Prove di altissima definizione

Due università stanno per sperimentare la trasmissione di video in tempo reale al altissima definizione da un punto all'altro del globo. Un test importante non solo per il settore della videoconferenza, ma anche per quello cinematografico


San Diego (USA) – Sarà il sistema di videoconferenza con la più elevata definizione delle immagini quello che due gruppi di scienziati, uno americano e l’altro giapponese, si apprestano a sperimentare in occasione della manifestazione iGrid 2005 .

Il sistema utilizzerà una rete in fibra ottica lunga quasi 15.000 chilometri per mettere in contatto audio e video l’ Università di San Diego , in California, con l’ Università di Keio , a Tokyo. La risoluzione del video sarà di ben 4.096 x 2.160 pixel, ossia circa quattro volte superiore a quella tipica dell’HDTV, e genererà un traffico sulla rete nell’ordine dei miliardi di bit per secondo: per la precisione, i dati non compressi saranno pari a 6 miliardi ogni secondo.

Per la visualizzazione delle immagini, che verranno trasmesse ad una velocità di 30 frame per secondo, le due università ai avvarranno di un proiettore di Sony capace di gestire il cosiddetto video “4K”, ossia con una risoluzione di circa 4.000 pixel orizzontali.

Anche se il test verrà effettuato utilizzando un sistema di videoconferenza, l’obiettivo dei due gruppi di ricerca è quello di attrarre l’interesse dell’industria cinematografica. I colossi di Hollywood che hanno già abbracciato il cinema digitale stanno infatti utilizzando risoluzioni video dimezzate rispetto a quelle permesse dalla tecnologia 4K, risoluzioni che, secondo alcuni esperti, sono insufficienti a garantire una qualità dell’immagine effettivamente superiore a quella offerta dal cinema tradizionale.

“Quello che stiamo per dimostrare qui è davvero importante per Hollywood”, ha dichiarato Laurin Herr, president di Pacific Interface, una società di consulenza tecnologica californiana. “Questi stessi network ad altissima velocità possono essere utilizzati per distribuire altri contenuti digitali, come film, concerti live ed eventi sportivi”.

Il video ad alta risoluzione sta divenendo sempre più importante anche nel settore scientifico, dove spesso possono essere necessari trasferimenti in tempi brevissimi da un punto all’altro del globo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    IO sto' usando un 2xx
    E' in una macchina webserver...funzia meravigliosamente..costicchia un po' ma ne vale la pena.
  • Anonimo scrive:
    la seria 1xx è introvabile...
    io sto cercando il 165 ma non riesco assolutamente a trovarlo in nessun negozio online ne italiano ne estero... qualcuno ha una dritta?
  • Anonimo scrive:
    AMD ormai leader incontrastata
    AMD ha surclassato i suoi avversari tecnologicamente, ed ora si sta mangiando il mercato Intel a bocconi. Quanto ci vorrà prima che anche AMD divenga un monopolista come era Intel, e inizia a fare cpu truffa?
    • Anonimo scrive:
      Re: AMD ormai leader incontrastata
      - Scritto da: Anonimo
      AMD ha surclassato i suoi avversari
      tecnologicamente, ed ora si sta mangiando il
      mercato Intel a bocconi.

      Quanto ci vorrà prima che anche AMD divenga un
      monopolista come era Intel, e inizia a fare cpu truffa?Moltissimo, visto che la situazione che hai descritto non esiste.
    • Anonimo scrive:
      Re: AMD ormai leader incontrastata
      - Scritto da: Anonimo

      AMD ha surclassato i suoi avversari
      tecnologicamente, ed ora si sta mangiando il
      mercato Intel a bocconi.

      Quanto ci vorrà prima che anche AMD divenga un
      monopolista come era Intel, e inizia a fare cpu
      truffa?Ad AMD però manca la capacità produttiva, non riesce a sfruttare completamente le occasioni che si crea.Intel, quindi, riesce ancora a vendere anche prodotti mediocri a prezzi gonfiati proprio perché ha una capacità di offerta adeguata alla richiesta.
      • Presid. Scrocco scrive:
        Re: AMD ormai leader incontrastata
        Inoltre mi sembra che AMD abbia aderito al DRM.In pratica metterà tecnologie di protezione anticopia dentro i chip......Secondo me questa mossa darà parecchio slancio a intel! ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: AMD ormai leader incontrastata
          - Scritto da: Presid. Scrocco
          Inoltre mi sembra che AMD abbia aderito al DRM.
          In pratica metterà tecnologie di protezione
          anticopia dentro i chip......

          Secondo me questa mossa darà parecchio slancio a
          intel! ;)che ha fatto la stessa identica cosa
        • Anonimo scrive:
          Re: AMD ormai leader incontrastata
          - Scritto da: Presid. Scrocco
          Inoltre mi sembra che AMD abbia aderito al DRM.
          In pratica metterà tecnologie di protezione
          anticopia dentro i chip......

          Secondo me questa mossa darà parecchio slancio a
          intel! ;)Si, col cavolo!!!Sarà proprio grazie all'accoppiata DRM+Windows Vista (rosicate linari, schiattate macachi, ve lo sognate un SO così!!!) che la spazzatura opensorcia sparirà finalmente dalla rete.E finalmente solo i veri informatici resteranno.ADDIO PINGUINAZZI!!!! ADDIO SCIMMIOTTI!!!! Andrea win (win)(win)(win)
          • Anonimo scrive:
            Re: AMD ormai leader incontrastata
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Presid. Scrocco

            Inoltre mi sembra che AMD abbia aderito al DRM.

            In pratica metterà tecnologie di protezione

            anticopia dentro i chip......



            Secondo me questa mossa darà parecchio slancio a

            intel! ;)
            Si, col cavolo!!!
            Sarà proprio grazie all'accoppiata DRM+Windows
            Vista (rosicate linari, schiattate macachi, ve lo
            sognate un SO così!!!) che la spazzatura
            opensorcia sparirà finalmente dalla rete.
            E finalmente solo i veri informatici resteranno.
            ADDIO PINGUINAZZI!!!!
            ADDIO SCIMMIOTTI!!!!
            Andrea win (win)(win)(win)Addio, e buon salto dalla finestra.
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: AMD ormai leader incontrastata
            Mi viene il leggero sospetto che tu non abbia capito proprio una mazza di ciò che comporta tutto ciò.Io sono un utente windows e sono terrorizzato da vista, più bello e vero, ma almeno per i primi mesi (prima che qualche buon haker si metta a fare qualche lavoretto sul SO) chi verrà fregato siamo proprio noi, i PINGUINAZZI come li chiami tu invece, se ne potranno semplicemente sbattere, continuando a fare ciò che vogliono.E poi non dimentichiamo che windows è ciò che è solo grazie alla pirateria, se non esistesse windows scomparirebbe presto e i PINGUINAZZI festeggerebbero diventando dei pinguini imperatori.
          • Anonimo scrive:
            Re: AMD ormai leader incontrastata
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Presid. Scrocco

            Inoltre mi sembra che AMD abbia aderito al DRM.

            In pratica metterà tecnologie di protezione

            anticopia dentro i chip......



            Secondo me questa mossa darà parecchio slancio a

            intel! ;)
            Si, col cavolo!!!
            Sarà proprio grazie all'accoppiata DRM+Windows
            Vista (rosicate linari, schiattate macachi, ve lo
            sognate un SO così!!!) che la spazzatura
            opensorcia sparirà finalmente dalla rete.
            E finalmente solo i veri informatici resteranno.
            ADDIO PINGUINAZZI!!!!
            ADDIO SCIMMIOTTI!!!!
            Andrea win (win)(win)(win).. non ho parole..su questi commenti non ci sono altor che diotelli che giocano a fare guerra linux vs windows? (per fortuna no..ogni tanto qualke persona intelligente si trova.. vabbè..questo non è proprio il caso ^_^)sia i winari che linari che litigano sono ridicoli.Io uso windows, il sistema è DISCRETO (forse perkè so usarlo bene e so cosa non usare! (explorer in primis). Certo farlo pagare è una TRUFFA bella e buona. Diciamo che come compro un giocattolo cinese che si rompe subito posso comprare anche windows.. insomma liberi di farlo ma sapete cosa avete tra le mani e soprattuto sapete che i soldi vanno in mano a della gente veramente SPAZZATURA (si..bill & Co) che mina la libertà non solo vostra ma MONDIALE. Quindi in pratica uso windows e ho la coscienza sporca.Ho usato BeOS..pekkato ke la MS l'abbia castrato sul nascere..Ho usato SuSE ..pekkato ke la casa produttrice del mio modem non avesse driver linux nè ci fossero in rete..e io non so di certo scrivere un driver..e poi non ho letto buone recensione dell'edizione SuSE.In pratica devo ancora sperimentare il mondo unix ma ho ottime speranze e voglia di supportare ciò che è socialmente corretto.
    • Anonimo scrive:
      Re: AMD ormai leader incontrastata
      - Scritto da: Anonimo

      AMD ha surclassato i suoi avversari
      tecnologicamente, ed ora si sta mangiando il
      mercato Intel a bocconi.

      Quanto ci vorrà prima che anche AMD divenga un
      monopolista come era Intel, e inizia a fare cpu
      truffa?Eppure i processori PowerPC 970x di IBM (quelli chiamati G5 da Apple) e il suo derivato Cell, di IBM-Sony-Toshiba (quello per l'X-Box 360), che sono molto più potenti di qualsiasi altro processore commerciale, e che non vengono distribuiti correttamente dalla stessa IBM per incapacità di produzione (guarda Apple, che dovrà fornirsi da Intel)...AMD fa ottimi processori, ma IBM è il vero leader tecnologico.Andate su Google e cercate IBM processors, PowerPC 970 o 970FX e Cell processor, e guardate i dati... assurdi.
      • Anonimo scrive:
        Re: AMD ormai leader incontrastata
        - Scritto da: Anonimo
        AMD fa ottimi processori, ma IBM è il vero leader
        tecnologico.

        Andate su Google e cercate IBM processors,
        PowerPC 970 o 970FX e Cell processor, e guardate
        i dati... assurdi.Se Linux diventasse L'OS più diffuso ...salterebbero le barriere protezionistiche dell' x86 compatibile e potremmo vedere PC da sogno per potenza di calcolo ...
Chiudi i commenti