Quantum PC, da embrione a larva

Ricercatori della University of Utah compiono un altro passettino verso il Quantum PC, ma è talmente nanoscopico che l'eccitazione riesce a trasmettersi solo fra gli addetti ai lavori

Salt Lake City – La Fisica Quantistica, secondo un team di ricerca della University of Utah , è la soluzione vincente per la realizzazione di super-computer ad alte prestazioni. “Il nostro lavoro rappresenta certamente una rivoluzione nel campo della ricerca nanoscopica applicata ai dispositivi di lettura/archiviazione dati”, ha spiegato Christoph Boheme , responsabile del progetto. “Siamo riusciti a dimostrare sperimentalmente che l’orientamento della rotazione nucleare di atomi di fosforo inseriti nel silicio può essere misurato dalle correnti elettriche molto sottili che passano attraverso gli atomi stessi del fosforo”. Una scoperta sensazionale che in questi termini può essere compresa, forse, solo dagli addetti ai lavori o dagli abbonati a Nature Physics , che pubblicherà a dicembre l’intero studio di Boheme.

La questione di fondo, insomma, è che un Quantum computer è in grado di raggiungere prestazioni “velocistiche” fino a poco tempo fa impensabili. Per comprendere anche solo il livello di questa promessa, e ancora lontana, rivoluzione bisogna partire dalla pagina uno del “libretto di istruzioni”. Dopo i ringraziamenti, alla seconda pagina si scopre che in un comune personal computer le informazioni vengono trasmesse da un flusso elettrico sotto forma di elettroni – che non sono altro che particelle sub-atomiche caricate negativamente. I transistor presenti nei computer sono “interruttori” elettrici che archiviano i dati come “bit”, dove “off” (nessuna carica) e “on” (carica presente) rappresentano un tipo di informazione: rispettivamente 0 o 1.

Ad esempio, con tre bit, vi sono otto combinazioni possibili di 1 o 0: 1-1-1, 0-1-1, 1-0-1, 1-1-0, 0-0-0, 1-0-0, 0-1-0 e 0-0-1. Ma tre bit in un ipotetico computer possono archiviare solo una di questa otto combinazioni alla volta. I Quantum, invece, sfrutteranno una meccanica diversa, dove le più piccole particelle di luce e materia possono trovarsi in stati diversi allo stesso tempo.

Ecco quindi il “qubit” (quantum bit) che può essere 0 e 1 allo stesso tempo. Quindi con 3 qubit di dati, un PC quantistico è in grado di archiviare tutte e otto le combinazioni di 0 e 1 simultaneamente. Se oggi i personal computer possono calcolare normalmente 64 bit di dati alla volta, in futuro un PC quantistico da 64 qubit potrà essere dal 200% al 6400% più veloce, o circa 18 miliardi di miliardi di volte più veloce dei PC attuali.

Quanto tempo ci vorrà, quindi, per mettere le mani su un PC di questo genere? “Mah, diciamo che se vogliamo comparare lo sviluppo dei quantum computer con quelli normali, e un po’ come se fossimo poco prima della scoperta dell’abaco”, ha sottolineato Boehem. “Siamo ancora ad uno stadio iniziale”. Ma la ricerca procede.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • m00f scrive:
    Icke lo disse
    David Icke disse nel 1993.a) unificare le monete (vedi euro)b) far sparire i soldi fisici (banconote e monete)c) imporre l'uso di carte di credito con chip rfidCompletati questi 3 passaggi si avrà il controllo assoluto delle persone, LORO sceglieranno cosa tu potrai comprare e cosa non potrai mai portare a casa. Un giorno arriverai alla cassa del tuo market e questo non ti farà pagare il pane e l'acqua minerale. Due guardie si avvicinano e ti invitano a riporre tali merci e andare via.Oggi le "carte fedeltà" che vengono richieste in ogni centrocommerciale sono l'anticipazione di tutto ciò. Tali carte registrano sul vostro nome e cognome quello che avete acquistato. Questi dati non vanno solo alle aziende pubblicitarie, statene certi.
    • NSA scrive:
      Re: Icke lo disse
      - Scritto da: m00f
      David Icke disse nel 1993.

      a) unificare le monete (vedi euro)
      b) far sparire i soldi fisici (banconote e monete)
      c) imporre l'uso di carte di credito con chip rfid

      Completati questi 3 passaggi si avrà il controllo
      assoluto delle persone, LORO sceglieranno cosa tu
      potrai comprare e cosa non potrai mai portare a
      casa.

      Un giorno arriverai alla cassa del tuo market e
      questo non ti farà pagare il pane e l'acqua
      minerale. Due guardie si avvicinano e ti invitano
      a riporre tali merci e andare
      via.

      Oggi le "carte fedeltà" che vengono richieste in
      ogni centrocommerciale sono l'anticipazione di
      tutto ciò. Tali carte registrano sul vostro nome
      e cognome quello che avete acquistato. Questi
      dati non vanno solo alle aziende pubblicitarie,
      statene
      certi.Quello che piu mi fa impressione, è che molti contro il signoraggio sono a favore della moneta elettronica. La denuncia del signoraggio ha questo fine? Non mi raccontino che con la moneta elettronica il signoraggio sara il 100%, il controllo sara tale che non ci sara piu bisogno dello spennamento bancario.Voglkiono fare una moneta elettronica free....gatta ci cova.
      • Anonimo scrive:
        Re: Icke lo disse
        - Scritto da: NSA[...]
        Quello che piu mi fa impressione, è che molti
        contro il signoraggio sono a favore della moneta
        elettronica. La denuncia del signoraggio ha
        questo fine? Non mi raccontino che con la moneta
        elettronica il signoraggio sara il 100%, il
        controllo sara tale che non ci sara piu bisogno
        dello spennamento
        bancario.
        Voglkiono fare una moneta elettronica
        free....gatta ci
        cova.Ma che superficialità!Ma cosa vai inventando? Le persone che oggi denunciano il signoraggio sono state le prime che hanno messo in evidenza la fregatura del denaro elettronico, la quintessenza della truffa bancaria.L'hai sparata così grossa che non puoi essere solo un sempliciotto in buonafede.Sei in malafede.Probabilmente sei pagato per spargere la tua m....
    • Anonimo scrive:
      Re: Icke lo disse
      - Scritto da: m00f
      David Icke disse nel 1993.

      a) unificare le monete (vedi euro)
      b) far sparire i soldi fisici (banconote e monete)
      c) imporre l'uso di carte di credito con chip rfid
      In questo caso poi si va molto oltre....D) Uso di un dispositivo che ti può localizzare in ogni momento come strumento di pagamento
      Completati questi 3 passaggi si avrà il controllo
      assoluto delle persone, LORO sceglieranno cosa tu
      potrai comprare e cosa non potrai mai portare a
      casa.(sperando che il punto D, non diventi l'unico strumento di pagamento, perchè allora si, che siamo fregati...)
  • napodano scrive:
    in pratica..
    ..se mi scordo il cellulare a casa sono spacciato
    • Anonimo scrive:
      Re: in pratica..
      - Scritto da: napodano
      ..se mi scordo il cellulare a casa sono spacciatoEsatto non potranno più controllarti sicuramente se ti fermano le camicie nere (aka polizia militare) ti buttano subito in prigione in stile "V for vendetta".
      • NSA scrive:
        Re: in pratica..
        - Scritto da:

        - Scritto da: napodano

        ..se mi scordo il cellulare a casa sono
        spacciato


        Esatto non potranno più controllarti
        sicuramente se ti fermano le camicie nere (aka
        polizia militare) ti buttano subito in prigione
        in stile "V for
        vendetta".Dopo la pubblicità s'intende.
Chiudi i commenti