Radeon HD 7990, due GPU per videogiocare

AMD presenta la sua nuova scheda grafica per PC di fascia più che alta, nuovo riferimento prestazionale dal prezzo elevato e dai consumi non esattamente da bradipo delle GPU. In compenso il frame buffer è mostruoso

Roma – A non molta distanza dai primi annunci , AMD (ex-ATI) ha ufficialmente presentato la scheda Radeon HD 7990 montante un paio di GPU già utilizzate su Radeon HD 7970. L’unità a doppio processore stabilisce nuovi riferimenti prestazionali per Sunnyvale, ma il confronto con la concorrenza mette in mostra luci e ombre.

Le due GPU montate su Radeon HD 7990 hanno un clock di 1 GHz secco – 50MHz in meno rispetto alle Radeon HD 7970 a singola GPU – ma compensano ampiamente con una memoria (GDDR5) condivisa di 6 GB. La capacità computazionale è misurabile in 8.2 teraFLOPS a singola precisione, la banda di memoria è 576 GB/s e le due GPU comunicano tramite bridge PLX (96GBps di banda) installato direttamente su scheda.

AMD commercializza la sua nuova Radeon HD dual-GPU con un prezzo da 999 dollari e un target di videogiocatori con monitor di notevoli dimensioni e altrettanto generose risoluzioni – a partire dall’Ultra HD (4K o 3840×2160 pixel) in poi. Particolare da non trascurare, la presenza, in bundle, di ben otto giochi completi di sicuro richiamo, inclusi Bioshock Infinite, Battlefield 4, Far Cry 3: Blood Dragon e Crysis 3.

Radeon HD 7990 ha lo stesso prezzo di una GTX Titan ma si pone in concorrenza diretta con la GeForce GTX 690 . NVIDIA aveva presentato la propria offerta di scheda dual-GPU di punta già un anno fa, e i test prestazionali della nuova Radeon sanciscono una sostanziale parità fra i due prodotti.

Tuttavia le differenza ci sono, e non sono da poco: la scheda NVIDIA ha consumi nettamente inferiori ma un frame buffer probabilmente inferiore a quello che sarà necessario nel prossimo futuro per i giochi ( next-gen ) e le risoluzioni più spinte, mentre la doppia GPU di AMD è affetta da problemi di latenza nella visualizzazione dei frame della grafica di gioco. Il problema, promette Sunnyvale, verrà risolto con le versioni future dei driver grafici.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti