Registrava film nelle sale: 7 anni di carcere

Johnny Ray Gasca andava al cinema con una telecamera nascosta per registrare i film e poi smerciava il materiale. Questo ed altri reati hanno concorso a determinare una pena considerata esemplare dall'FBI

Roma – In questi giorni la stampa statunitense si divide sulla condanna di un furbone che filmava, con la telecamera, le pellicole proiettate nelle sale. Insomma, un classico caso di violazione del diritto d’autore che questa volta però è stato sanzionato con 7 anni di reclusione . Alcune testate e blog hanno trasformato Johnny Ray Gasca in martire; altri invece in esempio negativo.

Il giudice Dean D. Pregerson, della Corte di Los Angeles, si è ritrovato davanti un caso piuttosto emblematico. Non si trattava di un ragazzetto che l’ha fatta grossa, ma di un delinquente “organizzato”. Nel settembre 2002 è stato arrestato – e condannato – una prima volta per essere stato beccato mentre filmava al cinema “The Core”. L’attrezzatura sequestrata dimostrava già un livello di professionalità ineccepibile, il gusto per le pellicole un po’ meno.

Nell’aprile del 2003 ecco il secondo mandato di cattura per aver duplicato e venduto copie pirata. Le pre-release dei film, in base ai suoi archivi, rendevano circa 4500 dollari alla settimana. In attesa del processo, Gasca sfugge alla custodia del suo avvocato e si dà alla macchia. Gli United States Marshals lo beccano 16 mesi dopo al sole della Florida. Siamo all’aprile del 2005, e durante l’ultimo e conclusivo processo si scopre anche che per rifarsi una vita ha utilizzato il numero di Previdenza Sociale di un’altra persona. Un altro reato grave perché federale. Ma non è finita qui, perché sono state dimostrate anche le sue minacce nei confronti di un testimone del processo.

“Dato che la proprietà intellettuale è uno dei motori dell’economia americana, e che l’industria dell’intrattenimento è un fondamento dell’economia, è evidente che la protezione di questa è fondamentale”, ha dichiarato George S. Cardona, procuratore legale del caso. “Il Congresso ne ha riconosciuto l’importanza legiferando lo scorso anno, proprio quando Gasca ha compiuto i suoi crimini”.

“Questa sentenza segna la fine di una lunga indagine che si è dovuta occupare di violazione delle norme sul copyright, intimidazione di testimone e fuga. L’imputato è stato in fuga molti mesi prima di essere arrestato, e dopo tutti i suoi tentativi per eludere ulteriormente la pena è stato condannato”, ha sottolineato J. Stephen Tidwell, Assistant Director del FBI.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Guybrush scrive:
    E You tube rispose picche
    Non è per cattiveria eh?Lo scambio di materiale c'era anche prima di youtube, il portale lo ha solo portato allo scoperto.Se la JASRAC vuole perseguire i colpevoli deve rivolgersi alle autorità competenti, alla LEGGE.Non può obbligare un privato a svogliere azione di polizia, non in una democrazia costituzionale.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: E You tube rispose picche
      - Scritto da: Guybrush
      Non è per cattiveria eh?
      Lo scambio di materiale c'era anche prima di
      youtube, il portale lo ha solo portato allo
      scoperto.

      Se la JASRAC vuole perseguire i colpevoli deve
      rivolgersi alle autorità competenti, alla
      LEGGE.
      Non può obbligare un privato a svogliere azione
      di polizia, non in una democrazia
      costituzionale.


      GT
  • Anonimo scrive:
    addio puntate di naruto
    e tante altre belle chicche..
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: addio puntate di naruto
      Uhm caz, non c'avevo pensato. Mi sa che c'hai ragione....
    • Anonimo scrive:
      Re: addio puntate di naruto
      - Scritto da:
      e tante altre belle chicche..Ma davvero foi vedete il fansub con youtube ?Ma per favore, la qualita' audio/video e' orripilante!Fate coem tutti, prendete le raw grezze dalla tv nippo e metteteci i sottotioli italiani sopra, che vale piu' di quella porcheria tagliuzzata che danno su merdaset!Chi sa cosa dico, sa dove trovare! :)PS: Preferisco Bleach a Naruto, almeno non ha tutti quei fillers dentro!Micchan
      • Sgabbio scrive:
        Re: addio puntate di naruto
        a parte che vedere un fan sub su Youtube e scomodissimo visto che avevano messo un limite di 10 minuti per i filmati...
      • Anonimo scrive:
        Re: addio puntate di naruto
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e tante altre belle chicche..

        Ma davvero foi vedete il fansub con youtube ?
        Ma per favore, la qualita' audio/video e'
        orripilante!

        Fate coem tutti, prendete le raw grezze dalla tv
        nippo e metteteci i sottotioli italiani sopra,
        che vale piu' di quella porcheria tagliuzzata che
        danno su
        merdaset!

        Chi sa cosa dico, sa dove trovare! :)

        PS: Preferisco Bleach a Naruto, almeno non ha
        tutti quei fillers
        dentro!


        Micchantroppo lavoro, preferito le puntate in giapponese sottotilate in italiano su youtube
      • Alucard scrive:
        Re: addio puntate di naruto
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e tante altre belle chicche..

        Ma davvero foi vedete il fansub con youtube ?
        Ma per favore, la qualita' audio/video e'
        orripilante!

        Fate coem tutti, prendete le raw grezze dalla tv
        nippo e metteteci i sottotioli italiani sopra,
        che vale piu' di quella porcheria tagliuzzata che
        danno su
        merdaset!

        Chi sa cosa dico, sa dove trovare! :)

        PS: Preferisco Bleach a Naruto, almeno non ha
        tutti quei fillers
        dentro!


        MicchanVallo a dire agli hardsubbari e alla loro mania di imprimere a fuoco i sub cosicchè nessuno è libero di scaricarsi la raw che vuole. Per fortuna ormai guardo solo dorama softsub eng e posso scegliermi io le raw ** Tipo nodame cantabile che mi prendo quelle a 1280*720 :Q____
        • gerry scrive:
          Re: addio puntate di naruto
          - Scritto da: Alucard
          Vallo a dire agli hardsubbari e alla loro mania
          di imprimere a fuoco i sub cosicchè nessuno è
          libero di scaricarsi la raw che vuole.Fanno bene :)Ci sono anche quelli che i sub li vedono col lettore da tavolo, hai mai provato a far digerire un softsub a un lettore da tavolo? ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: addio puntate di naruto
            i lettori da tavolo non mi piacciono molto...forse perchè i ripper per rendere i loro lavori compatibili con essi devono riencodare le raw originali e di conseguenza un po' di qualità se ne va.... stesso discorso per gli hardsub... riencodando con i sottotitoli impressi a video si perde qualità ed inoltre non si possono nemmeno correggere eventuali errori di ortografia dei sottotitoli...alla fine si rendono i video compatibili con i lettori stand alone ma la qualità si abbassa... e ciò non è buono...
          • Alucard scrive:
            Re: addio puntate di naruto
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Alucard


            Vallo a dire agli hardsubbari e alla loro mania

            di imprimere a fuoco i sub cosicchè nessuno è

            libero di scaricarsi la raw che vuole.

            Fanno bene :)
            Ci sono anche quelli che i sub li vedono col
            lettore da tavolo, hai mai provato a far digerire
            un softsub a un lettore da tavolo?
            ;)Beh? Rilasciare un file srt, ssa o ass di pochi kb lo si può fare benissimo anche se si fanno relle HS. La verità è che molti gruppi si sentono padroni delle proprie release quando la maggior parte di esse usa timings presi da lavori eng, traduzioni prese da lavori eng, raw prese da winny, share o BT. Per fortuna c'è ancora chi ragiona (kiavik, AP, ASP, DPC e qualche altro gruppo).edit: ah, complimenti per l'avatar :DUn anime stupendo che è stato subbato da un solo gruppo al contrario di altre vaccate da otanerd che sono addirittura motivo di lotta tra i vari gruppi. Quante risate mi faccio (facevo) leggendo il forum di animeclick (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 dicembre 2006 01.03-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti