Samsung, la grande scommessa sulle auto senza pilota

Il colosso sudcoreano annuncia la creazione di un fondo da 300 milioni di dollari destinato alle startup del settore. La strategia è non lasciare nulla di intentato nella (folle?) corsa all'oro delle driverless car

Roma – Samsung ha creato un fondo da 300 milioni di dollari destinati a finanziare startup e ricerca nel settore delle automobili a guida autonoma .

Solo nella Silicon Valley sono già molte le aziende che stanno lavorando seriamente per imporsi nel settore delle driverless car: tra questi Apple che nei mesi scorsi ha esordito con i test del proprio sistema di auto a guida autonoma utilizzando un Suv Lexus RX450h, Waymo (Google-Alphabet) che sembra quella più avanti con le prove su strada e ha stretto accordi con Lyft e FCA. Inoltre anche grandi operatori stranieri stanno scommettendo su questo nuovo fronte tecnologico, come Baidu che sta lavorando con NVIDIA ad una piattaforma aperta, Apollo e afferma di aver preso accordi con oltre 50 partner tra cui Ford, Intel (che da parte sua ha acquistato per 15 miliardi di dollari Mobileye, uno dei principali fornitori di tecnologie di rilevamento di possibili collisioni) e Microsoft. In generale, poi, si stanno impegnando su questo fronte anche produttori automobilistici tradizionali come General Motors, Peugeot, Volkswagen e BMW.

Da parte sua Samsung si era già messa in strada nel dicembre 2015, quando aveva annunciato di volersi impegnare nel settore e migliorare “nel breve periodo” su questo fronte: da allora ha stretto un accordo con Hyundai e lo scorso maggio è già arrivata ai test su strada.

Lo sforzo finanziario ora effettuato, che prende il nome di Samsung Automotive Innovation Fund , sarà ancora destinato alla ricerca nel campo delle automobili e delle tecnologie di connessione e di automazione ad esso collegate, in particolare sensori smart, dispositivi automatici di visione, Intelligenza Artificiale, soluzioni di connettività e per la sicurezza .

Oltre al fondo, Samsung ha profuso un ulteriore sforzo nel settore dando vita – dalle costole della neoacquistata HARMAN – alla Autonomous/ADAS Strategic Business Unit (SBU) che collaborerà con il Samsung Strategy and Innovation Center (SSIC) sulle stesse tecnologie chiave in materia di sicurezza, connettività e intelligenza dei veicoli.

La coreana, insomma, vuole assumere un ruolo da leader nel settore, come spiega Young Sohn, Chief Strategy Officer di Samsung Electronics e direttore del Consiglio di HARMAN: “Siamo felicissimi di svolgere un ruolo di guida nel settore, supportando e plasmando il futuro dei veicoli intelligenti e connessi”.

Il primo investimento partito dal fondo è pari a 75 milioni di euro ed è stato destinato al finanziamento di TTTECH , sviluppatore austriaco di piattaforme e software per la sicurezza informatica che lavora non solo per le auto connesse, ma anche per il settore aereo e aerospaziale: i suoi sistemi sono utilizzati sul Boeing 787 Dreamliner e sull’Orion della NASA, ma a quanto pare l’investimento di Samsung sarà – per l’appunto – utilizzato per lo sviluppo delle tecnologie per cui la stessa sta già collaborando con Audi.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    è colpa dei russi
    Kapresky fora dai ball. Per uno stato senza ingerenze comuniste.
  • tre pallini fuddari scrive:
    opinione moderata
    Fora dai ball comunisti di mrd@.
  • Piero scrive:
    liste@pborelli.net
    E' vero che gli antivirus sono come degli spioni autorizzati ma questa mi sembra più una lotta commerciale che altro
  • mario mazzantini scrive:
    al bando gli onesti
    come in italia, se non sei corrotto non ti votiamo!
  • FType scrive:
    USA e getta
    Per contro si dovrebbe fare la stessa cosa con Norton,McAffe,ecc in Russia ed in Europa e magari non solo quelli.La solita malafede degli USA e la loro perenne paranoia
    • E non solo ... scrive:
      Re: USA e getta
      - Scritto da: FType
      Per contro si dovrebbe fare la stessa cosa con
      Norton,McAffe,ecc in Russia ed in Europa e magari
      non solo
      quelli.

      La solita malafede degli USA e la loro perenne
      paranoia.. hai dimenticato Microsoft, Apple, Cisco, etc...
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: USA e getta
        - Scritto da: E non solo ...

        .. hai dimenticato Microsoft, Apple, Cisco, etc...Esatto. Mettano al bando anche Windows: il più potente spyware esistente sul mercato.
        • Piero scrive:
          Re: USA e getta
          - Scritto da: Alvaro Vitali
          - Scritto da: E non solo ...



          .. hai dimenticato Microsoft, Apple, Cisco,
          etc...

          Esatto. Mettano al bando anche Windows: il più
          potente spyware esistente sul
          mercato.BRAVO
        • collione scrive:
          Re: USA e getta
          - Scritto da: Alvaro Vitali
          - Scritto da: E non solo ...



          .. hai dimenticato Microsoft, Apple, Cisco,
          etc...

          Esatto. Mettano al bando anche Windows: il più
          potente spyware esistente sul
          mercato.ci stanno lavorandosecondo te perche' il governo russo sta finanziando da anni ReactOS? e guarda caso il progetto ha subito un boost incredibile proprio da allorail mondo si sta spaccando di nuovo in due, solo che a questo giro, dietro la cortina di ferro trotskista ci siamo noiW Gramsci, W Lenin, W Obama e Clinton! potere al popolo degli oligobanchieri
      • meh scrive:
        Re: USA e getta
        - Scritto da: E non solo ...
        - Scritto da: FType

        Per contro si dovrebbe fare la stessa cosa con

        Norton,McAffe,ecc in Russia ed in Europa e
        magari

        non solo

        quelli.



        La solita malafede degli USA e la loro perenne

        paranoia

        .. hai dimenticato Microsoft, Apple, Cisco, etc...E quali sarebbero le imprese dell euroPPa capaci di sopperire a quelle americane? Doh!
        • ... scrive:
          Re: USA e getta
          - Scritto da: meh
          E quali sarebbero le imprese dell euroPPa capaci
          di sopperire a quelle americane?Ma come ... abbiamo eType, panda rossa che sono due cime nell'ambito
          • FType scrive:
            Re: USA e getta
            - Scritto da: ...
            Ma come ... abbiamo eType, panda rossa che sono
            due cime
            nell'ambitoE tu in cosa sei una cima, nell'essere un patetico applefan ? :D
          • sono la morte scrive:
            Re: USA e getta
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: ...


            Ma come ... abbiamo eType, panda rossa che
            sono

            due cime

            nell'ambito

            E tu in cosa sei una cima, nell'essere un
            patetico applefan ?
            :DE una cima nell'appostarsi nelle vicinanze degli asilo e dei centri giovanili. Gli orchi sanno come regalare le caramelle ai bambini. (rotfl)
          • ... scrive:
            Re: USA e getta
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(troll) :@(troll)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@(rotfl)(rotfl) :@(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2) :@(rotfl)(troll) :@(troll1)(troll4)(troll4)(troll4)(troll1) :@(troll) :@ :@(troll1)(troll4)(troll2)(troll4)(troll1) :@ :@(troll) :@(troll1)(troll4)(troll4)(troll4)(troll1) :@(troll)(rotfl) :@(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2) :@(rotfl)(rotfl) :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(troll) :@(troll)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • FType scrive:
          Re: USA e getta
          - Scritto da: meh
          E quali sarebbero le imprese dell euroPPa capaci
          di sopperire a quelle americane?
          Doh!Ah certo se sei un fedelissimo che ha basato tutta la sua vita su Microsoft ed Apple sei fregato, gli altri no ;)Persino rimanendo sugli antivirus ci sono alternative europee
        • collione scrive:
          Re: USA e getta
          mai sentito parlare di Siemens, Dassault, ST Microelectronics!?!guarda che il moderno computing l'abbiamo creato noi con la Commodore, non certo quei buffoni vaccari che hanno usato il potere del loro Stato per tagliare i finanziamenti alla Olivetti quando piu' ne aveva bisogno
          • il solito italiota scrive:
            Re: USA e getta
            TU hai perso la guerra e non conti un cazzo, almeno fino a quando un nuovo asset creerà dei nuovi equilibri... fra 400 anni se va bene...Vediamo se te lo ficchi in testa una volta per tutte.Analizzaimo il caso dell' itaglia, un p paese aNATO a condivisione nucleare:https://it.wikipedia.org/wiki/Condivisione_nucleare In tempo di pace, le armi nucleari immagazzinate nei paesi non-nucleari sono sorvegliate da soldati statunitensi ; i codici necessari per farle esplodere sono sotto il controllo degli Stati Uniti . In caso di guerra, le armi devono essere montate su aerei militari dei paesi partecipanti. Le armi sono sotto la custodia e il controllo della USAF .Come se non bastasse sono armi di merda a bassissma potenza da montare sui caccia.Ma cosa vuoi te, ma chi cazzo sei? Se gli USA decidono che qui si deve usare windozze te la pigli in cu*o e ringrazi.
          • collione scrive:
            Re: USA e getta
            - Scritto da: il solito italiota
            TU hai perso la guerra e non conti un cazzo,
            almeno fino a quando un nuovo asset creerà dei
            nuovi equilibri... fra 400 anni se va
            bene...
            eh lo so, mica sono un idealista creduloneperò accadrà prima di 400 anniXi ha tracciato il piano di dominio cinese sul mondo, da completarsi non più tardi del 2050gli USA sono un castello di carte che si regge sul debito e sul petrodollaroCina e Russia lo sanno e stanno attaccando proprio lo status del dollaro come valuta di riserva e per gli scambi internazionaliultimata la dedollarizzazione, gli USA non avranno i mezzi per pagare il debito e saranno costretti o a ritirarsi da gran parte dei Paesi in cui si trovano oggi o a collassare come avvenne con l'URSSla terza opzione sarebbe la guerra atomica e in quel caso saremmo fottutti tutti
          • ... scrive:
            Re: USA e getta
            - Scritto da: collione
            mai sentito parlare di Siemens, Dassault, ST
            Microelectronics!?!

            guarda che il moderno computing l'abbiamo creato
            noi con la CommodoreNoi chi scusa ?
          • collione scrive:
            Re: USA e getta
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: collione

            mai sentito parlare di Siemens, Dassault, ST

            Microelectronics!?!



            guarda che il moderno computing l'abbiamo
            creato

            noi con la Commodore

            Noi chi scusa ?Noi europeiQualcuno ricorda Inmos e le cpu futuristiche che costruiva? Roba che i merighi hanno scopiazzato pari pari, attribuendosi pure il merito di averla inventataUn pò come fa Apple che prima scopiazza, poi sale sul podio e poi denuncia chiunque provi a scopiazzare le stesse cose
    • Alberto Tavelli scrive:
      Re: USA e getta
      AH AH AH AH, è incredibile vedere utenti di PI che parlano di paranoia e malafede degli altri quando sono l'espressione più alta della paranoia e della malafede. Utenti che hanno il terrore che i loro messaggi alle amanti vengano spiati da Apple, Microsoft e da qualsiasi apparecchiatura made in USA (a meno che usi Linux come SO) che danno dei paranoici agli americani. Siete una barzelletta!
      • FType scrive:
        Re: USA e getta
        - Scritto da: Alberto Tavelli
        AH AH AH AH, è incredibile vedere utenti di PI
        che parlano di paranoia e malafede degli altri
        quando sono l'espressione più alta della paranoia
        e della malafede.Non sono una nazione, il tutto scaturisce dal fatto che per gli USA è normale e lecito farsi gli affari degli altri anche se non si parla di suolo americano, semplicemente ci si deve fidare.Al contrario anche se non si hanno prove di bloccano i prodotti altrui.
        Utenti che hanno il terrore che
        i loro messaggi alle amanti vengano spiati da
        Apple, Microsoft e da qualsiasi apparecchiatura
        made in USA (a meno che usi Linux come SO) che
        danno dei paranoici agli americani. Siete una
        barzelletta!Se sei un fedelissimo di Apple o Ms hai un problema, gli altri no ;)Kaspersky aveva dato la sua disponibilità a far vedere il codice sorgente dei suoi programmi agli USA per smentire quanto sostenevano,ma hanno fatto orecchie da mercante e mediaticamente additare di nuovo la Russia come nemico pubblico.Ora chiediti, Norton e company avrebbero dato i loro sorgenti per farli controllare alla Russia ? Ma neanche per sogno.Quindi alla fine la Russia è un nemico pubblico dal quale non ti devi fidare assolutamente, mentre invece gli USA sono santi di cui ti devi fidare ciecamente, tutto questo chi te lo dice ? Toh gli USA ,questi paladini di giustizia e correttezza, questi esportatori di democrazia per il mondo che mai si farebbero i fatti degli altri...
        • ... scrive:
          Re: USA e getta
          - Scritto da: FType
          Se sei un fedelissimo di Apple o Ms hai un
          problema, gli altri no
          ;)Se l'alternativa sei tu , mi tengo i miei problemi , prendo pure quelli di iRoby e starei sempre messo molto meglio.
Chiudi i commenti