Samsung: Microsoft più Nokia uguale problemi antitrust

La coreana ricorre in appello per slegarsi dall'accordo di licensing che la lega a Redmond. Non vuole più pagare royalty per utilizzare Android sui suoi smartphone

Roma – Samsung è ricorsa in tribunale per chiedere il riconoscimento della possibilità di chiudere l’accordo di licenza su brevetti relativi ad Android che la lega a Microsoft e la rescissione dello stesso per motivi di antitrust . Il ricorso della coreana presso la Corte del Distretto Sud di New York è solo l’ultimo atto di uno scontro che vede le due aziende contrapposte sulla validità o meno dei loro accordi precedenti all’acquisto da parte di Redmond di Nokia .

L’accordo Microsoft-Samsung risale al 2011 e rientra in parte in quel filone d’oro che permette a Redmond di guadagnare sulla distribuzione di device Android : in forza di una serie di suoi brevetti con cui afferma di poter rivendicare per sé tecnologie adottate dal sistema operativo di Google, Microsoft è riuscita a stringere 28 accordi di licensing con oltre il 70 per cento dei produttori di dispositivi con sistemi operativi mobile di Google, tra cui Pegatron, HTC, Acer e Viewsonic. I termini di tali accordi rimangono riservati ma secondo le indiscrezioni prevedono una quota da corrispondere a MS per ogni device prodotto. L’ ultima , in ordine di tempo, a firmare accordi di licenza per alcune tecnologie che Microsoft ritiene impiegate (senza permesso) attraverso Chrome OS ed Android è stata Dell.

Samsung, da parte sua, aveva deciso di evitare la battaglia legale con Redmond, ma era riuscita ad ottenere un accordo di cross-licensing. Tuttavia il successivo acquisto da parte di Redmond di Nokia avrebbe compromesso l’equilibrio raggiunto: secondo Redmond l’accordo originale non coprirebbe Nokia, che sarebbe libera di raccogliere royalty da Samsung, mentre quest’ultima non potrebbe pretendere alcunché dalla produzione dei dispositivi legati a Nokia.

Così, in forza di questa situazione Samsung ha iniziato a non pagare più quanto dovuto (o a non rispettare i termini entro cui farlo) ed ora ha adito le vie legali chiedendo che il giudice le riconosca la possibilità di terminare la collaborazione commerciale e l’accordo brevettuale in forza della Section 9.7 e 9.8 del contratto in oggetto. Inoltre, Samsung ha avanzato l’ipotesi che dopo l’acquisto della finlandese l’accordo in oggetto causerebbe problemi al mercato determinando la necessaria valutazione di questioni antitrust .

Microsoft non era peraltro rimasta alla finestra e aveva deciso di portare subito Samsung in Tribunale per violazione contrattuale: Redmond ritiene che la coreana abbia semplicemente cercato di sfruttare l’acquisizione di Nokia come scusa per non rispettare l’accordo e non pagare le royalty dovute.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • The Dude scrive:
    Giusto in cina
    poteva sfondare linux, hahaha!!!!! proprio 'na roba da cinesi!!!!!
    • Passante scrive:
      Re: Giusto in cina
      - Scritto da: The Dude
      poteva sfondare linux, hahaha!!!!! proprio 'na
      roba da cinesi!!!!!Loro comprano / conquistano il pianeta, nel frattempo noi stiamo precipitando verso bancarotta e povertà e tu ridi ?Spiega un pò che hai da ridere che mi sembra ci sia solo da piangere ed ammirare i cinesi.
    • capitan farlock scrive:
      Re: Giusto in cina
      certo in cina ! lo stesso paese che ha mandato una sonda sulla luna,stanno lavorando ad un reattore a fusione nucleare, e hanno sviluppato la loro verione di un jet militare invisibile
      • Leguleio scrive:
        Re: Giusto in cina

        certo in cina ! lo stesso paese che ha mandato
        una sonda sulla
        luna,
        stanno lavorando ad un reattore a fusione
        nucleare, Stanno lavorando a un reattore a fusione nucleare funzionante, o uno dei mille esperimenti?Perché in questo senso qui ci stanno lavorando un po' tutti.
        • Passante scrive:
          Re: Giusto in cina
          - Scritto da: Leguleio

          certo in cina ! lo stesso paese che

          ha mandato una sonda sulla luna, stanno

          lavorando ad un reattore a fusione

          nucleare,
          Stanno lavorando a un reattore a fusione
          nucleare funzionante, o uno dei mille
          esperimenti ?
          Perché in questo senso qui ci stanno
          lavorando un po' tutti.In che laboratori italiani in italia si starebbe lavorando a cose del genere ?
          • Leguleio scrive:
            Re: Giusto in cina



            certo in cina ! lo stesso paese che


            ha mandato una sonda sulla luna, stanno


            lavorando ad un reattore a fusione


            nucleare,


            Stanno lavorando a un reattore a fusione

            nucleare funzionante, o uno dei mille

            esperimenti ?

            Perché in questo senso qui ci stanno

            lavorando un po' tutti.

            In che laboratori italiani in italia si starebbe
            lavorando a cose del genere
            ?A Bologna con l'e-cat di Rossi, visto che per un certo periodo l'Università felsinea ha dato un appoggio esterno all'iniziativa:http://www.universita.it/ecat-fusione-fredda-universita-bologna/(rotfl)Scherzi a parte, la ricerca, spesso puramente teorica, speculativa, si svolge da 30 anni nella maggior parte delle facoltà scientifiche del mondo, compresa l'Italia, vedi ad esempio qui:http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews?IDn=2854e qui:http://www.galileonet.it/articles/4c32e1115fc52b3adf00031bSolo che il cammino fra "studiare" e "realizzare" è lungo e irto di ostacoli; l'espressione di Capitan Farlock "stanno lavorando ad un reattore a fusione nucleare" potrebbe indicare la prima e la seconda azione, indifferentemente.
          • Passante scrive:
            Re: Giusto in cina
            - Scritto da: Leguleio



            certo in cina ! lo stesso paese che



            ha mandato una sonda sulla luna,
            stanno




            lavorando ad un reattore a fusione



            nucleare,




            Stanno lavorando a un reattore a
            fusione



            nucleare funzionante, o uno dei mille


            esperimenti ?


            Perché in questo senso qui ci stanno


            lavorando un po' tutti.



            In che laboratori italiani in italia si
            starebbe

            lavorando a cose del genere

            ?

            A Bologna con l'e-cat di Rossi, visto che per un
            certo periodo l'Università felsinea ha dato un
            appoggio esterno
            all'iniziativa:

            http://www.universita.it/ecat-fusione-fredda-unive

            (rotfl)

            Scherzi a parte, la ricerca, spesso puramente
            teorica, speculativa, si svolge da 30 anni nella
            maggior parte delle facoltà scientifiche del
            mondo, compresa l'Italia, vedi ad esempio
            qui:

            http://www.cnr.it/cnr/news/CnrNews?IDn=2854

            e qui:

            http://www.galileonet.it/articles/4c32e1115fc52b3a

            Solo che il cammino fra "studiare" e "realizzare"
            è lungo e irto di ostacoli; l'espressione di
            Capitan Farlock "stanno lavorando ad un reattore
            a fusione nucleare" potrebbe indicare la prima e
            la seconda azione, indifferentemente.Bastava ti informassi come hai fatto per l'italia per capire quanto sono avanti a noi, ma forse semplicemente vuoi negarlo.
          • Leguleio scrive:
            Re: Giusto in cina

            Bastava ti informassi come hai fatto per l'italia
            per capire quanto sono avanti a noi, ma forse
            semplicemente vuoi
            negarlo.Mi sfugge la finalità di un commento del genere.Onde evitare intasamenti del forum in caso di reiterazione di analoghi pensieri adotterò un comando visibile in basso a sinistra.
          • Un altro scrive:
            Re: Giusto in cina
            - Scritto da: Leguleio

            Bastava ti informassi come hai fatto per
            l'italia

            per capire quanto sono avanti a noi, ma forse

            semplicemente vuoi

            negarlo.

            Mi sfugge la finalità di un commento del genere.Pensa che a noi sfugge la finalità di buona parte dei tuoi.
            Onde evitare intasamenti del forum in caso di
            reiterazione di analoghi pensieri adotterò un
            comando visibile in basso a sinistra.E' il T 1000 che dovrebbe usare il tasto BAN !
  • Marco Ravich scrive:
    Lo stato Cinese & Windows...
    ...ma perché non mettono alla disposizione della comunità mondiale sviluppatori per ReactOS ???A me sembra che so' tutto meno che comunisti !
    • Passante scrive:
      Re: Lo stato Cinese & Windows...
      - Scritto da: Marco Ravich
      ...ma perché non mettono alla disposizione della
      comunità mondiale sviluppatori per ReactOS ???

      A me sembra che so' tutto meno che comunisti !Per poi farsi massacrare per i brefetti sugli angoli delle finestre ?No, basta windows e cloni.
  • Cicciobello scrive:
    statistica cretina e faziosa
    è una statistica delle pompa questa...
  • Uqbar scrive:
    Gioco facile per statistici prezzolati
    Quando compri un PC ti ci ritrovi dentro Windows, che tu lo voglia o meno.Se poi i produttori di schede (per lo più grafiche) fanno i pecoroni (o i mafiosi) sviluppando i driver solo per "quelli di Redmond"(tm), allora il gioco è ancora più facile.Hai voglia a fare la guerra a Microsoft!Quanti hanno il coraggio/tempo/conoscenze per formattare tutto e metterci su qualcos altro (che poi vuol dire Linux o uno dei BSD)?E' una fetta di quel 9.31% degli "Other" che però brucia e impone un appiattimento della statistica, capziosa e Microsoft-centrica.Ma cosa significa "desktop OS"?Analizzano le stringhe "User Agent" dei browser? Per forza!Allora, per favore, chiamate le cose col loro nome, visto che lo sapete!Il 9.31% sarà, forse un 7% di Linux e un 2% di *BSD!Prezzolati delle mie ciabatte!http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2014 09.16-----------------------------------------------------------
  • maxsix scrive:
    Riassunto
    iRoby che pontifica e vuole linux in pasta cinese e non si accorge di avere il Windows dei telefoni in tasca.Panda Rossa che parla di politica e fa le solite figuracce a ripetizionenome e cognome bohAltri vari ed eventuali.Poca roba, insomma.T1000 sfalcia tutto.
  • iRoby scrive:
    Re: Ma chissenefrega dei cinesi

    Riassunto, il tuo amico si prende un PC con windows 8, vuole installare
    la 7, chiede a te che senza backup della macchina non ci riesci, allora
    vuoi tornare alla 8 ma ti sei reso conto che non hai backup.
    Accidenti, ci sono proprio gli estremi per una class action contro la
    Microsoft!
    Fai così, manda il PC in riparazione e poi invia il conto alla Microsoft.No mi spiace, io l'ho avuto a danno fatto.Non sono così sprovveduto.Ho chiesto i supporti che chiede di fare dopo che ha finito l'installazione dove sono?Lui mi ha detto che non capiva cosa volesse dire con quell'avviso per cui ignorava il messaggio.
    • 2014 scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: iRoby

      Riassunto, il tuo amico si prende un PC con
      windows 8, vuole installare
      la 7, chiede a
      te che senza backup della macchina non ci riesci,
      allora
      vuoi tornare alla 8 ma ti sei reso
      conto che non hai
      backup.

      Accidenti, ci sono proprio gli estremi per
      una class action contro la


      Microsoft!

      Fai così, manda il PC in riparazione e poi
      invia il conto alla
      Microsoft.

      No mi spiace, io l'ho avuto a danno fatto.
      Non sono così sprovveduto.
      Ho chiesto i supporti che chiede di fare dopo che
      ha finito l'installazione dove
      sono?

      Lui mi ha detto che non capiva cosa volesse dire
      con quell'avviso per cui ignorava il
      messaggio.tipico utOnto:Mi si è accesa una spia rossa sul cruscotto, ma la macchina andava lo stesso...
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: 2014

        Lui mi ha detto che non capiva cosa volesse
        dire

        con quell'avviso per cui ignorava il

        messaggio.
        tipico utOnto:
        Mi si è accesa una spia rossa sul cruscotto, ma
        la macchina andava lo
        stesso...Infatti stiamo parlando di winsozz.
        • 2014 scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: 2014



          Lui mi ha detto che non capiva cosa
          volesse

          dire


          con quell'avviso per cui ignorava il


          messaggio.

          tipico utOnto:

          Mi si è accesa una spia rossa sul cruscotto,
          ma

          la macchina andava lo

          stesso...

          Infatti stiamo parlando di winsozz.E di qualcuno che non riusciva ad installarlo...
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: 2014
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: 2014





            Lui mi ha detto che non capiva cosa

            volesse


            dire



            con quell'avviso per cui ignorava
            il



            messaggio.


            tipico utOnto:


            Mi si è accesa una spia rossa sul
            cruscotto,

            ma


            la macchina andava lo


            stesso...



            Infatti stiamo parlando di winsozz.
            E di qualcuno che non riusciva ad installarlo...Confermando l'ipotesi che winsozz e' diffuso solo perche' e' preinstallato.Se uno dovesse installarselo da se' ci sarebbero gia' state rivolte coi forconi.
          • 2014 scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: 2014

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: 2014







            Lui mi ha detto che non
            capiva
            cosa


            volesse



            dire




            con quell'avviso per cui
            ignorava

            il




            messaggio.



            tipico utOnto:



            Mi si è accesa una spia rossa sul

            cruscotto,


            ma



            la macchina andava lo



            stesso...





            Infatti stiamo parlando di winsozz.

            E di qualcuno che non riusciva ad
            installarlo...

            Confermando l'ipotesi che winsozz e' diffuso solo
            perche' e'
            preinstallato.
            Se uno dovesse installarselo da se' ci sarebbero
            gia' state rivolte coi
            forconi.Per quattro click su avanti?
        • pippo cannelungh e scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          Com'era quella tua citazione?"L'ignoranza di un utente non è una colpa del sistema operativo?"
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            Com'era quella tua citazione?

            "L'ignoranza di un utente non è una colpa del
            sistema
            operativo?"No, era "L'informatica non ammette ignoranza"
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Nono era questa ;) <i
            "Finche' ci sara' gente come te che imputa al sistema operativo la propria incapacita', le lotte ci saranno sempre." </i
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4160635&m=4162163#p4162163
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            Nono era questa ;)
            <i

            "Finche' ci sara' gente come te che imputa al
            sistema operativo la propria incapacita', le
            lotte ci saranno sempre." </i



            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4160635&m=416Anche quella.Ma non si applica in questo caso.Il tizio di cui sopra per brevita' chiamato utonto, non da' mica la colpa al sistema operativo. Riconosce i propri limiti da se'.
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            E che colpa ne hanno Windows o Microsoft se l'utonto di cui sopra ha bellamente ignorato i messaggi di creazione del set di dvd di ripristino alla prima accensione (e di solito anche alle successive, finchè non lo fai) del pc?
          • Paracarro scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            E che colpa ne hanno Windows o Microsoft se
            l'utonto di cui sopra ha bellamente ignorato i
            messaggi di creazione del set di dvd di
            ripristino alla prima accensione (e di solito
            anche alle successive, finchè non lo fai) del
            pc?Colpa di essere laidi ?Quando insieme al pc ti davano i dischi di ripristino queste cose succedevano ?
          • 2014 scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Paracarro
            - Scritto da: pippo cannelungh e

            E che colpa ne hanno Windows o Microsoft se

            l'utonto di cui sopra ha bellamente ignorato
            i

            messaggi di creazione del set di dvd di

            ripristino alla prima accensione (e di solito

            anche alle successive, finchè non lo fai) del

            pc?

            Colpa di essere laidi ?
            Quando insieme al pc ti davano i dischi di
            ripristino queste cose succedevano
            ?Certo, erano i primi dischi che gli utonti perdevano... :(
          • armageddon scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi


            Colpa di essere laidi ?
            Quando insieme al pc ti davano i dischi di
            ripristino queste cose succedevano
            ?1) L'aveva la possibilità di fare il ripristino con una copia del sistema, per la precisione in una partizione del disco. Quando ti davano i supporti erano i tempi dove i dischi erano piccoli e non facevano partizioni aggiuntive per non sprecare spazio.2) Il PC in questione non ha neppure il lettore DVD, quindi avrebbero dovuto darti una chiavetta USB. Sai cosa ci fa un utente appena ha in mano una chiavetta USB "regalata"? se la formatta per metterci gli MP3 da scambiarsi con gli amici.Il povero iroby sta cercando in tutti i modi di dare la colpa a Microsoft, ma in questo caso non se ne esce fuori, mi dispiace per lui e per chi ci sta dietro. Adesso viene fuori che voleva una copia pulita senza bloatware... e sarà anche quello colpa di MS no? Ma dai...
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Paracarro
            Colpa di essere laidi ?
            Quando insieme al pc ti davano i dischi di
            ripristino queste cose succedevano
            ?Avoja!
      • Paracarro scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: 2014
        - Scritto da: iRoby
        tipico utOnto:
        Mi si è accesa una spia rossa sul cruscotto, ma
        la macchina andava lo stesso...Sempre detto io che ci vorrebbe una patente e relativo esame per far usare il computer...
    • armageddon scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi


      No mi spiace, io l'ho avuto a danno fatto.
      Non sono così sprovveduto.
      Ho chiesto i supporti che chiede di fare dopo che
      ha finito l'installazione dove
      sono?

      Lui mi ha detto che non capiva cosa volesse dire
      con quell'avviso per cui ignorava il
      messaggio.Ho capito ma tu incoraggi il tuo amico facendogli intendere, da come scrivi, che è colpa di MS. Per me è colpa sua, e se proprio voleva i supporti che li chieda ad Asus. E questo te lo dice uno che windows 8 non l'ha mai usato nè intende usarlo e tanto meno comprarlo compreso o meno in un PC, si tratta di semplice buon senso.
      • prova123 scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        Si ... ma stiamo facendo una quantità di fuffa infinita:la cosa è banale, se i dischi di ripristino del sistema sono forniti dal venditore finisce qui, altrimenti la prima cosa che si fa è una immagine fisica del disco ed il discorso finisce qui.Per tutto il resto faccio l'esempio dell'idraulico: se uno chiama l'idraulico perchè il rubinetto perde e poi l'idraulico arriva lo stringe bene e si prende 30 euro per l'intervento è un ladro l'idraulico o è c*gli*ne chi l'ha chiamato?
        • Nauseato scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: prova123
          Si ... ma stiamo facendo una quantità di fuffa
          infinita:
          la cosa è banale, se i dischi di ripristino del
          sistema sono forniti dal venditore finisce qui,
          altrimenti la prima cosa che si fa è una immagine
          fisica del disco ed il discorso finisce
          qui.
          Per tutto il resto faccio l'esempio
          dell'idraulico: se uno chiama l'idraulico perchè
          il rubinetto perde e poi l'idraulico arriva lo
          stringe bene e si prende 30 euro per l'intervento
          è un ladro l'idraulico o è c*gli*ne chi l'ha
          chiamato?E nei desideri M$ che tutto finisca li, legandoti indissolubilmente alla versione del sistema forzosamente preinstallato e rendendoti di fatto non padrone dell'HW acquistato. Gli utenti non sono tutti a livello di chi chiama l'idraulico per stringre un dado serratubo, ma anche i più esperti, se nessuno, neanche i fornitori dell'HW, gli fornisce (volutamente?) i drivers per il tipo e la versione di SW che itendono adottare ... che fanno? se li scrivono da se? e nel caso, i produttori gliele darebbero le giuste specifiche?
    • Free Climber scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      Non vorrei farmi i fatti vostri, ma hanno chiuso la discussione e l'avete riaperta quindi il problema del tuo amico sul forum mi sembra sentito da più utenti, la mia domanda sarebbe: -apri virgolette- Onestamente è tanto che non cerco ma le mega ISO su torrent non ci sono più?! -chiudi virgolette-
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: Free Climber
        Non vorrei farmi i fatti vostri, ma hanno chiuso
        la discussione e l'avete riaperta quindi il
        problema del tuo amico sul forum mi sembra
        sentito da più utenti, la mia domanda sarebbe:


        -apri virgolette- Onestamente è tanto che non
        cerco ma le mega ISO su torrent non ci sono più?!
        -chiudi
        virgolette-Io ho una iso di XP con tutti i service pack e gli ultimi aggiornamenti.Va benissimo per le virtual machines.Se non ci sono piu' iso delle versioni piu' recenti e' evidente che nessuno piu' lo vuole, neppure scaricato da torrent.
        • Paracarro scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Free Climber
          Se non ci sono piu' iso delle versioni piu'
          recenti e' evidente che nessuno piu' lo vuole,
          neppure scaricato da torrent.Evidente un ca--o !E tu lavoreresti ? Mai sentito parlare di certificazioni ?
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Paracarro
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Free Climber


            Se non ci sono piu' iso delle versioni piu'

            recenti e' evidente che nessuno piu' lo
            vuole,

            neppure scaricato da torrent.

            Evidente un ca--o !
            E tu lavoreresti ? Mai sentito parlare di
            certificazioni
            ?E che c'entrano le certificazioni?E soprattutto che c'entra il mio lavoro?
          • Nauseato scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Paracarro
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Free Climber


            Se non ci sono piu' iso delle versioni piu'

            recenti e' evidente che nessuno piu' lo
            vuole,

            neppure scaricato da torrent.

            Evidente un ca--o !
            E tu lavoreresti ? Mai sentito parlare di
            certificazioni
            ?Quindi chi non è succube alle cosidette certificazioni unilateralmente impostete da chi si crede il padrone del mondo, non avrebbe diritto a lavorare a prescindere?
        • Joe Tornado scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          Di Windows 7 ? Ci vogliono meno di trenta secondi a trovarne con il noto motore di ricerca.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Joe Tornado
            Di Windows 7 ? Ci vogliono meno di trenta secondi
            a trovarne con il noto motore di
            ricerca.Bing?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            No, quell'altro ...!
          • Free Climber scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            tral'altro di win7 non si scarica l'iso generica dal sito MS si cancella un file e si installa ciò che serve? tanto la licenza è originale.ma cmq volevo solo trollare di modi ce ne sono a bizzeffe!é volutamente piratabile windows, adesso vuoi vedere che chi ha una licenza non lo può installare?altro discorso invece se si cerca di capire chi dovrebbe darti il supporto in casi del genere.
      • iRoby scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        Ma è un'azienda, non posso scaricare iso con worm e chissà cosa dentro...Io la volevo da Microsoft che fa fare il download dal suo sito se inserisci la key della licenza.Ma Microsoft discrimina chi ha key retail e key OEM, quelle OEM non te le fa scaricare.
        • 2014 scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: iRoby
          Ma è un'azienda, non posso scaricare iso con worm
          e chissà cosa
          dentro...

          Io la volevo da Microsoft che fa fare il download
          dal suo sito se inserisci la key della
          licenza.

          Ma Microsoft discrimina chi ha key retail e key
          OEM, quelle OEM non te le fa
          scaricare.Forse perché stai bussando alla porta sbagliata?HP, che conosco bene, ti manda i supporti basta CHIEDERLIQui è ASUS che dovrebbe darti l'assistenza su una versione OEM...
          • iRoby scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Ma io voglio un Windows "plain vanilla", ossia una installazione pulita senza il bloatware del probuttore...E lo voglio da Microsoft perché lei è il produttore, e lei ha dato la licenza al produttore che poi me l'ha rivenduta.E il produttore inoltre vuole credo intorno ai 24 euro per mandarmi un DVD.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2014 18.59-----------------------------------------------------------
          • prova123 scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Cancelli il bloatware e fai una immagine fisica del disco, si fa prima a farsi che a dirsi ...
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Con windows impestato di porcherie, fai prima a brasare tutto.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: iRoby
            Ma io voglio un Windows "plain vanilla", ossia
            una installazione pulita senza il bloatware del
            probuttore...

            E lo voglio da Microsoft perché lei è il
            produttore, e lei ha dato la licenza al
            produttore che poi me l'ha
            rivenduta.Fammi capire, se ti si buca una gomma della bici la porti in Pirelli perché te la cambino?
            E il produttore inoltre vuole credo intorno ai 24
            euro per mandarmi un
            DVD.Eh beh, del resto come i linari insegnano i soldi si fanno col supporto.
          • evviva scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: iRoby

            Ma io voglio un Windows "plain vanilla",
            ossia

            una installazione pulita senza il bloatware
            del

            probuttore...



            E lo voglio da Microsoft perché lei è il

            produttore, e lei ha dato la licenza al

            produttore che poi me l'ha

            rivenduta.

            Fammi capire, se ti si buca una gomma della bici
            la porti in Pirelli perché te la cambino?Ma come? I closed troll di questo forum ripetono da anni windows preinstallato = telefonata = soluzione ai problemi del mondo!



            E il produttore inoltre vuole credo intorno
            ai
            24

            euro per mandarmi un

            DVD.

            Eh beh, del resto come i linari insegnano i soldi
            si fanno col
            supporto.Anche secondo i produttori i soldi si fanno con i supporti: quelli fisici :D.
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: evviva
            Ma come? I closed troll di questo forum ripetono
            da anni windows preinstallato = telefonata =
            soluzione ai problemi del mondo!Non serve neanche la telefonata.. basta un click :Dhttps://serviceshop.asus.com/IT/IT/recovery.aspx
          • passavo per caso scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            - Scritto da: evviva

            Ma come? I closed troll di questo forum
            ripetono

            da anni windows preinstallato = telefonata =

            soluzione ai problemi del mondo!

            Non serve neanche la telefonata.. basta un click
            :D
            https://serviceshop.asus.com/IT/IT/recovery.aspxassistenza asus :S
          • evviva scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Basta un click per accorgersi che microsoft scarica il barile e il produttore se ne sbatte.
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: evviva
            Basta un click per accorgersi che microsoft
            scarica il barile e il produttore se ne
            sbatte.Ohibo!Microsoft non scarica niente. Tu hai comprato da ASUS, non da Microsoft.E ASUS appunto ti mette a disposizione un servizio per il quale ti consente di ottenere (non so se a pagamento o meno, ma immagino di sì) i dischi di ripristino per un suo prodotto.Ti dirò di più: ASUS ti consentiva anche di creare un media per la reinstallazione del sistema in caso di problemi. Non l'hai fatto? Non ne hai avuto cura? Paghi.
          • evviva scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            - Scritto da: evviva

            Basta un click per accorgersi che microsoft

            scarica il barile e il produttore se ne

            sbatte.

            Ohibo!

            Microsoft non scarica niente. Tu hai comprato da
            ASUS, non da
            Microsoft.Io no, non sono diventato pazzo.

            E ASUS appunto ti mette a disposizione un
            servizio per il quale ti consente di ottenere
            (non so se a pagamento o meno, ma immagino di sì)
            i dischi di ripristino per un suo
            prodotto.
            Ti dirò di più: ASUS ti consentiva anche di
            creare un media per la reinstallazione del
            sistema in caso di problemi. Non l'hai fatto? Non
            ne hai avuto cura?
            Paghi.Vi hanno abituati a pagare il pagato: pagare per tutto, più volte per la stessa cosa, quante più volte possibile. Un software scritto con i piedi duplicabile con un click diventa una miniera d' oro.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi

            Ma come? I closed troll di questo forum ripetono
            da anni windows preinstallato = telefonata =
            soluzione ai problemi del mondo!Chiaro, devi fare il numero giusto pero'... in questo caso è di asus.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Perchè fai sti paragoni del piffero????Perchè paragonare un bene fisico come i pneumatici dell'auto con un software ?L'idea di iRoby non è cosi malvagia.
          • Indievault scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio
            Perchè fai sti paragoni del piffero????
            Perchè paragonare un bene fisico come i
            pneumatici dell'auto con un software ?Perchè se facesse paragoni seri non riuscirebbe a darsi ragione neanche da solo.
            L'idea di iRoby non è cosi malvagia.+1
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio
            Perchè fai sti paragoni del piffero????
            Perchè paragonare un bene fisico come i
            pneumatici dell'auto con un software
            ?Perché ci dovrebbe essere differenza? Ma visto che vuoi paragoni... se perdi la carta di credito ti aspetti di poterla scaricare dal sito e stampare o chiami la banca e te ne fai mandare una nuova?
            L'idea di iRoby non è cosi malvagia.L'idea di iRoby è stupida, per 2 semplicissimi motivi1) é chiaramente scritto nell'accordo di licenza OEM che il supporto è a carico del venditore e non di microsoft, è il motivo per cui una OEM costa meno di una retail.2) In forza di 1) microsoft non può fornirti una versione OEM vanilla perché il venditore non potrebbe / sarebbe tenuto a fornirti supporto in quanto il prodotto è diverso.Non è che ci vuole poi tanto,vuoi supporto da MS? Compri e paghi la retail.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Sg@bbio

            Perché ci dovrebbe essere differenza? Ma visto
            che vuoi paragoni... se perdi la carta di credito
            ti aspetti di poterla scaricare dal sito e
            stampare o chiami la banca e te ne fai mandare
            una
            nuova?Ancora: Stai paragonando un bene fisico (carta di credito) con il software che è un bene immateriale.

            L'idea di iRoby non è cosi malvagia.

            L'idea di iRoby è stupida, per 2 semplicissimi
            motivi

            1) é chiaramente scritto nell'accordo di licenza
            OEM che il supporto è a carico del venditore e
            non di microsoft, è il motivo per cui una OEM
            costa meno di una
            retail.Ma qui non si parla di cosa dice "la licenza di tizio caio".
            2) In forza di 1) microsoft non può fornirti una
            versione OEM vanilla perché il venditore non
            potrebbe / sarebbe tenuto a fornirti supporto in
            quanto il prodotto è
            diverso.Prodotto, diverso ? E' lo stesso software fornito direttamente da chi lo sviluppa.
            Non è che ci vuole poi tanto,vuoi supporto da MS?
            Compri e paghi la
            retail.Non vedi il vero problema.
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio
            Ancora: Stai paragonando un bene fisico (carta di
            credito) con il software che è un bene
            immateriale.No, sta paragonando un bene fisico (carta di credito) con un altro bene fisico (disco di ripristino).E anche con il software è comunque la stessa cosa.. ti si incatasta la scheda video. Vai al negozio o telefoni alla NVidia?

            1) é chiaramente scritto nell'accordo di licenza

            OEM che il supporto è a carico del venditore e

            non di microsoft, è il motivo per cui una OEM

            costa meno di una

            retail.

            Ma qui non si parla di cosa dice "la licenza di
            tizio
            caio".E invece sì. L'accordo fra MS e ASUS stabilisce che MS non è tenuta a fornirti supporto, ma questo è appunto in carico ad ASUS. Se tu vuoi supporto da MS, paghi MS.


            2) In forza di 1) microsoft non può fornirti una

            versione OEM vanilla perché il venditore non

            potrebbe / sarebbe tenuto a fornirti supporto in

            quanto il prodotto è

            diverso.

            Prodotto, diverso ? E' lo stesso software fornito
            direttamente da chi lo
            sviluppa.E invece no. E' il software di MS con il bloatware aggiunto (lo paghi di meno perché ASUS recupera preinstallando prodotti terzi sul sistema).Lo vuoi liscio? Paghi MS.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            No, sta paragonando un bene fisico (carta di
            credito) con un altro bene fisico (disco di
            ripristino).
            E anche con il software è comunque la stessa
            cosa.. ti si incatasta la scheda video. Vai al
            negozio o telefoni alla
            NVidia?AGAIN: Si paragona il bene fiscio con quello immageriale come un sistema operativo.

            E invece sì. L'accordo fra MS e ASUS stabilisce
            che MS non è tenuta a fornirti supporto, ma
            questo è appunto in carico ad ASUS. Se tu vuoi
            supporto da MS, paghi
            MS.Non centra con il discorso.

            E invece no. E' il software di MS con il
            bloatware aggiunto (lo paghi di meno perché ASUS
            recupera preinstallando prodotti terzi sul
            sistema).

            Lo vuoi liscio? Paghi MS.No, mi spiace il sistema operativo è il medesimo, lo stesso prodotto, non ci sono differenze che rendono impraticabile quando detto da iroby, non c'è un windows "fatto ad hoc" per Asus.
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio

            AGAIN: Si paragona il bene fiscio con quello
            immageriale come un sistema
            operativo.
            Volevo fare un altro esempio, ne avevo scritto un altro prima, poi ne ho cancellato un pezzo ed è uscita quella roba lì :D Mea culpa.Io faccio un software; ti concedo la possibilità di sfruttarlo (dietro pagamento, gratis, quello che vuoi) con la condizione che ti smazzi tu il supporto al cliente finale.Il cliente finale ha un problema? Si rivolge a TE. Io non ne voglio sapere niente. Il cliente lo ottiene per vie traverse? Non mi interessa, io non voglio averci a che fare.



            E invece sì. L'accordo fra MS e ASUS stabilisce

            che MS non è tenuta a fornirti supporto, ma

            questo è appunto in carico ad ASUS. Se tu vuoi

            supporto da MS, paghi

            MS.

            Non centra con il discorso.E' tutto il punto del discorso. Il discorso è: chi mi deve dare il supporto per reinstallare il sistema come uscito dalla fabbrica?MS fa un software. Lo vende (scelta sua) a 100. ASUS arriva e dice: "te ne compro qualche migliaio se me lo vendi a 50"MS: "Ok, però il supporto al cliente finale sono cavoli tuoi"ASUS: "Ok"iRoby: "Cavolo non posso scaricare la iso di windows dal sito MS con la chiave di ASUS"E' questo il discorso.




            E invece no. E' il software di MS con il

            bloatware aggiunto (lo paghi di meno perché ASUS

            recupera preinstallando prodotti terzi sul

            sistema).



            Lo vuoi liscio? Paghi MS.

            No, mi spiace il sistema operativo è il medesimo,
            lo stesso prodotto, non ci sono differenze che
            rendono impraticabile quando detto da iroby, non
            c'è un windows "fatto ad hoc" per
            Asus.Il sistema operativo è il medesimo; il prodotto è un "computer ASUS con preinstallato Windows E utility". Ed è quello che ASUS ti consente di ripristinare.Il fatto che poi a MS interessa la licenza, che puoi utilizzare con un altro media di Windows è un discorso a parte.
          • 2014 scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio
            No, mi spiace il sistema operativo è il medesimo,
            lo stesso prodotto, non ci sono differenze che
            rendono impraticabile quando detto da iroby, non
            c'è un windows "fatto ad hoc" per
            Asus.Ne sei sicuro?Hai idea di quante inutility e software di terze parti arriva preinstallato?Quello è il prodotto venduto col pc, e quello te lo da ASUS non MS,se vuoi quello liscio vai da MS e paghi.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: pippo cannelungh e
            No, sta paragonando un bene fisico (carta di
            credito) con un altro bene fisico (disco di
            ripristino).
            E anche con il software è comunque la stessa
            cosa.. ti si incatasta la scheda video. Vai al
            negozio o telefoni alla
            NVidia?AGAIN: Si paragona il bene fiscio con quello immageriale come un sistema operativo.

            E invece sì. L'accordo fra MS e ASUS stabilisce
            che MS non è tenuta a fornirti supporto, ma
            questo è appunto in carico ad ASUS. Se tu vuoi
            supporto da MS, paghi
            MS.Non centra con il discorso.

            E invece no. E' il software di MS con il
            bloatware aggiunto (lo paghi di meno perché ASUS
            recupera preinstallando prodotti terzi sul
            sistema).

            Lo vuoi liscio? Paghi MS.No, mi spiace il sistema operativo è il medesimo, lo stesso prodotto, non ci sono differenze che rendono impraticabile quando detto da iroby, non c'è un windows "fatto ad hoc" per Asus.
          • Prozac scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: Sg@bbio

            E invece sì. L'accordo fra MS e ASUS stabilisce

            che MS non è tenuta a fornirti supporto, ma

            questo è appunto in carico ad ASUS. Se tu vuoi

            supporto da MS, paghi

            MS.

            Non centra con il discorso.E invece è proprio il punto focale del discorso.TU (iRoby) pretendi che una ditta che VENDE software e che fa assistenza sul software che VENDE, ti fornisca assistenza per una cose che TU NON hai comprato da loro.TU hai comprato un computer Asus con un sistema operativo (fornito da Microsoft) e che Asus HA PERSONALIZZATO (io ce l'ho un PC Asus con Windows 8.1 e non è lo stesso Windows 8.1 che ho sulla mia Workstation auto-costruita e, quindi, con una versione retail di Windows 8.1). La versione di Asus ha delle APP che la versione Workstation non ha. La versione di Asus ha tutti i driver corretti per il mio Asus. La versione Workstation non ha. La versione di Asus ha delle utility per la gestione del sistema stesso che la veersione Workstationo non ha.Tu hai accettato un accordo con Asus dove Asus ti diceva: ti forniamo una versione OEM di Windows 8.1, versione che abbiamo personalizzato noi e per la quale noi ti diamo assistenza.Nella fattispecie, per il ripristino di sistema Asus ha optato per questa politica:- ti fornisco il sistema con una partizione di ripristino in cui è presente il sistema con tutte le utility, i driver corretti e le personalizzazioni che abbiamo deciso NOI DI ASUS di includere nella macchina che hai comprato.- Vuoi liberare questo spazio? Ti fornisco un'utility che ti permette di creare una chiavetta USB di ripristino che potrai utilizzare al posto della partizione di ripristino.- Hai liberato spazio ma NON hai creato la chiavetta USB? Ti spediamo, a pagamento, un DVD di ripristino per la tua macchina.Come puoi vedere, in tutto questo Microsoft non c'entra. TU NON hai comprato nulla da Microsoft.



            E invece no. E' il software di MS con il

            bloatware aggiunto (lo paghi di meno perché ASUS

            recupera preinstallando prodotti terzi sul

            sistema).



            Lo vuoi liscio? Paghi MS.

            No, mi spiace il sistema operativo è il medesimo,
            lo stesso prodotto, non ci sono differenze che
            rendono impraticabile quando detto da iroby, non
            c'è un windows "fatto ad hoc" per
            Asus.Non è il medesimo. È la versione OEM di Asus con tutte le personalizzazioni che Asus ha voluto metterci. Io ce l'ho. Ho anche una versione retail installata su una Workstation. Sono differenti.Poi, sei liberissimo di telefonare a Red Hat e pretendere da loro che ti mettano a posto il tuo PC con su Ubuntu, sono curioso di sentire la risposta che ti danno ;)
          • pippo cannelungh e scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            ^ this
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi

            Ancora: Stai paragonando un bene fisico (carta di
            credito) con il software che è un bene
            immateriale.Stai scherzando vero? La carta di credito è come il CD, un pezzo di plastica. Quello che ha un valore è il servizio (bene immateriale) associato al pezzo di plastica.
            Ma qui non si parla di cosa dice "la licenza di
            tizio
            caio".non si parla di cosa? Della licenza OEM? E' il motivo per cui sul sito microsoft non la trovi.
            Prodotto, diverso ? E' lo stesso software fornito
            direttamente da chi lo
            sviluppa.No. Non lo è. Primo può contenere ogni genere di customizzazione, secondo anche se non ne contenesse è un componente di un prodotto. Esattamente come l'hard disk, il processore, etc. Nessuno si sognerebbe mai di chiedere il rimborso per il processore intel perché preferisce gli amd.

            Compri e paghi la

            retail.
            Non vedi il vero problema.Non lo vedi tu. Il contratto OEM è molto chiaro e l'alternativa è molto semplice: compri una retail.
          • 2014 scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: iRoby
            Ma io voglio un Windows "plain vanilla", ossia
            una installazione pulita senza il bloatware del
            probuttore...

            E lo voglio da Microsoft perché lei è il
            produttore, e lei ha dato la licenza al
            produttore che poi me l'ha
            rivenduta.
            Puoi sempre chiedere una quotazione: l'ultima volta che avevo guardato, per 1000 licenze il prezzo era buono...
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi

          Ma Microsoft discrimina chi ha key retail e key
          OEM, quelle OEM non te le fa
          scaricare.Ovvio, è il motivo per cui si chiamano OEM, i supporti (e il supporto) li devi chiedere al produttore del PC non a Microsoft. Chiama Asus e chiedi da dove puoi scaricare il disco di ripristino.
  • Darth Vader scrive:
    Ma chissenefrega dei cinesi
    <b
    A me basta che Windows funzioni qui </b
    . Poi chissenefrega se oltre alla censura, alla repressione delle libertà personali, ai laogai, alla pulizia etnica in Tibet, in Cina vogliono imporre un sistema operativo malleabile alla censura del regime. Già perché mica prendono un Redhat o un Ubuntu: si fanno il loro Linux e, sono pronto a scommetterci, sarà blindato come Windows per evitare "libere iniziative" del "libero popolo cinese".Francamente mi sembra il minore dei problemi che il popolo cinese si trova a sopportare.Repubblica Popolare 'sti ciufoli!
    • Paracarro scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: Darth Vader
      <b
      A me basta che Windows funzioni quiAllora aspetta e spera, non ha mai funzionato decentemente ne qui ne in usa ne da nessuna parte.
      • Darth Vader scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: Paracarro
        - Scritto da: Darth Vader

        <b
        A me basta che Windows funzioni
        qui

        Allora aspetta e spera, non ha mai funzionato
        decentemente ne qui ne in usa ne da nessuna
        parte.Parla per te.
        • ... scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Paracarro

          - Scritto da: Darth Vader


          <b
          A me basta che Windows
          funzioni

          qui



          Allora aspetta e spera, non ha mai funzionato

          decentemente ne qui ne in usa ne da nessuna

          parte.

          Parla per te.La tua versione di Windows deve essere speciale.
    • Free Climber scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: Darth Vader
      <b
      A me basta che Windows funzioni qui
      </b
      . Il bello del tuo commento, che anche se nelle intenzioni è pro-windows; è il commento più GNU che ho letto fin ora qui.Il che è almeno emblematico, se non si considera l'immediata logica che per voi è una banale guerra di fanboys, qualunque articolo, qualunque motivo di discussione proposto :D
    • toronto scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: iRobyTutto quello che vuoi, leggo ammirato, mi domando solo come un territorio enorme come la Cina e avanti 500 anni, sia potuto cadere in mano a quei trogloditi degli inglesi. Ed allo stesso modo, mi domando come dopo lo scempio degli inglesi e di chissà chi altri, siano adesso indipendenti e di nuovo talmente avanti che potrebbero invaderci domani senza tanti problemi.Così eh, tanto per capire. Sono un tipo curioso che crede a tutto quello che gli dicono.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: toronto
        - Scritto da: iRoby

        Tutto quello che vuoi, leggo ammirato, mi domando
        solo come un territorio enorme come la Cina e
        avanti 500 anni, sia potuto cadere in mano a quei
        trogloditi degli inglesi.Puoi chiedere a Montezuma.La risposta e' la stessa.
        Ed allo stesso modo, mi
        domando come dopo lo scempio degli inglesi e di
        chissà chi altri, siano adesso indipendenti e di
        nuovo talmente avanti che potrebbero invaderci
        domani senza tanti
        problemi.La domanda che ti poni e' sbagliata.Per quale motivo presumi che una superiorita' culturale debba essere esercitata con una invasione?Cioe', tu se ti ritieni piu' forte e piu' potente, invadi il vicino invece di istruirlo e innalzarlo al tuo livello?E' questa la tua visione del mondo?
        Così eh, tanto per capire. Sono un tipo curioso
        che crede a tutto quello che gli
        dicono.E allora caro mio, tu credi a troppe balle.E forse ne spari altrettante.
        • iRoby scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          Il vantaggio degli inglesi fu la rivoluzione industriale che iniziò prima in Europa e li pose in vantaggio tecnologico.Ma evidentemente non anche sociale, dato che psicopatici al comando avevano sempre mire imperialiste.Come in tutto l'occidente dei sionisti e dei wasp (bianchi anglosassoni protestanti).
        • toronto scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi

          E allora caro mio, tu credi a troppe balle.
          E forse ne spari altrettante.Io non ho sparato nulla, io ascoltavo o meglio, leggevo, quello che scriveva iroby. Chiedevo lumi ed a quanto pare mi ha risposto, se cerchi la rissa verbale vai altrove, ciao.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: toronto

            E allora caro mio, tu credi a troppe balle.

            E forse ne spari altrettante.

            Io non ho sparato nulla, io ascoltavo o meglio,
            leggevo, quello che scriveva iroby. Chiedevo lumi
            ed a quanto pare mi ha risposto, se cerchi la
            rissa verbale vai altrove,
            ciao.Io non vado proprio da nessuna parte.Sei tu che devi allontanarti se non vuoi risse verbali.Questo e' il forum di PI.
          • toronto scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi

            Io non vado proprio da nessuna parte.
            Sei tu che devi allontanarti se non vuoi risse
            verbali.
            Questo e' il forum di PI.ciao
      • iRoby scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        Perché il vantaggio occidentale era bellico. Poiché la rivoluzione industriale cominciò prima in occidente, che si dotò prima della Cina di fucili, cannoni ecc.L'impero cinese era un impero tributario tendenzialmente agricolo.Il che non significa che fosse arretrato socialmente, semplicemente non era imperialista ossia votato alla conquista e predazione come invece erano gli inglesi, portoghesi, e in maniera minore olandesi e francesi.http://it.wikipedia.org/wiki/Guerre_dell%27oppiohttp://it.wikipedia.org/wiki/Storia_dell%27imperialismo_in_AsiaE puoi anche un avanzatissimo stato pacifico, senza armamenti sofisticati sarà ridotto ad un ammasso di macerie arretrato ed in balia della predazione da parte di chi invece gli armamenti ce li ha ma è arretrato socialmente perché è sotto una dittatura fascista, o di psicopatici con mire imperialiste, come ancora oggi in occidente (vedi USA).Io non trovo gli USA un paese moderno, con un welfare e dei diritti universali come lo è stata la Cina con il diritto di accesso alla terra garantito.Gli USA oggi li vedo come uno stato fascista, dove i suoi stessi cittadini sono in balia del mercato e quindi senza alcun diritto che non si possa comprare.
        • Pasta alla Pirateria scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: iRoby
          Perché il vantaggio occidentale era bellico.
          Poiché la rivoluzione industriale cominciò prima
          in occidenteEd incominciò prima nonostante i 500 anni di arretratezza europei (rotfl)
          • iRoby scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            Non ho capito se era una battuta...
          • Pasta alla Pirateria scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: iRoby
            Non ho capito se era una battuta...a me ha fatto ridere quando l'hai detta, quindi penso di sì.p.s.In mesopotamia erano avanti di 4000 anni rispetto all'europa.Peccato si siano fermati lì.
          • toronto scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: iRoby
            Non ho capito se era una battuta...Secondo me si.Adesso, io non vorrei insistere, ma tu mi dici che la Cina era avanti, ma siccome la polvere da sparo la faceva per i fuochi id'artificio e non per fucili e cannoni, allora quando è arrivata l'Inghilterra ha trovato contadini pacifici che non potevano opporsi.Ok, in parte è scritto anche qua http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_dell%27imperialismo_in_Asia" l'organizzazione militare di molti stati asiatici era debole rispetto a quella delle potenze europee; i governi locali erano perlopiù dispotici e poco rappresentativi; la sopravvivenza di odi interetnici e intertribali e il diffuso analfabetismo rendevano impossibile creare società locali coese che fossero servite da un buon sistema amministrativo; infine, la presenza di molte materie prime e di manodopera a basso costo rendevano queste terre particolarmente appetibili."Però qua dicono che erano analfabeti e cattivo sistema amministrativo, vai a correggere la pagina. Intanto leggo gli altri link che hai messo.
          • iRoby scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: toronto
            Adesso, io non vorrei insistere, ma tu mi dici
            che la Cina era avanti, ma siccome la polvere da
            sparo la faceva per i fuochi id'artificio e non
            per fucili e cannoni, allora quando è arrivata
            l'Inghilterra ha trovato contadini pacifici che
            non potevano opporsi.Esatto era avanti in un settore, quello sociale (ed anche spirituale), ma che non da vantaggi contro chi è avanti nel settore militare.
            Però qua dicono che erano analfabeti e cattivo
            sistema amministrativo, vai a correggere la
            pagina. Intanto leggo gli altri link che hai
            messo.Anche oggi io vedo un mare di analfabeti con titoli di studio e master...Analfabeta in quel periodo però intendilo, istruito quanto basta per capire i 5 ideogrammi: lavorare, pagare, sorridere, altrimenti prigione.Ossia la burocrazia spiccia che serve a gestire i villaggi.Ovvio che i centri di potere e le città più importanti erano avanzatissime anche più dell'occidente.Ma non militarmente.E per contrastare gli inglesi puoi essere un burocrate o un filosofo della madonna ma ti serve gente armata e ben organizzata.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi

            Analfabeta in quel periodo però intendilo,
            istruito quanto basta per capire i 5 ideogrammi:
            lavorare, pagare, sorridere, altrimenti
            prigione.
            Ossia la burocrazia spiccia che serve a gestire i
            villaggi.Quindi facci capire questo vuol dire essere avanti socialmente e spiritualmente?
            Ovvio che i centri di potere e le città più
            importanti erano avanzatissime anche più
            dell'occidente.
            Ma non militarmente.
            E per contrastare gli inglesi puoi essere un
            burocrate o un filosofo della madonna ma ti serve
            gente armata e ben
            organizzata.Beh i burocrati inglesi evidentemente hanno capito molto prima dei burocrati cinesi qual'era la scelta vincente.
          • Paracarro scrive:
            Re: Ma chissenefrega dei cinesi
            - Scritto da: nome e cognome
            Beh i burocrati inglesi evidentemente hanno
            capito molto prima dei burocrati cinesi qual'era
            la scelta vincente.Evidente: basta guardare le dimensioni di Cina ed Inghilterra e la loro potenza del mondo per rendersi conto di chi avesse ragione.
        • toronto scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi


          http://it.wikipedia.org/wiki/Guerre_dell%27oppio
          http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_dell%27imperia
          Scusa, nel frattempo ho letto, un po' velocemente a dire il vero, ma non ho capito in che punto l'inghilterra ha colonizzato la Cina, lasciando perdere il fatto che ci sono scritti fatti che discordano da quello che hai scritto tu. Comunque ti credo, a volte le pagine di wikipedia sono un po' confuse, esisterà sicuramente qualche testo più approfondito.
      • collione scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: toronto
        trogloditi degli inglesi. Ed allo stesso modo, miperchè la ragione è sempre dalla parte dei violenti e degli spietatila Cina si è fatta fregare durante le guerre dell'oppio, ma la lezione è stata appresa e capita fino in fondoe oggi si armano per combattere la terza guerra mondiale contro Britannia ( gli USA )
    • 2014 scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: iRoby
      Ehm verresti a casa mia che non riesco ad
      installare Windows 7 su un Asus EB1036 di un
      amico. Si blocca proprio sia da DVD che da
      chiavetta
      USB.

      Ah purtroppo lui si è perso la partizione di
      recovery di Windows 8 Home Premium, e non
      riusciamo a trovare un DVD di
      installazione.Hai perso le chiavi di casa e non trovi nessun fabbro che te le faccia gratis?
      • iRoby scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        Fabbro o rapinatore?Perché io l'ho chiesto a Microsoft il CD di installazione ma loro non me l'hanno voluto dare. Allora sarò costretto a rivolgermi al pirata...Eh si che dentro l'UEFI ci sta già la chiave OEM di Windows 8 comprata col PC, per cui manca solo il supporto di installazione.
        • armageddon scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi


          Perché io l'ho chiesto a Microsoft il CD di
          installazione ma loro non me l'hanno voluto dare.Te lo hanno dato nella partizione di recovery che hai cancellato, dovevi fare F9 all'avvio, non ti andava bene? No, volevi il supporto...
          Allora sarò costretto a rivolgermi al
          pirata...
          Bravo

          Eh si che dentro l'UEFI ci sta già la chiave OEM
          di Windows 8 comprata col PC, per cui manca solo
          il supporto di
          installazione.Ed un lettore CD.
      • panda rossa scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: 2014
        - Scritto da: iRoby

        Ehm verresti a casa mia che non riesco ad

        installare Windows 7 su un Asus EB1036 di un

        amico. Si blocca proprio sia da DVD che da

        chiavetta

        USB.



        Ah purtroppo lui si è perso la partizione di

        recovery di Windows 8 Home Premium, e non

        riusciamo a trovare un DVD di

        installazione.
        Hai perso le chiavi di casa e non trovi nessun
        fabbro che te le faccia
        gratis?Non ha perso le chiavi. Non le ha mai avute le chiavi.Ma ho come la sensazione che le abbia pagate assieme a tutto il resto.
        • armageddon scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi

          Non ha perso le chiavi.
          Non le ha mai avute le chiavi.
          Ma ho come la sensazione che le abbia pagate
          assieme a tutto il
          resto.Le chiavi sono dentro al BIOS, secondo me riesce a cancellare anche quellE se si impegna un altro po'
      • collione scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        ma il fabbro ti vende QUELLA chiave ( oggetto fisico )MS ti vende una LICENZA, ovvero il diritto di usare windows, cosa impossibile se ne perdi l'immagineergo MS dovrebbe fornirti GRATIS una nuova immagine ( o darti la possibilità di fare dei backup, cosa ormai vista da questi signori peggio della peste nera )
        • Pasta alla Pirateria scrive:
          Re: Ma chissenefrega dei cinesi
          - Scritto da: collione
          ergo MS dovrebbe fornirti GRATIS una nuova
          immagine ( o darti la possibilità di fare dei
          backup )Da "Backup e ripristino" --
          "crea un'immagine di sistema", dopo averlo fatto "crea un disco di ripristino del sistema".La prima funzionalità crea un grosso file (dove vuoi tu, ovviamente non conviene farlo sul disco C:) con tutto il sistema, configurazione, documenti, driver e programmi compresi.La seconda funzionalità ti crea un CD/DVD che consente di fare il boot anche in caso di malfunzionamento o in assenza di OS, oppure se cambi HD mettendone uno nuovo da formattare.Una volta fatto il boot col CD/DVD, ti chiede (anzi ti trova automaticamente se è già connessa l'unità) dove si trova il backup da ripristinare e con due click ripristini tutto.L'ho fatto diverse volte e funziona perfettamente.E per la cronaca ho anche il DVD di installazione di Windows e quello realtivo al mio PC coi driver principali (MB, rete, audio, video, ...).Si vede che il negozio in cui ho preso il PC era più onesto di altri e mi ha fornito tutto correttamente (ho versione OEM eh)Di modi per non perdere il sistema ce ne sono in abbondanza direi...
    • Paracarro scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: armageddon
      - Scritto da: iRoby
      Fai così, manda il PC in riparazione e poi invia
      il conto alla Microsoft.L'idea non è mica da buttare via... Basta far avere un incidente all'elettronica del disco... Un appassionato di centraline di moto non dovrebbe aver problemi in tale senso.
      • 2014 scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi
        - Scritto da: Paracarro
        - Scritto da: armageddon

        - Scritto da: iRoby


        Fai così, manda il PC in riparazione e poi
        invia

        il conto alla Microsoft.

        L'idea non è mica da buttare via... Basta far
        avere un incidente all'elettronica del disco...
        Un appassionato di centraline di moto non
        dovrebbe aver problemi in tale
        senso.A fare danni? :D
      • armageddon scrive:
        Re: Ma chissenefrega dei cinesi


        L'idea non è mica da buttare via... Basta far
        avere un incidente all'elettronica del disco...
        Un appassionato di centraline di moto non
        dovrebbe aver problemi in tale
        senso.E' quello che gli conviene fare se non vuole mandare il PC ad un centro di assistenza.Ovviamente iroby che è un idelaista non potrà mai fregare il sistema in questo modo, però, tenendo conto che trattasi di sistema occidentale imperialista forse forse.... tanto poi quell'harddisk gettato via lo rifà un cinese in 30 secondi ;-)
    • Shiba scrive:
      Re: Ma chissenefrega dei cinesi
      - Scritto da: Darth Vader
      <b
      A me basta che Windows funzioni qui
      </b
      . Poi chissenefrega se oltre alla
      censura, alla repressione delle libertà
      personali, ai laogai, alla pulizia etnica in
      Tibet, in Cina vogliono imporre un sistema
      operativo malleabile alla censura del regime.
      Già perché mica prendono un Redhat o un Ubuntu:
      si fanno il loro Linux e, sono pronto a
      scommetterci, sarà blindato come Windows per
      evitare "libere iniziative" del "libero popolo
      cinese".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 novembre 2014 15.16-----------------------------------------------------------
  • iRoby scrive:
    Cina
    La vera notizia riguarda la Cina.La Russia è andata oltre volendosi fare anche le CPU in casa. La Cina può fare lo stesso avendo produttori come MTK ecc.Ma se Russia e Cina entro 6 anni si portano via tutto il mercato dei sistemi operativi e li seguono tutto il blocco euroasiatico, a Microsoft gli rimane veramente poco dato che il resto del mondo lo ha già monopolizzato.La Cina ha in progetto di de-windowsizzare tutta la P.A. e moltissime aziende chiave entro il 2020. Sono solo 6 anni... Ed il trend un po' ovunque è simile anche se in occidente è più a macchia di leopardo.Vuol dire però che c'è un po' ovunque presa di coscienza che quello di Microsoft è ormai un monopolio marcio e senescente.Ha ancora una possibilità però...Farsi una distribuzione Linux anche lei come Oracle e RedHat e proporre quella, con tanto di sorgenti così si guadagna la fiducia dei governi che non si fidano di possibili backdoor governative.
    • pusher scrive:
      Re: Cina
      - Scritto da: iRoby
      Ha ancora una possibilità però...
      Farsi una distribuzione Linux anche lei come
      Oracle e RedHat e proporre quella, con tanto di
      sorgenti così si guadagna la fiducia dei governi
      che non si fidano di possibili backdoor
      governative.Vorrei proprio vedere un consulente linux che la consiglia al posto di redhat, dopo tutti questi anni in cui microsoft ha fatto guerra.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Cina
      - Scritto da: iRoby
      La vera notizia riguarda la Cina.

      La Russia è andata oltre volendosi fare anche le
      CPU in casa. La Cina può fare lo stesso avendo
      produttori come MTK
      ecc.

      Ma se Russia e Cina entro 6 anni si portano via
      tutto il mercato dei sistemi operativi e li
      seguono tutto il blocco euroasiatico, a Microsoft
      gli rimane veramente poco dato che il resto del
      mondo lo ha già
      monopolizzato.

      La Cina ha in progetto di de-windowsizzare tutta
      la P.A. e moltissime aziende chiave entro il
      2020. Sono solo 6 anni...

      Ed il trend un po' ovunque è simile anche se in
      occidente è più a macchia di
      leopardo.

      Vuol dire però che c'è un po' ovunque presa di
      coscienza che quello di Microsoft è ormai un
      monopolio marcio e
      senescente.Mi sa che non hai capito. La Cina è la superpotenza che, a tendere, potrebbe contrapporsi agli USA. Gli USA lo sanno e infatti i prodotti Huawei vengono tenuti fuori dalla PA americana. La Cina semplicemente sta facendo la stessa cosa per evitare, in caso di scoppio di problemi diplomatici tra USA e Cina, di trovarsi dipendente da una tecnologia USA capillarmente diffusa.Tutte le vostre elucubrazioni da talebani anti-MS sono fuffa.
      • Paracarro scrive:
        Re: Cina
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: iRoby
        Tutte le vostre elucubrazioni da talebani
        anti-MS sono fuffa.A quali elucubrazioni alludi ?Me le quoti ?A me in questo tread non sembra proprio di vederne.Comunq a propos del tuo discorso vorrei far notare che sia Cina che Russia hanno anche recentemente smesso di acquistare OGM dagli usa, una bella botta per gli usa anche questa.
      • iRoby scrive:
        Re: Cina
        Perché il danno economico per Microsoft cambia?E tutte le P.A. occidentali che abbandonano Windows che hanno contenziosi con gli USA?
        • Darth Vader scrive:
          Re: Cina
          - Scritto da: iRoby
          Perché il danno economico per Microsoft cambia?

          E tutte le P.A. occidentali che abbandonano
          Windows che hanno contenziosi con gli
          USA?Sai bene che sono per lo più contenziosi di tipo ideologico. Come quelli che tolgono la coca cola dai distributor automatici perché è una bibita di una multinazionale americana. O come quelli che, sfilando democraticamente, sfasciano le vetrine di McDonald's e lasciano intatte quelle di Burger King.
          • iRoby scrive:
            Re: Cina
            Ideologico?Ma se sono anni che la provincia autonoma di Trento e Bolzano snocciola i dati di quanto ha risparmiato.E lo stesso fanno le P.A. che sono riuscite nella migrazione.Sono un sacco di soldi per loro. E tu tiri fuori l'ideologia?Più di un milione di euro all'anno!Vai al minuto 6:35 e ascoltalo con le tue orecchie dal dirigente del progetto.[yt]jPLfnnzAhXc[/yt]
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cina

            E lo stesso fanno le P.A. che sono riuscite nella
            migrazione.E quelle che sono tornate indietro e quelle che ci stanno pensando cosa ci dicono?
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome

            E lo stesso fanno le P.A. che sono riuscite
            nella

            migrazione.

            E quelle che sono tornate indietro e quelle che
            ci stanno pensando cosa ci
            dicono?Diccelo tu visto che sai cose che noi non sappiamo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cina

            Diccelo tu visto che sai cose che noi non
            sappiamo."the cost of adapting and extending it, for example in writing printer and scanner drivers, and of training, have proved greater than anticipated"Te lo dice il ministero degli esteri tedesco che è tornato a soluzioni proprietarie dopo 10 anni di opensorcioA majority of the city council in Freiburg, Germany, has voted in favor of ditching the open source suite OpenOffice to return to Microsoft Office after severe problems and complaints from employees.Te lo dice FriburgoEd infine te lo sta preannunciando Monaco che dopo aver speso milioni per passare a linux, sta già valutando se tornare indietro.Mayor Josef Schmid says switching back to Windows is definitely an option and wonders whether the initial change had more to do with taking an ideological stance than it did with saving taxpayer Euros.Poi non è che sono cose che io so e voi no, lo sapete anche voi ma non volete ammetterlo. Si chiama negazione dell'ovvio ed è un meccanismo di difesa che soprattutto bambini e linari applicano quando vengono sottoposti ad abusi, e nel caso dei linari gli abusi sono molto più persistenti che nei bambini visto che questi ultimi ad un certo punto crescono.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome

            Diccelo tu visto che sai cose che noi non

            sappiamo.

            "the cost of adapting and extending it, for
            example in writing printer and scanner drivers,
            and of training, have proved greater than
            anticipated"

            Te lo dice il ministero degli esteri tedesco che
            è tornato a soluzioni proprietarie dopo 10 anni
            di
            opensorcio

            A majority of the city council in Freiburg,
            Germany, has voted in favor of ditching the open
            source suite OpenOffice to return to Microsoft
            Office after severe problems and complaints from
            employees.

            Te lo dice Friburgo

            Ed infine te lo sta preannunciando Monaco che
            dopo aver speso milioni per passare a linux, sta
            già valutando se tornare
            indietro.

            Mayor Josef Schmid says switching back to Windows
            is definitely an option and wonders whether the
            initial change had more to do with taking an
            ideological stance than it did with saving
            taxpayer
            Euros.
            Un ministro, un consiglio comunale, un candidato sindaco...Tutta gente con profonde motivazioni tecniche e nessun interesse da difendere, a quanto pare.Quando avrai il parere del capo dell'IT di queste realta' che hanno adottato linux, faccelo sapere.A me dell'opinione del politico che vuole intascare la mazzetta dalla lobby non me ne puo' fregar di meno.
            Poi non è che sono cose che io so e voi no, lo
            sapete anche voi ma non volete ammetterlo.Io lo so benissimo visto che vedo il funzionamento dei sistemi dall'interno di una sala macchine.
            Si
            chiama negazione dell'ovvio ed è un meccanismo di
            difesa che soprattutto bambini e linari applicano
            quando vengono sottoposti ad abusi, e nel caso
            dei linari gli abusi sono molto più persistenti
            che nei bambini visto che questi ultimi ad un
            certo punto
            crescono.L'ovvio e' quello che vedo io coi miei occhi.Tu invece hai personali interessi da difendere, o stai semplicemente facendoti una opinione sui sentito dire da parte di personaggi interessati?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cina

            Un ministro, un consiglio comunale, un candidato
            sindaco...
            Tutta gente con profonde motivazioni tecniche e
            nessun interesse da difendere, a quanto
            pare.Sono le stesse motivazioni che hanno deciso il passaggio: i soldi.
            Quando avrai il parere del capo dell'IT di queste
            realta' che hanno adottato linux, faccelo
            sapere.Perché il capo dell'IT dovrebbe contare qualcosa? Il suo interesse è mantenere il posto di lavoro quindi è ovvio che difenda lo status quo. Le opinioni che realmente contano sono quelle degli utenti e quelle di chi firma l'ordine di pagamento...
            A me dell'opinione del politico che vuole
            intascare la mazzetta dalla lobby non me ne puo'
            fregar di
            meno.Quindi l'opinione del politico vale solo nel momento in cui decide di passare all'opensource? Li niente mazzetta? A parte che di quello che frega a te alla rete importa poco, soprattutto quando non si parla di opinioni ma di fatti.
            Io lo so benissimo visto che vedo il
            funzionamento dei sistemi dall'interno di una
            sala
            macchine.Vedi tu sei nella posizione del macchinista del Titanic. Puoi benissimo dire che un pistone perde e che toccherà sostituirlo ma ti accorgi dei problemi seri solo quando senti lo schianto, mentre il comandante (quello che decide) lo vede arrivare, poi se è bravo lo evita se no tu sei quello che schiatta di sicuro lui, forse, si salva.
            L'ovvio e' quello che vedo io coi miei occhi.
            Tu invece hai personali interessi da difendere, o
            stai semplicemente facendoti una opinione sui
            sentito dire da parte di personaggi
            interessati?Io vedo semplicemente cose diverse da te... e fortunatamente io non sono chiuso in una sala macchine.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome

            Un ministro, un consiglio comunale, un
            candidato

            sindaco...

            Tutta gente con profonde motivazioni
            tecniche
            e

            nessun interesse da difendere, a quanto

            pare.

            Sono le stesse motivazioni che hanno deciso il
            passaggio: i soldi.Quanto ti sbagli.Le motivazioni sono sicurezza e controllo.Cose che con windows non hai.

            Quando avrai il parere del capo dell'IT di
            queste

            realta' che hanno adottato linux, faccelo

            sapere.

            Perché il capo dell'IT dovrebbe contare qualcosa?Al di la' di quello che conta, il suo parere tecnico e' importante.Tu se dovessi avere la necessita' di farti operare, preferiresti che sia il primario a operarti o il nominato politico a capo dell'ASL?E a regolarti i freni dell'auto preferisci che lo faccia il meccanico o l'amministratore delegato?
            Il suo interesse è mantenere il posto di lavoro
            quindi è ovvio che difenda lo status quo.Il personale tecnico non ha alcuna necessita' di difendere il posto di lavoro: sono le uniche professioni che vengono ricercate sempre e comunque.Sono i burocrati quelli che hanno interesse a mantenere il loro ruolo, e una delle finalita' dell'open e' proprio quella di liberarsi di questi inutili intermediari parassiti.
            Le opinioni che realmente contano sono quelle
            degli utenti e quelle di chi firma l'ordine di
            pagamento...Le opinioni degli utenti non contano quasi mai niente.E quelle di chi paga, sono opinioni spesso sbagliate.

            A me dell'opinione del politico che vuole

            intascare la mazzetta dalla lobby non me ne
            puo'

            fregar di

            meno.

            Quindi l'opinione del politico vale solo nel
            momento in cui decide di passare all'opensource?Anche un politico ogni tanto puo' avere opinioni disinteressate e parlare veramente per il bene della cosa pubblica.E comunque su tutti i grandi temi ci sono sempre opinioni contrastanti: significa che almeno una opinione e' necessariamente sbagliata.
            Li niente mazzetta?Certo che c'e'. La mazzetta e' sempre il 10%.In questo caso e' il 10% di zero.
            A parte che di quello che
            frega a te alla rete importa poco, soprattutto
            quando non si parla di opinioni ma di fatti.I fatti sono che la cina defenestra winsozz.Stiamo discutendo di questo!

            Io lo so benissimo visto che vedo il

            funzionamento dei sistemi dall'interno di una

            sala

            macchine.

            Vedi tu sei nella posizione del macchinista del
            Titanic.No. Io sono nella sala comando del Titanic.E certi errori non li avrei commessi.
            Puoi benissimo dire che un pistone perde
            e che toccherà sostituirlo ma ti accorgi dei
            problemi seri solo quando senti lo schianto,
            mentre il comandante (quello che decide) lo vede
            arrivare, poi se è bravo lo evita se no tu sei
            quello che schiatta di sicuro lui, forse, si
            salva.Appunto.Io sono quello che quando arrivano gli allarmi di iceberg, stabilisce la rotta per evitare gli impatti.Tu invece hai tutta l'aria di essere quello che pretende di suggerire una rotta diversa per tuoi meschini interessi personali, e preferisci avere come capitano uno Schettino, anzi, magari lo scegli apposta cosi'.Affonderai.

            L'ovvio e' quello che vedo io coi miei occhi.

            Tu invece hai personali interessi da
            difendere,
            o

            stai semplicemente facendoti una opinione sui

            sentito dire da parte di personaggi

            interessati?

            Io vedo semplicemente cose diverse da te...Quindi vedi cose sbagliate.
            e
            fortunatamente io non sono chiuso in una sala
            macchine.Fortunatamente per tutti coloro che dipendono dal buon funzionamento della sala macchine.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cina

            Quanto ti sbagli.
            Le motivazioni sono sicurezza e controllo.
            Cose che con windows non hai.Quanto ti sbagli e soprattutto quanto poco hai letto. Non c'è un solo link dove si parli di sicurezza e controllo, si parla solo di risparmi, soldi. E' l'ennesima prova che nel tuo scantinato non arriva luce esterna.
            Al di la' di quello che conta, il suo parere
            tecnico e'
            importante.
            Tu se dovessi avere la necessita' di farti
            operare, preferiresti che sia il primario a
            operarti o il nominato politico a capo
            dell'ASL?Tralasciando l'esempio in questione che si presta a facili ironie, se fai gestire l'ospedale ad un primario che non ha la minima idea di cosa sia un bilancio (e visto che è esattamente quello che succede in Italia hai la prova sotto gli occhi) cosa succede? Se ti opera un amministratore probabilmente muori, se gestisce un ospedale un medico probabilmente fallisce... e se fallisce l'ospedale muoiono in tanti.
            Il personale tecnico non ha alcuna necessita' di
            difendere il posto di lavoro: sono le uniche
            professioni che vengono ricercate sempre e
            comunque.E' una bella illusione in cui ti puoi cullare visto che non uscirai mai dalla cantina. La realtà è che le professioni tecniche sono l'ultima delle priorità e la ricerca va sempre più verso il costo minimo. Sistemisti e programmatori sono le persone in assoluto più facili da rimpiazzare in azienda.
            Sono i burocrati quelli che hanno interesse a
            mantenere il loro ruolo, e una delle finalita'
            dell'open e' proprio quella di liberarsi di
            questi inutili intermediari
            parassiti.I burocrati sono quelli che devono rendere conto del funzionamento della "macchina" ad un superiore, e per inciso sono i tuoi superiori quelli a cui TU devi rendere conto del funzionamento della macchina.
            Le opinioni degli utenti non contano quasi mai
            niente.
            E quelle di chi paga, sono opinioni spesso
            sbagliate.Questo è il motivo per cui la tua opinione viene costantemente ignorata.
            Anche un politico ogni tanto puo' avere opinioni
            disinteressate e parlare veramente per il bene
            della cosa
            pubblica.Concordo, infatti quelli citati hanno avuto il buon senso di farsi due conti e sono tornati indietro.
            E comunque su tutti i grandi temi ci sono sempre
            opinioni contrastanti: significa che almeno una
            opinione e' necessariamente
            sbagliata.Sbagliata, giusta... proprio sui grandi temi è improbabile che ci siano opinioni completamente sbagliate o perfettamente corrette.
            Certo che c'e'. La mazzetta e' sempre il 10%.
            In questo caso e' il 10% di zero.E quei 13 milioni che hanno speso a Monaco per passare a linux sono soldi del monopoli.
            I fatti sono che la cina defenestra winsozz.
            Stiamo discutendo di questo!Stiamo discutendo anche della Germania che ha defenestrato linux (passato, non futuro prossimo... è già avvenuto).
            No.
            Io sono nella sala comando del Titanic.
            E certi errori non li avrei commessi.No, li c'è il comandante e come tu sai, come hai ammesso la tua opinione viene costantemente ignorata. Tu sei la voce alla fine del tubo che nessuno ascolta.
            Appunto.
            Io sono quello che quando arrivano gli allarmi di
            iceberg, stabilisce la rotta per evitare gli
            impatti.Anche qui ti piacerebbe ma quello si chiama sempre comandante (e ufficiale di rotta). Tu sei quello che porta gli allarmi dalla sala radio alla sala comando prendendosi la pioggia in faccia.
            Tu invece hai tutta l'aria di essere quello che
            pretende di suggerire una rotta diversa per tuoi
            meschini interessi personali, e preferisci avere
            come capitano uno Schettino, anzi, magari lo
            scegli apposta
            cosi'.

            Affonderai.Può darsi ma dato che io sto in plancia di comando l'iceberg lo vedo arrivare e siccome non siamo più nel 1900 io sicuramente mi salvo. Tu che hai voluto restare chiuso nei ponti inferiori anneghi.
            Quindi vedi cose sbagliate.Chiaro, per te sono sbagliate. Come il fuoco è magia per un troglodita.
            Fortunatamente per tutti coloro che dipendono dal
            buon funzionamento della sala
            macchine.Cioè nessuno... al massimo si ferma la nave e si aspetta.
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome

            Quanto ti sbagli.

            Le motivazioni sono sicurezza e controllo.

            Cose che con windows non hai.

            Quanto ti sbagli e soprattutto quanto poco hai
            letto. Non c'è un solo link dove si parli di
            sicurezza e controllo, si parla solo di risparmi,
            soldi. Quello e' a beneficio dei fuffari del marketing che l'unico metro che capiscono per misurare le cose e' l'euro.
            E' l'ennesima prova che nel tuo scantinato
            non arriva luce esterna.Ci arriva, ci arriva.Il mio scantinato e' open.
            Tralasciando l'esempio in questione che si presta
            a facili ironie, se fai gestire l'ospedale ad un
            primario che non ha la minima idea di cosa sia un
            bilancio (e visto che è esattamente quello che
            succede in Italia hai la prova sotto gli occhi)
            cosa succede? Se ti opera un amministratore
            probabilmente muori, se gestisce un ospedale un
            medico probabilmente fallisce... e se fallisce
            l'ospedale muoiono in tanti.Non e' detto che muoiano in tanti. Non e' una causa diretta.E comunque la nostra societa' ha stablito che chi sa fa e chi non sa e' meglio che non faccia, e per questo lo mettono a dirigere.

            Il personale tecnico non ha alcuna
            necessita'
            di

            difendere il posto di lavoro: sono le uniche

            professioni che vengono ricercate sempre e

            comunque.

            E' una bella illusione in cui ti puoi cullare
            visto che non uscirai mai dalla cantina. So il fatto mio.Tu consolati pure credendo che sia una illusione.
            La
            realtà è che le professioni tecniche sono
            l'ultima delle priorità e la ricerca va sempre
            più verso il costo minimo.E' chiaro che tu vivi fuori dal mondo. O che molto piu' probabilmente hai soltanto a che fare con bassa manovalanza.
            Sistemisti e
            programmatori sono le persone in assoluto più
            facili da rimpiazzare in azienda.Non nelle aziende con cui ho a che fare io: quelle grosse.

            Sono i burocrati quelli che hanno interesse a

            mantenere il loro ruolo, e una delle
            finalita'

            dell'open e' proprio quella di liberarsi di

            questi inutili intermediari

            parassiti.

            I burocrati sono quelli che devono rendere conto
            del funzionamento della "macchina" ad un
            superiore, e per inciso sono i tuoi superiori
            quelli a cui TU devi rendere conto del
            funzionamento della macchina.Io faccio funzionare la macchina perche' e' il mio lavoro, non perche' devo rendere conto a qualcuno.Tu la differenza tra fare le cose per farle bene o farle per compiacere qualcuno non ce l'hai tanto chiara, vero?Sei il classico lavativo che fa solo finta di lavorare quando e' sorvegliato.

            Le opinioni degli utenti non contano quasi
            mai

            niente.

            E quelle di chi paga, sono opinioni spesso

            sbagliate.

            Questo è il motivo per cui la tua opinione viene
            costantemente ignorata.Illuditi.Intanto c'e' molto piu open source adesso di tanti anni fa nella mia azienda. Tu puoi anche credere che non sia per le mie opinioni.A me invece interessa solo la sostanza.

            Anche un politico ogni tanto puo' avere
            opinioni

            disinteressate e parlare veramente per il
            bene

            della cosa

            pubblica.

            Concordo, infatti quelli citati hanno avuto il
            buon senso di farsi due conti e sono tornati
            indietro.I due conti se li sono fatti nelle loro tasche.E non sono tornati affatto indietro, hanno solo dichiarato di volerlo fare.

            E comunque su tutti i grandi temi ci sono
            sempre

            opinioni contrastanti: significa che almeno
            una

            opinione e' necessariamente

            sbagliata.

            Sbagliata, giusta... proprio sui grandi temi è
            improbabile che ci siano opinioni completamente
            sbagliate o perfettamente
            corrette.Gli incidenti, i danni, e tutte le cose negative che succedono dimostrano invece che opinioni e decisioni sbagliate ce ne sono state assai.

            Certo che c'e'. La mazzetta e' sempre il 10%.

            In questo caso e' il 10% di zero.

            E quei 13 milioni che hanno speso a Monaco per
            passare a linux sono soldi del monopoli.Sono soldi che sono rimasti nell'economia locale.

            I fatti sono che la cina defenestra winsozz.

            Stiamo discutendo di questo!

            Stiamo discutendo anche della Germania che ha
            defenestrato linux (passato, non futuro
            prossimo... è già
            avvenuto).Quindi tu stai andando fuori tema: atteggiamento tipico di chi si sente sconfitto.

            No.

            Io sono nella sala comando del Titanic.

            E certi errori non li avrei commessi.

            No, li c'è il comandante e come tu sai, come hai
            ammesso la tua opinione viene costantemente
            ignorata. Tu sei la voce alla fine del tubo che
            nessuno ascolta.Quando la mia voce non viene ascoltata, succedono i disastri.L'errore e' quello di non dare mai retta ai tecnici.

            Appunto.

            Io sono quello che quando arrivano gli
            allarmi
            di

            iceberg, stabilisce la rotta per evitare gli

            impatti.

            Anche qui ti piacerebbe ma quello si chiama
            sempre comandante (e ufficiale di rotta). Tu sei
            quello che porta gli allarmi dalla sala radio
            alla sala comando prendendosi la pioggia in
            faccia.Tu non hai proprio idea di quello che stai dicendo.

            Tu invece hai tutta l'aria di essere quello
            che

            pretende di suggerire una rotta diversa per
            tuoi

            meschini interessi personali, e preferisci
            avere

            come capitano uno Schettino, anzi, magari lo

            scegli apposta

            cosi'.



            Affonderai.

            Può darsi ma dato che io sto in plancia di
            comando l'iceberg lo vedo arrivare e siccome non
            siamo più nel 1900 io sicuramente mi salvo. Tu
            che hai voluto restare chiuso nei ponti inferiori
            anneghi.Che tu sicuramente ti salvi, e' tutto da dimostrare.Mentre io, siccome non siamo piu' nel 1900, sono connesso da remoto ai sistemi che devo monitorare.Tu sei in mezzo all'oceano.Io sono nella mia cantina all'asciutto a postare su PI messaggi dei tipo: "Quell'idiota non ha voluto darmi ascolto e adesso e' la' che affonda."

            Quindi vedi cose sbagliate.

            Chiaro, per te sono sbagliate. Come il fuoco è
            magia per un troglodita.Ottima citazione il fuoco.Io lo so accendere usando bastoncini secchi.Tu invece in assenza di tecnologia sei uguale al troglodita.

            Fortunatamente per tutti coloro che
            dipendono
            dal

            buon funzionamento della sala

            macchine.

            Cioè nessuno... al massimo si ferma la nave e si
            aspetta.E mentre si aspetta si guarda il pannello delle perdite causate dal fermo macchina.Hai idea di quanto costi un fermo di un'ora di una sala server all'azienda?No, non ce l'hai.
          • maxsix scrive:
            Re: Cina


            Io vedo semplicemente cose diverse da te... e
            fortunatamente io non sono chiuso in una sala
            macchine. </apro
            Stai parlando con uno che si vanta di lavorare in una "sala macchine" e usa gli aggiornamenti automatici. </chiudo
          • iRoby scrive:
            Re: Cina
            Ma se le persone che citi sono state ampiamente sbugiardate e smascherate che sono state finanziate da Microsoft proprio per ritornare a Windows dopo la loro elezione...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: iRoby
            Ma se le persone che citi sono state ampiamente
            sbugiardate e smascherate che sono state
            finanziate da Microsoft proprio per ritornare a
            Windows dopo la loro
            elezione...E poi ci sono le scie chimiche... link e prove o il fatto non sussiste.
          • Prozac scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: iRoby

            Ma se le persone che citi sono state
            ampiamente

            sbugiardate e smascherate che sono state

            finanziate da Microsoft proprio per
            ritornare
            a

            Windows dopo la loro

            elezione...

            E poi ci sono le scie chimiche... link e prove o
            il fatto non
            sussiste.Aspetta che il nostro iAdam Kadmon ne parlerà domenica prossima a Mistero.
          • Nauseato scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: nome e cognome

            E lo stesso fanno le P.A. che sono riuscite
            nella

            migrazione.

            E quelle che sono tornate indietro e quelle che
            ci stanno pensando cosa ci
            dicono?Quelle stanno ben zitte per non mettere in piazza certe cose: sai come è, non tutti hanno le palle, e molti sono sensibili alle mazzatte...
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: iRoby

            Perché il danno economico per Microsoft
            cambia?



            E tutte le P.A. occidentali che abbandonano

            Windows che hanno contenziosi con gli

            USA?

            Sai bene che sono per lo più contenziosi di tipo
            ideologico. Questo e' quello che vuol far credere la controparte del contenzioso.
            Come quelli che tolgono la coca cola
            dai distributor automatici perché è una bibita di
            una multinazionale americana.Completa l'esempio. Tolgono la coca cola per metterci cosa?Un'altra bibita o lasciano vuoto?Perche' sarebbero comportamenti dalle finalita' diverse.
            O come quelli che,
            sfilando democraticamente, sfasciano le vetrine
            di McDonald's e lasciano intatte quelle di Burger
            King.Sfasciare le vetrine e' azione condannabile sempre e comunque.A parte questo, in quali casi hanno sfasciato McDonald e non BurgerKing?(Che poi BurgerKing che cosa avrebbe di diverso?)
    • toronto scrive:
      Re: Cina
      - Scritto da: iRoby
      La vera notizia riguarda la Cina.

      La stessa Cina che è sinonimo di prodotto scadente che ti fa venire tumore/malessere/si rompe subito ecc, e se così non è solo perché ha copiato totalmente qualcosa di occidentale?No, fammi capire se è la stessa Cina, perché se pensate di utilizzarla come biglietto da visita allora è la volta che gnu/linux muore del tutto :-)
      • Passante scrive:
        Re: Cina
        - Scritto da: toronto
        - Scritto da: iRoby

        La vera notizia riguarda la Cina.
        La stessa Cina che è sinonimo di prodotto
        scadente che ti fa venire tumore/malessere/si
        rompe subito ecc, e se così non è solo perché ha
        copiato totalmente qualcosa di occidentale?
        No, fammi capire se è la stessa Cina, perché se
        pensate di utilizzarla come biglietto da visita
        allora è la volta che gnu/linux muore del tutto
        :-)La stessa cina che da poco ha smesso di comrprare OGM.Questo ti dice niente su quanto siano più furbi di noi ?
        • toronto scrive:
          Re: Cina


          La stessa cina che da poco ha smesso di comrprare
          OGM.

          Questo ti dice niente su quanto siano più furbi
          di noi
          ?Non discuto sulla furbizia delle Cina, dico solo che non si può portare ad esempio.Riguardo gli OGM poi è tutto un ridere, si vede che se li fanno fare meglio da soli. Poi se vuoi andarti a mangiare pomodori senza OGM coltivati a Pechino fai pure, fammi sapere quanto sono buoni
          • Passante scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto

            Questo ti dice niente su quanto siano

            più furbi di noi ?
            Non discuto sulla furbizia delle Cina, dico solo
            che non si può portare ad esempio.
            Riguardo gli OGM poi è tutto un ridere, si vede
            che se li fanno fare meglio da soli. Poi se vuoi
            andarti a mangiare pomodori senza OGM coltivati a
            Pechino fai pure, fammi sapere quanto sono buoniSe credi che i nostri siano meglio allora non stai seguendo il caso ILVA o i vari terreni pieni di rifiuti tossici seppelliti che stanno venendo fuori qua da noi.Se poi facciamo un conto in base alle dimensioni del territorio / popolazione non so se siamo messi tanto meglio.
          • toronto scrive:
            Re: Cina


            Se credi che i nostri siano meglio allora non
            stai seguendo il caso ILVA o i vari terreni pieni
            di rifiuti tossici seppelliti che stanno venendo
            fuori qua da
            noi.
            Infatti, meglio quelli della Cina o di qualsiasi altra parte, mai detto il contrario.
            Se poi facciamo un conto in base alle dimensioni
            del territorio / popolazione non so se siamo
            messi tanto
            meglio.Certamente no, a volte mi sveglio e mi domando cosa faccio ancora qua in Italia.
          • Passante scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto

            Se credi che i nostri siano meglio allora

            non stai seguendo il caso ILVA o i vari

            terreni pieni di rifiuti tossici seppelliti

            che stanno venendo fuori qua da noi.
            Infatti, meglio quelli della Cina o di qualsiasi
            altra parte, mai detto il contrario.Veramente era proprio quello che stavi lasciando intendere.
            Certamente no, a volte mi sveglio e mi domando
            cosa faccio ancora qua in
            Italia.Fai l'italiota benaltrista che scrive le cose che dicono tutti, lo ammetti anche sotto. E se le scrivi evidentemente le pensi anche tu.
          • toronto scrive:
            Re: Cina


            Veramente era proprio quello che stavi lasciando
            intendere.
            Non intendere allora, leggi quello che ho scritto e fai prima senza sforzi intellettivi.
            Fai l'italiota benaltrista che scrive le cose che
            dicono tutti, lo ammetti anche sotto. E se le
            scrivi evidentemente le pensi anche
            tu.Io ascolto la gente, anche quella che non esiste (a parer tuo), e dico che se porti la Cina come esempio di un paese che non usa più windows allora è più probabile che perdi consensi che riceverli. Questo è il mio concetto, chiaro, preciso e circostanziato, per il resto puoi pensare quello che ti pare. Se tu, riguardo al mio concetto appena esposto, sei di opinione differente, allora tanto meglio, ma se devi ripondere allora rispondi nel merito, non a tante altre cose che potrei/dovrei pensare io e che non ne sai nulla. Se poi è solo per sfogarti fai pure.
          • Passante scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto



            Veramente era proprio quello che stavi
            lasciando

            intendere.



            Non intendere allora, leggi quello che ho scritto
            e fai prima senza sforzi
            intellettivi.



            Fai l'italiota benaltrista che scrive le
            cose
            che

            dicono tutti, lo ammetti anche sotto. E se le

            scrivi evidentemente le pensi anche

            tu.

            Io ascolto la gente, anche quella che non esiste
            (a parer tuo), e dico che se porti la Cina come
            esempio di un paese che non usa più windows
            allora è più probabile che perdi consensi che
            riceverli. Questo è il mio concetto, chiaro,
            preciso e circostanziato, per il resto puoi
            pensare quello che ti pare. Se tu, riguardo al
            mio concetto appena esposto, sei di opinione
            differente, allora tanto meglio, ma se devi
            ripondere allora rispondi nel merito, non a tante
            altre cose che potrei/dovrei pensare io e che non
            ne sai nulla. Se poi è solo per sfogarti fai
            pure.Nel merito rispondo a chi la pensa in quel modo, non a uno che pensa che altri pensino in quel modo...Con te posso discutere di cosa pensi te.
          • toronto scrive:
            Re: Cina


            Con te posso discutere di cosa pensi te.Ed io ho scritto quel che penso io infatti. Ripeto: "se porti la Cina comeesempio di un paese che non usa più windows allora è più probabile che perdi consensi che riceverli"Da dove deriva la mia idea è affar mio, non sei obbligato a rispondermi, soprattutto se mi devi additare e cucire addosso pensieri che non ho espresso
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto



            Con te posso discutere di cosa pensi te.

            Ed io ho scritto quel che penso io infatti.
            Ripeto: "se porti la Cina
            come
            esempio di un paese che non usa più windows
            allora è più probabile che perdi consensi che
            riceverli"E che cosa ci importa a noi del consenso?A noi quello che importa e' confrontare i grafici di diffusione dei sistemi operativi prima e dopo, e poi usare questi numeri.
            Da dove deriva la mia idea è affar mio, E' anche affar nostro.Perche' se la tua idea deriva dalla difesa di meschini interessi di bottega, allora non vale proprio niente.
            non sei
            obbligato a rispondermi,Non sono neppure obbligato a non farlo.
            soprattutto se mi devi
            additare e cucire addosso pensieri che non ho
            espressoNon devi fare altro che replicare e spiegarti meglio.Se 10 persone che ti leggono fraintendono le tue parole, e' molto probabile che tu ti sia espresso male.
          • toronto scrive:
            Re: Cina


            E che cosa ci importa a noi del consenso?
            A te non lo so, a me importa.
            A noi quello che importa e' confrontare i grafici
            di diffusione dei sistemi operativi prima e dopo,
            e poi usare questi
            numeri.
            I grafici di diffusione esprimono, per l'appunto, il consenso.

            Da dove deriva la mia idea è affar mio,

            E' anche affar nostro.
            Perche' se la tua idea deriva dalla difesa di
            meschini interessi di bottega, allora non vale
            proprio
            niente.
            Veramente mi sembra che sono l'unico che si sia preoccupato del destino di gnu/linux, fai un po' te..

            non sei

            obbligato a rispondermi,

            Non sono neppure obbligato a non farlo.
            Nessuno è obbligato a far nulla, se però si risponde fuori tema e attannco la persona allora diventano chiari i motivi per i quali si sta scrivendo.

            Non devi fare altro che replicare e spiegarti
            meglio.Quello che ho fatto, ora hai capito? E se hai capito, perché continui a rispondere ad altro e tirare fuori polemiche sterili?
            Se 10 persone che ti leggono fraintendono le tue
            parole, e' molto probabile che tu ti sia espresso
            male.Mi fa piacere che tu lo abbia scritto in binario, detto questo, poiché siamo in forum io non so quanti leggono, possono aver letto 50 e capito benissimo mentre 10 stanno cercando un antagonista con il quale passare il pomeriggio. Tempo perso.Ciao
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto
            I grafici di diffusione esprimono, per l'appunto,
            il
            consenso.Allora ci siamo.Bastava solo accordarci sulle definizioni.


            Da dove deriva la mia idea è affar mio,



            E' anche affar nostro.

            Perche' se la tua idea deriva dalla difesa di

            meschini interessi di bottega, allora non
            vale

            proprio

            niente.



            Veramente mi sembra che sono l'unico che si sia
            preoccupato del destino di gnu/linux, fai un po'
            te..A me non e' sembrato.Evidentemente non hai parlato chiaro.


            non sei


            obbligato a rispondermi,



            Non sono neppure obbligato a non farlo.



            Nessuno è obbligato a far nulla, se però si
            risponde fuori tema e attannco la persona allora
            diventano chiari i motivi per i quali si sta
            scrivendo.Si scrive per commentare l'articolo.Se poi qualcuno esprime idee diverse si cerca di capire perche'.Non c'e' nessun attacco alla persona visto che qui nessuno e' persona.Siamo tutti avatar.

            Non devi fare altro che replicare e spiegarti

            meglio.

            Quello che ho fatto, ora hai capito? E se hai
            capito, perché continui a rispondere ad altro e
            tirare fuori polemiche
            sterili?Quando capisco, lo dico.Quando non capisco faccio ulteriori domande, e se queste non ottengono risposta, ne traggo le opportune conclusioni.Se poi per te sono polemiche sterili, per me invece sono molto prolifiche.

            Se 10 persone che ti leggono fraintendono le
            tue

            parole, e' molto probabile che tu ti sia
            espresso

            male.

            Mi fa piacere che tu lo abbia scritto in binario,Era decimale.
            detto questo, poiché siamo in forum io non so
            quanti leggono, possono aver letto 50 e capito
            benissimo mentre 10 stanno cercando un
            antagonista con il quale passare il pomeriggio.10? Io vedo solo te.
            Tempo
            perso.
            CiaoE' la seconda volta che mi saluti, ma ti ritrovo sempre qua.Non sei molto coerente.
          • toronto scrive:
            Re: Cina


            Era decimale.Contando chi mi ha risposto erano due in decimale, 10 in binario, non vedo 10 persone che non hanno capito

            10? Io vedo solo te.Infatti, tutti gli altri che hanno letto hanno capito, fatti tu una domanda adesso.

            E' la seconda volta che mi saluti, ma ti ritrovo
            sempre
            qua.
            Non sei molto coerente.Salutare è cortesia ed è il mio modo per porre fine, almeno da parte mia, ad una discussione che non ha più nulla da esprimere. Infatti, a meno che tu introduca nuovi argomenti, per l'ennesima volta non hai discusso o rispsoto alla mia idea, ma a tutto un contorno inutile e noioso per me, molto prolifico per te da come dichiari. Bene, appurati quanti non hanno capito, se sono comunista, se sono filo-russo o bolscevico o questo e quell'altro, c'è altro da dire di interessante? La verità è che tu, e qualcun altro come te, ha bisogno di inquadrare la corrente dell'interlocutore prima di rispondere, quando mancano questi riferimenti siete persi, non sapete commentare il singolo pensiero senza capire prima se difende gli interessi di gnu/linux o di windows.Ti saluto di nuovo, sono una persona educata, ciao
          • panda rossa scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto



            Era decimale.

            Contando chi mi ha risposto erano due in
            decimale, 10 in binario, non vedo 10 persone che
            non hanno
            capitoSe ritieni che questo forum sia cosi' poco frequentato, sara' come dici tu.

            10? Io vedo solo te.

            Infatti, tutti gli altri che hanno letto hanno
            capito, fatti tu una domanda
            adesso.Oppure tutti gli altri che hanno letto hanno ritenuto di non perdere il loro tempo in questa discussione.E fattela tu la domanda.

            E' la seconda volta che mi saluti, ma ti
            ritrovo

            sempre

            qua.

            Non sei molto coerente.

            Salutare è cortesia ed è il mio modo per porre
            fine, almeno da parte mia, ad una discussione che
            non ha più nulla da esprimere. Nonostante questo, continui ad esprimere.Il mio modo di porre fine ad una discussione e' quello di non intervenire piu'.
            Infatti, a meno
            che tu introduca nuovi argomenti, per l'ennesima
            volta non hai discusso o rispsoto alla mia idea,
            ma a tutto un contorno inutile e noioso per me,
            molto prolifico per te da come dichiari.Io non devo introdurre niente di piu' di quanto ho gia' espresso.Se intervengo e' per approfondire un concetto o confutarlo con altre argomentazioni.Se la cosa per te e' noiosa ed inutile, faccio fatica a crederlo visto che sei ancora qua.Io invece ci sto volentieri qua, visto che per me la discussione e' prolifica: io sono coerente.
            Bene, appurati quanti non hanno capito, se sono
            comunista, se sono filo-russo o bolscevico o
            questo e quell'altro, c'è altro da dire di
            interessante?In realta' a me non puo' fregar di meno se tu sei comunista, filo russo o bolscevico, visto che non si sta parlando di questo.Mi interessa di piu' sapere come ti poni nei confronti dei sistemi closed, visto che si parla di questo.
            La verità è che tu, e qualcun altro come te, ha
            bisogno di inquadrare la corrente
            dell'interlocutore prima di rispondere, quando
            mancano questi riferimenti siete persi, non
            sapete commentare il singolo pensiero senza
            capire prima se difende gli interessi di
            gnu/linux o di windows.Bravo. E l'acqua calda l'hai gia' scoperta per caso?Ti riassumo brevemente il concetto perche' vedo che fai molta fatica a partecipare alla discussione.C'e' un paese che ha una certa importanza a livello planetario che dice NO a windows.Tu puoi dire: a) "Era ora!"b) "Porca miseria!"c) "Che me ne frega a me della cina?"Invece hai parlato di tutt'altro, quasi che ti divertissi a provocare.
            Ti saluto di nuovo, sono una persona educata, ciaoNon e' l'educazione che mi interessa di te, ma la tua opinione sull'argomento.
      • iRoby scrive:
        Re: Cina
        Ehm il tuo iPhone, iPad, PC di marca, giocattolo a norma, e tutto il resto è fatto in Cina.Poi ci sono prodotti cinesi indipendenti, di piccole realtà, introdotti illegalmente, con etichette false ecc. Che hanno i difetti che hai elencato.Stando a cosa hai scritto tu anche iPhone, iPad, PC Dell e HP dovrebbero essere tossici cancerogeni perché fatti in Cina.Sei la fiera del luogo comune...Beh sappi anche che la Cina ha una marea invece di primati copiati dall'occidente malamente o per fare del male.1)La prima moneta fiat creata dal nulla la creò 1000 anni prima di Cristo il Gran Kahn l'imperatore cinese, faceva tessere alle cortigiane foglie di fico a cui applicava il suo sigillo e ci pagava i servigi di sudditi, eserciti ed artigiani. Nacquero le prime banconote;2)la polvere da sparo, usata in modo pacifico nei fuochi d'artificio per le feste e celebrazioni, fu copiata e usata subito per ammazzare gente con le armi da fuoco;3)la Cina fu il primo impero tributario senza conflitti interni della storia. Non è caduto come l'impero ottomano o quello romano.Si pensa che il merito sia dovuto alla scrittura a ideogrammi che facilita la burocrazia.Un impero tributario si fonda sul trasferimento di surplus di ricchezza dalle periferie al centro di comando dell'impero. Negli imperi come quello romano dove la scrittura era fonetica, è difficile fare capire ai sudditi i concetti della burocrazia ossia il dover lavorare per trasferire le ricchezze al centro. Per ovvi motivi di comprensione, pronuncia ecc. della lingua scelta dall'impero.Con gli ideogrammi che esprimono concetti completi, non importa come viene pronunciato nei diversi dialetti e non c'è bisogno di interpreti.In teoria tutta la burocrazia di un impero tributario si potrebbe ridurre a 5 ideogrammi che riassumono il seguente concetto (lavorare, pagare, sorridere, altrimenti prigione).Infatti le leggi, le ordinanze e le promulgazioni erano sempre scritte ed affisse in bacheche pubbliche nei villaggi.In occidente andavano tradotte e lette al popolo tenuto ignorante.In Cina invece l'alfabetizzazione comprendeva sempre imparare i 4000 ideogrammi di base.Tutto ciò ha fatto si che prima della dominazione inglese la Cina fosse 500 anni avanti al resto del mondo, prima di essere stuprata e ridotta ad una colonia inglese.Tu perché queste cose non le sai e associ Cina = prodotti contraffatti scadenti?Perché la tua conoscenza di quel paese viene da quel po' di propaganda idiota che viene dai mass media occidentali.
        • toronto scrive:
          Re: Cina


          Sei la fiera del luogo comune...Non parlavo di me, parlavo in quello che percepisce la gente in generale. In ogni caso converrai con me che una cosa è confrontare un prodotto che è prodotto per conto di occiddentali, con controllo qualità occidentale, una cosa è quello che si fanno loro o per conto terzi e con qualità tutte da vedere.

          Beh sappi anche che la Cina ha una marea invece
          di primati copiati dall'occidente malamente o per
          fare del
          male.

          1)
          La prima moneta fiat creata dal nulla la creò
          1000 anni prima di Cristo il Gran Kahn
          l'imperatore cinese, faceva tessere alle
          cortigiane foglie di fico a cui applicava il suo
          sigillo e ci pagava i servigi di sudditi,
          eserciti ed artigiani. Nacquero le prime
          banconote;
          Ah bene, farei una locandina con tale informazione e l'appenderei in ingresso dei negozi cinesi.
          2)
          la polvere da sparo, usata in modo pacifico nei
          fuochi d'artificio per le feste e celebrazioni,
          fu copiata e usata subito per ammazzare gente con
          le armi da
          fuoco;No! Anche questo farei notare agli avventori dei ristoranti cinesi.

          3)
          la Cina fu il primo impero tributario senza
          conflitti interni della storia. Non è caduto come
          l'impero ottomano o quello
          romano.
          Si pensa che il merito sia dovuto alla scrittura
          a ideogrammi che facilita la
          burocrazia.
          Un impero tributario si fonda sul trasferimento
          di surplus di ricchezza dalle periferie al centro
          di comando dell'impero. Negli imperi come quello
          romano dove la scrittura era fonetica, è
          difficile fare capire ai sudditi i concetti della
          burocrazia ossia il dover lavorare per trasferire
          le ricchezze al centro. Per ovvi motivi di
          comprensione, pronuncia ecc. della lingua scelta
          dall'impero.
          Con gli ideogrammi che esprimono concetti
          completi, non importa come viene pronunciato nei
          diversi dialetti e non c'è bisogno di
          interpreti.
          In teoria tutta la burocrazia di un impero
          tributario si potrebbe ridurre a 5 ideogrammi che
          riassumono il seguente concetto (lavorare,
          pagare, sorridere, altrimenti
          prigione).
          Infatti le leggi, le ordinanze e le promulgazioni
          erano sempre scritte ed affisse in bacheche
          pubbliche nei
          villaggi.
          In occidente andavano tradotte e lette al popolo
          tenuto ignorante.In Cina invece
          l'alfabetizzazione comprendeva sempre imparare i
          4000 ideogrammi di
          base.Rimango sconvolto da tale efficienza! In pratica romani ed ottomani non capivano che dovevano pagare le tasse e son caduti gli imperi, fantastico. Ed anche ai giorni nostri forse si fa fatica a capirci, guarda qua ad esempio: http://www.ansa.it/veneto/notizie/2014/11/04/nullatenenti-con-auto-di-lusso-sequestro-beni-da-3-milioni_a12b120a-e2da-448c-9ec7-2ee4e9758307.html

          Tutto ciò ha fatto si che prima della dominazione
          inglese la Cina fosse 500 anni avanti al resto
          del mondo, prima di essere stuprata e ridotta ad
          una colonia
          inglese.
          Eh lo so, cosa vuoi farci
          Tu perché queste cose non le sai e associ Cina =
          prodotti contraffatti
          scadenti?no no, ripeto che io aprlavo di percezione generale, non di me, io so bene che fanno bene i prodotti perché avevano foglie ricamate per soldi, polvere da sparo per divertirsi e 4000 ideogrammi ma solo 5 per la burocrazia.
          Perché la tua conoscenza di quel paese viene da
          quel po' di propaganda idiota che viene dai mass
          media
          occidentali.Accidenti questi occidentali!
          • Passante scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: toronto
            Non parlavo di me, parlavo in quello che
            percepisce la gente in generale.La "gente in generale" non esiste, per quanto ci riguarda l'hai scritto tu ed a te abbiamo risposto.
          • toronto scrive:
            Re: Cina
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: toronto


            Non parlavo di me, parlavo in quello che

            percepisce la gente in generale.

            La "gente in generale" non esiste, per quanto ci
            riguarda l'hai scritto tu ed a te abbiamo
            risposto.Ok, adesso che hai azzerato l'opinione pubblica vado a farmi un riso alla cantonese, ciao
    • 2014 scrive:
      Re: Cina
      - Scritto da: iRoby
      La vera notizia riguarda la Cina.

      La Russia è andata oltre volendosi fare anche le
      CPU in casa. La Cina può fare lo stesso avendo
      produttori come MTK
      ecc.

      Ma se Russia e Cina entro 6 anni si portano via
      tutto il mercato dei sistemi operativi e li
      seguono tutto il blocco euroasiatico, a Microsoft
      gli rimane veramente poco dato che il resto del
      mondo lo ha già
      monopolizzato.

      La Cina ha in progetto di de-windowsizzare tutta
      la P.A. e moltissime aziende chiave entro il
      2020. Sono solo 6 anni...

      Ed il trend un po' ovunque è simile anche se in
      occidente è più a macchia di
      leopardo.

      Vuol dire però che c'è un po' ovunque presa di
      coscienza che quello di Microsoft è ormai un
      monopolio marcio e
      senescente.

      Ha ancora una possibilità però...
      Farsi una distribuzione Linux anche lei come
      Oracle e RedHat e proporre quella, con tanto di
      sorgenti così si guadagna la fiducia dei governi
      che non si fidano di possibili backdoor
      governative.Le basta un piatto di lenticchie per comprarsele tutte :D
      • iRoby scrive:
        Re: Cina
        E perché non lo ha fatto fino ad ora?Forse perché ci sono cose che non si possono comprare?La licenza GPL è stata inventata da uno degli individui più geniali di questo pianeta.Che ha preso gli stessi obblighi del sistema criminale del copyright rivoltandoglielo contro.Quindi se si attaccano le licenze GPL si deve mettere in dubbio tutto il sistema criminale alla base del capitalismo ossia la proprietà privata anche delle idee e delle invenzioni.No, Microsoft non si può comprare nulla con un piatto di lenticchie.Perché nel mondo libero è alla pari di qualsiasi gruppo di hacker di una Mint Linux o Arch Linux qualsiasi.E quando non hai l'esclusiva e lo sfruttamento, non c'è più monopolio, non c'è capitalismo, non c'è profitto, non c'è corporation.
        • 2014 scrive:
          Re: Cina
          - Scritto da: iRoby
          E perché non lo ha fatto fino ad ora?http://www.google.com/finance?cid=358464Non gliene può fregare di meno? :D
  • Frigghenaue i scrive:
    XP avrà darà ancora il filo da torcere
    Esistono innumerevoli software professionali e ad hoc che girano sotto quell'OS e non sotto altri.
    • pusher scrive:
      Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
      - Scritto da: Frigghenaue i
      Esistono innumerevoli software professionali e ad
      hoc che girano sotto quell'OS e non sotto altri.Che verranno convertiti o sostituiti.Del resto AMOS per amiga mica l'anno mai fatto per pc e siamo ancora vivi.
      • grammazi scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
        - Scritto da: pusher
        - Scritto da: Frigghenaue i

        Esistono innumerevoli software professionali
        e
        ad

        hoc che girano sotto quell'OS e non sotto
        altri.

        Che verranno convertiti o sostituiti.

        Del resto AMOS per amiga mica l'anno mai fatto
        per pc e siamo ancora
        vivi.when you see it
      • Frigghenaue i scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
        - Scritto da: pusher
        - Scritto da: Frigghenaue i

        Esistono innumerevoli software professionali
        e
        ad

        hoc che girano sotto quell'OS e non sotto
        altri.

        Che verranno convertiti o sostituiti.

        Del resto AMOS per amiga mica l'anno mai fatto
        per pc e siamo ancora
        vivi.E chi caccia gli sghey, soprattutto in questo periodo di crisi?
        • pusher scrive:
          Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
          - Scritto da: Frigghenaue i
          - Scritto da: pusher

          - Scritto da: Frigghenaue i


          Esistono innumerevoli software

          professionali e ad hoc che girano

          sotto quell'OS e non sotto altri.

          Che verranno convertiti o sostituiti.

          Del resto AMOS per amiga mica l'anno mai fatto

          per pc e siamo ancora vivi.
          E chi caccia gli sghey, soprattutto in questo
          periodo di crisi?E quindi com'e' che non stiamo ancora usando tutti win 3.11 ?
          • Frigghenaue i scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: pusher
            - Scritto da: Frigghenaue i

            - Scritto da: pusher


            - Scritto da: Frigghenaue i



            Esistono innumerevoli software


            professionali e ad hoc che girano


            sotto quell'OS e non sotto altri.



            Che verranno convertiti o sostituiti.



            Del resto AMOS per amiga mica l'anno
            mai
            fatto


            per pc e siamo ancora vivi.


            E chi caccia gli sghey, soprattutto in questo

            periodo di crisi?

            E quindi com'e' che non stiamo ancora usando
            tutti win 3.11
            ?Esistono anche software per DOS che girano sotto XP. Ma che ne vuoi sapere tu oltre al trinomio Office-Photoshop-Prato Fiorito.
          • pusher scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: Frigghenaue i
            - Scritto da: pusher

            E quindi com'e' che non stiamo ancora usando

            tutti win 3.11 ?
            Esistono anche software per DOS che girano sotto
            XP. Ma che ne vuoi sapere tu oltre al trinomio
            Office-Photoshop-Prato Fiorito.Che me ne farei di un pc ??Guarda che il mio lavoro è molto dinamico eh ! Mica sto tutto il giorno davanti a una scrivania !
          • Free Climber scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: pusher
            Che me ne farei di un pc ??
            Guarda che il mio lavoro è molto dinamico eh !
            Mica sto tutto il giorno davanti a una scrivania
            !TI serve un iphone o un galaxy, la scelta ricade a seconda dello stupefacende che vendi.
          • pusher scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: Free Climber
            - Scritto da: pusher

            Che me ne farei di un pc ??

            Guarda che il mio lavoro è molto dinamico eh !

            Mica sto tutto il giorno davanti a una scrivania

            !

            TI serve un iphone o un galaxy, la scelta ricade
            a seconda dello stupefacende che
            vendi.Sei del mestiere anche tu eh ;)Ti vedo esperto nel trattare la clientela...
          • Free Climber scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: pusher
            Sei del mestiere anche tu eh ;)
            Ti vedo esperto nel trattare la clientela...Ehh una volta si... ora sono in pensione e mi dedico al mio passatempo, arrampicata sportiva.C'è una nuova disciplina che sta tornando in voga il Mirrors Clibing e cerco un team da addestrare, ho scoperto promettenti attleti qui.Se ne vedi qualcuno segnalamelo... diciamo come piacere professionale tra ex-colleghi XD
          • caron scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            ruppolo, maxis, bertuccia.. basta che cerchi tra i clienti apple per il mirror climbing
          • panda rossa scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: caron
            ruppolo, maxis, bertuccia.. basta che cerchi tra
            i clienti apple per il mirror
            climbingNon vale. Questi sono professionisti.Lui mi pare intendesse atleti che incarnano lo spirito olimpico.
          • Lollo scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: Frigghenaue i
            Esistono anche software per DOS che girano sotto
            XP. Ma che ne vuoi sapere tu oltre al trinomio
            Office-Photoshop-Prato Fiorito.Sei disinformato: i 8 non c'è più prato fiorito di serie...
          • Passante scrive:
            Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
            - Scritto da: Lollo
            - Scritto da: Frigghenaue i

            Esistono anche software per DOS che girano
            sotto

            XP. Ma che ne vuoi sapere tu oltre al
            trinomio

            Office-Photoshop-Prato Fiorito.

            Sei disinformato: i 8 non c'è più prato fiorito
            di serie...Allora ha ragione chi dice che è la fine di microsoft !
      • 2014 scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
        - Scritto da: fred



        Che verranno convertiti o sostituiti.



        Le officine che riparano le auto dovranno tenersi
        xp per almeno 20 anni, gli utensili a controllo
        numerico per tutta la loro
        durata.http://blogs.msdn.com/b/windows-embedded/archive/2014/02/17/what-does-the-end-of-support-of-windows-xp-mean-for-windows-embedded.aspx
      • Lollo scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere

        Sembra che MS si sia scordata che c'e' anche chi
        con il loro sistema operativo ci deve lavorare.MS vende il sistema operativo ed ha esteso il periodo di supporto, mica vende qulle che sono soluzioni basate sul suo sistema operativo.E' responsbilità di chi ha fornito quelle soluzioni fornire gli aggiornamenti anche del sistema operativo su cui poggiano.PS la mia banca ha cambiato il bancomat per la scandeza di XP.
    • Leguleio scrive:
      Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere

      Esistono innumerevoli software professionali e ad
      hoc che girano sotto quell'OS e non sotto
      altri.... E chi non ha soldi per acqistare un computer di nuova generazione, su cui un Windows più recente non funzionerebbe, o funzionerebbe male, se lo tiene così: del resto non è detto che col PC si debbano per forza progettare centrali nucleari, a volte lo si usa per azioni che richiedono poca memoria e poca rapidità di calcolo.
      • Polemik scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
        A volte? Quasi sempre!
      • Nauseato scrive:
        Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere
        - Scritto da: Leguleio

        Esistono innumerevoli software professionali
        e
        ad

        hoc che girano sotto quell'OS e non sotto

        altri.

        ... E chi non ha soldi per acqistare un computer
        di nuova generazione, ma ne ha uno su cui un Windows più
        recente non funzionerebbe, o funzionerebbe male,
        se lo tiene così: del resto non è detto che col
        PC si debbano per forza progettare centrali
        nucleari, a volte lo si usa per azioni che
        richiedono poca memoria e poca rapidità di
        calcolo.Ti ho aggiunto in neretto quel che hai dimenticato, per dar senso alla frase.Quanto a capacità di calcolo, lo sai che microprocessori ci hanno permesso di raggiungere la Luna ben 45 anni or sono? Quanto a memoria, solo l'incapacità o la rinuncia a creare software ottimizzato ci ha portato a dimensioni assurde della stessa.In ogni caso si tratta di involuzione, informaticamente parlando, e di questo possiamo ringraziare M$, che continua a gonfiare di fumo non richiesto, a scopo di lucro. Per progettare centrali nucleari bastava ed avanzava XP o meglio Linux su macchine che i ragazzotti attuali nativi digitali si schifano solo a nominarle. Le assurde dotazioni HW odierne servono solo per scopi muiltimediali e videoludici; in ambiti più seri ci sono Workstation e Server, non certo gli ultimi modelli consumer pompati per i cosidetti enthusiast che perdono tempo a giocare e fare benchmark.
        • Lollo scrive:
          Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere

          in ambiti più seri ci sono
          Workstation e Server, non certo gli ultimi
          modelli consumer pompati per i cosidetti
          enthusiast che perdono tempo a giocare e fare
          benchmark.I server di cui parli però oggi montano xeon x86 che sono parenti stretti degli i7 che comprano prima gi entusiasti e le soluzioni server di oggi costano molto meno dele qorkstation IBM, HP o Sun o altro.Questo grazie ad Intel e Microsoft, Linux etc...
        • Leguleio scrive:
          Re: XP avrà darà ancora il filo da torcere

          Quanto a capacità di calcolo, lo sai che
          microprocessori ci hanno permesso di raggiungere
          la Luna ben 45 anni or sono?Vabbè, ma che discorsi: Cristoforo Colombo non aveva il GPS e nonostante ciò è riuscito a replicare il viaggio verso l'America ben 3 volte, dopo la prima, ovviamente.Laddove i calcoli di un computer non erano particolarmente veloci subentrava la guida umana, i mezzi erano costruiti perché fosse possibile.
          Quanto a memoria, solo l'incapacità o la rinuncia
          a creare software ottimizzato ci ha portato a
          dimensioni assurde della
          stessa.E però è un dato di fatto. Inutile far finta che Windows 8 giri su un PC con Pentium II.
          Le assurde dotazioni HW odierne
          servono solo per scopi muiltimediali e
          videoludici; È così con tutto. Giusto che qui si parli dell'aspetto informatico della corsa alle prestazioni; basta non dimenticare mai che le auto fino a pochi anni fa si facevano concorrenza a colpi di abbassamento di Cx, ora lo fanno soprattutto con il consumo di benzina, né scordarsi della buffa gara dei ferri da stiro a vapore e del numero di fori (se vuoi te la racconto): è una costante rincorsa all'aggiornamento del nuovo modello, che è invariabilmente più figo del precedente, che cosa vendono i produttori altrimenti? Li vuoi far fallire tutti?!?La prima lezione che ho sentito sulla pubblicità, andavo alle medie, è che non consiglierà mai di usare il prodotto dell'anno scorso che già avete. :|
  • Winner scrive:
    Windows Best
    La concorrenza e' un po' come i concetti dei linuxiani qui sotto.Impalpabili.
    • collione scrive:
      Re: Windows Best
      - Scritto da: Winner
      Impalpabili.idem per la stabilità di windows (rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: Windows Best
      - Scritto da: Winner
      La concorrenza e' un po' come i concetti dei
      linuxiani qui
      sotto.
      Impalpabili.Quale parte di "Un miliardo di cinesi mostrano a M$ dove si porta l'ombrello quando non piove" non ti e' chiara?
      • Darth Vader scrive:
        Re: Windows Best
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Winner

        La concorrenza e' un po' come i concetti dei

        linuxiani qui

        sotto.

        Impalpabili.

        Quale parte di "Un miliardo di cinesi mostrano a
        M$ dove si porta l'ombrello quando non piove" non
        ti e'
        chiara?Quella in cui il miliardo di cinesi starebbe scegliendo "liberamente" di de-windowsizzarsi?Se hai una dittatura e 1.300 milioni di abitanti, fai in fretta a fare grandi numeri...
        • panda rossa scrive:
          Re: Windows Best
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Winner


          La concorrenza e' un po' come i
          concetti
          dei


          linuxiani qui


          sotto.


          Impalpabili.



          Quale parte di "Un miliardo di cinesi
          mostrano
          a

          M$ dove si porta l'ombrello quando non
          piove"
          non

          ti e'

          chiara?

          Quella in cui il miliardo di cinesi starebbe
          scegliendo "liberamente" di
          de-windowsizzarsi?
          Se hai una dittatura e 1.300 milioni di abitanti,
          fai in fretta a fare grandi
          numeri...Anche col preinstallato fai in fretta a fare grandi numeri.Sono entrambe imposizioni dittatoriali.
          • 2014 scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Winner



            La concorrenza e' un po' come i

            concetti

            dei



            linuxiani qui



            sotto.



            Impalpabili.





            Quale parte di "Un miliardo di cinesi

            mostrano

            a


            M$ dove si porta l'ombrello quando non

            piove"

            non


            ti e'


            chiara?



            Quella in cui il miliardo di cinesi starebbe

            scegliendo "liberamente" di

            de-windowsizzarsi?

            Se hai una dittatura e 1.300 milioni di
            abitanti,

            fai in fretta a fare grandi

            numeri...

            Anche col preinstallato fai in fretta a fare
            grandi
            numeri.
            Sono entrambe imposizioni dittatoriali.Ma in una delle due non ti sparano...
          • Free Climber scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: 2014

            Sono entrambe imposizioni dittatoriali.
            Ma in una delle due non ti sparano...no, no ti sparano anche in cina XD
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: Free Climber
            - Scritto da: 2014


            Sono entrambe imposizioni dittatoriali.

            Ma in una delle due non ti sparano...

            no, no ti sparano anche in cina XDSolo che in Cina le probabilita' di non venire colpiti sono molto piu' alte.
          • 2014 scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: Free Climber
            - Scritto da: 2014


            Sono entrambe imposizioni dittatoriali.

            Ma in una delle due non ti sparano...

            no, no ti sparano anche in cina XDLOL
        • collione scrive:
          Re: Windows Best
          - Scritto da: Darth Vader
          Se hai una dittatura e 1.300 milioni di abitanti,eppure lì c'è più libertà imprenditoriale e meno nepotismo che nella democraticissima Ita(g)lia
          • Darth Vader scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Darth Vader


            Se hai una dittatura e 1.300 milioni di
            abitanti,

            eppure lì c'è più libertà imprenditoriale e meno
            nepotismo che nella democraticissima
            Ita(g)liaCerto: basta avere il padre dirigente del partito e poi fai tutta l'impresa che vuoi.
          • collione scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: Darth Vader
            Certo: basta avere il padre dirigente del partito
            e poi fai tutta l'impresa che
            vuoi.mica è veropuoi benissimo essere un Andrew Huang qualunque e apri una startup della microelettronica
          • communis scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: Darth Vader


            Certo: basta avere il padre dirigente del
            partito

            e poi fai tutta l'impresa che

            vuoi.

            mica è vero

            puoi benissimo essere un Andrew Huang qualunque e
            apri una startup della
            microelettronicacon un 50% di partecipazione statale
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows Best

            eppure lì c'è più libertà imprenditoriale e meno
            nepotismo che nella democraticissima
            Ita(g)liaBeh ovvio, con la politica del figlio unico hanno fottuto completamente l'intera nazione ma piazzare i figli è l'ultimo dei problemi.
          • collione scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: nome e cognome
            Beh ovvio, con la politica del figlio unico hanno
            fottuto completamente l'intera nazione ma
            piazzare i figli è l'ultimo dei
            problemi.allora fammi capirese facevano più figli, li criticavate perchè stavano affollando il mondohanno deciso di fare un solo figlio, li criticate perchè sono tiranni e barbariparliamo piuttosto del fatto che l'occidente consumi l'80% delle risorse naturali ed industriali immeritatamente
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows Best

            se facevano più figli, li criticavate perchè
            stavano affollando il
            mondoTu leggi critiche a riguardo verso altri paesi? C'è per caso un movimento occidentale contro la libera procreazione in Africa, India, etc? C'è per caso un ufficio europeo per la promozione del controllo delle nascite?
            hanno deciso di fare un solo figlio, li criticate
            perchè sono tiranni e
            barbariNon hanno deciso proprio niente, nel caso non te ne fossi reso conto la Cina è una dittatura.
            parliamo piuttosto del fatto che l'occidente
            consumi l'80% delle risorse naturali ed
            industriali
            immeritatamentePerché immeritatamente? Non le paga? Mai fatto un giretto a Dubai?
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: nome e cognome

            Perché immeritatamente? Non le paga?Le paga a chi?A qualcuno che ne ha stabilito un prezzo fittizio?
            Mai fatto un
            giretto a
            Dubai?E che c'entra Dubai?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows Best


            Perché immeritatamente? Non le paga?

            Le paga a chi?
            A qualcuno che ne ha stabilito un prezzo fittizio?A chi le possiede, è un mondo difficile ma chi possiede un bene ne fa il prezzo e il mercato decide se il prezzo è congruo.
            E che c'entra Dubai?Petrolio?
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: nome e cognome


            Perché immeritatamente? Non le paga?



            Le paga a chi?

            A qualcuno che ne ha stabilito un prezzo
            fittizio?

            A chi le possiede, è un mondo difficile ma chi
            possiede un bene ne fa il prezzo e il mercato
            decide se il prezzo è
            congruo.E' un discorso molto limitato e poco lungimirante.Se il petrolio appartiene solo a Dubai che lo vende per arricchirsi, la foresta amazzonica a chi appartiene?E chi ne decide il prezzo?Lo sfruttamento delle risorse per ricavarne energia o altro sta andando in una direzione senza ritorno.Il prezzo di questo consumo scellerato di risorse non lo sta pagando solo chi compra da Dubai per pochi dollari, lo stanno pagando le generazioni future.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows Best

            E' un discorso molto limitato e poco lungimirante.
            Se il petrolio appartiene solo a Dubai che lo
            vende per arricchirsi, la foresta amazzonica a
            chi
            appartiene?
            E chi ne decide il prezzo?Purtroppo allo stato del Brasile, che ne sta facendo scempio. Poco lungimirante? Certo del resto è dalla comparsa dell'uomo che proviamo ad autodistruggerci questo non significa che una parte del mondo stia rubando all'altra.
            Il prezzo di questo consumo scellerato di risorse
            non lo sta pagando solo chi compra da Dubai per
            pochi dollari, lo stanno pagando le generazioni
            future.Questo è ovvio ma nessuno si è mai preoccupato delle generazioni future. Quando i nostri nonni facevano a pezzi l'Europa a suon di bombe mica pensavano alla ricostruzione...
          • panda rossa scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: nome e cognome

            E' un discorso molto limitato e poco
            lungimirante.

            Se il petrolio appartiene solo a Dubai che lo

            vende per arricchirsi, la foresta amazzonica
            a

            chi

            appartiene?

            E chi ne decide il prezzo?

            Purtroppo allo stato del Brasile, che ne sta
            facendo scempio. Poco lungimirante? Certo del
            resto è dalla comparsa dell'uomo che proviamo ad
            autodistruggerci questo non significa che una
            parte del mondo stia rubando
            all'altra.


            Il prezzo di questo consumo scellerato di
            risorse

            non lo sta pagando solo chi compra da Dubai
            per

            pochi dollari, lo stanno pagando le
            generazioni

            future.

            Questo è ovvio ma nessuno si è mai preoccupato
            delle generazioni future. Quando i nostri nonni
            facevano a pezzi l'Europa a suon di bombe mica
            pensavano alla
            ricostruzione...I nostri nonni non credo.A meno che tu non sia la moglie di un certo personaggio implicato in una recente storia di prostituzione minorile ai Parioli.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows Best

            I nostri nonni non credo.
            A meno che tu non sia la moglie di un certo
            personaggio implicato in una recente storia di
            prostituzione minorile ai
            Parioli.Beh mio nonno buonanima aveva in casa una medaglia al valore per aver assaltato una trincea nel '17, di certo non l'ha fatto per distribuire cioccolatini.
          • Paracarro scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome

            Questo è ovvio ma nessuno si è mai

            preoccupato delle generazioni future.

            Quando i nostri nonni facevano a pezzi

            l'Europa a suon di bombe mica pensavano

            alla ricostruzione...
            I nostri nonni non credo.
            A meno che tu non sia la moglie di un certo
            personaggio implicato in una recente storia di
            prostituzione minorile ai Parioli.Giovincello eh ?Mio padre la seconda l'ha fatta, mia nonno pure la prima.
          • armageddon scrive:
            Re: Windows Best

            E' un discorso molto limitato e poco lungimirante.
            Se il petrolio appartiene solo a Dubai che lo
            vende per arricchirsi, la foresta amazzonica a
            chi
            appartiene?
            E chi ne decide il prezzo?:-Dcambio discorso al volo, olè!

            Lo sfruttamento delle risorse per ricavarne
            energia o altro sta andando in una direzione
            senza
            ritorno.
            Olé!
            Il prezzo di questo consumo scellerato di risorse
            non lo sta pagando solo chi compra da Dubai per
            pochi dollari, lo stanno pagando le generazioni
            future.Olè! E, tornando al punto precedente, la Cina invece è brava e lungimirante, non inquina ecc ecc.
          • collione scrive:
            Re: Windows Best
            - Scritto da: nome e cognome
            Tu leggi critiche a riguardo verso altri paesi?e che c'entra?
            C'è per caso un movimento occidentale contro la
            libera procreazione in Africa, India, etc? C'èsi, tant'è che pure Bill Gates si è adoperato ( attraverso la sua fondazione ) per imporre il controllo delle nascite in Africa
            per caso un ufficio europeo per la promozione del
            controllo delle nascite?Giulietto Chiesa racconta proprio di un episodio a riguardoanni fa una commissione dell'UE fu mandata in Cina proprio per discutere di maggiori controlli sulla demografia cinese e misure anti-inquinamento
            Non hanno deciso proprio niente, nel caso non te
            ne fossi reso conto la Cina è una dittatura.eh si certo certoHitler governava da solo, un uomo solo contro milioni di altrie la marmotta incartava la cioccolata (rotfl)
            Perché immeritatamente? Non le paga? Mai fatto un
            giretto a
            Dubai?pagare è un concetto molto astratto, soprattutto quando sei tu a stabilire il prezzo ( con le armi )
        • MicroShit Supporter scrive:
          Re: Windows Best


          Quella in cui il miliardo di cinesi starebbe
          scegliendo "liberamente" di
          de-windowsizzarsi?
          Se hai una dittatura e 1.300 milioni di abitanti,
          fai in fretta a fare grandi
          numeri...esattamente come quando hai un monopolio costruito e mantenuto a forza di stecche, impicci, porcate inenarrabili e mafioserie varie ripetute con una costanza degna di miglior causa
    • Nauseato scrive:
      Re: Windows Best
      - Scritto da: Winner
      La concorrenza e' un po' come i concetti dei
      linuxiani qui
      sotto.
      Impalpabili.Ma almeno ti pagano per fare queste sparate?
Chiudi i commenti