Sblocco iPhone, piovono video

Quasi una gara tra i blog dei gadget USA: già due i video pubblicati di sblocco completo dello smartphone Apple

Roma – C’è in corso quasi una competizione tra alcuni dei più noti gadget blog per dimostrare come possa essere sbloccato un iPhone, lo smartphone di Apple che come noto quando si acquista è associato ai servizi telefonici di AT&T.

Crunchgear propone un video che descrive l’intero processo basato sull’utilizzo dei tool AppTapp e di AiSign.

Engadget ha anche pubblicato un video in dieci passi in cui illustra come utilizzare “appieno” i tool di iPhoneSimFree . Quest’ultimo video può anche essere scaricato in più formati.

Altri video dello “sblocco” con iPhoneSimFree sono peraltro già disponibili, anche su YouTube, come quello di TheDailyMac.com riprodotto qui sotto:

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Robby scrive:
    Non solo Apple
    C'è la possibilità non troppo remota che Apple e Google uniscano le forze per partecipare insieme all'asta per queste frequenze. Hanno già consigli di amministrazione vicini, molti progetti sono sviluppati insieme, non si può escludere che mettano insieme le forze per entrale nel business della telefonia.
  • Lillo scrive:
    Se venisse in Italia...
    ...Avrebbe un futuro assicurato.Si aggiungerebbe al cartello formato dalle altre aziende e ci sarebbe tanto magna magna anche per la mela...Le mele di solito si mangiano, e questa invece ci si mangerebbe.
    • figoso scrive:
      Re: Se venisse in Italia...
      curati
      • Gene scrive:
        Re: Se venisse in Italia...
        Probabilmente "futuro assicurato" è una visione un po' azzardata, ma sicuramente ci sono gli spazi per un buon business.Chissà...
    • Fra scrive:
      Re: Se venisse in Italia...
      Già, sotto protezione di mamma Telecommmmmmmmmm!
    • Mk178 scrive:
      Re: Se venisse in Italia...
      e se diventasse cm la coopVoce o la UnoMobile...compagnia alternativa?certo la coopVoce e la UnoMobile fanno sempre parte d grandi compagnie già esistenzi (vodafone e Tim se nn sbaglio)....xò kissà...
      • Federico scrive:
        Re: Se venisse in Italia...
        infatti coopvoce e unomobile hanno tariffe ladre come ladrafone e tim
        • Robby scrive:
          Re: Se venisse in Italia...
          - Scritto da: Federico
          infatti coopvoce e unomobile hanno tariffe ladre
          come ladrafone e
          timLa Coop ha tariffe alte? Non proprio. La coop ti fa ricariche più alte di quello che paghi, al posto dei costi di ricarica ha i bonus di ricarica, quindi non è semplice calcolare il risparmio che si ha. Ma c'è.Per me Bersani dovrebbe abolire tutti gli sconti, tutti i bonus sulle telefonate. In questo modo sapremmo con esattezza quanto paghiamo. Certo, i prezzi aumenterebbero ancora, ma chi se ne frega, tanto siamo pieni di soldi da spendere nelle suonerie, vuoi mettere? Ci sarebbe più trasparenza.
Chiudi i commenti