Sentenza si abbatte sul libero sviluppo

Succede negli USA, dove i programmatori di un server videoludico soccombono in primo grado contro i legali della Blizzard: vietato realizzare server alternativi


San Francisco (USA) – Una mazzata si è abbattuta nei giorni scorsi sul capo dei tanti sostenitori della libertà di sviluppo e ancora una volta la ragione risiede nella rigida applicazione del contestatissimo DMCA (Digital Millennium Copyright Act).

Un tribunale federale americano, secondo quanto riportato da Linux Electrons , ha infatti stabilito che costituisce una violazione di proprietà intellettuale realizzare un server videoludico free che interagisca con un server proprietario.

Il caso è quello noto che ha opposto la celebre casa di produzione Blizzard agli sviluppatori del server open source BnetD , che consente ai videogiocatori di utilizzare in modo alternativo i titoli prodotti da Blizzard, come Warcfraft , modalità di sfruttamento peraltro richieste a gran voce dai giocatori stessi.

Il giudice ( qui la sentenza in pdf) ha però dato ragione alle tesi di Blizzard secondo cui il server non solo viola il DMCA, in quanto per produrlo è stato fatto il reverse engineering dei sistemi della società, ma anche l’EULA, la licenza d’uso dei prodotti Blizzard.

La voce di quelli di BnetD è stata sostenuta in giudizio dagli avvocati della Electronic Frontier Foundation , di certo l’organizzazione che si è fin qui battuta più strenuamente per arginare gli effetti del DMCA. Secondo EFF il reverse engineering finalizzato alla sola produzione del server e non certo alla violazione del copyright non può essere sanzionato, una tesi che però non è piaciuta ai giudici, che sembrano considerare la tecnica di sviluppo in sé come un problema e non il suo risultato.

“I consumatori – hanno sostenuto i legali della EFF prima di annunciare che ricorreranno in appello – hanno il diritto di scegliere dove e quando intendono usare i prodotti che acquistano. Questa sentenza consente a Blizzard di forzarli ad usare i loro server che lo si voglia o meno. Le leggi sul copyright sono nate per promuovere la concorrenza e creare alternative, non per sopprimerle”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Perderanno
    La tendenza oggi è detestare questi rompiballe, quindi perderà voti con una cosa simile, stupida ! Decisamente stupida, infatti da noi si è fatto con gli SMS o sbaglio...
  • Anonimo scrive:
    meno male....
    ...che sono loro i Paesi Civili, dove queste cose non succedono...
  • Anonimo scrive:
    Anche da noi!
    Alle ultime elezioni a Firenze è successa la stessa cosa, a casa mia sono arrivate ben due telefonate, da uno stesso partito, con uno spot preregistrato.Non dico il partito, tanto non ha importanza, se la cosa prende piede è evidente che lo faranno tutti.Forse il garante della privacy dovrebbe dire qualcosa ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche da noi!
      - Scritto da: Anonimo
      Alle ultime elezioni a Firenze è
      successa la stessa cosa, a casa mia sono
      arrivate ben due telefonate, da uno stesso
      partito, con uno spot preregistrato.
      Non dico il partito, tanto non ha
      importanza, se la cosa prende piede è
      evidente che lo faranno tutti.
      Forse il garante della privacy dovrebbe dire
      qualcosa ?http://punto-informatico.it/p.asp?i=46975
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche da noi!
      invece l'importanza il nome del parito la fa eccome...
  • Anonimo scrive:
    Vi ricorda qualcuno?
    Deja-vu...
    • TPK scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      Si, ma leggendo le notizie degli ultimi giorni sembra che in Australia siano quasi messi peggio di noi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi ricorda qualcuno?
        - Scritto da: TPK
        Si, ma leggendo le notizie degli ultimi
        giorni sembra che in Australia siano quasi
        messi peggio di noi...Effettivamente si, mettono i filtri a pagamento per l'utente e poi fanno sta roba...Se mi trovi uno come Bondi in Australia mi convinco :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi ricorda qualcuno?
          - Scritto da: Quelo
          - Scritto da: TPK

          Si, ma leggendo le notizie degli ultimi

          giorni sembra che in Australia siano
          quasi

          messi peggio di noi...

          Effettivamente si, mettono i filtri a
          pagamento per l'utente e poi fanno sta
          roba...

          Se mi trovi uno come Bondi in Australia mi
          convinco :Dil loro messaggio: "Salve, qui è John Howard, il Primo ministro, che alle prossime elezioni vi consiglia di votare il Liberal Party, per portare nuovo progresso e sviluppo al nostro paese".il messaggio mandato in italia invece ricordava di andare a votare... non consigliava NESSUN partito ... basta dare contro al nano anche quando non fa nulla di male... e ricordare che bisogna andare a votare non mi sembra sia sbagliato (... e lo ha fatto anche la sinistra per decenni!!!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vi ricorda qualcuno?

            il messaggio mandato in italia invece
            ricordava di andare a votare... non
            consigliava NESSUN partito ... basta dare
            contro al nano anche quando non fa nulla di
            male...gia' gia'... e poi il nano non telefona, ne' fa spamming via posta elettronica, lui manda posta vera, librettini e calcolatrici... certo, a spese nostre, ma se guardi certi dettagli...
          • Anonimo scrive:
            Re: Vi ricorda qualcuno?
            "il messaggio mandato in italia invece ricordava di andare a votare... non consigliava NESSUN partito ... basta dare contro al nano anche quando non fa nulla di male... e ricordare che bisogna andare a votare non mi sembra sia sbagliato "non ci sarebbe nulla di male se io avessid ato il mio numero alla presidenza del consiglio degli imbec..ministri e glia vessi anche dato una esplicita autorizzazione scritta per ricevere le loro comunicazione.ecchecaz.. devono essere solo loro quelli ke vogliono la burocrazia per qualsiasi caxxata e poi fanno come gli pare e piace tanto gli italiani sono sempre pecoroni?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      Se ti riferisci al caso degli SMS in Italia sappi che si tratta di tutta un'altra cosa, te lo dico e sappi e non sono di destra, mi considero solamente obbiettivo.Riguardo l'Australia dico solo una cosa: affari loro, di problemi ne abbiamo già tanti qua. - Scritto da: Quelo
      Deja-vu...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      - Scritto da: Quelo
      Deja-vu...Non mi ricorda nessuno, forse tu hai una visione naive della realtà o ricordi male.Quel babbeo di un nano malefico a cui immagino ti riferisci è stato molto più furbo ( diciamo che ha solamente creduto di esserlo ) ed è riuscito a trovare un canale legittimo ( cioè avvisare per problemi organizzativi ) per ficcarci il suo bel nasino.Cmq aveva clamorosamente fallito perché la cosa gli si era giustamente rigirata contro, poveretto, sono tutti cattivi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      L'ignoranza e' una brutta bestia...E' stata polemizzata abbastanza sta storia per niente non credete?Se l'ora delle elezioni e' variata rispetto al solito, e si puo' votare piu' del solito, che male c'e' a dire: " Ricordati di votare dalle alle il... "Non mi pare abbia detto ricordati di votarmi dalle alle il...Ma ovviamente le interpretazioni da mente distorta rimangono invariate anche dopo questo mio post :)E con questo non voglio dire bene o male di quel qualcuno.Ho solo detto che e' evidentemente una polemica INUTILE quella che trascinate ancor oggi :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi ricorda qualcuno?
        Io se avviso i miei clienti di aggiornare il proprio sistema operativo (via email ad esempio) mica commetto un reato? Non dico: comprate i miei prodotti, ma solo: "ricordatevi di aggiornare la vostra sicurezza".Stesso dicasi per chi decide di "avvisare" i cittadini di andare a votare... non mi pare una iniziativa da condannare (parlo di berlusconi non dell'australia).Per inciso: io non vado a votare da non so quanti anni (e non mi lamento nemmeno della situazione visto che non ho voce in capitolo, avendo deciso di astenermi) quindi il mio post ha poco a che vedere con le mie tendenze politiche (nessuna).
        • Anonimo scrive:
          Re: sottintesi
          - Scritto da: Anonimo
          il mio post ha poco a che vedere con le mie
          tendenze politiche (nessuna).se a ricordare di aggiornare un prodotto è una ditta che lo produce la propaganda implicita è evidente...
          • reflection scrive:
            Re: sottintesi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            il mio post ha poco a che vedere con le
            mie

            tendenze politiche (nessuna).

            se a ricordare di aggiornare un prodotto
            è una ditta che lo produce la
            propaganda implicita è evidente...C'e' pero' una differenza ABISSALE, e cioe' che quando registri un OS, il piu' delle volte concedi il diritto di ricordarti degli update e friscole varie.Io se non acconsento VOLONTARIAMENTE ad un servizio di update, voglio che nessuno mi ricordi niente. Pero' sembra che sia in Italia che in Australia la politica perversa del silenzio-assenso stia prendendo piede per un po' troppe cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: sottintesi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            il mio post ha poco a che vedere con le
            mie

            tendenze politiche (nessuna).

            se a ricordare di aggiornare un prodotto
            è una ditta che lo produce la
            propaganda implicita è evidente...

            Certo... ma andare a votare è un bel po diverso.Se l'unico a poter essere votato fosse il nano il tuo discorso sarebbe valido... ma esistono altri candidati... e uno vota per chi vuole... il fatto che il governo abbia ricordato gli orari di apertura dei seggi non implica propaganda politica di alcun tipo (la sinistra a tutte le elezioni ricorda ai cittadini di andare a votare... cosa è reato anche quello??? ... oppure la sinistra puo farlo e il nano no?)
          • Anonimo scrive:
            Re: sottintesi
            - Scritto da: Anonimo
            (la sinistra a tutte le elezioni
            ricorda ai cittadini di andare a votare...
            cosa è reato anche quello??? ...
            oppure la sinistra puo farlo e il nano no?)come capo di forza italia dicesse quello che vuole, macome presidente del consiglio ricordasse i doveri ai parlamentari :@
          • Anonimo scrive:
            Re: sottintesi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            il mio post ha poco a che vedere
            con le

            mie


            tendenze politiche (nessuna).



            se a ricordare di aggiornare un prodotto

            è una ditta che lo produce la

            propaganda implicita è
            evidente...





            Certo... ma andare a votare è un bel
            po diverso.
            Se l'unico a poter essere votato fosse il
            nano il tuo discorso sarebbe valido... ma
            esistono altri candidati... e uno vota per
            chi vuole... il fatto che il governo abbia
            ricordato gli orari di apertura dei seggi
            non implica propaganda politica di alcun
            tipo (la sinistra a tutte le elezioni
            ricorda ai cittadini di andare a votare...
            cosa è reato anche quello??? ...
            oppure la sinistra puo farlo e il nano no?)
            no nemmeno la sinsitra deve farlo.il celulare e il mio numero di telefono.. NON LI DEVONO USARE SENZA MIA AUTORIZZAZIONE.è questo il punto fondamentale. poi se lo fa lo gnomo skifoso mi girano ancora di +.ma il garante della privacy è a farsi le p..?
        • Anonimo scrive:
          Re: Vi ricorda qualcuno?
          - Scritto da: Anonimo
          Io se avviso i miei clienti di aggiornare il
          proprio sistema operativo (via email ad
          esempio) mica commetto un reato? Non dico:
          comprate i miei prodotti, ma solo:
          "ricordatevi di aggiornare la vostra
          sicurezza".
          Stesso dicasi per chi decide di "avvisare" i
          cittadini di andare a votare... non mi pare
          una iniziativa da condannare (parlo di
          berlusconi non dell'australia).
          Per inciso: io non vado a votare da non so
          quanti anni (e non mi lamento nemmeno della
          situazione visto che non ho voce in
          capitolo, avendo deciso di astenermi) quindi
          il mio post ha poco a che vedere con le mie
          tendenze politiche (nessuna).non ho berluscoglioni enll'elenco dei miei fornitori.perkè mi deve avvisare delle sue merdate?
      • Anonimo scrive:
        Re: Vi ricorda qualcuno?
        senti io il mio numero di tel non l'ho dato allla compagnia del nano skifoso. e non voglio ricevere msg dalla compagnia nano skifoso. e non solo da loro.ricevo msg da chi ho autorizzato a mandarmeli.e come se io fossi un lattaio, prendo una lista di potenziali clienti e ricordo che il latte fa bene o che alle 9:00 passo nella tua via a dare il lattee che caXXo! già a volte ricevo telefonate registrate di ditte che spammano al telefono.in italia vorrei ci fosse + BUONSENSO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      Devo dire che Berlusconi te lo meriti... Come t hanno detto l'sms a cui t riferisci e' un'altra cosa: ricordava solo di andare a votare. - Scritto da: Quelo
      Deja-vu...
      • Anonimo scrive:
        Re: ricordasse...
        - Scritto da: Anonimo

        Devo dire che Berlusconi te lo meriti...
        Come t hanno detto l'sms a cui t riferisci
        e' un'altra cosa:
        ricordava solo di andare a votare. anche ai parlamentari assenteisti...:$
    • rumenta scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      - Scritto da: Quelo
      Deja-vu...http://www.governo.it/governoinforma/decreto_ministero_interno.pdfevidentemente te lo sei perso :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi ricorda qualcuno?
      - Scritto da: QueloRe: Vi ricorda qualcuno?
      Deja-vu...Si, la BONINO!
Chiudi i commenti