Sequestrato sito italiano di opinione

Così, almeno, lo definisce il webmaster che, subito dopo il sequestro, ha creato un mirror del sito stesso affermando di essere innocente e che su internet la censura è una utopia


Roma – Su quel sito un 27enne aveva pubblicato la lunga storia del sequestro di un proprio computer avvenuto nel 1999 nel corso di una complicata vicenda che sarebbe nata da una disputa tra lo stesso webmaster e un professionista di Gaeta. Ora il suo sito è stato posto sotto sequestro.

All’indirizzo http://media.supereva.it/robjack22/index.html?p , sebbene non siano indicati gli articoli di legge, si evidenzia che il sito è stato sottoposto a procedimento giudiziario dalla Procura della Repubblica di Latina su istanza del Giudice di Pace della città.

Stando alle prime notizie in merito, il sequestro sarebbe stato eseguito dalla polizia di Gaeta nel corso delle indagini relative alle ingiurie e alla diffamazione che il sito stesso avrebbe perpetrato nei confronti di un professionista di Gaeta e di sua moglie. Il tutto sarebbe nato dunque da una denuncia di quella persona contro il webmaster e il suo sito.

Da parte sua, quest’ultimo afferma ora che il professionista di cui si parla non viene nominato nel sito, sebbene vi sia invece indicato l’indirizzo del suo studio medico. Il giovane operatore web, che intende evidentemente opporsi al sequestro , ha anche annunciato l’apertura di un sito alternativo nel quale racconta la propria versione di tutta questa storia.

A suo dire, sono molti coloro che vengono sottoposti a procedimenti giudiziari per “inesistenti reati informatici” ma in pochi avrebbero il coraggio di mettere la propria vicenda “nero su bianco”. “Fortunatamente – afferma – per come funziona internet, è tecnicamente impossibile manipolare l’informazione che si propaga in rete, in quanto quest’ultima è uno spazio delocalizzato .”

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: cracker

    yaaawwnnn, eppure la soluzione ci sarebbe
    (valli a capire) ma quanto hai ragione :D(apple)
  • Anonimo scrive:
    dagli agli untori!!!
    massì, giù botte!!!Riesumiamo i nostri vecchi pc, mettiamoli in rete, diamogli in pasto mydoom e facciamoli atttaccare!!! *evil grin*
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!

    Lo sai che i database su MDB fanno schifo ?Credo stesse scherzando :)
  • Anonimo scrive:
    Re: cracker

    yaaawwnnn, eppure la soluzione ci sarebbe
    (valli a capire)

    (apple)si..tu il virus ce l'hai nel cervello:si chiama Propagandae non c'e' antivirus.
  • Anonimo scrive:
    Quasi quasi...
    Salve gente,quasi quasi questa variante me la installo di proposito.Peccato che qui in ufficio ho istruito il personale troppo bene e non aprono più gli allegati sospetti, altrimenti c'avevo 20 pc da mandare in DDoS! :PCiao a tuttiVanHelsing
  • Anonimo scrive:
    Re: cracker
    - Scritto da: Anonimo
    "Il worm, capace di aggredire tutti i
    sistemi Windows da Win95 in poi, cerca anche
    di cancellare i file con estensione
    mdb,.doc,.xls,.sav,.jpg,.avi e.bmp sui
    computer colpiti."

    chi ha creato il worm è un criminale,
    un cracker, gli hacker odiano MS ma non al
    punto di arrecare danno agli utoni.

    ovunque tu sia, ti auguro una vita di stenti.caro cracker: grazie per aver scritto un software cosi efficente, le mie 3 macchine spare ( su quelle che uso per il lavoro non c'e' win ) sono collegate in fibra senza protezioni di sorta, sono infette e fanno alacremente il loro lavoro,MORTE ALLA RIIA
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!
    io li tengo su un altro pc infetto un pc con solo windoz su disco e lo lascio acceso per 5 giorni
  • Anonimo scrive:
    Re: cracker
    - Scritto da: Anonimo
    Concordo pienamente...
    Non solo la vita di stenti, ma anche
    l'amputazione della mano destra senza
    assistenza sanitaria e senza pensione di
    invalidità.
    E con la speranza che i prossimi giochi
    prevedano esclusivamente l'utilizzo del
    mouse.yaaawwnnn, eppure la soluzione ci sarebbe (valli a capire) (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: cracker
    Concordo pienamente...Non solo la vita di stenti, ma anche l'amputazione della mano destra senza assistenza sanitaria e senza pensione di invalidità.E con la speranza che i prossimi giochi prevedano esclusivamente l'utilizzo del mouse.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!
    - Scritto da: Anonimo

    i pornazzi innanzitutto! W I PORNAZZI!

    (dove sta quello che fa le scritte con le
    faccine?)sono io, l'autore del post"un consiglio fai una copia di backup dei pornazzi":P :P :P:P :P :P:P :P :P :P:P :P:P:P:P:P:P:P:P:P :P:P:P :P:P :P :P :P:P :P :P :P :P :P :P:P :P :P:P:P :P :P :P:P :P :P:P :P:P :P :P :P :P :P :P :P:P :P:P:P :P :P :P :P :P
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!
    ehehquelli sono nell'unità di backup :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!
    - Scritto da: Anonimo
    un consiglio fai una copia di backup dei
    pornazzi.i pornazzi innanzitutto! W I PORNAZZI!(dove sta quello che fa le scritte con le faccine?)
  • Anonimo scrive:
    Re: Bellissimo !!!
    - Scritto da: Anonimo
    MA dai !!!
    se è così mi metto alla
    ricerca del virus per autoinfettarmi... :Dun consiglio fai una copia di backup dei pornazzi."Il worm, capace di aggredire tutti i sistemi Windows da Win95 in poi, cerca anche di cancellare i file con estensione mdb,.doc,.xls,.sav,.jpg,.avi e.bmp sui computer colpiti." ^^^
  • Anonimo scrive:
    Bellissimo !!!
    MA dai !!!se è così mi metto alla ricerca del virus per autoinfettarmi... :D
  • Anonimo scrive:
    cracker
    "Il worm, capace di aggredire tutti i sistemi Windows da Win95 in poi, cerca anche di cancellare i file con estensione mdb,.doc,.xls,.sav,.jpg,.avi e.bmp sui computer colpiti."chi ha creato il worm è un criminale, un cracker, gli hacker odiano MS ma non al punto di arrecare danno agli utoni.ovunque tu sia, ti auguro una vita di stenti.
Chiudi i commenti