Server TIN nelle black list antispam?

Quanti e quali server di TIN sono finiti nelle liste nere antispam? Se lo chiede Susanna Buffo


Roma – Salve, prima delle vacanze le avevo scritto riguardo a una Blacklist di server di posta (nella quale sono stati inseriti parecchi mailserver di Tin) che viene utilizzata da molti provider internazionali per filtrare automaticamente i messaggi destinati ai loro utenti. In pratica, questi server sono stati definiti Open Relay e quindi suscettibili di attacchi di spamming dall’esterno, e perciò tutti i messaggi provenienti dai loro IP vengono rifiutati.

Col tempo la cosa è peggiorata sensibilmente:

1) ormai io ho contato una mezza dozzina di server di Tin che vengono rifiutati – esempio: “Diagnostic-Code: smtp; 550 5.7.1 This system is configured to reject mail from 212.216.176.239 (Host blacklisted – Found on Realtime Black List server ‘orbs.dorkslayers.com’)”

2) sono aumentati i provider che adottano questo filtro, e io mi trovo ad essere regolarmente iscritta a mailing list alle quali non posso inviare messaggi, se non una volta su 10, quando per caso mi capita un IP non ancora indicizzato.

Non sto a dirle quante volte ho telefonato all’assistenza tecnica e scritto email al postmaster, al customer care e all’ help di Virgilio-Tin.

Una delle ultime volte un signore dell’assistenza mi ha risposto che sì, lui aveva guardato cos’era questa storia, ma era scritto tutto in inglese alla URL che gli avevo dato e non ci aveva capito molto; poi mi ha detto che insomma, se lui deve rispondere alle telefonate non può occuparsi anche di sistemare queste cose… (Ma Tin ha una persona sola che fa assistenza e manutenzione insieme? E che non sa l’inglese, oltretutto?)

Un’altra volta mi hanno consigliato di mandare le email dal browser anziché dal mio client di posta.

Non credo di essere l’unica ad avere questo problema; ma forse non tutti se ne accorgono, perché il messaggio torna indietro col titolo “Mail System Error: Returned Mail”. E comunque la cosa dovrebbe essere risolvibile, perché sul sito
http://www.orbl.org ci sono le istruzioni.

Una delle ultime volte ho minacciato di rivolgermi ai giornali; sto cominciando con Punto Informatico, e spero che si possa arrivare a una soluzione.

La mia ultima richiesta di assistenza risulta essere stata risolta e CHIUSA con questa risposta:

“Non è stato ancora risolto il problema della Blacklist per i server di posta Tin open relay. Molti messaggi vengono automaticamente filtrati e rifiutati dai provider che la adottano. Cosa state aspettando a ripristinare un servizio di posta adeguato?”
Gentile cliente,
non essendo lei un abbonato adsl non riesco a capire che tipo di problema riscontra, comunque per gli abbonati adsl la blacklist è stata aggiornata.
Cordiali saluti
VirgilioTin – Customer Care
http://help.virgilio.it

Cordiali saluti,
Susanna Buffo
Giardino Italiano

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Petizione
    Propongo una petizione a favore della M$ in cui chiedo fermamente ai bioterroristi di smettere immediatamente di infettare Bill! Insomma, con tutti i guai che fa già con le proprie mani non è il caso di aggiungerne altri! E veramente seri tra l'altro! Qui non stiamo parlando dei virus che prolificano nei sistemi giocatoolo di M$! E poi qui l'antivirus serve subito, non dopo settimane! Firmate
  • Anonimo scrive:
    Patch di sicurezza ANTRAX.exe
    Notizia Urgente.Dopo il caso della lettera all'antrace(detta come un piatto della pizzeria Da Antonio) BillyBoy ha creato l'ultima patch antrax.exe che tutti devo reperire dal suo sito per non essere infetti dal Virus!! Dopo RedCode e Nimda adesso ANTRAX il nuovo virus per Windowman, non mette paura agli uomini MS. La Software house inoltre aggiunge che qualsiasi infezione non sará riconsciuta perché l'attuale patch di sicurezza blocca questo tipo di attacco,ed in caso di infezione M$ non si assume alcuna colpa se il proprio sistema Operativo non é stato patch-to in precedeza.Macrosnot.
  • Anonimo scrive:
    Andiamo bene...
    Se li protegge come protegge i suoi software.... stanno freschi..
  • Anonimo scrive:
    nulla di nuovo
    sta installando l'antivirus... e' una vita che obbliga i suoi utenti a farlo.. adesso lo fa anche lui :)
    • Anonimo scrive:
      Re: nulla di nuovo
      - Scritto da: munehiro
      sta installando l'antivirus... e' una vita
      che obbliga i suoi utenti a farlo.. adesso
      lo fa anche lui :)Daaaaaaiiiii, che poi parte la solita faida tra pinguini e finestraioli, birichino!! :o)
    • Anonimo scrive:
      Re: nulla di nuovo
      Ohè, "QUASI LAUREATO", vedo che starnazzi ancora di cose che (come sempre) non conosci, eh?Quando imparerai a parlare solo di ciò di cui sei sicuro?Ricordati di verificare che l'unica polverina bianca che metti nel tuo biberon sia quella del latte in polvere che ti bevi la mattina, bambino...Michele Coppo- Scritto da: munehiro
      sta installando l'antivirus... e' una vita
      che obbliga i suoi utenti a farlo.. adesso
      lo fa anche lui :)
    • Anonimo scrive:
      Re: nulla di nuovo
      - Scritto da: munehiro
      sta installando l'antivirus... e' una vita
      che obbliga i suoi utenti a farlo.. adesso
      lo fa anche lui :)Vabbè, è venuta in mente anche a me questa battuta ma, anche se è una battuta, magari evitiamola...
Chiudi i commenti