Sharing, bocciato l'Induce Act

Non passa. Nel rush finale delle approvazioni di fine d'anno il Congresso mette da parte una legge che avrebbe potuto mandare in galera per anni i produttori di tecnologie delle quali si può anche abusare


Washington (USA) – La mattanza di chi produce tecnologia dovrà attendere. Il Congresso statunitense ha bocciato, almeno per ora, una proposta di legge pensata per inquisire e mettere in galera chi produce tecnologie attraverso le quali sia possibile commettere reati, in particolare violazione di copyright.

La celebre e contestatissima normativa, nota come Induce Act , se la prendeva in particolare con coloro che l’industria dei contenuti ritiene siano in qualche modo complici di chi viola il copyright , ovvero chi mette a disposizione tecnologie come i software peer-to-peer.

A fermare il progetto, come è spesso già accaduto in passato, è stata ancora una volta la definizione assai vaga ed ampia di favoreggiamento della pirateria , una definizione che tirava dentro come complici di chi pirateggia, per diletto o per lucro, anche fornitori di servizi internet e costruttori di computer, videoregistratori, DVD recorder e quant’altro . Non a caso, come si ricorderà, un ampio schieramento di operatori e produttori di elettronica di consumo aveva avvertito nelle scorse settimane il Senato americano, sottolineando che se l’Induce Act fosse stato approvato a rischio sarebbe finita l’intera industria della tecnologia americana.

Ma a rendere le cose difficili per il provvedimento era anche il fatto che la pena per chi fosse riconosciuto di aver “indotto alla pirateria” poteva raggiungere i tre anni di carcere, e fino a dieci anni per chi fosse colto a distribuire opere pirata dal valore commerciale superiore ai mille dollari .

Questi dunque i motivi che hanno affossato, difficile dire se per sempre, una normativa che solo qualche mese fa sembrava destinata ad essere approvata rapidamente sulla spinta di un drappello di parlamentari sostenuti dalle major .

Com’è ovvio, la scelta del Congresso di lasciar perdere la normativa è stata pubblicamente apprezzata da quei gruppi che avevano chiesto la sua bocciatura. Da parte loro, i discografici della RIAA si sono limitati a dire che “alla fine della sessione (annuale, ndr.), il pacchetto sulla proprietà intellettuale è stato vittima di un fuoco incrociato su temi completamente diversi. Non è stata bocciata la sua sostanza”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Mi domando
    Non penserai mica che l'ip che vedi da questo messaggio sia il mio... Vero.....
  • Anonimo scrive:
    Mi domando
    Ma scusate! Chi permette che sulle nostre teste volino oggetti con funzioni segrete, che non si sa se siano solo spionistiche (solo) o che magari emettano radiazioni o microonde nocive?al satellite si puo' accedere a qualsiasi punto della terra come sappiamo tutti, quindi qualsiasi persona sulla terra, con la precisione al centimetro. Non per fare il paranoico gratuitamente, ma credo che tutto quello che attraversa i nostri confini, che sia cielo o spazio, debba essere minuziosamente documentato. A cosa servono quei cosi? A spiare? A controllare le informazioni? Captare telefonate? A provocare il cancro a gente scomoda con raggi gamma? Dato che non sono documentate queste funzioni, se vogliono se li installano in orbita geostazionaria sul loro paese, e BASTA! Ma stiamo scherzando? Dico... anche se fossero SOLO degli spioni per sapere tutti i nostri affari interni, per controllarci meglio, per sapere prima le nostre mosse e giocare sporco... non mi piace proprio.Sarà anche fantascienza per qualcuno, ma ritengo questa questione molto molto seria.Anche oggi, da un ip, sai chi e' la persona dal codice fiscale ad esso collegato, dal codice fiscale arrivi al cellulare, dal cellulare sai sempre dov'è chi ha scritto un articolo, e poi??? metti che qualcuno fa o dice qualcosa che non piace a chi controlla un sistema del tipo sopracitato! Una volta avevano i sicari con veleni, pallottole e silenziatori, adesso hanno emettitori gamma (o altro) per ammazzare con precisione chirurgica dal satellite, tanto ormai... e' difficile o impossibile scoprire la natura di un cancro e i servizi segreti hanno ammazzato molta gente cosi', non erano film, ma notizie vere. Solo che la verità, forse , si viene a sapere dopo 100 anni, quando ormai gli interessati saranno tutti sicuramente all'altro mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Degli States non mi curo
    Inizia a fare il tuo, inizia a non mangiare carne.....be happy, go vegan
  • suppostino scrive:
    Re: W gli Stati Uniti d'America
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: suppostino



    Saddam è stato per parecchio

    tempo il loro migliore amico nel golfo
    fino

    a quando non si sono fatti scoprire
    (pirla

    come pochi) a vendere armi anche agli

    iraniani proprio mentre Saddam era in
    guerra

    con loro, chissa perchè da
    allora il

    rais a cominciato a disprezzara
    l'occidente,

    e a dar contro all'America (che persona

    ingrata, vero?)



    Ma chi ti ha insegnato la storia a
    scuola?

    Topolino?



    non ne posso più di queste stupide
    leggende... la vendita di armi è
    qualcosa che nessuno mai potrà
    farmare soprattutto in periodi di guerra ...
    nemmeno lo stato, lascia stare le
    sciocchezze che ti dicono i docenti a
    scuola...Leggi...http://www.pbmstoria.it/dizionari/storia_mod/i/i070.htmhttp://www.presentepassato.it/Glossario/irangate.htmCosì scoprirai anche tu che ERA proprio il governo americano che faceva il DOPPIO GIOCO vendendo armi anche all'Iran.
    la verità è che sei un anti
    occidentale invidioso di quello che
    l'america ha creato e della civiltà
    raggiunta in meno di 400 anniE' semplicemente che sono stanco di sentire idolatrare il mito americano come se fosse il paradiso in terra.Mi sembra che in quanto a traffico di droga, omicidi, crak finanziari, inquinamento e differenza di reddito tra chi sta bene e chi sta male non siano secondi a nessuna delle altre democrazie del mondo.Qualcosa nel tuo paradiso non funziona molto bene. :sIl problema (che quelli come te ancora non vedono manco col binocolo) è che l'America essendo LA superpotenza sta guidando il mondo verso la competizione sempre più spinta e non verso una collaborazione, e lo sta facendo pure male.
    stai sputanto sul piatto dove mangi assieme
    a bertinotti e casarini...
    vergognatevi invece di andare in giro a
    rubare nei supermercatiMai rubato neanche una caramella in vita mia non sputo mai Bertinotti e Casarini al massimo possono essere amici tuoi non certo miei e se proprio lo vuoi sapere penso proprio che uno dei principali problemi del nostro paese sia il mancato rispetto delle regole (che credo siano la base per una VERA democrazia). C'hai provato ma ti è andata male.:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Degli States non mi curo
    - Scritto da: Anonimo
    Civili morti nell Torri gemelle: 3.000
    Soldati USA morti in Iraq: 2.000
    Bambini morti di fame in africa: 5.000.000
    ogni anno

    Secondo te, in un mondo ragionevole, quale
    problema dovrebbe avere la priorità?Appunto, in un mondo ragionevole.... :(
  • Anonimo scrive:
    Avete VERAMENTE dei grossi problemi
    Torri gemelle: 3000 mortiSoldati USA morti in Iraq: 2000.Bambini morti di fame in africa: 5.000.000 ogni annoE voi ancora vi preoccupate del terrorismo. Ha ha ha ha ha... ridicoli!:(
  • Anonimo scrive:
    Re: W gli Stati Uniti d'America
    - Scritto da: Anonimo
    l'america ha creato e della civiltà
    raggiunta in meno di 400 anniIn meno di 400 si, ma mica sono partiti da 0, quali discendenti di europei hanno saltato la selce scheggiata, la scoperta dell'agricoltura, l'addomesticamento del cavallo, l'eta' del bronzo, la scoperta della scrittura, l'eta' del ferro, e cosucce come carta, tessitura, mulini, bussola e navigazione intercontinentale. Dici nulla.
  • AloeVera scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    - Scritto da: suppostino
    Di motivi per spiegare la loro supremazia in
    questi 50 anni ce ne sono parecchi.Soprattutto il fatto di avere una moneta che è usata per pagare il petrolio.Praticamente significa ricevere servizi e beni gratis (o quasi) dagli altri paesi.Anch'io se potessi pagare con un pezzo di carta con un mio scarabocchio sarei ricchissimo.Sapevo dell'esercitazione delle 7 portaerei, ma non credo che per ora la Cina corra grandi pericoli, il debito pubblico statunitense è finanziato al 80% dalle cosiddette "tigri" asiatiche, praticamente è come se tenesse il piede sulla gola degli Usa e se volesse aumentare la pressione sarebbero guai molto seri per gli yankee.Purtroppo il tracollo finanziario che ne conseguirebbe sarebbe un disastro per tutto il mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: W gli Stati Uniti d'America
    - Scritto da: suppostino

    Saddam è stato per parecchio
    tempo il loro migliore amico nel golfo fino
    a quando non si sono fatti scoprire (pirla
    come pochi) a vendere armi anche agli
    iraniani proprio mentre Saddam era in guerra
    con loro, chissa perchè da allora il
    rais a cominciato a disprezzara l'occidente,
    e a dar contro all'America (che persona
    ingrata, vero?)

    Ma chi ti ha insegnato la storia a scuola?
    Topolino?
    non ne posso più di queste stupide leggende... la vendita di armi è qualcosa che nessuno mai potrà farmare soprattutto in periodi di guerra ... nemmeno lo stato, lascia stare le sciocchezze che ti dicono i docenti a scuola...la verità è che sei un anti occidentale invidioso di quello che l'america ha creato e della civiltà raggiunta in meno di 400 annistai sputanto sul piatto dove mangi assieme a bertinotti e casarini... vergognatevi invece di andare in giro a rubare nei supermercati
  • Anonimo scrive:
    Io ci credo
    il senatore John D. Rockefeller IV, grande nipote del magnate che noi tutti conosciamo anche grazie a Topolino, dice la verità!!!trollgirl
  • Alessandrox scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    - Scritto da: Anonimo
    ... Prima la Cina si comperi la Lockheed
    Martin!

    Ormai gli yankee sono alla frutta. Fanno
    ricorso alla violenza e alle "furbate"
    perché sentono di non avere altre
    chances.

    Guardate che cosa hanno fatto con Echelon:
    prima hanno spiato tutte le aziende del
    pianeta, poi hanno brevettato le idee
    (perché non sono in grado di
    realizzare i progetti trafugati e brevettare
    quelli) e infine cercano di imporre le leggi
    sui (loro) brevetti delle (nostre) idee.

    Magari l'attacco al WTC non se lo
    meritavano, ma una manica di legnate vecchio
    stile... Quelle sì!Anche perche' in quell' attacco ci hannorimesso persone che con queste storie non c' entravanonulla.
    Rendiamoci conto che, senza l'afflusso di
    ricercatori europei, gli USA non sarebbero
    andati molto più in là della
    Ford T.
    Il declino USA è prossimo. Ma forse
    no, visto che il ricorso alla forza, ONU o
    non ONU, è consentito...
    E noi aspetteremo 'sta guerra... Magari Cina
    e Russia ci difenderanno...Ah si... etiaspettiche laCina cidifendasenza che ci imponga didiventare un suo protettorato sottoun regime CapitalComunista?
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    roswell 1947
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] W gli Stati Uniti d'America
    - Scritto da: Anonimo

    senza di loro il mondo sarebbe ancora in

    balia di stalin, fidel, adolf e saddam

    vari...

    ne sei proprio certo?

    avevo più stima del popolo americano
    prima che votasse e rivotasse come
    presidente un ex (??) alcolizzato e
    cocainomane, e prima che accogliessero quasi
    con entusiasmo leggi come il Patrioct Act I
    e II ...

    :quindi adesso odi gli USA perchè non la pensano come te al 100%dai tipi come te è meglio starci lontano
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] W gli Stati Uniti d'America

    senza di loro il mondo sarebbe ancora in
    balia di stalin, fidel, adolf e saddam
    vari...ne sei proprio certo?avevo più stima del popolo americano prima che votasse e rivotasse come presidente un ex (??) alcolizzato e cocainomane, e prima che accogliessero quasi con entusiasmo leggi come il Patrioct Act I e II ... :
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] W gli Stati Uniti d'America
      - Scritto da: Anonimo
      avevo più stima del popolo americano
      prima che votasse e rivotasse come
      presidente un ex (??) alcolizzato e
      cocainomane, e prima che accogliessero quasi
      con entusiasmo leggi come il Patrioct Act Ima la PATRIOT Act non è una legge anti terrorismo applicata alle reti informatiche?qualcuno ha in coraggio di dire che i terroristi non usano Internet?
  • suppostino scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    Di motivi per spiegare la loro supremazia in questi 50 anni ce ne sono parecchi.Si va dall'aver unito mezzo pianeta sotto la loro bandiera per combattere lo spauracchio comunista che invece è crollato sotto il proprio peso, all'aver creato ed esportato in tutto il mondo un modello di concorrenza sempre + spietato che promette di risparmiare solo chi si classifica nella ricerca, nelle risorse economiche, nelle capacità militari sempre 1°.La Cina sembra aver mangiato la foglia e sapendo che "rischia" di diventare lei in futuro l' unica superpotenza sanno di rischiare veramente un intervento militare americano (ovviamente preceduto da un qualche pretesto, chesso una serie di attentati a taiwan o qualcosa di simile).E' di pochi mesi fà l'annuncio di un enorme esercitazione della marina militare statunitense proprio davanti alle coste cinesi, il particolare di questa esercitazione era dato dalla presenza di ben 7 portaerei americane, un fatto mai avvenuto nella storia, praticamente un mostrare i muscoli (militari) nel tentativo di intimorire i cinesi, peccato che questi si preparano già da ora, migliorando il proprio arsenale bellico (sono già il primo cliente russo in fatto di tecnologie militari) a fronteggiare la potenza militare di 2 portaerei americane e si stanno armando per poterne affrontare 7 o + entro 5-10 anni.Faccio notare una cosa, poco tempo fà Putin lasciò trapelare che la russia avrebbe avuto nel giro di pochi anni missili in grado di portare qualche tonnellata di ordigni nucleari a velocità tali da rendere inservibile persino lo scudo stellare di Bush.Se gli americani decidessero di provare ad esercitare la forza nei confronti dei cinesi (che sono GIA' una potenza nucleare) non oso immaginare il risultato finale, e purtroppo temo che in america ci sia nelle menti di diversi esponenti neocons un desiderio di superpotenza a qualsiasi costo non indifferente (bush è poco + di un pupazzo, lo dicono in tanti e anche senza di lui alla presidenza le cose potrebbero continuare sulla stessa strada).
  • Anonimo scrive:
    Re: avete grossi problemi...
    - Scritto da: Anonimo
    ma forse no, tutto questo lo dite per
    scherzare... allora ok... spero...Purtroppo ci sono innocenti morti che hanno peso, che fanno scandalo, su cui si aprono dibattiti, che fanno cadere governi e su cui si fanno film e per i quali si innalzano monumenti. E poi ci sono tutti gli altri innocenti morti e basta. Nulla di nuovo non trovi?
  • Anonimo scrive:
    avete grossi problemi...
    ma forse no, tutto questo lo dite per scherzare... allora ok... spero...
  • Anonimo scrive:
    W gli Stati Uniti d'America
    senza di loro il mondo sarebbe ancora in balia di stalin, fidel, adolf e saddam vari...e oggi tutti gli anti americani e anti occidentali disobbedienti di questo forum farebbero la fame e leccherebbero le scarpe al tiranno di turno... che dio benedica pure voi!
    • suppostino scrive:
      Re: W gli Stati Uniti d'America
      - Scritto da: Anonimo
      senza di loro il mondo sarebbe ancora in
      balia di stalin, fidel, adolf e saddam
      vari... Stalin non l'hanno sconfitto è morto per malattia anzi il premier inglese e il presidente americano a fine guerra gli hanno anche stretto la mano (ed era già allora un dittatore), il comunismo si è sconfitto da solo (almeno in Unione Sovietica) in Cina c'è ancora e fà proprio affari d'oro con i tuoi amiconi americani. Fidel è ancora bellamente il dittatore di Cuba e questo anche dopo che ha perso il sostegno dell'Urss, ma si sà dato che Cuba può esportare solo povertà e non petrolio quello non lo combattono anche se ce l'hanno proprio a due passi da casa. Adolf l'hanno sconfitto i russi vincendo la DECISIVA battagli di Stalingrado e cominciando una innarrestabile controffensiva, quindi al massimo gli americani hanno fermato l'avanzare del comunismo in Europa (fatto di cui infatti li ringrazio) ma non l'hanno fatto certo per altruismo, fidati... Saddam è stato per parecchio tempo il loro migliore amico nel golfo fino a quando non si sono fatti scoprire (pirla come pochi) a vendere armi anche agli iraniani proprio mentre Saddam era in guerra con loro, chissa perchè da allora il rais a cominciato a disprezzara l'occidente, e a dar contro all'America (che persona ingrata, vero?)Ma chi ti ha insegnato la storia a scuola? Topolino?
      e oggi tutti gli anti americani e anti
      occidentali disobbedienti di questo forum
      farebbero la fame e leccherebbero le scarpe
      al tiranno di turno...

      che dio benedica pure voi!Quando un politico nomina Dio nei suoi discorsi non sò perchè ma mi sento molto a disagio....Se poi una intera nazione comincia a pensare di essere benedetta da Dio, allora personalmente comincio a sudare freddo....
    • Anonimo scrive:
      Degli States non mi curo
      Civili morti nell Torri gemelle: 3.000Soldati USA morti in Iraq: 2.000Bambini morti di fame in africa: 5.000.000 ogni annoSecondo te, in un mondo ragionevole, quale problema dovrebbe avere la priorità?
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Magari l'attacco al WTC non se lo

    meritavano, ma una manica di legnate
    vecchio

    stile... Quelle sì!
    Beh avendo rieletto Bush la maggioranza degli americani ha ben dimostrato da cher parte stanno e come non gliene freghi niente del sangue versato per riempire i serbatoi delle loro falciatrici la domenica mattina.Personalmente mi auguro tutto il male possibile per u n popolo del genere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    no. solo per la quantità di carne da cannone disponibile (lo sai che la prima ondata dello sbarco in normandia - quella col 95% di perdite- ad esempio fu composta da reclute?) hanno vinto la 2a guerra mondiale mentre i tedeschi erano ormai sfiniti. dal punto di vista puramente militare (dati i differenti mezzi) gli inglesi valgono 1000 volte di piu.
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...

    Perchè loro sono la prima potenza
    mondiale da 50 anni ? Perchè sono
    sempre i primi? perchè noi arriviamo
    dopo? perchè i nostri scienziati e
    ricercatori vanno là ?come dice un mio capo"Se sono a questo livello evidentemente qualcosa sanno fare bene"Come aggiungo io:"bisogna anche vedere COSA sono in grado di fare bene !!"
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo
    la differenza forse

    è nella possibilità di non

    cucinare il milone di innocenti che
    vivono

    nei paraggi...

    e cosa gliene mai fregato agli americani
    delgi innocenti?:|innocenti ?!?!se stavano cosi' vicino ad un "terrorista" senz'altro erano dei sostenitori e dunque vanno giustamente "neutralizzati" con un attacco preventivo prima che possano arrevcare danno :$meglio avere degli "effeti collaterali" piuttosto che correre il rischio che il figlio di Berlusconi corra un rischio ooops volevo dire la figlia di bush !!:(:'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle

    Ricordo di averne letto gli studi più
    di vent'anni fa, su Scientific American.

    Se non ricordo male, il problema
    realizzativo, era solo il costo.Infatti. Tesla ha avuto lo stesso problemino per la sua invenzione.Si parla del 1943...http://www.croponline.org/nikolatesla.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono contento...
    - Scritto da: Anonimo

    L'ultima flotta di satelliti distrutta
    era

    la flotta Iridium di Motorola che hanno

    fatto autodistruggere perchè
    troppo

    costosa da mantenere in funzione, e
    anche i

    Veramente la flotta Iridium è ancora
    in orbita.. è sopravvissuta grazie ad
    un contratto con l'esercito statunitense
    che, a fronte del pagamento di un elevato
    for-fait, si è assicurata l'uso
    illimitato del network.

    Iridium tuttavia può ancora essere
    utilizzata dai civili.E inoltre, mi ero dimenticato di aggiungere.. Iridium è una rete di satelliti privati, finanziata appunto da Motorola. Il governo e i soldi pubblici non c'entrano nulla.E cosi per moltissimi altri satelliti, molti sono privati.La differenza tra italia e usa, è che in quest'ultimo paese se un azienda fallisce non si sperperano soldi publici per mantenerla in vita lasciando che gli sprechi continuino.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono contento...

    L'ultima flotta di satelliti distrutta era
    la flotta Iridium di Motorola che hanno
    fatto autodistruggere perchè troppo
    costosa da mantenere in funzione, e anche iVeramente la flotta Iridium è ancora in orbita.. è sopravvissuta grazie ad un contratto con l'esercito statunitense che, a fronte del pagamento di un elevato for-fait, si è assicurata l'uso illimitato del network.Iridium tuttavia può ancora essere utilizzata dai civili.
  • TaGoH scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    - Scritto da: Anonimo
    asolutamente daccordo. dal punto di vista
    militare senza la superiorità 1000000
    a 1 (tecnologica o per carne da cannone)
    valgono una cippaSicuramente dovueta a banale fortuna.... :D :Dsi sa gli americano sono cosi stupidi che solo per una serie di fortunate uscite negli ultimi50 anni sono rimasti l'unica potenza mondiale....Che culo che si trovano...
  • Anonimo scrive:
    Cosa c'èntra con l'informatica?
    questo articolo ("Washington nasconde i nuovi satelliti") è OT e squisitamente politico... ultimamente noto come PI si dia alla pazza gioia
  • Anonimo scrive:
    Sono contento...
    ...che gli americani stiano spendendo miliardi in progetti militari a spese del debito pubblico, così quando anche loro avranno una situazione tipo francia/germania/italia con l'inflazione che corre e non una moneta per tener su l'esercito poi se ne rendono conto.L'ultima flotta di satelliti distrutta era la flotta Iridium di Motorola che hanno fatto autodistruggere perchè troppo costosa da mantenere in funzione, e anche i satelliti ogni 10-15 anni devono essere sostituiti, considerando che 15 anni fà gli USA mettevano in cielo satelliti e satelliti ora devono spendere anche per sostituire quelli al termine del ciclo vitale di allora...In più il loro elefantiaco sistema militare continua a succhiar soldi e Bush si ostina a tagliare le tasse (tipo Berlusconi), solo che le taglia di 7 punti a scapito dei più poveri......quanto ci metteranno per accorgersi che averci wall street non significa avere messo il trainer al mondo e che non ci sono soldi infiniti ?
  • Anonimo scrive:
    Unione sovietica americana
    Puzza di bruciato dalle fornaci di Bush?
  • Anonimo scrive:
    Lassù c'è già di tutto
    Guardate questi filmati NASA, sono tutto un programma!http://mmmgroup.altervista.org/spherical%20ufos.avi(9,5Mb)
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle

    Ricordo di averne letto gli studi più
    di vent'anni fa, su Scientific American.Io me lo ricordo nel videogame Command & Conquer: Generals!Era la superarma degli americani. Secondo me qualcuno ha fatto due partite di troppo e si è un po' esaltato:DAnche nel film AKIRA c'era una cosa del genere...
    Se non ricordo male, il problema
    realizzativo, era solo il costo.Infatti sta lievitando vistosamente!
    L'effetto è la possibilità di
    cucinare un terrorista direttamente dal
    cielo.Come in un VG o un Anime.... Pazzi!Koji78
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo
    la differenza forse

    è nella possibilità di non

    cucinare il milone di innocenti che
    vivono

    nei paraggi...

    e cosa gliene mai fregato agli americani
    delgi innocenti?Beh, se fossero innocenti britannici ad esempio, sarebbe assai scandaloso e problematico politicamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Rockefeller...
    - Scritto da: Anonimo
    Ma non c'era anche un Rockefeller tra i
    co-sponsor dell'ultimo disegno di legge
    sulla sicurezza, quello della National ID
    Card? Che strano...Se non sei sicuro che sia lo stesso Rockefeller, che commenti a fare?
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    - Scritto da: Anonimo
    Magari l'attacco al WTC non se lo
    meritavano, ma una manica di legnate vecchio
    stile... Quelle sì!Certo non "se lo meritavano" i poveracci che sono morti, ma come paese meritano ben altro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    io ho imparato la lezione. se mai farò il dittatore lascerò gestire le materie prime del mio paese alle multinazionali americne e così vivrò tranquillo e beato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Devono affrettarsi...
    asolutamente daccordo. dal punto di vista militare senza la superiorità 1000000 a 1 (tecnologica o per carne da cannone) valgono una cippa
  • Anonimo scrive:
    Devono affrettarsi...
    ... Prima la Cina si comperi la Lockheed Martin!Ormai gli yankee sono alla frutta. Fanno ricorso alla violenza e alle "furbate" perché sentono di non avere altre chances.Guardate che cosa hanno fatto con Echelon: prima hanno spiato tutte le aziende del pianeta, poi hanno brevettato le idee (perché non sono in grado di realizzare i progetti trafugati e brevettare quelli) e infine cercano di imporre le leggi sui (loro) brevetti delle (nostre) idee.Magari l'attacco al WTC non se lo meritavano, ma una manica di legnate vecchio stile... Quelle sì!Rendiamoci conto che, senza l'afflusso di ricercatori europei, gli USA non sarebbero andati molto più in là della Ford T.L'intelligence USA, poi... È un gruppo di mentecatti. Qualche esempio storico in ordine sparso:- Vietnam, guerra persa- Cuba, Fidel c'è (avevano addirittura pensato di avvelenarlo per... Fargli cadere la barba!!!! Cazzo progettano di avvelenarlo e pensano alla barba???)- Grenada, respinti da UNO SCOGLIO difeso da fucili della Prima Guerra- Brasile, Lula è ancora su- Venezuela, golpe fallito- Pearl Harbor, avevano i radar spenti?- Saddam, da amico che era, gli si rivolta contro- Bin Laden idemecc.Gli è andata bene in Cile, sarà stato un caso...Senza i Servizi Segreti di Sua Maestà Britannica, a quest'ora i MarineSS marcerebbero col passo dell'oca... Oppure l'Europa sarebbe un campo nucleare (grazie ai fisici europei, ovviamente)...Il declino USA è prossimo. Ma forse no, visto che il ricorso alla forza, ONU o non ONU, è consentito...E noi aspetteremo 'sta guerra... Magari Cina e Russia ci difenderanno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Devono affrettarsi...
      - Scritto da: Anonimo
      Rendiamoci conto che, senza l'afflusso di
      ricercatori europei, gli USA non sarebbero
      andati molto più in là della
      Ford T.Storicamente i paesi che favoriscono l'ingresso di ricercatori stranieri, hanno un bel periodo di fiuritura, che altrimenti non avrebbero avuto. Ne fu un esempio Roma quando assorbi' la Grecia e molti greci si trasferirono a Roma ridando fulgore alla cultura ellenistica.Senza i greci i romani sarebbero stati meno brillanti sotto molti aspetti culturali e scientifici.
      L'intelligence USA, poi... è un
      gruppo di mentecatti. Qualche esempio
      storico in ordine sparso:
      - Vietnam, guerra persa
      - Cuba, Fidel c'è (avevano
      addirittura pensato di avvelenarlo per...
      Fargli cadere la barba!!!! Cazzo progettano
      di avvelenarlo e pensano alla barba???)
      - Grenada, respinti da UNO SCOGLIO difeso da
      fucili della Prima Guerra
      - Brasile, Lula è ancora su
      - Venezuela, golpe fallito
      - Pearl Harbor, avevano i radar spenti?Si, aspettavano una provocazione per aggredire l'Asia e prendersi la Cina al posto del Giappone.
      - Saddam, da amico che era, gli si rivolta
      contro
      - Bin Laden idem
      ecc.
      Gli è andata bene in Cile,
      sarà stato un caso...Mah, un elenco decisamente parziale, privo di altri fallimenti e altri successi. Non sono i migliori del mondo come si autocelebrano, ma non vuol dire che siano proprio dei mentecatti.
      Senza i Servizi Segreti di Sua Maestà
      Britannica, a quest'ora i MarineSS
      marcerebbero col passo dell'oca... Oppure
      l'Europa sarebbe un campo nucleare (grazie
      ai fisici europei, ovviamente)...In effetti gli inglesi, e in genere gli europei, l'arte della guerra la conoscono bene, Francia, Italia, Germania, Spagna, Inghilterra, Russia, sono tutti paesi con una antichissima tradizione militare, e particolarmente attenti a seguire i conflitti.
      Il declino USA è prossimo.Forse, staremo a vedere.
      E noi aspetteremo 'sta guerra... Magari Cina
      e Russia ci difenderanno...Russia forse si, probabilmente ora come ora e' uno dei migliori alleati europei sotto il profilo militare. Cina non credo.
    • HotEngine scrive:
      Re: Devono affrettarsi...
      - Scritto da: Anonimo
      - Pearl Harbor, avevano i radar spenti?No.http://www.studyworld.com/newsite/ReportEssay/History/WorldWars%5CPerl_Harbor.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Devono affrettarsi...

      Senza i Servizi Segreti di Sua Maestà
      Britannica, a quest'ora i MarineSS
      marcerebbero col passo dell'oca... Oppure
      l'Europa sarebbe un campo nucleare (grazie
      ai fisici europei, ovviamente)...
      e anche in Afganistan, sono stati gli 007 a riuscire ad utilizzare i guerriglieri del nord (mi sfogge il nome adesso) contro i talebani, la tattica USA è sempre e solo una: bombardare a tappeto, tonnellate e tonnelate di tritolo, non conoscono altra strategia
    • Anonimo scrive:
      Re: Devono affrettarsi...
      - Scritto da: Anonimo
      ... Prima la Cina si comperi la Lockheed
      Martin!

      Ormai gli yankee sono alla frutta. Fanno
      ricorso alla violenza e alle "furbate"
      perché sentono di non avere altre
      chances.

      Guardate che cosa hanno fatto con Echelon:
      prima hanno spiato tutte le aziende del
      pianeta, poi hanno brevettato le idee
      (perché non sono in grado di
      realizzare i progetti trafugati e brevettare
      quelli) e infine cercano di imporre le leggi
      sui (loro) brevetti delle (nostre) idee.

      Magari l'attacco al WTC non se lo
      meritavano, ma una manica di legnate vecchio
      stile... Quelle sì!

      Rendiamoci conto che, senza l'afflusso di
      ricercatori europei, gli USA non sarebbero
      andati molto più in là della
      Ford T.

      L'intelligence USA, poi... è un
      gruppo di mentecatti. Qualche esempio
      storico in ordine sparso:

      - Vietnam, guerra persa
      - Cuba, Fidel c'è (avevano
      addirittura pensato di avvelenarlo per...
      Fargli cadere la barba!!!! Cazzo progettano
      di avvelenarlo e pensano alla barba???)
      - Grenada, respinti da UNO SCOGLIO difeso da
      fucili della Prima Guerra
      - Brasile, Lula è ancora su
      - Venezuela, golpe fallito
      - Pearl Harbor, avevano i radar spenti?
      - Saddam, da amico che era, gli si rivolta
      contro
      - Bin Laden idem
      ecc.

      Gli è andata bene in Cile,
      sarà stato un caso...

      Senza i Servizi Segreti di Sua Maestà
      Britannica, a quest'ora i MarineSS
      marcerebbero col passo dell'oca... Oppure
      l'Europa sarebbe un campo nucleare (grazie
      ai fisici europei, ovviamente)...

      Il declino USA è prossimo. Ma forse
      no, visto che il ricorso alla forza, ONU o
      non ONU, è consentito...

      E noi aspetteremo 'sta guerra... Magari Cina
      e Russia ci difenderanno...Se veramente sono cosi mentecatti e noi siamo molto più furbi e intelligenti.Perchè loro sono la prima potenza mondiale da 50 anni ? Perchè sono sempre i primi? perchè noi arriviamo dopo? perchè i nostri scienziati e ricercatori vanno là ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo
    Beh... questa possibilità ormai
    esiste da decenni... la differenza forse
    è nella possibilità di non
    cucinare il milone di innocenti che vivono
    nei paraggi...Non che agli americani sia mai importato qualcosa dei "danni collaterali". Be', ma forse se intendono utilizzare il cannone spaziale anche sul loro territorio forse potrebbe importargli... uccidere una dozzina di americani intorno all'obiettivo non è come uccidere una dozzina di iracheni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Armi a fasci di particelle
      - Scritto da: Anonimo... la differenza forse

      è nella possibilità di non

      cucinare il milone di innocenti che
      vivono

      nei paraggi...

      Non che agli americani sia mai importato
      qualcosa dei "danni collaterali".Dipende, se la cosa ha risvolti politici o no.
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo
    sostituisci la parola "terrorista" con la
    parola "chiunque dia loro fastidio",
    grazie:Va be', quello è scontato... ormai "terrorista" è un gergo politico/militare per "persona non grata".
  • Anonimo scrive:
    FOIA?
    Visto che si tratta di danaro pubblico, non è sufficiente una richiesta in base al Freedom Of Information Act per avere qualche informazione in più?
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo....
    L'effetto è la possibilità di
    cucinare un terrorista direttamente dal
    cielo.Beh... questa possibilità ormai esiste da decenni... la differenza forse è nella possibilità di non cucinare il milone di innocenti che vivono nei paraggi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Armi a fasci di particelle
      la differenza forse
      è nella possibilità di non
      cucinare il milone di innocenti che vivono
      nei paraggi... e cosa gliene mai fregato agli americani delgi innocenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Armi a fasci di particelle
      avevo letto anche io qualcosa in proposito, ed avevo capito che esistevano già dei prototipi in orbita fin dagli anni 90però si tratta essenzialmente di armi che funzionano in orbita, non per colpire a terra, quindi ipoteticamente contro missili orbitali o navette che stanno in orbita
  • Anonimo scrive:
    Rockefeller...
    Ma non c'era anche un Rockefeller tra i co-sponsor dell'ultimo disegno di legge sulla sicurezza, quello della National ID Card? Che strano...
  • Anonimo scrive:
    Re: Armi a fasci di particelle
    - Scritto da: Anonimo
    Ricordo di averne letto gli studi più
    di vent'anni fa, su Scientific American.

    Se non ricordo male, il problema
    realizzativo, era solo il costo.

    L'effetto è la possibilità di
    cucinare un terrorista direttamente dal
    cielo.Ah pensavo fosse il solito scudo stellare dai costi modici con cui distruggere i missili nemici in orbita.
  • Anonimo scrive:
    Armi a fasci di particelle
    Ricordo di averne letto gli studi più di vent'anni fa, su Scientific American.Se non ricordo male, il problema realizzativo, era solo il costo.L'effetto è la possibilità di cucinare un terrorista direttamente dal cielo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Armi a fasci di particelle
      - Scritto da: Anonimo
      Ricordo di averne letto gli studi più
      di vent'anni fa, su Scientific American.

      Se non ricordo male, il problema
      realizzativo, era solo il costo.

      L'effetto è la possibilità di
      cucinare un terrorista direttamente dal
      cielo.sostituisci la parola "terrorista" con la parola "chiunque dia loro fastidio",grazie:
  • Anonimo scrive:
    refuso
    "in modo da far arrivare risorse che ora stanno diventando stratosferica"
Chiudi i commenti