Si lancia sui binari per un iPhone

Tutto pur di recuperare il proprio melafonino. Succede nella metro di New York. C'è persino l'intervista

Roma – Il più recente aneddoto relativo all’iPhone e all’amore che suscita in alcuni dei suoi utenti sta facendo il giro della rete: è la storia di un uomo che ha rischiato molto, troppo, per recuperare il proprio melafonino.

binari sotterranei La vicenda è presto detta: Bijan Rezvani ha smarrito il suo iPhone nella metro, per accorgersi subito dopo che era caduto sui binari. E ha pensato bene di scendere là sotto per recuperarlo, tra condotte ad alta tensione e topi. Un gesto non solo illegale ma anche molto pericoloso.

In verità l’ intervista di Rezvani a LAPTOP raggiunge toni che rasentano la bufala (“qualcuno lì aveva defecato”). Non a caso sulla vicenda ironizza anche Fake Steve . Ad ogni modo lo smartphone è stato recuperato, anche se con molti “segni profondi” sulla scocca.

I gestori della metro newyorkese dove sarebbero avvenuti i fatti hanno però dichiarato che qualora un oggetto finisca sui binari è preferibile avvertire il personale di stazione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti