Skype entra nei cordless

Un adattatore USB di Siemens permette di usare Skype con i telefoni cordless dell'azienda. Intanto Fastweb vara due nuovi servizi, di fax e di segreteria, che sfruttano la propria rete di telefonia IP


Lussemburgo – Dopo essersi guadagnato un posticino sui desktop di milioni di utenti di PC e Mac, Skype tenta ora di conquistare anche le scrivanie, questa volta quelle vere. Lo fa con una nuova compagna di viaggio, Siemens , che ha lanciato sul mercato un aggeggino USB wireless capace di estendere le funzionalità di Skype ai propri telefoni cordless.

Il dispositivo, chiamato Gigaset M34 USB, si connette alla porta USB di un computer collegato ad Internet e permette, interfacciandosi a Skype, di effettuare o ricevere chiamate VoIP da alcuni modelli di telefoni cordless di Siemens. Questo consente di utilizzare tutti i servizi di Skype, sia quelli a pagamento (SkypeOut) che quelli gratuiti (chiamate PC-to-PC, conferenza), anche quando non si è vicini al proprio computer. I cordless compatibili sono anche in grado di visualizzare i contatti e accedere alla Global Directory di Skype.

Gigaset M34 USB, capace di interoperare con i modelli di cordless Gigaset S645, S440, C340 e 345, costa circa 100 euro e comprende 120 minuti di telefonate gratis via Skype a numeri di telefono fissi.

Proprio negli scorsi giorni Skype ha rilasciato una prima versione beta delle proprie interfacce di programmazione (API) che, insieme ad un kit di sviluppo e alla relativa documentazione, consentiranno ai programmatori di integrare le funzionalità di Skype all’interno delle proprie applicazioni: fra queste potrebbero ad esempio esserci i videogiochi.

Skype sostiene che il proprio pogramma di VoIP gratuito conta 14,5 milioni di utenti, ma quelli on-line sono in media circa 1 milione.

Un’altra società molto aggressiva nel settore della telefonia IP, l’operatore italiano FastWeb , ha invece appena lanciato un servizio di fax ed uno di segreteria telefonica digitale acessibili, oltre che da un qualsiasi telefono, dalla TV di casa o da un PC collegato ad Internet.

“La convergenza dei mezzi di comunicazione realizzata attraverso la larga banda su Protocollo Internet raggiunge l’obiettivo di accorpare le funzioni di apparecchi di comunicazione distinti su un unico apparecchio (TV o PC)”, ha affermato FastWeb in un comunicato. “Oggi un utente FastWeb, rientrando a casa, può visualizzare sullo schermo del televisore la segnalazione grafica della presenza di messaggi di segreteria e ascoltarli cliccando semplicemente un tasto del telecomando, oppure inviare e ricevere fax da qualsiasi PC collegato a Internet o dalla TV”.

Il costo di ciascuno dei due servizi è di 1 euro al mese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Viva Telecom Italia!!!
    il nostro grande gestore di telefonia fissa, ex monopolista, ( ma monopolista di nome e di fatto ), invece di investire per estendere in tutta italia la rete adsl preferisce investire negli altri paesi europei dopo c' è il libero mercato. avete notato che in italia non opera nessuno dei grandi operatori europei? forse perchè da noi c' è ancora il monopolio?Evviva!!!!!!
  • DKDIB scrive:
    Re: Vi siete chiesti perché..........
    Anonimo wrote:
    Telecom vende la sua ADSL in Francia ed in Germania e gli
    operatori francesi e tedeschi non vendono le loro ADSL in
    italia ?Ma non sei mica orgoglioso d'aver pagato i natali d'un simile colosse delle telecomunicazioni europee?!...Ok, nemmeno io: appena ho potuto ho stracciato il contratto con Telecom Italia ed ho dato i miei 15 Euro mensili ad un altro operatore. -_-''
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanse Net = ex Fastweb
    straparli, visto che non c'e' scritto da nessuna parte che e' partita da zero. semmai mi chiederei come c**** e' possibile che TI faccia affari in germania quando qui siamo in tantissimi senza un c***** di banda
  • Anonimo scrive:
    Hanse Net = ex Fastweb
    News:TI ha comprato da Fastweb, l'anno scorso, la sua controllata tedesca...Commento: TI non ha approcciato il mercato da zeroConsiglio per l'autore dell'articolo:"2 braccia strappate all'agricoltura"!
  • Anonimo scrive:
    Grazie telecom per la tuà bontà
    quanda è brava la telecom quanta è bella la telecom grazie telecom per aver averci donato la possibilità dell'adsl ma vaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa a ....va be circa 60 euro al mese per l'adsl mega più altri 30 mega di canone ... un 100 euro di cellulare al mese ... le telecomunicazioni devo dire che sono un bel pò care !!!
  • eymerich scrive:
    Re: grazie...
    - Scritto da: Anonimo
    senza parlare della qualità dei
    servizi offertiGià, servizi che possono offrire perchè si appggiano a tecnici tedeschi, non agli elettricisti riciclati e ISTIGATI a trattare l'utente coi piedi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vi siete chiesti perché..........

    Telecom vende la sua ADSL in Francia ed in
    Germania e gli operatori francesi e tedeschi
    non vendono le loro ADSL in italia ?Infrastrutture.
    Grazie Prodi ci hai fatto due bellissimi
    regali l'Euro ed il monopolio di Telecom che
    ci manderà nel terzo mondo
    informatico.Prodi?? Che c'entra Prodi?? Guarda al tuo amico Tremonti, se vuoi capire perché fra poco saremo terzo mondo - non solo in ambito informatico. Vergogna.M
  • Anonimo scrive:
    Vi siete chiesti perché..........
    Telecom vende la sua ADSL in Francia ed in Germania e gli operatori francesi e tedeschi non vendono le loro ADSL in italia ?Grazie Prodi ci hai fatto due bellissimi regali l'Euro ed il monopolio di Telecom che ci manderà nel terzo mondo informatico.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: siamo al paradossale
    no,benvenuti in ita£ia
  • Anonimo scrive:
    Re: No ma fatemi capire....
    - Scritto da: Anonimo
    incredibile



    la telecom in germania propone 2 offerte
    adsl una da 1200 kbp/s a 41.90 ?, e una da
    3000 kbps/s al costo di 59,90 ?(offerte di
    adsl a 640 kbp/s non esistono)
    www.hansenet.de


    in italia l'offerta alice mega (1200 kbp/s)
    costa 64,95 ? e un offerta di 3000 kbp/s
    penso non sia nemmeno contemplata per i
    prossimi 5 annii prezzi di alice france1mb/s a 23,953mb/s a 37,95http://offres.aliceadsl.fr/portal/ep/channelView.do?channelPage=/jsp/demand/browse/channelContent.jsp&channelId=-10358
  • Anonimo scrive:
    Re: No ma fatemi capire....
    incredibilela telecom in germania propone 2 offerte adsl una da 1200 kbp/s a 41.90 ?, e una da 3000 kbps/s al costo di 59,90 ?(offerte di adsl a 640 kbp/s non esistono)www.hansenet.dein italia l'offerta alice mega (1200 kbp/s) costa 64,95 ? e un offerta di 3000 kbp/s penso non sia nemmeno contemplata per i prossimi 5 anni
  • Anonimo scrive:
    siamo al paradossale
    paradossale: l'italiano medio ha uno stipendio medio che è la metà di quello di un tedesco/francese, eppure il nostro provider nazionale si fa pagare da noi il doppio. Benvenuti in europa?
  • Anonimo scrive:
    Re: grazie...
    senza parlare della qualità dei servizi offerti qui da noi(call center,prezzi molto superiori rispetto all'estero,altri operatori praticamente schiavi di t?lecom,ecc)w l'italia
  • Max3D scrive:
    No ma fatemi capire....
    La telecom in francia e in germania tiene prezzi bassissimi e a noi ci fan pagare anche per francesi e tedeschi ? :|mi sa che emigro in svezia :
  • samu scrive:
    grazie...
    andiamo negli altri paesi, guardiamoci bene dal completare la COPERTURA in ITALIA.grazie Telecom
  • Anonimo scrive:
    Muore il bue
    e l'asinello,muore il mediocre ed il poverello,muore la gente piena di guai,solo 'sti bast@rdi non muoiono mai...:@la Telecom è come la RAI, prima si fanno costruire le infrastutture con i soldi degli italiani (che a questo punto dovrebbero essere trattati da Soci e non da utenti) e quando ci sono gli utili invece che ripartirli li investono per ampliare un guadagno che non gli appartiene...
  • Anonimo scrive:
    Re: Alice, la solita...
    LOL
  • Anonimo scrive:
    Se il servizio
    è come quello che dà a noi... ....:s
  • Anonimo scrive:
    Tanto paghiamo noi
    Gia, il mercato si allarga bene per telezoz, tanto paghiamo noi per tutti gli europei, cosi loro ( gli europei ) usano l adsl a prezzi stracciati, noi invece ci stracciamo i pantaloni per non dire altro per pagarci l adsl.Brava Telezoz e C+++++++oni noi che non facciamo mai nulla, anzi forse muggiamo.... azz !!!8):D
  • Anonimo scrive:
    Alice, la solita...
    ... zoccola. :DD
Chiudi i commenti