Skype ha il suo video-sharing

La nuova versione del popolare soft-VoIP supporta la nuova piattaforma di condivisione di contenuti video

Roma – I contenuti multimediali user-generated sono sempre più al centro dell’attenzione – e del business – delle telco. E anche Skype non sfugge a questa attrazione, annunciando la beta version di Skype 3.5, fra le cui novità vanta proprio una funzione di video-sharing.

“La nuova versione di Skype – spiega una nota – introduce la possibilità di condividere i propri video con amici, colleghi e parenti attraverso il proprio “mood message”, ovvero il messaggio di stato che informa tutti i nostri contatti del nostro umore e dei nostri pensieri”. Umore e pensieri che l’utente dovrà esternare, poiché Skype non è ancora arrivato all’abilità di interpretarli.

La nuova versione di Skype dotata dell’umorometro, che è disponibile per il download a questo indirizzo , sfoggia le seguenti caratteristiche:
– Trasferimento di chiamata Skype to Skype per utenti Mac e PC. Gli utenti Skype Pro potranno trasferire le chiamate anche ai numeri fissi e mobili.
– Richiamata automatica. Quando l’utente o il numero chiamato risulterà occupato, Skype si occuperà di richiamarlo in automatico.
– Video Snapshot: per effettuare snapshot fotografici delle video chiamate in corso.
– Condivisione dei propri video.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti