Smartphone Linux, in arrivo FreeRunner

OpenMoko ha rivelato nuovi dettagli sul suo imminente telefono cellulare Linux-based, che la prossima primavera rimpiazzerà Neo 1973 e porterà con sé WiFi e accelerazione grafica 3D

Roma – Negli scorsi giorni OpenMoko , sviluppatrice di un’omonima piattaforma open source per i telefoni cellulari Linux-based, ha svelato nuovi dettagli sul proprio smartphone Linux di seconda generazione, chiamato FreeRunner .

Se il precedente smartphone di OpenMoko, Neo 1973 , è stato progettato soprattutto come piattaforma di sviluppo e testing, FreeRunner potrà considerarsi il primo vero tentativo di OpenMoko di sfondare nel mercato consumer.

Il nuovo modello adotterà un processore ARM a 500 MHz, dunque quasi il doppio più veloce del chip da 266 MHz di Neo 1973, ed includerà connettività WiFi, due sensori di movimento, un chipset grafico per l’accelerazione 2D/3D e schermo touch-screen da 2,8 pollici. FreeRunner dovrebbe poi integrare una batteria più capiente, ma il suo prezzo sarà più elevato di quello di Neo 1973: 450 dollari contro 300.

Il vice presidente di OpenMoko, Steven Mosher, ha affermato che buona parte delle funzionalità che si troveranno in FreeRunner sono frutto del feedback ricevuto negli scorsi mesi dagli utenti di Neo 1973.

La piattaforma software sarà una versione aggiornata di OpenMoko , che poggia sul kernel di Linux e utilizza un’interfaccia grafica fondata sulle tecnologie open source X.Org, GTK+ toolkit e Matchbox (windows manager). OpenMoko si appoggia a sua volta su OpenEmbedded , un ambiente di sviluppo aperto che fornisce agli sviluppatori tutto il necessario per creare applicazioni mobili. Il fatto che OpenMoko utilizzi gli stessi tool di sviluppo e le stesse librerie di OpenEmbedded, rende questo sistema operativo compatibile con le centinaia di applicazioni già scritte per piattaforme come OpenZaurus e Familiar Linux.

FreeRunner dovrebbe arrivare in commercio nel corso della primavera.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti