Sony e Honda si sfidano sui robot umanoidi

Sony e Honda hanno svelato i loro due nuovi robot umanoidi, entrambi in grado di interagire con le persone e di comprendere frasi e parole


Tokyo (Giappone) – Sono moltissimi i colossi dell’elettronica giapponese ad essere, in un modo o nell’altro, impegnati nella ricerca sui robot. Fra questi vi sono Sony e Honda, due giganti che se da un lato perseguono lo stesso obiettivo, ovvero dar vita a robot domestici sempre più sofisticati e intelligenti, dall’altra hanno due visioni nettamente opposte: la prima tesa a costruire robot per divertire, la seconda tesa a costruire robot che un giorno possano efficacemente aiutare l’uomo nello svolgere i lavori più pesanti e impegnativi.

E così, se il nuovo robot presentato da Sony, l’SDR-4X, è capace di ballare, cantare ed “esprimere emozioni”, la versione aggiornata del robot Asimo di Honda è più propenso ad eseguire compiti utili, come prendere oggetti, fare la guardia o fare da accompagnatore per le persone anziane.

Entrambi i robot sono “umanoidi”, ovvero sono dotati di testa, braccia e due gambe con cui riescono a camminare in posizione eretta.

L’SDR-4X è alto 58 cm e largo 26 ed è in grado di muoversi su qualsiasi terreno ad una velocità che può arrivare a 20 metri al minuto. Con i suoi 120 cm di altezza Asimo ha invece proporzioni più simili a quelle di uno scolaretto delle elementari ed è in grado di salire e scendere le scale od eseguire compiti di precisione come infilare una chiave nella toppa.

Come il suo cuginetto a quattro zampe Aibo , con cui condivide buona parte del software, il punto di forza dell’SDR-4X è la sua “personalità”, attraverso cui è in grado di esprimere stati emozionali come rabbia, gioia o divertimento, e le sue capacità di intrattenimento, che contemplano la possibilità di comprendere oltre 60.000 parole e memorizzare e riconoscere il volto di 10 persone.

Il nuovo Asimo è invece in grado di parlare con un tono di voce che, secondo gli scienziati di Honda, risulta sufficientemente naturale: può, ad esempio, formulare semplici domande o fare rapporto sullo stato del proprio sistema.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Veneti, lombardi, napoletani, marziani, blu, verdi
    che conoscitore di mosche bianche che sei complimenti, ma come mai la lombardia o il lombardo veneto se fossero una mazione sarebbero tra le più ricche del mondo????? i conti e le cifre sono oggettive e non pensieri e parole.... e non pensare che sono razzista , assolutamente NO, ma sarebbe giusto che chi guadagna spende; il razzismo non centra niente se uno è stufo di mantenere gli altri "fratelli" grandi e vaccinati e liberi di scegliere se lavorare produrre e spendere/investire oppure no , ESISTERANNO RAZZISTI DEFICENTI E ESISTERANNO PERSONE ECCEZZIONALI AL SUD, MA VI PREGO NON CONFONDETE IL RAZZISMO A CHI è CONTRO LE SANGUISUGHE, IL RAZZISMO è UN'ALTRA COSA
  • Anonimo scrive:
    La pirateria è l'anima del commercio e BILL lo sa!
    Kon la "velata tolleranza" sulla pirateria si diffonde kapillarmente il SO e relativo soft inkrementano naturalmente la vendita del PC, ne consegue pertanto ke la pirateria è l'anima del commercio.Non solo ma adesso ke la diffusione è globale basta fare i controlli a tappeto ed il gioco è fatto, con un risultato sikkuro del tipo "tutti dentro"..aararrrrggggghhhhh!!!Sob Sob non è fantapolitica.
    • Anonimo scrive:
      Re: La pirateria è l'anima del commercio e BILL lo sa!
      Hai rotto il tasto 'C' ?Ci sono tastiere da 15? in su...- Scritto da: 1+1=3
      Kon la "velata tolleranza" sulla pirateria
  • Anonimo scrive:
    Concorso...
    Bene, facciamo un concorso a premi: chi non ha nulla di piratato installato sulla propria macchina vince un viaggio in Argentina, che ne dite?? (Costa poco ora andare in Argentina!)...Vorrei veramente vedere quelli che si pongono davanti a tutti come i difensori del legale se non hanno nulla di cracked installato....se si, ve lo pago io il viaggio, che siato del nord o del sud poco importa....Van'zz
    • Anonimo scrive:
      Re: Concorso...
      Caro Van'zz,non stiamo parlando di pirateria "spicciola", cioè di qualche sw pirata che ci si ritrova nel PC di casa. Se sei un appassionato di fotoritocco, non compreresti mai Photoshop originale e quindi la tua copia pirata non rappresenza una perdita per Adobe. Anzi, è un grosso vantaggio, perché, se un giorno o l'altro lavorerai in un'azienda e avrai potere di scegliere quale sw di fotoritocco acquistare, sceglierai Photoshop ad occhi chiusi.Il caso di un'azienda è completamente differente, non lo puoi assimilare al caso precedente. Lì una copia pirata equivale ad una copia non venduta. Tra l'altro se nemmeno le aziende che usano il sw lo pagano, mi spieghi chi lo dovrebbe pagare?E' un'idea insensata, quella secondo cui: "Il sw costa troppo, quindi lo rubo". Se il sw costa troppo, o ti rivolgi ad alternative più economiche o ti scrivi da solo il programma che ti serve o fai tutto senza sw.Io sono un difensore del legale, quando l'utilizzo di un prodotto (un sw in questo caso ma potrebbe essere qualsiasi altra cosa) è fondamentale per la mia attività. E allora, se io guadagno anche grazie al sw che utilizzo, perché mai non dovrei pagare l'azienda che l'ha realizzato?mARCOs- Scritto da: Van'zz
      Bene, facciamo un concorso a premi: chi non
      ha nulla di piratato installato sulla
      propria macchina vince un viaggio in
      Argentina, che ne dite?? (Costa poco ora
      andare in Argentina!)...
      Vorrei veramente vedere quelli che si
      pongono davanti a tutti come i difensori del
      legale se non hanno nulla di cracked
      installato....
      se si, ve lo pago io il viaggio, che siato
      del nord o del sud poco importa....

      Van'zz
    • Anonimo scrive:
      Re: Concorso...
      - Scritto da: Van'zz
      Bene, facciamo un concorso a premi: chi non
      ha nulla di piratato installato sulla
      propria macchina vince un viaggio in
      Argentina, che ne dite?? (Costa poco ora
      andare in Argentina!)...Dove ritiro il biglietto? :)(anzi, 2... ne ho 2 di pc)Saluti
  • Anonimo scrive:
    Al Nord non cambia molto...
    Io sono in Veneto e non cambia niente. Non vedo perchè se è Napoli o Palermo va a fare subito titolo... cosi la gente deve pensare male di Napoli... qui è anche peggio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Al Nord non cambia molto...
      Perfettamente d'accordo...anch'io sono venetoVan'zz
    • Anonimo scrive:
      Re: Al Nord non cambia molto...
      ma , mi pare che la notizia parlava di aziende non di privati e forse al nord le aziende le aziende sono un pochino più controllate dalla GdF ....e magari non si fidano a usare i programmi masterizzati e senza licenza
  • Anonimo scrive:
    M$ e apologia di reato
    Scusate, ma quando non tanti anni fa M$ creò un bellissimo algoritmo per generare i codici di protezione dei suoi prodotti (Windows 95, NT4 e Office 97 in primis) che faceva sì che per abilitare tali prodotti bastasse inserire: 040(o 0402) - 1234567 credete sia stato per sbadataggine?Caso strano, quella generazione di prodotti, in tutto il mondo (che è paese!), divenne leader nella fascia bassa di mercato, ovvero quella dei ragazzini smanettoni (che oggi sono i professionisti emergenti), dell' home (che dal '95 è esploso) e della piccola impresa (che + - in quegli anni ha cominciato ad informatizzarsi in modo veramente capillare).Morale: mano libera alla pirateria ("rubare" un prodotto che vale fa più impressione che scaricare il freeware) di una software house = esplosione del mercato (vendite di PC esplose), assunzione di una leadership monopolistica, formazione di giovani su una specifica piattaforma che in un futuro non lontano diverranno professionisti forse in grado di spazzare via i concorrenti sui server e mainframe (numericamente meno lucrativi ma con margini di profitto molto + alti).Vabbè l'abuso di posizione dominante che M$ ha sempre fatto appigliandosi a tutti i piccoli vantaggi commerciali sulle concorrenti (ogni giorno sempre più grandi), ma addirittura l'apologia di reato mettendo finte protezioni sui prodotti, consentendo a chiunque di copiarli tantopiù rendendoli appetibili perchè sempre più di moda! ...
  • Anonimo scrive:
    Egregia stupidità
    Beh signori,mi sembra ovvio se si commercializzano prodotti che costano svariati milioni ma come volete che la piccola azienda possa sostenere i costi...tutto ciò mi lascia fà anche pensare al mercato dei cd musicali il quale vive un periodo difficile grazie alla stupidità o all'ingordigia delle case discografiche che vendono cd a 50k l'uno quando in partenza un cd costa 500 lire.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Egregia stupidità
      - Scritto da: abx
      Beh signori,
      mi sembra ovvio se si commercializzano
      prodotti che costano svariati milioni ma
      come volete che la piccola azienda possa
      sostenere i costi...Caro signor abx,se un'azienda ritiene troppo elevati i costi di un certo sw, può rivolgersi a qualche alternativa meno costosa (ma non per questo meno valida).Non si può dire: "Il software costa troppo, quindi lo rubo".
      tutto ciò mi lascia fà anche pensare al
      mercato dei cd musicali il quale vive un
      periodo difficile grazie alla stupidità o
      all'ingordigia delle case discografiche che
      vendono cd a 50k l'uno quando in partenza un
      cd costa 500 lire.....Anche qui vale lo stesso discorso. Ritieni che 50K siano troppe per un CD? Non te lo comprare. Il prezzo esagerato di un prodotto non ti autorizza a rubarlo.mARCOs
  • Anonimo scrive:
    Ciao, DarthVader e troll simili di Napoli?
    Parlano parlano trolleggiano trolleggiano, e poi usano sw pirata, sarebbe veramente comico :D
  • Anonimo scrive:
    BSA Italia cos'é e cosa fà
    sono due anni che denuncio la casa Editrice dove lavoro per utilizzo di Xpress, Office, Photoshop e PressReady di Adobe/Microsoft/Quark senza Licenzala BSA non é nai venuta a controllare, non mi hanno mai cagato mai successo nullacome volete che gli uffici comprino le licenze quando é una certezza di tutti non essere beccati??
    • Anonimo scrive:
      Re: BSA Italia cos'é e cosa fà
      ma alora sei proprio scemo!!ti danno lavoro e li denuci? bella serpe in seno e poi le persone con le palle le denunce non le fanno alle associazioni (tipo bsa) ma direttamente in procura!!coniglio!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BSA Italia cos'é e cosa fà

      sono due anni che denuncio la casa Editrice
      dove lavoro per utilizzo di Xpress, Office,
      Photoshop e PressReady di
      Adobe/Microsoft/Quark senza LicenzaE io che pensavo che abolire l'articolo 18 fosse una ca**ata... Il giorno dopo l'ispezione tu voleresti fuori dalla porta a calci nel sedere se l'azienda fosse mia.
      • Anonimo scrive:
        Re: BSA Italia cos'é e cosa fà
        Bravo... ed io programmatore che fornisce i prodotti che tu usi in azienda (e che ti vanti di non pagare e che anzi butteresti fuori a calci quelli che cercano di essere onesti) mi spacco il culo gratuitamente per la tua bella faccia di imprenditore.D'accordo a non punire chi usa software per uso personale... ma chi ci lucra pure sopra e discetta sull'articolo 18 andrebbe messo al muro.Se IO lavorassi per te, finiresti in mezzo a una strada dopo 15 giorni, altro che buttarmi fuori
        • Anonimo scrive:
          Re: BSA Italia cos'é e cosa fà
          comuentu tu caro programamtore salariato vieni pagato dalla tua compagnia e non è che ne vedi poi molti dei soldi delle licenze...
          • Anonimo scrive:
            Re: BSA Italia cos'é e cosa fà
            Già! Peccato che se tutti piratassero il software quella ditta non avrebbe più i soldi per permettersi un programmatore e lui perderebbe il posto... e voi il software!'gnurant!
    • Anonimo scrive:
      Re: BSA Italia cos'é e cosa fà
      Complimenti sei un veramente un figo ...Domani Vanga e Zappa e vedrai come sei contento
  • Anonimo scrive:
    ANNUNCIO
    Con un clamoroso articolo si annuncia che Punto Informatico e la Finanza italiana hanno scoperto l'acqua calda.
  • Anonimo scrive:
    AHAHAHAHA E che si aspettavano ???
    Mapperpiacere !Io fari un giro per gli uffici della PA di Napoli...Gente, siamo italiani, "italiano spaghezzi, pizza, mandolino, mafia !".La fama ce la meritiamo abbondantemente !Per concludere con un celebre motto:"Abbasso il razzismo, abbasso i napoletani !" :))
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAHA E che si aspettavano ???
      - Scritto da: Memo Remigi

      Mapperpiacere !

      Io fari un giro per gli uffici della PA di
      Napoli...

      Gente, siamo italiani, "italiano spaghezzi,
      pizza, mandolino, mafia !".

      La fama ce la meritiamo abbondantemente !

      Per concludere con un celebre motto:

      "Abbasso il razzismo, abbasso i napoletani
      !" :))Terrone
    • Anonimo scrive:
      Re: AHAHAHAHA E che si aspettavano ???
      Messaggio per Maufel che si e` offeso:guarda che chiaramente scherzavo, il motto era tratto da una vecchia trasmissione che se non sbaglio era Fuori di Zucca oppure TeleMeno.E poi si, anche io ho origini un po` terrone !
      • Anonimo scrive:
        Re: AHAHAHAHA E che si aspettavano ???

        guarda che chiaramente scherzavo, il motto
        era tratto da una vecchia trasmissione che
        se non sbaglio era Fuori di Zucca oppure
        TeleMeno.Guarda caso fatta da Giobbe Covatta, Stefano Sarcinelli, e Paolantoni... tutti Napoletani :Dmitici!
  • Anonimo scrive:
    CAMPIONI DEL MONDO: Infatti il 46% mi pareva poco
    ... pensa quando lo saprà ziobill che la media italiana e' il 60% uauau che ridere, già con il 46% ci aveva scomunicato e gli erano venute le galle. In ogni caso secondo me hanno guardato male quelli della BSA, sono sicuro che in italia c'è il 95% delle ditte che ha almeno UN sw pirata sul PC. E come nel 1982 scenderemo in piazza e grideremo (3 volte):CAMPIONI DEL MONDOCAMPIONI DEL MONDOCAMPIONI DEL MONDOche momenti che emozione...
    • Anonimo scrive:
      Re: CAMPIONI DEL MONDO: Infatti il 46% mi pareva poco
      e vabbeh pero' un filtro sui doppioni potreste anche metterlo! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: CAMPIONI DEL MONDO: Infatti il 46% mi pareva poco
        - Scritto da: gix
        e vabbeh pero' un filtro sui doppioni
        potreste anche metterlo! :)Mi sono scappati due colpi, questi mouse non sono piu' quelli di una volta
    • Anonimo scrive:
      Re: CAMPIONI DEL MONDO: Infatti il 46% mi pareva poco
      BUUUUWHAHHAGAHAHHAHAHAHHAHAAHAHJWHDJWHW
  • Anonimo scrive:
    vedrete che si lamenteranno "perché del sud"
    mi aspetto che adesso dicano cose tipo "ma come vi aspettate che ci sviluppiamo se ci fate pagare il software?" ...
    • Anonimo scrive:
      Re: vedrete che si lamenteranno
      - Scritto da: prevenuto

      mi aspetto che adesso dicano cose tipo "ma
      come vi aspettate che ci sviluppiamo se ci
      fate pagare il software?" ...

      Bhe' hanno ragione, una forma di incentivazione fai da te all'uso degli strumenti informatici penso sia un diritto in una zona che necessita di sviluppo.
      • Anonimo scrive:
        Re: vedrete che si lamenteranno
        - Scritto da: Mr. ALFA


        - Scritto da: prevenuto



        mi aspetto che adesso dicano cose tipo "ma

        come vi aspettate che ci sviluppiamo se ci

        fate pagare il software?" ...




        Bhe' hanno ragione, una forma di
        incentivazione fai da te all'uso degli
        strumenti informatici penso sia un diritto
        in una zona che necessita di sviluppo. Ma fammi il piacere!Hai idea di quante e quali forme di incentivazione hanno?E da quanto tempo?
      • Anonimo scrive:
        ha ha, lo sapevo. "datece tutto aggratise"
        una forma di incentivazione a fare che?ad abituarsi ad avere le cose senza guadagnarle?- Scritto da: Mr. ALFA


        - Scritto da: prevenuto



        mi aspetto che adesso dicano cose tipo "ma

        come vi aspettate che ci sviluppiamo se ci

        fate pagare il software?" ...




        Bhe' hanno ragione, una forma di
        incentivazione fai da te all'uso degli
        strumenti informatici penso sia un diritto
        in una zona che necessita di sviluppo.
      • Anonimo scrive:
        Re: vedrete che si lamenteranno

        Bhe' hanno ragione, una forma di
        incentivazione fai da te all'uso degli
        strumenti informatici penso sia un diritto
        in una zona che necessita di sviluppo. Certo, come no.Ma rimboccarsi le maniche e andare a lavorare no eh...
        • Anonimo scrive:
          Re: vedrete che si lamenteranno

          Certo, come no.
          Ma rimboccarsi le maniche e andare a lavorare no eh...Ma sei scemo?Qui da noi c'e' il sole, magnamm 'a pizza, suoniamm il mandolino, nun vojammm fatica', pensiamm a copia', siamm felici, e trombiamm un po' di piu'.E poi non siammm bravi come al nord a rubbare, ad evadere le tasse e a dare bustarelle sotto sotto...Abbaso il copirait, di destra e di sinistra, a nord e a sud, dal Manzanarre al Reno...cerea né
          • Anonimo scrive:
            Re: vedrete che si lamenteranno
            - Scritto da: Send

            Certo, come no.

            Ma rimboccarsi le maniche e andare a
            lavorare no eh...

            Ma sei scemo?
            Qui da noi c'e' il sole, magnamm 'a pizza,
            suoniamm il mandolino, nun vojammm fatica',
            pensiamm a copia', siamm felici, e trombiamm
            un po' di piu'.
            E poi non siammm bravi come al nord a
            rubbare, ad evadere le tasse e a dare
            bustarelle sotto sotto...
            Abbaso il copirait, di destra e di sinistra,
            a nord e a sud, dal Manzanarre al Reno...

            cerea néOttimo intervento in lingua originale.Detto fra noi comunque i napoletani sono troppo simpatici, i milanesi dovrebbero imparare da loro.Ad esempio in Lombardia c'è una eccessiva importanza data al lavoro a scapito dei valori morali della persona, tutto all'insegna del profitto, conuna ideologia tipicamente americana. Questo è un errore che ci porterà alla rovina. Bisogna rivalutare i valori del cazzeggio, della sana chiavata, della mangiata di pesce ecc.Si vive una volta sola, raga, sveglia, non c'è solo il lavoro nella vita, anche perchè quando hai un sacco di miliardi in banca ma non hai il tempo per spenderli che cazzo te ne fai?
          • Anonimo scrive:
            Re: vedrete che si lamenteranno
            - Scritto da: Mr. ALFA


            - Scritto da: Send


            Certo, come no.


            Ma rimboccarsi le maniche e andare a

            lavorare no eh...



            Ma sei scemo?

            Qui da noi c'e' il sole, magnamm 'a pizza,

            suoniamm il mandolino, nun vojammm
            fatica',

            pensiamm a copia', siamm felici, e
            trombiamm

            un po' di piu'.

            E poi non siammm bravi come al nord a

            rubbare, ad evadere le tasse e a dare

            bustarelle sotto sotto...

            Abbaso il copirait, di destra e di
            sinistra,

            a nord e a sud, dal Manzanarre al Reno...



            cerea né

            Ottimo intervento in lingua originale.
            Detto fra noi comunque i napoletani sono
            troppo simpatici, i milanesi dovrebbero
            imparare da loro.

            Ad esempio in Lombardia c'è una eccessiva
            importanza data al lavoro a scapito dei
            valori morali della persona, tutto
            all'insegna del profitto, conuna ideologia
            tipicamente americana.

            Questo è un errore che ci porterà alla
            rovina.

            Bisogna rivalutare i valori del cazzeggio,
            della sana chiavata, della mangiata di pesce
            ecc.

            Si vive una volta sola, raga, sveglia, non
            c'è solo il lavoro nella vita, anche perchè
            quando hai un sacco di miliardi in banca ma
            non hai il tempo per spenderli che cazzo te
            ne fai?E suq uesto sono d'accordo :)Poverini si devono sentire importanti.Se ti vuoi godere la vita prendi e te ne vai a vivere in un paese tropicale oppure in un paese nordico su per le montagne (dipende dai gusti), altro che 10h/g in un ufficio davanti ad un pc.E te lo dice un Veneto!Ciaoz
    • Anonimo scrive:
      Re: vedrete che si lamenteranno
      Invece in Lombardia e' tutto regolare e si installa solo software con relativa licenza d'uso... vero?Ma per favore...!Leggo sempre su Punto Informatico:"A Savona un'azienda su due è pirata Questi i risultati di una indagine a tappeto della polizia della città, supportata tecnicamente dalla BSA. I responsabili rischiano fino a tre anni di carcere"Quindi cerchiamo di evitare i soliti commenti a senso unico viziati da pregiudizio e velatamente razzisti...Es.:
      Ma fammi il piacere!
      Hai idea di quante e quali forme di
      incentivazione hanno?
      E da quanto tempo
      • Anonimo scrive:
        Mah, mi sembrate un pò tutti esaltati..
        Signori,calma e sangue freddo.tutto il mondo è paese.non fatevi ingannare.Saluti a tutti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mah, mi sembrate un pò tutti esaltati..
          Beh invece no...mi aspettavo di peggio! ehehea parte un post razzista all'inizio della discussione - ma c'è sempre qualcuno che ha il cazzo piccolo e per no deprimersi troppo se la prende con i napoletani... se si ha l'equilibrio di guardare le cose come stanno con distacco, senza farsi prendere dall'idiozia, si vede chiaramente che tutto il mondo è paese. Al nord il software pirata è diffuso come al sud, solo che i meridionali quasi ne fanno un vanto, della loro "furbizia". I veri furbi, invece, siamo noi del nord, che facciamo come i napoletani, ma la nomea di "pirati" ce l'hanno i "terroni"!Lo stesso dicasi per il lavoro nero, le tasse non pagate ecc.ecc. Noi lo facciamo alla grande ma in silenzio, mentre al sud quasi non se ne vergognano...Chi fa bene? Chi fa male? Non lo so...Io dico solo che quando vado a fare le vacanze al sud, mi sento un altro...ma dopo 15 giorni non vedo l'ora di scappare e tornare al...lavoro!Poi dopo 15 giorni...vorrei tornare al mare hihihi
  • Anonimo scrive:
    vergogna
    il ragazzino che copia i cd della ps1 ben venga pero' la ditta no ecchecca... per quello che si fa in ufficio se non si vuole spendere si usa linux
    • Anonimo scrive:
      Re: vergogna
      - Scritto da: schifato
      il ragazzino che copia i cd della ps1 ben
      venga pero' la ditta no ecchecca... per
      quello che si fa in ufficio se non si vuole
      spendere si usa linuxe stai a guardare il capello....magari adesso usa sw pirata, quando comincia a guadagnare lo compra, insomma ci vuole un po' di elasticita', mica siamo ai tempi dei feudi eccheccazzo
      • Anonimo scrive:
        Re: vergogna
        - Scritto da: Mr. ALFA


        - Scritto da: schifato

        il ragazzino che copia i cd della ps1 ben

        venga pero' la ditta no ecchecca... per

        quello che si fa in ufficio se non si
        vuole

        spendere si usa linux

        e stai a guardare il capello....
        magari adesso usa sw pirata, quando comincia
        a guadagnare lo compra, insomma ci vuole un
        po' di elasticita', mica siamo ai tempi dei
        feudi eccheccazzoHai proprio ragione adesso esco da case rubo una macchina e quando ho imparato a guidarla magari me la compro.Ottima idea Bravo
        • Anonimo scrive:
          Re: vergogna

          Hai proprio ragione adesso esco da case rubo
          una macchina e quando ho imparato a
          guidarla magari me la compro.
          Ottima idea
          Bravoma no il punto e' che il ragazzo e' senza soldi e possiede 300 giochi usati in media 20 minuti l'unomentre per le piccole imprese il sw incide minimamente, anche spendere 2000? all'anno e' una stupidata, e viene utilizzato dalle 9 di mattina alle 6 di sera, 250 giorni al anno!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: vergogna
            - Scritto da: patroclo

            ma no il punto e' che il ragazzo e' senza
            soldi e possiede 300 giochi usati in media
            20 minuti l'uno
            mentre per le piccole imprese il sw incide
            minimamente, anche spendere 2000? all'anno
            e' una stupidata, e viene utilizzato dalle 9
            di mattina alle 6 di sera, 250 giorni al
            anno!!!!E soprattutto col suo utilizzo si produce ricchezza !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: vergogna
          - Scritto da: LOL


          - Scritto da: Mr. ALFA





          - Scritto da: schifato


          il ragazzino che copia i cd della ps1
          ben


          venga pero' la ditta no ecchecca... per


          quello che si fa in ufficio se non si

          vuole


          spendere si usa linux



          e stai a guardare il capello....

          magari adesso usa sw pirata, quando
          comincia

          a guadagnare lo compra, insomma ci vuole
          un

          po' di elasticita', mica siamo ai tempi
          dei

          feudi eccheccazzo

          Hai proprio ragione adesso esco da case rubo
          una macchina e quando ho imparato a
          guidarla magari me la compro.
          Ottima idea
          BravoMagari rubi una ALFA?
      • Anonimo scrive:
        Re: vergogna

        e stai a guardare il capello....
        magari adesso usa sw pirata, quando comincia
        a guadagnare lo compra, insomma ci vuole un
        po' di elasticita', mica siamo ai tempi dei
        feudi eccheccazzoChe razza di ragionamento? allora io metto su una societa' prendo a lavorare n persone e dico vi pago quando inizio a guadagnare???Nella migliore delle ipotesi comprano una sola licenza e la installano su tutte le macchine, questo e' vero lucro! questo va punito! e solo questo!
        • Anonimo scrive:
          Re: vergogna
          permettere al ragazzino di copiare i cd della PS è come insegnargli che può avere tutto e senza pagarlo. il ragazzino sarà l'imprenditore di domani e non credo acquisterà i software. a parte questo comunque mi sembra che prodotti software e musicali costino troppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: vergogna
            - Scritto da: ste
            permettere al ragazzino di copiare i cd
            della PS è come insegnargli che può avere
            tutto e senza pagarlo. il ragazzino sarà
            l'imprenditore di domani e non credo
            acquisterà i software. a parte questo
            comunque mi sembra che prodotti software e
            musicali costino troppo.il ragazzino sapra' che se copia i giochini nessuno gli rompe le ballenel momento in cui entra nel omondo dei grandi sa che non deve scherzare col fuoco...
          • Anonimo scrive:
            Re: vergogna

            il ragazzino sapra' che se copia i giochini
            nessuno gli rompe le balle
            nel momento in cui entra nel omondo dei
            grandi sa che non deve scherzare col
            fuoco...Mi sembra una considerazione molto (troppo) ottimistica... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: vergogna
            Io ho provato a scrivere del software e vi assicuro che è un gran giramento di balle quando qualcuno te lo copia spudoratamente! Anche perchè magari ci avevo investito del mio nella speranza di avere un reddito come tutti i lavoratori, no?Voi che usate software pirata, se domani andrete al lavoro e vi diranno: la giornata di ieri non ve la paghiamo. E voi: E perchè? Semplice: giornata pirata, tu hai lavorato ed qualcuno ne ha goduto, che male c'è? Lo fai anche tu!
          • Anonimo scrive:
            Re: vergogna
            - Scritto da: Ciccio
            Io ho provato a scrivere del software e vi
            assicuro che è un gran giramento di balle
            quando qualcuno te lo copia spudoratamente!prova con la gpl, te ne sentirai orgogliosoricorda: e' piu bello dare che ricevere!!!
            Anche perchè magari ci avevo investito del
            mio nella speranza di avere un reddito come
            tutti i lavoratori, no?un buon programmatore prende 300? al di...
            Voi che usate software pirata,ma stai parlando con me? andavo in quinta elementare e non esistevano i negozi di computer e i modem andavano a 300 baud (per me erano comunque un sogno) se domani
            andrete al lavoro e vi diranno: la giornata
            di ieri non ve la paghiamo.anch'io gli ho chiesto perche' lunedi' scorso E voi: E perchè?era domenica!!!
            Semplice: giornata pirata, tu hai lavorato
            ed qualcuno ne ha goduto, che male c'è? Lo
            fai anche tu!geniale lo faro' con i miei dipendenti!
  • Anonimo scrive:
    nuovo codice
    Programmi piratati e passaggio con il rosso: ergastolo.Evasione fiscale dai 2000 milioni si ? in su e associazione mafiosa: elezione automatica a una qualsiasi delle 10 cariche più importanti dello stato.Quasi quasi hai ragione, trovateci un'altra patria che è meglio.
  • Anonimo scrive:
    giu' legnate
    per una volta tanto non se la prendono con il ragazzo che ha photoshop masterizzato ma con le aziende che con il software producono reddito.E mi sembra giusto, cavolo.
    • Anonimo scrive:
      Re: giu' legnate
      Io ho conosciuto gente che non aveva nessuna azienda e col software pirata ne ha prodotto di reddito, in nero, eccome!Per gli studenti esistono le licenze apposite, costano un decimo perchè allora voi ragazzini continuate a piratare software?Se il costo dei programmi è aumentato così tanto lo dibbiamo anche a voi, inoltre non sapete che per ogni cosa a pagamento ne esiste una freeware, basta cercarla.Perchè ad esempio invece di Office piratato non vi installate Open Offoce che è gratis? Io l'altroieri ho comprato il masterizzatore e Nero me lo sono comprato originale, in versione OEM ho speso 20Euro, non mi sembra che voi ragazzini diventiate poveri spendendo 20Euro in più.Secondo me dovrebbero controllarvi tutti, altro che le aziende, i napoletani, e tutto il resto!Facile nascondersi dietro ai napoletani o alle aziende producono reddito, la legge è uguale per tutti quindi metteranno in galera voi come i responsabili delle aziende e tutti gli altri.Carino....
      • Anonimo scrive:
        Re: giu' legnate
        Direi che qui il ragazzino sei tu, visto il modo con cui ragioni...
        Se il costo dei programmi è aumentato così
        tanto lo dibbiamo anche a voi
        che voi ragazzini diventiate poveri
        spendendo 20Euro in più.Che pistola...
        • Anonimo scrive:
          Re: giu' legnate
          Certo carino, con l'unica differenza che io di pirata non ho una virgola, tu probabilmente non hai neppure Windows registrato.Carino!
          • Anonimo scrive:
            Re: giu' legnate
            uuu scommetto che se ti si guarda controluce hai pure un'aureola sulla testaAHAHAHAHAH
          • Anonimo scrive:
            Re: giu' legnate
            E tu la benda sull'occhio!Ridi ridi.... tanto che puoi... prima o poi pingerai anche tu!
  • Anonimo scrive:
    Complimenti
    Questi sono gli scoop che fanno del giornalismo italiano uno dei più seguiti nel campo del giornalismo investigativo a livello mondiale.Il Watergate a confronto è robetta da cronisti di provincia
  • Anonimo scrive:
    Se solo fossimo obbiettivi...
    la quasi totalità delle violazioni riguardano l'installazione su piu' computer del software acquistato con una sola licenza.Se solo fosse consentito l'utilizzo di un software all'interno della stessa azienda ma su diverse postazioni la percentuale delle violazioni scenderebbe al 10%Talvolta le aziende lo fanno anche in buona fede e in ogni caso credo che ci dovrebbero essere maggiori agevolazioni nell'acquisto di licenze multipleInsomma non mi sento di criminalizzare queste aziende...
    • Anonimo scrive:
      Re: Se solo fossimo obbiettivi...
      - Scritto da: NA
      Se solo fosse consentito l'utilizzo di un
      software all'interno della stessa azienda ma
      su diverse postazioni la percentuale delle
      violazioni scenderebbe al 10%L'utilizzo di sw su più postazioni E' CONSENTITO, basta acquistare un solo programma e più licenze.
      Talvolta le aziende lo fanno anche in buona
      fedeSEEEEEEEEEEEE!!! Ma che cavolo dici??? La buona fede la può avere un padre di famiglia che possiede un CD di Office (e con cui il figlioletto fa una ricerca per la scuola) ma non certo un'azienda.Mi sono rotto di sentire che in giro ci sono tutti 'sti ladri di software in buona fede!!! Il sw commerciale va pagato; se non ti sta bene, o ti rivolgi all'Open Source o il programma che ti serve te lo scrivi da solo o fai tutto a mano.
      e in ogni caso credo che ci dovrebbero
      essere maggiori agevolazioni nell'acquisto
      di licenze multipleLe agevolazioni ci sono. Se un sw ti costa mille euro, comprare dieci licenze non ti costa mica diecimila euro.
      Insomma non mi sento di criminalizzare
      queste aziende...Io sì. Vuoi il software per la tua azienza? Ma come fai a pensare di non pagarlo e poi invocare la buona fede??? Se il sw non lo pagano le aziende che lo usano, mi dici chi cacchio dovrebbe pagarlo?mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Re: Se solo fossimo obbiettivi...

        Io sì. Vuoi il software per la tua azienza?
        Ma come fai a pensare di non pagarlo e poi
        invocare la buona fede??? Se il sw non lo
        pagano le aziende che lo usano, mi dici chi
        cacchio dovrebbe pagarlo?Non è vero. La buona fede c'è, ALLE VOLTE !!!!E riguarda la verifica di "usabilità" di un determinato prodotto rispetto ad un determinato compito. Se devo fare un progetto, chi mi garantisce che un determinato applicativo o linguaggio o che so io sia adatto allo scopo ?? Cosa faccio? Me li compro tutti ?? Non tutte le aziende sono Macromedia, che hanno versioni di valutazione dei loro programmi (o come Alias|wavefront, che ha addirittura una versione Learning di Maya che serve APPOSTA per imparare e che puoi scaricarti e installarti a piacere!!)Come faccio a sapere PRIMA che il periodo di apprendimento di un determinato applicativo non sarà talmente lungo da superare la scadenza ??E se quando io ho 10 cad diversi installati sulla macchina per cercare di capire quale usare, arriva la finanza, cosa gli dico io ?? Come posso dimostrare che io quel software NON L'HO USATO ???Capiamoci bene .... non ho detto che sia SEMPRE così, anzi ... ma cerchiamo di non fare di tutta l'erba un fascio ... non dimentichiamo che il 99% delle licenze NON TI CONSENTONO DI RESTITUIRE IL PRODOTTO NEANCHE SE QUESTO NON FA QUEL CHE DOVREBBE FARE !!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Se solo fossimo obbiettivi...
          - Scritto da: Parliamone

          Insomma, se un'azienda non sa nemmeno che

          tipo di linguaggio usare, sta messa

          maluccio.
          Ci sono aziende composte di una sola
          persona, che magari ha esperienza in
          tutt'altro ramo Ma dài, scegliere un linguaggio fa parte della cultura generale di qualunque persona che abbia un minimo di esperienza. Ma se ad esempio tu sei un grafico 3D, perché mai dovresti occuparti di tutt'altro ramo, come la programmazione server side? Se un cliente di chiede qualcosa che non c'entra assolutamente niente con quello che sai fare, rifiuti il lavoro.

          Un certo grado di conoscenza sul sw in

          circolazione ce l'hai cmq. Non mi dire che

          sul tuo PC di casa non c'è niente di

          piratato...
          Basta non avere il PC a casa ... Tutti (e dico TUTTI) i colleghi di mia conoscenza che lavorano in una qualche ditta informatica hanno il PC a casa. Magari ci fanno altre cose (navigano, sentono musica, giocano, ecc.) ma ce l'hanno. Tu dove li vedi, tutti questi professionisti del settore informatico che non hanno un PC a casa?
          Aridaje ... guarda che "nessuno nasce
          imparato" ... ho un'azienda di grafica che
          fino all'altro ieri lavorava con mascherini
          ed aerografo ... e adesso ci chiedono
          qualcosa in 3d .... e allora ?? I miei
          grafici non hanno mai usato software di
          modellazione solida ... e allora ??E allora non accetti il lavoro. I clienti ti chiedono un servizio pensando (ingenuamente?) che tu ne sappia qualcosa, non che tu brancoli totalmente nel buio e che ne sappia meno di loro.Se la tua attività è una fabbrica di mobili in legno, rifiuti la richiesta di un cliente che vuole delle casseforti, perché va ben al di là del know-how e delle capacità produttive della tua ditta.Non è un comportamento professionale (forse è diffuso ma certo non è professionale) quello in cui tu accetti qualunque lavoro pur di racimolare soldi ma non sei in grado di offrire almeno un po' di esperienza. Non puoi pretendere che sia il cliente a rimetterci, in termini di attesa (il tempo che impieghi nell'imparare una cosa del tutto nuova) e di qualità del prodotto realizzato (la qualità è figlia dell'esperienza e, se tu non ne hai, non puoi offrire buoni livelli di qualità).Se proprio vuoi diversificare, devi assumere personale competente e non obbligare un sistemista a diventare un grafico.

          Se proprio interessa vedere com'è fatto un

          sw ma non sono previste versioni di

          valutazione, almeno cerchiamo di avere la

          furbizia di installarcelo sui computer di

          casa.
          Sai che c'è gente che a casa non ha il PC,
          pur lavorandoci sopra 12 ore al giorno ?? Mai sentita una cosa del genere. Come dicevo prima, tutti quelli che io conosco hanno (almeno) un PC.Se la "formazione" del personale con materiale pirata venisse fatta a casa, non avresti tanti problemi, perché la BSA non sfonda le porte degli appartamenti a caccia di CD masterizzati.Sono d'accordo che dovrebbe essere consentito possedere ed usare una versione di valutazione del sw. In alcuni casi queste versioni esistono e sono realmente utili per provare un programma (perché sono complete ma con una scadenza); in altri casi esistono ma sono poco utili (perché hanno delle limitazioni nell'utilizzo).

          Ma non puoi pretendere di installare sw

          commerciali sui PC dell'azienda e poi fare

          l'ingenuo quando arriva la Finanza,

          "Ma io ce l'ho soltanto per valutarli".
          PERCHE' ?? Questo mi domando !!! Perchè non
          ho la possibilità di provare quello che più
          mi si addice ?? E Io contesto questo. Un
          applicativo non è come un paio di scarpe,
          che o ti va o non ti va.
          Comunque ti ripeto ... magari solo un 1%
          degli "stangati" era in buona fede, ma se
          sei quell'1% ti girano, eccome, perchè NON
          HAI MODO DI DIFENDERTI !!! Se tu sei corretto, allora posso credere alla tua buona fede ma purtroppo "buona fede" e "correttezza" sono due termini caduti un po' in disuso.Non essere in regola è un problema grosso. Se il palazzo della tua ditta non ha l'impianto elettrico a norma e se qualcuno ci resta secco, non puoi dire "Non lo sapevo" oppure "Vi giuro che stavo pensando proprio oggi di rifarlo nuovo". Ti sbattono in galera, e anche di corsa.

          Infatti non ritengo che la situazione

          attuale sia buona e giusta ma, come ho

          scritto in un altro post, se ritieni che

          sw sia troppo caro, non lo puoi rubare.
          E chi ha detto che è troppo caro o che lo
          voglio rubare ???Lo dicono in molti, sia su questo forum che altrove.
          Quando i miei grafici dopo
          una settimana di prove mi dicono "Ok, Maya
          fa schifo, 3dsmax pure, autocad è
          incomprensibile, Lightwave ci piace e ci
          troviamo bene" la prima cosa che faccio è
          comprarlo!Sì, certo, questo è un comportamento che definirei accettabile ma spero tu ti renda conto che sei uno dei pochi che, avendo in mano una copia funzionante di un programma, poi se lo va a comprare.mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Re: Se solo fossimo obbiettivi...
        concordo pienamente
      • Anonimo scrive:
        Re: Se solo fossimo obbiettivi...

        L'utilizzo di sw su più postazioni E'
        CONSENTITO, basta acquistare un solo
        programma e più licenze.

        SEEEEEEEEEEEE!!! Ma che cavolo dici??? La
        buona fede la può avere un padre di famiglia
        che possiede un CD di Office (e con cui il
        figlioletto fa una ricerca per la scuola) ma
        non certo un'azienda.

        Mi sono rotto di sentire che in giro ci sono
        tutti 'sti ladri di software in buona
        fede!!! Il sw commerciale va pagato; se non
        ti sta bene, o ti rivolgi all'Open Source o
        il programma che ti serve te lo scrivi da
        solo o fai tutto a mano.
        Le agevolazioni ci sono. Se un sw ti costa
        mille euro, comprare dieci licenze non ti
        costa mica diecimila euro.


        Io sì. Vuoi il software per la tua azienza?
        Ma come fai a pensare di non pagarlo e poi
        invocare la buona fede??? Se il sw non lo
        pagano le aziende che lo usano, mi dici chi
        cacchio dovrebbe pagarlo?
        Oh, non ti incaponire.... o sei un programmatore, o non hai mai avuto a che fare con l'acquisto di software per un'azienda.... e non hai mai dovuto pagare una fattura di tasca tua !!Cqm il problema del software pirata è un falso problema.... sicuramente ci sarebbe modo di porvi fine intervenendo alla radice, ma Micro$oft & co. non lo faranno mai... almeno faranno finta di farlo, per motivi di facciata ma continueranno a favorire in parte la pirateria, in modo che il loro software continui la sua diffusione e resti di fatto uno standard... Ora non devono mettersi a fare i cattivi solo adesso che la cosa gli è scappata di mano.... dopo che per anni hanno fatto finta di niente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Se solo fossimo obbiettivi...
          - Scritto da: ErRcinico
          Oh, non ti incaponire....
          o sei un programmatore, o non hai mai avuto
          a che fare con l'acquisto di software per
          un'azienda.... e non hai mai dovuto pagare
          una fattura di tasca tua !!Sono uno che dice: il sw è un prodotto che ha un certo costo. Allora, se lo vuoi comprare, lo paghi, altrimenti cerchi un'altra strada.Non puoi dire: "Il sw costa troppo, quindi lo rubo".
          Cqm il problema del software pirata è un
          falso problema.... sicuramente ci sarebbe
          modo di porvi fine intervenendo alla radice,
          ma Micro$oft & co. non lo faranno mai...Tipo...?
          almeno faranno finta di farlo, per motivi di
          facciata ma continueranno a favorire in
          parte la pirateria, in modo che il loro
          software continui la sua diffusione e resti
          di fatto uno standard...Una copia pirata "casalinga" di WinXP è una copia tutto sommato tollerata, perché anche M$ sa che non si tratta di un'entrata mancata... Le famiglie non hanno le risorse per acquistare il sw originale e quindi le softwareouses e la BSA non si accaniscono contro i privati (NON professionisti).Ma il caso di un'azienda è del tutto diverso.
          Ora non devono mettersi a fare i cattivi
          solo adesso che la cosa gli è scappata di
          mano.... dopo che per anni hanno fatto finta
          di niente.?!?mARCOs
    • Anonimo scrive:
      Re: Se solo fossimo obbiettivi...
      magari si potrebbe anche avere dieci segretarie e pagarne una sola
    • Anonimo scrive:
      Re: Se solo fossimo obbiettivi...
      - Scritto da: NA
      la quasi totalità delle violazioni
      riguardano l'installazione su piu' computer
      del software acquistato con una sola
      licenza.

      Se solo fosse consentito l'utilizzo di un
      software all'interno della stessa azienda ma
      su diverse postazioni la percentuale delle
      violazioni scenderebbe al 10%

      Talvolta le aziende lo fanno anche in buona
      fede e in ogni caso credo che ci dovrebbero
      essere maggiori agevolazioni nell'acquisto
      di licenze multiple

      Insomma non mi sento di criminalizzare
      queste aziende...Esistono le agevolazioni, solo che rubare e' piu' facile....
  • Anonimo scrive:
    FORZANAPOLI
    bene, bravi, bis, i napoletani sono un popolo vero!
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZANAPOLI
      - Scritto da: sivvio
      bene, bravi, bis, i napoletani sono un
      popolo vero!Si, hai ragione. E aggiungo che bisognerebbe dar loro una patria dove andare a vivere:-)
  • Anonimo scrive:
    Onore alle forze dell'ordine
    Onore alle forze dell'ordineDURA LEX SED LEXSe poi la gente si rende contoche Microsoft e le altre software housenon regalano niente perche` basate sul profitto ci potrebbe stare terreno piu`fertile per la diffusione delledistribuzioni Linux.Se poi mi dite che il software commercialegarantisce assistenza, vuol dire che non avete mai avuto bisogno di un helpdesk...Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Onore alle forze dell'ordine
      - Scritto da: Pino Silvestre
      Se poi la gente si rende conto
      che Microsoft e le altre software house
      non regalano niente perche` basate sul
      profitto ci potrebbe stare terreno piu`
      fertile per la diffusione delle
      distribuzioni Linux.

      Pino SilvestreScusa, secondo la gente sarebbe così imbecille da non sapere che Microsoft e le altre software house commerciali sono basate sul profitto???Credi davvero che la gente pensi che lavorino solo per beneficenza?
  • Anonimo scrive:
    ma pensassero..
    ..alla criminalità vera! quella che uccide, invece di ste cazzate. Lo so sembra la solita menata scontata, me ne scuso ma credo proprio che sarebbe la cosa giusta da fare: proteggere il cittadino onesto invece dei soliti interessi di chi ha grano da buttare e che non ne farebbe niente di utile con dell'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma pensassero..
      ma pensassero a far chiudere tutti quei figli di puttana che installano i loro dialer di merda per inviare loghi e suonerie togliendo soldi ai genitori di ragazzini... Dal bellissimo banner LOGHI GRATIS si arriva a bollette di centinaia e centinaia di euro. Non è pubblicità ingannevole, se non truffa ?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma pensassero..
      - Scritto da: Wirelezz
      ..alla criminalità vera! quella che uccide,
      invece di ste cazzate. A volte pensano alla "criminalità vera. quella che uccide". Ad esempio ci pensano quando cercano di arrestare i mercanti di morte (spacciatori) e non ci riescono perché gli abitanti del quartiere li fanno scappare.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma pensassero..
        - Scritto da: Alberto


        - Scritto da: Wirelezz

        ..alla criminalità vera! quella che
        uccide,

        invece di ste cazzate.

        A volte pensano alla "criminalità vera.
        quella che uccide". Ad esempio ci pensano
        quando cercano di arrestare i mercanti di
        morte (spacciatori) e non ci riescono perché
        gli abitanti del quartiere li fanno
        scappare.Cosa vorresti dire, che le forze dell'ordine non sanno arrestare i criminali veri e si rifanno con i poveracci che lavorano installando sw pirata?
        • Anonimo scrive:
          Re: ma pensassero..

          Cosa vorresti dire, che le forze dell'ordine
          non sanno arrestare i criminali veri e si
          rifanno con i poveracci che lavorano
          installando sw pirata?dal messaggio direi di sì
    • Anonimo scrive:
      Re: ma pensassero..
      Giusto.Si pensasse prima ad eliminare la criminalità vera e poi a rivalersi con gli onesti cittadini che lavorano.O vogliamo dire che sono tutti criminali quelli che usano software pirata se è così, chi non ha colpa, scagli la prima pietra.Si pensi ad eliminare quella criminalità che fa dire alla gente chi me lo fa fare di aprire un'attività.Sono anche d'accordo con Pquelli che però contestano che la mentalità del Sud, di avere tutto e gratis, ha portato la rovina. Ma Windows è diventata leader del mercato se fosse stato per tutti realmente a pagamento sarebbe stata la stessa cosa?X le aziende di Tutta Italia accattateve o software 'ca licenza.
  • Anonimo scrive:
    dove?
    Dove si possono vede i nomi delle aziende sotto inchiesta?
Chiudi i commenti