Sony sposa DVD-R/RW e DVD+R/RW

La casa giapponese punta a risolvere la confusione sul mercato dei formati DVD riscrivibili con un drive multiformato in grado di supportare entrambi gli standard in competizione


Tokyo (Giappone) – Sony sta per lanciare sul mercato quello che definisce il primo masterizzatore DVD in grado di supportare entrambi gli standard riscrivibili oggi più interessanti per il mercato: DVD-R/RW e DVD+R/RW. I due formati, da lungo tempo in competizione fra loro, sono stati da più parti accusati di essere una grossa fonte di confusione per i consumatori e di frenare un mercato che, nonostante le ricche promesse, può ancora essere considerato allo stato larvale.

Chi oggi intende acquistare un masterizzatore di DVD riscrivibili deve necessariamente scegliere fra un’unità che supporta lo standard DVD-R/RW, promosso dal DVD-Forum, ed un’unità che supporta lo standard DVD+R/RW, creato da Sony, Philips, HP e Ricoh. Sebbene entrambi gli standard dichiarino di mantenere la compatibilità in lettura con i drive DVD ed i DVD player sul mercato, nella realtà i problemi non mancano. Questo stato di cose, secondo molti analisti, ha fino ad oggi generato un profondo senso di frustrazione nei consumatori e ha finito per soffocare quello che, anni or sono, prometteva di divenire uno dei più grossi business nel settore dello storage.

Accettando di pagare al DVD-forum le licenze per l’utilizzo del formato DVD-R/RW nel suo imminente drive DVD, Sony sembra intenzionata ad offrire una soluzione che renda possibile, per gli utenti, leggere e scrivere DVD senza preoccuparsi troppo del formato utilizzato.

Secondo molti esperti la vera soluzione alla deleteria guerra fra standard potrà però essere risolta solo con un ampio accordo fra produttori e DVD-Forum che permetta la convergenza di tutta l’industria verso un unico standard.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    come ho fatto a dimenticarmi....
    Nel periodo che ho avuto il DualG4@450 sotto mano ho approfittato per provare lightwave 3D 7.0.Ho aperto un file che si chiama Aura.lwo o .sce non ricordo... ed ho dato il play in viewport...un particellare così veloce in RT non l'avevo mai visto!!! veramente fluido nonstante i dots che erano veramente parecchie centinaia...la prima cosa che ho pensato è stato: cacchio come scheggia LW su mac, non credevo!!!erano sui 50/60 FPS.Allora per scrupolo ho chiesto ad un mio amico che usa LW da anni su INTEL di fare la stessa prova anche se ero poco fiducioso...La sua macchina è un P2@350 con voodoo3, scheda famosa per avere prestazioni opengl praticamente assenti :)Credevo che nemmeno si sarebbe mosso...risultato? 270 FPSun applauso alla newtek che scrive bene il software ed ancora una volta un risultato triste per i nostri poveri amici.
    • Anonimo scrive:
      Re: come ho fatto a dimenticarmi....
      - Scritto da: Numero28
      Nel periodo che ho avuto il DualG4@450 sotto
      mano ho approfittato per provare lightwave
      3D 7.0.[...]
      La sua macchina è un P2@350 con voodoo3,
      scheda famosa per avere prestazioni opengl
      praticamente assenti :)
      Credevo che nemmeno si sarebbe mosso...
      risultato? 270 FPSNumero, fatte una ragione: la differenza tra 270FPS per un P2 a 350 e un dual G4 a 450 non è _evidentemente_ nell'hardware. Ma non ci credo neanche se ti metti a strisciare in ginocchio che il dual G4 a 450 avesse prestazioni pari a meno di 1/4 di quelle di un P2 a 350Mhz!!! Anzi, ti posso pure dire che all'epoca mi ero divertito a scrivere un pò di codice per fare delle prove, ed i processor intel di allora facevano fatica a reggere il confronto. Ma mi ero anche reso conto che ad influire sulle prestazioni c'erano anche altri fattori, tipo il modo in cui veniva scritto il codice, il compilatore adottato, il sistema operativo...
      un applauso alla newtek che scrive bene il
      software......su intelpure io so scrivere software molto ottimizzato per PowerPC e poco per Intel.
      • Anonimo scrive:
        Re: come ho fatto a dimenticarmi....
        - Scritto da: FDG
        Numero, fatte una ragione: la differenza tra
        270FPS per un P2 a 350 e un dual G4 a 450
        non è _evidentemente_ nell'hardware. Ma nonsi infatti su P2, LW con MMX fa faville eh?
        ci credo neanche se ti metti a strisciare in
        ginocchio che il dual G4 a 450 avesse
        prestazioni pari a meno di 1/4 di quelle di
        un P2 a 350Mhz!!! Anzi, ti posso pure diree ti dico di più, il dualG4 in questione aveva anche una normalisiima Atirage pro, un cesso in OpenGL ma nettamente più performante della voodoo3.
        che all'epoca mi ero divertito a scrivere un
        pò di codice per fare delle prove, ed i
        processor intel di allora facevano fatica a
        reggere il confronto. Ma mi ero anche reso
        conto che ad influire sulle prestazioni
        c'erano anche altri fattori, tipo il modo in
        cui veniva scritto il codice, il compilatore
        adottato, il sistema operativo...Con tutto il rispetto ma tu non sei paragonabile neanche al più scarso programmatore newtek quindi se permetti mi fido più di loro :)

        un applauso alla newtek che scrive bene il

        software...

        ...su intelSi certo, un p2 con le famosissime SSE2 del Pentium4 vero? e cmq il calcolo RT è ripartito fra scheda video e CPU e non dirmi che un PPC450 anche da solo non riesce a fare di meglio di un comunissimo P2@350 in software rendering...Ovviamente sei libero di non credere, fai un bench con la scena che ti ho detto e dammi i dati della tua configurazione e vediamo...
        pure io so scrivere software molto
        ottimizzato per PowerPC e poco per Intel.vuoi dire che alla newtek speculano su queste cose ? non ci credo nemmeno se ti metti a str... :PPPS.: Una cosa che ho dimenticato, era sotto MacOS 9.2 quindi la seconda CPU inesistente ma questo non cambia il risultato agghiacciante...
        • Anonimo scrive:
          Re: come ho fatto a dimenticarmi....
          - Scritto da: Numero28
          Con tutto il rispetto ma tu non sei
          paragonabile neanche al più scarso
          programmatore newtek quindi se permetti mi
          fido più di loro :)Non ti chiedo di fidarti di quello che ti dico io (non le lo chiederei neanche fossi il migliore programmatore del mondo), ma sto cercado di fare una critica che ha una logica. Pensaci un po' su, da cosa può dipendere una così marcata differenza? Dai processori? Forse c'è qualche altra ragione, no? Dai, tira fuori un'idea in proposito.


          un applauso alla newtek che scrive
          bene il


          software...



          ...su intel

          Si certo, un p2 con le famosissime SSE2 del
          Pentium4 vero? e cmq il calcolo RT è
          ripartito fra scheda video e CPU e non dirmi
          che un PPC450 anche da solo non riesce a
          fare di meglio di un comunissimo P2@350 in
          software rendering...Appunto, è quello che sto dicendo. E' evidente che la differenza è altrove. Io credo che sia nel modo in cui è stato scritto il software. Altrimenti, ripeto, dimmi tu quale potrebbe essere la ragione.
          Ovviamente sei libero di non credereNo, ci credo, non è questo il punto.
          vuoi dire che alla newtek speculano su
          queste cose ?No, semmai che non ci perdono tempo.
          PS.: Una cosa che ho dimenticato, era sotto
          MacOS 9.2 quindi la seconda CPU inesistente
          ma questo non cambia il risultato
          agghiacciante...Beh, vuol dire che sul P2 il tuo demo andava quattro volte più veloce che su un solo G4 (invece che su due).Aggiungo pure, che questi test presi singolarmente vogliono solo dire che quella particolare operazione è più veloce con una configurazione hardware che con un'altra.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: FDG
            Non ti chiedo di fidarti di quello che ti
            dico io (non le lo chiederei neanche fossi
            il migliore programmatore del mondo), ma sto
            cercado di fare una critica che ha una
            logica. Pensaci un po' su, da cosa può
            dipendere una così marcata differenza? Dai
            processori? Forse c'è qualche altra ragione,
            no? Dai, tira fuori un'idea in proposito.Pensi davvero che Ligtwave sia frenato apposta su mac? pensi che i programmatori NewTek non siano in grado di ottimizzare il codice per G4? nell'RT sono 2 i fattori che influiscono, CPU e scheda video ed ho già detto che era messse DECISAMENTE peggio il P2@350.
            Appunto, è quello che sto dicendo. E'
            evidente che la differenza è altrove. Io
            credo che sia nel modo in cui è stato
            scritto il software. Altrimenti, ripeto,
            dimmi tu quale potrebbe essere la ragione.Che il 3D è la prima reale applicazione che fa un uso ESTREMO della virgola mobile e si vede che sti 7 gigaflops non sono 7 ma 007 come J.B :)
            No, ci credo, non è questo il punto.Ma non dicevi che anche se strisciavo... :P
            No, semmai che non ci perdono tempo.Eh certo, uno dei primi e più famosi (e più usati) programmi di grafica 3D viene fatto alla ca**o di cane su Mac? loro godono a fare figure di mer*a e vendere 0 licenze spianando la strada a maya e cindema4D secondo te ?Cmq anche i test di maya su highend3D (uno dei migliori portali) dicono che un G4@1000 in fase di rendering è veloce quanto un Celeron900...
            Beh, vuol dire che sul P2 il tuo demo andava
            quattro volte più veloce che su un solo G4
            (invece che su due).ma è agghiacciante ugualmente...
            Aggiungo pure, che questi test presi
            singolarmente vogliono solo dire che quella
            particolare operazione è più veloce con una
            configurazione hardware che con un'altra.Si ma quando succede su windows allora è il PC che fa ca*are e non si può usare per fare grafica... quando succede su mac è solo "una paerticolare operazione" ?PS.: Non dico che il Gx sia un cesso, dico solo che tutta sta archtettura innovativa e sta storia del risc si sta rivelando una scelta che a lung'andare non è più adatta. Me ne sbatto se hai 7gigaflops se poi in virgola mobile ne fai un millesimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28

            PS.: Non dico che il Gx sia un cesso, dico
            solo che tutta sta archtettura innovativa e
            sta storia del risc si sta rivelando una
            scelta che a lung'andare non è più adatta.
            Me ne sbatto se hai 7gigaflops se poi in
            virgola mobile ne fai un millesimo.se motorola o ibm dovessero mettere a disposizione di apple un Gx a 2-3ghz che "da le paste" a un amd o un intel a pari clock saresti della stessa opinione sull'architettura risc ?
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            se motorola o ibm dovessero mettere a
            disposizione di apple un Gx a 2-3ghz che "da
            le paste" a un amd o un intel a pari clock
            saresti della stessa opinione
            sull'architettura risc ?Senza dati alla mano cè poco da dire, certo che se occorre un G4@2Ghz per andare come un athlon TB 1400, sarei della stessa opinione.Athlon è pura potenza, non conta troppo sulle istruzioni tipo SIMD, le innovazioni degli XP agiscono sulla CPU non aggiungendo nuove istruzioni multimediali che velocizzano solo in presenza di sw ottimizzato... e questo è un lato da non sottovalutare...
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: YOYO

            se motorola o ibm dovessero mettere a

            disposizione di apple un Gx a 2-3ghz che
            "da

            le paste" a un amd o un intel a pari clock

            saresti della stessa opinione

            sull'architettura risc ?

            Senza dati alla mano cè poco da dire, certo
            che se occorre un G4@2Ghz per andare come un
            athlon TB 1400, sarei della stessa opinione.
            Athlon è pura potenza, non conta troppo
            sulle istruzioni tipo SIMD, le innovazioni
            degli XP agiscono sulla CPU non aggiungendo
            nuove istruzioni multimediali che
            velocizzano solo in presenza di sw
            ottimizzato... e questo è un lato da non
            sottovalutare...come non è da sottovalutare una salita in power di un ppc...che purtoppo ora è stagnante perchè i signori della motorola hanno altro da fare....forse puntare su un G3 a frequenze + alte sarebbe stato + azzeccato dal punto di vista del marketing e quindi delle vendite.sta certo che un G4 2ghz dovrà fortamente andare meglio di un amd 1400...altrimenti a che servirebbe immetterlo sul mercato?a meno che non pensino di andare su macchine quadri-cpu da 2 ghz l'una...ma non credo
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            come non è da sottovalutare una salita in
            power di un ppc...che purtoppo ora è
            stagnante perchè i signori della motorola
            hanno altro da fare....forse puntare su un
            G3 a frequenze + alte sarebbe stato +
            azzeccato dal punto di vista del marketing e
            quindi delle vendite.Mah non è uscito da poco un G4 a 1250Mhz ?
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28

            Mah non è uscito da poco un G4 a 1250Mhz ?e allora?non è difficile comprendere che intendevo dire col post di prima: il mercato si regge ancora sui mhz...quindi + ne hai e + vendi....intel a Amd (sebbene ora ritornino sui loro passi) hanno abituato gli aquirenti a valutare le macchine solo in base ai mhz....e ora la maggioranza ragiona in base a questo criterio. Sarà curioso vedere come AMD e Intel riconvertiranno questa credenza quando dovranno vendere le nuove generazioni di cpu che andranno solo 1 ghz, tenendo conto che la norma è l'aquisto di un computer a 2-3-4 ghz di clock.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            e allora?Era una semplice domanda :))
            vendi....intel a Amd (sebbene ora ritornino
            sui loro passi) hanno abituato gli aquirenti
            a valutare le macchine solo in base ai
            mhz....e ora la maggioranza ragiona in base
            a questo criterio. INTEL di sicuro ma AMD ha sempre sostenuto il contrario...
            Sarà curioso vedere come AMD e Intel
            riconvertiranno questa credenza quando
            dovranno vendere le nuove generazioni di cpu
            che andranno solo 1 ghz, tenendo conto che
            la norma è l'aquisto di un computer a 2-3-4
            ghz di clockripartiranno da un migliaio di Mhz ma la storia sarà sempre quella, non è che itanium2 1000 vada come itanium2 800...
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28
            Che il 3D è la prima reale applicazione che
            fa un uso ESTREMO della virgola mobile e si
            vede che sti 7 gigaflops non sono 7 ma 007
            come J.B :)Beh, io all'epoca le mie prove le feci (sequenze di trasformazioni di vettori eseguite con le librerie matematiche standard, senza fare uso di unità di calcolo vettoriale), e i risultati non mi davano un G4 che a parità di clock con un PIII aveva prestazioni pari a un quarto dell'altro processore sui calcoli in virgola mobile. Anzi, mediamente era di un 30-40% più veloce, usando i compilatori più efficienti disponibili per entrambi i processori: Metrowerks CodeWarrior per il G4 e gcc sotto linux per il PIII. Questa è la ragione per cui ti dico che devi andare a cercare la soluzione al problema altrove.
            Cmq anche i test di maya su highend3D (uno
            dei migliori portali) dicono che un G4@1000
            in fase di rendering è veloce quanto un
            Celeron900...di certo non va a 1/4 della velocità, che mi pare un'esagerazione.

            Beh, vuol dire che sul P2 il tuo demo
            andava

            quattro volte più veloce che su un solo G4

            (invece che su due).

            ma è agghiacciante ugualmente...No, ti dovrebbe far sospettare quantomeno che c'è qualcosa che non va. Ma a te ha fatto pensare solo: "ah, quindi il G4 ha 1/4 delle prestazioni di un PII".
            PS.: Non dico che il Gx sia un cesso, dico
            solo che tutta sta archtettura innovativa e
            sta storia del risc si sta rivelando una
            scelta che a lung'andare non è più adatta.No, il problema è che Motorola non spinge più di tanto sullo sviluppo dei processori. Quella dei G4 è una buona architettura. Se però viene lasciata così com'è, è logico che prima o poi diviene superata.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: FDG
            di certo non va a 1/4 della velocità, che mi
            pare un'esagerazione.mica ho detto che è una formula matematica e cmq il celly per il rendering è peggio che spararsi un colpo in testa...
            No, ti dovrebbe far sospettare quantomeno
            che c'è qualcosa che non va. Ma a te ha
            fatto pensare solo: "ah, quindi il G4 ha 1/4
            delle prestazioni di un PII".Eh no, mica ho detto che sempre e cmq è così ma il fatto che si sia presentata anche una sola situazione del genere mi pare grave dato che Apple si vanta e prende premi per la qualità del suo HW/SW....infatti dico:

            PS.: Non dico che il Gx sia un cesso, dico

            solo che tutta sta archtettura innovativa
            e

            sta storia del risc si sta rivelando una

            scelta che a lung'andare non è più adatta.
            No, il problema è che Motorola non spinge
            più di tanto sullo sviluppo dei processori.
            Quella dei G4 è una buona architettura. Se
            però viene lasciata così com'è, è logico che
            prima o poi diviene superata.Beh mica ha 10 anni il G4...
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28

            Beh mica ha 10 anni il G4...vista l'accelerazione che il mercato delle cpu ha subito negli ultimi mesi direi che i 2 anni del G4 sneza troppe evoluzioni rilevanti sono già troppi...soprattutto dla punto di vista commerciale.Purtroppo la colpa non è solo di chi sta a cupertino
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            vista l'accelerazione che il mercato delle
            cpu ha subito negli ultimi mesi direi che i
            2 anni del G4 sneza troppe evoluzioni
            rilevanti sono già troppi...soprattutto dla
            punto di vista commerciale.
            Purtroppo la colpa non è solo di chi sta a
            cupertinoin questi due anni gli X86 si sono evoluti ma non dal punto di vista generazionale P4 e XP sono sempre i686 come il P2
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: YOYO

            vista l'accelerazione che il mercato delle

            cpu ha subito negli ultimi mesi direi che
            i

            2 anni del G4 sneza troppe evoluzioni

            rilevanti sono già troppi...soprattutto
            dla

            punto di vista commerciale.

            Purtroppo la colpa non è solo di chi sta a

            cupertino

            in questi due anni gli X86 si sono evoluti
            ma non dal punto di vista generazionale P4 e
            XP sono sempre i686 come il P2ma direi che gli 0.13 micron e l'aumento esponenziale dei mhz (invece di puntare sull'aumento delle Instructions per Clock) non sono poco e soparttutto gli ultimi sono la chiave del successo commerciale soprattutto di intel in questi ultimi periodi...se chiami poco il tutto! anche se è vero che le modifiche non sono state radicali di generazione in generazione....cque se puo interessare:http://www.lithium.it/articolo.asp?code=25&pag=1e questo sulla tecnologia dell'athlon: http://www.lithium.it/articolo.asp?code=26ci sono anche articoli sul 3d, ma magari li conosci già...http://www.lithium.it/articoli.asp?arg=3d%20e%20grafica
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            ma direi che gli 0.13 micron e l'aumento
            esponenziale dei mhz (invece di puntare
            sull'aumento delle Instructions per Clock)
            non sono poco e soparttutto gli ultimi sono
            la chiave del successo commerciale
            soprattutto di intel in questi ultimi
            periodi...se chiami poco il tutto! anche se
            è vero che le modifiche non sono state
            radicali di generazione in generazione....Intendevo che non cè da scrivere particolare SW per sfruttarli, si sono evoluti ma la loro potenza la esprimo anche al di fuori del codice ottimizzato... e non che sia un bene per forza...
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Numero28


            Intendevo che non cè da scrivere particolare
            SW per sfruttarli, si sono evoluti ma la
            loro potenza la esprimo anche al di fuori
            del codice ottimizzato... e non che sia un
            bene per forza...la loro potenza si sintetizza in ghz di clock perchè si vende di + in questo modo...per fortuna hanno capito che la strada delle nuove cpu è quella di migliorare il numero di Instructions per Clock.Dal punto di vista commerciale lo sforzo andrà fatto per far capire agli utenti che una cpu con un clock inferiore a quelle attuali va meglio perchè la sua architettura interna è migliore...auguri dato che hanno inculcato il criterio dei mhz/ghz quale elemento decisivo per l'aquisto di materiale informatico buona serata
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: YOYO
            la loro potenza si sintetizza in ghz di
            clock perchè si vende di + in questo
            modo...per fortuna hanno capito che la
            strada delle nuove cpu è quella di
            migliorare il numero di Instructions per
            Clock.
            Dal punto di vista commerciale lo sforzo
            andrà fatto per far capire agli utenti che
            una cpu con un clock inferiore a quelle
            attuali va meglio perchè la sua architettura
            interna è migliore...auguri dato che hanno
            inculcato il criterio dei mhz/ghz quale
            elemento decisivo per l'aquisto di materiale
            informatico Io l'ho capito e mi basta, se gli utonti comprano INTEL non è colpa mia... AMD Rulez :)PS.: Sono AMDista da poco dato che solo dall'athlonXP in poi le CPU AMD IMHO sono sicure e stabili.
        • Anonimo scrive:
          Re: come ho fatto a dimenticarmi....

          e ti dico di più, il dualG4 in questione
          aveva anche una normalisiima Atirage pro, un
          cesso in OpenGL ma nettamente più
          performante della voodoo3.e evidente che non e colpa della cpu, il bench e troppo sballato per essere significativo. intanto se la scheda era una ati rage pro (ma mi pare strano su un g4) e non rage 128 o rage 128 pro e significativamente piu lenta di una voodoo3, era piu lenta anche delle voodoo2, e i driver opengl non sono mai stati un fiore all'occhiello manco di ati in passato, gia questo potrebbe spiegare molta se non tutta la differenza. in secondo luogo sei sicuro che non fosse abilitato qualche vsync o robe simili che limitavano le prestazioni a video del mac? in terzo luogo sei sicuro che non stessi renderizzando a 32bit o cose del genere (rage pro non dovrebbe manco supportare rendering a 32bit, solo 16, ma se era una rage 128 si)? le v3 sono notorie per renderizzare solo a 16bit, e anche questo potrebbe avere inciso nei test.in quarto e ultimo luogo, non si puo fare un test simile e poi tirare questo genere di conclusioni. prendi un bench che sfrutti solo la cpu, prendi un bench che sfrutti solo il rendering opengl, confronta in modo un po piu serio e poi vediamo...non voglio difendere nessun mac o altro, mai usato uno in vita mia, ma un risultato cosi sballato non puo essere usatoper tirare alcuna conclusione logica.
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: qweasdzxc
            e evidente che non e colpa della cpu, il
            bench e troppo sballato per essere
            significativo. intanto se la scheda era una
            ati rage pro (ma mi pare strano su un g4) e
            non rage 128 o rage 128 pro esi credo 128 pro
            significativamente piu lenta di una voodoo3,mah forse in opengl fanno a gar a chi va peggio il fatto è che le voodoo in opengl fanno pena perchè l'80% delle istruzioni sono emulate.
            era piu lenta anche delle voodoo2, e i
            driver opengl non sono mai stati un fiore
            all'occhiello manco di ati in passato, gia
            questo potrebbe spiegare molta se non tutta
            la differenza. in secondo luogo sei sicuro
            che non fosse abilitato qualche vsync o robe
            simili che limitavano le prestazioni a video
            del mac? in terzo luogo sei sicuro che non
            stessi renderizzando a 32bit o cose del
            genere (rage pro non dovrebbe manco
            supportare rendering a 32bit, solo 16, ma seentrambi a 32bit
            era una rage 128 si)? le v3 sono notorie per
            renderizzare solo a 16bit, e anche questo
            potrebbe avere inciso nei test.
            in quarto e ultimo luogo, non si puo fare un
            test simile e poi tirare questo genere di
            conclusioni. prendi un bench che sfrutti
            solo la cpu, prendi un bench che sfrutti
            solo il rendering opengl, confronta in modo
            un po piu serio e poi vediamo...nono aspetta stai equivocando, ho semplicemente raccontato una esperienza, non ho detto che per me è il benchmark definitivo ne tanto meno una cosa da prendere in cosiderazione più di tanto, dico solo che c'era questa grossa differenza di prestazioni a prescindere da tutto e cmq non credo che una rage 128 pro sia inferiore ad una voodoo3 in OpenGL per il motivo che ho detto prima...
            non voglio difendere nessun mac o altro, mai
            usato uno in vita mia, ma un risultato cosi
            sballato non puo essere usatoper tirare
            alcuna conclusione logica.come sopra :)
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....

            entrambi a 32biteh, entrambi un corno, le voodoo renderizzano tutte a 16bit, a meno che non fosse una v4 4500 o v5 5500
            nono aspetta stai equivocando, hook scusa e che vedevo un bel po di cagnara incentrata su sto test e volevo dire la mia
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: qweasdzxc
            eh, entrambi un corno, le voodoo
            renderizzano tutte a 16bit, a meno che non
            fosse una v4 4500 o v5 5500Beh lui tiene il desktop a 32bit quindi la viewport va per forza di cose a 32Bit, poi come si comporta la scheda video non lo so...
            ok scusa e che vedevo un bel po di cagnara
            incentrata su sto test e volevo dire la miaHehehehehe...Era solo per raccontare una vicenda che, configurazione a parte, mi ha lasciato un po del capslock...
    • Anonimo scrive:
      Re: come ho fatto a dimenticarmi....
      - Scritto da: Numero28
      Credevo che nemmeno si sarebbe mosso...
      risultato? 270 FPS
      Non è che hai dimenticato la virgola tra 27 e 0?;)))A parte tutto mi chiedo una cosa: la frequenza tipica della pellicola cinematografica è di 24fps, per il PAL si sale a 25fps e con l'NTSC si arriva a 30fps, è vero che i frame video sono composti da due field e così arriviamo a una frequenza massima utilizzabile di 60Hz, ora.....a che cavolo serve produrre una sequenza a 270fps? Ve la guardate e riguardate sul vostro computer o la fate vedere anche al resto del mondo trasmettendola in tv e proiettandola al cinema? Se l'ipotesi giusta è la seconda 60fps bastano e (in Europa) avanzano...Siate buoni, spiegatelo anche a me che faccio 'sto lavoro da 17 (!) anni. Fa piacere sapere di non essere l'unico a non dormire d'estate, come si dice: mal comune....soffriamo in tanti;)
      • Anonimo scrive:
        Re: come ho fatto a dimenticarmi....
        - Scritto da: Latte Stremato
        Non è che hai dimenticato la virgola tra 27
        e 0?;)))nono sono 270.
        A parte tutto mi chiedo una cosa: la
        frequenza tipica della pellicola
        cinematografica è di 24fps, per il PAL si
        sale a 25fps e con l'NTSC si arriva a 30fps,
        è vero che i frame video sono composti da
        due field e così arriviamo a una frequenza
        massima utilizzabile di 60Hz, ora.....a che
        cavolo serve produrre una sequenza a 270fps?
        Ve la guardate e riguardate sul vostro
        computer o la fate vedere anche al resto del
        mondo trasmettendola in tv e proiettandola
        al cinema? Se l'ipotesi giusta è la seconda
        60fps bastano e (in Europa) avanzano...
        Siate buoni, spiegatelo anche a me che
        faccio 'sto lavoro da 17 (!) anni. è ovvio che è un bench e sai benissimo che gli FPS hanno anche una correlazione con la pesantezza della scena quindi sai altrettanto bene che se sali di quantità di poligoni le prestazioni calano.Quindi più sono gli FPS nel bench e più poligoni riesci a visualizzare quando "lavori" su un fisso di 25/30 FPS.Era solo un questione di prestazioni è ovvio che non è importante restare a 270 FPS per il motivo che hai appena detto tu.PS.: Che lavoro fai di preciso ?
        • Anonimo scrive:
          Re: come ho fatto a dimenticarmi....
          - Scritto da: Numero28

          Era solo un questione di prestazioni è ovvio
          che non è importante restare a 270 FPS per
          il motivo che hai appena detto tu.
          PS.: Che lavoro fai di preciso ?Gioco con i 1214 tasti e controlli delle sale di montaggio digitale Sony, sull'unico tasto del mouse delle suite di montaggio Avid (indoor) e sull'unico tasto del mouse attaccato al TiG4 con Finalcut (outdoor).Quando mi prende bene uso anche la tastiera....per giocare a Mahjong o con i Lemmings, giochini leggeri, sarà per questo che mi basta il Mac...:)Uotabautiù? Un modo idiota per girarti la stessa domanda:)))
          • Anonimo scrive:
            Re: come ho fatto a dimenticarmi....
            - Scritto da: Latte Stremato
            Uotabautiù? Un modo idiota per girarti la
            stessa domanda:)))Gioco con 3ds dal 3.0 per dos, ho spippolettato un po con tutti i sw di 3D e adesso sto fisso su max 4/5 per puro divertimento.Uso Photoshop da 6 anni per fare wallpapers e textures per il 3D, nonchè i lavori di Grafica pubblicitaria che ogni tanto mi commissionano.Sono appassionato di 3D dal 1991 e mi piace andare a leggere anche quello che concerne i programmi che non uso e mi piace risalire dal 3D alla fisica e capire come funziona in natura una determinao fenomeno (cose tipo la GI)...Sono ferrato in 3dsmax più che altro ma leggo molto e quindi entro a conoscenza anche di tutto il resto che fa parte di questo tipo di grafica e del correlato video editing...Dovevo tenere un workshop sulla GI in computergrafica al webb.it ma purtroppo ho avuto problemi a lavoro :\Attualmente sto lavorando ad un corto fantasy che procede molto a rilento, inutile dire come mai...e faccio un po di grafica per KDE (prima per RedHat poi la mia roba è stata integrata in KDE3)Attualmente questi sono hobbies dato che come lavoro faccio i service audio per i concerti, ma è solo una occupazione a breve termine credo...come Harware ho un dualMP 1800+ DDR che mi permette di lavorare abbastanza bene e di non fare mai a meno della GI neanche nelle preview :)in rete con altre due WS più piccole per fare netrender nei casi più disperati...Ultima cosa, vorrei impararmi shake per linux ma ancora non sono sicuro se staccarmi da combustion o no... tu che mi dici a riguardo ?Ti dico subito che il budget non è un problema tanto me li scarico per ora, prima devo preoccuparmi di comperarmi 3dsmax5 originale mettermi in regola e partecipare ai contests e mettere i lavori in rete...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah mi ero perso una cosina...
    - Scritto da: Dica33
    Lo dicono quelli di una rivista che si
    occupa di Windows e computer Intel inside.Eh beh!!! INTEL INSIDE? come se gli athlon non esistessero e come se le riviste non dicessero che sono procesori fenomenali....
    Niente male per un'azienda che fa cessi
    spacciati per ferrari ed un OS che serve per
    giocare al contrario di windows e linux.Sia con win che con linux ci lavori e ci giochi e cmq non credo che il mac abbia poi tanti titoli da surclassare linux... ah dimenicavo, nell'ultimo anno la fetta di mercato di linux è passata dal 5 al 6%, a quanto stava il mac?La situazione la sai, macos e linux non hanno giochi per questioni di diffusione... appena linux avrà guadagnato qualche altro significativo punticino vedrai che le ditte incominceranno a rendersi conto che con linux sui fanno altrettanti quanttrini che non win... e questo è un discorso introduttivo per dirti che le ditte non tarderanno a portare anche i vari 3dsmax, lightwave, apps di videoediting, apps di musica ecc per non parlare di photoshop che adesso la apple e anche la M$ se lo tengono stretto ma un giorno adobe cederà al colore verde e si deciderà a fare qualche miliardo con noi poveri stron*i linuxiani :PPP
    • Anonimo scrive:
      Re: Ah mi ero perso una cosina...
      - Scritto da: Numero28


      - Scritto da: Dica33

      Lo dicono quelli di una rivista che si

      occupa di Windows e computer Intel inside.

      Eh beh!!! INTEL INSIDE? come se gli athlon
      non esistessero e come se le riviste non
      dicessero che sono procesori fenomenali....ti do pienamente ragione...AMD inside e intel outside suona meglio...
      La situazione la sai, macos e linux non
      hanno giochi per questioni di diffusione...informati meglio della questione games su mac......ultimamente ne sono usciti parecchi...RTCWolfenstein, MaxPayne per citare i più conosciutiqui qualche info la trovi...http://www.macgeneration.com/jeux/actualite.shtml
      • Anonimo scrive:
        Re: Ah mi ero perso una cosina...
        - Scritto da: YOYO
        informati meglio della questione games su
        mac......ultimamente ne sono usciti
        parecchi...RTCWolfenstein, MaxPayne per
        citare i più conosciutiIntendevo che escono al max una decina di titoli all'anno e solo i più importanti.Q3, UT e RTCW vannoa anche su linux se è per questo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Anch'io ho trovato questo per caso
    - Scritto da: Dica33
    Lo dicono quelli di una rivista che si
    occupa di Windows e computer Intel inside.
    Niente male per un'azienda che fa cessi
    spacciati per ferrari ed un OS che serve per
    giocare al contrario di windows e linux.Che sia una ottima macchina nessuno lo nega, che sia un ottimo OS nessuno le nega ma tieni anche in considerazione che è sempre una persona come noi magari un po più ferrata a scrivere un articolo su questo arnese... come sono persone quelle che su barefeats (sito promac) mostrano che il mac prende le paste...tutto relativo, tutto discutibile...Non dice che è il top ma che è una buona macchina tutto qui... probabilmente avranno detto che il selecta dual 1800+ di essedi è un mostro di inaudita potenza (anche perchè è stato detto da tutte le riviste che lo hanno recensito) e che è il top per determinati tipi di applicazioni in cui magari quel imac fa pena, E VICEVERSA (lo scrivo grande così non potrai dire che non sono obiettivo).Persino la redazione di linux&c è rimasta a bocca aperta dopo aver visto quanto viaggia questa workstation con software ricompilato, una lode lunga 6 pagine e non 20 righe.Tutto è relativo, magari se prendo una silicon va 100 volte questo iMac ma costa anche 100 milioni e magari assemblo un PC che costa la metà ed ha pari prestazioni e SICCOME SONO UN REDATTORE, non perdo tempo a pubblicare questo articolo/prova perchè so che la diatriba mac VS pc tira e non poco e quindi venderei 5000 copie in più...ripeto tutto è relativo basta guardare applicando dove non si vergognano a far vedere ch sono di parte e che spesso parlano per partito preso.Ognuno ha sempre dei motivi per scrivere qualcosa sia che siano buoni om cattivi, quando 5/6 testate diranno la stessa cosa allora la cosa sarà un dato di fatto come lo è la qualità del selectaMP di essedi.
  • Anonimo scrive:
    E questo l'ho visto pochi minuti fa
    Sempre sull'iMac LCD 17 pollici:"Apple sta avendo difficoltà nel tenere il passo con la domanda dei nuovi iMac 17 pollici. Gli ordini sarebbero infatti molti di più di quelli che la società di Cupertino riesce a soddisfare tanto che molti negozi hanno diverse centinaia, se non qualche migliaio di ordini pendenti..."http://www.macitynet.it/macity/aA11094/index.shtml
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
      - Scritto da: FDG
      Sempre sull'iMac LCD 17 pollici:

      "Apple sta avendo difficoltà nel tenere il
      passo con la domanda dei nuovi iMac 17
      pollici. Gli ordini sarebbero infatti molti
      di più di quelli che la società di Cupertino
      riesce a soddisfare tanto che molti negozi
      hanno diverse centinaia, se non qualche
      migliaio di ordini pendenti..."

      http://www.macitynet.it/macity/aA11094/index.ma davvero i professionisti preferiscono l'LCD panoramico da 17" a un bel CRT 21" come un sony GDMF-500 o simili? mmmhhh...
      • Anonimo scrive:
        Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
        - Scritto da: Numero28
        ma davvero i professionisti preferiscono
        l'LCD panoramico da 17" a un bel CRT 21"
        come un sony GDMF-500 o simili? mmmhhh...No ... credo che nessun professionista sia compreso tra gli acquirenti (per motivi non legati al monitor), amche se il 17 pollici in questione ha una risoluzione ormai adeguata ad usi anche professionali.Io ho un Cinema Display (LCD 22") e devo dire che la qualità è tale da permetterne l'utilizzo anche in ambito grafico (nonostante la maggior parte degli utenti preferisca ancora la brillantezza e la profondità cromatica di un CRT).Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
          - Scritto da: Cube Libre
          No ... credo che nessun professionista sia
          compreso tra gli acquirenti (per motivi non
          legati al monitor), amche se il 17 pollici
          in questione ha una risoluzione ormai
          adeguata ad usi anche professionali.
          Io ho un Cinema Display (LCD 22") e devo
          dire che la qualità è tale da permetterne
          l'utilizzo anche in ambito grafico
          (nonostante la maggior parte degli utenti
          preferisca ancora la brillantezza e la
          profondità cromatica di un CRT).Ok, tnx...
      • Anonimo scrive:
        Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
        - Scritto da: Numero28
        ma davvero i professionisti preferiscono
        l'LCD panoramico da 17" a un bel CRT 21"
        come un sony GDMF-500 o simili? mmmhhh...Perché non ti sei letto l'articolo? Molti sono ordini dal settore educational.
        • Anonimo scrive:
          Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Numero28


          ma davvero i professionisti preferiscono

          l'LCD panoramico da 17" a un bel CRT 21"

          come un sony GDMF-500 o simili? mmmhhh...

          Perché non ti sei letto l'articolo? Molti
          sono ordini dal settore educational.Parlavo in generale, la qualità di una macchina è defnita dall'uso pro...
          • Anonimo scrive:
            Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa

            Parlavo in generale, la qualità di una
            macchina è defnita dall'uso pro...nell`uso pro non si usano iMac si usano powermac con monitor lcd 16:9 23' a 1920x1200 pixell`imac 17' e` simile perche` 16:9 ma non e` dedicato ai professionisti
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo l'ho visto pochi minuti fa
      - Scritto da: FDG
      Sempre sull'iMac LCD 17 pollici:

      "Apple sta avendo difficoltà nel tenere il
      passo con la domanda dei nuovi iMac 17
      pollici. Gli ordini sarebbero infatti molti
      di più di quelli che la società di Cupertino
      riesce a soddisfare tanto che molti negozi
      hanno diverse centinaia, se non qualche
      migliaio di ordini pendenti..."

      http://www.macitynet.it/macity/aA11094/index.Ah, beh!Una fonte oggettiva ed indipendente, direi.. :)
  • Anonimo scrive:
    perchè osx quando esiste linux?
    vedi titolo.Perchè spendere una fortuna in cessi arretrati fatti passare per ferrari quando si può usare sulla ben più performante piattaforma x86 quel fenomeno di S.O. che è linux? Che tra l'altro, è sempre unix, è fatto meglio e, soprattutto, lo puoi visionare, e migliorare quanto ti pare?Io una risposta la conosco.I mac users sono come i win-users: se non installano tutto con il click o non hanno il plug&play lobotomico di windows o mac non ci capiscono più nulla...ma la situazione sta cambiando: con i nuovi redhat e mandrake che stanno per uscire anche il desktop non èpuù una chimera...
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè osx quando esiste linux?
      Che strazio vedere tanti piccoli "padri eterni" venire a dire agli altri quello che è meglio e quello che è peggio, quello che è bene e quello che è male, come se fossero "Dio in terra"...Ma chi ti credi di essere per dare dei "lobotomizzati" a tutti quelli hanno deciso di spendere il loro tempo in modo diverso da te??? che hanno preferito fare molte altre cose che non impare ad usare e configurare linux???Perchè bisogna essere così invasati???Cisco
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè osx quando esiste linux?
        P.S.anche Stallman e Tolvards avrebbero disgusto di quello che hai detto...
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè osx quando esiste linux?
          - Scritto da: Cisco
          P.S.
          anche Stallman e Tolvards avrebbero disgusto
          di quello che hai detto...Mah, Torvalds è quello che ha definito OSX "A piece of crap". Solo che adesso qualcuno gli dovrebbe dire: "bene, e dei problemi di sviluppo del tuo Linux cosa si deve dire? Che bel bordello?". Insomma, spero che adesso si renda conto del perché qualcuno gli rompeva così tanto le scatole sui microkernel.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè osx quando esiste linux?
            - Scritto da: FDG
            gli dovrebbe dire: "bene, e dei problemi di
            sviluppo del tuo Linux cosa si deve dire?
            Che bel bordello?". Insomma, spero cheQuali problemi di sviluppo? linux non aveva mai visto un momento florido come in questi ultimi 2/3 anni...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè osx quando esiste linux?
            - Scritto da: Numero28
            Quali problemi di sviluppo? linux non aveva
            mai visto un momento florido come in questi
            ultimi 2/3 anni...Hai mai sentito parlare di "balcanizzazione del kernel"?
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè osx quando esiste linux?
            - Scritto da: FDG
            Hai mai sentito parlare di "balcanizzazione
            del kernel"?no, parlamene...
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè osx quando esiste linux?
            - Scritto da: Numero28
            ti ringrazio per la spiegazione... in
            pratica il lavoro di torvalds e degli altri
            capiprogetto dei kernel...Uh, beh, c'è modo è modo di lavorare. Comunque, ti suggerisco quest'articolo:http://www.kerneltrap.org/node.php?id=5Insomma, quando Torvalds sputa sui microkernel, si dimentica che oltre alla velocità ci sono altre cose da considerare.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè osx quando esiste linux?
      - Scritto da: luca del signore
      vedi titolo.
      Perchè spendere una fortuna in cessi
      arretrati...Quì c''è puzza di troll; per esser buoni, di incompetente un pò presuntuoso.
      I mac users sono come i win-users: se non
      installano tutto con il click o non hanno il
      plug&play lobotomico di windows o mac non ci
      capiscono più nulla...No, i mac user non vogliono perdere tempo. Vogliono passare il tempo al computer per lavorare, per fare quello che più gli interessa, non per far funzionare il sistema.
      ma la situazione sta cambiando: con i nuovi
      redhat e mandrake che stanno per uscire
      anche il desktop non èpuù una chimera...Vedi, la situazione è che quelli come te non ne capiscono un tubo di interfacce utenti e si credono che piazzare quattro pulsanti, due menu e due finestre a caso, magari disegnate con un tema "fico" (che poi è generalmente di pessimo gusto), sia sufficiente a realizzare una interfaccia intuitiva. No, mi dispiace, ma non è così. Ci vogliono modelli astratti, ideati seguendo criteri vicini al modo di pensare dei comuni mortali, e non di quello degli informatici, che si realizzano nelle modalità operative tramite le quali si interagisce col software. Linux, proprio perché rispettoso di canoni unix tradizionali, non sarà mai un sistema user friendly, a meno che qualcuno non si metta a stravolgerne la struttura. Sarà un sistema più adatto a fare altre cose, verissimo, ma non adatto al desktop; a meno di non considerare desktop una postazione di lavoro dedicata a compiere un insieme di attività ristretto. Allora a quel punto ti bastano si quattro pulsanti e tre finestre piazzate alla meno peggio.Fatevi una cultura dell'utilizzabilità e dell'ergonomia (quella che non avete), e rendetevi conto delle idiozie che passano per le vostre menti limitate a quattro righe di codice.P.S.: e già che ci sei, trovami su linux quanti applicativi sono innovativi dal punto di vista dell'interfaccia utente. Troverai che sono praticamente tutti scopiazzature, più o meno riuscite, più o meno fatte con criterio, di qualcosa già visto altrove. Peggio ancora, molte applicazioni copiano dalle applicazioni windows, che è tutto dire.
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè osx quando esiste linux?
        - Scritto da: FDG
        No, i mac user non vogliono perdere tempo.
        Vogliono passare il tempo al computer per
        lavorare, per fare quello che più gli
        interessa, non per far funzionare il
        sistema.hai ragione! infatti è stata una palla perdere mezzora di tempo sei mesi fà per installe Win2k...e 3 minuti dopo per installare i drivers aggiornati della scheda video, per non parlare dei 5/6 minuti per installare photoshop, 3dsmax, mirc e i vari di P2P... tzk...
        Vedi, la situazione è che quelli come te non
        ne capiscono un tubo di interfacce utenti e
        si credono che piazzare quattro pulsanti,
        due menu e due finestre a caso, magari
        disegnate con un tema "fico" (che poi è
        generalmente di pessimo gusto), siaimmagino che li hai scorsi tutti e pure quelli di kde-look.org vero ?Vatti a vedere Ikons vai e guarda cosa fa la gente a gratis contro quello che tu paghi una sassata di quattrini...Ammesso (e non concesso) che siano peggio del mac, almeno è tutto gratis e non hai solo AQUA...
        sufficiente a realizzare una interfaccia
        intuitiva. No, mi dispiace, ma non è così.Infatti Kde3 e gnome2 sono talmente ostici che la mia ragazza, a digiuno di linux, è andata subito a cercare in quà e là e a provare giochini ed applicativi senza sapere che era linux mentre io ero al cesso a ca*are...e m'ha detto: come mai non si chiama più campo minato? :PPP
        Ci vogliono modelli astratti, ideati
        seguendo criteri vicini al modo di pensare
        dei comuni mortali, e non di quello degli
        informatici, che si realizzano nelle
        modalità operative tramite le quali si
        interagisce col software. Linux, proprio
        perché rispettoso di canoni unix
        tradizionali, non sarà mai un sistema user
        friendly, a meno che qualcuno non si metta a
        stravolgerne la struttura. Sarà un sistemainfatti la struttura non deve essere userfriendly, l'userfirendly cè venuto un po sulle balle... troppo facile heheheheh....
        più adatto a fare altre cose, verissimo, ma
        non adatto al desktop; a meno di nonsi la pensano così anche tutte le partnership che hanno stipulato tonnellate di contratti con mandrakesoft per preinstallare linux sui desktop al pubblico.
        considerare desktop una postazione di lavoro
        dedicata a compiere un insieme di attività
        ristretto. Allora a quel punto ti bastano si
        quattro pulsanti e tre finestre piazzate
        alla meno peggio.
        Fatevi una cultura dell'utilizzabilità e
        dell'ergonomia (quella che non avete), e
        rendetevi conto delle idiozie che passano
        per le vostre menti limitate a quattro righe
        di codice.Certo e tu ce l'hai solo perchè hai usato il mac? fino a prova contraria siamo tutti utenti finali e se ti chiedessero di CREARE una GUI ergonomica non sapresti da che parte rifarti... quindi hai poco da dire sulla usabilità, o la sai CREARE o non ti sentire un docente solo perchè usi AQUA che ha tutte quelle cose inutili come la preview nella dockbar o come diavolo si chiama, il genio ecc... azz tutta roba che velocizza la produttività eh ?
        P.S.: e già che ci sei, trovami su linux
        quanti applicativi sono innovativi dal punto
        di vista dell'interfaccia utente. Troverai
        che sono praticamente tutti scopiazzature,
        più o meno riuscite, più o meno fatte con
        criterio, di qualcosa già visto altrove.
        Peggio ancora, molte applicazioni copiano
        dalle applicazioni windows, che è tutto
        dire.Pensi che copino perchè gli sviluppatori non sono in grado di fare qualcosa di proprietario? si vede che di linux sei all'asciutto.Linux sta cercando di rubare mercato a M$ e gli sviluppatori seguono la strada meno dolorosa per l'utente finale che si vuole avvicinare a linux...per questo OpenOffice e compgnia bella assomigliano ai relativi per win e questo è un favore che ci fanno, non un favore che gli altri fanno a loro.tzk...
        • Anonimo scrive:
          Re: perchè osx quando esiste linux?
          - Scritto da: Numero28
          immagino che li hai scorsi tutti e pure
          quelli di kde-look.org vero ?Guarda che pure io mi sono installato linux e divertito a cercare qualche tema carino. Il problema è che se un tema è carino, è poco adatto ad essere usato per il lavoro di tutti i giorni. E' come uno sfondo particolarmente elaborato: dopo un pò che lo usi ti rompi le palle e metti un semplice colore.E invece, i temi più semplici ed utilizzabili, sono generalmente brutti. Insomma, piuttosto che vedere 350 temi differenti, ne vorrei vedere uno, ma buono.
          Infatti Kde3 e gnome2 sono talmente ostici
          che la mia ragazza, a digiuno di linux, è
          andata subito a cercare in quà e là e a
          provare giochini ed applicativi senza sapere
          che era linux mentre io ero al cesso a
          ca*are...Ma fagli fare qualcosa di più corposo, tipo installare i servizi di condivisione AppleShare e fargli definire qualche cartella condivisa.
          infatti la struttura non deve essere
          userfriendly...E questo chi lo dice, tu?
          si la pensano così anche tutte le
          partnership che hanno stipulato tonnellate
          di contratti con mandrakesoft per
          preinstallare linux sui desktop al pubblico.Perché vogliono togliersi dalle balle microsoft.
          fino a prova contraria siamo tutti
          utenti finali e se ti chiedessero di CREARE
          una GUI ergonomica non sapresti da che parte
          rifarti... quindi hai poco da dire sulla
          usabilità, o la sai CREARE o non ti sentire
          un docente solo perchè usi AQUA che ha tutte
          quelle cose inutili come la preview nella
          dockbar o come diavolo si chiama, il genio
          ecc... azz tutta roba che velocizza la
          produttività eh ?No, ti ho parlato di concetti per me chiari. Il software si progetta non a partire dal codice, ma da come rappresenta l'utente il problema. A quel punto si modella l'architettura del software. Per le cose più spicciole c'è diversa manualistica derivata da studi fatti in proposito. Non è facile e ci vuole tempo per imparare a farlo.
          Pensi che copino perchè gli sviluppatori non
          sono in grado di fare qualcosa di
          proprietario? si vede che di linux sei
          all'asciutto.Per varie ragioni, tra cui anche il fatto che se tentassero di fare qualcosa di differente, molto probabilmete sarebbe un disastro. Gli unici che hanno presentato cose interessanti sono stati quelli di Eazel, che guarda caso, avevano gente che aveva lavorato a suo tempo in Apple.
          Linux sta cercando di rubare mercato a M$ e
          gli sviluppatori seguono la strada meno
          dolorosa per l'utente finale che si vuole
          avvicinare a linux...Senti, copiano e ci riescono pure male. Quella della somiglianza che attira è una balla. Non sanno fare di meglio. All'utente non interessa che una certa interfaccia sia fatta come quella di un certo programma (anche perché quel programma la muta continuamente), ma che sia intuitiva in assoluto. Se un utente non riesce a comprendere l'interfaccia di un programma sconosciuto, allora vuol dire che quell'interfaccia è realizzata male. Ad esempio, non suggerisce nulla circa il modo in cui funziona il programma stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: perchè osx quando esiste linux?
            - Scritto da: FDG
            Guarda che pure io mi sono installato linux
            e divertito a cercare qualche tema carino.
            Il problema è che se un tema è carino, è
            poco adatto ad essere usato per il lavoro di
            tutti i giorni. E' come uno sfondo
            particolarmente elaborato: dopo un pò che lo
            usi ti rompi le palle e metti un semplice
            colore.
            E invece, i temi più semplici ed
            utilizzabili, sono generalmente brutti.
            Insomma, piuttosto che vedere 350 temi
            differenti, ne vorrei vedere uno, ma buono.mah su kdelook ce ne sono anche molti fatti con i criteri adeguati e cmq anche quello standard di Kde3 è ottimo.Non ci sono solo stundenti/hackers/smanettoni dietro allo sviluppo di linux...
            Ma fagli fare qualcosa di più corposo, tipo
            installare i servizi di condivisione
            AppleShare e fargli definire qualche
            cartella condivisa.Macchè a lei basta campo fiorito e mahjongg e trova il suo pardiso :)
            E questo chi lo dice, tu?era una battuta :)diciamo una tacita ammissione che linux non è sicuramente userfriendly come macos e windows ma questo è anche il suo bello...
            Perché vogliono togliersi dalle balle
            microsoft.Si ma lo possono fare ora che cè un degno concorrente, secondo te con quale altro OS avrebbero potuto farlo ?
            No, ti ho parlato di concetti per me chiari.
            Il software si progetta non a partire dal
            codice, ma da come rappresenta l'utente il
            problema. A quel punto si modella
            l'architettura del software. Per le cose più
            spicciole c'è diversa manualistica derivata
            da studi fatti in proposito. Non è facile e
            ci vuole tempo per imparare a farlo.Cè anche una cosa che si chiama abitudine e che va diritta e se ne sbatte di tutto e tutti e non credo che il passaggio da Classic ad X sia stato indolore nonostante la qualità di AQUA...Cosa che in win è sempre rimasta pressochè invariata da win 1.0 e questo per me è un fattore da non sottovalutare...Probabile che il passaggio sia identico a quello fra tutti i precedenti win e WinXP anche se dopo poche ore di utilizzo fai fatica a tornare alla GUI classica...
            Per varie ragioni, tra cui anche il fatto
            che se tentassero di fare qualcosa di
            differente, molto probabilmete sarebbe un
            disastro. Gli unici che hanno presentato
            cose interessanti sono stati quelli di
            Eazel, che guarda caso, avevano gente che
            aveva lavorato a suo tempo in Apple.entriamo nell'immaginario collettivo a volte e pensiamo che non tutti vogliono qualcosa di diverso al bordino grigio, al _ al [] e alla x.
            Senti, copiano e ci riescono pure male.Allora proprio non hai capito che il copiare è voluto e volutamente provocatorio nonchè fatto apposta per non sconvolgere l'utenza con cose differenti, peggiori o migliori che siano...utenza = Windowsiani da anni che si sono rotti delle BSOD.
            Quella della somiglianza che attira è una
            balla. Non sanno fare di meglio. All'utentenon serve a nulla e soprattutto preferiscono sviluppare bene gli apps.a voi se avete AQUA non vi cambia una sega e lo sai benissimo.
            non interessa che una certa interfaccia sia
            fatta come quella di un certo programma
            (anche perché quel programma la muta
            continuamente), ma che sia intuitiva in
            assoluto. Se un utente non riesce a
            comprendere l'interfaccia di un programma
            sconosciuto, allora vuol dire che
            quell'interfaccia è realizzata male. Ad
            esempio, non suggerisce nulla circa il modo
            in cui funziona il programma stesso.ma su questo siamo daccordo e cmq puoi configurare la GUI affinchè si presenti IDENTICA a macOS classic se vuoie puoi mettere anche il font chicago se ti fa piacere.E cmq è un dato di fatto che la semèlicità e spartaneità sono la miglior cosa e mischiate all'abitudine fanno si che il passaggio da win a linux sia un sollievo anzichè un male per gli occhi e la mente... ma tu che usi OS-X sei libero di vederla come involuzione di sicuro, AQUA è la cosa che viene invidiata meno ad OS-X.
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè osx quando esiste linux?
      - Scritto da: luca del signore
      I mac users sono come i win-users: se non
      installano tutto con il click o non hanno il
      plug&play lobotomico di windows o mac
      non ci capiscono più nulla...
      ma la situazione sta cambiando: con i nuovi
      redhat e mandrake che stanno per uscire
      anche il desktop non èpuù una chimera...Quindi ambite anche voi utenti linux al plug&play lobotomico di redhat o mandrake.
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè osx quando esiste linux?
        - Scritto da: Dica33
        Quindi ambite anche voi utenti linux al
        plug&play lobotomico di redhat o mandrake.In linea di massima, uno che vuole seriamente ottimizzare linux per la propria macchina, si va a ricompilare il kernel che dopo aver scoperto che è una cazzata, si scopre pure che è divertente e assolutamente NON OBBLIGATORIO.A parte questo, il kernel che cè di default è un kernel che permette alla prima installazione di avere disponibili già da subito (e funzionanti) le periferiche che uno ha installato nel sistema.Se le periferiche non funzionano, nel 99% dei casi è perchè le case produttrici non hanno tilasciato sorgenti free da inserire nel kernel e/o specifiche per svilupparli quindi non è colpa di linux se alcune periferiche non funzionano da subito...e cmq il discorso a priori è sbagliato perchè nessun linux User ha pretese e vuole far intendere ne ai Mac ne ai Win Users che linux è pronto per massacrare tutti... quindi se la roba la portano, bene se non la portano non cambia nulla tanto ognuno si deve accontantare della piattaforma su cui gira il suo app preferito.
  • Anonimo scrive:
    Mac Os X 10.2
    Dopo aver in stallato la nuova versione di osx sono stato sorpreso dalle prestazioni veramente eccezionali e dalla facilità di connettersi a qualunque tipo di reti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mac Os X 10.2

      Dopo aver in stallato la nuova versione di
      osx sono stato sorpreso dalle prestazioni
      veramente eccezionali come ho già scritto prima, se vi stupite adesso della velocità, vuol dire che macosx prima non era veloce.
      e dalla facilità di
      connettersi a qualunque tipo di reti.adesso il macosx ha la facilità a connetersi a qualsiasi cosa? dopo anni di linux, bsd e windows?
  • Anonimo scrive:
    Nella giungla non s'è visto.
    Permane l?annoso difetto di tutti i macos, lo vendono solo con un personal intorno, o quantomeno lo puoi mettere solo dentro un personal apple. Jaguar sarà pure una belva ma lo tengono in gabbia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Nella giungla non s'è visto.
      - Scritto da: AfricanoAfricano
      Permane l?annoso difetto di tutti i macos,
      lo vendono solo con un personal intorno, o
      quantomeno lo puoi mettere solo dentro un
      personal apple. Jaguar sarà pure una belva
      ma lo tengono in gabbia.ma se io mi installo DarwinOS su X86 e prentedo di farci funzionare Photoshop per macOS-X dite che ci funzia?
      • Anonimo scrive:
        Re: Nella giungla non s'è visto.
        - Scritto da: Numero28
        ma se io mi installo DarwinOS su X86 e
        prentedo di farci funzionare Photoshop per
        macOS-X dite che ci funzia?No. Ti manca un sacco di roba che c'è solo per Mac.
        • Anonimo scrive:
          Re: Nella giungla non s'è visto.
          - Scritto da: FDG
          No. Ti manca un sacco di roba che c'è solo
          per Mac.E allora usare darwinOS su X86 è inutile (per chi nonmiricordochi l'aveva chiesto...)
  • Anonimo scrive:
    Giuro che l'ho trovato per caso...
    http://www.apple.com/hardware/ads/newimac.html- OUR FRIENDS - aahhahaahhah se non erano amici col cavolo che usavano Mac heeehehehe....a parte gli scherzi, potevano anche dirlo che Job$ è CEO di Apple e di Pixar tanto ormai lo sanno anche i muri....
    • Anonimo scrive:
      Re: Giuro che l'ho trovato per caso...
      - Scritto da: Numero28
      http://www.apple.com/hardware/ads/newimac.htm

      - OUR FRIENDS - aahhahaahhah se non erano
      amici col cavolo che usavano Mac
      heeehehehe....Che vuoi dire, che prima che Jobs tornasse in Apple, alla pixar usavano solo postazioni NeXT? Non lo so, sai, se è così.
      a parte gli scherzi, potevano anche dirlo
      che Job$ è CEO di Apple e di Pixar tanto
      ormai lo sanno anche i muri....Se per questo, nel CDA di Apple c'è pure un certo Allison.
      • Anonimo scrive:
        Re: Giuro che l'ho trovato per caso...
        - Scritto da: FDG
        Che vuoi dire, che prima che Jobs tornasse
        in Apple, alla pixar usavano solo postazioni
        NeXT? Non lo so, sai, se è così.NeXT? e su cosa?Alla pixar come minimo hanno usato Irix su silicon in passato, come tutti del resto...
        Se per questo, nel CDA di Apple c'è pure un
        certo Allison.Sorry ma chi è Allison ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Giuro che l'ho trovato per caso...
          - Scritto da: Numero28


          - Scritto da: FDG

          Che vuoi dire, che prima che Jobs tornasse

          in Apple, alla pixar usavano solo
          postazioni

          NeXT? Non lo so, sai, se è così.

          NeXT? e su cosa?
          Alla pixar come minimo hanno usato Irix su
          silicon in passato, come tutti del resto...


          Se per questo, nel CDA di Apple c'è pure
          un

          certo Allison.

          Sorry ma chi è Allison ?IL CEO di Oracle
          • Anonimo scrive:
            Re: Giuro che l'ho trovato per caso...
            - Scritto da: Pietro

            Sorry ma chi è Allison ?

            IL CEO di OracleOk... tnx :)
  • Anonimo scrive:
    ma che vi vergognate ??
    Gente come Piratone, Divertito, Spino, FDG, Sarge, A.C. e pochi altri che al momento non mi vengono non hanno MAI cambiato nick... mentre è pieno di gente che cambia nick, che mette ca**ate al posto del nick, decine di persone nuove che arrivano, sparano due o tre perle e spariscono...ma che avete vi vergognate ??PS.: Per quel tipo che si è firmato "che tristezza" nel reply su maya, fatti vivo e rispondimi.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma che vi vergognate ??
      - Scritto da: Numero28
      Gente come Piratone, Divertito, Spino, FDG,
      Sarge, A.C. e pochi altri che al momento non
      mi vengono non hanno MAI cambiato nick...
      mentre è pieno di gente che cambia nick, che
      mette ca**ate al posto del nick, decine di
      persone nuove che arrivano, sparano due o
      tre perle e spariscono...

      ma che avete vi vergognate ??
      a parte il fatto che se c'è chi vuol cambiare nick è affar suo e non puoi impedirglielo....ma che differenza fa tra sparare fregnacce usano vari nick e spararle usando sempre lo stesso ? tanto se non li conosci di persona nun c'è differenza...
      PS.: Per quel tipo che si è firmato "che
      tristezza" nel reply su maya, fatti vivo e
      rispondimi.buona caccia...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che vi vergognate ??
        - Scritto da: YOYO
        a parte il fatto che se c'è chi vuol
        cambiare nick è affar suo e non puoi
        impedirglielo....ma che differenza fa tra
        sparare fregnacce usano vari nick e spararle
        usando sempre lo stesso ? tanto se non li
        conosci di persona nun c'è differenza...ooops mi ero dimenticato di te... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma che vi vergognate ??
        - Scritto da: YOYO
        a parte il fatto che se c'è chi vuol
        cambiare nick è affar suo e non puoi
        impedirglielo....Verissimo...ma può essere fuorviante per i newbies di PI...
        ma che differenza fa tra
        sparare fregnacce usano vari nick e spararle
        usando sempre lo stesso ?Dì la verità: 'sta frase è autobiografica?:)(sorry, ma me l'hai servita sul classico piatto d'argento! ^___^)
        tanto se non li
        conosci di persona nun c'è differenza...Beh, il mondo è andato avanti per secoli con conoscenze su base epistolare...è un peccato che per colpa di qualche mela marcia, questo "mezzo di comunicazione" venga svalutato...Bye
  • Anonimo scrive:
    Il MacOS fa cagare per numero 28
    Tappate sei falle di Internet Explorer   News - Microsoft esorta gli utenti di Internet Explorer ad applicare una nuova megapatch che corregge sei nuove vulnerabilità di sicurezzaOffice fra pacchi e bachi   News - Microsoft ha di recente rilasciato il secondo service pack per Office XP e una patch che corregge tre vulnerabilità legate ad un noto componente di OfficeQueste notizie stanno in home page di P.I. oggi. L'altro giorno su un quotidiano economico c'era un articolo su di un comunicato della stessa Microsoft che dice che i suoi software NON sono sicuri. Ma che parli a fare. Siamo curiosi di sapere cosa consiglia la Steinberg per Cubase facci sapere. In un post sostiene che fai grafica con Win e con Linux. Domande : su Win pur essendoci il software spiegami perché i grafici, i fotografi etc. continuano a prediligere il Mac? Con Linux, ottimo sistema per alcune cose, che grafica ci fai?Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
      - Scritto da: Dica33
      Tappate sei falle di Internet Explorer
         News - Microsoft esorta gli utenti di
      Internet Explorer ad applicare una nuova
      megapatch che corregge sei nuove
      vulnerabilità di sicurezza

      Office fra pacchi e bachi
         News - Microsoft ha di recente
      rilasciato il secondo service pack per
      Office XP e una patch che corregge tre
      vulnerabilità legate ad un noto componente
      di Office

      Queste notizie stanno in home page di P.I.
      oggi. L'altro giorno su un quotidiano
      economico c'era un articolo su di un
      comunicato della stessa Microsoft che dice
      che i suoi software NON sono sicuri.Ma perchè ho mai detto il contrario? e cmq decidetevi o parlate di sicurezza, CHE NON CE NE FREGA NULLA SE FACCIAMO UN USO EXTRANET, o parlate di stabilità del OS ecc...
      Ma che parli a fare.
      Siamo curiosi di sapere cosa consiglia la
      Steinberg per Cubase facci sapere.Un tecnico Steinberg ha consigliato ad un mio conoscente che fa remix a livello internazionale e non mi dilungo oltre, P3 con una determinata scheda madre ASUS (Cusl2 mi pare) e WinNT.Ha detto anche con coi tempi che corrono, win e mac per cubase vanno da dio entrambi.Ovviamente tu dirai che dico una ca**ata vero ?
      In un post sostiene che fai grafica con Win
      e con Linux. Domande : su Win pur essendoci
      il software spiegami perché i grafici, i
      fotografi etc. continuano a prediligere il
      Mac? Con Linux, ottimo sistema per alcune
      cose, che grafica ci fai?Beh, il MAC è stato per giustissime ragioni la MIGLIOR soluzione per fare grafica fino a pochissimo tempo fa (3/4 anni) e quindi sarebbe da sciocchi cambiare per passare ad una cosa che è sempre andata peggio non credi? solo chi per ovvi motivi INIZIA a fare grafica su PC si rende conto che la puoi fare senza problemi...Poi ? vogliamo parlare del 3D e di hollywood? ho già detto le stesse cose 30 volte ma non mi stanco mai...Per quanto riguarda linux, cè GIMP che al livello professionale non è paragonabile a Photoshop ma per fare roba non destinata alla stampa va più che bene, per fare quadri digitali e textures neanche a dirlo che è adattissimo ed usabilissimo...Per il 3D cè Softimage XSI 2/3 e SI|3D 4.x che si mangia MAYA a colazione... mah guarda!!! Cè ANCHE MAYA!!! che fino a prova contraria è il migliore per MAC (anche se ha un motore di resa che è inferiore a quello di Lightwave sempre per mac...)quindi abbiamo anche parità a livello qualitativo...Poi cè PRman che hanno usato per FinalFantasy... o vuoi dirmi anche tu che per FF hanno usato il mac ? hehehehe...devo continuare ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
        Il PC sta facendo dei passi aventi, ma credimi c'è ancora mooooooolto.Inoltre quello che usano PC per grafica o sono degli hobbisti facoltosi o nn tendono di denaro......purtroppo con un mac ci compri tre PC....Comunque io nn gettere merda su questo OS come nn mi sento di gettarla su win o linux soprattutto dal momento che eseste MacOS X.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
          - Scritto da: ciccio [on 10.2]
          Il PC sta facendo dei passi aventi, ma
          credimi c'è ancora mooooooolto.cè ancora molto da copiare...vatti a vedere i nuovi mac e dimmi se non leggi ultraATA, DDR, AGP ecc....Il PC E' la tecnologia e l'innovazione e adesso il mac segna e assembla.
          Inoltre quello che usano PC per grafica o
          sono degli hobbisti facoltosi o nn tendono
          di denaro......purtroppo con un mac ci
          compri tre PC....La grafica non è solo photoshop.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: ciccio [on 10.2]

            Il PC sta facendo dei passi aventi, ma

            credimi c'è ancora mooooooolto.

            cè ancora molto da copiare...
            vatti a vedere i nuovi mac e dimmi se non
            leggi ultraATA, DDR, AGP ecc....
            Il PC E' la tecnologia e l'innovazione e
            adesso il mac segna e assembla.Innovazione di che? Sempre di grazia. Le cose non devono solo esserci, devono funzionare supportate da un OS fatto ad Hoc in modo da sfruttare bene il processore. Finché produci per mille HW dimmi che caspita di cosa decente puoi fare!Cmq, Apple continua a presentare modelli nuovi: iMac, eMec, portatili, G4... proprio perché il PC la sta superando... vero?Certo che il PC vende... ma sulla base di certe mostruosità che si continuano ad insinuare nella testa della gente.


            Inoltre quello che usano PC per grafica o

            sono degli hobbisti facoltosi o nn tendono

            di denaro......purtroppo con un mac ci

            compri tre PC....

            La grafica non è solo photoshop.Già, è anche macchine digitali professionali, terze parti all'avanguardia, è Maya, è Strata Studio, è InDesign, XPress, Illustrator, Painter... Poser, Acrobat, i filtri KPT, EyeCandy tutti (tranne XPress in verità) nativi per MacOsX!
          • Anonimo scrive:
            Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
            - Scritto da: Anna
            Innovazione di che? Sempre di grazia. Le
            cose non devono solo esserci, devono
            funzionare supportate da un OS fatto ad Hoc
            in modo da sfruttare bene il processore.
            Finché produci per mille HW dimmi che
            caspita di cosa decente puoi fare!Vuoi forse dire che Windows non sfrutta bene le macchine? Vuoi dire che i benefici di roba tipo AGP, DDR ecc non si vedono su PC ? ALL'ANIMA QUANTO NE SAI!!!! mettiamo in discussione anche le cose certe? un OS come linux sfrutta sicuramente meglio il PC di win ma non è che la differenza sia abissale... non si capisce dove vuoi andare a parare.
            Cmq, Apple continua a presentare modelli
            nuovi: iMac, eMec, portatili, G4... proprio
            perché il PC la sta superando... vero?
            Certo che il PC vende... ma sulla base di
            certe mostruosità che si continuano ad
            insinuare nella testa della gente.NUOVI? di nome non certo di fatto.MOSTRUOSITA'? come quella che il pc va meno, che costa di più che win è inutilizabile e che non ci si può lavorare? se intendi queste mostruosità inventate dagli ignoranti come te allora hai ragione Hehehehehehe....
            Già, è anche macchine digitali
            professionali, terze parti all'avanguardia,
            è Maya, è Strata Studio, è InDesign, XPress,
            Illustrator, Painter... Poser, Acrobat, i
            filtri KPT, EyeCandy tutti (tranne XPress in
            verità) nativi per MacOsX!E su win che sono? EMULATI? Tzk...Tutti gli applicativi che hai mensionato vanno da dio su macchine di media qualità (PC) tranne un paio.MAYA: è stato appurato che a livello PRO su mac non può essere utilizzato.POSER: il fatto che tu lo mensioni in mezzo a tutti questi applicativi PRO ci fa capire quanto ne sai... POSER è per chi non ha le palle di disegnare a mano un carattere con i vari maya/max/lw/softimage quindi potevi evitare di mensionarlo che ci facevi più bella figura...Annina ti do un consiglio, o aggiorni le tue nozioni in merito o eviti di venire a raccontarci le cose che andavano di moda fino a 5/6 anni fa.Surclassare un MAC non è più utopia anche se il PC NON E' MIGLIORE su tutti i fronti... diciamo che la situazione in linea di massima è livellata a parte la differenza di prezzo che è sensibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
            - Scritto da: Anna


            - Scritto da: Numero28





            - Scritto da: ciccio [on 10.2]


            Il PC sta facendo dei passi aventi, ma


            credimi c'è ancora mooooooolto.



            cè ancora molto da copiare...

            vatti a vedere i nuovi mac e dimmi se non

            leggi ultraATA, DDR, AGP ecc....

            Il PC E' la tecnologia e l'innovazione e

            adesso il mac segna e assembla.
            Innovazione di che? Sempre di grazia.Da quando MacOS sfrutta AGP, di grazia?
            Le
            cose non devono solo esserci, devono
            funzionare supportate da un OS fatto ad Hoc
            in modo da sfruttare bene il processore.AMD docet...
            Finché produci per mille HW dimmi che
            caspita di cosa decente puoi fare!WinNT, 2k e XP, tanto per gradire...
            Cmq, Apple continua a presentare modelli
            nuovi: iMac,Carissimi...
            eMec,Un vecchio iMac col G4 e uno schermo da 17"!!!Una vera innovazione!
            portatili,Belli, davvero...
            G4...Una vera novità. economici, soprattutto...
            proprio
            perché il PC la sta superando... vero?Direi proprio di sì...
            Certo che il PC vende... ma sulla base di
            certe mostruosità che si continuano ad
            insinuare nella testa della gente.




            Inoltre quello che usano PC per
            grafica o


            sono degli hobbisti facoltosi o nn
            tendono


            di denaro......purtroppo con un mac ci


            compri tre PC....



            La grafica non è solo photoshop.
            Già, è anche macchine digitali
            professionali,Che in azienda abbiamo ed utilizziamo...
            terze parti all'avanguardia,Canon?HP?Compaq?Sony?Ti bastano?
            è Maya,Buffo...forse ti sfugge l'esistenza di una versione per x86...
            è Strata Studio,BUM!
            è InDesign, XPress,
            Illustrator, Painter... Poser, Acrobat, i
            filtri KPT, EyeCandy tutti (tranne XPress in
            verità) nativi per MacOsX!Nativi per OSX?:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
        - Scritto da: Numero28
        Per quanto riguarda linux, cè GIMP che al
        livello professionale non è paragonabile a
        Photoshop ma per fare roba non destinata
        alla stampa va più che bene, per fare quadri
        digitali e textures neanche a dirlo che è
        adattissimo ed usabilissimo...Beh, a me piace, ma "utilizzabilissimo" è un'esagerazione. E poi Gimp c'è pure su OSX :-b
        Poi cè PRman che hanno usato per
        FinalFantasy... o vuoi dirmi anche tu che
        per FF hanno usato il mac ? hehehehe...Fino ad un pò di tempo fa, per queste cose non si usava ne mac ne PC. I PC con su NT hanno preso il posto di quelle famose macchine (grazie anche ad alcune manovre di MS). Apple spinge anche sul 3D per far si che gli utenti che usano mac per altri motivi non debbano cambiare sistema solo per fare un pò di 3D. E' stato detto e ridetto ai tempi dell'annuncio di Maya.Ad esempio, dove lavoravo prima, c'era una postazione softimage su NT che ci serviva per quel poco 3D che realizzavamo per i nostri scopi. Tutto il resto era fatto su mac. E la persona che lavorava su quella postazione, aveva comunque il suo mac a fianco per tutto il resto. Una sua scelta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il MacOS fa cagare per numero 28
          - Scritto da: FDG
          Beh, a me piace, ma "utilizzabilissimo" è
          un'esagerazione. E poi Gimp c'è pure su OSX
          :-bDipende da cosa intendi tu ma su kdelook ce nè di gente che spacca con gimp...Peccato che viviamo in un mondo in cui lo sbattimento è visto in maniera negativa... si deve essere velociiiiiii, ombreeee, plugiiiiins, azioniiiii, questa è la graficaaaa !!!dai via siamo seri :)
          Fino ad un pò di tempo fa, per queste cose
          non si usava ne mac ne PC. I PC con su NT
          hanno preso il posto di quelle famose
          macchine (grazie anche ad alcune manovre di
          MS). Apple spinge anche sul 3D per far si
          che gli utenti che usano mac per altri
          motivi non debbano cambiare sistema solo per
          fare un pò di 3D. E' stato detto e ridetto
          ai tempi dell'annuncio di Maya.Bella scusa, cmq vallo a dire a quelli che credono che MAC sia una macchina professionale per il 3D....
          Ad esempio, dove lavoravo prima, c'era una
          postazione softimage su NT che ci serviva
          per quel poco 3D che realizzavamo per i
          nostri scopi. Tutto il resto era fatto su
          mac. E la persona che lavorava su quella
          postazione, aveva comunque il suo mac a
          fianco per tutto il resto. Una sua scelta.I professionisti se ne sbattono delle mosse di M$, cè gente che usa tanto clusters linux quanto vecchie rendefarm con SGI/Sparc...Gli artisti di un certo livello se ne sbattono del software degli altri... vedi SGI che si è sviluppata IRIX, vedi TUTTE le case produttrici che nonostante la qualità di roba come max/maya/lw/SI, si scrive software proprietario...
  • Anonimo scrive:
    Update già usciti e previsti
    Appena uscito Jaguar si è pure reso disponibile un aggiornamento per risolvere alcuni problemi di sicurezza. Si tratta di soluzioni a problemi riscontrati in alcuni tool BSD. L'aggiornamento era già uscito per il 10.1.5, quando evidentemente Jaguar era già in GM.Intanto, alcune fonti anonime prevedono, e io concordo, un aggiornamento a 10.2.1 a breve, contenente varie ottimizzazioni e bugfix. Si pensa che entro le due settimane dovrebbe esser reso disponibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Update già usciti e previsti
      - Scritto da: FDG
      Appena uscito Jaguar si è pure reso
      disponibile un aggiornamento per risolvere
      alcuni problemi di sicurezza. Si tratta di
      soluzioni a problemi riscontrati in alcuni
      tool BSD. L'aggiornamento era già uscito per
      il 10.1.5, quando evidentemente Jaguar era
      già in GM.
      Intanto, alcune fonti anonime prevedono, e
      io concordo, un aggiornamento a 10.2.1 a
      breve, contenente varie ottimizzazioni e
      bugfix. Si pensa che entro le due settimane
      dovrebbe esser reso disponibile.Una domanda, qursti TEMPESTIVI updates e bugfix sono una cosa buona o una cosa non buona ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Update già usciti e previsti
        - Scritto da: Numero28


        bugfix. Si pensa che entro le due
        settimane

        dovrebbe esser reso disponibile.

        Una domanda, qursti TEMPESTIVI updates e
        bugfix sono una cosa buona o una cosa non
        buona ?Sono una cosa buona per i Mac-isti, un chiaro esempio della incapacita' microsoft per i PC-isti :)Scherzi a parte, io mi fido piu' di un SO (commerciale) di cui escono bugfix e/o aggiornamenti con una certa frequenza: e' semplicemente _impensabile_ che un SO (complessissimo come macosx o xp) sia esente da errori. Anche seri.Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Update già usciti e previsti
          - Scritto da: Sarge
          Sono una cosa buona per i Mac-isti, un
          chiaro esempio della incapacita' microsoft
          per i PC-isti :)

          Scherzi a parte, io mi fido piu' di un SO
          (commerciale) di cui escono bugfix e/o
          aggiornamenti con una certa frequenza: e'
          semplicemente _impensabile_ che un SO
          (complessissimo come macosx o xp) sia esente
          da errori. Anche seri.Guarda che era proprio quei che volevo arrivare. La tua battuta non è fatta a caso perchè sai benissimo che certa gente, di quella battuta ne fa uno stile di vita ed è fermamente convinta della sua veridicità e questo è agghiacciante...Ovviamente concordo sul fatto che gli OS non sono 100%BugFree e sono contento che escano patch ed aggiornamenti... con win ogni decina di giorni qualcosa sul WinUPdate cè sempre e penso che questo sia un bene tanto lo sappiamo tutti che ha migliaia di bug e ormai la faccia l'hanno persa quindi sarebbe inutile nasconderlo e rilasciare SP ogni 8/10 mesi per dare l'impressione che di bugfix ce ne siano pochi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: Sarge

            Sono una cosa buona per i Mac-isti, un

            chiaro esempio della incapacita' microsoft

            per i PC-isti :)



            Scherzi a parte, io mi fido piu' di un SO

            (commerciale) di cui escono bugfix e/o

            aggiornamenti con una certa frequenza: e'

            semplicemente _impensabile_ che un SO

            (complessissimo come macosx o xp) sia
            esente

            da errori. Anche seri.

            Guarda che era proprio quei che volevo
            arrivare. La tua battuta non è fatta a caso
            perchè sai benissimo che certa gente, di
            quella battuta ne fa uno stile di vita ed è
            fermamente convinta della sua veridicità e
            questo è agghiacciante...

            Ovviamente concordo sul fatto che gli OS non
            sono 100%BugFree e sono contento che escano
            patch ed aggiornamenti... con win ogni
            decina di giorni qualcosa sul WinUPdate cè
            sempre e penso che questo sia un bene tanto
            lo sappiamo tutti che ha migliaia di bug e
            ormai la faccia l'hanno persa quindi sarebbe
            inutile nasconderlo e rilasciare SP ogni
            8/10 mesi per dare l'impressione che di
            bugfix ce ne siano pochi...Il bug in questione non è che l'hanno scoperto due ore dopo il lancio di jaguar. Come saprai, già ai primi di agosto c'erano in produzione le confezioni, con i cd stampati (che di certo non hanno preparato la notte del 23!), perciò tutti i bug scoperti dopo il mastering della GM sono stati per forza rimandati a un software update immediatamente dopo il lancio dell'OS. Anche quando uscì la GM di windows xp (che fra l'altro ho ancora su in inglese, non avevo voglia di riformattare) dopo appena 3 giorni dal lancio c'era già un aggiornamento importante, sempre per lo stesso motivo.Ad ogni modo tutti gli OS sono pieni di bachi, l'importante è appunto che il vendor rilasci le patch con una certa solerzia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            E' un discorso così facile da capire ma in molti non ci riescono... o si rifiutano.- Scritto da: Maxesse
            Il bug in questione non è che l'hanno
            scoperto due ore dopo il lancio di jaguar.
            Come saprai, già ai primi di agosto c'erano
            in produzione le confezioni, con i cd
            stampati (che di certo non hanno preparato
            la notte del 23!), perciò tutti i bug
            scoperti dopo il mastering della GM sono
            stati per forza rimandati a un software
            update immediatamente dopo il lancio
            dell'OS. Anche quando uscì la GM di windows
            xp (che fra l'altro ho ancora su in inglese,
            non avevo voglia di riformattare) dopo
            appena 3 giorni dal lancio c'era già un
            aggiornamento importante, sempre per lo
            stesso motivo.
            Ad ogni modo tutti gli OS sono pieni di
            bachi, l'importante è appunto che il vendor
            rilasci le patch con una certa solerzia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Update già usciti e previsti
        - Scritto da: Numero28

        - Scritto da: FDG

        Appena uscito Jaguar si è pure reso

        disponibile un aggiornamento per risolvere

        alcuni problemi di sicurezza. Si tratta di

        soluzioni a problemi riscontrati in alcuni

        tool BSD. L'aggiornamento era già uscito
        per

        il 10.1.5, quando evidentemente Jaguar era

        già in GM.

        Intanto, alcune fonti anonime prevedono, e

        io concordo, un aggiornamento a 10.2.1 a

        breve, contenente varie ottimizzazioni e

        bugfix. Si pensa che entro le due
        settimane

        dovrebbe esser reso disponibile.

        Una domanda, qursti TEMPESTIVI updates e
        bugfix sono una cosa buona o una cosa non
        buona ?... beh ... io ho una connessione ADSL e scaricare aggiornamenti non mi fa penare, per cui per me e' una cosa buona.Anche aggiornare WinXP, per la medesima ragione, non mi fa penare.Io la vedo una cosa buona, se non esagerano: attraverso la rete possono intervenire tempestivamente sui problemi riscontrati in seguito alla pubblicazione di una versione ed io non mi devo tenere un software difettoso fino alla relaise successiva.Per quanto riguarda Jaguar esistono già degli aggiornamenti perchè Jobs ha anticipato i tempi di uscita della nuova versione (tant'è che ha preferito non includere un software ancora in sviluppo e dato per settembre in download gratuito) per ragioni commerciali: ai primi di agosto sono stati aggiornati i G4 professionali e forniti già col nuovo Jaguar.Apple ha bisogno di serrare i tempi della diffusione di OS X per convincere le software house ad aggiornare i propri programmi (per esempio un programma fondamentale, XPress, non è ancora disponibile ... ma lo sarà a breve se non vorranno vedere InDesign di Adobe fargli le scarpe).CiaoP.S. A proposito dell'instabilità del 9.2.2: io, al contrario, l'ho trovato estremamente stabile (ci lavoro dalla mattina alla sera). Non mi si è mai piantato (salvo che con explorer) e non ho mai sentito alcuno dire che è un disastro. Pensate che hanno continuato a perfezionarlo (fino, appunto, alla 9.2.2) pur sapendo che Jobs l'avrebbe poi dichiarato defunto di lì a poco.Il disastro, se non ricordo male, si era verificato intorno alla versione 7, ma allora Apple navigava in pessime acque.Come per Windows, spesso la vera causa d'instabilità è l'utente inesperto :-)... nonostante Apple ce la metta tutta (con Microsoft e Intel che seguono a ruota e ne ricalcano tutto ciò che inventa: ad esempio il TabletPC è soltanto l'embrione dell'idea "Knowledge Navigator" di Apple del 1992), non esiste ancora un computer veramente semplice da usare.Lo sapete che Apple è stata valutata ai primissimi posti in quanto ad assistenza ai clienti?
        • Anonimo scrive:
          Re: Update già usciti e previsti
          - Scritto da: Cube Libre
          ... beh ... io ho una connessione ADSL e
          scaricare aggiornamenti non mi fa penare,
          per cui per me e' una cosa buona.
          Anche aggiornare WinXP, per la medesima
          ragione, non mi fa penare.
          Io la vedo una cosa buona, se non esagerano:
          attraverso la rete possono intervenire
          tempestivamente sui problemi riscontrati in
          seguito alla pubblicazione di una versione
          ed io non mi devo tenere un software
          difettoso fino alla relaise successiva.Io ringrazio il supporto e può essere solo un bene...
          Per quanto riguarda Jaguar esistono già
          degli aggiornamenti perchè Jobs ha
          anticipato i tempi di uscita della nuova
          versione (tant'è che ha preferito non
          includere un software ancora in sviluppo e
          dato per settembre in download gratuito) per
          ragioni commerciali: ai primi di agosto sono
          stati aggiornati i G4 professionali e
          forniti già col nuovo Jaguar.
          Apple ha bisogno di serrare i tempi della
          diffusione di OS X per convincere le
          software house ad aggiornare i propri
          programmi (per esempio un programma
          fondamentale, XPress, non è ancora
          disponibile ... ma lo sarà a breve se non
          vorranno vedere InDesign di Adobe fargli le
          scarpe).bene... tnx per la risposta.
          P.S. A proposito dell'instabilità del 9.2.2:
          io, al contrario, l'ho trovato estremamente
          stabile (ci lavoro dalla mattina alla sera).
          Non mi si è mai piantato (salvo che con
          explorer) e non ho mai sentito alcuno dire
          che è un disastro. Pensate che hanno
          continuato a perfezionarlo (fino, appunto,
          alla 9.2.2) pur sapendo che Jobs l'avrebbe
          poi dichiarato defunto di lì a poco.
          Il disastro, se non ricordo male, si era
          verificato intorno alla versione 7, ma
          allora Apple navigava in pessime acque.Mah sai io dico la mia esperienza personale ovviamente opinabile ma tantè :)
          Come per Windows, spesso la vera causa
          d'instabilità è l'utente inesperto :-)Ovviamente anche i drivers difettosi... li o li cambi o se non lo sai dici che win fa schifo :)
          ... nonostante Apple ce la metta tutta (con
          Microsoft e Intel che seguono a ruota e ne
          ricalcano tutto ciò che inventa: ad esempio
          il TabletPC è soltanto l'embrione dell'idea
          "Knowledge Navigator" di Apple del 1992),
          non esiste ancora un computer veramente
          semplice da usare.Mah M$ in passato l'ha fatto, ora non credo che ne abbia bisogno, è come dire che la minardi copia l'aerodinamica alla ferrari... è ovvio che se fai parte della stessa faccenda ti omologhi o e fai conformare gli altri a te...Per quanto riguarda INTEL, se copiava Apple, ma forse sarebbe più giusto dire motorola/IBM, a quest'ora i processori erano RISC e non CISC come lo sono di fatti adesso...PS.: Aspettiamo i dati ufficiali di Itanium2 :)
          Lo sapete che Apple è stata valutata ai
          primissimi posti in quanto ad assistenza ai
          clienti?Perchè da sola deve rispondere a tutto... per PC sono migliaia i fornitori, immaginati il caos :)E cmq la loro assistenza è sicuramente meglio di quella del basta*do bill...
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Numero28
            Ovviamente anche i drivers difettosi... li o
            li cambi o se non lo sai dici che win fa
            schifo :)... vero!Infatti il mio parere è che la filosofia commerciale di Apple (a differenza di quella monopolistica di Microsoft) ha fatto sì che i produttori di periferiche per Mac oltre ad essere una cerchia molto più ristretta (data la quota di mercato), si attenessero a specifiche chiare e rigorose, perciò raramente i drivers per Mac inficiano la stabilità del sistema ed il riconoscimento delle periferiche su Mac funziona come si deve (WinXP è molto migliorato in proposito).
            Mah M$ in passato l'ha fatto, ora non credo
            che ne abbia bisogno, è come dire che la
            minardi copia l'aerodinamica alla ferrari...No, è come dire che ogni innovazione introdotta dalla Minardi viene copiata dalla Ferrari (se vogliamo proprio attenerci alla dimensione economica delle scuderie piuttosto che alla qualità delle vetture :-)
            Per quanto riguarda INTEL, se copiava Apple,
            ma forse sarebbe più giusto dire
            motorola/IBM, a quest'ora i processori erano
            RISC e non CISC come lo sono di fatti
            adesso...Mi riferivo allo scopiazzamento della campagna di marketing (e indirizzo strategico/tecnologico) di Apple "Al centro del tuo mondo digitale", ripresa pari pari - seppure per mercati diversi - sia da Microsoft che da Intel (anche se solo a parole, ma il marketing Microsoft è veramente forte in quanto a parole).Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Cube Libre
            ... vero!
            Infatti il mio parere è che la filosofia
            commerciale di Apple (a differenza di quella
            monopolistica di Microsoft) ha fatto sì che
            i produttori di periferiche per Mac oltre ad
            essere una cerchia molto più ristretta (data
            la quota di mercato), si attenessero a
            specifiche chiare e rigorose, perciò
            raramente i drivers per Mac inficiano la
            stabilità del sistema ed il riconoscimento
            delle periferiche su Mac funziona come si
            deve (WinXP è molto migliorato in
            proposito).Vogliamo parlare dei drivers WHQL INTEGRATI in winXP che con la mia Geforce256DDR mi davano BSOD ogni giorno? semplicemente vergognoso... meno male che cè mamma nvidia che ci mette una pezza eheheheheh..... ora per fortuna tutto OK.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Numero28
            Vogliamo parlare dei drivers WHQL INTEGRATI
            in winXP che con la mia Geforce256DDR mi
            davano BSOD ogni giorno? semplicemente
            vergognoso... meno male che cè mamma nvidia
            che ci mette una pezza eheheheheh..... ora
            per fortuna tutto OK.Bravo! Mi hai giusto ricordato di un aspetto veramente odioso delle politiche Microsoft: sembra sempre che vogliano costringerti ad ogni costo ad usare il loro software, anche se ce n'è di migliore: quante volte io ed un mio amico abbiamo "litigato" con Windows per "convincerlo" a lasciarci usare i drivers del costruttore della periferica! Abbiamo sempre dovuto rimuovere brutalmente il driver fornito di serie col SO (che funziona raramente).Come tutti quegli "automatismi cagaca*zo" di Word attivati di default e poco intuitivamente disattivabili (salvo spulciare il manualozzo fantozziano di 800 pagine!!! :-)AppleWorks, per esempio ...:-)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Cube Libre
            Bravo! Mi hai giusto ricordato di un aspetto
            veramente odioso delle politiche Microsoft:
            sembra sempre che vogliano costringerti ad
            ogni costo ad usare il loro software, anche
            se ce n'è di migliore: quante volte io ed un
            mio amico abbiamo "litigato" con Windows per
            "convincerlo" a lasciarci usare i drivers
            del costruttore della periferica! Abbiamo
            sempre dovuto rimuovere brutalmente il
            driver fornito di serie col SO (che funziona
            raramente).
            Come tutti quegli "automatismi cagaca*zo" di
            Word attivati di default e poco
            intuitivamente disattivabili (salvo
            spulciare il manualozzo fantozziano di 800
            pagine!!! :-)fortunatamente ci sono programmi che in passato facevano pulizia di ste cose... cmq è uscito il SP3 per win2k che permette di escludere MSN, Outlook, IE e mediaplayer e tutto questo per via di un provvedimento giudiziario...
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Cube Libre
            - Scritto da: Numero28


            Vogliamo parlare dei drivers WHQL
            INTEGRATI

            in winXP che con la mia Geforce256DDR mi

            davano BSOD ogni giorno? semplicemente

            vergognoso... meno male che cè mamma
            nvidia

            che ci mette una pezza eheheheheh..... ora

            per fortuna tutto OK.

            Bravo! Mi hai giusto ricordato di un aspetto
            veramente odioso delle politiche Microsoft:
            sembra sempre che vogliano costringerti ad
            ogni costo ad usare il loro software, ancheScusa, ma io credevo che i drivers fossero quelli della casa produttrice. Anche quelli iniziali. Con windows XP almeno e' cosi', il produttore scritto e' quello li'.Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Update già usciti e previsti
            - Scritto da: Sarge
            Scusa, ma io credevo che i drivers fossero
            quelli della casa produttrice. Anche quelli
            iniziali. Con windows XP almeno e' cosi', il
            produttore scritto e' quello li'.Certo certo, i drivers sono sempre e cmq sviluppati dalla casa d'origine e non da M$...
      • Anonimo scrive:
        Re: Update già usciti e previsti
        - Scritto da: Numero28
        Una domanda, qursti TEMPESTIVI updates e
        bugfix sono una cosa buona o una cosa non
        buona ?Fanno parte di una adeguata strategia della sicurezza. Ma non sono l'unica cosa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Update già usciti e previsti
          - Scritto da: FDG
          Fanno parte di una adeguata strategia della
          sicurezza. Ma non sono l'unica cosa.Sono daccordo con quello che hai detto tu e gli altri, aspetto solo il primo pollo che giudica M$ per i winUpdate e i service packs... che tristezza...
  • Anonimo scrive:
    ...Filosofia
    ....del MacLuser.1A: Win 95 faceva schifo1B: Win2k/xp fa meno meno schifo2A: MacOS è il miglior OS2B: MacOS-X è meglio di MacOS (ma non dite che MacOS 9 andava copme win95, sarebbe come rinnegare anni di vanti...)2C: MacOS-X (jaguar) è ancora meglio di MacOS-X (vecchio (?)) ma non dite che in realtà era il vecchio ad essere peggio di questo, bensì jaguar semplicemente migliore.... e che senso ha migliorare un OS vecchio di una mancitata di mesi ? è matematico che cè qualcosa da riguardare DA ZERO se no non si spiega un aggiornamento così repentino...IO come altri siamo daccordo che MacOS sia stato e sia tutt'ora un ottimo OS e conosciamo anche le pecche di win essendo utilizzatori assidui ma purtroppo questa regolina non vale bilateralmente perchè i macLusers saputelli e viziati spesso parlano a sproposito e fanno una fatica cane ad ammettere le minchiate di MacOS (come quella della memoria da modifcare a mano)...Ed ora flammate quanto vi pare...
    • Anonimo scrive:
      Re: ...Filosofia
      - Scritto da: Numero28
      Ed ora flammate quanto vi pare...Ti faccio una semplice domanda: dove sono questi fantomatici macLusers, visto che quì non li vedo?
      • Anonimo scrive:
        Re: ...Filosofia
        - Scritto da: FDG
        Ti faccio una semplice domanda: dove sono
        questi fantomatici macLusers, visto che quì
        non li vedo?Dai sai benissimo di chi parlo... e sai benissimo che non mi riferisco MAI a te... sai benissimo che sono consapevole che ci sono PC Lusers anche peggiori dei MacLuser e che fortunatamente non si vedono quasi mai in questo sito... e sai benissimo che le prove della loro LuserCondition è il fatto che sono spariti... ah dimenticavo, sai bene anche che io critico le ca**ate ed i palesi indottrinamenti e non il mac in quanto tale... o perlomeno spero che tu abbia compreso tutto ciò :)
      • Anonimo scrive:
        Errata Corrige
        su OSX l'allocazione di memoria è unix-likenon piu a mano quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: ...Filosofia
      Premessa: sono sia Utonto che MacLuser, ovverossia conosco abbastanza bene entrambi i SO (nel senso che non necessito di assistenza tecnica).Conosco MacOs dal 1986 e Windows dalla prima versione veramente utilizzabile (95: dieci anni dopo il primo MacOS)- Scritto da: Numero28
      ....del MacLuser.

      1A: Win 95 faceva schifo
      1B: Win2k/xp fa meno meno schifoWin95 era accettabile. Ci ho giocato parecchio. Il plug and play, però, era ancora inesistente. Un esempio: su un Mac del 1990 già potevo gestire senza problemi due monitors. Su PC, ancora col 95, ho avuto diversi problemi.
      2A: MacOS è il miglior OSIl miglior OS è quello che si sa usare meglio. Se voi sapeste usare anche MacOS direste che è il miglior OS :-)
      2B: MacOS-X è meglio di MacOS (ma non dite
      che MacOS 9 andava copme win95, sarebbe come
      rinnegare anni di vanti...)Che MacOS andasse come Win95 può averlo detto soltanto un utente Win che non ha mai usato MacOS.A mio avviso MacOS 9 (l'ultimo prima di X) è paragonabile a WinXP.
      2C: MacOS-X (jaguar) è ancora meglio di
      MacOS-X (vecchio (?)) ma non dite che in
      realtà era il vecchio ad essere peggio di
      questo, bensì jaguar semplicemente
      migliore.... e che senso ha migliorare un OS
      vecchio di una mancitata di mesi ? è
      matematico che cè qualcosa da riguardare DA
      ZERO se no non si spiega un aggiornamento
      così repentino...MacOS X è un SO nuovo che ha raggiunto la maturità con la versione 10.2 (jaguar). In quanto nuovo ha ampi margini di miglioramento, ma non per questo si può affermare che le versioni precedenti facessero schifo. Io uso senza problemi il X da più di un anno su un Cube a 450 MHz (le finestre non scattavano più che su un AMD a 1,7GHz con XP). Ora Jaguar gira ancora meglio. Posso solo essere soddisfatto.Per quanto riguarda gli aggiornamenti posso dire che Apple aggiorna frequentemente il proprio OS (10 versioni contro le 5 di Windows; senza includere le versioni server di entrambi, le intermedie per MacOS e i "service pack" per Win).
      IO come altri siamo daccordo che MacOS sia
      stato e sia tutt'ora un ottimo OS e
      conosciamo anche le pecche di win essendo
      utilizzatori assidui ma purtroppo questa
      regolina non vale bilateralmente perchè i
      macLusers saputelli e viziati spesso parlano
      a sproposito e fanno una fatica cane ad
      ammettere le minchiate di MacOS (come quella
      della memoria da modifcare a mano)...Non lo ammettono perchè non è mai stata un grosso limite, una volta impostata per le varie applicazioni. Anzi, per certi versi è stata pure un vantaggio.MacOS è quasi sempre stato più stabile (alcune versioni sono state un vero disastro; io le ho provate proprio tutte, a partire dalla 2), meno imprevedibile e più facile da gestire. Ho risolto personalmente tutti i problemi e le difficoltà che ho incontrato, senza dover reinstallare il SO o ricorrere ad un tecnico informatico (perlomeno fino al 9.2.2: ora col X, che è UNIX, parto proprio da ignorante e ho delle difficoltà in più, ma da quando lo uso non ho ancora avuto bisogno di risolvere grossi problemi). La stessa cosa non posso dire di Windows: ha un numero spropositato di files dai nomi più incomprensibili e venire a capo di certi problemi non è affatto semplice (col MacOS avevo la descrizione dettagliata di ciascun file necessario al sistema: estensioni, controlli, preferenze; tutto più comprensibile).Inoltre quel che rende MacOS diverso da qualsiasi altro SO è la semplicità di utilizzo (la filosofia con cui è stato realizzato quasi venti anni fa); così come del software sviluppato seguendo le direttive di Apple (che ora gira anche su PC: tutti i software Adobe, per esempio, che - come Macromedia - è cresciuta col Mac per poi, una volta avuto un Windows decente, realizzare le medesime versioni anche per il vostro SO preferito): dovreste usare un Mac per qualche mese, per conoscerlo a fondo ... poi potremmo riparlarne.La vera nota dolente attualmente è l'hardware: purtroppo Apple (che costruisce macchine stupende e innovative) dipende da Motorola, che si sta un po' defilando dallo sviluppo del processore. Da quasi quattro anni soffre di questo e sono sicuro che (seppur con maggiori precauzioni) anche Motorola si beccherà una bella botta come quella subìta da ATI, rimpiazzata in un lampo a ciel sereno da NVIDIA in molte macchine Apple. Io spero che mandino a quel paese Motorola e portino avanti in proprio e con IBM lo sviluppo del PowerPC.
      Ed ora flammate quanto vi pare...La mia temperatura resta costante sui 36 gradi :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: ...Filosofia
        - Scritto da: Cube Libre
        Il miglior OS è quello che si sa usare
        meglio. Se voi sapeste usare anche MacOS
        direste che è il miglior OS :-)Bene, un giudizio obiettivo :)
        Che MacOS andasse come Win95 può averlo
        detto soltanto un utente Win che non ha mai
        usato MacOS.
        A mio avviso MacOS 9 (l'ultimo prima di X) è
        paragonabile a WinXP.Ho usato MacOS 9.2 per 6 mesi e si piantava ogni 2x3 e a quanto ho sentito dire in giro sono molti a lamentarsi ed è apple stessa che ha ammesso che è stato il peggiore OS ma questo non è più un problema dato che ora cè macOS-X, che gliene frega di ammettere gli errori...
        MacOS X è un SO nuovo che ha raggiunto la
        maturità con la versione 10.2 (jaguar). In
        quanto nuovo ha ampi margini di
        miglioramento, ma non per questo si può
        affermare che le versioni precedenti
        facessero schifo. Io uso senza problemi il X
        da più di un anno su un Cube a 450 MHz (le
        finestre non scattavano più che su un AMD a
        1,7GHz con XP). Ora Jaguar gira ancoraLa gente compra i Mhz, se l'XP 1700 che hai provato ha un HD ata66 da 5400RPM e una ati rage non è colpa mia :))
        meglio. Posso solo essere soddisfatto.
        Per quanto riguarda gli aggiornamenti posso
        dire che Apple aggiorna frequentemente il
        proprio OS (10 versioni contro le 5 di
        Windows; senza includere le versioni server
        di entrambi, le intermedie per MacOS e i
        "service pack" per Win).Beh Apple aggiorna più spesso per fare più soldi dato che sa di avere degli utenti che gli comprano tutto e subito.M$ non ha bisogno di fare delle release minori dato che cambiare ogni poco apporta cambiamenti non eccessivamente significativi...E cmq potrei dirti che la M$ il salto di qualità l'ha fatto parecchio prima perchè il salto da MacOS ad X è paragonabile a quello fra win9X e WinNT5 (ma anche il 4 è parecchio meglio...)
        Non lo ammettono perchè non è mai stata un
        grosso limite, una volta impostata per le
        varie applicazioni. Anzi, per certi versi è
        stata pure un vantaggio.per curiosità, come mai è un vantaggio ?
        MacOS è quasi sempre stato più stabile
        (alcune versioni sono state un vero
        disastro; io le ho provate proprio tutte, a
        partire dalla 2), meno imprevedibile e più
        facile da gestire. Ho risolto personalmente
        tutti i problemi e le difficoltà che ho
        incontrato, senza dover reinstallare il SO o
        ricorrere ad un tecnico informaticoquesta è una delle prerogative di chi usa win :)
        (perlomeno fino al 9.2.2: ora col X, che è
        UNIX, parto proprio da ignorante e ho delle
        difficoltà in più, ma da quando lo uso non
        ho ancora avuto bisogno di risolvere grossi
        problemi). La stessa cosa non posso dire di
        Windows: ha un numero spropositato di files
        dai nomi più incomprensibili e venire a capo
        di certi problemi non è affatto sempliceAnche questo dipende innanzitutto dalla macchina che assembli poi da quanto e come lo usi, io lo uso da tanto e come unico OS e ti posso dire che finalmente Win2K mi soddifa sia per prestazioni che per stabilità che è elevatissima...
        (col MacOS avevo la descrizione dettagliata
        di ciascun file necessario al sistema:
        estensioni, controlli, preferenze; tutto più
        comprensibile).Windows: click destro -
        proprietà
        Inoltre quel che rende MacOS diverso da
        qualsiasi altro SO è la semplicità di
        utilizzo (la filosofia con cui è stato
        realizzato quasi venti anni fa); così comeAbbiamo già appurato che win non è ne + ne - facile di macos in topic passati...
        del software sviluppato seguendo le
        direttive di Apple (che ora gira anche su
        PC: tutti i software Adobe, per esempio, che
        - come Macromedia - è cresciuta col Mac per
        poi, una volta avuto un Windows decente,
        realizzare le medesime versioni anche per il
        vostro SO preferito): dovreste usare un Mac
        per qualche mese, per conoscerlo a fondo ...
        poi potremmo riparlarne.Io l'ho fatto e dico la mia infatti ed anche se sono stati solo 6 mesi con MacOS 9.x almeno non sono lo zero di molti mac Lusers che parlano solo per partito preso senza aver mai approfondito win tantomeno linux...
        La vera nota dolente attualmente è
        l'hardware: purtroppo Apple (che costruisce
        macchine stupende e innovative) dipende da
        Motorola, che si sta un po' defilando dallo
        sviluppo del processore. Da quasi quattro
        anni soffre di questo e sono sicuro che
        (seppur con maggiori precauzioni) anche
        Motorola si beccherà una bella botta come
        quella subìta da ATI, rimpiazzata in un
        lampo a ciel sereno da NVIDIA in molte
        macchine Apple. Io spero che mandino a quel
        paese Motorola e portino avanti in proprio e
        con IBM lo sviluppo del PowerPC.e non solo, l'assenza di supporto per periferiche pro non dipende da apple ne da motorola ma da chi produce l'hw e non sviluppa drivers per mac dato che per certe applicazioni si prefersice ancora X86 e NT/Linux (3D, video editing)
        La mia temperatura resta costante sui 36
        gradi :-)era più che altro una battuta ma a quanto pare ha funzionto non ci siamo ancora scannati :)))
        • Anonimo scrive:
          Re: ...Filosofia

          La gente compra i Mhz, se l'XP 1700 che hai
          provato ha un HD ata66 da 5400RPM e una ati
          rage non è colpa mia :))"la gente compre i mhz? ecco appunto...chi di computer non ci capisce una mazza compra i mhz non sapendo che l'importanza dei mhz e' "relativa" nell'insieme di un computer...
          Beh Apple aggiorna più spesso per fare più
          soldi dato che sa di avere degli utenti che
          gli comprano tutto e subito.
          M$ non ha bisogno di fare delle release
          minori dato che cambiare ogni poco apporta
          cambiamenti non eccessivamente
          significativi...esatto... gli upgrades win non servono quasi a niente se non per tappare qualche buco dei piu' vistosi...gli altri? beh tanto non si vedono... :-)

          Non lo ammettono perchè non è mai stata un

          grosso limite, una volta impostata per le

          varie applicazioni. Anzi, per certi versi
          è

          stata pure un vantaggio.

          per curiosità, come mai è un vantaggio ?Puo' essere un vantaggio x l'utente abbastanza avanzato...se tu non capisci perche' significa che non lo sei...e per questo faresti meglio ad informarti prima di parlare.

          MacOS è quasi sempre stato più stabile

          (alcune versioni sono state un vero

          disastro; io le ho provate proprio tutte,
          a

          partire dalla 2), meno imprevedibile e più

          facile da gestire. Ho risolto
          personalmente

          tutti i problemi e le difficoltà che ho

          incontrato, senza dover reinstallare il
          SO o

          ricorrere ad un tecnico informatico

          questa è una delle prerogative di chi usa
          win :)ma quale prerogativa ?!?!l'unico modo per risolvere i disastri di win e' solamente un buon format....sempre che non vuoi passare una notte a smanettare nei registri... :-)

          (col MacOS avevo la descrizione
          dettagliata

          di ciascun file necessario al sistema:

          estensioni, controlli, preferenze; tutto
          più

          comprensibile).

          Windows: click destro -
          proprietàessi....questa poi...
          Abbiamo già appurato che win non è ne + ne -
          facile di macos in topic passati...cacchio me li sono persi....
          Io l'ho fatto e dico la mia infatti ed anche
          se sono stati solo 6 mesi con MacOS 9.x
          almeno non sono lo zero di molti mac Lusers
          che parlano solo per partito preso senza
          aver mai approfondito win tantomeno linux...ti andava cosi' spesso in crash mac os 9.2.2?? si vede che lo usavo mooolto bene... ;-))
          e non solo, l'assenza di supporto per
          periferiche pro non dipende da apple ne da
          motorola ma da chi produce l'hw e non
          sviluppa drivers per mac dato che per certe
          applicazioni si prefersice ancora X86 e
          NT/Linux (3D, video editing)ma cosa cacchio dici??? mi faresti una lista di queste "periferiche pro" visto che il 90 % degli studi grafici e degli studi di registrazione usano mac? (io sono uno di questi...e quindi non rispondere che parlo per sentito dire,perche' prenderesti un granchio grossissimo...)meditate gente....meditate....non vi dico "think different" perche' sarebbe troppo...ma almeno think...
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            - Scritto da: The truth
            "la gente compre i mhz? ecco appunto...chi
            di computer non ci capisce una mazza compra
            i mhz non sapendo che l'importanza dei mhz
            e' "relativa" nell'insieme di un computer...non che abbia detto il contrario ma se vuoi per forza mettere beocca... cmq "la gente" significa gli ignoranti, non chi ne mastica un poco di più...
            esatto... gli upgrades win non servono quasi
            a niente se non per tappare qualche buco dei
            piu' vistosi...gli altri? beh tanto non si
            vedono... :-)come quelli di MacOS sia classic che X... o credi che sia 100% BugFree ?
            Puo' essere un vantaggio x l'utente
            abbastanza avanzato...se tu non capisci
            perche' significa che non lo sei...e per
            questo faresti meglio ad informarti prima di
            parlare.Io so solo che su win/linux non cè bisogno, il prog si prende da solo la ram che gli serve e basta senza dover uscire, cambiare e riavviare il prog... questa è innovazione ?
            ma quale prerogativa ?!?!
            l'unico modo per risolvere i disastri di win
            e' solamente un buon format....sempre che
            non vuoi passare una notte a smanettare nei
            registri... :-)BUAHAHAHAHAHAHA e poi dai dell'ignorante a me????smanettare coi registri??? a parte che ci sono utilties che lo fanno ma si da il caso (anche se tu non lo sai) che Win9X non lo prendiamo neanche in considerazione. Con WinNT la storia è diffrente perchè è un OS che funziona bene ed io dopo mesi dalla prima installazione di Win2K, qui non è cambiata una virgola e va tutto liscio come l'olio senza dover smanettare col registro e ca**ate varie...ripeto Freeze e BSOD ZERO... divertiti con il tuo OS Beta...
            essi....questa poi...clicka su una DLL e dimmi che ti dice...TOH GUARDA ! ho preso una DLL a caso che si chiama vmmreg32.dll... ho fatto un click destro e mi ha detto un po di cose...versione, nome della libreria, utilizzo e tante altre cosine meno importanti... "questa poi" ??
            cacchio me li sono persi....Si infatti è il caso che te li vai a rileggere per evitare di parlare a vanvera.
            ti andava cosi' spesso in crash mac os
            9.2.2?? si vede che lo usavo mooolto bene...
            ;-))Certo, è colpa mia se lavoro con Photoshop e ad un certo punto si freeza tutto... a che livello siamo a dare la colpa a me se MacOS si pianta? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA....
            ma cosa cacchio dici??? mi faresti una lista
            di queste "periferiche pro" visto che il 90
            % degli studi grafici e degli studi di
            registrazione usano mac? (io sono uno di
            questi...e quindi non rispondere che parlo
            per sentito dire,perche' prenderesti un
            granchio grossissimo...)Ascolta ridicolo, leggi solo quello che ti torna comodo ? forse ti sei perso questa riga:

            NT/Linux (3D, video editing)o sbaglio?OK allora se mi sbaglio io monta una MatroxRT o una 3DLabs su un mac e passami i drivers che ti sei scritto da solo a mano....Me ne sbatto se tu fai la musica perchè sia mac che PC sono entrambi adatti a fare musica professionale quindi non tirarmi nel tuo campo e cerca di capire che in altri campi non è come nel tuo.
            meditate gente....meditate....
            non vi dico "think different" perche'
            sarebbe troppo...ma almeno think...ecco bravo pensa e poi parla....PS.: Un altro che parla per partito preso... bene bene più siete meglio è.
      • Anonimo scrive:
        Re: ...Filosofia
        Numero 28,non ti accorgi che aprire 3D come questi significa manifestare complessi di inferiorità, rancori e rodimenti nei confronti di quelli che chimi MacLuser???Uno che è davvero contento di windows che bisogno ha di fare il troll in questo modo??? Vivrebbe felice usando il suo bel S.O. preferito, invece...Cisco (MacLuser e PcLuser).
        • Anonimo scrive:
          Re: ...Filosofia
          La diatriba è inizata prima e probabilemente te la sei persa tant'è vero che molti MAC Users (stavolta sarò buono :P) sono stati bacchettati e spariti da diverso tempo...Complessi di inferiorità? mah veramente sono gli adepti apple che si rigirano il 5% come vogliono... avolte sono una minoranza martirizzata... altre volte una ENOOOORME fetta di mercato...Sono patetici ed io critico solo chi sostiene assurdità senza mai aver provato sulla loro pelle... infatti non leggerami mai in un mio post che MacOS-X fa ca*are perchè 1: non l'ho mai usato direttamente 2: non è vero...mi fanno ca*are solo quelli che lo prendono come oro colato e vengono smerdati quanto esce una versione nuova con parti di codice totalmente riscritte, palese ammisione di errore.PS.: Il fatto che tu non abbia capito o che abbia letto solo una parte del discorso sta nel fatto che dovrei evitare di trolleggiare perchè contento di win... beh caro mio io uso linux e Windows solo per fare grafica, per questo conosoco Pro e contro di entrambi ma mai mi sentirai dire che win è meglio di MacOS...- Scritto da: Cisco
          Numero 28,

          non ti accorgi che aprire 3D come questi
          significa manifestare complessi di
          inferiorità, rancori e rodimenti nei
          confronti di quelli che chimi MacLuser???

          Uno che è davvero contento di windows che
          bisogno ha di fare il troll in questo
          modo??? Vivrebbe felice usando il suo bel
          S.O. preferito, invece...

          Cisco (MacLuser e PcLuser).
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            Mi sorge un dubbio ... il numero dopo il tuo nick e' il QI ?
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            - Scritto da: Nastavjc
            Mi sorge un dubbio ... il numero dopo il tuo
            nick e' il QI ?Già detta da un altro tuo compare che ha dimostrato poc'altro per non dire nulla ed è sparito...
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            Scusa tanto, non avrò letto tutto, però in un solo post hai scritto:"bacchettati""adepti""minoranza martirizzata""patetici""mi fanno ca*are""smerdati"Poi hai aperto un 3D solo per dire che visto che "X" è stato migliorato vuol dire che prima faceva schifo... (allora tutto fa schifo perchè è migliorabile...).Avrei voglia di replicare a molte "inesattezze" che hai scritto in questa e in altre discussioni, ma tu ne fai palesemente una questione personale in cui Mac e PC, o X e windows, c'entrano davvero poco...Mi dispiace, considerami pure uno che scappa perchè è stato bacchettato da te (come no...), ma non alimenterò le tue crociate e mi riserverò di intervenire solo quando intavolerai una seria discussione di merito, e non una mediocre "guerriglia" tra tifoserie.Cisco
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            Nono argomenta e dimostra qualcosa, siete così pochi :)Per me se ne può parlare anche in maniera civile, a me da solo fastidio al gente che le spara grosse e pretende di venire sul forum a fare la furba....PS.: smetti di dire che "bacchetto" perchè non sono dio in terra e mi sono limitato ad argomentare e spiegare delle cose a gente che è arrivata e ha detto cose del tipo "il mac costa di meno e va di più" "col mac paghi GIUSTAMENTE l'estetica" "windows è inutilizzabile"- Scritto da: Cisco
            Scusa tanto, non avrò letto tutto, però in
            un solo post hai scritto:

            "bacchettati"
            "adepti"
            "minoranza martirizzata"
            "patetici"
            "mi fanno ca*are"
            "smerdati"

            Poi hai aperto un 3D solo per dire che visto
            che "X" è stato migliorato vuol dire che
            prima faceva schifo... (allora tutto fa
            schifo perchè è migliorabile...).

            Avrei voglia di replicare a molte
            "inesattezze" che hai scritto in questa e in
            altre discussioni, ma tu ne fai palesemente
            una questione personale in cui Mac e PC, o X
            e windows, c'entrano davvero poco...

            Mi dispiace, considerami pure uno che scappa
            perchè è stato bacchettato da te (come
            no...), ma non alimenterò le tue crociate e
            mi riserverò di intervenire solo quando
            intavolerai una seria discussione di merito,
            e non una mediocre "guerriglia" tra
            tifoserie.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            sinceramente non capisco questi figuri come numero28 che siccome usano il computer nel loro lavoro si ergono a GENI DEL SECOLO.Il Pc e' un mezzo che offre tante possibilita', ma pur sempre un mezzo.Mi auguro che nella tua vita trovi motivi piu' validi della conoscenza di una manciata di .DLL su cui basare il tuo orgoglio.P.S sono un designer e uso il pc per grafica,3d e per le mie velleita' artistiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            - Scritto da: homo sum
            sinceramente non capisco questi figuri come
            numero28 che siccome usano il computer nel
            loro lavoro si ergono a GENI DEL SECOLO.Il
            Pc e' un mezzo che offre tante possibilita',
            ma pur sempre un mezzo.Mi auguro che nella
            tua vita trovi motivi piu' validi della
            conoscenza di una manciata di .DLL su cui
            basare il tuo orgoglio.

            P.S sono un designer e uso il pc per
            grafica,3d e per le mie velleita'
            artistiche.Infatti non ci lavoro, e questa è solo una delle imprecisioni che hai scritto... penso che tu difenda il mac quindi incominciamo a parlare di 3D e vediamo se ne sai o parli solo per aprire bocca... io non sono ne un genio ne un presuntuoso ma la gente che mi manda affanc*lo dicendomi che sono un idiota perchè FF è stato fatto con MAC mi fa andare in bestia ed è giusto che sta gente venga tratta come si deve...PS.: Rispondi solo se sei Pascal Blanche o Matt Clark :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            ma davvero si perde tempo a definire il mac una macchina per fare 3d? siamo su candic camera?
          • Anonimo scrive:
            Re: ...Filosofia
            - Scritto da: donzen
            ma davvero si perde tempo a definire il mac
            una macchina per fare 3d? siamo su candic
            camera?già, la scusa è non costringere gli utenti mac a cambiare macchina/piattaforma per fare il 3D... si ma se si deve fare in condizioni del genere la piattaforma va cambiata ugualmente :PPP
  • Anonimo scrive:
    Che Storia..
    Ma non saranno troppo avanti quelli della apple??adesso ho anche la chat integrata, le mail e il quick-time!!! mica scherzano questi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che Storia..
      - Scritto da: Che storia
      Ma non saranno troppo avanti quelli della
      apple??
      adesso ho anche la chat integrata, le mail e
      il quick-time!!! mica scherzano questi...No hanno anche AfterEffects che con MacOS-X ci metteva 3 secondi e con jaguar ci mette 1,2 secondi e dicono che è jaguar che è fenomenale e non che MacOS-X vecchio faceva ca*are, è questo quello che da fastidio...Stranio che ancora non abbiano detto che jaguar è perfetto e che è l'OS definitvo...Io ti dico una cosa, un OS figo come beOS devo ancora vederlo :)(ovviamente scherzosa ma BeOS ha dei pregi innegabili:) )
      • Anonimo scrive:
        Re: Che Storia..
        Assolutamente d'accordo con te su beOS: peccato per come e' andata a finire.Per ora teniamoci il minore dei mali possibili: WindowsXP.ZioBill- Scritto da: Numero28
        Io ti dico una cosa, un OS figo come beOS
        devo ancora vederlo :)
        (ovviamente scherzosa ma BeOS ha dei pregi
        innegabili:) )
        • Anonimo scrive:
          Re: Che Storia..
          - Scritto da: ZioBill
          Assolutamente d'accordo con te su beOS:
          peccato per come e' andata a finire.UE UE ragasso! occhio a quello che dici!!! :PPPPma lo sai che BeOS è ancora utilizzatissimo... che sviluppano drivers e software (Gobe 3.0, OpenOffice, AbiSuite) e che stanno riscrivendo l'OS da zero per farne una versione free ?Oltre a questo ci sono delle vere e proprie distro come succede per linux...Ne sto provando una in questi giorni, la develop 1.0 per la precisione...Se non trovi info dimmelo che ti do un po di links io :))
        • Anonimo scrive:
          Re: Che Storia..
          - Scritto da: ZioBill
          Assolutamente d'accordo con te su beOS:
          peccato per come e' andata a finire.Se è per questo, potete consolarvi ampliamente con OpenBeOS. Sembra che i lavori procedano bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che Storia..
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: ZioBill


            Assolutamente d'accordo con te su beOS:

            peccato per come e' andata a finire.

            Se è per questo, potete consolarvi
            ampliamente con OpenBeOS. Sembra che i
            lavori procedano bene.ehi FDG, se ci stai dietro e hai intenzione di usarlo possiamo parlarne a parte...
      • Anonimo scrive:
        Re: Che Storia..
        - Scritto da: Numero28
        Io ti dico una cosa, un OS figo come beOS
        devo ancora vederlo :)Siccome BeOS l'ho potuto apprezzare pure io, ti dico che anche esso non era esente da difetti. Ad esempio, il framework di programmazione C++ tanto osannato per semplicità, potenza, flessibilita e bla bla bla in realtà aveva dei difetti enormi:- progettazione delle classi banale, anzi scarsa, non facente minimamente uso di tecniche di programmazione object oriented evolute;- limiti posti dal binding dinamico imposto dal C++ alla evoluzione del framework, nonché all'integrazione con altri linguaggi;- stack di rete penoso (bone non è mai venuto alla luce).Insomma, BeOS era veloce, intuitivo, leggero, ma i programmatori che l'hanno scritto avrebbero fatto meglio a leggersi qualche libro libro serio sulla programmazione object oriented, tipo un manuale sui pattern.Per fare un semplice confronto, il framework di programmazione di OSX, cocoa, fa uso di due linguaggi object oriented dinamici come Java e l'Objective C e si ispira di più a tecniche di programmazione evoluta. E' un framework indubbiamente migliore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che Storia..
          - Scritto da: FDG
          Siccome BeOS l'ho potuto apprezzare pure io,
          ti dico che anche esso non era esente da
          difetti. Ad esempio, il framework di
          programmazione C++ tanto osannato per
          semplicità, potenza, flessibilita e bla bla
          bla in realtà aveva dei difetti enormi:
          - progettazione delle classi banale, anzi
          scarsa, non facente minimamente uso di
          tecniche di programmazione object oriented
          evolute;
          - limiti posti dal binding dinamico imposto
          dal C++ alla evoluzione del framework,
          nonché all'integrazione con altri linguaggi;
          - stack di rete penoso (bone non è mai
          venuto alla luce).
          Insomma, BeOS era veloce, intuitivo,
          leggero, ma i programmatori che l'hanno
          scritto avrebbero fatto meglio a leggersi
          qualche libro libro serio sulla
          programmazione object oriented, tipo un
          manuale sui pattern.
          Per fare un semplice confronto, il framework
          di programmazione di OSX, cocoa, fa uso di
          due linguaggi object oriented dinamici come
          Java e l'Objective C e si ispira di più a
          tecniche di programmazione evoluta. E' un
          framework indubbiamente migliore.FDG io sono utente finale, non mi riferisco alla architettura, non confondiamo... mi fido di quello che mi dici ma non parliamo della stessa cosa è ovvio che è figo ma è cmq limitatissimo da tant fattori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che Storia..
        mamma mia che brutta l'invidia
  • Anonimo scrive:
    speriamo che molti utonti transumino verso mac
    questo non potrà che far del bene a wintost, e ridare la giusta impronta professionale a questo potente SO.
    • Anonimo scrive:
      Re: speriamo che molti utonti transumino verso mac
      - Scritto da: microtost
      questo non potrà che far del bene a wintost,
      e ridare la giusta impronta professionale a
      questo potente SO. potente? chi? virusXP?
    • Anonimo scrive:
      Re: speriamo che molti utonti transumino verso mac
      ...a iniziare dai lamer come te.
      • Anonimo scrive:
        Re: speriamo che molti utonti transumino verso mac
        no no e no quello laciatelo dove sta che è meglio...fa meno danni...
  • Anonimo scrive:
    Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
    Dopo decenni persino Jobs e' riuscito a copiare un os decente ma si ostina a rimanere inchiodato all'hardware proprietario e costosissimo che nel frattempo costinua ad invecchiare paurosamente... Con un HW cosi' non c'e' os che tenga, e' necessario il porting intel ora piu' che mai e chi ha il portafoglio gonfio e non si preoccupa di aspettare qualche minuto in piu' per un rendering o anche per l'applicazione di un semplice filtro Photoshop puo' tranquillamente continuare a comprare l'HW mac con un mutuo o portando in negozio un paio di lingotti d'oro.Ahh naturalmente non e' una provocazione, ormai le riviste sono piene di benchmark dove nero su bianco il mac tracolla e non di poco, con scarti di minuti Un articolo a caso:http://www.digitalvideoediting.com/2002/07_jul/features/cw_macvspc2.htm saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
      - Scritto da: mela marcia
      Dopo decenni persino Jobs e' riuscito a
      copiare un os decente...E a questo punto ti si potrebbe tranquillamente dare del deficiente (nel senso che ti mancano un bel pò di concetti fondamentali)... ma sorvoliamo.
      ma si ostina a
      rimanere inchiodato all'hardware
      proprietario e costosissimo che nel
      frattempo costinua ad invecchiareSarà in ritardo, ma viene aggiornato anche questo con una certa frequenza.
      Un articolo a caso:

      http://www.digitalvideoediting.com/2002/07_juVeramente è sempre lo stesso. Incomincio ad annoiarmi. Ma non avete qualche altro argomento?
      • Anonimo scrive:
        Mi correggo (con plonk)

        - Scritto da: mela marcia


        Dopo decenni persino Jobs e' riuscito a

        copiare un os decente...Uno che parte con una affermazione del genere è semplicemente da ignorare.* PLONK *
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi correggo (con plonk)
          - Scritto da: FDG
          Uno che parte con una affermazione del
          genere è semplicemente da ignorare.

          * PLONK *Plonk? Sul forum di Punto Informatico?Ma lo sai almeno che vuol dire plonk?Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
        Premesso che non ho nulla contro MAC però ti devo far notare che non hai portato nessuna argomentazione a suo favore in risposta a critiche precise.Non conoscendo bene quel mondo mi piacerebbe sapere perchè chi lo usa ritiene che sia migliore di un PC nonostante le prestazioni inferiori e la presenza ,ormai anche su PC, di tutti gli strumenti adatti per l'editing video etc.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
          - Scritto da: Gibson
          inferiori e la presenza ,ormai anche su PC,
          di tutti gli strumenti adatti per l'editing
          video etc.Ahem... gli strumenti per l'editing video ci sono da molti anni... schede RT che costano fior fior di milioni e che su mac sinceramente non ho mai visto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            x quello che chiedevo risposte argomentate e non solo "stai dicendo stupidate"
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            - Scritto da: Gibson
            x quello che chiedevo risposte argomentate e
            non solo "stai dicendo stupidate"SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE e speri di ottenerle dai Mac Lusers che popolano questo forum ???? scrivi a babbo natale ci sta che le argomentazioni arrivano prima... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            - Scritto da: Numero28
            SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE e speri di ottenerle
            dai Mac Lusers che popolano questo forum
            ???? scrivi a babbo natale ci sta che le
            argomentazioni arrivano prima... :)Io le risposte te le do. Sei tu che fai finta di nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            - Scritto da: FDG
            Io le risposte te le do. Sei tu che fai
            finta di nulla.Non mi riferivo in particolare a te e non ti definisco un Luser, anzi... purtroppo non sono tutti come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            Fatto sta che la pixar ha preferito montare "l'era glaciale" con i mac e Final cut pro (che non c'è su pc)...Cisco
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            - Scritto da: Cisco
            Fatto sta che la pixar ha preferito montare
            "l'era glaciale" con i mac e Final cut pro
            (che non c'è su pc)...L'era Glaciale? della Pixar? e la renderfarm con Linux per cosa l'hanno usata per scaldare in inverno? o pensi che il porting di PRman per linux lo abbiano fatto solo per me e per piratone :)
          • Anonimo scrive:
            errata corrige
            - Scritto da: Me :)
            L'era Glaciale? della Pixar? e la renderfarm
            con Linux per cosa l'hanno usata per
            scaldare in inverno? o pensi che il porting
            di PRman per linux lo abbiano fatto solo per
            me e per piratone :)Tutto vero tranne la renderfarm, mi sono confuso con la DreamWorks e mi è venuto il dubbio 20 minuti dopo hehehehe...http://www.sun.com/products-n-solutions/media-entertainment/press/pressrel_nov_pixar.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
        - Scritto da: FDG
        Veramente è sempre lo stesso. Incomincio ad
        annoiarmi. Ma non avete qualche altro
        argomento?FDG, con tutto il rispetto ma cosa dovvrebbero dire gli altri di tutti quelli che ancora tirano fuori la faccenda della GUI e del mouse? o vi date una smossa tutti o gli argomenti saranno per sempre gli stessi per forza di cose...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
          - Scritto da: Numero28
          FDG, con tutto il rispetto ma cosa
          dovvrebbero dire gli altri di tutti quelli
          che ancora tirano fuori la faccenda della
          GUI e del mouse?Che sono noiosi. Anche perché non approfondiscono l'argomento. A volerlo approfondire, si potrebbe scoprire che i sistemi operativi di apple continuano ad essere più user friendly non perché hanno pulsanti e finestre (li hanno tutti), ma perché mantengono modalità operative adottate nel 1984, quando ancora si faceva ricerca sull'interfaccia utente e si decideva come doveva esser scritto il software in base a come lo avrebbe inteso l'utente, al tipo di rappresentazione mentale che ne avrebbe fatto l'utente. Purtroppo, oggi, e questo è un problema generale, questo tipo di ricerca non viene più fatta. OSX ha qualcosa, principalmente perché l'ha ereditata dal passato (NeXT App e MacOS). Altrimenti non si spiegherebbe perché ad un certo punto gli sviluppatori di Apple abbiano tanto preso in antipatia i metadata nel filesystem.Già che ci sono, suggerisco alcune letture interesanti:http://www.mackido.com/Interface/
          • Anonimo scrive:
            Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
            - Scritto da: FDG
            Che sono noiosi. Anche perché non
            approfondiscono l'argomento. A volerlo
            approfondire, si potrebbe scoprire che i
            sistemi operativi di apple continuano ad
            essere più user friendly non perché hanno
            pulsanti e finestre (li hanno tutti), ma
            perché mantengono modalità operative
            adottate nel 1984, quando ancora si faceva
            ricerca sull'interfaccia utente e si
            decideva come doveva esser scritto il
            software in base a come lo avrebbe inteso
            l'utente, al tipo di rappresentazione
            mentale che ne avrebbe fatto l'utente.
            Purtroppo, oggi, e questo è un problema
            generale, questo tipo di ricerca non viene
            più fatta. OSX ha qualcosa, principalmente
            perché l'ha ereditata dal passato (NeXT App
            e MacOS). Altrimenti non si spiegherebbe
            perché ad un certo punto gli sviluppatori di
            Apple abbiano tanto preso in antipatia i
            metadata nel filesystem.

            Già che ci sono, suggerisco alcune letture
            interesanti:
            http://www.mackido.com/Interface/Ok, spero che molti imparino e che da Luser passino ad User :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo OS ma l'hardware e' obsoleto
      - Scritto da: mela marcia
      Dopo decenni persino Jobs e' riuscito a
      copiare un os decente ma si ostina aA copiare da chi di grazia? Non basta dire demlle cose, visogna anche fondarle su qualcosa!
      rimanere inchiodato all'hardware
      proprietario e costosissimo che nel
      frattempo costinua ad invecchiare
      paurosamente... Con un HW cosi' non c'e' osPorca misera, l'HW è suo. sarà libero di farne ciò he vuole? Come al solito la gente vuole le cose regalate. Se Apple fosse tua faresti come Bill gates e creeresti un bel illegale monopolio!
      che tenga, e' necessario il porting intel
      ora piu' che mai e chi ha il portafoglio
      gonfio e non si preoccupa di aspettare
      qualche minuto in piu' per un rendering o
      anche per l'applicazione di un semplice
      filtro Photoshop puo' tranquillamente
      continuare a comprare l'HW mac con un mutuo
      o portando in negozio un paio di lingotti
      d'oro.Ma cosa vai dicendo? Ti ricordo che per gli effetti speciali ad Hommywood si usano anche APple... è evidente che non sono così lenti come dici.E come il solito si dicono solo cose. Ah, le cose valgono quanto costano. Sei e rimani il solito sleale. Il valore delle cose si misura nel tempo non nell'atto immediato dell'acquisto. Il secondo sistema è caratteristica degli italiani che faticano ad allargare le proprie menti e guardare più in la del proprio naso (o del proprio oggi).
      Ahh naturalmente non e' una provocazione,
      ormai le riviste sono piene di benchmark
      dove nero su bianco il mac tracolla e non di
      poco, con scarti di minuti Il benchmarck di chi? Delle riviste per PC ovviamente!Chissà perché, però, dove c'è bisogno di potenza e calcolo (come la grafica 2D e 3D, il ritocco ecc.) si usa proprio Macintosh!Mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: MA LEGGETE O NO ?
        - Scritto da: Anna
        Ma cosa vai dicendo? Ti ricordo che per gli
        effetti speciali ad Hommywood si usano anche
        APple... è evidente che non sono così lenti
        come dici.Oddio... ancora... bastaaa...Allora, ad hollywood hanno usato MAC per montare due filme la cosa ha fatto tanto clamore da far pensare che il MAC sia una macchina usata sempre e cmq e che la sua potenza sia adatta ad hollywood...Ti dico come funziona facendoti due e esempi.L'audio di StarWars Episode II è stato montato con ProTools che è una stazione HardWare ed è quella che processa tutto, non il mac quindi MAC o PC o AMIGA500 (;)) non fa differenza...Si dice in giro che la PIXAR abbia usato MAYA su MAC per la modellazione dei personaggi di toy story 2 e Monster Inc.La PIXAR ha dotato maya di Sub Divisions Surface che se non sbaglio aumenta la qualità della mesh in fase di rendering e permette di avere meshes leggere in fase di modellazione (RealTime... per il quale serve una macchina con schede video veloci e che costano svariati milioni)... poi però si scopre che i RENDERING, le ANIMAZIONI e le simulazioni DINAMICHE (Es: il cordino di woody, i vestiti, l'acqua, i capelli e ultimo ma più importante I PELI DI SULLY) le fanno con stazioni silicon e cluster linux su cui gira PRMAN...Un conto è il compositing VIDEO/AUDIO e un conto sono gli effetti speciali ed il 3D.ORA ti pongo questo quesito... con tutto quello che costa (soprattutto in termini di tempo) fare il porting di applicativi così complessi, per Un*X secondo te, lo fanno per puro divertimento se bastasse solo un MAC per fare questo?Ti do un aiutino... la pixar con il passare degli anni è passata da silicon con Irix a clusters SUN con linux ed il lavoro per fare un film è sceso da 5 a 1-2 anni da TinToy a ora... secondo te è merito del mac?Ti dico un'altra cosa, secondo te, se il mac fosse stato così adatto ad hollywood come mai la weat digital ha detto: "senza linux e shake sarebbe stato IMPOSSIBILE montare LOTR"come mai ?
        Il benchmarck di chi? Delle riviste per PC
        ovviamente!
        Chissà perché, però, dove c'è bisogno di
        potenza e calcolo (come la grafica 2D e 3D,
        il ritocco ecc.) si usa proprio Macintosh!
        Mah!già detto sopra...Non ci sono solo grafici pubblicitari.Ci sono anche architetti/animatori/modellatori e tanti altri mestieri legati al 3D che non ti rendi conto uno fra i quali è quello del grande LUCA PRASSO, character setup di PDI (california) che è un Major da 400mila dollari all'anno e ha rilasciato una intervista dove dice che alla PDI usano macchine Linux/WinNT con sw proprietario.Ah una ultima domanda, cosa hanno usato per fare FINAL FANTASY? sono curioso della tua risposta...
        • Anonimo scrive:
          Re: Che tristezza...
          Deduco che non sai cosa dire...allora un consiglio per la prox volta... se non conosci l'argomento più in là del sentito dire stai zitta signorina.tzk
  • Anonimo scrive:
    Voglio MacOSX su intel
    voglio MacOSX su intel.Sappiamo tutti che ci gira su intel, sappiamo che l'hardware intel puo' gestirlo. La Apple vuole vendere G4 puri e sempliciAnche se il G4 e' un ottimo Computer, non ha senso comprarsi una nuova macchina solo per provare un OS che forse non e' molto diverso da FreeBSD.per la petizione visto che su PI vanno di moda :DDhttp://osxonintel.xoverzero.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio MacOSX su intel
      - Scritto da: visik7
      voglio MacOSX su intel.
      Sappiamo tutti che ci gira su intel,Lo sappiamo tutti, anche Apple. Apple sa anche che poi non venderebbe piu' G4.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio MacOSX su intel
      Scusa, e cosa te ne fai??? Non ci sono applicazioni o quasi per OSX. C'e' gia' linux per intel nella stessa situazione, accontentati di quello... ;-) (no flame intended)PS Ieri ero sul sito della RME, una casa che produce schede audio professionali http://www.rme-audio.comPensa che, primi fra tutti i produttori di questo genere di periferiche, hanno prodotto il driver, alpha, per le loro schede ma, quando e' ora di provarle, hanno fornito un'applicazione di test in quanto nessun software musicale professionale gira su OS-X. Che tristezza, soprattutto pensando a quando gli studi pro dovranno obbligatoriamente passare da OS 9.x a OS-X, ProTools compreso (e chi lo conosce sa che cosa intendo...).Meditiamo tutti,ZioBill- Scritto da: visik7
      voglio MacOSX su intel.
      Sappiamo tutti che ci gira su intel,
      sappiamo che l'hardware intel puo' gestirlo.
      La Apple vuole vendere G4 puri e semplici
      Anche se il G4 e' un ottimo Computer, non
      ha senso comprarsi una nuova macchina solo
      per provare un OS che forse non e' molto
      diverso da FreeBSD.
      per la petizione visto che su PI vanno di
      moda :DD
      http://osxonintel.xoverzero.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio MacOSX su intel
        - Scritto da: ZioBill
        Scusa, e cosa te ne fai??? Non ci sono
        applicazioni o quasi per OSX. C'e' gia'
        linux per intel nella stessa situazione,
        accontentati di quello... ;-) (no flame
        intended)

        PS Ieri ero sul sito della RME, una casa che
        produce schede audio professionali
        http://www.rme-audio.com

        Pensa che, primi fra tutti i produttori di
        questo genere di periferiche, hanno prodotto
        il driver, alpha, per le loro schede ma,
        quando e' ora di provarle, hanno fornito
        un'applicazione di test in quanto nessun
        software musicale professionale gira su
        OS-X. Che tristezza, soprattutto pensando a
        quando gli studi pro dovranno
        obbligatoriamente passare da OS 9.x a OS-X,
        ProTools compreso (e chi lo conosce sa che
        cosa intendo...).

        Meditiamo tutti,

        ZioBillLavoro anche in uno studio audio e li mi sa che per almeno un annetto ancora ci cucchiamo il 9.2, visto che logic audio 5 dovrebbe uscire (e ripeto *dovrebbe*) per X solo quest'inverno, se poi contiamo che tutti i logic audio iniziano ad andare bene dalla 3^ revisione in poi (3.3, 4.3 e maggiori) a primavera forse potremo saltare a X anche li, sempre se digidesign si deciderà a fare i driver per le 192 I/O anche per X, visto che sul loro sito se provi a fare una ricerca riguardante OSX, il meglio che trovi è una risposta sul knowledge base che parla del quesito "Ho comprato un mac con X preinstallato, come faccio a fare il boot con classic?!" :|

        - Scritto da: visik7

        voglio MacOSX su intel.

        Sappiamo tutti che ci gira su intel,

        sappiamo che l'hardware intel puo'
        gestirlo.

        La Apple vuole vendere G4 puri e semplici

        Anche se il G4 e' un ottimo Computer, non

        ha senso comprarsi una nuova macchina solo

        per provare un OS che forse non e' molto

        diverso da FreeBSD.

        per la petizione visto che su PI vanno di

        moda :DD

        http://osxonintel.xoverzero.com/
        • Anonimo scrive:
          Re: Voglio MacOSX su intel
          - Scritto da: Maxesse
          - Scritto da: ZioBill

          Lavoro anche in uno studio audio e li mi sa
          che per almeno un annetto ancora ci
          cucchiamo il 9.2, visto che logic audio 5
          dovrebbe uscire (e ripeto *dovrebbe*) per X
          solo quest'inverno, se poi contiamo che
          tutti i logic audio iniziano ad andare bene
          dalla 3^ revisione in poi (3.3, 4.3 e
          maggiori) a primavera forse potremo saltare
          a X anche li, sempre se digidesign si
          deciderà a fare i driver per le 192 I/O
          anche per X, visto che sul loro sito se
          provi a fare una ricerca riguardante OSX, il
          meglio che trovi è una risposta sul
          knowledge base che parla del quesito "Ho
          comprato un mac con X preinstallato, come
          faccio a fare il boot con classic?!" :|Come ti capisco, so che ci sono stati problemi analoghi al passaggio da 68k a PPC. A questo punto mi chiedo se la Apple voglia farsi del male o fare del male ai suoi utenti...Si, sono d'accordo che 9.x era obsoleto, ma un passaggio cosi' drastico alla nuova architettura del sistema operativo, senza aver collaborato piu' di tanto con quelle case che poi hanno fatto la fortuna di Apple (e parlo di audio, multimedia e video), mi sembra uno scandalo.Forse adesso, che si e' comprata Emagic le cose cambieranno, ma come dici tu, ci vorra' molto tempo e noi dobbiamo lavorare ora, non fra tre anni.E' proprio per questo che in studio uso i PC con Windows2000/XP, Nuendo, CubaseSX e GigaStudio: funziona tutto, 4ms di latenza senza dropouts e una marea di applicazioni, ora ottimizzate per i Pentium4.Se la Apple non si da' una mossa sono convinto che perdera' molta della sua fama in campo audio...ZioBill



          - Scritto da: visik7


          voglio MacOSX su intel.


          Sappiamo tutti che ci gira su intel,


          sappiamo che l'hardware intel puo'

          gestirlo.


          La Apple vuole vendere G4 puri e
          semplici


          Anche se il G4 e' un ottimo Computer,
          non


          ha senso comprarsi una nuova macchina
          solo


          per provare un OS che forse non e'
          molto


          diverso da FreeBSD.


          per la petizione visto che su PI vanno
          di


          moda :DD


          http://osxonintel.xoverzero.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio MacOSX su intel
        - Scritto da: ZioBillPremessa: ma che, lo sport più diffuso da queste parti e sparar cavolate?
        Scusa, e cosa te ne fai??? Non ci sono
        applicazioni o quasi per OSX.Questo va a conferma della premessa. Per il mio lavoro, l'unica applicazione che al momento mi manca su OSX è il SQLNavigato di Quest Software. Ma penso che prima o poi spunterà qualcosa di analogo, visto un certo impegno profuso da Oracle sul sistema operativo della mela (vedi la DR rilasciata per OSX di Oracle 9i).
        Pensa che, primi fra tutti i produttori di
        questo genere di periferiche, hanno prodotto
        il driver, alpha, per le loro schede ma,
        quando e' ora di provarle, hanno fornito
        un'applicazione di test in quanto nessun
        software musicale professionale gira su
        OS-X.Se non ci gira, ci girerà prima o poi. Viste le potenzialità dell'architettura dell'audio di OSX, sarebbe un peccato non approfittarne. Per il momento, qualcuno ha cercato di riassumere la situazione in un articolo:http://www.musimac.it/archivio/2002_08_18_index.shtml#p85369967Io non l'ho letto, anche perché non è il mio campo. Spero che sia d'aiuto a chi voglia farsi un'idea più concreta sulla situazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Voglio MacOSX su intel
          Dipende da cosa usi del tuo mac: per l'audio ora e' l'anno zero, nuovamente. E per un'architettura di nicchia come quella del Mac potrebbe essere il colpo di grazia, visto che praticamente c'e' tutto per Windows2000/XP e funziona pure meglio (e piu' veloce, visto che gli ultimi Pentium4 sono assolutamente superiori ai G4). Altro che sparar cavolate...ZioBill- Scritto da: FDG
          - Scritto da: ZioBill

          Premessa: ma che, lo sport più diffuso da
          queste parti e sparar cavolate?


          Scusa, e cosa te ne fai??? Non ci sono

          applicazioni o quasi per OSX.

          Questo va a conferma della premessa. Per il
          mio lavoro, l'unica applicazione che al
          momento mi manca su OSX è il SQLNavigato di
          Quest Software. Ma penso che prima o poi
          spunterà qualcosa di analogo, visto un certo
          impegno profuso da Oracle sul sistema
          operativo della mela (vedi la DR rilasciata
          per OSX di Oracle 9i).


          Pensa che, primi fra tutti i produttori di

          questo genere di periferiche, hanno
          prodotto

          il driver, alpha, per le loro schede ma,

          quando e' ora di provarle, hanno fornito

          un'applicazione di test in quanto nessun

          software musicale professionale gira su

          OS-X.

          Se non ci gira, ci girerà prima o poi. Viste
          le potenzialità dell'architettura dell'audio
          di OSX, sarebbe un peccato non
          approfittarne. Per il momento, qualcuno ha
          cercato di riassumere la situazione in un
          articolo:

          http://www.musimac.it/archivio/2002_08_18_ind

          Io non l'ho letto, anche perché non è il mio
          campo. Spero che sia d'aiuto a chi voglia
          farsi un'idea più concreta sulla situazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio MacOSX su intel
            - Scritto da: ZioBill
            Dipende da cosa usi del tuo mac: per l'audio
            ora e' l'anno zero, nuovamente."Non è un mistero che il più recente sistema operativo di Apple è stato, per un motivo o per l?altro, un po? in ritardo sul versante audio-musicale, e per molti versi purtroppo lo è ancora. Mancano all?appello moltissimi software professionali, e cosa ancora più grave, moltissimi driver di schede audio e MIDI.Non è questa la sede per giudicare o determinare da quali fattori dipenda questo ritardo: è sufficiente ricordare che la versione definitiva del CoreAudio di Mac OS X è stata implementata solamente con la versione 10.1, quindi meno di un anno fa. Ecco che molti sviluppatori software e hardware lamentano questo ritardo e addossano ad Apple tutta la responsabilità? ma d?altro lato c?è anche l?esempio di produttori che si sono mossi con più celerità (è il caso di M-Audio, ad esempio), fornendo driver anche prima della versione 10.1.Il panorama comincia fortunatamente a cambiare da qualche mese a questa parte, dapprima con timidi annunci, poi con i primi driver beta di alcune schede, fino al rilascio di software importanti come Reason e Spark, e all?imminenza di Cubase e Nuendo. Come sappiamo, in questo lasso di tempo Apple ha acquisito una delle migliori società del settore, la Emagic, portando di fatto a Cupertino un know-how di altissimo livello per quanto riguarda il panorama audio, analogamente a quanto fece qualche anno fa per alcuni settori chiave del video authoring con l?acquisizione di Astarte.L'utility Audio MIDI Setup di Mac OS X 10.2Non ultimo, lo sviluppatore Opcode che curava OMS fu assunto oltre due anni fa da Apple per integrare il sistema OMS dentro a Mac OS X: il frutto del suo lavoro (presente, ma molto in background finora) lo apprezzeremo nella versione 10.2 di Mac OS X con l?utility AudioMIDI Setup..."
            E per
            un'architettura di nicchia come quella del
            Mac potrebbe essere il colpo di grazia,
            visto che praticamente c'e' tutto per
            Windows2000/XP e funziona pure meglio...Infatti Apple punta sul dotare il suo sistema operativo di strumenti che non hanno pari altrove. Per ritrovare un analogo del sottostistema audio di OSX bisogna risalire al BeOS.
            (e piu' veloce, visto che gli ultimi Pentium4
            sono assolutamente superiori ai G4).Quelle di cui stiamo parlando è proprio il genere di applicazioni che dovrebbero sfruttare meglio le caratteristiche del G4 in modo da risentire meno della minore frequenza di clock. E' chiaro che questo dipende anche da come vengono scritte le applicazioni.
            Altro che sparar cavolate...Beh, il tuo discorso sembrava molto più generale. Ti dico io, trovo più applicazioni utili ora con OSX che prima col MacOS 9. Poi, cito ad esempio:"A Boston Globe article quotes many scientists and engineers who have switched to Apple workstations or have immediate plans to do so. Craig Hunter, an aerospace engineer at NASA's Langley Research Center in Virginia, said 'OS X, I think, is the best Unix I've seen come along, ever.' Scott Sneddon, a senior scientific fellow at Genzyme, is quoted as saying 'OS X is a better Unix development environment than Linux or Silicon Graphics Irix.'"http://apple.slashdot.org/apple/02/08/21/144251.shtml?tid=179http://digitalmass.boston.com/news/2002/08/20/apple.htmlA beneficio di OSX bisogna includere il fatto che è uno unix e le maggiori possibilità di integrazione con altre piattaforme.
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio MacOSX su intel
            - Scritto da: ZioBill
            Dipende da cosa usi del tuo mac: per l'audio
            ora e' l'anno zero, nuovamente. E per
            un'architettura di nicchia come quella del
            Mac potrebbe essere il colpo di grazia,
            visto che praticamente c'e' tutto per
            Windows2000/XP e funziona pure meglio (e
            piu' veloce, visto che gli ultimi Pentium4
            sono assolutamente superiori ai G4). Altro
            che sparar cavolate...

            ZioBill
            X me te sei tarato su Wintel, Il fatto che il P4 abbia + Mhz non Vuol dire che sia + veloce lo ha dimostrato AMD lo dimostra il fatto che x aumentare la frequenza devono aumentare le pipeline rendendo quindi inutile l'aumento di frequenza lo dimostra la pratica quando per applicare un filtro ad un filmato un athlon XP 1600+ fa 40 Fps mentre un P4 1700 ne fa 18/20E' anche vero che Audio e Video editing su Apple girano meglio xke' ci sono ( o meglio c'erano) applicazioni migliori e non era tutto merito del PPC inoltre tecnologicamente il PPC e' molto meglio di un'architettura x86 in ogni casox Quanto riguarda la domanda cosa me ne faccio di OSX su intel: e' bello averlo, :Dno scherzi a parte il server grafico di OSX da la puzza ma di moooolto a Xfree4 e le applicazioni ce le ho tutte dato che ricompilo tutto quello che ho su unix.
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio MacOSX su intel
            Tutto quello che ho detto e' un po' scoordinatopero' il succo c'e'
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio MacOSX su intel
      se lo vuoi senza pagare niente:http://www.gnu-darwin.org/
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio MacOSX su intel
        - Scritto da: davex
        se lo vuoi senza pagare niente:
        http://www.gnu-darwin.org/Grazie, ma credo che osx lo volesse pagare solo che non vuole comprarsi pure un apple.
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio MacOSX su intel
      - Scritto da: visik7
      voglio MacOSX su intel.Posso chiederti come mai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Voglio MacOSX su intel
      - Scritto da: visik7
      voglio MacOSX su intel.
      Sappiamo tutti che ci gira su intel,
      sappiamo che l'hardware intel puo' gestirlo.Tutti vogliono OSX su Intel ma siete sicuri che andrebbe meglio che sui G4? In fondo sono anni che Apple lo sta ottimizzando per i G4, magari su Intel anche a 3 Ghz potrebbe essere una ciofeca.
      • Anonimo scrive:
        Re: Voglio MacOSX su intel
        - Scritto da: Pietro


        - Scritto da: visik7

        voglio MacOSX su intel.

        Sappiamo tutti che ci gira su intel,

        sappiamo che l'hardware intel puo'
        gestirlo.

        Tutti vogliono OSX su Intel ma siete sicuri
        che andrebbe meglio che sui G4? In fondo
        sono anni che Apple lo sta ottimizzando per
        i G4, magari su Intel anche a 3 Ghz
        potrebbe essere una ciofeca.
        freebsd gira male su intel?basta portare X per i processori x86 (e non dico che sia un lavoro da 5min)...perchè dovrebbe funzionare male?
        • Anonimo scrive:
          Re: Voglio MacOSX su intel


          Tutti vogliono OSX su Intel ma siete
          sicuri

          che andrebbe meglio che sui G4? In fondo

          sono anni che Apple lo sta ottimizzando
          per

          i G4, magari su Intel anche a 3 Ghz

          potrebbe essere una ciofeca.


          freebsd gira male su intel?
          basta portare X per i processori x86 (e non
          dico che sia un lavoro da 5min)...perchè
          dovrebbe funzionare male?OSX e` un`evoluzione di Next, quando Next e` stato fatto i i processori piu` veloci erano a 100 mHz e Next era veloce, ora invece OSX e` veloce solo sugli ultimi mac di Apple, la differenza? Hanno aggiunto un bel po` di cose a cominciare da Aqua, poi Quartz Extreme ed altre cosettine piuttosto pesanti, qui non si tratta solo del kernel e` tutto il resto che fa di OSX un prodotto Apple
          • Anonimo scrive:
            Re: Voglio MacOSX su intel
            - Scritto da: Pietro


            OSX e` un`evoluzione di Next,
            quando Next e`
            stato fatto i i processori piu` veloci erano
            a 100 mHz e Next era veloce, ora invece OSX
            e` veloce solo sugli ultimi mac di Apple, la
            differenza?X è un evoluzione di Mac OS e Nextstep ma la base è freebsd e gira egreggiamente anche su vecchi G3 che hanno solo qualche centinaio di mhz a disposizione
            Hanno aggiunto un bel po` di
            cose a cominciare da Aqua, poi Quartz
            Extreme ed altre cosettine piuttosto
            pesanti, qui non si tratta solo del kernel
            e` tutto il resto che fa di OSX un prodotto
            Appleparli perchè conosci la materia o per sentito dire?Quarz Extreme non appesantisce niente...anzi in presenza dell'agp e di 32 mb di ram sulla scheda video (anche se è vero che si riesce a sfruttare QE con schede pci ed un piccolo hack) alleggerisce la cpu per alcuni compiti specifici....i mac che non hanno i requisiti non beneficiano di QE (e quindi del miglioramento di prestazioni che potrebbe fornire) ma per questo non ne vengono rallentati.Che la GUI sia pesante ok ma che QE lo sia altrettanto questa non è proprio cosa che corrisponde al vero.
  • Anonimo scrive:
    Appena installato
    ...semplicemente fantastico! Gli da un chilometro al 10.1.5! Ora finalmente il Dual Ghz sembra mostrare la sua potenza, prima sembrava un Performa 6400 con installato il 9.2!!Grande sistema operativo davvero, già windows lo rimpiangevo poco prima, adesso poi... :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Appena installato
      - Scritto da: Maxesse
      ...semplicemente fantastico! Gli da un
      chilometro al 10.1.5! Ora finalmente il Dual
      Ghz sembra mostrare la sua potenza, primaPer curiosità, che programma hai usato per notare la differenza ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Appena installato
        - Scritto da: Numero28


        - Scritto da: Maxesse

        ...semplicemente fantastico! Gli da un

        chilometro al 10.1.5! Ora finalmente il
        Dual

        Ghz sembra mostrare la sua potenza, prima

        Per curiosità, che programma hai usato per
        notare la differenza ?A parte che non serve usare nessun programma per notare la differenza, basta vedere che i tempi di avvio si dimezzano e che cartelle con 800 file dentro ora scrollano perfettamente. Comunque per fare i test ho usato after effects 5.5, un filmato da 32 secondi in HDTV (1280x960) con diversi plug-in, prima il rendering lo faceva in 3 minuti circa, ora in 1,2 minuti. Direi che va decisamente meglio...
        • Anonimo scrive:
          Re: Appena installato
          - Scritto da: Maxesse
          A parte che non serve usare nessun programma
          per notare la differenza, basta vedere che i
          tempi di avvio si dimezzano e che cartelle
          con 800 file dentro ora scrollano
          perfettamente. Comunque per fare i test hoE perchè prima scattavano pure le cartelle ? :)
          usato after effects 5.5, un filmato da 32
          secondi in HDTV (1280x960) con diversi
          plug-in, prima il rendering lo faceva in 3
          minuti circa, ora in 1,2 minuti. Direi che
          va decisamente meglio...Beh, forse questa versione è "normale" ed è quella vecchia che faceva pena, no?E' come se io mi vantassi che windows final va meglio della beta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            rodi rodi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: topolino
            rodi rodi...E di cosa? io non ho bisogno di aspettare Gazzella win per vedere windows scheggiare, va benone di suo senza troppi aggiornamenti... siete voi che avete comperato MacOS-X e vi ritrovate costretti a PAGARE Jaguar :)rodermi ? me la rido, non sono io quello che fa parte di un ridicolo 5% ehehheehhe....
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            Un consiglio amico mio, non dire mai la triste (per loro) verita' a un mac-user o a un linux-user da queste parti o ti ritroverai la cavalleria rusticana che ti correra' dietro...Per il resto, nemmeno Bill Gates fa pagare un service pack mezzo milione (e se guardi, jaguar e' il service pack di OS X)...ZioBill***no linux and no opensource sw was used to write this post******and no apple OS and HW too!***- Scritto da: Numero28


            - Scritto da: topolino

            rodi rodi...

            E di cosa? io non ho bisogno di aspettare
            Gazzella win per vedere windows scheggiare,
            va benone di suo senza troppi
            aggiornamenti... siete voi che avete
            comperato MacOS-X e vi ritrovate costretti a
            PAGARE Jaguar :)

            rodermi ? me la rido, non sono io quello che
            fa parte di un ridicolo 5% ehehheehhe....
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: ZioBill
            Un consiglio amico mio, non dire mai la
            triste (per loro) verita' a un mac-user o a
            un linux-user da queste parti o ti
            ritroverai la cavalleria rusticana che ti
            correra' dietro...Aspe aspe, io uso windows ma uso anche linux quindi diciamo che copro più settori e conosco bene i pro ed i contro di entrambi gli OS...
            Per il resto, nemmeno Bill Gates fa pagare
            un service pack mezzo milione (e se guardi,
            jaguar e' il service pack di OS X)...Service pack no, jaguar è un po più di un Service Pack ma trovo assurdo distribuire a pagamento un OS in palese Beta Stage per poi chiedere altri soldi per una versione più matura e definitva dopo pochissimi mesi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            Service pack no, jaguar è un po più di un
            Service Pack...Numero, informati che non è solo un service pack. Ci sono un bel po' di novità, anche di quelle meno appariscenti, che non riguardano solo mancanze o inefficienze della precedente versione di OSX. Ho dovuto faticare parecchio per far capire la stessa cosa a diversi utenti mac pronti a mettersi sul piede di guerra nei confronti di Apple per quello che consideravano un semplice aggiornamento di servizio.
            ma trovo assurdo distribuire a
            pagamento un OS in palese Beta Stage per poi
            chiedere altri soldi per una versione più
            matura e definitva dopo pochissimi mesi...Non potevano fare altrimenti. E comunque, nonostante la sua immaturità, per me è stato uno strumento utile. Per cui è valso i soldi che ho pagato. Ma questa è la mia opinione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG

            Service pack no, jaguar è un po più di un

            Service Pack...

            Numero, informati che non è solo un service
            pack. Ci sono un bel po' di novità, anche die io cosa ho detto ? :)
            Non potevano fare altrimenti. E comunque,Certo, aspettavano e pagavano dei professionisti invece di far fare da betatester utenti inconsapevoli.
            nonostante la sua immaturità, per me è stato
            uno strumento utile. Per cui è valso i soldi
            che ho pagato. Ma questa è la mia opinione.Beh allora anche uno che ha preso quella schifezza di win95 può dire che per lui è stato utile perchè gli è servito ad imparare Win2k o XP no? io ti capisco ma nessun professionista lo avrebbe comperato se avesse saputo cosa era macOS-X vecchio...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            Certo, aspettavano e pagavano dei
            professionisti invece di far fare da
            betatester utenti inconsapevoli.Ti ho detto che non potevano farlo. E comunque il 10.1.x era un sistema usabile, nonostante le sue pecche. A mio avviso, problema peggiore, piuttosto che l'immaturità del sistema, era la disponibilità di applicazioni importanti per molti utenti mac.
            Beh allora anche uno che ha preso quella
            schifezza di win95 può dire che per lui è
            stato utile perchè gli è servito ad imparare
            Win2k o XP no?Intanto dovresti sostituire win95 con NT. Il 95 era già vecchio prima di uscire, anche se non lo si sapeva. Tant'è che come architettura è durata meno di sette anni, che è abbastanza indicativo.
            io ti capisco ma nessun
            professionista lo avrebbe comperato se
            avesse saputo cosa era macOS-X vecchio...Beh, informarsi è il minimo. Cioè, un professionista si compra un sistema nuovo quando: è nuovo e comunque bisogna avere cautela; non ci sono le applicazioni che ti servono o ce ne sono poche e le altre le dovresti usare in emulazione (a quel punto ti tieni il vecchio sistema!).Se non fai queste piccole considerazioni, o sei un cretino o sei uno che vuole sperimentare e ti assumi tutti i rischi del caso. Certo, un professionista una copia potrebbe comprarsela per capire di che si tratta, ma non per sostituire MacOS 9 in tutte le macchine su cui lavora. Fa questo salto al momento in cui ne ha un effettivo beneficio. Io sono forse uno dei primi ad averlo avuto. Un mio amico, ad esempio, ha deciso di fare il passaggio con l'uscita di Photoshop, nonostante ci perdesse in prestazioni, perché ci guadagnava sono tanti altri punti di vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG
            Ti ho detto che non potevano farlo. ENon potevano farlo perchè gli sarebbe costato talmente tanto di sviluppo che ci sarebbero andati a pari... stesso motivo per cui M$ si è decisa solo ora (dopo 2 anni) a fare un debugging peso di NT...
            Intanto dovresti sostituire win95 con NT. Ilin che senso ? la relazione fra classic -
            X è deltutto simile a 9X -
            NT
            95 era già vecchio prima di uscire, anche se
            non lo si sapeva. Tant'è che come
            architettura è durata meno di sette anni,
            che è abbastanza indicativo.In quei sette anni la Apple ha fatto parecchi MacOS mi sembra...
            Beh, informarsi è il minimo. Cioè, un
            professionista si compra un sistema nuovo
            quando: è nuovo e comunque bisogna avere
            cautela; non ci sono le applicazioni che tila stessa che dovrebbe mettere uno che installa WinXP e dice che M$ è una mer*a perchè la sua stampante sotto XP non funziona e i Lusers prendono solo il sopra e lo rinfacciano...
            servono o ce ne sono poche e le altre le
            dovresti usare in emulazione (a quel punto
            ti tieni il vecchio sistema!).
            Se non fai queste piccole considerazioni, o
            sei un cretino o sei uno che vuole
            sperimentare e ti assumi tutti i rischi del
            caso. Certo, un professionista una copia
            potrebbe comprarsela per capire di che si
            tratta, ma non per sostituire MacOS 9 in
            tutte le macchine su cui lavora. Fa questo
            salto al momento in cui ne ha un effettivo
            beneficio. Io sono forse uno dei primi ad
            averlo avuto. Un mio amico, ad esempio, ha
            deciso di fare il passaggio con l'uscita di
            Photoshop, nonostante ci perdesse in
            prestazioni, perché ci guadagnava sono tanti
            altri punti di vista.Si ma le prestazioni vanno a toccare anche la usabilità quindi uno che fa questa scelta sicuramente non è un professionista.Noi allo studio non abbiamo fatto questa scelta appunto per questo motivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            la stessa che dovrebbe mettere uno che
            installa WinXP e dice che M$ è una mer*a
            perchè la sua stampante sotto XP non
            funziona e i Lusers prendono solo il sopra e
            lo rinfacciano...
            alt ma qua si rigira la minestra....a parte il fatto che si è sempre detto e letto a destra e a manca che XP supporta tutto e tutti quindi non dovrebbero esserci problemi di driver per le periferiche....a me pare che i winlusers siano quelli che prendano il fatto che se non esiste un driver per X di una periferica Apple fa schifo, Mac è una lozza e bla blama forse mi sto sbagliando....mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            alt ma qua si rigira la minestra....a parte
            il fatto che si è sempre detto e letto a
            destra e a manca che XP supporta tutto e
            tutti quindi non dovrebbero esserci problemi
            di driver per le periferiche....a me pare
            che i winlusers siano quelli che prendano il
            fatto che se non esiste un driver per X di
            una periferica Apple fa schifo, Mac è una
            lozza e bla blaBeh ci sta che i PcLusers facciano anche questo il fatto sta che per XP, se un driver non esiste è solo questione di tempo (poche settimane) anche se quelli per 2K in linea di massima sono compatibili... invece per mac, se una Oxygen non ha il driver è per colpa della 3dlabs che non ha interesse a svilupparlo il chè fa intendere la copertura di mercato e l'applicazione specifica delle macchine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: YOYO

            alt ma qua si rigira la minestra....a
            parte

            il fatto che si è sempre detto e letto a

            destra e a manca che XP supporta tutto e

            tutti quindi non dovrebbero esserci
            problemi

            di driver per le periferiche....a me pare

            che i winlusers siano quelli che prendano
            il

            fatto che se non esiste un driver per X di

            una periferica Apple fa schifo, Mac è una

            lozza e bla bla

            Beh ci sta che i PcLusers facciano anche
            questo il fatto sta che per XP, se un driver
            non esiste è solo questione di tempo (poche
            settimane) anche se quelli per 2K in linea
            di massima sono compatibili... invece per
            mac, se una Oxygen non ha il driver è per
            colpa della 3dlabs che non ha interesse a
            svilupparlo il chè fa intendere la copertura
            di mercato e l'applicazione specifica delle
            macchine.ecco bravo allora spiega questa ovvietà ai pc-luser e affini che non hanno ancora capito un concetto del genere ma si limitano a dire "non c'è il driver e quindi fa cagare" o ancora peggio "non c'è il driver perchè fa cagare".
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            ecco bravo allora spiega questa ovvietà ai
            pc-luser e affini che non hanno ancora
            capito un concetto del genere ma si limitano
            a dire "non c'è il driver e quindi fa
            cagare" o ancora peggio "non c'è il driver
            perchè fa cagare".Heheheheh io gliela devo spiegare? e come se chiedessi a te di spiegare ai MacLuser tutta una serie di cose... ovviamente non te ne fregherebbe nulla. Sarebbe importante che la gente capisse pro/contro/limiti di quello di cui parla e che usa tutti i giorni in uffico e generalizzasse un po meno sui PC e sul mondo che vi gravita attorno e che non hanno mai visto nemmeno col cannocchiale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28


            Heheheheh io gliela devo spiegare? e che devo farlo io? tu critichi questo modo fi fare...allora fai qualcosa per evitare che si continui su questa via.e come se
            chiedessi a te di spiegare ai MacLuser tutta
            una serie di cose... ovviamente non te ne
            fregherebbe nulla. perchè a te non frega niente non vedo perchè altri dovrebbero pensarla come te. Sarebbe importante che la
            gente capisse pro/contro/limiti di quello di
            cui parla e che usa tutti i giorni in uffico
            e generalizzasse un po meno sui PC e sul
            mondo che vi gravita attorno e che non hanno
            mai visto nemmeno col cannocchiale.peccato che esistano + mac user che usano pure win o linux che il contrario....se andiamo a cercare quelli che parlano senza conoscenza di causa credo che ne troviamo un numero maggiore tra i pc-luser.....d'altronde tra quel 95% è più facile trovarne di +
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            e che devo farlo io? tu critichi questo modo
            fi fare...allora fai qualcosa per evitare
            che si continui su questa via.Hai visto i risultati con larry :)
            perchè a te non frega niente non vedo perchè
            altri dovrebbero pensarla come te.Vorrei vedere chi ha volgia di perdere tempo con la gente ottusa che parla a vanvera...
            peccato che esistano + mac user che usano
            pure win o linux che il contrario....se
            andiamo a cercare quelli che parlano senza
            conoscenza di causa credo che ne troviamo un
            numero maggiore tra i
            pc-luser.....d'altronde tra quel 95% è più
            facile trovarne di +Ti sei risposto da solo, è solo questioni di proporzione non di preparazione. Un po come quella faccenda dei laureati che usano mac...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            Non potevano farlo perchè gli sarebbe
            costato talmente tanto di sviluppo...No, è che sarebbero usciti in ritardo e non potevano permetterselo.
            in che senso ? la relazione fra classic -
            X
            è deltutto simile a 9X -
            NTNel senso che XP, con la quale si dovrebbe confrontare OSX, non deriva da 9X.
            In quei sette anni la Apple ha fatto
            parecchi MacOS mi sembra...No, in quell'arco di tempo Apple ha tentato di ammodernare un'architettura vecchia (con Copland) e non ci è riuscita. Quindi hanno deciso di cambiare strada.
            Si ma le prestazioni vanno a toccare anche
            la usabilità quindi uno che fa questa scelta
            sicuramente non è un professionista.Vabbè, questa è la tua opinione, che magari passi la vita a comprimere video.
            Noi allo studio non abbiamo fatto questa
            scelta appunto per questo motivo.Appunto, la vostra scelta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG
            Nel senso che XP, con la quale si dovrebbe
            confrontare OSX, non deriva da 9X.WinXP è win2k con una migliore integrazione con le DirectX, progettate inizialmente per Win9X e che su win2k non hanno dato il meglio per questioni di architettura quindi si può dire che WinXP è la miglior fusione fra winNT e Win9X.
            Vabbè, questa è la tua opinione, che magari
            passi la vita a comprimere video.No, sepmlicemente conosco gente che se ci mette anche un secondo di più si inca**a perchè deve consegnare un lavoro da milioni nel giro di poche ore...
            Appunto, la vostra scelta.Consigliata dal "loro" tecnico Apple che sosteneva che MacOS-X non era ancora pronto per sostiuire il classic negli studi di grafica.Erano tempi in cui Photoshop già c'era...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            si può dire che WinXP è la miglior fusione
            fra winNT e Win9X.A proposito di DirectX, lonfondi una libreria con un sistema operativo. Il fatto che sia stata ottimizzata per XP, e lo stesso XP modificato per supportarla meglio, non vuol dire che XP derivi da 9X.
            No, sepmlicemente conosco gente che se ci
            mette anche un secondo di più si inca**a
            perchè deve consegnare un lavoro da milioni
            nel giro di poche ore...E io ti ho detto che qualcuno ha tenuto conto di fattori che per lui erano, evidentemente, altrettanto importanti. Capito?
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG
            A proposito di DirectX, lonfondi una
            libreria con un sistema operativo. Il fatto
            che sia stata ottimizzata per XP, e lo
            stesso XP modificato per supportarla meglio,
            non vuol dire che XP derivi da 9X.ok te lo dico in soldoni :) winNT era per lavorare, win9X per giocare, ora cè XP che permette di fare entrambi ( e questo dipende anche dallo sviluppo delle DX)Se vuoi ti spiego meglio facendoti degli esempi pratici...
            E io ti ho detto che qualcuno ha tenuto
            conto di fattori che per lui erano,
            evidentemente, altrettanto importanti.
            Capito?Ok :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            ok te lo dico in soldoni :) winNT era per
            lavorare, win9X per giocare, ora cè XP che
            permette di fare entrambi ( e questo dipende
            anche dallo sviluppo delle DX)Si, va bene, perché il sistema è stato adattato a fare altre cose. Ma dal punto di vista tecnico, xp e 9x non hanno molto in comune. Insomma, il primo antenato di xp rimane sempre nt... 3.0, se non ricordo male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG
            Si, va bene, perché il sistema è stato
            adattato a fare altre cose. Ma dal punto di
            vista tecnico, xp e 9x non hanno molto in
            comune. Insomma, il primo antenato di xp
            rimane sempre nt... 3.0, se non ricordo
            male.Certo certo, XP viene da NT al 80% ma la faccenda delle DX non è così semplice...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            tra l'altro molti utenti mac scordano che mentre è vero che sia il vecchio mac os 8.x - 9.x sia win9x non avevano la memoria protetta, almeno win9x aveva il preemptive multitasking anche se solo per le applicazioni win32.Quindi smettiamola di dire che windows è sempre peggio di mac.A me sembra il contrario.Anzi direi che xp è davvero un grande sistema operativo e ben stabile.Che poi l'activation product e le tattiche monopoliste di MS mi stiano sul c...o non ci piove. Ma non c'entra con la bontà dei prodotti.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato

            Ti ho detto che non potevano farlo. E
            comunque il 10.1.x era un sistema usabile,
            nonostante le sue pecche.pecche che non venivano nemmeno lontanamente riconosciute dal 99% deigli utenti mac
            A mio avviso,
            problema peggiore, piuttosto che
            l'immaturità del sistema, era la
            disponibilità di applicazioni importanti per
            molti utenti mac.rimangiamoci pure tutto, allora...leggi i vecchi post..."c'è la compatiilità con unix, adesso abbiamo migliaia di applicazioni!!!!!!""c'è ancora la compatibilità con os9, abbiamo ancora le vecchie apps!"non c'è limite ai voltafaccia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo

            Ti ho detto che non potevano farlo. E

            comunque il 10.1.x era un sistema usabile,

            nonostante le sue pecche.

            pecche che non venivano nemmeno lontanamente
            riconosciute dal 99% deigli utenti mac
            che sono sempre meno del 99% del 95% di utenti win che non sanno rriconoscere le pecche dei sistemi di redmond...dai cambia musica che è vecchia!

            A mio avviso,

            problema peggiore, piuttosto che

            l'immaturità del sistema, era la

            disponibilità di applicazioni importanti
            per

            molti utenti mac.

            rimangiamoci pure tutto, allora...
            leggi i vecchi post...
            "c'è la compatiilità con unix, adesso
            abbiamo migliaia di applicazioni!!!!!!"
            "c'è ancora la compatibilità con os9,
            abbiamo ancora le vecchie apps!"
            semplicemente ci sono più opzioni percorribili...sarebbe idiota non rendersene conto e non sfruttare questa opportunità.
            non c'è limite ai voltafaccia...e nemmeno alle fregnacce in molti casi solo per far polemica...mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato

            che sono sempre meno del 99% del 95% di
            utenti win che non sanno rriconoscere le
            pecche dei sistemi di redmond...dai cambia
            musica che è vecchia!nessuno parla di "windows lovers", invece gente che si vanta di essere un "mac lover" quanto io mi vanterei di essere un "michelle hunzicker lover" ce n' è fin troppa.cambiala tu la musica, la sento da anni.
            semplicemente ci sono più opzioni
            percorribili...sarebbe idiota non rendersene
            conto e non sfruttare questa opportunità.questo l'ha scritto fdg"Ti ho detto che non potevano farlo. E comunque il 10.1.x era un sistema usabile, nonostante le sue pecche. A mio avviso, problema peggiore, piuttosto che l'immaturità del sistema, era la disponibilità di applicazioni importanti per molti utenti mac."se è un utente mac a dire che mancano apps importanti per mac...
            e nemmeno alle fregnacce in molti casi solo
            per far polemica...mahsei riuscito a portare almeno un ragionamento argomentato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo

            nessuno parla di "windows lovers", invece
            gente che si vanta di essere un "mac lover"
            quanto io mi vanterei di essere un "michelle
            hunzicker lover" ce n' è fin troppa.E ti sei chiesto perché?
            questo l'ha scritto fdg
            "
            Ti ho detto che non potevano farlo. E
            comunque il 10.1.x era un sistema usabile,
            nonostante le sue pecche. A mio avviso,
            problema peggiore, piuttosto che
            l'immaturità del sistema, era la
            disponibilità di applicazioni importanti per
            molti utenti mac.
            "

            se è un utente mac a dire che mancano apps
            importanti per mac...Da come l'hai riportato FDG si riferiva al passato (era) e a OsX non al Mac in generale.Qualcuno riesce a dirmi due o tre apps "importanti" che mancano al Mac? Nel dubbio fate un giro su versiotracker...

            e nemmeno alle fregnacce in molti casi
            solo

            per far polemica...mah

            sei riuscito a portare almeno un
            ragionamento argomentato? No, il tizio a cui hai risposto NON aveva argomenti, tantomeno ragionati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato


            nessuno parla di "windows lovers", invece

            gente che si vanta di essere un "mac
            lover"

            quanto io mi vanterei di essere un
            "michelle

            hunzicker lover" ce n' è fin troppa.

            E ti sei chiesto perché?si, il fanatismo non è sempre e solo religioso o politico. naturalmente non tutti i mac user sono cosi', per carità...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo
            pecche che non venivano nemmeno lontanamente
            riconosciute dal 99% deigli utenti macMah, io ho letto in giro tanti post del tipo: "Bello, peccato che è lento, che mancano delle cose, software, bla bla bla...".
            "c'è la compatiilità con unix, adesso
            abbiamo migliaia di applicazioni!!!!!!"E' vero.
            "c'è ancora la compatibilità con os9,
            abbiamo ancora le vecchie apps!"Beh, a parte alcuni casi, è vero pure questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            windows "final"? e quando mai s'è visto? :))
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: godzilla
            windows "final"? e quando mai s'è visto? :))il fatto che abbia dei bug non significa che sia in Beta Stage, pensi che il tuo jaguar sia 100%BugFree? e pensi che tu lo verrai mai a sapere??
        • Anonimo scrive:
          Re: Appena installato
          - Scritto da: Maxesse
          A parte che non serve usare nessun programma
          per notare la differenza, basta vedere che i
          tempi di avvio si dimezzano e che cartelle
          con 800 file dentro ora scrollano
          perfettamente. Comunque per fare i test hoE perchè prima scattavano pure le cartelle ? :)
          usato after effects 5.5, un filmato da 32
          secondi in HDTV (1280x960) con diversi
          plug-in, prima il rendering lo faceva in 3
          minuti circa, ora in 1,2 minuti. Direi che
          va decisamente meglio...Beh, forse questa versione è "normale" ed è quella vecchia che faceva pena, no?E' come se io mi vantassi che windows final va meglio della beta o che il kernel di linux ricompilato scheggia di più di quello standard per 386 :))
        • Anonimo scrive:
          Re: Appena installato

          perfettamente. Comunque per fare i test ho
          usato after effects 5.5, un filmato da 32
          secondi in HDTV (1280x960) con diversi
          plug-in, prima il rendering lo faceva in 3
          minuti circa, ora in 1,2 minuti. Direi che
          va decisamente meglio...i casi sono due:- il tuo test è completamente sballato.- il nuovo osx spreca il 60% di tempo macchina in meno del vecchio. e allora il vecchio mac osx era parecchio inefficiente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo
            i casi sono due:
            - il tuo test è completamente sballato.
            - il nuovo osx spreca il 60% di tempo
            macchina in meno del vecchio. e allora il
            vecchio mac osx era parecchio inefficiente.Il secondo ed è ovvio... ma il problema è che se è trasparente (dentro e fuori) è tutto più bello, più stabile, più facile e più potente...I windowsiani/linuxiani sanno cosa vuol dire il progresso e l'evoluzione di un OS, windows per un verso, linux per un altro quindi è anche normale che loro non si rendano conto di cosa vuol dire.hanno sempre avuto la pappa pronta e non si sono mai interessati alle vere pecche di MacOS anche perchè privi di OS da paragonare dato che in linea di massima la loro conoscenza del computer in generale e di Win/Linux è praticamente nulla.Non è motivo di vanto perchè in passato con win è stata una tragedia e anche io smadonnavo e piangevo pensando a quanto era stabile MacOS (piangevo...si fa per dire), perlomeno fino all'avvento di NT5 ma almeno abbiamo fatto le ossa e adesso un po ne sappiamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            Il secondo ed è ovvio... ma il problema è
            che se è trasparente (dentro e fuori) è
            tutto più bello, più stabile, più facile e
            più potente...Stabilità, facilità e potenza vero, efficienza no, visto che era una delle cose di cui si lamentavano gli utenti mac a proposito di OSX. Ma sembra che voi due questo non lo sappiate affatto. Quindi adesso smettetela di raccontarvela e cantarvela a vicenda, che la cosa interessa relativamente. Se vi piace tanto farlo, potete aprirvi una chat su icq.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: FDG
            Stabilità, facilità e potenza vero,
            efficienza no, visto che era una delle cose
            di cui si lamentavano gli utenti mac a
            proposito di OSX. Ma sembra che voi due
            questo non lo sappiate affatto. Quindi
            adesso smettetela di raccontarvela e
            cantarvela a vicenda, che la cosa interessa
            relativamente. Se vi piace tanto farlo,
            potete aprirvi una chat su icq.Ahhhhhh ma allora qualche problema ce l'ha!Bene finalmente la frittata si rigira e cmq...potenza? quale potenza? non mi sembra che questi PPC sfruttati a dovere vadano di più di un X86 a pari frequenza (a parte i P4)...E cmq non siamo noi a dover smettere ma i lusers a venire qui e postare le frasi delle pubblicità dopo aver usato per 10 minuti OS-X e dopo aver sentito Un*X per la prima volta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28
            Ahhhhhh ma allora qualche problema ce l'ha!
            Bene finalmente la frittata si rigira e
            cmq...
            potenza? quale potenza? non mi sembra che
            questi PPC sfruttati a dovere vadano di più
            di un X86 a pari frequenza (a parte i P4)...
            E cmq non siamo noi a dover smettere ma i
            lusers a venire qui e postare le frasi delle
            pubblicità dopo aver usato per 10 minuti
            OS-X e dopo aver sentito Un*X per la prima
            volta.e se invece la smettessero tutti di venire a postare fregnacce senza conoscenza di base?Anche usare un OS per qualche mesetto non fa di un principiante un utente esperto per poter sentenziare su tale os come fano taluni qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            e se invece la smettessero tutti di venire a
            postare fregnacce senza conoscenza di base?

            Anche usare un OS per qualche mesetto non fa
            di un principiante un utente esperto per
            poter sentenziare su tale os come fano
            taluni qui.meglio 6 mesi che nulla e cmq nel mio particolare caso, seguo mac da molti anni ed ho potuto apprezzare MacOS 8.1 per un be po di tempo...Non posso dire di essere un esperto ma non sono nemmeno al pari di chi dice che win/linux fanno ca*are senza (e sottolineo senza) MAI averli usati, in particolar modo linux con cui i macLusers hanno fatto da sempre come i winLusers fanno contro MacOS-X e la mancanza di drivers/applicativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28


            - Scritto da: YOYO

            e se invece la smettessero tutti di
            venire a

            postare fregnacce senza conoscenza di
            base?



            Anche usare un OS per qualche mesetto non
            fa

            di un principiante un utente esperto per

            poter sentenziare su tale os come fano

            taluni qui.

            meglio 6 mesi che nulla e cmq nel mio
            particolare caso, seguo mac da molti anni ed
            ho potuto apprezzare MacOS 8.1 per un be po
            di tempo...io invece ho usato win da 95 a 98SE, ME l'ho lasciato dov'era e gli altri li ho usati poco....ma per quanto ho visto con i 9x c'è poco da stare allegri
            Non posso dire di essere un esperto ma non
            sono nemmeno al pari di chi dice che
            win/linux fanno ca*are senza (e sottolineo
            senza) MAI averli usati, in particolar modo
            linux con cui i macLusers hanno fatto da
            sempre come i winLusers fanno contro MacOS-X
            e la mancanza di drivers/applicativi.beh è comunque difficile sentenziare X dopo averlo usato così poco...sopprattutto certe tue sparate che avevi fatto riguardoa lla filosofia u*nix che non X si impara solo minimamente mentre con linux la si assapora appieno.Ma guarda, anche a me danno fastidio quelli che dicono che 9/X o quello che è che esce da cupertino fa schifo e non : a) hanno mai visto di che si trata b) figuriamoci se lo hanno provatoma win è meglio, linux è il top, questo è srtatosferico e cippalippa è il meglio di tutto...il tutto senza magari nemmeno aver provato altro che win o che so io." in particolar modo linux con cui i macLusers hanno fatto da sempre come i winLusers fanno contro MacOS-X e la mancanza di drivers/applicativi."no ma dico, ma tu soffri di sindrome da persecuzione...affermare categoricamente (e non è la prima volta) che i mac-users attaccano linux è il massimo del ridicolo....non so da dove le prendi queste fissazioni...se mi dicessi che è ignorato come OS da molti questo è vero ma che o denigrano questo è proprio il max della sparata...mai visto forum mac scatenarsi contro linux ne tantomeno letto articoli su siti o riviste mac contro linux...anzi in quei pochi che ho letto ne usciva bene...meglio di win sicuramente.che poi dei soft di grossa rinomanza non vi siano ancora per linux mi pare un dato di fatto...non una colpa degli utenti...e che ci siano alternative valide mi pare anche ovvio. Ma sostenere che gli utenti mac (che normalmente conoscono anche le altre piattaforme e altri os oltre a quello che preferiscono) accusano linux di non avere soft mi pare fuori luogo...al max non si trovano soft come toshop...dato poi che X può beneficiare di molto soft che arrivano direttamente dal mondo *nix.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            io invece ho usato win da 95 a 98SE, ME l'ho
            lasciato dov'era e gli altri li ho usati
            poco....ma per quanto ho visto con i 9x c'è
            poco da stare allegriè dal mio primo post in questo forum che sottolineo il fatto che uso SOLO NT e che Win9X è una schifezza... ;)
            beh è comunque difficile sentenziare X dopo
            averlo usato così poco...sopprattutto certe
            tue sparate che avevi fatto riguardoa lla
            filosofia u*nix che non X si impara solo
            minimamente mentre con linux la si assapora
            appieno.Ci credo, con linux fino a poco fa eri costretto, con MacOS-X cè la GUI per tutto...Per me linux è da quando si collegava a mano e si usava il client irc da consolle (ancora usatissimo) e di periferiche ne supportava 3 :)E si incominciava a capirne la struttura...
            Ma guarda, anche a me danno fastidio quelli
            che dicono che 9/X o quello che è che esce
            da cupertino fa schifo e non : a) hanno mai
            visto di che si trata b) figuriamoci se lo
            hanno provatocerto certo dico la stessa cosa...
            ma win è meglio, linux è il top, questo è
            srtatosferico e cippalippa è il meglio di
            tutto...il tutto senza magari nemmeno aver
            provato altro che win o che so io.A seconda dei campi un cui vengono usati tutto è vero e tutto è falso, è ovvio che non accetto un macLuser che mi prla di stabilità e poi mi fa notare che Win ha falle di sicurezza che c'entrano poco con la produttività inhome.
            no ma dico, ma tu soffri di sindrome da
            persecuzione...affermare categoricamente (e
            non è la prima volta) che i mac-users
            attaccano linux è il massimo del
            ridicolo....non so da dove le prendi queste
            fissazioni...se mi dicessi che è ignoratobasta scorrere il forum, è ovvio che sono invasati ma ci sono...
            come OS da molti questo è vero ma che o
            denigrano questo è proprio il max della
            sparata...mai visto forum mac scatenarsicome sopra.
            contro linux ne tantomeno letto articoli su
            siti o riviste mac contro linux...anzi in
            quei pochi che ho letto ne usciva
            bene...meglio di win sicuramente.Su questo non ci piove e se non fosse per linux i performa ora li buttavate :)
            che poi dei soft di grossa rinomanza non vi
            siano ancora per linux mi pare un dato di
            fatto...non una colpa degli utenti...e cheSi ma è li che picchiano di solito senza tenere di conto l'utilizzo che se ne fa ed i motivi per cui linux sta entrando nel mondo desktop...
            ci siano alternative valide mi pare anche
            ovvio. Ma sostenere che gli utenti mac (che
            normalmente conoscono anche le altre
            piattaforme e altri os oltre a quello che
            preferiscono) accusano linux di non avere
            soft mi pare fuori luogo...al max non siinfatti non è generico, mi riferisco ai lusers che in questo forum hanno sostenuto questo altrimenti non lo avrei detto...
            trovano soft come toshop...dato poi che X
            può beneficiare di molto soft che arrivano
            direttamente dal mondo *nix.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Numero28


            è dal mio primo post in questo forum che
            sottolineo il fatto che uso SOLO NT e che
            Win9X è una schifezza... ;)
            si ma non vi è solo NT installato ancora su macchine esistenti e quindi il problema delle versioni cesso di win esiste ancora...non tutti usano win2k(NT5 se non sbaglio) o XP (NT5.1)
            Ci credo, con linux fino a poco fa eri
            costretto, con MacOS-X cè la GUI per
            tutto...ma chi vuole può fare tutto via terminale...e può essere utile per chi vuole cominciare con la riga di comando: se non riesce a fare determinate cose usa la GUI e non è bloccato, altrimenti va di linea di comando
            A seconda dei campi un cui vengono usati
            tutto è vero e tutto è falso, è ovvio che
            non accetto un macLuser che mi prla di
            stabilità e poi mi fa notare che Win ha
            falle di sicurezza che c'entrano poco con la
            produttività inhome.
            idem per il pcluser e ce ne sono molti....anzi troppi!

            basta scorrere il forum, è ovvio che sono
            invasati ma ci sono...
            contrariamente a te non ne ho visti ovunque....di solito la prima sparata è contro win e MS, non linux...anche quando poi la persona alla quale si rivolgono non è utente win, bensi linux.Quindi mi pare fuori luogo definire utente mac = anti linux!

            come OS da molti questo è vero ma che o

            denigrano questo è proprio il max della

            sparata...mai visto forum mac scatenarsi

            come sopra.
            idem come sopra e di forum mac ne frequento diversi e non solo italiani!
            Su questo non ci piove e se non fosse per
            linux i performa ora li buttavate :)
            questa è bella..a parte il fatto che sono fuori produzione, ma girano ancora tranquillamente sotto OS 7 o 8 per chi ha voluto osare metterceloE siccome sono macchine da prima parte anni 90 credo che possano anche essere pensionate senza troppi rimorsi...con o senza linux
            Si ma è li che picchiano di solito senza
            tenere di conto l'utilizzo che se ne fa ed i
            motivi per cui linux sta entrando nel mondo
            desktop...
            li che picchiano chi? i dettrattori di linux sono nel campo pc/win non in quello mac!!!
            infatti non è generico, mi riferisco ai
            lusers che in questo forum hanno sostenuto
            questo altrimenti non lo avrei detto...
            mah io continuo a dire che vedi troppe cospirazioni inesistenti
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: YOYO
            si ma non vi è solo NT installato ancora su
            macchine esistenti e quindi il problema
            delle versioni cesso di win esiste
            ancora...non tutti usano win2k(NT5 se non
            sbaglio) o XP (NT5.1)I professionisti si, tantè che molti apps di grafica 3D solo per fare un esempio) neanche ti permettono l'instll sul 9X (vedi softimage)
            ma chi vuole può fare tutto via
            terminale...e può essere utile per chi vuole
            cominciare con la riga di comando: se non
            riesce a fare determinate cose usa la GUI e
            non è bloccato, altrimenti va di linea di
            comandoinfatti e meno male è così :)
            idem per il pcluser e ce ne sono
            molti....anzi troppi!Certo, credi che non mi stiano sulle balle i tipi che le sparano su linux e dicono che è una mer*a? :)Sono un po fumino Heheheh...
            contrariamente a te non ne ho visti
            ovunque....di solito la prima sparata è
            contro win e MS, non linux...anche quando
            poi la persona alla quale si rivolgono non è
            utente win, bensi linux.
            Quindi mi pare fuori luogo definire utente
            mac = anti linux!nono infatti non ho generalizzato... ho detto solo che ce ne sono.
            questa è bella..a parte il fatto che sono
            fuori produzione, ma girano ancora
            tranquillamente sotto OS 7 o 8 per chi ha
            voluto osare mettercelo
            E siccome sono macchine da prima parte anni
            90 credo che possano anche essere pensionate
            senza troppi rimorsi...con o senza linuxNon ricordo dove ho letto un articolo a riguardo che si chiamava "ridiamo vita ad un performa con linux" se lo trovo te lo mando...
            li che picchiano chi? i dettrattori di linux
            sono nel campo pc/win non in quello mac!!!I luser, che ce ne sono da una parte e dall'altra...
            mah io continuo a dire che vedi troppe
            cospirazioni inesistentiBeh parlo di gente convinta di ca**ate che poi si sono rivelate tali e che fra le tante cose che non c'entrano tirano in ballo linux convinti di far del male ai windowsiani... questo succede oltre i post sul mac/apple...
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato

            Stabilità, facilità e potenza vero,
            efficienza no, visto che era una delle cose
            di cui si lamentavano gli utenti mac a
            proposito di OSX.ma per favore!vai a vedere i post dei mac-lovers quando è uscito osx prima versione, e vedrai tutti post:"il mac osx è il miglior sistema operativo dell'universo""il sistema operativo piu' efficiente mai inventato""piu' veloce di linux"
            Ma sembra che voi due
            questo non lo sappiate affatto. Quindi
            adesso smettetela di raccontarvela e
            cantarvela a vicenda, che la cosa interessa
            relativamente. Se vi piace tanto farlo,
            potete aprirvi una chat su icq.Svegliati un attimo, io ho detto che il mac osx prima versione era inefficiente, e l'ho dimostrato dai dati che ha fornito quell'utente mac, tu invece fino adesso hai sempre scritto flame.
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo

            Stabilità, facilità e potenza vero,

            efficienza no, visto che era una delle
            cose

            di cui si lamentavano gli utenti mac a

            proposito di OSX.

            ma per favore!
            vai a vedere i post dei mac-lovers quando è
            uscito osx prima versione, e vedrai tutti
            post:
            "il mac osx è il miglior sistema operativo
            dell'universo"
            "il sistema operativo piu' efficiente mai
            inventato"
            "piu' veloce di linux"


            Ma sembra che voi due

            questo non lo sappiate affatto. Quindi

            adesso smettetela di raccontarvela e

            cantarvela a vicenda, che la cosa
            interessa

            relativamente. Se vi piace tanto farlo,

            potete aprirvi una chat su icq.

            Svegliati un attimo, io ho detto che il mac
            osx prima versione era inefficiente, e l'ho
            dimostrato dai dati che ha fornito
            quell'utente mac, tu invece fino adesso hai
            sempre scritto flame.P.S.: fra parentesi, non vivo di sola mela visto che qualche post fa sembra che mi sono seduto davanti a un computer per la prima volta. Li uso dai tempi del VIC20 e amministro anche server bsd/linux, *tuttavia* non mi metterei mai a lavorare con protools o logic audio su linux (a parte che non ci sono, ma esistono sistemi migliori), ed essendo la mia occupazione principale la produzione audio e video in questo periodo, --
            uso mac. Punto.A casa scrivo email, giochicchio con flash e dreamweaver, chatto e poco altro --
            uso windows. Punto.E invece di flammare e basta come ha detto il ragazzo nel post precedente, portate commenti critici, siamo qua per discutere e magari saperne un po di piu o stiamo solo a mangiar mele, sventolare bandiere e fare il verso del pinguino?
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato

            P.S.: fra parentesi, non vivo di sola mela
            windows. Punto.ocio che non ti ho dato del'incompetente quando ho detto "il tuo test è completamente sballato".
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Vertigo

            P.S.: fra parentesi, non vivo di sola mela


            windows. Punto.

            ocio che non ti ho dato del'incompetente
            quando ho detto "il tuo test è completamente
            sballato".
            Ciao Vertigo, non ce l'avevo con te per il test, ce l'avevo per questo tagliuzzino di Numero28: hanno sempre avuto la pappa pronta e non si sono mai interessati alle vere pecche di MacOS anche perchè privi di OS da paragonare dato che in linea di massima la loro conoscenza del computer in generale e di Win/Linux è praticamente nulla. Ciao!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Appena installato
            - Scritto da: Maxesse
            Ciao Vertigo, non ce l'avevo con te per il
            test, ce l'avevo per questo tagliuzzino di
            Numero28:


            hanno sempre avuto la pappa pronta e non si
            sono mai interessati alle vere pecche di
            MacOS anche perchè privi di OS da paragonare
            dato che in linea di massima la loro
            conoscenza del computer in generale e di
            Win/Linux è praticamente nulla.

            Ciao!!mi attengo ai fatti, fin'ora si sono visti metà User e metà Luser, inutile fare nomi, oppure è stato un caso che sono passati tutti dal forum di PI settimane addietro ?Questa cosa non è venuta fuori una volta e sai benissimo che è così come io so benissimo che ci sono migliaia di PC Luser che fanno altrettanto.
Chiudi i commenti