Sotto processo i 10 brevetti più pesanti

EFF ha raccolto le segnalazioni via Internet e ora dà vita ad una massiccia campagna legale senza precedenti contro cose come il brevetto sullo streaming via Internet o la telefonia web


San Francisco (USA) – Una iniziativa senza precedenti è stata assunta dalla Electronic Frontier Foundation EFF contro i brevetti che a suo dire limitano l’innovazione e rappresentano un inutile fardello sullo sviluppo di Internet. Brevetti che per le loro implicazioni e formulazione sono spesso finiti sotto le luci della ribalta.

Con un comunicato dal nome emblematico, EFF’s Most Wanted , la storica associazione che si batte per i diritti civili, dopo aver raccolto centinaia di segnalazioni che in questi mesi le sono pervenute via Internet, ha elencato i 10 brevetti da fermare .

Tra questi c’è il notissimo brevetto di Acacia Research che copre i sistemi di ricezione e trasmissione di audio-video su Internet. Oppure quello di Test.com , che rivendica royalty su tutti i test condotti via Internet.

Tra i più clamorosi quello di Firepond , un brevetto sui sistemi informativi di linguaggio naturale per rispondere alle richieste dei clienti che pervengono via email, un brevetto che copre, per dirla con EFF, “tecniche insegnate nei corsi di informatica di base”. Allo stesso modo si cercherà l’invalidazione del brevetto di Ideaflood che copre l’assegnazione di domini di terzo livello su WAN (Wide Area Network). Tra i nomi presi di mira, anche grossi calibri come Nintendo .

I 10 brevetti saranno messi alla prova da una commissione di esperti, avvocati e ricercatori creata da EFF, secondo cui si tratta di brevetti assegnati con troppa faciloneria dall’ Ufficio americano dei brevetti e dei marchi .

Alla sfida di EFF ha già risposto proprio Acacia, secondo cui il proprio brevetto è assolutamente legittimo, “come dimostrato già in tribunale”, e dunque prevarrà sulle richieste dalla Foundation. Allo stesso modo stanno in queste ore rispondendo anche le altre società prese di mira. Unica differenziazione quella di Test.com, che ha dichiarato di voler trovare una via di accordo con EFF in quanto non ha intenzione di far valere il proprio brevetto contro realtà non profit.

Tra gli elementi che possono giocare in favore dell’iniziativa legale contro i brevetti c’è evidentemente l’individuazione della cosiddetta prior art , ossia l’esistenza di applicazioni dei sistemi brevettati prima che i brevetti venissero depositati: qualora venga dimostrata, la prior art può costituire la base perché un brevetto venga considerato non valido. EFF si appella a tutti affinché sia individuata la prior art per ciascuno dei brevetti “wanted”.

Va detto che tutte le società prese di mira da EFF sono state scelte anche perché hanno già avviato azioni legali per far valere i propri brevetti contro terzi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo



    quindi tranquillizzati, la
    signora

    con


    la



    falce non è passata a
    casa

    di


    nessuno



    di quelli che lavorano

    nell'industria



    dell'intrattenimento, non ci

    è



    passata ieri, non oggi e non
    ci



    passerà domani



    mai......


    Se lo dice uno che si firma
    paperinox


    è sicuramente oro COLATO



    appunto..... lo vedi che quando vuoi sei

    intelligente???



    e comunque se è tutto qui quel
    che

    sai rispondere, allora l'idea che avevo
    di

    postare questo link:



    www.urban75.com/Mag/troll.html



    non era poi tanto sbagliata.....



    sei davvero penoso.

    Mi sto disperando!
    Il grande e saggio paperinox non mi
    apprezza, non capisce quello che dico,
    quindi mi da del troll e ha ragione lui!
    BRAVISSIMO!scusa ma di che ti lamenti.lui ti ha risposto, tu hai replicato in modo inconsistente, tipico dei troll, lui ti ha "sgamato", abbi almeno il coraggio di ammetterlo.ma no, non hai saputo resistere all'ennesima trollata, anche questa nel più classico stile del troll doc.ciao
  • Straha scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Anonimo

    PS So che era troppo chiederlo a te,
    però speravo almeno ritrattassi
    queste frasi:


    P.S. spero che ti entrino in casa, e ti

    derubino nello stile di Arancia

    Meccanica

    (tanto per rimanere in tema

    cinematografico)

    e che gli autori non vengano mai

    presi....

    così magari impari a dare il

    giusto

    valore alle cose.....1) non ritratto proprio niente, è il minimo da augurare a chi vuole i ragazzini in galera.....2) volevo che provassi anche solo per un momento ad immaginare cosa proveresti in un caso del genere, e se non ti incazzeresti come una biscia a vedere tempo e risorse SPRECATE a fare i processi ai sedicenni anzichè dedicate ad assicurare alla giustizia criminali ben peggiori..... peccato che comunque tu non abbia capito.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?



    quindi tranquillizzati, la signora
    con

    la


    falce non è passata a casa
    di

    nessuno


    di quelli che lavorano
    nell'industria


    dell'intrattenimento, non ci
    è


    passata ieri, non oggi e non ci


    passerà domani nè

    mai......

    Se lo dice uno che si firma paperinox

    è sicuramente oro COLATO

    appunto..... lo vedi che quando vuoi sei
    intelligente???

    e comunque se è tutto qui quel che
    sai rispondere, allora l'idea che avevo di
    postare questo link:

    www.urban75.com/Mag/troll.html

    non era poi tanto sbagliata.....

    sei davvero penoso.Mi sto disperando!Il grande e saggio paperinox non mi apprezza, non capisce quello che dico, quindi mi da del troll e ha ragione lui!BRAVISSIMO!
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?


    Il danno finanziario spesso porta alla

    galera. Diresti che è ingiusta la

    galera per chi ha truccato il buco della

    parmalat? In fondo non ha messo in
    pericolo

    La prossima volta che in un supermercato
    comprerai un normale coltello da cucina,
    fuori ti arresteranno immediatamente e un
    giudice ti condannerà all'ergastolo
    perché con quello avresti potuto
    uccidere, e tu accetterai quella che
    è sacrosanta giustizia.Mi sembra che si stia parlando di reati COMMESSI e non fantasie..
  • non registrato scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    Il danno finanziario spesso porta alla
    galera. Diresti che è ingiusta la
    galera per chi ha truccato il buco della
    parmalat? In fondo non ha messo in pericoloLa prossima volta che in un supermercato comprerai un normale coltello da cucina, fuori ti arresteranno immediatamente e un giudice ti condannerà all'ergastolo perché con quello avresti potuto uccidere , e tu accetterai quella che è sacrosanta giustizia.Visto che le major hanno già perso il senso della misura per pura avidità, non è consigliabile non imitarle? L'inizio dei reati ipotetici ==================================Modificato dall'autore il 07/07/2004 12.28.09
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: paperinox
    - Scritto da: Anonimo


    quindi tranquillizzati, la signora
    con

    la


    falce non è passata a casa
    di

    nessuno


    di quelli che lavorano
    nell'industria


    dell'intrattenimento, non ci
    è


    passata ieri, non oggi e non ci


    passerà domani nè

    mai......

    Se lo dice uno che si firma paperinox

    è sicuramente oro COLATO

    appunto..... lo vedi che quando vuoi sei
    intelligente???

    e comunque se è tutto qui quel che
    sai rispondere, allora l'idea che avevo di
    postare questo link:

    www.urban75.com/Mag/troll.html

    non era poi tanto sbagliata.....

    sei davvero penoso.

    ==================================
    Modificato dall'autore il 07/07/2004 0.38.14
  • Terra2 scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Anonimo
    Partiamo da quella pecuniaria.
    Ho letto dei commenti che dicevano che con
    2500 dollari in meno questo ragazzo non
    andrà all'università, che sono
    troppi, etc.Complimenti... una compilation di ca22ate del genere tutte insieme erano anni che non le sentivo.I politici finiti in galera per "mani pulite" si sono macchiati di reati come corruzione, concussione, falso ideologico, associazione a delinquere (anche "di stampo mafioso" i qualche caso nemmeno troppo raro), e personalmente io avrei aggiunto anche l'"alto tradimento" per 2 o 3 personaggi.E l'unico vero scandalo di mani pulite è che abbiano tappato la bocca ai giudici, mentre questo schifo continua ad oltranza e non solo in italia. Vedi Bush, che per distrarre gli USA dal fatto che fosse immerso fino al collo nella poltiglia Enron ha dovuto bombardare un paio di stati.Eppure tutti fanno finta di non vedere! Anzi possibilmente, se ne hanno la possibilità, cercano di sistemare i loro avvocati nelle commissioni parlamentari che elaborano scappatoie alle leggi che dovranno essere loro applicate.Casi di bancarotta come Parmalat e Cirio hanno rovinato migliaia di persone, e purtroppo, molte erano addirittura oneste.Il 95% dei criminali di cui sopra se l'è cavata e continua a cavarsela alla chettichella e tu mi dici che è giusto appioppare 2500 dolari ed un anno di galera ad un coglione che entra in un cinema con una videocamera per effettuare una registrazione "di cacca" con rutti, starnuti e schiamazzi di sottofondo?E' colpevole, nulla da dire, perché sapeva benissimo che c'è una legge che vieta ciò che ha fatto, nonostante la videocamera fosse di sua proprietà, nonostante avesse pagato il biglietto e nonostante vivesse in un paese libero.Ma quello che merita un cretino di quella fattura è una ripassata di schiaffi (magari data da qualcuno che abbia lavorato manualmente qualche ettaro di terra negli ultimi 30 anni). Non un anno in galera a farsi inchiappettare dall'amichetto di turno.==================================Modificato dall'autore il 07/07/2004 13.39.10
  • Anonimo scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Straha
    prego, sono sempre disponibile, come te, ad
    impartire lezioni di vita non richieste :)Le lezioni di vita non richieste le hai date tu a me, sia chiaro. Io ho risposto a tono, come farebbe qualsiasi persona. Rispondo solo a questo che sinceramente passa la voglia di dialogare con persone come te. Amen, passo e chiudo
    • Anonimo scrive:
      Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
      PS So che era troppo chiederlo a te, però speravo almeno ritrattassi queste frasi:
      P.S. spero che ti entrino in casa, e ti
      derubino nello stile di Arancia
      Meccanica
      (tanto per rimanere in tema
      cinematografico)
      e che gli autori non vengano mai
      presi....
      così magari impari a dare il
      giusto
      valore alle cose.....
  • Anonimo scrive:
    Re: Furto
    Allora fatti copiare la carta di credito, rimane a te ma te l'hanno clonata
  • Straha scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    seconda parteE se sarà
    condannato, lo sarà perché ha
    causato un danno economico.


    Si, per aver causato un danno


    finanziario. Non ha ucciso nessuno.

    Quanti


    di voi si sono scandalizzati per
    questo?



    io un pò, sai com'è, ha
    solo

    rovinato un sacco di persone.....

    Era inteso nel senso opposto, non
    scandalizzati per il reato che hanno fatto,
    ma per il carcere.hai capito proprio male sai. non mi scandalizzo per il carcere, ma perchè uno così è già a casa.





    E per tangentopoli? In fondo hanno
    solo


    arraffato del denaro per i partiti
    (ed

    in


    parte per loro).



    io un pò, sai com'è, si
    sono

    solo mangiati mezza Italia mentre
    l'altra

    mezza andava in rovina....



    Di nuovo, si evinceva dal contesto che il
    supposto scandalo doveva stare nel carcere.



    E chi ruba ad una banca? Vi

    scandalizzereste


    se lo mandassero in carcere? In
    fondo

    non ha


    ucciso nessuno.



    io un pò meno, considerando che
    le

    banche sono riccamente assicurate contro

    questo genere di rischi, mentre nessuna

    assicurazione purtroppo mi assicura
    contro

    truffatori e politici ladri....



    Il fatto che ci siano le assicurazioni
    giustifica i furti? Strana giustificazione.
    Purtroppo credo che ti infervori per
    questioni morali e non riesci a guardare in
    modo obiettivo alle questione.no, non mi infervoro affatto, è solo che mi da un tantinino fastidio che vengano usati due pesi e due misure, e che le pene/sanzioni non siano commisutare alla gravità del fatto.





    io invece mi scandalizzo quando la pena
    NON

    è commisurata al reato, come in

    questo caso, e mi scandalizzo ancora di

    più quando vedo ladri e assassini

    circolare liberi mentre un sedicenne
    cha ha

    fatto una bravata finisce arrestato.....



    Per i reati penali, un anno lo danno per i
    reati di lieve entità. Per il resto,
    dovresti arrabbiarti perché la
    giustizia venga gestita in certe situazioni
    con meno superficialità, non che
    anche i rimanenti casi vengano gestiti con
    tale leggerezza.è quel che sto ripetendo dall'inizio, peccato che tu proprio non ci senti da quell'orecchio.


    la sua fedina penale sarà
    comunque

    sporca, a maggior gloria di qualche
    giudice

    di me..a e di alcuni politici corrotti,
    non

    certo per affermare un principio
    giuridico.



    Questi mi sembrano solo i classici
    pregiudizi su giudici e poliziotti, Scusa se
    te lo dico in maniera schietta.è un vero peccato che tu non abbia mai avuto a che fare con giudici e poliziotti, le tue idee sarebbero un pò più... come dire.... aperte???per non parlare di cos'altro avresti di aperto.....


    ah, potessi darli a te i calci nel culo
    che

    auguri a lui.....



    Credo un altra regola del dialogo civile,
    che a te piace tanto, sia di non offendere
    il tuo interlocutore.offendere?? no, sbagli, era un pio desiderio di renderti quel che, con tanta leggerezza, auguri ad altri.....


    P.S. spero che ti entrino in casa, e ti

    derubino nello stile di Arancia
    Meccanica

    (tanto per rimanere in tema
    cinematografico)

    e che gli autori non vengano mai
    presi....

    così magari impari a dare il
    giusto

    valore alle cose.....



    PP.SS. e spero pure che i "signori del

    cinema" i loro soldi li spendano tutti
    in

    medicine :D

    Grazie per l'immensa lezione di
    civiltà e di educazione.

    Salutiprego, sono sempre disponibile, come te, ad impartire lezioni di vita non richieste :)
  • Straha scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Straha


    prima stro....ta.



    Che finezza. Come spesso accade, ad un post
    civile si risponde con toni volgariallora diciamo che si risponde civilmente a chi non mente sapendo di mentire.


    nessuno ha detto che con 2500$ si va

    all'università.

    hanno detto che che con la fedina penale

    sporca non si può fare.



    Cito un post di avvelentato

    "ma davvero gli si vuole appioppare
    2500dollari di multa?

    e se per questo rischiasse di perdere la
    possibilità di frequentare
    l'università?"

    Certo, posso essermi sbagliato, ma
    sinceramente il messaggio non mi sembra
    così chiarociti male, rispondi peggio.la prossima volta cerca di migliorare....



    non distorcere le parole altrui dovrebbe

    essere la prima regola in una
    discussione

    civile.....



    La regola 0 di una discussione civile
    potrebbe essere quella di rispondere in
    maniera pacata.ma io sono pacatissimo.... prega di NON vedermi mai alterato :D


    e ti ricordo inoltre che, per esempio,
    il

    film "la passione" di mel gibson nella
    prima

    settimana di proiezioni si è

    abbondantemente rifatto delle
    spese..... non

    capisco quindi dove sia questo gran

    danno..... considerando che la
    stragrande

    maggioranza dei film hanno questi

    risultati.....



    Si, la passione di mel gibson ha incassato
    molto.
    Ti faccio però notare una cosa:
    esistono ambulanti che vendono la copia
    pirata dello stesso film. E c'è gente
    che l'ha comprata. Bene, questi sono soldi
    fatti sulle spalle di chi ha fatto il film.e questo che c'entra col ragazzino in questione?? perchè tu sei uno di quelli che pensano che la camorra si rifornisca tramite il P2P o le riprese nei cinema????ma per piacere, cerca di trovare degli argomenti seri.
    Ed è un danno economico per mel
    gibson, gli attori del film, etc etc. Il
    danno quindi esiste, e non si può
    negare dicendo che "beh, ha fatto già
    tanti soldi". Il furto ai ricchi non lo
    hanno ancora autorizzato, per fare un
    esempio. furto?? ah, ma allora la notizia era sbagliata, non sapevo si fosse portato via le "pizze" del film!!!!!




    seconda stro....ta.



    quella si chiama "custodia preventiva",
    ed

    è regolata da norme abbastanza

    severe, tant'è vero che un
    giudice

    non può metterti in galera a suo

    piacimento.



    E con ciò? Cambia il punto del
    discorso? Cambia il tipo di reato?non il tipo, cambia la GRAVITA' del reato.per questo le pene nel mondo civile sono COMMISURATE al fatto commesso.


    in quanto a quel mai...e di tanzi
    è

    già a casa, agli arresti
    domiciliari,

    non in galera.... e si prevede che per

    settembre sia di nuovo libero, in modo
    da

    fargli godere quegli spiccioli che,

    approfittando della credulità

    popolare, si è intascato.... che
    vuoi

    che sia un buco da 22.000 miliardi di

    vecchie lire... bruscolini......



    Qua in parte hai ragione. Dovevo dire che
    è stato in carcere. L'esempio rimane
    valido. Riguardo al fatto che
    uscirà... beh, a parte tutti i
    provvedimenti che i giudici, che non sono
    fessi, avranno adottato per impedire a Tanzi
    di godersi di quegli spiccoli, rimane il
    fatto che nessun tribunale ha ancora
    condannato tanzi, nemmeno in via
    provvisoria. Non era che "tutti i cittadini
    sono uguali di fronte alla legge" o qualcosa
    del genere? In ogni caso mi sembra sterile
    questa polemica: come vedi sei perfettamente
    d'accordo con Tanzi in carcere. Tanzi non ha
    ammazzato nessuno, né messo a rischio
    la vita di qualcuno. questo lo dici solo perchè non ci sei rimasto invischiato coi risparmi di una vita.....fine della prima parte......
  • Anonimo scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Anonimo
    Danni economici? Ma quali danni economici?
    Stai confrontando il crack societario di una
    azienda con dei *Possibili* danni mai
    comprovati e mai comprovabili.
    Il tuo non è un discorso logico.Ti faccio un discorso analogo: e se prendi uno che sta per rubare? Come fai a sapere che poi non avrebbe rubato? E' ovvio che nel 90% dei casi chi si porta tali videocamere nei cinema poi venderà tale opera. Certo, potrebbe anche essere che magari non ci avrebbe lucrato sopra.Per questo esistono i processi ed i giudici. Infatti il ragazzo *rischia*, non ha ancora avuto nessuna condanna. Rimane il fatto che non mi scandalizzerei se venisse condannato. Era questo il senso di tutto il post.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Straha
    prima stro....ta.
    Che finezza. Come spesso accade, ad un post civile si risponde con toni volgari
    nessuno ha detto che con 2500$ si va
    all'università.
    hanno detto che che con la fedina penale
    sporca non si può fare.
    Cito un post di avvelentato"ma davvero gli si vuole appioppare 2500dollari di multa?e se per questo rischiasse di perdere la possibilità di frequentare l'università?"Certo, posso essermi sbagliato, ma sinceramente il messaggio non mi sembra così chiaro
    non distorcere le parole altrui dovrebbe
    essere la prima regola in una discussione
    civile.....
    La regola 0 di una discussione civile potrebbe essere quella di rispondere in maniera pacata.
    e ti ricordo inoltre che, per esempio, il
    film "la passione" di mel gibson nella prima
    settimana di proiezioni si è
    abbondantemente rifatto delle spese..... non
    capisco quindi dove sia questo gran
    danno..... considerando che la stragrande
    maggioranza dei film hanno questi
    risultati.....
    Si, la passione di mel gibson ha incassato molto.Ti faccio però notare una cosa: esistono ambulanti che vendono la copia pirata dello stesso film. E c'è gente che l'ha comprata. Bene, questi sono soldi fatti sulle spalle di chi ha fatto il film. Ed è un danno economico per mel gibson, gli attori del film, etc etc. Il danno quindi esiste, e non si può negare dicendo che "beh, ha fatto già tanti soldi". Il furto ai ricchi non lo hanno ancora autorizzato, per fare un esempio.

    seconda stro....ta.

    quella si chiama "custodia preventiva", ed
    è regolata da norme abbastanza
    severe, tant'è vero che un giudice
    non può metterti in galera a suo
    piacimento.
    E con ciò? Cambia il punto del discorso? Cambia il tipo di reato?
    in quanto a quel mai...e di tanzi è
    già a casa, agli arresti domiciliari,
    non in galera.... e si prevede che per
    settembre sia di nuovo libero, in modo da
    fargli godere quegli spiccioli che,
    approfittando della credulità
    popolare, si è intascato.... che vuoi
    che sia un buco da 22.000 miliardi di
    vecchie lire... bruscolini......
    Qua in parte hai ragione. Dovevo dire che è stato in carcere. L'esempio rimane valido. Riguardo al fatto che uscirà... beh, a parte tutti i provvedimenti che i giudici, che non sono fessi, avranno adottato per impedire a Tanzi di godersi di quegli spiccoli, rimane il fatto che nessun tribunale ha ancora condannato tanzi, nemmeno in via provvisoria. Non era che "tutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge" o qualcosa del genere? In ogni caso mi sembra sterile questa polemica: come vedi sei perfettamente d'accordo con Tanzi in carcere. Tanzi non ha ammazzato nessuno, né messo a rischio la vita di qualcuno. E se sarà condannato, lo sarà perché ha causato un danno economico.
    Si, per aver causato un danno

    finanziario. Non ha ucciso nessuno.
    Quanti

    di voi si sono scandalizzati per questo?

    io un pò, sai com'è, ha solo
    rovinato un sacco di persone.....Era inteso nel senso opposto, non scandalizzati per il reato che hanno fatto, ma per il carcere.


    E per tangentopoli? In fondo hanno solo

    arraffato del denaro per i partiti (ed
    in

    parte per loro).

    io un pò, sai com'è, si sono
    solo mangiati mezza Italia mentre l'altra
    mezza andava in rovina....
    Di nuovo, si evinceva dal contesto che il supposto scandalo doveva stare nel carcere.

    E chi ruba ad una banca? Vi
    scandalizzereste

    se lo mandassero in carcere? In fondo
    non ha

    ucciso nessuno.

    io un pò meno, considerando che le
    banche sono riccamente assicurate contro
    questo genere di rischi, mentre nessuna
    assicurazione purtroppo mi assicura contro
    truffatori e politici ladri....
    Il fatto che ci siano le assicurazioni giustifica i furti? Strana giustificazione. Purtroppo credo che ti infervori per questioni morali e non riesci a guardare in modo obiettivo alle questione.

    io invece mi scandalizzo quando la pena NON
    è commisurata al reato, come in
    questo caso, e mi scandalizzo ancora di
    più quando vedo ladri e assassini
    circolare liberi mentre un sedicenne cha ha
    fatto una bravata finisce arrestato.....
    Per i reati penali, un anno lo danno per i reati di lieve entità. Per il resto, dovresti arrabbiarti perché la giustizia venga gestita in certe situazioni con meno superficialità, non che anche i rimanenti casi vengano gestiti con tale leggerezza.
    la sua fedina penale sarà comunque
    sporca, a maggior gloria di qualche giudice
    di me..a e di alcuni politici corrotti, non
    certo per affermare un principio giuridico.
    Questi mi sembrano solo i classici pregiudizi su giudici e poliziotti, Scusa se te lo dico in maniera schietta.
    ah, potessi darli a te i calci nel culo che
    auguri a lui.....
    Credo un altra regola del dialogo civile, che a te piace tanto, sia di non offendere il tuo interlocutore.
    P.S. spero che ti entrino in casa, e ti
    derubino nello stile di Arancia Meccanica
    (tanto per rimanere in tema cinematografico)
    e che gli autori non vengano mai presi....
    così magari impari a dare il giusto
    valore alle cose.....

    PP.SS. e spero pure che i "signori del
    cinema" i loro soldi li spendano tutti in
    medicine :DGrazie per l'immensa lezione di civiltà e di educazione. Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Ben gli sta
    TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL TROLL
  • Anonimo scrive:
    Re: Vogliono metterci paura...
    HAHAHAHAHAAAAAHAHAHAHAHAAAAA.......ME STO' A SCOMPISCIA'......vai a Zelig, lì sì che avrai un futuro luminoso ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    purtroppo e' vero :(
  • paperinox scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo

    quindi tranquillizzati, la signora con
    la

    falce non è passata a casa di
    nessuno

    di quelli che lavorano nell'industria

    dell'intrattenimento, non ci è

    passata ieri, non oggi e non ci

    passerà domani nè
    mai......
    Se lo dice uno che si firma paperinox
    è sicuramente oro COLATOappunto..... lo vedi che quando vuoi sei intelligente???e comunque se è tutto qui quel che sai rispondere, allora l'idea che avevo di postare questo link:http://www.urban75.com/Mag/troll.htmlnon era poi tanto sbagliata.....sei davvero penoso.==================================Modificato dall'autore il 07/07/2004 0.38.14
  • Straha scrive:
    Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
    - Scritto da: Anonimo
    Partiamo da quella pecuniaria.
    Ho letto dei commenti che dicevano che con
    2500 dollari in meno questo ragazzo non
    andrà all'università, che sono
    troppi, etc.

    Avete idea di quanto costi
    l'università americana? Bene, pensate
    che domani dovete comprarvi una bella casa.
    Ecco, quello è pressoché lo
    sforzo finanziario per conseguire una laurea
    negli stati uniti. Ogni anno la retta
    ammonta a decine di migliaia di dollari.
    2500 euro non sono nulla sotto questo
    profilo. In senso assoluto 2500 dollari sono
    un'inezia rispetto al possibile danno
    economico che azioni di questo genere
    possono causare.prima stro....ta.nessuno ha detto che con 2500$ si va all'università.hanno detto che che con la fedina penale sporca non si può fare.non distorcere le parole altrui dovrebbe essere la prima regola in una discussione civile.....e ti ricordo inoltre che, per esempio, il film "la passione" di mel gibson nella prima settimana di proiezioni si è abbondantemente rifatto delle spese..... non capisco quindi dove sia questo gran danno..... considerando che la stragrande maggioranza dei film hanno questi risultati.....

    1 anno di carcere

    Leggo con stupore di gente a cui sembra
    strano mandare in carcere per un danno
    economico.
    Non ha messo in pericolo nessuno.... non ha
    ucciso nessuno....
    D'accordo, la vita delle persone è
    importantissima. Anch'io dico che moralmente
    è molto più grave andare
    contro mano a 200 km/h di notte in
    autostrada a fari spenti ed occhi chiusi...
    ma
    Si c'è un ma. Si va in galera pure
    quando crei danni economici. Non è
    una novità e non mi sembra ci sia
    nulla da scandalizzarsi.
    Vi siete forse scandalizzati quando hanno
    messo in carcere Tanzi perché alla
    parmalat c'è un buco di non so quanti
    mila miliardi? Ricordiamoci che Tanzi non
    è ancora stato condannato da nessun
    tribunale, che io sappia non ha ancora avuto
    nessuna condanna ufficiale. Eppure è
    in carcere. seconda stro....ta.quella si chiama "custodia preventiva", ed è regolata da norme abbastanza severe, tant'è vero che un giudice non può metterti in galera a suo piacimento.in quanto a quel mai...e di tanzi è già a casa, agli arresti domiciliari, non in galera.... e si prevede che per settembre sia di nuovo libero, in modo da fargli godere quegli spiccioli che, approfittando della credulità popolare, si è intascato.... che vuoi che sia un buco da 22.000 miliardi di vecchie lire... bruscolini......parlare informati dei fatti dovrebbe essere la seconda regola in una discussione civile.....Si, per aver causato un danno
    finanziario. Non ha ucciso nessuno. Quanti
    di voi si sono scandalizzati per questo?io un pò, sai com'è, ha solo rovinato un sacco di persone.....
    E per tangentopoli? In fondo hanno solo
    arraffato del denaro per i partiti (ed in
    parte per loro). io un pò, sai com'è, si sono solo mangiati mezza Italia mentre l'altra mezza andava in rovina....
    E chi ruba ad una banca? Vi scandalizzereste
    se lo mandassero in carcere? In fondo non ha
    ucciso nessuno.io un pò meno, considerando che le banche sono riccamente assicurate contro questo genere di rischi, mentre nessuna assicurazione purtroppo mi assicura contro truffatori e politici ladri....
    Quindi non scandalizziamoci se è
    prevista la galera quando vi è un
    danno in denaro.

    Relativamente al fatto che sarà
    rovinato, etc etc.
    Probabilmente si beccherà la multa e
    gli daranno la condizionale. Con qualche
    lavoro socialmente utile ed un paio di calci
    in culo se la caverà. Senza farsi un
    giorno di carcere. Se poi è stupido e
    ci riprova.... Sbagliare è umano,
    perseverare è diabolico.io invece mi scandalizzo quando la pena NON è commisurata al reato, come in questo caso, e mi scandalizzo ancora di più quando vedo ladri e assassini circolare liberi mentre un sedicenne cha ha fatto una bravata finisce arrestato.....la sua fedina penale sarà comunque sporca, a maggior gloria di qualche giudice di me..a e di alcuni politici corrotti, non certo per affermare un principio giuridico.ah, potessi darli a te i calci nel culo che auguri a lui.....

    PS Per chi dice che non lo "sapeva": prima
    delle proiezioni dei film nelle sale mandano
    un filmato a tutto schermo per informare la
    gente. A meno che questo ragazzo non sia
    cieco e sordo non poteva non sapereP.S. spero che ti entrino in casa, e ti derubino nello stile di Arancia Meccanica (tanto per rimanere in tema cinematografico) e che gli autori non vengano mai presi.... così magari impari a dare il giusto valore alle cose.....PP.SS. e spero pure che i "signori del cinema" i loro soldi li spendano tutti in medicine :D==================================Modificato dall'autore il 06/07/2004 23.50.56
  • Anonimo scrive:
    Per chi dice che la pena è eccessiva
    Partiamo da quella pecuniaria.Ho letto dei commenti che dicevano che con 2500 dollari in meno questo ragazzo non andrà all'università, che sono troppi, etc.Avete idea di quanto costi l'università americana? Bene, pensate che domani dovete comprarvi una bella casa. Ecco, quello è pressoché lo sforzo finanziario per conseguire una laurea negli stati uniti. Ogni anno la retta ammonta a decine di migliaia di dollari. 2500 euro non sono nulla sotto questo profilo. In senso assoluto 2500 dollari sono un'inezia rispetto al possibile danno economico che azioni di questo genere possono causare.1 anno di carcereLeggo con stupore di gente a cui sembra strano mandare in carcere per un danno economico. Non ha messo in pericolo nessuno.... non ha ucciso nessuno....D'accordo, la vita delle persone è importantissima. Anch'io dico che moralmente è molto più grave andare contro mano a 200 km/h di notte in autostrada a fari spenti ed occhi chiusi... maSi c'è un ma. Si va in galera pure quando crei danni economici. Non è una novità e non mi sembra ci sia nulla da scandalizzarsi. Vi siete forse scandalizzati quando hanno messo in carcere Tanzi perché alla parmalat c'è un buco di non so quanti mila miliardi? Ricordiamoci che Tanzi non è ancora stato condannato da nessun tribunale, che io sappia non ha ancora avuto nessuna condanna ufficiale. Eppure è in carcere. Si, per aver causato un danno finanziario. Non ha ucciso nessuno. Quanti di voi si sono scandalizzati per questo?E per tangentopoli? In fondo hanno solo arraffato del denaro per i partiti (ed in parte per loro). E chi ruba ad una banca? Vi scandalizzereste se lo mandassero in carcere? In fondo non ha ucciso nessuno.Quindi non scandalizziamoci se è prevista la galera quando vi è un danno in denaro.Relativamente al fatto che sarà rovinato, etc etc.Probabilmente si beccherà la multa e gli daranno la condizionale. Con qualche lavoro socialmente utile ed un paio di calci in culo se la caverà. Senza farsi un giorno di carcere. Se poi è stupido e ci riprova.... Sbagliare è umano, perseverare è diabolico.PS Per chi dice che non lo "sapeva": prima delle proiezioni dei film nelle sale mandano un filmato a tutto schermo per informare la gente. A meno che questo ragazzo non sia cieco e sordo non poteva non sapere
    • Anonimo scrive:
      Re: Per chi dice che la pena è eccessiva
      - Scritto da: Anonimo[CUT]
      Si c'è un ma. Si va in galera pure
      quando crei danni economici. Non è
      una novità e non mi sembra ci sia
      nulla da scandalizzarsi.
      Vi siete forse scandalizzati quando hanno
      messo in carcere Tanzi perché alla
      parmalat c'è un buco di non so quanti
      mila miliardi? Danni economici? Ma quali danni economici? Stai confrontando il crack societario di una azienda con dei *Possibili* danni mai comprovati e mai comprovabili.Il tuo non è un discorso logico.
  • Anonimo scrive:
    logica assurda

    ma possibile che ancora
    confondete il FURTO ovvero sottrazione di un
    bene con la copia? oh mamma mia. Io non so se ti rendi conto di quello che stai dicendo. Spero che non fai sul serio. Se ti fai una copia di un DVD e poi quella copia non verrà mai messa nel lettore DVD di nessuno, neanche il tuo, allora sì, siamo d'accordo, hai solo fatto una copia, e non hai rubato niente.
    se io potessi COPIARE la
    ferrari e rifarmela a casa lo farei, e per
    assurdo non mi risulta che cio' sia illegale
    diverrebbe illegale se vendessi tale
    macchina come ferrari originale ma in
    quest'ultimo caso sare pure un truffatore. Commenti come questo mi rendono davvero triste. Sono la prova che esistono persone che hanno scelto (più o meno consciamente) di rinunciare completamente alla logica. Ma non voglio offenderle, voglio cercare di farle ragionare.Allora, vedo di spiegarti:Certo che se vuoi, puoi farti una copia di una Ferrari a casa. Se ne fai una copia unica, che userai solo tu, penso che Montezemolo più che denunciarti si complimenterà con te per la bravura. Ma vedi, hai sbagliato il parallelo: fare la stessa cosa con il film, significherebbe che tu dovresti farti il tuo spiderman 2 da zero, assoldando regista, attori, comprando pellicola etc. perchè no? nessuno te lo vieta. Puoi realizzarti il tuo spiderman 2 e vedertelo a casa tua. Questo è il parallelo giusto.Il paragone con la Ferrari reggerebbe se esistesse un duplicatore di oggetti materiali: una macchinetta che premi un bottone, e crea un duplicato di qualsiasi oggetto materiale in pochi minuti.
  • Anonimo scrive:
    ma che glielo spieghi a fare
    tanto non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire :D
  • Anonimo scrive:
    a te invece consiglio
    "come fare la pace col cervello in 10 lezioni".....così magari torna a casa :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo

    A loro difesa il non aver reagito e il
    non

    essere stati armati. I ladri, con
    precedenti

    penali, si sono beccati 6 mesi e un
    milione

    e rotti di lire di multa... Hanno
    sfondato 2

    o 3 pareti e la cassaforte, con quei
    soldi

    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre
    ad

    essere recidivi hanno agito in un
    momento

    particolarmente delicato, da veri

    sciacalli...

    Datemi retta, se vi viene il prurito di
    fare

    qualcosa di illegale, fate qualcosa di

    veramente grave, non vi cagherà
    il

    c*zzo nessuno... Mi raccomando
    però

    non duplicate un dvd, tra un po' si
    rischia

    la sedia elettrica!


    il fatto che sia stata comminata una pena
    ASSOLUTAMENTE TROPPO LIEVE a quegli
    sciacalli non implica che un altro reato,
    certamente molto diverso in quanto a "presa"
    sull' "opinione pubblica" non debba essere
    punito in maniera adeguata.hai TROPPO ragione..... io per esempio a quelli che come te scrivono str....e li lobotomizzerei..... è abbastanza ADEGUATA come pena?????
  • carobeppe scrive:
    Chi ruba poco la pagherà...
    "...Chi ruba poco la pagheràChi ruba molto sta in libertàTu vai tranquillo, non chiederti il perchéC?è Mamma Giustizia che provvede per te..."Nomadi, Mamma Giustizia.Meditate, gente, meditate...
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo

    A loro difesa il non aver reagito e il
    non

    essere stati armati. I ladri, con
    precedenti

    penali, si sono beccati 6 mesi e un
    milione

    e rotti di lire di multa... Hanno
    sfondato 2

    o 3 pareti e la cassaforte, con quei
    soldi

    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre
    ad

    essere recidivi hanno agito in un
    momento

    particolarmente delicato, da veri

    sciacalli...

    Datemi retta, se vi viene il prurito di
    fare

    qualcosa di illegale, fate qualcosa di

    veramente grave, non vi cagherà
    il

    c*zzo nessuno... Mi raccomando
    però

    non duplicate un dvd, tra un po' si
    rischia

    la sedia elettrica!


    il fatto che sia stata comminata una pena
    ASSOLUTAMENTE TROPPO LIEVE a quegli
    sciacalli non implica che un altro reato,
    certamente molto diverso in quanto a "presa"
    sull' "opinione pubblica" non debba essere
    punito in maniera adeguata.appunto..... in maniera ADEGUATA....
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    ma siamo pazzi? il senso della misura lo
    avete lasciato da qualche parte o cosa? mi
    stai paragonando un danno finanziario
    (piccolo o grande che sia) con il mettere in
    pericolo la vita di una o piu' persone; ti
    rendi conto della differenza? boooo sara'
    che oggi si misura tutto con il dio denaro e
    con esso si puo' comprare anche la vita
    delle persone, ma questi ragionamenti mi
    lasciano basito.Il danno finanziario spesso porta alla galera. Diresti che è ingiusta la galera per chi ha truccato il buco della parmalat? In fondo non ha messo in pericolo la vita di nessuno, quel povero tanzi. E per i reati di tangentopoli? In fondo erano peccati veniali.... E se rubi (solo rubare, non estorsioni, rapina, etc etc)? In fondo non hai messo in pericolo nessuna vita...Quindi non diciamo cose che non stanno né in cielo né in terra. A proposito, probabilmente a quel ragazzo daranno la condizionale e qualche calcio nel culo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    - Scritto da: Anonimo
    Punto e basta!
    (Se avete il cervello ben collegato, non
    è cosi' difficile da capire!)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    Devo ripeterlo anche a te, sennò stai a sentire la cazzata del locale pubblico ecc.Anche io da ragazzotto mi infrattavo in macchina con la mia ragazza ed ero in un luogo pubblico ma una volta sono riuscito ad agguantare un guardone e glielo ho dato io il luogo pubblico: ho dovuto coprire la targa della mia 500 con lo scotch da pacchi prima di andare via altrimenti andavo in galera si mi rintracciavanoCredo che sia sopravvissuto perchè per giorni la cronaca non ha dato notizie di omicidi, perciò ricorderà ancora oggi che anche se è in un luogo pubblico è pericoloso guardare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?

    quindi le major potrebbero morire di fame
    perche' qualche ragazzino si porta la
    telecamera al cinema; ma vergognati,
    venderesti i tuoi familiari per il dio
    denaro, che schifo.Ah dimenticavo sicuramente il ragazzino aveva dovuto mettersi via la paghetta di un anno per comprarsi la telecamera vero?O se la pagava rivendendo i divx che si procurava con gli 8 euro della prima visione.Io opterei per la seconda.Quando questo ipotetico bravo ragazzo vorrà comprarsi la Ferrari cosa farà inizierà a vendere altre cose che rendono che so cocaina o la ruberà direttamente?Visto che il crimine rende TU cosa faresti al suo posto?Al limite poi sarà lui a vendere la sorella se non lo fa già!
  • Anonimo scrive:
    Ben gli sta
    Forse, come diceva qualcuno, la galera per un sedicenne è eccessiva, ma per il resto sono d'accordo che la punizione per queste persone debba essere seria. Questo ragazzo se ce l'avesse fatta avrebbe causato un vero danno economico al cinema. Qui non si trattava di una copia ad uso personale, si tratta di creare abusivamente la copia di un film ancora nelle sale e spacciarla in giro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?

    quindi tranquillizzati, la signora con la
    falce non è passata a casa di nessuno
    di quelli che lavorano nell'industria
    dell'intrattenimento, non ci è
    passata ieri, non oggi e non ci
    passerà domani nè mai......Se lo dice uno che si firma paperinox è sicuramente oro COLATO
  • Anonimo scrive:
    Re: ma nn e' viloazione della privacy??
    Non starli a sentire 'sti deficenti, il luogo pubblico, il ladro che forza la vetrina (che cazzo c'entra con te che pomici con la tua ragazza?) ma senti a me: tu vai dal guardone e, a freddo, di sorpresa, prima gli fai sputare un paio di incisivi poi, quando sta in terra intontito, prendi il suo aggeggio a raggi infrarossi e lo frantumi...poi svignatela sennò ti identificano...2600 euro di dentista + 900 euro di aggeggio fracassato e gli passa la fantasia di guardare chi non vuole essere guardato
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?


    Forse ti è sfuggito il piccolo

    dettaglio che se non hai sghei non
    magni e

    se non magni prima o poi la signora con
    la

    falce bussa alla tua porta.

    Quindi si è vero se non hai soldi

    puoi anche morire (di fame)

    Adesso ti è più chiaro :)

    quindi le major potrebbero morire di fame
    perche' qualche ragazzino si porta la
    telecamera al cinema; ma vergognati,
    venderesti i tuoi familiari per il dio
    denaro, che schifo.Se fosse solo qualche ragazzino, ma a me sembrano un'intera nazione...Sai poi le major sono aziende composte di persone come te e me, non sono solo dirigenti con stipendi da milioni di dollari chi pensi che lascino a casa per primi? Chi pensi abbia più problemi a tirare a fine mese?E poi chi a parlato di svendere ragazzini io no!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    apprezzare i film di spider man? mi sa che tu hai qualche problema...
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    Bravi, una bella lezione di cultura giuridica, ma io aggiungerei 40 frustate sulle chiappe anche a quelli che telefonano guidando e la galera a quelli che fumano dove è vietato, due cose che sono sicuramente più gravi (sopratutto se commesse da adulti...) che non causare una perdita del 0,0003% ai profitti della warner bros
  • Anonimo scrive:
    I visori notturni!
    Ma tu pensa se ne danno uno pure ai proiezionisti delle sale a luci rosse, i segaioli che riesce ad individuare! Mettiamo l'arresto pure ai pipparoli, avanti!
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    Seee pare vero, tanto ne conosco pochini che quando li beccano fanno ricorso al giudice di pace, invocano le libertà civili, protestano contro l'ingiustizia, vanno alla corte costituzionale! Vai che hai toppato il paragone, vai...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si fa piu' sesso al cinema?
    Non ho capito una sega di quello che volevi dire ma personalmente, avendo 40 anni, non vado più al cinema se non per sonnecchiare sulla poltrona MA a suo tempo se mi accorgevo che qualcuno spiava me e la mia ragazza (che essendo il cinema buio magari poteva accadere di andare un po' oltre...) gli davo tante di quei cazzotti che poi mi dovevo disinfettare le nocche delle mani... altro che webcam e binocoli a raggi infrarossi, il pronto soccorso gli serviva
  • Anonimo scrive:
    Re: Sarà l?epoca del digitale ...ma raga
    Non è per nulla ridicolo, negli USA se puoi pagarti il miglior avvocato sulla piazza te la sfanghi, a meno che non ti hanno ripreso in primo piano mentre ti inculavi un bimbo di 6 anni...d'altronde pure da noi, se puoi pagare Taormina, ammazzi tuo figlio e finisce che lui la butta in caciara dando la colpa al vicino di casa o al lattaio o chissà chi altro!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sarà l?epoca del digitale ...ma raga
    Quel che dici è ridicolo comunque la sentenza la pronuncia il giudice non il procuratore.
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    - Scritto da: Anonimo
    Punto e basta!
    (Se avete il cervello ben collegato, non
    è cosi' difficile da capire!)tu invece fai la pace col tuo, di cervello.... così torna a casa ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    http://www.urban75.com/Mag/troll.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Utonto Mac
  • paperinox scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    [..]


    Forse ti è sfuggito il
    piccolo


    dettaglio che se non hai sghei non

    magni e


    se non magni prima o poi la
    signora con

    la


    falce bussa alla tua porta.


    Quindi si è vero se non hai
    soldi


    puoi anche morire (di fame)


    Adesso ti è più
    chiaro :)



    quindi le major potrebbero morire di
    fame

    perche' qualche ragazzino si porta la

    telecamera al cinema; ma vergognati,

    venderesti i tuoi familiari per il dio

    denaro, che schifo.

    Sai.. mi sa che non capisci cosa voglia dire
    lui sopra.. stà dicendo che è
    una cosa che non si fa.. perchè
    provoca danni agli altri.. quindi.. sia che
    provochi danni finanziari , sia che provochi
    danni fisici.. se una cosa non si deve fare
    non si fa.. quindi.. sia ammazzare.. sia
    rubare .. sono cose che non si fanno.. :|
    Il fenomeno degli screener non è una
    cazzata.. non è un giro di pochi
    quattrini... .. più una volta mi
    fermo a guardare le locandine dei film
    perchè le ho vicino casa.. e non
    passa volta che non si fermi qualcuno in
    compagnia di qualcun'altro e dica.. "Questo
    l'ho a scaricare.."... "questo l'ho visto fa
    schifo." "questo penso che è pronto
    per stasera.." ... gente di ogni
    età.. cose inaudite.. e mi volete
    dire che sono danni da poco?sono danni da NIENTE.per farti un piccolo esempio, il film "la passione" di mel gibson in UNA settimana di proiezioni aveva già ampiamente recuperato i costi di produzione.e NON sono dati miei, è la stessa ammissione di chi quel film lo ha distribuito.e sono risultati raggiunti dalla stragrande maggioranza dei film in programmazione nei cinema di mezzo mondo.quindi tranquillizzati, la signora con la falce non è passata a casa di nessuno di quelli che lavorano nell'industria dell'intrattenimento, non ci è passata ieri, non oggi e non ci passerà domani nè mai......
  • Benjamin scrive:
    Re: 10 anni senza cinema
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    son 10 anni che non vado al cinema..

    tanto i film poi li vedo in tv..2 o 3
    anni

    dopo ..che mi cambia?

    niente

    la ragazza portatela al ristorante e poi

    direttamente in
    macchina...a...vedere..le

    stelle..ehm...;-*)



    che cambia se non si vede l 'ultimo
    film ?

    tutto tempo risparmiato

    nel 2001 ho visto una decina di film e
    guardato pochissima tv
    nel 2003 ho visto 3 o 4 film e invece della
    tv ho fatto altro
    quest'anno non ho ancora visto un film e non
    sento piu' alcun bisogno di accendere la tv,
    ho scoperto che ci sono migliaia di cose che
    si possono fare e persino col pc ho scoperto
    che ho un sacco di roba archiviata mai
    utilizzata, e infine ho scoperto che i
    giornali (cartacei e online) sono piu'
    affidabili e approfonditi dei
    telegiornaliche sono pure controllati......
    e' di quel 0 film che sono soddisfatto, mi
    sono liberato dalla dipendenza e i risultati
    si vedono.Sembra la storia della mia vita!:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo[...]
    Non è paragonabile alla perdita
    umana..meno male che almeno intravedi la differenza (anche se soltanto paragonare le due cose e' indice di una percezione alterata della realta' che ti circonda)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo
    [..]

    Forse ti è sfuggito il piccolo

    dettaglio che se non hai sghei non
    magni e

    se non magni prima o poi la signora con
    la

    falce bussa alla tua porta.

    Quindi si è vero se non hai soldi

    puoi anche morire (di fame)

    Adesso ti è più chiaro :)

    quindi le major potrebbero morire di fame
    perche' qualche ragazzino si porta la
    telecamera al cinema; ma vergognati,
    venderesti i tuoi familiari per il dio
    denaro, che schifo.Sai.. mi sa che non capisci cosa voglia dire lui sopra.. stà dicendo che è una cosa che non si fa.. perchè provoca danni agli altri.. quindi.. sia che provochi danni finanziari , sia che provochi danni fisici.. se una cosa non si deve fare non si fa.. quindi.. sia ammazzare.. sia rubare .. sono cose che non si fanno.. :| Il fenomeno degli screener non è una cazzata.. non è un giro di pochi quattrini... .. più una volta mi fermo a guardare le locandine dei film perchè le ho vicino casa.. e non passa volta che non si fermi qualcuno in compagnia di qualcun'altro e dica.. "Questo l'ho a scaricare.."... "questo l'ho visto fa schifo." "questo penso che è pronto per stasera.." ... gente di ogni età.. cose inaudite.. e mi volete dire che sono danni da poco?Non è paragonabile alla perdita umana.. ma.. un pochino di elasticità nei discorsi gente.. non state con i paraocchi su..
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    hai un attimino la scala dei valori
    distorta

    lasciatelo dire, la _galera_ per aver

    ripreso un film al cinema? ad un minore?

    cosi' entra in galera che era un ragazzo

    normale che ha fatto una bravata
    (neanche

    cosi' grossa) ed esce un delinquente
    fatto e

    finito; risultato: hai rovinato la vita
    ad

    un ragazzo e hai dato alla societa' un

    criminale in piu' da gestire;
    complimenti un

    bel capolavoro.

    Infatti, meglio a Singapore!!!
    40 frustate sulla chiappe e via, vedrai che
    poi il bamboccio la videocamera la tiene a
    casa.....e non hai rovinato nessuno!!!anche se incivile e' sicuramente meglio della galera, almeno non rovini la vita di un ragazzino per una cazzata come riprendere con la telecamera un film al cinema.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo[..]
    Forse ti è sfuggito il piccolo
    dettaglio che se non hai sghei non magni e
    se non magni prima o poi la signora con la
    falce bussa alla tua porta.
    Quindi si è vero se non hai soldi
    puoi anche morire (di fame)
    Adesso ti è più chiaro :)quindi le major potrebbero morire di fame perche' qualche ragazzino si porta la telecamera al cinema; ma vergognati, venderesti i tuoi familiari per il dio denaro, che schifo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Dalle mie parti, approfittando di una

    situazione di emergenza grave
    (alluvione), 3

    napoletani (sottolineo la provenienza
    solo

    xchè abito in Piemonte, e quindi
    i

    signorini hanno pure fatto un po' di km)

    hanno tentato di rapinare la posta
    centrale.

    A loro difesa il non aver reagito e il
    non

    essere stati armati. I ladri, con
    precedenti

    penali, si sono beccati 6 mesi e un
    milione

    e rotti di lire di multa... Hanno
    sfondato 2

    o 3 pareti e la cassaforte, con quei
    soldi

    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre
    ad

    essere recidivi hanno agito in un
    momento

    particolarmente delicato, da veri

    sciacalli...

    Datemi retta, se vi viene il prurito di
    fare

    qualcosa di illegale, fate qualcosa di

    veramente grave, non vi cagherà
    il

    c*zzo nessuno... Mi raccomando
    però

    non duplicate un dvd, tra un po' si
    rischia

    la sedia elettrica!

    SOno napoletano...ma non per questo sono qui
    per criticarti...purtroppo conosco anche io
    di gente di qua "che va fuori".."tanto al
    nord e' piu' facile" :( questa gente davvero
    ci pone in una brutta ottica...ma e' vero
    che esistono (certo, cosi' come esistono i
    ladri piemontesi e lombardi).

    Per il resto..sono daccordo con il tuo
    pensiero finale....si rischia meno a rubare
    dal centro commerciale un dvd che a
    scaricarlo in divxciao non ho scritto io il post iniziale ,ma mi piace quello che hai scritto e volevo dirtelo tutto qua -)
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    - Scritto da: Anonimo
    hai un attimino la scala dei valori distorta
    lasciatelo dire, la _galera_ per aver
    ripreso un film al cinema? ad un minore?
    cosi' entra in galera che era un ragazzo
    normale che ha fatto una bravata (neanche
    cosi' grossa) ed esce un delinquente fatto e
    finito; risultato: hai rovinato la vita ad
    un ragazzo e hai dato alla societa' un
    criminale in piu' da gestire; complimenti un
    bel capolavoro. Infatti, meglio a Singapore!!!40 frustate sulla chiappe e via, vedrai che poi il bamboccio la videocamera la tiene a casa.....e non hai rovinato nessuno!!!
  • Anonimo scrive:
    Utonto Mac
    Sarà stato il solito maczozzone che poi usava la sua mela per farne tante copie da rivendere.Ormai è chiaro a cosa serve OSX.....APPLE FUORILEGGE!!!!!!!(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si fa piu' sesso al cinema?

    Cmq sia.. non si può fare
    sesso/petting al cinema.. se uno lo vuole
    fare.. lo fa anche con il rischio (obiettivo
    per alcuni) di essere scoperto, quindi.. non
    è sicuramente questo il problema che
    ci si deve porre.. più che altro
    quello che fa riflettere è... quasto
    continuo spionaggio in luoghi pubblici...finche' sono pubblici ognuno fa quello che vuole, se uno vuole ciu*are al cinema lo fa per il gusto del proibito altrimenti starebbe a casa sua quindi chissenefrega.
    quanto rimmarrà tale..? Cioè..
    per quanto ancora potremo stare sicuri e
    tranquilli almeno tra le nostra mura
    domestiche?e questo che centra?
    Inizio a odiare il (presunto) progresso.. :(il problema sono i regaggi medievali inculcati dalla chiesa, il sesso=peccato, il pudore ecc.. un bigotto puo' trovarsi a disagio in un mondo simile.. a me non frega nulla finche' non vengono ad invadermi il domicilio
  • Anonimo scrive:
    Re: 10 anni senza cinema
    - Scritto da: Anonimo
    son 10 anni che non vado al cinema..
    tanto i film poi li vedo in tv..2 o 3 anni
    dopo ..che mi cambia?
    niente
    la ragazza portatela al ristorante e poi
    direttamente in macchina...a...vedere..le
    stelle..ehm...;-*)

    che cambia se non si vede l 'ultimo film ?
    tutto tempo risparmiatonel 2001 ho visto una decina di film e guardato pochissima tvnel 2003 ho visto 3 o 4 film e invece della tv ho fatto altroquest'anno non ho ancora visto un film e non sento piu' alcun bisogno di accendere la tv, ho scoperto che ci sono migliaia di cose che si possono fare e persino col pc ho scoperto che ho un sacco di roba archiviata mai utilizzata, e infine ho scoperto che i giornali (cartacei e online) sono piu' affidabili e approfonditi dei telegiornaliche sono pure controllati......e' di quel 0 film che sono soddisfatto, mi sono liberato dalla dipendenza e i risultati si vedono.
  • Anonimo scrive:
    Re: In galera a vita!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Io lo castrerei così la prossima
    volta si registra al massimo Farinelli!Mi auguro che gli diano un paio d'annio piu', cosi' poi l'opinione pubblica s'indigna e saranno costretti a ritirare la denuncia.Sai che bella notizia sui giornali, minorenne in galera per avere portato una camerina al cinema; non mi sembra un titolo di cui vantarsi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?

    E l'america e' il paese in cui se non ci
    sono istruzioni scritte chiaramente, puoi
    fare quello che ti pare e poi denunciare
    l'altro per carenza esplicativa.
    Ti sei mai chiesto perche' nelle scatole di
    lamette da barba in america c'e' scritto "E'
    pericoloso ingoiarle"?
    Perche' c'e' stato un tizio che ne ha
    mangiata una e poi ha denunciato il
    fabbricante che non aveva spiegato questo
    fatto nelle istruzioni per l'uso.NOOO. per favore dimmi che telo sei inventato, ti scongiuro rispondimi dicendo che non è vero, che un coglione che ha inghiottito una lametta (che taglia) ha vinto una causa magari dicendo "ca**o, perchè non potevo farlo? io non sapevo che faceva male, mica c'era scritto sulla scantola?!?!".per favore toglimi questo (orrendo) dubbio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bleah
    se! di sonniferi ce ne sono di piu' economici.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?

    ma siamo pazzi? il senso della misura lo
    avete lasciato da qualche parte o cosa? mi
    stai paragonando un danno finanziario
    (piccolo o grande che sia) con il mettere in
    pericolo la vita di una o piu' persone; ti
    rendi conto della differenza? boooo sara'
    che oggi si misura tutto con il dio denaro e
    con esso si puo' comprare anche la vita
    delle persone, ma questi ragionamenti mi
    lasciano basito.Forse ti è sfuggito il piccolo dettaglio che se non hai sghei non magni e se non magni prima o poi la signora con la falce bussa alla tua porta.Quindi si è vero se non hai soldi puoi anche morire (di fame)Adesso ti è più chiaro :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo

    mentre registrando un film non metti

    in pericolo la vita di nessuno)?

    A parte il giusto guadagno di quei poveracci
    che investono milioni di dollari per
    realizzare il film :)ma siamo pazzi? il senso della misura lo avete lasciato da qualche parte o cosa? mi stai paragonando un danno finanziario (piccolo o grande che sia) con il mettere in pericolo la vita di una o piu' persone; ti rendi conto della differenza? boooo sara' che oggi si misura tutto con il dio denaro e con esso si puo' comprare anche la vita delle persone, ma questi ragionamenti mi lasciano basito.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?

    mentre registrando un film non metti
    in pericolo la vita di nessuno)?A parte il giusto guadagno di quei poveracci che investono milioni di dollari per realizzare il film :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    - Scritto da: Anonimo
    allora li diamo un un patta sul sedere e lo
    lasciamo andare puo' bastare?lo sai che oltre nero e bianco esistono altri colori? per un reato del genere vedo molto piu' adeguata, come pena, una multa, o al limite lavori sociali, ma la galera e' da criminali (nel senso che il legislatore che ha previsto una pena del genere per quel reato e' un criminale)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?


    Si sa che non si possono registrare i
    film..

    appare anche una scritta gigante a
    inizio

    film... o non ci andate mai al cine.. :|

    ma infatti il problema non e' il divieto ma
    le pene applicate a chi trasgredisce; mi
    pare assurdo che sia un reato penale e sia
    prevista la galera, per una cosa del
    generevedo molto piu' adeguata una multa o
    al limite lavori sociali, ma la galera
    proprio no (immagina quel sedicenne che
    finisce in galera per sta cosa e ne esce un
    mezzo delinquente, perche' dalle galere
    americane il piu' delle volte esci
    delinquente, anche se entrando non lo eri)Esatto questo non ci va mai al cinema ma di film americani ne vede troppi :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo[...]
    Non sei un pericoloso criminale su.. come alsui giornali ci finisci e in galera pure, fai tu...
    Si sa che non si possono registrare i film..
    appare anche una scritta gigante a inizio
    film... o non ci andate mai al cine.. :|ma infatti il problema non e' il divieto ma le pene applicate a chi trasgredisce; mi pare assurdo che sia un reato penale e sia prevista la galera, per una cosa del generevedo molto piu' adeguata una multa o al limite lavori sociali, ma la galera proprio no (immagina quel sedicenne che finisce in galera per sta cosa e ne esce un mezzo delinquente, perche' dalle galere americane il piu' delle volte esci delinquente, anche se entrando non lo eri)
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    allora li diamo un un patta sul sedere e lo lasciamo andare puo' bastare? - Scritto da: Anonimo
    hai un attimino la scala dei valori distorta
    lasciatelo dire, la _galera_ per aver
    ripreso un film al cinema? ad un minore?
    cosi' entra in galera che era un ragazzo
    normale che ha fatto una bravata (neanche
    cosi' grossa) ed esce un delinquente fatto e
    finito; risultato: hai rovinato la vita ad
    un ragazzo e hai dato alla societa' un
    criminale in piu' da gestire; complimenti un
    bel capolavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    e se invece di farti la multa ti arrestano e
    ti additano come pericoloso criminale (nel
    caso dei 200km/h imho e' giusto in quanto
    metti in pericolo la vita altrui oltre che
    la tua, mentre registrando un film non metti
    in pericolo la vita di nessuno)?Non sei un pericoloso criminale su.. come al solito i media ingigantiscono tutto.. se poi i media sono americani è ancora peggio.. e poi in questo caso lo fanno per fare scalpore in modo che sia da monito per gli altri... Si sa che non si possono registrare i film.. appare anche una scritta gigante a inizio film... o non ci andate mai al cine.. :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si fa piu' sesso al cinema?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Pensateci bene, ora il grande fratello
    vi

    spia persino se fate un po' di sana

    attività sessual-comunicativa!



    Altro che camcorder, i gestori delle
    sale

    saranno LORO a filmare con la visione

    notturna i clienti delle sale!!!

    Il tutto collegato in diretta con un sito
    voyeur a pagamento.
    E magari ci metto no anche il copy right
    (sulle vostre tro...)
    HE HE HE Io non ci scherzerei viste le manie di voyeurismo diffuse degli ultimi anni.. dalle webcam ai fotofonini.Cmq sia.. non si può fare sesso/petting al cinema.. se uno lo vuole fare.. lo fa anche con il rischio (obiettivo per alcuni) di essere scoperto, quindi.. non è sicuramente questo il problema che ci si deve porre.. più che altro quello che fa riflettere è... quasto continuo spionaggio in luoghi pubblici... quanto rimmarrà tale..? Cioè.. per quanto ancora potremo stare sicuri e tranquilli almeno tra le nostra mura domestiche?Inizio a odiare il (presunto) progresso.. :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Io non mi sognerei mai di...
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    e se invece di farti la multa ti arrestano e ti additano come pericoloso criminale (nel caso dei 200km/h imho e' giusto in quanto metti in pericolo la vita altrui oltre che la tua, mentre registrando un film non metti in pericolo la vita di nessuno)?
  • DuDe scrive:
    Re: Essere onesti invece no?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    Insomma ragazzi qui non stiamo parlando
    di

    un bene di prima necessità. Qui
    si

    sta parlando della liceità di
    rippare

    DVD, registrare in sala e scaricare i
    rips,

    come se si parlasse della
    liceità di

    assaltare i forni per procurarsi con la

    forza il pane, in tempi di

    carestia/guerra/speculazione sul prezzo

    della farina, come succedeva 150 anni
    fa. I

    presupposti non sono gli stessi.

    No, hai sbagliato esempio.
    Dovevi scrivere della liceita' di assaltare
    i concessionari Ferrari per procurarsi con
    la forza il Testarossa.Ancora???? non mi risulta che il 16enne e' entrato nella sala proiezioni, ha immobilizzato il proiezionista e s'e' rubato entrambe le pizze,ma possibile che ancora confondete il FURTO ovvero sottrazione di un bene con la copia? se io potessi COPIARE la ferrari e rifarmela a casa lo farei, e per assurdo non mi risulta che cio' sia illegale diverrebbe illegale se vendessi tale macchina come ferrari originale ma in quest'ultimo caso sare pure un truffatore. Quindi manco l'esempio della ferrari o altra autovettura calza
  • Anonimo scrive:
    Re: Vogliono metterci paura...

    Sapete... mi viene in mente che forse questa
    notizia sia inventata, come le altre 1000
    c....te che ci hanno raccontato su
    fantomatici reati commessi in rete e
    perseguiti severamente, perchè la
    cosa serva da monito a tutti.
    Magari siamo qui a discutere sull'ennesimo
    grido di: Al Lupo Al Lupo !!!Che bastardi ne inventano proprio di tutte per farci rispettare le leggi...
  • Anonimo scrive:
    Vogliono metterci paura...
    Sapete... mi viene in mente che forse questa notizia sia inventata, come le altre 1000 c....te che ci hanno raccontato su fantomatici reati commessi in rete e perseguiti severamente, perchè la cosa serva da monito a tutti.Magari siamo qui a discutere sull'ennesimo grido di: Al Lupo Al Lupo !!!
  • Terra2 scrive:
    Re: Sarà l?epoca del digitale ...ma raga

    Il ragazzino americano invece,
    pagherà la sua bella cauzione e si
    scorderà di ritornare al cinema con
    la sua bella cinepresa.
    Tutto qui.Non è l'Italia...Se il ragazzino non può permettersi l'avvocato di O.J.Simpson, ed il procuratore accetta "la mazzetta" da parte dell'avvocato degli studios, diventa una questione di principio...Nel migliore dei casi, oltre a far sborsare ai suoi una carriola di dollari, si becca un anno di lavori "socialmente utili" e per il resto della vita se solo prova ad avvicinarsi a 50 metri da un cinema con una telecamera finisce dentro per direttissima!Nel peggiore, se il giudice quella mattina si è alzato male: finisce in galera.
  • Terra2 scrive:
    Re: Azione dimostrativa!
    - Scritto da: Anonimo
    La vedo piu' cosi'...come un'azione
    dimostrativa...vogliono far vedere che fanno sul serio!Punirne uno per scollegarne 100... e come al solito è il fantozzi della situazione a pagare!E pensare che conosco chi ha raddoppiato le dimensioni del suo negozietto di informatica ed ha aperto altre 2/3 sedi in giro per il piemonte solo scopiazzando giochi per amiga fino a metà degli anni 90!E non ha mai fatto mezza giornata di galera!
  • Anonimo scrive:
    Re: il proiezionista
    quoto e aggiungo: i cam che sono usati per lo spaccio in strada provengono al 90% da sale e/o proiezionisti compiacenti visto che la qualità è troppo alta per una ripresa "a mano libera" senza cavalletto in una sala affollata.
  • Terra2 scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato
  • Anonimo scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato



    se invece avesse piratato
    Fahrenheit

    9/11


    non gli sarebbe successo nulla e
    anzi,


    sarebbe un benemerito:




    Quindi se pensi che meriti
    perchè non

    paghi l'artista per il suo lavoro ?

    quando uscirà in italia lo
    farò.Bene quindi siamo tutti d'accordociao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato
  • Anonimo scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato
  • Anonimo scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: LordCasco

    cent'anni gli devono dare, così

    impara a tentare di diffondere porcherie

    come spiderman2.



    se invece avesse piratato Fahrenheit
    9/11

    non gli sarebbe successo nulla e anzi,

    sarebbe un benemerito:


    Quindi se pensi che meriti perchè non
    paghi l'artista per il suo lavoro ?quando uscirà in italia lo farò.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ha piratato il film sbagliato
    - Scritto da: LordCasco
    cent'anni gli devono dare, così
    impara a tentare di diffondere porcherie
    come spiderman2.

    se invece avesse piratato Fahrenheit 9/11
    non gli sarebbe successo nulla e anzi,
    sarebbe un benemerito:
    Quindi se pensi che meriti perchè non paghi l'artista per il suo lavoro ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sarà l?epoca del digitale ...ma raga
    - Scritto da: nessuno53
    fosse andato al cinema per pomiciare..
    sarebbe stato meglio
    Infatti, dopo aver letto commenti del tipo
    "al cinema non si va per pomiciare ma per
    vedere il film" ribadisco che il cinema non
    è più quello di una volta e,
    ancor più grave, sono cambiati gli
    approcci!
    Il ragazzino 16enne americano avrà
    mamma e papà che gli pagheranno
    l'avvocato e lui dovrà essergliene
    grato per tutta la vita, mica come i ns.
    figli che tutto gli è dovuto, e se
    poi sono napoletani, apriti cielo, ai pezzi
    di core di mamma nessuno può
    permettersi di dire qualcosa, neppure la
    legge, figuriamoci la maschera del cinema!
    Il ragazzino americano invece,
    pagherà la sua bella cauzione e si
    scorderà di ritornare al cinema con
    la sua bella cinepresa.
    Tutto qui.Mica è colpa dei napoletani, se lei frequenta solo quelli di quel tipo....
  • Anonimo scrive:
    Re: Bravi!!!
    Allora vai al cinema con il visore notturno !!!! :)
  • Joker0 scrive:
    Re: sarebbe divertente
    Ma non ti sei accorto che in italy abbiamo lo spirito di coesione delle aquile dal collo bianco ? (cioè per nulla). Per non parlare del nazionalismo (che è ? se magna ?)JK
  • Anonimo scrive:
    Re: Si può appellare!
    ne ha soli 30 milioni (T3) :)
  • Anonimo scrive:
    10 anni senza cinema
    son 10 anni che non vado al cinema..tanto i film poi li vedo in tv..2 o 3 anni dopo ..che mi cambia?nientela ragazza portatela al ristorante e poi direttamente in macchina...a...vedere..le stelle..ehm...;-*)che cambia se non si vede l 'ultimo film ?tutto tempo risparmiato
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    ti da fastidio?puoi sempre andare a guardarlo al cinemao te lo puoi andare a comprare, o noleggiare o aspettare che lo trasmettano in tv.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bravi!!!


    Penso che abbia paura di farsi federe mentre
    si scaccola......da parte mia in effetti è proprio così :)vabbè, vorrà dire che me li guarderò a casa dove posso scaccolarmi perfino in mutandeoppure mi porterò in tasca un sensore CCDSarò all'antica ma mi sta un po sui coglioni essere osservato senza aver la possibilità di fare altrettanto con l'osservatore. Mi sa tanto di buco nel muro, tecnologico, ma sempre buco nel muro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    hai un attimino la scala dei valori distorta lasciatelo dire, la _galera_ per aver ripreso un film al cinema? ad un minore? cosi' entra in galera che era un ragazzo normale che ha fatto una bravata (neanche cosi' grossa) ed esce un delinquente fatto e finito; risultato: hai rovinato la vita ad un ragazzo e hai dato alla societa' un criminale in piu' da gestire; complimenti un bel capolavoro.
  • Anonimo scrive:
    novita'
    guardate la data dell'articolo, poi guardate la data di questo post:http://localhost.iobloggo.com/archive.php?blogid=2252&eid=26
  • Anonimo scrive:
    Re: Furto
    aridaje co sta storia del furto, per l'ennesima volta:si parla di furto quando c'e' _sottrazione_ di beni, in questi casi non si puo' parlare d furto in quanto i beni vengono solo copiati, senza sottrarre l'originale al proprietario.
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    hai un attimino la scala dei valori distorta lasciatelo dire, la _galera_ per aver ripreso un film al cinema? ad un minore? cosi' entra in galera che era un ragazzo normale che ha fatto una bravata (neanche cosi' grossa) ed esce un delinquente fatto e finito; risultato: hai rovinato la vita ad un ragazzo e hai dato alla societa' un criminale in piu' da gestire; complimenti un bel capolavoro.
  • Antuan scrive:
    Re: Io non mi sognerei mai di...
    In Italia però non credo che sia consentito spiare con binocoli e roba del genere. Infatti il "fattaccio" è successo negli USA.
  • Anonimo scrive:
    Ha piratato il film sbagliato
    cent'anni gli devono dare, così impara a tentare di diffondere porcherie come spiderman2.se invece avesse piratato Fahrenheit 9/11 non gli sarebbe successo nulla e anzi, sarebbe un benemerito:http://www.findhash.com/specials/michaelmooreoncopyright/index.php
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si fa piu' sesso al cinema?
    - Scritto da: Anonimo
    Pensateci bene, ora il grande fratello vi
    spia persino se fate un po' di sana
    attività sessual-comunicativa!

    Altro che camcorder, i gestori delle sale
    saranno LORO a filmare con la visione
    notturna i clienti delle sale!!!Il tutto collegato in diretta con un sito voyeur a pagamento.E magari ci metto no anche il copy right (sulle vostre tro...)HE HE HE
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    Ho capito. tu sei uno di quelli che
    guarda

    solo film impegnati, densi di
    significato

    recondito, con morale della favola,
    attori

    ossessionati dal Metodo
    dell?Immedesimazione

    di Stranislawskij e registi moooolto

    indipendenti, pure troppo direi.

    WoW ! Che bravooo !

    (... ma che du palle !...)

    :D

    Bravo, vai a vedere le vacanze in India, con
    Boldi de Sica e i Fichi d'India.Personalmente odio i film di Vanzina & Co, evito Boldi e De Sica come la peste e ammetto che ci siano delle "robe" che a fatica si possono chiamare film. Spiderman, l'ho visto e mi è piaciuto: ho passato due ore con meraviglia e divertimento. A me ciò è sufficiente per poterlo definire un bel film. Il secondo è ancora meglio, stando alle recensioni entusiaste dei critici americani, di solito molto refrattari col genere fantascientifico. Invece, mi fa sorridere l'atteggiamento di alcuni estimatori del cinema impegnato che scartano (e sputtanano) a priori certi film per il loro genere di appartenenza o per il target "popolare". Non vorrei fare della retorica ma "fare di tutta l'erba un fascio" spesso indica una forte chiusura mentale e una tendenza a preconcetti inutili e dannosi. E poi alla fine della fiera anche nel cinema vige la regola del "De gustibus non est disputandum": pensa, c'e' gente che ama i film di Vanzina alla follia...
  • Anonimo scrive:
    Io non mi sognerei mai di...
    videoregistrare al cinema un film, con risultati qualitativamente scarsissimi; certamente ci sono alternative più valide :) In ogni caso, sapere che in sala c'è un guardone con il binocolo a raggi infrarossi che magari mi spia e si fa pure le seghe mentre bacio una ragazza, è una cosa che certo non mi piace e che conferma la mia volontà di non mettere più piede ad oltranza al cinema, se non in casi eccezionali. L'ultimo film che ho visto al cinema è stato "il gladiatore" (maggio 2000)... penso che continuerò così.
  • Anonimo scrive:
    Re: mamma mia
    - Scritto da: Anonimo
    A parte che poi gli screener sono
    inguardabili...o quasiin ogni caso basta non registrarli no? e poi se non vi va di vedere spiderman allora basta non andare al cinema o ad affittare il dvd. resta il fatto che per quanto esagerata la punizione che rischia non è lecito copiare film al cinema.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?


    Quando hai messo piede in un cinema
    l'ultima

    volta erano ancora in bianco e nero
    vero? :)

    Se provi adesso ti becchi un bellissimo

    filmatino PRIMA di ogni proiezione che
    ti

    ricorda il tutto.

    Meglio del cartello rosso!!



    Allora vuol dire che saro' sempre entrato in
    sala dopo la pubblicita' e dopo
    quell'insulso filmatino. ;)

    Sappi che quell'insulso filmatino non
    significa niente, non fa parte del locale
    cinema ma fa parte della pellicola.
    Quindi il gestore del cinema non puo'
    proprio farmi niente sulla base di quella
    roba li'.
    Almeno abbi la decenza di non dire che NON LO SAPEVI perchè non c'erano cartelli :(
  • Anonimo scrive:
    Sarà l?epoca del digitale ...ma ragazzi
    fosse andato al cinema per pomiciare.. sarebbe stato meglioInfatti, dopo aver letto commenti del tipo "al cinema non si va per pomiciare ma per vedere il film" ribadisco che il cinema non è più quello di una volta e, ancor più grave, sono cambiati gli approcci!Il ragazzino 16enne americano avrà mamma e papà che gli pagheranno l'avvocato e lui dovrà essergliene grato per tutta la vita, mica come i ns. figli che tutto gli è dovuto, e se poi sono napoletani, apriti cielo, ai pezzi di core di mamma nessuno può permettersi di dire qualcosa, neppure la legge, figuriamoci la maschera del cinema!Il ragazzino americano invece, pagherà la sua bella cauzione e si scorderà di ritornare al cinema con la sua bella cinepresa.Tutto qui.
  • Anonimo scrive:
    Non si fa piu' sesso al cinema?
    Pensateci bene, ora il grande fratello vi spia persino se fate un po' di sana attività sessual-comunicativa!Altro che camcorder, i gestori delle sale saranno LORO a filmare con la visione notturna i clienti delle sale!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: e intanto...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: pikappa

    il proiezionista magari tira su qualche

    soldo vendendo un bella copia fatta

    direttamente dalla sala di proiezione

    Beh...e' sempre stato cosi'....telecamere
    con cavalletti sia nella "cabina di regia"
    che in galleria (vi giuro che mi e' capitato
    di vederlo!) con la stessa maschera che
    andava ogni tanto a controllare che "fosse
    puntata bene"...E ci mancherebbe altro...Poi ti trovi in giro per il P2P degli screener fatti male.Le cose o si fanno bene o non si fanno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    Quando hai messo piede in un cinema l'ultima
    volta erano ancora in bianco e nero vero? :)
    Se provi adesso ti becchi un bellissimo
    filmatino PRIMA di ogni proiezione che ti
    ricorda il tutto.
    Meglio del cartello rosso!!
    Allora vuol dire che saro' sempre entrato in sala dopo la pubblicita' e dopo quell'insulso filmatino. ;-)Sappi che quell'insulso filmatino non significa niente, non fa parte del locale cinema ma fa parte della pellicola.Quindi il gestore del cinema non puo' proprio farmi niente sulla base di quella roba li'.
  • Anonimo scrive:
    Re: e intanto...
    - Scritto da: pikappa
    il proiezionista magari tira su qualche
    soldo vendendo un bella copia fatta
    direttamente dalla sala di proiezioneBeh...e' sempre stato cosi'....telecamere con cavalletti sia nella "cabina di regia" che in galleria (vi giuro che mi e' capitato di vederlo!) con la stessa maschera che andava ogni tanto a controllare che "fosse puntata bene"...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    - Scritto da: Anonimo

    Ho capito. tu sei uno di quelli che guarda
    solo film impegnati, densi di significato
    recondito, con morale della favola, attori
    ossessionati dal Metodo dell?Immedesimazione
    di Stranislawskij e registi moooolto
    indipendenti, pure troppo direi.
    WoW ! Che bravooo !
    (... ma che du palle !...)
    :DBravo, vai a vedere le vacanze in India, con Boldi de Sica e i Fichi d'India.
  • Anonimo scrive:
    Re: mi sembra eccessivo il carcere...
    - Scritto da: Anonimo
    il problema fondamentale e' che non esiste
    ancora una PERCEZIONE REALE da parte della
    gente della gravità o meno del reato
    in questioni di questo tipo essendo la
    legislazione in merito recentissima o
    addirittura mancante . Pochi si
    cimenterebbero in un furto di DVD ai grandi
    magazzini essendo note a tutti le
    conseguenze , molti copiano o divulgano DIVX
    vari non avendo percezione di reato o similiSemplicemente perche' NON E' REATO.Il fatto che un comportamento del genere sia ora penalizzato e' solo per tutelare dei meschini interessi di soldi di pochi meschini individui, per altro straricchi.Il comune sentire della gente ritiene che la copia ad uso privato e la condivisione a titolo gratuito di musica e film sia una cosa del tutto lecita ed encomiabile.Quindi fatela finita.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?


    Sapeva che era vietato no? Quindi non
    vedo

    il problema. Se mi fanno una multa
    mentre

    passo a 200 Kmh in autostrada pago e STO

    ZITTO!!

    Mica tanto lo sapeva. C'era per caso un
    cartello scritto fuori?
    In autostrada c'e' un bel cartello rotondo
    cerchiato di rosso con scritto 130.
    Al cinema al massimo c'e' scritto "vietato
    fumare".
    Io di cartelli con su scritto "E' vietato
    filmare il film, i trasgressori saranno
    puniti con un anno di carcere e una multa di
    $2500" non l'ho mai visto scritto.Quando hai messo piede in un cinema l'ultima volta erano ancora in bianco e nero vero? :)Se provi adesso ti becchi un bellissimo filmatino PRIMA di ogni proiezione che ti ricorda il tutto.Meglio del cartello rosso!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    - Scritto da: Anonimo



    Ma evidentemente questa cosa non la

    capiscono o fanno finta di non capirla.

    Hanno tutto il mio disgusto e io ho
    deciso

    che Spiderman 2 non andro' a vederlo al

    cinema.

    Me lo scarichero' dalla rete quando

    disponibile alla faccia loro.

    Non so come la vedi tu ma Spiderman 2 non
    credo che valga neppure una ricerca sul
    mulo, forse lo guarderò quando
    uscirà su Italia 1 con tanto di tagli
    per la pubblicità, ma più
    probabilmente cambierò canale.Ho capito. tu sei uno di quelli che guarda solo film impegnati, densi di significato recondito, con morale della favola, attori ossessionati dal Metodo dell?Immedesimazione di Stranislawskij e registi moooolto indipendenti, pure troppo direi. WoW ! Che bravooo ! (... ma che du palle !...):D
  • Anonimo scrive:
    Re: il proiezionista
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    non e' che sia un guardone a caccia di

    coppiette in intimita' ??
    No, ha solo voluto sbarazzarsi dell'indebita
    concorrenza.Infatti..visto che di norma sono loro a "vendere" in anteprima il film alle organizzazioni che ci lucrano
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo
    Dalle mie parti, approfittando di una
    situazione di emergenza grave (alluvione), 3
    napoletani (sottolineo la provenienza solo
    xchè abito in Piemonte, e quindi i
    signorini hanno pure fatto un po' di km)
    hanno tentato di rapinare la posta centrale.
    A loro difesa il non aver reagito e il non
    essere stati armati. I ladri, con precedenti
    penali, si sono beccati 6 mesi e un milione
    e rotti di lire di multa... Hanno sfondato 2
    o 3 pareti e la cassaforte, con quei soldi
    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre ad
    essere recidivi hanno agito in un momento
    particolarmente delicato, da veri
    sciacalli...
    Datemi retta, se vi viene il prurito di fare
    qualcosa di illegale, fate qualcosa di
    veramente grave, non vi cagherà il
    c*zzo nessuno... Mi raccomando però
    non duplicate un dvd, tra un po' si rischia
    la sedia elettrica!SOno napoletano...ma non per questo sono qui per criticarti...purtroppo conosco anche io di gente di qua "che va fuori".."tanto al nord e' piu' facile" :( questa gente davvero ci pone in una brutta ottica...ma e' vero che esistono (certo, cosi' come esistono i ladri piemontesi e lombardi).Per il resto..sono daccordo con il tuo pensiero finale....si rischia meno a rubare dal centro commerciale un dvd che a scaricarlo in divx
  • Anonimo scrive:
    Re: Lo sapeva no?
    - Scritto da: Anonimo
    Sapeva che era vietato no? Quindi non vedo
    il problema. Se mi fanno una multa mentre
    passo a 200 Kmh in autostrada pago e STO
    ZITTO!!Mica tanto lo sapeva. C'era per caso un cartello scritto fuori?In autostrada c'e' un bel cartello rotondo cerchiato di rosso con scritto 130.Al cinema al massimo c'e' scritto "vietato fumare".Io di cartelli con su scritto "E' vietato filmare il film, i trasgressori saranno puniti con un anno di carcere e una multa di $2500" non l'ho mai visto scritto.E l'america e' il paese in cui se non ci sono istruzioni scritte chiaramente, puoi fare quello che ti pare e poi denunciare l'altro per carenza esplicativa.Ti sei mai chiesto perche' nelle scatole di lamette da barba in america c'e' scritto "E' pericoloso ingoiarle"?Perche' c'e' stato un tizio che ne ha mangiata una e poi ha denunciato il fabbricante che non aveva spiegato questo fatto nelle istruzioni per l'uso.
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    Stavo giusto rispondendo al tuo messaggio quando ti hanno spostato sotto la categoria " messaggi inutili". Ma io non capisco proprio. Cioe' sono d'accordo che il tipo non e' da condannare a morte, ecc... ecc... ma nemmeno condannare a morte tutti quelli che non lo difendono. Ti credo che poi succedono ste cose... se coloro che dovrebbero educarli a non farle ste cose, sono i primi a dire che in fondo in fondo non HA FATTO NULLA !!!Mah...
  • Anonimo scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    - Scritto da: Anonimo

    imho, una ramanzina per adesso basta e

    avanza.

    Quest'anno 8000 persono NON sono morte sulle
    nostre strade.Beh..intanto dati alla mano questo NON E' VERO
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      - Scritto da: Anonimo


      - Scritto da: Anonimo


      imho, una ramanzina per adesso
      basta e


      avanza.



      Quest'anno 8000 persono NON sono morte
      sulle

      nostre strade.

      Beh..intanto dati alla mano questo NON E'
      VEROChe dati hai alla mano? Ti riferisci alla stronzata che hanno sparato in questi giorni i giornali (riferendo un'ancora più grande stronzata strumentale dell'opposizione) , basata su un confronto di due settimane?
  • Anonimo scrive:
    Re: Bravi!!!

    Penso che abbia paura di farsi federe mentre
    si scaccola...Io invece penso che al cinema continuerà ad andarci come sempre, ma sui forum è bello sembrare piccoli eroi.
  • Anonimo scrive:
    Azione dimostrativa!
    La vedo piu' cosi'...come un'azione dimostrativa...vogliono far vedere che fanno sul serio!Sinceramente anche se sono contro in tutto e per tutto alla politica delle major questa e' una cosa che ritengo giusta....non "arrestare" magari il sedicenne che va con una camera al cinema, ma comunque evitare in tutti i modi che vengano fatte quelle registrazioni, basta "non permettere" di entrare con la camera in sala, sempre rispettando la privacy (quindi no perquisizioni...credo che a questo punto nessuno andrebbe piu' al cinema)...come?! beh...so cazzi loro :)
  • Anonimo scrive:
    Re: buahhhh
    - Scritto da: Anonimo
    la ridicolaggine usa (e getta) è
    senza limite L'unica tristezza è che ultimamente sembra che sia di moda usarla oltreoceano e poi gettarla in Europa.
  • Anonimo scrive:
    Lo sapeva no?
    Sapeva che era vietato no? Quindi non vedo il problema. Se mi fanno una multa mentre passo a 200 Kmh in autostrada pago e STO ZITTO!!
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVI! AHAHAAHAHAHAAH
  • Anonimo scrive:
    Re: BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo



    Quando avrai figli e inizierai a
    portarli al

    cinema capirai cosa intendo dire: per
    adesso

    sguazza pure nella tua
    insensibilità.

    Se rileggi sopra, parlava di solenni
    slinguazzate, non mi sembra nulla di cosi'
    sconvolgente.
    Credo si scandalizzi piu' la mamma
    perbenista che l'innocente bambina.E soprattutto ha chiaramente indicato che in sala stavano dando Pearl Harbour e non Alla ricerca di Nemo.Quindi non vedo il problema, anzi, ci sarebeb da incazzarsi con quella madre che porta la bambina a vedere una simile boiata
  • Anonimo scrive:
    BRAVI! AHAHAAHAHAHAAH
  • Anonimo scrive:
    Re: Bravi!!!
    - Scritto da: johndoe

    Complimenti, voi major sì che
    sapete

    come invogliare la gente ad andare al

    cinema. Credo che non ci andrò

    più per, diciamo, 70 anni?
    Almeno...

    Perché, hai paura che gli infrarossi
    del visore ti facciano perdere i capelli?Penso che abbia paura di farsi federe mentre si scaccola...
  • Anonimo scrive:
    Re: Essere onesti invece no?
    - Scritto da: Anonimo

    Insomma ragazzi qui non stiamo parlando di
    un bene di prima necessità. Qui si
    sta parlando della liceità di rippare
    DVD, registrare in sala e scaricare i rips,
    come se si parlasse della liceità di
    assaltare i forni per procurarsi con la
    forza il pane, in tempi di
    carestia/guerra/speculazione sul prezzo
    della farina, come succedeva 150 anni fa. I
    presupposti non sono gli stessi.No, hai sbagliato esempio.Dovevi scrivere della liceita' di assaltare i concessionari Ferrari per procurarsi con la forza il Testarossa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!


    Ma evidentemente questa cosa non la
    capiscono o fanno finta di non capirla.
    Hanno tutto il mio disgusto e io ho deciso
    che Spiderman 2 non andro' a vederlo al
    cinema.
    Me lo scarichero' dalla rete quando
    disponibile alla faccia loro. Non so come la vedi tu ma Spiderman 2 non credo che valga neppure una ricerca sul mulo, forse lo guarderò quando uscirà su Italia 1 con tanto di tagli per la pubblicità, ma più probabilmente cambierò canale.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovo geek device!

    Batteria di led infrarossi, chesso una bella
    matrice 10 x 10 di led ad alta efficienza,
    con batteria ricaricabile.
    O uno di quei bei "flash" infrarossi che
    vengono venduti come ausilio x le ricerche
    dei dispersi (cioe' li devono tenere accesi
    quelli che si sono persi xche
    dall'elicottero li possano individuare)M'hai fregato l'idea!! Io volevo farmi un cappellino tempestato di led!!!
  • LaIrenA scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    - Scritto da: Anonimo
    Punto e basta!
    (Se avete il cervello ben collegato, non
    è cosi' difficile da capire!):| Tranqui, cervello connesso! Peccato che a te lo abbiano rubato ( ..e manco te ne sei accorto).:)
  • Anonimo scrive:
    Re: no comment
    Parliamo di un paese dove la Disney ha fatto modificare la legge sul diritto d'autore per non perdere i diritti su Topolino...E noi che ci lamentiamo di Berlusconi!! :
  • doppiaemme scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    -
    Il provvedimento non appare affatto
    "spropositato", se ad es. lo confrontiamo
    con i costi di una sanzione per guida in
    stato di ebbrezza (+processi, visite, varie
    ed eventuali) in Italia: tra una cosa e
    l'altra, sui 3000 euro.Peccato che se guidi in stato di ebbrezza sei un potenziale assassino quindi se la multa per il "furto" di un film è 2500 $ per guida in stato di ebbrezza dovrebbe essere come minimo 10000$ con progressione a crescita esponenziale con la risposta dell'etilometro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Essere onesti invece no?
    Ormai sono vecchio per 'ste cose, ma diversi anni fa il mio passatempo preferito era andare al cinema con la mia ragazza... Inutile dire che nel buio della sala si faceva di tutto meno che guardare il film.Sapere che ci sono guardoni coi binocoli infrarossi che mi guardano pomiciare con la mia ragazza mi avrebbe fatto non poco incazzare.... E non ditemi che, una volta accertato che non ci sono "PIRATI" in sala, il suddetto guardone non si va a sbirciare tutte le coppiette delle ultime file (uno che fa un lavoro cosi' molto normale non puo' essere....).Ben venga allora chi propone di rompergli i maroni con sistemi di disturbo, che non servono ad incentivare i "PIRATI" ma semplicemente a difendere la privacy di chi e' in sala.
  • Funz scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    - Scritto da: Anonimo

    imho, una ramanzina per adesso basta e

    avanza.

    Quest'anno 8000 persono NON sono morte sulle
    nostre strade.

    Motivo?
    [cut]A parte che qui parliamo di cam al cinema, non di comportamenti che mettono a rischio la vita altrui e propria.8000 e passa persone muoiono all'anno sulle strade in Italia, e questa cifra non si e' certo azzerata, ma e' diminuita di una certa percentuale, che e' gia' tantissimo ma non abbastanzaIMHO la patente a punti e' sacrosanta (come gli autovelox automatici a tappeto ), una cosa del genere contro un ragazzino direi proprio che e' esagerata
  • Anonimo scrive:
    Re: ma nn e' viloazione della privacy??
    si, e se attraverso la strada, mettiamo che sia nudo, e mi guardano non e' violazione della privacy?che palle sta privacy! - Scritto da: Anonimo
    ma se qualcuno mi spia con un binocolo ad
    infrarossi al cinema ( mettiamo che mi sto
    baciando con la mia amante....) come la
    mettiamo con la privacy ???e sopratutto come la mettiamo la tu' moglie ...
  • Anonimo scrive:
    A morte! A morte!
    a questo pericoloso criminale che ha impedito l'acquisto del quindicesimo jet personale ad uno degli artisti di Hollywood. E' inconcepibile che si possa essere così crudeli. Ma lo sa le crisi depressive che rischiano se i jet personali sono meno di 15? Sono così pericolose che ci vogliono 12 Ferrari per lenirle, e una lunga cura di soggiorno alle Hawaay e, nel caso il paziente fosse una donna, in topless per poi rivenderne le foto ai giornali scandalistici. Nessuna pietà per questo criminale!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    Giusto, abbasso gli screener che infestano le reti p2p, vogliamo solo DVD rip di qualita' :@e' vergognoso che anche dopo che e' uscito il DVD in italiano si faccia fatica a trovare il rip in mezzo ad una selva di screener-cam-ripvideodadvdcoisottotitoliinglesieaudiodasalacol tipocherussadifiancoelosciacquonedelcessoinsottofondo :@
  • Anonimo scrive:
    Hanno fatto bene!
    Punto e basta!(Se avete il cervello ben collegato, non è cosi' difficile da capire!)
  • Gianluca70 scrive:
    I led non servono a registrare...
    - Scritto da: Anonimo
    Io davvero non so chi sia peggio, se le
    major arraffone o personaggi come chi ha
    fatto il post, che elaborano modi per
    fregare le sudette major.Scusa, ma hai capito che i led servono solo per disturbare pesantemente il guardone di turno, e NON REGISTRANO un bel nulla ??Direi che e' un sistema salva-privacy, se poi lo usi nel contesto sbagliato, ovvero in abbinamento ad un camcorder, allora si' che sei nel torto.[cut]Ti lascio con il solito argomento di contrappunto: e' inutile dare addosso con questa veemenza a questi ragazzotti, sembra la solita manovra diversiva, perche' le major sanno benissimo che la criminalita' organizzata (solo quella???) ci guadagna una barca con le copie pirata vendute sulle bancarelle...Ma su queste cose chiudiamo un occhio, non mandiamo in giro i delatori??? Ipocrisia solida, oserei dire...Io nel mio piccolo, dopo che mi sono fatto il sistema 7+1, aspetto i DVD di panorama a 10/12 euro, quello e' il prezzo che e' giusto pagare, al cinema sarebbe sufficiente anche 4 euro, visto che e' una visione singola.
  • fasibia scrive:
    Si può appellare!
    Può chiedere clemenza al nuovo governatore della California!Tanto lui sicuramente non ha nessun interesse a proteggere le Major!!:D
  • Anonimo scrive:
    Ti dirò:
    A me invece le risposte (non solo questa quindi!) di avvelenato mi piacciono,e le leggo sempre. Innanzitutto perchè ha la voglia di firmarsi ...Comunque se rubava un DVD in negozio andava in galera? A me sembra la stessa cosa, rubava anzi meno: qui solo immagini, lì un "oggetto" e basta. Certo bisogna considerare il danno economico che si arreca (tipo: se rubava un'utilitaria da 1000 euro o una ferrari o un tir, anche vuoto!)Il punto è che vogliono bastonare per far paura. E questo è sbagliato anche giuridicamente
  • Anonimo scrive:
    Re: In galera a vita!!!
    Io lo castrerei così la prossima volta si registra al massimo Farinelli!
  • fasibia scrive:
    Re: Bleah

    E poi copiano e diffondono cosa, Truffaut?

    No: Spiderman 2!!!Dai, ha 16 anni! che pretendi?Curiosità, viso che non entro in p2p da tempo: ci sono già i rip dei dvd del grande fratello? Qualcuno sa dirmelo?
    :D:D:D

    Ah, le scorciatoie che si inventano pur di
    non pagare....Pensa che lui ha pagato pure il biglietto:D
  • Anonimo scrive:
    Re: ma nn e' viloazione della privacy??
    - Scritto da: Anonimo
    ma se qualcuno mi spia con un binocolo ad
    infrarossi al cinema ( mettiamo che mi sto
    baciando con la mia amante....) come la
    mettiamo con la privacy ???e se la polizia filma un ladro che sta forzando una gioielleria per strada di notte (luogo pubblico), o uno spacciatore in azione, questi possono denunciarli per violazione della privacy?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    - Scritto da: Anonimo
    Prendersela con un ragazzino che cerca di
    fare uno screener.

    Questo significa che secondo loro, il film
    su cui stanno puntando, tutto effetti
    speciali e multi stereo, possa rischiare di
    perdere incassi per colpa di uno screenere,
    magari in mono, tutto mosso con le persone
    che camminano davanti allo schermo e il
    tizio dietro che vende pop corn e gelati![...]
    Hanno tutto il mio disgusto e io ho deciso
    che Spiderman 2 non andro' a vederlo al
    cinema.
    Me lo scarichero' dalla rete quando
    disponibile alla faccia loro.Hai detto una cosa e poi l'esatto contrario...mmmmm
  • Anonimo scrive:
    Furto
    Ma a casa vostra non avete l'antifurto? Dove sta il problema?AMZ
  • Anonimo scrive:
    In galera a vita!!!
    Ha osato riprendere con la sua telecamerica un film al cinema, io credo che si dovrebbe tagliarli anche le mani, ha commesso un vero e proprio delitto.Se lo internassimo in un manicomio criminale? non sarebbe meglio per la sicurezza sociale?Magari in carcere a contatto con i peggiori criminali del mondo: crackers, hackers, smanettoni e utilizzatori di masterizzatori.Gli interessi di chi ha gia' molti soldi e potere stanno distorcendo i nostri valori sociali in modo grottesco :|
  • Anonimo scrive:
    Re: il proiezionista
    - Scritto da: Anonimo
    non e' che sia un guardone a caccia di
    coppiette in intimita' ??No, ha solo voluto sbarazzarsi dell'indebita concorrenza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bleah
    E' bellissimo: tutti a gridare "Il copyright è un giogo ingiusto", "L'arte è un patrimonio dell'umanità", "La diffusione della cultura...." Blah Blah Blah....E poi copiano e diffondono cosa, Truffaut?No: Spiderman 2!!!:D:D:DAh, le scorciatoie che si inventano pur di non pagare....
  • Anonimo scrive:
    Re: Essere onesti invece no?

    Insomma ragazzi qui non stiamo parlando di
    un bene di prima necessità. Ragionevole.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma nn e' viloazione della privacy??
    Sei in un luogo pubblico.
  • cutler scrive:
    Bleah
    Un film più schifoso non lo poteva scegliere, no...Tutti a vedere un film di Truffaut.
  • Anonimo scrive:
    BRAVISSIMI... MA IN ITALIA...
    una cosa del genere e' davvero difficile che accada perche' in tal caso sarebbe la fine di quel cinema! Mentalita' italiana... tutta da ridere per nn parlare di violazione della privacy... accanimento contro i minori... ecc... Chissa' quanti messaggi si sprecheranno per difendere un tale gesto! Ho gia' letto di una persona che ha scritto: " non ci si puo' accanire contro un minore che non sapeva nemmeno quello che faceva ". Spero tanto che la persona che lo ha scritto sia una madre... in quel caso... sarei sempre a favore della condanna ma capirei il messaggio !
  • johndoe scrive:
    Re: ma nn e' viloazione della privacy??

    ma se qualcuno mi spia con un binocolo ad
    infrarossi al cinema ( mettiamo che mi sto
    baciando con la mia amante....) come la
    mettiamo con la privacy ???E se a qualcuno (che so, quelli della fila dietro la tua, oppure quelli dei posti adiacenti) scappa di guardarti suo malgrado, dici che è una spia che vìola la pràivasi?Mapeffavore!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma che si vergognassero!
    - Scritto da: Anonimo
    Prendersela con un ragazzino che cerca di
    fare uno screener.

    Questo significa che secondo loro, il film
    su cui stanno puntando, tutto effetti
    speciali e multi stereo, possa rischiare di
    perdere incassi per colpa di uno screenere,
    magari in mono, tutto mosso con le persone
    che camminano davanti allo schermo e il
    tizio dietro che vende pop corn e gelati!

    Qui stiamo rasentando l'isterismo.

    A me pare tanto ovvio che un film del genere
    si possa apprezzare soltanto al cinema e
    quindi non e' certo una copia piratata (che
    e' tutto da dimostrare se poi sarebbe stata
    resa disponibile in rete) se un film cosi'
    non incassa quanto sperato.

    Uno che si accontenta di una versione
    casereccia e mal fatta e' uno che comunque
    al cinema non ci sarebbe andato e comunque
    che non e' in grado di apprezzare.

    Ma evidentemente questa cosa non la
    capiscono o fanno finta di non capirla.
    Hanno tutto il mio disgusto e io ho deciso
    che Spiderman 2 non andro' a vederlo al
    cinema.
    Me lo scarichero' dalla rete quando
    disponibile alla faccia loro.Cosa pretendi da uno che si chiama Jack Valente!!!E' stato ottentuto mescolando il DNA di Shit Ballmer e Danny De Vito, come nel film "Gemelli"....
  • Celeborn scrive:
    Re: sarebbe divertente
    - Scritto da: pikappa
    qui da noi riempire il cinema di gente con
    le telecamere, che fanno.....cacciano tutti
    :D... non so tu, ma io se vado a vedermi una prima visione e mi trovo di fianco uno che armeggia con videocamera, nastri, pulsantini, lucette, rumore del motorino, scatti dello sportello... non solo chiamo la maschera, ma magari ci litigo e gli mollo pure un paio di schiaffoni.:@
  • Anonimo scrive:
    Re: Anch'io pericoloso criminale?
    Sì. Ora per punizione la Bellucci chiamerà quel tizio per farti fare a te quello che ha subito lei in Irreversibile :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Meglio
    gireranno meno screener e più DVD rip :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: mi sembra eccessivo il carcere...
    Guarda che l'arresto, in California, è previsto per qualsiasi cosa, anche per eccesso di velocità.Il giorno dopo sei fuori su cauzione, ti fanno il processino e ti devi fare un centinaio di ore di servizi sociali, pulendo per terra o facendo assistenza agli anziani (e poi è meglio così...)ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
      - Scritto da: Anonimo
      Guarda che l'arresto, in California,
      è previsto per qualsiasi cosa, anche
      per eccesso di velocità.Magari e' previsto l'arresto pure per chi trolla sui forum.In questo caso ritieniti fortunato di poter scrivere in italia, protetto dall'anonimato.Solo un deficiente o un tirapiedi delle major (che poi e' la stessa cosa) puo' apprezzare che venga arrestato un ragazzino che sta provando come rende la sua telecamera digitale al buio.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra eccessivo il carcere...
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sembra eccessivo il carcere...
          il problema fondamentale e' che non esiste ancora una PERCEZIONE REALE da parte della gente della gravità o meno del reato in questioni di questo tipo essendo la legislazione in merito recentissima o addirittura mancante . Pochi si cimenterebbero in un furto di DVD ai grandi magazzini essendo note a tutti le conseguenze , molti copiano o divulgano DIVX vari non avendo percezione di reato o simili
  • Anonimo scrive:
    Ma che si vergognassero!
    Prendersela con un ragazzino che cerca di fare uno screener.Questo significa che secondo loro, il film su cui stanno puntando, tutto effetti speciali e multi stereo, possa rischiare di perdere incassi per colpa di uno screenere, magari in mono, tutto mosso con le persone che camminano davanti allo schermo e il tizio dietro che vende pop corn e gelati!Qui stiamo rasentando l'isterismo.A me pare tanto ovvio che un film del genere si possa apprezzare soltanto al cinema e quindi non e' certo una copia piratata (che e' tutto da dimostrare se poi sarebbe stata resa disponibile in rete) se un film cosi' non incassa quanto sperato.Uno che si accontenta di una versione casereccia e mal fatta e' uno che comunque al cinema non ci sarebbe andato e comunque che non e' in grado di apprezzare.Ma evidentemente questa cosa non la capiscono o fanno finta di non capirla.Hanno tutto il mio disgusto e io ho deciso che Spiderman 2 non andro' a vederlo al cinema.Me lo scarichero' dalla rete quando disponibile alla faccia loro.
  • Anonimo scrive:
    Re: La maschera guardone

    Limona a casa tua, pistola. E poi considera
    questo fatto: chi pensi che abbia voglia e
    tempo di mettersi a guardare quella bella
    coppia che probabilmente siete tu e la tua
    lei ulteriormente "abbelliti " da un filtro
    all'infrarosso? Mah....hi hi hi hi .... :)
  • Anonimo scrive:
    Re: La maschera guardone
  • Anonimo scrive:
    Essere onesti invece no?
    Io davvero non so chi sia peggio, se le major arraffone o personaggi come chi ha fatto il post, che elaborano modi per fregare le sudette major.Ma insomma, questi spendono tempo e soldi per produrre un film, e poi ti danno la possibilità di vederlo a pagamento. Ripeto, danno la possibilità: non è che ti obbligano. Tu vai al cinema, vedi il prezzo del biglietto, hai letto le recensioni dei critici, sta a te valutare se può valere la pena di pagare ed entrare. Chi ha fatto il film, ti propone un implicito contratto: tu mi dai 7 euro, e io in cambio ti dò UNA visione dello spettacolo (e purtroppo anche di 10 min. di pubblicità). Chi entra con un camcorder con l'intenzione di fare una copia si mette automaticamente dalla parte del torto. Insomma ragazzi qui non stiamo parlando di un bene di prima necessità. Qui si sta parlando della liceità di rippare DVD, registrare in sala e scaricare i rips, come se si parlasse della liceità di assaltare i forni per procurarsi con la forza il pane, in tempi di carestia/guerra/speculazione sul prezzo della farina, come succedeva 150 anni fa. I presupposti non sono gli stessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Anonimo

    Scusami: ero convinto di parlare con un

    adulto.Dovevi nascere nel medioevo oppure in Afghanistan
  • johndoe scrive:
    Re: Anch'io pericoloso criminale?

    ... ho ripreso per un minuto la
    sensuale camminata della Bellucci sul
    lungomare mentre i ragazzi commentavano
    coloritamente l'avvenimento, in modo da
    avere la "rara" traduzione in ceco di quei
    discorsi. Ora, se la stessa cosa l'avessi
    fatta in un cinema statunitense, sarei
    finito diritto in cella? Posso allora
    legittimamente dire: che fortuna essere nato
    in Europa! Per ora...Immagino che in questo caso tu possa tirtare in ballo la faccenda della dose minima per uso personale... se sei fortunato dopo un po' di comunità ad intrecciar cesti ti trovano pure un lavoro...
  • Anonimo scrive:
    La maschera guardone
    Adesso i vojeur anche nei cinema... non si può più neanche limonare con la propria donna in santa pace senza che qualche guardone con gli infrarossi non si goda lo spettacolo... CHE ROMPICOGLIONI !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: mamma mia
    A parte che poi gli screener sono inguardabili...o quasi
  • johndoe scrive:
    Re: Bravi!!!

    Complimenti, voi major sì che sapete
    come invogliare la gente ad andare al
    cinema. Credo che non ci andrò
    più per, diciamo, 70 anni? Almeno...Perché, hai paura che gli infrarossi del visore ti facciano perdere i capelli?
  • Anonimo scrive:
    ma nn e' viloazione della privacy??
    ma se qualcuno mi spia con un binocolo ad infrarossi al cinema ( mettiamo che mi sto baciando con la mia amante....) come la mettiamo con la privacy ???
  • Anonimo scrive:
    Re: no comment
    - Scritto da: Anonimo
    2500? li tira su solo vendendo il computer e
    la telecamera più qualche
    lavoretto.mah scusa io ho comprato un computer, ottimo, super pompato e sta sui 1000 ?, in usa l'avrei pagato all'incirca 600 ? (soprattutto per il video che qua costano un bordello), qui se dopo un anno lo rivendo a 400 ? sono un genio (o un ladro fai tu) quindi mantenendo le proporzioni in usa lo venderei a 240 ? stessa cosa per la telecamera...mettiamo che in totale ci faccio 500 ? (o meglio dollari li)....a quel punto non so se conviene vendere tuto per 500, forse tu non hai idea di quanto poco costi la tecnologia in usa e di quanto poco valga un usato di un anno in campo informatico
  • Anonimo scrive:
    Bravi!!!
    Complimenti, voi major sì che sapete come invogliare la gente ad andare al cinema. Credo che non ci andrò più per, diciamo, 70 anni? Almeno...
  • pikappa scrive:
    e intanto...
    il proiezionista magari tira su qualche soldo vendendo un bella copia fatta direttamente dalla sala di proiezione
  • theDRaKKaR scrive:
    mamma mia
    mamma mia che cialtroniNel frattempo sono arrivati gli applausi da parte degli studios della MPAA, l'associazione americana di settore, secondo cui "in tutti i cinema del paese ci sono ora migliaia di occhi che cercano pirati che videoregistrano e questo evento dimostra che chi utilizzerà questi dispositivi al cinema sarà preso".questi devono finire sotto un ponte al posto dei barboni
  • Anonimo scrive:
    il proiezionista
    non e' che sia un guardone a caccia di coppiette in intimita' ??
  • pikappa scrive:
    sarebbe divertente
    qui da noi riempire il cinema di gente con le telecamere, che fanno.....cacciano tutti :-D
  • Anonimo scrive:
    buahhhh
    la ridicolaggine usa (e getta) è senza limite
  • Anonimo scrive:
    Anch'io pericoloso criminale?
    Tre anni fa, durante una gita con gli amici per la repubblica ceca, mi è capitato di vedere al cinema "Malena" in italiano con i sottotitoli in ceco, e poiché sono solito fare il resoconto delle gite filmando oltre i monumenti e i paesaggi anche gli episodi curiosi che possono capitare (per rendere meno pallosi i filmini delle vacanze), ho ripreso per un minuto la sensuale camminata della Bellucci sul lungomare mentre i ragazzi commentavano coloritamente l'avvenimento, in modo da avere la "rara" traduzione in ceco di quei discorsi. Ora, se la stessa cosa l'avessi fatta in un cinema statunitense, sarei finito diritto in cella? Posso allora legittimamente dire: che fortuna essere nato in Europa! Per ora...
  • Anonimo scrive:
    Re: OT: ubriaco io? :-)
    - Scritto da: Anonimo

    Lo dicono tutti prima di aver fatto una

    strage.Se bevi non guidare facci il
    favore,

    se per una volta ti riporta a casa un
    altro

    non succede nulla.

    Che bravo. Quasi quasi ti adotto!Occhio che questo lo devi accompagnare a fare i bisognini però...:D
    • Anonimo scrive:
      Re: OT: ubriaco io? :-)
      Non vi preoccupate vi porto a casa tutti e due prima che vi schiantate da qualche parte. Almeno stasera non fate danni a giro.
  • Anonimo scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    - Scritto da: Anonimo


    ridicolmente bassa semmai è la

    sanzione del tuo esempio: un colpo alla

    tempia sparato sul posto ci vorrebbe,
    altro

    che multa

    In Italia non si può. Ti consiglio la
    Cina.laggiù addebitano anche la pallottola alla famiglia, non mi pare il caso (i poveri parenti non centrano) :)battute a parte, uno che si mette alla guida ubriaco diventa un potenziale assassino e come tale va trattato, altro che multami spiace ma per questi individui non posso avere alcuna pietàripeto: hai solo sbagliato esempio

    e comunque non puoi paragonarlo a uno
    che

    riprende un film, che oltretutto non
    ruba

    niente (a meno che non si porti via la

    pellicola)

    Cina, sì.non credo mi ci troverei bene in mezzo ai compagni (e i compagni non si troverebbero bene con me) :)
    • Anonimo scrive:
      OT: ubriaco io? :-)

      battute a parte, uno che si mette alla guida
      ubriaco diventa un potenziale assassino e
      come tale va trattato, altro che multa
      mi spiace ma per questi individui non posso
      avere alcuna pietàOT: ma per te uno è **davvero ubriaco** con 0.51 di tasso alcolico un marcantonio di 95 kg come me, con 20 anni di tranquillissime ed abbondantissime libagioni alle spalle?Ti rispondo: io sono ***perfettamente sobrio***.Qui non si parlava di gente ubriaca al volante, ma di gente "con tasso alcolico" superiore al risibile 0.5 (fino a un anno fa era 0.8; quindi un anno fa non ero ubriaco e ora sì?)Per piacere: lascia perdere
      • Anonimo scrive:
        Re: OT: ubriaco io? :-)
        Lo dicono tutti prima di aver fatto una strage.Se bevi non guidare facci il favore, se per una volta ti riporta a casa un altro non succede nulla.
        • Anonimo scrive:
          Re: OT: ubriaco io? :-)

          Lo dicono tutti prima di aver fatto una
          strage.Se bevi non guidare facci il favore,
          se per una volta ti riporta a casa un altro
          non succede nulla.fino a un anno fa era 0.8; quindi un anno fa non ero ubriaco e ora sì?
          • Anonimo scrive:
            Re: OT: ubriaco io? :-)
            Peccato abbiano abbassato il limite perchè tanti presunti sobri causavano incidenti stradali.All'estero sono molto rigidi da noi ci si scherza sopra finchè non ci scappa il morto.
          • avvelenato scrive:
            Re: OT: ubriaco io? :-)
            - Scritto da: Anonimo
            Peccato abbiano abbassato il limite
            perchè tanti presunti sobri causavano
            incidenti stradali.All'estero sono molto
            rigidi da noi ci si scherza sopra
            finchè non ci scappa il morto.al posto che punire tutto e tutti indistintamente, puniscano chi infrange il codice della strada (ma ovvio, i controlli costano, invece le multe salate si possono mettere per spaventare e poi beccare la gente antipatica arbitrariamente):stato di ebrezza, via 10 puntiretromarcia in autostrada, via 5 punti...ma va va va va va va va :)
        • Anonimo scrive:
          Re: OT: ubriaco io? :-)

          Lo dicono tutti prima di aver fatto una
          strage.Se bevi non guidare facci il favore,
          se per una volta ti riporta a casa un altro
          non succede nulla.Che bravo. Quasi quasi ti adotto!
        • avvelenato scrive:
          Re: OT: ubriaco io? :-)
          - Scritto da: Anonimo
          Lo dicono tutti prima di aver fatto una
          strage.Se bevi non guidare facci il favore,
          se per una volta ti riporta a casa un altro
          non succede nulla.magari non beve però è stanco e fa una strage lo stesso, chi può dirlo?allora proporrei di mettere un obbligatorio test prima di entrare in macchina:http://tinyurl.com/339oolol :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Anonimo

    Se rileggi sopra, parlava di solenni

    slinguazzate, non mi sembra nulla di
    cosi'

    sconvolgente.


    Scusami: ero convinto di parlare con un
    adulto.Miii, ancora il sesso come parola impronunciabile!?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...

    Se rileggi sopra, parlava di solenni
    slinguazzate, non mi sembra nulla di cosi'
    sconvolgente.Scusami: ero convinto di parlare con un adulto.
  • Anonimo scrive:
    Re: mi sembra eccessivo il carcere...
    Concordo, mandiamo in carcere i politici che buttano soldi in impianti sportivi mai aperti, aereoporti dove non atterra un aereo, statali che finiscono nel nulla etc. etc.- Scritto da: shevathas
    imho basterebbe una multa, ma il carcere
    è troppo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Anonimo
    Quando avrai figli e inizierai a portarli al
    cinema capirai cosa intendo dire: per adesso
    sguazza pure nella tua insensibilità.Se rileggi sopra, parlava di solenni slinguazzate, non mi sembra nulla di cosi' sconvolgente.Credo si scandalizzi piu' la mamma perbenista che l'innocente bambina.
  • Anonimo scrive:
    Re: Lettura consigliata del giorno
    ????lo hanno già detto?scusa!P.S. Aloora siamo in due che vorremmo sto coso, anzi, in 3!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovo geek device!
    - Scritto da: Anonimo
    Batteria di led infrarossi, chesso una bella
    matrice 10 x 10 di led ad alta efficienza,
    con batteria ricaricabile.
    O uno di quei bei "flash" infrarossi che
    vengono venduti come ausilio x le ricerche
    dei dispersi (cioe' li devono tenere accesi
    quelli che si sono persi xche
    dall'elicottero li possano individuare)

    Bastano 2 0 3 di sti cosi in sala e i
    "google" sono ko. Anche se hanno sistemi
    anti saturazione, la rottura di zebedei fa
    passare la voglia a chiuque di guardarti.

    Voglio vedere cosa ti possono dire...
    Che disturbi?
    Che accechi le loro difese del copyright?

    Signore fa che becco uno di questi "guardoni
    elettronici" in una sala....
    Sai quanti pattoni nel buio?

    Non so se a voi e' capitato ma avete notato
    che quando parte lo spottino "la pirateria
    uccide il cinema" la gente urla e ride e
    inneggia a furor di popolo al download?

    Ho 35 anni, in una sala piena non ho mai
    sentito cosi tanti commenti unanimi e
    contemporanei daparte di tutte le fascie di
    età verso un comportamento
    "illegale".

    Dai e dai la maggiornaza vincerà. E
    questo non lo dico da "scaricatore" (2 o 3
    film in tutta la mia vita) ma come analisi
    del fenomeno e come analisi dell'idiozia
    commerciale delle major...

    Mi pare siano gli ultimi che si stanno
    rendendo conto che le cose sono cambiate.

    Mettere l'omino con gli occhiali in sala la
    veod come l'ultima sparata di chi non sa piu
    che pesci pigliare.

    No, non ho la soluzione, ma e' evidente che
    questo approccio non va bene...

    Alla fine anche il proibizionismo e' morto...Grande idea!
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo

    A loro difesa il non aver reagito e il
    non

    essere stati armati. I ladri, con
    precedenti

    penali, si sono beccati 6 mesi e un
    milione

    e rotti di lire di multa... Hanno
    sfondato 2

    o 3 pareti e la cassaforte, con quei
    soldi

    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre
    ad

    essere recidivi hanno agito in un
    momento

    particolarmente delicato, da veri

    sciacalli...

    Datemi retta, se vi viene il prurito di
    fare

    qualcosa di illegale, fate qualcosa di

    veramente grave, non vi cagherà
    il

    c*zzo nessuno... Mi raccomando
    però

    non duplicate un dvd, tra un po' si
    rischia

    la sedia elettrica!


    il fatto che sia stata comminata una pena
    ASSOLUTAMENTE TROPPO LIEVE a quegli
    sciacalli non implica che un altro reato,
    certamente molto diverso in quanto a "presa"
    sull' "opinione pubblica" non debba essere
    punito in maniera adeguata.Parole sante ma visto che non esiste una "scala di valori" assoluta e prestabilita, trovo sia giusto giudicare una legge (e quindi una pena) anche relativizzando a tutto il resto... Per cui se si predicano tanto la pietà, il perdono e la compassione x assassini et similia non vedo xchè il pugno di ferro si cominci ad usarlo proprio dove ce n'è meno bisogno: un ragazzino di 16 anni che per aver registrato un film rischia un anno di prigione...
  • Anonimo scrive:
    Re: no comment
    - Scritto da: Anonimo
    2500? li tira su solo vendendo il computer e
    la telecamera più qualche
    lavoretto.Ah beh, allora a chi passa con il rosso diamogli qualche decina di milioni di lire di multa. Tanto le tira su vendendo la macchina e lavando i vetri ai semafori...
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      A quelli gli darei la galera l' anno scorso uno mi hanno rotto una gamba ed è andata bene.Scusa non so come ho potuto....e cretinate varie.Comunque che cavolo c'entra la pena che gli infliggeranno è minima tanto che può pagarsela da solo almeno impara.
      • Anonimo scrive:
        Re: no comment
        - Scritto da: Anonimo
        Comunque che cavolo c'entra la pena che gli
        infliggeranno è minima tanto che
        può pagarsela da solo almeno impara.Ma si, chi di noi a 16 anni non aveva 2500$?Battute a parte, aldilà di questo, rispondo al mio post, non a quello di prima: volevo solo dire che mi sembra ci siano cose peggiori che vengono sanzionate con molto meno.Cominciare dal ragazzino di 16 anni che si rubacchia il film mi pare ipocrita, ecco tutto.==================================Modificato dall'autore il 06/07/2004 1.29.49
        • Anonimo scrive:
          Re: no comment
          - Scritto da: Akaal
          - Scritto da: Anonimo

          Comunque che cavolo c'entra la pena che
          gli

          infliggeranno è minima tanto che

          può pagarsela da solo almeno
          impara.

          Ma si, chi di noi a 16 anni non aveva 2500$?Figurati, che cosa vuoi che siano... Vai a battere una sera o due e dai anche la mancia alla maschera!
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            Basta che lavi piatti lo fai per tre-quattro mesi e +o - ci sei
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            ce lo manderesti tuo figlio a lavare piatti per 3/4 mesi a 16 anni?per non dire tua figlia....taci va...
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            Certamente non c'è nulla di male.
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            - Scritto da: Anonimo
            Certamente non c'è nulla di male.Sperando che il datore di lavoro non metta tuo figlio a nero, altrimenti per punizione gli darei qualche centinaio di milioni di multa, tanto li può tirare su vendendo il locale e lavorando come bibitaro allo stadio
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            Non l'ho capita.C'è poco da sperare che sia in regola è il meno.Se hai lavoratori a nero chiudi per 15 gg e paghi un multone.In piena stagione è molto peggio la chiusura che la multa.
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            - Scritto da: Anonimo
            Non l'ho capita.C'è poco da sperare
            che sia in regola è il meno.Se hai
            lavoratori a nero chiudi per 15 gg e paghi
            un multone.In piena stagione è molto
            peggio la chiusura che la multa.Su che pianeta vivi?
          • Anonimo scrive:
            Re: no comment
            E tu ? Tagliamo corto sud o nord di Roma.
        • Anonimo scrive:
          Re: no comment
          Li avevo io lavorando tutta l'estate, il nostro amichetto farà lo stesso o venderà telecamera pc e televisore che ha in camera.La pena per gli stipendi americani è bassa.
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      2500? li tira su solo vendendo il
      computer e

      la telecamera più qualche

      lavoretto.

      Ah beh, allora a chi passa con il rosso
      diamogli qualche decina di milioni di lire
      di multa. Tanto le tira su vendendo la
      macchina e lavando i vetri ai semafori...


      Questa è stupenda!:D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: no comment


        Ah beh, allora a chi passa con il rosso

        diamogli qualche decina di milioni di

        lire di multa. Tanto le tira su vendendo la

        macchina e lavando i vetri ai
        semafori...
        Questa è stupenda!:D:D:D LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilissimo, tant'è vero che...
    ...ovviamente parlavo di "release" screener di Spiderman 2.gh
  • Anonimo scrive:
    Utilissimo, tant'è vero che...
    ...che 6 giorni fà è uscita una release in versione CAM e il giorno dopo una TS (ovviamente tutte in inglese)...Massi'... il mondo, la MPAA, le torri gemelle, varie&eventuali, sono piu' sicure ora, con le "maschere" investigatrici.gh
  • Anonimo scrive:
    Lettura consigliata del giorno
    "Don Chisciotte" di Cervantes.Eppoi, basta con questo post, è la 20a volta che tenti di proporre quest'idea idiota.
  • Anonimo scrive:
    Re: Nuovo geek device!
    - Scritto da: Anonimo
    Batteria di led infrarossi, chesso una bella
    matrice 10 x 10 di led ad alta efficienza,
    con batteria ricaricabile.
    O uno di quei bei "flash" infrarossi che
    vengono venduti come ausilio x le ricerche
    dei dispersi (cioe' li devono tenere accesi
    quelli che si sono persi xche
    dall'elicottero li possano individuare)
    Cazzo, è veramente geniale!!! LOL LOL LOL!!! :))))))Mi metto in produzione....
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    - Scritto da: Anonimo
    Dalle mie parti, approfittando di una
    situazione di emergenza grave (alluvione), 3
    napoletani (sottolineo la provenienza solo
    xchè abito in Piemonte, e quindi i
    signorini hanno pure fatto un po' di km)
    hanno tentato di rapinare la posta centrale.
    A loro difesa il non aver reagito e il non
    essere stati armati. I ladri, con precedenti
    penali, si sono beccati 6 mesi e un milione
    e rotti di lire di multa... Hanno sfondato 2
    o 3 pareti e la cassaforte, con quei soldi
    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre ad
    essere recidivi hanno agito in un momento
    particolarmente delicato, da veri
    sciacalli...
    Datemi retta, se vi viene il prurito di fare
    qualcosa di illegale, fate qualcosa di
    veramente grave, non vi cagherà il
    c*zzo nessuno... Mi raccomando però
    non duplicate un dvd, tra un po' si rischia
    la sedia elettrica!hahhahahac'hai proprio ragione
  • Terra2 scrive:
    Re: Ma mettiamo che...

    Errore: il WC è una zona "personale"
    all'interno di un locale pubblico; la sala
    di un cinema invece, è "pubblica" nel
    senso più ampio; devono perciò
    esservi rispettate le vigenti normative
    sulla decenza. Ecco perché al cinema
    la gente non va a fare l'amore (almeno non
    nei multiplex :)mondo di cacca... uno alla volta mi stanno portando via tutti i divertimenti!Ok... adesso devo ricordarmi di fare sesso solo più nelle toilette e mai più nei multiplex!Toilette SI, Multiplex NO... abbastanza facile da ricordare!
  • Anonimo scrive:
    Re: mi sembra eccessivo il carcere...
    Il carcere in fondo è quello che si merita questo ragazzino...Non vuol dire che perchè abbia solo 16 anni non può farlo. Esistono i riformatori e i carceri minorili come in Italia.Avrebbe potuto vendere quel filmato a gruppi malavitosi per sostenere la mafia o chissà cosa. Credete che lo abbia tenuto per lui?
    • shevathas scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
      - Scritto da: Anonimo
      Il carcere in fondo è quello che si
      merita questo ragazzino...
      Non vuol dire che perchè abbia solo
      16 anni non può farlo. Esistono i
      riformatori e i carceri minorili come in
      Italia.
      Avrebbe potuto vendere quel filmato a gruppi
      malavitosi per sostenere la mafia o
      chissà cosa.
      Credete che lo abbia tenuto per lui?e allora perchè non mandarlo direttamente a guantano, magari poteva rivendere il filmato ad una cellula di alquaida per finanziare gli attentati di bin...Ma dai, ci dovrebbe essere proporzionalità fra reato commesso e pena comminata, o fuciliamo quelli che parcheggiano in divieto di sosta e diamo un mese con la condizionale ai pluriomicidi?
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sembra eccessivo il carcere...
        - Scritto da: shevathas

        - Scritto da: Anonimo

        Il carcere in fondo è quello che
        si

        merita questo ragazzino...

        Non vuol dire che perchè abbia
        solo

        16 anni non può farlo. Esistono i

        riformatori e i carceri minorili come in

        Italia.

        Avrebbe potuto vendere quel filmato a
        gruppi

        malavitosi per sostenere la mafia o

        chissà cosa.

        Credete che lo abbia tenuto per lui?

        e allora perchè non mandarlo
        direttamente a guantano, magari poteva
        rivendere il filmato ad una cellula di
        alquaida per finanziare gli attentati di
        bin...
        Ma dai, ci dovrebbe essere
        proporzionalità fra reato commesso e
        pena comminata, o fuciliamo quelli che
        parcheggiano in divieto di sosta e diamo un
        mese con la condizionale ai pluriomicidi?ma questo già lo facciamo :):):):):):):):)
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
      La mafia avrebbe messo un bel 10.000$ in mano alla maschera che gli avrebbe fatto copiare il film con tutta la tranquillità necessaria, magari gli prestava anche le pellicole.- Scritto da: Anonimo
      Il carcere in fondo è quello che si
      merita questo ragazzino...
      Non vuol dire che perchè abbia solo
      16 anni non può farlo. Esistono i
      riformatori e i carceri minorili come in
      Italia.
      Avrebbe potuto vendere quel filmato a gruppi
      malavitosi per sostenere la mafia o
      chissà cosa.
      Credete che lo abbia tenuto per lui?
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
      - Scritto da: Anonimo
      Il carcere in fondo è quello che si
      merita questo ragazzino...
      Non vuol dire che perchè abbia solo
      16 anni non può farlo. Esistono i
      riformatori e i carceri minorili come in
      Italia.
      Avrebbe potuto vendere quel filmato a gruppi
      malavitosi per sostenere la mafia o
      chissà cosa.
      Credete che lo abbia tenuto per lui?Certo, infatti il problema che lamentano le major è proprio questo, non la divulgazione gratuita sui canali p2p... Guardare un po' meno tv!?
    • infome scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...

      Non vuol dire che perchè abbia solo
      16 anni non può farlo. Esistono i
      riformatori e i carceri minorili come in
      Italia.Pensa che in UK e nelle sue ex colonie l'età punibile è 10 anni..!Ovvio che a 10 anni non ti mandano in galera ma in una scuola particolare con un po' più di psicologi. Ma a 16 c'è un carcere anche molto simile ai famosi "riformatori", ossia delle carceri vere e proprie, più morbide ma sempre con i banchi per le visite, la stanza, gli orari eccetera. Un ex della mia ragazza a 16 anni si è fatto 2 mesi di carcere perché copiava e rivendeva dei Video CD... =8-O E lei lo andava a trovare, e ora mi dice che non c'è nulla di diverso da un carcere vero e proprio, solo che i carcerati sono tutti coetanei.E pensa che fino a qualche anno fa l'età punibile laggiù era SETTE ANNI..!!!-- Stefano
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sembra eccessivo il carcere...
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    Era una legge inapplicabile, e' durata fino a che c'e' stato interesse che durasse poi e' morto di morte naturale (conosco la storia, so che non e' cosi semplice ma non trovavo altro esempio al volo)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Terra2


    Certamente: ricorda che sei in un locale

    pubblico e le tenebre non implicano la

    possibilità di farsi i propri
    porci

    comodi (ledendo tra l'altro i diritti
    altrui)

    Io ledo i tuoi diritti solo se slinguo la
    tua di fidanzata! (sempre che non sia
    consenziente)

    E poi che significa "sei in un locale
    pubblico"? Anche il WC di un bar è un
    pezzo di locale pubblico... vogliamo mettere
    una bella telecamera li perchè potrei
    ledere i diritti altrui pisciando sulla
    maniglia dello sciacquone?Art. 527 Codice penalepunito con la reclusione da tre mesi a tre anni.:s
  • avvelenato scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    - Scritto da: Anonimo
    Vende la telecamera fa qualche lavoretto e
    2500 dollari li trova, non ti preoccupare
    rispetto alla retta universitaria sono una
    cifra irrisoria, se non fa altre cretinate.ma per uno scippo cosa gli facevate, gli tagliavate la mano?!?
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi

      ma per uno scippo cosa gli facevate, gli
      tagliavate la mano?!?In Iran, sì.Per conoscere la corrispondente normativa italiana, ti consiglio di consultare un classico intramontabile: il Codice Penale.
      • Anonimo scrive:
        Re: indifendibile o quasi
        Effettivamente è un evergreen da tenere sempre a portata di mano :)
        • Anonimo scrive:
          Re: indifendibile o quasi
          - Scritto da: Anonimo
          Effettivamente è un evergreen da
          tenere sempre a portata di mano :)Purchè aggiornato con le ultime modifiche in fatto di falso in bilancio!:)
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      Lo sbattevano in galera sul serio,qui gli faranno una ramanzina ,la multa e lo costringeranno a un po' di volontariato.
      • avvelenato scrive:
        Re: indifendibile o quasi
        - Scritto da: Anonimo
        Lo sbattevano in galera sul serio,qui gli
        faranno una ramanzina ,la multa e lo
        costringeranno a un po' di volontariato.nulla in contrario, purché la multa sia proporzionale al reddito... qualcuno ha fatto notare che effettivamente è inutile giudicarli con i criteri "italiani" quando il reddito medio usa è sensibilmente più alto...certo... la finlandia è cent'anni avanti...
        • Anonimo scrive:
          Re: indifendibile o quasi
          Niente da dire, fate paura...Nessuno qua ogni tanto pigia un pelo di + sull'acceleratore o si beve una birra di troppo!? Nessun peccatuccio da tenere come esempio nel giudicare gli altri!?
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi

            Nessuno qua ogni tanto pigia un pelo di +
            sull'acceleratore o si beve una birra di
            troppo!? Ovviamente, sì.La mia impressione è che, pur di entrare in polemica contro qualunque argomentazione, si assumano posizioni estremiste, prima in un senso, poi nell'altro.Forse, il timore è che i loro post svaniscano così, come lacrime nella pioggia ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
            meno male, mi sentivo un extraterrestre... ora invece sono in buona compagnia....
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
            Capirai la banda dello scrocco.
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...

    Io ledo i tuoi diritti solo se slinguo la
    tua di fidanzata! (sempre che non sia
    consenziente)Quando avrai figli e inizierai a portarli al cinema capirai cosa intendo dire: per adesso sguazza pure nella tua insensibilità.
    E poi che significa "sei in un locale
    pubblico"? Anche il WC di un bar è un
    pezzo di locale pubblico... vogliamo mettere
    una bella telecamera li perchè potrei
    ledere i diritti altrui pisciando sulla
    maniglia dello sciacquone?Errore: il WC è una zona "personale" all'interno di un locale pubblico; la sala di un cinema invece, è "pubblica" nel senso più ampio; devono perciò esservi rispettate le vigenti normative sulla decenza. Ecco perché al cinema la gente non va a fare l'amore (almeno non nei multiplex :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...

    Anche il proibizionismo e' mortoIl proibizionismo non c'entra nulla, infatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...
    E' illegale fino a che la maggioranza degli elettori di un paese non decide che e' l'ora di finirla...Anche il proibizionismo e' morto
  • Anonimo scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    Guarda che 2500 euro sono una sciocchezza con la strizza che gli è presa non lo rifà di sicuro.
    • avvelenato scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      - Scritto da: Anonimo
      Guarda che 2500 euro sono una sciocchezza
      con la strizza che gli è presa non lo
      rifà di sicuro.se vuoi in pvt ti dò le mie coordinate bancarie, così mi fai un acconto di "una sciocchezza".qua c'è gente che ammazza per molto meno....
      • Anonimo scrive:
        Re: indifendibile o quasi
        2500 $ son pochini dai, questo ha minimo telecamera e computer a casa non è un poveraccio.Tieni conto che lo stipendio americano medio è tre volte il nostro . Sono bazzecole e può pagarli benissimo da solo,anche se interverranno i genitori.Sei messo maluccio con il conto in banca ;)
        • avvelenato scrive:
          Re: indifendibile o quasi
          - Scritto da: Anonimo
          2500 $ son pochini dai, questo ha minimo
          telecamera e computer a casa non è un
          poveraccio.Tieni conto che lo stipendio
          americano medio è tre volte il nostro
          . Sono bazzecole
          e può pagarli benissimo da solo,anche
          se interverranno i genitori.mah.... forse hai ragione.
          Sei messo maluccio con il conto in banca ;)ho alcune obbligazioni che matureranno fra un bel po' di anni.... ma di liquidi, davvero pochi.
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
            Allora sei un potenziale ricco :)
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
            - Scritto da: Anonimo
            Allora sei un potenziale ricco :)sempre se non sono obbligazioni Cirio e Parmalat :)
          • avvelenato scrive:
            ot. Re: indifendibile o quasi
            - Scritto da: Anonimo
            Allora sei un potenziale ricco :)sono un potenziale normale, ma adesso ci tengo a risparmiare, quando posso.anche se ogni tanto le mie spese me le faccio anche io (vedasi palmare, che per potermelo prendere ho anche smesso di uscire per un bel po'...)
        • Anonimo scrive:
          Re: indifendibile o quasi
          - Scritto da: Anonimo
          2500 $ son pochini dai, questo ha minimo
          telecamera e computer a casa non è un
          poveraccio.Tieni conto che lo stipendio
          americano medio è tre volte il nostro
          . Sono bazzecole
          e può pagarli benissimo da solo,anche
          se interverranno i genitori.
          Sei messo maluccio con il conto in banca ;)E tu evidentemente sei un prezzolato delle major visto che navighi nei miliardi e non hai alcun rispetto per i soldi.Uno che prende un PC, un masterizzatore, una scatola da 1000 dischi vergini e una telecamera, lo fa come investimento.Si prende l'impegno di recuperare la somma in un tot di tempo, magari con un minimo di interesse.Cosa ne sai tu se per prendersi l'apparecchiatura non abbia fatto debiti, chiesto un prestito o cose del genere?Ah gia', ma tu vivi di rendita, che cosa vuoi saperne te di queste cose.Se proprio vuoi fare un bel gesto, invece di sbattere in galera il ragazzino, gli dici "Toh, prendi, per questa volta il DVD del film te lo regalo io, ma non farlo piu' in futuro."Avresti fatto piu' bella figura e aumentato la tua popolarita' nei confronti dei tuoi potenziali clienti.Invece cosi' facendo che cosa hai ottenuto? Che per un ragazzino che hai fatto arrestare ne saltano fuori altri 100 a screenare i film e tutta la gente che incontri per strada ti sputa pure in faccia!
          • Anonimo scrive:
            Re: indifendibile o quasi
            Ecco uno in pieno delirio. La violazione del diritto d'autore è reato.Investi su un reato e fanno bene a portarti via computer telecamera e a mandarti a lavorare cosi la prossima volta non lo fai più. Cose che succedono quando si esce di casa,il sono piccino mi si perdona tutto non vale più.
  • Anonimo scrive:
    Re: indifendibile o quasi

    un provvedimento di dimensioni spropositate
    invece potrebbe far accadere cose
    spiacevoli.Il provvedimento non appare affatto "spropositato", se ad es. lo confrontiamo con i costi di una sanzione per guida in stato di ebbrezza (+processi, visite, varie ed eventuali) in Italia: tra una cosa e l'altra, sui 3000 euro.Anzi, a me sembra ridicolmente basso.Come ridicoli mi sembrano gli argomenti di Avvelenato (la multa gli impedirà di andare al college, poverino...).Tale tipo di argomentazione tende a minare alla base il nostro sistema giuridico.
    • avvelenato scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      - Scritto da: Anonimo

      un provvedimento di dimensioni
      spropositate

      invece potrebbe far accadere cose

      spiacevoli.


      Il provvedimento non appare affatto
      "spropositato", se ad es. lo confrontiamo
      con i costi di una sanzione per guida in
      stato di ebbrezza (+processi, visite, varie
      ed eventuali) in Italia: tra una cosa e
      l'altra, sui 3000 euro.

      Anzi, a me sembra ridicolmente basso.si vede che i soldi te li fai facilmente.

      Come ridicoli mi sembrano gli argomenti di
      Avvelenato (la multa gli impedirà di
      andare al college, poverino...).già. Una vita rovinata giusto per "dare l'esempio":.. ma va a ciapa' i rat...

      Tale tipo di argomentazione tende a minare
      alla base il nostro sistema giuridico.che infatti è totalmente da rivedere.==================================Modificato dall'autore il 06/07/2004 1.00.40
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      - Scritto da: Anonimo
      Il provvedimento non appare affatto
      "spropositato", se ad es. lo confrontiamo
      con i costi di una sanzione per guida in
      stato di ebbrezza (+processi, visite, varie
      ed eventuali) in Italia: tra una cosa e
      l'altra, sui 3000 euro.

      Anzi, a me sembra ridicolmente basso.ridicolmente bassa semmai è la sanzione del tuo esempio: un colpo alla tempia sparato sul posto ci vorrebbe, altro che multami sa che hai sbagliato esempioe comunque non puoi paragonarlo a uno che riprende un film, che oltretutto non ruba niente (a meno che non si porti via la pellicola)
      • Anonimo scrive:
        Re: indifendibile o quasi

        ridicolmente bassa semmai è la
        sanzione del tuo esempio: un colpo alla
        tempia sparato sul posto ci vorrebbe, altro
        che multaIn Italia non si può. Ti consiglio la Cina.
        e comunque non puoi paragonarlo a uno che
        riprende un film, che oltretutto non ruba
        niente (a meno che non si porti via la
        pellicola)Cina, sì.
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      Premetto che tu evidentemente devi essere totalmente e irrimediabilmente spanato...
      Il provvedimento non appare affatto
      "spropositato", se ad es. lo confrontiamo
      con i costi di una sanzione per guida in
      stato di ebbrezza (+processi, visite, varie
      ed eventuali) in Italia: tra una cosa e
      l'altra, sui 3000 euro.Si si, vai tranquillo... Guidi ubriaco e rischi di AMMAZZARE qualcuno che come unica colpa aveva trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. Mentre se riprendi un film rischi che magari qualcuno che altrimenti si sarebbe comprato il dvd rinuncia ad acquistarlo...
      Anzi, a me sembra ridicolmente basso.Si si... Certo... 2500? per un copyright... 3000? per il rischio potenziale della perdita della vita di qualcuno... Mi pare veramente ridicolo il paragone: anzichè 3000? di multa direi che si dovrebbe mandare il giro l'ubriacone a piedi tutta la vita (e non sono un santo, anche io ho già subito 4 mesi di ritiro patente per guida in stato d'ebbrezza)
      Come ridicoli mi sembrano gli argomenti di
      Avvelenato (la multa gli impedirà di
      andare al college, poverino...).Certo certo... Ribadisco: sei spanato. Allora se un 16enne per fare una ragazzata ruba in un supermercato carcere a vita? Mai per favore!! Parliamo oltretutto di minorenni!!
      Tale tipo di argomentazione tende a minare
      alla base il nostro sistema giuridico.Bel sistema giuridico... Complimenti! Ma del resto è il popolo che lo ha scelto (in gran parte) e non mi stupisce vedendo il livello della gente!
  • Anonimo scrive:
    Nuovo geek device!
    Batteria di led infrarossi, chesso una bella matrice 10 x 10 di led ad alta efficienza, con batteria ricaricabile.O uno di quei bei "flash" infrarossi che vengono venduti come ausilio x le ricerche dei dispersi (cioe' li devono tenere accesi quelli che si sono persi xche dall'elicottero li possano individuare)Bastano 2 0 3 di sti cosi in sala e i "google" sono ko. Anche se hanno sistemi anti saturazione, la rottura di zebedei fa passare la voglia a chiuque di guardarti.Voglio vedere cosa ti possono dire...Che disturbi?Che accechi le loro difese del copyright?Signore fa che becco uno di questi "guardoni elettronici" in una sala....Sai quanti pattoni nel buio?Non so se a voi e' capitato ma avete notato che quando parte lo spottino "la pirateria uccide il cinema" la gente urla e ride e inneggia a furor di popolo al download?Ho 35 anni, in una sala piena non ho mai sentito cosi tanti commenti unanimi e contemporanei daparte di tutte le fascie di età verso un comportamento "illegale".Dai e dai la maggiornaza vincerà. E questo non lo dico da "scaricatore" (2 o 3 film in tutta la mia vita) ma come analisi del fenomeno e come analisi dell'idiozia commerciale delle major...Mi pare siano gli ultimi che si stanno rendendo conto che le cose sono cambiate.Mettere l'omino con gli occhiali in sala la veod come l'ultima sparata di chi non sa piu che pesci pigliare.No, non ho la soluzione, ma e' evidente che questo approccio non va bene...Alla fine anche il proibizionismo e' morto...
  • Terra2 scrive:
    Re: Ma mettiamo che...

    Certamente: ricorda che sei in un locale
    pubblico e le tenebre non implicano la
    possibilità di farsi i propri porci
    comodi (ledendo tra l'altro i diritti altrui)Io ledo i tuoi diritti solo se slinguo la tua di fidanzata! (sempre che non sia consenziente)E poi che significa "sei in un locale pubblico"? Anche il WC di un bar è un pezzo di locale pubblico... vogliamo mettere una bella telecamera li perchè potrei ledere i diritti altrui pisciando sulla maniglia dello sciacquone?
  • avvelenato scrive:
    Re: indifendibile o quasi
    - Scritto da: Anonimo

    imho, una ramanzina per adesso basta e

    avanza.

    Quest'anno 8000 persono NON sono morte sulle
    nostre strade.

    Motivo?

    Invece di farti la solita ramanzina (e la
    solita multa salata, che il ricco paga senza
    problemi) il poliziotto ha iniziato a
    "decurtare punti".

    Purtroppo, i comportamenti scorretti ed
    "indifendibili" non si possono correggere
    con "ramanzine".non sempre, si deve prima provare.lo scopo della giustizia è dissuadere dal crimine e far sì che il criminale non commetta più l'atto.secondo te, se togli ad un ragazzo sedicenne la possibilità di andare all'università, non ci sono più possibilità che questo prenda lo stato in odio, rispetto a quante ce ne siano che comprenda ciò che ha fatto?perché se multi un ragazzo di 200, 300 euro, la prima volta, lui capisce... non va al cinema per un po' di volte, e i 300 euro li recupera facilmente.e a quel punto non lo farà più, perché in caso di recidiva è ovvio che le pene aumentino.un provvedimento di dimensioni spropositate invece potrebbe far accadere cose spiacevoli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Poteva ammazzare la maschera...

    A loro difesa il non aver reagito e il non
    essere stati armati. I ladri, con precedenti
    penali, si sono beccati 6 mesi e un milione
    e rotti di lire di multa... Hanno sfondato 2
    o 3 pareti e la cassaforte, con quei soldi
    non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre ad
    essere recidivi hanno agito in un momento
    particolarmente delicato, da veri
    sciacalli...
    Datemi retta, se vi viene il prurito di fare
    qualcosa di illegale, fate qualcosa di
    veramente grave, non vi cagherà il
    c*zzo nessuno... Mi raccomando però
    non duplicate un dvd, tra un po' si rischia
    la sedia elettrica!il fatto che sia stata comminata una pena ASSOLUTAMENTE TROPPO LIEVE a quegli sciacalli non implica che un altro reato, certamente molto diverso in quanto a "presa" sull' "opinione pubblica" non debba essere punito in maniera adeguata.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...
    - Scritto da: Terra2
    ...per far felice la fidanzata mi tocchi
    sciropparmi una menata di film tipo Pearl
    Harbor e che per ammazzare la noia io decida
    di intrammezzare il sonno con solenni
    slinguate (ovviamente con la suddetta
    fidanzata) durante la proiezione.

    E' legale che ci sia uno stron2o con un
    binocolo militare in sala? io credo proprio
    di no!mi sa di si :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma mettiamo che...

    E' legale che ci sia uno stron2o con un
    binocolo militare in sala? io credo proprio
    di no!Certamente: ricorda che sei in un locale pubblico e le tenebre non implicano la possibilità di farsi i propri porci comodi (ledendo tra l'altro i diritti altrui)
  • Anonimo scrive:
    Poteva ammazzare la maschera...
    Dalle mie parti, approfittando di una situazione di emergenza grave (alluvione), 3 napoletani (sottolineo la provenienza solo xchè abito in Piemonte, e quindi i signorini hanno pure fatto un po' di km) hanno tentato di rapinare la posta centrale. A loro difesa il non aver reagito e il non essere stati armati. I ladri, con precedenti penali, si sono beccati 6 mesi e un milione e rotti di lire di multa... Hanno sfondato 2 o 3 pareti e la cassaforte, con quei soldi non ci si pagano nemmeno i danni. Oltre ad essere recidivi hanno agito in un momento particolarmente delicato, da veri sciacalli...Datemi retta, se vi viene il prurito di fare qualcosa di illegale, fate qualcosa di veramente grave, non vi cagherà il c*zzo nessuno... Mi raccomando però non duplicate un dvd, tra un po' si rischia la sedia elettrica!
  • Anonimo scrive:
    Re: indifendibile o quasi

    imho, una ramanzina per adesso basta e
    avanza.Quest'anno 8000 persono NON sono morte sulle nostre strade.Motivo?Invece di farti la solita ramanzina (e la solita multa salata, che il ricco paga senza problemi) il poliziotto ha iniziato a "decurtare punti".Purtroppo, i comportamenti scorretti ed "indifendibili" non si possono correggere con "ramanzine".
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      No ti volevo dire che proprio oggi, ironia del destino non abbatterti, si rende nota una statistica secondo la quale, nonostante la patente a punti, i morti sulle strade sono aumentatiPer dire, la pat. a punti è un'ottima legge, ma forse gli imbecilli in circolazione sono più pericolosi
      • Anonimo scrive:
        Re: indifendibile o quasi
        - Scritto da: Anonimo
        No ti volevo dire che proprio oggi, ironia
        del destino non abbatterti, si rende nota
        una statistica secondo la quale, nonostante
        la patente a punti, i morti sulle strade
        sono aumentati
        Per dire, la pat. a punti è un'ottima
        legge, ma forse gli imbecilli in
        circolazione sono più pericolosiBisogna saperle leggere le statistiche. Si riferiva solo alle ultime due settimane in confronto con le stesse settimane dello scorso anno. Da quando è stata introdotta i morti sono calati, e di tanto.
  • Terra2 scrive:
    Ma mettiamo che...
    ...per far felice la fidanzata mi tocchi sciropparmi una menata di film tipo Pearl Harbor e che per ammazzare la noia io decida di intrammezzare il sonno con solenni slinguate (ovviamente con la suddetta fidanzata) durante la proiezione.E' legale che ci sia uno stron2o con un binocolo militare in sala? io credo proprio di no!
  • Anonimo scrive:
    Re: no comment

    "La normativa antipirateria che è
    stata approvata in California all'inizio
    dell'anno potrebbe portare il giovane dietro
    le sbarre anche per un anno con in
    più una multa fino a 2.500 dollari."

    parlano di democrazia?
    che mondo di merdaLa vera democrazia implica anche che il lavoro dei produttori cinematografici (cittadini) non venga distribuito illegalmente (cioè violando la legge promulgata dai rappresentanti eletti dai cittadini) da altri cittadini che, pur conoscendo le regole, agiscono in aperta violazione ad esse.Inoltre la pena non appare affatto esagerata: il giovane infatti non verrà affatto imprigionato e 2500$ di multa sono una sciocchezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      Inoltre la pena non appare affatto
      esagerata: il giovane infatti non
      verrà affatto imprigionato e 2500$ di
      multa sono una sciocchezza.Sul fatto che non venga imprigionato ci metti una buona parola tu con il giudice, perchè secondo la legge non si può escludereSul fatto che 2500$ siano una sciocchezza avrei da ridire, ma è soggettivo, immagino che te la passi bene cmq.Guarda che qui nessuno discute il fatto che sia reato, ma la proporzione della pena. Come ironizzava qualcuno in un post precedente, forse gli davano di meno se accoppava la maschera...
      • Anonimo scrive:
        Re: no comment
        2500? li tira su solo vendendo il computer e la telecamera più qualche lavoretto.Il penale non glielo applicano al massimo qualche lavoro socialmente utile, è troppo piccolo e decide il procuratore.
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      La vera democrazia implica anche che il
      lavoro dei produttori cinematografici
      (cittadini) Cittadini se pagano le tasse in italia.A me risulta che i vari Cecchi Gori e Delaurentis non paghino poi chissa' quali tasse per potersi definire cittadini, tanto per comicniare.
      non venga distribuito
      illegalmente Un film puoi solo distribuirlo al cinema.Qualunque visione di un film fuori dal cinema, in particolare una pessima riproduzione screener vista su uno schifoso monitor da 15" e con delle casse da 6 Watt, e' una cosa completamente diversa e non paragonabile, quindi e' come confrontare una Ferrari con una sua foto.E fare le foto o i filmini alle Ferrari non e' vietato.
      (cioè violando la legge
      promulgata dai rappresentanti eletti dai
      cittadini) La legge originariamente parlava di "scopo di lucro".La trasformazione della dicitura in "scopo di profitto" e' stata fatta su precise pressioni di stampo mafioso da parte di pochi e a dispetto di tutto il parlamento e dello stesso ministro.Quindi un bello schiaffo alla democrazia di cui ti stai riempiendo indegnamente la bocca.Ma per fortuna le istituzioni stanno rimediando a questa oscenita'.
      da altri cittadini che, pur
      conoscendo le regole, agiscono in aperta
      violazione ad esse.Esatto. Pensa che ci sono dei discografici che violano sistematicamente i contratti che hanno stipulato con i loro cantanti, e non li pagano.
      Inoltre la pena non appare affatto
      esagerata: il giovane infatti non
      verrà affatto imprigionato e 2500$ di
      multa sono una sciocchezza.Per uno come te che i soldi se li ritrova in tasca, sara' una sciocchezza.Ma verra' il giorno che dovrai sudarti i soldi pure te o che sarai costretto a raccogliere saponette nei bagni pubblici per campare...
      • Anonimo scrive:
        Re: no comment

        Per uno come te che i soldi se li ritrova in
        tasca, sara' una sciocchezza.
        Ma verra' il giorno che dovrai sudarti i
        soldi pure te o che sarai costretto a
        raccogliere saponette nei bagni pubblici per
        campare...Hai un pessimo approccio alla vita.
        • Anonimo scrive:
          Re: no comment
          - Scritto da: Anonimo

          Per uno come te che i soldi se li
          ritrova in

          tasca, sara' una sciocchezza.

          Ma verra' il giorno che dovrai sudarti i

          soldi pure te o che sarai costretto a

          raccogliere saponette nei bagni
          pubblici per

          campare...

          Hai un pessimo approccio alla vita.Assolutamente no.Il mio motto e' "Farsi i ca**i propri e le fi**e altrui".E la prima parte del mio motto prevede che se un ragazzino di 16 anni va al cinema con la telecamera, la cosa non mi fa ne' caldo ne' freddo.La seconda parte invece prevede che se il produttore del film si arrabbia e va a sporgere denuncia, io nel frattempo vado a casa sua che la sua donna e' rimasta momentaneamente sola.Hai per caso prurito in testa?
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro strumento inutile

    Mentre migliaia di occhi infrangono la
    privacy degli spettatori (e che cavolo ...
    manco più una paccata in santa pace
    è possibile, ora)"Privacy" al cinema?Credevo che al cinema si andasse per vedere i film (in condizioni ottimali).Per pomiciare, vai al motel, al riparo da sguardi indiscreti.Anche l'automobile va bene, se si ha l'accortezza di occludere i finestrini. La carta da giornale va benissimo.
    Come tutti gli altri provvedimenti, anche
    questo non fa che accrescere il risentimento
    verso i magnaccia dell'entertainment, senza
    raggiungere alcun altro scopo.Ho vissuto alcuni anni in Arizona e ti posso garantire che la tua mentalità molto "europea" non è affatto quella dell'americano medio, che invece è rispettoso della legge in quanto certo di essere beccato se sgarra (vedi ad es. i limiti di velocità per le automobili, rispettatissimi da tutti).
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro strumento inutile
      - Scritto da: Anonimo

      Mentre migliaia di occhi infrangono la

      privacy degli spettatori (e che cavolo
      ...

      manco più una paccata in santa
      pace

      è possibile, ora)

      "Privacy" al cinema?
      Credevo che al cinema si andasse per vedere
      i film (in condizioni ottimali).
      Per pomiciare, vai al motel, al riparo da
      sguardi indiscreti.
      Anche l'automobile va bene, se si ha
      l'accortezza di occludere i finestrini. La
      carta da giornale va benissimo.



      Come tutti gli altri provvedimenti,
      anche

      questo non fa che accrescere il
      risentimento

      verso i magnaccia dell'entertainment,
      senza

      raggiungere alcun altro scopo.

      Ho vissuto alcuni anni in Arizona e ti posso
      garantire che la tua mentalità molto
      "europea" non è affatto quella
      dell'americano medio, che invece è
      rispettoso della legge in quanto certo di
      essere beccato se sgarra (vedi ad es. i
      limiti di velocità per le automobili,
      rispettatissimi da tutti).

      stai a vedere che i film usciti su p2p 3 mesi prima che in italia e in lingua inglese l'hanno fatti uscire dal cilindroma dove vive questo .............
      • Anonimo scrive:
        Re: Altro strumento inutile

        stai a vedere che i film usciti su p2p 3
        mesi prima che in italia e in lingua inglese
        l'hanno fatti uscire dal cilindro

        ma dove vive questo .............A Roma, grazie.Comunque, dato che la norma è stata fatta applicare DA OGGI, da DOMANI inizierà ad avere effetto deterrente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altro strumento inutile
      Va bene. Secondo il tuo ragionamento è giusto legalizzare le telecamere e gli strumenti di sorveglianza che guardano il lavoratore svolgere la sua attività. Del resto, sul luogo di lavoro ci si va per produrre ......Io, al cinema, voglio poter fare quello che desidero, nel rispetto della legge / del pensiero comune su ciò che si può o non si può fare / del diritto degli altri spettatori ad assistere alla proiezione. Se decido di approfittare dell'oscurità per farmi una bella paccata, questi non sono altro che cazzi miei.Saluti,Piwi
  • avvelenato scrive:
    indifendibile o quasi
    il ragazzo ha sbagliato, è indifendibile.ma davvero gli si vuole appioppare 2500dollari di multa?e se per questo rischiasse di perdere la possibilità di frequentare l'università?sarebbe fiero del sistema giuridico del suo paese? non penso.imho, una ramanzina per adesso basta e avanza.
    • Anonimo scrive:
      Re: indifendibile o quasi
      Vende la telecamera fa qualche lavoretto e 2500 dollari li trova, non ti preoccupare rispetto alla retta universitaria sono una cifra irrisoria, se non fa altre cretinate.
  • Anonimo scrive:
    Altro strumento inutile
    Mentre migliaia di occhi infrangono la privacy degli spettatori (e che cavolo ... manco più una paccata in santa pace è possibile, ora), nell'intimità delle salette, si procede alla registrazione, cui seguirà la diffusione.Come tutti gli altri provvedimenti, anche questo non fa che accrescere il risentimento verso i magnaccia dell'entertainment, senza raggiungere alcun altro scopo.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: no comment
    Tanto non lo incriminano. Scommettiamo che non lo rifà?
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto non lo incriminano. Scommettiamo che
      non lo rifà?E' successo in America, mica in Italia ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto non lo incriminano.anche perchè li il procuratore è eletto dalla gente e non nominato per grazia di Dio
  • Anonimo scrive:
    no comment
    "La normativa antipirateria che è stata approvata in California all'inizio dell'anno potrebbe portare il giovane dietro le sbarre anche per un anno con in più una multa fino a 2.500 dollari."parlano di democrazia?che mondo di merda
  • shevathas scrive:
    mi sembra eccessivo il carcere...
    imho basterebbe una multa, ma il carcere è troppo.
Chiudi i commenti