SpaceX, le cause del botto

La space company americana pubblica un aggiornamento sulla missione fallita il mese scorso: la colpa è di un sostegno che ha ceduto, anche se non avrebbe dovuto. In corso nuove analisi e valutazioni

Roma – Arrivano notizie aggiornate sul disastro della missione CRS-7, un lancio conclusosi alla fine del mese scorso con una spettacolare esplosione nell’atmosfera piuttosto che con l’attracco alla Stazione Spaziale Internazionale come prevedevano i piani di volo.

Dopo aver analizzato i dati, gli ingegneri SpaceX hanno per il momento concluso che il colpevole del “botto” di CRS-7 è un montante usato per mantenere in posizione il serbatoio di elio contenuto all’interno del serbatoio di combustibile principale (ossigeno liquido) del secondo stadio del razzo Falcon 9.

L’elio viene rilasciato progressivamente per mantenere in pressione l’ossigeno liquido durante l’accensione del motore, ma al momento del disastro la rottura del montante ha impedito al serbatoio di funzionare come previsto generando un eccesso di pressione che ha portato all’esplosione dell’intero vettore.

Quel che è strano, dicono da SpaceX , è che la rottura del montante è avvenuta a una pressione pari a un quinto di quella che il materiale avrebbe dovuto reggere al momento del decollo: l’installazione era avvenuta correttamente e non erano presenti falle visibili, sostiene la società di Elon Musk, ragion per cui nuove verifiche sono in corso sul materiale ancora a terra e sulle eventuali responsabilità dei fornitori esterni.

SpaceX rivela infine che la capsula Dragon ha resistito all’esplosione del razzo Falcon 9, finendo poi in pezzi durante l’ammaraggio nell’Oceano Atlantico poco tempo dopo. Un aggiornamento al software di bordo della capsula, fin qui pensato per le future missioni con astronauti umani, permetterà l’apertura del paracadute anche in caso di incidenti come quello sperimentato da CRS-7.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Utente scrive:
    Certo...
    "un'azienda che cerca di difendere i propri utenti dai dati che loro stessi hanno condiviso confidando nella riservatezza del social network, dati che, osserva il giudice "comprendono informazioni personali più intime di quelle che si potrebbero ottenere perquisendo un'abitazione"."Certo... Quindi secondo loro se una persona in casa ha un vibratoreche salta fuori da una perquisizione, questa non costituisce unainformazione intima... LOL (rotfl)
  • Etype scrive:
    Facebook
    Di 381 account solo 62 avevano accuse concrete ? Mah,LOL....Considerando che per evitare account falsi Facebook chiede numero di cellulare per la conferma.Tra l'altro il numero di cellulare all'inizio era anche in bella vista pubblica tra le informazioni di contatto dell'account,quindi uno sconosciuto vedeva il tuo numero di cellulare ed iniziava gli scherzetti oppure stolking come è successo a molte donne.L'apoteosi l'hanno raggiunta con la richiesta della carta d'identità per verificare se quello che dici di essere sei veramente tu,dai le tue informazione private su internet al signor X senza sapere che fine fanno e per nessun motivo valido poi in quanto è un social non chissà cosa.Grazie a questa scusa sanno vita morte e miracoli dei propri utenti,una bella profilazione accurata di miliardi di persone...
    • ... scrive:
      Re: Facebook
      - Scritto da: Etype
      Grazie a questa scusa sanno vita morte e miracoli
      dei propri utenti,una bella profilazione accurata
      di miliardi di
      persone...Le pecore meritano di essere tosate.Che siano violati i loro domicili informatici, che vadano in prigione, che siano torturati e uccisi dai regimi per quello che scrivono.Giusto così: hanno affidato la loro vita e gente senza scrupoli.Lo capiranno sulla loro pelle, benissimo così.
      • Etype scrive:
        Re: Facebook
        Non è che con Whatsapp andiamo tanto lontano eh...
        • ... scrive:
          Re: Facebook
          - Scritto da: Etype
          Non è che con Whatsapp andiamo tanto lontano eh...Whatsapp è FACEBOOK, casomai non lo sapessi.
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            e prima di chi era ? :D
          • Commento scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: Etype
            e prima di chi era ? :DDici prima del 19 febbraio 2014 quando Mark Zuckerberg annuncia l'acquisizione di WhatsApp per 19 miliardi di dollari ?Wikipedia lo sa.
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            Whatsapp era già famoso prima dell'acquisizione da parte di Facebbok come Skype lo era prima di Microsoft....
          • ... scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: Etype
            e prima di chi era ? :Dti si è rotto google?
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            No,hai capito male come al solito :D
          • ... scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: Etype
            No,hai capito male come al solito :DPerché ridi?
      • panda rossa scrive:
        Re: Facebook
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: Etype


        Grazie a questa scusa sanno vita morte e
        miracoli

        dei propri utenti,una bella profilazione
        accurata

        di miliardi di

        persone...

        Le pecore meritano di essere tosate.Tosate, munte, possedute secondo l'usanza sarda, e infine macellate.
      • tdjtc scrive:
        Re: Facebook


        Le pecore meritano di essere tosate.No. Perchè le pecore non mettono online solo la loro vita, ma anche quella delle persone che gli stanno intorno e non hanno nessuna colpa.Da quei 381 accounts le autorità raccoglieranno informazioni dettagliate su molto più di 381 persone. E non solo otterranno informazioni grazie a quello che viene messo online esplicitamente, ma anche usando tecniche di analisi di rete sui collegamenti tra le persone.
        • ... scrive:
          Re: Facebook
          - Scritto da: tdjtc
          No.
          Perchè le pecore non mettono online solo la loro
          vita, ma anche quella delle persone che gli
          stanno intorno e non hanno nessuna
          colpa.Se la prendano con lui. Lo denuncino, lo isolino, lo picchino.La pecore devono pagarla cara.I più spesso succede meglio è per tutti.
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            Vivi e lascia vivere,fondi la tua vita su quello che fanno gli altri ?
          • tdjtc scrive:
            Re: Facebook
            Ma che ca..ate scrivi.Le autorità mica ti vengono a dire che hanno ottenuto in maniera indiretta informazioni su di te.Le tengono ben nascoste e le usano quando serve senza dirti come le hanno ottenute.Succede tutto alle tue spalle e tu non sai con chi prendertela. Non puoi denunciare nessuno.
          • ... scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: tdjtc
            Ma che ca..ate scrivi.
            Le autorità mica ti vengono a dire che hanno
            ottenuto in maniera indiretta informazioni su di
            te.perché dovrebbero esserci informazioni su di me su Facebook?Mica sono una capra che ha come amici delle pecore.
            Le tengono ben nascoste e le usano quando serve
            senza dirti come le hanno
            ottenute.l'importante è che le pecore di Facebook soffrano sempre (e succede di continuo, ah ah, ogni notizia che li riguarda come questa è una vera GIOIA)
            Succede tutto alle tue spalle e tu non sai con
            chi prendertela.oh, certo che lo so: con me stesso.
          • Zack scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: ...
            oh, certo che lo so: con me stesso.E con quest'ultima frase hai chierito bene quello che sei.Mi spiace per te, ma finchè vivi inu questo mondo sei una pecora come tutti gli altri ... che poi TU creda di essere diverso conta poco
          • ... scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: Zack
            - Scritto da: ...


            oh, certo che lo so: con me stesso.
            E con quest'ultima frase hai chierito bene quello
            che
            sei.sì, sono uno che non dà le colpe agli altri a causa di proprie mancanze.Coda di paglia dalle tue parti?
        • anverone99 scrive:
          Re: Facebook
          - Scritto da: tdjtc



          Le pecore meritano di essere tosate.

          No.
          Perchè le pecore non mettono online solo la loro
          vita, ma anche quella delle persone che gli
          stanno intorno e non hanno nessuna
          colpa.

          Da quei 381 accounts le autorità raccoglieranno
          informazioni dettagliate su molto più di 381
          persone. E non solo otterranno informazioni
          grazie a quello che viene messo online
          esplicitamente, ma anche usando tecniche di
          analisi di rete sui collegamenti tra le
          persone.Mi raccomando ragazzi.. settate bene la geolocalizzazione. Dove abitate, ogni posto che frequentate, le persone che frequentate, completando con scrupolo i campi 'religione', 'colore politico' e 'orientamento sessuale' delle stesse. Postate su Facebook le vostre foto, taggate i volti degli amici e dei vostri nemici. Descrivete dettagliatamente i vostri problemi di salute ed eventuali dipendenze da sostanze varie. A qualcuno questi dati servono per fare soldi, o per risparmiarli, o per venire a prendervi se non siete graditi... (anonimo)Meditate, gente.. meditate (cylon)(cylon)(cylon)
          • ... scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: anverone99
            Mi raccomando ragazzi.. settate bene la
            geolocalizzazione. Dove abitate, ogni posto che
            frequentate, le persone che frequentate,
            completando con scrupolo i campi 'religione',
            'colore politico' e 'orientamento sessuale' delle
            stesse. Postate su Facebook le vostre foto,
            taggate i volti degli amici e dei vostri nemici.
            Descrivete dettagliatamente i vostri problemi di
            salute ed eventuali dipendenze da sostanze varie.
            A qualcuno questi dati servono per fare soldi, o
            per risparmiarli, o per venire a prendervi se non
            siete graditi...
            (anonimo)
            Meditate, gente.. meditate (cylon)(cylon)(cylon)ma che meditare... è talmente ovvio che le pecore che non ci arrivano da sole non sono evidentemente in grado di capire nulla, figurati di meditare.Al massimo bèlano.Ed ogni tanto vengono tosate, inchiapp**** e macellate.Giusto così, ogni episodio di sopruso di facebook/governi dittatoriali/altro verse l'ovile è una GIOIA.
    • aphex_twin scrive:
      Re: Facebook
      - Scritto da: Etype
      Considerando che per evitare account falsi
      Facebook chiede numero di cellulare per la
      conferma.Visto che mi sembrava una razzata ho voluto la conferma.Mi sono appena registrato con nome e cognome falsi , ti registri semplicemente fornendo un indirizzo email.Ed anche oggi hai sparato la tua bella razzata. 8)
      • Etype scrive:
        Re: Facebook
        - Scritto da: aphex_twin
        Visto che mi sembrava una razzata ho voluto la
        conferma.Visto che hai torto marcio,tanto per cambiare...
        Mi sono appena registrato con nome e cognome
        falsi ti registri semplicemente fornendo un
        indirizzo
        email.Stronzata,dopo un pò di tempo ti chede il numero di cellulare,in più dopo altro tempo ancora ti chiede un documento di identità per vedere se si tratta di un account falsoo vero.
        Ed anche oggi hai sparato la tua bella razzata.
        8)La razzata l'hai appena scritta tu eh,basta chiedere a chi ha un account da tempo...http://www.qwertynet.it/facebook-ci-chiede-la-carta-didentita/#axzz3h6ddOAHH
        • Sara... scrive:
          Re: Facebook
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: aphex_twin


          Visto che mi sembrava una razzata ho voluto
          la

          conferma.

          Visto che hai torto marcio,tanto per cambiare...


          Mi sono appena registrato con nome e cognome

          falsi ti registri semplicemente fornendo un

          indirizzo

          email.

          Stronzata,dopo un pò di tempo ti chede il numero
          di cellulare,in più dopo altro tempo ancora ti
          chiede un documento di identità per vedere se si
          tratta di un account falsoo
          vero.


          Ed anche oggi hai sparato la tua bella
          razzata.


          8)

          La razzata l'hai appena scritta tu eh,basta
          chiedere a chi ha un account da
          tempo...

          http://www.qwertynet.it/facebook-ci-chiede-la-cartMa io ho da anni un profilo con nome falso da un sacco di anni, basta ignorare le richieste.
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            Fino a quanro per un motivo o per un altro non ti fa andare avanti fino a quando non lo fai...
          • Zack scrive:
            Re: Facebook
            - Scritto da: Etype
            Fino a quanro per un motivo o per un altro non ti
            fa andare avanti fino a quando non lo fai...Sbagliato, non ci sono motivi, ti provi a collegare e "di estro suo" ti richiede un numero il cell per verificare la tua autenticità e non entri finche non l'hai inserito. Provato con vari profili e alla fine non ne rimase nessuno ...
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            Quindi ha torto il tizio "so tutto o" :D
        • aphex_twin scrive:
          Re: Facebook
          Stai parando un sacco di fregnacce....come ormai ci hai abituato.
          • Etype scrive:
            Re: Facebook
            Non c'è bisogno che un utente apple dimostri ancora di più la sua incompetenza :D
    • Joshthemajor scrive:
      Re: Facebook
      StAlking. Con la A.Comunque io ho un finto account che ogni tanto mi chiede cell e email e varie ma rimando di continuo e "funziona", per quanto possa funzionare.
      • Etype scrive:
        Re: Facebook
        Lo so ma prima o poi quando andrai a fare il login ti ritrovi con una richeista esplicita che non puoi saltare.
  • il miglior comico della storia umana scrive:
    ehi ragazzi sentite questa!
    Facebook tiene alla vostra privacy![IMG]http://i.imgur.com/PqokEtc.jpg[/IMG][IMG]http://i.imgur.com/g3hG7wv.jpg[/IMG][IMG]http://i.imgur.com/Surx3GS.jpg[/IMG][IMG]http://i.imgur.com/poVM2A2.jpg[/IMG][IMG]http://i.imgur.com/tZabz83.jpg[/IMG][IMG]http://i.imgur.com/PUyl9pq.jpg[/IMG]
    • Francesco scrive:
      Re: ehi ragazzi sentite questa!
      Sorry, ma non c'hai capito un'acca!Fessbukke tiene tantissimo alla tua privacy, perché i dati che raccoglie li vuole tenere tutti per se... altrimenti come fa a lucrarci?
  • ... scrive:
    godo
    più danni subiranno gli utenti di facebook, più godo.Gente che raggiunge ogni giorno nuovi apici di fessitudine.GET THE FACTS, SHEEP.
  • anverone99 scrive:
    Mah...
    [IMG]http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe_AYU/hatefacebook_zpsojolevrx.jpg[/IMG]
    • .... scrive:
      Re: Mah...
      - Scritto da: anverone99
      [IMG]http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe_AYU/hatefacebook_zpsojolevrx.jpg[/IMG][yt]Twsl_kAt8Zo[/yt]
Chiudi i commenti