Speciale/ Il telefonino natalizio

I quattro operatori mobili hanno lanciato le offerte del periodo natalizio che, come ogni anno, mirano a recuperare nuovi utenti e fidelizzare i vecchi. Ecco tutti i dettagli dei servizi e delle promozioni di queste settimane


Roma – Natale, periodo di lucrose feste per gli operatori di telefonia mobile che in questi giorni possono contare sul fatto che proprio il telefonino e i servizi wireless rimangono al centro degli interessi degli utenti nella stagione degli acquisti. Tutti gli operatori stanno dunque promovendo servizi e/o promozioni per fidelizzare i vecchi clienti e attirarne di nuovi.

Wind ha preparato per Natale una serie di servizi e offerte. Vediamoli nel dettaglio.

L’operatore punta sui nuovi servizi Eureka!, il “parco giochi virtuale”, accessibile qui , sull’invio di messaggini di SOS Auguri (per accedere inviare un SMS col testo “G.A” al numero 4545) che consente a chi non vuole spremersi le meningi di ricevere un messaggino “spiritoso” da girare ad amici e parenti. Inviando allo stesso numero il testo “G.EC” si accede invece alle SOS E-Cards, ovvero cartoline animate di auguri.

Sfruttando lo stesso numero “Wind Fun”, dal 15 dicembre l’operatore ha anche annunciato “Christmas Quiz” e “Oroscopo 2000”. Il primo è un servizio che spara domande via SMS (testo “G.CQ”) relative al Natale, il secondo (“G.O”) è una più banale comunicazione astrologica.

Per Natale Wind sta promovendo anche Wind Style, pacchetto che comprende una borsa per il fitness e il tempo libero, una carta ricaricabile Wind, un telefonino dual band ed una carta servizi Wind Eureka!, per ricevere, via SMS, notizie su Calcio (Moviola), Mercati, Oroscopo, News CNN e per partecipare alla community di InWind. Con Wind Style si possono acquistare i cellulari Nokia 8210, Ericsson T29s o Siemens M35 Sport, tutti Dual Band Gsm 900-1800 MHz.

Da poche ore, invece, è attiva in 64 comuni “Linea Wind”, il servizio di unbundling che consente di scegliere Wind come operatore unico e di ricevere così un’unica bolletta, decidendo se mantenere o meno l’attuale numero di telefono. In questo caso si potrà sfruttare il piano tariffario base Flat (chiamate locali e interurbane illimitate per 35,64 Euro al mese IVA inclusa) con l’opzione NoStop, che per 61,46 euro Iva inclusa comprende chiamate locali e interurbane nonché connessioni internet illimitate verso i POP InWind.

Wind Tandem SMS è una nuova opzione Wind per i clienti mobili che permette di chiamare e mandare SMS a due numeri mobili Wind pagando un’attivazione da 8 euro, IVA inclusa, una tariffa di 9 centesimi di euro per SMS e una di 12 centesimi per minuto di conversazione, sempre IVA inclusa. Tandem SMS vale fino al 31 dicembre 2002.


Per Natale, TIM propone un concorsone che mette in palio 542.500 euro e condisce il tutto con una serie di offerte.

La CartAuguri per Ricaricabili, che consente appunto di partecipare al concorso, offre a utenti GSM e TACS per 5,16 euro, IVA inclusa, 500 SMS. CartAuguri non può essere attivata con il profilo Giubileo e con TIM Card Azienda ed è incompatibile con le offerte Last Minute. Può essere attivata una sola CartAuguri per linea. Inoltre tutti gli SMS gratuiti presenti sulla TIM Card al momento dell’attivazione di CartAuguri, scadranno il 13 gennaio 2002. Durante il periodo promozionale, contribuiranno al raggiungimento del bonus di AutoRicarica 190 esclusivamente i messaggi ricevuti da altri telefonini TIM. Sono esclusi gli SMS verso numerazioni brevi e numeri di provider.

La CartAuguri per Abbonamenti, invece, consente a chi la acquista entro il 6 gennaio (ma scade il 13 gennaio), di sfruttare una tariffa voce e dati via GSM WAP da 6,19 centesimi di euro, IVA inclusa, al minuto. Consente anche di inviare illimitati SMS al prezzo di 6,19 centesimi di euro, anche qui IVA inclusa. La tariffa è valida solo per il traffico voce nazionale e per la navigazione WAP GSM di i-TIM. Sono esclusi i clienti di contratti Azienda mentre quelli di TIM MENU Family possono attivarla.

Per le attivazioni di Timmy o TIM Card entro il 10 gennaio 2002, TIM offre 100mila lire di telefonate prepagate e 50 SMS (o messaggi multimediali con immagini loghi e suonerie) per ogni ricarica di almeno 50 euro (IVA inclusa).
Per aderire alla promozione è sufficiente acquistare presso i “Centri TIM”, i negozi “Il Telefonino” o il telefonino on line, una TIM Card o un Timmy ed attivarli nel periodo della promozione (entro il 10 gennaio 2002). Non concorrono alla promozione le TIMCard da 5 Euro e da 5,17 Euro né le TIMCard Aziendali.

TIM Dedicard è un’offertina che racchiude, con l’acquisto di una RicariCard da 25 euro di traffico, IVA inclusa, anche un mini CD con due brani di Valeria Rossi “in uno speciale arrangiamento per TIM”… Nel mini CD c’è anche il software per utilizzare i servizi UNI.TIM e una demo degli m-services di TIM.

Per il GPRS, infine, fino al 15 gennaio 2002 è possibile collegarsi gratuitamente con telefonino GPRS e usare i servizi WAP di i-TIM per inviare e ricevere e-mail, organizzare l’agenda con UNI.TIM, scaricare loghi e suonerie, controllare l’andamento dei titoli via Servizi Finanziari, entrare nella Chat TIM C@fè, leggere l’oroscopo e altro.
Dal 16 gennaio, come già noto, TIM farà pagare 0,6 centesimi di euro (IVA inclusa) per ogni kilobyte scaricato. Le tariffe WAP sono di 4 centesimi di euro (IVA inclusa) per ogni kilobyte.
L’offerta è valida per tutti i Clienti TIM, Abbonati e Prepagati, indipendentemente dal profilo tariffario.


L’offerta di Omnitel Vodafone quest’anno è incentrata su una autoricarica di notevole interesse.

Acquistando una Carta Omnitel Ricaricabile su Spazio Omnitel, anche quella abbinata all’offerta Facile (cellulare più Carta Ricaricabile), si ottiene che il traffico telefonico effettuato in Italia fino al 31 Dicembre 2001 venga restituito con una ricarica gratuita in altrettanto traffico telefonico nel mese di gennaio, fino ad un massimo di 500.000 lire. Per conoscere quanto traffico telefonico si è effettuato ci si può collegare al 190 o chiamare il numero 42208.

L’offerta è valida dopo 48 ore dalla attivazione della Carta Ricaricabile. A conferma dell’avvenuta attivazione chiamare il numero gratuito 42190. Ma sono esclusi dalla promozione gli SMS, il traffico dati o fax e quello effettuato in Trasferimento di Chiamata (CFWD).
Per chi sceglie il piano “Al secondo Autoricaricabile” durante il periodo di validità dell’offerta non partirà il meccanismo di autoricarica. La ricarica gratuita ricevuta a seguito dell’offerta non concorrerà inoltre al raggiungimento della soglia mensile di 50.000 lire (Iva inclusa) necessaria per ricevere la ricarica gratuita del piano Al Secondo Autoricaricabile. Fino al 7 Gennaio, infine, non è possibile cambiare profilo verso uno dei piani dell’Offerta Ricaricabile in corso.

Blu punta invece sulla nuova promozione WAP che permette di sfruttare una tariffa di 4,65 centesimi di euro al minuto (IVA esclusa) fino al 7 gennaio. A questo si deve aggiungere lo scatto alla risposta da 12,91 centesimi di euro (IVA esclusa). Non serve attivare la promozione perché è automatica per tutti gli utenti non-aziende.

Con la formula dell’accredito al cliente della spesa per l’utilizzo dei servizi, Blu ha lanciato anche Multi Blu, una card da 5,16 euro che può essere attivata fino al 7 gennaio e che consente di sfruttare per i successivi tre mesi le opzioni Blu Dedica e Blu Connecto e di attivare l’opzione Blu Unlimited o di inviare 50 SMS gratis al mese per ognuno dei tre mesi.
Con Bonus Blu Dedica si potranno sfruttare due accessi al servizio e due dediche di messaggi multimediali o “personalizzati” (ma si paga la consegna dei “regali”). Con Blu Connecto ci si può connettere al servizio omonimo gratuitamente per tre minuti al primo accesso. Oltre i tre minuti di connessione partirà la tariffa tradizionale.

Blu Unlimited invece è una promozione sul traffico che per tre mesi dopo l’attivazione offre un bonus di 0,061 centesimi di euro (Iva inclusa) per ogni secondo di chiamate ricevute da cellulari o rete fissa. Prevede anche un bonus equivalente per ogni secondo di chiamata effettuata verso i servizi Connecto, Dedica, Voice Mail e Memory.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma a questo punto....
    Ma a questo punto, se oltre che comperare una console, un modem, un HD, non si fa prima aprendersi un bel PC??? Senza considerare che la Ps2 ad Aprile (ma anche adesso) sarà graficamente inferiore a qualsiasi pc entry level.Bah.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a questo punto....
      E' il solito discorso... meglio il PC o la PS2?La risposta è sempre la solita: sulla PS2 trovi Metal Gear Solid 2, GT3, ZOE. Su PC trovi Half Life, Quake, Unreal, Counterstrike... Il problema piuttosto è: potremo usare le stesse periferiche del PC con la PS2? Perchè se così fosse avremmo già risolto tutti i problemi... Con buona pace delle dll corrotte e dei bug del vecchio Zio Guglielmo Cancelletti.... (=Bill Gates)...Nota: io ho ps1, ps2, e 2 PC. Non faccio distinzioni, scelgo i giochi belli e me li gioco. Non c'è bandiera che tenga
Chiudi i commenti