Spunta una mela sul cruscotto della Mercedes?

Parrebbe che Apple stia lavorando ad un navigatore satellitare per la Mercedes; secondo indiscrezioni potrebbe giungere sul mercato nel 2009

Roma – A pochi mesi dalla presentazione stampa del nuovo Apple iPhone sembra pronto ad esplodere un nuovo “caso mela”. Questa volta si tratterebbe di un fantomatico sistema di navigazione GPS – ovviamente full optional – che Apple starebbe sviluppando per la Mercedes.

Un gingillo che, secondo Focus Germania , potrebbe sbarcare sul mercato nel 2009.

Anche Engadget ha citato lo scoop della testata tedesca, senza dimenticare però che non ci sono conferme ufficiali, siamo ancora ai rumors, alle voci di corridoio.

Questo gossip industriale ad ogni modo parla di un sistema di navigazione basato sul servizio Google Maps e dotato di qualche funzione capace di renderlo “unico”, si spera in particolare in un’interfaccia vocale di nuova generazione, forse il minimo vista la competitività del mercato attuale.

Curioso invece il “possibile” patto licenziatario. Mercedes parrebbe aver strappato un’esclusiva sul sistema con un termine temporale: scadrebbe dopo non più di 6 mesi. Passato questo periodo, cioè, altre case automobilistiche potrebbero adottare la soluzione in licenza.

Le testate online più quotate sostengono che al momento non si possa andare oltre le speculazioni. Certo che se Mercedes è capace di tutto (un tempo vantava a listino un allestimento interno di marmo, per dirne una) anche Apple non è da meno.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • aristofele scrive:
    Complimenti
    Già.....loro non danno l'estradizione per il marine che ha ucciso Calipari, ma in compenso processano ed ottengono l'estradizione per file condivisi.
  • Reolix scrive:
    Estradizione
    Non'è questione di usare o no un soft, è il principio, sono loro che si ergono a grande nazione libera, libera di fare quello che cavolo vogliono, poi escono fuori le discussioni dell'antiamericanismo, allora sono antiamericano per lo scembio che stanno combinando, gli chiediamo il responsabile della strage del cermis che ha ammazzato decine di persone per un c***o di gioco e non lo conoscono, gli chiediamo di far venire qui per essere giudicato chi ha sparato a Calipari e rispondono picche, ma loro chiedono ed ottengono l'estradizione di una persona per difendere aziende private, in ogni caso per per m*******e....e si, sono proprio antiamericano.....
  • Reolix scrive:
    Estradizione
    Non'è questione di usare o no un soft, è il principio, sono loro che si ergono a grande nazione libera, libera di fare quello che cavolo vogliono, poi escono fuori le discussioni dell'antiamericanismo, allora sono antiamericano per lo scembio che stanno combinando, gli chiediamo il responsabile della strage del cermis che ha ammazzato decine di persone per un c***o di gioco e non lo conoscono, gli chiediamo di far venire qui per essere giudicato chi ha sparato a Calipari e rispondono picche, ma loro chiedono ed ottengono l'estradizione di una persona per difendere aziende private, in ogni caso per per m*******e....e si, sono proprio antiamericano.....
  • HAL scrive:
    Prima o poi
    tutto questo si ritorcerà contro agli americani. Vorrei vedere se provassero ad estradare un cittadino cinese, e sicuramente ne troverebbero uno colpevole di pirateria.Ma la Cina non è la piccola Australia...modello americano, sei morto.
  • holtzen scrive:
    Sceriffi del mondo
    Mi piace proprio il modo in cui gli USA sono sempre pronti ad allungare i loro tentacoli sulle persone, che all'estero, hanno commesso illegalità (o presunte tali) verso il loro paese...A questo punto mi chiedo perchè, per i loro numerosi crimini commessi nel mondo, non è stato mai estradato nessuno di loro?2 pesi, 2 misure? Loro sono più uguali di tutti noi altri?
    • borg_troll scrive:
      Re: Sceriffi del mondo
      Chi è più forte detta le leggi. Gli Europei hanno fatto lo stesso (e anche molto peggio) per secoli.E' la legge del più forte. Fattene una ragione.
    • Roberto scrive:
      Re: Sceriffi del mondo
      scritto da borg_troll:Chi è più forte detta le leggi. Gli Europei hanno fatto lo stesso (e anche molto peggio) per secoli.E' la legge del più forte. Fattene una ragione.Guarda io peso 100 Kg, sono alto 2 metri e sono una montagna di muscoli( senza steroidi) , per favore dammi il tuo indirizzo che vengo a trovarti e poi vediamo se sei ancora d'accordo che il piú forte piglia tutto.
  • alex scrive:
    oltre i confini?
    sapete perche in questo caso sono contento di essere in italia?...perchè forse sono certo per uan volta che grazie alla nostra costituzione, nn potranno mai fare come in australia...grazie per averci dato lo ius romano e non un diritto di common law ahahahahasperem che non mi sia sbagliato
Chiudi i commenti