Stanca: PA accessibile in 3 anni

Promesse


Roma – “Entro tre anni dall?approvazione del disegno di legge del Governo per favorire l?accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici tutti i siti delle Pubbliche amministrazioni centrali saranno accessibili”.

Questa la promessa del ministro all’Innovazione Lucio Stanca secondo cui “viviamo in una società basata sull?informazione e sulla conoscenza e, poiché la tecnologia è sempre più il mezzo per scambiare, conservare e creare informazione, l?accesso alle tecnologie telematiche e della comunicazione è una crescente opportunità, un diritto primario per tutti i cittadini, nessuno escluso”.

Secondo il Ministro: “la realizzazione della Società dell?Informazione richiede che si affermi una nuova generazione di diritti fondamentali della persona, ossia il diretto di accesso, quello alla trasparenza e quello alla privacy”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    accuse e suicidio
    cito testualmente : Ma non è che dopo aver sentito le pesanti accuse gli si era gelato il sangue nelle vene ed ha cercato di risolvere la questione a modo suo???:D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensa te
    - Scritto da: Anonimo
    Soprattutto se i "furbi" sono al minimo
    dello stipendio...Il che li autorizza a fare qualunque cosa, logico.Che cambi posto di lavoro, o si beva l'antigelo.Burp
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensa te
    Soprattutto se i "furbi" sono al minimo dello stipendio...
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensa te
    - Scritto da: Anonimo
    All'estero sti figli di puttana li arrestano
    pure.
    Da noi solitamente che lucra con i vantaggi
    ottenuti dal posto di lavoro (specie se
    pubblico) è considerato un genio.Hai dimenticato che l'italia è il paese dei 'furbi'...
  • Anonimo scrive:
    seguiva le orme del capo
    seguendo le orme del capo mitologico,prometeo venne pero' beccato peraver diffuso il fuoco al genere umanole accuse di zeus in diretta (si e' lo stesso zeus che aveva a sua volta ucciso crono ):
    a questo punto una sola domada:ma che lo compro a fare il software per l'ecommerce da zeus SE NEANCHE IL SUO STESSO IMPIANTOe' SICURO?mah....
  • Anonimo scrive:
    Re: nulla di nuovo sotto il sole
    Interessante affermazione: hai delle prove?C.
  • Anonimo scrive:
    Bravooooooooooooooooo !!!!!!!!!!!!
    Ce ne fossero di ometti cosi'
  • Anonimo scrive:
    RUBAVA?
    Rubava software, arrestato ex Microsoftmica è furto...certo, va contro delle regole, ma lui non rubava.comprava, onestamente, utilizzando i suoi sconti e rivendeva, un po' meno onestamente (viste le policies interne) all'esterno facendo qualche lira.mi sembra un "pelo" forte come titolo...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma lol

    vi siete ritrovati tutti qua trolloni eh :Pbeh in ogni caso tu non manchi :-P
  • Anonimo scrive:
    ma lol
    a me pare una buona notizia cmq....vi siete ritrovati tutti qua trolloni eh :P
  • Anonimo scrive:
    Re: Pensa te

    All'estero sti figli di puttana li arrestano
    pure.Che parolone
    Da noi solitamente che lucra con i vantaggi
    ottenuti dal posto di lavoro (specie se
    pubblico) è considerato un genio.Gia' gia'. Questo e' vero. D'altra parte i benefit si sprecano...
  • Anonimo scrive:
    Giusto
    cosa volete che impari uno che lavora nella più grande organizzazione a delinquere del mondo se non a rubare??
  • Anonimo scrive:
    nulla di nuovo sotto il sole
    Alla Microsoft lo fanno tutti. Compri a 50, vengo a 200. Easy money.
  • Anonimo scrive:
    Pensa te
    All'estero sti figli di puttana li arrestano pure.Da noi solitamente che lucra con i vantaggi ottenuti dal posto di lavoro (specie se pubblico) è considerato un genio.
Chiudi i commenti