Su web i testi delle canzoni non sfondano

Lo confessano alcuni acquirenti delle (costose) licenze per la distribuzione delle parole della musica. E dicono: a farla da padrone sono le pubblicazioni illegali

Roma – Il business delle lyrics , vale a dire i testi delle canzoni messi a disposizione online, non si è rivelato quel successo che in molti avevano previsto e sperato . A quanto pare, alcuni dei servizi legali per il download delle parole musicate lamentano poco traffico e costi di gestione troppo alti . I siti illegali la fanno ancora da padrone, e non si intravedono spiragli all’orizzonte.

“Abbiamo ottenuto un successo modesto” rivela il responsabile di Yahoo Music , Michael Spiegleman. Nonostante la sua azienda sia stata la prima ad acquisire oltre un anno fa una licenza da Gracenote, che insieme a LyricFind regna sui destini dei testi in giro per il web, il risultato non è stato in linea con quanto ci si aspettava : “Il servizio garantisce un traffico tutto sommato decente, ma non è decollato e non ha raggiunto i livelli che avevamo previsto inizialmente”.

“Il problema è che non ci classifichiamo in alto” chiarisce Howie Fung, dell’analogo servizio Rhapsody.com . Il problema sono i website che offrono gli stessi contenuti ma senza aver pagato la giusta licenza, e poiché sono sulla piazza da più tempo, vengono indicizzati meglio dai motori di ricerca e dunque ricevono più visite: “Ci sono un sacco di siti illegali là fuori ed è complicato cercare di scalare posizioni: la faccenda non ha funzionato come avremmo sperato”.

Secondo i responsabili di Gracenote, il problema è tutto dei loro clienti : dovrebbero mettere maggiori energie nella lotta a questi siti pirata , che veicolano contenuto non licenziato a scapito di tutti gli altri che sono in regola: “Se lo facessero darebbero una mano a se stessi e all’intero ecosistema” spiega il vicepresidente Ross Blanchard.

In buon sostanza, Gracenote se ne lava le mani: le cronache registrano solo 50 casi per i quali l’azienda si è mossa nel tentativo di arginare il fenomeno della pubblicazione di lyric senza autorizzazione, ottenendo appena 12 chiusure e una sola conversione di un sito da pirata a totalmente legalizzato. Si tratta di MetroLyrics , che grazie al suo passato da bucaniere e alla popolarità che ne è conseguita, oggi si trova davanti un futuro roseo: le visite sono passate da 14 a 22 milioni al mese, e grazie ad una fedina ripulita ora il servizio attira anche l’attenzione degli investitori.

MetroLyrics, dunque, incontra i favori del pubblico e del mondo degli affari: è la dimostrazione che è possibile costruire un business in questo settore, anche se nel caso specifico si tratta di un risultato “dopato” dalla pirateria iniziale. Forse, per attirare maggiormente l’interesse dei consumatori occorrerebbe sviluppare nuove funzionalità , come l’inserimento del testo dentro i file musicali. Sarebbe a dire MP3 con il karaoke integrato.

Sfortunatamente, spiega Spiegleman, ottenere i permessi per questo tipo di iniziativa sarebbe “molto costoso”: secondo gli accordi di licenza attuali, è possibile unicamente visualizzare il testo senza apportargli alcuna modifica, men che meno inserirlo all’interno di un altro file modificabile. Senza contare la necessaria fase di sviluppo e realizzazione che questo nuovo servizio comporterebbe.

L’unica alternativa possibile, secondo Spiegleman, sarebbe alzare il costo finale dei file musicali contenenti anche le parole del testo. Sarebbero i consumatori a scegliere quale dei due contenuti acquistare, selezionando di volta in volta la canzone pura o quella con testo aggiunto . Rinegoziare i termini della licenza, inoltre, appare quantomeno improbabile: Gracenote punta proprio su questi costi aggiuntivi per i servizi premium per riempire le sue casse.

È Jim Hollingsworth, anche lui vicepresidente di Gracenote , a spiegare che la sua azienda è consapevole del costo aggiuntivo che comporterà questa “fase due” delle licenze, ma ribadisce la sua posizione. “Una esperienza migliore attrae più clienti” ribatte, spiegando che i costi finali potrebbero rimanere invariati a fronte del maggiore interesse e del maggior numero di potenziali acquirenti che un MP3 con lyric incluse attirerebbe.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Diablo III scrive:
    News Diablo III
    Se volete le ultime news su diablo 3 andate su http://www.hellforge.altervista.org viene aggiornato quotidianamente
  • FoxMulder scrive:
    Si bello, ma Starcraft 2
    Nessuno ha qualche notizia? Che combinano alla Blizzard?
    • DHicks scrive:
      Re: Si bello, ma Starcraft 2
      speriamo non faccia la fine di starcraft ghost
      • uranux scrive:
        Re: Si bello, ma Starcraft 2
        Non credo proprio.Starcraft Ghost era un titolo per console, mercato al quale la blizzard non dedica molti dei suoi sforzi.Cancellare un titolo importante come SC2 per il mondo PC sarebbe come la Square enix che cancella un FF .... in favore di non so cosa.
  • tizio scrive:
    Record di vendite
    Ovviamente questo gioco sara' il piu' venduto nella storia dei giochi per PC.
    • zidagar scrive:
      Re: Record di vendite
      - Scritto da: tizio
      Ovviamente questo gioco sara' il piu' venduto
      nella storia dei giochi per
      PC.Secondo me è il gioco più venduto, ancora prima di arrivare sugli scaffali :DDiablo Rulezzzzz
  • Giggi scrive:
    A proposito di dungeon
    Punto Informatico: dungeon di TROLL !
    • MegaJock scrive:
      Re: A proposito di dungeon
      No, PI = fast food dei troll. La Uruk Cola è scontata e le porzioni medie di patatorchette sono gratuite.
    • uccello_gigante scrive:
      Re: A proposito di dungeon
      - Scritto da: Giggi
      Punto Informatico: dungeon di TROLL !Per fare livelli è l'ideale.Così quando vai in altri siti sei inattaccabile 8)
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: A proposito di dungeon
      Ah! Ecco perché mi brilla la Mazza del Rancore (+ 100 ai danni contro i troll e i perdigiorno assortiti) ogni qual volta metto piede tra le discussioni su PI! Ora è tutto chiaro! :-D
      • Topocane LV51 scrive:
        Re: A proposito di dungeon
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Ah! Ecco perché mi brilla la Mazza del Rancore ( +
        100 ai danni contro i troll e i perdigiorno
        assortiti) ogni qual volta metto piede tra le
        discussioni su PI! Ora è tutto chiaro!
        :-Dcattivone :(e pensare a tutti i clicckete che ti abbiamo fatto fare quest'oggi! ;)Per fortuna nel FDT trovi il Set di Giandy (+12 a tutti gli attributi, +22cm ad un attributo, +100 all'intelligenza, +100 alla resistenza al BAN, + 50 allo schivare moderatore e +10 alla faccia tosta) 8)
  • braincrash scrive:
    Non serviranno DX 10
    Nell'articolo si dice: via dunque il requisito obbligatorio delle librerie grafiche DirectX 10.Ho visto in streaming i vari "pannelli" riguardanti diablo e quindi posso dirvi che è stato detto che il gioco non utilizzerà le DX 10 ma le solite 9...Ricordatevi che l'obbiettivo della blizzard, e forse anche uno dei motivi del suo successo, è di creare ottimi prodotti senza necessariamente utilizzare le ultime technologie, in modo di poter dare la possibilità a più persone possibilità di "godere" del gioco. A qualcuno verrà sicuramente da farfugliare qualcosa in proposito, tipo: si ovvio, più persone più soldi. In proposito, io invece odio più quei giochi che "forzano" gli utenti a doversi comprare/aggiornare il computer di ultima generazione solo perchè chi fa software/giochi non sa più cosa vuol dire ottimizzare. Vengono rilasciate versioni sempre più pesanti col semplice pensiero: tanto se non gira bene si fanno un upgrade...
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Non serviranno DX 10
      contenuto non disponibile
    • Infatti scrive:
      Re: Non serviranno DX 10
      DX10 = pur marketingNon averle implementate significa che alla Blizzard hanno parecchio più cervello di altri, per fortuna. Curioso però che le DX10 siano invece presenti in Starcraft2. Probabilmente per qualche motivo/accordo markettaro sono stati costretti.
      • braincrash scrive:
        Re: Non serviranno DX 10
        Will StarCraft II take advantage of DirectX 10? What other graphical goodies are included?The game will be compatible with DirectX 10, and we're still considering whether there will be exclusive DirectX 10 graphic effects, but the graphics engine will also be very scalable to ensure that a wide range of different systems will be capable of running StarCraft II. etc....Penso che SC2 e D3 usino lo stesso engine... per cui vale la stessa cosa per entrambi...
        • Infatti scrive:
          Re: Non serviranno DX 10

          Penso che SC2 e D3 usino lo stesso engine... per
          cui vale la stessa cosa per entrambi...Da quello che avevo letto in rete, l'engine di DiabloIII NON supporta le DX10, mentre quello di SC2 si. Non penso sia lo stesso motore, senza considerare che uscendo dopo SC2 quasi sicuramente... è buffo che non supporti le DX10.
    • braincrash scrive:
      Re: Non serviranno DX 10
      Ops...Mi scuso visto che non ho letto per intero l'articolo, ma ovviamente, uno nota le scritte in grassetto (è forse il loro scopo? farsi notare?) :) ed ho interpretato quel "via" come se fosse un "diamo il via..."Togliendo quell'appunto iniziale errato, il resto resta... (hehe) valido.
    • Portavoce universale scrive:
      Re: Non serviranno DX 10
      Sarà...Non ho niente contro la Blizzard, ma mi sa che Starcraft 2 non girerà sul mio portatile...
  • qualcuno scrive:
    OH MY GOD !
    Il gioco su cui ho passato intere estati ... OH MY GOD !!!Delle volte mi alzavo, facevo colazione, giocavo fino a pranzo, pranzavo alla svelta, rigiocavo fino a cena, cenavo, rigiocavo fino a notte fonda...Ahhhhhhhhhhhhhhhhhh ... che tempi !!!
    • vistabuntu. wordpress. com scrive:
      Re: OH MY GOD !
      - Scritto da: qualcuno
      Il gioco su cui ho passato intere estati ... OH
      MY GOD
      !!!
      Delle volte mi alzavo, facevo colazione, giocavo
      fino a pranzo, pranzavo alla svelta, rigiocavo
      fino a cena, cenavo, rigiocavo fino a notte
      fonda...

      Ahhhhhhhhhhhhhhhhhh ... che tempi !!!live to wiiiin....sei un nerd e' normale, guardati l'episodio di south park "Make love not warcraft" su youtube, e ti rivedrai in cartman.
      • Andrea scrive:
        Re: OH MY GOD !
        bha, lo facevo anche io, secondo me tu rosichi perche' all'epoca avevi 11 anni e il papa' te lo faceva usare solo dalle 20 alle 21 solo se avevi finito i compiti :D
    • pentolino scrive:
      Re: OH MY GOD !
      che scoppiato... io almeno mi alzavo ogni tanto per andare in bagno :-D
  • loopback scrive:
    Re: I Winari...
    Uh, oltre all'accolita di rancorosi è arrivata pure la neuro.Aspetta che metto la camicia di forza in valigia e ti raggiungo subito.LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO.... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO........
    • loopback scrive:
      Re: I Winari...
      Oooops.... rispondevo a un tizio, uno psichiatra in cerca di clienti, il cui post poi è stato cancellato dalla redazione.Ed eccomi qua.L'effetto stupefacente è + forte di quanto pensassi.Potete chiudere...o lasciare aperto...... come preferite.LINUX HA FALLITO!!!!DIABLO!!!Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!!!!!!!Richaaaaard aiutami tuuuuuuuuuu!!!!
    • anonimo scrive:
      Re: I Winari...
      OH ma ke te sei fumato?
      • loopback scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: anonimo
        OH ma ke te sei fumato?Si, solo che la sostanza psicotropa ma l'ha passata Punto Informatico.Rispondevo a un tizio che in un altro topic mi faceva i complimenti, ma durante il submit gli hanno bannato il post... ed ora mi ritrovo teletrasportato qui insieme a te.Se ne vuoi anche tu devi, aspettare però che capisca cosa mi hanno dato.Bella storia però, eh?Ciao piacere, loopback ...loop per gli amici. Come 'è, tutto a posto? Giornata afosa oggi eh? Azz... 40 gradi dalle mie parti. Da te?Ci si vede in giro, Ciao.
        • uccello_gigante scrive:
          Re: I Winari...
          - Scritto da: loopback
          - Scritto da: anonimo

          OH ma ke te sei fumato?

          Si, solo che la sostanza psicotropa ma l'ha
          passata Punto
          Informatico.

          Rispondevo a un tizio che in un altro topic mi
          faceva i complimenti, ma durante il submit gli
          hanno bannato il post... ed ora mi ritrovo
          teletrasportato qui insieme a
          te.
          Se ne vuoi anche tu devi, aspettare però che
          capisca cosa mi hanno
          dato.

          Bella storia però, eh?

          Ciao piacere, loopback ...loop per gli amici.
          Come 'è, tutto a posto? Giornata afosa oggi eh?
          Azz... 40 gradi dalle mie parti. Da
          te?

          Ci si vede in giro, Ciao.Minchia, sei un Sano! :ose già non lo fai, passa per il FDT! p)
          • loopback scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: uccello_gigante
            - Scritto da: loopback
            Minchia, sei un Sano! :o
            se già non lo fai, passa per il FDT! p)Minchia (per usare lo stesso "eufemismo"), e che fai arrivi in ritardo e pretendi pure di scoprire l'acqua calda?Anche tu teletrasportato da queste parti da Punto Informatico?Ma a te la "polvere magica" ha causato più danni.'O Uccello gigante:HAHAHAHACaxxo, sei diventato pure Giallo amico e t'è rimasto anche il dito medio della mano destra inchiodato!!E vieni a dire cosa a me?P.s.Punto Informatico: non fate scherzi eh, stò postando.3...2...1...
          • uccello_gigante scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: loopback
            - Scritto da: uccello_gigante

            - Scritto da: loopback


            Minchia, sei un Sano! :o

            se già non lo fai, passa per il FDT! p)

            Minchia (per usare lo stesso "eufemismo"), e che
            fai arrivi in ritardo e pretendi pure di scoprire
            l'acqua
            calda?

            Anche tu teletrasportato da queste parti da Punto
            Informatico?

            Ma a te la "polvere magica" ha causato più danni.

            'O Uccello gigante:

            HAHAHAHA

            Caxxo, sei diventato pure Giallo amico e t'è
            rimasto anche il dito medio della mano destra
            inchiodato!!

            E vieni a dire cosa a me?


            P.s.

            Punto Informatico: non fate scherzi eh, stò
            postando.

            3...2...1...Non capisco :'([img]http://www.cicia.it/images/anikerow.gif[/img]però sei un genio, rinnovo il mio consiglio di passare per il Centro Servizi per i Sani di PI http://fdt.com.ug/members/?Centro_servizi/sei_un_sano/pi.html
          • loopback scrive:
            Re: I Winari...
            Cos'è che non capisci?Prima mi dici che sono un sano, poi che sono un genio.Uhau...ma non lo sai che i geni son dei pazzi schizofrenici?No quello li è un posto da persone sane di mente, io sono matto. Amici tuoi?P.s. Per Punto Informatico:A questo punto credo che l'effetto "psicotropo" della sostanza non possa più scemare da solo. Serve un antidoto e alla svelta pure. Altrimenti si rischia il contagio di massa.
    • rotfl scrive:
      Re: I Winari...
      - Scritto da: loopback
      Uh, oltre all'accolita di rancorosi è arrivata
      pure la
      neuro.

      Aspetta che metto la camicia di forza in valigia
      e ti raggiungo
      subito.

      LINUX HA FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA
      FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO....LINUX HA FALLITO.... LINUX HA
      FALLITO....LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO.... LINUX HA FALLITO....LINUX HA
      FALLITO....LINUX HA FALLITO....


      OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE
      BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E
      UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO...
      OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE
      BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E
      UMILIATO... OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO...
      OPENSOURCE BATTUTO E UMILIATO... OPENSOURCE
      BATTUTO E
      UMILIATO...

      .....Grande :D
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: I Winari...
      contenuto non disponibile
      • loopback scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: loopback

        Uh, oltre all'accolita di rancorosi è arrivata

        pure la

        neuro.


        ce lo siamo giocati :sAccendi il cervello amico, il mio è già spento, e leggi sopra.NO!! Porcaccia, non quello, quello è il tasto di RESEEEEEET!!Abituato a Windows, Eh? Di la verità. :-D
  • zidagar scrive:
    SIIIII
    Ok, sono euforico...ho aspettato questo annuncio da anni.Seppur sia passato a GNU/Linux da anni, beh, per questo gioco potrei reinstallare windows (che duro colpo...).Qua non ci piove, potete dire, parlare e criticare...io VOGLIO DIABLO III! 2 bei respiri....Che bello! Sono pazzo...
    • abc scrive:
      Re: SIIIII

      Seppur sia passato a GNU/Linux da anni, beh, per
      questo gioco potrei reinstallare windows (che
      duro
      colpo...).Eh già, proprio un duro colpo! (rotfl)
      • Sgabbio scrive:
        Re: SIIIII
        se devi fare un dual boot, si.
        • Guybrush scrive:
          Re: SIIIII
          - Scritto da: Sgabbio
          se devi fare un dual boot, si.Dual boot?E perche' mai?Il pinguino gira su un PIII 800 con 1gb di ram, macchina che assorbe (in discesa e col vento a favore) 150W se proprio la si mette alla frusta a fare Okuto no ninja, altrimenti se ne resta buona buona intorno agli 80.Diablo III necessita invece di un bel quad core con 8800GTX e una PSU da minimo 600W.Doppia macchina. Una da uso quotidiano e bassi consumi, l'altra invece assemblata per scopi RIGOROSAMENTE ludici... un po' come avere un ferrari E una cinquecento in garage.Normalmente giro con la cinquecento, se poi ho necessita' di farmi una corsetta, metto la macchina in pista e la faccio girare. Certo non porto una macchina da formula 1 in autostrada.GT-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 14.47-----------------------------------------------------------
          • pentolino scrive:
            Re: SIIIII
            mi piace come idea! il PC delle "grandi occasioni"! in effetti usare una belva da gioco per navigare nel web e usare word/open office writer è un vero spreco energetico.
        • zidagar scrive:
          Re: SIIIII
          - Scritto da: Sgabbio
          se devi fare un dual boot, si.Na rottura di scatole dover riavviare solo per dover giocare AL GIOCO!Spero possa girare su wine, e magari anche decentemente, perchè magari windows lo potrei anche sopportare (mah...nn so) ma dover riavviare solo per giocare, mi scazza un pò...Insomma, spero nel supporto di wine per questo magnifico titolo...già Diablo 2 è super supportato e lo uso senza problemi sia sul fisso che sul portatile, come del resto tutti gli altri giochi Blizzard :DIo sono per l'Open Source, ma Blizzard fa cose spaventossamente perfette! Mi disp che sia tutto chiuso...ma comunque i giochi Blizzard non sbagliano un colpo! Forse sono un pò troppo fanatico dei loro giochi, ma son fatti bene e puntano tutti al mio style di gameplay.
  • Ivi scrive:
    Una sola parola...
    ..WOW...!Nel sito creato appositamente da Blizzard per Diablo 3,http://www.blizzard.com/diablo3/media/#movies, alla sezione GamePlay Trailer si può scaricare un video (di 800Mb!) per vedere le potenzialità del gioco, incredibile!
    • Cippo Lippo scrive:
      Re: Una sola parola...
      - Scritto da: Ivi
      scaricare un video (di 800Mb!) per vedere le potenzialità del gioco, incredibile!wow incredibile... -_-zzz zzz zzz
  • loopback scrive:
    I Winari...
    Cero che a leggere quello che scrivete c'è da sbellicarsi dalle risate.Primo:siete proprio dei quaraquà a prendere ogni occasione per sfogare la vostra frustrazione da formattone trimestrale.Un game, già un videogioco, l'unica cosa che vi è rimasta per continuare a inondare il mondo di idiozie circa la superiorità delle vostre "finestre".E' veramente poca roba e siete proprio messi male. Il vostro hardware all'ultimo grido impegnato a tentare di far girare bene un OS come quello. " E ma noi abbiamo i giochi e voi no". E il ciuccio ve lo siete dimenticato?A questo fa eco il codazzo di altri PC user frustrati, che dopo aver litigato con Vista e speso un botto per aggiornare il proprio PC nella speranza di vederlo girare come windows 98, spendono un secondo botto per il Mac. E ne escono con la solita solfa: noi siamo i migliori. E avremo anche noi il Diablo. Guai a dirgli che il problema non era il PC ma l'OS. No, loro non si degneranno mai di scrivere un "apt" su un terminale: ma stiamo scherzando? E' roba da trogloditi e noi siamo evoluti.C'è addirittura chi tira in ballo le ragazze, e che probabilmente le uniche ragazze che vede sono quelle che appaiono su IE7.E che non sa che fortunatamente le girl non sono tutte uguali. E che esistono anche quelle che hanno gusti diversi, come questa signorina:http://florchakh.com/wp-content/uploads/2007/08/ubuntu-girl.jpgOoohhh, devo uscire con la mia ragazza. Caxxo ma il pc non parte +, devo formattare. E mo che faccio? La chiamo o cosa? No, quando torno stanotte mi faccio la tirata e reinstallo tutto, domani il PC mi serve. Devo anche continuare la mia partita a Diablo. Non se ne parla. Caxxo, come faccio?Ciao, io invece esco. Cosa devo fare prima? Spegnere il computer. E perché mai? Lo lascio acceso che devo finire di scaricare un paio di aggiornamenti e un paio di film. Tanto quando torno è ancora li che mi aspetta.Buona notte.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: I Winari...
      contenuto non disponibile
      • sim sala Bill scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        considerato che sei intervenuto in un articolo
        che parla unicamente di un
        videogioco,
        Considerato che non hai capito a cosa e a chi si riferisse, idem come sopra:[img]http://disegni.calshop.biz/animali/volpe.gif[/img]
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: I Winari...
          contenuto non disponibile
          • sim sala Bill scrive:
            Re: I Winari...
            Ma come!?Prima dici che si tratta di un post fuori luogo, e poi ...Del tutto legittimo postare sull'idiozia di alcuni.Che sia anche interessante è un altro paio di maniche.Si, t'è sfuggito qualcosa.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: I Winari...
            contenuto non disponibile
      • pentolino scrive:
        Re: I Winari...
        su questo specifico intervento quoto in pieno.Chi ha letto i miei post sa quanto disprezzo windows (in particolare vista) ma per i giochi su computer non c'è storia, bisogna usare windows, agli altri le briciole.P.S.: il fatto che sia necessario win per ottenere il massimo da un computer da gioco rientra appunto tra i motivi per cui ho sostanzialmente abbandonato il gaming su computer; gli altri sono in ordine alfabetico DS e Wii :-)
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: I Winari...
          contenuto non disponibile
          • pentolino scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: unaDuraLezione

            tra parentesi se Diablo III implementerà
            starforce/securom o qualsiasi altra cosa rimanga
            in funzione anche quando il gioco non gira,
            rimarrà sullo scaffale come tanti altri blasonati
            titoli.chiaro, quello lo ritengo sottointeso, penso di essermi espresso in maniera abbastanza chiara in passato su questo argomento :-)
        • sim sala Bill scrive:
          Re: I Winari...
          - Scritto da: pentolino
          [..] ma per i giochi su
          computer non c'è storia, bisogna usare windows,
          agli altri le
          briciole.
          Si, ma da qui a farne discendere le conseguenze che alcuni hanno tratto coi loro interventi ce ne passa.Ben inteso, mi riferisco anche a chi dice che con wine puoi fare tutto come e meglio di windows.Rimarcare ogni tanto la deficienza di alcuni a volte è un toccasana.
    • Infatti scrive:
      Re: I Winari...
      E basta con 'ste puttanate, chissene fotte.
    • pollo scrive:
      Re: I Winari...
      fossi in te considererei il consumo di stupefacenti. quelli che ti rilassano però.
    • Golem scrive:
      Re: I Winari...
      - Scritto da: loopback
      siete proprio dei quaraquà a prendere ogni
      occasione per sfogare la vostra frustrazione da
      formattone
      trimestrale.
      Da quello che scrivi devi essere pure tu parecchio frustrato.Che c'entra quello che scrivi con quesa dicussione?
    • loopback scrive:
      Re: I Winari...
      UhhhhhQuanta gente permalosa c'è da queste parti.....Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?LINUX HA FALLITO!!OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....HahahDa un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora uscito??HAHAHAHStupefacenti???HAHAHAHVai col flame.
      • Anonimo scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: loopback
        Uhhhhh

        Quanta gente permalosa c'è da queste parti.....

        Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?

        LINUX HA FALLITO!!

        OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....

        Hahah

        Da un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora
        uscito??

        HAHAHAH

        Stupefacenti???

        HAHAHAH

        Vai col flame.Quoto 8)
        • Wow ha etc scrive:
          Re: I Winari...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: loopback

          Uhhhhh



          Quanta gente permalosa c'è da queste parti.....



          Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?



          LINUX HA FALLITO!!



          OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....



          Hahah



          Da un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora

          uscito??



          HAHAHAH



          Stupefacenti???



          HAHAHAH



          Vai col flame.

          Quoto 8)Quoto 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: Wow ha etc
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: loopback


            Uhhhhh





            Quanta gente permalosa c'è da queste
            parti.....





            Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?





            LINUX HA FALLITO!!





            OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....





            Hahah





            Da un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora


            uscito??





            HAHAHAH





            Stupefacenti???





            HAHAHAH





            Vai col flame.



            Quoto 8)

            Quoto 8)hola anonimo01 8)
          • Wow ha ha ha scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Wow ha etc

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: loopback



            Uhhhhh







            Quanta gente permalosa c'è da queste

            parti.....







            Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?







            LINUX HA FALLITO!!







            OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....







            Hahah







            Da un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora



            uscito??







            HAHAHAH







            Stupefacenti???







            HAHAHAH







            Vai col flame.





            Quoto 8)



            Quoto 8)

            hola anonimo01 8)hola sgamatroll efficiente 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: I Winari...
            - Scritto da: Wow ha ha ha
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Wow ha etc


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: loopback




            Uhhhhh









            Quanta gente permalosa c'è da queste


            parti.....









            Abbiamo toccato il tasto giusto, eh?









            LINUX HA FALLITO!!









            OPENSOURCE: umiliati, derisi battuti....









            Hahah









            Da un caxxo di gioco, che nemmeno è ancora




            uscito??









            HAHAHAH









            Stupefacenti???









            HAHAHAH









            Vai col flame.







            Quoto 8)





            Quoto 8)



            hola anonimo01 8)

            hola sgamatroll efficiente 8) 8)
    • .... scrive:
      Re: I Winari...
      I don't understand...... :|
      • ... scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: ....
        I don't understand...... :|è normale che non capisci, quello li è un povero malato mentale...
      • sim sala Bill scrive:
        Re: I Winari...
        - Scritto da: ....
        I don't understand...... :|To understand ..... ...ehm........ Noio......vuolevant savoir........nope.... sorry, ..........you must.........di leggere.... .....qualche post + abbasc....That's right.
    • ... scrive:
      Re: I Winari...
      - Scritto da: loopback
      Cero che a leggere quello che scrivete c'è da
      sbellicarsi dalle
      risate.

      Primo:

      siete proprio dei quaraquà a prendere ogni
      occasione per sfogare la vostra frustrazione da
      formattone
      trimestrale.

      Un game, già un videogioco, l'unica cosa che vi è
      rimasta per continuare a inondare il mondo di
      idiozie circa la superiorità delle vostre
      "finestre".
      E' veramente poca roba e siete proprio messi
      male. Il vostro hardware all'ultimo grido
      impegnato a tentare di far girare bene un OS come
      quello. " E ma noi abbiamo i giochi e voi no". E
      il ciuccio ve lo siete
      dimenticato?

      A questo fa eco il codazzo di altri PC user
      frustrati, che dopo aver litigato con Vista e
      speso un botto per aggiornare il proprio PC nella
      speranza di vederlo girare come windows 98,
      spendono un secondo botto per il Mac. E ne escono
      con la solita solfa: noi siamo i migliori. E
      avremo anche noi il Diablo. Guai a dirgli che il
      problema non era il PC ma l'OS. No, loro non si
      degneranno mai di scrivere un "apt" su un
      terminale: ma stiamo scherzando? E' roba da
      trogloditi e noi siamo
      evoluti.

      C'è addirittura chi tira in ballo le ragazze, e
      che probabilmente le uniche ragazze che vede sono
      quelle che appaiono su
      IE7.

      E che non sa che fortunatamente le girl non sono
      tutte uguali. E che esistono anche quelle che
      hanno gusti diversi, come questa
      signorina:

      http://florchakh.com/wp-content/uploads/2007/08/ub

      Ooohhh, devo uscire con la mia ragazza. Caxxo ma
      il pc non parte +, devo formattare. E mo che
      faccio? La chiamo o cosa? No, quando torno
      stanotte mi faccio la tirata e reinstallo tutto,
      domani il PC mi serve. Devo anche continuare la
      mia partita a Diablo. Non se ne parla. Caxxo,
      come
      faccio?

      Ciao, io invece esco. Cosa devo fare prima?
      Spegnere il computer. E perché mai? Lo lascio
      acceso che devo finire di scaricare un paio di
      aggiornamenti e un paio di film. Tanto quando
      torno è ancora li che mi
      aspetta.

      Buona notte.UNA SOLA PAROLA: SFIGATOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
  • Biggus Dikkus scrive:
    Blizzard: scelte discutibili...
    Questo spiega la caduta verticale della qualità di World of Warcraft. Stanno lavorando troppo ad altre cose. Si vede che hanno annusato che Wow ha i mesi contati. Male, secondo me stanno facendo una fesseria. Invece di coltivarsi la pianta vogliono solo spremerla fino alla sua morte....
    • tDv scrive:
      Re: Blizzard: scelte discutibili...
      - Scritto da: Biggus Dikkus
      Questo spiega la caduta verticale della qualità
      di World of Warcraft. Stanno lavorando troppo ad
      altre cose. Si vede che hanno annusato che Wow ha
      i mesi contati. Male, secondo me stanno facendo
      una fesseria. Invece di coltivarsi la pianta
      vogliono solo spremerla fino alla sua
      morte....Mah guarda che la Blizzard è un'azienda il cui obbiettivo principale è fare soldi.WoW ormai è una macchina in corsa che va avanti da sola, tant'è vero che le espansioni (sia TBC che la prossima WOTLK) non è che aggiungano niente di eclatante.Giustissimo quindi riconcentrarsi temporaneamente su 2 giochi "single player" con una vasta base di fanboy (non per niente abbiamo 2 seguiti e non un gioco nuovo).Per quanto riguarda WoW sono sicuro che la Blizzard sta già lavorando al successore, ma non ne sapremo nulla per ancora molto tempo: il timing sarà fondamentale in quanto dovrà uscire quando WoW sarà ormai in netto declino ma ancora reggerà botta.
      • Locke scrive:
        Re: Blizzard: scelte discutibili...
        - Scritto da: tDv

        Giustissimo quindi riconcentrarsi temporaneamente
        su 2 giochi "single player" con una vasta base di
        fanboy (non per niente abbiamo 2 seguiti e non un
        gioco nuovo).... mi sa che non conosci bene la parte multiplayer dei giochi Blizzard :P In pratica potrei dire che anche Unreal Tournament è un gioco single player... in realtà il SP offre solo il 5% che può offire lo stesso gioco se giocato online
        • tDv scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          - Scritto da: Locke
          - Scritto da: tDv



          Giustissimo quindi riconcentrarsi
          temporaneamente

          su 2 giochi "single player" con una vasta base
          di

          fanboy (non per niente abbiamo 2 seguiti e non
          un

          gioco nuovo).

          ... mi sa che non conosci bene la parte
          multiplayer dei giochi Blizzard :P


          In pratica potrei dire che anche Unreal
          Tournament è un gioco single player... in realtà
          il SP offre solo il 5% che può offire lo stesso
          gioco se giocato
          onlineSe hai notato ho scritto "single player" tra virgolette, intendendo un qualcosa di molto diverso da un MMORPG. Ciò non toglie che come tutti i giochi Blizzard la componente Battle.NET è molto significativa.
        • Alfonso Maruccia scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          - Scritto da: Locke
          In pratica potrei dire che anche Unreal
          Tournament è un gioco single player... in realtà
          il SP offre solo il 5% che può offire lo stesso
          gioco se giocato
          onlineWhat? Che affermazione sacrilega :-P Come sa chiunque abbia passato almeno qualche centinaio di ore a giocare a Diablo II (giusto il minimo indispensabile per capire...), la forza degli action-gdr di Blizzard sta nel loro essere pienamente appaganti già in single player: anche solo per completare un set di oggetti di livello non eccelso per il mio paladino (il set di iratha, mitico set di iratha) io c'ho perso le diottrie.E' questo è stato divertimento, puro, costante divertimento, altro che sterile diatriba off-line on-line nella quale nemmeno mi ci infilo perché non ne vale la pena :-P
          • Locke scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Alfonso Maruccia

            What? Che affermazione sacrilega :-P Come sa
            chiunque abbia passato almeno qualche centinaio
            di ore a giocare a Diablo II (giusto il minimo
            indispensabile per capire...), la forza degli
            action-gdr di Blizzard sta nel loro essere
            pienamente appaganti già in single player: anche
            solo per completare un set di oggetti di livello
            non eccelso per il mio paladino (il set di
            iratha, mitico set di iratha) io c'ho perso le
            diottrie.Scusa, mi sono espresso male... penso di essere uno dei pochi qua intorno che joinava le partite da 8 giocatori su closed Battle.net senza accettare gli inviti degli sconosciuti al party perchè così i mostri davano più esperienza, più loot, i movimenti erano più veloci e c'era più caos da ammazzare con la mia assassina lvl 70 ^o^ ... e poi era tutto mio... il mio tesssoro...Maledetto quel francese di ***** che prese quella mitica maschera da necromante in nightmare (Troung-Oul? Mmmh non ricordo bene...) che a me serviva e me la voleva vendere dicendo che era sua... GRRRRRPoi chiaramente se c'era da fare il party con amici, lo facevo...Il single player, proprio perchè i movimenti dei personaggi erano più lenti, l'ho ritenuto inferiore allo stesso gioco online.
          • DHicks scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            Duca modalità hardcore livello 86 closed :D il mio personaggio migliore, spaccavo il culo a tutti in hardcore con quel personaggio.Cazzo mi tocca ricominciare a giocare ora :D
          • Locke scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            Complimenti!Con il mio stile di gioco, non morivo fino a Duriel... non ho mai voluto cercare di fare un PG hardcore, troppa paura di perdere tutto...
          • DHicks scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Locke
            Complimenti!

            Con il mio stile di gioco, non morivo fino a
            Duriel... non ho mai voluto cercare di fare un PG
            hardcore, troppa paura di perdere
            tutto...Duriel è davvero il mostro più difficile ... cmq si ... alle volte girano le palle, ho perso in duello personaggi di lv: 36 - 50 - 44e in gioco cagatine di livello: 11 - 15 (vs Duriel).Alle volte un altro punto rognoso è uccidere il consiglio prima di Mephisto
          • Alfonso Maruccia scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...

            Scusa, mi sono espresso male... penso di essere
            uno dei pochi qua intorno che joinava le partite
            da 8 giocatori su closed Battle.net senza
            accettare gli inviti degli sconosciuti al party
            perchè così i mostri davano più esperienza, più
            loot, i movimenti erano più veloci e c'era più
            caos da ammazzare con la mia assassina lvl 70 ^o^
            ... e poi era tutto mio... il mio
            tesssoro...
            Maledetto quel francese di ***** che prese quella
            mitica maschera da necromante in nightmare
            (Troung-Oul? Mmmh non ricordo bene...) che a me
            serviva e me la voleva vendere dicendo che era
            sua...
            GRRRRR

            Poi chiaramente se c'era da fare il party con
            amici, lo
            facevo...

            Il single player, proprio perchè i movimenti dei
            personaggi erano più lenti, l'ho ritenuto
            inferiore allo stesso gioco
            online.Si, questo è vero, gli altri PG on-line sicuramente alza(va?)no il livello medio delle partite. Io però on-line ho fatto veramente poca esperienza, forse traumatizzato dal fatto che, sperimentando il PvP con uno conosciuto su Messenger, gli ci sono voluti 3 colpi a livello Inferno per far fuori un paladino - importato da Diablo II bas esenza espansione - che avevo costruito dopo mesi, lol XD
    • WoW ha rotto scrive:
      Re: Blizzard: scelte discutibili...
      WoW ha proprio rotto.non sono disposto a pagare per il gioco, pagare per l'abbonamento, pagare per... pegare per... pagare pagare pagare per qualsiasi cosa pagare!Un conto è EVE online (almeno li paghi per avere un universo a disposizione) e un conto è WoW.naaah, perferisco di gran lunga DOTA, ti fai la tua partita di 35-40 minuti, arrivi a livello 25 GODLIKE e poi morta lì...eurobattle.net rulez!
      • Infatti scrive:
        Re: Blizzard: scelte discutibili...

        naaah, perferisco di gran lunga DOTA, ti fai la
        tua partita di 35-40 minuti, arrivi a livello 25
        GODLIKE e poi morta lì...Tipico post al quale sui forum ufficiali risponderebbero QQ + L2P;)
        • WoW ha rotto scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          - Scritto da: Infatti

          naaah, perferisco di gran lunga DOTA, ti fai la

          tua partita di 35-40 minuti, arrivi a livello 25

          GODLIKE e poi morta lì...

          Tipico post al quale sui forum ufficiali
          risponderebbero QQ +
          L2P


          ;)hahaha, ti pare che do un qualche valore alle considerazioni dei drogati (perchè con WoW di droga si parla) di WoW? :)e poi quando si trovano con l'acconto leechato o scaduto cosa fanno? si suicidano? NO ! entrano in eurobattle.net e si fanno le partite a DOTA per superare le crisi d'astinenza.Sicuri delle loro abilità(?) di gioco di WoW entrano direttamente nelle partite PRO oppure nelle RU/CZ o peggio ancora nelle godlike E SI FANNO DARE TANTE MAZZATE SUI DENTI! poi vanno a piagnucolare nei loro forum per WoW-drogati dicendo che "dota is shit" e che "eurofag are only noob" (rotfl)(rotfl)ne vedi tantissimi di quei personaggi, sono quelli col nome tutto fickettoso p)
          • Locke scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: WoW ha rotto

            hahaha, ti pare che do un qualche valore alle
            considerazioni dei drogati (perchè con WoW di
            droga si parla) di WoW?
            :)Wow una droga? E cosa diciamo di quelli che come Basshunter ci dedicano pure le musiche?Wow creerà dipendenza, ma non credere che DOTA, come tutti i bei giochi competitivi del resto, sia da meno... :PMa poi levami una curiosità che è tanto che non bazzico su Warcraft 3... ma perchè usi un server PVPGN e non Battle.net originale?
          • Wow ha etc scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Locke
            - Scritto da: WoW ha rotto



            hahaha, ti pare che do un qualche valore alle

            considerazioni dei drogati (perchè con WoW di

            droga si parla) di WoW?

            :)

            Wow una droga? E cosa diciamo di quelli che come
            Basshunter ci dedicano pure le
            musiche?basshunter! XDcosa vuoi che ti dica, se non che quello la droga la usa sul serio!? :D
            Wow creerà dipendenza, ma non credere che DOTA,
            come tutti i bei giochi competitivi del resto,
            sia da meno...
            :Pma li la partita dura meno, e non hai un personaggio da sviluppare!è molto più semplice smettere se hai la dipendenza! :)
            Ma poi levami una curiosità che è tanto che non
            bazzico su Warcraft 3... ma perchè usi un server
            PVPGN e non Battle.net
            originale?Ping time, questioni da NAT e per la selezione naturale:quelli che accedono a euobattle.net di solito il gioco ce l'hanno piratato, questo significa che devono pure craccarselo per entare nel server.questo implica una certa abilità base col gioco e con i computer, mentre nei serve originali cio trovi di tutto: da ragazzini 11enni che hanno appena aperto la scatola a 40enni sfigati che non sanno nemmeno hostare una partita o pingare per controllare gli ms, mentre su eurobattle ad esempio trovi i cecoslovaccghi o i rumeni che sono delle vere e proprie macchine da guerra!tan'è vero che in una intervista avevo letto che anche Icefrog e qualcuno dei programmatori di wc3 ogni tanto si fanno un giro da quelle parti, proprio perchè sono server più anarchici (meno tornei e "boiate" simili) e più competitivo(insulti a go go! tanto chi ti banna? nessuno, non si può.) :)(ecco, per colpa tua adesso ho basshunter in testa! :( )
          • Locke scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Wow ha etc

            Ping time, questioni da NAT e per la selezione
            naturale:Ah già ricordo i tempi di Starcraft dove c'era il server italiano di ANVI e cui accedevano giocatori di livello dal medio all'altissimo... dopo mesi e mesi passati li dentro a subire le strategie dei pro ed aver acquisito una certa esperienza, tornare su Battle.net vera assieme ai niubbi era uno spesso... vera e propria carne da macello!
            (ecco, per colpa tua adesso ho basshunter in
            testa! :(Azz... scusa :(.........Jag känner en bott, hon heter Anna, Anna heter honOch hon kan banna, banna dig så hårt:P
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            Hon röjer upp I våran kanalJag vill berätta för dig, att jag känner en bott
          • Strider scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            Zee Sveedish chef iz heere bork bork bork.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            ohhhhhhhh you touch my trallalàohhhhhhhh my ding ding dong
          • uccello_gigante scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Renji Abarai
            ohhhhhhhh you touch my trallalà
            ohhhhhhhh my ding ding dong(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) tutti i frutti summer love cercala! (rotfl)(ma com'è che si è passato a parlare di gunter?)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            passando da basshunter poi si arriva a gunther e stanotte a mezzanotte qualcuno fischetta canon rock di funtwo.
          • uccello_gigante scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...

            Jag känner en bott, hon heter Anna, Anna heter hon
            Och hon kan banna, banna dig så hårt

            :PEccovi un bel dispetto, drogati che non siete altro! :D[yt]nAmddu8mCPE[/yt] O) 8)
      • Golem scrive:
        Re: Blizzard: scelte discutibili...
        - Scritto da: WoW ha rotto
        WoW ha proprio rotto.
        non sono disposto a pagare per il gioco, pagare
        per l'abbonamento, pagare per... pegare per...
        pagare pagare pagare per qualsiasi cosa
        pagare!

        Un conto è EVE online (almeno li paghi per avere
        un universo a disposizione) e un conto è
        WoW.
        Un conto è dire che ti piace d più EVE rispetto a WoW, un conto è inventarsi scuse.C'è a chi piace WoW (come a me) ed è disposto a pagare per avere tutti i vantaggi di un gioco coinvolgente e immenso.
        • Wow ha etc scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          - Scritto da: Golem
          - Scritto da: WoW ha rotto

          WoW ha proprio rotto.

          non sono disposto a pagare per il gioco, pagare

          per l'abbonamento, pagare per... pegare per...

          pagare pagare pagare per qualsiasi cosa

          pagare!



          Un conto è EVE online (almeno li paghi per avere

          un universo a disposizione) e un conto è

          WoW.



          Un conto è dire che ti piace d più EVE rispetto a
          WoW, un conto è inventarsi
          scuse.

          C'è a chi piace WoW (come a me) ed è disposto a
          pagare per avere tutti i vantaggi di un gioco
          coinvolgente e
          immenso.taci tu, lasciami rosicare in pace :)wow è una droga tanto quanto eve.è peggio essere drogati di wow o di eve? nessuna delle due: tanto un drogato resti ;)fammi fare i miei deliri in santa pace O)
      • pollo scrive:
        Re: Blizzard: scelte discutibili...
        ma laga pert. bevi della grappa che diventi stronzlike che l'è mei
        • uccello_gigante scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          - Scritto da: pollo
          ma laga pert. bevi della grappa che diventi
          stronzlike che l'è
          meioh, ecco un drogato di wow che rosica! 8)paga paga bello!
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Blizzard: scelte discutibili...
      Ho apprezzato wow fino ad un anno fa.Poi dopo che ho abbattuto tutto (prima del black temple e prima che fosse implementato) non sapevo che fare.Farm e PVP e il PVP è ridicolo per come è costruito. Ora è uscito AOC, poi sarà il turno di Warhammer e nello stesso periodo "Aion: the tower of eternity".Mi sa che mi lancerò su quest ultimo mentre attendo diablo3.WoW per me ha già dato i suoi frutti.
      • Infatti scrive:
        Re: Blizzard: scelte discutibili...

        WoW per me ha già dato i suoi frutti.Scommetto quello che vuoi che rinnoverai l'abbonamento per un mese (almeno) con l'uscita dell'espansione (WOTLK).
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Blizzard: scelte discutibili...
          nahh proprio mi sono rotto alla caccia all'equip.Resto in attesa di AION e direi che ne vale la pena.Segnalo www.aionitalia.it che è molto aggiornato.
          • Golem scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Renji Abarai
            nahh proprio mi sono rotto alla caccia all'equip.
            Resto in attesa di AION e direi che ne vale la
            pena.
            Segnalo www.aionitalia.it che è molto aggiornato.
            Quando si "gioca" 24 ore al giorno senza un minimo di coinvolgimento sociale, è normale che venga alla noia.Io sono 3 anno che gioco, sono il GM di una gilda che con calma sta facendo i suoi progressi e mi diverto ancora tanto.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            vedi io invece ero CL di una gilda molto grossa e abbiamo fatto tutto di corsa finendo i contenuti (e giocando dalle 19 alle 24 cinque sere a sett).A quel punto la noia è sopraggiunta.ribadisco ancora: AION :)
          • mura scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            - Scritto da: Renji Abarai
            vedi io invece ero CL di una gilda molto grossa e
            abbiamo fatto tutto di corsa finendo i contenuti
            (e giocando dalle 19 alle 24 cinque sere a
            sett).
            A quel punto la noia è sopraggiunta.e ci credo praticamente fai vita sociale zero per tutta la settimana e corri pure a casa di fretta dal lavoro per paura di essere kicckato dalla gilda perchè sei in ritardoio francamente preferisco vedermeli con un po' più di calma i contenuti di wow e giocarmelo con maggiore divertimento assieme ai miei amicie poi francamente dopo un po' gli stessi raid fatti e rifatti 1000 volte stancherebbero chiunque, soprattutto a quel ritmo
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Blizzard: scelte discutibili...
            ma che stai a dì?ero il class leader e comunque se la ragazza è libera il week, quando non ho nulla da fare con lei sarò libero di scegliere come passare il tempo no?E poi è storia passata.;)
    • Infatti scrive:
      Re: Blizzard: scelte discutibili...

      Questo spiega la caduta verticale della qualità
      di World of Warcraft. Secondo me WoW migliora di mese in mese (o meglio... di patch in patch) tolta qualche rara eccezione.
      Stanno lavorando troppo ad altre cose. Con i soldi che guadagnano, stai pur certo che tempo e personale per sviluppare progetti in parallelo... proprio non mancano.
      Si vede che hanno annusato che Wow ha i mesi contati. Questa mi suona un po' come "Microsoft ha i giorni contati". Sanno benissimo come gira il mercato videoludico, forse sono gli unici a saperlo veramente :)
      Male, secondo me stanno facendo una fesseria.
      Invece di coltivarsi la pianta vogliono solo
      spremerla fino alla sua morte....Penso sia l'esatto contrario e lo dico da utente WoW di lungo corso. La verità è che il gioco crea assuefazione, voglia di progredire, voglia di stare collegati. Quando poi manca il tempo, mancano le risorse e via dicendo... scatta l'effetto "baaah gioco del cazzo, chemmefrega a mè!"Volpe, uva... ti dice niente?
    • Locke scrive:
      Re: Blizzard: scelte discutibili...
      - Scritto da: Biggus Dikkus
      Questo spiega la caduta verticale della qualità
      di World of Warcraft. Stanno lavorando troppo ad
      altre cose. Si vede che hanno annusato che Wow ha
      i mesi contati. Hai ragione, WoW ha i mesi contati... poi esce WotLK e tutto tornerà come prima =)Scherzi a parte... sono 2 team di sviluppo completamente diversi, chi lavora a Diablo 3 non è detto che lavori anche per WoW.Un po' come Starcraft 1 e Diablo 2... Blizzard North che fece il dungeon crawler era una divisione di Blizzard che nulla aveva a che fare con Starcraft
  • Ics scrive:
    "I am working on Hydra"...
    Allora era questo il fantomatico titolo di cui si parlava quando qualcuno ascoltò la conversazione tra due impiegati delle blizzard:Blizzard Employee 1: What are you working on?Blizzard Employee 2: Starcraft II, and you?Blizzard Employee 1: I am working on Hydra.Blizzard Employee 2: [stunned silence]...Io sono gasattissimo, era 10 anni che aspttavo questo momento. Comprerò anche un PC nuovo se sarà necessario.
  • Necromante scrive:
    SBAV
    Forse per il 2010 lo vedremo, questi sono i tempi normali alla brizzard si sà,però sono già impaziente per Diablo III! :oBlizzardi, Spicciatevi!
  • Renji Abarai scrive:
    E' la Blizzard
    e come al solito sforna capolavori......ma con tempi biblici :)Prima wrath of the leach king, poi Starcraft2 e poi D3.Significa che con i suoi tempi sarà pronto per il 2010.Spero il contrario ma sono al 90% sicuro di ciò.C'è da dire che è meglio un gioco curato bene e atteso sei mesi in più che uno appena sfornato ma praticamente in beta.E basta con le diatribe Open/Close/Win/Linux/Mac in un thread che non c'azzecca nulla!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 09.35-----------------------------------------------------------
    • tiziocazio scrive:
      Re: E' la Blizzard

      C'è da dire che è meglio un gioco curato bene e
      atteso sei mesi in più che uno appena sfornato ma
      praticamente in
      beta.Sono perfettamente d'accordo, oggi molti giochi escono pieni di bug anche molto gravi e necessitano di un numero spropositato di patch, spero che questo non accada per Diablo III altrimenti lo lascio sullo scaffale così come ho fatto con molti altri titoli.
    • Pippo scrive:
      Re: E' la Blizzard

      E basta con le diatribe Open/Close/Win/Linux/Mac
      in un thread che non c'azzecca
      nulla!Questo lo dici tu! 8)
    • Locke scrive:
      Re: E' la Blizzard
      - Scritto da: Renji Abarai
      Significa che con i suoi tempi sarà pronto per il
      2010.
      Spero il contrario ma sono al 90% sicuro di ciò.In un'intervista hanno detto che "dopo 4 anni di sviluppo il progetto è ancora troppo indietro"considerando che ci sono solo 2 classi disponibili...... 2012? :P
    • Dr. House scrive:
      Re: E' la Blizzard
      Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 09.35
      --------------------------------------------------Semmai è giusto far notare il fallimento delle DX10 snobbate dalla stragrande maggioranza dei grandi sviluppatori e il ritorno (anche se lento) del gioco su mac.La piattaforma Linux ha le potenzialità per far girare il gioco, ma non ha ancora una base di installato sufficientemente ampia per giustificare un investimento da quel lato, in ogni caso con il ritorno al mac si lavorerà sempre di più a motori multipiattaforma, e da li il passo sarà breve.Tornando a commentare il gioco invece che dire... SIIIII!!!Lo aspettavo da un sacco :-D
  • Korin Duval scrive:
    RPG? Ma per favore.
    Perchè la Blizzard si ostina a definirlo "action RPG"?Diablo è un bellissimo, frenetico, divertente sparatutto fantasy, ma di RPG (inteso come gioco in cui il giocatore sceglie un ruolo, fa delle decisioni importanti, può influenzare la trama) ha solo alcuni elementi tipici del genere: classi, livelli, punti ferita, statistiche del personaggio, ecc.
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      Te pensa che hanno spacciato WOW per MMORPG pur di far pagare un canone! ;)
    • Golem scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      - Scritto da: Korin Duval
      Perchè la Blizzard si ostina a definirlo "action
      RPG"?

      Diablo è un bellissimo, frenetico, divertente
      sparatutto fantasy, ma di RPG (inteso come gioco
      in cui il giocatore sceglie un ruolo, fa delle
      decisioni importanti, può influenzare la trama)
      ha solo alcuni elementi tipici del genere:
      classi, livelli, punti ferita, statistiche del
      personaggio,
      ecc.Sparatutto RPG???Ma siete sicuri di ciò che dite???
      • Golem scrive:
        Re: RPG? Ma per favore.
        - Scritto da: Golem
        Sparatutto RPG???
        Ma siete sicuri di ciò che dite???
        Mi sono sbagliato, ho aggiunto un RPG di troppo...Diablo 3 non è assolutamente uno sparatutto... (come non lo erano i suoi predecessori).
    • Locke scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      - Scritto da: Korin Duval
      Perchè la Blizzard si ostina a definirlo "action
      RPG"?

      Diablo è un bellissimo, frenetico, divertente
      sparatutto fantasy, ma di RPG (inteso come gioco
      in cui il giocatore sceglie un ruolo, fa delle
      decisioni importanti, può influenzare la trama)
      ha solo alcuni elementi tipici del genere:
      classi, livelli, punti ferita, statistiche del
      personaggio,
      ecc.Beh anche i Jap RPG come Final Fantasy, Grandia e Tales of... non sono veri RPG.Ma esistono veri RPG per computer? No.Anche nella saga di Baldur's Gate (che reputo uno dei migliori RPG per PC) la storia inizia nel punto A e finisce nel punto B. Non ci sono finali alternativi in cui l'eroe non ammazza il nemico, cosa che per quanto possa essere difficile, potrebbe succedere in un RPG pen and paper.
      • .... scrive:
        Re: RPG? Ma per favore.
        Prova NWN2 o the witcherIl secondo la fine non cambia tanto ma l'evoluzione della trama è parecchio influenzata da quello che fai, poi ovviamente è un gioco in single player a meno che non ci sia una IA interna abbastanza evoluta da cambiare tutto a secondo di ogni possibile azione del giocatore non è un gioco di ruolo completo a meno che non giochi online con dei DM, immagino che in versione cartacea le azioni siano più libere ma sul pc le cose sono decisamente più rapide.
      • Ehi scrive:
        Re: RPG? Ma per favore.
        Recupera, se riesci, "Planescape: Torment".Rimarrai sorpreso.Il miglior Gioco di Ruolo mai creato su pc IMO.
        • krane scrive:
          Re: RPG? Ma per favore.
          - Scritto da: Ehi
          Recupera, se riesci, "Planescape: Torment".Con tanto di patch per renderlo in italiano.
          Rimarrai sorpreso.
          Il miglior Gioco di Ruolo mai creato su pc IMO.C'e' anche Fallout 2, ci sto perdendo di nuovo il cervello in questo periodo :D anche lui con patch in italiano.
        • john smith scrive:
          Re: RPG? Ma per favore.
          ma che dite pokemon e il migliore rpg del mondo^^......
    • Animale Polatico scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      OH che OOO sono dieci anni e piu' che si dicono le stesse cose su Diablo e il termine RPG.Se ti piace giocaci, come lo vogliano etichettare che ti cambia!! Che ti cambia!!!
    • Animale Polatico scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      OH che O.O.O sono dieci anni e piu' che si dicono le stesse cose su Diablo e il termine RPG.Se ti piace giocaci, come lo vogliano etichettare che ti cambia!! Che ti cambia!!!
    • anonimo codardo scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      Per quanto riguarda i videogiochi il termine RPG ha un'accezione diversa da quella che ha nei giochi cartacei. Nei vg 'rpg' è usato per descrivere la possibilità di far crescere il proprio personaggio, o personaggi, in maniera costante durante il gioco, scegliendo fra diverse possibilità. Pensa che anche Bioshock è stato definito un rpg ;)
    • Guybrush scrive:
      Re: RPG? Ma per favore.
      - Scritto da: Korin Duval
      Perchè la Blizzard si ostina a definirlo "action
      RPG"?

      Diablo è un bellissimo, frenetico, divertente[...]
      personaggio,
      ecc.Forse perche' con RPG non intende Role Playng Game, ma Rocket Propelled Grenade: sempre di RPG si tratta, ma questa fa piu' RUMORE :DDi fatto sei chiamato ad interpretare un personaggio, le cui capacita' espressive sono MOLTO limitate da un'interfaccia scarna e azione di gioco molto ripetitiva, seppure non cosi' noiosa.GT
  • gnulinux86 scrive:
    Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
    Diablo 2 LOD è l'unico gioco, per il quale uso Wine sul mio pc casalingo, ogni tanto nel tempo libero faccio qualche partita su Battle Net. Su questo 3 capitolo di Diablo , era pure l'ora, come tutti i giochi più importanti per pc, il supporto con Wine o Cedega è garantito, vedi Pes 2008, GTA San Andreas, Diablo 2 LOD, World of Warcraft, tutti essi girano anche su Linux, grazie a Wine e Cedega.Si possono anche installare le Direct X E non dimentichiamo AlkyPs= Le Direct X 10, non sono indispensabili per questo gioco, come spiega la stessa Blizzard, quindi potete installare le Direct x 9 sulle vostre distro Linux, per poter giocare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 14.24-----------------------------------------------------------
    • Alex scrive:
      Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
      - Scritto da: gnulinux86
      Si possono anche installare le Direct X 10:
      http://www.threelights.de/

      E non dimentichiamo Alky:
      http://www.alkyproject.com/Son due link a caso oppure mi son perso qualcosa? il primo è un blog di un tipo che non centra nulla con Wine, il secondo una collezione di ads :D
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
        Ti sei perso più di una cosa il primo link, è il sito dal quale si scaricano le Direct x, per Wine su Linux, il secondo come fai a non conoscere il progetto Alky? da anche la possibilità di usare le Direct X 10 su Windows Xp, con Alky puoi convertire gli eseguibili binari di Windows, per Linux e Mac Os X
        • Alex scrive:
          Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
          - Scritto da: gnulinux86
          Ti sei perso più di una cosa il primo link, è il
          sito dal quale si scaricano le Direct x, per Wine
          su Linux, No, è solo un tipo che ha messo il link ad una libreria di estensioni directx rilasciata da microsoft, questo è ben lungi dall'essere "le directx per Linux" tant'è che non c'è nulla di DX10 che al momento giri su Wine/XP.
          il secondo come fai a non conoscere il
          progetto Alky? da anche la possibilità di usare
          le Direct X 10 su Windows Xp, con Alky puoi
          convertire gli eseguibili binari di Windows, per
          Linux e Mac OsXQuel sito è una gran trollata/spammata, sono solo link di pubblicità. Quanto alla traduzione degli eseguibili beh... lol? si prefiggono di fare ora quello che il gruppo wine sta portando avanti da 15 anni, è sicuramente un sito Trust, per non parlare di Osx, stralol.Se intendi questo invece http://alkyproject.blogspot.com/beh dovresti sapere quanto sia solo il lavoro di un 19enne che ha guarda caso cavalcato l'onda per ricevere donazioni a botte di 50$ per sostenere un progetto del genere... Giusto per darti una idea del perchè questo non vedrà mai luce in XP quoto da un thread di arstechnica:"No, doing GPU memory paging and virtualization is quite beyond the capabilities of NT 5.1. The small changes, like say Shader Model 4.0, can be wrapped in D3D9 without too much of a problem, but the WDDM kernel changes cannot."Magari in Wine si han meno vincoli per implementare una cosa del genere ma bisogna vedere quanto le OpenGL3 supportino queste features.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Se non sai cosa è Alky non è colpa mia:http://www.tomshw.it/news.php?newsid=9804il fatto che tu dica, che non centri nulla con le direct X su Windows Xp ne è la dimostrazione.Sul secondo link, se non hai mai installato le direct X su Linux, è ovvio che tu non possa capire, ti mando il link del wiki di Ubuntu per l'installazione di Pes2008 che richiede le direct X9:http://wiki.ubuntu-it.org/Giochi/Sport/ProEvolutionSoccer2008
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: gnulinux86
            Se non sai cosa è Alky non è colpa mia:
            http://www.tomshw.it/news.php?newsid=9804Ma lol! tu posti un link fasullo pieno di ads e io ti rispondo con il link dell'autore con dettagli e commenti e tu che fai? mi spari tomshw.it? tra l'altro "autorevolissimo" dato che la fonte è proprio un'entry del blog che ti ho postato! Sai che per compilare Alky serve tutto l'sdk DX10? sai che lui non fa altro che rimappare le funzioni nuove in accrocchi dx9? sai che ci sono cose come quelle virtualizzazione e memoria virtuale non implementabili con le api dx9?
            Sul secondo link, se non hai mai installato le
            direct X su Linux, è ovvio che tu non possa
            capire, ti mando il link del wiki di Ubuntu per
            l'installazione di Pes2008 che richiede le
            directX9:
            http://wiki.ubuntu-it.org/Giochi/Sport/ProEvolutioNon ho mai installato le dx su linux perchè questo non è possibile, MS non le rilascia per questo so (ovviamente). Cedega invece le implementa sotto Linux e in combinazione con Wine (DirectX+Win32) sono in grado di risolvere le dipendenze di molti giochi windows.Quello che tu fai ed è descritto nella guida (almeno leggere) è copiare una libreria di aggiornamento sottoversione delle dx che esce ogni 3 mesi rilasciata da ms e si appoggia direttamente sul framework dx9.0c, ecco perchè non rilasciano una nuova versione.almeno leggi quello che scarichi, lo spiega anche qui: http://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_dll_files.phpUn consiglio, fermati perchè non sai quello di cui stai parlando...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Capisco adesso perchè posta da anonimo, visto le figuracce che fai, non c'è nulla di male, quando uno ti riprende su cose che non conosci, c'è sempre da imparare, e mi sa che tu devi farlo parecchio, oltre che forniti i link, non è che mi posso mettere a spiegarti tutto per filo e per segno, sono a a a lavoro.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: gnulinux86
            Capisco adesso perchè posta da anonimo, visto le
            figuracce che fai, non c'è nulla di male, quando
            uno ti riprende su cose che non conosciO_o ma sei serio? tu hai postato 3 link, di cui uno è una guida di ubuntu per aggiornare un file (lol), uno è pieno di spam ed è un fake, uno è a TH.it che come fonte cita un sito che IO ti ho dato che non conoscevi sul tuo tanto decantato progetto vattelapesca di quel 19enne che sta ricompilando i demo dell'SDK dx10 per farli andare sulle 9!!! e io ti ho risposto spiegandoti per filo e per segno come funzionano le cose... incredibile...
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            avevo ragione, non capisci cosa c'è scritto sui link che ti forniscono, e dai la colpa hai link, che non sono validi, e che sono fake, cosa credi che tutti devono dirti quello che tu vorresti sentire, esistono diversi modi di spiegare, ma tu ti ostini come un mulo.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            lascialo perdere, è solo un troll.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: gnulinux86
            lascialo perdere, è solo un troll.Detto da uno che posta questo link http://www.alkyproject.com/ ritenendolo vero è un'onore.
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            nel web trovi tante informazioni su Alky, tieni conto che un proggetto giovane, il quale tu non conoscevi.
          • carlo gia scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Amico stai hai sfondato il muro del ridicolo, ti consiglio di fermarti un attimo a ragionare, ti son state spiegate, alcuni argomenti, che evidentemente non conoscevi, lo deduco dalle risposte che hai dato, altra cosa che ho capito, che non ami essere ripreso quando sbagli, adesso stai cercando di dire le stesse cose che ti hann scritto in maniera diversa, un pò di umiltà non farebbe male, c'è gente su puntoinfo che si lamenta quando le affermazioni non sono seguite da link, in questa caso, il ink ci sono, ma tu non li accetti, hai fatto una spiegazioni personale dei link che hai letto, e ti permetti pure di accusare glia altri, non è la fine del mondo se incontri qualcuno che ne sa più dite, e spiega le cose in maniera differente dalla tua.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Naviga questo link postato da gnulinx e ne riparliamo: http://www.alkyproject.com/
          • carlo gia scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            ma allora sei scemo forte scusa, quella è solo l'home page, ma è cosi faticoso visitare quel sito, io l'ho fatto ed ho letto anche questohttp://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_dll_files.phpquesto serve per aggiornare le direct x, su wine, se segui il wiki che ti ha hanno fornito capisci meglio, ti stai facendo prendere troppo dai i nervi
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: carlo gia
            ma allora sei scemo forte scusa, quella è solo
            l'home page, ma è cosi faticoso visitare quel
            sito, io l'ho fatto ed ho letto anche
            questo
            http://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_si parlava di http://www.alkyproject.com/ in questo ramo :D chi è quello che non legge?
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            ma quanti anni hai, ti lamenti perchè un sito non soddisfa i tuoi requisiti, informati bene, alky è un progetto giovane, usa google, assurdo a che punto sia rriva quando si è di parte, adesso sei propio OT.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            ma quanti anni hai, ti lamenti perchè un sito non
            soddisfa i tuoi requisiti, informati bene, alky è
            un progetto giovane, usa google, assurdo a che
            punto sia rriva quando si è di parte, adesso sei
            propio
            OT.REQUISITI? ma prova a cercare una informazione che sia una in questo sito porca la miseria anzichè dare dell'ignorante alla gente! http://www.alkyproject.com/ aprilo e usa uno qualsiasi di quei link!
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            fallo da solo, sei OT.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            contenuto non disponibile
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            rilascio sempre pochi commenti su puntoinformatico, ma ai tuoi è difficile non rispondere, ed hai un evidente difficoltà nel comprendere, che cerchi di giustificare, dicendo che i link sono fasulli, questo è un forum informatico, se altri ti fornisco dei link, e tu non riesci a capire cosa c'è scritto, che commenti a fare, te ne sei uscito, che Alky non centra con le DIRECT X 10 su XP, quando il progetto è nato pure per quello scopo, ti è stato fornito il link, per l'aggiornamento delle DIRECT X su Wine, e diceva che non era vero, perchè GnuLinux ti ha fornito solo Home page, successivamente ti ha spiegato anche come si fa, e tu continui a con i tuoi discorsi, sembri un mulo.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: tuxpocket
            rilascio sempre pochi commenti su
            puntoinformatico, ma ai tuoi è difficile non
            rispondere, ed hai un evidente difficoltà nel
            comprendere, che cerchi di giustificare, dicendo
            che i link sono fasulli,Errr ma l'hai aperto questo sito? http://www.alkyproject.com/ hai cliccato a caso su uno dei mille link inutili di spam contenuti nella home page? quoto l'unica frase non spam di quel sito: "Alky (pronounced "AL-KEE") is a tool that allows you to convert a Windows executable to a Mac OS X or Linux binary. We are focused on high-end gaming at the moment, though we will support other applications in the future. Our binary translation layer is already working fully for OS X and Linux support is in progress. Of course, Windows applications use a very different set of libraries from Linux or OS X applications so we are also working on a library called LibAlky that will provide those Windows libraries to the application."Ti rendi conto di cosa prometterebbe questo fantomatico servizio? Ti rendi conto di cosa promette? sai che se esistesse potresti buttare a mare quasi tutti i SW di virtualizzazione (in ambito desktop)+Wine+ ogni tipo di emulatore? è incredibile che vi ostiniate a non aprirlo, odio la superficialità di certi commenti, e quando uno cerca di spiegare come stanno le cose ed aprirvi gli occhi viene attaccato...
            questo è un forum
            informatico, se altri ti fornisco dei link, e tu
            non riesci a capire cosa c'è scritto, che
            commenti a fare, te ne sei uscito,Non c'è nulla da capire in un sito di S P A M! trovami un link in quella home page che punti a qualcosa di descritto da lui. Mi pare che io sia l'unico che ha aperto e sfogliato quel sito... allucinante...
            centra con le DIRECT X 10 su XP, quando il
            progetto è nato pure per quello scopo, ti è stato
            fornito il link,Ma avete provato Alky? sapete come funziona? il 19enne sta cercando di adattare le api implementando le funzionalità non presenti con le chiamate delle 9.0c, io so di cosa parlo e guarda caso ci sono commenti in giro di persone che hanno una cogna delle novità introdotte con le DX10 che tutte queste feature non possono essere implementate in NT 5.1 ed ho anche argomentato. Sai che per far funzionare il suo fantomatico sistema hai bisogno di ricompilare l'applicazione al momento dei fatti? non ha ancora fatto vedere NULLA di funzionante, ma chiede solo del denaro per supportarlo... hai fatto qualche ricerca in giro? http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=685331visto che ti piace tanto ubuntu.
            per l'aggiornamento delle DIRECT
            X su Wine, e diceva che non era vero, perchè
            GnuLinux ti ha fornito solo Home page,
            successivamente ti ha spiegato anche come si fa,
            e tu continui a con i tuoi discorsi, sembri un
            mulo.ho spiegato sopra a cosa serve quel file, non mi interessa per cosa lo usi (vi ho aggiornato le dx9 sotto XP), io stavo precisando il fatto che Gnulinux confonda una libreria mensile rilasciata da Ms con l'installazione delle DX sotto linux, denota una profonda non conoscenza del funzionamento di Wine,Cedega e come quest'ultimo renda possibile l'esecuzione di programmi che necessitano le api dx sotto Linux.
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            non hai capito niente, e continui sempre a scrivere la stessa cosa, ragione un attimo rileggiti i commenti, stai facendo una confusione enorme, solo perchè vuoi avere ragione.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: tuxpocket
            non hai capito niente, e continui sempre a
            scrivere la stessa cosa, ragione un attimo
            rileggiti i commenti, stai facendo una confusione
            enorme, solo perchè vuoi avere
            ragione.Benissimo, attendo tue argomentazioni o materiale riguardo a questo fantomatico progetto.
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            ti è stato dato il sito ufficiale, e poi googlare volendo, lo vedi che è vero che vuoi le spiegazioni con il cucchiaino come i bambini.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: tuxpocket
            ti è stato dato il sito ufficiale, e poi googlare
            volendo, lo vedi che è vero che vuoi le
            spiegazioni con il cucchiaino come i
            bambini.il sito ufficiale di cosa? ma stiamo scherzando? http://www.alkyproject.com/ l'hai aperto?
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            te lo ripeto per l'ultima volta, Alky è un progetto giovane, se ne è parlato pure troppo in questo post, è l'unico che non ha capito un tubo sei tu, adesso sei propio OT
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            te lo ripeto per l'ultima volta, Alky è un
            progetto giovane, se ne è parlato pure troppo in
            questo post, è l'unico che non ha capito un tubo
            sei tu, adesso sei propio OTè un progetto morto, sei tu che non leggi, l'ho anche riportato: http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=685331e come scritto, gli sviluppatori del progetto Wine che stanno lavorando sull'implementazione DX10 appunto hanno preso ben zero righe di codice per quanto era avanti quel progetto. ecco un altro che parla senza documentarsi.
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            continui a de ssere OT, se noti gnulinux, lo ha solo menzionato, se tu che hai spiegazioni, facendo finta di essere esperto, prima sapevi cosa era, poi non esiste, adesso è morto, sei troppo OT.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            continui a de ssere OT, se noti gnulinux, lo ha
            solo menzionato, se tu che hai spiegazioni,
            facendo finta di essere esperto, prima sapevi
            cosa era, poi non esiste, adesso è morto, sei
            troppo OT.Chiedo venia, sono stato troppo tecnico ritenendolo un forum di esperti coi quali sviluppare un dialogo interessante, mea culpa.
          • rimini violenta scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: trova troll

            continui a de ssere OT, se noti gnulinux, lo ha

            solo menzionato, se tu che hai spiegazioni,

            facendo finta di essere esperto, prima sapevi

            cosa era, poi non esiste, adesso è morto, sei

            troppo OT.

            Chiedo venia, sono stato troppo tecnico
            ritenendolo un forum di esperti coi quali
            sviluppare un dialogo interessante, mea
            culpa.No, ti sei solo fatto prendere per il c... da un troll. :|
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            contenuto non disponibile
          • DHicks scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: tuxpocket

            ti è stato dato il sito ufficiale, e poi
            googlare

            volendo, lo vedi che è vero che vuoi le

            spiegazioni con il cucchiaino come i

            bambini.

            il sito ufficiale di cosa? ma stiamo scherzando?
            http://www.alkyproject.com/ l'hai
            aperto?Io l'ho aperto solo ora nonostante l'insistenza .... ahahahahhahaahahahha :D ma è una presa per il culo?
          • DHicks scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            mha ... io credo che quello sia un sito di spam ... il vero sito credo sia quello su blogspot, se quello vuole essere un sito temporaneo potevano anche tenerlo chiuso :D
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            il progetto è morto e sepolto, altro che giovane. alex t'aveva anche postato la discussione a riguardo dove si capisce chiaramente che non usavano il codice di alky manco fosse la peste bubbonica..link http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=685331parti importanti:"it died and could not be resurrected because the task is overwhelmingly difficult, remember wine started a decade ago, so imagine how long it will take to develop an aplication that could somehow run windows app natively on a non windows platform."e"looking at their D3D10 implementation, it is comparable to Andras' soc code, with the difference that Alky has a few lines to create a gl context and send off vertices, but Andras has written a D3D10.idl header. Adding the functionality of Alky to Andras' code is a matter of hours, if we do it the hacky way. So all in all I think that the not yet integrated d3d10 that Wine has is more advanced."infine"While the code may not be of any use for us(or anyone else, since Wine exists), Cody seems to have written a lot of code. It might not be comparable to Wine, which has enjoyed the work of almost thousand developers and is almost 15 years old, it seems to be quite some accomplishment for a project which has been developed by apparently one(two?) persons. (I have no comparison how Wine started though. I only had a Gameboy back then )"cioè pensaci: anche i programmatori di wine pigliano per il culo alky..un motivo ci sarà no??infine il famigerato http://www.alkyproject.com/spiegazione ovvia: sito creato ad hoc pieno di spam, così il tipo incassa cash in base a quanta gente ci entra..noi in questo giorno avremmo si o no regalato a questo simpaticone alky 100$ o forse più..dai su, capisco l'odio verso m$, però cerchiamo di stare un pò attenti a quel che si scrive..
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            contenuto non disponibile
      • Jambah scrive:
        Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
        Forse intendeva questo:http://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_dll_files.php
        • Alex scrive:
          Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
          - Scritto da: Jambah
          Forse intendeva questo:

          http://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_vabè ma che centra con Wine, è solo il link ad una libreria di estensioni per directx che si trova ovunque :D Che poi serva per quello ok, ma è solo il sito di un programmatore che ha messo il link a quei file (che tutti voi avete nei vostri pc win tra l'altro :D)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Cosa centra con Wine, ma hai usato Linux, hai usato Wine, con l'esempio che ti ho già fatto per aggiornare su Wine alle direct X 9, si usa propio quel sito, ti spiego come si fa:Scaricare l'update per le DirectX 9 dando i seguenti comandi da terminale: cdwget http://www.threelights.de/page/projects/d3dx9_xx_dll_files/D3DX9_dll_update.zipTerminato il download, decomprimere il file, usando il comando: unzip D3DX9_dll_update.zipFinita l'estrazione, eliminare il file, ora non più necessario, con il comando:sudo rm D3DX9_dll_update.zipEntrare nella cartella estratta ed avviare il file di setup digitando: cd D3DX9_dll_update/Install/wine DXSETUP.exeTratto dal Wiki di Ubuntu.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Lol continua pure, intanto traggo dal link da cui scarichi quei files dice esattamente quanto ho riportato anche sopra: ( http://www.threelights.de/?page=projects/d3dx9_xx_dll_files.php )"When I tried to distribute some trial copies of my 3D engine to my friends there has been a problem because their installations were missing some DirectX 9 eXtension library files. After some hours of browsing the internet and studying the license agreements of Microsoft's DirectX I found a possible workaround. Just distribute the matching distribution of DirectX 9 with my application. But hmmm... These files are 30-40 megabytes big. To big to pack to every small exe. I also found out that there are much more people out there facing this problem and some solutions on the problem.Keith Ditchburn serves us with some files for the different subversions versions of DirectX 9.To lower the load on his server and because the single files are smaller for you of course. I mirrored his files are here also. Thanks for your efforts Keith. But if you are one of the guys like me who want all the compatibility. I put together an installer for you which installs all old versions of the D3DX9_xx.dll with one mouse click. Of course this is an ongoing project. I will add new files as Microsoft releases them. You can always come here and grab the newest version of the D3DX9_xx.dll's."Hai un po' di confusione dicendo "Si possono anche installare le Direct X : http://www.threelights.de/" in quanto le Dx sotto Linux o altro sono implementate da Cedega e funzionano in abbinamento a Wine ovviamente, non le installi con quella procedura, che come ho gia ampiamente dimostrato è solo un metodo veloce e che non necessita del download della revisione mensile delle estensioni delle dx9.0c, ma basta copiare quel file nella dir di win/system32.Questa cosa non vale solo per wine in quanto è una libreria che costruisce funzioni sulle 9.0c e non necessita di altro o astrazione sui drivers! tant'è che la stessa procedura l'ho utilizzata su XP più volte,ma solo per non scaricare il pacco da 50 mega...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Capisco adesso perchè posta da anonimo, visto le figuracce che fai, non c'è nulla di male, quando uno ti riprende su cose che non conosci, c'è sempre da imparare, e mi sa che tu devi farlo parecchio, oltre che forniti i link, non è che mi posso mettere a spiegarti tutto per filo e per segno, sono a a a lavoro.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: gnulinux86
            e mi sa che tu devi farlo
            parecchio, oltre che forniti i link, non è che mi
            posso mettere a spiegarti tutto per filo e per
            segno, sono a a a lavoro.O_o Formirmi il link per copiare un file? ma insisto, fermati finchè sei in tempo, non sai di cosa parli:non sai cosa sia Cedega e Wine a sto punto... se credi che facendo quelle operazioni tu stia installando le DX sotto linux lol, quando in realtà stai solo copiando un aggiornamento rilasciato da microsoft, perchè sotto quale piattaforma tu lo metta (Xp,Vista,Wine) non conta una ceppa dato che usa solo le funzioni DX9.0c che ripeto non è cambiato il numero di versione proprio perchè non è cambiata la parte che dialoga con HW (quindi di conseguenza la parte implementata da CEDEGA!)E' palese che non conosci l'argomento ed è alquanto ridicolo che ti ostini a darmi dell'ignorante...
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            sei incredibile, ho ragione a darti del mulo, è inutile spiegare le cose a chi non vuol capire, ti ripeto sei problemi di comprensione, non commentare più.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            lascia perdere.
          • Luigi da cremona scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            io ho capito tutto, forse perchè al contrario tuo uso Ubuntu con wine, e per pro2008, ho seguito i wiki che ti ha postato gnulinux, ho letto anche qualcosa a riguardo sul progetto, Alky, e quello che non hai capito sei tu.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Luigi da cremona
            io ho capito tutto, forse perchè al contrario tuo
            uso Ubuntu con wine, e per pro2008, ho seguito i
            wiki che ti ha postato gnulinux, ho letto anche
            qualcosa a riguardo sul progetto, Alky, e quello
            che non hai capito sei tu.Ma capito cosa? hai fatto andare pes certo, ma di certo non ha detto cose corrette con "Si possono anche installare le Direct X :http://www.threelights.de/" perchè semplicemente non è così, ma se volete rimanere nell'ignoranza.Cosa hai letto di Alky? l'hai provato? hai degli screen? guarda caso non c'è codice, non c'è nulla di nulla, ne di scaricabile, NIENTE! http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=685331
          • Luigi da cremona scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            mi sembra di stare a parlare con un ottuso, stai facendo una polemica incredibile, solo perchè non capisci.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Luigi da cremona
            mi sembra di stare a parlare con un ottuso, stai
            facendo una polemica incredibile, solo perchè non
            capisci.Sono tutt'orecchi, attendo tue spiegazioni ruguardo cosa io non capirei di Cedega e del fantomatico progetto Alky.
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            sei OT, di alky hanno parlato abbastanza, se tu non hai capito di cosa si tratta, e non vuoi documentarti da solo, evita di scrivere altro, sei stato capace a far denigrare un post serio, hai trollato abbastanza.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            sei OT, di alky hanno parlato abbastanza, se tu
            non hai capito di cosa si tratta, e non vuoi
            documentarti da solo, evita di scrivere altro,
            sei stato capace a far denigrare un post serio,
            hai trollato
            abbastanza.Certo certo, cito dal sito fake "ndows applications use a very different set of libraries from Linux or OS X applications so we are also working on a library called LibAlky that will provide those Windows libraries to the application." evidentemente non sapete neppure cosa sia Wine, ma vi ostinate ad insultarmi senza comprendere che siete stati ingannati da un sito di spam :D
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            ma devono spiegarti tutto con il cucchiaino come i bambini, Gnulinux, ti ha fornito l'home page, volevi pure la pagina esatta? Se non lo avessi capito, stai dicendo le stesse che ti ha scritto Gnulinux, solo che tu devi fare il maestrino.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: tuxpocket
            solo che tu devi fare il maestrino.Ho solo corretto delle imprecisioni riguardo Cedega e detto che il fantomatico progetto non esiste, nè ha mai funzionato, ma immagino di essere andato troppo sul tecnico per voi e dopo aver spiegato per filo e per segno come stanno le cose non avete compreso nulla, non vi è rimasto che darmi paradossalmente del mulo ignoranto in quanto non in grado di ribattere argomentazioni tecniche. Vi consiglio di non credere a tutti i link che noobs random vi propinano (vedi http://www.alkyproject.com/ ) perchè potreste finire a credere anche cose non vere e ve l'ho dimostrato.
          • tuxpocket scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            di Cedega, ne stai parlando solo tu, e vedi che il progetto Alky esiste e come, strano prima volevi spiegare di cosa si tratta, sbagliando di brutto e adesso non esiste, ti sta incartando propio.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: tuxpocket
            di Cedega, ne stai parlando solo tu, e vedi che
            il progetto Alky esiste e come, strano prima
            volevi spiegare di cosa si tratta, sbagliando di
            brutto e adesso non esiste, ti sta incartando
            propio.Io sono allibito dal fatto che uno qualunque possa postare un link del genere http://www.alkyproject.com/ in un FORUM DI INFORMATICA e nessuno gli tiri le orecchie avendo la briga di leggerlo!Ripeto, fammi vedere un qualcosa di funzionante di questo progetto, qualcosa da scaricare, del codice, qualsiasi cosa.
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            sei OT.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            sei OT.Come OT ? un noob posta un sito come questo http://www.alkyproject.com/ e io non posso smentirlo perchè sono OT?
          • trova troll scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            sono rimasto l'unico che ti risponde, e continui col tuo pensiero, strano prima sembravi saper tutto di Alky, adesso magicamente, per te non esiste.
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: trova troll
            sono rimasto l'unico che ti risponde, e continui
            col tuo pensiero, strano prima sembravi saper
            tutto di Alky, adesso magicamente, per te non
            esiste.Finchè non mi trovi qualcosa sei solo un bugiardo e non so perchè tu stia rispondendo senza argomentazione alcuna.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            stai facendo una tragedia, ti stanno dicendo anche altri Alky è un progetto giovane, il link che ti hanno dato, serve solo per darti l'idea, la cosa che non capisco che prima parlavi come se di Alky sapessi tutto, adesso stranamente correggi il tiro e dice che è un progetto morto, si parla di Diablo 3, non dei tuoi problemi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 14.23-----------------------------------------------------------
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            contenuto non disponibile
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            2 cose:1- http://wine-review.blogspot.com/2007/11/directx-90c-on-linux-with-wine.html. Qua si INSTALLANO le directx 9.0c (cosa che avevo fatto anch'io a suoi tempi su kubuntu, e funzionava), quindi non capisco Alex perchè continui a dire che non è vero, oppure che è un semplice aggiornamento: le directx si possono installare su linux. Certo, non sono native per linux (ci mancherebbe) però funzionano. 2- Sul progetto di alky ALex ha ragione: il link dato all'inizio è una buffonata piena di spam, alky deve ancora fare qualcosa, è famoso SOLO perchè diceva di poter trasferire su winxp le dx10, e reputo francamente impossibile che si possa fare. il trucchetto di far andare crysis a very high è una furberia di poco conto, dato che in realtà a very high non ci va, cioè le funzioni dx10 non vanno (giustamente direi..non ci sono).In conclusione: dx9 su linux vanno (ed i relativi giochi, bene o male vanno, poi dipende dalla casistica), dx10 no perchè su xp non si possono implementare, quindi i programmatori di wine dovranno cominciare a studiare le chiamate di vista ed adattarle (come già stanno facendo)..un lavoraccio..
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            piccola correzione/spiegazionerileggendo i commenti di alex, forse ho capito cosa contesta:nel link di pes 2008, effettivamente, non si installano le dx9, semplicemente si copiano le dll necessarie al suo funzionamento. Nel link che ho postato prima si installavano le dx9, ma dopo coi giochi è molte volte preferibile copiarsi direttamente le dll necessarie. Questo non toglie il fatto che le dx9 si possono installare, ed i giochi vanno, o in un modo (installazione) o nell'altro (copia di librerie).
          • Alex scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Finalmente qualcuno che abbia letto i miei posto con un minimo di cervello :D Grazie, e se questa mia fatica è servita ad "informatizzare di una vigola" anche una sola persona sono contento, d'altronde è il motivo per cui sono venuto a scrivere qua :DUnica precissazione, il processo di installazione descritto anche da te è effettivamente una installazione delle dx (è un programma win32 come gli altri alla fin fine), ma, il grosso ma, come nel link da te riportato si legge la configurazione delle dll di wine: "d3d8"="builtin""d3d9"="builtin""d3dim"="native""d3drm"="native""d3dx8"="native""d3dx9_24"="native""d3dx9_25"="native""d3dx9_26"="native""d3dx9_27"="native""d3dx9_28"="native""d3dx9_29"="native""d3dx9_30"="native""d3dx9_31"="native""d3dx9_32"="native""d3dx9_33"="native""d3dx9_34"="native""d3dx9_35"="native""d3dx9_36"="native"Questo significa che il core (la parte a contatto con i drivers video) è implementata da wine e mappata su OpenGL,mentre i file d3dx9_xy sono delle estensioni che necessitano solo delle funzioni implementate in d3dd9 ecco perchè possono essere usati direttamente i file rilasciati da MS ("native").Quindi il core delle dx non viene installato (ed è questo che io reputo come "installare le dx"), ma semplicemente quei files che su questi si appoggiano :DPoi se qualcuno ha la minima idea di cosa parlo capisce, gli altri mi considereranno un troll, poco importa, spero di aver illuminato qualcuno ^ ^
          • alberto scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            tutta questa polemica, solo perchè volevi qualcuno che ti desse ragione, incredibile, potevi dirlo prima, per non vederti più commentare, ti avrei dato ragione pure io, hanno ragione a dire che sei ot, tu e gnulinux, avete rotto i coglioni con la stessa storia, in particolar modo tu, se avresti letto per bene i commenti non avresti izzato alla polemica, io son stato in grado al contraio tuo di cpaire cosa scritto gnulinux, tu no, dovevi spiegare le cose in maniera diversa, oltre tutto risultando pure OT.
          • filippo cocco scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            ringrazio simone, per averti dato quello che volevi,la ragione, ma attento a dire che solo chi la pensa come te usa il cervello, sei patetico, solo perchè uno non spiega le cose come vuoi, ed ha dei punti di vista diversi, non ti autorizza nessuno, a creare polemiche,
          • bastiano scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            cazzo allora volevi solo popolarità, ci sei riuscito, a gioire come un bimbo, solo perchè qualcuno ti da ragione, l'utente chiamato gnulinux, non è che ti dava torto, avevo cercato di spiegarti alcune, cose, infatti prima sembravi di essere un maestro con Alky, e poi non sapevi un cazzo, le persone come te sono al rovina di punto informatico, con queste manie di superiorità, se un troll.
          • a n o n i m o scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Alex
            Grazie, e se questa
            mia fatica è servita ad "informatizzare di una
            vigola" anche una sola persona sono contento,
            d'altronde è il motivo per cui sono venuto a
            scrivere qua
            :D "Signora, ma lei sbaglia candeggio!" (sic) :
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            guardate che non gli so dando ragione: semplicemente mi sforzo di NON AVER RAGIONE IO A PRIORI..cosa differente, e sinceramente, apprezzo di più un rompiscatole come alex "fuori dal coro" (tralasciando i furbacchioni che oltre a linux merda non scirvono altro, almeno alex argomenta), piuttosto che una massa di proseliti a cui basta vedere una cosa che vada, senza guardare il come, o per lo meno tentando di migliorare.io ad esempio NON uso linux (usavo kubuntu, che peraltro è un pò uno specchieto per le allodole, della filosofia linux ha solo il fatto di essere gratis..) semplicemente perchè non mi serve, ma non per questo divento automaticamente fanboy m$..poi non capisco questa sorta di "il mio è meglio": ma vogliamo finirla di dire che linux è meglio di windows, windows meglio di linux ed altre michiate varie?? ci vogliamo rendere conto che windows ha pregi e difetti, come linux (ebbene si, ha anche difetti, e parecchi se non si ha tempo di conoscerlo :P )?! io col pc navigo e gioco, quindi meglio windows (anzi, sarebbe meglio console e un pc, non importa se linux o altro, ma il pc ha il suo fascino..), con linux si gioca peggio di windows, inutile nasconderci dietro un dito, si hanno prestazioni peggiori, come giusto ed ovvio che sia (certo c'è sempre quel caso in cui su linux va meglio, come i giochi opengl nativi, ma sono proprio pochini). tornando nella discussione (peraltro molto OT, ma vabbè): hai ragione sul fatto che non viene installato il core, ma, come detto prima, per forza non può essere installato, visto che tutt'ora m$ non rilascia sorgenti da ricompilare per farli andare nativamente su linux..in compenso, diciamo che è "come se si installasse", visto che comunque si riesce a tradurre le funzione proprietarie in funzioni opengl, quindi libere..te guardi molto il pelo nell'uovo: non si installano le dx, ovvio mancano pacchetti ad hoc (i famosi sorgenti, mannaggia m$), però alla fin fine il risultato raggiunto è quello li, cioè di installare..esempio stupido: posso arrivare in un posto in mille modi, a piedi come in bici, alla fin fine il risultato è sempre quello di arrivare, non importa il mezzo..dopo sono d'accordo sul fatto che tra un installazione pura e semplice ed un metodo più "bruto" c'è differenza (infatto il metodo bruto NON è come l'installazione, quindi problemi ce ne saranno sempre), però per ora bisogna accontentarci di quello che si sa, cioè un gruppo di programmatori che da 15 anni (o meno, adesso non ricordo) a questa parte sta traducendo passo per passo tutte le funzioni che i vari programmi richiamano, senza avere uno straccio di sorgente..infatti, wine mica emula (l'acronimo famoso): semplicemente da al programma in questione quello che gli serve in sostanza..ed è un lavoraccio..
          • DHicks scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Simone
            guardate che non gli so dando ragione:
            semplicemente mi sforzo di NON AVER RAGIONE IO A
            PRIORI..cosa differente, e sinceramente, apprezzo
            di più un rompiscatole come alex "fuori dal coro"
            (tralasciando i furbacchioni che oltre a linux
            merda non scirvono altro, almeno alex argomenta),
            piuttosto che una massa di proseliti a cui basta
            vedere una cosa che vada, senza guardare il come,
            o per lo meno tentando di
            migliorare.
            io ad esempio NON uso linux (usavo kubuntu, che
            peraltro è un pò uno specchieto per le allodole,
            della filosofia linux ha solo il fatto di essere
            gratis..) semplicemente perchè non mi serve, ma
            non per questo divento automaticamente fanboy
            m$..
            poi non capisco questa sorta di "il mio è
            meglio": ma vogliamo finirla di dire che linux è
            meglio di windows, windows meglio di linux ed
            altre michiate varie?? ci vogliamo rendere conto
            che windows ha pregi e difetti, come linux
            (ebbene si, ha anche difetti, e parecchi se non
            si ha tempo di conoscerlo :P )?! io col pc navigo
            e gioco, quindi meglio windows (anzi, sarebbe
            meglio console e un pc, non importa se linux o
            altro, ma il pc ha il suo fascino..), con linux
            si gioca peggio di windows, inutile nasconderci
            dietro un dito, si hanno prestazioni peggiori,
            come giusto ed ovvio che sia (certo c'è sempre
            quel caso in cui su linux va meglio, come i
            giochi opengl nativi, ma sono proprio pochini).
            :') son commosso
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            domanda spensierata (niente offese o robe varie, solo non capisco): è una presa per il culo?? Penso di no, ma meglio avere la conferma eheh
          • DHicks scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            - Scritto da: Simone
            domanda spensierata (niente offese o robe varie,
            solo non capisco): è una presa per il culo??
            Penso di no, ma meglio avere la conferma
            ehehahahahha no tranquillo son lacrime di supporto :D
          • dario scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            allora non hai capito nulla, l'articolo parla di diablo , gnulinux, ha detto che questo gioco sarà disponibile anche per linux grazie a wine e cedega, e anche accenato ad un altro progetto, tu hai fatto un confusione assurda, nessuna a chiesto come funziona ne wine e cedega, ma tu hai capito altro, andando sempre fuori tema.
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            effettivamente alex ha rotto un pò, è stato pignolo (per non usare termini pesanti) all'inizio..ma gnulinux ha sparato delle gran cavolate: l'unica cosa vera che ha detto è che molti giochi che richiedono le dx vanno anche su linux grazie a wine e cedega, per il resto ha sballato la storia di alky (addirittura ha messo un link errato..infatti dopo ha editato il suo primo post) ed ha sballato la storia dell'installazione delle dx (infatti per gnulinux le dx si installano come si installano in windows, che non è affatto vero, ma semplicemente si "adatta" l'adattabile, con risultati altalenanti).ripeto il mio pensiero: meglio persone rompiscatole come alex rispetto a persone che, messe davanti all'evidenza della loro ignoranza (SANABILISSIMA con un semplice: hai ragione, quando questa c'è) si ostinano ad aver ragione, e peggio ancora ad infischiarsene delle ragioni altrui e denigrarlo.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            scusa ma se avevi qualcosa da dire non potevi scrivere a me direttamente, ho dovuto togliere i link dal mio commento, altrimenti "Alex " avrebbe continuato con i suoi commenti OT, il mio post si basava sul fatto che come altri giochi importanti, anche Diablo 3 sarà fruibile su Linux, grazie a Wine e Cedega, io non minimamente menzionato sul funzionamento di questi 2 software, ho fornito un link del Wiki di Ubuntu dove è spiegato come aggiornare le Direct X, su una disro Linux come Ubuntu con Wine installato, poi ho fornito anche i link da dove viene scaricato il file per aggiornare le direct X, poi ho anche accenato ad Alky fornendo alcuni link, è stranamente " Alex" prima cercava di spiegare su cosa si basasse il progetto Alky, ma poi negava dicendo chè un progetto morto, ha iniziato spostare l'argomento su altro e alla fine il post e denigrato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 21.08-----------------------------------------------------------
          • Simone scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            OMG!!ti quoto:"il secondo come fai a non conoscere il progetto Alky? da anche la possibilità di usare le Direct X 10 su Windows Xp, con Alky puoi convertire gli eseguibili binari di Windows, per Linux e Mac Os X" l'hai sparata te la storia delle dx10 e alky (ed hai sparato delle gran cavolate, con alky fai NULLA, perchè NON C'E' NULLA, anzi qualche riga di codice che manco i programmatori di wine osano riprendere dall'ovvietà del codice)..alex ti chiedeva che link avevi postato..poi ti ha risposto così"Se intendi questo invece http://alkyproject.blogspot.com/beh dovresti sapere quanto sia solo il lavoro di un 19enne che ha guarda caso cavalcato l'onda per ricevere donazioni a botte di 50$ per sostenere un progetto del genere...Giusto per darti una idea del perchè questo non vedrà mai luce in XP quoto da un thread di arstechnica:"No, doing GPU memory paging and virtualization is quite beyond the capabilities of NT 5.1. The small changes, like say Shader Model 4.0, can be wrapped in D3D9 without too much of a problem, but the WDDM kernel changes cannot."Magari in Wine si han meno vincoli per implementare una cosa del genere ma bisogna vedere quanto le OpenGL3 supportino queste features."e te hai risposto"Sul secondo link, se non hai mai installato le direct X su Linux, è ovvio che tu non possa capire, ti mando il link del wiki di Ubuntu per l'installazione di Pes2008 che richiede le direct X9"adesso, francamente ammetti di essere in errore, per dio non ci vuole molto..le dx non le installi, semplicemente, come già detto oggi pomeriggio, si tenta di adattare alle opengl l'adattabile, l'installazione è ben altra cosa, le puoi installare solo su xp (se passi da 8 a 9, altrimenti è un mero aggiornamento), poi se va pes è perchè "trova" quello di cui ha bisogno (parti di dx che gli servono)infine, giungendo ad ora"" Alex" prima cercava di spiegare su cosa si basasse il progetto Alky, ma poi negava dicendo chè un progetto morto, ha iniziato spostare l'argomento su altro e alla fine il post e denigrato." Alex ti ha spiegato grossomodo cosa si prefigge il progetto (progetto, parolona in questo caso), e non ha negato un bel niente: ha semplicemente detto (a ragione) che alky è un pagliaccio che prima butta il sasso poi raccoglie fondi poi sparisce (infatti il progetto alky è morto e sepolto). non ha negato, anzi.leggendo la vostra diatriba, risulta evidente come te hai buttato un paio di link a casaccio (e ripeto a casaccio) per dimostrare come windows risulti inutile (quindi dimostrare che linux è bello), alex t'ha ripreso (hai avuto la sfortuna di trovare uno che vuole sempre avere ragione), e te non sei stato in grado di rispondere a dovere, per il semplice fatto che le cose che pensavi di sapere in realtà erano sbagliate (o le sapevi in modo frammentato). punto.dopo si può disguisire sul fatto che le dx10 possano essere implementate in qualche modo su linux, che dx9 stesso possa essere maggiormente implementato (giocare a pes NON significa che ci siano le dx installate in maniera completa, infatti alcune funzionalità non vanno), che linux possa sostituire windows nel gioco (per buona parte dei giochi è così si può giocare, però si hanno prestazioni peggiori ma che con hardware potente non ce se ne accorge), su altre mille cosuccie; ma partire, anzi postare, per partito preso, beh, allora tanto vale..
    • Luigi da cremona scrive:
      Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
      uno dei requisiti essenziali della mia migrazione verso ubuntu era propio la possibilità di giocare a diablo 2 lod, sen non cera la possibilità di giocarci avrei tenuto ancora windows, ma grazie a Wine, questa condizione è stata rispettata, ho installato pure pes2008, aggiornando alle direct x 9, come riporta sul wiki, quindi quando esce diablo 3, non devo aggiungere nulla vero?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
        si esatto, bastano le Direct x9, quindi non devi far nulla, se hai installato pure Pes2008.
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
      Ti sei dimenticato di dire COME girano! ;)Il tuo post potrebbe far credere ad un novizio comunista di avere la possibilità di giocare BENE con i giochi emulati!Baci
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
        vai sul sito di Wine:http://www.winehq.org/Controlla la classificazione che hanno i giochi da me sopra elencati, i livelli di classificazione di Wine si basano, sulla qualità del gioco che ha con Wine.
        • nonsenepuop iu scrive:
          Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
          Non mi hai capito.Suse -
          wine -
          un gioco mediamente va a meno della metà degli fps senza poter utilizzare diversi filtri (nvidia)Per cui, al di la del discorso religioso, non si può dire che wine funzioni a tal punto da farti giocare bene.Tutto qui
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            esempio Pes 2008, Gta San Andreas, World of Warcraft, Diablo 2 LOD, sono giochi che su Wine non hanno perdite di prestazioni, ti ho consigliato di andare sul sito di Wine, e vedere i livelli di classificazione, se non guardi o non li hai mai provati, non puoi capire.
          • Infatti scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            Senti fai qualcosa per la punteggiatura... leggere i tuoi interventi con le virgole messe a caso è mortale :(
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            su che distro lo hai provato e che versione di Wine era?
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
            contenuto non disponibile
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Diablo 3 su Linux(Cedega Wine)
      - Scritto da: gnulinux86
      quindi potete installare le Direct x 9 sulle
      vostre distro Linux, usando lo stesso sistema di
      Pes 2008, per non dilungarmi ecco il link:Il metodo più semplice è installare Wine-Doors ed il processo diventa semplice come installare un pacchetto con Synaptic.
  • pentolino scrive:
    Maledetti...
    Diablo 2 mi aveva rubato l' anima, ora pensavo, essendo passato al mac, di essere immune ad una eventuale successiva ondata e invece eccolo là, per windows e mac os X; doh! Quel poco di anima che mi è rimasta andrà... al diavolo!
    • Mac You scrive:
      Re: Maledetti...
      - Scritto da: pentolino
      Diablo 2 mi aveva rubato l' anima, ora pensavo,
      essendo passato al mac, di essere immune ad una
      eventuale successiva ondata e invece eccolo là,
      per windows e mac os X; doh! Quel poco di anima
      che mi è rimasta andrà... al
      diavolo! :(io ho ceduto: mi sono informato e diablo 2 esiste anche per mac (con qualche problema perchè ormai è vun gioco "vecchio") e me lo sono procurato (per 12,99) e ci sto giocando in questi giorni.sono di nuovo nel tunnel :sPerò in compagnia di un golem di sangue e tre scheletri maghi! 8)
      • pentolino scrive:
        Re: Maledetti...
        io lo avevo visto per il mac a 9,99 mi pare, però vedendo che era per power pc e mac os 9 avevo lasciato perdere (ho un macintel con leopard); però se è praticabile giocarlo con il mio mac un pensierino ce lo faccio :-) sai dirmi qualcosa?
        • Mac You scrive:
          Re: Maledetti...
          - Scritto da: pentolino
          io lo avevo visto per il mac a 9,99 mi pare,
          però vedendo che era per power pc e mac os 9
          avevo lasciato perdere (ho un macintel con
          leopard); però se è praticabile giocarlo con il
          mio mac un pensierino ce lo faccio :-) sai dirmi
          qualcosa?infatti è proprio quello il problema OS9.blizzard comunque ha rilasciato un installer scaricabile gratuitamente che usa carbon così è possibile giocare anche su leopard.Sul leopardo da me funzionava tutto correttamente, mentre sulla tigre di un mio amico (quel mac dobbiamo ancora aggiornalo al 10.5) freezava nella schermata di caricamento :sCmq ti conviene scaricarti un "demo completo" dal tuo animale da sòma preferito per vedere se ti funziona (probabilmente si!) e poi comperarlo in negozio/cestone del supermarket che tanto costa poco e fa la sua bella figura! ;)ciao
          • pentolino scrive:
            Re: Maledetti...
            ottimo, grazie, farò come suggerisci.e a sto punto do del maledetto pure a te perchè per colpa tua ricadrò nel vortice al grido di "alle sane mazzate non è immune nessuno"! :-D
          • Mac for All scrive:
            Re: Maledetti...
            - Scritto da: pentolino
            ottimo, grazie, farò come suggerisci.
            e a sto punto do del maledetto pure a te perchè
            per colpa tua ricadrò nel vortice al grido di
            "alle sane mazzate non è immune nessuno"!
            :-D 8) (anonimo)
    • MeX scrive:
      Re: Maledetti...
      Diablo me lo era saltato ai tempi (nonostante un mio amico ne fosse drogato...) che tu sappi esiste la demo per OS X ?
      • pentolino scrive:
        Re: Maledetti...
        sorry, non so nulla
      • Mac You scrive:
        Re: Maledetti...
        - Scritto da: MeX
        Diablo me lo era saltato ai tempi (nonostante un
        mio amico ne fosse drogato...) che tu sappi
        esiste la demo per OS X
        ?si, ma non credo funzioni più per via delle librerie carbon :conviene prendersi la "demo completa" per provarlo O) o poi comperarlo, che tanto costa poco...
  • gio vanni scrive:
    un buon motivo per passare a osx
    ho xp, adoro diablo ma non passerei a vista nemmeno sotto tortura. Che mac mi consigliate e soprattutto quando mi consigliate di prenderlo?
    • Infatti scrive:
      Re: un buon motivo per passare a osx

      ho xp, adoro diablo ma non passerei a vista
      nemmeno sotto tortura.Idem, però tieni presente che Diablo III userà le Dx9 (non ci sarà il supporto alle Dx10) per cui... tieniti stretto XP, magari su una partizione dedicata :)
      Che mac mi consigliate e soprattutto quando mi
      consigliate di prenderlo?OSX per il gaming non è all'altezza di Windows (sulla stessa macchina). I test con BootCamp, che permette di usare l'hardware al 100% (a differenza per dire di Parallels, che "crea" una macchina virtuale) hanno dimostrato che sullo stesso MacBook gira meglio Windows. Motivo? OSX ha dei driver video non all'altezza, per cui i giochi 3D restano azzoppati.Mia esperienza personale su un MacBook 2.1GHz appena comprato (a maggio): World of Warcraft pur con la sua grafica non esagerata... su WindoowsXP è abbastanza giocabile, su OSX il framerate è dimezzato (esattamente la metà....). Non ne vale la pena, purtroppo.
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: un buon motivo per passare a osx
      Prima provalo, magari scopri che tanti che ne parlano male non l'hanno mai provato.Poi se hai un 486dx2 allora ok. come non detto!
    • Mac Me scrive:
      Re: un buon motivo per passare a osx

      Che mac mi consigliatepigliati un Mac.A scieglierlo non c'è certo da impazzire: basta andare sul sito di apple e prendere quello più adatto ai propri gusti/budget, ricordandosi che la ram conviene prendersela a parte .
      e soprattutto quando mi
      consigliate di
      prenderlo?Mai.Ovvero: io ho aspettato un sacco per il mio MacBook(love), poi quando l'ho preso neanche 8 mesi dopo è uscito quello aggiornato.Ma con l'informatica è nomrmale questa cosa, forse col mac ci soffri un po' di più, quindi il mio consiglio è:prendilo _ORA_ oppure mai :)ciao (apple)
      • nonsenepuop iu scrive:
        Re: un buon motivo per passare a osx
        Se ti fossi informato meglio avresti preso 3 pc normali al posto del mac e magari per sfizio su uno potevi metterci leopard tanto per provarlo. ;)
        • Mac You scrive:
          Re: un buon motivo per passare a osx
          - Scritto da: nonsenepuop iu
          Se ti fossi informato meglio Disco #961 "Se-blabla-Allora(Mac edition-full).trollkit" ...lo conosco bene :)
          avresti preso 3 pc
          normali al posto del mac Semplicemente falso.Forse 1 e mezzo. Forse ....e avrei degli osceni cassoni da supermarket.
          e magari per sfizio su
          uno potevi metterci leopard tanto per provarlo.
          ;)Già provato:-fa schifo (lento&incompatibile)-è illegale(non è nella licenza)-è come mettere una bella top model in una osteria di camionisti (OS fuori posto)Passo il flame, oggi non sono in vena, grazie....ci si vede nel FDT :)(linux)(apple)(amiga)
          • qwerty scrive:
            Re: un buon motivo per passare a osx
            - Scritto da: Mac You
            - Scritto da: nonsenepuop iu

            Se ti fossi informato meglio

            Disco #961 "Se-blabla-Allora(Mac
            edition-full).trollkit"
            ...lo conosco bene :)


            avresti preso 3 pc

            normali al posto del mac

            Semplicemente falso.
            Forse 1 e mezzo.
            Forse .
            ...e avrei degli osceni cassoni da supermarket.


            e magari per sfizio su

            uno potevi metterci leopard tanto per provarlo.

            ;)

            Già provato:
            -fa schifo (lento&incompatibile)
            -è illegale(non è nella licenza)
            -è come mettere una bella top model in una
            osteria di camionisti (OS fuori
            posto)

            Passo il flame, oggi non sono in vena, grazie.
            ...ci si vede nel FDT :)

            (linux)(apple)(amiga)Grande anonimo01! :D
          • nonsenepuop iu scrive:
            Re: un buon motivo per passare a osx
            Peccato per la cazzata del LENTO&INCOMPATIBILE.(scegliendo i giusti componenti ovviamente)
          • MarcOsx scrive:
            Re: un buon motivo per passare a osx
            - Scritto da: nonsenepuop iu
            Peccato per la cazzata del LENTO&INCOMPATIBILE.
            (scegliendo i giusti componenti ovviamente)La tranquillità di un computer che funziona è la forza del mac.Se già devo penare per costruirmelo con i componenti giusti e sperare che non ci siano incompatibilità...E tutto con un qualche cassone rumoroso, pieno di cavi e orripilante da vedere.Lascio perdere. Scelgo un mac che è meglio.E sai cos'è il bello? magari ci spendo 2-300 euro in più. Ma dopo un anno o due lo posso rivendere senza problemi. Con un assemblato faccio fatica a farlo accettare in discarica...
          • Ahahahahaha scrive:
            Re: un buon motivo per passare a osx
            - Scritto da: MarcOsx
            - Scritto da: nonsenepuop iu

            Peccato per la cazzata del LENTO&INCOMPATIBILE.

            (scegliendo i giusti componenti ovviamente)
            La tranquillità di un computer che funziona è la
            forza del
            mac.No, la forza del mac e che gli utonti non ci smanettano.E che manca tutto l'enorme parco software che ha Windows, che purtroppo è spesso scritto male.

            Se già devo penare per costruirmelo con i
            componenti giusti e sperare che non ci siano
            incompatibilità...A me pare di ricordare un acco di problemi sui mac per colpa dell'errata progettazione nello smaltimento del calore...

            E tutto con un qualche cassone rumoroso, pieno di
            cavi e orripilante da
            vedere.Pure stronzate. Attualmente l'estetica dei pc varia da macchine estremamente eleganti a case molto professionali, o a case per giocatori e modder.

            Lascio perdere. Scelgo un mac che è meglio.In base a cosa?

            E sai cos'è il bello? magari ci spendo 2-300 euro
            in più. Ma dopo un anno o due lo posso rivendere
            senza problemi. Con un assemblato faccio fatica a
            farlo accettare in
            discarica...A parte che a parità di prestazioni ci spendi anche il doppio, un assemblato è sempre aggiornabile, con spesa anche bassa, perchè non ci sono politiche di protezione.E il crollo di prezzo del mac avviene ogni 6 mesi max, all'uscita del nuovo modello....
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: un buon motivo per passare a osx
      - Scritto da: gio vanni
      ho xp, adoro diablo ma non passerei a vista
      nemmeno sotto tortura.Diablo III non richiede Vista. La cosa è correttamente indicata anche nell'articolo.Non richiederà le librerie DirectX10, quindi è presumibile che non abbia difficoltà a funzionare anche installato su GNU/Linux con le DirectX9.
    • Ahahahahaha scrive:
      Re: un buon motivo per passare a osx
      - Scritto da: gio vanni
      ho xp, adoro diablo ma non passerei a vista
      nemmeno sotto
      tortura.

      Che mac mi consigliate e soprattutto quando mi
      consigliate di
      prenderlo?Per giocare??AhahahahahahahahahahahahahahahahahahahaGran bella battuta. davvero!
  • anonimo scrive:
    Tenetevelo voi
    Io non sporco il mio PC con software proprietario!
    • asd scrive:
      Re: Tenetevelo voi
      - Scritto da: anonimo
      Io non sporco il mio PC con software proprietario!Ci vorrebbe una petizione per chiedere alla Blizzard di aprire i sorgenti di Diablo... (rotfl)
      • Gavhriel scrive:
        Re: Tenetevelo voi
        - Scritto da: asd
        - Scritto da: anonimo

        Io non sporco il mio PC con software
        proprietario!

        Ci vorrebbe una petizione per chiedere alla
        Blizzard di aprire i sorgenti di Diablo...
        (rotfl)Ci vorrebbe una petizione per chiedere al Parlamento di inserire nel codice penali il reato di trollata
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Tenetevelo voi
      contenuto non disponibile
    • nonsenepuop iu scrive:
      Re: Tenetevelo voi
      Tanto prima o poi ti toccherà lavorare! ;)
    • MeX scrive:
      Re: Tenetevelo voi
      ti comunico che per scrivere questo commento hai utilizzato un sito che fa uso di Windows Server 2003, IIS, e .NetSul tuo PC non avrai software proprietario ma vieni qui a sollazzarti...IPOCRITA!
      • Sgabbio scrive:
        Re: Tenetevelo voi
        senza offesa, ma da quando uno su pc, deve avere win 2003 e IIS per vedere punto informatico ? :D
        • MeX scrive:
          Re: Tenetevelo voi
          "hai utilizzato un sito che fa uso"non é il tuo PC che fa uso si Windows server e compagnia, ma il server che "ospita" il sito...É come dire che sei contro la guerra in Iraq mentre guidi la macchina in autostrada.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 11.35-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Tenetevelo voi
            lui parlava che non inquina il suo pc con software chiuso, tu invece parli di sistemi server :d
          • MeX scrive:
            Re: Tenetevelo voi
            esattamente, lui ripudia il closed source e il software proprietario, ma senza di esso non potrebbe venire a scrivere commenti su PI... e come se Bush ti invita a cena a casa sua e tu inizi ad insultare il suo governo, sei un cafone, era meglio rifiutare l'invito
          • Sgabbio scrive:
            Re: Tenetevelo voi
            pi poteva utilizzare Apache, mysql e PHP :D Comunque se bush mi vuole invitare sarebbe una bella occasione :D
          • MeX scrive:
            Re: Tenetevelo voi
            poteva si ma non l'ha fatto... ora chiamo Giorgio e gli chiedo se può aggiungere un posticino...
  • pinco scrive:
    LINUX HA FALLITO
    Rosikate linari, voi non avrete mai giochi del genere! (rotfl)
    • LoL scrive:
      Re: LINUX HA FALLITO
      - Scritto da: pinco
      Rosikate linari, voi non avrete mai giochi del
      genere!
      (rotfl)vista la qualità dei videogames usciti da qualche anno a questa parte, meglio così... :(
      • pinco scrive:
        Re: LINUX HA FALLITO
        - Scritto da: LoL
        - Scritto da: pinco

        Rosikate linari, voi non avrete mai giochi del

        genere!

        (rotfl)
        vista la qualità dei videogames usciti da qualche
        anno a questa parte, meglio così...
        :([img]http://img232.imageshack.us/img232/3352/23108282651xv7.jpg[/img]
      • rotfl scrive:
        Re: LINUX HA FALLITO
        - Scritto da: LoL
        - Scritto da: pinco

        Rosikate linari, voi non avrete mai giochi del

        genere!

        (rotfl)
        vista la qualità dei videogames usciti da qualche
        anno a questa parte, meglio così...
        :(Linari siete patetici, pur di difendere il vostro amato sistema operativo siete pure capaci di dire che Diablo fa schifo! (rotfl)
        • LoL scrive:
          Re: LINUX HA FALLITO
          - Scritto da: rotfl
          Linari siete patetici, pur di difendere il vostro
          amato sistema operativo siete pure capaci di dire
          che Diablo fa schifo!
          (rotfl)No il mio è davvero un grido di disperazione... da troppo tempo vedo dare troppa importanza alla grafica, e naturalmente alla fine quello che ne risente più spesso è il gameplay, in fondo ci costringono a giocare alle stesse cose che c'erano negli anni '80 ma con il lenzuolo pulito... L'ultimo gioco che mi abbia emozionato è F.E.A.R., anche per la sua spettacolare e innovativa AI, e per il quale avevo anche installato XP in dual boot... :$ ma è solo una goccia nel mare della mediocrità...Spero che Spore possa portare una ventata di aria fresca...
        • Eugenio Odorifero scrive:
          Re: LINUX HA FALLITO
          E' da tempo che stanno uscendo articoli sull'emulazione in wine di diversi videogiochi per Windows.
        • Guybrush scrive:
          Re: LINUX HA FALLITO
          - Scritto da: rotfl
          - Scritto da: LoL[...]
          Linari siete patetici, pur di difendere il vostro
          amato sistema operativo siete pure capaci di dire
          che Diablo fa schifo!
          (rotfl)Uso abitualmente Linux per tutte le operazioni in cui ci va di mezzo il conto corrente e l'amministrazione di casa, se ho voglia di un po' di amarcord tiro su DosBox e Wine (per il vecchi giochi Dos e Win vanno benissimo), mentre se mi va di gustarmi un po' di sana violenza ad alta risoluzione appiccio il quad core con la 8800GTX (cui affianchero' presto una sorellina) e mi gusto Crysis nello splendore del FSAA8x e il dettaglio quasi al massimo... quasi perche' non ho modo di attivare il massimo con una sola scheda video.Se invece c'e' un nuovo Final Fantasy (ma pure uno vecchio) attacco la PSx (1, 2 e tra un po' pure 3) e vado con quella, e ultimamente sto traccheggiando con AROS che mi sembra decisamente interessante.Poi ci sono i ragazzini smanettoni che "hanno installato Windows da soli" e pensano di essere dei maghi del computer.L'avessero fatto con Win 3.11, servizi e driver di rete inclusi, potevo anche capire, idem per Win 95a o NT, ma e' da quando c'e' win2000 che installare Windows e' una passeggiata di salute.Il commento "Diablo fa schifo" l'ho sentito fin dalla prima incarnazione, ma e' come al solito "non e' un dato oggettivo: siam condizionati in questo giudizio dall'uomo che vive sul mondo rotondo..." (cit: Silos), l'ho trovato un piacevole passatempo, di pari livello & dignita' di un PAC-MAN o un Burger Time qualsiasi, solo piu' bello graficamente.Il secondo episodio aggiungeva un po' piu' di varieta' negli scenari, maggiore e una trama lievemente piu' spessa.Spero che in questa terza incarnazione sia mantenuta la medesima "leggerezza" nei contenuti: niente storie impegnate, ma tante ore di onesto svago con il cervello in stand-by e il joypad/mouse/tastiera/pucchiacche a manetta insieme a qualche litro di adrenalina.GT
          • BLah scrive:
            Re: LINUX HA FALLITO

            Uso abitualmente Linux per tutte le operazioni in
            cui ci va di mezzo il conto corrente e
            l'amministrazione di casa, Attento però, porca miseria! Cioè uno per orgoglio è pure disposto a bruciarsi la vita della famiglia?
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: LINUX HA FALLITO
      - Scritto da: pinco
      Rosikate linari, voi non avrete mai giochi del
      genere!
      (rotfl)Quindi cedega non esiste. E io che pensavo esistesse, grazie per avermi illuminato. :)
  • diablo is VISTA READY scrive:
    RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
    Diablo e' proprio forte, come ogni videogame che si rispetti, quelli della blizzardhanno aspetto un po' d anni per creare il giusto seguito, ovviamente come ci si aspetta dalla software house leader per eccelenza.Cme successe con gli altri diablo, amche questo capitolo, sara' un videogioco che fara' scuola. Tutti copieranno le sue innovazioni...soprattuto l'open source.E dal versante open source che si dice? ah già...loro sono alle prese con le opengl 1.2, con le sdl ,le crystalball3d, o le ogre..... Tanto tempo da dedicare alo studio delle api, praticamente nessuno da dedicare allo sviluppo di una storia o una grafica decente....tristezza infinita....Mi viene da ridere, se peso a tutti quei nerd senza ragazza che hanno passato le loro estati chiusi dentro uno stanzino con l'improbabile speranza di creare un videogame da sogno.... i poveretti non si rendono conto che il loro videogame da urlo...probabilmente sara' pronto quando ormai non avrenno più voglia di giocarci...come si dice nel mondo dei pinguini? ah si l'imporante e' partecipare... e allora tutti ad ingolfar source forge con dozzine di improbabili rpg3d e svariati fork degli stessi....Per i nostri amici cantinari, irriducibili programmatori della domenica, è già difficile creare programmi seri, figuriamoci fare un videogame....Bantornatp Diablo
    • LoL scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      Scusa, ma hai anche solo la più lontana idea di quanti investimenti servano per fare un videogame RPG come diablo? Con tutte le aspettative che questo comporta, visto il successo dei precendenti?Non mi pare che un programmatore, o un piccolo team di sviluppatori abbiano tutte quelle risorse... Stai paragonado pizza e fichi.E poi gli obbiettivi di un gioco commerciale e uno open source son ben diversi: da un lato tentare di far soldi a palate, se serve mandando a quel paese l'innovazione delle meccaniche di gioco (non grafica perchè quella è l'unica cosa a cui bada il "pubblico" oggi),dall'altro cercare di creare qualcosa, migliorarsi, guadagnare prestigio e perchè no permettere a qualcuno di divertirsi nel mentre :DHai mai visto gli annunci di lavoro di una software house che fa videogames? Io si, il primo requisito è l'esperienza! Ora mi spieghi come fa uno che vuol lavorare in quel campo a farsi esperienza se le aziende non lo vogliono perchè non ne ha? Bhe amico mio, l'open source è l'unico mezzo per avere strumenti di alto livello qualitativo per crearsi quell'esperienza...
      • 123 scrive:
        Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
        CVD, l'open source è inferiore al closed source 8)
        • Fai il login o Registrati scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: 123
          CVD, l'open source è inferiore al closed source
          8)In tema di videogame sicuramente.
          • 123 scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: 123

            CVD, l'open source è inferiore al closed source

            8)
            In tema di videogame sicuramente.Se l'open source fosse superiore al closed source a quest'ora linux sarebbe molto più diffuso.Evidentemente questa tanto decantata superiorità non esiste.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: 123
            - Scritto da: Fai il login o Registrati

            - Scritto da: 123


            CVD, l'open source è inferiore al closed
            source



            8)

            In tema di videogame sicuramente.

            Se l'open source fosse superiore al closed source
            a quest'ora linux sarebbe molto più
            diffuso.
            Evidentemente questa tanto decantata superiorità
            non
            esiste.Ma linux E' diffuso, in alcuni ambiti. In ambito server o tra i programmatori, ad esempio. Che *insert_standard_user* abbia imparato ad usare un OS closed source invece che uno open, non lo si deve tanto alla qualità dell'OS, quanto alla sua strategia commerciale.E lo dico da studente di economia, senza voler accusare.
          • 123 scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: 123

            - Scritto da: Fai il login o Registrati


            - Scritto da: 123



            CVD, l'open source è inferiore al closed

            source





            8)


            In tema di videogame sicuramente.



            Se l'open source fosse superiore al closed
            source

            a quest'ora linux sarebbe molto più

            diffuso.

            Evidentemente questa tanto decantata superiorità

            non

            esiste.
            Ma linux E' diffuso, in alcuni ambiti. In ambito
            server o tra i programmatori, ad esempio. Che
            *insert_standard_user* abbia imparato ad usare un
            OS closed source invece che uno open, non lo si
            deve tanto alla qualità dell'OS, quanto alla sua
            strategia
            commerciale.
            E lo dico da studente di economia, senza voler
            accusare.E in ambito desktop? Come mai in quell'ambito fatica a diffondersi?Non eravate voi linari a dire che il software open source è migliore di quello closed? Se è così perché la gente non lo usa?Forse perché linux non è poi così semplice come molti vogliono far credere? Forse perché l'open source non è affatto superiore al closed source?
          • Ale scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: 123
            - Scritto da: Fai il login o Registrati

            - Scritto da: 123


            - Scritto da: Fai il login o Registrati



            - Scritto da: 123




            CVD, l'open source è inferiore al closed


            source







            8)



            In tema di videogame sicuramente.





            Se l'open source fosse superiore al closed

            source


            a quest'ora linux sarebbe molto più


            diffuso.


            Evidentemente questa tanto decantata
            superiorità


            non


            esiste.

            Ma linux E' diffuso, in alcuni ambiti. In ambito

            server o tra i programmatori, ad esempio. Che

            *insert_standard_user* abbia imparato ad usare
            un

            OS closed source invece che uno open, non lo si

            deve tanto alla qualità dell'OS, quanto alla sua

            strategia

            commerciale.

            E lo dico da studente di economia, senza voler

            accusare.

            E in ambito desktop? Come mai in quell'ambito
            fatica a
            diffondersi?
            Non eravate voi linari a dire che il software
            open source è migliore di quello closed? Se è
            così perché la gente non lo
            usa?
            Forse perché linux non è poi così semplice come
            molti vogliono far credere? Forse perché l'open
            source non è affatto superiore al closed
            source?che domande che fai , mi sembri proprio stupido , la causa sono la mancanza di compatibilità dei giochi , se fosse semplice far girare i giochi di windowd eccoti che linux spazzerebbe windows
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: 123
            Non eravate voi linari a dire che il software
            open source è migliore di quello closed?Lo è.
            Se è così perché la gente non lo usa?Chi lo conosce lo usa. Chi non ne conosce l'esistenza, non può, ancora, usarlo.
            Forse perché linux non è poi così semplice come
            molti vogliono far credere? E' semplice.
            Forse perché l'open source non è affatto superiore
            al closed source?E' superiore.
          • r0y scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            Ehm... io sono per l'opensource, ma nel leggere questa risposta...Ottima argomentazione, mi hai convinto. :p
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: r0y
            Ehm... io sono per l'opensource, ma nel leggere
            questa risposta...Ho argomentato in modo articolato ed esaustivo altrove. Qui si parla di un nuovo episodio di un ottimo videogame e non ho alcuna voglia di questionare con patetici trolletti off topic. Ho limitato la necessaria risposta al minimo. L'argomentazione da me proposta è comunque proporzionata alle affermazioni cui ho risposto.
          • 123 scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: 123

            Non eravate voi linari a dire che il software

            open source è migliore di quello closed?

            Lo è.Se lo dici tu allora deve essere vero.


            Se è così perché la gente non lo usa?

            Chi lo conosce lo usa. Chi non ne conosce
            l'esistenza, non può, ancora, usarlo.Oppure prova ad usarlo e poi torna al closed source.



            Forse perché linux non è poi così semplice come

            molti vogliono far credere?

            E' semplice.Talmente semplice che tutti preferiscono utilizzare Windows.
          • Guybrush scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: 123
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org[...]
            Se lo dici tu allora deve essere vero.E' proprio cosi', ma a te non interessa. A te interessa solo alimentare una polemica sterile poco seria.
            Oppure prova ad usarlo e poi torna al closed
            source.Oppure documentati cosi' da capire fino in fondo la figura da pedalino che hai fatto scrivendo questo post. Somigli a Don Ferrante quando dimostra che la peste non esiste.
            Talmente semplice che tutti preferiscono
            utilizzare
            Windows."'A capa n'ha da soffrì" (proverbio napoletano) ovvero: il cervello non deve soffrire, nel senso che si deve affaticare il minimo indispensablie.Cosa era piu' semplice nel 1995: dimenticare come si usa Win 3.11 e passare a OS2 Warp, oppure ritrovarsi con la comoda (e instabile) interfaccia di Win95a, quando quest'ultimo ti promette assoluta compatibilita' col dos?(ma grazie e graziella: il 95a girava ancora sul dos 6.22 era un mostro).Cosi' tutti sono migrati in massa sul 95 e (apriti cielo) e' successo quel che tutti sappiamo.Se pero' nel 1995 ci fosse stato qualcosa come Wine/cedega o VMWare... be' non so quanti avrebbero effettivamente acettato supinamente winbomb.Dici che linux "non e' poi tanto semplice".Eh... son problemi questi. Qualunque cosa non e' semplice se prima non leggi il manuale.Windows e' molto intuitivo, ma se commetti l'errore d considerare intuitivo = semplice una semplice passeggiata nel registro di configurazione dovrebbe farti cambiare idea.Linux e' complesso, ma esistono montagne di manuali e how-to per far fronte a qualsiasi problema. Windows... dispone di una frazione della letteratura disponibile per linux, non e' aggiornata quanto servirebbe e quella che c'e' spesso e' a pagamento.Nota di colore: mia madre non sa un accidente di linux, ma sa che se deve navigare in internet gli basta accendere il PC, inserire il suo nome, la sua password e cliccare sull'icona di firefox.Difficile eh?.GT
          • Shu scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: Mah
            Lo conosco molto bene ma non lo uso (sono un web
            developer) perché anche se ha mille programmini
            fatti da mille sviluppatori diversi, nemmeno uno
            è decente perché le 3 o 4 feature che mi servono
            in modo vitale, sono tutti su un programmino
            diverso, mentre in win ho dreamweaver.Se hai bisogno di dreamweaver per fare il web developer, significa che non sei un webdeveloper professionista, ma un amatore o al massimo un semi-professionista. O uno che è rimasto a fare siti come nel 2000.Per fare un sito bene, oggi, bisogna sapere HTML e CSS, non spezzettare immagini in tabelle con DW, o inserire il codice automatico per i rollover.L'unica caratteristica buona di DW che manca nei software Linux è la preview istantanea, ma appena sviluppi in un team che lavora con template engines, non serve piu` a niente, perché comunque ti mancano pezzi del layout, quindi devi ricorrere per forza a un browser.L'autocomplete dei tag HTML e delle proprietà CSS ce l'hanno praticamente tutti gli editor non dichiaratamente minimali, sotto Linux.Bye.
          • Mah scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            Non utilizzo nemmeno uno degli strument che intendi (wysiwyg, widget e roba del genere, sono inutili), mi limito al php, mysql, javascript/ajax, css, java eccetera. Quello che mi permette ad esempio è l'assegnazione di shortcut con pattern di codice, l'autocompletamento di funzioni custom da me realizzate, l'hiding di porzioni di codice che migliora la leggibilità di script lunghi, integrazione con WAMP, validazione, ricerca di codice all'interno di file e/o cartelle non aperte con sostituzione... tutte queste cose dove me le trovi in linux? In gedit? Dovrei utilizzare 5 programmi diversi. Potrai dire che alcune funzioni sono inutili, ma non è assolutamente vero perché riducono le perdite di tempo incrementando di molto la produttività
          • Anonimo scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: Fai il login o Registrati
            - Scritto da: 123

            - Scritto da: Fai il login o Registrati


            - Scritto da: 123



            CVD, l'open source è inferiore al closed

            source





            8)


            In tema di videogame sicuramente.



            Se l'open source fosse superiore al closed
            source

            a quest'ora linux sarebbe molto più

            diffuso.

            Evidentemente questa tanto decantata superiorità

            non

            esiste.
            Ma linux E' diffuso, in alcuni ambiti. In ambito
            server o tra i programmatori, ad esempio. Che
            *insert_standard_user* abbia imparato ad usare un
            OS closed source invece che uno open, non lo si
            deve tanto alla qualità dell'OS, quanto alla sua
            strategia
            commerciale.
            E lo dico da studente di economia, senza voler
            accusare.Certamente conta anche la strategia commerciale, ma io credo che se un prodotto è valido questo non tarderà a guadagnare quote di mercato.È ovvio che in ambito server o tra i programmatori Linux abbia avuto successo: lì si sta parlando di gente con una certa esperienza nel campo dell'informatica, gente che non avrà problemi ad usare un SO come Linux.La gente comune invece vuole la semplicità: Linux in questo senso ha fatto dei passi in avanti, ma ancora è lontano da essere usato con tranquillità da un utente inesperto.La questione è poi complicata dalla presenza di troppe distribuzioni e dall'ideologia di fondo che lo rende antipatico a molte grandi aziende, che preferiscono supportare Windows piuttosto che accettare una licenza restrittiva come la GPL.Fintanto che questi problemi non verranno risolti Linux resterà un SO poco diffuso (almeno in ambito desktop).
          • alcatraz scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            sulla semplicità avrei da ridire,più che altro windows è facile perchè lo usano mamma e papà e allora ti insegnano loro a cliccare sulle icone, è ben diverso da semplice. Semplice vuol dire che senza sapere un tubo ti mettono davanti windows e impari ad usarlo subito.linux non è semplice ma è facile quando si entra nelle medesime meccaniche, si sta semplificando. Ma devo dire la verità, ogni volta che devo ritornare a configurare qualcosa su windows mi sento spaesato perchè sono incatenato a quelle bruttissime utility di configurazione che ti danno tre opzioni in croce e pure lente, qualcosa che in confronto usare ifconfig è una passeggiata ed è pure più veloce, oppure usare apt-get per installare un programma e appena finito avviarlo, mi ricordo ancora quando per installare Final Fantasy VIII sul pc (win 98) ci avevo messo giorni con me e mio padre a smanettare fra opzioni allucinanti per farlo funzionare. Poco tempo fa l'ho reinstallato su wine e partiva al primo colpo, poi non so, questione di gusti, ma io francamente il sistema operativo semplice (differente dal dire facile) lo devo ancora trovare.
          • braincrash scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            Forse quello che non capiscono i sostenitori di linux, è che l'utente "comune" non ha ne il tempo ne la voglia di andare ad aprire una console e doversi adirittura ricordare cosa deve scrivere per poter installare un programma, dei drivers (sperando che funzionino) e via discorrendo.La gente "comune" vuole avere una mano sul mouse e nell'atra una birra, la sigaretta o la testa appogiata.La gente "comune" vuole accendere il computer e mettersi a cliccare qua e la per fare quello che vuole fare...Ammettiamolo, linux non è pronto per il mercato home/desktop, perchè gli mancano ancora molte cose, fra cui software degni e un'informazione/supporto lato web decente.Per ora linux è ad esclusivo uso di chi già sa come comportarsi davanti al prompt di una console (per i non esperti: non parlo di xbox o ps3 eh :)).
          • krane scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: braincrash
            Forse quello che non capiscono i sostenitori di
            linux, è che l'utente "comune" non ha ne il tempo
            ne la voglia di andare ad aprire una console e
            doversi adirittura ricordare cosa deve scrivere
            per poter installare un programma, dei drivers
            (sperando che funzionino) e via discorrendo.Quindi e' sufficente che sia preinstallato; del resto per molta gente questo e' un problema anche su windows.
            La gente "comune" vuole avere una mano sul mouse
            e nell'atra una birra, la sigaretta o la testa
            appogiata.Apre la scatola e funziona, e' stata la fortuna di windows; del resto che problemi darebbe un linux preinstallato e preconfigurato ?
            La gente "comune" vuole accendere il computer e
            mettersi a cliccare qua e la per fare quello che
            vuole fare...
            Ammettiamolo, linux non è pronto per il mercato
            home/desktop, perchè gli mancano ancora molte
            cose, fra cui software degni e
            un'informazione/supporto lato web decente.Ma che problemi ti darebbe un pc con linux preinstallato e preconfigurato ?
            Per ora linux è ad esclusivo uso di chi già sa
            come comportarsi davanti al prompt di una console
            (per i non esperti: non parlo di xbox o ps3 eh
            :)).Quando ti e' successo l'ultima volta ?
          • Shu scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: Anonimo
            La questione è poi complicata dalla presenza di
            troppe distribuzioni e dall'ideologia di fondo
            che lo rende antipatico a molte grandi aziende,
            che preferiscono supportare Windows piuttosto che
            accettare una licenza restrittiva come la
            GPL.Posso essere d'accordo sull'ideologia di fondo: un utente Linux "vero", se può, evita il più possibile il software closed source. Ha i suoi buoni motivi.Per quanto riguarda la GPL, un'azienda può anche fregarsene. Vedi Skype, vedi nVidia, ecc.Gran parte delle librerie Linux sono sotto LGPL, che permette di linkarle anche da software closed. Certo che se mi prendi Abiword e ci aggiungi una funzioncina e speri di poter chiudere il codice per venderlo, non hai capito molto della licenza, e ti meriti la denuncia che ti arriva. :)Per le "troppe distribuzioni", la soluzione l'ho già spiegata diverse volte: binari statici, in due versioni: deb e rpm. Hai coperto il 90% del parco macchine. Se sei in gamba ne fai 4 versioni: deb e rpm, ognuno x32 e x64, cosi` copri il 99%. Rimangono fuori i sistemi embedded, i palmari e in generale le architetture diverse da quella Intel. Ma comunque nella maggior parte dei casi le lasci fuori, visto che in Windows non le supportavi.
            Fintanto che questi problemi non verranno risolti
            Linux resterà un SO poco diffuso (almeno in
            ambito
            desktop).No.Linux resterà poco diffuso finché non ci saranno giochi di livello di Diablo 3 che ci girano sopra, perché gli smanettoni quello vogliono: giochi. Ma non ne basta uno, devono essere quasi tutti.Poi gli smanettoni entrano a scuola e nel mondo del lavoro, e lì usano quello a cui sono abituati: Windows.Se non fosse così, perché OSX è a livello quasi pari a Linux come diffusione nel desktop?Bye.
          • Alex scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: 123
            Se l'open source fosse superiore al closed source
            a quest'ora linux sarebbe molto più
            diffuso.
            Evidentemente questa tanto decantata superiorità
            non esiste.Se mia nonna avesse le ruote andrebbe più forte della cioccolata.
          • BLah scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            Quand'è che ci curiamo?
    • steve81 scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti

      E dal versante open source che si dice? ah
      già...loro sono alle prese con le opengl 1.2, con
      le sdl ,le crystalball3d, o le ogre..... TantoLe sdl, che sembra citi con spregio, ti ricordo che sono utilizzate da neverwinter nights (quantomeno sotto linux).E le opengl per i vari unreal tournament.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2008 03.32-----------------------------------------------------------
      • ahah scrive:
        Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
        - Scritto da: steve81

        E dal versante open source che si dice? ah

        già...loro sono alle prese con le opengl 1.2,
        con

        le sdl ,le crystalball3d, o le ogre..... Tanto
        Le sdl, che sembra citi con spregio, ti ricordo
        che sono utilizzate da neverwinter nights
        (quantomeno sotto
        linux).Appunto sono una vera e propria baracca. Se fossero performanti, verrebero usate massicciamente anche su windows, dal momento che sobo free e multipiataforma.Su linux daltronde ci si deve accontentare di cosa passa il convento... se stallman decide che devi giocr usd le sdl sarai costretto ad usare quelle....
        E le opengl per i vari unreal tournament.Peccato che non e' servito ad implementare una versione nativa per linux di unreal....sembre a cazzzeggiare con winenel vano tentativo di far partire l'ultimo videogme di grido in modalita' software render a risoluzioni vga 320*280.... iete davvero assurdi voi linari...ah gia' dimenticavo voi avete QUAKE 3 ARENA NATIVO PER LINUX...classe 1999.....LINUX E' DAVERO SENZA SPERANZA..... mi raccomando fate petizioni e raccolte di firme, sperare non costa davvero nulla, e nel mondo open source il non pagare sembra l'unica cosa davvero importante.
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: ahah
          Appunto sono una vera e propria baracca.Ovviamente puoi citare fonti e rilevamenti precisi. Oppure no?
          Se fossero performanti, verrebero usate
          massicciamente anche su windowsE perché? Quale sarebbe la connessione logica tra le due affermazioni? Nulla dimostra che su Windows vengano sempre usate le tecnologie più 'performanti'. L'evidenza dimostra il contrario.
          Su linux daltronde ci si deve accontentare di
          cosa passa il convento... Al contrario, è sulle piattaforme chiuse che ci si deve accontentare. Su quelle aperte c'è sempre la possibilità di modificare, sperimentare, evolvere.
          se stallman decide che devi giocr usd le sdl sarai
          costretto ad usare quelle....???Stallman non decide nulla (come potrebbe) ed ognuno sceglie cosa e come usare a seconda del gusto personale. Non ci sono costrizioni, non per nulla si chiama software libero. Informati meglio.Annoto il tuo uso adolescenziale della scrittura. Sei un ragazzino privo di adeguate conoscenze oppure semplicemente non sai scrivere?
          sembre a cazzzeggiare con winenel vano tentativo
          di far partire l'ultimo videogme...Per utilizzare in video gioco con wine basta lanciare l'installer e poi avviarlo. Dopo aver installato le librerie directX, se non sono già presenti. Non c'è differenza con Windows.
          in modalita' software render a risoluzioni vga
          320*280... E perché mai? Non tutti hanno la sceda video vecchia di anni.
          LINUX E' DAVERO SENZA SPERANZA...Da dove viene il tuo complesso di persecuzione?
          nel mondo open source il non pagare sembra l'unica
          cosa davvero importante.Cosa c'entra il pagare? Open source non è gratis. Ancora legato a pregiudizi così stupidi?Stai fingendo: non puoi essere così ignorante... oppure si?
        • Dr. House scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          LOL ma perchè parli di cose che non conosci?
    • Il Rompibolle scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      - Scritto da: diablo is VISTA READY
      con le sdl...

      tristezza infinita....Hei genio del male, lo sai dove lavora Sam Lantinga, creatore di sdl? Proprio per Blizzard. Dentro i giochi da Warcraft 3 in avanti ci sono le sdl. Come ha già spiegato qualcun'altro in un precedente post, se ti assume una ditta da qualche parte l'esperienza devi averla.Inoltre aggiungo che:- sarebbe bello se la gente su questo sito fosse un pochino più creativa, invece che sempre distruttiva. Invece di "che bello esce diablo 3!" si grida "esce diablo 3 e voi non lo giocherete mai!"- la vera tristezza infinita è che in un thread dedicato ad un videogioco la prima cosa che viene in mente è usarlo come scusa per fomentare la stantia polemica windows vs linux o OS vs CS. Che bolle.
      • Lo spara gas scrive:
        Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti

        - sarebbe bello se la gente su questo sito fosse
        un pochino più creativa, invece che sempre
        distruttiva. Invece di "che bello esce diablo 3!"
        si grida "esce diablo 3 e voi non lo giocherete
        mai!"Non hai capito, la gente in questo sito non è la gente normale che fa "ohhhh, wow, blizard PWN @ ALL, diablo RuLeZ!" .Qui siamo su PI, anche se sono tutti contenti fanno i suffiecienti e criticano, in modo da creare belle discussioni articolate.sai che noia senno solo commenti di ragazzini sbavanti? :-o
        - la vera tristezza infinita è che in un thread
        dedicato ad un videogioco la prima cosa che viene
        in mente è usarlo come scusa per fomentare la
        stantia polemica windows vs linux o OS vs CS.qui è disponibile il servizio Troll4Pay, più posti e più gadagni! , normale amministrazione :)il giorno in cui trollare su *qualsiasi_altro_argomento* renderà di più, passeremo tutti a flamare su quello.cmq provaci anche tu, è divertente!
        Che bolle.a gas.Camera a bolle:http://it.wikipedia.org/wiki/Camera_a_bolle "La camera a bolle è uno strumento di rivelazione di particelle elementari" = PI è un esperimento sociale ;)
        • Il Rompibolle scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: Lo spara gas
          il giorno in cui trollare su
          *qualsiasi_altro_argomento* renderà di più,
          passeremo tutti a flamare su
          quello.

          cmq provaci anche tu, è divertente!Porco cane allora ho sbagliato io! Pensavo fosse un sito che parla di informatica, che ingenuo. :DPer bisogni di quel genere c'è sempre 4chan. :D

          Che bolle.
          a gas.

          Camera a bolle:
          http://it.wikipedia.org/wiki/Camera_a_bolle
          "La camera a bolle è uno strumento di
          rivelazione di particelle elementari" = PI è
          un esperimento sociale
          ;)No, no. Intendevo Carl Bolle, il genetista:http://en.wikipedia.org/wiki/Carl_Bolle:D
        • qwerty scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: Lo spara gas

          - sarebbe bello se la gente su questo sito fosse

          un pochino più creativa, invece che sempre

          distruttiva. Invece di "che bello esce diablo
          3!"

          si grida "esce diablo 3 e voi non lo giocherete

          mai!"

          Non hai capito, la gente in questo sito non è la
          gente normale che fa "ohhhh, wow, blizard PWN
          @ ALL, diablo RuLeZ!"
          .
          Qui siamo su PI, anche se sono tutti contenti
          fanno i suffiecienti e criticano, in modo da
          creare belle discussioni
          articolate.
          sai che noia senno solo commenti di ragazzini
          sbavanti?
          :-o


          - la vera tristezza infinita è che in un thread

          dedicato ad un videogioco la prima cosa che
          viene

          in mente è usarlo come scusa per fomentare la

          stantia polemica windows vs linux o OS vs CS.

          qui è disponibile il servizio Troll4Pay, più
          posti e più gadagni! , normale amministrazione

          :)

          il giorno in cui trollare su
          *qualsiasi_altro_argomento* renderà di più,
          passeremo tutti a flamare su
          quello.

          cmq provaci anche tu, è divertente!


          Che bolle.
          a gas.

          Camera a bolle:
          http://it.wikipedia.org/wiki/Camera_a_bolle
          "La camera a bolle è uno strumento di
          rivelazione di particelle elementari" = PI è
          un esperimento sociale
          ;)anonimo01 sei un sano! :D
        • La Marianna scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti


          Che bolle.
          a gas.

          Camera a bolle:
          http://it.wikipedia.org/wiki/Camera_a_bolle
          "La camera a bolle è uno strumento di
          rivelazione di particelle elementari" = PI è
          un esperimento sociale
          OcchiolinoNo, PI = Il teorema del deliriohttp://it.wikipedia.org/wiki/%CE%A0_-_Il_teorema_del_delirio
          • uccello_gigante scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: La Marianna


            Che bolle.

            a gas.



            Camera a bolle:

            http://it.wikipedia.org/wiki/Camera_a_bolle

            "La camera a bolle è uno strumento di

            rivelazione di particelle elementari" = PI è

            un esperimento sociale

            Occhiolino

            No, PI = Il teorema del delirio
            http://it.wikipedia.org/wiki/%CE%A0_-_Il_teorema_dUn punto bonus al signore laggiù col cappello per la dotta citazione di un film magnifico!(geek)
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      - Scritto da: diablo is VISTA READY
      E dal versante open source che si dice? ah
      già...
      Per i nostri amici cantinari, irriducibili
      programmatori della domenica...Questa è mania di persecuzione, psichiatricamente è un'ossessione maniacale verso un nemico inesistente creato da una mente ottenebrata da un enorme complesso di inferiorità.Oppure è espressione patetica da troll.
      • MyrddinEmrys scrive:
        Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
        aleks ha colto nel segno..tra l'altro.. perchè buttarla sulla (inutile quanto insensata) lotta tra open e closed? è l'annuncio di un videogame e siete capaci di svicolare fino a riprendere i temi di win vs linux in un contesto in cui c'entra ben poco...vi fa schifo l'open? bene comprate tutto il software proprietario che volete e non rompete le ...
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: MyrddinEmrys
          aleks ha colto nel segno..
          tra l'altro.. perchè buttarla sulla (inutile
          quanto insensata) lotta tra open e closed? è
          l'annuncio di un videogame e siete capaci di
          svicolare fino a riprendere i temi di win vs
          linux in un contesto in cui c'entra ben
          poco...
          Tra l'altro poche volte ho giocato tanto intensamente (le 'nottate senza sonno' diffuse tra i gamers di Blizzard) come con Diablo I. Se la cosa non si è ripetuta col secondo episodio è stato solo per il minor tempo libero disponibile.Ovviamente entrambi funzionano senza problemi anche installati su macchine GNU/Linux.Penso che sarò un acquirente di questo terzo episodio.
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            in effetti ho gicato a diabloII con le libwine e non ho mai avuto problemi.. e all'epoca erano anche in fase piuttosto embrionale.se poi cosi' per la chiacchiera vogliamo citare un po' di rpg open..beh diamo uno sguardo a planeshift che non è male.. oppure al mondo di ultima online (che tutt'oggi è fervido) e la maggioranza degli shard girano su emulatori open come RunUO..ma questo è tanto per la chiacchiera
        • Andreac scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: MyrddinEmrys
          aleks ha colto nel segno..
          tra l'altro.. perchè buttarla sulla (inutile
          quanto insensata) lotta tra open e closed? è
          l'annuncio di un videogame e siete capaci di
          svicolare fino a riprendere i temi di win vs
          linux in un contesto in cui c'entra ben
          poco...

          vi fa schifo l'open? bene comprate tutto il
          software proprietario che volete e non rompete le
          ...ma la maggior parte non comprano... usano il software pirata perchè fa figo avere tutti i bei programmi ultima versione crackati
      • mes.id scrive:
        Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
        HAI RAGIONE DA VENDERE!!!!!!!!!secondo me invece il motivo e' un altro e si chiama paura.L'open source ha scardinato un modello si business creato sul ricambio forzato dell'hrdware, sull'utilizzo di macchine specializzate sull'umiliazione del prossimo costringendolo a firmare eula e contratti di varia natura, per non parlare della pubblicita' occulta che si trova nei vari vieogame sportivi.L'open source ha detto basta a tutto questo. Il closed source ha quindi paura, paura di perdere profitti, paura di vedere vanificato il proprio investimento, paura di perdere il potere.diablo sara' pure carino come grafica, ma sono sicuro che basteranno al massimo un paio di mesi per far si che il migliori videogame eopn source possano copiare al 100% o addirittura migliorare la modalit' di gioco e la sua greafica. Gli utenti linux non sono affatto sconfitti ne delusi, anzi con l'uscita di diablo verranno spronati a dare il meglio di se. tutt lavorranno all'unisono per portare anche sulle piataforme libee grandi videogame che non hanno nulla da invidiare ai costosi baracconi a codice chiuso.Linux e' prondo per la sfida, il closed source giochera' pure in casa, ma il rischio di perdere e' certamente scontato.
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          - Scritto da: mes.id
          diablo sara' pure carino come grafica, ma sono
          sicuro che basteranno al massimo un paio di mesi
          per far si che il migliori videogame eopn source
          possano copiare al 100% o addirittura migliorare
          la modalit' di gioco e la sua greafica. Gli
          utenti linux non sono affatto sconfitti ne
          delusi, anzi con l'uscita di diablo verranno
          spronati a dare il meglio di se. tutt lavorranno
          all'unisono per portare anche sulle piataforme
          libee grandi videogame che non hanno nulla da
          invidiare ai costosi baracconi a codice chiuso.Non sono affatto convinto che i giochi debbano essere a 'codice aperto'. Si tratta di software particolare, che richiede doti d'inventiva e passione intense in chi ci lavora. Inoltre, a parte i vari motori di rendering che, più o meno, hanno già preso la via dell'apertura del codice, la diffusione dei sorgenti di un gioco penso che non porti grandi benefici alle comunità, rischiando viceversa di togliere il sostentamento agli artisti che creano i titoli migliori. Dal mio punto di vista si tratta di quelle eccezioni alla necessità del modello open source previste da Eric Raymond (e forse anche da Stallman, ma potrei sbagliare) nei suoi scritti. Insomma, non vedo alcun sopruso nel fatto che tali realizzazioni artistiche (è indubbio che lo siano) abbiano un prezzo non propriamente economico, in considerazione del lavoro che hanno richiesto. Tuttavia è un tema complesso e strettamente intrecciato con il diritto d'autore, la distribuzione commerciale e la produzione di opere audio e video.
          • pentolino scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            ciao Alex,concordo sul fatto che il gaming open sia un discorso molto complesso.Tutto ciò che segue è IMHO. Innanzitutto bisogna distinguere tra codice e artwork (sia esso musica, texture, mappe e quant' altro): possono benissimo essere rilasciati con licenze diverse, come la mitica ID insegna, ovvero dopo qualche anno rilasciano il loro motore di rendering come open source ma non i contenuti, che rimangono (giustamente) in licenza commerciale. Questo permette il porting su architteture non inizialmente permesse (tipo quake sul DS!) e tutta la libertà che vuoi per usare pacchetti di contenuti creati dalla comunità.Sul fatto che un gioco commerciale debba partire come open ho i miei dubbi, visti i grandi investimenti che alcune software house fanno nello sviluppo dei motori di gioco, dei quali rientrano in parte con le vendite del gioco ed in parte con le licenze date a sw house più piccole per le licenze del motore nei loro giochi. In questo scenario mi sembra difficile parlare di open source.In definitiva trovo che l' approccio giusto sia quello della id; pensate per esempio se il codice di Diablo 2 fosse stato rilasciato in versione open; ora ne avremmo probabilmente una versione nativa per macintel/leopard e linux e tutti si potrebbero comprare la versione windows a prezzo stracciato dal cestone del supermercato e giocarci serenamente portando altri soldi nelle casse della blizzard. In sostanza vincono tutti, gli utenti e la software house.
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: pentolino
            Innanzitutto bisogna distinguere tra codice e
            artworkQuel che ho tentato di spiegare nel mio intervento.
            i contenuti, che rimangono (giustamente) in licenza
            commerciale. Giusto.
            Sul fatto che un gioco commerciale debba partire
            come open ho i miei dubbi, visti i grandi
            investimenti che alcune software house fanno
            nello sviluppo dei motori di giocoLo stesso concetto è quello che ho esposto prima. Anche se forse non con la stessa concisione (quando i pensieri si scrivono mentre si pensano...).
            per esempio se il codice
            di Diablo 2 fosse stato rilasciato in versione
            open; ora ne avremmo probabilmente una versione
            nativa per macintel/leopard e linux e tutti si
            potrebbero comprare la versione windows a prezzo
            stracciato dal cestone del supermercatoPer la verità Diablo 2 si trova tranquillamente nei cestoni dei negozi a poco più di dieci euro, completo di espansione.
          • pentolino scrive:
            Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: pentolino
            Quel che ho tentato di spiegare nel mio
            intervento.
            ......
            Lo stesso concetto è quello che ho esposto prima.
            Anche se forse non con la stessa concisione
            (quando i pensieri si scrivono mentre si
            pensano...).ok, il mio intervento era infatti per rafforzare la tua tesi, con la quale concordo in pieno.
            Per la verità Diablo 2 si trova tranquillamente
            nei cestoni dei negozi a poco più di dieci euro,
            completo di
            espansione.sì lo so, però per farlo girare su macchine non windows devi andare per vie traverse (wine, virtual machine...); a me piacerebbe che ci fosse la possibilità di farlo girare nativamente grazie all' intervento della comunità. Aprirebbe un' altra piccola fetta di mercato per la sw house a costo zero
        • Renji Abarai scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
          tipico esempio di braccia rubate all'agricoltura.Ma che vuoi copiare? Vergognati solo a pensarlo.Gente che ci spreme inventiva e ore di lavoro per creare modelli 3D esclusivi e poi deve dare tutto al primo cazzone che passa.
        • Mac for All scrive:
          Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti

          diablo sara' pure carino come grafica, ma sono
          sicuro che basteranno al massimo un paio di mesi
          per far si che il migliori videogame eopn source
          possano copiare al 100% o addirittura migliorare
          la modalit' di gioco e la sua greafica.Adesso non cominciamo con le eresie, prego.(linux)(apple)(amiga)
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      - Scritto da: diablo is VISTA READY
      E dal versante open source che si dice? ah
      già...loro sono alle prese con le opengl 1.2, con
      le sdl ,le crystalball3d, o le ogre..... Tanto
      tempo da dedicare alo studio delle api,
      praticamente nessuno da dedicare allo sviluppo di
      una storia o una grafica
      decente....

      tristezza infinita....Esiste eternal lands, http://www.eternal-lands.comOvviamente ce ne sono altri ma questo è quello che ha uno sviluppo più attivo ed un'utenza maggiore
    • ciccio valenti scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      MA che cosa c'entra con l'articolo?!Però è irrestibile leggere questi commenti agli ottimi articolo di punto informatico. Il problema è però che poi qualcuno leggendo i commenti può pensare di essere nel forum dello zecchino d'oro.
    • LoL scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      Sei proprio un bel troll! :)
    • zidagar scrive:
      Re: RPG OPEN SOURCE: umiliati,derisi,battuti
      Voglio dire? Ma hai mai scritto na riga di codice in vita tua?Sicuramente i migliori giochi, oggi, sono Closed Source, ma solo perchè ci sono i fondi per svilupparne di Closed.Se io avessi gli stessi fondi di Blizzard, non vedo perchè non potrei creare un gioco Open Source di pari livello...Qualcuno me lo spiega? Mah..Qua, su PI, in sti tempi si parla per dire le solite sciocchezze.Al posto di stare qua a sparare cagate, andate a studiare e a cercare di migliorare se stessi, la propria società e magari il proprio futuro.Non sono critiche queste, sono consigli ;)My 2 cents
  • Andrea scrive:
    molto approssimativa
    "la pazzia" che dici te, carissimo, e' in realta' avvenuta alla fine di diablo 1 all'eroe che uccise diablo, che provo' a contenere l'anima di diablo conficcandosi in testa la pietra dell'anima. Tuttavia, dovette soccombere al potere demoniaco (ed e' cosi' che inizio' diablo II). Diablo 3 inizia 20 anni dopo la fine di LoD, che finsice con l'arcangelo che distrugge la pietra del mondo, rompendo il confine tra paradiso e inferno.Suvvia, se non ci hai giocato, fai fare l'articolo ad altri no? :)
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: molto approssimativa
      http://www.blizzard.com/diablo3/faq/#1_1In effetti è vero, nell'ultimo mese non ho giocato granché a Diablo I. Colpa mia. Però c'è da dire che a suo tempo ho "solo" fatto le 5 del mattino con Diablo II quando ancora c'erano i "56k" in circolazione, Internet era un posto non così popolato da baldanzosi giovanotti disposti a partire lancia in resta dimenticandosi una buona dose di giudizio negli altri pantaloni e i bit delle parole costavano fatica e soldi invece di poter essere dati via gratis e senza impegno.Ah, bei tempi in effetti :-P
    • fffffff scrive:
      Re: molto approssimativa
      hai sottolineato la cosa che interessava meno al momento direi...se voglio sapere la storia di diablo nel dettaglio me la cerco, qua voglio info su D3, e chissene se non é 100% corretto sulla trama... :D
    • Locke scrive:
      Re: molto approssimativa
      Preso dalle FAQ ufficiali del sito di Diablo 3Unbeknownst to most of its inhabitants, Sanctuary was saved some twenty years ago from the demonic forces of the underworld by a few brave and powerful heroes. Most of those warriors who directly faced the armies of the Burning Hells -- and were fortunate enough to survive -- went mad from their experiences. And most of the others have buried their haunted memories and pushed the horrors from their thoughts. In breve, dopo 20 anni, la maggior parte di questi guerrieri che hanno affrontato le armate dell'inferno - e sono stati abbastanza fortunati da sopravvivere - sono impazziti dalle loro esperienze, molti degli altri invece hanno cercato di dimenticare queste orribili memorie.... sembra che qualcuno debba delle scuse :P
      • Dr. House scrive:
        Re: molto approssimativa
        and were fortunate enough to survive -- went mad
        from their experiences. And most of the others
        have buried their haunted memories and pushed the
        horrors from their thoughts.


        In breve, dopo 20 anni, la maggior parte di
        questi guerrieri che hanno affrontato le armate
        dell'inferno - e sono stati abbastanza fortunati
        da sopravvivere - sono impazziti dalle loro
        esperienze, molti degli altri invece hanno
        cercato di dimenticare queste orribili
        memorie.

        ... sembra che qualcuno debba delle scuse :PHanno ragione entrambi, perchè effettivamente il primo diablo si conclude con l'eroe che "sigilla" Diablo dentro di se, salvo poi perdere la battaglia in Diablo II e trasformarsi nel cattivone.Diablo II vede quindi un nuovo eroe, e termina, con la fuga di Baal e la sua sconfitta nell'espansione Lord of Destruction, in cui Tyrael distrugge la pietra del mondoE' facile immaginare che dopo essere stati all'inferno della sanità mentale degli eroi dopo vent'anni sia rimasto poco
  • Undertaker scrive:
    Obbligatorio usare Vista
    :(Quindi obbligatorio comprarsi un dual core con 2gb di ram, vederlo arrancare come un 286, fare a botte con un interfaccia che piú brutta non si poteva e dover cliccare ogni minuto sulle finestre che dicono "hai mosso il mouseclicca su ok per confermare"e tutto per cosa, per "diablo" ?sto bene anche senza
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Obbligatorio usare Vista
      Uhm no, veramente Blizzard dice l'esatto contrario, e cioè che le DirectX 10 - e quindi l'unica motivazione che potrebbe spingere un videogiocatore un minimo scafato ad adottare Windows 6 - non sono un requisito indispensabile per godersi le potenziali meraviglie del nuovo engine 3D.
      • LoL scrive:
        Re: Obbligatorio usare Vista
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Uhm no, veramente Blizzard dice l'esatto
        contrario, e cioè che le DirectX 10 - e quindi
        l'unica motivazione che potrebbe spingere un
        videogiocatore un minimo scafato ad adottare
        Windows 6 - non sono un requisito indispensabile
        per godersi le potenziali meraviglie del nuovo
        engine
        3D.Anche perchè non è usanza tipica di chi investe tanti soldi in qualcosa decidere di darsi la zappa sui piedi e limitare così tanto il numero di possibili acquirenti 8)
    • Tizio scrive:
      Re: Obbligatorio usare Vista
      Oltretutto è anche un atteggiamento discriminatorio nei confronti di chi ha un altro SO, spero che l'antitrust faccia qualcosa per impedire tutto ciò.
      • Animale Polatico scrive:
        Re: Obbligatorio usare Vista
        - Scritto da: Tizio
        Oltretutto è anche un atteggiamento
        discriminatorio nei confronti di chi ha un altro
        SO, spero che l'antitrust faccia qualcosa per
        impedire tutto
        ciò.prima di invocare l'antitrust impara a leggere quello che hai davanti agli occhi, dato che hai capito l'esatto contrario.
      • brutta scrive:
        Re: Obbligatorio usare Vista
        chissà la Blizzard quanto ha preso da microsoft per obbligare la gente che vuole giocare a Diablo3 a comprare quella ciofeca di Vista.Sono sicuro che si sarebbe giocato benissimo anche senza directx10
        • Anonimo scrive:
          Re: Obbligatorio usare Vista
          - Scritto da: brutta
          chissà la Blizzard quanto ha preso da microsoft
          per obbligare la gente che vuole giocare a
          Diablo3 a comprare quella ciofeca di
          Vista.

          Sono sicuro che si sarebbe giocato benissimo
          anche senza
          directx10Già, maledetta MS... :@
        • Animale Polatico scrive:
          Re: Obbligatorio usare Vista
          - Scritto da: brutta
          chissà la Blizzard quanto ha preso da microsoft
          per obbligare la gente che vuole giocare a
          Diablo3 a comprare quella ciofeca di
          Vista.

          Sono sicuro che si sarebbe giocato benissimo
          anche senza directx10Ecco un altro che non sa leggere... al contrario la Blizzard non ha reso necessarie le directx10, beata comprensione del testo questa sconosciuta.
    • Animale Polatico scrive:
      Re: Obbligatorio usare Vista
      Che ha fatto sapere di stare sviluppando Diablo III con in mente l'obiettivo di farlo girare su un numero sufficientemente vasto di sistemi: via dunque il requisito obbligatorio delle librerie grafiche DirectX 10 - feature esclusiva di Windows Vista via = tolto/assente
    • Zarbon scrive:
      Re: Obbligatorio usare Vista
      Ma le leggete le notizie o andate a caso?- Scritto da: Undertaker
      :(
      Quindi obbligatorio comprarsi un dual core con
      2gb di ram, vederlo arrancare come un 286, fare a
      botte con un interfaccia che piú brutta non si
      poteva e dover cliccare ogni minuto sulle
      finestre che dicono "hai mosso il
      mouse
      clicca su ok per confermare"

      e tutto per cosa, per "diablo" ?
      sto bene anche senza
    • otacon87 scrive:
      Re: Obbligatorio usare Vista
      oltre al fatto che non è vero... ma pensi davvero di giocare a un gioco con una grafica del genere senza un dual core e con meno di 2 g di ram? pazzo...
  • EldoX scrive:
    Non proprio imminente.
    Tutto splendido ma non sarei molto convinto di un "non dovrebbe mancare troppo alla commercializzazione". Starcraft 2 sembrava dietro l'angolo con il video ingame a maggio dell'anno scorso e ad oggi non sappiamo ancora una mezza data ufficiale (qualche store americano lo da per l'8 Dicembre). Deve uscire anche la nuova espansione di World of Warcraft. Insomma per evitare sovrapposizioni con altri giochi importanti e sommando i tempi biblici blizzard non credo vedrà la luce prima della fine del 2009. Ovvio che spero di venir smentito. Saluti!
    • Infatti scrive:
      Re: Non proprio imminente.

      Starcraft 2 sembrava dietro
      l'angolo con il video ingame a maggio dell'anno
      scorso e ad oggi non sappiamo ancora una mezza
      data ufficiale (qualche store americano lo da per
      l'8 Dicembre). L'8 dicembre è stata la solita mossa commerciale. La Blizzard ha appena dichiarato ufficialmente che per la fine dell'anno (quindi fine dicembre) "dovrebbero mostrare qualcosa di interessante" perchè al momento "non sono ancora vicini al traguardo".
      Deve uscire anche la nuova
      espansione di World of Warcraft. Insomma per
      evitare sovrapposizioni con altri giochi
      importanti e sommando i tempi biblici blizzard
      non credo vedrà la luce prima della fine del
      2009. Si, è quello che ho pensato anche io. L'espansione di WoW catalizzerà l'attenzione e succhierà i portafogli degli utenti, per cui sarebbe una mossa suicida concentrare l'uscita di tre "titoloni" nello stesso periodo. Sarebbe già buono poterlo vedere a metà 2009, anche se la vedo più facile nel 2010.
  • Tigerman scrive:
    Ho spulciato il sito ufficiale sabato!!
    Il video ingame mi ha lasciato un pò cosi...non credo ci saranno rivoluzioni nello stile di gioco,la grafica sembra abbastanza buona!Da fan non vedo l'ora che esca ^^
  • sh4d scrive:
    mio dio...
    sbav...lo vedo e quasi non ci credo!!
  • Sgabbio scrive:
    che bella notizia
    Speriamo che non deluda :D
Chiudi i commenti