Su Yahoo! la rivolta dei pornogruppi

Il portale nella sua improvvisa retromarcia anti-pornografia pianifica il taglio di ogni inserzione legata al mondo dell'erotismo o del porno in Rete. Questo provoca la rivolta dei gruppi su Yahoo! che si reggono proprio con quegli sponsor


Web – Con la retromarcia avviata subito dopo essersi rimangiato l’annuncio secondo cui avrebbe riempito di contenuti pornografici la parte “adulta” del proprio sito, Yahoo! sperava di aver calmato il fuoco delle polemiche delle associazioni anti-pornografia, di molti concorrenti e dei gruppi dei genitori americani. Invece, ora, Yahoo! è nel mirino proprio di coloro le cui attività vorrebbe limitare.

I pornogruppi che rischiano di scomparire da Yahoo! per le recenti decisioni del management, infatti, stanno organizzando una rivolta .

Questi gruppi, che si reggono su spazi di scambio e di incontro online, mailing list e altri servizi basati sull’infrastruttura tecnologica di Yahoo!, gestiscono l’interazione e i messaggi di milioni di utenti Internet di tutto il Mondo.

Molti di questi gruppi, che sono diverse migliaia, sono stati “ereditati” da Yahoo! con l’acquisizione di eGroups.com, l’azienda che deteneva la leadership nella fornitura di servizi Internet per la creazione di comunità online da parte degli utenti.

Yahoo!, nel confermare la propria retromarcia , ha già iniziato a rimuovere gli annunci erotici personali dal proprio network e a ridurre le offerte di materiali adulti nella sua divisione shopping. Ma ha anche affermato che intende fare a meno di tutte le inserzioni pubblicitarie provenienti da siti e aziende operanti nel settore a luci rosse.

Quest’ultima decisione, temono i gestori dei gruppi, porterà alla eliminazione rapida delle comunità erotiche.


Una petizione per impedire che ciò accada sta rapidamente acquisendo visibilità tra gestori e utenti di questi gruppi.

Un aspetto della vicenda che non sembra venire preso in considerazione, al momento, dai fomentatori della protesta, riguarda la “gratuità” dei servizi fin qui forniti loro da Yahoo e, prima, da eGroups.

La vicenda, infatti, al di là della questione pornografia, destinata da sempre ad accendere gli animi e le polemiche, si può facilmente ricollegare alla sempre maggiore difficoltà per gli utenti Internet di appoggiarsi su servizi gratuiti, che di rado si rivelano affidabili nel tempo.

Il mutare delle condizioni di mercato o, come in questo caso, nuove esigenze di immagine da parte dei fornitori, fanno sì che i primi servizi ad essere “tagliati” o “rivisti” siano proprio quelli forniti su base gratuita. Come a dire che, oggi, neppure il maggiore portale sulla Rete può offrire garanzie a quegli utenti che non pagano per i suoi servizi…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: IMPORTANTE E' RIDIMENSIONARE MICROSOFT

    Insomma usa quello che vuoi ma risparmaci le
    tue stupide rimostranze.Se c'è qualcosa di stupido qua sei te.E prima di parlare di ciò che non sai puoi cominciare a leggere questo, ignorante.http://www.apogeonline.com/webzine/1998/06/29/01/199806290102
  • Anonimo scrive:
    Re: IMPORTANTE E' RIDIMENSIONARE MICROSOFT
    Questo è il nocciolo della questione!Dovrebbero farti un monumento....Ciao
  • Anonimo scrive:
    IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
    Sono piu'che sicuro che Linux si rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna garanzia sulléfficienza del sistema operativo in tutte le sue applicazioni.Un buon sistema operativo al giorno d'oggi (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei pessimi browser per la navigazione:Netscape xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form refreshando la pagina opgni volta che ne si modifichino le dimensioni).Oltertutto Windows é praticamente una fortezza, poiché non vi é modo di penetrare nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux, invece, si sfrutta la tecnica dell'exploit.Ció fa di questo SO un perdente.Se si contano poi le innumerevoli applicazioni per Windows che si trovano al giorno d'oggi (grafica, musica, ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua praticita', direi che Linux non ha speranze.Linux é morente!!!!!Max
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      - Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.

      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:Netscape
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).

      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.

      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.

      Linux é morente!!!!!

      MaxUHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU...... PRETORIANO CHE PROTEGGE IL SUO ORACOLO????? ...... E IL SUO STIPENDIO???? DIFFUSORE DI CORTINE FUMOGENE????ILLUSO, LA TUA E' SOLO UNA SPERANZA CHE MOLTO PRESTO ANDRA' E UN' ILLUSIONE DESTINATA A RIMANERE TALE.ANCHE AOL A QUANTO PARE STA' MOLLANDO IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, PRESTO SARA' UN EFFETTO DOMINO.A PRESTO.by Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      No, dico, ma tis ei fumato il borotalco prima di scrivere ste cose????Allora, procediamo con ordine:
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.Non dà nessuna garanzia ma effettivamente le prestazioni e l'affidabilità ci sono.Hai mai letto la licenza di winNT? ti dà garanzie?? non mi pare.
      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:NetscapePer te sicurezza ed efficenza = bei browser??mi trattengo dall'insultarti... ;o)
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).Netscape dalla versione 6 è "bello", inoltre ha pure iniziato a fare come IE, cioè aggiungendo marcatori proprietari, non rispettando gli standard...Ah, si, il fatto che IE ti fa vedere i form anche se non chiudi il tag non è standard, è un *difetto* di IE
      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.Questa me la spieghi! quale sarebbe la "tecnica dlel'exploit"???mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non riesco a trattenermi...)
      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.Grafica ok, ma se faccio grafica uso un mac, non un pc.Musica... ti dò ragione, tanti sviluppano per win.ottimizzazione dei drivers... altro punto dolente, ma stiamo recuperando in fretta... ;o)
      Linux é morente!!!!!Difatti la quasi totalità dei webserver usano l'accoppiata linux/unix/freebsd (ma a dire il vero più il terzo) e apache...bello, IIS ha il 20% del mercato e tu mi vieni a dire che i suoi antagonisti sono morenti???Ma mantini almeno un po' dignità, stai zitto!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio


        Un buon sistema operativo al giorno d'oggi

        (purtroppo) si giudica dalla sua
        efficienza

        e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei

        pessimi browser per la
        navigazione:Netscape

        Per te sicurezza ed efficenza = bei browser??
        mi trattengo dall'insultarti... ;o)Da qui si vede he non hai capito una m.....a!!!!

        xLin ne é un chiaro esempio(cancella i
        form

        refreshando la pagina opgni volta che ne
        si

        modifichino le dimensioni).

        Netscape dalla versione 6 è "bello", inoltre
        ha pure iniziato a fare come IE, cioè
        aggiungendo marcatori proprietari, non
        rispettando gli standard...EEEEHHHH??????
        Ah, si, il fatto che IE ti fa vedere i form
        anche se non chiudi il tag non è
        standard, è un *difetto* di IEDifetto????? E TU LO CHIAMI DIFETTO????Chiami difetto quando stai scrivendo un messaggio x un cellulare e ti scompare tutto quello che hai scritto soltanto perche'hai voluto modificare le dimensioni della pagina di Netscape??????Puah, ora IO mi trattengo dallínsultarti!!!!
        =X

        Oltertutto Windows é praticamente una

        fortezza, poiché non vi é modo di
        penetrare

        nel PC senza l'ausilio di trojan; con
        Linux,

        invece, si sfrutta la tecnica

        dell'exploit.Ció fa di questo SO un

        perdente.

        Questa me la spieghi! quale sarebbe la
        "tecnica dlel'exploit"???
        mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non riesco
        a trattenermi...)Non l'hai mai sentita????Ma allora sei proprio un lamer!!!Mai sentito parlare di "buffer overflow"?


        Se si contano poi le innumerevoli

        applicazioni per Windows che si trovano al

        giorno d'oggi (grafica, musica,

        ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la
        sua

        praticita', direi che Linux non ha
        speranze.

        Grafica ok, ma se faccio grafica uso un mac,
        non un pc.Mah........
        Musica... ti dò ragione, tanti sviluppano
        per win.Mah........
        ottimizzazione dei drivers... altro punto
        dolente, ma stiamo recuperando in fretta...
        ;o)Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non riesco a trattenermi...)


        Linux é morente!!!!!

        Difatti la quasi totalità dei webserver
        usano l'accoppiata linux/unix/freebsd (ma a
        dire il vero più il terzo) e apache...Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non riesco a trattenermi...)Informati meglio, lamero!!!!! Fatti almeno una cultura prima di parlare!!!!
        bello, IIS ha il 20% del mercato e tu mi
        vieni a dire che i suoi antagonisti sono
        morenti???IIS? E che é????
        Ma mantini almeno un po' dignità, stai
        zitto!!!!Stai zitto tu, che fai piú bella figura!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio


          bello, IIS ha il 20% del mercato e tu mi

          vieni a dire che i suoi antagonisti sono

          morenti???

          IIS? E che é????


          Ma mantini almeno un po' dignità, stai

          zitto!!!!

          Stai zitto tu, che fai piú bella figura!!!!IIS è il WEB server di MScredo che tu non abbia più di 12 anni o la televisione ti ha spappolato il cervello .....o entrambi comunque se hai qualche neurone ancora funzionante e un minimo di umiltàleggiti questohttp://www.punto-informatico.it/p.asp?i=35861
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio



          .............


          Oltertutto Windows é praticamente una


          fortezza, poiché non vi é modo di

          penetrareEvitiamo di commentare ....


          nel PC senza l'ausilio di trojan; con

          Linux,


          invece, si sfrutta la tecnica


          dell'exploit.Ció fa di questo SO un


          perdente.



          Questa me la spieghi! quale sarebbe la

          "tecnica dlel'exploit"???

          mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non
          riesco

          a trattenermi...)

          Non l'hai mai sentita????
          Ma allora sei proprio un lamer!!!
          Mai sentito parlare di "buffer overflow"?Scusami ma io, come molti, non sono un grande genio del computer, quindi potresti descrivermi (descriverci) la questone in parole semplici (magari con qualche esempio) ? Grazie !


          ................


          Linux é morente!!!!!



          Difatti la quasi totalità dei webserver

          usano l'accoppiata linux/unix/freebsd (ma
          a

          dire il vero più il terzo) e apache...

          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)
          Informati meglio, lamero!!!!! Fatti almeno
          una cultura prima di parlare!!!!


          bello, IIS ha il 20% del mercato e tu mi

          vieni a dire che i suoi antagonisti sono

          morenti???

          IIS? E che é????Beh. Io, come affermavo prima, sono un incompetente.Pero' almeno arrivo a sapere cosa e' IIS !!!P.S. Fatti un favore: dimostra di non essere solo un rivenditore di sw Microsoft pauroso di perdere parte degli incassi !!!
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio
          - Scritto da: Goi Massimiliano

          Questa me la spieghi! quale sarebbe la

          "tecnica dlel'exploit"???

          mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non
          riesco

          a trattenermi...)

          Non l'hai mai sentita????
          Ma allora sei proprio un lamer!!!------------^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ROTFLISSIMO!!!!
          Mai sentito parlare di "buffer overflow"?E te sai di cosa stai parlando? :-)

          ottimizzazione dei drivers... altro punto

          dolente, ma stiamo recuperando in
          fretta...

          ;o)

          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)Se ti diverti con cosi' poco, ridi pure :-)Ma cmq, su quali dati basi queste tue convinzioni?

          Difatti la quasi totalità dei webserver

          usano l'accoppiata linux/unix/freebsd (ma
          a

          dire il vero più il terzo) e apache...

          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)
          Informati meglio, lamero!!!!! Fatti almeno
          una cultura prima di parlare!!!!Lim (n-
          oo) ROTFL^n [snip]
          IIS? E che é????Lim (n-
          oo) ROTFL^(n^n)Gia' meglio del post precedente, complimenti :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio

          Da qui si vede he non hai capito una
          m.....a!!!!Spiega allora! ;o)
          Non l'hai mai sentita????
          Ma allora sei proprio un lamer!!!
          Mai sentito parlare di "buffer overflow"?Quindi secondo al tua teoria in win non si riuscirebbe a fare un buffer overflow????spiegami su cosa basi questa tua incredibile certezza.

          Grafica ok, ma se faccio grafica uso un
          mac,

          non un pc.
          Mah........C'è proprio poco da dire mah. Quando diventerai maggiorenne e crescerai e magari inizierai a lavorare... ;o)
          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)
          Informati meglio, lamero!!!!! Fatti almeno
          una cultura prima di parlare!!!!Allora si vede che proprio non sai un cacchio!fai sta prova: scegli un po' di siti a caso, fai telnet sulla porta 80 e poi get: nel 90% dei casi ti rispondono che il webserver è apache. e non è certo su win.
          IIS? E che é????Ignorante.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio
          - Scritto da: Goi Massimiliano


          Un buon sistema operativo al giorno
          d'oggi


          (purtroppo) si giudica dalla sua

          efficienza


          e dalla sicurezza in rete - Linux ha
          dei


          pessimi browser per la

          navigazione:Netscape



          Per te sicurezza ed efficenza = bei
          browser??

          mi trattengo dall'insultarti... ;o)

          Da qui si vede he non hai capito una
          m.....a!!!!Anche tu però..non ti sei spiegato molto bene..Cmq concordo: in linux non ci sono browsers decenti, tranne forse NS 4.7x con qualche plugin.Aspettiamo mozilla 1.0




          xLin ne é un chiaro esempio(cancella i

          form


          refreshando la pagina opgni volta che
          ne

          si


          modifichino le dimensioni).



          Netscape dalla versione 6 è "bello",
          inoltre

          ha pure iniziato a fare come IE, cioè

          aggiungendo marcatori proprietari, non

          rispettando gli standard...

          EEEEHHHH??????


          Ah, si, il fatto che IE ti fa vedere i
          form

          anche se non chiudi il tag non è

          standard, è un *difetto* di IE

          Difetto????? E TU LO CHIAMI DIFETTO????
          Chiami difetto quando stai scrivendo un
          messaggio x un cellulare e ti scompare tutto
          quello che hai scritto soltanto perche'hai
          voluto modificare le dimensioni della pagina
          di Netscape??????
          Puah, ora IO mi trattengo dallínsultarti!!!!

          =X



          Oltertutto Windows é praticamente una


          fortezza, poiché non vi é modo di

          penetrare


          nel PC senza l'ausilio di trojan; con

          Linux,


          invece, si sfrutta la tecnica


          dell'exploit.Ció fa di questo SO un


          perdente.



          Questa me la spieghi! quale sarebbe la

          "tecnica dlel'exploit"???

          mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma non
          riesco

          a trattenermi...)

          Non l'hai mai sentita????
          Ma allora sei proprio un lamer!!!
          Mai sentito parlare di "buffer overflow"?Se parliamo di exploit, bug e altro allora windows è inarrivabile... IIS è buggato quanto il sendmail dei tempi gloriosi, e tu dici che è 1fortezza?Os perdente...mah! Anche il glorioso IE è pieno di problemi e chissà, forse nasconde pure qualche backdoor...Per te il problema trojan è tanto remoto? Ma se basta un niente per rimanere fregati a vita... In linux con 1po' di occhio si evitano problemi del genere ed inoltre gli user poco esperti possono evitare di combinare guai usando l'account di root col contagocce.




          Se si contano poi le innumerevoli


          applicazioni per Windows che si
          trovano al


          giorno d'oggi (grafica, musica,


          ottimizzazione dei drivers, ecc....)e
          la

          sua


          praticita', direi che Linux non ha

          speranze.Anche per linux si trova 1sacco di soft e pratico, come quello di win.

          Grafica ok, ma se faccio grafica uso un
          mac,

          non un pc.

          Mah........


          Musica... ti dò ragione, tanti sviluppano

          per win.

          Mah........


          ottimizzazione dei drivers... altro punto

          dolente, ma stiamo recuperando in
          fretta...

          ;o)

          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)Finchè i produttori pezzenti non rilasciano le specifiche è difficile fare driver ottimizzati, non è colpa di linux





          Linux é morente!!!!!



          Difatti la quasi totalità dei webserver

          usano l'accoppiata linux/unix/freebsd (ma
          a

          dire il vero più il terzo) e apache...

          Seeee!!!! mmmmm... hahahahahah!!! (scusa ma
          non riesco a trattenermi...)
          Informati meglio, lamero!!!!! Fatti almeno
          una cultura prima di parlare!!!!Veramente la maggioranza dei server web è apache, non IIS...se non lo sai informati tu


          bello, IIS ha il 20% del mercato e tu mi

          vieni a dire che i suoi antagonisti sono

          morenti???

          IIS? E che é????Un aborto eheh

          Ma mantini almeno un po' dignità, stai

          zitto!!!!

          Stai zitto tu, che fai piú bella figura!!!!Stiamo zitti tutti che è meglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio
            - Scritto da: Adolf

            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH RIECCOTI.TE RITIRA CHE SONO UN COMUNISTA ED IO RITIRO CHE SEI UN NAZISTA VISTO CHE LO NEGHI.DICI DI USARE LINUX???E ALLORA PERCHE' DICI OPEN SOURCE/LINUX=COMUNISTI=CENTRI SOCIALI?SEI TE E LA TUA CRICCA CHE DITE COSI' OPPURE NO??
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!! x Cirio
          puahhahaha, spero proprio che tu faccia a posta, perchè se lo pensi veramente sei monnezza...ahahahahhaahao mai pensato di andare alla RAI? Ti assumono come comico al posti di celentano... fai "350 TeraByte di trojate"....sarebbe un successo!
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      - Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.ROTFL
      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:Netscape
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).ROTFL^3
      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.ROTFL^12!!!!!!!
      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.ROTFLASTC
      Linux é morente!!!!!Niente male come post trolleggiante, ma devo dire che ho anche visto di meglio.Impegnati di piu' la prossima volta! :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      Ragazzo mio, qui semo diventati matti :O Rileggiamo un po' cio' che hai detto:- Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.La garanzia dell'efficenza di Linux la puoi controllare tu stesso all'interno dei codici sorgente che ti rende disponibile! E poi non dimentichiamoci che un'importante differenza fra Win e Linux e' che mentre un baco con i programmi Linux viene risolto dagli stessi utenti 5 ore dopo la sua scoperta per il software epr Windows bisogna aspettare nuove versioni o Service Packs!
      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:Netscape
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).

      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.
      A parte che non so da quando in qua si giudichi la sicurezza sulla rete di SO dal browser... poi se Netscape non ti piace (non piace neanche a me) direi di provare Opera 5; poi raccontami...Se poi vogliamo parlare di sicurezza e stabilita'... beh, direi che siamo proprio fuori! Chiedi se una sola importante azienda usa NT! I sistemi Microsft (TUTTI!) sono instabili per definizione! Win NT e 2000 perdono in tutti i confronti (e questo non lo dico solo io ma tutte le riviste, anche quelle per Windows come PC World o PC Professionale) con Linux; se poi si vuole un sistema piu' stabile di Linux... beh, ci sono le alternative quali i sistemi *BSD anch'essi gratuiti oppure si possono spendere milioni per sistemi quali ULTRIX o che so io. Il fatto che possa essere bucato avviando un exploit non e' un difetto per il quale valga la pena di restare su Windows! Se consideriamo i Server, sia quelli importanti che meno, quelli piu' assennati preferiscono usare un sitema come Linux o Solaris e patcharlo piuttosto che usare un sistema inconsistente come NT o 2000, tutti gli altri se usano NT non e' certo perche' non possono essere bucati via exploit ma semplicemente perche' molti sysadmin sono troppo incompetenti per passare a un sistema operativo diverso (non dimentichiamoci peraltro che per bucare NT esistono altri modi oltre ai trojans, basta non essere LAMER, amigo ;)). Se poi guardiamo il campo dei PC desktop, beh, in quel caso il problema non si pone proprio! Ad esempio se utilizzi una distribuzione Mandrake Linux non esistono exploits in quanto e' una distribuzione creata appositamente per i PC desktop e nessun hacker ha l'interesse di bucarla! Poi a livello di stabilita' mettila a confronto con Win ME: in Linux le FAMOSE SCHERMATE BLU esistono solo come screen saver per prendere in giro la Microsoft, e i crash di sistema sono un fastidio dimenticato!

      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.Ci sono applicazioni per Windows solo perche' finora ha avuto il monopolio, ragazzo mio; ma finamente qualcosa si sta muovendo; secondo me per la grafica Linux non e' votato a causa della sua architettura in demoni, ma se devo fare grafica uso un Mac o mi installo un BeOS che sono LONTANI ANNI LUCE da Windows in fatto di stabilita'! Il supporto hardware di Linux sta inoltre crescendo rapidamente e ha ormai quasi raggiunto l'unico aspetto che fa di Windows un sistema operativo da prendere ancora minimamente in considerazione: la compatibilita'. Per quanto riguarda la praticita' alcune distribuzioni stanno sfatando nche questo mito di Linux, e sono veramente semplicissime, non richiedono alcuna particolare conoscenza (per es. Corel, Caldera, ecc.). Certo che non sono belle come la Slackware ma... diciamo che ci si accontenta ;)
      Linux é morente!!!!!Un recente sondaggio ha affermato che il 10% degli utenti ha installata nel proprio PC una distribuzione di Linux, considerando che e' un sistema operativo esploso da poco mi sembra un bel passo ;) Quasi tutti i miei amici ne hanno una distribuzione installatae ci si trovano da Dio, non hanno piu' bisogno di formattare ogni 2 mesi per vedere il SO lavorare a una velocita' decente!Con questo commento non voglio dire che Linux sia un SO perfetto, perche' purtroppo non ne esistono ancora, ma che ha comunque degli ottimi punti di forza!Caro mio, Linux non e' morente, sta proprio nascendo ora!
      • Anonimo scrive:
        Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
        - Scritto da: slack\b0y

        La garanzia dell'efficenza di Linux la puoi
        controllare tu stesso all'interno dei codici
        sorgente che ti rende disponibile! E poi
        non dimentichiamoci che un'importante
        differenza fra Win e Linux e' che mentre un
        baco con i programmi Linux viene risolto
        dagli stessi utenti 5 ore dopo la sua
        scoperta per il software epr Windows bisogna
        aspettare nuove versioni o Service Packs! Sbagliato, gli hotfix vengono resi disponibili in brevissimo tempo (si va dalle 24 alle 72 ore, perchè vengono anche testati nel laboratori Microsoft).I Service Packs sono le raccolte di tali hotfix, resi disponibili ad intervalli + o - regolare per comodità degli utenti che così, scaricando un'unico file, hanno a disposizione tutti gli hotfixes.
        Se poi vogliamo parlare di sicurezza e
        stabilita'... beh, direi che siamo proprio
        fuori! Chiedi se una sola importante azienda
        usa NT!Expert System S.p.A.e ne potrei citare altre...
        I sistemi Microsft (TUTTI!) sono
        instabili per definizione! Win NT e 2000
        perdono in tutti i confronti (e questo non
        lo dico solo io ma tutte le riviste, anche
        quelle per Windows come PC World o PC
        Professionale) con LinuxScusa, ma a naso mi pare che non conosci bene NT o 2000. Non credo di sbagliarmi, nevvero?
        Poi a livello di stabilita' mettila
        a confronto con Win ME: in Linux le FAMOSE
        SCHERMATE BLU esistono solo come screen
        saver per prendere in giro la Microsoft, e i
        crash di sistema sono un fastidio
        dimenticato!Anche tu cadi nell'assunto (sbagliato) di confrontare un sistema ibrido 16/32-bit (Win9x) con uno interamente a 32-bit (Linux).E' un paragone che non ha senso fare, concordi?
        Un recente sondaggio ha affermato che il 10%
        degli utenti ha installata nel proprio PC
        una distribuzione di Linux, considerando che
        e' un sistema operativo esploso da poco mi
        sembra un bel passo ;) Quasi tutti i miei
        amici ne hanno una distribuzione installatae
        ci si trovano da Dio, non hanno piu' bisogno
        di formattare ogni 2 mesi per vedere il SO
        lavorare a una velocita' decente!
        Con questo commento non voglio dire che
        Linux sia un SO perfetto, perche' purtroppo
        non ne esistono ancora, ma che ha comunque
        degli ottimi punti di forza!Si, per certi aspetti questo è vero.Ma anche Microsoft non stà certo a guardare, e chi ha provato seriamente WinXP può confermarlo.
        Caro mio, Linux non e' morente, sta proprio
        nascendo ora!Nessuna delle due... è nato tempo fa e avrà vita propria. Io non credo morirà, ma non credo neanche che sostituirà in toto Windows.In fin dei conti possono vivere entrambi, non ti pare? "This could be heaven for everyone" :)ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
          - Scritto da: Zeross

          Nessuna delle due... è nato tempo fa e avrà
          vita propria. Io non credo morirà, ma non
          credo neanche che sostituirà in toto
          Windows.METTETEVI IL QUORE IN PACE, E' UNO DEGLI OBIETTIVI DI LINUX, E CI RIUSCIRA'.
          In fin dei conti possono vivere entrambi,
          non ti pare?
          "This could be heaven for everyone" :)SU QUESTO SI PUO' DISCUTERE, NON SU ALTRO. by Alien
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
            - Scritto da: Alien

            METTETEVI IL QUORE IN PACE, E' UNO DEGLI
            OBIETTIVI DI LINUX, E CI RIUSCIRA'.Ahahah... guarda che io mica devo mettermi il cuore in pace... su sto forum chi passa da rosicone sei tu sai. Se non mi credi chiedi un po' in giro...
            SU QUESTO SI PUO' DISCUTERE, NON SU ALTRO. Tu che sei capace di discutere? ROFTL!Ma dai... il primo d'Aprile è passato da un pezzo...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Alien



            METTETEVI IL QUORE IN PACE, E' UNO DEGLI

            OBIETTIVI DI LINUX, E CI RIUSCIRA'.

            Ahahah... guarda che io mica devo mettermi
            il cuore in pace... su sto forum chi passa
            da rosicone sei tu sai. Se non mi credi
            chiedi un po' in giro...



            SU QUESTO SI PUO' DISCUTERE, NON SU
            ALTRO.

            Tu che sei capace di discutere? ROFTL!
            Ma dai... il primo d'Aprile è passato da un
            pezzo...


            Byee
            ZerossAlien NON DISCUTE COI PRETORIANI DI REDMOND E CON LE QUINTE COLONNE.Alien SE LI MANGIA.GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMVI ASPETTO TUTTI AL PROX LINUX-WORK DI MILANO. IL PROX MAGGIO.E BUON APPETITO.
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
            - Scritto da: Alien

            Alien NON DISCUTE COI PRETORIANI DI REDMOND
            E CON LE QUINTE COLONNE.
            Alien SE LI MANGIA.
            GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM
            VI ASPETTO TUTTI AL PROX LINUX-WORK DI
            MILANO. IL PROX MAGGIO.
            E BUON APPETITO.Hihihi... questa è la migliore di tutte.Cmq sia tu non discuti perchè non sai farloE' incredibile come tu riesca a battere alla grande il luogo comune sull'ignoranza dei carabinieri (non me ne vogliano questi ultimi).Grazie di esistere... non sai che risate mi faccio!ByeeZerossE cmq, per inciso... meglio pretoriano che pagliaccio. Aloha :)
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
            - Scritto da: Zeross
            - Scritto da: Alien



            Alien NON DISCUTE COI PRETORIANI DI
            REDMOND

            E CON LE QUINTE COLONNE.

            Alien SE LI MANGIA.

            GNAMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM

            VI ASPETTO TUTTI AL PROX LINUX-WORK DI

            MILANO. IL PROX MAGGIO.

            E BUON APPETITO.


            Hihihi... questa è la migliore di tutte.
            Cmq sia tu non discuti perchè non sai farlo

            E' incredibile come tu riesca a battere alla
            grande il luogo comune sull'ignoranza dei
            carabinieri (non me ne vogliano questi
            ultimi).

            Grazie di esistere... non sai che risate mi
            faccio!


            Byee
            Zeross

            E cmq, per inciso... meglio pretoriano che
            pagliaccio. Aloha :)DEGUSTIBUS, .......COMUNQUE Zeross, STAI TRANQUILLO CHE NON TI MANGIO MICA SAI???MI SARESTI INDIGESTO, NEMMENO CON UNO STURALAVANDINI RIUSCIREI A DIGERIRTI, PERCIO', CONTINUIAMO AD INSULTARCI AMICHEVOLMENTE.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
          - Scritto da: Zeross
          Anche tu cadi nell'assunto (sbagliato) di
          confrontare un sistema ibrido 16/32-bit
          (Win9x) con uno interamente a 32-bit
          (Linux).
          E' un paragone che non ha senso fare,
          concordi?Questo e' vero, e' un'errore comune.Giustificabile IMHO, ma e' pur sempre un errore.
          Si, per certi aspetti questo è vero.
          Ma anche Microsoft non stà certo a guardare,
          e chi ha provato seriamente WinXP può
          confermarlo.IMHO i sistemi Microsoft sono troppo invadenti.Soffrono della sindrome "faccio tutto io", che personalmente non piace, e che anzi molti (per quel che sento) trovano eccessiva.Quanti di noi hanno odiato Clippy (animazioni ROTFLOSE a parte) gia' dal secondo giorno?E WinXP, per quel che mi e' dato di vedere, porta all'estremo questa (per me) spiacevole tendenza.Oltre a questo, se WinXP e' stabile, veloce, efficiente, parco di risorse, non possiamo che esserne tutti contenti.
          Nessuna delle due... è nato tempo fa e avrà
          vita propria. Io non credo morirà, ma non
          credo neanche che sostituirà in toto
          Windows.Neanch'io. Hanno due impostazioni troppo diverse.Non dico che una e' migliore dell'altra: sono proprio diverse.Sorvolando sulle simpatiche manovre di Microsft, ovviamente...
          In fin dei conti possono vivere entrambi,
          non ti pare?
          "This could be heaven for everyone" :)Certo. un 50-50 IMHO sarebbe molto buono.Senza contare che cosi' si potrebbe avere anche piu' spazio per altri sistemi IMHO interessanti quali BeOS o un *BSD.
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
          ............


          Poi a livello di stabilita' mettila

          a confronto con Win ME: in Linux le FAMOSE

          SCHERMATE BLU esistono solo come screen

          saver per prendere in giro la Microsoft,Tra l'altro quello screen saver e carinissimo...:-)
          e i

          crash di sistema sono un fastidio

          dimenticato!

          Anche tu cadi nell'assunto (sbagliato) di
          confrontare un sistema ibrido 16/32-bit
          (Win9x) con uno interamente a 32-bit
          (Linux).
          E' un paragone che non ha senso fare,
          concordi?Concordo.Pero' il paragone lo fa anche la MS che continua a vendere un sistema operativo in buona parte a 16 bit (quando l'ultimo processore a 16 bit Intel ha una ventina d'anni) come s.o. di punta per il mercato dei PC casalinghi. E non mi venire a dire che la gente comunemente si compra un PC con la licenza di Windows 2000. Se compra la licenza e' quella di Win Me. Se ha Windows 2000 a casa normalmente e' perche' lo ha piratato.Quindi, almeno per il mercato casalingo, il paragone inizia ad avere un po' piu' di senso.Poi, scusami, ma cosa centrano i crash di sistema con il numero di bit ?

          ..................

          Caro mio, Linux non e' morente, sta
          proprio

          nascendo ora!

          Nessuna delle due... è nato tempo fa e avrà
          vita propria. Io non credo morirà, ma non
          credo neanche che sostituirà in toto
          Windows.
          In fin dei conti possono vivere entrambi,
          non ti pare? Su questo concordo in pieno !!!!Anzi, io aggiungerei MacOS, e BeOS (ho provato la Personal Edition e trovo che non sia male).Poi sara' scelta dei singoli utilizzare l'uno o l'altro a seconda dei loro gusti e delle loro esigenze.Per arrivare a questo pero' secondo me e' necessario facilitare il porting degli applicativi fra i vari sistemi. In questo l'open source e' chiaramente avvantaggiato, ma mi rendo conto che non tutti sono disponibili a diffondere sw open source.
          • Anonimo scrive:
            Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
            - Scritto da: TeX

            Concordo.
            Pero' il paragone lo fa anche la MS che
            continua a vendere un sistema operativo in
            buona parte a 16 bit (quando l'ultimo
            processore a 16 bit Intel ha una ventina
            d'anni) come s.o. di punta per il mercato
            dei PC casalinghi. Nel 1995 offrire un Windows completamente a 32 bit e compatibile con tutti i vecchi applicativi avrebbe comportato richieste hardware troppo pesanti per essere soddisfatte da un comune PC desktop.Non dimentichiamo che esisteva già allora un Windows interamente a 32 bit (WinNT 3.51) già piuttosto esigente in materia di hardware e pure abbastanza incompatibile con il vecchio software (principalmente giochi)
            E non mi venire a dire che la gente
            comunemente si compra un PC con la licenza
            di Windows 2000. Se compra la licenza e'
            quella di Win Me. Se ha Windows 2000 a casa
            normalmente e' perche' lo ha piratato.
            Quindi, almeno per il mercato casalingo, il
            paragone inizia ad avere un po' piu' di
            senso.Beh, per me la stabilità è importante, ed è innegabile che Win2000 sia molto più affidabile dei vari Win9x.L'utente medio capisco che questi problemi non se li pone (se non a posteriori) purtroppo.Per fortuna siamo ad un passo dall'avere un buon sistema operativo adatto all'home computing e con la stabilità di Win2000... anche se forse c'è voluto veramente troppo tempo...
            Poi, scusami, ma cosa centrano i crash di
            sistema con il numero di bit ?Una grossa parte dei problemi di stabilità dipende proprio dall'architettura mista dei sistemi Win9x.L'argomento meriterebbe un discorso più vasto purtroppo, che ora non ho tempo di fare, mi spiace.
            Su questo concordo in pieno !!!!
            Anzi, io aggiungerei MacOS, e BeOS (ho
            provato la Personal Edition e trovo che non
            sia male).
            Poi sara' scelta dei singoli utilizzare
            l'uno o l'altro a seconda dei loro gusti e
            delle loro esigenze.Si beh, non li ho citati solo perchè stavamo parlando in modo specifico di Linux e Windows.Io sono dell'idea che ognuno debba usare quello che più gli aggrada e/o assolve meglio al compito preposto.
            Per arrivare a questo pero' secondo me e'
            necessario facilitare il porting degli
            applicativi fra i vari sistemi. In questo
            l'open source e' chiaramente avvantaggiato,
            ma mi rendo conto che non tutti sono
            disponibili a diffondere sw open source.Già, soprattutto chi con il proprio software, quale unica fonte di reddito, ci deve vivere.In un mondo in cui contano solo i $$ non siamo in grado di adottare pienamente la filosofia Open Source.ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
          Finalmente uno che ha capito qualcosa! Io l'ho gia' detto in un altrocommento su un altro articolo che non mi interessa vedere Bill Gatesstramazzare a terra ma solo vedere una concorrenza che e' la cosa che piu'giova all'utente finale!E cmq conosco NT anche se non 2000 ma anche di quest'ultimo non ne parlanobenissimo... anche se posso sbagliarmi. Ora veniamo ad alcune precisazioni:- Scritto da: Zeross
          - Scritto da: slack\b0y



          La garanzia dell'efficenza di Linux la
          puoi

          controllare tu stesso all'interno dei
          codici

          sorgente che ti rende disponibile! E poi

          non dimentichiamoci che un'importante

          differenza fra Win e Linux e' che mentre
          un

          baco con i programmi Linux viene risolto

          dagli stessi utenti 5 ore dopo la sua

          scoperta per il software epr Windows
          bisogna

          aspettare nuove versioni o Service Packs!

          Sbagliato, gli hotfix vengono resi
          disponibili in brevissimo tempo (si va dalle
          24 alle 72 ore, perchè vengono anche testati
          nel laboratori Microsoft).
          I Service Packs sono le raccolte di tali
          hotfix, resi disponibili ad intervalli + o -
          regolare per comodità degli utenti che così,
          scaricando un'unico file, hanno a
          disposizione tutti gli hotfixes.
          Aspetta, preciso un po': un'importante differenza fra Windows e Linux e'che con Linux essendo tutti gli utenti che vogliano esserlo "creatori" delSO stesso i bachi non vengono solo corretti in fretta ma anche scopertimolto presto! Immaginati un SO che abbia milioni di programmatori che locontrollino!

          Se poi vogliamo parlare di sicurezza e

          stabilita'... beh, direi che siamo proprio

          fuori! Chiedi se una sola importante
          azienda

          usa NT!

          Expert System S.p.A.
          e ne potrei citare altre...
          Ok, ma se consideriamo ad esempio i principali providers italiani, nessunomonta su 1 server NT :) E anche se non tutti, qualcuno usa Linux :P

          Poi a livello di stabilita' mettila

          a confronto con Win ME: in Linux le FAMOSE

          SCHERMATE BLU esistono solo come screen

          saver per prendere in giro la Microsoft,
          e i

          crash di sistema sono un fastidio

          dimenticato!

          Anche tu cadi nell'assunto (sbagliato) di
          confrontare un sistema ibrido 16/32-bit
          (Win9x) con uno interamente a 32-bit
          (Linux).
          E' un paragone che non ha senso fare,
          concordi?Questo e' vero solo da un lato, la creazione di un sistema ibrido 16/32-bite' stato un punto di forza per Microsoft perche' non le ha fatto perdereutenti quando la compatibilita' con i vecchi programmi era fondamentale, mae' anche un grosso difetto al quale la casa di Redmond deve farfronte! Prima di passare alla doppia configurazione Win \ Linux che ho sulmio PC ne ho aspettato di tempo perche' la Microsoft mettesse incircolazione un sistema per desktop a 32 bit reali!

          Caro mio, Linux non e' morente, sta
          proprio

          nascendo ora!

          Nessuna delle due... è nato tempo fa e avrà
          vita propria. Io non credo morirà, ma non
          credo neanche che sostituirà in toto
          Windows.
          In fin dei conti possono vivere entrambi,
          non ti pare?
          "This could be heaven for everyone" :)Per precisare: Linux sta nascendo ora nel senso che ora sta cominciando aesplodere e sta conoscendo una grande crescita, so bene che si e'cominciato a lavorare su tale sistema operativo gia dal lontano '91 :)Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      STAI MANZO!STAI MOLTO MANZO!non e' che puoi fare tutto quello che vuoi!
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      AH AH AH AH AH AH!!!!Appena riesco a smettere di ridere mi salvo il tuo post e me lo tengo gelosamente custodito per quando sono depresso....P.S.: come hai fatto ad accozzare tante nozioni così una sull'altra? Devi aver fatto un corso da venditore per qualche gruppo assicurativo... certe cose puoi proporle a qualche manager in giacca e cravatta che ne sa tanto di soldi quanto poco di informatica. I forum di P.I. sono frequentati da molti tecnici quindi, se accetti un consiglio, assicurati di sapere cosa stai dicendo prima di dirlo!- Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.

      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:Netscape
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).

      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.

      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.

      Linux é morente!!!!!

      Max
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      - Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.ROTFL... e magari sei pure convinto di quello che dici.
      Un buon sistema operativo al giorno d'oggi
      (purtroppo) si giudica dalla sua efficienza
      e dalla sicurezza in rete - Linux ha dei
      pessimi browser per la navigazione:Netscape
      xLin ne é un chiaro esempio(cancella i form
      refreshando la pagina opgni volta che ne si
      modifichino le dimensioni).Quindi "sicurezza in rete"="browser"Ma dove cacchio hai studiato? per corrispndenza? RadioElettra? CEPU?
      Oltertutto Windows é praticamente una
      fortezza, poiché non vi é modo di penetrare
      nel PC senza l'ausilio di trojan; con Linux,
      invece, si sfrutta la tecnica
      dell'exploit.Ció fa di questo SO un
      perdente.L'ignoranza dilaga...
      Se si contano poi le innumerevoli
      applicazioni per Windows che si trovano al
      giorno d'oggi (grafica, musica,
      ottimizzazione dei drivers, ecc....)e la sua
      praticita', direi che Linux non ha speranze.Se si contano le ca##ate che hai detto si potrebbe scrivere un libro comico
    • Anonimo scrive:
      Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
      - Scritto da: Goi Massimiliano
      Sono piu'che sicuro che Linux si
      rivelera'ben presto un bluff: non da'alcuna
      garanzia sulléfficienza del sistema
      operativo in tutte le sue applicazioni.Garanzie?Guarda che se spendi 2.500.000 per comprarti windows 2000 server, e poi hai un problema e chiami microsoft, ti senti rispondere che la licenza che hai NON ti da diritto a nessun tipo di assistenza tecnica.Sarebbero queste le garanzie?Adesso ti dico una cosa: ho 6 macchine freebsd inhousing negli stati uniti.Hanno un uptime di 2 anni e 6 mesi.Sono passate da freebsd 2.6 a freebsd 4.3-STABLE facendo l'aggiornamento via rete, e completamente da remoto , cioe' io dall'italia ho fatto tutto via ssh.Quando NT riesce a stare online senza un solo crash 2 anni e sei mesi di fila, me lo fai sapere: per ora microsoft garantisce 2600 ore, cioe' 100 giorni circa.Per non parlare dell'aggiornamento: l'idea di installare un upgrade senza essere sulla console e' pura utopia.Quando riesci a fare le stesse cose cion windows, chiama.Il guaio e' che io saro' in pensione.Ho 30 anni.Lev
      • Anonimo scrive:
        Re: IL FUTURO E' WINDOWS!!!!!!
        - Scritto da: Lev


        - Scritto da: Goi Massimiliano

        Sono piu'che sicuro che Linux si

        rivelera'ben presto un bluff: non
        da'alcuna

        garanzia sulléfficienza del sistema

        operativo in tutte le sue applicazioni.

        Garanzie?

        Guarda che se spendi 2.500.000 per comprarti
        windows 2000 server, e poi hai un problema e
        chiami microsoft, ti senti rispondere che la
        licenza che hai NON ti da diritto a nessun
        tipo di assistenza tecnica.

        Sarebbero queste le garanzie?

        Adesso ti dico una cosa: ho 6 macchine
        freebsd in
        housing negli stati uniti.
        Hanno un uptime di 2 anni e 6 mesi.
        Sono passate da freebsd 2.6 a freebsd
        4.3-STABLE
        facendo l'aggiornamento via rete, e
        completamente da remoto , cioe' io
        dall'italia ho fatto tutto via ssh.

        Quando NT riesce a stare online senza un
        solo crash 2 anni e sei mesi di fila, me lo
        fai sapere: per ora microsoft garantisce
        2600 ore, cioe' 100 giorni circa.

        Per non parlare dell'aggiornamento: l'idea
        di installare un upgrade senza essere sulla
        console e' pura utopia.

        Quando riesci a fare le stesse cose cion
        windows, chiama.

        Il guaio e' che io saro' in pensione.
        Ho 30 anni.UHAUUUUUUUUUUUUUUUUU Lev.......ME LI HAI SECCATI I PRETORIANI DI REDMOND.bye from Alien
  • Anonimo scrive:
    Re: Alien

    cerca anche di leggere tra le righe e di
    cogliere il senso del pensiero.Senti ho provato a leggere tra le righe dei tuoi messaggi, pero' ci sono solo spazi bianchi!!! :)))))
    Il resto, sono cazzate. Su questo hai pienamente ragione! :)))))Dai sto scherzando (anzi no :))) :DDD
  • Anonimo scrive:
    Il vero monopolio deve ancora venire
    Una riflessione per tutti.La Microsoft ha raggiunto una leadership nel mercato dei sistemi operativi a tal punto che quasi tutti parlano di monopolio.Ormai in molti (IBM, SGI, Compaq, ...) vogliano scrollarsela di dosso con la sua ingordigia.Anche se ammiro la comunita Linux (anche lo ho installato sul mio PC), mi sembra che Linux è solo lo strumento delle "grandi" per cercare di liberarsi da Microsoft.Vedremo il mercato, l'unico giudice , come accetterà la proposta di liberarsi di Windows.Io vorrei, però, spostare l'attenzione su un fenomeno che le scelte delle "grandi" information companies (prima HP, IBM, SGI) stanno compiendo in questo periodo. Mi riferisco all'addozione dell'architettura Intel a 64 bit a fianco delle proprie architetture per grandi server.Forse su tale architettura Microsoft non riuscirà a divenire il "sistema di default", ma per l'hardware Intel diventerà egemone.Dubito pure che AMD o altre vogliano fare concorrenza a Intel (AMD non ha mai avuto grandi riconoscimenti dalle "grandi" nonostante la sua matura e caparbia concorenza).Fra 5 o più anni una cospicua fetta dei server, sia piccoli che grandi, saranno in mano a Intel. Da lì le "grandi" dovranno di nuovo trovare un modo per liberarsi della Intel e, similmente a Microsoft, della sua ingordigia. Ma questa volta non avranno strumenti come linux: un microprocessore non si può copiare, regalare ... Intel avrà una leadership tecnologica e un forza con la propria architettura standard che difficilmente qualcuno riuscirà a realizzare una reale alternativa.Tutto ciò mi sembra strano. Le "grandi"stanno con le proprie mani tagliandosi fuori dalla torta dei microprocessori. Non penso che sia così insignificante la fetta del proprio fatturato fatta con la vendita dei microprocessori.L'unica a distinguersi è SUN, la quale con il suo "orgoglio" ha fatto scelte "coraggiose". Negli ultimi anni il mercato l'ha premiata (non penso certo per il suo "orgoglio"). Creandosi anche per i grandi server uno standard, penso che non riuscirà più a preservare quote di mercato rimanendo fedele alla sua archituttura. Sono curioso di vedere come continuirà....In conclusione, anche se inizialmente i consumatori avranno dei vantaggi in questa svolta, uno standard porta comunque delle economie di scala, sul lungo termine Intel imporrà i propri prezzi, prezzi sicuramente non ribassati ogni mese sotto la pressione di concorrenti ed allora......lascio a voi immaginare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero monopolio deve ancora venire

      Ma questa volta non avranno
      strumenti come linux: un microprocessore non
      si può copiare, regalare ...Di questo non ne sarei così sicuro...Prova ad andare su www.opencores.org/mission.shtmlNel frattempo guardiamo la storia: è vincente la tecnologia a cui si può avere accesso più facilmente.Così Microsoft ha vinto su Apple nonostante sia arrivata dopo e con un prodotto di qualità inferiore (mi riferisco a Win 3.x contro il Mac OS di allora).E con le stesse modalità Linux sta diventando sempre più popolare rispetto a Windows (anche se non direi che Linux abbia da invidiare qualcosa a Windows eccetto una migliore interfaccia grafica che cmq sta migliorando a ritmi incessanti sia per quanto riguarda KDE sia per GNOME).Ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vero monopolio deve ancora venire
      - Scritto da: FrancoZnip. Non credo che il monopolio Intel sarebbe più solido di quello M$. Non dimentichiamo che qualche anno fa IBM dettava legge, finchè non si è scontrata con M$.... e IBM perde ancora sangue per questo......
  • Anonimo scrive:
    free software = open source
    http://www.free-soft.org/ :"Open Source" is a marketing name for Free Software, recently coined to overcome the confusion over the word "free" in the English language.  Open Source refers to the fact that the source code of Free Software isopen to and for the world to take, to modify and to reuse.mi pare evidente che open source è uguale a dire free software, che non significa freeware.
    • Anonimo scrive:
      Re: free software = open source
      pazzesco.esistono fondazioni che registrano marchi senza nemmeno saperne il significato.mahCiao ;)
  • Anonimo scrive:
    Thanks !!!
    God Bless Your Soul IBM Boy's !!Thanks a lot.
  • Anonimo scrive:
    ......FROM ALIEN - W IBM.....................
    ...........LA PIU' DEMOCRATICA DELLE MULTINAZIONALI SIGNIFICATIVAMENTE PER IL SOLO FATTO CHE APPAGGIA LINUX E LA COMUNITA' OPEN SOURCE, ALLA FACCIA DELLA MICROSOFT.
    • Anonimo scrive:
      Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
      - Scritto da: Alien
      ...........LA PIU' DEMOCRATICA DELLE
      MULTINAZIONALI SIGNIFICATIVAMENTE PER IL
      SOLO FATTO CHE APPAGGIA LINUX E LA COMUNITA'
      OPEN SOURCE, ALLA FACCIA DELLA MICROSOFT.Ma per favore... Una multinazionale segue solo il suo profitto. E quando vi avra' ben sfruttato (o fatto un accordo commerciale con il diavolo) vi salutera'..
      • Anonimo scrive:
        Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
        apri gli occhi la IBM è una multinazionale e segue solo il profitto... hai letto in fondo all'articolo? 14% di crescita sul mercato è quello che conta non il pinguino.Cmq c'è da esserne contenti dato che linux avrà sicuramente dei vantaggi da questa scelta ma non chiamarla "democratica" ecc ecc è ridicolo.- Scritto da: .


        - Scritto da: Alien

        ...........LA PIU' DEMOCRATICA DELLE

        MULTINAZIONALI SIGNIFICATIVAMENTE PER IL

        SOLO FATTO CHE APPAGGIA LINUX E LA
        COMUNITA'

        OPEN SOURCE, ALLA FACCIA DELLA MICROSOFT.

        Ma per favore... Una multinazionale segue
        solo il suo profitto. E quando vi avra' ben
        sfruttato (o fatto un accordo commerciale
        con il diavolo) vi salutera'.
        .
      • Anonimo scrive:
        Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
        - Scritto da: .


        - Scritto da: Alien

        ...........LA PIU' DEMOCRATICA DELLE

        MULTINAZIONALI SIGNIFICATIVAMENTE PER IL

        SOLO FATTO CHE APPAGGIA LINUX E LA
        COMUNITA'

        OPEN SOURCE, ALLA FACCIA DELLA MICROSOFT.

        Ma per favore... Una multinazionale segue
        solo il suo profitto. E quando vi avra' ben
        sfruttato (o fatto un accordo commerciale
        con il diavolo) vi salutera'.HEI HEI HEI HEI EHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIEsistono anche delle regole economiche per poter mangiare.D'accordo con Te che la maggior parte delle MULTINAZIONALI sono rapaci e squallide (RIPETO QUELLE FARMACEUTICHE E LA QUESTIONE AIDS SUDAFRICANA), ma qualcuna delle più sagge si deve pur salvare.Tra queste, poche, ci metto IBM sicuramente, la quale come ovvio deve sewguire le leggi economiche NATURALI del profitto, ma cìè profitto e profitto, ogni cosa ha dei limiti olttre i quali si va nell' illecito moralmente (dico "illecito moralmente") e non legale in quannto le leggi questo tipo di "PIRANIA" se le fanno ad hoc.IBM, la tiro fuori da questo mazzo, e vedo il suo attuale MANAGEMENT lungimirante e non arrogante e incapace come querllo dell' ALTRO TIPO DI MULTINAZIONALI.Alla lunga IBM e le Multinazionali come IBM che praticano una politica Economica Aziendale lungimirante saranno premiate prima di tutto dalla gente (non voglio dire clientela). E questo sarà merito del nuovo management di cui IBM si à saputa circondare, buttando fuori la vecchia feccia dei PIRATI DA QUATTROSOLDI che avrebbero precluso il futuro dell' Azienda.Questo tipo di Management incapace è tipico di quello attuale della Microsoft, che pensa di proteggersi a colpi di copyright e con pratiche di mercato predatorie e punitive per la CLIENTELA.Ripeto, basta leggere i loro CONTRATTI DI LICENZA pnei quali per il Cliente ci sono solo doveri e restrizioni punitive.Quindi, ripeto, W IBM e quelle Multinazionali che seguiranno la strada di IBM, contribuendo allo sviluppo della Comunità del SO/SW OPEN SOURCE.by Alien
        • Anonimo scrive:
          Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................

          Tra queste, poche, ci metto IBM sicuramente,Non c'e' niente da fare, ognuno salva quello che gli interessa e il resto e' spazzatura. A te ora IBM sembra il salvatore venuto a liberarci dall'anticristo, ricordo che qualche settimana fa IBM era stata investita da una polemica non da poco per aver fornito durante la guerra macchinari ai nazisti.Una multinazionale e' una multinazionale, l'unica cosa alla quale punta sono i QUATTRINI, che poi li faccia con open-source, sistemi proprietari, chip, radio, tamagotchi o patatine non penso faccia molta differenza.Nel caso IBM faccia in futuro un accordo con Microsoft, stai sicuro che in qualche post ci trovero' te a sputarci contro.Salutoss
          • Anonimo scrive:
            Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
            - Scritto da: Option


            Tra queste, poche, ci metto IBM
            sicuramente,

            Non c'e' niente da fare, ognuno salva quello
            che gli interessa e il resto e' spazzatura.
            A te ora IBM sembra il salvatore venuto a
            liberarci dall'anticristo, ricordo che
            qualche settimana fa IBM era stata investita
            da una polemica non da poco per aver fornito
            durante la guerra macchinari ai nazisti.ODIO I NAZISTI E CHI NE FA APOLOGIA.MA I TEMPI CAMBIANO E RITENGO CHE SI DEBBA ESSERE FLESSIBILI CON CHI FACCIA AMMENDA.NON SO SE IBM ABBIA COMMERCIATO CON I NAZISTI SCHIFOSI, SE L'HA FATTO IL MANAGEMENT DI ALLORA E' SICURAMENTE DA CONDANNARE.MA QUI NON MI PARE LA SEDE ADATTA PER CERTE DISCUSSIONI ORA.HO VOLUTO SOLO FARE NOTARE CHE IBM, PUR ESSENDO UNA MULTINAZIONALE, HA AVUTO ED HA LA CAPACITA DI BUTTARE FUORI A CALCI NEL CULO MANAGER OTTUSI, IDIOTI E DROGATORI DEL LIBERO MERCATO.IL NUOVO MANAGEMENT DI IBM E' SICURAMENTE APERTO AL MERCATO DELL' OPEN SOURCE E TANTO MI BASTA FINCHE' CONTINUERA' IN QUESTO MODO, ANCHE SE SONO SICURO CHE IBM CONTINUERA' SU QUESTA STRADA NEL RISPETTO DEI RUOLI PERCHE' HA CAPITO CHE IL FUTURO VA' SU QUESTA STRADA E NON SU QUELLA VECCHIA DELLE MULTINAZIONALI PERCORSA ANCORA DA MICROSOFT E AFFINI.
            Una multinazionale e' una multinazionale,
            l'unica cosa alla quale punta sono i
            QUATTRINI, che poi li faccia con
            open-source, sistemi proprietari, chip,
            radio, tamagotchi o patatine non penso
            faccia molta differenza.
            Nel caso IBM faccia in futuro un accordo con
            Microsoft, stai sicuro che in qualche post
            ci trovero' te a sputarci contro.
            SalutossAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHSU QUESTO PUOI STARE TRANQUILLO, NON MI LIMITERO' SOLO A SPUTARGLI ADDOSSO, MA SE MI DOVESSERO CAPITARE A TIRO QUEI "NUOVI MANAGERS" LI PRENDERO' ANCHE A CALCI IN CULO.MA SONO TRANQUILLO PERCHE' QUESTO NON AVVERRA', IBM HA CAPITO CHE NON DEVE PIU' FORAGGIARE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, E LA STRADA INTRAPRESA DA IBM SARA' (E LO E' GIA') SEGUITA DA ALTRE AZIENDE E SOFTWARE HOUSE, LE QUALI PRENDERANNO FINALMENTE IN SERIA CONSIDERAZIONE LA COMUNITA' OPEN SOURCE, LINUX E GLI ALTRI SO/SW OPEN SOURCE ED ANCHE COMMERCIALI, MA PER LINUX E SO OPEN SOURCE. RILASCIANDO FINALMENTE SUBITO ANCHE I DRIVER PER LINUX, E NON CON IL CONTAGOCCE COME PER MISERICORDIA.PERCIO' NON TI SCANDALIZZARE PIU' DI TANTO SE Alien SI CPMPLIMENTA E DA' IL BENVENUTO A MULTINAZIONALI COME IBM SE DECIDONO DI COMPORTARSI NEI CONFRONTI DELLA COMUNITA' OPEN SOURCE COSI' COME HA FATTO IBM.IL MONDO IN CUI VIVIAMO E' QUELLO CHE E', LO SO', E' UN MONDO DI MERDA, CERCHIAMO ALMENO DI COGLIERE QUEL POCO CHE VIENE INCONTRO ALLA FILOSOFIA DELL' OPEN SOURCE, CHE E' LA NUOVA FILOSOFIA DELL' ERA POST NEW ECONOMY.E CHI NON E' CON NOI............................................. UHAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU PESTE LO COLGA.
          • Anonimo scrive:
            Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
            I comunisti li ami invece? Secondo me se non sopporti il nazismo dovresti odiare pure il comunismo...o no? Se invece "fai apologia" del comunismo non sei altro che UN PRETORIANO MATRIXIANO DI REDMOND (tanto per parlare col tuo stile....rifletti su quello che dici....non puoi vedere solo il nazismo quando il comunismo minaccioso e insanguinato ti si staglia davanti.....)- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Option




            Tra queste, poche, ci metto IBM

            sicuramente,



            Non c'e' niente da fare, ognuno salva
            quello

            che gli interessa e il resto e'
            spazzatura.

            A te ora IBM sembra il salvatore venuto a

            liberarci dall'anticristo, ricordo che

            qualche settimana fa IBM era stata
            investita

            da una polemica non da poco per aver
            fornito

            durante la guerra macchinari ai nazisti.
            ODIO I NAZISTI E CHI NE FA APOLOGIA.
            MA I TEMPI CAMBIANO E RITENGO CHE SI DEBBA
            ESSERE FLESSIBILI CON CHI FACCIA AMMENDA.
            NON SO SE IBM ABBIA COMMERCIATO CON I
            NAZISTI SCHIFOSI, SE L'HA FATTO IL
            MANAGEMENT DI ALLORA E' SICURAMENTE DA
            CONDANNARE.
            MA QUI NON MI PARE LA SEDE ADATTA PER CERTE
            DISCUSSIONI ORA.
            HO VOLUTO SOLO FARE NOTARE CHE IBM, PUR
            ESSENDO UNA MULTINAZIONALE, HA AVUTO ED HA
            LA CAPACITA DI BUTTARE FUORI A CALCI NEL
            CULO MANAGER OTTUSI, IDIOTI E DROGATORI DEL
            LIBERO MERCATO.
            IL NUOVO MANAGEMENT DI IBM E' SICURAMENTE
            APERTO AL MERCATO DELL' OPEN SOURCE E TANTO
            MI BASTA FINCHE' CONTINUERA' IN QUESTO MODO,
            ANCHE SE SONO SICURO CHE IBM CONTINUERA' SU
            QUESTA STRADA NEL RISPETTO DEI RUOLI PERCHE'
            HA CAPITO CHE IL FUTURO VA' SU QUESTA STRADA
            E NON SU QUELLA VECCHIA DELLE MULTINAZIONALI
            PERCORSA ANCORA DA MICROSOFT E AFFINI.

            Una multinazionale e' una multinazionale,

            l'unica cosa alla quale punta sono i

            QUATTRINI, che poi li faccia con

            open-source, sistemi proprietari, chip,

            radio, tamagotchi o patatine non penso

            faccia molta differenza.

            Nel caso IBM faccia in futuro un accordo
            con

            Microsoft, stai sicuro che in qualche post

            ci trovero' te a sputarci contro.

            Salutoss
            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH
            SU QUESTO PUOI STARE TRANQUILLO, NON MI
            LIMITERO' SOLO A SPUTARGLI ADDOSSO, MA SE MI
            DOVESSERO CAPITARE A TIRO QUEI "NUOVI
            MANAGERS" LI PRENDERO' ANCHE A CALCI IN
            CULO.
            MA SONO TRANQUILLO PERCHE' QUESTO NON
            AVVERRA', IBM HA CAPITO CHE NON DEVE PIU'
            FORAGGIARE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, E LA
            STRADA INTRAPRESA DA IBM SARA' (E LO E'
            GIA') SEGUITA DA ALTRE AZIENDE E SOFTWARE
            HOUSE, LE QUALI PRENDERANNO FINALMENTE IN
            SERIA CONSIDERAZIONE LA COMUNITA' OPEN
            SOURCE, LINUX E GLI ALTRI SO/SW OPEN SOURCE
            ED ANCHE COMMERCIALI, MA PER LINUX E SO OPEN
            SOURCE. RILASCIANDO FINALMENTE SUBITO ANCHE
            I DRIVER PER LINUX, E NON CON IL CONTAGOCCE
            COME PER MISERICORDIA.
            PERCIO' NON TI SCANDALIZZARE PIU' DI TANTO
            SE Alien SI CPMPLIMENTA E DA' IL BENVENUTO A
            MULTINAZIONALI COME IBM SE DECIDONO DI
            COMPORTARSI NEI CONFRONTI DELLA COMUNITA'
            OPEN SOURCE COSI' COME HA FATTO IBM.
            IL MONDO IN CUI VIVIAMO E' QUELLO CHE E', LO
            SO', E' UN MONDO DI MERDA, CERCHIAMO ALMENO
            DI COGLIERE QUEL POCO CHE VIENE INCONTRO
            ALLA FILOSOFIA DELL' OPEN SOURCE, CHE E' LA
            NUOVA FILOSOFIA DELL' ERA POST NEW ECONOMY.
            E CHI NON E' CON
            NOI..........................................


          • Anonimo scrive:
            Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
            - Scritto da: Adolf
            I comunisti li ami invece? Secondo me se non
            sopporti il nazismo dovresti odiare pure il
            comunismo...o no? Se invece "fai apologia"
            del comunismo non sei altro che UN
            PRETORIANO MATRIXIANO DI REDMOND (tanto per
            parlare col tuo stile....rifletti su quello
            che dici....non puoi vedere solo il nazismo
            quando il comunismo minaccioso e
            insanguinato ti si staglia davanti.....)PUHUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU....... CHE CAZZO DICI ANCORA?ODIO QULSIASI DITTATURA DI OGNI COLORE CHE SIA....., NON SAI LEGGERE?NON VOLTARE LA FRITTATA, TE SEI UN NAZISTA E UN VOLTAGABBANA(VEDI IL NICK CHE TI SEI DATO) ED IO NON SONO UN COMUNISTA NE' TANTOMENO DI ALCUN CENTRO SOCIALE.SEI TE CHE IDENTIFICHI LINUX/OPEN SOURCE=CENTRO SOCIALE = COMUNISTA. IO NON HO MAI FATTO NE' MI PERMETTO DI FARE ANALOGIE DI COLORE POLITICO PARLANDO DI SO/SW, TU SEMPRE NEI TUOI POST PRECENDENTI ANCHE DI INSULTI PERSONALI.E NON SI SCHERZA NEMMENO SU QUESTE COSE TANTOPIU' CHE HO RECENTEMENTE SCOPERTO CHE UN MIO PARENTE DURANTE LA SECONDA QUERRA MONDIALE PRESTAVA SERVIZIO MILITARE NEL NOSTRO ESERCITO IN GRECIA, FU FATTO PRIGIONIERO DAI NAZISTI DOPO L'8 SETTEMBRE ED E' STATO DEPORTATO IN CAMPI DI CONCENTRAMENTO NAZISTI IN GERMANIA E FATTO LAVORARE FORZATAMENTE PRESSO UN' INDUSTRIA BELLICA NAZISTA IN WESTFALIA.DA DOMANI ATTACCHERO' PURE QUEI DRAGASACCOCCE DELLA WERMATCH, SE E' PER QUESTO FINO A CHE IL GOVERNO TEDESCO NON GLI RICONOSCERA' UN INDENNIZZO PER I LAVORI FORZATI PRESSO LA DITTA TEDESCA, A LUI ED A TUTTI I DEPORTATI NEI CAMPI DI CONCENTRAMENTO.E TU MI VIENI A PARLARE DI QUESTE CAZZATE?ANCHE QUEI DRAGATORI DI SACCOCCE POST NAZISTI DEVONO PAGARE CHI HANNO SFRUTTATO.Alien ODIA TUTTI I DRAGATORI DI SACCOCCE E SFRUTTATORI DI QUALUNQUE COLORE SIANO (ROSSI O NERI); STATI O MULTINAZIONALI CHE SIANO.
            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Option






            Tra queste, poche, ci metto IBM


            sicuramente,





            Non c'e' niente da fare, ognuno salva

            quello


            che gli interessa e il resto e'

            spazzatura.


            A te ora IBM sembra il salvatore
            venuto a


            liberarci dall'anticristo, ricordo che


            qualche settimana fa IBM era stata

            investita


            da una polemica non da poco per aver

            fornito


            durante la guerra macchinari ai
            nazisti.

            ODIO I NAZISTI E CHI NE FA APOLOGIA.

            MA I TEMPI CAMBIANO E RITENGO CHE SI DEBBA

            ESSERE FLESSIBILI CON CHI FACCIA AMMENDA.

            NON SO SE IBM ABBIA COMMERCIATO CON I

            NAZISTI SCHIFOSI, SE L'HA FATTO IL

            MANAGEMENT DI ALLORA E' SICURAMENTE DA

            CONDANNARE.

            MA QUI NON MI PARE LA SEDE ADATTA PER
            CERTE

            DISCUSSIONI ORA.

            HO VOLUTO SOLO FARE NOTARE CHE IBM, PUR

            ESSENDO UNA MULTINAZIONALE, HA AVUTO ED HA

            LA CAPACITA DI BUTTARE FUORI A CALCI NEL

            CULO MANAGER OTTUSI, IDIOTI E DROGATORI
            DEL

            LIBERO MERCATO.

            IL NUOVO MANAGEMENT DI IBM E' SICURAMENTE

            APERTO AL MERCATO DELL' OPEN SOURCE E
            TANTO

            MI BASTA FINCHE' CONTINUERA' IN QUESTO
            MODO,

            ANCHE SE SONO SICURO CHE IBM CONTINUERA'
            SU

            QUESTA STRADA NEL RISPETTO DEI RUOLI
            PERCHE'

            HA CAPITO CHE IL FUTURO VA' SU QUESTA
            STRADA

            E NON SU QUELLA VECCHIA DELLE
            MULTINAZIONALI

            PERCORSA ANCORA DA MICROSOFT E AFFINI.


            Una multinazionale e' una
            multinazionale,


            l'unica cosa alla quale punta sono i


            QUATTRINI, che poi li faccia con


            open-source, sistemi proprietari, chip,


            radio, tamagotchi o patatine non penso


            faccia molta differenza.


            Nel caso IBM faccia in futuro un
            accordo

            con


            Microsoft, stai sicuro che in qualche
            post


            ci trovero' te a sputarci contro.


            Salutoss


            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

            SU QUESTO PUOI STARE TRANQUILLO, NON MI

            LIMITERO' SOLO A SPUTARGLI ADDOSSO, MA SE
            MI

            DOVESSERO CAPITARE A TIRO QUEI "NUOVI

            MANAGERS" LI PRENDERO' ANCHE A CALCI IN

            CULO.

            MA SONO TRANQUILLO PERCHE' QUESTO NON

            AVVERRA', IBM HA CAPITO CHE NON DEVE PIU'

            FORAGGIARE IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND, E
            LA

            STRADA INTRAPRESA DA IBM SARA' (E LO E'

            GIA') SEGUITA DA ALTRE AZIENDE E SOFTWARE

            HOUSE, LE QUALI PRENDERANNO FINALMENTE IN

            SERIA CONSIDERAZIONE LA COMUNITA' OPEN

            SOURCE, LINUX E GLI ALTRI SO/SW OPEN
            SOURCE

            ED ANCHE COMMERCIALI, MA PER LINUX E SO
            OPEN

            SOURCE. RILASCIANDO FINALMENTE SUBITO
            ANCHE

            I DRIVER PER LINUX, E NON CON IL
            CONTAGOCCE

            COME PER MISERICORDIA.

            PERCIO' NON TI SCANDALIZZARE PIU' DI TANTO

            SE Alien SI CPMPLIMENTA E DA' IL
            BENVENUTO A

            MULTINAZIONALI COME IBM SE DECIDONO DI

            COMPORTARSI NEI CONFRONTI DELLA COMUNITA'

            OPEN SOURCE COSI' COME HA FATTO IBM.

            IL MONDO IN CUI VIVIAMO E' QUELLO CHE E',
            LO

            SO', E' UN MONDO DI MERDA, CERCHIAMO
            ALMENO

            DI COGLIERE QUEL POCO CHE VIENE INCONTRO

            ALLA FILOSOFIA DELL' OPEN SOURCE, CHE E'
            LA

            NUOVA FILOSOFIA DELL' ERA POST NEW
            ECONOMY.

            E CHI NON E' CON


            NOI..........................................





          • Anonimo scrive:
            Re: ......FROM ALIEN - W IBM.....................
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Adolf

            I comunisti li ami invece? Secondo me se
            non

            sopporti il nazismo dovresti odiare pure
            il

            comunismo...o no? Se invece "fai apologia"

            del comunismo non sei altro che UN

            PRETORIANO MATRIXIANO DI REDMOND (tanto
            per

            parlare col tuo stile....rifletti su
            quello

            che dici....non puoi vedere solo il
            nazismo

            quando il comunismo minaccioso e

            insanguinato ti si staglia davanti.....)

            PUHUAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU.......
            CHE CAZZO DICI ANCORA?
            ODIO QULSIASI DITTATURA DI OGNI COLORE CHE
            SIA....., NON SAI LEGGERE?
            NON VOLTARE LA FRITTATA, TE SEI UN NAZISTA E
            UN VOLTAGABBANA(VEDI IL NICK CHE TI SEI
            DATO) Per forza, tu guardi solo il nick
            ED IO NON SONO UN COMUNISTA NE'
            TANTOMENO DI ALCUN CENTRO SOCIALE.
            SEI TE CHE IDENTIFICHI LINUX/OPEN
            SOURCE=CENTRO SOCIALE = COMUNISTA. Sostenevi questa equazione, anche se non te ne rendi conto
            IO NON HO
            MAI FATTO NE' MI PERMETTO DI FARE ANALOGIE
            DI COLORE POLITICO PARLANDO DI SO/SW, TU
            SEMPRE NEI TUOI POST PRECENDENTI ANCHE DI
            INSULTI PERSONALI.Se parliamo di insulti personali posso dire di essere ancora un tuo allievo...non riesco a formulare insulti preziosi e pittoreschi come i tuoi
            E NON SI SCHERZA NEMMENO SU QUESTE COSENon sto scherzando
            TANTOPIU' CHE HO RECENTEMENTE SCOPERTO CHE
            UN MIO PARENTE DURANTE LA SECONDA QUERRA
            MONDIALE PRESTAVA SERVIZIO MILITARE NEL
            NOSTRO ESERCITO IN GRECIA, FU FATTO
            PRIGIONIERO DAI NAZISTI DOPO L'8 SETTEMBRE
            ED E' STATO DEPORTATO IN CAMPI DI
            CONCENTRAMENTO NAZISTI IN GERMANIA E FATTO
            LAVORARE FORZATAMENTE PRESSO UN' INDUSTRIA
            BELLICA NAZISTA IN WESTFALIA.
            DA DOMANI ATTACCHERO' PURE QUEI
            DRAGASACCOCCE DELLA WERMATCH, SE E' PER
            QUESTO FINO A CHE IL GOVERNO TEDESCO NON GLI
            RICONOSCERA' UN INDENNIZZO PER I LAVORI
            FORZATI PRESSO LA DITTA TEDESCA, A LUI ED A
            TUTTI I DEPORTATI NEI CAMPI DI
            CONCENTRAMENTO.Il governo tedesco da retta proprio a teNon sei ancora dio
            E TU MI VIENI A PARLARE DI QUESTE CAZZATE?Di cazzate ne spari in percentuale di più tu
            ANCHE QUEI DRAGATORI DI SACCOCCE POST
            NAZISTI DEVONO PAGARE CHI HANNO SFRUTTATO.E chi paga la germania per gli assurdi indennizzi di guerra e le riparazioni dopo la prima guerra mondiale? (è stato quel clima e quella condizione a far salire al potere i nazisti)
            Alien ODIA TUTTI I DRAGATORI DI SACCOCCE E
            SFRUTTATORI DI QUALUNQUE COLORE SIANO (ROSSI
            O NERI); STATI O MULTINAZIONALI CHE SIANO.
            Tu credi di essere il paladino della giustizia...In realtà sei cieco e per niente lungimirante...

            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Option








            Tra queste, poche, ci metto IBM



            sicuramente,







            Non c'e' niente da fare, ognuno
            salva


            quello



            che gli interessa e il resto e'


            spazzatura.



            A te ora IBM sembra il salvatore

            venuto a



            liberarci dall'anticristo, ricordo
            che



            qualche settimana fa IBM era stata


            investita



            da una polemica non da poco per aver


            fornito



            durante la guerra macchinari ai

            nazisti.


            ODIO I NAZISTI E CHI NE FA APOLOGIA.


            MA I TEMPI CAMBIANO E RITENGO CHE SI
            DEBBA


            ESSERE FLESSIBILI CON CHI FACCIA
            AMMENDA.


            NON SO SE IBM ABBIA COMMERCIATO CON I


            NAZISTI SCHIFOSI, SE L'HA FATTO IL


            MANAGEMENT DI ALLORA E' SICURAMENTE DA


            CONDANNARE.


            MA QUI NON MI PARE LA SEDE ADATTA PER

            CERTE


            DISCUSSIONI ORA.


            HO VOLUTO SOLO FARE NOTARE CHE IBM, PUR


            ESSENDO UNA MULTINAZIONALE, HA AVUTO
            ED HA


            LA CAPACITA DI BUTTARE FUORI A CALCI
            NEL


            CULO MANAGER OTTUSI, IDIOTI E DROGATORI

            DEL


            LIBERO MERCATO.


            IL NUOVO MANAGEMENT DI IBM E'
            SICURAMENTE


            APERTO AL MERCATO DELL' OPEN SOURCE E

            TANTO


            MI BASTA FINCHE' CONTINUERA' IN QUESTO

            MODO,


            ANCHE SE SONO SICURO CHE IBM
            CONTINUERA'

            SU


            QUESTA STRADA NEL RISPETTO DEI RUOLI

            PERCHE'


            HA CAPITO CHE IL FUTURO VA' SU QUESTA

            STRADA


            E NON SU QUELLA VECCHIA DELLE

            MULTINAZIONALI


            PERCORSA ANCORA DA MICROSOFT E AFFINI.



            Una multinazionale e' una

            multinazionale,



            l'unica cosa alla quale punta sono i



            QUATTRINI, che poi li faccia con



            open-source, sistemi proprietari,
            chip,



            radio, tamagotchi o patatine non
            penso



            faccia molta differenza.



            Nel caso IBM faccia in futuro un

            accordo


            con



            Microsoft, stai sicuro che in
            qualche

            post



            ci trovero' te a sputarci contro.



            Salutoss





            AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH


            SU QUESTO PUOI STARE TRANQUILLO, NON MI


            LIMITERO' SOLO A SPUTARGLI ADDOSSO, MA
            SE

            MI


            DOVESSERO CAPITARE A TIRO QUEI "NUOVI


            MANAGERS" LI PRENDERO' ANCHE A CALCI IN


            CULO.


            MA SONO TRANQUILLO PERCHE' QUESTO NON


            AVVERRA', IBM HA CAPITO CHE NON DEVE
            PIU'


            FORAGGIARE IL DRAGASACCOCCE DI
            REDMOND, E

            LA


            STRADA INTRAPRESA DA IBM SARA' (E LO E'


            GIA') SEGUITA DA ALTRE AZIENDE E
            SOFTWARE


            HOUSE, LE QUALI PRENDERANNO FINALMENTE
            IN


            SERIA CONSIDERAZIONE LA COMUNITA' OPEN


            SOURCE, LINUX E GLI ALTRI SO/SW OPEN

            SOURCE


            ED ANCHE COMMERCIALI, MA PER LINUX E SO

            OPEN


            SOURCE. RILASCIANDO FINALMENTE SUBITO

            ANCHE


            I DRIVER PER LINUX, E NON CON IL

            CONTAGOCCE


            COME PER MISERICORDIA.


            PERCIO' NON TI SCANDALIZZARE PIU' DI
            TANTO


            SE Alien SI CPMPLIMENTA E DA' IL

            BENVENUTO A


            MULTINAZIONALI COME IBM SE DECIDONO DI


            COMPORTARSI NEI CONFRONTI DELLA
            COMUNITA'


            OPEN SOURCE COSI' COME HA FATTO IBM.


            IL MONDO IN CUI VIVIAMO E' QUELLO CHE
            E',

            LO


            SO', E' UN MONDO DI MERDA, CERCHIAMO

            ALMENO


            DI COGLIERE QUEL POCO CHE VIENE
            INCONTRO


            ALLA FILOSOFIA DELL' OPEN SOURCE, CHE
            E'

            LA


            NUOVA FILOSOFIA DELL' ERA POST NEW

            ECONOMY.


            E CHI NON E' CON





            NOI..........................................








  • Anonimo scrive:
    IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX
    Non vedo dove in questa notiziaci sia una qualche buona nuovaper i linuxisti.IBM sta solo cercando di rendere semplice il trasporto di applicazionidel pinguino verso il suo SO, che non e' LINUX, ma AIX.Nel futuro di IBM c'e' AIX, non LINUX.IBM vuole solo sfruttare voi programmatoriopen-source per avere un numero di applicazionimaggiore per il suo so.Anche IBM vi ha abbandonato.Per LINUX sta arrivando la fine
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX
      - Scritto da: Paolo Zavarise
      Non vedo dove in questa notizia
      ci sia una qualche buona nuova
      per i linuxisti.

      IBM sta solo cercando di rendere
      semplice il trasporto di applicazioni
      del pinguino verso il suo SO, che non e'
      LINUX, ma AIX.

      Nel futuro di IBM c'e' AIX, non LINUX.

      IBM vuole solo sfruttare voi programmatori
      open-source per avere un numero di
      applicazioni
      maggiore per il suo so.

      Anche IBM vi ha abbandonato.

      Per LINUX sta arrivando la fine (è una tua speranza questa?)..... RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CHI VIVRA' VEDRA'....NE VUOI ANCORA?IBM HA INVESTITO SU LINUX E SULLA COMUNITA' OPEN SOURCE NEL PIENO RISPETTO ED AUTONOMIA DELLE PARTI, BENEFICI NE VERRANNO PER ENTRAMBI.TENETE GIU' LE MANI DA LINUX E DA IBM.PRETORIANI.
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX

      Anche IBM vi ha abbandonato.

      Per LINUX sta arrivando la fineDal mio punto di vista, è abbastanza penosa questa felicità che alcuni utenti win hanno quando qualcosa è anche solo *apparentemente* a sfavore di linux, ma credete che vi chiudiamo le finestre? ognuno è libero di usare ciò che vuole, poi, se a voi piace windows continuate ad usarlo e non rompete le scatole, grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX

        Dal mio punto di vista, è abbastanza penosa
        questa felicità che alcuni utenti win hanno
        quando qualcosa è anche solo
        *apparentemente* a sfavore di linux, maTrovo molto piu' penosa la felicità che alcuniutenti linux (vedi post precedenti)provano per qualcosa che in realta' non e' assolutamente a favore di linux.Togli pure il tuo *apparentemente*.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX
        Come sarebbe. Fino a ieri ci avete sfibrillato i coglioni dicendoci che Windows è una merda, che Linux è il sistema operativo rivelato da Dio all'uomo e che Microsoft, opponendosi alla diffusione di questa dimostrazione dell'esistenza di Dio, è una rapace e satanica entità. Secondo te perché ce l'abbiamo con i linuxari e, per estensione, con l'oggetto del loro smodato e integralista culto? - Scritto da: Andrea Carosi

        Anche IBM vi ha abbandonato.



        Per LINUX sta arrivando la fine

        Dal mio punto di vista, è abbastanza penosa
        questa felicità che alcuni utenti win hanno
        quando qualcosa è anche solo
        *apparentemente* a sfavore di linux, ma
        credete che vi chiudiamo le finestre? ognuno
        è libero di usare ciò che vuole, poi, se a
        voi piace windows continuate ad usarlo e non
        rompete le scatole, grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX

      Anche IBM vi ha abbandonato.??? Il "mondo" Linux non vive mica su IBM!
      Per LINUX sta arrivando la fineIBM qualche soldino per linux lo ha investitoa parte questo, il fatto che si favorisca ilporting su altri sistemi di programmi per linuxnon può che giovare al pinguino.Tu hai la classica mentalità di chi del free software non ha capito nulla.
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX
      Scusa, ma sono di opinione completamente diversa, il porting di Linux sui 390 non e' stato un giochino da poco ne da meno quello per la nuova architettura 64 bit. Per la prima volta non e' IBM a tirare sui mainframe ma altri, moltissimi per la precisione. Sara' IBM a doversi adeguare all'evoluzione del sistema e non il contrario. Linux interessa principalmente perche' e' open source e non perche si scrive ps -ax invece che ps -fe. Per cortesia, sii un po meno menagramo...- Scritto da: Paolo Zavarise
      Non vedo dove in questa notizia
      ci sia una qualche buona nuova
      per i linuxisti.

      IBM sta solo cercando di rendere
      semplice il trasporto di applicazioni
      del pinguino verso il suo SO, che non e'
      LINUX, ma AIX.

      Nel futuro di IBM c'e' AIX, non LINUX.

      IBM vuole solo sfruttare voi programmatori
      open-source per avere un numero di
      applicazioni
      maggiore per il suo so.

      Anche IBM vi ha abbandonato.

      Per LINUX sta arrivando la fine
    • Anonimo scrive:
      Re: IBM non pensa a linux, ma al suo UNIX

      Nel futuro di IBM c'e' AIX, non LINUX.Anche se fosse, ne ha tutte le buone ragioni, è il suo so di punta
      IBM vuole solo sfruttare voi programmatori
      open-source per avere un numero di
      applicazioni
      maggiore per il suo so.

      Per LINUX sta arrivando la fineLinux non morirà mai e sai perchè?Perchè chi sviluppua linux non lo fa seguendo una logica commerciale, lo fa x il puro piacere di programmare, se il so poi non avrà successo commerciale beh pazienza, forse lo abbandoneranno le grandi compagnie, ma non lo faranno certo i suoi utenti e i suoi svilupppatori che al contrario si rimboccheranno le maniche cercando di farlo diventare ancora una volta il miglioresenza lo spettro della data di uscita già fissata come fa qualcuno a redmond che poi farà uscire 245 service pack
  • Anonimo scrive:
    ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
    ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO E IDIOTI STATE???MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT, CALDERA, DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS? (GLI UTONTI SANNO COSA SIGNIFICA O DEVO DARE SPIEGAZIONI ANCHE QUI?)E OVVIAMENTE NON MI RIFERISCO SOLO A LINUX (X GLI UTONTI PRETORIANI), MA A TUTTI I SO/SW OPEN SOURCE.VI CREDETE TANTO INTELLIGENTONI E INVECE SPARATE CAZZATE A RIPETIZIONE, ANDATE A LEGGERVI BEI RELATIVI LINK COSA SIGNIFICA "OPEN SOURCE" E SW RILASCIATI CON LICENZA "GPL". FORSE (DICO FORSE PER GLI UTONTI) LA SMETTERETE DI SPARARE CAZZATE ANCHE SU IBM.IBM HA PARLATO CHIARE DICENDO CHIARAMENTE COSA SI ASPETTA DA LINUX CON LA MONTAGNA DI FINANZIAMENTI CHE HA DESTINATO ALLA COMUNITA' "OPEN SOURCE",......TUTTO IL RESTO SONO CAZZATE SPARATE DAI PRETORIANI DEL DRAGASACCOCCE DI REDMOND PER ATTACCARE IBM E LA COMUNITA' OPEN SOURCE.MA STAVOLTA, COME DICEVA IL MIO BUON "VECCHIO" ........."NON C'E' TRIPPA PER GATTI"METTETEVI IL CUORE IN PACE PRETORIANI MATRIXARI DI REDMOND, IL COUNT DOWN PER IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' COMINCIATO.GLI RESTANO MENO DI 2 ANNI PER LO "SCONTRO FINALE" CON LINUX.
    • Anonimo scrive:
      Re: ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
      - Scritto da: Alien
      ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO E
      IDIOTI STATE???
      MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT, CALDERA,
      DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS? Oh...ma che urli a fare in questa maniera?In ogni caso, tra Debian e tutti gli altri chehai citato, c'e' una _lievissima_ differenza.Informati.
      • Anonimo scrive:
        Re: ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
        - Scritto da: Whiplash


        - Scritto da: Alien

        ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO E

        IDIOTI STATE???

        MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT, CALDERA,

        DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS?

        Oh...ma che urli a fare in questa maniera?
        In ogni caso, tra Debian e tutti gli altri
        che
        hai citato, c'e' una _lievissima_ differenza.
        Informati.?? Illuminami.Mi hanno detto che quelli di DEBIAN sono un pò gay, allora? Mica sarà questa la differenza.
        • Anonimo scrive:
          Re: ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
          - Scritto da: Alien


          - Scritto da: Whiplash





          - Scritto da: Alien


          ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO
          E


          IDIOTI STATE???


          MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT,
          CALDERA,


          DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS?



          Oh...ma che urli a fare in questa maniera?

          In ogni caso, tra Debian e tutti gli altri

          che

          hai citato, c'e' una _lievissima_
          differenza.

          Informati.
          ?? Illuminami.I troll non hanno avversione per la luce?
          Mi hanno detto che quelli di DEBIAN sono un
          pò gay, allora? Mica sarà questa la
          differenza.Non saprei dirtelo.Prova a scrivere a loro.In ogni caso, Debian non ha finalita' commerciali.
    • Anonimo scrive:
      Re: ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
      - Scritto da: Alien
      ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO E
      IDIOTI STATE???
      MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT, CALDERA,
      DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS? (GLI
      UTONTI SANNO COSA SIGNIFICA O DEVO DARE
      SPIEGAZIONI ANCHE QUI?)
      E OVVIAMENTE NON MI RIFERISCO SOLO A LINUX
      (X GLI UTONTI PRETORIANI), MA A TUTTI I
      SO/SW OPEN SOURCE.
      VI CREDETE TANTO INTELLIGENTONI E INVECE
      SPARATE CAZZATE A RIPETIZIONE, ANDATE A
      LEGGERVI BEI RELATIVI LINK COSA SIGNIFICA
      "OPEN SOURCE" E SW RILASCIATI CON LICENZA
      "GPL". FORSE (DICO FORSE PER GLI UTONTI) LA
      SMETTERETE DI SPARARE CAZZATE ANCHE SU IBM.
      IBM HA PARLATO CHIARE DICENDO CHIARAMENTE
      COSA SI ASPETTA DA LINUX CON LA MONTAGNA DI
      FINANZIAMENTI CHE HA DESTINATO ALLA
      COMUNITA' "OPEN SOURCE",......TUTTO IL RESTO
      SONO CAZZATE SPARATE DAI PRETORIANI DEL
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND PER ATTACCARE IBM E
      LA COMUNITA' OPEN SOURCE.
      MA STAVOLTA, COME DICEVA IL MIO BUON
      "VECCHIO" .........
      "NON C'E' TRIPPA PER GATTI"
      METTETEVI IL CUORE IN PACE PRETORIANI
      MATRIXARI DI REDMOND, IL COUNT DOWN PER IL
      DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' COMINCIATO.
      GLI RESTANO MENO DI 2 ANNI PER LO "SCONTRO
      FINALE" CON LINUX.ECCO COSA SUCCEDE A DARE INTERNET A CANI E PORCI, SOPRATUTTO CANI!!"PLONK"
      • Anonimo scrive:
        Re: ........NEMMENO LINUX E' OPERA DI CARITA'........
        - Scritto da: FUCK.

        - Scritto da: Alien

        ANCORA CON QUESTI DISCORSI SENZA SENSO E

        IDIOTI STATE???

        MACCKE MANDRAKE, SUSE. RED-HAT, CALDERA,

        DEBIAN SONO FORSE FONDAZIONI ONLUS? (GLI

        UTONTI SANNO COSA SIGNIFICA O DEVO DARE

        SPIEGAZIONI ANCHE QUI?)

        E OVVIAMENTE NON MI RIFERISCO SOLO A LINUX

        (X GLI UTONTI PRETORIANI), MA A TUTTI I

        SO/SW OPEN SOURCE.

        VI CREDETE TANTO INTELLIGENTONI E INVECE

        SPARATE CAZZATE A RIPETIZIONE, ANDATE A

        LEGGERVI BEI RELATIVI LINK COSA SIGNIFICA

        "OPEN SOURCE" E SW RILASCIATI CON LICENZA

        "GPL". FORSE (DICO FORSE PER GLI UTONTI)
        LA

        SMETTERETE DI SPARARE CAZZATE ANCHE SU
        IBM.

        IBM HA PARLATO CHIARE DICENDO CHIARAMENTE

        COSA SI ASPETTA DA LINUX CON LA MONTAGNA
        DI

        FINANZIAMENTI CHE HA DESTINATO ALLA

        COMUNITA' "OPEN SOURCE",......TUTTO IL
        RESTO

        SONO CAZZATE SPARATE DAI PRETORIANI DEL

        DRAGASACCOCCE DI REDMOND PER ATTACCARE
        IBM E

        LA COMUNITA' OPEN SOURCE.

        MA STAVOLTA, COME DICEVA IL MIO BUON

        "VECCHIO" .........

        "NON C'E' TRIPPA PER GATTI"

        METTETEVI IL CUORE IN PACE PRETORIANI

        MATRIXARI DI REDMOND, IL COUNT DOWN PER IL

        DRAGASACCOCCE DI REDMOND E' COMINCIATO.

        GLI RESTANO MENO DI 2 ANNI PER LO "SCONTRO

        FINALE" CON LINUX.

        ECCO COSA SUCCEDE A DARE INTERNET A CANI E
        PORCI, SOPRATUTTO CANI!!

        "PLONK"DAL NICK CHE TI SEI SCELTO SI VEDE DA DOVE VIENI.BAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU BAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

  • Anonimo scrive:
    Mi sembra che abbiate travisato l'articolo...
    Guardate che IBM non ha migliorato Linux, ma il suo Unix, permettendogli di portare le applicazioni Linux sul proprio S.O. più facilmente e senza grosse modifiche.Insomma... in termini semplicistici hanno "saccheggiato" quello che serviva loro e l'hanno integrato.Quando lo fa Microsoft con Windows, siete tutti a criticare; ora invece osannate IBM.Scusate, ma la coerenza la lasciate nel comodino a casa alla mattina? ?_?ByeeZeross
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra che abbiate travisato l'articolo...
      Ué. Hai scritto "coerenza" e "linux" nella stessa pagina. Non si fa. ;-)- Scritto da: Zeross
      Guardate che IBM non ha migliorato Linux, ma
      il suo Unix, permettendogli di portare le
      applicazioni Linux sul proprio S.O. più
      facilmente e senza grosse modifiche.

      Insomma... in termini semplicistici hanno
      "saccheggiato" quello che serviva loro e
      l'hanno integrato.
      Quando lo fa Microsoft con Windows, siete
      tutti a criticare; ora invece osannate IBM.
      Scusate, ma la coerenza la lasciate nel
      comodino a casa alla mattina? ?_?


      Byee
      Zeross
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi sembra che abbiate travisato l'articolo...
        - Scritto da: Darth Vader
        Ué. Hai scritto "coerenza" e "linux" nella
        stessa pagina. Non si fa. ;-)Si si... ma in due paragrafi diversi! ;-)ByeeZeross
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi sembra che abbiate travisato l'articolo...
          Ora non esageriamo eheh...Ognuno, come hai scritto tu, Zeross, usa quel che più gli piace o ciò che risponde meglio alle proprie esigenze... Tutto qui, le continue battaglie verbali tra linuxisti e windozzisti (ma si dirà così?) non hanno ragione di esistere, vediamo i risultati sul campo...Poi sarà la gente a giudicare...- Scritto da: Zeross
          - Scritto da: Darth Vader

          Ué. Hai scritto "coerenza" e "linux" nella

          stessa pagina. Non si fa. ;-)


          Si si... ma in due paragrafi diversi! ;-)


          Byee
          ZerossChe dio vi (ci) scampi dall'ira funesta (della zia ernesta?) di Alien, che presto risponderà dicendo che siete pretoriani di redmond professori fedeli al dragasaccocce ecc.....
  • Anonimo scrive:
    W Linux!!
    W Linux!!
  • Anonimo scrive:
    era ora...
    era ora che il mondo capisse che Microsoft e' la fine dell'informatica... vai con Linux!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: era ora...
      sono d'accordissimo...fossi in zio bill venderei la baracca adesso, prima che gli crolli addosso!
      • Anonimo scrive:
        Re: era ora...
        - Scritto da: argusto

        sono d'accordissimo...
        fossi in zio bill venderei la baracca
        adesso, prima che gli crolli addosso!Nessuno la comprerebbe perche' tutti sanno checrollerebbe addosso all'acquirente
  • Anonimo scrive:
    Attenzione in IBM sono una banda di opportunisti
    Comunque per ora ci fanno comodo ma bisogna tenere sempre gli occhi aperti.Occhio ai facili entusiasmi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione in IBM sono una banda di opportunisti
      - Scritto da: Alessandro
      Comunque per ora ci fanno comodo ma bisogna
      tenere sempre gli occhi aperti.
      Occhio ai facili entusiasmi. IBM non è un'opera di carità. Fa i suoi interessi. Ed in questo momento, i suoi interessi sono di avere una piattaforma in grado di accogliere i sw di uno dei sistemi che maggiormente di stà sviluppando, Linux.Nessun ringraziamento quindi, e nessuna illusione.Soltanto che questi interessi, per ora, coincidono con quelli di chi, come me, vorrebbero vedere che in cima al podio ci sia veramente l'altleta più bravo, e non quello più scorretto.Quindi, per ora, sono contento di quello che IBM stà facendo.
  • Anonimo scrive:
    Comincia l'accerchiamento
    E' l'inizio della fine. E' il primo passo verso il controllo di Linux da parte di IBM. E poi arriverà la "lotusizzazione".
    • Anonimo scrive:
      Re: Comincia l'accerchiamento
      - Scritto da: Darth Vader
      E' l'inizio della fine. E' il primo passo
      verso il controllo di Linux da parte di IBM.
      E poi arriverà la "lotusizzazione".SEI UNA MALALINGUA...............SPARGITORE DI CORTINE FUMOGENE.RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO.NESSUN CONTROLLO DI IBM SU LINUX, SOLO APPOGGIO PERCHE' IBM CREDE NELL' OPEN SOURCE E SOLO LE MALELINGUE PRETORIANE PER RABBIA E INVIDIA AFFERMANO IL CONTARIO E CERCANO DI SEMINARE ZIZZANIA.
      • Anonimo scrive:
        Re: Comincia l'accerchiamento
        - Scritto da: Alien
        Guarda che il tasto capslock funziona perfettamente anche con Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Comincia l'accerchiamento
        - Scritto da: Alien
        NESSUN CONTROLLO DI IBM SU LINUX, SOLO
        APPOGGIO PERCHE' IBM CREDE NELL' OPEN SOURCELinux _non_ e' Open Source!Linux e' Free Software.Per fortuna.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comincia l'accerchiamento
          - Scritto da: Whiplash: Alien


          NESSUN CONTROLLO DI IBM SU LINUX, SOLO

          APPOGGIO PERCHE' IBM CREDE NELL' OPEN
          SOURCE

          Linux _non_ e' Open Source!
          Linux e' Free Software.
          Per fortuna.Eh? Chiarisci un po' per favore...
        • Anonimo scrive:
          Linux non Open Source ma Free Software?


          NESSUN CONTROLLO DI IBM SU LINUX, SOLO

          APPOGGIO PERCHE' IBM CREDE NELL' OPEN
          SOURCE

          Linux _non_ e' Open Source!
          Linux e' Free Software.
          Per fortuna.Ma cosa signigfica? che differenza c'è fra le due cose?ciao e grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?


            .....



            Linux _non_ e' Open Source!

            Linux e' Free Software.

            Per fortuna.

            Ma cosa signigfica? che differenza c'è fra
            le due cose?
            SI ! C'e' differenza !!!!Linux comunque E' Open Source e non e' Free Software, difatti puo' essere venduto. Il fatto che possa essere anche diffuso gratuitamente e' un altro discorso e deriva appunto dal fatto che ha una licenza open source (GPL).http://www.linux.org/info/index.html
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?
            - Scritto da: TeX


            .....





            Linux _non_ e' Open Source!


            Linux e' Free Software.


            Per fortuna.



            Ma cosa signigfica? che differenza c'è fra

            le due cose?


            SI ! C'e' differenza !!!!

            Linux comunque E' Open Source e non e' Free
            Software, difatti puo' essere venduto.Falso.http://www.gnu.org/ (seconda riga)Si afferma, chiaramente, che GNU/Linux e' FreeSoftwarehttp://www.gnu.org/philosophy/free-sw.htmlSpiega il concetto di free softwarehttp://www.gnu.org/gnu/linux-and-gnu.htmlRelazioni tra GNU e Linuxhttp://www.gnu.org/philosophy/free-software-for-freedom.htmlDifferenze tra open source e free softwarehttp://www.free-soft.org/Idem, come sopra
          • Anonimo scrive:
            grazie...gia che ci siamo
            grazie della risposta, molto documentata e piuttosto chiara.Gia che siamo: qualcuno puòà consigliarmi un libro o un sito dove siano spiegate un po' le varie licenze, commerciali e non, che si possono usare?
            Falso.

            http://www.gnu.org/ (seconda riga)
            Si afferma, chiaramente, che GNU/Linux e'
            Free
            Software
            http://www.gnu.org/philosophy/free-sw.html
            Spiega il concetto di free software
            http://www.gnu.org/gnu/linux-and-gnu.html
            Relazioni tra GNU e Linux
            http://www.gnu.org/philosophy/free-software-f
            Differenze tra open source e free software
            http://www.free-soft.org/
            Idem, come sopra
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie...gia che ci siamo
            - Scritto da: hevvoddì
            grazie della risposta, molto documentata e
            piuttosto chiara.Prego: dovere.
            Gia che siamo: qualcuno puòà consigliarmi un
            libro o un sito dove siano spiegate un po'
            le varie licenze, commerciali e non, che si
            possono usare?Io ti posso dare questa fonte:http://www.gnu.org/philosophy/license-list.html#SoftwareLicensesCiao.
          • Anonimo scrive:
            Re: grazie...gia che ci siamo
            - Scritto da: hevvoddì
            Gia che siamo: qualcuno puòà consigliarmi un
            libro o un sito dove siano spiegate un po'
            le varie licenze, commerciali e non, che si
            possono usare?Non sono sicuro al 100% che la risposta che ti e' stata data sia giusta pero' ti posso dire che su http://www.linuxfacile.org trovi un manualetto (Linux Facile) che spiega in maniera molto dettagliata la questione delle licenze...CIAO
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?


            ....

            Linux comunque E' Open Source e non e'
            Free

            Software, difatti puo' essere venduto.

            Falso.Per precisare:1) Linux e' open source.2) Linux puo' essere venduto.3) Linux e' free software, ma con "free" non si intende affermare che sia gratis, in quanto puo' essere venduto, ma che e' "libero", cioe' chi ne entra in possesso (in qualsiasi modo) puo' farne cio' che vuole.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?
            - Scritto da: TeX



            ....


            Linux comunque E' Open Source e non e'

            Free


            Software, difatti puo' essere venduto.



            Falso.

            Per precisare:

            1) Linux e' open source.
            2) Linux puo' essere venduto.
            3) Linux e' free software, ma con "free" non
            si intende affermare che sia gratis, in
            quanto puo' essere venduto, ma che e'
            "libero", cioe' chi ne entra in possesso (in
            qualsiasi modo) puo' farne cio' che vuole.1) Linux e' Free Software, in quanto rilasciato sotto GPL, che tra l'altro e' un copyright della _Free_ _Software_ Foundation2) esatto, come lo stesso Stallman vendeva copie di Emacs per portare avanti il progetto GNU.3) appunto, quindi e' "free software". il free software puo' essere venduto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?
            - Scritto da: Salvatore Falco
            1) Linux e' Free Software, in quanto
            rilasciato sotto GPL, che tra l'altro e' un
            copyright della _Free_ _Software_ Foundation
            2) esatto, come lo stesso Stallman vendeva
            copie di Emacs per portare avanti il
            progetto GNU.
            3) appunto, quindi e' "free software". il
            free software puo' essere venduto.Oh...finalmente qualcuno che ha idea di cosa siaGNU, la licenza GPL ed il free software...;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?
            - Scritto da: TeX



            ....


            Linux comunque E' Open Source e non e'

            Free


            Software, difatti puo' essere venduto.



            Falso.

            Per precisare:

            1) Linux e' open source.No.Linux e' Free.I link non li ho postati a caso.
            2) Linux puo' essere venduto.Il che non e' affatto in contraddizione conl'essere Free.
            3) Linux e' free software, ma con "free" non
            si intende affermare che sia gratis, in
            quanto puo' essere venduto, ma che e'
            "libero", cioe' chi ne entra in possesso (in
            qualsiasi modo) puo' farne cio' che vuole.Falso.Non puo' fare affatto cio' che vuole.Deve tassativamente rispettare i termini dellalicenza GNU.Puo' redistriburilo, venderlo, modificarlo (neimodi descritti dalla licenza) e deve _sempre_ mettere a disposizione il codice sorgente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux non Open Source ma Free Software?
            Che cazzo stai dicendo?Tieni a mente che Linux != GnuLinux è open source, i prodotti gnu sono free software.- Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: TeX



            .....







            Linux _non_ e' Open Source!



            Linux e' Free Software.



            Per fortuna.





            Ma cosa signigfica? che differenza c'è
            fra


            le due cose?




            SI ! C'e' differenza !!!!



            Linux comunque E' Open Source e non e'
            Free

            Software, difatti puo' essere venduto.

            Falso.

            http://www.gnu.org/ (seconda riga)
            Si afferma, chiaramente, che GNU/Linux e'
            Free
            Software
            http://www.gnu.org/philosophy/free-sw.html
            Spiega il concetto di free software
            http://www.gnu.org/gnu/linux-and-gnu.html
            Relazioni tra GNU e Linux
            http://www.gnu.org/philosophy/free-software-f
            Differenze tra open source e free software
            http://www.free-soft.org/
            Idem, come sopra
        • Anonimo scrive:
          Re: Comincia l'accerchiamento
          Per la serie idee poche ma ben confuse...- Scritto da: Whiplash


          - Scritto da: Alien


          NESSUN CONTROLLO DI IBM SU LINUX, SOLO

          APPOGGIO PERCHE' IBM CREDE NELL' OPEN
          SOURCE

          Linux _non_ e' Open Source!
          Linux e' Free Software.
          Per fortuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            potresti chiarire tu allora, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Per me c'è poca differenza. Free Software e Open source sono due slogan di questo delirante '68 informatico che si è scatenato in rete.Ma siccome c'è chi filosofeggia e teorizza scenari di rivoluzione del mondo dell'informatica, mi aspetto che come nel vero '68 c'era chi riusciva a distinguere un'occupazione proletaria da un furto e un sit-in da una scampagnata di fancazzisti, ora mi aspetto di essere illuminato sulla rivelazione sociologica legata a questi due profondi e diversissimi concetti da chi la pratica e supporta.Noi la sOpportiamo e basta.- Scritto da: caramba
            potresti chiarire tu allora, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Darth Vader
            Per me c'è poca differenza. Free Software e
            Open source sono due slogan di questo
            delirante '68 informatico che si è scatenato
            in rete.ROTFL!Sei un mito, giuro...Hai fatto domanda al Bagaglino?'68 informatico...hihihi...capisco che il freesoftware possa far tremare molti, ma uscite diquesto calibro sono delle vere perle.Da incorniciare.Se vuoi capire la differenza tra free softwaree open source, puoi avvalerti dei link che hopostato in questo stesso thread.
            Ma siccome c'è chi filosofeggia e teorizza
            scenari di rivoluzione del mondo
            dell'informatica,Teorizza?Lol...e' gia' in atto.Forse, pero', a te e' sfuggito.pazienza.
            mi aspetto che come nel
            vero '68 c'era chi riusciva a distinguere
            un'occupazione proletaria da un furto e un
            sit-in da una scampagnata di fancazzisti,
            ora mi aspetto di essere illuminato sulla
            rivelazione sociologica legata a questi due
            profondi e diversissimi concetti da chi la
            pratica e supporta.Tutto chiaro...stai tranquillo...nessuno tentera'di espropriarti nulla.Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non ci pensare.Mentre in altre nazioni, come la Germania, lepubbliche amministrazioni hanno deciso di abbandonare i prodotti M$ per passare al softwarefree e/o open, il nostro grande Silvio ci ha gia'promesso un novello Ministero per l?informaticatargato M$
            Noi la sOpportiamo e basta.hihihi...di' la verita': sei uno stipendiatoM$...-- Un Pinguino vi seppellira'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento

            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non ci
            pensare.
            Mentre in altre nazioni, come la Germania, le
            pubbliche amministrazioni hanno deciso di
            abbandonare i prodotti M$ per passare al
            software
            free e/o open, il nostro grande Silvio ci ha
            gia'
            promesso un novello Ministero per
            l?informatica
            targato M$Sei disinformato. Il Mister I del Berlusca è un ex vice presidente IBM per la zona EMEA.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Darth Vader



            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non
            ci

            pensare.

            Mentre in altre nazioni, come la
            Germania, le

            pubbliche amministrazioni hanno deciso di

            abbandonare i prodotti M$ per passare al

            software

            free e/o open, il nostro grande Silvio ci
            ha

            gia'

            promesso un novello Ministero per

            l?informatica

            targato M$

            Sei disinformato. Il Mister I del Berlusca è
            un ex vice presidente IBM per la zona EMEA.Bah...si facevano illazioni su paolucci, alcuni giorni fa.Certo che, detto da te, disinformato fa sorridere:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: Darth Vader






            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non

            ci


            pensare.


            Mentre in altre nazioni, come la

            Germania, le


            pubbliche amministrazioni hanno deciso
            di


            abbandonare i prodotti M$ per passare
            al


            software


            free e/o open, il nostro grande Silvio
            ci

            ha


            gia'


            promesso un novello Ministero per


            l?informatica


            targato M$



            Sei disinformato. Il Mister I del
            Berlusca è

            un ex vice presidente IBM per la zona
            EMEA.

            Bah...si facevano illazioni su paolucci,
            alcuni giorni fa.
            Certo che, detto da te, disinformato fa
            sorridere
            :-)BERLUSCA = PRETORIANO DI REDMOND.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Ora si spiegano molte cose- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Whiplash





            - Scritto da: Darth Vader









            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e
            non


            ci



            pensare.



            Mentre in altre nazioni, come la


            Germania, le



            pubbliche amministrazioni hanno
            deciso

            di



            abbandonare i prodotti M$ per
            passare

            al



            software



            free e/o open, il nostro grande
            Silvio

            ci


            ha



            gia'



            promesso un novello Ministero per



            l?informatica



            targato M$





            Sei disinformato. Il Mister I del

            Berlusca è


            un ex vice presidente IBM per la zona

            EMEA.



            Bah...si facevano illazioni su paolucci,

            alcuni giorni fa.

            Certo che, detto da te, disinformato fa

            sorridere

            :-)
            BERLUSCA = PRETORIANO DI REDMOND.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Darth Vader,ho pensato la stessa identica cosa quando ho letto il post di Alien....eheh- Scritto da: Darth Vader
            Ora si spiegano molte cose

            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Whiplash








            - Scritto da: Darth Vader












            Vota Berlusconi, chiudi gli
            occhi e

            non



            ci




            pensare.




            Mentre in altre nazioni, come la



            Germania, le




            pubbliche amministrazioni hanno

            deciso


            di




            abbandonare i prodotti M$ per

            passare


            al




            software




            free e/o open, il nostro grande

            Silvio


            ci



            ha




            gia'




            promesso un novello Ministero per




            l?informatica




            targato M$







            Sei disinformato. Il Mister I del


            Berlusca è



            un ex vice presidente IBM per la
            zona


            EMEA.





            Bah...si facevano illazioni su
            paolucci,


            alcuni giorni fa.


            Certo che, detto da te, disinformato fa


            sorridere


            :-)

            BERLUSCA = PRETORIANO DI REDMOND.

          • Anonimo scrive:
            Basta mettere in mezzo aspetti che non c'entrano!!
            Ma e' possibile che si debba per forza fare di queste cose una questione politica? Personalmente ho 18 anni e non me ne frega un cazzose Berlusconi sostenga l'Open Source o se lo faccia Bertinotti o la Bonino, credo che loro pensino giustamente a farsi i loro quattrini... Io in Linux non vedo un "Messia" che dovra' salvare il mondo, ne' nell'IBM un "S. Pietro" che lo sostiene o un "Giuda Escariota" che lo tradisce. Per me Linux non e' nemmeno la rivoluzione del "Tuttogratis", alzi la mano chi di voi non si e' mai masterizzato una copia di Windows o di un CD musicale o di un qualsiasi programma. Linux e' semplicemente un SO molto stabile e versatile anche se un po' lentuccio graficamente che puo' essere considerato sulla maggior parte degli aspetti superiore a Windows e che appare l'unico SO che possa attualmente metterne in discussione il predominio. Ci sono anche altri ottimi SO come il BeOS, ma non sono abbastanza diffusi e supportati per poter combattere ad armi pari con Windows. E basta cosi'. A ME NON ME NE FREGA UN CAZZO DI VEDERE BILL GATES STRAMAZZARE PER TERRA, LUI FA I SUOI INTERESSI COME LI FA CHIUNQUE, A ME INTERESSSA SOLO NON VEDERE UN MONOPOLIO MA UNA CONCORRENZA CHE PUO' SOLO GIOVARE ALL'UTENTE FINALE; SOSTENGO LINUX COME SOSTENGO LA AMD CONTRO LA INTEL. Se qui ci sono ancora dei convinti seguaci di Windows probabilmente e' dovuto anche al fatto che' molti seguaci di Linux si rendono antipatici buttando in mezzo ideali che NON CENTRANO ASSOLUTAMENTE NIENTE CON QUESTO DISCORSO!!!---------------------------------- Scritto da: Adolf
            Darth Vader,
            ho pensato la stessa identica cosa quando ho
            letto il post di Alien....eheh


            - Scritto da: Darth Vader

            Ora si spiegano molte cose



            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Whiplash











            - Scritto da: Darth Vader















            Vota Berlusconi, chiudi gli

            occhi e


            non




            ci





            pensare.





            Mentre in altre nazioni, come
            la




            Germania, le





            pubbliche amministrazioni
            hanno


            deciso



            di





            abbandonare i prodotti M$ per


            passare



            al





            software





            free e/o open, il nostro
            grande


            Silvio



            ci




            ha





            gia'





            promesso un novello Ministero
            per





            l?informatica





            targato M$









            Sei disinformato. Il Mister I
            del



            Berlusca è




            un ex vice presidente IBM per la

            zona



            EMEA.







            Bah...si facevano illazioni su

            paolucci,



            alcuni giorni fa.



            Certo che, detto da te,
            disinformato fa



            sorridere



            :-)


            BERLUSCA = PRETORIANO DI REDMOND.


          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Se tu sapessi il significato di almeno il 2% delle parole che scrivi forse non saresti lo zimbello dei forum di p.i.- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Whiplash





            - Scritto da: Darth Vader









            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e
            non


            ci



            pensare.



            Mentre in altre nazioni, come la


            Germania, le



            pubbliche amministrazioni hanno
            deciso

            di



            abbandonare i prodotti M$ per
            passare

            al



            software



            free e/o open, il nostro grande
            Silvio

            ci


            ha



            gia'



            promesso un novello Ministero per



            l?informatica



            targato M$





            Sei disinformato. Il Mister I del

            Berlusca è


            un ex vice presidente IBM per la zona

            EMEA.



            Bah...si facevano illazioni su paolucci,

            alcuni giorni fa.

            Certo che, detto da te, disinformato fa

            sorridere

            :-)
            BERLUSCA = PRETORIANO DI REDMOND.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash

            Sei disinformato. Il Mister I del
            Berlusca è

            un ex vice presidente IBM per la zona
            EMEA.

            Bah...si facevano illazioni su paolucci,
            alcuni giorni fa.E non ti indigni per questo? Mi sembri più tiepido... come mai?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Perché mi preoccupa meno la filosofia di IBM che, sebbene competitor di MS, ne condivide la filosofia di fondo: che dall'informatica si debbano tirare fuori dei soldi.Se vince il concetto del free software quando finiranno i soldi che arrivano oggi dal mondo dell'informatica tradizionale (utilizzati soprattutto per scagliare linux come un'arma contro lo strapotere di MS e Windows), lo sviluppo rallenterà drammaticamente e noi non sapremo più a chi andare a vendere la nostra professionalità. Crollerà insomma buona parte dell'attuale modo di fare business con l'informatica.In più avremo meno da vendere in quanto le soluzioni che vendiamo di giorno saranno pubblicate e rese gratuite di la sera stessa dall'hobbista di turno.- Scritto da: mmm


            - Scritto da: Whiplash



            Sei disinformato. Il Mister I del

            Berlusca è


            un ex vice presidente IBM per la zona

            EMEA.



            Bah...si facevano illazioni su paolucci,

            alcuni giorni fa.

            E non ti indigni per questo? Mi sembri più
            tiepido... come mai?

            Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Darth Vader
            Perché mi preoccupa meno la filosofia di IBM
            che, sebbene competitor di MS, ne condivide
            la filosofia di fondo: che dall'informatica
            si debbano tirare fuori dei soldi.In fondo non c'è niente di male... e la domanda riguardava più Whiplash.

            Se vince il concetto del free software
            quando finiranno i soldi che arrivano oggi
            dal mondo dell'informatica tradizionale
            (utilizzati soprattutto per scagliare linux
            come un'arma contro lo strapotere di MS e
            Windows), lo sviluppo rallenterà
            drammaticamente e noi non sapremo più a chi
            andare a vendere la nostra professionalità.
            Crollerà insomma buona parte dell'attuale
            modo di fare business con l'informatica.In effetti è quello che penso anch'io. Creare un software non è solo chiamare un po' di gente, farla sedere attorno ad una bella scrivania e farle scrivere il codice. Servono soldi e studi preliminari.Boh. Chi vivrà vedrà. Il mercato potrebbe selezionare il prodotto migliore, molto probabilmente la logica opensource vale per certi ambiti, sicuramente NON per tutti.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Finalmente dal pulpito arriva una osservazione ragionevole, e capisco il tuo accanimento contro Linux...In effetti hai trovato il punto ostico di tutta la discussione su free software e closed software.Ci sarebbe molto da dire e da discutere su questo tema, e in questo momento non sono in grado di dirti che cosa veramente mi ha convinto che il free software sia una prospettiva migliore per il futuro, professionisti dell'informatica compresi.Il problema credo sia che ad un certo punto bisognerà rivedere il modo in cui viene renumerato lo sforzo di produrre programmi.Forse bisogna fare un po' di autocritica e rendersi conto che l'unico modello di business possibile in campo informatico non è quello dei brevetti e delle licenze costrittive nei confronti dell'utente.E' il modello di business che deve essere ripensato. L'attuale modello di business è stato fortemente voluto da Bill Gates (cito per esempio la sua "Lettera aperta agli hobbisti"), e senza di esso, oggi non sarebbe l'ex uomo più ricco del mondo...Per rispondere alla domanda che vi qualcuno si è posto sul Free Software posso soltanto dire (mi riferisco alla GPL v2.0) che per Free SW si intende un programma che una volta acquistato (anche ma non necessariamente gratis) può essere utilizzato dal proprietario a suo piacimento (tranne che renderlo close). Ci sono altre clausole ma il grosso è tutto qui...Personalmente a me inquieta di più che se compro Windows XP devo stare attento a quante periferiche cambio altrimenti devo renderne conto a M$...Oppure preferiamo crackare tutti i prog. che usiamo?Mi dispiace di non avere il tempo per poter spiegare meglio perchè per tutti , utenti e programmatori, un modello di business più aperto incrementerebbe il settore informatico invece di affossarlo.O.K. dalla frase precedente escluderei Bill...Ciao.- Scritto da: Darth Vader
            Perché mi preoccupa meno la filosofia di IBM
            che, sebbene competitor di MS, ne condivide
            la filosofia di fondo: che dall'informatica
            si debbano tirare fuori dei soldi.

            Se vince il concetto del free software
            quando finiranno i soldi che arrivano oggi
            dal mondo dell'informatica tradizionale
            (utilizzati soprattutto per scagliare linux
            come un'arma contro lo strapotere di MS e
            Windows), lo sviluppo rallenterà
            drammaticamente e noi non sapremo più a chi
            andare a vendere la nostra professionalità.
            Crollerà insomma buona parte dell'attuale
            modo di fare business con l'informatica.

            In più avremo meno da vendere in quanto le
            soluzioni che vendiamo di giorno saranno
            pubblicate e rese gratuite di la sera stessa
            dall'hobbista di turno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash

            Sei disinformato. Il Mister I del
            Berlusca è

            un ex vice presidente IBM per la zona
            EMEA.

            Bah...si facevano illazioni su paolucci,
            alcuni giorni fa.E non ti indigni per questo? Mi sembri più tiepido... come mai?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            TU arrivi a dire linux=comunismo?Bravo... Ma sei un genio o cosa? CODIO sei un grande.. Vivi in un centro sociale? Fumi le canne tutto il giorno poi alla sera dici ai tuoi amici compagni, "yeah gente, abbiamo cambiato il mondo".Chi ti scrive non è un M$ user, io uso linux sempre, odio la M$, ma sono di destra.Se per te è difficile capire la filosofia di linux e la assimili a quella della tua amata sinistra (russia,cina ecc).Nei regimi comunisti la parola FREE è quanto di più assurdo ci possa essere.Tu ribatterai, come fa il buon rutelli, che berlusconi = adolf hitler = uccide gli ebrei ci ammazza tutti e licenzia gli operai (poi produce ricchezza con il lavoro di canne che fanno quelli dei centri sociali).Stai zitto, per favore.......- Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: Darth Vader

            Per me c'è poca differenza. Free Software
            e

            Open source sono due slogan di questo

            delirante '68 informatico che si è
            scatenato

            in rete.

            ROTFL!
            Sei un mito, giuro...
            Hai fatto domanda al Bagaglino?
            '68 informatico...hihihi...capisco che il
            free
            software possa far tremare molti, ma uscite
            di
            questo calibro sono delle vere perle.
            Da incorniciare.
            Se vuoi capire la differenza tra free
            software
            e open source, puoi avvalerti dei link che ho
            postato in questo stesso thread.


            Ma siccome c'è chi filosofeggia e teorizza

            scenari di rivoluzione del mondo

            dell'informatica,

            Teorizza?
            Lol...e' gia' in atto.
            Forse, pero', a te e' sfuggito.
            pazienza.


            mi aspetto che come nel

            vero '68 c'era chi riusciva a distinguere

            un'occupazione proletaria da un furto e un

            sit-in da una scampagnata di fancazzisti,

            ora mi aspetto di essere illuminato sulla

            rivelazione sociologica legata a questi
            due

            profondi e diversissimi concetti da chi la

            pratica e supporta.

            Tutto chiaro...stai tranquillo...nessuno
            tentera'
            di espropriarti nulla.
            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non ci
            pensare.
            Mentre in altre nazioni, come la Germania, le
            pubbliche amministrazioni hanno deciso di
            abbandonare i prodotti M$ per passare al
            software
            free e/o open, il nostro grande Silvio ci ha
            gia'
            promesso un novello Ministero per
            l?informatica
            targato M$


            Noi la sOpportiamo e basta.

            hihihi...di' la verita': sei uno stipendiato
            M$...

            --
            Un Pinguino vi seppellira'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Ho paura che tu debba fare una profonda riflessione allora.Linux può essere un SO migliore o peggiore di Window. Per te e migliore, per me è peggiore... conta poco.Quello che conta veramente è, a mio modo di vedere, la filosofia che ci sta dietro. Vale a dire l'assoluta negazione della proprietà intellettuale e dell'utilizzo del prodotto del proprio ingegno per migliorare la propria situazione economica.Ciò che negli anni 60 e 70 veniva detto della proprietà in genere (immobiliare, terriera, etc.) oggi viene ribaltato sulla proprietà intellettuale.Credi che sia un caso che il figlio del premier, ooops... scusa, dittatore cinese presieda un'azienda che distribuisce Linux e che fa della battaglia contro MS una battaglia contro il capitalismo?Red Hat LinuxRed Flag LinuxNon viene anche a te lo stesso brivido giù per la schiena?- Scritto da: Adolf
            TU arrivi a dire linux=comunismo?
            Bravo... Ma sei un genio o cosa? CODIO sei
            un grande.. Vivi in un centro sociale? Fumi
            le canne tutto il giorno poi alla sera dici
            ai tuoi amici compagni, "yeah gente, abbiamo
            cambiato il mondo".
            Chi ti scrive non è un M$ user, io uso linux
            sempre, odio la M$, ma sono di destra.
            Se per te è difficile capire la filosofia di
            linux e la assimili a quella della tua amata
            sinistra (russia,cina ecc).
            Nei regimi comunisti la parola FREE è quanto
            di più assurdo ci possa essere.
            Tu ribatterai, come fa il buon rutelli, che
            berlusconi = adolf hitler = uccide gli ebrei
            ci ammazza tutti e licenzia gli operai (poi
            produce ricchezza con il lavoro di canne che
            fanno quelli dei centri sociali).
            Stai zitto, per favore.......

            - Scritto da: Whiplash





            - Scritto da: Darth Vader


            Per me c'è poca differenza. Free
            Software

            e


            Open source sono due slogan di questo


            delirante '68 informatico che si è

            scatenato


            in rete.



            ROTFL!

            Sei un mito, giuro...

            Hai fatto domanda al Bagaglino?

            '68 informatico...hihihi...capisco che il

            free

            software possa far tremare molti, ma
            uscite

            di

            questo calibro sono delle vere perle.

            Da incorniciare.

            Se vuoi capire la differenza tra free

            software

            e open source, puoi avvalerti dei link
            che ho

            postato in questo stesso thread.




            Ma siccome c'è chi filosofeggia e
            teorizza


            scenari di rivoluzione del mondo


            dell'informatica,



            Teorizza?

            Lol...e' gia' in atto.

            Forse, pero', a te e' sfuggito.

            pazienza.




            mi aspetto che come nel


            vero '68 c'era chi riusciva a
            distinguere


            un'occupazione proletaria da un furto
            e un


            sit-in da una scampagnata di
            fancazzisti,


            ora mi aspetto di essere illuminato
            sulla


            rivelazione sociologica legata a
            questi

            due


            profondi e diversissimi concetti da
            chi la


            pratica e supporta.



            Tutto chiaro...stai tranquillo...nessuno

            tentera'

            di espropriarti nulla.

            Vota Berlusconi, chiudi gli occhi e non
            ci

            pensare.

            Mentre in altre nazioni, come la
            Germania, le

            pubbliche amministrazioni hanno deciso di


            abbandonare i prodotti M$ per passare al

            software

            free e/o open, il nostro grande Silvio ci
            ha

            gia'

            promesso un novello Ministero per

            l?informatica

            targato M$




            Noi la sOpportiamo e basta.



            hihihi...di' la verita': sei uno
            stipendiato

            M$...



            --

            Un Pinguino vi seppellira'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Come ho scritto nel post successivo, linux non nega la proprietà intellettuale, anzi! (spessissimo scambio mail con chi scrive soft, per segnalare bug, malfunzionamenti e chiedere aggiornamenti ecc. ndr, di solito mi rispondono dopo 4/5 ore, con 1efficienza straordinaria). - Scritto da: Darth Vader
            Ho paura che tu debba fare una profonda
            riflessione allora.

            Linux può essere un SO migliore o peggiore
            di Window. Per te e migliore, per me è
            peggiore... conta poco.

            Quello che conta veramente è, a mio modo di
            vedere, la filosofia che ci sta dietro. Vale
            a dire l'assoluta negazione della proprietà
            intellettuale e dell'utilizzo del prodotto
            del proprio ingegno per migliorare la
            propria situazione economica.
            Il fatto che chi scrive programmi free per linux non si arricchisca è una sua scelta precisa, infatti non basa il suo sostentamento su quello, sviluppare applicazioni per linux è come 1hobby, da fare nel tempo libero e quindi non è finalizzato al guadagno.(puo accadere anche che alcuni stipendiati dalla Trolltech sviluppino per interesse e passione il KDE)
            Ciò che negli anni 60 e 70 veniva detto
            della proprietà in genere (immobiliare,
            terriera, etc.) oggi viene ribaltato sulla
            proprietà intellettuale.

            Credi che sia un caso che il figlio del
            premier, ooops... scusa, dittatore cinese
            presieda un'azienda che distribuisce Linux e
            che fa della battaglia contro MS una
            battaglia contro il capitalismo?

            Red Hat Linux
            Red Flag Linux

            Non viene anche a te lo stesso brivido giù
            per la schiena?Decisamente
            - Scritto da: Adolf

            TU arrivi a dire linux=comunismo?

            Bravo... Ma sei un genio o cosa? CODIO sei

            un grande.. Vivi in un centro sociale?
            Fumi

            le canne tutto il giorno poi alla sera
            dici

            ai tuoi amici compagni, "yeah gente,
            abbiamo

            cambiato il mondo".

            Chi ti scrive non è un M$ user, io uso
            linux

            sempre, odio la M$, ma sono di destra.

            Se per te è difficile capire la filosofia
            di

            linux e la assimili a quella della tua
            amata

            sinistra (russia,cina ecc).

            Nei regimi comunisti la parola FREE è
            quanto

            di più assurdo ci possa essere.

            Tu ribatterai, come fa il buon rutelli,
            che

            berlusconi = adolf hitler = uccide gli
            ebrei

            ci ammazza tutti e licenzia gli operai
            (poi

            produce ricchezza con il lavoro di canne
            che

            fanno quelli dei centri sociali).

            Stai zitto, per favore.......




            - Scritto da: Whiplash
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento

            Noi la sOpportiamo e basta.Noi chi? Potresti essere più chiaro?Se tu avessi idea di quanto sw Opensource e Free usi inconsciamente navigando in rete non diresti che la Sopporti.Mai usato Winzip?e mai crittato un messaggio usando PGP?
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: l
            Se tu avessi idea di quanto sw Opensource e
            Free usi inconsciamente navigando in rete
            non diresti che la Sopporti.
            Mai usato Winzip?
            e mai crittato un messaggio usando PGP?Ehm.. non uso PGP, ma Winzip si.Non mi sembra nè Open Source nè Free Software.Mi pare che sia Shareware... no?L'ho comprato mi ricordo...ByeeZeross
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: l


            Noi la sOpportiamo e basta.


            Noi chi? Potresti essere più chiaro?
            Se tu avessi idea di quanto sw Opensource e
            Free usi inconsciamente navigando in rete
            non diresti che la Sopporti.
            Mai usato Winzip?Winzip non è né Open Source né Free. Infatti la mia azienda paga la licenza per Winzip. Se vuoi dire free perché volendo lo puoi usare di frodo allora hai ragione tu. Il formato ZIP è open. E difatti guarda come è finito il suo inventore: è morto poco tempo fa in povertà. Ti sembra giusto?Comunque da quando ho Windows XP non ho più di questi problemi perché lo shell legge e crea nativamente i file zip.
            e mai crittato un messaggio usando PGP?
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Darth Vader
            Comunque da quando ho Windows XP non ho più
            di questi problemi perché lo shell legge e
            crea nativamente i file zip.(Shell...parole grosse...)Uh...sei beta tester di Whistler?E come va?Ha finalmente uno stack TCP/IP degno di tal nome?-- Bourne Again SHellThe REAL shell.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            1. sotto Windows posso parlare DELLO shell. Non come sotto linux della versione 2.4.5.234.abc.123 di GNOME2. Windows XP è, se si può, ancora più stabile di Windows 2000 Pro. No ho provato la server. Inoltre ha alcuni bells & whistle comodissimi: client Terminal Server, puoi pure connetterti al client via Terminal Server, Interfaccia nuova (più ergonomia che veri vantaggi funzionali)3. tutto quello che hai letto sul peso di XP e sul Giga PC sono balle della concorrenza. Io ho un laptop Dell PIII 500 Mhz, 256MB RAM, 12 GB HD e va da Dio- Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: Darth Vader


            Comunque da quando ho Windows XP non ho
            più

            di questi problemi perché lo shell legge e

            crea nativamente i file zip.

            (Shell...parole grosse...)
            Uh...sei beta tester di Whistler?
            E come va?
            Ha finalmente uno stack TCP/IP degno di tal
            nome?

            --
            Bourne Again SHell
            The REAL shell.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Vabbè darth,condivido la tua ideologia politica (penso), ma non quella informatica eheh.Non si puo paragonare linux a windows XP, ne a win2k.Il fatto che i soft siano in continua evoluzione è sintomo della voglia di migliorare, di creare '1 opera d'arte' sempre più perfetta, di fixare i bug che tediano gli utenti nel più breve tempo possibile (segno di efficienza e voglia di lavorare).(N.B. per gli altri; quelli di destra sono aperti ad un dialogo interno, anche a critiche, quelli di sinistra formano 1blocco compatto x vincere la 'battaglia', poi cominciano a litigare come cani e gatti senza concludere niente. Ed ora mi raccomando, tutti contro di noi....)- Scritto da: Darth Vader
            1. sotto Windows posso parlare DELLO shell.
            Non come sotto linux della versione
            2.4.5.234.abc.123 di GNOME
            2. Windows XP è, se si può, ancora più
            stabile di Windows 2000 Pro. No ho provato
            la server. Inoltre ha alcuni bells & whistle
            comodissimi: client Terminal Server, puoi
            pure connetterti al client via Terminal
            Server, Interfaccia nuova (più ergonomia che
            veri vantaggi funzionali)
            3. tutto quello che hai letto sul peso di XP
            e sul Giga PC sono balle della concorrenza.
            Io ho un laptop Dell PIII 500 Mhz, 256MB
            RAM, 12 GB HD e va da Dio

            - Scritto da: Whiplash





            - Scritto da: Darth Vader




            Comunque da quando ho Windows XP non ho

            più


            di questi problemi perché lo shell
            legge e


            crea nativamente i file zip.



            (Shell...parole grosse...)

            Uh...sei beta tester di Whistler?

            E come va?

            Ha finalmente uno stack TCP/IP degno di
            tal

            nome?



            --

            Bourne Again SHell

            The REAL shell.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash
            Quanti service pack ricordi, per NT?
            E patch varie ed eventuali?
            Per 2000 sta per arrivare il secondo SP,
            nevvero?Ne parli come se fosse una cosa negativa. Invece a me tranquillizza sapere che il prodotto viene continuamente corretto e i problemi tenuti sotto controllo.Sai a Redmond è stato capito qualcosa che dalle tue parti non è ancora nemmeno stato preso in considerazione: qualunque software per quanto testato ha dei bug.
            Mmmm...una delizia, dunque.Proprio.


            No ho provato

            la server. Inoltre ha alcuni bells &
            whistle

            comodissimi: client Terminal Server, puoi

            pure connetterti al client via Terminal

            Server, Interfaccia nuova (più ergonomia
            che

            veri vantaggi funzionali)

            Stupefacente!
            UN CLIENT TERMINAL SERVER!
            Dimmi: a quando un sistema multiutente? C'è già. Solo che per voi linuxari l'idea che un prodotto possa avere una versione server e una client non la volete proprio accettare, vero? Ma che tutte le cose si fanno solo come le dite voi?


            3. tutto quello che hai letto sul peso di
            XP

            e sul Giga PC sono balle della
            concorrenza.

            Avete, dunque, concorrenza?
            Oh, si'...AIX, HPUX, Solaris,
            BSD, Linux.
            Gia', avete concorrenza.Mi stai dicendo che questi sono SO del cazzo. Guarda lo stai dicendo tu, non io.


            Io ho un laptop Dell PIII 500 Mhz, 256MB

            RAM, 12 GB HD e va da Dio

            Uh...io tengo un server su un 486 con 64
            mega di
            ram, che offre _svariati_ servizi ed ha un
            uptime
            da urlo.
            Che strano, nevvero?No. Per niente. Su NT 3.51 anche io avevo un server con quelle caratteristiche.

            Comunque, ti avevo solo chiesto se lo stack
            TCP/IP
            fosse migliorato.
            Era troppo difficile, come domanda?Semplice. La domanda non sussiste. Forse tu ti riferisci a Windows 98. Be' personalmente Win9x e WinNT non sono nemmeno controntabili. Solo alcuni decerebrati lo fanno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash

            C'è invece. E' uno dei problemi questo.

            Sul serio?
            Non credo.Io si'. Meglio far prevalere una linea su un'altra. Anche per radunare le forze.


            Naturalmente io parlo della diffusione a

            livello enduser.

            Spiegami perche'.Perche' bene o male Linux DEVE fare i conti con l'utente ex-windows. Non puo' solo sperare di conquistare utenti "vergini" :-).E una certa omogeneita' windows (finalmente, non a livello apple ma ci si prova) ce l'ha.


            Non ho capito. Quelle per linux vanno
            bene?

            E quelle per windows no?

            Vuoi, forse, paragonare in numero ed in peso
            le patch per NT e quelle per Linux?Non so che intendi. Patch gravi o non, vengono fixate sia da Linux che da MS. Se invece ti riferisci al MODO in cui vengono fixate (sorgenti vs binari) allora e' altra cosa.Per NT sono usciti 6 service pack. Il settimo non uscira' perche' poco significativo.

            Beh io lo uso w2000 pro. E va bene. Molto

            bene.

            Ho esperienze diverse, evidentemente.
            Saro' sfigato.Installo Linux RedHat 7, devo cambiare il monitor, quindi rifaccio con xconfig o come si chiama la riconfigurazione della scheda (il monitor e' vecchio, 14 pollici) per cambiare la risoluzione, lo provo un paio di volte e... zac! Piantation... senza appello. Tasto reset per uscire.Provato per 3 minuti e mezzo... saro' sfigato anche io senza dubbio.



            Vorrei vedere, no. Se fa solo quello...

            Cosa dovrebbe fare, di piu'?
            Sto parlando di un server...non so se son
            stato
            chiaro.Non mi e' chiaro perche' se il computer funge da server per te e te solo dovrebbe crasarsi. Boh.



            Si', certo. dal '98 in poi. Ma quando hai

            usato un computer con windows l'ultima

            volta?

            Oggi.
            TI risulta che anche Win 2000 abbia grosse
            difficcolta' con pacchetti frammentati?
            A me si'.Non so se parli del teardrop. Ma mi pare che problemi non ce ne siano. Ma posso sbagliarmi. Se hai riferimenti precisi... spara.


            P.S. E tu invece non mi hai risposto sul

            ministro IBM...

            Ho risposto, invece.
            Ho detto che le mie info erano diverse.
            Si mormorava di Paolucci...Ho capito. E approvi invece la scelta di un IBM- manager?Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Prosegue imperterrita l'uguaglianzalinux = sinistraChi l'ha detto? Se fosse come dite voi compagni, non dovrebbe figurare nemmeno il nome del programmatore di un determinato soft, quando questo viene rilasciato. Il suo lavoro verrebbe assimilato e fagocitato dallo 'stato' e l'individualità sarebbe negata... Questo invece non accade; il lavoro personale, la genialità del singolo sono preservate e coltivate, in un clima di collaborazione. Linux si sviluppa grazie al lavoro di programmatori che nel tempo libero si 'divertono' a far progredire questo OS e a mettere a disposizione il loro prodotto, spesso per gratificazione personale, per competizione quasi, voglia di dire la propria e di essere diversi, voglia di prevalere, di NON essere uguali alla massa.E' sciocco applicare concetti politici all'informatica...è una delle ultime risorse rimaste alla sinistra, ormai priva di argomenti validi per rimbecillire gli italiani e fregarli di nuovo...Non attribuiamo a linux scopi rivoluzionari, linux non inneggia alla lotta di classe, non minaccia il liberismo economico, la 'borghesia'..Mah.....


            - Scritto da: Darth Vader


            Comunque da quando ho Windows XP non ho
            più

            di questi problemi perché lo shell legge e

            crea nativamente i file zip.

            (Shell...parole grosse...)
            Uh...sei beta tester di Whistler?
            E come va?
            Ha finalmente uno stack TCP/IP degno di tal
            nome?

            --
            Bourne Again SHell
            The REAL shell.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: AdolfSEI ANCORA QUI CON I TUOI PROCLAMI NAZISTI.SPARISCI CHE E' MEGLIO O FATTI ANCHE TE UNA FLEBO DI NANDROLONE.PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Proclami nazisti? Ma tu leggi i post degli altri oppure formuli frasi a random in base al nome di chi posta?E poi, per favore, piantala di costruire frasi con 3 parole soltanto: "Linux", "Pretoriano", "Matrix", il vocabolario italiano è tanto ricco....C'è bisogno di scrivere maiuscolo? Ti leggo benissimo anche se scrivi normalmente....Fai conto di impartire comandi in shell, dubito che tu tenga il caps lock attivo....grazieP.S.Se ci fai pervenire il nome del tuo pusher"PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTENOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE"sapremo d'ora in poi con chi prendercela.Tu, rifiuto dei centri sociali, vatti a fare un giro in un gulag, poi vediamo se cambia il tuo concetto di "tragedia umana".... Io almeno ammetto le colpe del nazismo, tu non solo non ammetti, ma perfino ignori ciò che realmente è stato il comunismo. Zitto e taci, bambino; l'unico nella **matrix** (parliamo come parli tu, così magari mi capisci) sei tu. Vedi di uscirne presto altrimenti sarai lo zimbello del villaggio per tutta la vita.- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Adolf
            SEI ANCORA QUI CON I TUOI PROCLAMI NAZISTI.
            SPARISCI CHE E' MEGLIO O FATTI ANCHE TE UNA
            FLEBO DI NANDROLONE.
            PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE
            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Sei un povero cristo...- Scritto da: Adolf
            Proclami nazisti? Ma tu leggi i post degli
            altri oppure formuli frasi a random in base
            al nome di chi posta?
            E poi, per favore, piantala di costruire
            frasi con 3 parole soltanto: "Linux",
            "Pretoriano", "Matrix", il vocabolario
            italiano è tanto ricco....
            C'è bisogno di scrivere maiuscolo? Ti leggo
            benissimo anche se scrivi normalmente....
            Fai conto di impartire comandi in shell,
            dubito che tu tenga il caps lock
            attivo....grazie
            P.S.
            Se ci fai pervenire il nome del tuo pusher
            "PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE
            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE"
            sapremo d'ora in poi con chi prendercela.
            Tu, rifiuto dei centri sociali, vatti a fare
            un giro in un gulag, poi vediamo se cambia
            il tuo concetto di "tragedia umana".... Io
            almeno ammetto le colpe del nazismo, tu non
            solo non ammetti, ma perfino ignori ciò che
            realmente è stato il comunismo.
            Zitto e taci, bambino; l'unico nella
            **matrix** (parliamo come parli tu, così
            magari mi capisci) sei tu. Vedi di uscirne
            presto altrimenti sarai lo zimbello del
            villaggio per tutta la vita.

            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Adolf

            SEI ANCORA QUI CON I TUOI PROCLAMI
            NAZISTI.

            SPARISCI CHE E' MEGLIO O FATTI ANCHE TE
            UNA

            FLEBO DI NANDROLONE.

            PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE

            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Fra
            Sei un povero cristo...

            - Scritto da: AdolfNO QUESTO Adolf è solo un povero pirla NAZISTA al seguito del Dragasaccocce di Redmond.E' un BALABIOTT.Chiuso il discorso con questo pirla.

            Proclami nazisti? Ma tu leggi i post degli

            altri oppure formuli frasi a random in
            base

            al nome di chi posta?

            E poi, per favore, piantala di costruire

            frasi con 3 parole soltanto: "Linux",

            "Pretoriano", "Matrix", il vocabolario

            italiano è tanto ricco....Lo conosco meglio ti te il vocabolario Italiano, tu sai solo quello dei NAZISTI.

            C'è bisogno di scrivere maiuscolo? Ti
            leggo

            benissimo anche se scrivi normalmente....

            Fai conto di impartire comandi in shell,

            dubito che tu tenga il caps lock

            attivo....grazie

            P.S.

            Se ci fai pervenire il nome del tuo pusherNon ho alcun Pusher, piuttosto te dimmi di quale sezione Gestapo hai fatto parte.

            "PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE

            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE"Un Nazista come te sono sicuro che anche il Dragasaccocce di Redmond ti prenderebbe a calci in culo.

            sapremo d'ora in poi con chi prendercela.Prenditela con il tuo cervello, ti consiglio una riformattazione, a me no che tu non abbia Virus in ROM, forse sei recuperabile.

            Tu, rifiuto dei centri sociali, vatti a
            fareTu avanzo di galera addetto a forni crematori.

            un giro in un gulag, poi vediamo se cambia

            il tuo concetto di "tragedia umana".... Io

            almeno ammetto le colpe del nazismo, tu
            non

            solo non ammetti, ma perfino ignori ciò
            che

            realmente è stato il comunismo.Ti inventi tutto e non sai nemmeno cosa dici, sei un ipocrita che nega l' evidenza.Mai appoggiato nè difeso nessun regime comunista, li odio come odio i NAZISTI come te.

            Zitto e taci, bambino; l'unico nella

            **matrix** (parliamo come parli tu, così

            magari mi capisci) sei tu. Vedi di uscirne

            presto altrimenti sarai lo zimbello del

            villaggio per tutta la vita.Meglio essere lo zimbello del villaggio che un NAZISTA.Tu fai parte della stirpe dei MATRIX con la CROCE DI FERRO.



            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Adolf


            SEI ANCORA QUI CON I TUOI PROCLAMI

            NAZISTI.


            SPARISCI CHE E' MEGLIO O FATTI ANCHE TE

            UNA


            FLEBO DI NANDROLONE.


            PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE DECADENTE


            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Allora, a parte *NAZISTA* (solo x il nome...) sai scrivere altro?- Scritto da: Alien


            - Scritto da: Fra

            Sei un povero cristo...

            Fra, sei liberissimo/a di pensare quello che vuoi... Non me ne curo minimamente.

            - Scritto da: Adolf

            NO QUESTO Adolf è solo un povero pirla
            NAZISTA al seguito del Dragasaccocce di
            Redmond.
            E' un BALABIOTT.
            Chiuso il discorso con questo pirla.Prima di dare del pirla agli altri io guarderei prima il mio comportamento...che non è di certo da "genio"...Anzi risulti piuttosto arrogante, non accetti critiche, anche molto pacate, come 1dialogo in un forum presuppone... Stiamo calmini va...Vorrei fare un sondaggio tra tutti i lettori di questi forum... non penso che usciresti meglio di me...anzi...


            Proclami nazisti? Ma tu leggi i post
            degli


            altri oppure formuli frasi a random in

            base


            al nome di chi posta?


            E poi, per favore, piantala di
            costruire


            frasi con 3 parole soltanto: "Linux",


            "Pretoriano", "Matrix", il vocabolario


            italiano è tanto ricco....
            Lo conosco meglio ti te il vocabolario
            Italiano, tu sai solo quello dei NAZISTI.Se non sai argomentare evita di rispondere.Sei proprio tu quello che ripete come 1macchinetta le stesse frasi fino allo spasimo... Ma sei 1essere umano o un programma (mal riuscito forse) di A.I.?


            C'è bisogno di scrivere maiuscolo? Ti

            leggo


            benissimo anche se scrivi
            normalmente....


            Fai conto di impartire comandi in
            shell,


            dubito che tu tenga il caps lock


            attivo....grazie


            P.S.


            Se ci fai pervenire il nome del tuo
            pusher
            Non ho alcun Pusher, piuttosto te dimmi di
            quale sezione Gestapo hai fatto parte.Allora se non assumi droghe non hai nemmeno quella scusante...stavo cercando di giustificarti...Tu guidavi un carro armato in piazza Tien Anmen?


            "PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE
            DECADENTE


            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE"

            Un Nazista come te sono sicuro che anche il
            Dragasaccocce di Redmond ti prenderebbe a
            calci in culo.Solite frasi, cambia disco plz...Fai fare una figura pessima a tutti gli utilizzatori di linux.Grazie a dio non sono tutti come te... Hai mai contato quanti vorrebbero prendere a calci in culo te?


            sapremo d'ora in poi con chi
            prendercela.
            Prenditela con il tuo cervello, ti consiglio
            una riformattazione, a me no che tu non
            abbia Virus in ROM, forse sei recuperabile.Almeno in questa frase non hai detto "Dragasaccocce di Redmond", è già qualcosa...No grazie, non ho bisogno di formattare, uso linux i problemi li risolvo in altro modo.


            Tu, rifiuto dei centri sociali, vatti a

            fare
            Tu avanzo di galera addetto a forni
            crematori.E tu cosa facevi, torturavi la gente? Oppure rimani confinato nei centri sociali ed esci solo per pestare quelli di forza nuova o organizzare attentati (BR)?


            un giro in un gulag, poi vediamo se
            cambia


            il tuo concetto di "tragedia
            umana".... Io


            almeno ammetto le colpe del nazismo, tu

            non



            solo non ammetti, ma perfino ignori ciò

            che


            realmente è stato il comunismo.

            Ti inventi tutto e non sai nemmeno cosa
            dici, sei un ipocrita che nega l' evidenza.
            Mai appoggiato nè difeso nessun regime
            comunista, li odio come odio i NAZISTI come
            te.Io nego l'evidenza? Se non sbaglio ho proprio detto che ammetto le colpe... Sei tu quello ipocrita che nega l'evidenza...Evidenza che però è ben celata, da anni e anni di cultura scolastica antinazista (giustamente) che però tace colpevolmente sul comunismo e affini...Nazista io? Leggi 1po' quello che scrivo...Non solo come firmo i miei post


            Zitto e taci, bambino; l'unico nella


            **matrix** (parliamo come parli tu,
            così


            magari mi capisci) sei tu. Vedi di
            uscirne


            presto altrimenti sarai lo zimbello del


            villaggio per tutta la vita.

            Meglio essere lo zimbello del villaggio che
            un NAZISTA.
            Tu fai parte della stirpe dei MATRIX con la
            CROCE DI FERRO.Ripeto come sopra che non sono nazista; tu piuttosto fai parte dei Matrix di redmond pretoriani professorini master sapientoni dragasaccocce con falce e martello....


            - Scritto da: Alien











            - Scritto da: Adolf



            SEI ANCORA QUI CON I TUOI PROCLAMI


            NAZISTI.



            SPARISCI CHE E' MEGLIO O FATTI
            ANCHE TE


            UNA



            FLEBO DI NANDROLONE.



            PRETORIANO MATRIXIANO, SPECIE
            DECADENTE



            NOSTALGICA DI TRAGEDIE UMANE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Comincia l'accerchiamento
      Mi sembra di aver già spiegato che IBM otterrà più vantaggi se Linux rimarrà Open Source per svariati motivi:1) Linux sta piano piano diventando una standard di fatto per lo stesso motivo per cui Win lo è diventato: facilità di accesso ad una certo tipo di tecnologia. Tanto più che la direzione che ha preso Microsoft è esattamente opposta a quella che ha decretato il suo successo: protezioni, protezioni, protezioni!2) IBM vende HW e soluzioni per e-business. Quindi il S.O. è solo una piccola parte del business IBM. Le speranze di IBM sono che Linux vada a rosicchiare il mercato di Windows, e le prerogative ci sono tutte. Il vantaggio per IBM è che può migliorare Linux in funzione del proprio mercato (purchè rimanga Open Source) mentre con Windows deve sottostare al business Microsoft (che si sa essere condizionato da scelte più economiche che tecnologiche...). Se poi le migliorie sono tecnologicamente valide non avranno problemia ad essere riconosciute dalla comunità Open Source.Insomma: questa volta IBM ha le idee piuttosto chiare e se continua a comportarsi così avrà garantito l'appoggio della comunità Open Source che sta crescendo a vista d'occhio. E non è poco!Saluti.- Scritto da: Darth Vader
      E' l'inizio della fine. E' il primo passo
      verso il controllo di Linux da parte di IBM.
      E poi arriverà la "lotusizzazione".
      • Anonimo scrive:
        Re: Comincia l'accerchiamento
        - Scritto da: Leonardo
        Mi sembra di aver già spiegato che IBM
        otterrà più vantaggi se Linux rimarrà Open
        Source per svariati motivi:
        ......Discorso tanto logico e giusto quanto perfettamente inutile: non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire .....
        • Anonimo scrive:
          Re: Comincia l'accerchiamento
          Mmmm... riflette abbastanza bene quello che spesso penso io leggendo questi forum.- Scritto da: TeX


          - Scritto da: Leonardo

          Mi sembra di aver già spiegato che IBM

          otterrà più vantaggi se Linux rimarrà Open

          Source per svariati motivi:

          ......

          Discorso tanto logico e giusto quanto
          perfettamente inutile: non c'e' peggior
          sordo di chi non vuol sentire .....
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Darth per me e' piu' utile che tu risponda al discorso di Leonardo che a quello di TeX che mi sembra un semplice commento. Ho letto tutti i commenti e pur non interessandomi di politica o di inutili ideali pendo sempre di piu' dalla parte Linux, dato che non ho ancora visto un sostenitore di Windows rispondere "a tono" a un discorso architettato come quello di Leonardo- Scritto da: Darth Vader
            Mmmm... riflette abbastanza bene quello che
            spesso penso io leggendo questi forum.

            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: Leonardo


            Mi sembra di aver già spiegato che IBM


            otterrà più vantaggi se Linux rimarrà
            Open


            Source per svariati motivi:


            ......



            Discorso tanto logico e giusto quanto

            perfettamente inutile: non c'e' peggior

            sordo di chi non vuol sentire .....
    • Anonimo scrive:
      Re: Comincia l'accerchiamento
      - Scritto da: Darth Vader
      E' l'inizio della fine. E' il primo passo
      verso il controllo di Linux da parte di IBM.Nulla di piu' falso.Per grazia di Iddio, esiste GNU e la sua licenza,GPL.Il kernel Linux e' inviolabile: restera' sempre patrimonio comune.
      • Anonimo scrive:
        Re: Comincia l'accerchiamento
        Beata innocenza...- Scritto da: Whiplash


        - Scritto da: Darth Vader

        E' l'inizio della fine. E' il primo passo

        verso il controllo di Linux da parte di
        IBM.

        Nulla di piu' falso.
        Per grazia di Iddio, esiste GNU e la sua
        licenza,
        GPL.
        Il kernel Linux e' inviolabile: restera'
        sempre patrimonio comune.
        • Anonimo scrive:
          Re: Comincia l'accerchiamento
          - Scritto da: Darth Vader

          - Scritto da: Whiplash

          Il kernel Linux e' inviolabile: restera'

          sempre patrimonio comune.
          Beata innocenza...Sei sempre cosi' laconico o sei in grado diargomentare, ogni tanto?P.S.Impara a quotare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: Darth Vader



            - Scritto da: Whiplash


            Il kernel Linux e' inviolabile:
            restera'


            sempre patrimonio comune.

            Beata innocenza...

            Sei sempre cosi' laconico o sei in grado di
            argomentare, ogni tanto?Sono spesso in grado di argomentare. Purtroppo qui c'è poco da argomentare. Di fronte alla ingenua cecità circa le vere motivazioni di un investimento di 1 miliardo di dollari fatti da un'azienda (IBM) che è stata pure lei nel passato sotto processo per abuso di posizione monopolistica e che è sicuramente annoverabile tra le multinazionali che fanno del profitto il loro principio ispiratore, non credo che qualunque argomentazione sia più efficace della evidenza dei fatti.

            P.S.
            Impara a quotare.P.S.Impara a farti i cazzi tuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Whiplash





            - Scritto da: Darth Vader





            - Scritto da: Whiplash



            Il kernel Linux e' inviolabile:



            restera'



            sempre patrimonio comune.


            Beata innocenza...



            Sei sempre cosi' laconico o sei in grado

            di

            argomentare, ogni tanto?

            Sono spesso in grado di argomentare.
            Purtroppo qui c'è poco da argomentare. Di
            fronte alla ingenua cecità circa le vere
            motivazioni di un investimento di 1 miliardo
            di dollari fatti da un'azienda (IBM) che è
            stata pure lei nel passato sotto processo
            per abuso di posizione monopolistica e che è
            sicuramente annoverabile tra le
            multinazionali che fanno del profitto il
            loro principio ispiratore, non credo che
            qualunque argomentazione sia più efficace
            della evidenza dei fatti.Non voglio certo stare qui a prendere le difesedi Big Blue...ci mancherebbe altro.Il senso del discorso e' tutt'altro.Comunque, si stava parlando di Linux, del kernel.Ricordi?C'e' una bella licenza su quel kernel.Che garantisce il fatto che sara' sempre patrimonio comune.E' su questo che ti chiedo di argomentare.Ma, evidentemente...



            P.S.

            Impara a quotare.

            P.S.
            Impara a farti i cazzi tuoi.AHAHAHAHAH!Un gran signore.Punto sul vivo?Su, ora fa' anche un bel saltello, per la gioiadegli astanti...
          • Anonimo scrive:
            Re: Comincia l'accerchiamento
            Se lui ha bisogno di fare un saltello, tu non hai bisogno di far niente, sei un numero da circo anche senza muoverti. Basta che parli.Tu ed Alien potreste diventare + famosi di Stanlio e Olio.- Scritto da: Whiplash


            - Scritto da: Darth Vader





            - Scritto da: Whiplash








            - Scritto da: Darth Vader







            - Scritto da: Whiplash




            Il kernel Linux e' inviolabile:




            restera'




            sempre patrimonio comune.



            Beata innocenza...





            Sei sempre cosi' laconico o sei in
            grado


            di


            argomentare, ogni tanto?



            Sono spesso in grado di argomentare.

            Purtroppo qui c'è poco da argomentare. Di

            fronte alla ingenua cecità circa le vere

            motivazioni di un investimento di 1
            miliardo

            di dollari fatti da un'azienda (IBM) che è

            stata pure lei nel passato sotto processo

            per abuso di posizione monopolistica e
            che è

            sicuramente annoverabile tra le

            multinazionali che fanno del profitto il

            loro principio ispiratore, non credo che

            qualunque argomentazione sia più efficace

            della evidenza dei fatti.

            Non voglio certo stare qui a prendere le
            difese
            di Big Blue...ci mancherebbe altro.
            Il senso del discorso e' tutt'altro.
            Comunque, si stava parlando di Linux, del
            kernel.
            Ricordi?
            C'e' una bella licenza su quel kernel.
            Che garantisce il fatto che sara' sempre
            patrimonio comune.
            E' su questo che ti chiedo di argomentare.
            Ma, evidentemente...







            P.S.


            Impara a quotare.



            P.S.

            Impara a farti i cazzi tuoi.

            AHAHAHAHAH!
            Un gran signore.
            Punto sul vivo?
            Su, ora fa' anche un bel saltello, per la
            gioia
            degli astanti...
  • Anonimo scrive:
    cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........
    PARE CHE DEBBA DIALOGARE SOLO CON IBM CON LA QUALE SENTO DI AVERE AFFINITA' DA QUANDO APPOGGIA IL PINGUINO.STRANO DAVVERO QUESTO CONDO E COME CAMBIANO LE COSE.W IBM RITORNERO A COMPRARE I TUOI COMPUTERS, BASTA CHE NON ME LI PUBBLICIZZI "WINDOWS INSIDE".
    • Anonimo scrive:
      Re: cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........
      Che noia... Senza rancore, ma sembri un vecchio dico in vinile che saltella e ripete la strofa...8-O- Scritto da: Alien
      PARE CHE DEBBA DIALOGARE SOLO CON IBM CON LA
      QUALE SENTO DI AVERE AFFINITA' DA QUANDO
      APPOGGIA IL PINGUINO.
      STRANO DAVVERO QUESTO CONDO E COME CAMBIANO
      LE COSE.
      W IBM RITORNERO A COMPRARE I TUOI COMPUTERS,
      BASTA CHE NON ME LI PUBBLICIZZI "WINDOWS
      INSIDE".
    • Anonimo scrive:
      Re: cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........

      W IBM RITORNERO A COMPRARE I TUOI COMPUTERS,
      BASTA CHE NON ME LI PUBBLICIZZI "WINDOWS
      INSIDE".Perfettamente d'accordo! Ho lavorato molto con IBM e il supporto e la documentazione che dà non ha paragoni.Speriamo che riesca a dare quel qualcosa in più a Linux che gli consenta di decollare.
      • Anonimo scrive:
        Re: cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........


        W IBM RITORNERO A COMPRARE I TUOI
        COMPUTERS,

        BASTA CHE NON ME LI PUBBLICIZZI "WINDOWS

        INSIDE".

        Perfettamente d'accordo!
        Ho lavorato molto con IBM e il supporto e la
        documentazione che dà non ha paragoni.
        Speriamo che riesca a dare quel qualcosa in
        più a Linux che gli consenta di decollare....ti auguro allora di non avere mai a che fare con la linea "casalinga", perche' e' un massacro. incompatibilita', componenti di scarsa qualita', supporto tecnico inesistente.
        • Anonimo scrive:
          Re: cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........
          - Scritto da: lord auberon


          W IBM RITORNERO A COMPRARE I TUOI

          COMPUTERS,


          BASTA CHE NON ME LI PUBBLICIZZI
          "WINDOWS


          INSIDE".



          Perfettamente d'accordo!

          Ho lavorato molto con IBM e il supporto e
          la

          documentazione che dà non ha paragoni.

          Speriamo che riesca a dare quel qualcosa
          in

          più a Linux che gli consenta di decollare.

          ...ti auguro allora di non avere mai a che
          fare con la linea "casalinga", perche' e' un
          massacro. incompatibilita', componenti di
          scarsa qualita', supporto tecnico
          inesistente.mmmmmmmmmm.......davvero?PER FORZA, IBM L' HA SEMPRE COMMERCIALIZZATE "WINDOWS INSIDE". SONO SICURO CHE IBM CAMBIERA' REGISTRO ANCHE PER LE LINEE HOME COMPUTERS E LI COMMERCIALIZZERA' ANCHE CON LINUX DIRETTAMENTE, SOLO COS' POTRA' MIGLIORARE L' OFFERTA PER I PC CASALINGHI. ATTACCANDO IL DRAGASACCOCCE DI REDMOND DIRETTAMENTE IN QUELLA CHE FINO A IERI ERA CONSIDERATA CASA SUA.
          • Anonimo scrive:
            Re: cazzo...........COME E' strano IL MONDO...........
            Ma non capisci proprio un cazzo.Se IBM adesso si mettesse a vendere solo PC con linux fallirebbe. Ma come puoi pensare di ficcare su linux su computer destinati agli home-user?Al massimo sui server, e sui home magari come opzione.E comunque IBM non è mai una buona scelta, usano troppi componenti e standard proprietari... meglio un pc ATX standard come Dell, o ancora meglio uno fatto su da se.Hal9000
      • Anonimo scrive:
        Strano ??
        Sono felice per la scelta di IBM, basta con le palate di merda. Abbiamo vinto noi. Ha vinto Linux.IBM si e' schierata con noi, curera' certamente i suoi interessi, ma adesso siamo piu' forti, e questo valorizza anche il lavoro di tutti quelli che hanno contribuito ad arrivare fino qui.Sempreche' si voglia veramente fare nero il guglielmino cancelli....P.S. Comunque sull'assistenza agli RS6000 avrei mooooolto da dire, comica la definirei....
        Perfettamente d'accordo!
        Ho lavorato molto con IBM e il supporto e la
        documentazione che dà non ha paragoni.
        Speriamo che riesca a dare quel qualcosa in
        più a Linux che gli consenta di decollare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Strano ??
          - Scritto da: Marie Astrid
          Sono felice per la scelta di IBM, basta con
          le palate di merda. Abbiamo vinto noi. Chi è "noi" ?
          IBM si e' schierata con noi, curera'
          certamente i suoi interessi, ma adesso siamo
          piu' forti, e questo valorizza anche il
          lavoro di tutti quelli che hanno contribuito
          ad arrivare fino qui.
          Sempreche' si voglia veramente fare nero il
          guglielmino cancelli....Ma possibile che non si può parlare di Linux senza citare MS? (Un concorrente, naturalmente).Scusa, secondo te la Mercedes pubblicizza le sue macchine dicendo "compratele, che cavolo state a fare li' con quelle schifezze di Fiat?" ?.Mah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Strano ??

            - Scritto da: Marie Astrid

            Sono felice per la scelta di IBM, basta
            con

            le palate di merda. Abbiamo vinto noi. Perché? Io sono sempre la solita e chiedo: sulla base di quali dati tecnici, scentifici, informatici affermi una cosa simile? A dirlo è capace anche un bambino di 5 anni che la letto su qualche rivistina dal giornalaio!!!
Chiudi i commenti