Sul lavoro, computer a luci rosse

Un sondaggio rivela le abitudini di molti lavoratori statunitensi che, probabilmente, sono comuni ai colleghi di numerosi paesi


Roma – Negli Stati Uniti quasi un lavoratore su quattro, tra quelli che hanno accesso alle nuove tecnologie, sfrutta il personal computer e l’accesso ad internet per aggiungere contenuti “piccanti” ai propri impegni lavorativi.

Ad affermare un grande seguito del web a luci rosse dagli uffici, come peraltro testimonia la crescita esponenziale del settore dell’hard online anno dopo anno, è uno studio legale americano specializzato nella osservazione dei comportamenti dei lavoratori.

Secondo il rapporto compilato dagli esperti della Employment Law Alliance le attività preferite da un alto numero di dipendenti statunitensi comprendono non solo l’accesso a siti hard ma anche lo scambio di messaggi erotici con corrispondenti in giro per la rete e la partecipazione alle sempre presenti chat room “dedicate”.

Lo studio, basato sui comportamenti di un campione di 826 lavoratori “analizzati” per alcuni giorni, ha rilevato che sebbene il 43 per cento di loro consideri dannoso per il lavoro un comportamento di questo tipo, ben il 24 per cento ha ammesso di aver “abusato” in questo modo dell’accesso alla rete messo loro a disposizione dalle aziende per cui lavorano.

Tra gli altri dati di interesse, il fatto che il numero di donne coinvolte in questo genere di attività è inferiore quasi del 50 per cento rispetto a quello degli uomini.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Certo come no...
    Ecco un'altro dei classici strumenti dei regimi comunisti,l'internamento in casa di cura...Non si smentiscono mai
  • Anonimo scrive:
    io ho il posto fisso in ospedale.
  • Anonimo scrive:
    Sindrome Cinese
    E' quella che mi è presa dopo aver conosciuto Min.1,78 cm , 55 kg, due gambe lunghe e dritte. Mora, bellissima presenza.Mamma avele detto: "Tu non guardare mia figlia: cinese va con cinese"......mortacci sua ! :D
  • Anonimo scrive:
    La ricetta per salvarsi:
    ANDARE A LAVORARE !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: La ricetta per salvarsi:
      - Scritto da: Anonimo
      ANDARE A LAVORARE !!!E chi si vuole salvare ?
    • Anonimo scrive:
      Re: La ricetta per salvarsi:
      - Scritto da: Anonimo
      ANDARE A LAVORARE !!!In cina non c'è lavoro.. o fai il picchiatore di cristiani o il macellaio di cani e gatti.Nella pausa pranzo mangiano 3Kg di liso flito e poi si pisciano in faccia l'uno con l'altro per tenere il colorito giallognolo.Quando si sono moltiplicati abbastanza nel loro paese natale cercano di andare in altri territori per infettare e creare nuove comunità all'estero. Come un virus.
      • Anonimo scrive:
        Re: La ricetta per salvarsi:
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ANDARE A LAVORARE !!!

        In cina non c'è lavoro.. o fai il
        picchiatore di cristiani o il macellaio di
        cani e gatti.
        Nella pausa pranzo mangiano 3Kg di liso
        flito e poi si pisciano in faccia l'uno con
        l'altro per tenere il colorito giallognolo.
        Quando si sono moltiplicati abbastanza nel
        loro paese natale cercano di andare in altri
        territori per infettare e creare nuove
        comunità all'estero. Come un virus.RITORNA NELLA TUA STANZA DELLA PSICHIATRIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Per quanto riguarda la Cina basta dire che il PIL = prodotto interno lordo è di circa il 10 per cento annuo.........NON SO' SE MI SPIEGO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: La ricetta per salvarsi:

          Per quanto riguarda la Cina basta dire che
          il PIL = prodotto interno lordo è di
          circa il 10 per cento annuo.........NON SO'
          SE MI SPIEGO
          !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Hemm... a dire la verita' non ti spieghi molto bene, cosa vuol dire che "il PIL e' il 10% annuo"?Forse intendevi la CRESCITA del PIL:-)(come sono pignolo...)
          • Anonimo scrive:
            Re: La ricetta per salvarsi:
            sarà ma loro usano gli schiaviloro uccidono e distruggono pur i ottenere guadagnobeh ma alla fine ottengono guadagno...
  • ElfQrin scrive:
    Internet Addiction Syndrome
    Mi ricordo che nel 1996 se ne era parlato abbastanza di "Internet Addiction Syndrome" (Sindrome di dipendenza da Internet, che veniva quindi in qualche modo equiparato ad una droga).Ammetto di esserne affetto... fortunatamente (?) oggi è abbastanza difficile soffrire di crisi di astinenza, dato che anche quando sono stato per periodi più o meno lunghi in paesi del terzo mondo, ho sempre rimediato almeno un Internet Cafe dove rifugiarmi per un'ora al giorno e farmi la dose quotidiana...Link correlato:http://www.msc.edu.ph/wired/netaholic.html
Chiudi i commenti