Super Wi-Fi nella tempesta

La prima bozza della prossima evoluzione di Wi-Fi, 802.11n, è stata rigettata da oltre la metà dei votanti. I disaccordi sono ancora molti, e questo getta nuove ombre sui prodotti pre-802.11n già sul mercato

Roma – Quello di 802.11n , il nuovo standard wireless che promette di migliorare la portata e la velocità di Wi-Fi, si riconferma un parto tribolato. La prima bozza della specifica, finalizzata all’inizio dell’anno dall’ IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers), non ha infatti ottenuto i voti necessari per l’approvazione.

La bozza è stata votata solo dal 46% dei membri che compongono il comitato tecnico IEEE 802.11n, una percentuale nettamente inferiore a quella richiesta per l’approvazione (75%). Ciò significa che dopo il lungo stallo dello scorso anno, causato dallo scontro fra il gruppo industriale guidato da Broadcom e quello capitanato da Intel e Philips , il comitato di IEEE dovrà nuovamente rimboccarsi le maniche e tentare di superare le profonde divergenze che ancora dividono le aziende che ne fanno parte.

Diversi osservatori fanno notare che è normale che le prime bozze non vengano approvate subito, soprattutto quando si tratta di tecnologie di tale portata: la ratifica finale dello standard, non a caso, è prevista non prima dell’autunno del 2007. A preoccupare gli addetti ai lavori è tuttavia il grande margine dei voti a sfavore della bozza, voti che hanno fra l’altro evidenziato alcuni dei problemi tecnici più importanti che ancora affliggono la specifica.

“Ciò che è emerso è che la Bozza 1.0 non è così stabile e completa come certa parte dell’industria vorrebbe far credere”, ha commentato Greg Raleigh, CEO di una società, Airgo, che produce chip wireless.

Quella di Raleigh è una frecciata rivolta a quelle aziende, come Linksys, D-Link, Belkin e Netgear, che negli scorsi mesi hanno iniziato a commercializzare prodotti Wi-Fi basati sulla prima bozza 802.11n . Il boss di Airgo sostiene che questi prodotti potrebbero rivelarsi ancora inaffidabili e scarsamente compatibili fra loro.

Decisamente più ottimista Broadcom, che oltre a non aspettarsi cambiamenti significativi tra l’attuale bozza e la versione finale della specifica, afferma che la finalizzazione dello standard è ormai vicina.

Uno dei componenti più cruciali, e per questo più caldi e discussi, della specifica 802.11n è la tecnologia MIMO (Multiple Input, Multiple Output) che, sovrapponendo due segnali radio compatibili con 802.11g, consente di duplicare la velocità di trasmissione dei dati. MIMO utilizza inoltre i riflessi del segnale, che possono ostacolare le prestazioni nei normali prodotti wireless, per accrescere il raggio d’azione e ridurre le aree non coperte di una rete wireless tradizionale, garantendo una copertura fino a tre volte superiore rispetto alla tecnologia 802.11g.

Nodi fondamentali della specifica draft 802.11n sono rappresentati da due requisiti richiesti ai prodotti : la possibilità di operare in modalità mista e la compatibilità a ritroso con gli standard 802.11g e 802.11b. L’interoperabilità mista stabilisce che, a differenza di precedenti tecnologie di rete proprietarie, le reti 802.11n debbano mantenere velocità ottimali quando funzionano con prodotti legacy . La compatibilità all’indietro garantisce invece che i nuovi dispositivi siano in grado di funzionare con i prodotti wireless basati su standard di generazione precedente lavorando alle loro rispettive velocità massime.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Spettacolare sicurezza IE.
    Pare, si sussurra a mezza voce, nessuno osa confermare ufficialmente, che qualche anno fa, in una notte stellata e serena di luna crescente, durante una congiunzione astrale eccezionalmente propizia, non siano state scoperte nuove falle in IE (rotfl)(troll2)
  • Anonimo scrive:
    Re: IE, scovato un buco-privacy
    http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/usate firefox
    • Ubu re scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      - Scritto da:
      http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/

      usate firefox :-o Proprio tutte le volte? Non è che si inizia ad essere un po' inistenti? :-o Se lo volevano se l'erano già scaricato.Smettiamo di usare il forum per tediare gli inamovibili.Oltre tutto è controproducente.Questo è un consiglio obligatorio.
      • Anonimo scrive:
        Re: IE, scovato un buco-privacy
        - Scritto da: Ubu re
        - Scritto da:


        http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/



        usate firefox

        :-o
        Proprio tutte le volte? Non è che si inizia ad
        essere un po'
        inistenti?
        :-o

        Se lo volevano se l'erano già scaricato.
        Smettiamo di usare il forum per tediare gli
        inamovibili.
        Oltre tutto è controproducente.

        Questo è un consiglio obligatorio.dare un consiglio obbligatorio è ancora più controproducente oltre che privo di rispetto
        • Ubu re scrive:
          Re: IE, scovato un buco-privacy
          - Scritto da:

          - Scritto da: Ubu re

          - Scritto da:





          http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/





          usate firefox



          :-o

          Proprio tutte le volte? Non è che si inizia ad

          essere un po'

          inistenti?

          :-o



          Se lo volevano se l'erano già scaricato.

          Smettiamo di usare il forum per tediare gli

          inamovibili.

          Oltre tutto è controproducente.



          Questo è un consiglio obligatorio.


          dare un consiglio obbligatorio è ancora più
          controproducente oltre che privo di
          rispettoInnanzi tutto il consiglio obbligatorio è indirizzato a chi è in grado di cambiare. Su queste persone, che in genere non fanno le permalose, un buon consiglio obbligatorio ha il suo effetto.Evidentemente ho pensato che tu rientrassi di questa categoria, ma ero in errore. Non avendo la sfera a volte succede, però ho capito e di conseguenza emano un ORDINE:non ti buttare dalla finestra.(tante volte fosse molto più controproducente di un consiglio obbligatorio) :)
          • Anonimo scrive:
            Re: IE, scovato un buco-privacy
            - Scritto da: Ubu re

            - Scritto da:



            - Scritto da: Ubu re


            - Scritto da:









            http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/







            usate firefox





            :-o


            Proprio tutte le volte? Non è che si inizia ad


            essere un po'


            inistenti?


            :-o





            Se lo volevano se l'erano già scaricato.


            Smettiamo di usare il forum per tediare gli


            inamovibili.


            Oltre tutto è controproducente.





            Questo è un consiglio obligatorio.





            dare un consiglio obbligatorio è ancora più

            controproducente oltre che privo di

            rispetto

            Innanzi tutto il consiglio obbligatorio è
            indirizzato a chi è in grado di cambiare. Su
            queste persone, che in genere non fanno le
            permalose, un buon consiglio obbligatorio ha il
            suo
            effetto.
            ripeto dare un consiglio obbligatorio è controproducente ed arrogante....senza contare che forse non sei neppure la persona adatta per prendersi questo diritto di giudicare e mancare di rispetto alla libertà altrui
            Evidentemente ho pensato che tu rientrassi di
            questa categoria, ma ero in errore. Non avendo la
            sfera a volte succede, però ho capito e di
            conseguenza emano unsi vede che sei abituato ad usare le sfere e a sbagliare...se avessi capito eviteresti di difendere ad oltranza questa tua posizione grottesca.
            ORDINE:
            non ti buttare dalla finestra.
            (tante volte fosse molto più controproducente di
            un consiglio obbligatorio) :)
            ordina a te stesso di pensare invece di scrivere di botto in modo così insensato e inutile
          • pierob scrive:
            Re: IE, scovato un buco-privacy
            - Scritto da:

            - Scritto da: Ubu re



            - Scritto da:





            - Scritto da: Ubu re



            - Scritto da:














            http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/









            usate firefox







            :-o



            Proprio tutte le volte? Non è che si inizia
            ad



            essere un po'



            inistenti?



            :-o







            Se lo volevano se l'erano già scaricato.



            Smettiamo di usare il forum per tediare gli



            inamovibili.



            Oltre tutto è controproducente.







            Questo è un consiglio obligatorio.








            dare un consiglio obbligatorio è ancora più


            controproducente oltre che privo di


            rispetto



            Innanzi tutto il consiglio obbligatorio è

            indirizzato a chi è in grado di cambiare. Su

            queste persone, che in genere non fanno le

            permalose, un buon consiglio obbligatorio ha il

            suo

            effetto.



            ripeto dare un consiglio obbligatorio è
            controproducente ed arrogante....senza contare
            che forse non sei neppure la persona adatta per
            prendersi questo diritto di giudicare e mancare
            di rispetto alla libertà
            altrui


            Evidentemente ho pensato che tu rientrassi di

            questa categoria, ma ero in errore. Non avendo
            la

            sfera a volte succede, però ho capito e di

            conseguenza emano un

            si vede che sei abituato ad usare le sfere e a
            sbagliare...se avessi capito eviteresti di
            difendere ad oltranza questa tua posizione
            grottesca.



            ORDINE:

            non ti buttare dalla finestra.

            (tante volte fosse molto più controproducente di

            un consiglio obbligatorio) :)



            ordina a te stesso di pensare invece di scrivere
            di botto in modo così insensato e
            inutile
            A chi scrive "ordina a te stesso ... insensato e inutile" non ti abbattere hai un sense of houmor molto forte. Saluti Piero
    • Anonimo scrive:
      Sono già passato a IE7.
      - Scritto da:
      http://www.mozilla-europe.org/it/products/firefox/

      usate firefoxSono già passato a IE7.
  • Digital Max scrive:
    Re: IE, scovato un buco-privacy
    io ho ie 7 beta 2 preview, e il test è fallito. Mi dice che non ho questa "vulnerabilità"
    • Anonimo scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      - Scritto da: Digital Max
      io ho ie 7 beta 2 preview, e il test è fallito.
      Mi dice che non ho questa
      "vulnerabilità"Invece a me su windows server 2003 con ie7 beta 2 il test ha avuto successo.
  • Anonimo scrive:
    Allarmismi inutili
    Anche se fosse vulnerabile occorrerebbe che nello stesso istante in cui state visitando un sito pericoloso che cerca di sfruttare quella falla, avete anche aperto la pagina della vostra banca. Scenario alquanto improbabile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Allarmismi inutili
      - Scritto da:
      Anche se fosse vulnerabile occorrerebbe che nello
      stesso istante in cui state visitando un sito
      pericoloso che cerca di sfruttare quella falla,
      avete anche aperto la pagina della vostra banca.
      Scenario alquanto
      improbabile.Poi anche se riuscisse a rubare qualcosa, i dati sensibili come password e numeri di carte di credito sono invisibili e cifrati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Allarmismi inutili
        - Scritto da:
        Poi anche se riuscisse a rubare qualcosa, i dati
        sensibili come password e numeri di carte di
        credito sono invisibili e
        cifrati.però.. ve ne intendete.. bravi bravi
      • Anonimo scrive:
        Re: Allarmismi inutili
        - Scritto da:
        Poi anche se riuscisse a rubare qualcosa, i dati
        sensibili come password e numeri di carte di
        credito sono invisibili e
        cifrati.(rotfl)(rotfl)(rotfl) L'esperto di sicurezza... ma certo "invisibili e cifrati"... ma lo sai che IE di default salva nella cache del browser anche le pagine https?
        • Anonimo scrive:
          Re: Allarmismi inutili
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Poi anche se riuscisse a rubare qualcosa, i dati

          sensibili come password e numeri di carte di

          credito sono invisibili e

          cifrati.
          (rotfl)(rotfl)(rotfl) L'esperto di sicurezza...
          ma certo "invisibili e cifrati"... ma lo sai che
          IE di default salva nella cache del browser anche
          le pagine
          https?Il bello è che addirittura in passato salvava nella cache dati riservati anche se gli si proibiva di farlo nella configurazione. E non era possibile per un utente medio cancellare la cache, anzi per un untente medio era difficile perfino trovarla.E il bello è che svuotando la cache con i normali strumenti forniti da MS, i dati in realtà restavano lì a disposizione di intrusi, occorreva trovare le molteplici copie nascoste della cache e cancellarle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Allarmismi inutili
      Allarmismi inutili: basta passare a Opera o Firefox e usare IE solo per Windows Update.Tra i vantaggi non trascurabili, FF, quando crasha, non si porta quasi invariabilmente dietro il SO.
  • Anonimo scrive:
    Falla non corretta in Firefox 1.5.0.3
    Spiacente per voi ma in Firefox 1.5.0.3 è presenta ancora quest'altra grave falla: Questa vulnerabilità che affligge Firefox 1.5.0.2 e 1.5.0.3, consente ad un sito web pericoloso di caricare e eseguire da remoto file locali dell'utente, mediante una immagine corrotta (o fasulla) appositamente creata ad hoc che punta ad una risorsa locale tramite l'URI file: La vulnerabilità viene scatenata dopo che l'utente ha scelto di vedere quella immagine tramite il comando "View Image". Oltre a permettere di caricare ed eseguire file locali, è anche possibile far caricare altri siti (pagine) web o far partire il download di un file qualunque (es. malware) sfruttando questa vulnerabilità. Questa falla è particolarmente grave se utilizzata in congiunzione con altre vulnerabilità. http://secunia.com/advisories/19698/ Saluti da P4
    • Anonimo scrive:
      Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
      Troll ed OT.
      • Anonimo scrive:
        Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
        c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlato
        • Anonimo scrive:
          Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
          - Scritto da:
          c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlatoRosichi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlato

            Rosichi?Forse vuole essere informato.Visto che io uso FF gradirei sapere se ci sono bug *ANCHE* da un quotidiano specializzato come PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:


            c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlato



            Rosichi?

            Forse vuole essere informato.
            Visto che io uso FF gradirei sapere se ci sono
            bug *ANCHE* da un quotidiano specializzato come
            PI.Di bug ce ne sono e a meno che non siano estremamente gravi nessun organo di informazione se ne occupa a meno che non si tratti di sito come secunia dove trovi tutto (o perlomeno tutto quello che rendono pubblico).Questa "falla", come è stato fatto notare riportando il testo da secunia, è NON CRITICA !!! e io non mi aspetto che PI mi informi di tutte le falle non critiche di tutti i sw, altrimenti per far l'elenco di quelle di IE ci metterebbero mesi :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:
            Questa "falla", come è stato fatto notare
            riportando il testo da secunia, è NON CRITICA !!!Per te caricare file da remoto ti pare una falla non critica?
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Questa "falla", come è stato fatto notare

            riportando il testo da secunia, è NON CRITICA
            !!!

            Per te caricare file da remoto ti pare una falla
            non
            critica?se l'accesso da remoto è attivo di default si...se non lo è no
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:
            Di bug ce ne sono e a meno che non siano
            estremamente gravi nessun organo di informazione
            se ne occupaE le 21 falle in Firefox del mese scorso, come mai che PI non ne ha parlato?
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da:
            Di bug ce ne sono e a meno che non siano
            estremamente gravi nessun organo di
            informazione se ne occupauna breve scorsa agli articoli di PI degli ultimi anni ti smentisce atrocemente.Tutto il resto che si scrivi sono conseguenze della tua premessa falsa.
        • pippo75 scrive:
          Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
          - Scritto da:

          c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlatoPeggio per FF se non parla dei bug di questo programma.queste cose e' meglio saperle, almeno cosa devi evitare e cosa non devi.......ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
            - Scritto da: pippo75

            - Scritto da:



            c'è da chiedersi come mai PI non ne ha parlato


            Peggio per FF se non parla dei bug di questo
            programma.

            queste cose e' meglio saperle, almeno cosa devi
            evitare e cosa non
            devi.......

            ciaosi curiosa interpretazione.per lo stesso motivo allora il tg4 tente a favorire le sinistre italiane :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
      - Scritto da:
      Spiacente per voi ma in Firefox 1.5.0.3 è
      presenta ancora quest'altra

      grave falla: credo non esista sulla faccia delal terra codice esente da bug.senza fare guerre di religione che servono solo a farsi venire il fegato grosso come una casa penso che in numero se non in importanza di falle, i prodotti di casa Microsoft abbiano la leadership.Quello che invece non riesco a capire e' per quale motivo si continui a fare siti ottimizzati per IE specialmente quelli di home banking.
      • Anonimo scrive:
        Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Spiacente per voi ma in Firefox 1.5.0.3 è

        presenta ancora quest'altra



        grave falla:

        credo non esista sulla faccia delal terra codice
        esente da
        bug.

        senza fare guerre di religione che servono solo a
        farsi venire il fegato grosso come una casa penso
        che in numero se non in importanza di falle, i
        prodotti di casa Microsoft abbiano la
        leadership.
        Quello che invece non riesco a capire e' per
        quale motivo si continui a fare siti ottimizzati
        per IE specialmente quelli di home
        banking.
        quoto soprattutto l'ultima frase: la microsoft ha sempre avuto il difetto di piegare gli standard per i propri scopi. Se ci sono degli standard, li si rispetti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
        Ciao. sono sistemista in una ditta che produce software di e-banking.Il nostro prodotto lo testiamo sempre almeno con firefox, IE, opera e konqueror (e in banca lo testano anche con safari).Chi produce siti di questo genere ottimizzati per IE, effettivamente, taglia fuori una bella nicchia di utenti non indifferente.Una banca che taglia fuori degli utenti, taglia fuori dei nuovi potenziali clienti. Quale banca è così fessa?- Scritto da:
        Quello che invece non riesco a capire e' per
        quale motivo si continui a fare siti ottimizzati
        per IE specialmente quelli di home
        banking.
    • Anonimo scrive:
      Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
      wow, 1 falla non corretta... quanto c'hanno messo a correggere la falla dei wmf ? Eppoi si parla di IExplorer, per Firefox si scriva da altre parti.Non si fa la gara a chi ha piu' bug, tutti i sw ne hanno, ma a chi li risolve (mediamente) prima e meglio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.3
      Questo è il testo originale, la tua traduzione è un po' troppo tendenziosa. Vediamo quanti giorni ci vorranno per la correzione rispetto ai mesi (se non anni) di microsfott.Per chi volesse conoscere meglio P4, uno dei massimi zimbelli della usenet italiana:http://snipurl.com/q24p
      • Anonimo scrive:
        Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.3
        - Scritto da:
        Per chi volesse conoscere meglio P4, uno dei
        massimi zimbelli della usenet
        italiana:Forse sta troppo scomodo ai linuxiani e agli opensourciari, perchè gli sbatte in faccia la nuda e cruda realtà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Per chi volesse conoscere meglio P4, uno dei

          massimi zimbelli della usenet

          italiana:


          Forse sta troppo scomodo ai linuxiani e agli
          opensourciari, perchè gli sbatte in faccia la
          nuda e cruda
          realtà.forse xke la realtà sua è solo la sua
        • MeDevil scrive:
          Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Per chi volesse conoscere meglio P4, uno dei

          massimi zimbelli della usenet

          italiana:


          Forse sta troppo scomodo ai linuxiani e agli
          opensourciari, perchè gli sbatte in faccia la
          nuda e cruda
          realtà.La realtà che lui decanta non esiste. Gli è comodo parlare di bug patchati dopo 1-3 mesi, accusando gli sviluppatori open source (ed in particolare la loro lentezza), senza rendersi conto che il software che lui difende contiene bug (anche critici) che non vengono patchati dal 2004 / 2005...http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1472665&m_rid=0E' da notare come P4 non ha saputo/voluto rispondere a tale post...Saluti, MeDevil
    • Anonimo scrive:
      Ecco il test per FF 1.5.0.3
      Ecco il test:http://www.gavinsharp.com/tmp/ImageVuln.html
    • MeDevil scrive:
      Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.
      - Scritto da:
      Spiacente per voi ma in Firefox 1.5.0.3 è
      presenta ancora quest'altra

      grave falla:
      Questa vulnerabilità che affligge Firefox 1.5.0.2
      e 1.5.0.3, consente ad un sito

      web pericoloso di caricare e eseguire da remoto
      file locali

      dell'utente, mediante una immagine corrotta (o
      fasulla) appositamente

      creata ad hoc che punta ad una risorsa locale
      tramite l'URI file:

      La vulnerabilità viene scatenata dopo che
      l'utente ha scelto di vedere

      quella immagine tramite il comando "View Image".
      Oltre a permettere di caricare ed eseguire file
      locali, è anche

      possibile far caricare altri siti (pagine) web o
      far partire il

      download di un file qualunque (es. malware)
      sfruttando questa

      vulnerabilità.
      Questa falla è particolarmente grave se
      utilizzata in congiunzione con

      altre vulnerabilità.

      http://secunia.com/advisories/19698/

      Saluti da P4
      Odio i (troll) come te, sono in assoluto i + fastidiosi...domandina: come mai a questo thread:http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1472665&m_rid=0non hai risposto?Saluti, MeDevil
      • pippo75 scrive:
        Re: Falla non corretta in Firefox 1.5.0.

        Odio i (troll) come te, sono in assoluto i +
        fastidiosi...

        domandina: come mai a questo thread:
        http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1472665&
        non hai risposto?
        ti rispondo io, il secondo e' stato risolto, gli alti non mi sembra.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: IE, scovato un buco-privacy
    Confermo
  • Anonimo scrive:
    IEshit (ma già lo sapevamo)
    A chi di soltio scrive "fireshit": e adesso chi è la shit? (troll)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma già tutti lo sapevamo che IE è da buttare nel cesso ( http://www.killbillsbrowser.com/ ).Ecco la fine che dovrebbe fare IE:http://www.firefoxflicks.com/flick/index.php?id=19542&c=false
  • Anonimo scrive:
    Il test non funziona su IE7
    Il test non ruba nessun dato, ma carica una pagina di google che non è stata mai aperta. Come fate a dire che IE7 è vulnerabile?E poi con connessioni protette come fa un sito a rubarvi i dati da un'altra pagina?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test non funziona su IE7
      Se hai possibilità esegui il test con IE poi con FF e poi con Opera.IE 6.0.2900.2180 risulta vulnerabileFF 1.5.0.3 non risulta vulnerabileOpera 8.54 crashaqualcuno conferma?
      • francescor82 scrive:
        Re: Il test non funziona su IE7
        I risultati dei miei test:- Firefox 1.5.0.3 su GNU/Linux: non vulnerabile- Opera 8.54 su GNU/Linux: non vulnerabile- IE 6.0.2600 su XP Pro (macchina virtuale): vulnerabile solo se permetto l'esecuzione di script e ActiveX- Firefox 1.5.0.2 e 1.5.0.3 su XP Pro (macchina virtuale): non vulnerabile.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il test non funziona su IE7
        Il test non è significativo, perchè va a caricare una pagina che non è mai stata caricata. Il test andrebbe fatto aprendo 2 pagine e controllare se la prima ruba qualcosa dalla seconda. Inoltre andrebbe testato anche con connessione protetta HTTPS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il test non funziona su IE7
        FF 1.5.0.2 - non vulnerabileAVANT BROWSER 10.2 build 51 - VULNERABILE- Scritto da:
        Se hai possibilità esegui il test con IE poi con
        FF e poi con
        Opera.

        IE 6.0.2900.2180 risulta vulnerabile
        FF 1.5.0.3 non risulta vulnerabile
        Opera 8.54 crasha

        qualcuno conferma?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test non funziona su IE7
      epiphany mi risulta non vulnerabile.Poi di altri testi del genere ne ho provati, non e' che mi dicano granche'. Opinione mia
    • Anonimo scrive:
      Re: Il test non funziona su IE7
      - Scritto da:
      E poi con connessioni protette come fa un sito a
      rubarvi i dati da un'altra
      pagina?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Lo sai che IE di default salva in chiaro in cache le pagine https, no? Beh, informati prima di sparare idiozie.
  • Anonimo scrive:
    W IE!!!
    Eh be si.. firefox fa proprio schifo..meno male che c'e' il blindatissimo IE..
    • uguccione500 scrive:
      Re: W IE!!!
      - Scritto da:
      Eh be si.. firefox fa proprio schifo..
      meno male che c'e' il blindatissimo IE..Eh si...se non ci fosse IE Norton che fine farebbe??? AHAHAHHAHAHAHHAHAH! Bella li!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: W IE!!!
      - Scritto da:
      Eh be si.. firefox fa proprio schifo..
      meno male che c'e' il blindatissimo IE..secunia parla di ie6.vabbe ci hai provato a vendere qualcosa
      • Anonimo scrive:
        Re: W IE!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Eh be si.. firefox fa proprio schifo..

        meno male che c'e' il blindatissimo IE..

        secunia parla di ie6.
        vabbe ci hai provato a vendere qualcosache se no sbaglio è il browser di riferimento di MS...la 7 è ancora in beta o no?
      • Anonimo scrive:
        Re: W IE!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Eh be si.. firefox fa proprio schifo..

        meno male che c'e' il blindatissimo IE..

        secunia parla di ie6.Ah ca**o ha parlato di IE6, meno male che ci sei tu a specificare... IE6 è "solamente" l'ultima release stabile ufficiale, viene "solo" usata dall'80% abbondante dei PC con Windows, è l'installazione di default e non c'è alcun aggiornamento ufficiale alla 7 (che è una beta) negli aggiornamenti di Windows Update. Gli utenti di IE sì che sono al sicuro.
  • Anonimo scrive:
    Nuovo nome per Vista!
    Si chiamerà LuxuriOS, per la preoccupante tendenza a esporre il buso in rete! :D :D :D(rotfl)(rotfl)(rotfl) O)(anonimo) @^(ghost)(geek) p)(troll2)
  • Anonimo scrive:
    Una volta va bene...
    ...due volte va bene, ma sempre sempre! :( :( :( :| : :s :o :o :o :@ :D(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: IE, scovato un buco-privacy
    indifendibile... è il bello è che qualcuno ieri ci provava pure...
    • Anonimo scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      - Scritto da:
      indifendibile... è il bello è che qualcuno ieri
      ci provava
      pure...Che ci vuoi fare, se non si danno da fare Ballmer mica li paga, anzi, vorrebbe abbassare gli stipendi anche a chi lavora...
      • Anonimo scrive:
        Re: IE, scovato un buco-privacy
        developer developer
        • Anonimo scrive:
          Re: IE, scovato un buco-privacy
          è bello vedere che, quando non sanno che dire, i winari si rintanano nella loro cantina, a cercare di proteggere i loro dati, astenendosi da commentare.Ditelo ora che Firefox fa schifo ps qui nessuno si firma quindi non lo faccio manco io
          • Anonimo scrive:
            Re: IE, scovato un buco-privacy
            - Scritto da:
            è bello vedere che, quando non sanno che dire, i
            winari si rintanano nella loro cantina, a cercare
            di proteggere i loro dati, astenendosi da
            commentare.

            Ditelo ora che Firefox fa schifo

            ps qui nessuno si firma quindi non lo faccio
            manco
            ioFirefox 1.5.0.3Your browser does not appear to vulnerable to this particular exploit.(dal test di secunia http://secunia.com/Internet_Explorer_Arbitrary_Content_Disclosure_Vulnerability_Test/)Grazie
          • sinadex scrive:
            Re: IE, scovato un buco-privacy
            uso Firefox 1.5.0.3 e anche a me dice che non è vulnerabile.ho provato anche con ie 6... anche lui NON vulnerabile :s
          • Anonimo scrive:
            Re: IE, scovato un buco-privacy
            commento fuori luogo... e non è il primo
    • Anonimo scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      Per ora non sono disponibili patch per correggere il problema. Complimenti alla celerità degli uomini di Redmond. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      Chiunque ha il diritto di difendere anche il peggior sw del mondo, ergo anche IE.Che, personalmente, ha come unico pregio ( ???,non ci credo neanch'io ) di essere integrato nell'os...ok, c'ho provato ;) :p
    • Anonimo scrive:
      Re: IE, scovato un buco-privacy
      - Scritto da:
      indifendibile... è il bello è che qualcuno ieri
      ci provava
      pure...qualcuno ieri ha provato ha fare informazione e non a difendere un sw (ma che idea malsana),dopo una dozzina di post non sei riuscito neanche a capire (ed era scritto in maniera esplicita) che non si trattava di una difesa di ie ma di informazioni da contrapporre alle legende popolari che si spacciano per verità su ff.non sei riuscito a replicare nulla ieri, ma cosa volevi replicare si trattava di dati e non di opinioni, di dati provenienti da fonti ufficiali ed autorevoli, dati che dimostrano che 3/4 delle argomentazione pro ff sono false.impossibile convincere un interista che l'inter abbia dei problemi la colpa sarà sempre dell'arbitro, del pallone sgonfio o del campo.a differenza di ff che se scaricato fa fruttare 1$ non c'è nessun interesse trasversale da parte mia a diffondere ie.speravo che per quelli come te che non fanno altro che decantare l'importanza delle informazioni corrette e il rispetto dell'utente una corretta informazione fosse qualcosa di importate....sbagliavo!posso replicarti con 2 o 3 cosette giusto per far cronaca; ma poi visto che non sei/siete disposti ad un dialogo costruttivo, visto che non mostrate un minimo di onestà intelletuale, visto che partite con tanti pregiudizi sarà una cosa che lascerà il tempo che trova.* ie come tutti i sw (ff incluso) non è privo di bug* 'la falla' notate come il problema sia sempre enfatizzato nella veste negativa a cominciare dai termini scelti se riguarda ms mentre si procede all'opposto per prodotti oss? se era un problema ff si sarebbe chiamato bug e probabilmente l'articolo sarebbe uscito solo a problema risolto come accade poco sopra per mysql* il bug è di bassa livello critico e richiede situazioni molto 'specifiche' per essere sfruttato rendendolo di fatto quasi inoquo* il bug si riferisce alla versione 6 di ie e non alla 7 che è l'ultima* tutti i post che ho trovato sull'argomento sono solo degli slogan da stadio.tutti i sostenitori ff non vedevano l'ora di fare "l'onda" complimenti!intanto poi si cercano le scuse più assurde per chiare mancanza di mysqldovreste avere ma la mente aperta come da spot 'open your mind' ma mostrate solo un integralismo e dei pregiudizi assurdi.con questo vi saluto definitivamente; come dicevo inutile discutere con gli ultrà sul valore di una squadra di calcio e pi è frequentato principalmente da ultrà
      • Anonimo scrive:
        Re: IE, scovato un buco-privacy
        il mio browser preferito è firefox, ma ammetto che le argiomentazioni "pro firefox" sono quasi tutte della balle:firefox é veloce: balla, opera é più veloceera più veloce ai "tempi" prima della versione 1.0. Dalla 1.0 in poi a meno che usiate Fasterfox mi pare molto più lento a caricare le pagine.-1firefox blocca i popup: vero, ma anche IE6 (winxp sp2) li blocca, anche opera li blocca...firefox blocca gli spyware: parzialmente vero (se uno scarica un trojan o qualche cagata da qualche sito di cracks lo spyware gli si attiva com'é successo a me che uso firefox)è vero che gli utenti "normali" non vanno in quei siti e quindi risultano più protetti che usando IE.0firefox usa i tabs: anche opera (da prima di firefox) e anche IE70firefox è customizzabile: ecco, questa è la vera argomentazione "pro": adoro le estensioni di firefox1In definitiva consiglio a tutti gli utenti normali di usare Firefox, ma sinceramente potrei anche consigliar loro di usare Opera che è più veloce.In realtà la ricchezza di firefox consiste nella disponibilità di estensioni. Se non ci fossero così tante estensioni utili (greasemonkey, adblock, undoclosetab per citarnte alcune) firefox sarebbe un browser come tanti altri...Io difendo Firefox e lo ammetto, ne faccio una guerra di religione! (linux)Ma in realtà, pensandoci obiettivamente credo che Firefox abbia perso molti punti dalla ver. 1.0 in poi.
        • Anonimo scrive:
          Re: IE, scovato un buco-privacy
          - Scritto da:
          il mio browser preferito è firefox, ma ammetto
          che le argiomentazioni "pro firefox" sono quasi
          tutte della
          balle:

          firefox é veloce: balla, opera é più veloce
          era più veloce ai "tempi" prima della versione
          1.0. Dalla 1.0 in poi a meno che usiate Fasterfox
          mi pare molto più lento a caricare le
          pagine.

          -1

          firefox blocca i popup: vero, ma anche IE6 (winxp
          sp2) li blocca, anche opera li
          blocca...

          firefox blocca gli spyware: parzialmente vero (se
          uno scarica un trojan o qualche cagata da qualche
          sito di cracks lo spyware gli si attiva com'é
          successo a me che uso
          firefox)
          è vero che gli utenti "normali" non vanno in quei
          siti e quindi risultano più protetti che usando
          IE.

          0

          firefox usa i tabs: anche opera (da prima di
          firefox) e anche
          IE7

          0

          firefox è customizzabile: ecco, questa è la vera
          argomentazione "pro": adoro le estensioni di
          firefox

          1

          In definitiva consiglio a tutti gli utenti
          normali di usare Firefox, ma sinceramente potrei
          anche consigliar loro di usare Opera che è più
          veloce.

          In realtà la ricchezza di firefox consiste nella
          disponibilità di estensioni. Se non ci fossero
          così tante estensioni utili (greasemonkey,
          adblock, undoclosetab per citarnte alcune)
          firefox sarebbe un browser come tanti
          altri...

          Io difendo Firefox e lo ammetto, ne faccio una
          guerra di religione!
          (linux)

          Ma in realtà, pensandoci obiettivamente credo che
          Firefox abbia perso molti punti dalla ver. 1.0 in
          poi.quoto tutto anche se si rischi una cattiva quotazione perchè credo che questo post meriti di essere risposto lasciando la possibilità di consultarlo nella sua interzza, non fosse altro che per l'alto indice di obbiettività che difficilmente si riscontra su questo forum.alcune dei punti che hai analizzato coincidonoperfettamente con quello che dicevo io ieri ma la cosa è stata vista come un attacco a ff e non come quello che realmente è: informazioneanalizzando le varie caratteristiche di ff (ma vale per qualsiasi altro browser) si vede, come è successo anche nella tua analisi, che presenta dei punti di assoluto svantaggio, dei punti neutri (in cui non differisce per niente da altri browser) e dei punti di assoluto vantaggio.volendo interpretare questa tentenza in maniera soggettiva si capisce subito che il concetto di 'questo è meglio di quello' sfuma molto e andrebbe sempre relazionato/interpretato in base alle esigenze e ai gusti soggettivi.non esiste un 'migliore' in assoluto.io, ad esempio, uso ie ma non posso fare a meno di riconoscere che opera su diversi fattori si comporti molto meglio.alla fine quello che chiedo/mi aspetto in un forum è la possibilità di ottenere informazioni che mi permettano di effettuare una scelta REALMENTE LIBERA perchè libertà non significa solo schivare il browser predefinito in un os ma anche schivare le bugie di propaganda.non vedo molto di buon occhio le estensioni dei browser perchè rischiano di introdurre ulteriori libelli di 'insicurezza'; a oner del vero vanno però precisate alcune cose:* anche ie ha sempre avuto degli add-on, ad esempio in questo sito (centrato sulle estensioni ff) basta consultare la 4^ voce dall'alto per vedere che alcune estensioni ff esistono anche per iehttp://www.begeek.it/category/firefox/a ben cercare si trovano molte altre estensioni ie anche free.* l'orientamento di ie7 in questo senso colma la scarsa attenzione che si era data al campo, infatti già in versione beta ie7 gode di moltissimi add-on molti dei quali gratuitihttp://www.ieaddons.com/default.aspx?cid=home&scid=0* anche se ie ha sempre avuto degli add-on non si è mai data la giusta importanza a questo aspetto (su ie) quindi di fatto il supporto per questa caratteristica è sicuramente MIGLIORE su ffmi dispiace che tu debba vederla come una questione religiosa...ma poi mi accorgo che nonostante tu sia l'unico a dire di farne una questione religiosa SEI probabilmente uno dei pochi che invece NON ne fa una vera questione religiosa.non mostri una fede cieca che ti vieta di vedere preggi di sw 'avversario' e difetti del sw 'preferito' e questo ti permette di esprimere giudizi equilibratissimicosa non possibile in presenza di 'vera fede'avere delle preferenze non è un problema, il problema nasce quando intorno alle preferenze si crea un 'muro di gomma' che impedisce di essere obbiettivi.come già dicevo prima preferisco usare ie ma non sono cieco e vedo benissimo che ie di difetti ne ha da regalare.ciaoP.s. scusate il post lungo e il quote integrale
      • yzarC scrive:
        Re: IE, scovato un buco-privacy
        - Scritto da:
        qualcuno ieri ha provato ha fare informazione [...]92 minuti di applausi da parte di uno che non usa IE *mai* (uso sia FF che Opera a seconda di come mi sveglio).Io sono sempre pronto a difendere IE (come anche altri browser che conosco) se viene attaccato per delle cazzate.E sono molto più stronzo con FF e Opera, perchè nessuno degli sviluppatori deve abbassare la guardia.E sminuire un bug significa far abbassare la guardia allo sviluppatore.Viceversa amplificare un bug è roba da sfigati integralisti (e la loro punizione è essere se stessi :) )Poi bisognerebbe capire quanti qui credono o sanno quello che scrivono e quanti scrivono solo per rispondere.
Chiudi i commenti