Supercomputer, Parigi mira ai 300 TFLOPS

Due enti governativi francesi hanno commissionato a Bull un supercomputer ibrido, composto da CPU e GPU, capace di fornire una potenza di 300 TFLOPS teorici. Potrebbe detronizzare l'attuale monster tedesco che regna sull'Europa

Parigi – Nel corso dell’anno la francese Bull realizzerà quello che, secondo l’azienda, sarà il supercomputer più potente d’Europa e il primo di questa classe ad adottare un’architettura ibrida, in parte composta da CPU ordinarie e in parte da GPU.

il Supercomputer Il monster di calcolo, della serie NovaScale di Bull, è stato commissionato da GENCI (Grand Equipement National de Calcul Intensif) e da CEA (Commissariat à l’Energie Atomique), e sarà installato in un centro di ricerca militare di Parigi. Il sistema sarà composto da due cluster : uno formato da 1068 nodi, ciascuno contenente otto core general purpose di Intel , capaci di macinare una potenza di picco di 103 teraFLOPS; ed uno costituito da 48 processori grafici, ciascuno dotato di 512 core, in grado di toccare i 192 TFLOPS teorici.

In totale, dunque, il sistemone di Bull fornirà una velocità di calcolo teorica di 300 TFLOPS : performance che oggi lo collocherebbe al secondo posto nella classifica dei supercomputer più potenti al mondo (v. Top500.org ). Oggi il secondo computer più potente al mondo, dietro il Blue Gene/L di IBM installato in Texas, è il Blue Gene/P che si trova presso l’istituto di ricerca tedesco di Juelich: questo è accreditato di 167,3 TFLOPS massimi e 222,8 TFLOPS teorici.

I computer ibridi, che combinano CPU tradizionali con GPU o altri tipi di coprocessore, stanno riscuotendo un crescente interesse da parte dell’industria: Cray , ad esempio, ha sviluppato un’architettura HPC ibrida, chiamata XT5h , che mescola tra loro processori Opteron e unità di calcolo vettoriali; IBM e AMD , invece, stanno lavorando ad un supercomputer, Roadrunner , che combinerà chip Opteron e Cell.

Bull non ha ancora ufficializzato i dettagli relativi ai processori impiegati nel proprio supercomputer, ma stando alle indiscrezioni si tratterà delle CPU Nehalem di Intel (a quattro od otto core) e delle GPU Tesla di Nvidia , basate sulla medesima architettura dei GeForce 8. L’azienda francese ha invece svelato che il suo nuovo sistema NovaScale utilizzerà 25 terabyte di RAM e 1 petabyte di spazio disco, e che il sistema operativo utilizzato sarà Linux.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sbranfo scrive:
    se fosse Microsoft
    Sarebbe stata obbligata ad implementare Java per non "abusare" della sua posizione dominante ed estromettere i concorrenti a scapito dell'interoperabilità!Ma se lo fa Apple è un altro discorso...loro non abusano, loro amano i clienti! Ecco perchè i loro prodotti li regalano a prezzi stracciati
    • next scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      - Scritto da: Sbranfo
      Sarebbe stata obbligata ad implementare Java per
      non "abusare" della sua posizione dominante ed
      estromettere i concorrenti a scapito
      dell'interoperabilità!
      Ma se lo fa Apple è un altro discorso...loro non
      abusano, loro amano i clienti! Ecco perchè i loro
      prodotti li regalano a prezzi
      stracciatiChi è stato obbligato ad implementare java sui propri dispositivi??Se è per questo iphone non supporta neanche flash in questo momento.
    • Redfoxy scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      Non è questo il caso perché si parla di un OS su uno specifico cellulare non di un OS per il pubblico o per tutta una tecnologia, se fosse l'os maggiormente usato sui i vari cellulari avresti ragione (come ad esempio symbian o windows mobile per i pda) ma qui si parla di un singolo (anzi 2) prodotto
      • next scrive:
        Re: se fosse Microsoft
        - Scritto da: Redfoxy
        Non è questo il caso perché si parla di un OS su
        uno specifico cellulare non di un OS per il
        pubblico o per tutta una tecnologia, se fosse
        l'os maggiormente usato sui i vari cellulari
        avresti ragione (come ad esempio symbian o
        windows mobile per i pda) ma qui si parla di un
        singolo (anzi 2)
        prodottoMa anche se fosse il più diffuso non vedo perchè iphone debba esser sodomizzato da java.C'è qualcuno che davvero sente la mancanza di java su iphone?
        • Redfoxy scrive:
          Re: se fosse Microsoft
          Di sicuro la SUN e tutti quelli che fanno app in JAVA, cmq considera che come uso enterprise il java serve, e non poco! specialmente per il bancking e simili
          • ricorsivo scrive:
            Re: se fosse Microsoft
            - Scritto da: Redfoxy
            Di sicuro la SUN e tutti quelli che fanno app in
            JAVA, cmq considera che come uso enterprise il
            java serve, e non poco! specialmente per il
            bancking e similiinfatti 1 transizione su 4 della bank of america è fatta con l'iphone
          • Redfoxy scrive:
            Re: se fosse Microsoft

            infatti 1 transizione su 4 della bank of america
            è fatta con
            l'iphonenon esiste solo quella pero' o sbaglio?
          • ricorsivo scrive:
            Re: se fosse Microsoft
            - Scritto da: Redfoxy

            infatti 1 transizione su 4 della bank of america

            è fatta con l'iphone

            non esiste solo quella pero' o sbaglio?certo, ma quella è l'esempio che eclatante di utilizzo di home banking da dispositivi mobile, ed è realizzato senza l'ausilio di java
    • tizio_incog nito scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      Se la apple avesse il 97% del mercato dei S.O. si che sarebbe abuso di posizione dominante
    • ricorsivo scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      - Scritto da: Sbranfo
      Sarebbe stata obbligata ad implementare Javama quando mai?
      per
      non "abusare" della sua posizione dominante e da quando Apple avrebbe una posizione "dominante"?
    • iTold scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      S.Jobs da sempre e' un innovatore e di questo gli si deve dar atto, purtroppo la politica commerciale di Apple e' quella che e', lo sappiamo tutti.IPhone/iPodTouch resteranno sotto stretto controllo di Apple ma ricordate che presto scenderanno in campo i colossi di Nokia, Samsung etc. e ci ritroveremo con evolutissimi palmari-telefono multitouch, symbian, win, linux, googleOS etc... a quel punto Apple dovra' inventarsi qualcos'altro perche' difficilmente potra' competere sulla tecnologia che sara' messa in campo.Gli stessi computer Apple sono oggetti di design ma non possono competere con le recenti schede grafiche ed audio, per non parlare di cio' che sta per uscire... la trovata affascinante e' stata MacBook Air... davvero bello!! Ora c'e' da scommettere che ci arriveranno anche gli altri.Coem dire Apple ha il merito di aprire nuove strade, proprio quando i tenpi sono maturi ma prima che ci pensi qualcun'altro... credo che abbia un ruolo prezioso nello sviluppo tecnologico, sa ispirare...Nel frattempo mi godo il mio nano 3rd generation :-)
      • LaNberto scrive:
        Re: se fosse Microsoft
        - Scritto da: iTold
        S.Jobs da sempre e' un innovatore e di questo gli
        si deve dar atto, purtroppo la politica
        commerciale di Apple e' quella che e', lo
        sappiamo
        tutti.Sì, infattihttp://www.macitynet.it/macity/aA32042/bilancio_monstre_apple_51.shtml

        IPhone/iPodTouch resteranno sotto stretto
        controllo di Apple ma ricordate che presto
        scenderanno in campo i colossi di Nokia, Samsung
        etc. e ci ritroveremo con evolutissimi
        palmari-telefono multitouch, symbian, win, linux,
        googleOS etc... a quel punto Apple dovra'
        inventarsi qualcos'altro perche' difficilmente
        potra' competere sulla tecnologia che sara' messa
        in
        campo.
        Come è successo in questi 5 anni per l'iPod, basta vedere che cosa è uscito in questo anno e mezzo da quando è stato annunciato l'iPhone. Nulla.
        Gli stessi computer Apple sono oggetti di design
        ma non possono competere con le recenti schede
        grafiche ed audio, per non parlare di cio' che
        sta per uscire... la trovata affascinante e'
        stata MacBook Air... davvero bello!! Ora c'e' da
        scommettere che ci arriveranno anche gli
        altri.Sì: http://www.cbc.ca/money/story/2008/04/23/dellkanata.html
        Coem dire Apple ha il merito di aprire nuove
        strade, proprio quando i tenpi sono maturi ma
        prima che ci pensi qualcun'altro... credo che
        abbia un ruolo prezioso nello sviluppo
        tecnologico, sa
        ispirare...e gli altri nemmeno copiare a volte...
        • next scrive:
          Re: se fosse Microsoft
          - Scritto da: LaNberto
          - Scritto da: iTold

          S.Jobs da sempre e' un innovatore e di questo
          gli

          si deve dar atto, purtroppo la politica

          commerciale di Apple e' quella che e', lo

          sappiamo

          tutti.

          Sì, infatti
          http://www.macitynet.it/macity/aA32042/bilancio_mo




          IPhone/iPodTouch resteranno sotto stretto

          controllo di Apple ma ricordate che presto

          scenderanno in campo i colossi di Nokia, Samsung

          etc. e ci ritroveremo con evolutissimi

          palmari-telefono multitouch, symbian, win,
          linux,

          googleOS etc... a quel punto Apple dovra'

          inventarsi qualcos'altro perche' difficilmente

          potra' competere sulla tecnologia che sara'
          messa

          in

          campo.



          Come è successo in questi 5 anni per l'iPod,
          basta vedere che cosa è uscito in questo anno e
          mezzo da quando è stato annunciato l'iPhone.
          Nulla.Qualcosa è successo.La motorola ha chiuso la sua produzione di cellulari a Singapore con il licenziamento di circa 700 lavoratori!
        • Come e Nognome scrive:
          Re: se fosse Microsoft
          - Scritto da: LaNberto
          - Scritto da: iTold

          S.Jobs da sempre e' un innovatore e di questo
          gli

          si deve dar atto, purtroppo la politica

          commerciale di Apple e' quella che e', lo

          sappiamo

          tutti.

          Sì, infatti
          http://www.macitynet.it/macity/aA32042/bilancio_moQuesto link, ovviamente, a conferma del fanboysmo Apple.
          • ricorsivo scrive:
            Re: se fosse Microsoft
            - Scritto da: Come e Nognome
            http://www.macitynet.it/macity/aA32042/bilancio_mo

            Questo link, ovviamente, a conferma del fanboysmo
            Apple.Questo tuo post, ovviamente, a conferma del fatto che tu non hai capito una cosa: i risultati fiscali sono "dati" di vendita... checc'entra il fanboysmo? Tra l'altro, la metà degli acquirenti dei nuovi prodotti è gente che ha comprato un Mac per la prima volta
          • LaNberto scrive:
            Re: se fosse Microsoft
            su dai, fallo divertire coi luoghi comuni, non essere troppo severo.
          • GOOGLE scrive:
            Re: se fosse Microsoft

            che tu non hai capito una cosa: i risultati
            fiscali sono "dati" di vendita... BuuuuApple non sei nessuno, nello stesso trimestre Google ha fatto un utile maggiore del 30% a quello Apple!!!!Tutto offrendomi servizi fichi e gratuiti....Quella sì che è una società di informatica veramente innovativa, senza iTuttoChiusoFunzioniSoloSuHdMioSeNoNonSoCheFareMiSiImpallaTutto, iTeRuboiSoldi iTeSaluto!!!!!!!
          • LaNberto scrive:
            Re: se fosse Microsoft
            infatti google vende hardware
    • FDG scrive:
      Re: se fosse Microsoft
      - Scritto da: Sbranfo
      Sarebbe stata obbligata ad implementare Java per
      non "abusare" della sua posizione dominante ed
      estromettere i concorrenti a scapito
      dell'interoperabilità!Quando mai è stato deciso questo? Microsoft è stata obbligata a far sparire la sua implementazione fasulla di Java, che non rispondeva alle specifiche di Sun, non a distribuire Java.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2008 17.17-----------------------------------------------------------
Chiudi i commenti