Svezia: arrestate Assange

Un tribunale di Stoccolma diramerà un mandato di cattura nei confronti del founder di Wikileaks. Le autorità svedesi lo vogliono interrogare. E Julian rischia di essere l'uomo dell'anno per Time

Roma – Le iniziali accuse erano state riconsiderate , portando le autorità svedesi a riaprire l’inchiesta nei confronti di Julian Assange. Toccherà ora ad un tribunale di Stoccolma il compito di diramare un mandato di cattura a carico del founder di Wikileaks, che rischierebbe – se condannato – fino a due anni di reclusione per violenza e molestie sessuali .

Assange era stato inizialmente scagionato in assenza di prove sufficienti a dimostrare la sua colpevolezza, dopo essersi dichiarato innocente nel corso di un interrogatorio con gli agenti della polizia svedese. Ma le autorità locali erano presto tornate sul caso, riconsiderando anche l’accusa di stupro di una ragazza di vent’anni.

Nessun ordine di arresto era stato però annunciato, almeno prima che le autorità locali decidessero di appellarsi ad una corte di Stoccolma. Assange non si sarebbe più fatto vedere in Svezia, sfuggito ad ulteriori interrogatori che avrebbero dovuto gettare luce sul caso . Domande cruciali per gli agenti di polizia, alla ricerca di una risposta chiara alle accuse.

Qualora le autorità svedesi ottengano il mandato, il founder di Wikileaks non potrebbe metter piede nel paese senza ritrovarsi in manette. La richiesta d’arresto non avrà valore all’estero. Non è tuttora chiaro dove si trovi in questo momento Assange, segnalato a Londra all’inizio dello scorso ottobre.

Mark Stephens, avvocato di Assange, ha subito diramato un comunicato ufficiale in cui è stata ricordata la completa innocenza del suo assistito. Si tratterebbe di accuse false, prive di qualsivoglia fondamento. Stephens ha quindi sottolineato come sia stata messa in atto una gigantesca montatura con il preciso scopo di screditare l’immagine del founder di Wikileaks .

Ironia della sorte, lo stesso Assange guida attualmente la classifica dei personaggi in lizza per il titolo di person of the year , assegnato annualmente dalla rivista Time . Dietro di lui il presentatore Glenn Beck e la superstar del pop Lady Gaga.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francesco scrive:
    Solo Windows Media Player
    Ero curioso di vedere i video che ci sono sul sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con Windows Media Player.. altra cosa, "ha richiesto tra i 5 e i 6 anni di sviluppo"Con 5/6 anni di tempo e le possibilita' di investimento che ha Microsoft potevano progettare e realizzare un intero nuovo sistema operativo..
    • Perplitudin e Massima scrive:
      Re: Solo Windows Media Player
      - Scritto da: Francesco
      Ero curioso di vedere i video che ci sono sul
      sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con
      Windows Media Player..


      altra cosa,

      "ha richiesto tra i 5 e i 6 anni di sviluppo"

      Con 5/6 anni di tempo e le possibilita' di
      investimento che ha Microsoft potevano progettare
      e realizzare un intero nuovo sistema
      operativo..tra l'altro Office Communicator esiste dal 2005. Forse intendono da quella data e comprendono le versioni precedenti (in effetti considerandolo coi conti sui tempi ci siamo)
    • Darth Vader scrive:
      Re: Solo Windows Media Player
      - Scritto da: Francesco
      Ero curioso di vedere i video che ci sono sul
      sito, per capirne di piu'. Ma funzionano solo con
      Windows Media Player..1. i WMV li leggi anche da altri media player (uno su tutti VLC)2. i video sono disponibili anche in Silverlight
  • Public static void main scrive:
    Oddio, un altro bollino!!!
    Dopo l'inevitabile "Designed for Windows" ci dovremo beccare anche l'"Optimized for Lync".
  • claudio scrive:
    il linc di under a steel sky
    il linc di under a steel sky?Bisogna abbatterlo!:-)
  • advange scrive:
    Avanti un altro
    Mi stavo appunto chiedendo quale sarebbe stato il prossimo fallimentare progetto di MS; oggi mi avete tolto un dubbio: GRAZIE. Lync rappresenta probabilmente la cosa più importante capitata all'impiegato d'ufficio dall'avvento del PC Io adoro questa azienda: semplicemente non hanno il senso del ridicolo.Vai Ballmer, facci sognare!
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Avanti un altro
      - Scritto da: advange
      Mi stavo appunto chiedendo quale sarebbe stato il
      prossimo fallimentare progetto di MS; oggi mi
      avete tolto un dubbio:
      GRAZIE.
      Lync rappresenta probabilmente la cosa più
      importante capitata all'impiegato d'ufficio
      dall'avvento del
      PC Poi ti svegli e vedi che meta' delle multinazionali usa Office communicator per la messaggistica interna.
      Io adoro questa azienda: semplicemente non hanno
      il senso del
      ridicolo.
      Vai Ballmer, facci sognare!
      • DR.House scrive:
        Re: Avanti un altro
        - Scritto da: Nome e cognome
        Poi ti svegli e vedi che meta' delle
        multinazionali usa Office communicator per la
        messaggistica
        interna.
        E devo aggiungere che funziona incredibilmente bene, sia la parte Live Meeting sia la parte video/voce.
      • Picchiatell o scrive:
        Re: Avanti un altro
        - Scritto da: Nome e cognome
        Poi ti svegli e vedi che meta' delle
        multinazionali usa Office communicator per la
        messaggistica
        interna.
        di questo non ne avevo il minimo dubbio visto come stano andando le cose, bisogna vedere la remuneratività della cosa per la M$...
      • Perplitudin e Massima scrive:
        Re: Avanti un altro
        - Scritto da: Nome e cognome
        Poi ti svegli e vedi che meta' delle
        multinazionali usa Office communicator per la
        messaggistica
        interna.In generale mi pare che su questi forum poco si sappia dell'offerta server ed enterprise di Microsoft. Si parla di Windows e basta (conoscendolo pure poco, aggiungo).
      • advange scrive:
        Re: Avanti un altro
        Cacchio, per fare cosa che con un qualunque protocollo libero potrebbero implementare senza la minima difficoltà?Veramente la gente non sa proprio come farsi del male.
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Avanti un altro
          - Scritto da: advange
          Cacchio, per fare cosa che con un qualunque
          protocollo libero potrebbero implementare senza
          la minima
          difficoltà?Fosse solo un problema di protocollo...
        • Darth Vader scrive:
          Re: Avanti un altro
          E' già fatto su un protocollo libero: SIP (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_Protocol). Vedi che non sai un tubo e ti riempi la bocca di luoghi comuni?
          • advange scrive:
            Re: Avanti un altro
            - Scritto da: Darth Vader
            E' già fatto su un protocollo libero: SIP
            (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_PPerò, sai anche cos'è SIP: questa sì che è cultura!
          • Darth Vader scrive:
            Re: Avanti un altro
            - Scritto da: advange
            - Scritto da: Darth Vader

            E' già fatto su un protocollo libero: SIP


            (http://en.wikipedia.org/wiki/Session_Initiation_P
            Però, sai anche cos'è SIP: questa sì che è
            cultura!Veramente sei tu che mi sembra che non sappia che Lync si basa su SIP.
          • advange scrive:
            Re: Avanti un altro
            Veramente mi sembra che tu abbia serie difficoltà a leggere quello che scrivo. Non essendo molto bravo con i disegni ti chiedo scusa, ma più semplice di così non riesco a scrivere: le spiegazioni valle a chiedere a qualcuno che sappia realizzare dei fumetti.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Avanti un altro
      - Scritto da: advange
      Mi stavo appunto chiedendo quale sarebbe stato il
      prossimo fallimentare progetto di MS; oggi mi
      avete tolto un dubbio:
      GRAZIE.Così a occhio mi sembri il solito cialtrone invidioso che non sa di cosa parla.Ma almeno lo hai visto?
      • advange scrive:
        Re: Avanti un altro
        No, non l'ho mai visto, sono il solito cialtrone, e no, non sono invidioso, sono contento che questi sprecano tempo e soldi in altre inutilità, avvicinando la loro disfatta.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Avanti un altro
          - Scritto da: advange
          No, non l'ho mai visto, sono il solito cialtrone,Infatti. Uno che parla di ciò che non conosce di solito si definisce tale.
          e no, non sono invidioso, sono contento che
          questi sprecano tempo e soldi in altre inutilità,
          avvicinando la loro
          disfatta.Non è una partita di calcio o una battaglia tra invasori e difensori. Si tratta di tecnologia. Forse hai sbagliato forum. Magari Indymedia sarebbe più adatto per te. Lì la quantità di cialtroni è tale che potresti quasi fare la figura di quello intelligente.
          • advange scrive:
            Re: Avanti un altro

            Infatti. Uno che parla di ciò che non conosce di
            solito si definisce tale.L'ho forse negato?

            e no, non sono invidioso, sono contento che

            questi sprecano tempo e soldi in altre inutilità,

            avvicinando la loro disfatta.

            Non è una partita di calcio o una battaglia tra
            invasori e difensori. Si tratta di tecnologia.In verità si tratta di un'azienda che ha distrutto l'economia di interi paesi con le sue pratiche monopolistiche e che è bene fallisca.
            Forse hai sbagliato forum. Magari Indymedia
            sarebbe più adatto per te. Lì la quantità di
            cialtroni è tale che potresti quasi fare la
            figura di quello intelligente.Ignorerò queste tue considerazioni.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Avanti un altro
            - Scritto da: advange

            Non è una partita di calcio o una battaglia tra

            invasori e difensori. Si tratta di tecnologia.
            In verità si tratta di un'azienda che ha
            distrutto l'economia di interi paesi con le sue
            pratiche monopolistiche e che è bene
            fallisca.Detto che potresti citare almeno un paese la cui economia "è stata distrutta" da Microsoft, credo che ci sia poco valore a discutere con uno che porta delle tesi così deliranti.Ribadisco che Indymedia mi sembra un posto più adatto ai tuoi post.
          • advange scrive:
            Re: Avanti un altro

            Detto che potresti citare almeno un paese la cui
            economia "è stata distrutta" da Microsoft,L'Italia, ad esempio.
            credo che ci sia poco valore a discutere con uno che
            porta delle tesi così deliranti.Delirante è pensare che ciò che dico sia folle: è chiaro e cristallino davanti agli occhi di tutti. Semplicemente tu e molti altri non riuscite a vederlo.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Avanti un altro
            - Scritto da: advange

            Detto che potresti citare almeno un paese la cui

            economia "è stata distrutta" da Microsoft,
            L'Italia, ad esempio.Quindi l'Italia avrebbe l'economia distrutta a causa di Microsoft? Ammesso che l'ecomomia dell'Italia sia "distrutta", il debito pubblico generato negli anni ottanta, le pensioni erogate a persone ancora in grado di lavorare, gli sprechi negli appalti per le opere pubbliche, il numero abnorme di dipendenti pubblici, i sindacati che difendono i fannulloni invece che chi lavora, le banche mondiali che hanno venduto titoli tossici... tutte XXXXXXX. Il problema è Microsoft.Ma quando scrivi questi deliri da anarco-insurrezionalista, ridi oppure sei serio?


            credo che ci sia poco valore a discutere con
            uno
            che

            porta delle tesi così deliranti.
            Delirante è pensare che ciò che dico sia folle: è
            chiaro e cristallino davanti agli occhi di tutti.
            Semplicemente tu e molti altri non riuscite a
            vederlo.Se vedi tutte le macchine che vengono in senso contrario e tu sei l'unico ad andare in una certa direzione, chiediti se non sei tu a essere contromano. Uno che ritiene che l'economia dell'Italia sia distrutta da Microsoft non è solo contromano, ha proprio sbagliato pianeta.
          • advange scrive:
            Re: Avanti un altro

            Quindi l'Italia avrebbe l'economia distrutta a
            causa di Microsoft?Quella legata all'informatica sì: siamo dietro a diversi paesi del terzo mondo, da quel punto di vista.
            Ammesso che l'ecomomia
            dell'Italia sia "distrutta", il debito pubblico
            generato negli anni ottanta, le pensioni erogate
            a persone ancora in grado di lavorare, gli
            sprechi negli appalti per le opere pubbliche, il
            numero abnorme di dipendenti pubblici, i
            sindacati che difendono i fannulloni invece che
            chi lavora, le banche mondiali che hanno venduto
            titoli tossici... tutte XXXXXXX. Il problema è Microsoft.Sapevo che non avresti capito, ma fa niente: non è che ci contavo

            Ma quando scrivi questi deliri da anarco-insurrezionalista,
            ridi oppure sei serio?La seconda che hai detto.
            Se vedi tutte le macchine che vengono in senso
            contrario e tu sei l'unico ad andare in una certa
            direzione, chiediti se non sei tu a essere contromano.Bello il proverbio sparato a caso.
            Uno che ritiene che l'economia
            dell'Italia sia distrutta da Microsoft non è solo
            contromano, ha proprio sbagliato pianeta.Vabbè, fa niente, la prossima volta tenterò con i fumetti illustrati: essendo abituati a Topolino come "alta sfida intellettuale" diventa difficile capire i discorsi dei grandi.
Chiudi i commenti