Svizzera, via Windows, dentro Ubuntu

Succede nelle scuole dei cantoni elvetici, interessate ad adottare i sistemi operativi aperti

Roma – Il dipartimento della Pubblica istruzione svizzero ha confermato l’intenzione di far migrare i computer delle scuole che oggi girano su piattaforma Windows sul sistema operativo open source Ubuntu . Per “spingere” l’utilizzo dei sistemi aperti, Ubuntu era già stato installato sui PC scolastici in dual boot con Windows.

L’idea, ora, è di passare all’uso esclusivo di Ubuntu. Sarebbero interessati dalle novità almeno 9mila computer.

In un recente articolo pubblicato dalla Tribune de Geneve , il Dipartimento aveva già evidenziato le ragioni della scelta open source che a detta dei responsabili “porta solo dei vantaggi”. Da un lato la svolta open “soddisfa i requisiti di risparmio” ma dall’altro “abbiamo scelto software open source per le loro qualità”.

Tra i responsabili intervistati dalla Tribune anche la convinzione che l’adozione di software open source nelle scuole risponda in modo più coerente alle esigenze della didattica. “Da un punto di vista pedagogico – fa sapere il responsabile dei computer dell’istituto di Candolle – il vantaggio è enorme”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • emmeesse scrive:
    WWooww
    Aspiranti finalisti per il premio bocca a stivale tra vespa e rutelli...Credo che urga una discussione nel PP.Ed anche un diverso modo di porsi.Cla(che cmq, se il premio ce lo pigliamo, ci sara' un motivo, no?)almeno ci han ca@ati :-)
    • fred scrive:
      Re: WWooww
      non comprendo le nomination a peggior ente pubblico, non saprei nemmeno cosa votare sui tre in lista dato che di due poco so oppure nulla del tutto.
      • Guido Angeli scrive:
        Re: WWooww
        - Scritto da: fred
        non comprendo le nomination a peggior ente
        pubblico, non saprei nemmeno cosa votare sui tre
        in lista dato che di due poco so oppure nulla del
        tutto.In effetti sarebbe utile conoscere le motivazioni dellenomination (forse saranno rese note al momento della premiazione). Per quanto riguarda governo Prodi eministero dell'economia direi che i motivi per la nomina si sprecano (proroga decreto Pisanu, obbligo di conservare elenchi di clienti e fornitori, obbligo di usare sistemi di pagamento tracciabili per molte prestazioni professionali, proposta di Gentiloni sulla registrazione dei siti informativi, ...).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2008 11.01-----------------------------------------------------------
        • Severissimus scrive:
          Re: WWooww
          - Scritto da: Guido Angeli
          In effetti sarebbe utile conoscere le motivazioni
          delle
          nomination (forse saranno rese note al momento
          della premiazione). Sono d'accordo e spero che verranno presentate.
        • Guido Angeli scrive:
          Re: WWooww

          proposta di Gentiloni sulla registrazione dei
          siti informativi,s/Gentiloni/Levi/
Chiudi i commenti