Symbian OS, un futuro più veloce

Svelate le novità della futura versione del sistema operativo per smartphone, che promette maggiori performance e il supporto nativo alla TV digitale mobile. Ma non arriverà prima del 2009

Orlando (USA) – Più veloce, più attento ai consumi e capace di supportare la TV mobile e il roaming tra reti cellulari e reti WiFi. È ciò che promette il prossimo aggiornamento di Symbian OS, il 9.5, atteso sul mercato nel corso del 2009.

Symbian sostiene che il suo rinnovato sistema operativo per smartphone aiuterà i produttori a tagliare i costi e i tempi di produzione di nuovi modelli di telefono cellulare, e sarà in grado di girare anche sui dispositivi mobili meno dotati in termini di hardware . Tali benefici derivano soprattutto da una profonda ottimizzazione del codice di Symbian OS e dall’aggiunta di funzionalità che promettono di migliorare sensibilmente la gestione della memoria .

Parlando di performance, Symbian afferma che il suo OS consumerà dal 20 al 30% in meno di memoria, ridurrà i tempi di avvio del dispositivo di diversi secondi e quelli delle applicazioni fino al 75%, e prolungherà la durata delle batterie di un fattore compreso fra il 10 e il 20%.

Symbian OS 9.5 migliorerà inoltre il supporto alla telefonia IP, consentendo ad esempio di passare “senza strappi” da una rete cellulare ad una WiFi e viceversa , alla sincronizzazione di documenti e file multimediali con i computer desktop, agli standard per la TV mobile come DVB-H e ISDB-T e garantirà, a sentire il produttore, una maggiore interoperabilità con i database aziendali. Nel sistema operativo si troverà poi integrato il noto motore di database open source SQLite , utilizzato tra le altre cose per l’archiviazione dei contatti.

Gli sviluppatori avranno a disposizione delle API con cui interfacciare più facilmente le proprie applicazioni con i ricevitori GPS e il protocollo Media Transfer alla base di Windows Media Player 10 e 11.

I primi dispositivi basati su Symbian OS 9.5 sono attesi sul mercato nella prima metà del 2009 . Una sintesi delle caratteristiche della futura versione di Symbian OS si trova in questo documento PDF .

Symbian OS possiede la maggior quota del mercato dei sistemi operativi per smartphone, stimata intorno al 65%. La società che lo sviluppa è posseduta per quasi il 48% da Nokia e, in ordine descrescente, da Ericsson, Sony-Ericsson, Panasonic, Siemens e Samsung. Fra i maggiori clienti di Symbian vi sono, oltre ad alcune delle aziende citate, Sendo, Fujitsu, NTT DoCoMo, LG, Mitsubishi, Sharp e Motorola.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Scoiattolo e Air Vigorsol
    Avete presente la pubblicità dello scoiattolo che dopo aver mangiato una Vigorsol scoreggia e salva il bosco in fiamme con una ventata di aria fresca (chiamala fresca)
  • Guybrush scrive:
    Microsolchi...
    IBM ha scoperto l'H2O calda.Certo, con il die coperto da solchi aumenta la superfice di scambio, ma ho idea che quando vai a pulire il die per applicare un nuovo strato di pasta ci sara' qualche difficolta'.Piu' precisamente: l'efficienza nello scambio termico sarà ridotta perché la vedo difficile riuscire a togliere tutta la pasta termoconduttiva, come accadeva per la versione precedente del die (perfettamente lappata).GT
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsolchi...
      - Scritto da: Guybrush
      Piu' precisamente: l'efficienza nello scambio
      termico sarà ridotta perché la vedo difficile
      riuscire a togliere tutta la pasta
      termoconduttiva, come accadeva per la versione
      precedente del die (perfettamente
      lappata).Forse basterà avere un giusto solvente e lasciarlo agire, anche se capisco il problema di pulire i residui dai solchi.Dai, brevettiamo il microspazzolino per i microsolchi! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsolchi...
        - Scritto da:

        - Scritto da: Guybrush

        Piu' precisamente: l'efficienza nello scambio

        termico sarà ridotta perché la vedo difficile

        riuscire a togliere tutta la pasta

        termoconduttiva, come accadeva per la versione

        precedente del die (perfettamente

        lappata).
        Forse basterà avere un giusto solvente e
        lasciarlo agire, anche se capisco il problema di
        pulire i residui dai
        solchi.

        Dai, brevettiamo il microspazzolino per i
        microsolchi!
        :)mmmm dedicatevi al micropreservativo,sicuro fate piu' soldi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsolchi...
      - Scritto da: Guybrush
      IBM ha scoperto l'H2O calda.A me sembra un'idea sbagliata.Burp
  • Anonimo scrive:
    thermal pad con le cpu boxed?
    Nell'articolo dite che molte cpu boxed vengono vendute coi thermal pad. A me, che le vendo, non risulta. Vedo che viene applicata dal fabbricante la dose di pasta termoconduttiva sufficiente a garantire un buon accoppiamento meccanico con il processore, ma dei thermal pad nemmeno l'ombra. Potreste dirmi su quali processori l'avete visti?
    • Anonimo scrive:
      Re: thermal pad con le cpu boxed?
      Pasta termoconduttiva sui dissipatori boxed? Ma sei sicuro? Cioe', quando li apri quella pasta s'è già spalmata da tutte le parti? Io posso dirti che ho comprato un Core 2 Duo E6300 boxed e sul dissipatore c'era un thermal pad...- Scritto da:
      Nell'articolo dite che molte cpu boxed vengono
      vendute coi thermal pad. A me, che le vendo, non
      risulta. Vedo che viene applicata dal fabbricante
      la dose di pasta termoconduttiva sufficiente a
      garantire un buon accoppiamento meccanico con il
      processore, ma dei thermal pad nemmeno l'ombra.
      Potreste dirmi su quali processori l'avete
      visti?
  • Anonimo scrive:
    Per restae in tema di CPU
    vorrei sapere: è necessario aggiungere della nuova pasta sulla cpu almeno una volta l'anno? Io ho il pc da 4 anni e non ho mai aperto il case.Lo chiedo seriamente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per restae in tema di CPU
      - Scritto da:
      vorrei sapere: è necessario aggiungere della
      nuova pasta sulla cpu almeno una volta l'anno? Io
      ho il pc da 4 anni e non ho mai aperto il
      case.
      Lo chiedo seriamente!no.
    • scorpioprise scrive:
      Re: Per restae in tema di CPU
      Si, invece, o meglio, dovresti sostituirla.Posso assicurarti che una buona pasta termo-conduttiva, tipo con parti di argento o simili, può tirare giù di 5 e più gradi la temperatura della CPU, specie se data in quantità corretta (mezzo chicco di riso) ed omogeneamente distribuita (usa una carta "credit card style", le vecchie carte telefoniche sono perfette per spalmarla sul core, precedentemente ripulito con alcool dalla vecchia pasta, come d'altra parte dovrai pulire il dissipatore, sia dalla polvere sopra sia dalla pasta sotto). Se non l'hai MAI sostituita, potrebbe essere il momento buono... e potresti notare qualche cambiamento... prima di fare l'intervento misura la temperatura con uno dei tanti software che la possono monitorare, potrai apprezzare la differenza ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Per restae in tema di CPU
        Se non l'hai MAI sostituita, e il PC non ha MAI dato problemi, lascia il mondo come sta. Potresti trovarti impelagato in problemi di semplicissima soluzione per chi è pratico, ma per chi è digiuno possono rivelarsi degli incubi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Per restae in tema di CPU
          - Scritto da:
          Se non l'hai MAI sostituita, e il PC non ha MAI
          dato problemi, lascia il mondo come sta. Potresti
          trovarti impelagato in problemi di semplicissima
          soluzione per chi è pratico, ma per chi è digiuno
          possono rivelarsi degli
          incubi.LoL, quoto, con tutto che sono assemblatore. Cmq una cosa che ho notato è che la pasta termoconduttiva tende a seccarsi e 'sbriciolarsi' col tempo; quindi, credo, sia buona norma farla sostituire almeno ogni 3 anni.Però sappiamo come vanno queste cose, dopo 6 mesi bisogna cambiare il pc; e quelli economici (ergo con chipset sis) non credo durino 3 anni XDbyezPS: apparte un vs caso particolare OGNI mobo con chipset sis, vecchia o nuova chessia è stata sostituita. Fate vobis
          • Anonimo scrive:
            Re: Per restae in tema di CPU
            Alcune paste, visto che la composizione varia da un produttore all'altro, col tempo si sbriciolano perchè hanno perso il solvente che aiutava la coesione dei componenti "attivi", si solito ossidi di un metallo o un altro o una miscela di questi. Però finchè non si separa il dissipatore dalla cpu anche la pasta "sbrisolona" continua a fare il proprio lavoro. Personalmente uso solo la Arctic Silver Ceramique, anche se toglierla non è sempre facilissimo!La pasta che preferisco però è quella con salmone, panna e gamberetti!
          • Gatto Selvaggio scrive:
            OT: Per restare in tema di CPU

            LoL, quoto, con tutto che sono assemblatore. Cosa significa "con tutto che"?È una locuzione che si usa anche dalle mie parti, ma non ho mai capito esattamente che significa.È una domanda seria, non sto trolliferando.
          • Anonimo scrive:
            Re: OT: Per restare in tema di CPU
            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            LoL, quoto, con tutto che sono assemblatore.



            Cosa significa "con tutto che"?

            È una locuzione che si usa anche dalle mie parti,
            ma non ho mai capito esattamente che
            significa.

            È una domanda seria, non sto trolliferando.

            micio perchè vieni fa fare domande serie nel mio thread che ha giù una domanda seria? Apritene uno tutto tuo!!!gs5
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: OT: Per restare in tema di CPU

            perchè vieni fa fare domande serie nel mio
            threadSe qualcuno fa domande nel 'tuo' thread, a te che te ne gorgonzola?
        • Anonimo scrive:
          Re: Per restae in tema di CPU
          Se il pc funziona correttamente non ne vale la pena.Spenderesti almeno 50
          • Guybrush scrive:
            Re: Per restae in tema di CPU
            - Scritto da:
            Se il pc funziona correttamente non ne vale la
            pena.
            Spenderesti almeno 50Comunque: la pasta termoconduttiva, una volta applicata, la sta e la rimane finche':cambia il dissipatorecambia il processorea meno di non essere un "giocatore estremo", per cui anche 5°C in meno sul processore sono fondamentali, meglio lasciare la pasta termoconduttiva dove sta.
            GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Per restae in tema di CPU
            - Scritto da: Guybrush

            - Scritto da:

            Se il pc funziona correttamente non ne vale la

            pena.

            Spenderesti almeno 50
            Comunque: la pasta termoconduttiva, una volta
            applicata, là sta e là rimane
            finché:
            cambia il dissipatore
            cambia il processore
            a meno di non essere un "giocatore estremo", per
            cui anche 5°C in meno sul processore sono
            fondamentali, meglio lasciare la pasta
            termoconduttiva dove
            sta.Condivido. Tutta la frenesia di fare "tuning" assomiglia allo smanettare i motorini per "truccarli": metà del vantaggio se ne va nella fatica e costo di star dietro a queste cose, pagare i propri errori, ecc. Se non sei una persona che vuole dimostrare qualcosa a sé stessa o che ha bisogno disperato dell'overclock estremo con ogni dissipazione possibile, lascia stare tutto.Ti direi di usare un tool per monitorare la temperatura della CPU prima di decidere (li trovi gratuiti ovunque sulla rete), ma se il tuo sistema non gestisce correttamente la rilevazione della temperatura potresti solo confonderti le idee e basta. Relax! :)
  • Anonimo scrive:
    corro a prendere il taglierino
    e mi faccio un sacco di microsolchi sull'athlon xp!grazie ibm, come ho fatto a non pensarci prima!!!
    • longinous scrive:
      Re: corro a prendere il taglierino
      e quale parte di: "...incidere sulla superficie metallica di una CPU..." non è chiara?Ah, forse tu credi che il core sia fatto di titanio?
    • Anonimo scrive:
      Re: corro a prendere il taglierino
      - Scritto da:
      e mi faccio un sacco di microsolchi sull'athlon
      xp!
      grazie ibm, come ho fatto a non pensarci prima!!!In realta' la Rettore aveva anticipato tutti per abbassare la temperatura della sue braccia durante la canicola estiva,oltre vent'anni fa':"Dammi una lametta che mi taglio le vene"
  • Anonimo scrive:
    URINA : UNICA SOLIZIONE
    anche se calda, il piscio e' un ottimo rimedio :|
    • Anonimo scrive:
      Re: URINA : UNICA SOLIZIONE
      qual e' la parte che fa ridere, che me la sono persa ?
      • Anonimo scrive:
        Re: URINA : UNICA SOLIZIONE
        - Scritto da:
        qual e' la parte che fa ridere, che me la sono
        persa
        ?preparati ad essere innaffiato da una supenda doccia gialla. impermeabile, ombrello o al naturale, a te la scela di come affrontare la prova... Le risate (le mie) sono assicurate!ah ah ah ah
        • Anonimo scrive:
          Re: URINA : UNICA SOLIZIONE
          comico nato
        • Anonimo scrive:
          Re: URINA : UNICA SOLIZIONE
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          qual e' la parte che fa ridere, che me la sono

          persa

          ?

          preparati ad essere innaffiato da una supenda
          doccia gialla. impermeabile, ombrello o al
          naturale, a te la scela di come affrontare la
          prova...


          Le risate (le mie) sono assicurate!

          ah ah ah ahNotevole :(
    • Anonimo scrive:
      Re: URINA : UNICA SOLIZIONE
      - Scritto da:
      anche se calda, il piscio e' un ottimo rimedio :|eh?cos'è? una battuta?si si, oggi è proprio il festival della comicità...(e due:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1937364&id=1936853&r=PI )
    • Anonimo scrive:
      Perche' no la bernarda??
      Dopo i chip mi aspetto qualcosa di piu' "popolare" da parte di IBM. (geek)
Chiudi i commenti