Telecom: il futuro è nell'ADSL

L'azienda ribadisce la propria intenzione di tuffarsi a corpo morto sulla banda larga, ADSL in particolare. E di investire pesantemente. La fibra ottica? Per ora è solo un'alternativa possibile


Roma – Bello l’ADSL, tanto bello che Telecom Italia vuole scommetterci sopra pesantemente. Lo ha confermato ieri il direttore generale di Telecom Italia Wireline, Rocco Sabelli, che ha spiegato come l’ADSL “già consente, con i 256 Kb al secondo attualmente disponibili, di veicolare tutti i contenuti internet. Con il potenziamento a 3 o 4 megabit, inoltre, si arriverà ad un livello sufficiente per trasportare anche il segnale televisivo”.

Oggi l’offerta ADSL di Telecom si concentra su una velocità potenziale in ricezione, 256 Kb/s, che è più bassa di quella offerta da altri operatori del settore. Una situazione che, a quanto pare, è destinata a cambiare.

L’ADSL, d’altra parte, è al centro dei progetti di investimento che prevedono un impegno da quasi 10mila miliardi da parte di Telecom nel corso del prossimo triennio. 5mila miliardi saranno infatti dedicati proprio alla connettività veloce, ivi compresa anche la veicolazione televisiva.

A settembre, Telecom intende lanciare un progetto pilota per la Tv via internet, un progetto che riguarderà cento famiglie milanesi e cento famiglie romane, che riceveranno tutti i canali Tv disponibili proprio via ADSL. La sperimentazione del Video on Demand, invece, si prevede entro la primavera dell’anno prossimo.

L’alternativa a banda larga dell’ADSL è naturalmente la fibra ottica, parlando della quale Sabelli ha spiegato che Telecom “dispone di 3 milioni di chilometri di fibra, ma questa tecnologia ha un target diverso e si rivolge in particolare alle imprese”. Nonostante questo, ha continuato Sabelli: “Se consumi e comportamenti cambieranno, Telecom Italia sarà pronta”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Galactica, azienda controllata da Telecom
    chiedetevi "ma è possibile che una azienda come galactica si svegli solo a pochi giorni dal termine del contratto che li lega alla telecom?"...non è forse, che magari,chissà... era tutto calcolato a tavolino già da parecchi mesi!!! infatti tutti i clienti flat sono stati instradati sulle connessioni a pacchetto (90/120 ore...) e state pur tranquilli che, anche se il gorverno obbligheerà la telecom a cambiare rotta sui contratti flat, la galactica non cambierà di certo i suoi nuovi contratti.Il governo sarà ladro, la telecom sarà pure monopolista, ma la galactica di certo ha imparato bene come prendere per il "portafogli" i propri clienti!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Galactica, azienda controllata da Telecom
      Che quelli di Galactica sono stati furbi é un dato oggettivo.Infatti in attesa di conoscere l'esito della loro causa contro Telecom Italia non hanno detto a noi clienti Flat che per ora le cose restavano tali e quali però in caso si soccombenza in Tribunale sarebbero stati costretti a rivedere le loro offerte a partire dai nuovi contratti da stipulare e per noi vecchi abbonati a far data dagli eventuali rinnovi, così come un'azienda che sa stare sul mercato e considera la soddisfazione della propria clientela molto proioritaria avrebbe dovuto fare usando un briciolo di intelligenza!I "cervelloni" di galactica hanno pensato bene di rivedere comunque le loro offerte indipendentemente dall'esito del processo in Tribunale e di imporle a tutti, sia vecchi che nuovi, a partire dal 01 Agosto 2001.Ed io, loro vecchio cliente galaflat 56 sono rimasto così contento e soddisfatto di questa politica di galactica che cerca di soddisfare la propria clientela che ho immediatamente disdetto e stipulato una nuova Flat con una società più seria.Con me galactica ha finito di mangiare!!!E, se anche un giorno dovessero tornare sul mercato con nuove offerte Flat molto competitive NON MI FIDERO' MAI PIU' di questi signori, che ti cambiano le carte in tavola a piacere loro!E dopo che gli abbiamo dato in anticipo i nostri soldi!Così proprio non và!Questi signori non sanno operare nella Net-Economy!Per me possono andare tutti a fare i raccoglitori di frutta!Ad ognuno il suo mestiere!Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: Galactica, azienda controllata da Telecom
        io ho fatto di meglio, ed invito tutti a fare altrettanto.Ho mandato una diffida scritta a galactica e se loro cambieranno il contratto in corso chiederò non solo la totale restituzione della somma versata, ma anche i danni! ( ho prima sentito un legale , il quale mi ha confermato che questi sono dei pazzi!)Se tutti gli utenti di galactica faranno così mi sà che i signori avranno di che pentirsi delle furbate ai danni di chi ha dato loro fiducia!
  • Anonimo scrive:
    Signori ancora qualche anno di pazienza please!
    Lasciamo ora che gli alti funzionari dell'authority si mettano al lavoro e rendano esecutivo tale provvedimento. Nel giro di 36 mesi (tempi tecnici lo sapete tutti) DOVREMMO vedere muoversi qualcosa =)
  • Anonimo scrive:
    Navigo con galactica e pago metà canone telecom
    Vorrei iniziare dicendo che facendo i conti con Galactica mi trovo bene, ho trovato a volte dei problemi di connessione, certo vuol dire che molti hanno usufruito dell'offerta di 324.000 lire l'anno, hanno avuto molte richieste e purtroppo si sono trovati in difficoltà, ma chi non ha qualche difficoltà una ditta che ha avuto richieste oltre l'aspettativa? Ma se fate qualche conto ci avete rimesso? Tenete presente che con 1.000 lire al giorno che offre Galactica con la Telecom quanto avreste speso? Non sto qui a dire la differenza ma basti dire che con un pomeriggio del sabato e mezza di domenica già è tutto di guadagnato e la sera? Certi ho letto che si sono lamentati che non trovano la linea libera, capita non trovarla ma non c'è bisogno di arrabbiarsi, la sera dopo si trova libera. Bene, non me ne vogliate ma bisogna anche pensare che certi navigatori restano collegati tutta la notte per sole 1.000 lire e il colmo che sono proprio questi che si lamentano. Altro argomento:Non sapete come fare per risparmiare con la Telecom? Noi Italiani, (una buona parte)pensano che l'elenco della Telecom serve solo per vedere i numeri di telefono degli altri concittadini e i numeri urgenti, ma ci sono anche delle disposizioni per risparmiare sulla bolletta del telefono. Quale? Provate a vedere cosa significa "basso traffico". Mai sentito? Male! Io credo non siano tanti coloro che usano questa opzione di pagare metà del canone! Si, avete letto bene, pagare la metà del canone. Scettici? Avete tutti la possibilità di trovare questa opzione nel Vs elenco. E non finisce qui! Il costo al minuto è addirittura meno del 61% del prezzo che paga chi possiede un contratto residenziale ovvero familiare. Per esempio l'ultima bolletta che mi è arrivata e di solo lire 29.000 ((ventinovemilalire) qualc'uno pensasse di avere letto male!!!). Ma ci sono alcune opzioni (per forza questa ci voleva!). Non si può avere un'altro operatore oltre la telecom, se ad esempio io provo a comporre il 1055 di infostrada o il 1088 di wind, mi dice "numero inesistente" e se si supera le 12.700 lire ogni bimestre viene aumentato il prezzo che dello 170% ( ma solo la cifra che ha superato le 12.700 lire). Esempio: questo bimestre (bolletta sottomano) 38 telefonate urbane L. 5.192 6 interdistrettuale L. 1.231 Subtotale L. 6.423 Sconto basso traffico -61% L. 3.919 ----------- Spese telefonate bimestre L. 2.505 Abbonamento basso trafico Luglio-Agosto 19.800 (Ben sapete che il canone si paga anticipatamente.) Spese varie arrotondamenti e fregature varie Tot. 29.000 (ventinovemila) Un ulteriore avviso, non fatevi dare il telefono della telecom, ma compratene uno di tasca Vs, altrimenti ci sarà la voce accessori che aumenterà di ulteriore 6.000 lire il canone. A questo punto, quanto mi costa Galactica? Risparmio il fisso della Telecom, perchè il numero verde non è di un'altro operatore e con una piccola aggiunta mi pago il canone annuale. Speriamo che Galactica la spunti che non venga chiusa, ricordatevi che qualsiasi azienda ha dei problemi, bisogna avere pazienza, con il tempo (sempre ammesso che l'abbia) saprà essere all'altezza delle promesse. Eventualmente chiudesse, mi guarderò intorno, mi toccherà tornare con l'abbonamento residenziale e fare un contratto con un altro operatore! Saluti da Gianchi
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
      beh, che dire...beato te.Purtroppo non tutti vivono a Disneyland come te (e questo spiega perchè la flat di Galactica ti funziona bene)e non tutti hanno la fortuna di avere una visione così rosea della situazione telefonica italiana.E quindi, mentre navighi in rete attorniato da Bambi e Dumbo, non possiamo far altro che invidiarti.Noi poveri esseri in carne ed ossa dobbiamo fare ancora i conti con aziende monopoliste, ditte nate e scomparse alla velocità della luce, new-economy da baretto, bollette gonfiate, linee sovraccariche, tecnologie vecchie di 50 anni..e potrei continuare per un bel pò.Quasi quasi mi trasferisco anchio dalle tue parti...chissà se nell'isola dei pirati hanno l'ADSL - Scritto da: gianchi
      Vorrei iniziare dicendo che facendo i conti
      con Galactica mi trovo bene, ho trovato a
      volte dei problemi di connessione, certo
      vuol dire che molti hanno usufruito
      dell'offerta di 324.000 lire l'anno, hanno
      avuto molte richieste e purtroppo si sono
      trovati in difficoltà, ma chi non ha qualche
      difficoltà una ditta che ha avuto richieste
      oltre l'aspettativa? Ma se fate qualche
      conto ci avete rimesso? Tenete presente che
      con 1.000 lire al giorno che offre Galactica
      con la Telecom quanto avreste speso? Non sto
      qui a dire la differenza ma basti dire che
      con un pomeriggio del sabato e mezza di
      domenica già è tutto di guadagnato e la
      sera? Certi ho letto che si sono lamentati
      che non trovano la linea libera, capita non
      trovarla ma non c'è bisogno di arrabbiarsi,
      la sera dopo si trova libera. Bene, non me
      ne vogliate ma bisogna anche pensare che
      certi navigatori restano collegati tutta la
      notte per sole 1.000 lire e il colmo che
      sono proprio questi che si lamentano.
      Altro argomento:Non sapete come fare per
      risparmiare con la Telecom?
      Noi Italiani, (una buona parte)pensano che
      l'elenco della Telecom serve
      solo per vedere i numeri di telefono degli
      altri concittadini e i numeri urgenti, ma ci
      sono anche delle disposizioni per
      risparmiare sulla bolletta del telefono.
      Quale? Provate a vedere cosa significa
      "basso traffico". Mai sentito? Male! Io
      credo non siano tanti coloro che usano
      questa opzione di pagare metà del canone!
      Si, avete letto bene, pagare la metà del
      canone. Scettici? Avete tutti la possibilità
      di trovare questa opzione nel Vs elenco. E
      non finisce qui! Il costo al minuto è
      addirittura meno del 61% del prezzo che paga
      chi possiede un contratto residenziale
      ovvero familiare. Per esempio l'ultima
      bolletta che mi è arrivata e di solo lire
      29.000 ((ventinovemilalire) qualc'uno
      pensasse di avere letto male!!!). Ma ci sono
      alcune opzioni (per forza questa ci
      voleva!). Non si può avere un'altro
      operatore oltre la telecom, se ad esempio io
      provo a comporre il 1055 di infostrada o il
      1088 di wind, mi dice "numero inesistente" e
      se si supera le 12.700 lire ogni bimestre
      viene aumentato il prezzo che dello 170% (
      ma solo la cifra che ha superato le 12.700
      lire). Esempio: questo bimestre (bolletta
      sottomano)
      38 telefonate urbane L. 5.192
      6 interdistrettuale L. 1.231
      Subtotale L. 6.423
      Sconto basso traffico -61% L. 3.919
      -----------
      Spese telefonate bimestre L. 2.505


      Abbonamento basso trafico Luglio-Agosto
      19.800
      (Ben sapete che il canone si paga
      anticipatamente.)

      Spese varie arrotondamenti e fregature varie
      Tot. 29.000 (ventinovemila)
      Un ulteriore avviso, non fatevi dare il
      telefono della telecom, ma compratene uno di
      tasca Vs, altrimenti ci sarà la voce
      accessori che aumenterà di ulteriore 6.000
      lire il canone.
      A questo punto, quanto mi costa Galactica?
      Risparmio il fisso della Telecom, perchè il
      numero verde non è di un'altro operatore e
      con una piccola aggiunta mi pago il canone
      annuale.
      Speriamo che Galactica la spunti che non
      venga chiusa, ricordatevi che qualsiasi
      azienda ha dei problemi, bisogna avere
      pazienza, con il tempo (sempre ammesso che
      l'abbia) saprà essere all'altezza delle
      promesse.
      Eventualmente chiudesse, mi guarderò
      intorno, mi toccherà tornare con
      l'abbonamento residenziale e fare un
      contratto con un altro operatore!
      Saluti da Gianchi
      • Anonimo scrive:
        Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
        - Scritto da: magilla
        beh, che dire...beato te.
        Purtroppo non tutti vivono a Disneyland come
        te (e questo spiega perchè la flat di
        Galactica ti funziona bene)
        E quindi, mentre navighi in rete attorniato
        da Bambi e Dumbo, non possiamo far altro che
        invidiarti.
        Quasi quasi mi trasferisco anchio dalle tue
        parti...
        chissà se nell'isola dei pirati hanno l'ADSLROTFLLLLLLLLL! :-)))
        • Anonimo scrive:
          Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
          Caro Magilla, visto che sei spiritoso e sicuramente l'intelligenza non ti manca, penso che dovresti leggere bene quello che ho scritto, altrimenti invece di rispondere con cavolate simili avresti già capito che ti ho dato un modo per risparmiare il canone della Telecom.Basta guardare nell'avanti elenco per trovare l'opzione "basso traffico" e PAGARE SOLO LA META' DEL CANONE E IL 61% IN MENO DEL PREZZO DELLE TELEFONATE. Ti consiglio di aprirlo il tuo elenco e darci una sbirciatina.
          • Anonimo scrive:
            Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
            - Scritto da: gianchi
            Caro Magilla, visto che sei spiritoso e
            sicuramente l'intelligenza non ti manca,
            penso che dovresti leggere bene quello che
            ho scritto, altrimenti invece di rispondere
            con cavolate simili avresti già capito che
            ti ho dato un modo per risparmiare il canone
            della Telecom.veramente lo spirito riguardava il modo un pò troppo ottimistico con cui vedevi la situazione galactica e affini.Per il resto ti ho già detto che ti invidio...nel buco di paese in cui vivo è già tanto se arriva la linea telefonica...parlare di ultimo miglio e ADSL poi è come parlare del teletrasporto di Star Trek.
            Basta guardare nell'avanti
            elenco per trovare l'opzione "basso
            traffico" e PAGARE SOLO LA META' DEL CANONE
            E IL 61% IN MENO DEL PREZZO DELLE
            TELEFONATE. Ti consiglio di aprirlo il tuo
            elenco e darci una sbirciatina.Grazie per il consiglio ma ci ero già arrivato da solo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
      Confermo IN TOTO tutte le cifre citate da te,Granchi. Ti lascio la mia e-mail per ulterioriscambi: beneficienza@supereva.it. Sono anch'ioORGOGLIOSAMENTE un utente Telecom a basso traffico e cliente Galactica Free-Time.Di GALACTICA non DIGERISCO solo una cosa: laSPOCCHIOSITA' con cui ci tratta nei contattiumani, assolutamente NULLI: gli operatori deiCall Center assolutamente VUOTI, le risposte allee-mail rarissime e dopo tanti ritardi. In questocampo devono migliorare tantissimo se voglonomantenere la ristrettissima clientela, come noi,che le è ancora rimasta. Grazie e cordiali saluti a tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
        - Scritto da: Beneficienza
        ORGOGLIOSAMENTE un utente TelecomMUUUUUUUUUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAH!
        • Anonimo scrive:
          Re: Navigo con galactica e pago metà canone telecom
          Lastboyscout, con un taglia e cuci parzialehai stravolto il significato della miaaffermazione, che riscrivo:(sono)ORGOGLIOSAMENTE utente Telecom a basso traffico.Per conoscere le tariffazione B.T. guarda nellepagine iniziali dell'elenco e poi leggi perintero la lettera di Gianchi.Ti abbraccio WOOOOOOOH!!
  • Anonimo scrive:
    E' UN ABUSO!!!!!!
    E' un abuso da parte di Telecom Italia circa la flat-rate, poiche non permette l'espandersi del informatizzazione nonche dare la possibilta' ai tanti che vogliono avvicinarsi al mondo del Web, senza il patema d'animo di guardare ogni momento l'orologio!! Inoltre sfrutta la posizione di monopolista per dettare legge a destra e a manca!!! ho fiducia nell'Authority!! sempre che non ci facciano pagare il doppio di quello che ho gia pagato e cioè 634.000!!!! Buona fortuna a tutti!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Ma quando ????????
    Ma quando ????
  • Anonimo scrive:
    Ma che Gratis...?
    Gratis? Mi dicano cosa voglia dire gratis in Italia. Manca poco che ci fanno pagare a litri l'aria che respiriamo...!Energia elettrica, telefono, benzina, alimenti (pasta, pane, latte ecc.), tasse ecc. sono più cari e di più (per quanto riguarda le tasse) rispetto al resto d'Europa. Flat Gratis? Magari! Ma se non ce la lasciano nemmeno a pagamento? Telecom non si accontenta, vuole molti sga, e quando si parla di forfettaria gli vengono i brividi. La sua politica è: quanto consumi paghi, altro che gratis.La telecom poi mi viene a parlare di servizi altamente tecnologici e competitivi con il resto del mondo. Macchè! Potrebbe essere così solo se al posto dell'ancora "monopolio" ci fosse libertà, concorrenza, e lasciare anche che gli altri dicessero e facessero la loro. (Pensate all'alto costo della tecnologia Gsm prima dell'entrata di altri gestori telefonici: Omnitel, Wind). Se fosse stato compito esclusivo della TIM gestire questa tecnologia oggi ci troveremo ancora tagliati fuori non solo dall'europa ma anche dal mondo. I pochi privileggiati che potevano permettersi il telefonino sarebbero stati i Lord...! Ma che gartis...!
  • Anonimo scrive:
    Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)
    Sabelli, legga il labiale: g r a t i s   significa zero lire. Io pago centomila lirette mensili per la mia flat piu' un canone grottesco a Telecom per un ISDN ufficio. Questo NON e' come dire gratis. Chiaro? Non e' difficile, su, Sabelli, si eserciti. I funzionari Telecom come lei dovrebbero lavorare g r a t i s, vista la capacita' produttiva per la collettivita'. Applausi.
    • Anonimo scrive:
      Non capisci il sabellese...
      ...che poi e' il monopolese."Se posso fare le tariffe che voglio io, e' il giusto, senno' e' GRATIS".Capito, adesso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)
      F-A-V-O-L-O-S-Omwhuahahahahaha...e detto da uno la cui ditta guadagna l' 85% di quello che fattura (ho visto i resoconti dell'Arthur Andersen che gli fanno i conti in tasca !) per poi andarsi a comperare con questi soldi società di TLC e media in giro per il mondo senza nemmeno preoccuparsi di chi ha ancora le centrali telefoniche analogiche !BUFFONI & LADRONI !
      • Anonimo scrive:
        Re: Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)

        ...e detto da uno la cui ditta guadagna l'
        85% di quello che fattura (ho visto i
        resoconti dell'Arthur Andersen che gli fanno
        i conti in tasca !)Capisco che tutte le opinioni sono ugualmente rispettabili, ma lasciate in pace i numeri.utili l'85% del fatturato!Ma come puoi aver letto una cosa del genere?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)

          utili l'85% del fatturato!
          Ma come puoi aver letto una cosa del genere?non è inverosimile.telecom è stata finanziata coi soldi dello Stato quando era parastatale. con le mie e tue tasse (o forse quelle dei nostri babbi) ha cablato l'Italia.dopo che le spese sono state pagate dallo Stato se l'è "comprata" un privato, il quale rivende al prezzo che vuole ciò che è stato costruito con le mie/tue tasse e che gli è stato svenduto.che costi ha telecom?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)

            telecom è stata finanziata coi soldi dello
            Stato quando era parastatale. Non so cosa intendi per finanziata. La Sip era una delle poche "parastatali" in attivo, quindi almassimo era lei a finanziare lo Stato.
            con le mie e tue tasse (o forse quelle dei
            nostri babbi) ha cablato l'Italia.
            Esattamente come l'Anas ha fatto le strade e le FS le ferrovie. Non dovevano farlo?
            dopo che le spese sono state pagate dallo
            Stato se l'è "comprata" un privato, il quale
            rivende al prezzo che vuole ciò che è stato
            costruito con le mie/tue tasse e che gli è
            stato svenduto.1. Telecom è stata acquistata da migliaia (forse milioni) di privati e loro hanno in seguito "svenduto" ad un privato.2. Dopo che hai comprato qualcosa, tu di solito ti senti obbligato a seguire i voleri del vecchio proprietario?
            che costi ha telecom? Non so tu ma io non ne ho idea. Non sono Rocco Sabelli (e neanche tu), ma un centinaio di migliaio di dipendenti, questi sì pesante eredità del "parastato", ce li ha.Telecom Italia ha tutte le colpe di questo mondo, ma se chi la critica spara una corbelleria di questa portata (85% di utile), diventa automaticamente poco credibile ed anche le critiche fondate perdono valore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sabelli, le regalo un dizionario (e' gratis)
      bellissimo il tuo commento! LOL! non hai idea di che cretini Telecom abbia tra le sue file...Sabelli non è neanche il peggio....comunque giu botte verbali a questo scimunito che cita "lo stato di diritto"...
  • Anonimo scrive:
    Gratis ???
    Io ho una flat, stipulata con Lombardiacom. A parte il fatto che ci sto collegato non-stop, è molto veloce e ne sono soddisfatto ... Ma ora non la fanno più: quindi ninete pubblicità: se la volete, non potete più averla, io che ce l'ho già dal mese di settembre posso continuare. Se do la disdetta, peggioper me (ninete pubblicità occulta quindi!)Ma mi costa ben 72.000 al mese, che non sono proprio pochine. MA ne spendo di più PER L'ABBONAMENTO ISDN che è indispensabile. Quindi altro che gratis, già pago un fisso esagerato (64.000 + IVA al bimestre più i prossimi aumenti ...) e 'sto qui mi viene a parlare di GRATIS??? Inoltre ho un guasto che da mesi,in modo saltuario, mi disabilita la linea. Se sono già collegato a Internet va bene, se qualcuno mi chiama funziona, ma se chiamo io non va. I tecnici mi hanno detto che forse è un problema mio perchè "probabilmente c'è un corto". Ora io ho insegnato per 10 anni elettrotecnica, mi spieghinmo come può esserci tensione dopo un corto! Insomma, PAGO UN CANONE OSCENO per un servizio che no c'e. MA a detta di 'sto pirla, basta che non si parli di flat gratis???
    • Anonimo scrive:
      Re: Gratis ???
      Il gratis non esiste, giusto il nome del numero verde, ma non è gratis nemmeno quello che già costa no scatto, quindi gratis-sola, pubblicità ingannevole? mah
  • Anonimo scrive:
    Finalmente!!?!?
    "...per la prima volta, sembra comunque finalmente esprimersi "a favore" dello sviluppo del modello flat in Italia..."COme sarebbe a dire "finalmente"? Non ci e' forse bastato vedere provider come Galactica finire nei guai per colpa della tariffa flat?La flat e' antieconomica, e la dimostrazione pratica la si e' chiaramente avuta in questi ultimi due anni di strana euforia.Io se fossi un provider non applicherei mai la tariffa flat. Piuttosto vedo con favore operazioni come quella applicata recentemente Wind, WindAvenue, grazie alla quale recupero almeno in parte i soldi spesi per la bolletta scegliendo prodotti del loro catalogo, in una sorta di raccolta punti. E piu' il catalogo si fa ricco e vario, piu' io navigo con Wind.In fondo e' un po', per l'utente, come farsi "pagare per navigare", solo che si salta a pie' pari la fase di pagamento e si passa direttamente alla fase di shopping. Ma d'altra parte a cosa servono i soldi, se non a spenderli?La flat invece, lo abbiamo visto tutti, e' solo un ulteriore ostacolo allo sviluppo di internet. Grazie ad essa molti piccoli provider, nell'illusione megalomane di conquistare il monopolio galattico del mercato della connettivita', finiscono inesorabilmente nel fango, e questo perche' non possono fare fronte ai pagamenti dei fornitori. Patetico e, aggiungo io, facimente prevedibile.In definitiva, penso che il problema principale sia dovuto soprattutto alla mancanza di idee da parte di certi provider (quasi tutti in realta'), oltre che di capacita' imprenditoriali ovviamente, e questo e' piu' che naturale, trattandosi probabilmente, per lo piu' di "tecnici". Imprenditore invece e' colui che utilizza la creativita' per sviluppare la propria azienda, e cio' in sintonia con la piu' elementare delle leggi dell'economia: "tanto mi da' tanto". E non "poco ma spesso" mi da "tutto" (come nel caso della flat)
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!!?!?
      ...Mi sa che e' antieconomica solo per volere di Telecom....ma a queto punto le cose potrebbero cambiare.Se non ci fossero spese esagerate da dare a Telecom, forse un' aggiornamento delle linee sarebbe possibile.Diciamo anche che per una connessione Adsl se ne possono fare 7 isdn.( come banda..in difetto) Forse le strutture ci sarebbero di gia'....
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente!!?!?
      Ciao Max, vedo che sei abbastanza disinformato su cosa sia la Flat Rate o il modello FRIACO.Le offerte Flat fin ora in Italia non hanno funzionato perchè noi pagavamo ai Provider un tot fisso mensile mentre loro erano strangolati dal comportamento monopolista della Telecom che si faceva pagare a sua volta da loro il nostro traffico dati sui Numeri Verdi con tariffe a Volume e non a forfè, capito?Invece adesso, con l'intervento dell' Authority delle Comunicazioni Telecom sarà obbligata ad offrire linee verdi dedicate alle connessioni ad Internet (leggi 700) a Tariffa Fissa (Flat Rate)ai Providers italiani, così poi loro potranno proporci abbonamenti Flat o SemiFlat a prezzi più competitivi ed abbordabili.Ti ricordo che in Inghilterra l'OFTEL ha imposto alla British Telecom (monopolista di Rete Fissa) il Modello FRIACO ed ora i nostri amici inglesi possono navigare la sera a tariffa SemiFlat pagando solo lire 20.000 mensili oltre al Canone!Perché noi Italiani dobbiamo essere più fessi? Non sappiamo nemmeno copiare?La Flat é il futuro di Internet, permetterà lo sviluppo e la diffusione di Internet in Italia.Se poi vuoi continuare a pagare a volume a Telecom, non sottoscrivere abbonamenti Flat, ma non devi obbligare anche gli altri a fare come te. E' vero che nel settore degli ISP si sono calati anche dei personaggi senza scrupoli, attirati dal miraggio del facile guadagno, che non sanno cosa vuol dire essere imprenditori, ma ci penserà il mercato a fare giustizia, cacciando gli incompetenti!(E qualcuno di essi ha già fatto le valigie!!!)E anche noi con il giusto passaparola!Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!!?!?
        Più chiaro di così...Ma è vero che negli stati uniti chi si collega a 56K paga solo lo scatto iniziale e può starci quanto vuole (come per le urbane credo...)?
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente!!?!?
          Negli Stati Uniti,dopo lo smembramento del monopolista AT&T in ben 7 compagnie minori avvenuta ad opera dell'Antitrust americana (che coraggio,altro che la nostra) che ha aperto la vera concorrenza nel campo delle telecomunicazioni, sono stati offerti canoni ai clienti (e non utenti!) di Rete Fissa che comprendono tutte le telefonate locali, per cui le connessioni ad Internet, avvenendo attraverso telefonate ai POP locali, non si pagano in quanto traffico locale.Per non parlare dei vantaggi che hanno loro anche nel campo della telefonia cellulare.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente!!?!?
        Non fai altro che confermare quello che dico: le flat rate in Italia sono state offerte in un momento in cui non potevano essere offerte, e infatti tu mi dici che Telecom ai provider faceva pagare le tariffe a volume di traffico e non su base fissa... ;-)Non esistevano (ne esistono ancora) i presupposti.E francamente a mio parere, lo ripeto, la flat per principio e' antieconomica. Molto meglio arrivare un giorno a pagare ad esempio 0.05 lire al minuto (quindi pur sempre un costo a tempo, e possibilmente con tanta concorrenza) che pagare una cifra fissa a prescindere dal tempo di navigazione.Ciao e grazie per i tuoi chiarimenti
  • Anonimo scrive:
    Rocco Sabelli non conosce ciò di cui parla...
    egli in sostanza dice: "ok la flat basta che flat non significhi gratis".ma ci fa o ci è?da dove casca questo signore?flat significa flat, forfait, che c'entra il gratis? se era gratis si chiamava gratis, non flat. con flat si *pagano* bei soldi, e lo sanno bene galantuomini tipo edi&sons (scappati con la cassa?), aruba, galactica (che adesso frigna solo perché telecom si comporta con lei come lei si è sempre comportata coi suoi clienti...).che seccatura leggere di queste banalità, di questi giochetti di parole... e pensare che questi sono i direttori genrali di telecom... ma mi facessero il piacere...
Chiudi i commenti