Tiscali vola in borsa: effetto Vodafone

Un quotidiano diffonde la voce di una acquisizione imminente. La telco sarda smentisce. Ma il titolo sale. Novità già nella giornata di domani?

Roma – Una giornata chiusa con un lusinghiero +10,10 per cento . È questo il risultato alla Borsa di Milano dell’indiscrezione apparsa stamani su Milano Finanza , relativa ad una trattativa di acquisizione di Tiscali da parte di Vodafone.

L'andamento delle azioni Una operazione data per certa, con un prezzo ad azione fissato a 2,8 euro e con una valutazione complessiva dell’azienda italiana di 1,6 miliardi . Così il titolo schizza già in apertura a quota 2,51 euro, per chiudere in bellezza a 2,58 a fine seduta.

Nonostante il risultato in positivo, Tiscali smorza gli entusiasmi: in una nota, dalla telco sarda fanno sapere che non c’è alcuna firma su nessun accordo, e che invece le trattative vanno avanti con diversi operatori e che nessuna decisione è stata ancora presa.

L’offerta di Vodafone, per altro, sarebbe più che concreta: garantirebbe a Tiscali una adeguata contropartita che impedirebbe il paventato “spezzatino” dell’azienda, e consentirebbe alla company britannica di fare un passo in avanti nel completamento del proprio portfolio di servizi. Tiscali, infatti, è il quarto provider broadband del Regno Unito : è proprio in questo settore che nell’ultimo periodo sembrano concentrarsi gli investimenti e gli obiettivi di Vodafone. ( L.A. )

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • alex.tg scrive:
    A parte il video...
    ...ma la luce visibile non e` gia` un fenomeno elettromagnetico? Lo chiedo per curiosita`: dal poco che ho sentito in giro, i fotoni mediano l'interazione elettromagnetica, ma che differenza c'e` fra la luce visibile emessa da una lampadina e un campo magnetico? La luce della lampadina e` composta di fotoni che viaggiano in linea retta in tutte le direzioni, e si riflettono sugli oggetti oppure vegono assorbiti, eccetera, mentre il campo magnetico di una bobina ha fotoni che viaggiano lungo linee chiuse? (newbie)
    • TLH scrive:
      Re: A parte il video...
      - Scritto da: alex.tg
      ...ma la luce visibile non e` gia` un fenomeno
      elettromagnetico? Lo chiedo per curiosita`: dal
      poco che ho sentito in giro, i fotoni mediano
      l'interazione elettromagnetica, ma che differenza
      c'e` fra la luce visibile emessa da una lampadina
      e un campo magnetico? La luce della lampadina e`
      composta di fotoni che viaggiano in linea retta
      in tutte le direzioni, e si riflettono sugli
      oggetti oppure vegono assorbiti, eccetera, mentre
      il campo magnetico di una bobina ha fotoni che
      viaggiano lungo linee chiuse?
      (newbie)La luce visibile è una radiazione elettromagnetica come le altre, ciò che cambia è la frequenza. Anche i raggi infrarossi sono radiazioni elettromagnetiche ma non fanno male come le microonde (ordine dei GHz).
    • ... scrive:
      Re: A parte il video...
      cambia solo la lunghezza d'onda, il resto è identicoil discorso cambia radicalmente nel caso dei laser, perché li si tratta di radiazione coerente, con proprietà diverse dalla luce classicail campo magnetico è sempre portato dai fotoni, che sono i mediatori dell'interazione elettromagnetica, semplicemente un campo magnetico è il manifestarsi del campo elettromagnetico in un particolare sistema di riferimentoinfatti, grazie alle trasformazioni di Lorentz, cambiando sistema di riferimento, un campo "solo elettrico" si può trasformare in uno "solo magnetico" e viceversa, dipende solo dal sistema di riferimentoNON ESISTE il concetto assoluto di campo elettrico o campo magnetico, esiste il campo elettromagneticoinfatti nella realtà le equazioni del campo non sono semplici espressioni vettoriali, ma sono relazioni tensoriali, cioè INDIPENDENTI dal sistema di riferimento utilizzatoinoltre scendendo nella fisica quantistica, le cose si complicano parecchio, perché si perde il concetto di "campo elettromagnetico", ma vengono introdotti i concetti di campo del fotone, campo dell'elettrone, interazioni tra i campi (del fotone e dell'elettrone), ecc.., con complicazioni paurose...tornando con i piedi per terra, tu vedi un oggetto perché la luce che si diffonde da una lampadina colpisce l'oggetto, viene assorbita e riemessa solo su determinate lunghezze d'onda, da qui il colore dell'oggettocon le onde a bassa/media/alta frequenza usade nelle trasmissioni, succede la stessa cosa, solo che l'assorbimento e riemissione su frequenza diversa, ovviamente, non sono effetti desiderati e si cerca di evitarli (oppure si sfruttano per fare gli aerei invisibili ai radar, vedi vernice dell'f117, che assorbe le onde em di un radar e le riemette su frequenze diverse, cambiando intensità, fase, ecc...)la cosa fondamentale è che non bisogna mai pensare che campo magnetico ed elettrico siano due cose diverse, sono ESATTAMENTE la stessa cosa, vista da due punti di vista diversi
      • alex.tg scrive:
        Re: A parte il video...
        - Scritto da: ...Sentiti ringraziamenti per la paziente risposta, che non riesco a decodificare del tutto. Ma non e` colpa tua... d'altronde avevo le idee gia` confuse quando smisi di leggere un vecchio testo di fisica arrivato al capitolo che introduceva l'elettromagnetismo :)
        infatti nella realtà le equazioni del campo non
        sono semplici espressioni vettoriali, ma sono
        relazioni tensoriali, cioè INDIPENDENTI dal
        sistema di riferimento
        utilizzatoEcco, prima o poi devo ricordarmi di leggere qualcosa sui tensori... mi sa che siano fondamentali per capirci qualcosa.
    • miloz scrive:
      Re: A parte il video...
      il campo magnetico ed elettro-magnetico non sono la stessa cosa. la luce è un tipo di radiazione elettro-magnetica.
      • Grandine scrive:
        Re: A parte il video...
        Ouch! Maxwell is not amused...
      • ... scrive:
        Re: A parte il video...
        certo come no, l'hai letto su wikipedia?mammamia, hai sputato sopra 110 anni di scoperte co sta cosa!l'entità FISICA è una sola, il campo elettromagnetico, campo elettrico e magnetico sono la STESSA IDENTICA COSAmagari ti chiedi perché la luce non attira gli oggetti mentre una calamita attira il ferro, ma daltronde per rispondere a questa domanda serve studiare, cosa che non piace agli itaGliani di oggi
  • mikeUS scrive:
    Qualcuno ha detto Geordi LaForge?
    CDO :)
  • unaDuraLezione scrive:
    molto bello, ma...
    contenuto non disponibile
    • Akiro scrive:
      Re: molto bello, ma...

      essendo fake (i campi sono simulati e non
      effettivi) non ha davvero alcun
      senso.purtroppo non l'ho ancora potuto vedere, ma non riesco a capire tutto questo scetticismo.simulare non vuol dire inventare di "sana pianta", o almeno non in campo scientifico dato che serve anche a prevenire le catastrofi o, banalmente, il meteo.Certo non hanno ripreso le onde con una speciale camera, ma dato che non è possibile hanno cercato di ricrearle al computer.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: molto bello, ma...
        contenuto non disponibile
      • a n o n i m o scrive:
        Re: molto bello, ma...
        - Scritto da: Akiro

        essendo fake (i campi sono simulati e non

        effettivi) non ha davvero alcun

        senso.

        purtroppo non l'ho ancora potuto vedere, ma non
        riesco a capire tutto questo
        scetticismo.
        simulare non vuol dire inventare di "sana
        pianta", o almeno non in campo scientifico dato
        che serve anche a prevenire le catastrofi o,
        banalmente, il
        meteo.

        Certo non hanno ripreso le onde con una speciale
        camera, ma dato che non è possibile hanno cercato
        di ricrearle al
        computer.quando lo vedrai capirai: sembra uno spot televisivo :
  • Enjoy with Us scrive:
    Non volevamo stupirvi con effetti ....
    ...speciali!Chissa' quando faranno degli occhiali in grado di rendere visibili ad occhio umano le lunghezze d'onda dei vari campi elettromagnetici.Sai il terrore dei soliti VERDI quando si vendono guizzare contro qualche radiazione elettromagnetica?Fa niente se dopo trenta e piu' anni di studi e osservazioni nessuno sia ancora riuscito a dimostrare la dannosita' dei campi elettromagnetici, esistono e quindi sono dannosi!
    • otacon87 scrive:
      Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
      non avere le prove che fanno male non significa che sono innocui xD
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
        Certo ma ti rendi conto che con simili argomentazioni non si puo' essere certi neanche dell'acqua distillata?Dimostrare l'assoluta non nocivita' di un qualcosa e' un'impresa praticamente impossibile.Il sapere tuttavia che fenomeni studiati da alcune decine di anni per ora non hanno rivelato effetti dannosi apprezzabili si avvicina molto al concetto di innocuita', infatti se gli effetti dannosi fossero `consistenti` in 30 anni di studio qualche evento dannoso documentato ci sarebbe, invece fino ad ora nulla!
        • otacon87 scrive:
          Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
          no, invece non conviene a nessuno fare degli studi del generecome al solito il dio denaro detta legge...ci sono troppi interessipoi la cosa che fa male non è il campo magnetico in se, ma la variazione a determinate frequenze del campo magnetico,(un po come succede nel forno a microonde...)
    • pieronus scrive:
      Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
      Non penso comunque che i campi magnetici, facciano male, però bisogna contare che il 97% delle ricerche che dicono che sono innocui sono stati finanziati dalle aziende di telecomunicazione mobile.
    • alex.tg scrive:
      Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....

      Sai il terrore dei soliti VERDI quando si vendono
      guizzare contro qualche radiazione
      elettromagnetica?mmh... penso che i "guizzi" siano stati introdotti con licenza artistica per seguire il crepitio delle registrazioni. Non ho idea se le linee che descrivono un campo, e che penso siano simili alle "isobare" delle cartine con le previsioni del tempo, "guizzino" in realta`, ma sospetto fortemente che il campo sia piu` o meno stabile: l'intensita` dovrebbe dipendere da quella della corrente che lo genera e dai materiali che attraversa. D'altronde le licenze artistiche nel video devono essere parecchie: se le linee di un campo magnetico sono un artificio geometrico per descriverne la forma paragonabili alle isobare, allora dovrebbero anche essere sempre chiuse, e non serpeggiare per le stanze con estremita` aperte e puntute :D
    • Duda scrive:
      Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ...speciali!
      Chissa' quando faranno degli occhiali in grado di
      rendere visibili ad occhio umano le lunghezze
      d'onda dei vari campi
      elettromagnetici.
      Sai il terrore dei soliti VERDI quando si vendono
      guizzare contro qualche radiazione
      elettromagnetica?
      Fa niente se dopo trenta e piu' anni di studi e
      osservazioni nessuno sia ancora riuscito a
      dimostrare la dannosita' dei campi
      elettromagnetici, esistono e quindi sono
      dannosi!A dire il vero è CERTO che un campo magnetico di elevata intensità sia dannoso per le cellule dei viventi, nel senso che rompe le catene di DNA presenti nel nucleo ed RNA che vengono "copiate" dal nucleo della cellula perché facciano il loro lavoro nel corpo della cellula stessa. Quindi è possibile, a secondo di quale catena viene rotta, che causino modifiche che non vengono riassorbite dalle cellule e che quindi, a loro volta, causano i tumori.Tennete conto che capita spessisimo che catene di RNA vengano alterate o rotte da agenti esogeni (puà anche bastare la febbre alta od un virus qualunque od un po' di acidità di stomaco), ma la struttura stessa del DNA è capace di rigenerarsi (nel caso di RNA invece se la catena viene modificata nella maggior parte dei casi la versione "modificata" non è più stabile e si, letteralmente, scioglie)SE l'intensità dei campi che generiamo noi (cellulari e co.) sia tale da causare rotture delle catene di DNA/RNA è ancora da dimostrare, anche perché è impossibile osservare il DNA/RNA mentre è viene esposto ai campi magnetici, si può solo osservare l'effetto che dovrebbe avere una rottura usando i marker chimici noti che ne derivano.NON è nppure dimostrato che l'esposizione continua a campi di bassissima intensità ma di frequenze "particolari", magari non presenti in natura, abbia degli effetti differenti.Quindi che i campi magnetici siano dannosi è certo, se lo siano i nostri è al momento difficilissimo, se non impossibile, dimostrarlo perché non ci sono macchinari che ci permettano di osservare il DNA mentre viene esposto ai campi magnetici.Se considerassimo i campi magnetici come un pupo che gioca a palla vicino a dei palazzi ed i tumori come le finestre rotte è come se noi non potessimo vedere la palla né il pupo in questione ma solo le finestre rotte ed il rumore che fanno quando si rompono, quindi se le finestre siano state rotte dall'interno o dalla palla del bambino nessuno può dimostrarlo finchè non piazziamo una telecamera nel piazzale dove gioca.Okkio che è la stessa cosa che è successa per le molecole cancerogene! negli anni '50 conoscevano i tumori ma non riuscivano a metterli in relazione alle molecole cancerogene (anche quelle agiscono rompendo le catene di DNA/RNA, ma si tratta di reazioni chimiche a livello molecolare) perché non avevano i microscopi a scansione, appena sono stati inventati è si è osservato ad occhio nudo l'effetto delle molecole cancerogene sulle cellule si è potuto dimostrarne la pericolosità.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Non volevamo stupirvi con effetti ....
        Mi dispiace contraddirti ma non esistono prove certe della dannosita' di campi elettromagnetici anche elevatissimi.Hai mai fatto una RMN? Si basa sull'uso di campi magnetici di svariati Tesla, tanto potenti da trasformare in proiettili pericolosi qualsiasi oggetto metallico sensibile all'elettromagnetismo di pochi grammi.Bene a tutt'oggi non esiste alcuna prova che determini danni ai pazienti o agli operatori che vi sono esposti professionalmente, al contrario della Tc che fa uso di radiazioni ionizzanti (nella fattispecie raggi X) la cui pericolosita' e' invece nota, tanto che gli operatori sono tenuti ad indossare sempre un radioesposimetro.
  • moonAce scrive:
    Ma se sono finti...
    Non hanno trovato il modo di rendere i campi veri visibili, li hanno simulati e basta. O ho capito male io?
  • Nome e cognome scrive:
    i campi elettromagnetici
    i campi elettromagnetici sono presenti in natura solo perche' siamo riusciti a vederne alcuni non vuol dire che riusciamo a vederli tutti!sono dannosi? puo' darsi ma l'uomo non crea e non distrugge... i campi magnetici generati dall'uomo non sono altro che alterazioni dei campi magnetici gia presenti in natura... quindi se delle piccole modifiche hai campi elettromagnetici gia esistenti possono essere così pericolose deve essere ancora dimostrato e non credo che lo sarà molto presto! sveglia se ti deve venire un cancro o un tumore la risposta e' nel dna c'e' a chi deve venire e a chi no fine!
    • ... scrive:
      Re: i campi elettromagnetici
      Non ne abbiamo visto nessuno, si tratta di animazione digitale, è opera di due artisti.
    • krane scrive:
      Re: i campi elettromagnetici
      - Scritto da: Nome e cognome
      i campi elettromagnetici sono presenti in natura
      solo perche' siamo riusciti a vederne alcuni non
      vuol dire che riusciamo a vederli
      tutti!
      sono dannosi? puo' darsi ma l'uomo non crea e non
      distrugge... i campi magnetici generati dall'uomo
      non sono altro che alterazioni dei campi
      magnetici gia presenti in natura... quindi se
      delle piccole modifiche hai campi
      elettromagnetici gia esistenti possono essere
      così pericolose deve essere ancora dimostrato e
      non credo che lo sarà molto presto! sveglia se ti
      deve venire un cancro o un tumore la risposta e'
      nel dna c'e' a chi deve venire e a chi no fine!Un discorso del genere si puo' applicare anche all'uranio allora (rotfl)(rotfl)
    • otacon87 scrive:
      Re: i campi elettromagnetici
      quanta ignoranza in un solo post...senza offesa naturalmente...
    • TLH scrive:
      Re: i campi elettromagnetici
      - Scritto da: Nome e cognome
      sono dannosi? puo' darsi ma l'uomo non crea e non
      distrugge... i campi magnetici generati dall'uomo
      non sono altro che alterazioni dei campi
      magnetici gia presenti in natura... quindi se
      delle piccole modifiche hai campi
      elettromagnetici gia esistenti possono essere
      così pericolose deve essere ancora dimostrato e
      non credo che lo sarà molto presto! sveglia se tiFai molta confusione. Probabilmente hai sentito parlare della legge di conservazione ma non ne hai capito niente. I campi magnetici possono essere creati e sono creati ogni volta che c'è uno spostamento di carica elettrica, si tratta di perturbazioni dello spazio.
    • Anonimo scrive:
      Re: i campi elettromagnetici
      - Scritto da: Nome e cognome
      i campi elettromagnetici sono presenti in natura
      solo perche' siamo riusciti a vederne alcuni non
      vuol dire che riusciamo a vederli
      tutti!
      sono dannosi? puo' darsi ma l'uomo non crea e non
      distrugge... i campi magnetici generati dall'uomo
      non sono altro che alterazioni dei campi
      magnetici gia presenti in natura... quindi se
      delle piccole modifiche hai campi
      elettromagnetici gia esistenti possono essere
      così pericolose deve essere ancora dimostrato e
      non credo che lo sarà molto presto! sveglia se ti
      deve venire un cancro o un tumore la risposta e'
      nel dna c'e' a chi deve venire e a chi no
      fine!Non sai nemmeno l'italiano, quanto pensi di essere credibile?
  • ciao scrive:
    e si forse no
    http://www.tgaserver.eu/http://buynow.shop.it/
  • Be&O scrive:
    Porcata Pazzesca !
    Se quella è una simulazione è fatta malissimopoi il compo megnetico indiversi gusti.......Non aggiungo altro ma è una presa per il Culo"Space Sciences Laboratory dell'Università di Berkeley, l'impossibile è diventato possibile."Un università che fa un filmato, così mal fattoe che di scientifico non ha niente, pura fictionimmaginata e pure nel modo sbagliato !
    • Vega scrive:
      Re: Porcata Pazzesca !
      quoto.quelli non assomigliano neppure lontanamente a campi magnetici.
      • dwae scrive:
        Re: Porcata Pazzesca !
        spiegami come fai a sapere come sono fatti i campi magnatici...visto che sembra che sai come sono fatti..
        • amedeo scrive:
          Re: Porcata Pazzesca !
          I campi MAGNATICI sono delle distese pressoche' piane, normalmente ricoperti di erba, che nei giorni festivi vengono popolati da orde di individui di tipo disparato, muniti di barbecue, cestini della merenda ed ogni tipo di cibaria. Ad una attenta osservazione, si potranno notare delle ondate che tendono ad aumentare nelle ore precedenti e successive ai pasti.
          • Tripla_A scrive:
            Re: Porcata Pazzesca !
            - Scritto da: amedeo
            I campi MAGNATICI sono delle distese pressoche'
            piane, normalmente ricoperti di erba, che nei
            giorni festivi vengono popolati da orde di
            individui di tipo disparato, muniti di barbecue,
            cestini della merenda ed ogni tipo di cibaria. Ad
            una attenta osservazione, si potranno notare
            delle ondate che tendono ad aumentare nelle ore
            precedenti e successive ai
            pasti.(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • a n o n i m o scrive:
          Re: Porcata Pazzesca !
          - Scritto da: dwae
          spiegami come fai a sapere come sono fatti i
          campi magnatici...visto che sembra che sai come
          sono
          fatti..(sono 1 altro)sono più simili a questa roba:[img]http://www.ifh.ee.ethz.ch/~fvtd/images/horn/HornGR_12GHz.gif[/img][img]http://www.ifh.ee.ethz.ch/~fvtd/images/horn/Horn_GR_3DPattern.gif[/img][img]http://www.ifh.ee.ethz.ch/~fvtd/images/horn/horn_gain.jpg[/img]
        • Vega scrive:
          Re: Porcata Pazzesca !
          sono un ingegnere elettrico
          • Vega scrive:
            Re: Porcata Pazzesca !
            sai... è da più di 15 anni che li studio... quelli sono tutto tranne campi elettromagnetici. men che meno solo campi magnetici.quel film è fatto solo per far fare "ohhh" ai bambini.
        • otacon87 scrive:
          Re: Porcata Pazzesca !
          non c'è bisogno di essere ingegneri per capire che i campi elettromagnetici partono perpendicolarmente dai cavi (e si estendono per tutta la lunghezza) e non parallelamente come nel filmato...è una cazzata pazzesca...ps:sono un perito elettrotecnico-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2008 12.59-----------------------------------------------------------
        • Be&O scrive:
          Re: Porcata Pazzesca !
          Mai giocato conun magnete e la polvere di ferroo dobbiamo tornare indietro, i campi magneticisono molto più stabili di quello che sembra, o sarebbe impensabile inviarci dati.Invisibile è una cosa, ma spararla a caso perfare cinema è un altra.
    • BLah scrive:
      Re: Porcata Pazzesca !
      - Scritto da: Be&O
      poi il compo megnetico indiversi gusti.......EH?
      • Batman scrive:
        Re: Porcata Pazzesca !
        - Scritto da: BLah
        - Scritto da: Be&O

        poi il compo megnetico indiversi gusti.......

        EH?Credo intendesse i colori diversi delle linee, nel qual caso dovrebbe avere ragione.Ciao
      • babudoiu scrive:
        Re: Porcata Pazzesca !
        - Scritto da: BLah
        - Scritto da: Be&O

        poi il compo megnetico indiversi gusti.......

        EH?ciupa!:-P
      • Be&O scrive:
        Re: Porcata Pazzesca !
        Il campo Magnetico, è di un tipo solo cambia l'intensità, ma resta dello stesso tipo, se volevanorappresentare il verso della forzadovevanoscegliere due colori al massimo, ed emulare l'eco-dopplercome raffigurazione.Invece sembra quasi il nuovo spotdella Microsoft !!!Gusto o Sapore viene usato anche come termine per rappresentareun qualcosa di uguale ma concarratteristiche diverse.I Quark hanno un "Sapore" perrappresentarli si usano i colorifondamentali.Immagina il Gelato che è un unicoprodotto ma da Sapori diversi, nelcampo scentifico troverai spessoquesto termine, che per mio erroreho dato come Scontato che i lettoriconoscessero.
    • Gusbertone scrive:
      Re: Porcata Pazzesca !
      infatti vorrei tanto capire quale grandezza elettromagnetica quei paciughi dovrebbero rappresentare, ma si sa, punto informatico è ben noto per riportare fregnacce di questo genere senza nemmeno sapere di cosa si parlatristezza
  • Nilok scrive:
    L'Inquinamento del TERZO Millennio
    Augh,ottima iniziativa e bel filmato.Certo quello che mostra è 1 millesimo di come già ATTUALMENTE siamo PERVASI da questo inquinamento LETALE!!!Chissà quanto tempo ci vorrà prima che si affronti il problema davvero, e chissà quanti morti ed altre spiacevoli conseguenze ci saranno per la sete di DANARO di qualche stupido illuso che crede che avere in banca uno o due miliardi di euro faccia una QUALUNQUE differenza!Ho parlatoNilok
    • Tripla_A scrive:
      Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio
      - Scritto da: Nilok
      Augh,

      ottima iniziativa e bel filmato.

      Certo quello che mostra è 1 millesimo di come già
      ATTUALMENTE siamo PERVASI da questo inquinamento
      LETALE!!!

      Chissà quanto tempo ci vorrà prima che si
      affronti il problema davvero, e chissà quanti
      morti ed altre spiacevoli conseguenze ci saranno
      per la sete di DANARO di qualche stupido illuso
      che crede che avere in banca uno o due miliardi
      di euro faccia una QUALUNQUE
      differenza!

      Ho parlato

      NilokSe è così letale , visto che da quando sei nato sei bombardato 24h su 24 da campi elettromagnetici di ogni genere, da quello generato dalla Terra, dal Sole, dalla stessa Galassia in cui viviamo, da quello generato dai fulmini durante un temporale,tanto per citare una piccolissima parte di quelli naturali, come mai sei ancora vivo?ChiedoTripla_A
      • a n o n i m o scrive:
        Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio

        come mai
        sei ancora
        vivo?

        Chiedo

        Tripla_AEh, lui c'ha le conoscenze...altolocate (rotfl)
        • babudoiu scrive:
          Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio
          - Scritto da: a n o n i m o

          come mai

          sei ancora

          vivo?



          Chiedo



          Tripla_A

          Eh, lui c'ha le conoscenze...altolocate (rotfl)eh. "ha parlato"...
      • Nurte scrive:
        Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio
        - Scritto da: Tripla_A
        Se è così letale , visto che da quando sei
        nato sei bombardato 24h su 24 da campi
        elettromagnetici di ogni genere, da quello
        generato dalla Terra, dal Sole, dalla stessa
        Galassia in cui viviamo, da quello generato dai
        fulmini durante un temporale,tanto per citare una
        piccolissima parte di quelli naturali, come mai
        sei ancora vivo?hai ragione, certa gente dovrebbe crepare poco dopo il tasto Inviacmq anche un ...ino capisce che l'attività umana ha enormemeente peggiorato la situazione dei c.e. già naturalmente presenti, creandone di nuovi tipi, diffondendone in quantità e qualità, aumentando la capacità di "perforazione" (se possiamo così chiamarla) di alcuniinquinando insommma la situazione già presentechissà magari un girono si scopre che l'aumento dei casi di alcuni tumori e altre malattie prima rarissime ora rare domani chissà sarà collegata alle o.e.nel dubbio perchè rischiare ?esistono poi certe persone che si sono scoperte allergiche alle o.e.e il fatto che ora anche i piccoli comuni speduti vogliano la wifi buttando o.e. dove per millenni non sono mai esistiti a quei livelli non è che sia un buon segnale
    • pippo scrive:
      Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio
      Prima di spaventarti dei campi em, tu lo sai quale è la concentrazione di radon a casa tua?Non è una domanda peregrina, è una delle principali cause di cancro alle vie respiratorie, accertata.
    • alvo liquido scrive:
      Re: L'Inquinamento del TERZO Millennio
      perchè non vai a vivere dentro una gabbia di faraday?
  • Nimes scrive:
    La realtà è molto peggio
    In quel filmato sono ancora pochi, molto ma molto pochiIn realtà tra bluetooth, wifi, radioline, cellulari, tv, e p....e varie di campi elettromagnetici ce ne sono molti di più, che ci attraversano, si sovrappongono, si affollanoE sarà sempre peggioPoi fra n anni ci diranno (finalmente) che quella roba era dannosa x la salute, quando gli interesserà farci passare a qualcos'altro di più nuovo (e costoso)
    • Mahji scrive:
      Re: La realtà è molto peggio
      Stai a guardare il campetto del telefonino quando sin da qundo sei nato sei attraversato da campi magnetici spaventosamente piu' forti.La realta' e' sempre molto peggio per chi non studia, informati.
      • Toshiro Mifune scrive:
        Re: La realtà è molto peggio

        Stai a guardare il campetto del telefonino quando
        sin da qundo sei nato sei attraversato da campi
        magnetici spaventosamente piu'
        forti.Il "campetto" del telefonino non scherza però eh....Se poi aggiungi l'aggravante della prossimità con il nostro corpo....
      • Nurte scrive:
        Re: La realtà è molto peggio
        - Scritto da: Mahji
        La realta' e' sempre molto peggio per chi non
        studia, informati.la risposta a tutto: anche al cancroce lo hai un minimo (dico minimo) di buon senso ?secondo te, così, ad occhio, anche senza aver fatto un corso di campi elettromagnetici II al politecnico, è più "sano" vivere in un luogo devastato dai campi elettromagnetici, vicino ad una centrale elttrica, sotto a dei travoni della luceoppurein aperta campagna, nei pressi del mulino biancoma anche solo in un paesolo svizzero lontano da ripetori ?no, così x dire
        • otacon87 scrive:
          Re: La realtà è molto peggio
          - Scritto da: Nurte
          - Scritto da: Mahji

          La realta' e' sempre molto peggio per chi non

          studia, informati.

          la risposta a tutto: anche al cancro

          ce lo hai un minimo (dico minimo) di buon senso ?

          secondo te, così, ad occhio, anche senza aver
          fatto un corso di campi elettromagnetici II al
          politecnico, non credo che possa gia averlo fatto...visto che quando è nato c'erano già i telefonini... (rotfl)
      • Robert De Niro scrive:
        Re: La realtà è molto peggio
        - Scritto da: Mahji
        La realta' e' sempre molto peggio per chi non
        studia,appunto, studia va.ciao
    • Gino scrive:
      Re: La realtà è molto peggio
      - Scritto da: Nimes

      Poi fra n anni ci diranno (finalmente) che quella
      roba era dannosa x la salute, quando gli
      interesserà farci passare a qualcos'altro di più
      nuovo (e
      costoso)Intanto c'è chi vive sopra una cabina di trasformazione enel fumando 20 sigarette al giorno, e scassa i maroni x una BTS nuova...Si informassero sul fumo, sui danni causati dall'elettromagnetismo a 50 Hz e dal motivo per cui si cerca di installare tante BTS... prima di rompere !
    • Giambo scrive:
      Re: La realtà è molto peggio
      - Scritto da: Nimes
      Poi fra n anni ci diranno (finalmente) che quella
      roba era dannosa x la salute, quando gli
      interesserà farci passare a qualcos'altro di più
      nuovo (e
      costoso)Chi sono "questi" ? E per "loro" non sono dannosi ?
      • Nurte scrive:
        Re: La realtà è molto peggio
        - Scritto da: Giambo
        - Scritto da: Nimes


        Poi fra n anni ci diranno (finalmente) che
        quella

        roba era dannosa x la salute, quando gli

        interesserà farci passare a qualcos'altro di più

        nuovo (e

        costoso)

        Chi sono "questi" ? E per "loro" non sono dannosi ?x dirne 1 su 1 milione:gli stessi che x 10 anni ci hanno fatto bere in bottiglie di plastica pvc x poi scoprire che lasciate al sole rilasciavano sostanze tossiche e allora siamo tutti passati al petcerto che sono dannose anche x "loro"ma come 10'000 anni di storia umana ci insegnano,dio denaro




        buon senso



        = leggasi "molto ma molto ma tremendamente molto maggiore del"
        • Giambo scrive:
          Re: La realtà è molto peggio
          - Scritto da: Nurte

          Chi sono "questi" ? E per "loro" non sono
          dannosi
          ?

          x dirne 1 su 1 milione:
          gli stessi che x 10 anni ci hanno fatto bere in
          bottiglie di plastica pvc x poi scoprire che
          lasciate al sole rilasciavano sostanze tossiche e
          allora siamo tutti passati al
          petPhew, pensavo volessi tirare fuori la storia dei rettiliani atterrati a Rooswell per dominare il mondo assieme agli Illuminati :P
  • Ottavio scrive:
    Non ho micca capito
    ma a cosa serve?
  • amedeo scrive:
    Deludente
    In fondo non mi sembra tanto piu' di una versione modificata degli effetti stroboscopici/psichedelici ecc. di certi media player
    • kerion scrive:
      Re: Deludente
      a parte gli effetti, che sono ricostruiti, il merito del filmato è proprio quello di avere visualizzato la presenza dei campi elettromagnetici. Sinceramente l'ho trovato molto interessante e ho subito allontanato il mio pc dalla mia gamba di una trentina di cm...tanto non basterà a difendermi da quello delmonitor, o del cordless, o del telefonino... sic!
      • amedeo scrive:
        Re: Deludente
        non hanno visualizzato la presenza dei campi, ne hanno SIMULATO una rappresentazione
        • Be&O scrive:
          Re: Deludente
          Sui cavi è simulato in un solo sensoinvece si distribuisce su una AREA !Che realismo, che simulazione !E' UNO SPOT E BASTA...
  • OMG scrive:
    Non ho capito
    se è un video che ha come scopo il divertirci o spaventarci
Chiudi i commenti