TLC e spot ingannevoli: Telecom regina 2007

L'Unione Nazionale Consumatori rileva in capo all'incumbent il maggior numero di provvedimenti sanzionatori per pubblicità ingannevole

Roma – Gli operatori di telefonia, come sanno i lettori di Pi Telefonia , sono spesso protagonisti di casi di pubblicità ingannevole , che l’ Antitrust spesso decide di sanzionare. Sulla base dei provvedimenti, l’ Unione Nazionale Consumatori ha stilato una poco edificante classifica, che vede in testa Telecom Italia .

“Anche per il 2007 – spiega l’Unione Nazionale Consumatori in una nota – Telecom Italia-TIM si aggiudica il primo posto nella speciale classifica della pubblicità ingannevole nelle TLC con 10 provvedimenti dell’Antitrust a suo carico, tra fisso e mobile, e quasi 630.000 euro di multe da pagare. Segue staccata Vodafone con 4 provvedimenti (per un totale di quasi 228.000 ero di multe) e quindi gli altri operatori”.

L’Osservatorio sulla pubblicità ingannevole istituito presso l’UNC ricorda inoltre che già nel 2006 l’incumbent si era guadagnato la medesima posizione, con 8 provvedimenti che sanzionavano altrettante pubblicità ingannevoli. “Non stupisce quindi che gli italiani siano in Europa i consumatori più insoddisfatti dei servizi di telefonia fissa e mobile, secondo quanto emerge da una recente indagine della Commissione europea” osserva l’UNC.

La classifica riapre, presso i consumatori, la discussione circa l’efficacia dei provvedimenti sanzionatori dell’Antitrust: nessuno si stupisce più dei casi rilevati dall’Authority, né suscita meraviglia la recidività degli operatori in questa pratica. Molto spesso, inoltre, le sanzioni arrivano mesi e mesi dopo la violazione contestata, e questo è dovuto alla lentezza dell’iter istruttorio .

Tutto questo fa supporre che le multe, finora sempre di importo irrisorio rispetto al volume d’affari generato dalle compagnie telefoniche – ripetono ora i consumatori – possano essere considerate alla stessa stregua di costi pubblicitari ed è per questo motivo che il potere sanzionatorio dell’Authority necessiterebbe di un corposo rafforzamento, che possa portare a provvedimenti realmente esemplari e dissuasivi.

Dario Bonacina

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ornella Moretti scrive:
    Motorola via dai cellulari?
    La Motorola Italia segue le orme dell'Alitalia e altre aziende del settore delle telecomunicazioni in crisi? (vedasi Telecom Italia ecc...) Quali risvolti potrà avere questo in tema occupazionale?
  • Barcode scrive:
    Effetto Symbol
    Ciao a tutti,vorrei aggiungere uno spunto di riflessione su questa ipotesi di cessione. Nel mondo del barcode e dell'identificazoine automatica, quando Motorola acquisì Symbol (n.1 al mondo in questo settore) tutti pensammo che i prodotti per il mercato enterprise, sarebbero progressivamente scomparsi a favore del mercato mobile. Ora pare avvenga il contrario. La cosa mi stupisce e fatico a capire le logiche di questa scelta. Sopratutto se si pensa che il fatturato enterprise è poca cosa in confronto a quello della telefonia. E fatico a credere che i negozianti, rivenditori di cellulari, da domani si mettano a vendere lettori di codici a barre al posto dei telefoni? O no (leggi progetti NFC)?.Cosa ne pensate?
    • quoto scrive:
      Re: Effetto Symbol
      - Scritto da: Barcode
      Sopratutto se si pensa che il fatturato
      enterprise è poca cosa in confronto a quello
      della telefonia. Mi sa che pensi proprio poco...Allora lasciati ragguagliare, la parte cellulari è sempre stata un mercato semicadavere, soprattutto in questi ultimi anni in cui stare dietro alle tecnologie telefoniche voleva dire spendere e spandere.Il costo di un telefono non è dato solo dal pezzo di plastica ma anche da tutti i brevetti che devi pagare per assemblarlo.Non a caso Ericsson si è fusa con Sony e hanno dato vita ad una nuova società, nokia con siemens e via dicendo.La strada è creare aziende che possono essere chiuse velocemente o svendute pur di non intaccare il business principale che nel loro caso sono le infrastrutture di rete e le enterprice (in cui spesso e volentieri confluiscono anche le aziende governative, pensa ad italia.it e quanti cellulari avrebbe dovuto vendere motorola per guadagnare 45 milioni di euro netti)
      • Nickmio scrive:
        Re: Effetto Symbol
        - Scritto da: quoto
        - Scritto da: Barcode

        Sopratutto se si pensa che il fatturato

        enterprise è poca cosa in confronto a quello

        della telefonia.

        Mi sa che pensi proprio poco...
        Allora lasciati ragguagliare, la parte cellulari
        è sempre stata un mercato semicadavere,
        soprattutto in questi ultimi anni in cui stare
        dietro alle tecnologie telefoniche voleva dire
        spendere e
        spandere.
        Il costo di un telefono non è dato solo dal pezzo
        di plastica ma anche da tutti i brevetti che devi
        pagare per
        assemblarlo.
        Non a caso Ericsson si è fusa con Sony e hanno
        dato vita ad una nuova società, nokia con siemens
        e via
        dicendo.
        La strada è creare aziende che possono essere
        chiuse velocemente o svendute pur di non
        intaccare il business principale che nel loro
        caso sono le infrastrutture di rete e le
        enterprice (in cui spesso e volentieri
        confluiscono anche le aziende governative, pensa
        ad italia.it e quanti cellulari avrebbe dovuto
        vendere motorola per guadagnare 45 milioni di
        euro
        netti)Per essere precisi, SIEMENS, è stata divisa in due, una parte incorporata da NOKIA, e l'altra fusa in BENQ.
  • VE LO DICO IO scrive:
    MOTOSOLA... ahuahuahahau
    Motosola se l'è cercata.... chi vuole un cell solo per chiamare si acquista un amstrad a 29 e non un orribile, per me, RAZAR privo delle funzioni ormai basilari per quanto costa.La SONYERICSSON ha dato la batosta finale... condoglianze (rotfl)
  • Nickmio scrive:
    Se l'è cercata!
    La MOTOROLA, è stata praticamente l'inventrice del cellulare, o, quanto meno, l'ha diffuso su larga scala, ed è stata anche la prima a lanciarlo come status simbol, in particolar modo quando era la prima a produrre telefoni con le caratteristiche migliori in un determinato periodo di tempo! Come dimenticare i mitici status simbol dei MicroTac, ed in seguito, degli StarTac, e poi dei V.? E la funzionalità VibraCall(R), cioè il "vibratore" di chiamata?Tuttavia, se l'è cercata, non ha saputo stare tecnologicamente al passo con i tempi, dedicandosi solamente all'aspetto estetico dei propri telefonini cellulari, creando delle sorte di mode, ma, non pensando più minimamente alla parte funzionale, come, invece, hanno fatto i concorrenti SAMSUNG, e, soprattutto NOKIA, che ha saputo fare un cellulare come l'N958GB, al quale manca poco di poter chiedere di fare anche il caffé!!!
    • Shabadà scrive:
      Re: Se l'è cercata!
      aggiungo a quello che hai detto che Motorola è l'unica (che io sappia) a non usare il T9 per la composizione del testo, mi sembra una scelta suicida
      • xWolverinex scrive:
        Re: Se l'è cercata!
        A dire il vero sul V3 e V3i ce l'ho...Sul p800 no...Poi gli altri modelli non so'..
        • LaNberto scrive:
          Re: Se l'è cercata!
          - Scritto da: xWolverinex
          A dire il vero sul V3 e V3i ce l'ho...
          Sul p800 no...

          Poi gli altri modelli non so'..No, quello dei Vqualcosa si chiama iTap e funziona da schifo (ce l'ho ed è terribile)
          • xWolverinex scrive:
            Re: Se l'è cercata!

            No, quello dei Vqualcosa si chiama iTap e
            funziona da schifo (ce l'ho ed è
            terribile)Differenze col t9 ? A me sembra lo stesso funzionamento, xo' sono ignorante in materia quindi chiedo venia :)
          • LaNberto scrive:
            Re: Se l'è cercata!
            - Scritto da: xWolverinex

            No, quello dei Vqualcosa si chiama iTap e

            funziona da schifo (ce l'ho ed è

            terribile)

            Differenze col t9 ? A me sembra lo stesso
            funzionamento, xo' sono ignorante in materia
            quindi chiedo venia
            :) per quanto mi riguarda è meno preciso, ha un vocabolario base ridicolo ed è più complesso nella scelta delle parole
          • xWolverinex scrive:
            Re: Se l'è cercata!
            Capìt-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 febbraio 2008 13.37-----------------------------------------------------------
        • Shabadà scrive:
          Re: Se l'è cercata!
          su i modelli Motorola che ho avuto modo di provare io non c'era (parlo in particolare del primo motorola distribuito dalla 3 e del Razr), sostituito da un sistema simile, credo si chiami iTap, ma ben poco comodo per chi fosse abituato ad un T9Forse, e dico forse, con l'uso e l'abitudine potrebbe anche rivelarsi migliore, ma rifiutare uno standard comune a tutti i concorrenti non mi pare una scelta commerciale azzeccata
          • 3DBoom scrive:
            Re: Se l'è cercata!
            avevo un v535 e ora uno Z3, non so se si chiami t9 o se in un altro modo ma i messaggi li compongo come su un N70 o altri.Vero però che ogni tanto nello scirvere il cell rallenta molto e spesso propone parole mai usate invece di quella voluta e spesso già usatissima.Il designe è spettacolo, la solidità migliorata, purtroppo il sw non è granchè e questo causa lo scontento di utenti che con il telefono ci fanno altro....oltre appunto a telefonare.
      • ottomano scrive:
        Re: Se l'è cercata!
        - Scritto da: Shabadà
        aggiungo a quello che hai detto che Motorola è
        l'unica (che io sappia) a non usare il T9 per la
        composizione del testo, mi sembra una scelta
        suicidaEd aggiungo ancora... il software... fa veramente schifo.E' mai possibile che su un V3 ci sia lo stesso software (e la stessa interfaccia grafica) che c'è sul mio vecchio V220?Cavolo, i primi Razr avevano un prezzo esorbitante e delle caratteristiche tecniche (a parte la forma) pari a cellulari da 50 euro!Io il mio V220 me lo tengo stretto... ma al prezzo che l'ho pagato è un affare.bye
      • Axel scrive:
        Re: Se l'è cercata!
        - Scritto da: Shabadà
        aggiungo a quello che hai detto che Motorola è
        l'unica (che io sappia) a non usare il T9 per la
        composizione del testo, mi sembra una scelta
        suicidasi, infatti personalmente ho deciso, dopo il primo, di NON comprare mai più un motorola: software scadente e lento nella risposta, iTap è assolutamenente inutilizzabile e ti rallenta nella digitazione se non controlli costantemente il testo che viene immesso.... stavo proprio ad aspettare di vedere quanto ci avrebbe messo Motorola a collassare al di là delle campagne pubblicitarie cha fanno e che sottendono quale meraviglia tecnologica i suoi cellulari siano...mentre invece sono indietro di una mezza dozzina d'anni rispetto ai Nokia!
  • FinalCut scrive:
    Effetto iPhone?
    Forse... di sicuro il mio ex-Razor è stato il primo e ultimo cellulare comprato da Motorola...(linux)(apple)
    • mimmo scrive:
      Re: Effetto iPhone?
      lo stesso anche per me...mi sono pentito di aver comprato quella merdina di cel
    • Customer and Partner Experience scrive:
      Re: Effetto iPhone?
      Più che effetto iPhone lo chiamerei effetto "non sappiamo più fare le interfacce utente" . Ma a chi diavolo le fanno sviluppare?Vissani?[img]http://www.conoscereilcioccolato.com/nutella/image/roscioli%20vissani%202.jpg[/img]
      • V6 maxx :-( scrive:
        Re: Effetto iPhone?
        - Scritto da: Customer and Partner Experience
        [...]"non sappiamo più fare le interfacce
        utente" . Ma a chi diavolo le fanno
        sviluppare?
        Vissani?Sono assolutamente d'accordo, ma non solo!Nel 2006 ho fatto il tragico errore di acquistare un RAZR V6 MAXX, alla modica cifra di 500, che doveva essere qualcosa di eccelso e veloce per la navigazione web grazie al HSDPA e al browser integrato Opera. Ebbene, su internet ci andava, ma a parte le rifiniture pessime e appunto l'orrenda interfaccia, era la sezione telefono a essere piena di bug.Mi hanno sostituito due volte il telefono e aggiornato il software ma senza mai risolvere completamente i problemi.Ora invece utilizzo con grande piacere un Blackberry Pearl...
        • ciliani scrive:
          Re: Effetto iPhone?

          Ora invece utilizzo con grande piacere un
          Blackberry
          Pearl...Bono pure quello, ogni tanto mi arriva una vocina dalla tasca che mi chiede comandi vocali (nonostante io l'abbia bloccato...) e figo anche quando si disconnette dalla rete e rimane disconnesso (perche' magari ha le batterie un po' basse) senza dirti nulla.Pero' l'orrido livello dell'interfaccia utente dei motorola e' veramente imbattibile...
          • V6 maxx :-( scrive:
            Re: Effetto iPhone?
            - Scritto da: ciliani

            Ora invece utilizzo con grande piacere un

            Blackberry

            Pearl...

            Bono pure quello, ogni tanto [...]Hai provato ad aggiornare il software all'ultima versione?(neanche i BB sono nati perfetti...)Comunque, tornando all'argomento, forse Motorola potrebbe dedicarsi solo all'hardware e legarsi a s.o. come Windows Mobile, almeno per provare a competere contro Nokia/Symbian o contro new-entry come I-Phone di Apple.
    • LaNberto scrive:
      Re: Effetto iPhone?
      Mamma mia! Il V3x che mi ha rifilato Vodafone col contratto business è il peggior telefono che abbia mai avuto.Lento, stupido, venduto come UMTS ma castrato nella trasmissione dati (funziona solo come GPRS), sincronizza i contatti per nome e non permette ricerche full-text nella rubrica, per cui o ti ricordi come si chiama di nome il tizio col quale hai parlato sei mesi fa o ti scorri a manina tutta la lista. Le batterie durano pochissimo e il segnale è così così! Qundo scade il contratto ci passo sopra con la macchina.Il mio primo e ultimo motorola
      • Streamer scrive:
        Re: Effetto iPhone?
        Boh,eppure l' A1000 qualcosa lo faceva:interfaccia touchscreen(solo tasti risposta e Joypad),umts,agps(inutile a dire il vero),audio ottimo(soprattutto l'ultima versione,la black),Symbian UIQ,insomma non è che si trovava molto lontano da Iphone per l'epoca in cui è nato.Se l'avessero sviluppato credo che oggi avrebbe potuto avere già lo schermo col doppio touch,grafica piacevole, sistema operativo all'avanguardia ecc...Mah,peggio per loro che non hanno proseguito su quella strada, o forse gli ingegneri/sviluppatori son passati alla Aplle?Mi dispiace proprio.
        • LaNberto scrive:
          Re: Effetto iPhone?
          - Scritto da: Streamer
          Boh,eppure l' A1000 qualcosa lo
          faceva:interfaccia touchscreen(solo tasti
          risposta e Joypad),umts,agps(inutile a dire il
          vero),audio ottimo(soprattutto l'ultima
          versione,la black),Symbian UIQ,insomma non è che
          si trovava molto lontano da Iphone per l'epoca in
          cui è nato.Se l'avessero sviluppato credo che
          oggi avrebbe potuto avere già lo schermo col
          doppio touch,grafica piacevole, sistema operativo
          all'avanguardia
          ecc...
          Mah,peggio per loro che non hanno proseguito su
          quella strada, o forse gli ingegneri/sviluppatori
          son passati alla Aplle?Mi dispiace
          proprio.L'A1000 era una sorta di versione Motorola del SonyEricsson P800.Il SE l'ho avuto per un po' con soddisfazione (a parte il fatto che si piantava regolarmente). Anche la serie P di SE è stata lasciata a se stessa, il P900 era poco più di un P800 ricarrozzato, poi mantenuto e sviluppato a stento e ora fermo lì, o quasi. Peccato perché ho sempre trovato l'UIQ al symbian di Nokia-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 febbraio 2008 11.35-----------------------------------------------------------
          • xWolverinex scrive:
            Re: Effetto iPhone?

            L'A1000 era una sorta di versione Motorola del
            SonyEricsson P800.Il SE l'ho avuto per un po' con
            soddisfazione (a parte il fatto che si piantava
            regolarmente). Anche la serie P di SE è stata
            lasciata a se stessa, il P900 era poco più di un
            P800 ricarrozzato, poi mantenuto e sviluppato a
            stento e ora fermo lì, o quasi. Peccato perché ho
            sempre trovato l'UIQ al symbian di
            NokiaDel P800 (che ancora tengo come un gioiellino anche se ho tolto la tastiera sostituendola con la plastichina che lo rende simile ad un palmarino) trovo scomoda la "pennetta" (che nel p900 molto intelligentemente e' diventata tale invece di essere una striscetta di plastica).Altra cosa scomoda e' che via bluetooth non va' il sincro della rubrica (va solo quello dei files).. .. ma in linea di massima l'ho trovato un ottimo prodotto (si dai.. i bachetti sw stanno dapertutto..):)
          • LaNberto scrive:
            Re: Effetto iPhone?
            - Scritto da: xWolverinex
            Del P800 (che ancora tengo come un gioiellino
            anche se ho tolto la tastiera sostituendola con
            la plastichina che lo rende simile ad un
            palmarino) trovo scomoda la "pennetta" (che nel
            p900 molto intelligentemente e' diventata tale
            invece di essere una striscetta di
            plastica).
            Vero, la pennetta striscetta di plastica era abbastanza terribile (e anche soggetta a staccarsi facilmente)
            Altra cosa scomoda e' che via bluetooth non va'
            il sincro della rubrica (va solo quello dei
            files)..
            No so, sul mac sincronizzava bene (anche se ci volevano dei plugin esterni)

            .. ma in linea di massima l'ho trovato un ottimo
            prodotto (si dai.. i bachetti sw stanno
            dapertutto..)

            :)Infatti ne era abbastanza soddisfatto, forse a parte il crash puntuale dopo 4 giorni la cosa peggiore era la plasticosità dell'insieme, un po' troppo scricchiolante
          • xWolverinex scrive:
            Re: Effetto iPhone?
            Infatti... la "plasticosita'" era l'aspetto che piu' non mi piaceva, era uno chassis un po' troppo giocattolo per il livello di prodotto. Cioe'.. e' :) perche' nonostante tutto ancora mi funziona alla grande
    • trespolo scrive:
      Re: Effetto iPhone?
      effetto iphone?non credo. io tra l'altro mi guarderei bene anche dall'iphone, si parla tanto di questo telefono, ma a quanto pare sta facendo numeri grossi solo in america, dove è ben noto che di cellulari non capiscono una mazza ( non hanno neppure il 3g!) e poi si sa che il prezzo di un qualsiasi apparato apple include una buona fetta di "nome" (oltre a una tecnologia di alto livello, questo si)ma per tornare in tema motorola, ai tempi del mitico 8700, ho scoperto che italtel gia produceva telefoni molto piu avanzati, come il mitico mattone Galileo (o Gallineo per gli aficionados)che gia ti permetteva di pescara il numero dalla rubrica per inviare un sms! motorola ha impiegato diversi anni prima di integrare questa funzione su un telefonino... e poi tutto il resto che non ha...
      • Kling scrive:
        Re: Effetto iPhone?
        - Scritto da: trespolo
        effetto iphone?
        non credo. io tra l'altro mi guarderei bene anche
        dall'iphone, si parla tanto di questo telefono,
        ma a quanto pare sta facendo numeri grossi solo
        in america, dove è ben noto che di cellulari non
        capiscono una mazza ( non hanno neppure il 3g!) e
        poi si sa che il prezzo di un qualsiasi apparato
        apple include una buona fetta di "nome" (oltre a
        una tecnologia di alto livello, questo
        si)Aggiungerei:- non ci sono più le mezze stagioni;- le pesche non hanno più il sapore di una volta;- se metti 10 centesimi nella coca-cola si scioglie;- a new york se cadi per strada ti calpestano;- se ti butti col paracadute ti esplodono le otturazioni.
  • cellulari scrive:
    Era ora!
    Come da oggetto.
Chiudi i commenti