Trust presenta la Internet Phone Station

Si avvale di Skype e di un PC, offre un cordless per la telefonia e permette di scegliere di volta in volta se usare le linee normali o il VoIP

Roma – E’ destino che la tecnologia VoIP diventi uno standard da utilizzare anche in casa? Sempre più produttori di hardware si affacciano a questo nuovo scenario della comunicazione, proponendo le proprie soluzioni, proprio come Trust .

Si chiama Internet Phone Station ST-1200 e si propone come un sistema per effettuare telefonate via VoIP anche in ambito domestico.

La Internet Phone Station permette di utilizzare un telefono “fisso” cordless per effettuare telefonate via VoIP, attraverso una connessione internet con banda larga (accessibile da pc) e il software Skype .

L'apparecchio Trust L’apparecchio deve essere posto in collegamento tra il telefono e la presa telefonica. Collegato al pc (che deve rimanere in funzione) con un cavo USB consentirà di scegliere, al momento di fare una telefonata, se utilizzare la linea tradizionale o la tecnologia VoIP, semplicemente premendo il tasto con l’asterisco (che fa da “switch”).

Internet Phone Station ST-2000 è dotata di un cavo telefonico RJ-11, un cavo USB, un CD-ROM con il software per interfacciare il telefono con Skype e sarà messa in vendita da fine agosto ad un prezzo di 49,95 euro, iva inclusa.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti