Ufficiale, Lenovo compra i PC IBM

Come previsto


Pechino – L’annuncio ufficiale è arrivato dalla Cina, dove il presidente dell’ottavo costruttore al mondo di personal computer, la cinese Lenovo, ha confermato l’acquisizione della divisione PC di IBM per 1,25 miliardi di dollari.

Questa operazione, di cui si è già a lungo parlato , proietta la Lenovo al terzo posto nella classifica dei costruttori di PC, dietro Dell e HP. L’acquisizione consentirà al colosso cinese, capace fin qui di farsi largo in tutta l’Asia con PC low-cost ad alta efficienza, di piazzarsi immediatamente in posizioni di grande rilievo su tutti i principali mercati mondiali.

La somma è stata pagata per poco meno di metà non in contanti ma in azioni Lenovo: IBM da qui in poi possiederà il 18,5 per cento della società cinese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti