UK, molti resistono ad Internet

Una ricerca su un piccolo campione di cittadini britannici sembra indicare come non siano né i costi né la complessità tecnologica a tenere lontani dalla rete. E' puro e semplice disinteresse

Londra – UK: Internet? No, grazie. Questo il responso di un’indagine effettuata nel Regno Unito: quasi la metà delle famiglie britanniche non ha una connessione ad internet e molti sono quelli che non sono intenzionati ad averne. In molte case manca il computer e nonostante le offerte promozionali per accessi a basso costo, una delle principali motivazioni che spinge le famiglie a rimanere offline è il sostanziale disinteresse.

Ci risiamo. Dopo i nonni digital divisi una nuova indagine riporta in superficie la rivendicazione del no ad Internet come stato dell’esistenza. Su un campione di più di 2mila persone intervistate tra gennaio e febbraio di quest’anno è emerso che il 44% delle famiglie del Regno Unito non possiede una connessione ad internet in casa. Andando nel dettaglio, il 70% di loro ritiene la rete del tutto o abbastanza inutile, e ribadisce la volontà di non sottoscrivere un contratto con alcun provider nei prossimi sei mesi.

“Con il diminuire del numero delle famiglie senza accesso, quelle che rimangono indietro sono quelle che più resistono alla novità. E questo potrebbe rivelarsi un ostacolo significativo nel ricercare un più diffuso livello di accesso ad Internet” spiegano a The Register gli esperti che hanno condotto la ricerca per conto di Point Topic .

Ma perché tanta ostilità nei confronti delle 3 “w”? Tra le ragioni citate dagli intervistati ci sono i costi e l’incompetenza tecnica, ma la ragione principale in molti casi rimane il disinteresse: la disponibilità di banda larga a poco prezzo non ha intaccato in modo significativo il numero di coloro che comunque non vogliono saperne nulla.

Siamo di fronte ad un caso di rifiuto dell’innovazione tecnologica: circa due terzi degli intervistati non possiede un computer, solo il 14% di loro ha dichiarato che un televisore o un telefono possano costituire delle alternative valide al PC, mentre palmari, PDA phone e console risultano essere meno graditi. Va sottolineato che gli “offliner” convinti risultano essere appartenenti ad un range di età che va dai 45 ai 54 anni, un range che rappresenta la fetta di popolazione più ampia, circa il 27% delle famiglie UK.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Patch Guard bucato....
    http://punto-informatico.it/f/m.aspx?m_id=1726016&m_rid=0
  • Anonimo scrive:
    [OT] Niente Crazy per ben 20 ore??
    Un doppio miracolo!!!
  • djnaro scrive:
    Speriamo in sistemi "inviolabili"
    Almeno così si potranno riaprire i giochi...Ci sarà molto spazio per quelli che offriranno sistemi aperti (in tutti i sensi).Attualmente Microsoft detiene circa il 90% delle quote dei sistemi operativi e per raggiungere un tale risultato ha sfruttato "l'effetto pirateria", un po' come fanno le compagnie telefoniche mobili nostrane che regalano centinaia di minuti gratis se desisti dal cambiare gestore (sanno quanto sia importante la penetrazione nel mercato, lo sa anche la M$ visto che vende XBOX sottocosto).In questo caso la pirateria (intesa come utilizzo gratuito di servizi) viene addirittura promossa dall'azienda stessa.L'importante sarebbe, a questo punto, preoccuparsi che non venissero bloccate tutte le schede madri. I sistemi TCP dovrebbero essere facoltativi e non impiantati hardware su tutti i sistemi. Ormai ci sono le tecnologie per farlo (Torrenza di AMD e Geneseo di Intel che garantiscono un' elevata ampiezza di banda per la gestione di grandi flussi di dati anche criptati) perciò i certificati dovrebbero essere verificati attraverso moduli esterni (anche per garantirne la trasportabilità da un sistema all'altro).
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo in sistemi "inviolabili"
      Trusted computing opzionale? Ma va la! Se tu potessi avere il controllo del 90% tra PC e Server esistenti al mondo, oltre alla capacità di identificarli e manipolare le informazioni in essi contenute a tuo piacimento, te la sentiresti di rendere questa tecnologia opzionale? Ma sai quanti soldi ci puoi fare con una tecnologia simile? E visto che un'azienda deve fatturare il più possibile a scapito di qualunque cosa (Corporations di Moore docet) una idea simile non è solo auspicabile, ma DEVE realizzarsi in qualsiasi mezzo.Inoltre, se il circuito TC fosse trasportabile da un PC all'altro (pur restando obbligatorio) non si potrebbe stabilire una associazione diretta tra una persona fisica e le macchine su cui opera, rendendo impossibile il censurare e colpire il singolo individuo, perdendo quella granularità nell'azione repressiva che molti governi e potenti desiderano.Inoltre, se la tecnologia TC fosse asportabile, nessuno solo chi ha stretto interesse nella cosa la utilizzerebbe, e allora non sarebbe più un metodo di controllo globale.Almeno, così io la penso.
  • Anonimo scrive:
    Ottimo cosi si innalza la sicurezza
    Sicuramente Vista gioverà di questa cosamotivo in più per essere fiduciosi della nuova release di Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      [Semi-OT] Ecosistema?
      Auguriamoci che si tratti di un'infelice metafora. Se davvero vogliamo parlare di ecosistemi, l'unico ecosistema sicuro è quello allo stadio di climax, dove è l'elevato grado di biodiversità a garantirne il mantenimento. Al contrario gli ecosistemi estremamente semplificati sono quelli più instabili e soggetti a rapide e drastiche mutazioni che coinvolgono principalmente la specie dominante, la più vulnerabile. Ne sanno qualcosa gli agricoltori che nelle coltivazioni devono investire ogni anno un bel po' di capitale d'esercizio per proteggere la specie coltivata con lavorazioni, trattamenti erbicidi e trattamenti fitoiatrici.Continuando sul parallelismo ecoinformatico, non mi sembra che i termini Microsoft e Biodiversità vadano di pari passo.A buon intenditor...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo cosi si innalza la sicurezza
      - Scritto da:
      Sicuramente Vista gioverà di questa cosa
      motivo in più per essere fiduciosi della nuova
      release di
      Microsoft.Siii infatti sono le bootnet e tutto il traffico internet generato da spmam e scam (che paghiamo tutti come una tassa a M$) a rendermi "fiducioso".Abbiamo potuto verificare anche nel passato come si possa guardare con fiducia estrema agli annuncio di Microsoft.Grazie Ballmer e co! @^ @^ @^
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo cosi si innalza la sicurezza
        - Scritto da:
        Siii infatti sono le bootnet e tutto il traffico
        internet generato da spmam e scam (che paghiamo
        tutti come una tassa a M$) Ma cosa ci guadagna MS?
        Abbiamo potuto verificare anche nel passato come
        si possa guardare con fiducia estrema agli
        annuncio di
        Microsoft.Prova Vista invece di blaterare senza cognizione di causa!
  • Anonimo scrive:
    [OT] Manco un troll nei primi 15min?
    E' un miracolo!!
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
      - Scritto da:
      E' un miracolo!!ssssssss!!!! fai silenzio....che li svegli! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' un miracolo!!

        ssssssss!!!! fai silenzio....che li svegli! :)Ecco li avete svegliati tutti e 5:(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          E' un miracolo!!



          ssssssss!!!! fai silenzio....che li svegli! :)

          Ecco li avete svegliati tutti e 5:

          (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)Nooooooooooooooooooo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
      PRETORIANI PARRUCCONI MASTERIZZATI del DRAGASACCOCCE di REDMOND detto DRAGA, la TRIPPA x GATTI è finita per voi e per le vostre sottocategorie ovvero i cacciavitari e gli sparagestionaliVB WC-Closed.PENTITEVI!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
        - Scritto da:
        PRETORIANI PARRUCCONI MASTERIZZATI del
        DRAGASACCOCCE di REDMOND detto DRAGA, la TRIPPA x
        GATTI è finita per voi e per le vostre
        sottocategorie ovvero i cacciavitari e gli
        sparagestionaliVB
        WC-Closed.

        PENTITEVI!!!Sei arrivato in ritardo!
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
          Ma i cacciavitari non erano quelli di linux?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
            - Scritto da:
            Ma i cacciavitari non erano quelli di linux?No, quelli sono i cantinari.Il cacciavitaro è colui che, per mestiere, si occupa dello sverminamento di Windows e dalla formattazione/reinstallazione del sistema e applicativi.Principalmente aggiorna antivirus, lancia scansioni, formatta e reinstalla i driver e i programmi usati dall'utente. Una figura molto diffusa nelle aziende che usano Windows.C'è chi, addirittura, ha aperto interi negozi che si occupano di questo tipo di "assistenza".Spesso il cacciavitaro, per fare il figo, si "evolve" in quello che è comunemente chiamato "sparagestionaliVB", ovvero si installa il Visual Studio piratato, compra "Visual Basic for Dummies" e frequenta siti tipo vbitalia et similia, dove attinge codice da copiare nelle sue applicazioni. Appena ha capito come appiccicare una form, due righe di codice e il collegamento a un database al 90% Access, allora inizia a fare gestionali per salumieri, parruccherie e pizzerie e si fregia dell'appellativo di "programmatore".Salvo poi rendersi conto che non c'è solo Windows e VB.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
      Attenzione, tra un pò arriverà un utente... crazy!!
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Manco un troll nei primi 15min?
        - Scritto da:
        Attenzione, tra un pò arriverà un utente...
        crazy!!NNNUOOOOOOOOOOO!!!!!! CRAZZYY NNNUOOOOOOOOOOOOOOO! Madrina!!!!!!!!!!!!!!!
Chiudi i commenti