Un altro pezzo di Longhorn in anteprima

Microsoft ha dato in pasto agli sviluppatori Indigo, il sottosistema di comunicazione che avrà il compito di far comunicare fra loro applicazioni e web service. Il software è attualmente in versione pre-beta


Redmond (USA) – Microsoft ha offerto in assaggio agli sviluppatori una nuova costola di Windows Longhorn : l’architettura di comunicazione fra applicazioni nota con il nome in codice Indigo .

La Community Technology Preview (CTP) di Indigo segue il rilascio, avvenuto lo scorso gennaio , del motore grafico Avalon . Entrambi i componenti si trovano allo stadio di sviluppo che precede l’inizio del beta testing, una fase che, per quanto riguarda Indigo, dovrebbe iniziare il prossimo giugno.

Attualmente la CTP di Indigo può essere scaricata esclusivamente da coloro che sono iscritti al Microsoft Developer Network (MSDN), tuttavia il colosso di Redmond ha fatto sapere che entro poche settimane verrà messo a disposizione di tutti.

Insieme ad Avalon e ( quando verrà rilasciato ) al file-system WinFS, Indigo costituirà l’ossatura del futuro Longhorn. Il suo compito sarà quello di facilitare la creazione di applicazioni distribuite che comunicano fra loro utilizzando i protocolli dei Web service. Questo framework, interamente basato su XML, permetterà agli sviluppatori di sfruttare le API e le funzionalità di sicurezza implementati nella prossima versione di Windows e fornirà ai Web service una maggiore interoperabilità con quelle applicazioni Web-based che sono state sviluppate su altri sistemi e piattaforme.

Come Avalon e forse WinFS, anche Indigo verrà rilasciato da Microsoft sotto forma di aggiornamento per Windows XP e Windows Server 2003: questo farà in modo che le applicazioni scritte per Longhorn potranno girare, pur con performance meno brillanti, anche sotto le attuali versioni di Windows.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il confronto dei Kernel
    Sono un altro utente date un occhiatahttp://it.wikipedia.org/wiki/Kernel
    • Anonimo scrive:
      Re: Il confronto dei Kernel
      infatti ... leggendo si deduce che e' solo una solita "guerra di religione".Da entrambe le parti si hanno sia svantaggi che vantaggi.Da notare che Windows non utilizza un Microkernel (che voi esaltate tanto) ma un kernel ibrido.E' difficile dire a priori se una scelta progettuale sia meglio di un'altra cosi come e' da TROLL dire che il kernel monolitico e' obsoleto. Lo sara' ma la soluzione presa con linux a me soddisfa.Cosi' come la KDE, tanto criticata dai soliti 2 o 3 troll pagati (probabilmente) da Microsoft, argomento dell'articolo di PI la trovo ottima.Non vi va bene Linux, KDE, Gnome e compagnia ... bene allora, continuate ad usare Windows e non venite a trolleggiare qui con accuse inutili oltre che sciocche.Es. per i troll piu' stupidi: il kernel monolitico da solo svantaggi? bene allora e' stato un errore. Ma non e' cosi' e la realta' lo dimostra.Intanto riporto la guerra di religione iniziata nel lontano '91:http://www.dina.dk/~abraham/Linus_vs_Tanenbaum.htmlovviamente i troll Windowsiani (di destra? ... dato che per i troll i linuxiani sono comunisti ... mi ricorda tanto un articolo di non so chi ... articolo ovviamente scritto da una solita penna rubata all'agricoltura) saranno di parte e troveranno del marcio dove non c'e'.Trollate ... alla fine siete sempre divertenti.Pero' se non siete ragazzini di 15 anni iniziate anche a pensare ad un lavoro (che possibilmente non rientri in quello informatico ...che so':gelatai, idraulici, muratori ecc.)Saluti
  • pippo75 scrive:
    KDE x MsWindows
    al tempo su ICOD si parlo' di portare KDE anche per windows, sapete qualcosa in riguardo?se la 3.4 ha iniziato qualche operazione di atterraggio?
  • Anonimo scrive:
    Ma per favore! Linux fa già pena...
    ...ci mancano solo aggiunte senza senso messe lì tanto per impressionare.. ben peggio di Bill Gates...Chi capisce un minimo di Unix poi usa FreeBSD nel caso, non perde certo tempo con Linux.
    • Giambo scrive:
      Re: Ma per favore! Linux fa già pena...
      - Scritto da: Anonimo
      Chi capisce un minimo di Unix poi usa FreeBSD nel
      caso, non perde certo tempo con Linux.http://freebsd.kde.org/Confondi KDE con Linux, Linux con UNIX, e KDE con BSD.Mi sa' che sei il solito troll confuso, confusionario e ora pure zappatore sui piedi :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma per favore! Linux fa già pena...
      fa pena? perche'? ... no non mi dire ... non riesci ad usarlo?se e' cosi', dovresti iniziare a pensare che forse e' l'utilizzatore a fare pena.Se per te fa pena spiegane le ragioni.Inutile venire qui a dire scemenze non giustificate ... alla fine passate solo da cretini.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Senza ombra di dubbio...un mito.
    Da quando ho cambiato hw e messo solo hw compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,crash praticamente inesistenti(crashano solo alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con cdrecord da console,quando si dice libertà di scelta..)evitata la palla dell'installazione dei drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers vengono caricati da hotplug,a differenza di un "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno pure conflitto :P )velocità(sistema non certo una scheggia,ma superiore rispetto a windows,1 minuto per il boot,partono tutti i drivers,e diversi demoni).Insomma che dire...un mito,un sacco di applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni obbligate come wmp su winzoz).In conclusione w linux!
    • pippo75 scrive:
      Re: Senza ombra di dubbio...un mito.
      - Scritto da: Anonimo
      Da quando ho cambiato hw e messo solo hw
      compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,
      crash praticamente inesistenti(crashano solo
      alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con
      cdrecord da console,quando si dice libertà di
      scelta..)Nero, CdrWin, CDBurnerXP Pro, EasyCDCreator, CloneCD, Feurio, antri free, open, closed, .......quandosi dice libertà di scelta....
      evitata la palla dell'installazione dei
      drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers
      vengono caricati da hotplug,capirai che palla....a differenza di un
      "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere
      su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno
      pure conflitto :P )dipende dai driver non dall'OS.
      Insomma che dire...un mito,un sacco di
      applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni
      obbligate come wmp su winzoz).il fatto che sia preinstallato non obbliga nessuno, basta scegliere alternative.Il vantaggio di windows al momento e' che e' piu' supportato dalle ditte (settore Desktop).ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Senza ombra di dubbio...un mito.
        - Scritto da: pippo75

        - Scritto da: Anonimo

        Da quando ho cambiato hw e messo solo hw

        compatibile col pinguo,ecco i vantaggi,

        crash praticamente inesistenti(crashano solo

        alcune applicazioni,tipo k3b,che sostituisco con

        cdrecord da console,quando si dice libertà di

        scelta..)

        Nero, CdrWin, CDBurnerXP Pro, EasyCDCreator,
        CloneCD, Feurio, antri free, open, closed,
        .......
        quandosi dice libertà di scelta....


        evitata la palla dell'installazione dei

        drivers(eccetto i drivers nvidia,tutti i drivers

        vengono caricati da hotplug,

        capirai che palla....

        a differenza di un

        "certo" os dove con 10 periferiche devi mettere

        su almeno 9 drivers...e in ordine,e che faranno

        pure conflitto :P )

        dipende dai driver non dall'OS.


        Insomma che dire...un mito,un sacco di

        applicazioni,libertà di scelta(non applicazioni

        obbligate come wmp su winzoz).

        il fatto che sia preinstallato non obbliga
        nessuno, basta scegliere alternative.


        Il vantaggio di windows al momento e' che e' piu'
        supportato dalle ditte (settore Desktop).

        ciaoPensala come vuoi,pero' imho installare 10 drivers e' una rottura di palle.Sulle alternative m$...avrei da ridire,vedi se io installo kde,o gnome..non cambia nulla,supponiamo kde mi faccia schifo...pero' allo stesso tempo mi occorre una apllicazione kde,cosa faccio?Semplice installo solo 2 librerie di kde richieste dalla sudetta app. e sono a posto usando gnome :)Invece se di windows mi fa schifo explorer...cosa faccio?Me lo tengo,idem per ie,per wmp e tanta bella roba inchiodata nell'os.Se in linux cancello per errore un file vitale,un bel chroot e installo da cd :)Con windows dovrei installare tutto da capo.Ciao
  • Anonimo scrive:
    BRANCO DI LAMERS
    adorate il kde come fosse un dio... ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette davanti un menu semitraspartente!LAMERONI !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BRANCO DI LAMERS
      - Scritto da: Anonimo
      adorate il kde come fosse un dio...

      ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
      davanti un menu semitraspartente!

      LAMERONI !!!Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non trovo particolarmente erotico KDE da farmici le pugnette davanti.E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pureMi domando quali siano le tue fonti....
      • Anonimo scrive:
        Re: BRANCO DI LAMERS
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        adorate il kde come fosse un dio...



        ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette

        davanti un menu semitraspartente!



        LAMERONI !!!
        Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non
        trovo particolarmente erotico KDE da farmici le
        pugnette davanti.
        E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pure
        Mi domando quali siano le tue fonti....e a chi vendi le applicazioni che sviluppi? ... e soprattutto, le vendi o le regali? :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: BRANCO DI LAMERS

          e a chi vendi le applicazioni che sviluppi? ... e
          soprattutto, le vendi o le regali? :-DPerche' dove sta la differenza? Se le regalo vuol dire che mi faccio le pugnette?Saranno pure affari miei, o no?O devo fornire un curriculum vitae prima di postare qua? se e' cosi' vorrei prima vedere il tuo
      • Anonimo scrive:
        Re: BRANCO DI LAMERS
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        adorate il kde come fosse un dio...



        ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette

        davanti un menu semitraspartente!



        LAMERONI !!!
        Non uso menu' semitrasparenti, e sopratutto non
        trovo particolarmente erotico KDE da farmici le
        pugnette davanti.
        E kde non solo lo uso, ma ci sviluppo pure
        Mi domando quali siano le tue fonti....ma sono fonti di (troll) naturalmente.
    • Anonimo scrive:
      Re: BRANCO DI LAMERS
      - Scritto da: Anonimo
      adorate il kde come fosse un dio...

      ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
      davanti un menu semitraspartente!

      LAMERONI !!!Preferisco eccitarmi davanti alle nuove funzionalita' del KDE e senza aver speso nulla.che deprimermi davanti all'interfaccia di XP pagato quasi 200 euro e non avere piu' i soldi per un antidepressivo.Windows e' indietro e il software libero va avanti come un treno, e' questa la differenza, e i Winzozzari dovreste farvene una ragione.
      • Anonimo scrive:
        Re: BRANCO DI LAMERS
        - Scritto da: Anonimo


        Windows e' indietro e il software libero va
        avanti come un treno, e' questa la differenza, e
        i Winzozzari dovreste farvene una ragione.
        eh? ....kde e xul lo chiami treno?ahahahahahahh... pooracci!http://punto-informatico.it/p.asp?i=51976sarebbe ora che ti aggiorni, l'informatica va avanti e voi siete ancora fermi con la shell a caratteri
        • Giambo scrive:
          Re: BRANCO DI LAMERS
          - Scritto da: Anonimo
          http://punto-informatico.it/p.asp?i=51976LOL ma sai di cosa parli :-D ?
          sarebbe ora che ti aggiorni, l'informatica va
          avanti e voi siete ancora fermi con la shell a
          caratteriAlmeno sapere in che forum stai scrivendo ... Si parla di KDE3.4, sai cos'e' ?Troll confuso e ignorante :) !
        • Anonimo scrive:
          Re: BRANCO DI LAMERS
          A si xul indietro ? Peccato che microsoft lo abbia copiato, cambiando il nome e un po la sintassi (come ha copiato java sotto il nome di C#), dentro a longhorn per le sue interfaccie grafiche...Tu parli di innovazione e dici che linux e' indietro senza accorgerti pero' che microsoft copia le cose da linux quando queste esistono da un sacco di tempo ormai... e' questa l' innovazione ? adesso e' innovativo chi arriva ultima a fare una cosa ? bel troll che sei !
    • Anonimo scrive:
      Re: BRANCO DI LAMERS
      - Scritto da: Anonimo
      adorate il kde come fosse un dio...

      ma andate a lavorare invece di farvi le pugnette
      davanti un menu semitraspartente!

      LAMERONI !!!Prendo nota del post, così la prossima volta che qualche troll afferma che le interfaccie di linux sono brutte e non attirano utenti vi potrete confrontare (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Pistinaggini
    In KDE mi manca:rinominare un file con un clic sul nome (e non clic destro - menu - rinomina: ma magari mi riferisco a una vecchia versione);un font di sistema uguale a MS Sans Serif - Helvetica o Arial non sono la stessa cosa! - cui sono abituato e considero il massimo della leggibilità;poter scegliere che i caratteri entro un dato intervallo di dimensioni non siano antialiasizzati, e vederlo fare (provato in Knoppix 3.6, non sempre funziona)!Per il resto sta diventando sempre meglio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pistinaggini
      - Scritto da: Anonimo
      un font di sistema uguale a MS Sans Serif -
      Helvetica o Arial non sono la stessa cosa! - cui
      sono abituato e considero il massimo della
      leggibilità;Io mi trovo bene con Tahoma :)Oppure con questo qui: http://www.binara.com/toga/
      poter scegliere che i caratteri entro un dato
      intervallo di dimensioni non siano
      antialiasizzati, e vederlo fare (provato in
      Knoppix 3.6, non sempre funziona)!l'opzione per farlo c'èe a me personalmente funziona..(ricordati però di riavviare kde!)se a te non va ... -----
      http://bugs.kde.org

      Per il resto sta diventando sempre meglio.concordo! 8)
  • Anonimo scrive:
    Ma quanto "pesa" kde 3.4?
    L'hardware minimo per farlo girare senza impiccarsi qual'e (ram/cpu)? Non riesco a trovare queste informazioni.....Grazie!!!
    • Mechano scrive:
      Re: Ma quanto "pesa" kde 3.4?
      - Scritto da: Anonimo
      L'hardware minimo per farlo girare senza
      impiccarsi qual'e (ram/cpu)? Non riesco a
      trovare queste informazioni.....Di solito le trovi sulla distribuzione che lo ha come desktop standard.Una Suse Pro 9.3 per esempio dice qualsiasi CPU classe Pentium per la CPU ma 256, meglio 512M per la Ram.Quindi sembra che non sia la CPU ma piuttosto la Ram la componente piu' importante.--Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    Comandi voce? Su Mac c'è già dal 98....
    ...........e anche da prima, se non erro.Gli altri sempre dopo.(apple) (geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: Comandi voce? Su Mac c'è già dal 98....
      - Scritto da: Anonimo
      ...........e anche da prima, se non erro.


      Gli altri sempre dopo.


      (apple) (geek)Da molto prima direi, più o meno da quando è nato .... te lo devo dire io ? ((linux))
  • Anonimo scrive:
    Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
    Da paura.... è una cifra enorme.Ecco perché mi si bloccava continuamente... speriamo nelle nuove versioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
      e pensa di windows quanti non ne dicono
    • Anonimo scrive:
      Re: Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
      - Scritto da: Anonimo
      Da paura.... è una cifra enorme.
      Ecco perché mi si bloccava continuamente...
      speriamo nelle nuove versioni.sei vero come i fogli da trenta euro.Cerca "kde+screenshot" su google così almeno potrai dire che lo hai visto.
    • Giambo scrive:
      Re: Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
      - Scritto da: Anonimo
      Da paura.... è una cifra enorme.Non se confrontati ai 63000 di Windows:http://archives.cnn.com/2000/TECH/computing/02/17/windows.2000/Quasi dieci volte tanto !
    • Anonimo scrive:
      Re: Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
      Continuo a non capire il motivo per cui venite qui a perdere tempo per scrivere sciocchezze.Ha 6500 bug? perche' non riporti la fonte?Per Windows invece una fonte te la posso riportarehttp://archives.cnn.com/2000/TECH/computing/02/17/windows.2000 /quasi 10 volte i presunti (da te ...) bug del KDE ... pensa un po' ... 63000 BUG ... e io devo anche pagare per un simile colabrodo?Ho riportato fonti ... riporta le tue o taci e vergognati anziche' venire qui a dire scemenze.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kazzarola! 6500 bug: un colabrodo.
        http://www.kde.org/announcements/announce-3.4.phpInformati prima di dare giudizi, ignorante!Un utente KDE!
  • miomao scrive:
    KDE contesta i brevetti del software
    http://www.kde.ie/patents/Adesso tocca alla libertà di espressione degli sviluppatori di software...Domani a quale altra libertà dovremo rinunciare in nome del business?(business USA in questo caso)Diamoci da fare...http://www.nosoftwarepatents.com/it/m/intro/index.html==================================Modificato dall'autore il 18/03/2005 16.01.24
  • Anonimo scrive:
    Knoppix per non vedenti
    Esiste ed e' decisamente carina.Si chiama Oralux e se qualcuno fosse interessato a darci un'occhiata puo' scaricare l'immagine ISO e provarla, la trovate qui: http://oralux.org/Fino ad ora (per quel che ne so) esistevano due sistemi di sintesi vocale in linux: emacspeak e yasr.Entrambi si appoggiano a server come ViaVoice di IBM o Festival Lite.Ben venga un sistema integrato nel desktop environment... spero anche anche gnome seguira' l'esempio.CoDP.S.: emacspeak e' (a quanto ne so) l'unico sintetizzatore vocale a supportare i CSS per aural. Sempre nel caso a qualcuno interessi.
  • Anonimo scrive:
    kubuntu 5.04 con KDE 3.4
    http://www.kubuntu.org.uk/hoary-preview.php
    • Anonimo scrive:
      Spettacolo
      Spettacolo, grazie 1000 per la segnalazione!A.
    • Anonimo scrive:
      kubuntu... ubuntu...
      ma che razza di nomi sono?
      • iced scrive:
        Re: kubuntu... ubuntu...
        Kubuntu è la versione con KDE di Ubuntu (che è con Gnome). Ubuntu... allora: "Ubuntu" è un'antica parola africana, dal significato "umanità agli altri". Un ulteriore significato è: "io sono ciò che sono per merito di ciò che siamo tutti". La distribuzione Ubuntu Linux migra lo spirito di Ubuntu nel mondo del software.Ubuntu è un sistema operativo completo fondato su Linux, liberamente disponibile, che si avvale sia di un supporto di comunità che professionale.(tratto da http://www.ubuntuitalia.org/ a cui ti rimando se vuoi approfondire)Ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: kubuntu... ubuntu...
          - Scritto da: iced
          Kubuntu è la versione con KDE di Ubuntu (che è
          con Gnome).

          Ubuntu... allora:
          "Ubuntu" è un'antica parola africana, dal
          significato "umanità agli altri". Un ulteriore
          significato è: "io sono ciò che sono per merito
          di ciò che siamo tutti". La distribuzione Ubuntu
          Linux migra lo spirito di Ubuntu nel mondo del
          software.ahhh... capito, sono quelli che vogliono salvare l'umanità dall'apocalisse capitalisticapotrebbero iniziare dall'africa però
  • Anonimo scrive:
    chissà quanti brevetti avrà violato!
    Gia chissà sensa saperlo e senza volerlo quanti brevetti avrà violato o violerà?e si perchè, adesso qualcuno potrebbe rivendicare come propria idea questa e quella tecnologia che incorpora o incorporerà, e visto che in europa, grazie anche all'appoggio dei nostri politici e ministri italiani, si è votato a favore dei brevetti software..se ne vedranno delle belle! anche in europa ci sarà la lotta a chi si è registrato per primo questo o quell'altro meccanismo software, per ora microsoft in america detiene il primato assoluto.bah..
    • Anonimo scrive:
      Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
      Hai scritto una serie di bugie,si vede che non sei collegato con la realtà.Ah dimenticavo, non scordardi di comprare oggi Manifesto e Unità
      • Anonimo scrive:
        Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
        - Scritto da: Anonimo
        Hai scritto una serie di bugie,
        si vede che non sei collegato con la realtà.
        Ah dimenticavo, non scordardi di comprare oggi
        Manifesto e UnitàQuoto in pieno ... i nostri ministri si sono astenuti... non hanno votato a favore ... è ora di smettere di dare a sto governo colpe che non ha ... tra un po vi metterete anche a dire che prodi è un brav'uomo!!! leggere ste boiate di prima mattina mi blocca la digestioneCmq il problema è che sta storia dei brevetti è l'unica cosa che M$ può fare per fermare l'avanzata dell'Open Souce (dal quale ha anche preso tutto il codice per il supporto per le reti che ha poi inserito in WinXP)
        • trepz scrive:
          Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai scritto una serie di bugie,

          si vede che non sei collegato con la realtà.

          Ah dimenticavo, non scordardi di comprare oggi

          Manifesto e Unità

          Quoto in pieno ... i nostri ministri si sono
          astenuti... non hanno votato a favore ... è ora
          di smettere di dare a sto governo colpe che non
          ha ... tra un po vi metterete anche a dire che
          prodi è un brav'uomo!!! leggere ste boiate di
          prima mattina mi blocca la digestione
          Cmq il problema è che sta storia dei brevetti è
          l'unica cosa che M$ può fare per fermare
          l'avanzata dell'Open Souce (dal quale ha anche
          preso tutto il codice per il supporto per le reti
          che ha poi inserito in WinXP)
          Non è che l'astenersi dalla votazione li abbia resi dei martiri. Per quanto mi riguarda è stato molto peggio così, vuol dire che nemmeno sapevano di cosa si stava parlando o erano talmente ********* da non capire cosa i brevetti sul sw comportassero. Il governo ha colpe, eccome, e adesso non saltatemi addosso con propaganda di stampo fediano, grazie.==================================Modificato dall'autore il 18/03/2005 9.31.51
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            ieri sera a "punto e a capo" c'era Tremonti, ha detto : "ahhhrr, arrrhh, il brrrrevetto eurropeo ! non siamo competitivi perrchè prrrodi non l'ha apprrrrrovato !"probabilmente il poveretto manco sa di cosa parla...
          • trepz scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            - Scritto da: Anonimo
            ieri sera a "punto e a capo" c'era Tremonti, ha
            detto : "ahhhrr, arrrhh, il brrrrevetto eurropeo
            ! non siamo competitivi perrchè prrrodi non l'ha
            apprrrrrovato !"

            probabilmente il poveretto manco sa di cosa
            parla...Quoto :D
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            - Scritto da: trepz

            - Scritto da: Anonimo

            ieri sera a "punto e a capo" c'era Tremonti, ha

            detto : "ahhhrr, arrrhh, il brrrrevetto eurropeo

            ! non siamo competitivi perrchè prrrodi non l'ha

            apprrrrrovato !"



            probabilmente il poveretto manco sa di cosa

            parla...

            Quoto :DSi, "polca troia e polca puttana" ! (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            - Scritto da: Anonimo
            ieri sera a "punto e a capo" c'era Tremonti, ha
            detto : "ahhhrr, arrrhh, il brrrrevetto eurropeo
            ! non siamo competitivi perrchè prrrodi non l'ha
            apprrrrrovato !"

            probabilmente il poveretto manco sa di cosa
            parla...Tremonti non sa mai di cosa parla.Nemmeno quello che fa veramente: i risultati parlano
        • Anonimo scrive:
          Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
          Astenuti??? ASTENUTI?????E ti sembra una posizione da adottare???Ma non dite boiate!!!!Paghiamo decine di milioni individui che invece che prendere una posizione se ne lavano le mani!!!!E voi siete orgogliosi di questi vostri rappresentanti???E non lo dico solo per l'europa... la nostra opposizione vive astenendosi invece che dire NO quando serve!!!!Magari non serve a nulla, ma la figura sarebbe migliore!
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            - Scritto da: Anonimo
            Astenuti??? ASTENUTI?????
            E ti sembra una posizione da adottare???
            Ma non dite boiate!!!!
            Paghiamo decine di milioni individui che invece
            che prendere una posizione se ne lavano le
            mani!!!!
            E voi siete orgogliosi di questi vostri
            rappresentanti???
            E non lo dico solo per l'europa... la nostra
            opposizione vive astenendosi invece che dire NO
            quando serve!!!!
            Magari non serve a nulla, ma la figura sarebbe
            migliore!L'opposizione.....cioè Prodi, Fassino e Pecoraro Scanio!!!!Ma affogassero tutti nella loro mer5a!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            Beh sinceramente al posto di Berlusconi mi andrebbe bene chiunque..... sono stanco di vedere quanto stupidi sono i suoi seguaci....che sono la maggioranza degli italiani....
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            ahhhhhrrrr , ahhrrrrrr... comunista !
        • Anonimo scrive:
          Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Hai scritto una serie di bugie,

          si vede che non sei collegato con la realtà.

          Ah dimenticavo, non scordardi di comprare oggi

          Manifesto e Unità

          Quoto in pieno ... i nostri ministri si sono
          astenuti... non hanno votato a favore ... è ora
          di smettere di dare a sto governo colpe che non
          ha ... tra un po vi metterete anche a dire che
          prodi è un brav'uomo!!! leggere ste boiate di
          prima mattina mi blocca la digestionesei un caz..one tu ed il tuo amico, secondo te astenersi significa dimostrare qualcosa?ma il cervello te lo sei immerso nella varechina?secondo te astenersi significa opporsi?? mi sa che hai problemi tra i collegamenti sinaptici, vai da qualcuno vermanete bravo o smetti di farti quella roba, per il resto a me della politica non frega nulla frega solo di questa storia dei brevetti che fa comodo ai $$ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            e forza italiaaaaaaaaaa...siamo tantissimiiiiiiiiiiitanti coxlioni che votan berlusconialle prossime elezioniiiiiiiiiiiie forza italiaaaaaaaaaaaaaaaaa
          • Anonimo scrive:
            Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Hai scritto una serie di bugie,


            si vede che non sei collegato con la realtà.


            Ah dimenticavo, non scordardi di comprare oggi


            Manifesto e Unità



            Quoto in pieno ... i nostri ministri si sono

            astenuti... non hanno votato a favore ... è ora

            di smettere di dare a sto governo colpe che non

            ha ... tra un po vi metterete anche a dire che

            prodi è un brav'uomo!!! leggere ste boiate di

            prima mattina mi blocca la digestione

            sei un caz..one tu ed il tuo amico, secondo te
            astenersi significa dimostrare qualcosa?
            ma il cervello te lo sei immerso nella varechina?No, ha semplicemente guardato troppi TG4 ed ora ne e' completamente privo.
    • Anonimo scrive:
      Re: chissà quanti brevetti avrà violato!
      penso tanti, come qualsiasi software sia open che closed in circolazione.fudati, stiamo per assistere ad una guerra legale globale che spazzerà via la civiltà.non sto esagerando, ne vedremo delle belle e dovremmo cominciare a scappare
  • Anonimo scrive:
    Già una quindicina di anni fa
    L'Amiga già disponeva di un dispositivo SPEAK: per tramutare il testo in voce. Bastava trasferire un file di testo su tale dispositivo virtuale per farlo leggere dal computer.Per non parlare del comando aggiuntivo SAY (di SAM's Reciter) per il Commodore 64.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Già una quindicina di anni fa
      - Scritto da: Anonimo
      L'Amiga già disponeva di un dispositivo SPEAK:
      per tramutare il testo in voce. Bastava
      trasferire un file di testo su tale dispositivo
      virtuale per farlo leggere dal computer.

      Per non parlare del comando aggiuntivo SAY (di
      SAM's Reciter) per il Commodore 64.Commodore è stata la vera innovatrice del mondo dell'informatica. Amiga aveva 10 anni di vantaggio tecnologico. Peccato che erano grandi tecnici e pessimi commerciali...:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(TAD(amiga)(c64)(amiga)(c64)(amiga)(c64)(amiga)(c64)
      • Anonimo scrive:
        Re: Già una quindicina di anni fa
        - Scritto da: TADsince1995
        Commodore è stata la vera innovatrice del mondo
        dell'informatica. Amiga aveva 10 anni di
        vantaggio tecnologico. Peccato che erano grandi
        tecnici e pessimi commerciali...Argh TAD, l'itaGLiano! Peccato che fossero!!!!
        :'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(:'(

        TAD

        (amiga)(c64)(amiga)(c64)(amiga)(c64)(amiga)(c64)Bye ;) (amiga)
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Già una quindicina di anni fa

          Argh TAD, l'itaGLiano! Peccato che fossero!!!!Mmm... "Peccato che fossero grandi tecnici"??? Probabilmente mi sbaglio, ma sono convinto che sia una frase corretta! ;) :)Se ho sbagliato, chiedo venia! :$:$:$TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Già una quindicina di anni fa
            - Scritto da: TADsince1995


            Argh TAD, l'itaGLiano! Peccato che fossero!!!!

            Mmm... "Peccato che fossero grandi tecnici"???
            Probabilmente mi sbaglio, ma sono convinto che
            sia una frase corretta! ;) :)

            Se ho sbagliato, chiedo venia! :$:$:$

            TADFate sapere anche a me, mi interessa molto
          • teddybear scrive:
            Re: Già una quindicina di anni fa
            Peccato che erano...Peccato che furono...La presenza del "che" non implica necessariamente il verbo al condizionale.BTW: la netiquette "sconsiglia vivamente" il "far notare" gli errori ortografici ai nostri interlocutori.Una cosa è "far notare" un errore ad esempio in un P.S. una cosa è scrivere un messaggio unicamente per correggere gli errori di grammatica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Già una quindicina di anni fa
        - Scritto da: TADsince1995
        Commodore è stata la vera innovatrice del mondo
        dell'informatica. Amiga aveva 10 anni di
        vantaggio tecnologico. Peccato che erano grandi
        tecnici e pessimi commerciali...era la scelta strategica sbagliata; il pc di ibm si e' affermato per la sua architettura aperta; la storia e' piena di ottimi prodotti che non hanno sfondato per questo motivo: dal betamax ai, per tornare ai pc, vari bus proprietari;
      • pippo75 scrive:
        Re: Già una quindicina di anni fa

        Commodore è stata la vera innovatrice del mondo
        dell'informatica. Amiga aveva 10 anni di
        vantaggio tecnologico. Peccato che erano grandi
        tecnici e pessimi commerciali...
        sbaglio o Amiga non era un prodotto di Commodore, la quale aveva comprato la ditta soffiandola all'Atari?Sempre se non erro l'Amiga avrebbe dovuto essere ancora migliore di quanto e' stato, solo che CBM ridusse le mire ambiziose?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Già una quindicina di anni fa
      Beh, non uso Linux da così tanto tempo (e come potrei :) ), ma tool simili a quelli menzionati nell'articolo, esistono da tempo, solo che adesso hanno deciso di integrarli.Se è per questo esistono, da tempo, anche diversi progetti per il riconoscimento vocale, e tante altre cose che non vengono comprese nei Window Manager o nei Desktop Environment.Comunque, hai ragione, la perdita della commodore è stata grave per tutto il settore informatico.Non ho mai usato un vero Amiga, all'epoca ero ancora troppo giovine e con troppi pochi soldi per permettermene uno, e purtroppo i miei contatti sono stati o da amici, o tramite il progetto UAE, ma ho cominciato con un C64 e tramite l'UAE ho avuto modo di apprezzare la potenza dell'Amiga, un sistema veramente innovativo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Già una quindicina di anni fa
        è vero, amiga si mangiava le mele a colazioneun sistema di gran lunga superiore ai vari appleposso aggiungere che il multitasking di amigaera migliore di quello attuale di macosx ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Già una quindicina di anni fa
          - Scritto da: Anonimo
          posso aggiungere che il multitasking di amiga
          era migliore di quello attuale di macosx ?No.In compenso posso ricordarti le "Guru Meditation"? E l'assenza della protezione della memoria? E il fatto che il SO (innovativo per l'epoca) attualmente sarebbe definito alquanto mediocre?In sintesi: Amiga e' morto, lasciatelo riposare in pace!
          • Anonimo scrive:
            Re: Già una quindicina di anni fa
            Volpino!E pensa cosa sarà la tecnologia Amiga in confronto con quella dell'anno 2056! E quella del 2349!Adesso la potenza elaborativa di un Amiga te la ritrovi in un cellulare, ma ai tempi multitasking preempitive, audio stereo 4 canali 8 bit e 4096 colori li potevi vedere solo nei films di fantascenza.Tanto per fare un esempio, il comando AmigaDOS "RUN" era avanti anni luce.Only Amiga can!(chi si ricorda l'immagine delle mongolfiere?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Già una quindicina di anni fa
            mi viene da piangere...per tutti i ricordi davanti a quella macchina meravigliosa che se usata come si deve faceva cose eccelse...certo bisogna dire..che spesso si piantava e forse è stato questo il suo limite
      • UMM scrive:
        Re: Già una quindicina di anni fa
        21 anni fa' queste cose sul mac esistevano già, guardati il videohttp://www.industrial-technology-and-witchcraft.de/index.php/ITW/13463/
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Già una quindicina di anni fa
          - Scritto da: UMM
          21 anni fa' queste cose sul mac esistevano già,
          guardati il video
          http://www.industrial-technology-and-witchcraft.deAdoro quel filmato e sono sempre stato attratto dal mac, ma guai a confrontare quel mac del 1984 con l'amiga di appena un anno dopo. Il paragone non regge completamente.TAD
          • UMM scrive:
            Re: Già una quindicina di anni fa
            purtroppo io l'amiga non l'ho mai usato se non per giocare in tenera età... al contrario uso il mac da quando avevo 11 anni (un mitico LC II) e il text-to-speech l'ho sempre visto!!! insomma il mac mi ha sempre letto le finestre di dialogo (in inglese) e le voci che è in grado di generare (attualmente un ventina) vengono simpaticamente usate adesso anche in produzioni musicali (vedi Satisfacion con la voce di "Victoria", tormentone del 2003)!ciao
  • Anonimo scrive:
    Screenshots
    http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?release=265&slide=2&title=kde+3.4+release+candidate+screenshots(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshots
      - Scritto da: Anonimo
      http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?re

      (linux)Queste immagini da sole mettono in ridicolo la Micro$oft e la scarsa qualita' dei suoi prodotti.E dovremmo chiederci perche' continuare a pagare per le porcherie di quell'azienda.
    • Anonimo scrive:
      Re: Screenshots
      - Scritto da: Anonimo
      http://shots.osdir.com/slideshows/slideshow.php?re

      (linux)
      Grazie per il preview ... ma non mi sembra che sia un granché rispetto allo stile Keramik di 3.3 che sto usando.Come li hanno fatti ? Hanno usato lo stile Redmond e oltretutto a 256 colori e a bassa risoluzione o sbaglio ? Kde è molto più bella di così basta guardare quelli dell'ultima release 3.3 su www.kde.org .
  • Anonimo scrive:
    KHTML
    confesso sono un fan di kde... mi sono interessato a Linux grazie alle prime versioni di kde, nel lontano 1998...Comunque si parla tanto delle fantastiche caratteristiche di firefox...ma khtml è un signor browser...il mio preferito ;)firefox però, è multi piattaforma...Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: KHTML
      - Scritto da: Anonimo
      confesso sono un fan di kde... mi sono
      interessato a Linux grazie alle prime versioni di
      kde, nel lontano 1998...

      Comunque si parla tanto delle fantastiche
      caratteristiche di firefox...

      ma khtml è un signor browser...il mio preferito ;)ma pensa te!e io che credevo che fossero delle librerie....quante cose si vengono a sapere su PI....e magari scopro anche che bash è un programma per il CAD....Tit.
      • Anonimo scrive:
        Re: KHTML
        - Scritto da: Anonimo

        ma khtml è un signor browser...il mio preferito
        ;)

        ma pensa te!
        e io che credevo che fossero delle librerie....Su su.. non fare il prof. precisetti, KHTML è il motore di rendering. Come lo è Gecko. In fondo si parla dei browser "basati su gecko", e su khtml si basano sia konqueror che safari
        • Vide scrive:
          Re: KHTML
          Cmq Konqueror 3.4 é veramente eccezionale, non ha nulla da invidiare a Firefox dal lato browser web (ed é forse la prima volta da quando sono usciti entrambi)
          • Anonimo scrive:
            Re: KHTML
            - Scritto da: Vide
            Cmq Konqueror 3.4 é veramente eccezionale, non ha
            nulla da invidiare a Firefox dal lato browser web
            (ed é forse la prima volta da quando sono usciti
            entrambi)Veramente una cosa in più firefox ce l'ha: Adblock.Come si può ottenere lo stesso risultato con konqueror?
          • Anonimo scrive:
            Re: KHTML
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Vide

            Cmq Konqueror 3.4 é veramente eccezionale, non
            ha

            nulla da invidiare a Firefox dal lato browser
            web

            (ed é forse la prima volta da quando sono usciti

            entrambi)

            Veramente una cosa in più firefox ce l'ha:
            Adblock.

            Come si può ottenere lo stesso risultato con
            konqueror?Ah per l'ADBLOCK non lo so , di solito se ti rompi le balle con un sito lo banni direttamente nel /etc/hosts (se proprio vuoi strafare ti fai uno script di tre righe).Per la maggior parte dei plugins, come sai non ci sono problemi, Konqueror individua direttamente i plugin di mozilla e li carica come nativi (flash ecc...)
          • Anonimo scrive:
            Re: KHTML
            blocco degli ad nella pagina non penso(si può comunque farecon un foglio di stile custom) per il blocco dei popup nella finestra di configurazione vai su java&javascript-
            javascript-
            allow open popup windows lo metti su deny oppure su smart
          • Anonimo scrive:
            Re: KHTML
            - Scritto da: Anonimo
            Veramente una cosa in più firefox ce l'ha:
            Adblock.

            Come si può ottenere lo stesso risultato con
            konqueror?http://www.privoxy.org
      • Anonimo scrive:
        Re: KHTML
        - Scritto da: Anonimo
        ma pensa te!
        e io che credevo che fossero delle librerie....

        quante cose si vengono a sapere su PI....
        e magari scopro anche che bash è un programma per
        il CAD....

        Tit.Psst! una volta ho letto che con uno script bash, un pazzo scatenato ci ha fatto un compilatore ASM! infatti vinse l'obfuscated bash scripting contest, purtroppo non ho riferimenti gugoliani!
  • Anonimo scrive:
    Woohoow!!!
    MiTiCo!Mi sento come quando mio padre mi comprò la bici!!!
Chiudi i commenti