Un nanocomputer per medico

Alcuni scienziati israeliani svelano un biocomputer in grado di diagnosticare alcune gravi forme di cancro e aiutare a curare la malattia


Rehovot (Israele) – Alcuni scienziati israeliani hanno segnato un’importante pietra miliare nella giovane storia del DNA computing, quella disciplina che studia il modo per costruire chip organici utilizzando materiale genetico.

Presso il Weizmann Institute di Israele, infatti, un team di ricercatori ha sviluppato con successo un microscopico computer basato sul DNA potenzialmente capace di identificare e curare alcuni tipi di cancro.

Il microscopico computer può analizzare frammenti di materiale genetico, effettuare diagnosi e, in alcuni casi, curare il paziente. In particolare, il nanocomputer è in grado di identificare le cellule mutanti del cancro e rilasciare sequenze di DNA capaci di uciderle o di inibirne la crescita.

Gli scienziati israeliani hanno spiegato che il loro biocomputer sa riconoscere alcuni tipi di tumore, fra cui quello alla prostata e al polmone, ma che occorreranno ancora molti anni prima che il suo sistema “di attacco” alle cellule cancerogene, ancora mai testato su uomini o animali, possa effettivamente essere adottato come una cura.

Nei DNA computer le informazioni vengono memorizzate e processate all’interno di strutture di molecole che formano, di fatto, degli organismi viventi.

Secondo gli scienziati che lavorano in questa branca della bioinformatica, i DNA computer, in un futuro per il momento non troppo vicino, saranno i principali concorrenti degli attuali microprocessori: la loro miniaturizzazione, insieme alla capacità di svolgere una grandissimo numero di compiti in parallelo, li rende molto più efficienti degli attuali computer.

La ricerca sul DNA computing ebbe inizio nel 1994, quando lo scienziato Leonard Adelman della University of Southern California introdusse il concetto dell’utilizzo del DNA, al posto di metallo e silicio, per risolvere problemi di calcolo. Un gruppo di ricercatori dell’Università del Wisconsin ha dimostrato come un solo grammo di molecole di DNA potrebbe contenere la stessa quantità di informazioni contenuta in 3.000 miliardi di CD.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    e allora...
    buon divertimento :Dzio bill
  • Anonimo scrive:
    Così almeno adesso li metteranno a posto
    ma ci devono sempre pensare i cracker a far lavorare sti cialtroni!?
  • Anonimo scrive:
    Passiamo tutti al Mac
    Come da subject (apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Passiamo tutti al Mac
      - Scritto da: Anonimo
      Come da subject (apple)tutti gli esseri senzienti l'hanno gia' fatto gli altri.. chissene (apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: Passiamo tutti al Mac
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Come da subject (apple)

        tutti gli esseri senzienti l'hanno gia'
        fatto gli altri.. chissene

        (apple)manca solo chi ,come me, non ha i soldini... :'(:'(:'(
        • Anonimo scrive:
          Re: Passate tutti al Mac e non scassate
          Poche parole sul Mac:giochi - pressoché zeroprogrammi - qualcuno (quasi niente prima dell'OSX)programmi professionali - pressoché zerovelocità - nulla se confrontata con il PC (a parità di fasce di prezzo)estetica - miinchia! Che figata! Lo compro!Un giocattolo. :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            zero applicazioni professionali?potenza inferiore al pc?UA UA UA UA UA UAAAAAAAA!!!!!!sei grande!!!vai a zelig.
          • mypollo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            - Scritto da: Anonimo
            Poche parole sul Mac:
            giochi - pressoché zero
            programmi - qualcuno (quasi niente prima
            dell'OSX)
            programmi professionali - pressoché
            zero
            velocità - nulla se confrontata con
            il PC (a parità di fasce di prezzo)
            estetica - miinchia! Che figata! Lo compro!

            Un giocattolo. :sMa sei nato domani???Ahi ahi.. quanta idiozia in giro...Quanto vorrei un mac qui in studio, purtroppo invece devo usare sta schifezza di win 2000!(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate


            Un giocattolo. :s
            Ma sei nato domani???
            Ahi ahi.. quanta idiozia in giro...
            Quanto vorrei un mac qui in studio,
            purtroppo invece devo usare sta schifezza di
            win 2000!(apple)Cambia studio e non rompere
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            - Scritto da: Anonimo


            Un giocattolo. :s

            Ma sei nato domani???

            Ahi ahi.. quanta idiozia in giro...

            Quanto vorrei un mac qui in studio,

            purtroppo invece devo usare sta
            schifezza di

            win 2000!(apple)
            Cambia studio e non romperepiantala di postare e non rompere...hai stufato ciccio!
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            Se lo paragoni a Win2000 qualunque SO è migliore.Comunque volendo spezzare "un'arancia" (Visto che si parla di mele;) a favore di Mac indubbiamente è un buon prodotto per fare qualunque cosa. Il Mac batte di gran lunga il Pc domestico solo che costicchia un po' di più.Prima di scrivere faresti bene ad aggiornarti.by (linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            a linaro! faresti bene a prostrarti davanti al tuo Dio ke è il Mac!ps: siccome sei linaro te lo spiego: guarda ke il Mac non sicompra da McDonald :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            Ma non martoriamolo. Forse ha fatto una battuta, lo sappiamo tutti cos'è un Mac, non mi pare si sia mai lamentato qualcuno...(linux) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            - Scritto da: Anonimo
            Non esageriamo. I gamers fanno bene a
            restare su pc, pero'esatto


            programmi - qualcuno (quasi niente prima

            dell'OSX)
            ai tempi il mac era avanti, ma la triste realtà odierna è che è stato sorpassato
            Non vaneggiare, su.i produttori di software professionale ormai sono rivolti al mondo PC. Il vecchio mac andava bene nel multimediale (ma anche AVID è passata a macchine PC) e nell'editoria (dove ancora resiste per una semplice questione di compatibilità)
            Non certo per i 64bit dei g5, visto che a
            qualcuno e' saltato in mente di usarne 1100
            per un cluster e pensa di cambiarli per
            degli xserve.
            beh, se avessi i soldi mi farei un cluster di computer con i case di platino, questo non vuol dire che costino poco e che siano veloci. Oltretutto non lo dico io, ci sono dei benchmark.
            HAHAHA Quando l'applicazione media per pc
            wintel avra' raggiunto i livelli di
            usabilita' dello shareware mac smettero' di
            ridere per il tuo post. Il pc linux e' ben
            altro discorso, del resto ci si puo'
            divertire con linux anche sul powerpc.C'è poco shareware decente nel mondo mac. Ci sono pochi programmi. E fanno schifo.Un esempio? Avevo un hard disk con un settore danneggiato in mezzo ad un file di 800 mega contenente la posta.Non c'è stato verso di riuscire a recuperare neanche parte del file per fare un rebuild con Entourage. E questo perché:1. il sistema operativo giocattolo del mac non prevede un tastino "Ignora" quando incontra un settore danneggiato durante una copia.2. Norton Utilities per Mac, Disk First Aid e DiskWarriors vari non hanno risolto una cippa (manco riescono a marcare il settore come danneggiato)3. Non esiste un programma di copia fisica dei settori (a parte il norton editor che però si inchioda anche nell'ultima versione)Un problema che avrei risolto in 5 minuti sul PC. Invece ho perso 5 mesi di posta.Che pena.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            e allora goditi il tuo bel winzozz
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            - Scritto da: Anonimo
            Poche parole sul Mac:
            giochi - pressoché zero
            programmi - qualcuno (quasi niente prima
            dell'OSX)
            programmi professionali - pressoché
            zero
            velocità - nulla se confrontata con
            il PC (a parità di fasce di prezzo)
            estetica - miinchia! Che figata! Lo compro!

            Un giocattolo. :smmm ma ki sei il re dei linari o degli zingari? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate

            HAHAHA Quando l'applicazione media per pc
            wintel avra' raggiunto i livelli di
            usabilita' dello shareware mac smettero' di
            ridere per il tuo post. Il pc linux e' ben
            altro discorso, del resto ci si puo'
            divertire con linux anche sul powerpc.
            Permettimi una domanda, ma sul Mac OSX c'e' ancora il mouse con un solo tasto e la tastira tutta strana QZERTY ? A me sono sempre piaciuti, piuttosto ben fatti e molto piu' stabili di windows ma quelle poche volte che ho provato ad usarli non ci ho capito un tubo. Con Linux pero' non ho mai avuto difficolta' indipendentemente dall'interfaccia. Mah, forse non sono abbastanza sveglio per il Mac OS. :'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate
            - Scritto da: Anonimo

            HAHAHA Quando l'applicazione media per
            pc

            wintel avra' raggiunto i livelli di

            usabilita' dello shareware mac
            smettero' di

            ridere per il tuo post. Il pc linux e'
            ben

            altro discorso, del resto ci si puo'

            divertire con linux anche sul powerpc.



            Permettimi una domanda, ma sul Mac OSX c'e'
            ancora il mouse con un solo tasto e la
            tastira tutta strana QZERTY ? Vuoi dire che tu hai il mouse e la tastiera SUL Linux, invece che attaccati al computer?Io "sul" Mac OSX ho un mouse Logitech 2 atsti e rotella e una tastiera QWERTY....purtroppo le QZERTY non le fanno più da anni, il QZERTY è il layout italiano, quello con cui si sono sempre fatte le macchine da scrivere in ITALIANO. Il QWERTY è quello che da un po' viene chiamato "italiano pro" ma è solo il layout americano imbastardito con le accentate.Peccato, i 12enni non possono ricordarsene.....A me sono
            sempre piaciuti, piuttosto ben fatti e molto
            piu' stabili di windows ma quelle poche
            volte che ho provato ad usarli non ci ho
            capito un tubo. Lobotomizzato? Mi dispiace, seriamente.....Con Linux pero' non ho mai
            avuto difficolta' indipendentemente
            dall'interfaccia. Mah, forse non sono
            abbastanza sveglio per il Mac OS. :'(Ecco, l'hai detto.A proposito di tastiere....quante lingue puoi usare contemporaneamente SUL Linux? Non parliamo di Windows che deve essere addirittura acquistato localizzato ma SUL Linux puoi scrivere lo stesso documento in italiano, svedese e giapponese SENZA aggiungere nulla al s.o.?Hai voglia di mangiare pagnotte.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Passate tutti al Mac e non scassate

            Vuoi dire che tu hai il mouse e la tastiera
            SUL Linux, invece che attaccati al computer?Be' si, non ho fili, c'e' un ricevitore pilotato da un driver compilato nel kernel per cui sono virtualmente collegato a Linux
            Io "sul" Mac OSX ho un mouse Logitech 2
            atsti e rotella e una tastieraAh bene per cui considerato che OSX e' un derivato di BSD, disponendo della solita tastiera ed eventualmente del mouse si puo' aprire una shell e divertirsi un po' a guardarci dentro.
            QWERTY....purtroppo le QZERTY non le fanno
            più da anni, il QZERTY è il
            layout italiano, quello con cui si sono
            sempre fatte le macchine da scrivere in
            ITALIANO. Ne ho appena vista una ... era portoghese.
            Il QWERTY è quello che da un po'
            viene chiamato "italiano pro" ma è
            solo il layout americano imbastardito con
            le accentate.
            Peccato, i 12enni non possono
            ricordarsene.....No me la ricordo, l'avevo su M10 e M20 comunque preferisco per quando possibile usarne una USA standard
            Lobotomizzato? Mi dispiace, seriamente.....No solamente vecchio e rincoglionito
            A proposito di tastiere....quante lingue
            puoi usare contemporaneamente SUL Linux? Non
            parliamo di Windows che deve essere
            addirittura acquistato localizzato ma SUL
            Linux puoi scrivere lo stesso documento in
            italiano, svedese e giapponese SENZA
            aggiungere nulla al s.o.?Direi di si, almeno queste:af az bg bn bs ca cs cy da de el en_GB eo es et eu fa fi fr gl he hi hu is it ja lo lt mn ms mt nb nds nl nn pl pt pt_BR ro ru se sk sl sr sr@Latn sv ta tg th tr uk uz ven xh zh_CN zh_TW zuma occorre un click sull'iconcina. Ad gni modo essendo anche un po' ignorante (faccio persino fatica a capire il perl) io al massimo utilizzo l'inglese e l'italiano e pochissimi font dato che sto per lo piu' in console.
            Hai voglia di mangiare pagnotte.....be' se appena sfornate come no, magari con un po' di lardo, ma che c'entra la mia alimentazione con il layout del Mac-OSX?La mia curiosita' e' dovuta al fatto che non ho mai visto una di queste macchine, comunque parliamo pure di pagnotte se ti fa piacere.ciao e grazie per le info
    • Anonimo scrive:
      Re: Passiamo tutti al Mac
      Già fatto.... ero stufo di continuare ad aggiornare antivirus, firewall e crach vari.Adesso si che si lavora....Saluti ai cugini del pinguino.... (apple)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: Passiamo tutti al Mac
        Ma non è che sei sempre tu che ti dai botta e risposta da solo in questo forum per sostenere la causa Mac?Sarei curioso di vedere l'ip dei tuoi post.... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Passiamo tutti al Mac
      - Scritto da: Anonimo
      Come da subject (apple)ma jobs vi paga, o lo fate veramente per spirito evengelista?
      • Anonimo scrive:
        Re: Passiamo tutti al Mac
        - Scritto da: Anonimo
        ma jobs vi paga, o lo fate veramente per
        spirito evengelista?è così difficile capire che con i Mac si lavora bene e sono molto affidabili?è vero costano qualcosa in più dei vostri x86...ma per il mio lavoro sono veramente gli strumenti ideali.(audio/video/dvd).sono consapevole che la tua era solo una provocazione...ma per favore cerca di crescere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Passiamo tutti al Mac
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          ma jobs vi paga, o lo fate veramente per

          spirito evengelista?

          è così difficile capire che
          con i Mac si lavora bene e sono molto
          affidabili?
          è vero costano qualcosa in più
          dei vostri x86...ma per il mio lavoro sono
          veramente gli strumenti ideali.
          (audio/video/dvd).

          sono consapevole che la tua era solo una
          provocazione...ma per favore cerca di
          crescere.Cresci tu se non sai vedere piu' in la' del tuo nasetto di macaco se solo un povero "tifoso" di una soluzione proprietaria esattamente come i tifosi di bill gates.Vai pure a giocare nel tuo cortile abbiamo gia' capito che tu pensi di essere quello che "ce lo ha piu lungo"...E poi dici agli altri di crescere!mentalmente devi avere 11 anni al massimo! :-|
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo
            Cresci tu se non sai vedere piu' in la' del
            tuo nasetto di macaco se solo un povero
            "tifoso" di una soluzione proprietaria
            esattamente come i tifosi di bill gates.Con i Mac ci lavoro e mi diverto da una vita (quasi 20 anni).Neanche immagini quello che realizzo ogni giorno grazie a questi strumenti..
            Vai pure a giocare nel tuo cortile abbiamo
            gia' capito che tu pensi di essere quello
            che "ce lo ha piu lungo"...No grazie, di solito questa gara la fanno i winluser...io ho scelto non sono stato obbligato come molti di voi ad utilizzare x86.prendi e porta a casa pivellino.
            E poi dici agli altri di crescere!certo quando scrivi cazzate tipo "ma vi paga jobs....bla bla bla"
            mentalmente devi avere 11 anni al massimo! :|torna in cantina ed impara l'educazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Cresci tu se non sai vedere piu' in la'
            del

            tuo nasetto di macaco se solo un povero

            "tifoso" di una soluzione proprietaria

            esattamente come i tifosi di bill gates.

            Con i Mac ci lavoro e mi diverto da una vita
            (quasi 20 anni).
            Neanche immagini quello che realizzo ogni
            giorno grazie a questi strumenti..Anche i lavoro su grafica (solid modeling) da 26 anni! e non certo col mac!Quindi?


            Vai pure a giocare nel tuo cortile
            abbiamo

            gia' capito che tu pensi di essere
            quello

            che "ce lo ha piu lungo"...

            No grazie, di solito questa gara la fanno i
            winluser...io ho scelto non sono stato
            obbligato come molti di voi ad utilizzare
            x86.
            prendi e porta a casa pivellino.
            E chi usa Win? tu usi un PC (mac) e i winluser anche, io non anzi non li ho mai (sottolineo mai) usati povero cocco!

            E poi dici agli altri di crescere!

            certo quando scrivi cazzate tipo "ma vi paga
            jobs....bla bla bla"
            Peccato non lo ho scritto io!

            mentalmente devi avere 11 anni al
            massimo! :|

            torna in cantina ed impara l'educazione.Mi pare che qui l'educazione manchi a te e non poco!Oltre tutto pensare di non essere "pivello" solo perche' si usa un mac mi pare una pretesa alquanto balorda a dir poco! saluti macaco! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Cresci tu se non sai vedere piu'
            in la'

            del


            tuo nasetto di macaco se solo un
            povero


            "tifoso" di una soluzione
            proprietaria


            esattamente come i tifosi di bill
            gates.



            Con i Mac ci lavoro e mi diverto da una
            vita

            (quasi 20 anni).

            Neanche immagini quello che realizzo
            ogni

            giorno grazie a questi strumenti..

            Anche io lavoro su grafica (solid modeling)
            da 26 anni! e non certo col mac!
            Quindi?Quindi nel 1978, nell'era pre-pc (però esisteva già il personal computer di Apple) tu già ti occupavi di solid modeling.......:) Ora sii gentile, facci anche sapere che macchine usavi e magari anche quale s.o. e quale applicativo....nel 1978.Non avrei dubitato di te ma le ultime frasi riguardanti il "macaco" rendono palese che al massimo avresti potuto cominciare nel 1988, ma ai neonati non permettono di usare i computer.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Cresci tu se non sai vedere
            piu'

            in la'


            del



            tuo nasetto di macaco se solo
            un

            povero



            "tifoso" di una soluzione

            proprietaria



            esattamente come i tifosi di
            bill

            gates.





            Con i Mac ci lavoro e mi diverto
            da una

            vita


            (quasi 20 anni).


            Neanche immagini quello che
            realizzo

            ogni


            giorno grazie a questi strumenti..



            Anche io lavoro su grafica (solid
            modeling)

            da 26 anni! e non certo col mac!

            Quindi?

            Quindi nel 1978, nell'era pre-pc
            (però esisteva già il personal
            computer di Apple) tu già ti occupavi
            di solid modeling.......:)
            Ora sii gentile, facci anche sapere che
            macchine usavi e magari anche quale s.o. e
            quale applicativo....nel 1978.HP 1000 (caro mio) e Apollo (domain) Gli Applicativi li scrivevo.All'epoca l'apple di cui parli su 6502 era cosa un pelino diversa (e comunque inferiore ai comuni pc CPM) dal Mac di cui parli ora!:DCaro Pivello!
            Non avrei dubitato di te ma le ultime frasi
            riguardanti il "macaco" rendono palese che
            al massimo avresti potuto cominciare nel
            1988, ma ai neonati non permettono di usare
            i computer.....Pensa per te' che hai trollato per post su post su un forum riguardando le debolezze di windows facendo tifo e pubblicita' infantili per la Apple! :D... Ma per favoreee!
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo
            Oltre tutto pensare di non essere "pivello"
            solo perche' si usa un mac mi pare una
            pretesa alquanto balorda a dir poco! saluti
            macaco! :DSenti troll vai a sfogare i tuoi fallimenti da un'altra parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Oltre tutto pensare di non essere
            "pivello"

            solo perche' si usa un mac mi pare una

            pretesa alquanto balorda a dir poco!
            saluti

            macaco! :D

            Senti troll vai a sfogare i tuoi fallimenti
            da un'altra parte.
            Troll? senti un po' macachetto la news e il frum sono su altro che non la pubblicita' per Apple anzi l'unico che ha trollato post su post elogiando a ogni pie' sospinto (azz che soddisfazione!) il proprio gicattolino favorito sei proprio tu!Evorresti dare del troll agli altri?Lascia perdere che fai miglior figura! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo
            Troll? senti un po' macachetto la news e il
            frum sono su altro che non la pubblicita'
            per Apple anzi l'unico che ha trollato post
            su post elogiando a ogni pie' sospinto (azz
            che soddisfazione!) il proprio gicattolino
            favorito sei proprio tu!macachetto e giocattolino???è proprio irresistibile la voglia di trollare vero?sei veramente noioso...(e non scrivo altro è meglio!)
            Evorresti dare del troll agli altri?
            Lascia perdere che fai miglior figura! :Dè vero meglio lasciar perdere anche perchè non vale la pena di perderci altro tempo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Troll? senti un po' macachetto la news
            e il

            frum sono su altro che non la
            pubblicita'

            per Apple anzi l'unico che ha trollato
            post

            su post elogiando a ogni pie' sospinto
            (azz

            che soddisfazione!) il proprio
            gicattolino

            favorito sei proprio tu!

            macachetto e giocattolino???
            è proprio irresistibile la voglia di
            trollare vero?
            sei veramente noioso...(e non scrivo altro
            è meglio!)


            Evorresti dare del troll agli altri?

            Lascia perdere che fai miglior figura!
            :D

            è vero meglio lasciar perdere anche
            perchè non vale la pena di perderci
            altro tempo.Bravo risparmiamo ambedue! :D su questo abbiam finalmente trovato un accordo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo
            Anche i lavoro su grafica (solid modeling)
            da 26 anni! e non certo col mac!
            Quindi?Anch'io come scritto in precendenza mi occupo di audio/video e grafica da una vita e non certo con cassoni x86 come il tuo.
            Oltre tutto pensare di non essere "pivello"
            solo perche' si usa un mac mi pare una
            pretesa alquanto balorda a dir poco! saluti
            macaco! :DTu pensi di essere un'esperto solo perchè giochi con Linux? ahahahhaIo arriva da SGI, Mac e PC.Tu probabilmente non hai neanche mia visto un Silicon Graphics!Ciao pivellino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Anche i lavoro su grafica (solid
            modeling)

            da 26 anni! e non certo col mac!

            Quindi?

            Anch'io come scritto in precendenza mi
            occupo di audio/video e grafica da una vita
            e non certo con cassoni x86 come il tuo.


            Oltre tutto pensare di non essere
            "pivello"

            solo perche' si usa un mac mi pare una

            pretesa alquanto balorda a dir poco!
            saluti

            macaco! :D

            Tu pensi di essere un'esperto solo
            perchè giochi con Linux? ahahahha

            Io arriva da SGI, Mac e PC.
            Tu probabilmente non hai neanche mia visto
            un Silicon Graphics!Certo aspettavo che mi informassi tu della esistenza di SGI :D

            Ciao pivellino.Per tua norma il sottoscritto sicuramente piu' pivellino di te ;-) ha lavorato dal 78 all' 80 sull'Alto della Xerox (a Palo Alto CA) da cui la Apple ha estratto (acquistando i diritti dalla Xerox stessa) le specifiche per creare Lisa.... (nonna di Mac) ma questo sicuramente i forboni come te lo sapevano gia'.... vero? ;-).Quanto al resto il sottscritto si occupava di solid modeling su macchine (HP 21MX HP1000 Apllo domain) che tu non solo non hai mai visto ma neppure hai mai sentito nominare e di cui neppure sospetti quali fossero le caratteristiche!Saluti pivello! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo
            Per tua norma il sottoscritto sicuramente
            piu' pivellino di te ;) ha lavorato dal 78
            all' 80 sull'Alto della Xerox (a Palo Alto
            CA) da cui la Apple ha estratto (acquistando
            i diritti dalla Xerox stessa) le specifiche
            per creare Lisa.... (nonna di Mac) ma questo
            sicuramente i forboni come te lo sapevano
            gia'.... vero? ;).Io lo sapevo grazie...conosco i prodotti Apple e la sua storia.Maddai guarda che io utilizzo i Mac dagli anni '80ho posseduto processori 68000 (Macintosh SE) fino agli attuali ppc970 (dual G5)...e anche qualche clone Umax e Motorola....
            Quanto al resto il sottscritto si occupava
            di solid modeling su macchine (HP 21MX
            HP1000 Apllo domain) che tu non solo non hai
            mai visto ma neppure hai mai sentito
            nominare e di cui neppure sospetti quali
            fossero le caratteristiche!è vero conosco queste macchine HP...mea culpa!....ho usato vari SGI (Indy/Indigo/O2/Octane) con software della Alias Wavefront (adesso diventata solo ALIAS) per animazione & dinamica e modellazione... molto prima che arivassero software come Maya & Co.i PC e Mac li utilizzo tutti i giorni nella mia rete mista per cosa? beh l'ho già scritto parecchie volte.:)
            Saluti pivello! :Dmah tra i due non credo che tu sia l'esperto...comunque se ti fà piacere...mancava che scrivessimo "il mio è più bello del tuo".Forse dobbiamo rilassarci un po' non credi?:DL'importante è trovare ed utilizzare gli strumenti giusto per il nostro lavoro e svago.
          • Anonimo scrive:
            Re: Passiamo tutti al Mac
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Per tua norma il sottoscritto
            sicuramente

            piu' pivellino di te ;) ha lavorato dal
            78

            all' 80 sull'Alto della Xerox (a Palo
            Alto

            CA) da cui la Apple ha estratto
            (acquistando

            i diritti dalla Xerox stessa) le
            specifiche

            per creare Lisa.... (nonna di Mac) ma
            questo

            sicuramente i forboni come te lo
            sapevano

            gia'.... vero? ;).

            Io lo sapevo grazie...conosco i prodotti
            Apple e la sua storia.
            Maddai guarda che io utilizzo i Mac dagli
            anni '80
            ho posseduto processori 68000 (Macintosh SE)
            fino agli attuali ppc970 (dual G5)
            ...e anche qualche clone Umax e Motorola....


            Quanto al resto il sottscritto si
            occupava

            di solid modeling su macchine (HP 21MX

            HP1000 Apllo domain) che tu non solo
            non hai

            mai visto ma neppure hai mai sentito

            nominare e di cui neppure sospetti quali

            fossero le caratteristiche!

            è vero NON conosco queste macchine
            HP...mea culpa!.

            ...ho usato vari SGI (Indy/Indigo/O2/Octane)
            con software della Alias Wavefront (adesso
            diventata solo ALIAS) per animazione &
            dinamica e modellazione... molto prima che
            arivassero software come Maya & Co.
            i PC e Mac li utilizzo tutti i giorni nella
            mia rete mista per cosa? beh l'ho già
            scritto parecchie volte.
            :)


            Saluti pivello! :D

            mah tra i due non credo che tu sia
            l'esperto...comunque se ti fà
            piacere...

            mancava che scrivessimo "il mio è
            più bello del tuo".
            Forse dobbiamo rilassarci un po' non credi?
            :D

            L'importante è trovare ed utilizzare
            gli strumenti giusto per il nostro lavoro e
            svago.
          • Anonimo scrive:
            Re: relax please...
            - Scritto da: Anonimo
            Quanto al resto il sottscritto si occupava
            di solid modeling su macchine (HP 21MX
            HP1000 Apllo domain) che tu non solo non hai
            mai visto ma neppure hai mai sentito
            nominare e di cui neppure sospetti quali
            fossero le caratteristiche!e certo...internet questo sconosciuto!non è che ci vuole molto a trovare delle caratteristiche.http://simh.trailing-edge.com/hp2100.htmlhttp://www.hp.com/products1/rte/Mi sà che non è molto pratico di Internet...http://www.google.com:|mah
          • Anonimo scrive:
            Re: relax please...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Quanto al resto il sottscritto si
            occupava

            di solid modeling su macchine (HP 21MX

            HP1000 Apllo domain) che tu non solo
            non hai

            mai visto ma neppure hai mai sentito

            nominare e di cui neppure sospetti quali

            fossero le caratteristiche!

            e certo...internet questo sconosciuto!

            non è che ci vuole molto a trovare
            delle caratteristiche.
            simh.trailing-edge.com/hp2100.html
            www.hp.com/products1/rte /

            Mi sà che non è molto pratico
            di Internet...
            www.google.com

            :|

            mahMah io non saro' pratico ma il "prodotto" che tu hai trovato su google e' un di quelli su cui con terminali a vettori tektronix si son sviluppati i primi software di solid modeling a livello mondiale!Cosa questo abbia a che vedere con Internet solo il cielo lo sa!Sono comunque lieto di avere trovato qualcuno che mi accompagni al prossimo IETF ai cui meeting partecipo dal 94.E che eventualmente spieghi a me e agli altri come si usa google, ti saremo tutti molto grati! :DSaluti :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: relax please...
            - Scritto da: Anonimo
            Cosa questo abbia a che vedere con Internet
            solo il cielo lo sa!cito:"(HP 21MX - HP1000 Apllo domain) che tu non solo non hai mai visto ma neppure hai mai sentito nominare e di cui neppure sospetti quali fossero le caratteristiche!"Hai capito perchè ho utilizzato internet? sai visto che ho ammesso di non conoscere queste macchine ho utilizzato la rete internet per reperire notizie e caratteristiche.Non era complicata la relazione....e va beh.Saluti:D
  • LordBison scrive:
    Closed + sicuro secondo MS
    il brutto del closed è questo ci vuole troppo tempo per patchare e nel frattempo molti computer vengono infinochiati :P(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Closed + sicuro secondo MS
      - Scritto da: LordBison
      il brutto del closed è questo
      ci vuole troppo tempo per patchare e nel
      frattempo molti computer vengono
      infinochiati :p

      (linux)(linux)Beh... sono anche io un 'linuxaro', però in questo caso ti devo dare torto: ci vuole troppo tempo per patchare solo perchè la gente in generale (e gli amministratori in particolare, e questo è grave) non lo fa o lo fa con troppo ritardo, magari solo quando i buoi sono già scappati... e questo indipendentemente dal closed o dall'open.Semmai questo dimostra che i proclami di Microsoft & C. sulla "security by obscurity" sono fandonie.
      • johndoe scrive:
        Re: Closed + sicuro secondo MS

        Beh... sono anche io un 'linuxaro',
        però in questo caso ti devo dare
        torto: ci vuole troppo tempo per patchare
        solo perchè la gente in generale (e
        gli amministratori in particolare, e questo
        è grave) non lo fa o lo fa con troppo
        ritardo, magari solo quando i buoi sono
        già scappati... e questo
        indipendentemente dal closed o dall'open.Già... e le ragioni fondamentali sono due:1) ci sono in giro molti pseudo-admin che sono stati eletti alla carica solo perché ne sapevano un po' di più dell'amministratore delegato...2) a volte dopo la patch-atura si deve riavviare e questo non si può fare sempre, quindi l'admin di cui sopra non si azzarda e poi si dimentica (preso com'è dalla risoluzione dei problemi di stampa a colori delle foto fatte col cellulare dell'amministratore delegato di cui sopra-sopra)Corollario al punto 1) si cominciano a vedere in giro admin che si pavoneggiano perché hanno il "programma LinuS"... l'incompetenza si allarga a macchia d'olio...
        Semmai questo dimostra che i proclami di
        Microsoft & C. sulla "security by obscurity"
        sono fandonie.Vero e sacrosanto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Closed + sicuro secondo MS
          Concordo con te per i presunti amministratori di sistema che grazie a qualche next next vendono fumo agli ignoranti che li pagano. Purtroppo l'informatica nel Sud Italia almeno è questa, e molto ci vorrà per sdradicare questa mandria di pseudo saccenti che si trincerano dietro Microsoft.
        • Anonimo scrive:
          Re: Closed + sicuro secondo MS

          Già... e le ragioni fondamentali sono
          due:
          1) ci sono in giro molti pseudo-admin che
          sono stati eletti alla carica solo
          perché ne sapevano un po' di
          più dell'amministratore delegato...

          2) a volte dopo la patch-atura si deve
          riavviare e questo non si può fare
          sempre, quindi l'admin di cui sopra non si
          azzarda e poi si dimentica (preso
          com'è dalla risoluzione dei problemi
          di stampa a colori delle foto fatte col
          cellulare dell'amministratore delegato di
          cui sopra-sopra)

          Corollario al punto 1) si cominciano a
          vedere in giro admin che si pavoneggiano
          perché hanno il "programma LinuS"...
          l'incompetenza si allarga a macchia
          d'olio...


          Semmai questo dimostra che i proclami
          di

          Microsoft & C. sulla "security by
          obscurity"

          sono fandonie.

          Vero e sacrosanto.C'è anche un altro problema.Un server assolutamente indispensabile all'azienda deve essere patchato, ma quando riavvii ti trovi una bella schermata blu con qualche messaggio di errore e il server che non ne vuole sapere di ripartire e tu vorresti scappare in Iraq (è meglio là che sentirsi ringhiare tutti quanti perché non posssono lavorare).C'è sempre questo rischio con le patch di Micro$oft, quindi perché rischiare quando per ora funziona?GuidoP.S. Naturalmente preferisco gli OS liberi, Linux e *BSDP.P.S Per la redazione: quando mettiamo anche le iconette del diavoletto di FreeBSD e il pesce palla di OpenBSD?
          • Anonimo scrive:
            Re: Closed + sicuro secondo MS
            Bè parlo come membro della categoria Sysadmin. Innanzitutto non è sempre e solo colpa dell'amministratore di rete, benchè certamente ci siano in giro degli incompetenti c'è da considerare questo: 1) Un amministratore di rete spesso viene "investito" di questa carica solo perchè ha conoscenze informatiche superiori alla media, ma non certo le competenze dello stesso....MA dove trova un Sysadmin degno di tale nome a 800 euro al mese l'azienda in questione.....chiediamoci anche questo......2) Microsoft stessa non garantisce nulla dei suoi prodotti, i famosi 5 dollari dell'eula, neanche le patch sviluppate in proprio, quindi se una cosa funziona vale la regola di lasciarla tale, visto che in molti casi si ha una bella schermata blu all'avvio, che nel caso di un server non è la stessa cosa che averla su un pc per uso domestico.....3) Microsoft ha il vizio di cambiare le carte in gioco, vale a dire, che visto che ci sono Aziende attente ai termini di licenza, e che si leggono praticamente ogni accordo mostrato durante il setup, proprio quando molti cliccano su next per andare avanti.....non è "conveniente" effettuare l'upgrade. Quanti hanno parlato di palladium, diritti digitali e poi hanno installato WMP9? l'avete letta la licenza? non è l'esempio più rappresentativo però rende l'idea....sapevate che non potete "pilotare" un pc con WinXp con vnc ad esempio da un Win98 a meno che non abbaite una seconda licenza di XP, utilizzata o no? alcuni esempi, ripeto, che alle Aziende interessano molto......e per le patch in molti casi si hanno cambiamenti di licenza dal giorno alla notte.4) Ms ha cambiato la sua poltica di rilascio di patch, hotfix e rollover con cadenza mensile.....ed alcune anche segnalate da mesi da Jobs, eEye ed altri non sono mai state corrette....e quant'altro.......
Chiudi i commenti