Un playerino MP3 con Linux live

Una società francese produce un player MP3 flash USB che include una versione embedded di Linux avviabile direttamente dalla ROM del player e dotata di una discreta scelta di applicazioni


Parigi – Si chiama Medaillon, ha l’accento francese e va pazzo per Linux. Si tratta di un player MP3 flash USB che tenta di distinguersi dalla gran folla di gingilli analoghi incorporando, al proprio interno, una versione di Linux avviabile da PC.

Prodotto dalla società francese Shinco , il playerino dalla forma di un medaglione (da qui il suo nome) contiene nella propria ROM il sistema operativo Shinux, una distribuzione embedded di Linux basata su Debian e contenente tutto il necessario per scrivere e leggere testi, visualizzare immagini, ascoltare musica, riprodurre video, navigare e comunicare su Internet, creare un server Web e molto altro ancora. Tali applicazioni divengono accessibili nel momento in cui si collega Medallion alla porta USB di un PC e si avvia il sistema operativo integrato nella ROM.

Se il BIOS del PC supporta il boot dai dispositivi di archiviazione USB, è possibile avviare direttamente Shinux e caricare l’ambiente grafico essenziale di quest’ultimo bypassando, come succede quando si avvia una distribuzione live su CD, il sistema operativo installato nell’hard disk. Nei PC meno recenti il Linux embedded integrato in Medaillon può essere caricato utilizzando un apposito CD distribuito insieme al player.

Sebbene il boot di un sistema operativo da una chiavetta USB non sia una novità, il player portatile francese è fra i primi ad includere una distribuzione live di Linux utilizzabile interamente dal flash drive. Shinux, a cui Shinco ha dedicato il sito shinux.org , può essere utilizzato senza alcuna installazione e supporta la creazione di più profili utente: fra le applicazioni incluse si trovano AbiWord, Apache, GAIM, GIMP, MPlayer, TightVNC e XMMS.

Medaillon, che nella versione da 128 MB costa 119 euro (99 euro senza Linux), è compatibile sia con Windows che con Mac OS. Le caratteristiche tecniche del dispositivo si trovano qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    perche' non in EU ?
    bello, interessante, ma non lo vendono in europa ?e perche' ? gli stiamo sulle balle ?a me interessava ... non la localizzazione italiana ovviamente, mi va benissimo una versione internazionale in inglese
  • Anonimo scrive:
    Psion, sempre il migliore...
    Ho sempre trovato utilissima la tastierina integrata nello psion e ci sono rimasto male quando ho scoperto che mancava nei nuovi modelli di palmari.Adesso, forse si ritorna all'ovile. :D
  • Anonimo scrive:
    La fine dei palmari
    Questo dimostra che è arrivata la fine, dopo una lunga agonia, dei palmari per come oggi li conosciamo,schaicciati sulla fascia alta dagli ultra-pccome il model 01 di OQO http://www.oqo.come sulla fascia bassa dagli smart-phone come il Nokia 7710 http://www.telefonino.net/cgi-bin/news.asp?n=11410Toshiba sta tentando una transizione graduale verso gli ultra-pc, cercando di mantenere la distanza dagli smart-phone
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine dei palmari
      Lapsus, volevo dire Sharp
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine dei palmari
      - Scritto da: Anonimo
      e sulla fascia bassa dagli smart-phone

      come il Nokia 7710 Anche il Qtek 8080 che costa meno di 200 euro!http://www.pocketpcitalia.com/prenota_qtek8080/qtek8080.asp
    • Anonimo scrive:
      Re: La fine dei palmari
      Purtroppo i palmari sono solo per gente che ci lavora sul serio.E' normale che i ragazzini preferiscano gli smartphone.;)
      • Anonimo scrive:
        Re: La fine dei palmari
        - Scritto da: Anonimo
        Purtroppo i palmari sono solo per gente che
        ci lavora sul serio.
        E' normale che i ragazzini preferiscano gli
        smartphone.
        ;)E cosa ti fa pensare che convenga continuare a tenere i 2 "prodotti" separati dato che convergono a vista d'occhio? furbacchione! ;-)
Chiudi i commenti