Una dieta bilanciata per Longhorn

Per lanciare il suo prossimo sistema operativo entro la metà del 2006, Microsoft potrebbe essere costretta ad alleggerire Longhorn e rimandare l'implementazione di alcune funzionalità


Redmond (USA) – Negli uffici di Microsoft il tempo stringe. Nonostante la data più probabile per il rilascio di Longhorn , la metà del 2006, sia già sensibilmente al di là di quella inizialmente preventivata, Microsoft ha ammesso che per accelerare lo sviluppo del suo prossimo sistema operativo potrebbe essere costretta a sacrificare alcune delle funzionalità previste in origine.

Fra i componenti di Longhorn destinati a subire un “ridimensionamento” potrebbe esserci il nuovo file-system WinFS, di cui Microsoft sembra intenzionata a implementare solo la parte destinata a girare sui client e priva delle funzionalità di rete.

Nonostante questi “tagli”, alcuni portavoce del big di Redmond hanno assicurato che i componenti base della prossima versione di Windows – che oltre a WinFS sono costituiti dal motore grafico Avalon e dall’architettura di comunicazione Indigo – verranno comunque inclusi, eventualmente estendendone le funzionalità attraverso dei successivi aggiornamenti.

Alcune delle caratteristiche che non troveranno posto in Longhorn potrebbero apparire in Blackcomb, nome in codice di quella che, secondo alcuni, sarà l’ultima major release di Windows del corrente decennio.

Di recente Microsoft ha spiegato che lo sviluppo di Longhorn è stato rallentato in modo particolare dal Service Pack 2 (SP 2) per Windows XP, un progetto a cui Microsoft sostiene di aver dato la massima priorità e a cui ha lavorato buona parte del team di sviluppo di Windows.

Accantonata definitivamente l’idea di rilasciare un sistema operativo ibrido, ironicamente battezzato “Shorthorn”, che facesse da ponte fra Windows XP e il suo successore, Microsoft sostiene di aver pianificato il rilascio, entro l’anno, di una nuova release di Windows XP chiamata “Premium”: si tratterà sostanzialmente del buon vecchio XP infarcito dell’SP 2 e del Windows Media Player (WMP) 10.

La prossima versione del WMP avrà un ruolo particolarmente importante nelle strategie di Microsoft perché s’integrerà con il negozio di musica di quest’ultima, MSN Music Store, e porterà con sé una nuova tecnologia di digital rights management chiamata con il nome in codice di Janus. Con WMP 10, dunque, Microsoft sfiderà i servizi già offerti da rivali come Apple e RealNetworks.

Negli scorsi giorni il group vice president for worldwide sales and marketing di Microsoft, Kevin Johnson, ha dichiarato di essere poco soddisfatto della velocità con cui Windows XP sta crescendo sul mercato aziendale. Un studio pubblicato lo scorso dicembre ha confermato che l’80% delle aziende possiede ancora PC su cui gira Windows 95/98. Secondo alcuni analisti molte imprese compieranno “il salto” solo dopo l’arrivo dell’SP 2, mentre altre attenderanno l’arrivo di Longhorn.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda

    un po' la differenza che c'e' tra una
    discoteca ad ingresso libero e una che fa
    pagare 40?, nella prima si raccoglie la
    feccia dell'umanita', nella seconda si sta
    piu' tranquilli, ci si diverte di piu' e il
    servizio e' migliore, be, fa tu che genere di essere umano ha bisogno di spendere per divertirsi! se vado in un posto da 40? all'ingresso sono sicuro di trovarci dentro un branco di ominidi che 1) non conoscono altri modi per divertirsi 2) non conoscono modi migliori per spendere 40?
    Non ho nulla contro gli assemblati koreani e
    le schede prodotte magari da bambini per
    risparmiare sui costi di produzione ma io
    non compro quella me**a la lascio volentieri
    ad altricredi che quello che assembla apple sia prodotto a Cupertino da maturi professionisti europei, nipponici o americani in doppiopetto e cravattino, con le loro manine o dalla marmotta che incarta il cioccolato?è sempre la stessa m**da che gira solo che apple e ibm prendono la parte migliore della produzione, tanto nel senso degli integrati fatti sulla base di progetti migliori (ma sempre prodotti da schiavi sottopagati) tanto nel senso di aver passato qualche test preliminare quando escono dalla fabbrica, e apple magari prima di commercializzare una linea diprodotto lo prova veramente.Gli schiavi lavorano, gli ominidi in doppio petto chiaccherano e vendono, quando compri qualcosa in questo sistema (da cui apple non è fuori) hai la certezza che hai contribuito allo sfruttamento di uno schiavo ed all'ingrasso di un bottegaio, che magari ha pure il colesterolo alto, lo ricoverano e dovrai anche democraticamente contribuire alle sue spese assistenziali perchè poverino ha mangiato come un p**co per tutta la vita alla faccia nostra e degli schiavi!
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $

    Ma non riuscite neanche a leggere
    correttamente i prezzi ufficiali????
    Il USA esentasse il prezzo è 799$, in
    Italia e comrpso di IVA di 849?...Anche
    considerando i vostri cambi e quindi
    667?+20%= 800? rispetto al prezzo di 849? la
    differenza è 49?, mentre è di
    100? per il modello TOP...
    Poi ci sono il trasporto, le localizzazioni,
    e la distribuzione, tristemente carente in
    Europa...
    Mynameè da un po che sono state scritte ste cose....ma chissà come mai alcuni non le capiscono...mah
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: avvelenato
    - Scritto da: Larry



    - Scritto da: ioan


    Ho visto i prezzi in $ e quelli in
    ?. La


    differenza è troppa. Sono un

    utente


    Apple, però l'Apple avrebbe

    dovuto


    rivedere la sua politica sui
    prezzi in


    Europa.





    799$ nuovo emac con combo ---

    667?


    999$ con super driver ---
    834?





    Invece,


    899?


    1.199?





    Parliamo di una differenza di 232?
    e

    365?.





    Apple o non Apple a me sembra una

    vergogna.



    si chiama IVA.

    casomai tu fossi appena arrivato dallo
    Zaire:

    il prezzo americano e' al netto delle
    tasse,

    quello italiano al lordo dell'IVA.



    tutto chiaro?

    faccio un disegnino?

    dunque 667?+20%= 800 ?
    dunque 834?+20%=1000?


    siamo ancora sotto di 99? e 199?


    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?Ma non riuscite neanche a leggere correttamente i prezzi ufficiali????Il USA esentasse il prezzo è 799$, in Italia e comrpso di IVA di 849?...Anche considerando i vostri cambi e quindi 667?+20%= 800? rispetto al prezzo di 849? la differenza è 49?, mentre è di 100? per il modello TOP...Poi ci sono il trasporto, le localizzazioni, e la distribuzione, tristemente carente in Europa...Myname
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra 799$ e 849?
    - Scritto da: avvelenato
    - Scritto da: Larry



    - Scritto da: ioan


    Ho visto i prezzi in $ e quelli in
    ?. La


    differenza è troppa. Sono un

    utente


    Apple, però l'Apple avrebbe

    dovuto


    rivedere la sua politica sui
    prezzi in


    Europa.





    799$ nuovo emac con combo ---

    667?


    999$ con super driver ---
    834?





    Invece,


    899?


    1.199?





    Parliamo di una differenza di 232?
    e

    365?.





    Apple o non Apple a me sembra una

    vergogna.



    si chiama IVA.

    casomai tu fossi appena arrivato dallo
    Zaire:

    il prezzo americano e' al netto delle
    tasse,

    quello italiano al lordo dell'IVA.



    tutto chiaro?

    faccio un disegnino?

    dunque 667?+20%= 800 ?
    dunque 834?+20%=1000?


    siamo ancora sotto di 99? e 199?


    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    Grazie per le info! :-)(linux)(apple) anche se non si è esperti... meglio che usare qualcos'altro...ciao e grazie,Maurizio.
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao,

    sono interessato al mondo mac, e comunque ci
    vorrei far girare anche linux in dual boot.
    Mi sai dire dove trovo forum e quant'altro
    per mac? E mi sapresti dire se l'unica
    versione di linux che ci gira è
    Yellow dog, o ne girano anche altre, tipo
    debian?

    Grazie,
    Maurizio.Ciao Maurizio,premetto non sono un esperto di Linux ma certo di aiutarti come posso...qui puoi trovare le maggiori distribuzioni per PPC.http://penguinppc.org/projects/hw/Qui invece vari forum Italiani che parlano anche di Linux.http://www.macitynet.it/macprof/thinklinux/index.shtmlhttp://www.tevac.comhttp://www.italiamac.comciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Antipatici e presuntuosi
    - Scritto da: AnonimoLa presunzione è di chi esprime giudizi senza conoscere...A parte questo, vediamo che razza di c@##@t3 scrivi...
    In questo conteggio, presuntuosone, non
    c'è neanche il costo dei giochi
    originali che dovrai comprare a tuo figlio
    ogni mese, perchè piratare per mac
    è una impresa. 1) pur avendo sia mac che pc, io gioco solo con console2) sono contro la pirateria in ogni caso3) non ho ancora figli in età di videogames4) volendo saprei benissimo dove/come recuperare sw "piratato"
    C'è pure chi
    è contrario alla pirateria, ma io
    penso che sia giusto che un quindicenne si
    arrangi a copiare un giochillo proprio come
    noialtri copiavamo un vinile su cassetta. io invece penso che sia giusto che un 15-enne impari da subito certi valori
    Nel conteggio non c'è il prezzo di un
    intervento di assistenza per un mac,
    più costoso di un pc per via della
    minor richiesta. Ci sono fior fiori di statistiche di dimostrano che il Mac ha bisogno di molta meno assistenza.100 Euro*10=1000 Euro200 Euro*1 = 200 EuroChiaro il concetto?
    Nel conteggio non ci sono tante altre cose. che non nomini
    Io personalmente non uso
    windows se non per giocare, non lo collego
    neanche in rete, e di certo non ho bisogno
    di antivirus.E magari tieni anche il computer chiuso in cassaforte...Ma almeno lo accendi qualche volta?
    Al peggio formatterei, con i cd di ripristino Mai riformattato un Mac (in oltre 10 anni), e neanche avuto la necessità di reinstallare il sistema (contrariamente da Windows)
    (io li faccio con programmi
    free, c'è però chi preferisce
    regalare i soldi a partition magic) cosa c'entra con la formattazione?
    lo lascio li prima di cena, mangio e lo trovo
    già configurato.rotfl... vedo che sei esperto...
    E finiamola con i luoghi comuni. Odio la
    microsoft ma da qui a sparar caz**te ce ne
    vuole.Giusto, ma i luoghi comuni sono quelli di chi parla di Apple senza aver mai usato un Mac (te compreso, a quanto pare...)Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    Ciao,sono interessato al mondo mac, e comunque ci vorrei far girare anche linux in dual boot.Mi sai dire dove trovo forum e quant'altro per mac? E mi sapresti dire se l'unica versione di linux che ci gira è Yellow dog, o ne girano anche altre, tipo debian?Grazie,Maurizio.
  • Anonimo scrive:
    Re: ignorante e ridicolo
    - Scritto da: Anonimo
    be, ma i minori di 13 anni non sono non
    perseguibili per legge perchè ancora
    troppo inconsapevoli anche per essere
    giudicati come minorenni?
    quindi perchè un bimbo non dovrebbe
    poter comprare un sistema che gli consenta
    di godersi i privilegi della sua età?
    ;)Ciao scusami forse non sai che certe operazioni non sono possibili solo con Windows.La minor diffusione di un sistema desktops (OSX) non limita sicuramente al bimbo di godersi i "privilegi" della sua età.chiaro?
  • Anonimo scrive:
    Re: ignorante e ridicolo
    - Scritto da: Anonimo

    C'è pure chi


    è contrario alla pirateria,
    ma io


    penso che sia giusto che un
    quindicenne

    si


    arrangi a copiare un giochillo
    proprio

    come


    noialtri copiavamo un vinile su

    cassetta.

    ah beh che esempio!
    ;)
    be, ma i minori di 13 anni non sono non
    perseguibili per legge perchè ancora
    troppo inconsapevoli anche per essere
    giudicati come minorenni? ah beh se non è perseguibile penalmente allora insegnamogli ad essere fuorilegge....tanto non rischia nulla.o no...
    quindi perchè un bimbo non dovrebbe
    poter comprare un sistema che gli consenta
    di godersi i privilegi della sua età?
    ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ignorante e ridicolo

    C'è pure chi

    è contrario alla pirateria, ma io

    penso che sia giusto che un quindicenne
    si

    arrangi a copiare un giochillo proprio
    come

    noialtri copiavamo un vinile su
    cassetta.
    ah beh che esempio!;)be, ma i minori di 13 anni non sono non perseguibili per legge perchè ancora troppo inconsapevoli anche per essere giudicati come minorenni?quindi perchè un bimbo non dovrebbe poter comprare un sistema che gli consenta di godersi i privilegi della sua età?;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ignorante e ridicolo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    che in questo conteggio non ci sia il
    prezzo

    dell'antivirus, del tempo perso con
    unidows,

    di una suite come ilife04, e di tante
    altre

    cose che non potrai mai capire...

    In questo conteggio, presuntuosone, non
    c'è neanche il costo dei giochi
    originali che dovrai comprare a tuo figlio
    ogni mese, perchè piratare per mac
    è una impresa. si vede che ignori ciò su cui discuti....sei proprio noioso e penoso da leggere....zeppo di errori e orrori....che disastro...C'è pure chi
    è contrario alla pirateria, ma io
    penso che sia giusto che un quindicenne si
    arrangi a copiare un giochillo proprio come
    noialtri copiavamo un vinile su cassetta.
    ah beh che esempio!
    Nel conteggio non c'è il prezzo di un
    intervento di assistenza per un mac,
    più costoso di un pc per via della
    minor richiesta.in principio non è indispensabile per un utente home....anche xke non so quante volte ve ne faccia ricorso visto che di problemi se ne hanno pochi. Nel conteggio non ci sono
    tante altre cose. Io personalmente non uso
    windows se non per giocare, non lo collego
    neanche in rete, e di certo non ho bisogno
    di antivirus. Al peggio formatterei, con i
    cd di ripristino (io li faccio con programmi
    free, c'è però chi preferisce
    regalare i soldi a partition magic) lo
    lascio li prima di cena, mangio e lo trovo
    già configurato.
    ma che bravo....io non ho neanche da fare quanto tu dici...funzia e basta....e mi scuso di questo.
    E finiamola con i luoghi comuni. Odio la
    microsoft ma da qui a sparar caz**te ce ne
    vuole.odi i luoghi comuni e ce ne hai propinati a bizzeffe....odi anche la coerenza per caso?troll
  • Anonimo scrive:
    Re: non ci credo!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    In questo conteggio, presuntuosone, non
    c'è neanche il costo dei giochi
    originali che dovrai comprare a tuo figlio
    ogni mese, perchè piratare per mac
    è una impresa. probabilmente é piu' semplice...come tutte le operazioni fatte sui Mac.C'è pure chi
    è contrario alla pirateria, ma io
    penso che sia giusto che un quindicenne si
    arrangi a copiare un giochillo proprio come
    noialtri copiavamo un vinile su cassetta.Mi spiace dirtelo ma non cambia nulla....ma ovviamente TU sei prevenuto.
    Nel conteggio non c'è il prezzo di un
    intervento di assistenza per un mac,
    più costoso di un pc per via della
    minor richiesta.enorme bufala....visto che per Mac non serve l'intervento tecnico. FUNZIONANO SEMPRE!I Mac costano proprio perché non serve l'intervento tecnico per ogni cavolata.Non é windows che per ogni virus rischiate di farvi rasare l'intero Hard Disk!Nel conteggio non ci sono
    tante altre cose. Io personalmente non uso
    windows se non per giocare, non lo collego
    neanche in rete, e di certo non ho bisogno
    di antivirus. Al peggio formatterei, con i
    cd di ripristino (io li faccio con programmi
    free, c'è però chi preferisce
    regalare i soldi a partition magic) lo
    lascio li prima di cena, mangio e lo trovo
    già configurato.e quindi? beh con Mac OSX tutti questi problemi non ci sono.Non ho mai dovuto ripristinare o formattare un Mac....FUNZIONA SEMPRE!
    E finiamola con i luoghi comuni. Odio la
    microsoft ma da qui a sparar caz**te ce ne
    vuole.sii certo non sopporti Microsoft...ma per favore sei poco credibile.avessi scritto una cosa giusta sui Mac...senti continua ad utilizzare il tuo Windows e goditelo.Non parlare di argomenti che non conosci (Mac) eviteresti di fare questa pessima figura.
  • Anonimo scrive:
    Re: noisoso winuser...
    - Scritto da: Anonimo
    Ok ok, fuori un link a monkey island, unreal
    II, doom, alice, undying.

    Il 95% di COOOSA ??? Di quali programmi
    windows il 95% gira su macos?? Solo di
    quelli che ci sono già nativi???
    Personalmente uso linux per tutto, e non
    sento la mancanza dei programmi di nicchia
    che hai elencato - di un programma per
    l'authoring di DVD si, ma ce ne sono anche
    per wincerto nessuno lo nega..., non solo per mac. E per giocare uso
    win, e per usare win devo avere un i386. E
    credo proprio che si possa se mai dire che
    il 95 % dei giochi NON gira su osx.invece IO se voglio giocare utilizzo la ps2.non é che tutti sono FISSATI CON I GIOCHI!!!
    Sicchè, direi, se uno vuole giocare -
    parliamo di titoli come quelli lucasart che
    sono tutti, presi singolarmente, capolavori,
    non può prendere un mac. Io ti ho elencato i programmi che utilizzo tutti i giorni per lavoro e svago e sono un fissato secondo la tua opinione!TU ti sei limitato solo ai giochi...e va beh...
    Obiezioni che non siano inutili tipo "si ma
    tu i giochi li pirati quindi non vale"
    oppure "se monkey island 3 non c'è
    per mac allora è un gioco di m***a"
    ne avete?ci sono i giochi migliori e piu' conosciuti...visto che sono multipiattaforma.http://www.apple.com/gamesfatti una ricerca...e piantala con questi luoghi comuni.
  • Anonimo scrive:
    Re: E piantatela co ste fisse da macuser...


    Aridaje....hai citato tutti giochi per
    Mac!!!!!!!!


    E se sei proprio ottuso:
    www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200HAHAAHAHAHAHAHAHAHAAH l'hai distrutto
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo
    La metafora della grotta di Platone potrebbe
    essere una risposta al tuo dubbio.
    Sei nato in una grotta buia, a ferro di
    cavallo e dell'esterno hai solo una visione
    di riflesso, solo delle ombre sulla parete
    di roccia che riempie tutta la tua visuale.
    Senti i rumori dall'esterno, vedi sagome che
    si muovono e per te quella è la vita,
    quelle sono le persone che abitano il tuo
    mondo bidimensionale di ombre sulla roccia.

    Non puoi dire di essere felice con una cosa
    se non conosci le alternative, sarebbe come
    affermare con sicumera che il cibo
    più buono del mondo è pane e
    maionese...senza aver mai assaggiato
    nient'altro.
    Se poi lo racconti a chi è abituato a
    caviale e champagne non aspettarti che ti
    dia   ragione....che tristezza profonda.
  • Anonimo scrive:
    Re: E piantatela co ste fisse da macuser...
    5 minuti di google ti avrebbero risparmiato una figura del menga....complimenti x non esserti dimostrato all'altezza, genio!- Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo




    non è per polemizzare, ma
    togli


    Photoshop, Maya (super buggato in

    versione


    osx) e qualtre altra cosa di
    Macromedia,


    rimane ben poco di decente da far

    girare...



    Final Cut, DVD Studio Pro, Shake,
    FileMaker,

    WebObjects, la suite iLife, Logic,
    Protools,

    Archicad, WectorWorks e tanti
    altri...certi

    sono multipiattaforma ma su OSX vanno

    veramente BENE.

    già solo per OSX Panther
    (secondo me)

    conviene usare un Mac.





    Ok ok, fuori un link a monkey island, unreal
    II, doom, alice, undying.

    Il 95% di COOOSA ??? Di quali programmi
    windows il 95% gira su macos?? Solo di
    quelli che ci sono già nativi???
    Personalmente uso linux per tutto, e non
    sento la mancanza dei programmi di nicchia
    che hai elencato - di un programma per
    l'authoring di DVD si, ma ce ne sono anche
    per win, non solo per mac. E per giocare uso
    win, e per usare win devo avere un i386. E
    credo proprio che si possa se mai dire che
    il 95 % dei giochi NON gira su osx.
    Sicchè, direi, se uno vuole giocare -
    parliamo di titoli come quelli lucasart che
    sono tutti, presi singolarmente, capolavori,
    non può prendere un mac.

    Obiezioni che non siano inutili tipo "si ma
    tu i giochi li pirati quindi non vale"
    oppure "se monkey island 3 non c'è
    per mac allora è un gioco di m***a"
    ne avete?
  • Anonimo scrive:
    Re: E piantatela co ste fisse da macuser...
    - Scritto da: Anonimo
    Ok ok, fuori un link a monkey island, unreal
    II, doom, alice, undying.Come mai, non sei capace a cercarli da solo?Escape from Monkey Island:http://www.powermax.com/cgi-global/generate_css_temp.cgi?p=466116Oppure lo trovi con Poseidon , AcqLite, X-Nap etc etc....se non vuoi spendere neanche 9 Euro...Per gli altri giochi....cerca che li trovi, trollone: per Mac c'è perfino Halo...

    Il 95% di COOOSA ??? Di quali programmi
    windows il 95% gira su macos?? Solo di
    quelli che ci sono già nativi???
    Personalmente uso linux per tutto, e non
    sento la mancanza dei programmi di nicchia
    che hai elencato - di un programma per
    l'authoring di DVD si, ma ce ne sono anche
    per win, non solo per mac.Certo, come il cibo in scatola: c'è anche per i cani e i gatti....ma non puo paragonarlo a una lattina di caviale Beluga ;) E per giocare uso
    win, e per usare win devo avere un i386. E
    credo proprio che si possa se mai dire che
    il 95 % dei giochi NON gira su osx.
    Sicchè, direi, se uno vuole giocare -
    parliamo di titoli come quelli lucasart che
    sono tutti, presi singolarmente, capolavori,
    non può prendere un mac.
    Guarda caso LucasArt fa TUTTI i titoli anche per Mac ;)Hai mai giocato a GT3 su un PC? Certo che no, provalo su una PS2 e poi parla di giochi.
    Obiezioni che non siano inutili tipo "si ma
    tu i giochi li pirati quindi non vale"
    oppure "se monkey island 3 non c'è
    per mac allora è un gioco di m***a"
    ne avete?Aridaje....hai citato tutti giochi per Mac!!!!!!!!E se sei proprio ottuso:http://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200404140101
  • Anonimo scrive:
    E piantatela co ste fisse da macuser...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo


    non è per polemizzare, ma togli

    Photoshop, Maya (super buggato in
    versione

    osx) e qualtre altra cosa di Macromedia,

    rimane ben poco di decente da far
    girare...

    Final Cut, DVD Studio Pro, Shake, FileMaker,
    WebObjects, la suite iLife, Logic, Protools,
    Archicad, WectorWorks e tanti altri...certi
    sono multipiattaforma ma su OSX vanno
    veramente BENE.
    già solo per OSX Panther (secondo me)
    conviene usare un Mac.

    Ok ok, fuori un link a monkey island, unreal II, doom, alice, undying.Il 95% di COOOSA ??? Di quali programmi windows il 95% gira su macos?? Solo di quelli che ci sono già nativi??? Personalmente uso linux per tutto, e non sento la mancanza dei programmi di nicchia che hai elencato - di un programma per l'authoring di DVD si, ma ce ne sono anche per win, non solo per mac. E per giocare uso win, e per usare win devo avere un i386. E credo proprio che si possa se mai dire che il 95 % dei giochi NON gira su osx. Sicchè, direi, se uno vuole giocare - parliamo di titoli come quelli lucasart che sono tutti, presi singolarmente, capolavori, non può prendere un mac. Obiezioni che non siano inutili tipo "si ma tu i giochi li pirati quindi non vale" oppure "se monkey island 3 non c'è per mac allora è un gioco di m***a" ne avete?
  • Anonimo scrive:
    Antipatici e presuntuosi
    - Scritto da: Anonimo
    che in questo conteggio non ci sia il prezzo
    dell'antivirus, del tempo perso con unidows,
    di una suite come ilife04, e di tante altre
    cose che non potrai mai capire...In questo conteggio, presuntuosone, non c'è neanche il costo dei giochi originali che dovrai comprare a tuo figlio ogni mese, perchè piratare per mac è una impresa. C'è pure chi è contrario alla pirateria, ma io penso che sia giusto che un quindicenne si arrangi a copiare un giochillo proprio come noialtri copiavamo un vinile su cassetta. Nel conteggio non c'è il prezzo di un intervento di assistenza per un mac, più costoso di un pc per via della minor richiesta. Nel conteggio non ci sono tante altre cose. Io personalmente non uso windows se non per giocare, non lo collego neanche in rete, e di certo non ho bisogno di antivirus. Al peggio formatterei, con i cd di ripristino (io li faccio con programmi free, c'è però chi preferisce regalare i soldi a partition magic) lo lascio li prima di cena, mangio e lo trovo già configurato.E finiamola con i luoghi comuni. Odio la microsoft ma da qui a sparar caz**te ce ne vuole.
  • Anonimo scrive:
    peccato...
    che in questo conteggio non ci sia il prezzo dell'antivirus, del tempo perso con unidows, di una suite come ilife04, e di tante altre cose che non potrai mai capire...
  • Anonimo scrive:
    Re: Paolino
    La sintesiSe un sistema operativo richiede così tanto tempo da indurvi a trascurare la morosa, o c'è qualcosa che non va nella morosa, o c'è qualcosa che non va nel sistema operativo.bellissima!!
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo
    dovrebbe costare. Un pc entry level costa
    esattamente la metà. Ora potete dirmi
    quello che volete, sarà che gli hard
    disk samsung o ibm che siano quando li metti
    in un mac durano di più, sarà
    che le schede video le fa lo stesso
    produttore ma, visto che quelle per mac
    costano molto di più (fonte
    applestore) le fanno con qualità
    più alta... sarà
    l'usabilità del sistema, ma
    seriamente, il motivo per cui il mac non si
    diffonde è essenzialmente questo: una
    famiglia, quando deve comprare il computer
    "entry level", se può spendere 500
    euro anzichè 1000, non sta a vedere
    se con un milione di lire in più
    può avere un sistema "più
    usabile"... quanto siete noisi... tutti attaccati ai soldi...pure la mercedes classe a è una macchina entry level e costa un sacco di soldi, e pure lei vende meno della panda, e magari alla mercedes (come alla apple) non interessa conquistare il 50% del mercatoti piace il mac? compralonon ti piace? non comprarlo, ma non venire qui a tediarci con le solite menate del prezzohttp://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200404140101
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    http://guide.apple.com/ussoftware.lassodove puoi trovare 18.000 sw per mac
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    OSX=c64
    PC=spectrumCerto, confrontiamo le mele con le pere... o confronti l'hardware o confronti il software.Esempio:OSX=C64Windows=SpectrumOppureMac=C64PC=SpectrumMa tanto e' tutto inutile visto che esiste anche la guerra PC contro PC:- "gne gne gne il mio P4 e' piu' bello del tuo AMD"- "Ma il mio AMD costa la meta' e va il doppio"- "Ma col P4 c'ho l'alabarda spaziale"- "E il mio AMD ha lo scudo fotonico"e via dicendo...Non ho mai trovato due Macachi (per usare un termine in voga nel forum) che litigassero su due modelli di Mac differenti, e da PCista molte volte mi vergogno della coglionaggine spavalda ostentata dai vari "informatici" (della domenica) che parlano di PC, Mac, Silicon graphic, Cray senza aver mai visto niente altro che l'assemblato di mediaworld da 500eurotuttocompreso.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    un plauso
    http://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200404140101
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    msx rulez !!^_^
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    - Scritto da: Anonimo


    Buona lettura...


    www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200

    Mi e' venuta quasi voglia di vendere il
    pc....Sinceramente mi é piaciuto molto questo articolo!...considerando che é stato scritto da una persona che utilizza Windows & Linux.Rende quasi fino in fondo l'idea perché i Macuser preferiscono e sono felici di utilizzare i loro Mac.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: ...rispetto please!
    - Scritto da: Anonimo
    bastava semplicemente rispondere come lui:
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=601184Ciao sono IO quello che ha scritto questo messaggio...e confermo che non mi permetterei MAI di criticare una TUA scelta se preferisci utilizzare Windows.Io utilizzo Windows (win2k) e i Mac (OSX) nella mia rete mista...ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?

    Buona lettura...
    www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200Mi e' venuta quasi voglia di vendere il pc....
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $

    trollone....mai sentito parlare di costi di
    trasporto e tasse di importazione oltre
    all'IVA e al differenziale di cambio?Costi di trasporto ce li hanno pure loro, come le tasse di importazione.Il software viene "duplicato" e poi esportato dall'Irlanda, l'hardware da alcuni paesi asiatici.
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi



    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha

    purtroppo troppi anni di esperienza su

    uindos....



    .... compratevi un Mac e vivrete felici
    !

    e se per caso vivessi felice con windows ?La metafora della grotta di Platone potrebbe essere una risposta al tuo dubbio.Sei nato in una grotta buia, a ferro di cavallo e dell'esterno hai solo una visione di riflesso, solo delle ombre sulla parete di roccia che riempie tutta la tua visuale. Senti i rumori dall'esterno, vedi sagome che si muovono e per te quella è la vita, quelle sono le persone che abitano il tuo mondo bidimensionale di ombre sulla roccia.Non puoi dire di essere felice con una cosa se non conosci le alternative, sarebbe come affermare con sicumera che il cibo più buono del mondo è pane e maionese...senza aver mai assaggiato nient'altro.Se poi lo racconti a chi è abituato a caviale e champagne non aspettarti che ti dia ragione....
  • Anonimo scrive:
    MAC TROLL DETECTED
    - Scritto da: Anonimo

    e se per caso vivessi felice con
    windows ?

    dovresti vedere un buon analista bastava semplicemente rispondere come lui: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=601184
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo
    nessuno replica piu' a questo thread

    ROTFL!!!!!!!

    (apple)perchè non si può replicare ad uno che dice che maya gira meglio su OSX che su win.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo
    maya (gira meglio che su win)BUM!si, hai proprio ragione.... specialmente senza una scheda video che supporta il dual plane, software per cui è raccomandato l'utilizzo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    - Scritto da: Anonimo
    Salve a tutti,

    Sono un utente win, non ho mai avuto il
    piacere di utilizzare un mac (tranne molti
    anni fa quando era credo in bianco e nero, e
    win non esisteva nemmeno), comunque,
    perchè mac?

    Cosa avrei in più da questo sistema?

    Per favore niente flames!
    Risposte sensate escludendo i discorsi
    virus/worm/trojan/sicurezza ecc.. (me ne
    arrivano a quintali, ma non ho mai preso un
    virus...)

    grazie

    salutuiBuona lettura...http://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200404140101:-DFinalCut
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    - Scritto da: Anonimo
    strumenti molto utili per realizzare
    piccoli lavori (vedi suite iLife)

    www.apple.com/it/ilife /

    non sono d'accordo.. con ilife ci puoi fare
    montaggi video semiprofessionali, anche
    commerciali.. ad esempio un matrimonio o un
    montaggio per una piccola tv privata..

    creare dvd spesso indistinguibili da
    prodotti commerciali, la limitazione e' solo
    nel numero non infinito di template

    itunes c'e' anche per picci' e non ha
    bisogno di commenti (curiosita':ci sono
    anche le radio sulla versione pc? )

    garageband ha fatto impazzire quasi tutti i
    gruppi musicali che conosco, ho sentito
    lavori notevoli e indistinguibili (almeno
    per un profano) da roba commerciale

    iphoto e' un MUST per chi possiede qualunque
    macchina fotografica digitale (come fa a
    supportarle tutte senza driver??? misteri di
    apple) e ora un click e ti arrivano le foto
    stampate e sistemate in un album a casa :D


    (apple)Ciao hai perfettamente ragione...ma io non ho voluto mettere troppa enfasi (volontariamente) nel descrivere la suite iLife.tutto quello che hai scritto lo condivido e lo utilizzo praticamente tutti i giorni (pb17 e dualG5):)
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    strumenti molto utili per realizzare piccoli lavori (vedi suite iLife)
    www.apple.com/it/ilife /non sono d'accordo.. con ilife ci puoi fare montaggi video semiprofessionali, anche commerciali.. ad esempio un matrimonio o un montaggio per una piccola tv privata.. creare dvd spesso indistinguibili da prodotti commerciali, la limitazione e' solo nel numero non infinito di template itunes c'e' anche per picci' e non ha bisogno di commenti (curiosita':ci sono anche le radio sulla versione pc? )garageband ha fatto impazzire quasi tutti i gruppi musicali che conosco, ho sentito lavori notevoli e indistinguibili (almeno per un profano) da roba commerciale iphoto e' un MUST per chi possiede qualunque macchina fotografica digitale (come fa a supportarle tutte senza driver??? misteri di apple) e ora un click e ti arrivano le foto stampate e sistemate in un album a casa :D (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo

    Possibile che non si possa commentare o

    discutere una notizia senza iniziare
    con le

    solite guerre fra curva nord e sud?

    Bah, e' sempre la solita storia: Spectrum vs
    C64, OSX=c64PC=spectrum
    Amiga vs Atari ST.amiga=osxpc=atari ST tanto per essere chiari :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda


    I prezzi in Italia tasse o non tasse sono
    troppo alte. Se vuole può abbassare e
    uniformare i prezzi.i prezzi saranno alti ma a me stanno bene cosi'.. almeno tengono lontano la massa, e' un po' la differenza che c'e' tra una discoteca ad ingresso libero e una che fa pagare 40?, nella prima si raccoglie la feccia dell'umanita', nella seconda si sta piu' tranquilli, ci si diverte di piu' e il servizio e' migliore, anche se il prezzo alla fine e' accessibile anche all'ultimo degli operatori ecologici (con tutto il rispetto per la categoria, e' solo per fare un esempio) Non ho nulla contro gli assemblati koreani e le schede prodotte magari da bambini per risparmiare sui costi di produzione ma io non compro quella me**a la lascio volentieri ad altri (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    Grazie, molto interessante :)
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo




    non è per polemizzare, ma
    togli


    Photoshop, Maya (super buggato in

    versione


    osx) e qualtre altra cosa di
    Macromedia,


    rimane ben poco di decente da far

    girare...



    Final Cut, DVD Studio Pro, Shake,
    FileMaker,

    WebObjects, la suite iLife, Logic,
    Protools,

    Archicad, WectorWorks e tanti
    altri...certi

    sono multipiattaforma ma su OSX vanno

    veramente BENE.

    quarkXpress!!! lightwave, cinema4d, maya
    (gira meglio che su win), indesignnessuno replica piu' a questo thread ROTFL!!!!!!!(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi



    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha

    purtroppo troppi anni di esperienza su

    uindos....



    .... compratevi un Mac e vivrete felici
    !

    e se per caso vivessi felice con windows ?Buon per te!nessuno si permetterebbe si criticare una TUA scelta.ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè Mac?
    - Scritto da: Anonimo
    Salve a tutti,

    Sono un utente win, non ho mai avuto il
    piacere di utilizzare un mac (tranne molti
    anni fa quando era credo in bianco e nero, e
    win non esisteva nemmeno), comunque,
    perchè mac?

    Cosa avrei in più da questo sistema?OSX é semplice ed intuitivo per chiunque ma, hai la possibilità di utilizzarlo in modo avanzato (visto che il sistema é Unix), é stabilissimo e sicuro, di serie vengono forniti strumenti molto utili per realizzare anche piccoli lavori (vedi suite iLife)http://www.apple.com/it/ilife/
    Per favore niente flames!
    Risposte sensate escludendo i discorsi
    virus/worm/trojan/sicurezza ecc.. (me ne
    arrivano a quintali, ma non ho mai preso un
    virus...)

    grazie

    salutuiQuello che ti posso consigliare é visitare un rivenditore Apple e provare qualsiasi Mac con OSX.Potrai farti una minima idea di cosa significa utilizzare un Mac recente.Se ti servono altre informazioni chiedi tranquillamente...Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi



    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha

    purtroppo troppi anni di esperienza su

    uindos....



    .... compratevi un Mac e vivrete felici
    !

    e se per caso vivessi felice con windows ?dovresti vedere un buon analista
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: MemoRemigi

    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha
    purtroppo troppi anni di esperienza su
    uindos....

    .... compratevi un Mac e vivrete felici !e se per caso vivessi felice con windows ?
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: MemoRemigi



    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha

    purtroppo troppi anni di esperienza su

    uindos....

    .... compratevi un Mac e vivrete felici
    !

    ..e da soli!! :((

    Hai scelto proprio una bella accoppiata...

    SimoneSimone perché scrivi da soli?Io utilizzo Mac da una vita e non mi sono mai sentito solo..anzi sono pieno di amici e colleghi che utilizzano Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    - Scritto da: MemoRemigi

    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha
    purtroppo troppi anni di esperienza su
    uindos....
    .... compratevi un Mac e vivrete felici !..e da soli!! :-((Hai scelto proprio una bella accoppiata...Simone
  • Anonimo scrive:
    Perchè Mac?
    Salve a tutti,Sono un utente win, non ho mai avuto il piacere di utilizzare un mac (tranne molti anni fa quando era credo in bianco e nero, e win non esisteva nemmeno), comunque, perchè mac?Cosa avrei in più da questo sistema?Per favore niente flames! Risposte sensate escludendo i discorsi virus/worm/trojan/sicurezza ecc.. (me ne arrivano a quintali, ma non ho mai preso un virus...)graziesalutui
  • Anonimo scrive:
    Paolino
    Ora non venite a dirmi che pure Paolo Attivissimo è un troll maccarolo, lui usa Windows e Linux. Leggete (fino in fondo!!! Non barate) questo suo articolo e riflettete sulla necessità di scegliere, invece di farsi imporre un prodotto dal mercato. http://www.apogeonline.com/webzine/2004/04/14/01/200404140101Divertente quando cita l'Ufficio Umiliazione Utenti Windows o quando consiglia: "Chiedete a un utente Mac di mostrarvi come si commuta da utente a utente e preparate i fazzoletti."Buon Attivissimo a tutti. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Anonimo

    Gnùrant i prezzi del sito
    americano

    sono senza l'aliquota IVA dato che
    varia in

    ogni loro stato!!
    considerando il cambio euro dollaro e
    confrontando i prezzi europei al netto di
    iva risultano ingiustificatamente alti lo
    stesso
    e questo vale purtroppo per tutti i maggiori
    rivenditori di tecnologie, caro mactrolltrollone....mai sentito parlare di costi di trasporto e tasse di importazione oltre all'IVA e al differenziale di cambio?rotl
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho la laurea in ingegneria informatica se
    puo' interessare...

    a questo punto credo tu l'abbia trovata nelle patatine o col gratta e vinci....spero tu abbia la fortuna di trovare anche la laurea in letteratura italiana....mah
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    genio guarda che di margine di manovra hai SOLO 247 euro non 1000 e passa....rotfl
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Stai confrontando il modello vecchio... sveglia!!!bye
  • MemoRemigi scrive:
    MAC MAC MAC e ancora MAC !!!
    Ve lo dice un Linuxaro convinto che ha purtroppo troppi anni di esperienza su uindos........ compratevi un Mac e vivrete felici !
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo


    non è per polemizzare, ma togli

    Photoshop, Maya (super buggato in
    versione

    osx) e qualtre altra cosa di Macromedia,

    rimane ben poco di decente da far
    girare...

    Final Cut, DVD Studio Pro, Shake, FileMaker,
    WebObjects, la suite iLife, Logic, Protools,
    Archicad, WectorWorks e tanti altri...certi
    sono multipiattaforma ma su OSX vanno
    veramente BENE.quarkXpress!!! lightwave, cinema4d, maya (gira meglio che su win), indesign, golive, BBedit (insuperabile) , keynote, director, dreamweaver, freehand, word (autorotfl), excel (autorotfl), internet exploder (superrotfl) , final draft bastaaaaa non ce la faccio +
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo
    non è per polemizzare, ma togli
    Photoshop, Maya (super buggato in versione
    osx) e qualtre altra cosa di Macromedia,
    rimane ben poco di decente da far girare... Final Cut, DVD Studio Pro, Shake, FileMaker, WebObjects, la suite iLife, Logic, Protools, Archicad, WectorWorks e tanti altri...certi sono multipiattaforma ma su OSX vanno veramente BENE.già solo per OSX Panther (secondo me) conviene usare un Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] perche' scegliere emac?
    - Scritto da: Anonimo
    non è per polemizzare, ma togli
    Photoshop, Maya (super buggato in versione
    osx) e qualtre altra cosa di Macromedia,
    rimane ben poco di decente da far girare...
    Personalmente Macromedia mi dà l'idea che distribuisca solo beta dei suoi prodotti: piccoli errori magari, mancanze, ma che ti fanno passare la voglia di usare i loro programmi.
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?

    non è per polemizzare, ma togli
    Photoshop, Maya (super buggato in versione
    osx) e qualtre altra cosa di Macromedia,
    rimane ben poco di decente da far girare... Una visione strettamente personale (chi lo decide che la roba decente sia solo di Macromedia? Tu?;)) e da dimostrare. Non per polemizzare ovviamente... :)Fotoscioppo
  • Anonimo scrive:
    Re: perche' scegliere emac?

    su windows non gira il software OSX
    su linux non gira il software OSX
    su bsd non gira il software OSX
    su amiga non gira il software OSX
    (apple)non è per polemizzare, ma togli Photoshop, Maya (super buggato in versione osx) e qualtre altra cosa di Macromedia, rimane ben poco di decente da far girare...
  • corto maltese scrive:
    perche' scegliere emac?
    vi do un solo motivosu emac gira il 95% del software per windowsil 99% del software per linuxil 99% del software per bsdil 99% del software per amigae potrei continuare con la lista degli OS M Asu windows non gira il software OSXsu linux non gira il software OSXsu bsd non gira il software OSXsu amiga non gira il software OSX (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Gioiellino da casa :)
    - Scritto da: Anonimo
    si ma fondamentalmente la domanda e' questa:
    perche' pagare il doppio per gli stessi
    problemi?probabilmente perché non ci sono gli stessi problemi.per OSX e iLife vale la pena di acquistare un Mac.per i virus/worm/dialer e altre diavolerie classiche di Windows vale la pena di acquistare un Mac.scusami ma non sono della tua stessa opinione.
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    l'intelligenza sta

    nel capire quali vantaggi puo' dare un

    sistema per un determinato utilizzo e
    sapere

    se questi vantaggi servono realmente
    alla

    persona che dovra' utilizzare il pc.


    Caro Michele, tutto vero e bello, in teoria,
    ma la realtà è un pò
    diversa e anche demoralizzante.
    Faccio un esempio (realtà di tutti i
    giorni): povero genitore con zebedei
    polverizzati dal figlio adolescente che
    vuole il computer
    perchècelannotuttiimieicompagni,
    entra nel primo pcdiscount che trova e
    lì espone le sue necessità.
    Secondo te, quante possibilità ha di
    uscire dal negozio con un Mac con Linux
    installato?
    Ciao RobertoIl mio suggerimento in questo caso è di uscire dal negozio, tornare a casa, fare una bella chiacchierata col figlio valutando le reali esigenze.Valutare altre alternative partendo dalle basi della chiacchierata e dopodiché lasciare che sia il figlio che motivi la scelta al genitore. Sarà poi il genitore che accoglierà la richiesta, suggerirà di comprare una bicicletta o chiederà approfondimenti da parte del figlio.Sono da educare alla scelta 'sti giovini!
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo


    Verissimo, è tutta una questione
    di

    ignoranza...

    Ignoranza? No, è solo questione di
    poter scegliere.

    Sono affascinato dai Mac, ma di certo non
    condivido chi le idee di chi racconta di
    tutto per far si che ciascuno ne compri uno.
    Le esigenze (ed i gusti) personali sono
    diversissimi: in certi casi un mac sarebbe
    una scelta ideale, in altre la cosa migliore
    potrebbe essere un pc con Windows XP, in
    altri un sistema Linux... l'intelligenza sta
    nel capire quali vantaggi puo' dare un
    sistema per un determinato utilizzo e sapere
    se questi vantaggi servono realmente alla
    persona che dovra' utilizzare il pc.Caro Michele, tutto vero e bello, in teoria, ma la realtà è un pò diversa e anche demoralizzante.Faccio un esempio (realtà di tutti i giorni): povero genitore con zebedei polverizzati dal figlio adolescente che vuole il computer perchècelannotuttiimieicompagni, entra nel primo pcdiscount che trova e lì espone le sue necessità. Secondo te, quante possibilità ha di uscire dal negozio con un Mac con Linux installato?Ciao Roberto
  • Anonimo scrive:
    Re: Gioiellino da casa :)
    - Scritto da: Anonimo

    che skifo :p 1 milione e 6 per avere un pc
    obsoleto e malfunzionante :p vergogna :sNon obsoleto e malfunzionante ma un po' lentino (quello vecchio, l'attuale ihmo è perfetto) e con un troppo alto riscontro di guasti troppo comuni (speriamo risolti nei nuovi modelli).Per capire, l'unico modo è usarlo un mesetto senza toccare un PC e non è detto che piaccia, ma di solito diventa amore... (apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Gioiellino da casa :)
    - Scritto da: Anonimo
    si ma fondamentalmente la domanda e' questa:
    perche' pagare il doppio per gli stessi
    problemi?
    Perchè non hai gli stessi problemi, hai un modo completamente diverso e molto piacevole di fare le cose.Certo spendendo di più. ma anche due automobili di portano dal punto A al punto B con costi che possono essere molto diversi.La differenza è come fai il viaggio :)Anche le auto costose a volte si rimpono o hanno difetti, eppure qualcuno le compra...Io non son pentito dell'aquisto, anzi d'ora in poi comprerò solo mac se la situazione non cambia ;)
  • lattenero scrive:
    Re: [OT] Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    grazie! preferisco sentire esperienze
    dirette che andare nei siti dove se la
    cantano e se la suonano da soli in ogni caso
    :)
    e come assistenza tecnica?non saprei... :) mai avuto necessità ri ricorrervi. Io cambio i miei due notebook una volta all'anno perchè ho un amico che ha un negozio e me li permuta. Ti assicuo comunque che in un anno li spremo per bene, come avrai letto dal mio primo post :) Tornando all'assistenza, credo sia allineata, se non migliore, di marche tipo IBM o HP. Stiamo pur sempre parlando di roba giapp, in fondo ;Ah, dimenticavo, se puoi permettertelo, ordina il modello con display 16" a 1280*1024, è davvero ottimo per contrasto e angolo di visuale. Il 1600*1200 su 15 pollici è meno convincente, sempre secondo me. Il 17" 16/9 non lo trovo un granchè.
  • Anonimo scrive:
    Re: Gioiellino da casa :)

    (prima di inveire al troll per quanto
    riguarda i guasti consultate la sezione
    Appel eMac:
    discussions.info.apple.com/WebX?14@251.99nOayche skifo :P 1 milione e 6 per avere un pc obsoleto e malfunzionante :P vergogna :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Gioiellino da casa :)
    si ma fondamentalmente la domanda e' questa: perche' pagare il doppio per gli stessi problemi?
  • Anonimo scrive:
    che bella
    la pubblicita' microsoft nell'articolo sulla apple :D
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Se per te l'unica cosa che conta è spendere mno puoi trovare anche offerte migliori.Personalmente trovo che macosx e la suite ilife non abbiano paragoni, e valgano anche più dei 250 euri che "vanti" di differenza.saluti
  • Larry scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: avvelenato
    - Scritto da: Larry



    - Scritto da: ioan


    Ho visto i prezzi in $ e quelli in
    ?. La


    differenza è troppa. Sono un

    utente


    Apple, però l'Apple avrebbe

    dovuto


    rivedere la sua politica sui
    prezzi in


    Europa.





    799$ nuovo emac con combo ---

    667?


    999$ con super driver ---
    834?





    Invece,


    899?


    1.199?





    Parliamo di una differenza di 232?
    e

    365?.





    Apple o non Apple a me sembra una

    vergogna.



    si chiama IVA.

    casomai tu fossi appena arrivato dallo
    Zaire:

    il prezzo americano e' al netto delle
    tasse,

    quello italiano al lordo dell'IVA.



    tutto chiaro?

    faccio un disegnino?

    dunque 667?+20%= 800 ?
    dunque 834?+20%=1000?


    siamo ancora sotto di 99? e 199?


    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?abbastanza normale, devi ancora aggiungere il 5% di sdoganamento e considerare che l'europa ha diversi rappresentanti locali con numeri di vendita che valgono ciascuno il 5% rispetto al mercato USA.mi pare che tutti i prodotti di elettronica costino un 15-25% in meno in America...(macchine fotografiche comprese, CD audio compresi)faccio un grafico?
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: paulatz

    - Scritto da: Larry


    Apple o non Apple a me sembra una

    vergogna.



    si chiama IVA.

    casomai tu fossi appena arrivato dallo
    Zaire:

    il prezzo americano e' al netto delle
    tasse,

    quello italiano al lordo dell'IVA.



    tutto chiaro?

    faccio un disegnino?
    Vediamo se tornano i conti, l'IVA è
    al 20%
    667?*1.20=800.4?
    834?*1.20=1000.8?
    Mancano ancora 99 e 199 ? rispettivamente,
    meno schifo, ma comunque schifo.guarda che per importare un prodotto paghi una tassa extra, eppoi il cambio oscilla... quante parole spese per niente
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Anonimo


    siamo ancora sotto di 99? e 199?

    ecchè ancora qua dopo la figura
    da

    cioccolataio??
    199? su 1000... un ricarico quasi del 20%
    (al netto delle ive) rispetto ai fratelli
    americani, complimenti!
    è un comportamento abb diffuso tra i
    grandi produttori, chissà
    perchè... sarà mica che le
    compagnie più grandi hanno forti
    interessi in usa ed asia mentre l'europa
    è principalmente un consumatore
    sprovvisto di sufficienti mezzi di
    produzione propria? Siamo una colonia
    commerciale in questo settore!
    Apple o non apple, dobbiamo incavolarci,
    nemmeno la mela è diversa quando si
    tratta degli usa che cercano di strangolare
    economicamente l'europa.
    E poi un 20% NETTO è davvero TROPPO!ROTFLguarda che l'IVA è una tssa italiana, mica una tassa di Appleche tristezza
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: avvelenato
    dunque 667?+20%= 800 ?
    dunque 834?+20%=1000?

    siamo ancora sotto di 99? e 199?

    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?forse non lo sai, ma per importare un prodotto si paga una tassa... senza contare che col cambio che continua a salire e scendere mi pare ovvio tenersi un certo margine di sicurezza. Se ci aggiungi che tu stai guardando ancora i prezzi vecchi, che verranno aggiornati al ribasso, ti accorgerai da solo che stai dicendo una mare di c@##@t3 (come al solito)
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: ioan
    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La
    differenza è troppa. Sono un utente
    Apple, però l'Apple avrebbe dovuto
    rivedere la sua politica sui prezzi in
    Europa.

    799$ nuovo emac con combo ---
    667?
    999$ con super driver ---
    834?

    Invece,
    899?
    1.199?

    Parliamo di una differenza di 232? e 365?.

    Apple o non Apple a me sembra una vergogna.A me sembra una vergogna che certa genta faccia commenti senza spiegare bene le cose:1) i prezzi USA sono senza IVA in quanto cambia da stato a stao (i prezzi in Euro invece sono ivati)2) importare un prodotto costa un tot di fisso più una percentuale sul valore3) è impensabile che apple (o qualunque altra azienda) corra dietro continuamente alle oscillazioni del cambio.premesso questo799$ + 20% di IVA = 959 $Se ricordo bene le percentuali, con le tasse di importazione andiamo oltre i 1000, intorno ai 1010 $, che al cambio attuale fanno circa 850 Euro. La differenza quindi non è per niente "scandalosa", ed è pienamente giustificabile dalle minori vendite Europee, dalle maggiori spese di gestione e dal margine di sicurezza per la fluttuazione del cambioBye
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    dovrebbe costare. Un pc entry level
    costa

    esattamente la metà. Ora potete
    dirmi

    quello che volete, sarà che gli
    hard

    disk samsung o ibm che siano quando li
    metti

    in un mac durano di più,
    sarà

    che le schede video le fa lo stesso

    produttore ma, visto che quelle per mac

    costano molto di più (fonte

    applestore) le fanno con qualità

    più alta... sarà

    l'usabilità del sistema, ma

    seriamente, il motivo per cui il mac
    non si

    diffonde è essenzialmente
    questo: una

    famiglia, quando deve comprare il
    computer

    "entry level", se può spendere
    500

    euro anzichè 1000, non sta a
    vedere

    se con un milione di lire in più

    può avere un sistema "più

    usabile"...


    Verissimo, è tutta una questione di
    ignoranza...sempre a sparare commenti arroganti!ignoranza? ma per favore forse molti li conoscono fin troppo bene i PC x86.
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo
    dovrebbe costare. Un pc entry level costa
    esattamente la metà.
    sarà
    l'usabilità del sistema, ma
    seriamente, il motivo per cui il mac non si
    diffonde è essenzialmente questo: una
    famiglia, quando deve comprare il computer
    "entry level", se può spendere 500
    euro anzichè 1000, non sta a vedere
    se con un milione di lire in più
    può avere un sistema "più
    usabile"... Per la mia famiglia ho scelto un mac di seconda mano a 350 mila lire per questioni economiche e nel mio caso l'usabilità passa in primo piano in famiglia.Se al lavoro posso permettermi di spendere ore per problemi con Win, comprare una scheda aggiuntiva quando nasce la necessità e spenderci altro tempo per configurarla e testarla, a casa ho preferito un sistema usabile da mia moglie senza spenderci ore di insegnamento e altre ore per eliminare virus o recuperare file.Non avevo bisogno di porte Firewire quando l'ho preso, avevo esigenze più limitate, ma ora senza problemi ci sono collegati un masterizzatore e una videocamera.L'unica spesa è stata comprare il SO nuovo, ma lo definisco un buon investimento, non una spesa :)
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto

    Verissimo, è tutta una questione di
    ignoranza...Ignoranza? No, è solo questione di poter scegliere.Sono affascinato dai Mac, ma di certo non condivido chi le idee di chi racconta di tutto per far si che ciascuno ne compri uno.Le esigenze (ed i gusti) personali sono diversissimi: in certi casi un mac sarebbe una scelta ideale, in altre la cosa migliore potrebbe essere un pc con Windows XP, in altri un sistema Linux... l'intelligenza sta nel capire quali vantaggi puo' dare un sistema per un determinato utilizzo e sapere se questi vantaggi servono realmente alla persona che dovra' utilizzare il pc.a presto! michele.
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto

    l'usabilità del sistema, ma
    seriamente, il motivo per cui il mac non si
    diffonde è essenzialmente questo: una
    famiglia, quando deve comprare il computer
    (...)Sinceramente non credo che l'obiettivo di Apple sia vendere a chiunque, indiscriminatamente, un suo computer. Hanno un target ben preciso, e credo che a loro interessi soprattutto tenere ed espandere questo target: mercato Education e grafica audio/video. La concorrenza nel mercato informatico è altissima (IBM, HP, DELL, Gateway, produttori di cloni, etc. etc.) e credo che nel campo dei computer apple si sia posta un obiettivo coerente con le capacità sue e quelle del mercato.La cosa bella è che sta anche provando altre strade (iTunes Music Store su Windows) per cercare di epandere il proprio mercato!)Se volessero fare un sistema "per la massa" avrebbero continuato con la strategia dei "cloni". Se tutti avessero un mac si dovrebbe anche cambiare il motto "Think Different".... giusto? ;-)Essere "una minoranza" contribuisce al fascino del mac (ho scritto contribuisce, non ho scritto che è tutto cio' che fa il fascino del mac)ciao, michele (felicissimo possessore di un iBook, e che non cambierebbe per niente al di fuori di due fustini... ma che dico? di un PowerBook) :-P
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $

    Invece,
    899?
    1.199?
    Parliamo di una differenza di 232? e 365?.
    Apple o non Apple a me sembra una vergogna.ti hanno già spiegato la cosa dell'iva al 20% quindi salto al secondo punto.in italia non costeranno 899 e 1199 ma di meno... i prezzi che vedi tu sono quelli dei vecchi modelli... ancora l'applestore italiano non é cambiato... dalle voci che circolano in giro pare che costeranno 849 euro iva compresa e 1099 iva compresa
  • Anonimo scrive:
    Re: esattamente il doppio di quanto
    - Scritto da: Anonimo
    dovrebbe costare. Un pc entry level costa
    esattamente la metà. Ora potete dirmi
    quello che volete, sarà che gli hard
    disk samsung o ibm che siano quando li metti
    in un mac durano di più, sarà
    che le schede video le fa lo stesso
    produttore ma, visto che quelle per mac
    costano molto di più (fonte
    applestore) le fanno con qualità
    più alta... sarà
    l'usabilità del sistema, ma
    seriamente, il motivo per cui il mac non si
    diffonde è essenzialmente questo: una
    famiglia, quando deve comprare il computer
    "entry level", se può spendere 500
    euro anzichè 1000, non sta a vedere
    se con un milione di lire in più
    può avere un sistema "più
    usabile"... Verissimo, è tutta una questione di ignoranza...
  • Anonimo scrive:
    Re: 5 porte usb 2???
    ti sembran poche per un computer all-in-one ?
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Però una cosa non la capisco, dopo
    aver visto il menu in alto che non ti fa mai
    capire che applicazione ha il fuoco ....Se non hai capito questa, figuriamoci il resto...... che applicazione "ha il fuoco" javascript:emo(':'(','')
    COME SI FA A COMPRARE UN MAC????www.apple.it o dal rivenditore più vicino ;)
  • Anonimo scrive:
    esattamente il doppio di quanto
    dovrebbe costare. Un pc entry level costa esattamente la metà. Ora potete dirmi quello che volete, sarà che gli hard disk samsung o ibm che siano quando li metti in un mac durano di più, sarà che le schede video le fa lo stesso produttore ma, visto che quelle per mac costano molto di più (fonte applestore) le fanno con qualità più alta... sarà l'usabilità del sistema, ma seriamente, il motivo per cui il mac non si diffonde è essenzialmente questo: una famiglia, quando deve comprare il computer "entry level", se può spendere 500 euro anzichè 1000, non sta a vedere se con un milione di lire in più può avere un sistema "più usabile"...
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda
  • Anonimo scrive:
    Gioiellino da casa :)
    Questa macchina per casa deve essere perfetta :)Io ho un eMac 1Ghz e le carenze che sentivo erano proprio.per il clock al limite, quel .25 in più dovrebbe giusto bastare la cache sul processore raddoppiata finalmente delle ddr333 e non quelle lumache di primaUSB2 bus 167MhzAvendo ormai il callo sul il modello precendente (sono un early switcher) devo dire questa macchina sembra essere perfetta per un uso casalingo senza limiti e senza frustrazioni da lentezza. :)Speriamo solo che non soffra di tutti i difetti hardware delle precedenti generazioni di eMac :Ora ho voglia cambiare il mio che ha solo 5 mesi :P(prima di inveire al troll per quanto riguarda i guasti consultate la sezione Appel eMac: http://discussions.info.apple.com/WebX?14@251.99nOaydsjlT.1@.2cd7f944 )
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Possibile che non si possa commentare o
    discutere una notizia senza iniziare con le
    solite guerre fra curva nord e sud?Bah, e' sempre la solita storia: Spectrum vs C64, Amiga vs Atari ST.Adesso ci si sposta su PC vs Mac ma nessuno sembra capire che ormai la differenza la fa il software.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...


    DELL Dimension 2400

    Chipset Intel® 845-GV
    Sistema operativo Microsoft® Windows® XP
    Memoria video integrata Intel® Extreme
    Graphics
    Bus sistema a 533MHz per processori Pentium
    4
    Chassis Mini Tower ; colore chassis e
    accessori Midnight Grey
    Chipset Audio AC97 integrato
    Scheda di rete 10/100 integrata
    Norton AntiVirus?2003
    Stampante All in one A920 ; 14 ppm ;
    4800x1200dpi ; 600 x1200 dpi ; Windows®
    XP/2000 ; 3 anni di garanzia (cavo USB non
    incl.)
    Processore Intel® Celeron® 2.6GHz con Cache
    128 KB
    256 MB (1x256) DDR RAM 333 MHz
    Disco Fisso 40GB IDE (7200rpm)
    Monitor Standard 19'' M992 Midnight Grey CRT
    (opzione: Schermo Piatto 17'' E172FP
    Midnight Grey. +252 euro)
    Masterizzatore CD-RW 48x/24x/48x e Lettore
    DVD ROM 16x con software MPEG2 (2 bays)
    Casse Stereo Dell
    Scheda di rete 10/100 integrata
    Modem Data/Fax 56K
    Tastiera Standard Versione Italiana
    Mouse Logitech 2 tasti + rotellina
    Microsoft® Works 7.0

    652 euro (iva compresa)
    perfetto insallaci OSX 10.3 e te ne compro una camionata
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Curioso. Tutte le volte che esce una notizia su Apple, le varie discussioni sono iniziate o invase quasi esclusivamente da utenti Windows che si affannano a denigrare un prodotto che, è evidente da tanti post, non hanno mai visto o provato. Senza contare quelli che non sanno proprio di cosa si parla nell'articolo (laptop o desktop?). Senza contare che spesso va a finire che litigano fra di loro, insultandosi a sangue.Senza contare quelli che, naturalmente, spendono sempre meno, sono sempre più veloci, ecc. e ci tengono tanto a farlo sapere a chi non può fregargliene di meno.Complesso d'inferiorità? Frustrazione?Possibile che non si possa commentare o discutere una notizia senza iniziare con le solite guerre fra curva nord e sud?E magari se si inserisse un commento solo avendo una minima conoscenza di ciò di cui si parla?Grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo


    ==================

    PowerPC G4 a 1GHz
    128MB di SDRAM
    Unità Ultra ATA da 40GB
    Unità DVD/CD-RW
    ATI Radeon 7500
    32MB di memoria video DDR
    Modem interno a 56K

    899 euro (iva compresa)

    ==================

    DELL Dimension 2400

    Chipset Intel® 845-GV
    Sistema operativo Microsoft® Windows® XP
    Memoria video integrata Intel® Extreme
    Graphics
    Bus sistema a 533MHz per processori Pentium
    4
    Chassis Mini Tower ; colore chassis e
    accessori Midnight Grey
    Chipset Audio AC97 integrato
    Scheda di rete 10/100 integrata
    Norton AntiVirus?2003
    Stampante All in one A920 ; 14 ppm ;
    4800x1200dpi ; 600 x1200 dpi ; Windows®
    XP/2000 ; 3 anni di garanzia (cavo USB non
    incl.)
    Processore Intel® Celeron® 2.6GHz con Cache
    128 KB
    256 MB (1x256) DDR RAM 333 MHz
    Disco Fisso 40GB IDE (7200rpm)
    Monitor Standard 19'' M992 Midnight Grey CRT
    (opzione: Schermo Piatto 17'' E172FP
    Midnight Grey. +252 euro)
    Masterizzatore CD-RW 48x/24x/48x e Lettore
    DVD ROM 16x con software MPEG2 (2 bays)
    Casse Stereo Dell
    Scheda di rete 10/100 integrata
    Modem Data/Fax 56K
    Tastiera Standard Versione Italiana
    Mouse Logitech 2 tasti + rotellina
    Microsoft® Works 7.0

    652 euro (iva compresa)

    ==================

    Non solo scegliendo il pc x86 *di marca*
    (pensate se fosse assemblato) si ha un
    sistema piu' potente con monitor piu'
    grande, ma ci avanzano pure 247 euro, quasi
    mezzo milione di lire!!!

    Eppòl... ma a chi la dai a
    bere?!?!?!?! :D

    Invece tu a ki vuoi darla a bere?Primna di tutto hai elencato caratteristiche inutili (lo chassis....) e dannose....quei chipset integrati e poi la scheda video che non si sa neanche che cosa sia....e poi....quel windows WP proprio....L'eMac è un prodotto di qualità...dovresti provarlo prima.....
  • Anonimo scrive:
    Re: 5 porte usb 2???
    Rimangono 3 libere togliendo tastiera e mouse usb.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    MAC più semplice di winzozzo???forse più che semplice...INTUITIVO!
    Mah! Io li ho usati entrambi e non mi pare
    proprio ci siano differenze.di differenze ce ne sono eccome...anche solo nelle piccole operazioni...
    Però una cosa non la capisco, dopo
    aver visto il menu in alto che non ti fa mai
    capire che applicazione ha il fuoco ....nel vecchio Mac OS classico (7/8/9) comunque c'è il menu superiore che ti dice che applicazione hai aperto.Adesso con OSX ti lo segnala nel dock (la barra delle applicazioni) in fondo allo schermo.
    COME SI FA A COMPRARE UN MAC????...non ci sono scocciature tipo virus, worm, dialer...é più semplice ed intuitivo, funziona sempre, é sicuro, stabile, ed ha una perfetta integrazione HW e SW.
    W (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: lattenero



    PS so che e' come sparare sulla croce
    rossa

    e che non dovrei infierire contro i piu'

    deboli ma se la tirano proprio :D



    (apple)

    Divertente :) Poi il nostro amico pensa che
    magari è venuto il momento anche di
    lavorare e produrre. Ri ruota il desktop 3D,
    lo fissa bene. silenzio. alitata sul
    display. passata col panno di daino.
    silenzio. :)magari accendi un cero e dici pure una preghierina...ma va a ciapa' i rattsiete in preda di un effetto speciale, siete un in matrix di marketing e non ve ne rendete conto
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    quando hai usato panther eri chiaramente ubriaco...rifacci un altro giro...io chiederei come si fa a comprare un pc...ma è giusto che ognuno usi quello che vuole...su linux nulla da dire...passi la vita a impazzire ma almeno è un SO con la palle...perlatro supportato nella prossima release di panther..- Scritto da: Anonimo
    MAC più semplice di winzozzo???

    Mah! Io li ho usati entrambi e non mi pare
    proprio ci siano differenze.
    Però una cosa non la capisco, dopo
    aver visto il menu in alto che non ti fa mai
    capire che applicazione ha il fuoco ....
    COME SI FA A COMPRARE UN MAC????

    W (linux)
  • lattenero scrive:
    Re: fate un po' voi...

    PS so che e' come sparare sulla croce rossa
    e che non dovrei infierire contro i piu'
    deboli ma se la tirano proprio :D

    (apple)Divertente :) Poi il nostro amico pensa che magari è venuto il momento anche di lavorare e produrre. Ri ruota il desktop 3D, lo fissa bene. silenzio. alitata sul display. passata col panno di daino. silenzio. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    Per la ram non condivido il fatto che Apple
    venda la macchina con 128MB, e' una pura
    presa per i fondelliIl modello base è comunque 256MB
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] Re: fate un po' voi...
    grazie! preferisco sentire esperienze dirette che andare nei siti dove se la cantano e se la suonano da soli in ogni caso :)e come assistenza tecnica?adesso mi informo sui prezzi dei toshiba
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    uno che compra apple forse non la sa ancora lunga ma è sulla buona strada per non avere casini...quindi basta con le leggendine metropolitane e provateli, i mac, specialmente la linea pro, prima di aprire bocca a caso...
    Solo perche' ti sei comprato un pc apple non
    sei automaticamente un eletto nel mondo
    informatico, anzi, questo fatto la dice
    lunga...
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    danno commerciale...legale della dell...questo è andato..e magari lavora per la dell :D- Scritto da: Anonimo

    Insomma.... anche secondo me la roba
    della

    DELL non brilla certo per
    qualità.

    Costa poco, e' vero, ma la differenza
    con HP

    e IBM c'e'.
    puoi riportare dei mtbf statisticamente
    significativi?
    anche se fosse, per specificare come e
    quanto dell sarebbe inferiore.
    sennò è solo fud.
    il che è un danno commerciale.
    e magari un legale di dell italia sta
    leggendo queste pagine...
  • lattenero scrive:
    Re: [OT] Re: fate un po' voi...

    Scusa la domanda, ma sto per comprare un
    portatile e devo scegliere fra dell e hp, mi
    consiglieresti quindi secondo la tua
    esperienza di prendere definitivamente un
    hp?

    ciao e grazie

    S.A.Toshiba. Indistruttibili e di ottima qualità esteto/costruttiva. Forse un pò più cari, comunque meno di IBM.Ne ho camiuati parecchi in questi anni (non ho provato i centrino comunque), anche come desktop replacement, always on 24 su 24, usati spesso per fare rendering in rete col backburner di 3D Studio Max prima e poi col Finalrender. I modelli di quest'anno poi scaldano molto poco lo chassis.just my 2 cents
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    (troll)come al solito da molti UTONTI windows in PI non ci si può aspettare nulla di meglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    Conclusione:
    Versione 1 - Mino é un UTONTO, ma
    perchè vuole farci diventare anche il
    figlio acquistando la mela?Invece gli utenti Windows sono esperti....ma sei veramente confuso.GUARDA CHE LA MAGGIOR PARTE DEGLI UTONTI UTILIZZANO WINDOWS.
    Versione 2 - Mino da UTONTO cerca di
    migliorarsi.migliorarsi...complicandosi inutilmente la vita.
    P.S.: ovviamente tutti i MACchinisti qui
    presenti avranno Final Cut Pro, Photoshop
    ecc ecc .... Tutto originale ed acquistato
    ad un prezzo ridicolo vero?Tutto originale e al prezzo consigliato al pubblico.IO CI LAVORO.invece molti di voi utenti Windows con i sw 3D tutti originali immagino!tipo Maya e SoftImage.....scusami ma ho dei dubbi.
    P.P.S.: mettiamoci anche le prestazioni a
    parità di prezzo e il MAC resta al
    supermercato.Nessuno ti costringe all'acquisto di Mac...anzi tranquillo se ti trovi meglio con Windows goditelo.Non capisco queste continue critiche al mondo Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    MAC più semplice di winzozzo???Mah! Io li ho usati entrambi e non mi pare proprio ci siano differenze.Però una cosa non la capisco, dopo aver visto il menu in alto che non ti fa mai capire che applicazione ha il fuoco ....COME SI FA A COMPRARE UN MAC????W (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    infatti si parla di un pc di marca (sai
    com'e' questi della eppol se non vedono il
    marchietto vanno in crisi, come se fosse che
    gli aggiunge un valore all'harware che sta
    dentro la scatola), ma se ti compri i pezzi
    da solo, con 899 euro, ti ci fai un mega
    pc!!!quindi? sempre a parlare dei vostri pc che costano meno...ahh certo che voi UTONTI ne avete di argomenti validi.Mai nessuno che confronta le funzionalità, la semplicità e la sicurezza di queste 2 piattaforme.Paura?
    ovvio :D ma all'utente eppol medio basta la
    frase "il pc piu' potente del mondo" per
    farli abboccare :Dinutilmente prevenuto.che delusione....
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco e' arrivato il sapientone... guarda che
    io me li sono sempre assemblati i miei pc,
    da sempre, non ho mai avuto un virus o un
    problema serio, e faccio animazione 3d per
    lavoro tutto il giorno da anni.bello...immagino che lavori per qualche studio cinematografico importante...nella creazione di effetti per Film per il cinema.O sei quello delle sigle TV?
    Solo perche' ti sei comprato un pc apple non
    sei automaticamente un eletto nel mondo
    informatico, anzi, questo fatto la dice
    lunga...eletto? certo che siete veramente strani voi utenti Windows.considerando le enormi bugie che hai scritto TU con l'informatica centri ben poco.Eh si ti sai assemblare il tuo giocattolino!!!!
  • Anonimo scrive:
    I prezzi saranno più bassi !!
    Il sito italiano dell'apple store non è ancora stato aggiornato, i prezzi finali saranno 849 euro per il modello con combo e 1099 per il modello con superdrive
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Versione 1:Mino accende il MAC controlla la posta, fa una ricerca su google e spegne tutto perchè il figlio piange essendo deriso dai compagni di scuola.Mino compra allora un pc e dopo aver controllato la posta e fatto una ricerca su google cambia utente e il figlio si mette a giocare con l'ultimo videogioco, magari in rete con gli amici.Dopo che il "bimbo" si è stancato, Mino torna, controlla di nuovo la posta ed effettua la solita ricerca su google.Versione 2:Mino compra un pc, lo usa come nella versione 1 ma dopo qualche giorno grazie ad "amici" riesce a procurarsi un po di software ed inizia a realizzare file audio con Sonar 3 o monta il video delle vacanze con Premiere (nonostante non sia il massimo). Usa anche photoshop per ritoccare le foto fatte con la digitale che sicuramente ha il software per Winzoz (spesso lo hanno anche per MAC ma non sempre).Conclusione:Versione 1 - Mino é un UTONTO, ma perchè vuole farci diventare anche il figlio acquistando la mela?Versione 2 - Mino da UTONTO cerca di migliorarsi.CiaoP.S.: ovviamente tutti i MACchinisti qui presenti avranno Final Cut Pro, Photoshop ecc ecc .... Tutto originale ed acquistato ad un prezzo ridicolo vero?P.P.S.: mettiamoci anche le prestazioni a parità di prezzo e il MAC resta al supermercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    Guarda che con 700? ci prendi un P4 o un AMD
    altro che celeron. Pensa che la tua
    configurazione al mediaworld la vendono a
    499? con stampante inclusa.infatti si parla di un pc di marca (sai com'e' questi della eppol se non vedono il marchietto vanno in crisi, come se fosse che gli aggiunge un valore all'harware che sta dentro la scatola), ma se ti compri i pezzi da solo, con 899 euro, ti ci fai un mega pc!!!
    Cmq, per tutti, provate a cercare G5 vs P4
    su google e vedrete come la apple è
    ancora indietro di un bel po.
    Confronto agli ultimi AMD poi non ne
    parliamo neppure.Non lo ammetteranno mai, che ci vuoi fare?
    Ciao

    P.S.: sul sito apple ovviamente i test danno
    risultati diversi! ;)ovvio :D ma all'utente eppol medio basta la frase "il pc piu' potente del mondo" per farli abboccare :D
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzanoInfatti non sto dicendo che non puoi farlo.. sto dicendo che se ci metti quello che manca i soldi li spendi uguale..

    5) Sostituire il monitor del Dell con

    qualcosa di paragonabile a quello
    dell'emac

    (che e' un crt piatto, non a palla da

    calcio)

    Il monitor dell e' un 19, anche se fosse non
    piatto gia' lo preferirei ad uno piu'
    piccolo, Io sinceramente no.. ti sfasci decisamente meno gli occhi, e ti dura di piu'...
    e poi c'e' l'opzione monitor lcd da
    17 polliciChe non credo ti diano per i 247 euro di differenza :)
    Mah non credo proprio, non hai considerato
    tutte le cose che il dell ha in piu', ad
    esempio la stampante, il sistema operativo
    incluso nel prezzo e vari ammennicoliBeh la stampante e' la classica stampante da gonzi "costa 30 euro e le cartucce 90" Ci credo che non te la danno.. Per quanto mi frega di XP se lo possono pure tenere (anzi, se me lo togliessero dal prezzo di vendita sarei solo contento)Ti faccio notare che il mio confronto era esclusivamente e volutamente hardware, perche' se vai sul software non c'e' storia, per 2 motivi:A) Il software che c'e' dentro ad un e-mac, che poi e' una delle sue forze, vale (nel senso "esco e mi compro la stessa cosa per il mio pc") probabilmente 3 volte il valore della macchina.Sempre se per pc trovi qualcosa di equivalenteB) Se analizzi il software, potresti scartare a priori, indipendentemente dalla parte economica, una o l'altra macchina (della serie "si, bello, ma non fa quello che mi serve")



    E questo senza andare a contare altri

    fattori che possono farti preferire uno
    o

    l'altro (spazio, software, etc)

    Software ok, uno preferisce quello che
    preferisce, ma lo spazio su disco e' lo
    stesso e la ram e' doppia...Sto parlando dello spazio fisico della macchina, non del disco..Lo sai vero che, ad esempio, in un ufficio, si fanno anche i conti di quanto spazio occupa un oggetto per calcolare il suo costo.. Stessa cosa a casa.. se il computer ti costa X e devi spendere 150 euro di mobiletto nuovo, il suo costo non e' piu' X, ma X+150.Per la ram non condivido il fatto che Apple venda la macchina con 128MB, e' una pura presa per i fondelli
    Si, quando si parla di assemblati dite di
    fare il paragone con un dell o un hp, quando
    si parla di dell dite che non e' buono, ma
    forse non avete capito che I COMPONENTI SONO
    SEMPRE QUELLI sia che uno se li compra e se
    li monta che se lo fa una ditta per te, non
    credere che gli hard disk che ti da la apple
    siano migliori di quelli che posso comprare
    io della stessa marca al negozietto sotto
    casaGuarda, assemblo pc da circa 12 anni, e che vendo Mac da 6 (e ti diro', ci guadagno molto di piu' a vendere i pc), e quello che dici e' solo in parte vero (anzi, e' volte e' pure vero il contrario, alcuni componenti messi nei mac sono vergognosi, non per colpa di Apple ma del produttore, vedi dischi IBM che morivano a decine)Sul discorso stessa marca ci siamo quasi.. Devi sapere che a volte lo stesso produttore vende lo stesso componente, stesso modello, a prezzi diversi a seconda di quanti test gli fa sopra, o se e' un componente ricondizionato ad esempio.Questo influenza un bel po' il costo e l'affidabilita' dell'oggetto, ed inoltre, per quanto le variazioni siano piu' o meno lievi, prodotti simili di produttori diversi (ad esempio, schede madri) si comportano in maniera diversa, sia come stabilita' che come prestazioni.Per fare un parallelo sulle prestazioni, e' come se prendi lo stesso pneumatico (i.e. l'hd) e lo metti su due auto diverse..Non c'e' solo la gomma, c'e' pure il resto della macchina.Certo, la gomma e' uguale, ma ti fermi li..Ciao,Ricky
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Io ho la laurea in ingegneria informatica se
    puo' interessare...Ah, si, dove lavoravo prima gli "ingenieri" che usava Accenture li davano un tanto al kilo...
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    cazzate, l'antivirus (nav) si aggiorna da
    solo, nemmeno ci penso lontanamente, le
    email arrivano gia' pulite... il firewall
    (freeware) sta li' e una volta settato
    continua a funzionare egregiamente da anni,
    gli aggiornamenti sono in download
    automatico

    portate avanti sempre e solo le solite
    leggende metropolitane, siete rimasti ai
    tempi del 98Giusto, vallo a dire alle centinaia di utenti fastweb che con firewall attivo e patch installate sono stati attaccati in questi giorni da AGOBOT/GAOBOT.

    Prova a installare da zero un windows
    XP e a

    collegarti in internet per fare gli

    aggiornamenti: non hai fatto in tempo a

    scaricare 1 mb che hai il PC infetto

    dall'ultimo virus alla moda.

    beh se non sai usare i computer non e' colpa
    di nessunoE certo, accedo ad internet per installare la patch che chiude le falle relative a RPC e vieni infettato nel giro di 5 minuti per colpa dello spirito santo.Tutta colpa mia che non so usare il computer. Che argomentazione del cazzo.Perche' se sapessi usare il computer ci avrei dovuto installare un firewall prima e poi un antivirus e poi fare gli aggiornamenti.Come? Ah, bisogna aggiornare anche quelli via internet? Caspita, speriamo di avere culo e di riuscire a farli PRIMA che qualcuno acceda alla porta 135 e mi comprometta il PC.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Anche io, solo che ho anche studiato
    informatica e quando configuro un
    applicativo o un firewall so cosa sto
    facendo.Davvero sai cosa stai facendo quando configuri un firewall???Clap clap clapIo ho la laurea in ingegneria informatica se puo' interessare...
    Se vuoi giocare a chi ce l'ha piu' lungo
    stai tranquillo che perdi.dubiterei anche su questo :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Difetto evidente di progettazione.
    - Scritto da: Anonimo
    Per la redazione: non e' l'ingresso cuffia
    ad avere problemi, ma un connettore rigido
    che collega la piastra madre dell'iPod Mini
    con il circuito stampato che ospita i vari
    connettori.

    www.math.unl.edu/~iloladze/iPod.htm

    Saluticarina la moglie del ragazzo che ha scritto l'articolohttp://www.math.unl.edu/~iloladze/iPod_P/Mar1755.jpg
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Patch, antivirus e firewall tutti i santi
    giorni per evitare cosa?cazzate, l'antivirus (nav) si aggiorna da solo, nemmeno ci penso lontanamente, le email arrivano gia' pulite... il firewall (freeware) sta li' e una volta settato continua a funzionare egregiamente da anni, gli aggiornamenti sono in download automaticoportate avanti sempre e solo le solite leggende metropolitane, siete rimasti ai tempi del 98
    Prova a installare da zero un windows XP e a
    collegarti in internet per fare gli
    aggiornamenti: non hai fatto in tempo a
    scaricare 1 mb che hai il PC infetto
    dall'ultimo virus alla moda.beh se non sai usare i computer non e' colpa di nessuno
    Dimmi se e' vita questa.quando trombi che fai non ci vai perche' non hai voglia di metterti il preservativo?
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Guarda che con 700? ci prendi un P4 o un AMD altro che celeron. Pensa che la tua configurazione al mediaworld la vendono a 499? con stampante inclusa.Cmq, per tutti, provate a cercare G5 vs P4 su google e vedrete come la apple è ancora indietro di un bel po.Confronto agli ultimi AMD poi non ne parliamo neppure.CiaoP.S.: sul sito apple ovviamente i test danno risultati diversi! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Questi sono i prezzi che TU paghi per avere
    quelle cose nel mondo x86, nei piccoli
    negozietti, nei fornitori di hardware, si
    trovano sempre ottime occasioni di
    componenti di qualita' a basso prezzo.Certo, quindi bisogna anche fare la caccia al tesoro.
    Senza considerare il fatto che molti dei
    componenti non e' detto che siano migliori
    nel mac, ad esempio chi ti dice che le casse
    non siano ottime di per se?Vediamo... il fatto che un padio di casse Dell da 18 euro non sono come un paio di Altec Lansing (stessa marca del MAc, senno' non puoi fare un corretto paragone).
    CUT PIPPA sul consumismo

    Ecco e' arrivato il sapientone... guarda che
    io me li sono sempre assemblati i miei pc,
    da sempre, non ho mai avuto un virus o un
    problema serio, e faccio animazione 3d per
    lavoro tutto il giorno da anni.Anche io, solo che ho anche studiato informatica e quando configuro un applicativo o un firewall so cosa sto facendo.Se vuoi giocare a chi ce l'ha piu' lungo stai tranquillo che perdi.
    Solo perche' ti sei comprato un pc apple non
    sei automaticamente un eletto nel mondo
    informatico, anzi, questo fatto la dice
    lunga...Veramente io sono un utente PC, pero' non mi sono mai fatto crescere il salame sugli occhi.Ah, sto dando per scontato che l'hardware senza un software decente non serve ad una cippa.Ecco perche' ho iniziato a considerare bene i Mac da quando hanno OSX, le generazioni precedenti non le considero.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    [OT] Re: fate un po' voi...

    Per me la differenza tra DELL e HP è
    un po' come parlare di AUDI e FIAT. Entrambe
    le macchine funzionano regolarmente senza
    guasti, ma la qualità dei materiali e
    dell'assemblaggio da' sensazioni diverse al
    cliente finale.Scusa la domanda, ma sto per comprare un portatile e devo scegliere fra dell e hp, mi consiglieresti quindi secondo la tua esperienza di prendere definitivamente un hp?ciao e grazieS.A.
  • edc scrive:
    Ma come parla questo?
    "eMac fornisce subito tutto ciò di cui si ha bisogno per il digital lifestyle di oggi"...con il mio stile di vita analogico mi sento troppo indietro!!
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Questi sono i prezzi che TU paghi per avere quelle cose nel mondo x86, nei piccoli negozietti, nei fornitori di hardware, si trovano sempre ottime occasioni di componenti di qualita' a basso prezzo.Senza considerare il fatto che molti dei componenti non e' detto che siano migliori nel mac, ad esempio chi ti dice che le casse non siano ottime di per se?Senza considerare il fatto che nel mondo x86 uno compra quel che gli serve e non per forza un pacchetto chiuso con delle cose che magari non useresti mai. Se mi serve una porta firewire me la compro all'istante quando mi serve, non e' che prendo un pc supermega accessoriato cosi' a prescindere, mica sono una vittima del consumismo che devo avere le cose solo per il fatto di averle, e questo e' importante.
    E via dicendo, piu' i soliti problemi di
    sicurezza a meno di non usare un OS degno,
    ma vorrebbe dire sapere cosa si sta facendo,
    piu' di fficile che fare click click click
    come fa il 99% di quelli che crede di sapere
    cos'e' un computer e di come si usa.Ecco e' arrivato il sapientone... guarda che io me li sono sempre assemblati i miei pc, da sempre, non ho mai avuto un virus o un problema serio, e faccio animazione 3d per lavoro tutto il giorno da anni.Solo perche' ti sei comprato un pc apple non sei automaticamente un eletto nel mondo informatico, anzi, questo fatto la dice lunga...
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...


    Ieri sera hanno annunciato VENTI nuove

    vulnerabilita', quasi tutti exploit
    remoti.




    www.techweb.com/wire/story/TWB20040413S0009


    non ti salvare in calcio d'angolo...tutta la
    prima parte del tuo post è delirante
    e falsa, quella sulle vulnerabilità
    in effetti no...A parte che non l'ho scritto il il post che tu definisci delirante, non ti rendi conto che ogni volta che ti colleghi ad internet sei costretto a proteggerti da macchine windows?Patch, antivirus e firewall tutti i santi giorni per evitare cosa?Merda che arriva sempre e solo per colpa di prodotti microsoft scritti col culo.Prova a installare da zero un windows XP e a collegarti in internet per fare gli aggiornamenti: non hai fatto in tempo a scaricare 1 mb che hai il PC infetto dall'ultimo virus alla moda.Dimmi se e' vita questa.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    puoi riportare dei mtbf statisticamente
    significativi?
    anche se fosse, per specificare come e
    quanto dell sarebbe inferiore.
    sennò è solo fud.Per qualità non i riferisco a "danni" o guasti. Mi riferisco alla qualità degli assemblaggi delle plastiche, alla solidità strutturale (negli ultimi tre anni su circa 70 DELL Latitude C600 nella mia ditta su diversi si è verificata la rottura dei piedini che servono da supporto allo schermo) ed a volte anche alla qualità di alcuni componenti a seconda del lotto di produzione dei portatili (come ad esempio i lettori CD-ROM).Per me la differenza tra DELL e HP è un po' come parlare di AUDI e FIAT. Entrambe le macchine funzionano regolarmente senza guasti, ma la qualità dei materiali e dell'assemblaggio da' sensazioni diverse al cliente finale.
    il che è un danno commerciale.
    e magari un legale di dell italia sta
    leggendo queste pagine...Sinceramente spero che si dedichino a lavorare piuttosto che passare il tempo su punto informatico....michele (da Arcisate - Varese)
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    FIREWIRE
    Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzano80 euro chipset Texas Instruments.

    VGA
    Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzano50 euro, radeon generica.

    WIFI/Bluetooth
    Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzano120 euro per una 54 Mbps 40 euro circa per il bluetooth

    CASSE
    Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzanoAltec lansing 120 euroE via dicendo, piu' i soliti problemi di sicurezza a meno di non usare un OS degno, ma vorrebbe dire sapere cosa si sta facendo, piu' di fficile che fare click click click come fa il 99% di quelli che crede di sapere cos'e' un computer e di come si usa.Mi sembra che i 247 euro non bastano.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    almeno che c'e' qualcuno che le testa e le tappa, voi ce le avete lo stesso solo che nessuno ne e' a conoscenza ancora (senno' non si spiegherebbero i continui apple security update) aspettatevi un giorno una bella rasata di hard disk quando meno ve lo aspettate
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    ma non ti rendi conto che fai del male alla comunita' mac?
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo

    rotfl dovremo dirlo noi viste le

    falsità che scrivi...

    Ieri sera hanno annunciato VENTI nuove
    vulnerabilita', quasi tutti exploit remoti.

    www.techweb.com/wire/story/TWB20040413S0009
    non ti salvare in calcio d'angolo...tutta la prima parte del tuo post è delirante e falsa, quella sulle vulnerabilità in effetti no...
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda
    - Scritto da: Anonimo

    Italia, da paese a paese? Un McDonald di

    Bologna ha prezzi diversi di quelli di

    Milano.
    prova ad acquistare un panino on line...McDonalds non vende on.line, ma Esselunga (l'altro mio esempio) lo fa. Ma lo fa solo in determinate città ed, anche qui, ci possono essere prezzi diversi da quelli praticati nei suoi vari punti vendita in italia.

    Il titolo Apple in borsa sta salendo, e

    questo significa che la loro politica di

    marketing li sta premiando.
    il mondo è un tantino più
    complesso di cosìIl mondo è sicuramente un tantino piu' complesso, e' vero. Ma qui si sta discutendo solo di una parte di esso, ossia della politica di marketing e dei suoi costi. Che indice useresti per valutare la qualità delle strategie di un'azienda? Io utilizzerei in primis il valore del titolo in borsa: e' sufficientemente indicativo. E tu?

    ... ed uno dei principi per aumentare le

    vendite di un prodotto è quello
    di

    riuscire a diversificare il prezzo di

    vendita. ;)
    un bene che potrebbe agevolmente essere
    venduto globalmente online (non un panino)
    non può avere giustificazioni di
    questo tipo, al limite si può direIn un mercato globale ci sono anche fattori che "complicano" e non "semplificano". Variazioni nei singoli mercati del lavoro nazionali e nei tassi di cambio, ad esempio. Mica si puo' decidere giorno per giorno il prezzo di un bene al variare del cambio euro/dollaro (ad esempio).Sul fatto poi che i produttori "strozzino" l'europa non ti so dire. Di certo fanno di tutto per farci spendere fino all'ultimo centesimo della nostra personale capacità massima di spesa.Ciao, michele
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    1) Aggiungere quello che sull'e-mac c'e' ma
    che ti sei scordato di segnare (ad esempio,
    le firewire per le quali devi mettere una
    scheda sul Dell, sempre che abbia slot pci
    :)Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzano

    2) Sostituire la scheda video del Dell (che
    ha memoria condivisa, e prestazioni che ti
    raccomando, per quanto anche l'emac da
    questo punto di vista non sia proprio un
    fulmine di guerra), con una scheda video
    comparabile a quella dell'emacSi puo' rimediare con i 247 euro che avanzano

    3) La predisposizione per wi-fi, il
    bluetooth (probabilmente)Si puo' rimediare con i 247 euro che avanzano

    4) Sostituire le casse audio del Dell con
    qualcosa di dignitoso e paragonabile con
    quelle dell'emacSi puo' rimediare con i 247 euro che avanzano

    5) Sostituire il monitor del Dell con
    qualcosa di paragonabile a quello dell'emac
    (che e' un crt piatto, non a palla da
    calcio)Il monitor dell e' un 19, anche se fosse non piatto gia' lo preferirei ad uno piu' piccolo, e poi c'e' l'opzione monitor lcd da 17 pollici

    Ok, se alla fine fai due conti, 5 euro di
    qui, 10 euro di la, 30 euro di su, secondo
    me sei arrivato a pari, se non a spendere di
    piu'...Mah non credo proprio, non hai considerato tutte le cose che il dell ha in piu', ad esempio la stampante, il sistema operativo incluso nel prezzo e vari ammennicoli
    E questo senza andare a contare altri
    fattori che possono farti preferire uno o
    l'altro (spazio, software, etc)Software ok, uno preferisce quello che preferisce, ma lo spazio su disco e' lo stesso e la ram e' doppia...
    Ultimo appunto.. Dell non esattamente un
    produttore di riferimento per marca e
    qualita'.. Si, quando si parla di assemblati dite di fare il paragone con un dell o un hp, quando si parla di dell dite che non e' buono, ma forse non avete capito che I COMPONENTI SONO SEMPRE QUELLI sia che uno se li compra e se li monta che se lo fa una ditta per te, non credere che gli hard disk che ti da la apple siano migliori di quelli che posso comprare io della stessa marca al negozietto sotto casa
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    rotfl dovremo dirlo noi viste le
    falsità che scrivi...Ieri sera hanno annunciato VENTI nuove vulnerabilita', quasi tutti exploit remoti.http://www.techweb.com/wire/story/TWB20040413S0009Solo un cretino riderebbe.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    ok, abbiamo parlato del piccione che ha avuto sfiga e del macaco che non la ha avuta... ora parliamo dei 10 piccioni che hanno preso il pc e non gli è successo nulla se non avere risparmiato non poco.ok, se invece non vogliono risparmiare ma avere una buona macchina possono scegliere tra molti modelli di pc adeguati e qualche modello di mac adeguato.E magari ora parliamo anche di quel macaco su 10 che come un piccione su 10 si becca una macchina nata male, il piccione si sente rispondere "sono cose che capitano, con l'auto, con la moto, e anche col picci", il macaco si sente dire "trollazzo, il mac non si può rompere" "trollazzo, la scheda del tuo ibook non può essere difettosa" "trollazzo, il lacie ti deve funzionare benissimo" "trollazzo, lo schermo non diventa a chiazze bianche per il calore, hai fumato polistirolo" "trollazzo i diffusori dell'emac non possono distorcere l'immagine del crt" "trollazzo, osx noncrasha mai!" e così via... salvo poi fare uscire le patch o ammettere tardivamente dei grossolani difetti di progettazione, che per carità possono capitare a tutti i produttori (NESSUNO esente, quindi dire che il mac va sempre e comunque bene è una bestialità); chi dei due è il più irritato? Che bella la "comunità"! Credere, obbedire, trollare, difendere sempre e comunque il marchio!
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    Se giusto giusto vuoi confrontare esclusivamente l'hardware dovresti perlomeno:1) Aggiungere quello che sull'e-mac c'e' ma che ti sei scordato di segnare (ad esempio, le firewire per le quali devi mettere una scheda sul Dell, sempre che abbia slot pci :)2) Sostituire la scheda video del Dell (che ha memoria condivisa, e prestazioni che ti raccomando, per quanto anche l'emac da questo punto di vista non sia proprio un fulmine di guerra), con una scheda video comparabile a quella dell'emac3) La predisposizione per wi-fi, il bluetooth (probabilmente)4) Sostituire le casse audio del Dell con qualcosa di dignitoso e paragonabile con quelle dell'emac5) Sostituire il monitor del Dell con qualcosa di paragonabile a quello dell'emac (che e' un crt piatto, non a palla da calcio)Ok, se alla fine fai due conti, 5 euro di qui, 10 euro di la, 30 euro di su, secondo me sei arrivato a pari, se non a spendere di piu'...E questo senza andare a contare altri fattori che possono farti preferire uno o l'altro (spazio, software, etc)Ultimo appunto.. Dell non esattamente un produttore di riferimento per marca e qualita'.. Ciao,RIcky
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    quante chiacchiere...vai a fare la patente europea cosi' impari qualcosa di informatica...
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...

    Insomma.... anche secondo me la roba della
    DELL non brilla certo per qualità.
    Costa poco, e' vero, ma la differenza con HP
    e IBM c'e'.puoi riportare dei mtbf statisticamente significativi?anche se fosse, per specificare come e quanto dell sarebbe inferiore.sennò è solo fud.il che è un danno commerciale.e magari un legale di dell italia sta leggendo queste pagine...
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda

    Italia, da paese a paese? Un McDonald di
    Bologna ha prezzi diversi di quelli di
    Milano.prova ad acquistare un panino on line...
    Il titolo Apple in borsa sta salendo, e
    questo significa che la loro politica di
    marketing li sta premiando.il mondo è un tantino più complesso di così
    ... ed uno dei principi per aumentare le
    vendite di un prodotto è quello di
    riuscire a diversificare il prezzo di
    vendita. ;)un bene che potrebbe agevolmente essere venduto globalmente online (non un panino) non può avere giustificazioni di questo tipo, al limite si può dire che i paesi non produttori di tecnologia consumer sono facilmente ricattabili (ecchè, ti compri una elettroscrivente olivetti se nn ti va bene il ricarico sui mac e pc?) e quindi si possono imporre i prezzi che si vogliono: apple taglieggia l'europa di x, tanto sa che dell la taglieggia di una percentuale simile, ibm di una simile ecc...
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    dipende dai punti di vista...io la
    robaccia

    della dell non la accetterei neanche se
    mi

    pagassero...



    questo è andato...Insomma.... anche secondo me la roba della DELL non brilla certo per qualità. Costa poco, e' vero, ma la differenza con HP e IBM c'e'.Cmq l'eMac è il sistema Apple che costa meno, non certo il computer che costa meno in assoluto! :-)michele.
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Anonimo,.
    Quello che non mi spiego molto è la
    differenza di prezzo all'interno della UE.
    In germania ad esempio i prodotti costano
    meno (confronto con AppleStore e PalmDirect)

    Tasse diverse?

    michele.In Italia immagino influisca anche quella quota che va alla SIAE: un tot ogni giga di Hard Disk
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $


    siamo ancora sotto di 99? e 199?
    ecchè ancora qua dopo la figura da
    cioccolataio??199? su 1000... un ricarico quasi del 20% (al netto delle ive) rispetto ai fratelli americani, complimenti!è un comportamento abb diffuso tra i grandi produttori, chissà perchè... sarà mica che le compagnie più grandi hanno forti interessi in usa ed asia mentre l'europa è principalmente un consumatore sprovvisto di sufficienti mezzi di produzione propria? Siamo una colonia commerciale in questo settore!Apple o non apple, dobbiamo incavolarci, nemmeno la mela è diversa quando si tratta degli usa che cercano di strangolare economicamente l'europa.E poi un 20% NETTO è davvero TROPPO!
  • Anonimo scrive:
    Re: Apple è un'azienda

    Apple). Allora c'è una distribuzione
    centralizzata ma prezzi diversi. Se fosse
    possibile comprare direttamente dall'usa? No
    però, non si può... Guarda che la segmentazione del mercato è un qualcosa che riguarda qualsiasi settore commerciale.Ti faccio un esempio: ti sei mai accorto che anche i prezzi del BigMac variano, in Italia, da paese a paese? Un McDonald di Bologna ha prezzi diversi di quelli di Milano.E tutto questo senza tirare in ballo tasse di dogana o simili...AppleStore su Internet ha prezzi diversi (in euro) a seconda del paese in cui vende (germania, irlanda, italia, francia).... lo stesso AppleStore Education è una ulteriore diversificazione di prezzo.
    Ma forse fa piacere nascondersi dentro
    ipotetiche spiegazioni di tasse, di
    trasporti etc. Ma non siamo nel famoso
    villaggio globale? Non si può usare
    carte di credito, paypal etc? Nascondersi? Non è cosi'.Pero' non si puo' neanche ignorare il fatto che esistono anche queste tasse e che incidono sul prezzo.
    Ma non è possibile avere due misure.
    Un centro di vendite e di distribuzione
    unico, ma prezzi diversi. Per aumentare il
    numero di utenti mac, bisogna rivedere la
    politica di marketing. Perche' rivedere la politica di marketing? Dici che saresti in grado di vendere piu' pezzi senza dover affrontare nuovi investimenti o veder salire troppo i costi di produzione?Il titolo Apple in borsa sta salendo, e questo significa che la loro politica di marketing li sta premiando.
    Qua non si parla chi è meglio, Apple
    o pc, macosx o winxp. Qua si parla di prezzi
    e di progetti di aumentare le vendite.... ed uno dei principi per aumentare le vendite di un prodotto è quello di riuscire a diversificare il prezzo di vendita. ;-)Oltre non mi spingo, visto che le mie conoscenze di economia e marketing si fermano qui....A presto, michele.
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo
    dipende dai punti di vista...io la robaccia
    della dell non la accetterei neanche se mi
    pagassero...

    invece hardware e software apple
    funzionano...provali prima di sparare
    cazzate!questo è andato...
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $

    Gnùrant i prezzi del sito americano
    sono senza l'aliquota IVA dato che varia in
    ogni loro stato!!considerando il cambio euro dollaro e confrontando i prezzi europei al netto di iva risultano ingiustificatamente alti lo stessoe questo vale purtroppo per tutti i maggiori rivenditori di tecnologie, caro mactroll
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo





    ==================



    PowerPC G4 a 1GHz

    128MB di SDRAM

    Unità Ultra ATA da 40GB

    Unità DVD/CD-RW

    ATI Radeon 7500

    32MB di memoria video DDR

    Modem interno a 56K



    899 euro (iva compresa)

    Senza contare che un G4 e' molto piu' veloce
    di un celeron, ti sei dimenticato di dire
    che "l'Eppol" pesa la meta' e che la
    batteria dura 5 ore.Sono un altro ma...Il G4 è moooolto più veloce di un Celeron a parità di clock.... ma 2.6 GHz contro 1 GHz direi che rimediano abbondantemente....Del peso direi che non importa a nessuno...... e spero che nel Mac non ci sia nessuna batteria da ricaricare/cambiare ogni 5 ore, visto che si parla di DESKTOP !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: fate un po' voi...
    - Scritto da: Anonimo


    ==================

    PowerPC G4 a 1GHz
    128MB di SDRAM
    Unità Ultra ATA da 40GB
    Unità DVD/CD-RW
    ATI Radeon 7500
    32MB di memoria video DDR
    Modem interno a 56K

    899 euro (iva compresa)Senza contare che un G4 e' molto piu' veloce di un celeron, ti sei dimenticato di dire che "l'Eppol" pesa la meta' e che la batteria dura 5 ore.A rigor di logica quindi dovresti fare un confronto con una architettura CENTRINO.Questo te lo dice un PCista convinto col cervello usato (BTW il tuo nuovo a quanto lo vendi?).Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Difetto evidente di progettazione.
    Per la redazione: non e' l'ingresso cuffia ad avere problemi, ma un connettore rigido che collega la piastra madre dell'iPod Mini con il circuito stampato che ospita i vari connettori.http://www.math.unl.edu/~iloladze/iPod.htmSaluti
  • ioan scrive:
    Apple è un'azienda
    Apple è un azienda come tutte le altre. A me piace molto, ma non per questo non posso esprimere critiche... Possiedo e uso sia apple che pc... I prezzi in Italia tasse o non tasse sono troppo alte. Se vuole può abbassare e uniformare i prezzi. L'esempio dell'eMac va benissimo, visto che è un prodotto diretto a clienti che non possono spendere troppo (e sta per educational, quindi studenti). C'è una grossa differenza che va al di là di ogni spiegazione... Iva, tasse di dogana e di trasporto, non bastano, visto che si compra da una on line store,visto che in Europa non ci sono negozi prorpi di Apple (i cosiddetti rivenditori autorizzati ordinano pure loro dal sito Apple). Allora c'è una distribuzione centralizzata ma prezzi diversi. Se fosse possibile comprare direttamente dall'usa? No però, non si può... perchè non spediscono al di fuori. Se fosse possibile ordinare dal sito usa, voglio vedere chi poi sarebbe rivolto al sito italiano. Ma forse fa piacere nascondersi dentro ipotetiche spiegazioni di tasse, di trasporti etc. Ma non siamo nel famoso villaggio globale? Non si può usare carte di credito, paypal etc? Il mini iPod rientra in questa logica. Troppa differenza di prezzo e non si può nemmeno ordinare dagli usa.RIPETO CHE IO USO MAC. MI PIACE L'APPLE.Ma non è possibile avere due misure. Un centro di vendite e di distribuzione unico, ma prezzi diversi. Per aumentare il numero di utenti mac, bisogna rivedere la politica di marketing. SE AVESSERO AGGIUNTO SOLO IL 20% DI IVA, AVREI POTUTO ANCHE CAPIRLO, MA VANNO OLTRE...INFINE, CHI PARLA MALE DELLE MIE IDEE (come di chiunque), DEVE ALMENO AVERE IL CORAGGIO DI FIRMARE (di essere iscritto o firmare almeno con un pseudonimo). Altrimenti si nasconde nell'anonimato... IO FIRMO!Qua non si parla chi è meglio, Apple o pc, macosx o winxp. Qua si parla di prezzi e di progetti di aumentare le vendite.
  • Anonimo scrive:
    fate un po' voi...
    ==================PowerPC G4 a 1GHz128MB di SDRAMUnità Ultra ATA da 40GBUnità DVD/CD-RWATI Radeon 750032MB di memoria video DDRModem interno a 56K899 euro (iva compresa)==================DELL Dimension 2400 Chipset Intel® 845-GV Sistema operativo Microsoft® Windows® XP Memoria video integrata Intel® Extreme Graphics Bus sistema a 533MHz per processori Pentium 4 Chassis Mini Tower ; colore chassis e accessori Midnight Grey Chipset Audio AC97 integrato Scheda di rete 10/100 integrata Norton AntiVirus?2003Stampante All in one A920 ; 14 ppm ; 4800x1200dpi ; 600 x1200 dpi ; Windows® XP/2000 ; 3 anni di garanzia (cavo USB non incl.)Processore Intel® Celeron® 2.6GHz con Cache 128 KB256 MB (1x256) DDR RAM 333 MHzDisco Fisso 40GB IDE (7200rpm)Monitor Standard 19'' M992 Midnight Grey CRT(opzione: Schermo Piatto 17'' E172FP Midnight Grey. +252 euro)Masterizzatore CD-RW 48x/24x/48x e Lettore DVD ROM 16x con software MPEG2 (2 bays) Casse Stereo DellScheda di rete 10/100 integrataModem Data/Fax 56KTastiera Standard Versione ItalianaMouse Logitech 2 tasti + rotellinaMicrosoft® Works 7.0652 euro (iva compresa)==================Non solo scegliendo il pc x86 *di marca* (pensate se fosse assemblato) si ha un sistema piu' potente con monitor piu' grande, ma ci avanzano pure 247 euro, quasi mezzo milione di lire!!! Eppòl... ma a chi la dai a bere?!?!?!?! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: fate un po' voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: fate un po' voi...
    • Anonimo scrive:
      Re: fate un po' voi...
      - Scritto da: Anonimo


      ==================

      PowerPC G4 a 1GHz
      128MB di SDRAM
      Unità Ultra ATA da 40GB
      Unità DVD/CD-RW
      ATI Radeon 7500
      32MB di memoria video DDR
      Modem interno a 56K

      899 euro (iva compresa)

      ==================

      DELL Dimension 2400

      Chipset Intel® 845-GV
      Sistema operativo Microsoft® Windows® XP
      Memoria video integrata Intel® Extreme
      Graphics
      Bus sistema a 533MHz per processori Pentium
      4
      Chassis Mini Tower ; colore chassis e
      accessori Midnight Grey
      Chipset Audio AC97 integrato
      Scheda di rete 10/100 integrata
      Norton AntiVirus?2003
      Stampante All in one A920 ; 14 ppm ;
      4800x1200dpi ; 600 x1200 dpi ; Windows®
      XP/2000 ; 3 anni di garanzia (cavo USB non
      incl.)
      Processore Intel® Celeron® 2.6GHz con Cache
      128 KB
      256 MB (1x256) DDR RAM 333 MHz
      Disco Fisso 40GB IDE (7200rpm)
      Monitor Standard 19'' M992 Midnight Grey CRT
      (opzione: Schermo Piatto 17'' E172FP
      Midnight Grey. +252 euro)
      Masterizzatore CD-RW 48x/24x/48x e Lettore
      DVD ROM 16x con software MPEG2 (2 bays)
      Casse Stereo Dell
      Scheda di rete 10/100 integrata
      Modem Data/Fax 56K
      Tastiera Standard Versione Italiana
      Mouse Logitech 2 tasti + rotellina
      Microsoft® Works 7.0

      652 euro (iva compresa)

      ==================

      Non solo scegliendo il pc x86 *di marca*
      (pensate se fosse assemblato) si ha un
      sistema piu' potente con monitor piu'
      grande, ma ci avanzano pure 247 euro, quasi
      mezzo milione di lire!!!

      Eppòl... ma a chi la dai a
      bere?!?!?!?! :D
      Il G5 ORA FA PRORO PAURA E SI EVITA IL CONFRONTO HEHEHEHE (troll)(troll)(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: fate un po' voi...
      dipende dai punti di vista...io la robaccia della dell non la accetterei neanche se mi pagassero...invece hardware e software apple funzionano...provali prima di sparare cazzate!- Scritto da: Anonimo


      ==================

      PowerPC G4 a 1GHz
      128MB di SDRAM
      Unità Ultra ATA da 40GB
      Unità DVD/CD-RW
      ATI Radeon 7500
      32MB di memoria video DDR
      Modem interno a 56K

      899 euro (iva compresa)

      ==================

      DELL Dimension 2400

      Chipset Intel® 845-GV
      Sistema operativo Microsoft® Windows® XP
      Memoria video integrata Intel® Extreme
      Graphics
      Bus sistema a 533MHz per processori Pentium
      4
      Chassis Mini Tower ; colore chassis e
      accessori Midnight Grey
      Chipset Audio AC97 integrato
      Scheda di rete 10/100 integrata
      Norton AntiVirus?2003
      Stampante All in one A920 ; 14 ppm ;
      4800x1200dpi ; 600 x1200 dpi ; Windows®
      XP/2000 ; 3 anni di garanzia (cavo USB non
      incl.)
      Processore Intel® Celeron® 2.6GHz con Cache
      128 KB
      256 MB (1x256) DDR RAM 333 MHz
      Disco Fisso 40GB IDE (7200rpm)
      Monitor Standard 19'' M992 Midnight Grey CRT
      (opzione: Schermo Piatto 17'' E172FP
      Midnight Grey. +252 euro)
      Masterizzatore CD-RW 48x/24x/48x e Lettore
      DVD ROM 16x con software MPEG2 (2 bays)
      Casse Stereo Dell
      Scheda di rete 10/100 integrata
      Modem Data/Fax 56K
      Tastiera Standard Versione Italiana
      Mouse Logitech 2 tasti + rotellina
      Microsoft® Works 7.0

      652 euro (iva compresa)

      ==================

      Non solo scegliendo il pc x86 *di marca*
      (pensate se fosse assemblato) si ha un
      sistema piu' potente con monitor piu'
      grande, ma ci avanzano pure 247 euro, quasi
      mezzo milione di lire!!!

      Eppòl... ma a chi la dai a
      bere?!?!?!?! :D

  • Anonimo scrive:
    5 porte usb 2???
    dal sito Apple:"Two FireWire 400 ports, three USB 2.0 ports (on computer), two USB 1.1 ports (on keyboard), mini-VGA output port, headphone jack, audio line in jack"
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Anonimo

    il solito macaco arrogante, fai proprio
    venire voglia di non comprare un mac se
    bisogna entrare in una cerchia di utenti
    come tezoticoni e ora anche permalosi!!(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $






    Apple o non Apple a me sembra una

    vergogna.



    si chiama IVA.

    casomai tu fossi appena arrivato dallo
    Zaire:

    il prezzo americano e' al netto delle
    tasse,

    quello italiano al lordo dell'IVA.



    tutto chiaro?

    faccio un disegnino?

    dunque 667?+20%= 800 ?
    dunque 834?+20%=1000?


    siamo ancora sotto di 99? e 199?


    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?ecchè ancora qua dopo la figura da cioccolataio??Dovresti correre ad overcloccare anche la testina prima di sparlare senza documentarsi. :D ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: avvelenato
    - Scritto da: ioan

    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La

    differenza è troppa. Sono un
    utente

    Apple, però l'Apple avrebbe
    dovuto

    rivedere la sua politica sui prezzi in

    Europa.



    799$ nuovo emac con combo ---
    667?

    999$ con super driver ---
    834?



    Invece,

    899?

    1.199?



    Parliamo di una differenza di 232? e
    365?.



    Apple o non Apple a me sembra una
    vergogna.

    condividoGnùrant i prezzi del sito americano sono senza l'aliquota IVA dato che varia in ogni loro stato!!Ennesima dimostrazione di come ci si abbassi a trucchetti per poter parlar male del "grande nemico" apple (o del diverso...)Bagno di umiltà ed obiettività prego!
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
  • avvelenato scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Anonimo

    Quello che non mi spiego molto è la
    differenza di prezzo all'interno della UE.
    In germania ad esempio i prodotti costano
    meno (confronto con AppleStore e PalmDirect)

    Tasse diverse?
    tasse diverse, e ricarichi minori.non è un mistero che in italia i ricarichi siano altissimi perché si pagano molte tasse (non c'è solo l'iva ovviamente, o meglio l'iva è sul prodotto finito, ma c'è anche la tassa che paghi quando prendi lo stipendio, ad esempio)
  • Anonimo scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: paulatz
    Mancano ancora 99 e 199 ? rispettivamente,
    meno schifo, ma comunque schifo.Pero' questa non è solo una caratteristica di Apple. Moltissimi produttori di elettronica anno prezzi piu' bassi in USA rispetto all'Europa (vedi anche Palm, ad esempio).Quello che non mi spiego molto è la differenza di prezzo all'interno della UE. In germania ad esempio i prodotti costano meno (confronto con AppleStore e PalmDirect)Tasse diverse?michele.
  • paulatz scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Larry

    Apple o non Apple a me sembra una
    vergogna.

    si chiama IVA.
    casomai tu fossi appena arrivato dallo Zaire:
    il prezzo americano e' al netto delle tasse,
    quello italiano al lordo dell'IVA.

    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?Vediamo se tornano i conti, l'IVA è al 20%667?*1.20=800.4?834?*1.20=1000.8?Mancano ancora 99 e 199 ? rispettivamente, meno schifo, ma comunque schifo.
  • avvelenato scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: Larry

    - Scritto da: ioan

    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La

    differenza è troppa. Sono un
    utente

    Apple, però l'Apple avrebbe
    dovuto

    rivedere la sua politica sui prezzi in

    Europa.



    799$ nuovo emac con combo ---
    667?

    999$ con super driver ---
    834?



    Invece,

    899?

    1.199?



    Parliamo di una differenza di 232? e
    365?.



    Apple o non Apple a me sembra una
    vergogna.

    si chiama IVA.
    casomai tu fossi appena arrivato dallo Zaire:
    il prezzo americano e' al netto delle tasse,
    quello italiano al lordo dell'IVA.

    tutto chiaro?
    faccio un disegnino?dunque 667?+20%= 800 ?dunque 834?+20%=1000?siamo ancora sotto di 99? e 199?tutto chiaro?faccio un disegnino?
  • Larry scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: ioan
    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La
    differenza è troppa. Sono un utente
    Apple, però l'Apple avrebbe dovuto
    rivedere la sua politica sui prezzi in
    Europa.

    799$ nuovo emac con combo ---
    667?
    999$ con super driver ---
    834?

    Invece,
    899?
    1.199?

    Parliamo di una differenza di 232? e 365?.

    Apple o non Apple a me sembra una vergogna.si chiama IVA.casomai tu fossi appena arrivato dallo Zaire:il prezzo americano e' al netto delle tasse, quello italiano al lordo dell'IVA.tutto chiaro?faccio un disegnino?
  • avvelenato scrive:
    Re: che differenza tra ? e $
    - Scritto da: ioan
    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La
    differenza è troppa. Sono un utente
    Apple, però l'Apple avrebbe dovuto
    rivedere la sua politica sui prezzi in
    Europa.

    799$ nuovo emac con combo ---
    667?
    999$ con super driver ---
    834?

    Invece,
    899?
    1.199?

    Parliamo di una differenza di 232? e 365?.

    Apple o non Apple a me sembra una vergogna.condivido.
  • ioan scrive:
    che differenza tra ? e $
    Ho visto i prezzi in $ e quelli in ?. La differenza è troppa. Sono un utente Apple, però l'Apple avrebbe dovuto rivedere la sua politica sui prezzi in Europa. 799$ nuovo emac con combo ---
    667?999$ con super driver ---
    834? Invece,899? 1.199? Parliamo di una differenza di 232? e 365?. Apple o non Apple a me sembra una vergogna.
Chiudi i commenti