Una Mercedes in cambio di una suoneria

Vodafone comunica i primi vincitori di un concorso con megapremi. Le suonerie rendono bene

Milano – A chi sogna di possedere una Mercedes SLK, Vodafone propone il concorso 100 SLK in 100 giorni . La prima di queste auto messe in palio ogni giorno dall’operatore scorrazzerà per la Sardegna.

È stata infatti assegnata a Ruggero M., della provincia di Sassari, la prima delle Mercedes-Benz SLK 200 kompressor che Rino Gattuso, in uno spot televisivo ormai celebre, si vede passare sotto il naso. Per partecipare al concorso, dichiara Vodafone, è necessario inviare – al costo di un euro – un SMS con il testo slk al numero 444, scaricando uno dei contenuti del portale Vodafone live!, che offre il download di suonerie, loghi e sfondi e permette di partecipare a giochi online. Il cliente avrà la possibilità di effettuare il “download” del contenuto entro 30 gg. dal ricevimento dell’SMS di notifica di acquisto.

Questo concorso “scarica e vinci” (versione tecnologica del “gratta e vinci”), è in sostanza una invitante forma di promozione dei contenuti del portale Vodafone live! che continuerà fino al sei dicembre 2007 e che, oltre alle 100 vetture, prevede anche tre estrazioni speciali (una al mese) per chi nei trenta giorni precedenti ha partecipato al concorso. In palio, tre SUV Mercedes-Benz ML280CDI.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • biffuz scrive:
    Lego
    Non per dire, ma la nuova scatola Lego Mindstorms NXT contiene un mattoncino-computer controllabile via Bluetooth... ci fai i robottini che vuoi
    • QRIO REDVX ! scrive:
      Re: Lego
      - Scritto da: biffuz
      Non per dire, ma la nuova scatola Lego Mindstorms
      NXT contiene un mattoncino-computer controllabile
      via Bluetooth... ci fai i robottini che
      vuoiCercati la CAR-100 della sony.
  • Mr.Bil scrive:
    Capirai che novità
    I telecontrolli via Gsm ormai esistono da anni (antifurti, cancelli ecc...) con una qualche modifica agli attuatori è possibile muovere dei servo-meccanismi.Un tempo si sarebbe potuto fare in maniera rudimentale con i DTMF, SMS (un po lento) o con uno scambio dati Gsm.Ora si può fare una roba simile via bluetooth (campo d'azione ridotto), via Wi-fi, UmtsInsomma niente di nuovo
  • ... scrive:
    Embè ?
    Cosa c'ha di rivoluzionario sta cosa ?Si tratta facilmente di una scheda dotata di connettività gsm che invece di fare la classica stazione meteo, si mette a pilotare un aereoplanino.Nient'altro che una variante del tipico radiocomando...
    • AlbyX scrive:
      Re: Embè ?
      - Scritto da: ...
      Cosa c'ha di rivoluzionario sta cosa ?
      Si tratta facilmente di una scheda dotata di
      connettività gsm che invece di fare la classica
      stazione meteo, si mette a pilotare un
      aereoplanino.
      Nient'altro che una variante del tipico
      radiocomando...Quoto tutto... invece che il classico radiocomando a 52Mhz, c'è un transceiver GSM a 1800Mhz agganciato a una cella... niente di rivoluzionario cambia solo il sistema radio
Chiudi i commenti