Una tecnologia anti-copia... definitiva

JVC, insieme al noto produttore di giochi Hudson, ha svelato un nuovo sistema di protezione per i CD-ROM basato sulla crittografia e giudicato attualmente impenetrabile. Già dal prossimo mese sarà introdotta sul mercato


Tokyo (Giappone) – Dall’oriente arriva “minacciosa” l’ennesima protezione anti-copia che si proclama la soluzione definitiva alla pirateria dei CD. Questa volta non si tratta di un qualche esoterico meccanismo in grado di pasticciare e mettere sottosopra i bit o le tracce di un CD, ma di un sistema che, per raggiungere il suo scopo, fa affidamento su di una chiave crittografica impressa su una zona del CD che non può essere letta attraverso le normali operazioni dei drive tradizionali. Soltanto attraverso questa chiave è possibile decodificare – e dunque leggere – il contenuto del CD

Gli ideatori di questo nuovo meccanismo di protezione, il gigante dell’elettronica JVC e il noto sviluppatore di videogiochi Hudson Soft, sostengono che i comuni masterizzatori per PC sono del tutto incapaci di copiare la chiave impressa sul CD, un ostacolo che pare non superabile neppure con eventuali evoluzioni del firmware che comanda queste unità.

Come plausibile, questa protezione dev’essere supportata dal software e, come specificato dalla stessa JVC, funziona con qualsiasi tipo di CD-ROM ma non con i CD audio.

Questo schema di protezione ricorda da vicino quello utilizzato nel CSS, la nota tecnologia di Macrovision utilizzata nei DVD basata su una chiave crittografica stampata in un settore del disco che non può essere correttamente copiato in un DVD registrabile o riscrivibile.

JVC sostiene che il suo sistema appartiene alla quarta generazione di schemi crittografici e, a differenza delle protezioni già utilizzate per i DVD, è in grado di personalizzare la lunghezza ed il numero di chiavi per ogni CD prodotto, in modo da renderne il cracking assai difficoltoso.

Il produttore giapponese, che immetterà il suo sistema di protezione sul mercato già a partire dal prossimo mese, intende chiedere una percentuale compresa fra i 20 centesimi e un dollaro per ogni disco protetto con le proprie chiavi crittografiche.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mirko Spadafora scrive:
    Imperials Vecchi
    Per chi non l'avesse capito si tratta dei vecchi Imperials ... non di questi nuovi lameracci "The ImperialS" che girano su ircnet dal 1 annetto circa..anche se avessero qualche cc o accesso a qualche server non sarebbero neanche in grado di usarli ;)
  • Anonimo scrive:
    Ma Dreaven centra co sto arresto?
    ragà nn ce sto a capì + niente gli imperials su irc.net stanno ancora con i processi up e tutti i loro chan anora intatti boh
  • Anonimo scrive:
    Vita e Miracoli su ircnet di ZcoT !!!
    bhe....volevo innanzitutto inaugurarvi un buon Natale..ritorniamo a noi.. zcoT essere insignificante.. piovuto dal cielo su ircnet appena 5-6 mesi fa.. entrato a far parte della PilUscI's CreW avente tuttora il chan #eboli3 ( troppo forti!! ) osa definirsi hacker e definire lamer chiunque lo contrasti...... volevo sapere.... cosa ne pensate...!!! ciààà zcot.. o meglio zecca di un unsignificante bonhomme!
  • Anonimo scrive:
    L'odio.
    Perchè la gente si scaglia contro le crew presenti su IRC? Molto semplice, perchè questi soggetti sono coloro i quali spesso hanno dannato la vita a molti utenti di IRC:"Oh, han takato #lamerland, oh è stato Pippo!""Oh attenzione c'e' lo psy di Pluto su #lamerazzi, probabilmente vuol takare" "Oh mi han smurfato, che palle, non posso + joinare #crew.31337" "uff mi hanno collidato dal Giappone.." "che barba sto mirkforce..." (giusto per fare degli esempi che generano rabbia prima e odio poi).-QUesto forum è una piazza e la giustizia, anni addietro, si faceva proprio in piazza, additando il nemico, additando persone che magari neanche si conoscevano e fidandosi del parere di "amici degli amici". -L'insieme di quanto detto nel primo e nel secondo capoverso rivela il perchè dell'Odio Giustizialista nei confronti di questi soggetti.-Alla "gente" (e con questo taglio fuori chi LAVORA e GUADAGNA con server e reti) non gliene frega assolutamente NULLA dei server bucati o delle carte di credito, vogliono solo che il loro #canalino sia libero, che non arrivi X o Y a chiuderglielo perchè "Tizio ha detto che Caio ha detto a Sempronio che è uno lam00r" (giusto per dare una idea della futilità che spinge alcuni soggetti a fare ircwar). Il resto delle imputazioni sono (per la "gente") solo una aggravante che permette alla "gente" di liberarsi di certi soggetti e di sperare che la smettano una volta per tutte di: 1) bucare una macchina 2) join NuovoBot. 3) ddos a un 56k sfigato.La sete di conoscenza è sana, è bella, è buona. Ma io mi chiedo, è realmente "conoscenza" bucare un server polacco per piazzarci un eggdrop o un bnc? E' veramente conoscenza arrivare su IRC col nuovo host.edu? E' veramente conoscenza usare i server bucati per ddossare la gente? E' veramente conoscenza stare svegli fino alle 5 di notte per poi takare un canale e vantarsene poi nel proprio canalino il giorno dopo? -Io ho qualche dubbio.-Lascio perdere tutta la parte legalmente importante inerente le Carte di credito, sarebbe come sfondare una porta aperta.-saluti, ^Antihack
  • Anonimo scrive:
    Virtuale realmente patetico
    Mi è stato segnalato da "conoscenti" questo articolo che non mi interessava particolarmente e non mi sorprende in quanto a contenuto, continuano invece a sorprendermi negativamente il clima generale ed i toni con cui si affrontano questi avvenimenti sia per quanto riguarda commenti ed opinioni che per i modi di "proporre" una notizia. L'Italia è sempre e comunque indietro in tale ambito, in una situazione di stallo. Cambiano i personaggi ma le deprimenti storie sono sempre le medesime, e per giunta con le medesime macabre reazioni. Uno dei diversi casi, questo, che denota un aspetto veramente patetico del mondo "virtuale", riguarda soprattutto coloro che in qualche modo vivono di internet, ne fanno profondamente parte e spesso e volentieri in modo patologico. Vorrei fare notare, senza soffermarmi in modo particolare su questo caso, che ogni TOT di tempo qualche "nick illustre" incappa in problemi con la giustizia, diverse volte si tratta di minorenni, in alcuni casi anche di soggetti che sono poco più che bambini. Tralasciando anche la "volontaria incompetenza" (per essere ironici) di alcuni giornalisti che alle volte emerge in questi casi, spesso ci troviamo come imputati certi soggetti che sono colpevoli più che altro della loro ignoranza e scarsa astuzia, ed i loro danni alla comunità sono effettivamente molto relativi (non per questo da non perseguire). Non a caso in diversi articoli di questo tipo si fa riferimento tra i vari capi d'imputazione (veri o partoriti dal genio giornalistico) anche a vicende e personaggi che coinvolgono ircnet e/o simili, come sta avvenendo in questo caso. Risultato: troviamo un articolo proposto come se si trattasse di un'impresa di polizia interplanetaria, che in realtà è un atto sicuramente dovuto e legittimo ma causato per lo più dalla stupidità dei protagonisti nell'insistere per anni nel disturbare il prossimo, un prossimo molto vicino che spesso fa parte della stessa schiera e sfera di frequentazioni, il quale con ogni probabilità non è avido di aiuto nel perseguire i suoi "aguzzini" che vengono fatti passare come una minaccia per l'umanità quando non sono altro che una manica di perditempo. Andatelo però a spiegare a chi ha impiegato tempo e uomini per codeste operazioni salva-pianeta con tanto di celebrazione corale e gloriosa per l'avvenuto successo, ovvero il pianeta salvo, che equivale, se non alla vita rovinata, quanto meno resa molto più problematica di qualche ragazzino lasciato davanti a un computer (nel caso si tratti di minorenni come spesso avviene). Poi, per chiudere in bellezza, leggiamo online i soliti "commenti", e a chiamarli commenti ci vuole coraggio. In pratica sono come dei processi morali in piazza, chi scrive che è soddisfatto e contento, e applaude esultando per la grande operazione anti-bin laden, chi scrive il contrario in quanto il tale era suo amico, e così via. Nella maggioranza dei casi, poi, tutto ciò avviene in modo per giunta "volgare", con risate o augurio di anni di galera o quant'altro. A rendere ancora più patetico e inverosimile il tutto vi è il fatto che come protagonisti di tali "commenti" vi sono spesso conoscenti virtuali se non addirittura le stesse ex vittime dirette interessate dei soggetti in questione. Questo è il livello raggiunto in Italia riguardo a questo ambito, tutti questi casi sono fotocopie di mille altri. A questo punto credo solo che sarebbe il caso di riflettere tutti indipendentemente dal ruolo che assume il proprio ego online, (hacker, lamer, haxor, admin etc.), ma siamo sicuri che la dipendenza dalla rete non vi faccia veramente male al cervellino?
  • Anonimo scrive:
    resistenza!
    non conoscevo questa crew, ne spuntano di nuove ogni giorno,eppure mi dispiace per loro.in galera non deve finirci nessuno tantomeno fratelli smanettoni.. anche se hanno fatto cazzate e per questo sono stati beccati.un consiglio? non vendetevi al nemico e non fate gli infami per paravi il culo.. continuate a sfondare sistemi, a studiare, a migliorare......continuiamo A fuoco le galere al rogo il carceriere (A)
  • Anonimo scrive:
    Predicare la morale è facile...
    Predicare la morale è facile, il difficile è fondarla. A. Shopenhauer
    • Anonimo scrive:
      Re: Predicare la morale è facile...
      E' piu' facile scopiazzare frasi fighe che non idearne ...LOL
      • Anonimo scrive:
        Re: Predicare la morale è facile...
        I grandissimi possono creare frasi figheI grandi creano frasi destinate a pochiLe persone normali e dritte seguono i grandi,criticano, e producono qualcosaLe persone normali e ipocrite pensano di essere grandiLe persone stupide criticano e basta.
        • Anonimo scrive:
          Re: Predicare la morale è facile...
          - Scritto da: Macpi
          Le persone stupide criticano e basta. ehi spero non sia una critica LOL
          • Anonimo scrive:
            Re: Predicare la morale è facile...
            - Scritto da: ur_a_dork


            - Scritto da: Macpi


            Le persone stupide criticano e basta.


            ehi spero non sia una critica LOL
            La mia è una riflessione...a ognuno il suo
  • Anonimo scrive:
    "Chiunque si pone come arbitro....
    "Chiunque si pone come arbitro in materia di conoscenza è destinato a naufragare nella risata degli dei"(Albert Einstein)
  • Anonimo scrive:
    Gli ignoranti in materia tacino; il resto rifletta
    Leggendo tutti i topic scritti in questi giorni mi stò accorgendo come la maggior parte nascondi la propria ignoranza in materia dietro risate e sbeffeggiamenti. In fondo credo che questi siano i primi che desiderano saperne di più ma non sono in grado o sono totalmente limitati. E cosi pensano... "io non ci riesco... allora nemmeno gli altri... tiè! :P" Si chiama invidia questa :) Fatta questa premessa non nascondo il mio piacere per la riuscita di questa operazione. Una buona punizione credo che sia giusta perchè fin quando si hacka un sistema per mettersi alla prova si possono avere della scusanti ma quando usi denaro altrui guadagnato col sudore sei un cesso! Non scordartevelo...Poi a chi crede che sgominata questa banda ora si stia tranquilli ci levi mano... oramai anche gli handicappati bucano e per quanto riguarda le crew ed i lamer ce ne sono tantissime :) A cominciare da quel super c..so che naviga su IRC come [Pitbull] e sa cumpare Raulken :) Personalmente mi piacerebbe vedere prossimamente... sgominata la Pitbull's Crew buahahah!Qualcuno mi troverà vigliacco ma personalmente odio le persone che invece di chattare rompono la minchia, soprattutto quando si credono padroni del mondo e mentre hanno il c... più aperto di tutti :) eheheh è proprio cosi altro che patchi e patchi Pitm..da :)Ora vi saluto e vi auguro buon proseguimento... a proposito gente non fate i pigroni quando dovete comprare qlc uscite di casa e fatelo a mano :)
    • Anonimo scrive:
      Re: "tacino", eh? Poer pirla.
      Nemmeno hanno avuto il coraggio di risponderti, e' come sparare sulla croce rossa. A lavorare, cialtrone.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gli ignoranti in materia tacino; il resto rifletta
      Finalmente qualcuno con un minimo di buonsenso.Propongo una taglia sulla testa della Pit's krew.Le vere persone da temere non hanno nulla da spartire con questi lamha.
  • Anonimo scrive:
    Ve ne pentirete
    Gli imperials sono un gruppo di hacker famosissimi in tutta europa da a desso e' guerra chiuque verra su ircnet verra smurfato senza pieta hahahahahahhahahahhahahhahahahahahhahahahahahahahhahahahahamorite lamors :
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve ne pentirete
      Spero che la gente che abbia un minimo di cervello capisca che questa stronzata non potrebbe mai essere stata scritta da Guilecool.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve ne pentirete
        - Scritto da: stiL0x
        Spero che la gente che abbia un minimo di
        cervello capisca che questa stronzata non
        potrebbe mai essere stata scritta da
        Guilecool.Ei stiL0x Guilecool chi cazzo e' :Dun'altro lamerozzo ? hahahahhahahha
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve ne pentirete
        Credo che anche la gente senza cervello lo capirebbe...purtroppo non lo capisce la gente che ha cervello ripieno di mer..a!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve ne pentirete
        si ma lo fa spesso.. :
        non potrò mai dimenticare QUANTO lui ha smurfato gente innocente.. per poi? solo prendersi dei chan..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve ne pentirete
      - Scritto da: Guilecool
      Gli imperials sono un gruppo di hacker
      famosissimi in tutta europa
      da a desso e' guerra chiuque verra su ircnet
      verra smurfato senza pieta
      hahahahahahhahahah
      hahahhahahahahahhaha
      hahahahahahhahahahaha

      morite lamors :
      Ma sparati, coglione.
  • Anonimo scrive:
    Ma questi crackers...
    ...saranno salati in superficie?
  • Anonimo scrive:
    MA SECONDO ME SIETE TUTTI DEGLI STUPIDI!
    Ma io diko, persone, ragazzi sopratutto della nostrà età, per molti di noi coetani, hanno problemi con la legge e certa gente si mette a fare politica satira e gli imbecilli persino umorismo!!! E tutto questo xke? perke vi stanno sul cazzo? xke un giorno nn vi hanno dato l'op?xke nn vi hanno addato ai bot? Cazz , per quanto importante per alkuni di noi possa essere IRC o altro c'è sempre un limite.... se sei nemico là nel virtuale nn lo si può essere anke nella vita e prendere a calci a ki è gia a terra steso!Per non parlare di ki lascia messaggi e manko poi li firma!!!Bhaa... tralasciando la loro innocenza o meno... secondo me nn si fa cosi....fate proprio skifo!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: MA SECONDO ME SIETE TUTTI DEGLI STUPIDI!
      Non ho visto la tua firma dopo il post :)Hi-Teck :P
      • Anonimo scrive:
        Re: MA SECONDO ME SIETE TUTTI DEGLI STUPIDI!
        Infatti il primo a prendere sul serio la storia di IRC ed andare a rompere le palle in giro alla gente nella vita di tutti i giorni è stato proprio quel mentecatto di guilekul, quindi prima di parlare abbi cognizione di causa.Ed in ogni caso la dimostrazione di quanto sia mentecatto lo dimostra il fatto che s'è fatto beccare cone un co***one :
      • Anonimo scrive:
        Re: MA SECONDO ME SIETE TUTTI DEGLI STUPIDI!
        - Scritto da: Hi-Teck
        Non ho visto la tua firma dopo il post :)

        Hi-Teck :PMA SECONDO ME SIETE TUTTI DEGLI STUPIDI! di drag0nman (non registrato) del 03/09/02 (0:25)MI seMbra Gia FirmaTo NO?
  • Anonimo scrive:
    mha
    l'ultima volta che ho visto pit è stata una settimana fa... la cosa + bella di lui è una sola...la cugina tedesca...me la sbatterei mattina mezzogiorno e sera...pittttttttt fiQqqqqqqqqqAAAAaaaaa tuaaaaaaa cuginaaaaaaaaaaaaa e cmq pata bot meto bot imps gul pit :/
  • Anonimo scrive:
    non ropete le palle a chi le ha sane...
    Io sono alibito come della gente e dei ragazzi si mettano a inserire i whois degli user che frequentano ircnet ...... mi fate schifo spero di non beccarvi mai su irc by Raulken
    • Anonimo scrive:
      Re: non ropete le palle a chi le ha sane...
      Oh Raulken almeno abbi la compiacenza di utilizzare il vocabolario quando scrivi... aLLibito con 2 L 'gnurant
    • Anonimo scrive:
      Re: non ropete le palle a chi le ha sane...
      - Scritto da: Raulken
      Io sono alibito come della gente e dei
      ragazzi si mettano a inserire i whois degli
      user che frequentano ircnet ...... mi fate
      schifo spero di non beccarvi mai su irc by
      RaulkenTi stai facendo la cacchina addosso pischello? perchè non incolli la lista di shellozze che fai partare e joinare sui canali ircnet bekko... ti piace chiudere i canali... peccato che non puoi chiudere questo forum eheheheh vai in bagno prima che ti sporchi :)
  • Anonimo scrive:
    a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
    povero amico..... speriamo che l'unica nota positiva di questo inconveniente.. sia la vicinanza di una bella secondina... o guardia carceraria che dir si voglia...!!!;))
  • Anonimo scrive:
    SIAMO CON VOI!!
    Ciao amici... sono con voi... ve vojo bene!
    • Anonimo scrive:
      Re: SIAMO CON VOI!!
      porco zio... quando si gioca è cosi... c'è quando si vince , e c'è quando si perde... ma quando inizi a giocare lo sai, e certe domande non te le fai! Il gioco ti prende... Ha ragione FrankJ... ma del resto, il bello se no dove starebbe? Lo sappiamo tutti l'uomo vuole avere ciò che non può avere, e vuole fare ciò che non può fare... So che è sbagliato, ma vi ripeto, sono vostro amico, e rimarrò tale! Ciao Guile , Krab e stil0
    • Anonimo scrive:
      Re: SIAMO CON VOI!!
      SIAMO?DIKAKKAKAKKA parla x te
  • Anonimo scrive:
    una curiosità...
    perchè si chiamano "the imperials"?percaso il tutto ha a che fare con le "lotte contro l'inperialismo" e cose varie??insomma nel nome mi pare di intravedere una connotazione politica... può essere?allora vi regalo la mia solita sparata "destorsa":quando i sinistri imparerrano che il mondo si cambia costruendo e non distruggendo?un bacio
    • Anonimo scrive:
      Re: una curiosità...
      ovviamente volevo scrivere "destrorsa"w berlusconi- Scritto da: AlexBravo
      perchè si chiamano "the imperials"?
      percaso il tutto ha a che fare con le "lotte
      contro l'inperialismo" e cose varie??
      insomma nel nome mi pare di intravedere una
      connotazione politica... può essere?

      allora vi regalo la mia solita sparata
      "destorsa":
      quando i sinistri imparerrano che il mondo
      si cambia costruendo e non distruggendo?

      un bacio
      • Anonimo scrive:
        Re: una curiosità...
        - Scritto da: AlexBravo
        ovviamente volevo scrivere "destrorsa"

        w berlusconiche tristezza :_("Il legittimo sospetto è quello degli italiani" e non il suo!
    • Anonimo scrive:
      Re: una curiosità...
      Perchè a volte non è vero....nonstante anche io sia ben piu' che destrorso la storia insegna che molto spesso i cambiamenti epocali avvengono distruggendo e non costruendo....( vedi rivoluzioni varie )
      • Anonimo scrive:
        Re: una curiosità...
        sono d'accordo. però non a caso le rivoluzioni hanno sempre avuto una connotazione sinistra.anche quando la sinistra, ufficialmente, non c'era. in ogni caso il concetto stesso di rivoluzione non implica una distruzione fine a se stessa (è quella che rimprovero) quanto un'eventuale distruzione atta alla ricostruzione.sono comunque dell'idea che l'era delle rivoluzioni sia finita. l'unica che realmente ha portato un cambiamento positivo e radicale (anche se con qualche problemino iniziale) è stata la rivoluzione francese.il risorgimento italiano non lo considererei una rivoluzione.le altre rivoluzioni, francamente, a cosa sono servite??
        • Anonimo scrive:
          Re: una curiosità...
          Sarebbe stupido pensare di giudicare le intenzioni di una rivoluzione con il senno di poi...l'era delle rivoluzioni è finita?? forse nei nostri paesi è finita l'era delle rivoluzioni affogate nel sangue, e forse un'altra era di rivoluzione digitale si sta preparando..

          le altre rivoluzioni, francamente, a cosa
          sono servite??
          • Anonimo scrive:
            Re: una curiosità...
            non è un giudizio. è una constatazione.comunque ancora una volta si offende gratuitamente...in ogni caso la definizione prima di rivoluzione sarebbe la trasformazione rapida e radicale.l'era digitale ci metterà del tempo a cambiare le cose perchè è la mentalità che va cambiata e quella non si cambia dall'oggi al domani.in quanto al radicale, staremo a vedere.se l'era digitale tra le sue trasformazioni porta anche una generazione di elementi che sentendosi degli Dei approfittan di mezzi illeciti per tarlupinare il prossimo, allora preferisco le lampade a petrolio....- Scritto da: Macpi
            Sarebbe stupido pensare di giudicare le
            intenzioni di una rivoluzione con il senno
            di poi...l'era delle rivoluzioni è finita??
            forse nei nostri paesi è finita l'era delle
            rivoluzioni affogate nel sangue, e forse
            un'altra era di rivoluzione digitale si sta
            preparando..



            le altre rivoluzioni, francamente, a cosa

            sono servite??
          • Anonimo scrive:
            Re: una curiosità...
            Chi preferisce le lampafe a petrolio preferisce allora sottostare alle regole di chi si sentiva un Dio perchè aveva il potere economico che allora era diviso in meno persone, che preferisce la clava preferisce che Dio sia colui che era il piu' forte fisicamente...come vedi ogni era ha avuto i suoi Dei, a seconda di quali fossero le forze sociali,economiche e culturali piu' importanti... non è certo la tecnologia che cambia le cose, e cmq ancora una volta si giudica senza conoscere le persone ( io almeno uso una forma impersonale...se poi qualcuno si sente chiamato in causa forse ha lacosienza sporca )
    • Anonimo scrive:
      Re: una curiosità...
      ROFL
  • Anonimo scrive:
    E ORA?
    Finora si e' parlato e detto solo cazzate.Perche' non si aspettano le conclusioni delle indagini prima di dire cosa hanno fatto o cosa non hanno fatto.Non posso sapere se siano colpevoli o innocenti.Se le denunce ci sono sicuramente hanno fatto qualcosa ma questo non permette di disprezzarli come persone.Conosco di persona Guilecool, ci lavoro spesso assieme l'ho visto a lezione, seguo i progetti che gli vengono affidati nei laboratori universitari, usa macchine che amministro, so bene quello che sa fare.Penso che ora che ha la possibilita' di dimostrare di aver messo la testa a posto non si lasciera' sfuggire l'occasione e posso dire che finora si e' comportato bene.E' giusto che paghi per gli errori che ha fatto ma e' anche giusto che lo faccia con dignita' come e' di diritto ad ogni essere umano.
    • Anonimo scrive:
      Re: E ORA?
      Conosco anche io Guile, prima che si trasferisse e sono d'accordo con il precedente messagio. Se ha sbagliato pagherà ma sicuremente questo non dà diritto a nessuno di sfottere lui nè quelli come lui....so che la sua conoscenza della materia informatica è seconda solo alla sua curiosità di conoscere questo infinito universo. Certo, se dal processo risulterà colpevole vorrà dire che non dovrà essere ammirato in tutto e per tutto, che ci sarà da punire le azioni, ma oltre alla pena e alla colpa io non credo che nessuno di voi possa arrogarsi il diritto di prenderlo di mira con sberleffi sia lui che chi come lui. La dignità di una persona va rispettata sempre e comunque indipendentemente da cio' che ha fatto, per di piu', lo si accusa al massimo di crimini contro il patrimonio e non contro la persona... agli idioti che mi risponderanno un "hai detto niente!" ripeto, per chi non avesse ancora sintonizzato il cervello che " chi ha sbagliato, che paghi!"...ma adesso basta...voi non sapete nulla degli uomini, non sapete nulla dei fatti, non sapete nulla di un dossier di 4000 ( e dico quattromila ) pagine che è in mano ai giudici... volete avere le vostre opinioni? A questo serve il forum, ma opinione è una cosa, i giudizi sono un altra...e cmq dovrebbe parlare al massimo chi usa solo software libero, perchè tutti gli altri sono cmq colpevoli di sfruttare gratuirtamente le risorse e il lavoro altrui.... forza ragazzi... che la giustizia sia veramente tale e quest'incubo finisca presto
      • Anonimo scrive:
        Re: E ORA?

        altra...e cmq dovrebbe parlare al massimo
        chi usa solo software libero, perchè tutti
        gli altri sono cmq colpevoli di sfruttare
        gratuirtamente le risorse e il lavoro
        altrui.... scusa ma l'automobile che guidi è prodotta con un motore libero? il microonde che hai a casa è open source?li hai comprati d'accordo. ma anche io ho tutte le licenze dei software che ho sul pc (fatta esclusione per lo shareware). quindi non sfrutto proprio nulla. tu usi solo software libero?tanto meglio per te.
        • Anonimo scrive:
          Re: E ORA?

          io ho
          tutte le licenze dei software che ho sul pc
          (fatta esclusione per lo shareware). quindi
          non sfrutto proprio nulla. tu usi solo
          software libero?
          tanto meglio per te.
          So di per certo che i computer siano stupidi perchè non possono andare al di là di cio' che viene loro detto... ma evidentemente anche gli esseri umani a volte peccano di distrazione, visto che, evidentemente nell'elenco delle persone che sono in regola sono compresi coloreo che hanno tutte le licenze... pensavo fosse una precisazione inutile...tuttavia..
  • Anonimo scrive:
    unf:°
    ke triste realtà..un gruppo di leim ke si riducono a bukare con stupidi explò sputtanatissimi x mezza irc! si divertono a fare i tanto l33t e ora ke hanno fatto la figura dei poveri lamerozzoli cosa ne rimane di loro? datevi fuoco..quella realtà ke credevate non è x voi..vi siete solo illusi!try again..;*
  • Anonimo scrive:
    `Cloud` lam00r
    `Cloud` is ~Ariane7@tartan.engr.CSUFresno.EDU * Gnu's not Unix`Cloud` on #raulken #ipv6.it @#blak_labs #linux.it cloud invece di dire cazzate sui forum ..pensa a patcharti le shell :P
  • Anonimo scrive:
    Ogni bel gioco dura poco!
    Alla fine IRC è un gioco.Dopo gli skiens, i mentor ora gli imperials, chi ci rimane?Fate i bravi e ritornate a chattare!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni bel gioco dura poco!
      rofl the torna a fare il pizza script LMAO
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni bel gioco dura poco!
        scriptare è sicuramente meglio di rubare. apre la mente come qualsiasi cosa riguardi la programmazione che sia visual basic o mirc non importi. Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Ogni bel gioco dura poco!
      IRC e' solo un mezzo di comunicazione.Come tale lo puoi usare per cio' che ti aggrada, a qualcuno per giocare e divertirsi, ma ricordati lo puo anche usare per altro...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni bel gioco dura poco!

        ma ricordati lo puo anche usare
        per altro...e fare la fine degli ImperialS, mentors, skiens,reservoir dogs, e di chi gira con i green.Conosco tanto bene questo mondo per dire che chi si diverte a fare il c00l prima o poi la paga.
  • Anonimo scrive:
    Ma...
    da Imperial non c'erano le cucine?
  • Anonimo scrive:
    godo
    Dovrebbero arrestare tutte le crew italianenon solo gli imperials.sanno solo smurfare i poverini come me sigh :(
    • Anonimo scrive:
      Re: godo
      gli idioti sanno solo cercare exploits scritti da altri su siti warez, cliccare su download e fare 2 clic su setup. Al massimo possono apprendere le funzionalita' del programma ma la maggior parte non sono assolutamente in grado di farsi le partizioni del disco o scrivere 4 righe di codice...ridicoli idioti.
    • Brendon scrive:
      Re: godo
      //ma vai a fare in culo... w le crew e w gli imperials nuovi! Brendon
  • Anonimo scrive:
    Colpa dei sistemisti
    Se lascio la macchina aperta e me la rubano l'assicurazione dice che è colpa mia e non mi paga. Se i sistemisti non fanno bene il loro lavoro devono subirne le conseguenze, non so cos'abbiano fatto veramente questi ragazzi, ma divido le colpe al 50% tra loro e i sistemisti, poi bisogna accertare il tipo di danno fatto, se sono entrati nei sistemi e li hanno danneggiati o hanno usato dati presenti in quei sistemi per fini illeciti o hanno diffuso tali dati beh allora sono colpevoli di qualcosa, altrimenti gli unici colpevoli sono i sistemisti che non hanno saputo custodire i loro sistemi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpa dei sistemisti
      - Scritto da: Atlantis
      Se lascio la macchina aperta e me la rubano
      l'assicurazione dice che è colpa mia e non
      mi paga. Cio` non toglie che il ladro continua ad essere colpevole di furto.L'assicurazione dice soltanto che hai fatto una cavolata e loro non ti pagheranno per questo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Colpa dei sistemisti
        - Scritto da: E(X)
        Cio` non toglie che il ladro continua ad
        essere colpevole di furto.
        L'assicurazione dice soltanto che hai fatto
        una cavolata e loro non ti pagheranno per
        questo.Giustissimo, ma mettiamo il caso che il ladro invece di rubare si siede e si mette a leggere dei miei documenti che trova in macchina e poi se ne va, mi dici di cosa lo posso accusare? Ripeto io non so cosa abbiano fatto quei ragazzi e non mi fido di ciò che dicono giornali online e non, nemmeno mi fido di chi fa sequestrare i tappetini del mouse e cerca di farli diventare una prova schiacciante di colpevolezza. Se quei ragazzi sono entrati nel sistema e non hanno fatto danni allora non sono da condannare, sarebbero da licenziare i sistemisti piuttosto. Per danni intendo alterazione del funzionamento del sistema con conseguente blocco o malfunzionamento dello stesso, sottrazione ed uso illecito di dati riservati o diffusione degli stessi, sistemisti licenziati anche in questo caso.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa dei sistemisti
          - Scritto da: Atlantis
          Ripeto io non so cosa abbiano fatto quei
          ragazzi e non mi fido di ciò che dicono
          giornali online e non, nemmeno mi fido di
          chi fa sequestrare i tappetini del mouse e
          cerca di farli diventare una prova
          schiacciante di colpevolezza. Se quei
          ragazzi sono entrati nel sistema e non hanno
          fatto danni allora non sono da condannare,
          sarebbero da licenziare i sistemisti
          piuttosto. Per danni intendo alterazione del
          funzionamento del sistema con conseguente
          blocco o malfunzionamento dello stesso,
          sottrazione ed uso illecito di dati
          riservati o diffusione degli stessi,
          sistemisti licenziati anche in questo caso.Considerato il personaggio tipo di una crew penso che quelli abbiano fatto tutto quello che era possibile fare. Se si sono limitati a leggere qualcosa e uscire probabilmente e` perche' e` l'unica cosa che potevano fare. Fossi in te pero` non ci crederei troppo, perche' chi si limita a dare un'occhiata difficilmente si becca una denuncia...Per il momento per me sono colpevoli (tanto io non conto niente...), nel caso non dovesse essere cosi` mi scusero`.
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa dei sistemisti
          - Scritto da: Atlantis
          Ripeto io non so cosa abbiano fatto quei
          ragazzi e non mi fido di ciò che dicono
          giornali online e non, nemmeno mi fido di
          chi fa sequestrare i tappetini del mouse e
          cerca di farli diventare una prova
          schiacciante di colpevolezza. Se quei
          ragazzi sono entrati nel sistema e non hanno
          fatto danni allora non sono da condannare,
          sarebbero da licenziare i sistemisti
          piuttosto. Per danni intendo alterazione del
          funzionamento del sistema con conseguente
          blocco o malfunzionamento dello stesso,
          sottrazione ed uso illecito di dati
          riservati o diffusione degli stessi,
          sistemisti licenziati anche in questo caso.Considerato il personaggio tipo di una crew penso che quelli abbiano fatto tutto quello che era possibile fare. Se si sono limitati a leggere qualcosa e uscire probabilmente e` perche' e` l'unica cosa che potevano fare. Fossi in te pero` non ci crederei troppo, perche' chi si limita a dare un'occhiata difficilmente si becca una denuncia...Per il momento per me sono colpevoli (tanto io non conto niente...), nel caso non dovesse essere cosi` mi scusero`.
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            - Scritto da: E(X)


            - Scritto da: Atlantis

            Ripeto io non so cosa abbiano fatto quei

            ragazzi e non mi fido di ciò che dicono

            giornali online e non, nemmeno mi fido di

            chi fa sequestrare i tappetini del mouse e

            cerca di farli diventare una prova

            schiacciante di colpevolezza. Se quei

            ragazzi sono entrati nel sistema e non
            hanno

            fatto danni allora non sono da condannare,

            sarebbero da licenziare i sistemisti

            piuttosto. Per danni intendo alterazione
            del

            funzionamento del sistema con conseguente

            blocco o malfunzionamento dello stesso,

            sottrazione ed uso illecito di dati

            riservati o diffusione degli stessi,

            sistemisti licenziati anche in questo
            caso.


            Considerato il personaggio tipo di una crew
            penso che quelli abbiano fatto tutto quello
            che era possibile fare. Se si sono limitati
            a leggere qualcosa e uscire probabilmente e`
            perche' e` l'unica cosa che potevano fare.
            Fossi in te pero` non ci crederei troppo,
            perche' chi si limita a dare un'occhiata
            difficilmente si becca una denuncia...
            Per il momento per me sono colpevoli (tanto
            io non conto niente...), nel caso non
            dovesse essere cosi` mi scusero`.Ricorda che in Italia non si e' colpevoli finche' un tribunale concluda sentenza di colpevolezza...Ho provato solo a scrivere una mia opinione assolutamente personale, e sono stato censurato...In ogni caso non parlavo di cio' che hanno fatto i membri della crew in oggetto alla notizia (anche perche' sara' il tribunale a stabilirlo), bensi' sulla gravita' delle accuse. Del fatto che considerassi, un 'furto' il fatto di utilizzare il denaro altrui tramite le carte di credito e naturalmente sono stato censurato... Il colmo di tutto cio' e' che mi limitavo a commentare i fatti descritti nella notizia...W la liberta' di parola e di opinione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti

            Ricorda che in Italia non si e' colpevoli
            finche' un tribunale concluda sentenza di
            colpevolezza...in italia si è colpevoli finchè non si prova la propria innocenza
            W la liberta' di parola e di opinione...sempre così sia
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            - Scritto da: Chernobyl

            Ricorda che in Italia non si e' colpevoli

            finche' un tribunale concluda sentenza di

            colpevolezza...

            in italia si è colpevoli finchè non si prova
            la propria innocenza


            W la liberta' di parola e di opinione...

            sempre così sia Mi spiace tanto deluderti ma devo replicare.. per fortuna in italia si è considerati innocenti fino a sentenza di colpevolezza, davanti ad un tribunale con tanto di prove perizie e avvocati.Li si ha la possibilità di dimostrare contro le accuse, le proprie difese suffragate da prove e/o testimonianze alla pari delle accuse...Esatto, le prove sono necessarie anke per accusare cari signori... e voi che vi state sostutuendo così tenacemente alla magistratura.. avete prove? Le avete viste?Mi rivolgo anke ai giornalisti: prima di diffondere notizie fasulle dovreste mettervi una mano sul coscienza e pensare al gran turbinio di infamie che poi vengono gettate addosso a presunti innocenti (perkè tali per ora sono).A livello personale poi mi son fatta un sacco di risate a leggere la quantità di invenzioni e notizie false che sono state pubblicate e di più a leggere i post di persone che si reputano intelligenti ma che scivolano nel facile linciaggio...sento puzza.. di caccia alle streghe... Aiutooooooo e non mi avvisate??? :D Ps: se avessero rubato.. Sarebbero alle su un'isola sperduta e vi farebbero tante belle beffaccie non credete????(Ragazzi se andate vi prego portatemi kon voi.. mangio poco e sto nella valigia!)uahuahuahuahuahuahuhauhuhauhauhuhuahuahauhauuhauhauhauhauhauhauhauhuhauhauhauhauahu
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            P.P.s: scusate le sviste ma le lacrime erano troppe.. uahuahauhauahua :°°°) Kiedo umilmente Venia!
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            Alit4 quando questa storia sarà finita ti porto io su un isola deserta preparati...:)***stiL0x
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            si vede palesemente che cerchi di difendere sti ImperialS :))indegna..ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            - Scritto da: Snowcat
            Ricorda che in Italia non si e' colpevoli
            finche' un tribunale concluda sentenza di
            colpevolezza...Ma io non li sto processando. Sto esprimendo una opinione.
            Ho provato solo a scrivere una mia opinione
            assolutamente personale, e sono stato
            censurato...Quando? Dove? Boh...Vorrei leggerla...
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            - Scritto da: E(X)


            - Scritto da: Snowcat


            Ricorda che in Italia non si e' colpevoli

            finche' un tribunale concluda sentenza di

            colpevolezza...

            Ma io non li sto processando. Sto esprimendo
            una opinione.


            Ho provato solo a scrivere una mia
            opinione

            assolutamente personale, e sono stato

            censurato...

            Quando? Dove? Boh...

            Vorrei leggerla...Fra le opinioni con titolo 'Che idiota' e 'Richiesta informazioni da un giornalista'
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti

            Per il momento per me sono colpevoli (tanto
            io non conto niente...), nel caso non
            dovesse essere cosi` mi scusero`.Stavo quasi per idignarmi nel leggere una cosa del genere.. mi sono detto, è allora? tutti coloro che si sono battuti per afferrmare che tutti sono innocenti finchè non viene provato il contrario? che nessuno puo essere condannato senza un regolare processo?...fortunatamente presto mi sono ricordato che siamo in italia, paese in cui anche chi condannato lo è stato ma con abili cavilli legali non sconta la pena (leggi berlusca e complici ..ehm colleghi http://www.aureliolatella.it/berluskaz/condanne.htm), continua ad essere ritenuto innocente......davati ad un quadro così coerente non ho potuto che ricredermi ed essere fiero di essere italiano!
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti (OT sulla sinistra)
            - Scritto da: Tutto_Quadra

            Per il momento per me sono colpevoli (tanto

            io non conto niente...), nel caso non

            dovesse essere cosi` mi scusero`.

            Stavo quasi per idignarmi nel leggere una
            cosa del genere.. mi sono detto, è allora?
            tutti coloro che si sono battuti per
            afferrmare che tutti sono innocenti finchè
            non viene provato il contrario? che nessuno
            puo essere condannato senza un regolare
            processo?

            ...fortunatamente presto mi sono ricordato
            che siamo in italia, paese in cui anche chi
            condannato lo è stato ma con abili cavilli
            legali non sconta la pena (leggi berlusca e
            complici ..ehm colleghi
            http://www.aureliolatella.it/berluskaz/condan

            ...davati ad un quadro così coerente non ho
            potuto che ricredermi ed essere fiero di
            essere italiano!indignati pensando che ci sono terroristi BR liberi, indegnati pensando che componenti di Lotta Continua sono a piede libero e fanno i giornalisti, nn indignarti perkè berlusconi aveva dei conti in nero come la totalità degli imprenditori negli anni 70. la sua colpa è stata quella di essere stato vicino a craxi altrimenti nn se la sarebbe presa nessuno..cmq questo è un OT, doveroso ma è un OT: basta cazzate su berlusconi, guardate in casa vostra prima :)
          • Anonimo scrive:
            [OT]Re: Colpa dei sistemisti (OT sulla sinistra)
            - Scritto da: konan


            indegnati pensando che componenti di
            Lotta Continua sono a piede libero e fanno i
            giornalisti, E fanno la fronda a Forza Italia: vedi su tutti Liguori, che fino all'altro ieri urlava al "regime" contro il Governo Prodi.
            nn indignarti perkè berlusconi
            aveva dei conti in nero come la totalità
            degli imprenditori negli anni 70.E tu che ne sai della totalità degli altri? E perchè uno non si dovrebbe indignare di attività illegali, tanto più quando sono compiute dal Capo del Governo (sempre che le abbia commesse: io, proprio perchè di sinistra, sono garantista, anche nei confronti di Berlusconi).
            la sua colpa è stata quella di essere stato
            vicino
            a craxi altrimenti nn se la sarebbe presa
            nessuno..Più che la sua colpa è stata la sua fortuna...
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa dei sistemisti

          Giustissimo, ma mettiamo il caso che il
          ladro invece di rubare si siede e si mette a
          leggere dei miei documenti che trova in
          macchina e poi se ne va, mi dici di cosa lo
          posso accusare? violazione di proprietà privata?
          Ripeto io non so cosa abbiano fatto quei
          ragazzi e non mi fido di ciò che dicono
          giornali online e non, nemmeno mi fido di
          chi fa sequestrare i tappetini del mouse e
          cerca di farli diventare una prova
          schiacciante di colpevolezza. Se quei
          ragazzi sono entrati nel sistema e non hanno
          fatto danni allora non sono da condannare,
          sarebbero da licenziare i sistemisti
          piuttosto. Per danni intendo alterazione del
          funzionamento del sistema con conseguente
          blocco o malfunzionamento dello stesso,
          sottrazione ed uso illecito di dati
          riservati o diffusione degli stessi,
          sistemisti licenziati anche in questo caso.Se non avessero fatto danni non staremmo qui a parlarne... che ne dici? :)

          Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti

            Se non avessero fatto danni non staremmo qui
            a parlarne... che ne dici? :)OK OK, ho saputo i nick dei tre tipi, con uno di quelli (forse con tutti e tre, ma i nick degli altri due non ricordo di averli sentiti) ci ho avuto a che fare qualche anno fa perchè continuava a fare takeover sul chan #italia di ircnet, per la serie le teste di c***o non cambiano mai...CiaoP.S.: comunque i sistemisti che si sono fatti bucare restano delle teste di c***o anche loro...
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa dei sistemisti
          Se quei
          ragazzi sono entrati nel sistema e non hanno
          fatto danni allora non sono da condannare,
          sarebbero da licenziare i sistemisti
          piuttosto. Per danni intendo alterazione del
          funzionamento del sistema con conseguente
          blocco o malfunzionamento dello stesso,
          sottrazione ed uso illecito di dati
          riservati o diffusione degli stessi,
          sistemisti licenziati anche in questo caso.ba, secondo me non sapete di quello che state parlando.Un sistemista NTx o di un qualunque altro sistem proprietario può fare poco a parte sperare che escano le patch rilasciate dalla casa madre e NON PUO' avere la minima idea del codice che la sua macchina sta facendo girare, non essendo open source, quindi se dimostra che aggiorna regolarmente i sistemi come chiede la 318 che cosa gli si può contestare? Mandiamo un avviso di garanzia allo zio Bill?un sistemista di *unix open source può umanamente controllarsi milioni di linee di codice? No, deve solo applicare le patch informandosi sugli exploit e bug scoperti, patchare quelli fixati o chiudere i servizi a rischio SE se lo può permettere di farlo!Ma perchè un sistemista è colpevole se tralascia qualcosa e non lo è chi ha realizzato il software buggato?Il sistemista va cacciato dentro se non rispetta la qualità del servizio a livello di sicurezza come previsto dalla 318 (che è abbastanza fumosa e scritta evidentemente da incompetenti, ma si sà) ma non è umanamente possibile che metta in piedi un sistema imbucabile: non lo ha fatto lui, lo ha solo installato e aggiornato! Se non chiudi la macchina sei responsabile, ma se la serratura è difettosa e un ladro o un curioso sa sfruttare il difetto per aprirla sei colpevole? Devi solo sperare di accorgertene prima tu, ma data la complessità attuale dei sw è statisticamente più probabile che sia uno degli altri 10.000 che sta guardando con interesse alla tua macchina...a parte questo condivido che il cracking etico sia estremamente utile, chi entra senza fare danni e soprattutto riportandolo debba essere ringraziato! Dalle case madri, molti nuovi bug sono stati fixati proprio grazie a questo e molti sistemisti sono stati avvisati per tempo di vecchi bug che avevano tralasciato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpa dei sistemisti
      - Scritto da: Atlantis
      Se lascio la macchina aperta e me la rubano
      l'assicurazione dice che è colpa mia e non
      mi paga. Se i sistemisti non fanno bene il
      loro lavoro devono subirne le conseguenze,guarda che le crew cercano i bug e non fanno la fatica di pubblicare i buchi,si fanno la fatica di farsi gli exploit e basta ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Colpa dei sistemisti
        - Scritto da: Chernobyl
        guarda che le crew cercano i bug e non fanno
        la fatica di pubblicare i buchi,si fanno la
        fatica di farsi gli exploit e basta ...Stai sopravvalutando i soggetti, queste crew non scoprono proprio un bel niente di nuovo si limitano a sfruttare bug già noti sui sistemi non patchati o male amministrati. Personalmente come amministratore se trovo l'utente rossi con la password rossi gli rigo la macchina e gli buco le gomme :-)Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Colpa dei sistemisti
          A|it4 su un'isola dovresti cmq andarci a vergognarti di tutte le cazzate che hai scritto, se vuoi farti trombare da stil0x fai prima a dirlo, ma rispiarmiaci ste cagate.E secondo te dove cazzo scappano sti 4 sfigati con le carte di credito clonate?Giusto ad alcatraz, l'unica isola che potrebbe accoglierli.Connect brain pls.Connection timed out.Try again.AHAUHAUAHUAHAUAHUAHA
          • Anonimo scrive:
            Re: Colpa dei sistemisti
            - Scritto da: IRCNet
            A|it4 su un'isola dovresti cmq andarci a
            vergognarti di tutte le cazzate che hai
            scritto, se vuoi farti trombare da stil0x
            fai prima a dirlo, ma rispiarmiaci ste
            cagate.
            E secondo te dove cazzo scappano sti 4
            sfigati con le carte di credito clonate?
            Giusto ad alcatraz, l'unica isola che
            potrebbe accoglierli.
            Connect brain pls.
            Connection timed out.
            Try again.Fikissimo ho appena letto il tuo post.. da ki dovrei....cosa?????Pensa ad azionare il cervello, prima della bokka, è rimasto per kaso spento?
            AHAUHAUAHUAHAUAHUAHAps tutta invidia la tua! Ho preso nel segno?????????

            Connection timed out.
            Try again.
    • Anonimo scrive:
      Re: Colpa delle assicurazioni
      L'assicurazione stenta a pagare anche se hai legato la macchina ad un palo.Le assicurazioni centrano poco con il diritto, cercano scuse e scusette, clausole e clausolette per non pagare e basta.Comunque secondo il tuo ragionamento si puo' fare cosi:Passo a casa tua ti vuoto la casa e se mi beccano ci dividiamo la condanna perche' non c'erano i vetri blindati, le telecamere, i cani ecc... a proteggere casa tua :-|
  • Anonimo scrive:
    :°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
    The imperials rimmarrete nei nostri cuori ..... e nei log del mio modem ........ghghghghghgDkL `Cloud`
  • Anonimo scrive:
    Chi è senza peccato ....
    A leggere i vari post mi viene da vomitare.Premetto che non conosco i soggetti in questione e non so precisamente cosa abbiano fatto. Detto questo però voglio esprimere il livello intollerabile di giustizialismo che impera. Gente che ha già condannato queste persone prima che lo abbia fatto un tribunale pur non conoscendo gli atti dell'inchiesta. Sarei curioso di sapere se il software che hanno in casa questi "signori" è tutto originale, perché se così non fosse vorrebbe dire che sarebbero dei ladri, proprio come quelli che deridono e attaccano (sempre che siano colpevoli). Allora la smetterebbero di fare i reazionari e troverebbero mille giustificazioni ai loro misfatti. Per chi suona la campana?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è senza peccato ....
      Patetico.....metti sullo stesso piano avere un programma o un giochetto copiato col rubare soldi alla gente, usando carte di credito contraffatte.....e non solo. Risparmiati sti interventi che ci fai più bella figura.....ah no tanto c'è l'anonimato (...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è senza peccato ....
        aahahah, mamma mia, mai lette tante stronzate.. io mi chiedo se la gente parla per 'sentito dire', oppure si informa.. chiede.. capisce.. mahIn un paese governato dalla mafia dal 1948, le forze dell'ordine combattono le seguenti categorie:1) smanettoni/lamorz/crakers2) cannaioli3) prostitute..ahahah... i mali del mondo saranno estirpati...ahhaha!vorrei sottolineare come l'utilizzo di carte di credito clonate/rubate NON toglie nemmeno un centesimo ai rispettivi titolari. Le banche e le societa' che forniscono le c.c. sono assicurate. Stesso discorso per server istituzionali e di grosse aziende.Il grosso torto fatto dai cracker alla societa' e' quello di sottrarre soldi a banche e assicurazioni, notoriamente associazioni per delinquere (nel migliore dei casi). Bene. Se questo significa togliere soldi ai padroni del vapore, delle armi e del cielo, bene. Secondo me dovrebbero essere premiati. E voi tutti, giustizialisti in erba, fate un esame di coscienza e contate gli anni di galera che fareste se saltassero fuori i VOSTRI altarini...
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è senza peccato ....
          Tu sei pure più pagliaccio di quello sopra :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi è senza peccato ....
            Sono il pagliaccio di sopra, mi sa che hai finito gli argomenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è senza peccato ....
          - Scritto da: twwc
          Le
          banche e le societa' che forniscono le c.c.
          sono assicurate. Stesso discorso per server
          istituzionali e di grosse aziende.
          Il grosso torto fatto dai cracker alla
          societa' e' quello di sottrarre soldi a
          banche e assicurazioni, notoriamente
          associazioni per delinquere (nel migliore
          dei casi). Allora domani vado in un carcere e strangolo un po' di detenuti. Tanto sono colpevoli e uccidendoli ho fatto del bene. Organizziamo dei giri di pattuglia armati nelle nostre citta`! Cosi` se vediamo un ladro gli facciamo saltare le cervella. Tanto non e` una cattiva azione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi è senza peccato ....
            - Scritto da: E(X)


            Allora domani vado in un carcere e strangolo
            un po' di detenuti. Tanto sono colpevoli e
            uccidendoli ho fatto del bene. Organizziamo
            dei giri di pattuglia armati nelle nostre
            citta`! Cosi` se vediamo un ladro gli
            facciamo saltare le cervella. Tanto non e`
            una cattiva azione.Ok ispettore Callaghan il caso scorpio è tuo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è senza peccato ....
        - Scritto da: Cisco
        Patetico.....metti sullo stesso piano avere
        un programma o un giochetto copiato col
        rubare soldi alla gente, usando carte di
        credito contraffatte.....e non solo.Che abbiano rubato carte di credito sarà il processo a stabilirlo e non tu!A quanto pare patetico sei tu. Mi sa che col software pirata ho colpito nel segno! L'avevo detto, sempre pronti a trovare le migliori giustificazioni ai propri misfatti.
        Risparmiati sti interventi che ci fai più
        bella figura.....ah no tanto c'è l'anonimato
        (...)Certi interventi dovresti essere tu a risparmiarceli, sei superficiale e reazionario.Per chi suona la campana?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è senza peccato ....
      leggiti il post che ha scritto piu' sotto uno dei tuoi amichetti: sa solo invocare la minore eta'. per il resto, e' una confessione.ah, comunque si, son giustizialista: chiunque crede che valer qualcosa in rete consista nel fare danni ai sistemi altrui, deve andare a lavorare nelle miniere di sale. e tu, che hai, la coda di paglia?
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è senza peccato ....
        Prima di tutto non sono miei amichetti. A dire il vero è la prima volta che sento i loro nick.Secondo: di essere giustizialista (e forcaiolo aggiungo) è una cosa di cui non ti dovresti vantare.Terzo non ho la coda di paglia: utilizzo software libero, non uso videogiochi pirata e gli unici danni li ho arrecati ai miei computer; questo per mia ignoranza non per fare l'hacker.La cosa che mi viene da pensare è che state tutti a condannarli e sfotterli: sono lamer, lamer, si sono fatti beccare come dei polli ecc. ma la verità è che molti di voi invidiano le loro capacità (sia pure limitate).P.S. migliora l'uso delle virgole
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è senza peccato ....
          - Scritto da: karl
          di essere giustizialista (e
          forcaiolo aggiungo) è una cosa di cui non ti
          dovresti vantare.ho detto giustizialista, ebbasta. no? e perche' mai, perche' e' seccante finire dentro? conosco questo genere di elementi fatui, chiunque definisca il suo gruppo "crew" e' bene che fronteggi, almeno una volta nella vita, la gdf e la parcella di un avvocato: e' vita reale, gli fa benone.
          Terzo non ho la coda di paglia: utilizzo
          software libero, non uso videogiochi piratasplendido, un santo, son commosso. il punto pero' e' un altro: c'e' gente che va in giro a fare il galletto per canali irc, ed altrove, e poi quando vede cosa significa fare quello che ha fatto (e l'ha fatto, ari-leggiti il post del lamer, ops, scusa, volevo dire innocente fiorellino) piange calde lacrime. spettacolo inguardabile.
          ma la verità è che molti di voi
          invidiano le loro capacità (sia pure
          limitate).direi che questo commentino finale ti qualifica per quel che sei: uno psicanalista mancato. la prossima volta che avro' bisogno dello psicanalista non vado da quello gratuito: e' come il software, e' meglio quello a pagamento, quello "libero" lascia a desiderare.
          P.S. migliora l'uso delle virgolevedremo d'accontentarla, dottore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi è senza peccato ....
            - Scritto da: Lock One
            ho detto giustizialista, ebbasta. no? e
            perche' mai, perche' e' seccante finire
            dentro? conosco questo genere di elementi
            fatui, chiunque definisca il suo gruppo
            "crew" e' bene che fronteggi, almeno una
            volta nella vita, la gdf e la parcella di un
            avvocato: e' vita reale, gli fa benone.a questo commento non ho saputo resistere..."crew" non vuol dire solo un gruppo di persone che cercano a tutti i costi di far danni via internet o altre cazzate... con crew normalmente si tende a definire un gruppo di persone che scambiano le proprie conoscenze... alcune volte anche su bug dei sistemi ecc... ma non è detto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi è senza peccato ....
            ehm, mancava un pezzo...ma non è detto che queste informazioni vengano per forza utilizate per scopi illeciti...p.s. scusate eventuali errori di ortografia :)ciao-ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è senza peccato ....
        In fondo credo ke buttare merda sui "migliori" solo per sentito dire ... nn sia tanto giusto ...è vero , i crimini informatici sono un reato a tutti gli effetti ... ma ancora nn li hanno processati quindi ... evitiamo i commenti sulla colpevolezza e non ... il mondo è pieno di lamer ...e gli imperials di certo nn lo erano ...tutti sbagliano e tutti ne devono pagare le conseguenze !!!!Ormai le loro carte sono makkiate ....abbiate almeno un buon ricordo della + grande crew di irc.net !!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chi è senza peccato ....
          Allora..purtroppo non ricordo l'articolo ma visto che ho studiato a fondo tutte le leggi che girano soprattutto intorno a Internet mi viene da pensare a nuna cosa: lo sapete che per ogni software che si usa in maniera privata c'è un ammenda che va /( se la memoria non mi inganna ) dalle 500.000 lire ai 3.000.000? e che per ogni copia che si fa anche solo gratuitamente all'amico ci sono fino a 3 anni di carcere oltre l'ammenda? chi è giustizialista dovrebbe esserlo con gli altri ma prima di tutto con sè stesso e non fare la cernita dei reati giudicabili e quelli che non sono giudicabili. Se hanno sbagliato pagheranno, ma lasciamo che siano i giudici a pronunciarsi... e proprio chi non li conosce dovrebbe starsi zitto per primo e non buttare fango e merda. Io non assolvo nessuno, ma mi stanno ancora sulle palle quei bigotti che credono di essere tanto meglio di altri...almeno chi si fa colpevole di reati informatici molto spesso dvoo fare funzionare il cervello per riuscire nei loro scopi, perchè non è una cosa facile...non è assolutamente facile! Invece per sparare merda basta avere un'oliva al posto del cervello...fosse almeno buona per farci un Martini!! Lasciamo giudicare a chi deve farlo e vi ricordo che per la COstituzione italiana nessuno deve essere considerato copevole fino alla sentenza.
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: Chi è senza peccato ....
      - Scritto da: karl
      A leggere i vari post mi viene da vomitare.
      Premetto che non conosco i soggetti in
      questione e non so precisamente cosa abbiano
      fatto. Detto questo però voglio esprimere il
      livello intollerabile di giustizialismo che
      impera. Gente che ha già condannato queste
      persone prima che lo abbia fatto un
      tribunale pur non conoscendo gli atti
      dell'inchiesta. Sarei curioso di sapere seAttenzione, necessita sforzare il cervello un po' e saper distinguire le opinioni personali sui fatti rispetto invece alle condanne.Mi ripeto: solo il tribunale puo' giudicarli...Tutto il resto sono solo opinioni, magari espresse anche in modo affrettato e superficiale, ma comunque solo opinioni personali.
      il software che hanno in casa questi
      "signori" è tutto originale, perché se così
      non fosse vorrebbe dire che sarebbero dei
      ladri, proprio come quelli che deridono e
      attaccano (sempre che siano colpevoli).
      Allora la smetterebbero di fare i reazionari
      e troverebbero mille giustificazioni ai loro
      misfatti.

      Per chi suona la campana?Attenzione, nuovamente, il ladro e' colui che compie un furto, mentre non si puo' parlare di furto in caso di mancato guadagno. Mentre il 'furto' colpisce qualcosa di reale, di esistente, anche se astratto (un conto corrente bancario, una carta di credito per esempio), il mancato guadagno colpisce qualcosa di 'possibile' ma non ancora in essere, ne' sicuramente in essere, se proprio voglio essere a favore degli editori, posso dire, al massimo, 'probabile'. E' mia opinione, che le cose siano diverse. Cosi' i due reati. Eventualmente le pene. Ed a mia opinione, ritengo piu' giusto considerare il mancato guadagno un reato civile e non penale, da risolversi in sede civile e non penale.In ogni caso SOLO un tribunale puo' emettere sentenze, il resto, ripeto, sono solo opinioni personali. Ed a volte nemmeno verso le persone, bensi' verso i fatti che le notizie riportano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi è senza peccato ....
      Karl.....se tu hai tutta le licenze di tutto il software ke usi io sono il Papa....non sparare cazzate e abbi rispetto per ki non e' (ankora) colpevole di niente.Gia lo hanno detto ke finke non esce la sentenza di colpevolezza l'imputato e' considerato innocente.In ogni caso anke secondo me se i tre ragazzi hanno davvero racato danni a quel sistema dovrebbero dividersi le colpe con i sistemisti ke evidentemente non hanno fatto di tutto per evitare ke qualcuno entrasse i nquel sistema; per questo dovrebbero essere licenziati in quanto non hanno adempito al loro dovere.......P.S.: auguri ai 3 imperials sotto accusa....:)))
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi è senza peccato ....
        Tutto il software che uso a casa è software GPL. Uso una Debian 2.2!Per il lavoro sono un operaio quindi non posso farci niente.
  • Anonimo scrive:
    A questo punto mi sorge un dubbio
    Costoro che reato hanno commesso?Non hanno rubato carte di credito, non hanno copiato software (chi è senza peccato....), non hanno danneggiato siti di aziende...Che hanno fatto?????Insomma è una congiura contro gli innocenti!
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto mi sorge un dubbio
      - Scritto da: AlexBravo
      Costoro che reato hanno commesso?
      Non hanno rubato carte di credito, non hanno
      copiato software (chi è senza peccato....),
      non hanno danneggiato siti di aziende...
      Che hanno fatto?????hanno sbuciato soltanto un qualche centinaio di server smatrati made in poland e usato carte di credito zafate sui siti di ecommdi quarta categoria.per il resto nulla sono degli angioletti :D
      Insomma è una congiura contro gli innocenti!no e' una congiura contro i lamors...Bye
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto mi sorge un dubbio

        peccato....),

        non hanno danneggiato siti di aziende...

        Che hanno fatto?????

        hanno sbuciato voce del verbo "sbuciare" ???
        soltanto un qualche centinaio
        di server smatratisi, dal greco "smatrare" vero?
        made in poland e usato
        carte di credito zafate "zafare" voce del verbo... sei di un ignoranza favolosa!
        sui siti di ecomm
        di quarta categoria.
        per il resto nulla sono degli angioletti :D


        Insomma è una congiura contro gli
        innocenti!

        no e' una congiura contro i lamors...e uno che si chiama "Zerocool" come lo definiresti? Ma vai a zappare la terra che forse fai qualcosa di utile!
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto mi sorge un dubbio
      - Scritto da: AlexBravo
      Costoro che reato hanno commesso? Lo leggeremo molto presto sto dossier...
      Non hanno rubato carte di credito, Scusami un attimo, rubare la chiave di una macchia non fa di te un ladro d'auto, ma se tu poi la usi, monti sul sedile e te la squagli allora si che diventi un ladro no?Così per le carte di credito, se il tuo cerebro ce la fa a continuare il paragone...
      non hanno?????????????
      copiato software (chi è senza peccato....),Naturalmente piove sempre sul bagnato, una volta che ti prendono ti fanno scontare tutto. Continuando con gli esempi, se una pattuglia ti ferma se vuole ti fa la multa anche per il fanalino rotto...
      non hanno danneggiato siti di aziende...
      Che hanno fatto?????Certo non danneggiato, ma sfruttato le risorse di computer e connessioni che non sono le loro, praticamente il capo di imputazione è quello di furto. Vorrei ricordare il caso di un professore di non sò dove che ingenuamente installò programmi per il clustering sulle macchine della scuola dove lavorava (roba tipo Seti, o ADagent insomma). Mi sembra, e non mi vorrei sbagliare che gli è toccato sborsare l'affitto delle apparecchiature per tutto il tempo in cui tali programmi sono rimasti installati + spese legali etc...Facendo due conti 50 o + server per due processi almeno... a quanto stanno i prezzi delle SHELL??Senza parlare di quelli che hanno crashato con i, non certo scritti da loro, splotti

      Insomma è una congiura contro gli innocenti!
      Nessuno si diverte a inquisire la gente, ma quando si hanno di fronte delle persone che, sono state avvisate e riavvisate durante un lungo arco di tempo, che nonostante i preventivi sequestri etc, etc, hanno continuato a fare il loro comodo, che vuoi di +? Che la PP stia anche ferma a guardare?Quando si pecca di superbia si finisce spalle al puro per un cazzata...e a pagare si è di persona...Welcome to the real world
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto mi sorge un dubbio


        Insomma è una congiura contro gli
        innocenti!


        Quando si pecca di superbia si finisce
        spalle al puro per un cazzata...e a pagare
        si è di persona...

        Welcome to the real worldnon potendo prendere i crackers con le palle quadrate si rifanno sugli sfigati che sbandierano ai 4 venti le loro genialate (irc); ti diro' visto che non sono capaci di becchare i tipi a est della Ue e' giusto che spendano miliardi per prendere degli sfigati: pura ragione di stato perche qualcosa si deve fareresta il fatto che le carte di credito non sono sicure, ma santo cielo cosa costa usare un sistema a doppia chiave per l'autenticazione
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto mi sorge un dubbio

          non potendo prendere i crackers con le palle
          quadrate si rifanno sugli sfigati che
          sbandierano ai 4 venti le loro genialate
          (irc); ti diro' visto che non sono capaci di
          becchare i tipi a est della Ue e' giusto che
          spendano miliardi per prendere degli
          sfigati: pura ragione di stato perche
          qualcosa si deve fare

          resta il fatto che le carte di credito non
          sono sicure, ma santo cielo cosa costa usare
          un sistema a doppia chiave per
          l'autenticazionecosta, e parecchiola American Express si e' lanciata su questo mercato, distribuendo le Blu America Express. Queste carte non sono altro che smartcard contenenti la chiave privata del cliente, questo gli permette di crittografare la transazione. Io l'ho da piu di 2 anni, e ancora non ho visto in giro un lettore/tastiera per utilizzarla. Avevo iniziato a seguire un progetto a riguardo, ma poi non ho piu avuto tempo. Cmq se vuoi approfondire, ci 5/6 aziende in europa, che producono tastiere con il lettore smart integrato. Non sarebbe male iniziare a spippolarci sopra.
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto mi sorge un dubbio
            aziende in
            europa, producono tastiere con il
            lettore smart integrato. Non sarebbe male
            iniziare a spippolarci sopra. credo che sia meglio utilizzarle per fare acquisti: visto che il lettore e' solo un dispositivo di input non vedo cosa si possa fare oltre a romperlo :)sono comunque interessanti per l'autenticazione locale sul pc e l'utilizzo della carta d'identita' elettronicaciononostante verranno presto soppiantate dal wireless (quando sara' + sicuro)saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto mi sorge un dubbio
        forse non si era capito il tono sarcastico....
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto mi sorge un dubbio
      Vorrei sapere da chi tanto accusa... ma voi per caso avete letto i documenti di indagine? Avete in mano le prove schiaccianti tanto nominate?? Allora questo è una scoop! Caspita e i poliziotti invece di dannarsi tanto (e poi si vedrà ciò che in realtà avranno preso, son tanto curiosa..)non dovevano far altro che rivolgersi a questi signori.. quanta fatica sperecata! Già già,per di più, occhio a voi signori della forca che la detenzione di mp3 o la cassetta o un cd comperati da un marocchino questa estate in spiaggia, sono tutti reati! boh! Potreste essere accusati e condannati per ricettazione dai 2 agli 8 anni per esempio! Auguri .. quast'anno arancie per tutti!
    • Brendon scrive:
      Re: A questo punto mi sorge un dubbio
      bravo!
  • Anonimo scrive:
    Tana...ed era ora
    Allora finalmente ce l'avete fatta a farvi beccare così imparate a fare spera al supermercato a scrocco che IDIOTI... avete rubato i leccalecca ai bambiniScusate ma è possibile sapere come cazzo vi è mai passato di mente??Sul fatto che l'inesperienza fa fare delle cazzate sono d'accordo... mah...voi passate ogni limite.Ma come fa dico io... (non ci posso passare)Parafrasando le parole del vostro avvotato "...40000 pagine di dossier..." non è che ci hanno scritto le favole sapete?In 40000 pagine di roba da scrivere ce n'è un macello, staremo a vedere. Vabbè... non posso fare altro che mettermi la mano sulla fronte e dire ahi me...
  • Anonimo scrive:
    Vicini agli amici Imperials
    Ragazzi vi siamo vicini, speriamo che sta storiaccia di merda si risolvi presto. In bocca al lupo ragazzi**
    • Anonimo scrive:
      Re: Vicini agli amici Imperials
      gli sarai vicino te a sti 4 bambinelli sfigati...fosse per me li sbatterei dentro e butterei via la chiave
      • Anonimo scrive:
        Re: Vicini agli amici Imperials
        gia gli imperials per chi non lo sapesse sono un gruppo di amebi che chattano dallamattina alla sera sul canale #imperials di ircnet .sono cosi cretini che bucano i server per piazzare i bot eggdrop e creare takeover ai canali di sfigati come #pizza o #italia.la polizia ha fatto bene a rinchiuderli gli sta benehahahaha
        • Anonimo scrive:
          Re: Vicini agli amici Imperials
          - Scritto da: IMPERIALE
          gia gli imperials per chi non lo sapesse
          sono un gruppo di amebi che chattano grazie dell'info, e' sempre un piacere vedere fiondati in cella 'sti inutili elementi della societa'. e' un buon motivo per pagare le tasse: garantire lo stipendio a chi ammanetta questi lameracci. quanto all'autore di questo thread, lo segnalo a chi di dovere.. non e' che potete.. pure lui? no? dai, pigliatevelo.. giusto una settimana di galera.. magari si accorge che gli piace..
    • Anonimo scrive:
      Re: Vicini agli amici Imperials
      io metterei in galera anche te per favoreggiamento. è dura fare le persone oneste vero? più facile fare i ladri e dare contro il sistema. tanto c'è qualcuno che governa e cerca di risolvere i problemi al posto tuo...- Scritto da: Zio`Bello
      Ragazzi vi siamo vicini, speriamo che sta
      storiaccia di merda si risolvi presto. In
      bocca al lupo ragazzi**
    • Anonimo scrive:
      Re: Vicini agli amici Imperials
      questi sono i famosi crackers che usano le loro conoscenze per rubare, non gli hackers per passione! a lavorare!- Scritto da: Zio`Bello
      Ragazzi vi siamo vicini, speriamo che sta
      storiaccia di merda si risolvi presto. In
      bocca al lupo ragazzi**
      • Anonimo scrive:
        Tutti giudici ? F.C.V.
        Bene... vedo che come sempre, e questa è una prova, siamo circondati da gente falsa e ipocrita...complimenti. Ma ditemi...siete diventati tutti Giudici? Ma come cazzo vi permettete di giudicare gente che non conoscete? E poi...siete tutti santarellini? un consiglio ...uno solo ... fatevi i cazzetti vostri.... CHE CAMPATE 100 lunghi ANNI! Byez :
    • Anonimo scrive:
      Re: Vicini agli amici Imperials
      - Scritto da: Zio`Bello
      Ragazzi vi siamo vicini, speriamo che sta
      storiaccia di merda si risolvi presto. In
      bocca al lupo ragazzi**ma suicidati
      • Anonimo scrive:
        Re: Vicini agli amici Imperials
        a Volte le persone sono proprio idiote....ma scusate.ma una persona vuole testimoniare a persone che non hanno ucciso mai nessuno, anche se magari hanno sbagliato, che qualsiasi cosa succeda lui starà loro vicino...non ha mica dettoche spera che se hanno sbagliato la facciano franca! ORa con quale coraggio e buffonaggine gli siete andati addosso semplicemente per un atto di amicizia?? a voi non vi sono simpatici? state sparando tanto fango che lo abbiamo capito...ma come vi permettete di giudicare chi è loro amico?? ma chi siete? ma ficcatevi i vostri post e infilatevi lì dove dico io!!
  • Anonimo scrive:
    Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
    Questa notizia era conosciuta gia' da tempo, mi fa ridere tutto cio', vorrei infamare i media.d.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
      Capita... nessuno è perfetto, come dicevaJack lemmon nel finale di un film.filiberto
      • Anonimo scrive:
        Re: Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
        Guarda che non lo diceva Jack Lemmon. Jack si toglieva la parrucca e diceva sono un uomo! E il miliardario che lo voleva sposare diceva: be' nessuno è perfetto
        • Anonimo scrive:
          Re: Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
          - Scritto da: billy
          Guarda che non lo diceva Jack Lemmon. Jack
          si toglieva la parrucca e diceva sono un
          uomo! E il miliardario che lo voleva sposare
          diceva: be' nessuno è perfettoCristo... Hai ragione, mi scuso e mi cospargo il capo di cpu.. :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
      bella dun! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Le notizie arrivano sempre dopo la puzza..
      smettila di giocare col pc che vai a fare na finaccia anche tu...come si dice....get a life
  • Anonimo scrive:
    GIORNALISTI E FALSITA'
    Ora io parlo da imputato per me e mio fratello krab,ho davanti a me le richieste di udienza per le indagini preliminari e in nessun punto,ripeto in NESSUN PUNTO dei capi di accusa si parla di carte di credito...si tratta di invenzioni dei giornalisti o semplicemente del fare di tutta l'erba un fascio.Parlo naturalmente anche al sig Filiberto,giornalista della provincia pavese che appoggiandosi ad un'ANSA, in data odierna è uscito con un bell'articolo in prima pagina dichiarando "carte di credito clonate"...FALSITA'.Volevo inoltre ricordare che io ho 23 anni e mio fratello 19 e che nessuno dei due frequenta l'università.Aggiungo addirittura che i fatti(parlo del primo sequestro),condotto dalla polizia di Vigevano risalgono all'agosto scorso data in cui krab era minorenne.Mi guarderei bene dal parlare quindi di LADRI.Ringrazio quelli che ci sostengono.baci stiL0x
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      ...uhm scusate per agosto scorso intendo 2001...
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      L'irrilevanza tecnica tua e dei tuo compari e' nota. Un po' di galera ti fara' bene. Benvenuto nel mondo reale.E' tipico dei lamer farsi beccare e poi andarsenea piangere in giro. Ti e' piaciuto fare il fessosu irc... e mo' pedala!
      • Anonimo scrive:
        Re: GIORNALISTI E FALSITA'
        standing ovation per pico. sottoscrivo, approvo, e, pensa un po', sghignazzo pure."ero minorenneeeeeeeeeeeee bbbbuuuuuuuuuu :(("ma vergognati, essere inutile.
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      - Scritto da: stiL0x
      Ora io parlo da imputato per me e mio
      fratello krab,ho davanti a me le richieste
      di udienza per le indagini preliminari e in
      nessun punto,ripeto in NESSUN PUNTO dei capi
      di accusa si parla di carte di credito...si
      tratta di invenzioni dei giornalisti o
      semplicemente del fare di tutta l'erba un
      fascio.Parlo naturalmente anche al sig
      Filiberto,giornalista della provincia pavese
      che appoggiandosi ad un'ANSA, in data
      odierna è uscito con un bell'articolo in
      prima pagina dichiarando "carte di credito
      clonate"...FALSITA'.Mi rendo conto che stiLOX sia agitato per questa vicenda. Ma per favore, chiariamo i fatti. I giornalisti usano le agenzie stampa _ Ansa e Agi _ e queste parlavano di uso illecito di numeri di carte di credito e di acquisti on line illegali. Sulle agenzie c'erano solo le iniziali dei tre finiti nei guai. Noi ci siamo dannati l'anima per risalire a stiLOX e a suo fratello e negli articoli NON abbiamo parlato di carte di credito clonate. Solo in un titolo, effettivamente, se ne fa cenno. Abbiamo contattato gli avvocati ed abbiamo chiesto a loro una dichiarazione a difesa che abbiamo pubblicato integralmente. Non abbiamo pubblicato i loro nomi. Oggi abbiamo telefonato due volte a stiLOX per chiedere la sua versione dei fatti e la pubblicheremo. Potevamo fare di più? Se stiLOX e suo fratello sono, come speriamo, innocenti, dopo il processo pubblicheremo ampiamente dati sulla loro assoluzione.filiberto
      • Anonimo scrive:
        Re: GIORNALISTI E FALSITA'
        - Scritto da: filiberto
        Solo in un titolo,
        effettivamente, se ne fa cenno. E` vero che i titoli non vengono scritti da chi fa l'articolo ma da uno che scrive solo titoli?
      • Anonimo scrive:
        Re: GIORNALISTI E FALSITA'
        secondo me deve finire in galera..anche se non avesse rubato carte di credito lui è uno che attacca, fa uso di smurf e sta su internet solo per disturbare la gente che chatta..questa gente deve essere punita
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      - Scritto da: stiL0x
      Ora io parlo da imputato per me e mio
      fratello krab,ho davanti a me le richieste
      di udienza per le indagini preliminari e in
      nessun punto,ripeto in NESSUN PUNTO dei capi
      di accusa si parla di carte di credito...Qualche storiaccia da tirare dentro insieme alle denuncie e perquisizioni devono per forza mettercela, così come i sequestri ai danni di ragazzini con i CD copiati della PSX vengono fatte passare per operazioni contro falsari di videogames e le indagini contro chi pubblica link a un sito di crack come un possente colpo a un'associazione di pirati. Insomma, non so gli altri, ma prima di credere alle notizie di questo tipo che pubblicano sui giornali mi piacerebbe sempre sentire la versione delle parti in causa, perchè su pirateria, copyright, hacker e cracker secondo me la magistratura e la polizia italiana hanno molto, molto da imparare.Alberto
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      - Scritto da: stiL0x
      Ora io parlo da imputato per me e mio
      fratello krab,ho davanti a me le richieste
      di udienza per le indagini preliminari e in
      nessun punto,ripeto in NESSUN PUNTO dei capi
      di accusa si parla di carte di credito...si
      tratta di invenzioni dei giornalisti o
      semplicemente del fare di tutta l'erba un
      fascio.Si si difatti xche' non hanno provema c'e' chi sa :P(io niente sacciu)
      Parlo naturalmente anche al sig
      Filiberto,giornalista della provincia pavese
      che appoggiandosi ad un'ANSA, in data
      odierna è uscito con un bell'articolo in
      prima pagina dichiarando "carte di credito
      clonate"...FALSITA'.Clonate ? ... ma non bastava mettere solo i dati :P
      Volevo inoltre ricordare
      che io ho 23 anni e mio fratello 19 e che
      nessuno dei due frequenta
      l'università.Aggiungo addirittura che i
      fatti(parlo del primo sequestro),condotto
      dalla polizia di Vigevano risalgono
      all'agosto scorso data in cui krab era
      minorenne.Minorenne e Sparapose :)
      Mi guarderei bene dal parlare
      quindi di LADRI.Gia' il Rubare banda e' abbastanza :)
      Ringrazio quelli che ci
      sostengono.E vabbe' sosteniamoli che ve devo dì:P
      baci stiL0xche schifo i bacetti no :°vabbe' :*** ciappete
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      Sinceramente mi spiace per tuo fratello.Per te godo di bestia.Spero che ti becchi una bella carovana di volatili nel didietro e senza neppure aspettare che ti cada la saponetta.
    • Anonimo scrive:
      Re: GIORNALISTI E FALSITA'
      Salve,Riporto una parte della notizia da me letta su PI: Ripeto la gravita' delle azioni di cui scrive la notizia e' alta.Sinceramente di fronte ad una tale notizia e' assolutamente facile commentare ed esprimere la propria opinione personale...
  • Anonimo scrive:
    a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
    Vedo che finalmente i lamerozzi vengono sgamati hahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
      - Scritto da: Lryn
      Vedo che finalmente i lamerozzi vengono
      sgamati
      hahahapitbull e' gia' stato arrestato alcuni mesi fa e ora sta scontando la pena in carcere...su irc naviga un suo amico usando il suo nick..tiene 2 mirc aperti ..uno con nick [PitBull] e l'altro (il vero nick) [BuLL].Questo per non dare soddisfazione ai nemici(?) di pitbull.Ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
        quante cavolate!1° [Bull] e [Pitbull] sono due persone distinte.2° [Pitbull] non sta scontando nessuna pena in carcere rotfl! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
        Allora precisiamo che [Bull] e [PitBull] sono due persone ben distinte, inoltre, vi dico, l'unico errore che [Bull] ha fatto è stato quello di insegnare a [PitBull] cos'era internet, è stato un suo allievo.Vorrei sottolineare invece che [PitBull] usò per un bel pò di tempo il nick [Bull](quando lui mankò per circa due anni) per sfruttare le sue amicizie e takkare i chan di suoi amici.
        • Anonimo scrive:
          Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
          - Scritto da: Amico_di_[Bull]
          Allora precisiamo che [Bull] e [PitBull]
          sono due persone ben distinte, inoltre, vi
          dico, l'unico errore che [Bull] ha fatto è
          stato quello di insegnare a [PitBull]
          cos'era internet, è stato un suo allievo.
          Vorrei sottolineare invece che [PitBull] usò
          per un bel pò di tempo il nick [Bull](quando
          lui mankò per circa due anni) per sfruttare
          le sue amicizie e takkare i chan di suoi
          amici.Vien da crepare dal ridere quando si sentono ste cazzate..ora ve la dico io la vera storia di [Bull]..Il suddetto e' un celebroleso sui 40-45 anni che sa a malapena l' itaGliano..divenne famoso per i take dal '97 in su.. ma quasi nessuno sa che dietro di lui c'era un altro tizio di cui non ricordo il nickname..costui entrava nelle shell degli altri bot (per precisione..shell gia' hackate da altri dementi) e takava ..quello che si vedeva su irc alla fine era [bull] che metteva i suoi bot e la gloria se la pigliava isso..il motivo perche' il tizio faceva questo? Per farsi dare i green dal celebroleso.[Bull] e' un personaggio da commedia all'italiana talmente incredibile come riesca a trovare nuovi polli che lo osannano come grande hacker..in realta' il suo hard disk e' una immensa collexione di cut/paste di chat con altri personaggi ( tra l'altro un hard disk fino a poco tempo fa visitato da decine di persone talmente era pieno di subseven,12345 e chissa' quali altri tool e cosa piu' ridicola quelli che entravano erano quasi tutti suoi compaesani..che magari chiamava a casa per farsi aggiustare il win98 ;} ), cut/paste gestiti cosi' bene che lo fan sembrare uno cazzuto :)..pero' si sa che certe cose durano poco e alla fine quelli che cominciano a conoscerlo lo prendono per culo dalla mattina alla sera :D..e cosi' via con nuovi polli..tanto la mamma dei newbie e' sempre incinta.Spero di essere stato chiaro!Riguardo [PitBull] anche li tante cazzate..verita' e' che si e' sempre sbattuto a takare i chan per bull .. anche quando il celebroleso ando' via li continuava a takare per lui in suo nome..poi al ritorno neanche un grazie anzi lo tratto' male e cosi' pitbull lo' mando' a cagare e si mise un proprio.Fine.
      • Anonimo scrive:
        Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
        non dite cazzate
        • Anonimo scrive:
          Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
          vedo che il povero bull ha bisogno di queste frasi per far sì.. che pitbull appaia in cattiva luce :) dite a [Bull] che [pitbull] ha takato i canali è ha messo sempre il suo (nome), per rispetto:) non perchè gli ha insegnato qualcosa..perchè non gli ha insegnato nulla :)questo e solo da precisare :)
    • Anonimo scrive:
      Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
      Ma se è vivo e vegeto, animaccia sua... :°)Zaoo Pittino ***
      • Anonimo scrive:
        Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
        Io sono andato a trovarlo in carcere l'altroieri...l'hanno messo ad Alcatraz pover'omo,sezione criminali pericolosi per l'incolumità del mondo.
        • Anonimo scrive:
          Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
          povero amico....spero che almeno abbia avuto in dotazione da una bella secondina.. o guardia carceraria che dir si voglia!!!!! ;))))
    • Anonimo scrive:
      Re: a quanto l'arresto di pitbull (bullshit)?
      bhe.... è difficile precisarlo.... tutti affermano che abbia aperto un negozio dal nome alquanto... sgradevole "the hackers", per farsi finalmente valere , almeno nella vita reale , come un hacker vero e proprio... dato che su ircnet.. nn sapeva fare un beniamato bip...bhe... che dirvi di più.. ho già sprecato 2 minuti della mia preziosa vita...ciaooooooo G&S [bull] il piùpotente, [pitbull] il più impotente !!! ciaà zcot !
  • Anonimo scrive:
    ma state boni un po tutti diogindiale
    a parlare di hacker e hacker quando nemmeno sapete che significa... studiate :
    il vero hacker non lo si riconosce perchè non si fa prendere.... bye bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ma state boni un po tutti diogindiale
      infatti qui parlano di cracker.... 8)che non è la stessa cosa....e comunque se hanno preso il "condor" aliasKevin Michnick possono prendere chiunque.- Scritto da: Master
      a parlare di hacker e hacker quando nemmeno
      sapete che significa... studiate :


      il vero hacker non lo si riconosce perchè
      non si fa prendere....

      bye bye
    • Anonimo scrive:
      Re: ma state boni un po tutti diogindiale
      - Scritto da: Master
      a parlare di hacker e hacker quando nemmeno
      sapete che significa... studiate :


      il vero hacker non lo si riconosce perchè
      non si fa prendere....

      bye byeprendere? qualcuno vuole prendere Raymond, Torvalds, cox, ecc..?? E perche' mai?Comprati la playstation ragazzino e non scassare le palle ai grandi.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma state boni un po tutti diogindiale
        - Scritto da: PorcoWeb
        - Scritto da: Master

        a parlare di hacker e hacker quando

        nemmeno sapete che significa... studiate :


        il vero hacker non lo si riconosce perchè

        non si fa prendere....

        bye bye
        prendere? qualcuno vuole prendere Raymond,
        Torvalds, cox, ecc..?? E perche' mai?
        Comprati la playstation ragazzino e non
        scassare le palle ai grandi.Certo: Bill Gates Vorrebbe prendere Torvald e ficcarlo in un blocco di cemento.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma state boni un po tutti diogindiale
        - Scritto da: PorcoWeb
        - Scritto da: Master

        a parlare di hacker e hacker quando

        nemmeno sapete che significa... studiate :


        il vero hacker non lo si riconosce perchè

        non si fa prendere....

        bye bye
        prendere? qualcuno vuole prendere Raymond,
        Torvalds, cox, ecc..?? E perche' mai?
        Comprati la playstation ragazzino e non
        scassare le palle ai grandi.Certo: Bill Gates Vorrebbe prendere Torvald e ficcarlo in un blocco di cemento.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma state boni un po tutti diogindiale
      non e' vero.Lo spirito vero di un hacker e' quello di sfidare e riuscira ad entrare in un sistema protetto.L'hacker vero non lo fa per soldi o altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma state boni un po tutti diogindiale
        - Scritto da: python
        non e' vero.

        Lo spirito vero di un hacker e' quello di
        sfidare e riuscira ad entrare in un sistema
        protetto.

        L'hacker vero non lo fa per soldi o altro. ma ognuno intende l'hacker come caxxo gli pareio lo intendo che non esiste e c'e' soloStallman da lassu' che ci protegge =) hihihi....cmq ci sono molti idioti che credono che sia figo o altro fare cose tipo hacking o qualcosa chericordi quella parola....Per esempio conoscoJoz aka Punisher che dice che sono lamer perche' faccio programmi di merda (perl e c).......lui e' hacker perche' fa ircwar e dossa a destra e a manca :P .... punti di vista :)a sta gente fategli fa gli hacker come professionexche' mi sa che solo questo sanno fa :P...W GLI HACKERhahahahahahahaahahahah(santo R. Stallman proteggimi tu :°)ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma state boni un po tutti diogindiale
        - Scritto da: python
        non e' vero.

        Lo spirito vero di un hacker e' quello di
        sfidare e riuscira ad entrare in un sistema
        protetto.

        L'hacker vero non lo fa per soldi o altro. Lo spirito Hacker cerca la conoscenza.nulla d'altro
    • Anonimo scrive:
      Re: ma state boni un po tutti diogindiale
      - Scritto da: Master
      a parlare di hacker e hacker quando nemmeno
      sapete che significa... studiate :
      Studiate ... ma non fatevi le pippe mentalivoi e gli hacker :P
      il vero hacker non lo si riconosce perchè
      non si fa prendere.... Il vero hacker non esiste .... Santo Richard Stallman pensaci tu a sti Fissaticon stereotipi del Caxxo
      bye byeBaU BaU
      • Anonimo scrive:
        Re: ma state boni un po tutti diogindiale
        VOLETE SAPERE COS'E' UN HACKER??? ECCOVI SERVITI!!Ne e' stato arrestato un altro oggi, e' su tutti i giornali. "Ragazzo arrestato per crimine informatico", "Hacker arrestato dopo essersi infiltrato in una banca"... Dannati ragazzini. Sono tutti uguali. Ma avete mai, con la vostra psicologia da due soldi e il vostro tecno-cervello da anni 50, guardato dietro agli occhi del Hacker?Non vi siete mai chiesti cosa abbia fatto nascere la sua passione? Qualeforza lo abbia creato, cosa puo' averlo forgiato? Io sono un hacker, entrate nel mio mondo...Il mio e' un mondo che inizia con la scuola... Sono piu' sveglio di molti altri ragazzi, quello che ci insegnano mi annoia... Dannato sottosviluppato. Sono tutti uguali. Io sono alle Junior High, o alla High School. Ho ascoltato gli insegnanti spiegare per quindici volte come ridurre unafrazione. L'ho capito. "No, Ms. Smith, io non mostro il mio lavoro. E' tutto nella mia testa..."Dannato bambino. Probabilmente lo ha copiato. Sono tutti uguali. Ho fattouna scoperta oggi. Ho trovato un computer. Aspetta un momento, questoe' incredibile! Fa esattamente quello che voglio.Se commetto un errore, e' perche' io ho sbagliato, non perche' io non gli piaccio... O perche' si senta minacciato da me... O perche' pensiche io sia un coglione... O perche' non gli piace insegnare e vorrebbe essere da un'altra parte...Dannato bambino. Tutto quello che fa e' giocare. Sono tutti uguali. Poi e' successa una cosa...una porta si e' aperta su un mondo...correndo attraverso le linee telefoniche come l'eroina nelle vene del tossicomane, un impulso elettronico e' stato spedito, un rifugio dagli incompetenti di ogni giorno e' stato trovato, una tastiera e' stata scoperta."Questo e'...questo e' il luogo a cui appartengo..." Io conosco tutti qui...non ci siamo mai incontrati, non abbiamo mai parlato faccia a faccia, non ho mai ascoltato le loro voci...pero' conosco tutti.Dannato bambino. Si e' allacciato nuovamente alla linea telefonica. Sono tutti uguali. Ci potete scommettere il culo che siamo tutti uguali...noi siamo stati nutriti con cibo da bambini alla scuola mentre bramavamo una bistecca... i pezzi di cibo che ci avete dato erano gia stati masticati esenza sapore. Noi siamo stati dominati da sadici o ignorati dagli indifferenti. I pochi che avevano qualcosa da insegnarci trovavano in noi volenterosi allievi,ma queste persone sono come gocce d'acqua nel deserto. Ora e' questo il nostromondo...il mondo dell'elettrone e dello switch, la bellezza del baud. Noi facciamo uso di un servizio gia esistente che non costerebbe nulla se non fossecontrollato da approfittatori ingordi, e voi ci chiamate criminali. Noi esploriamo...e ci chiamate criminali. Noi cerchiamo conoscenza...e ci chiamate criminali. Noi esistiamo senza colore di pelle, nazionalita', credi religiosi e ci chiamatecriminali. Voi costruite bombe atomiche, finanziate guerre, uccidete, ingannate e mentite e cercate di farci credere che lo fate per il nostro bene, e poi siamo noi i criminali.Si, io sono un criminale. Il mio crimine e' la mia curiosita'. Il mio crimine e' quello che i giurati pensano e sanno non quello che guardano. Il mio crimine e' quello di scovare qualche vostro segreto, qualcosa che non vi fara' mai dimenticare il mio nome.Io sono un hacker e questo e' il mio manifesto. Potete anche fermare me, ma nonpotete fermarci tutti...dopo tutto, siamo tutti uguali.
  • Anonimo scrive:
    Chissà.......
    sono contento....buon viaggio a tutta la "crew" (che parolone!!:P)....The Viper ma ora continuerai con shell.....oppure con Agip?.....CHE SCHIFO.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissà.......
      Conosco bene i membri della crew degli ImperialS ... 2 anni fa ero un mebro di questa crew ... e mi piage il cuore a sentire certe caxxate a riguardo ... certo che ne scrivono proprio molte caxxate i giornalisti :(E vabbè ... BuonaP.S. Stilo se puoi querami in chat che ti devo parlare. Grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Chissà.......
        Idioti del genere stanno solo bene dietro le sbarre...la prossima volta ci pensano 2 volte a giocare agli hacker e rubare i soldi alla gente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Wizard
          Penso che l'Italia non abbia delle grandi industrie per lo sviluppo di software, proprio perchè cerca di censurare ogni cosa, mentre i giganti Microsoft ecc... mantengono indiscussi il controllo del globo, anche se sinceramente non condivido le azioni degli Hacker che sconfinano nel lucro. Perchè un vero Hacker studia e sviluppa e non ruba agli altri..
  • Anonimo scrive:
    Come andrà a finire semplicemente cosi:
    scontata la loro pena (se avranno una condanna siamo in italia quindi e tutto dire), all'uscita dal carcere le varie società di consulenza nel campo dell'informatica (che sono i primi a penetrare nei sistemi e a fare danni) se li contenderanno a suon di migliaia di euro al mese, oppure capito dove si fanno veramente i soldi si daranno alla consulenza come altri prima di loro hanno fatto.quindi oltre al danno anche la beffa che schifo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
      Dieci e lode....finirà proprio così....come altri hanno fatto...compresi gli amichetti di Guilecool che FURONO BECCATI IN PASSATO e che adesso vivono bene...Niente carcere però...non siamo mica in America....
    • Anonimo scrive:
      Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
      Se non ho capito male costoro vengono definiti "lamers" e mi pare di leggere nei post di chi conosce questi tizi che non siano dei gran esperti.... ragazzi l'informatica è cosa da professionisti non da smanettoni che chattano su ircnet. la new economy è finita. studiatevi il tcp/ip
      • Anonimo scrive:
        Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
        - Scritto da: AlexBravo
        Se non ho capito male costoro vengono
        definiti "lamers" e mi pare di leggere nei
        post di chi conosce questi tizi che non
        siano dei gran esperti....Certo in molti sono dei cazzoni che si pavoneggiano su IRC ... questo e' assodato.-'Lamers'? mbho dipende da cosa intendi.Grandi esperti no ...ma dipende in base a cosasi misuri l'esperienza :) cmq hanno le basi perrompere il cazzo in giro.Il che e' da condannare..... xo' .....
        ragazzi
        l'informatica è cosa da professionisti non
        da smanettoni che chattano su ircnet.Difatti i professionisti vengono specialmente dalcampo degli smanettoni....e a volte i professionisti si inculano a vicenda....Se lavori in un isp grossicello forse capisci.... ma non credo... e comunque sia capita che ci sianodei professionisti che vengono beffati da stupidiche non sanno neanche quanto faccia 2+2 ... ma hanno imparato come utilizzare programmini gia' belli e pronti :) oppure si adattano a fare qualcosa di piu' stimolante per 'bucare'pochi si prendono la briga di fare 'exploit'.(guilecool non ne ha fatti anche se ne ha pubblicati eheheh) Comunque sta di fatto che i cosidettiprofessionisti a volte sono degli inetti completipotrei fare benissimo nomi S.P.A. che hannodegli amministratori di sistema che fannoa dir poco pieta'tanto per dire non patchano bug conosciutissimie utilizzano account con username=password .....cioe' ... Societa' che hanno soldi a palate ..mbha.... se questo e' essere professionale io non so ...di certo sono da condannare gli Imperials per leloro stronzate .... sono il primo a dirlo ...ma certamente aziende che si fanno inculare dal primo arrivato con exploit vecchi di annio che permettono accessi di altro genere....non so fino a che punto non siano colpevoli ancheloro... lasciando anche eventualmente alla portatadi tutti dati sensibili di altre persone.
        la new
        economy è finita. studiatevi il tcp/ip??!?!??! che ci azzecca ...... ????frase idiota a mio avviso ..... ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
          - Scritto da: Trueliar
          Certo in molti sono dei cazzoni che si
          pavoneggiano su IRC ... questo e' assodato.
          -'Lamers'? mbho dipende da cosa intendi.
          Grandi esperti no ...ma dipende in base a
          cosa
          si misuri l'esperienza :) cmq hanno le basi
          per
          rompere il cazzo in giro.
          Il che e' da condannare..... xo' .....Giustissimo concordo in pieno :D
          Difatti i professionisti vengono
          specialmente dal
          campo degli smanettoni....Be questo e' vero a meta'...cioe i professionisti in sicurezza possono pure venire da Ircnet,ho i miei dubbi inveceper quanto riguarda il resto delle professioni:

          e a volte i professionisti si inculano a
          vicenda
          ....Se lavori in un isp grossicello forse
          capisci
          .... ma non credo
          ... e comunque sia capita che ci siano
          dei professionisti che vengono beffati da
          stupidihehehe lo so lo so sui grandi ISP succede di tutto :D
          che non sanno neanche quanto faccia 2+2 ...
          ma hanno imparato come utilizzare
          programmini gia' belli e pronti :) oppure si
          adattano a fare qualcosa di piu' stimolante
          per 'bucare'A questa gente e' andata in loop il cervello non sa quando e' il momento di smetterecazzarola io ho la nausea degli exploit shelle bug vari :DD
          pochi si prendono la briga di fare 'exploit'.E gia :)
          (guilecool non ne ha fatti anche se ne ha
          pubblicati eheheh) haha Guilecool la ciofeca ? hihihih
          Comunque sta di fatto che i cosidetti
          professionisti a volte sono degli inetti
          completi
          potrei fare benissimo nomi S.P.A. che hanno
          degli amministratori di sistema che fanno
          a dir poco pieta'solo nel campo sicurezza ci sono babbei di sto genere piu che bucare non arrivano :) S
          di certo sono da condannare gli Imperials
          per le
          loro stronzate .... sono il primo a dirlo ...Si li arresstasero tutti quei babbei hahahha :) ( hu non e' che smurfano punto-informatico adesso :D )
          ciaoCiao :
        • Anonimo scrive:
          Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
          ma l'educazione non ve l'hanno insegnata?io ho mai usato mezza parolaccia nei miei post?potreste evitare di dare dell'idiota gratuitamente?se tu avessi vissuto la new economy sapresti cosa intendo. evidentemente non sai su cosa poggiava le proprie basi e perchè, ora che è finita, è stato un errore definirla "new".ciao e fai il bravo.- Scritto da: Trueliar


          - Scritto da: AlexBravo

          Se non ho capito male costoro vengono

          definiti "lamers" e mi pare di leggere nei

          post di chi conosce questi tizi che non

          siano dei gran esperti....
          Certo in molti sono dei cazzoni che si
          pavoneggiano su IRC ... questo e' assodato.
          -'Lamers'? mbho dipende da cosa intendi.
          Grandi esperti no ...ma dipende in base a
          cosa
          si misuri l'esperienza :) cmq hanno le basi
          per
          rompere il cazzo in giro.
          Il che e' da condannare..... xo' .....


          ragazzi

          l'informatica è cosa da professionisti non

          da smanettoni che chattano su ircnet.
          Difatti i professionisti vengono
          specialmente dal
          campo degli smanettoni....
          e a volte i professionisti si inculano a
          vicenda
          ....Se lavori in un isp grossicello forse
          capisci
          .... ma non credo
          ... e comunque sia capita che ci siano
          dei professionisti che vengono beffati da
          stupidi
          che non sanno neanche quanto faccia 2+2 ...
          ma hanno imparato come utilizzare
          programmini gia' belli e pronti :) oppure si
          adattano a fare qualcosa di piu' stimolante
          per 'bucare'
          pochi si prendono la briga di fare 'exploit'.

          (guilecool non ne ha fatti anche se ne ha
          pubblicati eheheh)

          Comunque sta di fatto che i cosidetti
          professionisti a volte sono degli inetti
          completi
          potrei fare benissimo nomi S.P.A. che hanno
          degli amministratori di sistema che fanno
          a dir poco pieta'
          tanto per dire non patchano bug
          conosciutissimi
          e utilizzano account con username=password
          .....
          cioe' ... Societa' che hanno soldi a palate
          ..mbha
          .... se questo e' essere professionale io
          non so ...
          di certo sono da condannare gli Imperials
          per le
          loro stronzate .... sono il primo a dirlo ...
          ma certamente aziende che si fanno inculare
          dal primo arrivato con exploit vecchi di anni
          o che permettono accessi di altro genere....
          non so fino a che punto non siano colpevoli
          anche
          loro... lasciando anche eventualmente alla
          portata
          di tutti dati sensibili di altre persone.



          la new

          economy è finita. studiatevi il tcp/ip
          ??!?!??! che ci azzecca ...... ????
          frase idiota a mio avviso .....


          ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Come andrà a finire semplicemente cosi:
      - Scritto da: schifo
      scontata la loro pena (se avranno una
      condanna siamo in italia quindi e tutto
      dire), ti sbagli di grosso, i reati informatici ultimamente sono presi in grossa considerazione, in US hanno persino proposto l'ergastolo e cmq i recidivi il carcere se lo fanno e vista l'eta', diventeranno le gheishe di tutti all'uscita dal carcere le varie
      società di consulenza nel campo
      dell'informatica (che sono i primi a
      penetrare nei sistemi e a fare danni)sei rimasto MOLTO indietro! Questo succedeva ANNI e ANNI fa quando essere un hacker implicava una profonda conoscenza dei protocolli di rete, della programmazione ecc... oggi di questi ragazzini con gli script nessuno sa che farne (io lavoro saltuariamente in aziende che si occupano di sicurezza) se li
      contenderanno a suon di migliaia di euro al
      mese, se li contenderanno in questura a suon di calci in culo
  • Anonimo scrive:
    La replica dell'avvocato... Per completezza
    Invio la precisazione degli avvocati, tanto per completezza, che ho pubblicato sul mio giornale a Pavia.PAVIA. «Si tratta di accuse destituite di fondamento - sostiene l'avvocato Cosimo Scarpello, difensore di A.R. - basate su fonti puramente indiziarie. Ma v'è di più. Gli organi inquirenti contestano al mio cliente una serie di condotte (in particolare per ciò che riguarda il reato di ricettazione) che in realtà non hanno niente di illecito e che costituiscono la chiave di lettura dell'intera vicenda giudiziaria. Il materiale, infatti, che fu oggetto di sequestro da parte della Polizia Postale di Brindisi presso l'abitazione dell'imputato, altro non è se non materiale di provenienza lecita. In buona sostanza - ribadisce l'avvocato Scarpello - siamo in presenza di accuse tanto gravi quanto infondate, sorrette da una piattaforma indiziaria la cui fragilità verrà dimostrata nel corso del procedimento». Così anche l'avvocato vigevanese Fabio Santopietro: «Sono accuse tutte da provare e, in particolare, è da dimostrare l'eventuale ed effettivo ruolo svolto dai miei due assistiti. Vi è una perizia di quasi quattromila pagine che siamo pronti a contestare punto per punto davanti al giudice».
  • Anonimo scrive:
    Bho
    Non Ho ParoleMi domando ma come ca..o si fa?????Link the brain before talking and doing something!!Ciau
  • Anonimo scrive:
    Che idioti!
    ROTFL!Superesperti a rubare bytes ... ma poi quando si tratta di ciccia, il ladro comune (ovvero il ladro "real life" ) ha sempre molto da insegnare! LOL!!!!!!!leggete un po' più polizieschi!!!!!LOL!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    NON VOGLIO FAR CONFUSIONE E PER CHIARIRE:
    Ho paura di essere frainteso dai miei precedenti post e' meglio che affermi chiaramente LA MIA PERSONALE OPINIONE, prima che qualcuno fraintenda.CHI NON HA MAI SPESO DEL DENARO ALTRUI SENZA AUTORIZZAZIONE DEL PRORIETARIO CHIARAMENTE NON E' UN LADRO!CHI INVECE "FREGA" LE CARTE DI CREDITO E POI LE USA SPENDENDO IL DENARO ALTRUI E' UN LADRO!!!SE I MEMBRI DELLA CREW USANO SOLO LE PROPRIE CARTE DI CREDITO E NON QUELLE ALTRUI MI PARE CHE SIA EVIDENTE CHE NON SONO LADRI.ALTRIMENTI CHIUNQUE (QUALSIASI PERSONA) USI CARTE DI CREDITO ALTRUI, SENZA IL PERMESSO DEL PROPRIETARIO, MI PARE EVIDENTE CHE E' UN LADRO (se non sbaglio questa affermazione e' concorde con la legge vigente qui in Italia.)TOCCHERA' AGLI INQUIRENTI AIUTATI DALLE FORZE DELL'ORDINE SCOPRIRE SE QUESTE PERSONE O ALCUNI DI ESSE SIANO O MENO DEI LADRI...IN OGNI CASO CHI "RUBA" ANCHE INFORMATICAMENTE IL DENARO ALTRUI E' UN LADRO!!!
  • Anonimo scrive:
    Richiesta informazioni da un giornalista
    Sono un giornalista del quotidiano la provincia pavese di pavia. Sto scrivendo un secondo articolo sulla vicenda. Mi sarebbe utile se qualcuno potesse darmi informazioni più dettagliate su questo gruppo per evitare di scrivere sciocchezza sull'argomento (e devo dire che la mia categoria è abbastanza nota per le clamorose castronerie informatiche ha diffuso in passato).
    • Anonimo scrive:
      Re: Richiesta informazioni da un giornalista
      - Scritto da: Filiberto
      Sono un giornalista del quotidiano la
      provincia pavese di pavia. Sto scrivendo un
      secondo articolo sulla vicenda. Mi sarebbe
      utile se qualcuno potesse darmi informazioni
      più dettagliate su questo gruppo per evitare
      di scrivere sciocchezza sull'argomento (e
      devo dire che la mia categoria è abbastanza
      nota per le clamorose castronerie
      informatiche ha diffuso in passato).sono un compagno di corso presso l'università presso cui uno dei diretti interessati attualmente studia. Mi scriva in mail che penserò poi a passarle il mio numero di telefonino per chiarire la questione. Per l'appunto ho gia scritto alla redazione (trammite il loro provider) di PI per segnalare alcuni gravi refusi.
  • Anonimo scrive:
    A volte ci sono anche belle notizie
    Che dire, questi 4 sfigati e parlo ovviamente di Guilekul, krab & friends hanno avuto la giusta ricompensa x le loro cazzate, oltretutto gente che vive mescolando la propria vita con irc, direi che è davvero da clinica psichiatrica, infatti più volte guileKUL ha minacciato persone con le quali aveva scazzi su irc, dicendo che sarebbe andato a prelevarle di persona alle rispettive case. Mi auguro che 8 anni non glieli tolga nessuno a sti 4 lameri. Che andassero a lavorare (magari a zappare la terra) anzichè fregare soldi alla gente che lavora. Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: A volte ci sono anche belle notizie
      - Scritto da: BB
      Che dire, questi 4 sfigati e parlo
      ovviamente di Guilekul, krab & friends hanno
      avuto la giusta ricompensa x le loro
      cazzate, oltretutto gente che vive
      mescolando la propria vita con irc, direi
      che è davvero da clinica psichiatrica,
      infatti più volte guileKUL ha minacciato
      persone con le quali aveva scazzi su irc,
      dicendo che sarebbe andato a prelevarle di
      persona alle rispettive case. e fino qui posso essere d'accordo Mi auguro che
      8 anni non glieli tolga nessuno a sti 4
      lameri. non hai capito un cazzo di cosa sia un LAMER
      • Anonimo scrive:
        Re: A volte ci sono anche belle notizie
        ah si ? e cos'e'?
        • Anonimo scrive:
          Re: A volte ci sono anche belle notizie
          il lamer e' quello che si fa beccare, frequenta le chat; la sua homepage e' www.warez.com, anonista se la tira con chi non ne capisce nulla e quando fa la figura del fesso nega tutto ogni riferimento a cose persone....ps. a me stanno anche simpatici perche fanno parte a pieno titolo di internet... pero' quelli che fanno il grande passo e si buttano sulle carte di credito hanno rotto i ...
          • Anonimo scrive:
            Re: A volte ci sono anche belle notizie
            - Scritto da: pippo

            ps. a me stanno anche simpatici perche fanno
            parte a pieno titolo di internetma senti questo: "fanno parte a pieno titolo di internet".senti, quando vai a portare loro le arance in cella, diglielo, che li hai ammessi a pieno titolo, eh? gli fara' piacere. e digli pure che loro, a differenza mia e di altri, "fanno parte a pieno titolo delle patrie galere".senza rancore, eh? sveglia ciccio.
          • Anonimo scrive:
            Re: A volte ci sono anche belle notizie
            - Scritto da: Lock One


            - Scritto da: pippo



            ps. a me stanno anche simpatici perche
            fanno

            parte a pieno titolo di internet

            ma senti questo: "fanno parte a pieno titolo
            di internet".
            senti, quando vai a portare loro le arance
            in cella, diglielo, che li hai ammessi a
            pieno titolo, eh? gli fara' piacere. e digli
            pure che loro, a differenza mia e di altri,
            "fanno parte a pieno titolo delle patrie
            galere".
            senza rancore, eh? sveglia ciccio.Chi ha fatto errori pagherà come la legge impone che sia, ma oltre a un moto di ribellione contro chi duplica carte di credito, non posso che rimanere affascinato.... truffare è sbagliato, ma se le azioni vanno condannate, le modalità con cui si perpetrano sono spesso e volentieri affascinanti perchè frutto della mente umana, che riesce a battere attraverso una fine attività raziocinante sia le macchine, sia le menti che ci sono dietro ad altre macchine.... è il gioco del ladro e del poliziotto che permette a tutti di evolversi....e prima che qualcuno mi citi per istigazione a delinquere , lo ripeto : Chi infrange la legge infrange la base della democrazia!!
  • Anonimo scrive:
    carte di credito
    ma e' possibile che basti il nome e il numero?porca pu....non si potrebbe autorizzare l'acquisto con una mail alla banca quando si usa su internetok non sarebbe un sistema inviolabile pero' si renderebbe la vita difficile
    • Anonimo scrive:
      Re: carte di credito
      1) la posta è uno dei protocolli meno "sicuri" di tutta internet, niente autenticazione, niente possibilita di verificare il vero mittente, ecc ecc.2) prova a immaginare cosa succederebbe se per ogni acquisto online si dovesse aspettare l'autorizzazione della tua banca... secondo me è assolutamente irrealizzabile :)bYe- Scritto da: mario
      ma e' possibile che basti il nome e il
      numero?
      porca pu....
      non si potrebbe autorizzare l'acquisto con
      una mail alla banca quando si usa su
      internet
      ok non sarebbe un sistema inviolabile pero'
      si renderebbe la vita difficile
      • Anonimo scrive:
        Re: carte di credito

        2) prova a immaginare cosa succederebbe se
        per ogni acquisto online si dovesse
        aspettare l'autorizzazione della tua
        banca... secondo me è assolutamente
        irrealizzabile :)
        ce l'ho io il metodo:distinzione fra le carte di creditotipo:Visa - Visa Online.ovvero.Tu stipuli un contratto per carta di credito, vai nella tua brava banca e oltre a dare tutti i vari dati di "billing" tipo billing address, billing name, surname, zip code, etc.. si introduce anche "Billing email", ora, se l'indirizzo email e' corretto la transazione prosegue, se e' errato non prosegue, come se si mettesse un indirizzo sbagliato, il server ti rifiuta l'autorizzazione al pagamento.Inoltre, una volta inserita la giusta billing mail a quell'indirizzo viene spedito il link con cui proseguire la transazione, che logicamente e' in mano solo al proprietario della carta che ci pensera' due volte sopra prima di andare in giro a dire la pass della sua casella postale.Mi domando perche' non c'abbiano gia' pensato, eppure e' semplice...
        • Anonimo scrive:
          Re: carte di credito
          Peccato che POP3 come protocollo e' il max della insicurezza visto che manda in chiaro username e password .. con un semplice sniffer le intercetti come nulla- Scritto da: flandero


          2) prova a immaginare cosa succederebbe se

          per ogni acquisto online si dovesse

          aspettare l'autorizzazione della tua

          banca... secondo me è assolutamente

          irrealizzabile :)



          ce l'ho io il metodo:

          distinzione fra le carte di credito
          tipo:
          Visa - Visa Online.
          ovvero.
          Tu stipuli un contratto per carta di
          credito, vai nella tua brava banca e oltre a
          dare tutti i vari dati di "billing" tipo
          billing address, billing name, surname, zip
          code, etc.. si introduce anche "Billing
          email", ora, se l'indirizzo email e'
          corretto la transazione prosegue, se e'
          errato non prosegue, come se si mettesse un
          indirizzo sbagliato, il server ti rifiuta
          l'autorizzazione al pagamento.
          Inoltre, una volta inserita la giusta
          billing mail a quell'indirizzo viene spedito
          il link con cui proseguire la transazione,
          che logicamente e' in mano solo al
          proprietario della carta che ci pensera' due
          volte sopra prima di andare in giro a dire
          la pass della sua casella postale.

          Mi domando perche' non c'abbiano gia'
          pensato, eppure e' semplice...
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: mello
            Peccato che POP3 come protocollo e' il max
            della insicurezza visto che manda in chiaro
            username e password .. con un semplice
            sniffer le intercetti come nulla
            Sei molto negativo, la casella di posta potrebbe essere su un server della propria banca ed usare un protocollo cifrato. L'idea non e' male solo che va riveduta e corretta in alcune parti:1) I protocolli SMTP e POP3 cosi' come sono utilizzati non vanno bene. Tra l'altro SMTP non assicura assolutamente la ricezione (non si appoggia su TCP/IP)...2) Tutti gli algoritmi di cifratura (compresi quelli a chiave asimmetrica) prima o poi vengono decrittati... Per cui e' necessario aggiornare sovente il software di comunicazione... E questo problema rende la soluzione cosi' com'e' un po' impraticabile.3) L'indirizzo di e-mail chiamato billing e-mail, se e' sempre lo stesso prima o poi viene intercettato, se invece si cambia troppo spesso il punto critico diventa la procedura di cambio stessa, se fatta in banca scomoda, se fatta tramite internet nuovamente 'ciulabile'.4) Ricordiamoci che poi esistono tutt'ora (ed e' un metodo molto utilizzato dai LADRI) tutti quegli attacchi ai DNS per far credere al server da cui compri che gli sta rispondendo il server della banca o l'acquirente corretto invece che realmente il "malizioso" pc o od un server intermedio



            - Scritto da: flandero




            2) prova a immaginare cosa
            succederebbe se


            per ogni acquisto online si dovesse


            aspettare l'autorizzazione della tua


            banca... secondo me è assolutamente


            irrealizzabile :)






            ce l'ho io il metodo:



            distinzione fra le carte di credito

            tipo:

            Visa - Visa Online.

            ovvero.

            Tu stipuli un contratto per carta di

            credito, vai nella tua brava banca e
            oltre a

            dare tutti i vari dati di "billing" tipo

            billing address, billing name, surname,
            zip

            code, etc.. si introduce anche "Billing

            email", ora, se l'indirizzo email e'

            corretto la transazione prosegue, se e'

            errato non prosegue, come se si mettesse
            un

            indirizzo sbagliato, il server ti rifiuta

            l'autorizzazione al pagamento.

            Inoltre, una volta inserita la giusta

            billing mail a quell'indirizzo viene
            spedito

            il link con cui proseguire la transazione,

            che logicamente e' in mano solo al

            proprietario della carta che ci pensera'
            due

            volte sopra prima di andare in giro a dire

            la pass della sua casella postale.



            Mi domando perche' non c'abbiano gia'

            pensato, eppure e' semplice...
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            [CUT]
            Tra l'altro SMTP
            non assicura assolutamente la ricezione (non
            si appoggia su TCP/IP)...mi spieghi questa frase? grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: Snowcat


            Sei molto negativo, la casella di posta
            potrebbe essere su un server della propria
            banca ed usare un protocollo cifrato. ma fammi il piacere, i client diffusi non supportano alcuna cifratura, se la vuoi devi creare un tunnel ssh e il server deve essere configurato, il 99% degli utenti non sa nemmeno cos'e' un tunnel te compreso

            1) I protocolli SMTP e POP3 cosi' come sono
            utilizzati non vanno bene. Tra l'altro SMTP
            non assicura assolutamente la ricezione (non
            si appoggia su TCP/IP)...phuhuhuhu e su cosa si appoggerebbe? su UDP? HAHAHAHAHAHA, hai studiato sul manuale tcp-ip delle giovani marmotte?

            2) Tutti gli algoritmi di cifratura
            (compresi quelli a chiave asimmetrica) prima
            o poi vengono decrittati... e questo chi te l'ha suggerito? Secondo il tuo cervello bacato chi e in quanto tempo e' in grado di decriptare un blowfish a 256 bit? E poi non si decripta un algoritmo che e' sempre open sourcePer cui e'
            necessario aggiornare sovente il software di
            comunicazione...il "software di comunicazione"?

            4) Ricordiamoci che poi esistono tutt'ora
            (ed e' un metodo molto utilizzato dai LADRI)
            tutti quegli attacchi ai DNS per far credere
            al server da cui compri che gli sta
            rispondendo il server della banca o
            l'acquirente corretto invece che realmente
            il "malizioso" pc o od un server intermedioda quello che scrivi tu non sai neanche lontanamente come funziona il dns spoofing, e' inutile che fai copia e incolla selvaggio torna a studiare
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            infatti non capivo la cosa dell'SMTP.invito l'amico a esprimersi meglio.cosa vuol dire che smtp non si appoggia su tcp/ip?smtp è un servizo IP!!- Scritto da: mela marcia


            - Scritto da: Snowcat





            Sei molto negativo, la casella di posta

            potrebbe essere su un server della propria

            banca ed usare un protocollo cifrato.

            ma fammi il piacere, i client diffusi non
            supportano alcuna cifratura, se la vuoi devi
            creare un tunnel ssh e il server deve essere
            configurato, il 99% degli utenti non sa
            nemmeno cos'e' un tunnel te compreso




            1) I protocolli SMTP e POP3 cosi' come
            sono

            utilizzati non vanno bene. Tra l'altro
            SMTP

            non assicura assolutamente la ricezione
            (non

            si appoggia su TCP/IP)...

            phuhuhuhu e su cosa si appoggerebbe? su UDP?
            HAHAHAHAHAHA, hai studiato sul manuale
            tcp-ip delle giovani marmotte?




            2) Tutti gli algoritmi di cifratura

            (compresi quelli a chiave asimmetrica)
            prima

            o poi vengono decrittati...

            e questo chi te l'ha suggerito? Secondo il
            tuo cervello bacato chi e in quanto tempo e'
            in grado di decriptare un blowfish a 256
            bit? E poi non si decripta un algoritmo che
            e' sempre open source

            Per cui e'

            necessario aggiornare sovente il software
            di

            comunicazione...

            il "software di comunicazione"?





            4) Ricordiamoci che poi esistono tutt'ora

            (ed e' un metodo molto utilizzato dai
            LADRI)

            tutti quegli attacchi ai DNS per far
            credere

            al server da cui compri che gli sta

            rispondendo il server della banca o

            l'acquirente corretto invece che realmente

            il "malizioso" pc o od un server
            intermedio

            da quello che scrivi tu non sai neanche
            lontanamente come funziona il dns spoofing,
            e' inutile che fai copia e incolla selvaggio

            torna a studiare
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: AlexBravo
            infatti non capivo la cosa dell'SMTP.
            invito l'amico a esprimersi meglio.
            cosa vuol dire che smtp non si appoggia su
            tcp/ip?
            smtp è un servizo IP!! di tizi che rispongono con "HAHAHAHA" per poi uscirsene con frasi deliranti quando invitati a rispondere e' piena internet, la causa penso sia la chiusura delle cliniche di igiene mentale e l'eliminazione della bocciatura agli asili nido
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            Primo ti invito a non isultare, poiche' nemmeno io l'ho fatto nei tuoi confronti.Secondo mi sembrava "superfluo" indicare su quali protocolli il servizio SMTP "poggiasse" (non ricordi la pila OSI/ISO o quella TCP/IP???).Dunque fra il client ed il server SMTP la comunicazione puo' essere su TCP/IP (vedi telnet alla porta 25) ma la posta (dovresti saperlo) fra i vari server fino al server destinatario viaggia su UDP/IP (generalemente).Terzo non mi piace assolutamente ridere delle disgrazie altrui, ma non mi stanno nemmeno simpatiche le persone che commettono 'furti'. Come ho gia' scritto non so se loro sono colpevoli ed in questo paese non lo sono fino ad un giudizio di un tribunale (e mi pare che cosi' sia giusto e civile).Quarto gli algoritmi di cifratura a chiave pubblica, generalemnte vengono utilizzati per cifrare solo la chiave di cifratura del testo, in cui si utilizza un algoritmo piu' semplice. Credo sia inutile che ti spieghi cosa sia una scienza di nome crittanalisi e cosa facciano i crittanalisti. Semplicemente ti suggerisco di non 'vivere fra gli allori' di un algoritmo di cifratura talmente robusto da non essere possibile violarlo, perche' potresti scoprire a tue spese o di quelle dei tuoi prestatori d'opera che purtroppo, sovente, le cose non vanno mai come credi...Comunque prima di sparare a zero (puo' darsi che io nel fine settimana non stia incollato al PC per vedere a chi risponde ai miei post...) vi invito a riflettere di piu'...
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: Snowcat
            Dunque fra il client ed il server SMTP la
            comunicazione puo' essere su TCP/IP (vedi
            telnet alla porta 25) ma la posta (dovresti
            saperlo) fra i vari server fino al server
            destinatario viaggia su UDP/IP
            (generalemente).Ma sei sicuro? Sicuro sicuro?Pensavo viaggiasse su TCP. Riferimenti? (RFC, documenti tecnici, qualunque cosa...)Tra parentesi non riesco neppure a capire per quale motivo dovrebbe passare su UDP invece che su TCP. Di solito si usa UDP per questioni di velocita`, perche' c'e` questa necessita`?
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: Snowcat
            2) Tutti gli algoritmi di cifratura
            (compresi quelli a chiave asimmetrica) prima
            o poi vengono decrittati... Non proprio vero. Se qualcuno riuscisse a rompere l'RSA sconvolgerebbe il mondo dell'informatica (e della matematica) e risolverebbe una quantita` enorme di problemi. A quel punto i soldi ricavabili dal rimestare con le carte di credito sarebbero ben misera cosa rispetto a quelli guadagnabili onestamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito

            Non proprio vero. Se qualcuno riuscisse a
            rompere l'RSA sconvolgerebbe il mondo
            dell'informatica (e della matematica) e
            risolverebbe una quantita` enorme di
            problemi. A quel punto i soldi ricavabili
            dal rimestare con le carte di credito
            sarebbero ben misera cosa rispetto a quelli
            guadagnabili onestamente.a quanto so io l'RSA serve solo a cifrare la chiave... e visto l'enorme mole di calcoli, non verrebbe mai utilizzato per una cifratura... da cui si deduce che l'algoritmo di codifica, se debole, anche se scambia la chiave tramite RSA, risulta decifrabile... cmq giusto per rispondere a un paio di post sopra (credo che siano successivi), anche un triplo des (160bit, o anche solo 112, se non erro) è decifrabile... e direi che è più sicuro del blowfish a 256bit...
          • Anonimo scrive:
            Re: carte di credito
            - Scritto da: altek
            a quanto so io l'RSA serve solo a cifrare la
            chiave... e visto l'enorme mole di calcoli,
            non verrebbe mai utilizzato per una
            cifratura... da cui si deduce che
            l'algoritmo di codifica, se debole, anche se
            scambia la chiave tramite RSA, risulta
            decifrabile... Non pertinente. Si affermava che "prima o poi tutti gli algoritmi di cifratura vengono rotti". E` solo un esempio di un algoritmo di cifratura che molto probabilmente non verra` rotto.
    • Anonimo scrive:
      Re: carte di credito
      - Scritto da: mario
      ma e' possibile che basti il nome e il
      numero?e' facile dimostrare che hanno usato la carta a scrocco, vieni quasi sempre rimborsato e grazie alle tracce lasciate e' sempre piu' spesso possibile risalire a chi ha effettuato la transazione illegale. Pochi sanno che ll 99.9999% delle carte vengono recuperate nei negozi e quasi mai su internet, le transazioni online avvengono quasi sempre tra client banca e sempre con tunnel SSL. E' possibile recuperare i dati dal client SOLO se uno e' tanto pirla da farsi installare una backdoor e dal server SOLO se accetta di occuparsi in toto delle CC (ma in genere si delega alla banca) e se viene crakkato oppure i proprietari del server sono dei truffatori ma ripeto le percentuali sono quasi nulle. saluti
      • Anonimo scrive:
        Che bello adesso ci scherziamo pure su...
        - Scritto da: mela marcia


        - Scritto da: mario

        ma e' possibile che basti il nome e il

        numero?

        e' facile dimostrare che hanno usato la
        carta a scrocco, vieni quasi sempre
        rimborsato e grazie alle tracce lasciate e'
        sempre piu' spesso possibile risalire a chi
        ha effettuato la transazione illegale. Pochihahahahahaha
        sanno che ll 99.9999% delle carte vengono
        recuperate nei negozi e quasi mai su
        internet, le transazioni online avvengono
        quasi sempre tra client banca e sempre con
        tunnel SSL. E' possibile recuperare i datiHAHAHAHAHAHHAHAHAHA
        dal client SOLO se uno e' tanto pirla da
        farsi installare una backdoor e dal server
        SOLO se accetta di occuparsi in toto delle
        CC (ma in genere si delega alla banca) e se
        viene crakkato oppure i proprietari del
        server sono dei truffatori ma ripeto le
        percentuali sono quasi nulle.


        saluti
        ROFL ROFL ROFLGrazie in un mondo ed in un periodo come questo avevo bisogno di battutte e di farmi quattro risate... Grazie davvero.P.S.: Spero che tu stia scherzando, altrimenti, fammi un piacere, prima di divulgare (che poi la gente ti prende sul serio), fermati a pensare... che e' meglio... e se proprio non ci riesci fatti venire un crampo alle dita.
        • Anonimo scrive:
          ....
          Sono veramente felice di vedere la gente che gode...senza pensare che magari stanno parlando di persone con un cazzo enorme nel culo senza mai avere toccato una carta di credito altrui...bravi...siete proprio bravi a dare dei Ladri senza sapere nulla...forse non sapete che anche la diffamazione è un reato...
          • Anonimo scrive:
            Tanto per chiarire
            - Scritto da: stiL0x
            Sono veramente felice di vedere la gente che
            gode...senza pensare che magari stanno
            parlando di persone con un cazzo enorme nel
            culo senza mai avere toccato una carta di
            credito altrui...bravi...siete proprio bravi
            a dare dei Ladri senza sapere nulla...forse
            non sapete che anche la diffamazione è un
            reato...Sia chiaro e vediamo di non ripeterci:CHI NON HA MAI SPESO DEL DENARO ALTRUI SENZA AUTORIZZAZIONE DEL PRORIETARIO CHIARAMENTE NON E' UN LADRO!CHI INVECE "FREGA" LE CARTE DI CREDITO E POI LE USA SPENDENDO IL DENARO ALTRUI E' UN LADRO!!!SE I MEMBRI DELLA CREW USANO SOLO LE PROPRIE CARTE DI CREDITO E NON QUELLE ALTRUI MI PARE CHE SIA EVIDENTE CHE NON SONO LADRI.ALTRIMENTI CHIUNQUE (QUALSIASI PERSONA) USI CARTE DI CREDITO ALTRUI, SENZA IL PERMESSO DEL PROPRIETARIO, MI PARE EVIDENTE CHE E' UN LADRO (se non sbaglio questa affermazione e' concorde con la legge vigente qui in Italia.)TOCCHERA' AGLI INQUIRENTI AIUTATI DALLE FORZE DELL'ORDINE SCOPRIRE SE QUESTE PERSONE O ALCUNI DI ESSE SIANO O MENO DEI LADRI...IN OGNI CASO CHI "RUBA" ANCHE INFORMATICAMENTE IL DENARO ALTRUI E' UN LADRO!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ....
            stil0x...dai su..lo sanno tutti che cardate shells legali per schiaffarci gli hub delle botnet... ... per favore... almeno non fare il viscido.
          • Anonimo scrive:
            Re: ....
            ... per la cronaca...non lo fate solo voilo fanno tutti quelli che fanno 'ircwar'basta andare su dalnet per rimediare due numeri di carta e farsi 2 mesi di HUB..alla fine non hai colpa + di altrisei solo stato sfigato xke' v'hanno pijati :P
          • Anonimo scrive:
            Re: ....
            Se vieni a casa mia ti faccio vedere le ricevute delle mie carte di credito personali che ho usato per acquistare shell legali.....non parlare di cose che non sai o sai per sentito dire....o meglio fai distinzioni...ricordati che io parlo per me stesso e mio fratello...degli altri sono affari loro...e poi voi volete sapere tutto delle indagini quando non so ancora io nulla...ma fammi il piacere...io ora vado a mangiarmi una bella bistecca e forse è meglio se lo fai anche tu
          • Anonimo scrive:
            Vicini agli amici Imperials
            Ragazzi vi siamo vicini, speriamo che sta storia di merda finisca. in bocca al lupo. un abbraccio Zietto**
          • Anonimo scrive:
            Re: ....
            - Scritto da: stiL0x

            non sapete che anche la diffamazione è un
            reato...ma senti questo, ecco un collega: sei giustizialista pure tu?guarda, fa' una cosa, querelali tutti.ma quando vai dall'avvocato, ricordati di portare il libretto degli assegni. niente carte di credito li', eh?sei veramente l'anello piu' basso della catena evolutiva. un paramecio cigliato ha piu' dignita' di te. eh, si, dai, querelami: t'ho detto paramecio cigliato.povero ciccio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che bello adesso ci scherziamo pure su...
          - Scritto da: Snowcat


          - Scritto da: mela marcia






          - Scritto da: mario


          ma e' possibile che basti il nome e il


          numero?



          hahahahahahatoh ecco il solito lamer 14enne E' possibile recuperare i dati

          HAHAHAHAHAHHAHAHAHAche oltre a non saper quotare non ha altro da fare che trolleggiare


          dal client SOLO se uno e' tanto pirla da

          farsi installare una backdoor e dal server





          saluti



          ROFL ROFL ROFLsenza replicare nulla.. quindi mi chiedo

          Grazie in un mondo ed in un periodo come
          questo avevo bisogno di battutte e di farmi
          quattro risate... Grazie davvero.

          P.S.: Spero che tu stia scherzando,
          altrimenti, fammi un piacere, prima di
          divulgare (che poi la
          gente ti prende sul serio), fermati a
          pensare... che e' meglio... e se proprio non
          ci riesci fatti venire un crampo alle dita.che senso ha l'esistenza di esseri del genere?Quello che ho detto e' reale e verificabile da chiunque in qualunque sede, tu chi o cosa sei?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che bello adesso ci scherziamo pure su...
            Primo: smettila di insultare... incominci a stancarmi... O OSecondo: mi pare che devi sviluppare un po' di sana autocritica...Terzo: Non sono ne' un hacker, ne' un lamer, ne' uno script kid, se leggessi un po' di piu' i post... forse capiresti pure che ho gia' sorpassato da un bel pezzo la dolce eta' di 14 anni...Quarto: ho gia' avuto a che fare direttamente con i S.I. sia per carte aziendali che per carte personali e ti posso assicurare che (sovente) le cose non vanno mai come credi...Per cui ripeto, se avevi intenzione di essere sarcastico, bene, altrimenti risparmiati e risparmiaci.Quinto: cerco di proporre in pubblico solo soluzioni che hanno lontanamente senso...Sesto: io non limito la tua liberta' di opinione e di parola, mi pare che mi limito a qualche sana critica ed opinione nei confronti dei post e non della tua persona... Per cui, ripeto, vedi di evitare di insultare...
      • Anonimo scrive:
        Re: carte di credito
        per essere presi basta meno, la merce devi pur fartela spedire da qualche parte ?e puoi essere stato bravo quanto vuoi a penetrare i server ma poi dove ti fai spedire la spesa ?
    • Anonimo scrive:
      carte di credito... la soluzione esiste già
      ...o quasiInsomma, c'è una certa banca (ma forse anche altre) che, in accordo ad una certa carta di credito (non faccio nomi per non fare pubblicità...) fornisce il seguente servizio.Vuoi fare acquisti su Internet? Vai sul sito della banca in questione, inserisci username e password e la banca ti fornisce un numero di carta di credito temporaneo (la scadenza è il giorno dopo o alcuni giorni dopo a seconda delle esigenze) e solo per la cifra richiesta.Il nodo della sicurezza sta, come al solito, nella password e nella connessione "sicura" tra il computer dell'utente e la banca.Poi però, a parte un canone annuale per il servizio, questo costa 5 Euri (io sono di quelli che dice "Euri") a botta! E quindi... converrà?
    • Anonimo scrive:
      Re: carte di credito
      - Scritto da: mario
      ma e' possibile che basti il nome e il
      numero?
      porca pu....
      non si potrebbe autorizzare l'acquisto con
      una mail alla banca quando si usa su
      internet
      ok non sarebbe un sistema inviolabile pero'
      si renderebbe la vita difficileEhm! Se così fosse la banca andrebbe in fallimento.......... LOL.Purtroppo è come lasciare aperta la propria porta di casa durante la notte :-\\
  • Anonimo scrive:
    ahahah
    E non e' la prima volta che li bustano... che lamerazzi!ahahahahaha
    • Anonimo scrive:
      Re: ahahah
      Ah, comunque sono gli Imperials non gli Imperial... :PCHE LAMERAZZI! ahahahaha
      • Anonimo scrive:
        Re: ahahah
        Gli sta bene. AHAHHAHAHA
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          hehehe,certo che bisogna essere deficenti a rubare carte di credito e poi usarle per fare acqusti online... è ovvio che poi ti beccano :)P.S.Qualcuno conosce in nick di sta gente ? (pura curiosità)bYe
      • Anonimo scrive:
        Re: ahahah
        Uhm, sicuro siano gli ImperialS ?Magari c'era anche un'altra crew chiamata pero' Imperial?Qualcuno ne sa di piu a riguardo?
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          Strasicuro che siano gli Imperials!- Scritto da: fallen_angel
          Uhm, sicuro siano gli ImperialS ?
          Magari c'era anche un'altra crew chiamata
          pero' Imperial?
          Qualcuno ne sa di piu a riguardo?
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            Si si, A.R. e' Guilecool :DAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA LAMERAZZO!E il bello e' che gia' l'avevano inc***to una volta...spero non ci sia di mezzo anche krab perche' lui in fondo e' un bravo cristo...ahahahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: c'ho piacere
            Si si, A.R. e' Guilecool :D
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA LAMERAZZO!
            E il bello e' che gia' l'avevano inc***to
            una volta...
            spero non ci sia di mezzo anche krab perche'
            lui in fondo e' un bravo cristo...
            ahahahahaEh si... i due fratelli sono Krab e Stiloz.Mi spice x Krab... godo dibbestia x Stiloz.
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: Lu Pen
            - Scritto da: c'ho piacere

            Si si, A.R. e' Guilecool :D

            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA LAMERAZZO!

            E il bello e' che gia' l'avevano inc***to

            una volta...

            spero non ci sia di mezzo anche krab
            perche'

            lui in fondo e' un bravo cristo...

            ahahahaha

            Eh si... i due fratelli sono Krab e Stiloz.
            Mi spice x Krab... godo dibbestia x Stiloz.bah i veri hacker italiani per me sono solo quelli della old school: il pier group , il dte222, gente come raoul , blueboy, hitman italy, asbesto, mf ecc.. questi lamerozzi emergenti che lanciano script preconfezionati andrebbero carcerati tutti , tempo fa un ragazzino e' entrato su un server grazie all'exploit ssh un paio di minuti prima che lo patchassi e non sapendo che fare (o forse perche' c'erano IDS ovunque, Tripwire ecc..) ha formattato tutto Ora se questi sono i nuovi hacker io non ho piu' alcun rispetto per gli hacker
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            Se proprio la vogliamo dire tutta, la old school era ai tempi di AmiExpress e le BBS ... Con "I segreti di Twin Phreaks", con Metalbasher, Ghost City, Alx Sty, Monna Lisa, la mitica BlueBox e via dicendo... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah

            Se proprio la vogliamo dire tutta, la old
            school era ai tempi di AmiExpress e le BBS
            ... Con "I segreti di Twin Phreaks", con
            Metalbasher, Ghost City, Alx Sty, Monna
            Lisa, la mitica BlueBox e via dicendo... :)MIND!!!!! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: MeLTeR
            Se proprio la vogliamo dire tutta, la old
            school era ai tempi di AmiExpress e le BBSAmiExpress?? Naww solo C-NET su Amiga (con Trapdoor) Oddio m'e' tornato in mente Opus !!
            ... Con "I segreti di Twin Phreaks"Jettero Heller e' ancora vivo? , con
            Metalbasher, Ghost City, Alx Sty, Monna
            Lisa,la bologneshe?
            la mitica BlueBox e via dicendo... :)2600/2400 hz (su MCI) a tutti (click click)
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: sysadm


            - Scritto da: MeLTeR

            Se proprio la vogliamo dire tutta, la old

            school era ai tempi di AmiExpress e le BBS

            AmiExpress?? Naww solo C-NET su Amiga (con
            Trapdoor)

            Oddio m'e' tornato in mente Opus !!


            ... Con "I segreti di Twin Phreaks"

            Jettero Heller e' ancora vivo?

            , con

            Metalbasher, Ghost City, Alx Sty, Monna

            Lisa,

            la bologneshe?


            la mitica BlueBox e via dicendo... :)

            2600/2400 hz (su MCI) a tutti

            (click click) Eccolo un altro lamorz revival hahahah schiattate :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: Ameba


            - Scritto da: sysadm





            - Scritto da: MeLTeR


            Se proprio la vogliamo dire tutta, la
            old


            school era ai tempi di AmiExpress e le
            BBS



            AmiExpress?? Naww solo C-NET su Amiga (con

            Trapdoor)



            Oddio m'e' tornato in mente Opus !!




            ... Con "I segreti di Twin Phreaks"



            Jettero Heller e' ancora vivo?



            , con


            Metalbasher, Ghost City, Alx Sty, Monna


            Lisa,



            la bologneshe?




            la mitica BlueBox e via dicendo... :)



            2600/2400 hz (su MCI) a tutti



            (click click)

            Eccolo un altro lamorz revival i bambini non sono invitati, torna a giocare con le fognature
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            sono assolutamente daccordo,e questo è solo l'ennesimo caso di kiddies, basti vedere quelli che hanno preso ad inizio agosto (Mentor e Reservoir Dogs), il classico gruppo di ragazzini con un po di exploit unreleased che passano le giornate a bucare server e a banfare su irc con gli amici... Questi non sono hacker, quelli veramente bravi, quelli eticamente corretti, che sanno quello che fanno non li beccano :)bYe- Scritto da: sysadm
            bah i veri hacker italiani per me sono solo
            quelli della old school: il pier group , il
            dte222, gente come raoul , blueboy, hitman
            italy, asbesto, mf ecc.. questi lamerozzi
            emergenti che lanciano script
            preconfezionati andrebbero carcerati tutti
            , tempo fa un ragazzino e' entrato su un
            server grazie all'exploit ssh un paio di
            minuti prima che lo patchassi e non sapendo
            che fare (o forse perche' c'erano IDS
            ovunque, Tripwire ecc..) ha formattato tutto


            Ora se questi sono i nuovi hacker io non ho
            piu' alcun rispetto per gli hacker
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah (non sono un hacker...cmq...)
            - Scritto da: marco
            sono assolutamente daccordo,
            e questo è solo l'ennesimo caso di kiddies,
            basti vedere quelli che hanno preso ad
            inizio agosto (Mentor e Reservoir Dogs), il
            classico gruppo di ragazzini con un po di
            exploit unreleased che passano le giornate a
            bucare server e a banfare su irc con gli
            amici...Piu' che d'accordo :)
            Questi non sono hacker, quelli veramente
            bravi, quelli eticamente corretti, che sanno
            quello che fanno non li beccano :)

            bYe
            E soprattutto non rubano i numeri di carte di credito, ecc., per fare acquisti con il denaro altrui."FREGARE" una carta di credito (anche informaticamente) ED USARLA PER I PROPRI ACQUISTI E' MORALMENTE ED ETICAMENTE SCORRETTO (oltre che illecito in molte nazioni compresa l'Italia)...CHI COMPIE TALI AZIONI E' INNANZITTUTTO UN LADRO!!!NON MI INTERESSA SE HA UTILIZZATO L'INFORMATICA PER SVOLGERE TALI RIPROREVOLI AZIONI, EGLI E' UN LADRO E DEVE ESSERE TRATTATO COME TALE.Se poi e' un recidivo...beh...(una seconda possibilita' alle persone bisogna sempre darla, ma se non basta... behhhh... allora...).... Per me sono solo LADRI. LADRI ed ancora LADRI!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah (non sono un hacker...cmq...)

            E soprattutto non rubano i numeri di carte
            di credito, ecc., per fare acquisti con il
            denaro altrui.Anche perche' e' il modo piu' semplice per farsibeccare... :)Cmq guilecool e soci stanno meglio lontani dai pcvisto che sono tecnicamente irrilevanti. Non sose qualcuno di voi si e' mai preso la briga di guardare il codice C che scriveva guilecool...roba da sbellicarsi!
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            gia'. si stava meglio quando si stava peggio. Non mi dimenticherei neanche di un certo "b`" che navigava ogni tanto in IRC..eravamo in pochi ad usare internet e ci si divertiva con poco (e non si incorreva in grossi problemi legali)peccato :-|
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            b` me lo ricordo su #cybernet #qube e #pallino :°)
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            anche io. poi sono partito militare e non l'ho piu' visto..
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: sysadm[cut]

            Ora se questi sono i nuovi hacker io non ho
            piu' alcun rispetto per gli hacker No, no si parlava di lameruncoli e crackerini
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          cristo, le crew.. che roba da ragazzini...da bambini si facevano le bande, ora di fannno le crew... puahahahaha
      • Anonimo scrive:
        Re: ahahah
        La Crew si chiama The Imperial....Che idioti...hanno fatto ridere tutti i visitatori del sito....e la cosa bella è che hanno avuto posto sulla home page...Credo che in facoltà Guile se la vedrà maluccio da oggi...non credete ? ;)O per lo meno in lab. non lo vedrò + come prima ghgh
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          Re: ahahah di Electrical-Storm (non registrato) del 30/08/02 (10:46) La Crew si chiama The Imperial....Che idioti...hanno fatto ridere tutti i visitatori del sito....e la cosa bella è che hanno avuto posto sulla home page...Credo che in facoltà Guile se la vedrà maluccio da oggi...non credete ? ;)O per lo meno in lab. non lo vedrò + come prima ghghTi piacerebbe eh???E invece no, lo Vedrai eccome, e come al solito farai le tue solite figure da piccolo insignificante studentello che sbaglia ancora le base del C... già quanti errori fai e nemmeno te ne accorgi, pensieroso e allibito guardi il tuo monitor con quel punto interrogativo che ti si legge in faccia.. "Cosa ho sbagliato????" L'invidia è una brutta bestia...mettici + inmpegno e vedrai che verrai stimato anke forse... un giorno chissà...
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          - Scritto da: Electrical-Storm
          La Crew si chiama The Imperial....
          Che idioti...hanno fatto ridere tutti i
          visitatori del sito....e la cosa bella è che
          hanno avuto posto sulla home page...
          Credo che in facoltà Guile se la vedrà
          maluccio da oggi...non credete ? ;)Guile se la vedra' come ha sempre fatto con l'universita' cioe' bene
          O per lo meno in lab. non lo vedrò + come
          prima ghghpenso che l'unico motivo per cui tu non lo vedrai piu' sara' perche' ti avro' segato nei laboratori di info.Guile lo conosco piu' che bene visto che e' riuscito a farsi inserire nello stesso laboratorio dove sono anche io e non mi sembra che tu sia riuscito a fare lo stesso.
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            - Scritto da: TheOsprey


            - Scritto da: Electrical-Storm

            La Crew si chiama The Imperial....

            Che idioti...hanno fatto ridere tutti i

            visitatori del sito....e la cosa bella è
            che

            hanno avuto posto sulla home page...

            Credo che in facoltà Guile se la vedrà

            maluccio da oggi...non credete ? ;)
            Guile se la vedra' come ha sempre fatto con
            l'universita' cioe' beneconcordo, se la sta cavando molto bene

            O per lo meno in lab. non lo vedrò + come

            prima ghgh
            penso che l'unico motivo per cui tu non lo
            vedrai piu' sara' perche' ti avro' segato
            nei laboratori di info.Electrical, se saro' tuo Tutor inizia a pregare.
            Guile lo conosco piu' che bene visto che e'
            riuscito a farsi inserire nello stesso
            laboratorio dove sono anche io e non mi
            sembra che tu sia riuscito a fare lo stesso.Ya, bene detto Osprey.
        • Anonimo scrive:
          Re: ahahah
          - Scritto da: Electrical-Storm
          La Crew si chiama The Imperial....con la S finale...
          Che idioti...hanno fatto ridere tutti i
          visitatori del sito....e la cosa bella è chee che ne sai? sei un essere superiore che può sapere se tutti ridono? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: ahahah
            Probabilmente non sarà superiore, ma è un dato oggettivamente certo che tutti se la spassano nel vedere sti 3 sfigatelli con la cagarella :
            Poi il tutor minaccioso ahuahauhauahuadegno della mafia come quel mentecatto di guile d'altronde. E' proprio vero che i simili si attraggono. Che tristezza mioddio. Tutor vai a zappare la terra che ti farebbe bene.
Chiudi i commenti