Una torta finemente decorata

Per decorare le tue torte, fatti dare una mano da un braccio meccanico

Roma – Poiché anche l’occhio vuole la sua parte, le torte ben decorate sono uno spettacolo per la vista e stimolano ancora di più l’acquolina in bocca, rendendo i dolci praticamente irresistibili anche ai più incalliti salutisti che in ogni modo cercano di evitare le tentazioni.

Decorare torte è un’arte, ci vuole tempo, passione ed anche una certa abilità: tutte queste caratteristiche, però, potrebbero essere sostituite da un decoratore di torte automatico, progettato dalla coppia di designer austriaci del gruppo mischer’traxler .

robot decoratorte

In pratica la torta ruota su di un piatto ed un braccio meccanico collegato ad una siringa per dolci decora delicatamente la superficie fino a quando non lo si interrompe, con disegni che sembrano tracciati con uno spirografo. Dopo la prima fase di decorazione segue un secondo step, durante la quale da un tubo cadono a cascata delle perline di zucchero, per migliorare ancora l’estetica del dolce.

Chissà quale sconvolgimento avranno subito gli accademici chef della tradizionale e rinomata pasticceria austriaca, di fronte a questo robot decora-torte.

( via GIZMODO )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mux scrive:
    Almeno intel investe nel suolo usa
    e non come altre companie che abbracciano il made in cina e si chiedono come mai l'economia va a puxxane
    • kurdt scrive:
      Re: Almeno intel investe nel suolo usa
      Come non darti ragione?Noi abbiamo gli imprenditori che sono felicissimi di scrivere "made in italy" su ogni XXXXX di cineseria spunti fuori.E Marchionne con il progetto "fabbrica italia" fa ancora più ridere.
  • attonito scrive:
    La legge di moore
    e la "scrive di moore".
  • SCF IS EVIL scrive:
    La concorrenza
    Globalfoundries è da temere. Peccato che NVIDIA non regga il passo con i nuovi processi produttivi, perchè non si allea con Intel?
    • attonito scrive:
      Re: La concorrenza
      - Scritto da: SCF IS EVIL
      Globalfoundries è da temere.
      Peccato che NVIDIA non regga il passo con i nuovi
      processi produttivi, perchè non si allea con
      Intel?Perche INTEL la fagociterebbe.
    • Valeren scrive:
      Re: La concorrenza
      Finirebbe col doverla acquisire, quindi si avrebbe un duopolio AMD + ATI vs Intel + Nvidia
Chiudi i commenti