USA, 46 milioni di utenti per il mobile search

Agli americani piace fare ricerche via telefonino: a frotte si avventano su directory e servizi in mobilità per cercare le informazioni più disparate

Milano – Il cellulare è uno strumento di ricerca: Nielsen Mobile ha pubblicato i risultati di un’indagine di mercato da cui emerge che – solamente nel terzo trimestre del 2007 – 46,1 milioni di utenti americani ha effettuato ricerche da cellulare o smartphone.

Secondo le proiezioni effettuate sulla base di un campione di 5700 utenti, il maggior numero di ricerche è stato effettuato tramite la directory 411 (18,1 milioni di utenti), seguita da servizi di ricerca via SMS (14,1 milioni). Le ricerche più comuni riguardano eventi o punti di interesse di carattere locale – oltre 27 milioni – mentre 14,8 milioni di ricerche hanno riguardato informazioni come risultati sportivi, news, previsioni meteo.

Dai dati di Nielsen Mobile emergono inoltre informazioni relative alle fasce demografiche degli utenti: il 61% di chi ha effettuato ricerche attraverso il 411 è di sesso femminile; il 60% di chi ha utilizzato servizi di ricerca via WAP è invece di sesso maschile. Un terzo dei ricercatori via SMS è under 25 .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Emmett Brown scrive:
    Complimenti...
    ...Per il tempo di risposta delle competenti (?) autorità a questa ondata di truffe, che sono in televisione (dico, in TELEVISIONE, si può immaginare qualcosa di più platealmente EVIDENTE?) da molti, molti mesi, anzi anni, con buona pace di tutti. Brillanti davvero.
Chiudi i commenti