USA, primo procedimento contro un allevatore di zombie

Ne gestiva a migliaia, diffondendo malware in PC non presidiati che poi controllava da remoto. Il suo arresto porterà al primo processo di questo tipo negli Stati Uniti


Washington (USA) – C’è voglia di farne un caso esemplare e basta leggere le cronache dei giornali americani per capirlo: si tratta del procedimento giudiziario che coinvolge il 20enne statunitense Jeanson James Ancheta, arrestato con l’accusa di aver creato e gestito con finalità criminose botnet composte da migliaia di computer.

Come noto le botnet sono reti di computer di utenti internet che non li hanno messi in sicurezza e che si ritrovano con backdoor che permettono ai creatori di trojan e simili di controllare da remoto quei computer: in questo modo possono scagliare attacchi distribuiti del tipo denial-of-service (DDoS) contro qualsiasi target in rete oppure compiere altre operazioni illecite, talvolta persino su commissione di organizzazioni criminali .

A pochi giorni dall’ arresto , in Olanda, di tre smanettoni con il vizio della botnet per fini criminali, il caso di Ancheta viene ora enfatizzato dalle autorità americane, sebbene si ritenga che siano moltissimi coloro che, tuttora ignoti, gestiscano negli USA botnet più o meno vaste. Ed è curioso che il processo contro Ancheta sia destinato ad aprirsi proprio mentre nel Regno Unito una sentenza ha messo in luce un gap normativo che in sostanza non rende illegali gli attacchi DDoS in quel paese.

Stando all’ FBI , Ancheta farebbe parte di una crew di cracker nota come Botmaster Underground e si sarebbe adoperato per vendere i propri servizi al miglior offerente, lucrando quindi sull’invio di spam per conto di terzi (dove i computer controllati, detti zombie, vengono trasformati in “nodi sparaspam”) o sull’installazione da remoto di adware , programmini pubblicitari spesso altamente invasivi. Si ritiene che da questa attività abbia guadagnato circa 60mila dollari.

Secondo i procuratori, il caso di Ancheta è il primo che riguarda un gestore di botnet che agiva per lucro. Sono 17 i capi di imputazione sui quali sarà chiamato a rispondere (alcuni dei quali prevedono pene massime decisamente gravose), come accesso a sistemi informatici protetti, modifiche su computer governativi (della Marina e del Dipartimento della Difesa) e riciclaggio di denaro. Se venissero applicate le sanzioni più pesanti, Ancheta potrebbe finire in carcere per 50 anni .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Mah, sarà...
    mi sembra la classica bolla che è già stata superata dal produttore del sw in questione (che non è Sony) :) :D
  • Crazy scrive:
    E mi prendono per fanatico di PALLADIUM
    CIAO A TUTTInon vorrei dire che lo avevo detto, me ne sono sentite dire tante di parole quando ho parlato di Palladium e spiegavo come queste cose esistessero e fossero pronte alla messa in commercio... " http://jack.logicalsystems.it/homepage/techinfo/Palladium.asp "Ed ora? Che diciamo?Sono pazzo a consigliare di Boicottare i prodotti contenenti sistemi di protezione DRM o che fanno parte del TCPA?
  • Anonimo scrive:
    Altre notizie al riguardo.
    http://games.slashdot.org/games/05/11/07/1221209.shtml?tid=233&tid=207&tid=10
  • Anonimo scrive:
    Palladium: la Soluzione Finale ...
    http://www.apogeonline.com/webzine/2002/07/02/01/200207020102Preoccupiamoci ora per non perdere la libertà domani.
  • Anonimo scrive:
    Spero tanto che la Francia
    gli faccia il cvlo!!!
  • Anonimo scrive:
    Tanto nel nuovo Vista...
    ...queste "funzionalità" saranno incluse nativamente...
    • pXS^pICARD scrive:
      Re: Tanto nel nuovo Vista...
      - Scritto da: Anonimo
      ...queste "funzionalità" saranno incluse
      nativamente...Basta non usare Vista...
    • Neomat scrive:
      Re: Tanto nel nuovo Vista...
      Magari passare a Mac OSX.... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanto nel nuovo Vista...
        - Scritto da: Neomat
        Magari passare a Mac OSX.... ;)Magari sulla propria macchina si può installare il Pinguino senza rinnovare il proprio hardware (linux)
        • Neomat scrive:
          Re: Tanto nel nuovo Vista...
          - Scritto da: Anonimo
          Magari sulla propria macchina si può installare
          il Pinguino senza rinnovare il proprio hardware

          (linux)a mio parere, il pinguino è ancora lontano come desktop e non è (per ora) paragonabile a OsX.Ma penso che al momento, Winzozz stesso sia anni luce da Mac.Come server non vi sono dubbi invece, ne su quale sia la mia scelta che è qui di fianco a me sulla mia scrivania ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto nel nuovo Vista...
            - Scritto da: Neomat

            - Scritto da: Anonimo


            Magari sulla propria macchina si può installare

            il Pinguino senza rinnovare il proprio hardware



            (linux)

            a mio parere, il pinguino è ancora lontano come
            desktop e non è (per ora) paragonabile a OsX.
            Ma penso che al momento, Winzozz stesso sia anni
            luce da Mac.Il tuo parere è rimasto bloccato a 2-3 anni fa.Aggiornati.Perchè gli attuali desk-top grafici del pinguino KDE e GNOME sono parecchio + avanti tecnologicamente del WC-Closed microsoft e, inoltre, migliorano di giorno in giorno sempre +.
          • Neomat scrive:
            Re: Tanto nel nuovo Vista...
            - Scritto da: Anonimo
            Il tuo parere è rimasto bloccato a 2-3 anni fa.
            Aggiornati.
            Perchè gli attuali desk-top grafici del pinguino
            KDE e GNOME sono parecchio + avanti
            tecnologicamente del WC-Closed microsoft e,
            inoltre, migliorano di giorno in giorno sempre +.Non ho paragonato MS a Linux, ma MacOSX a tutto il resto.Che ad oggi, è molto più avanti almeno in fatto di interfaccia. Il punto di forza oggi di Linux, non è certo il sottosistema X, anche se è migliorato tantissimo (come tu dici KDE e GNOME) ed ancora lo farà.(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto nel nuovo Vista...
            - Scritto da: Neomat

            - Scritto da: Anonimo


            Il tuo parere è rimasto bloccato a 2-3 anni fa.

            Aggiornati.

            Perchè gli attuali desk-top grafici del pinguino

            KDE e GNOME sono parecchio + avanti

            tecnologicamente del WC-Closed microsoft e,

            inoltre, migliorano di giorno in giorno sempre
            +.

            Non ho paragonato MS a Linux, ma MacOSX a tutto
            il resto.
            Che ad oggi, è molto più avanti almeno in fatto
            di interfaccia.
            Il punto di forza oggi di Linux, non è certo il
            sottosistema X, anche se è migliorato tantissimo
            (come tu dici KDE e GNOME) ed ancora lo farà.
            (apple)Linux va giudicato nell' isieme.Non capisco xchè ti soffermi ancora sul sottosistema X11 che ormai è collaudatissimo e che fa da substrato alle diverse interfacce grafiche alle quali dà un buon appoggio nelle varie chiamate al Kernel.
          • Neomat scrive:
            Re: Tanto nel nuovo Vista...
            - Scritto da: Anonimo
            Linux va giudicato nell' isieme.
            Non capisco xchè ti soffermi ancora sul
            sottosistema X11 che ormai è collaudatissimo e
            che fa da substrato alle diverse interfacce
            grafiche alle quali dà un buon appoggio nelle
            varie chiamate al Kernel.Non lo ritengo collaudatissimo X11 (vedi passaggi Xfree - Xorg), però accetto la tua opinione.In base alle mie competenze, non è stabile quanto il core.Dal punto di vista server, è ottimo: non entro in paragoni con altri sistemi server, ma per me è rapporto qualità-prezzo il migliore.Se ti capita, però, prova ad utilizzare l'interfaccia Mac, poi dimmi cosa ne pensi, rispetto a tutto il resto..Buona giornata ;)
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanto nel nuovo Vista...

            Se ti capita, però, prova ad utilizzare
            l'interfaccia Mac, poi dimmi cosa ne pensi,
            rispetto a tutto il resto..
            Buona giornata ;)Certo certo, guardi, la proverò, ora però devo andare che perdo il treno! (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    virus ?
    se se come dice l'articolo quella roba lì è un virus gli antivirus non lo vovrebbero segnalare ?Anche Secunia lo considera un problema.
    • Anonimo scrive:
      Re: virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      se se come dice l'articolo quella roba lì è un
      virus gli antivirus non lo vovrebbero segnalare ?No, si maschera agli antivirus.... altro motivo per chiamarlo malware.
  • Anonimo scrive:
    da quando rootkit=virus ?
    Qualcuno sta facendo un pò di confusione.1. L'unico modo per proteggere in modo decente un prodotto dalla copia è agire in kernel mode filtrando le chiamate alle api native o simil2. Che le tecniche sopra esposte vengano usate per prendere il controllo della macchina o copiare/installare virus & co è un'altra cosa.3. Il tutto è la mera installazione di un driver come tanti altri, non è che viene scardinato il sistema operativo o chissà che cosa4. Se poi questo driver è fatto male allora... BSOD5. Una tecnica simile a quella usata da sony la potete trovare anche in una suite che protegge i vostri programmi dalla copia (www.oreans.com)6. Queste tecniche sono permesse dal sistema operativo, anche se non in modo espresso, quindi non vedo dove stiano i problemi.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un[cut]
      non vedo dove stiano i problemi.



      ciaoil problema non è che tecnologia usino, lo sappiamo tutti che non era un virus ma un r00tkit, ma il fatto cheFICCANO QUELLO CHE VOGLIONO nel mio pc.E a me non sta bene.hola!
      • Anonimo scrive:
        Re: da quando rootkit=virus ?

        il problema non è che tecnologia usino, lo
        sappiamo tutti che non era un virus ma un
        r00tkit, ma il fatto che
        FICCANO QUELLO CHE VOGLIONO nel mio pc.
        E a me non sta bene.
        Non conosco la sostanza dell'implementazione sony, ma il termine rootkit indica un preciso utilizzo di un driver kernel, che se vogliamo possono essere tutti dei rootkit, anche il driver del cdrom.Non mi risulta però che sony abbia trasformato i pc in zombie o simil, per quello che ne so.Quindi non condivido molto il fatto che ti ficcano quello che vogliono, lo fanno pure gli altri.ciao
        • trepz scrive:
          Re: da quando rootkit=virus ?
          - Scritto da: Anonimo

          il problema non è che tecnologia usino, lo

          sappiamo tutti che non era un virus ma un

          r00tkit, ma il fatto che

          FICCANO QUELLO CHE VOGLIONO nel mio pc.

          E a me non sta bene.



          Non conosco la sostanza dell'implementazione
          sony, ma il termine rootkit indica un preciso
          utilizzo di un driver kernel, che se vogliamo
          possono essere tutti dei rootkit, anche il driver
          del cdrom.
          Non mi risulta però che sony abbia trasformato i
          pc in zombie o simil, per quello che ne so.

          Quindi non condivido molto il fatto che ti
          ficcano quello che vogliono, lo fanno pure gli
          altri.Ma non ci vuoi arrivare sulla questione? chiamalo rootkit chiamalo virus chiamalo come mi***ia ti pare ma di fatto sony installa sui pc dei suoi clienti un software a loro completa insaputa, non importa cosa ciò sia, ma il punto focale è questo.
          ciaociao
          • Anonimo scrive:
            Re: da quando rootkit=virus ?

            Ma non ci vuoi arrivare sulla questione? chiamalo
            rootkit chiamalo virus chiamalo come mi***ia ti
            pare ma di fatto sony installa sui pc dei suoi
            clienti un software a loro completa insaputa, non
            importa cosa ciò sia, ma il punto focale è
            questo.Guarda che si parla del loro sistema di protezione dei diritti, il DRMQuindi loro installano il loro software, E TU LO SAI, che per espletare le proprie funzioni utilizza delle tecniche solitamente utilizzate nei rootkit. Embè ? sai quanti altri lo fanno ?Loro mica devono farti la lista completa dei componenti che installano con le loro funzioni specifiche. Loro installano il programma per la tutela dei propri diritti in merito al loro sw: se questo lede qualcuno dei tuoi diritti, sono d'accordo, ma questo mi sembra non leda niente.ripeto, per quello che ho letto in merito, altrimenti mi incazzerei pure io.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: da quando rootkit=virus ?
            - Scritto da: Anonimo

            Ma non ci vuoi arrivare sulla questione?
            chiamalo

            rootkit chiamalo virus chiamalo come mi***ia ti

            pare ma di fatto sony installa sui pc dei suoi

            clienti un software a loro completa insaputa,
            non

            importa cosa ciò sia, ma il punto focale è

            questo.

            Guarda che si parla del loro sistema di
            protezione dei diritti, il DRM
            Quindi loro installano il loro software, E TU LO
            SAI, che per espletare le proprie funzioni
            utilizza delle tecniche solitamente utilizzate
            nei rootkit. Embè ? sai quanti altri lo fanno ?
            Loro mica devono farti la lista completa dei
            componenti che installano con le loro funzioni
            specifiche. Loro installano il programma per la
            tutela dei propri diritti in merito al loro sw:
            se questo lede qualcuno dei tuoi diritti, sono
            d'accordo, ma questo mi sembra non leda niente.


            ripeto, per quello che ho letto in merito,
            altrimenti mi incazzerei pure io.Leggiti l'articolo originale in inglese, così capisci come operano. Mascherano completamente i file installati, non avvertono di una mazza sulla licenza e non puoi disinstallarlo, pena il non funzionamento del cd. La differenza di funzionamento tra quel prodotto ed un qualsiasi malware è talmente labile da non essere distinguibile. Altri prodotti agganciano le chiamate a livello del kernel, ma decisamente non si comportano in questo modo.
        • Anonimo scrive:
          Re: da quando rootkit=virus ?

          Non conosco la sostanza dell'implementazione
          sony, ma il termine rootkit indica un preciso
          utilizzo di un driver kernel, che se vogliamo
          possono essere tutti dei rootkit, anche il driver
          del cdrom.Assolutamente no, ed è evidente che tu non nemmeno la la più pallida idea di cosa sia un rootkit. Un rootkit è un software che rende se stesso ed i suoi file associati completamente nascosti e non rilevabili utilizzando il sistema stesso ed i normali programmi utente (e questo include certamente anche gli antivirus); ciò viene fatto lavorando "a basso livello" sul sistema, andando a modificare le funzioni base dell'OS e del kernel, e talvolta anche rimpiazzando i file comuni del sistema (ad esempio in Unix -- dove i rootkit sono nati -- vengono rimpiazzati comandi come netstat, ls, md5 per far si che i file e le connessioni "maligne" non vengano mai rilevate).Una volta che un rootkit è installato su un sistema operativo agisce come parte integrante di esso, e può essere difficilissimo, talvolta impossibile rilevarlo se non "smontando il PC" e analizzando i dati su disco da un altro sistema operativo (ovviamente un sistema con dual boot può essere utilissimo, anche se non avrai mai garanzie che il rootkit non abbia la capacità di accedere e scrivere su tutti i dischi connessi al PC).In rete esiste un rootkit chiamato "Hacker defender Gold" che è attualmente impossibile da rilevare una volta installato sul sistema stesso se non appunto, analizzando il sistema totalmente "dall'esterno", accedendo ai dati su disco con un altro OS. Attualmente neanche i vari RootkitRevealer, F-Secure Blacklight e Icesword, software specializzati nella rilevazione di questo tipo di malware, sono in grado di rilevare quel rootkit, e sarebbe ingenuo pensare che sia l'unico in grado di fare una cosa del genere.Il driver del CDRom non è un rootkit in quanto non fa nulla di nascosto: non è un modulo del kernel che "si nasconde" e non implementa funzioni per nascondere dei file o delle funzioni dell'OS.
          Non mi risulta però che sony abbia trasformato i
          pc in zombie o simil, per quello che ne so.No, ma utilizzando quel software risulta ENORMEMENTE piò facile poter trasformare dei PC in zombie, perché quel rootkit può essere utilizzato per nascondere dei file al sistema operativo, rendendoli irrilevabili da un antivirus. Il fatto che la rimozione forzata di quel rootkit comprometta la stabilita dell'OS, rischiando di renderlo inutilizzabile, rende le cose ancora peggiori. Inoltre non esiste alcuna clausola visibile che fa menzione di questi profondi cambiamenti che vengono fatti all'OS.
          Quindi non condivido molto il fatto che ti
          ficcano quello che vogliono, lo fanno pure gli
          altri.Certo, i distributori di malware ed il crimine organizzato. E Sony ha dimostrato di non essere diversa.
    • Anonimo scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un
      prodotto dalla copia è agire in kernel mode
      filtrando le chiamate alle api native o similEd un programma che mette le mani sulle API del sistema operativo senza dirmelo E' un virus.
      • Anonimo scrive:
        Re: da quando rootkit=virus ?

        Ed un programma che mette le mani sulle API del
        sistema operativo senza dirmelo E' un virus.Su quale pianeta ?Il programma che non fa quello per cui lo hai installato e/o si sia installato a tua insaputa lo definirei un virus.Quì invece ti installi il software sony, che per espletare le proprie funzioni ricorre ad una tecnica, che solitamente viene usata nei rootkit.Ovviamente ci sono palate di programmi che lo fanno, ma quando si toccano gli scrocconi... si salvi chi può!Che poi tutto quello che non piaccia sia virus... allora anche mia suocera è un virus.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: da quando rootkit=virus ?

          Quì invece ti installi il software sony, che per
          espletare le proprie funzioni ricorre ad una
          tecnica, che solitamente viene usata nei rootkit.P.S. leggiti l'articolo originale in inglese, soprattutto la parte che riguarda la disinstallazione e poi, se vuoi continuiamo pure a discuterne :D
    • Anonimo scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?

      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un
      prodotto dalla copia è agire in kernel mode
      filtrando le chiamate alle api native o simil... che pero' significa modificare il funzionamento del sistema operativo - che, se fatto all'insaputa dell'utente, in Italia e' reato.
      2. Che le tecniche sopra esposte vengano usate
      per prendere il controllo della macchina o
      copiare/installare virus & co è un'altra cosa.... pero' il fatto che le chiavi di registro e i file con il nome che inizia per '$sys$' diventino invisibili potrebbero offrire ad un virus writer una utile scorciatoia per impedire il rilevamento dell'antivirus.
      3. Il tutto è la mera installazione di un driver
      come tanti altri, non è che viene scardinato il
      sistema operativo o chissà che cosa... in realta' VIENE SCARDINATO il sistema operativo (le API principali di apertura dei file e di lettura del registro e delle directory vengono sostituite, e la sostituzione provoca un decadimento delle prestazioni); inoltre, ogni volta che il CD viene letto Sony riceve da uno dei programmi-spia installati l'informazione.
      4. Se poi questo driver è fatto male allora...
      BSOD... ma anche se un altro driver fatto bene prova a sostituire legittimamante una API, si potrebbe verificare un crash.
      5. Una tecnica simile a quella usata da sony la
      potete trovare anche in una suite che protegge i
      vostri programmi dalla copia (www.oreans.com)In questo caso pero' e' l'utente che autorizza esplicitamente l'installazione. E lo fa a suo vantaggio, noo a vantaggio della Oreans.
      6. Queste tecniche sono permesse dal sistema
      operativo, anche se non in modo espresso, quindi
      non vedo dove stiano i problemi.Il problema e' che:- non sono permesse dal sistema operativo, tanto e' vero che il sistema operativo dev'essere MODIFICATO dall'installazione;- sono applicate all'insaputa dell'utente;- non si possono disinstallare, anche dopo che l'utente ABBIA VENDUTO IL CD;- sfruttano la potenza di elaborazione acquistata dall'utente per svolgere un lavoro ad esclusivo vantaggio di Sony;- compromettono la sicurezza del computer, offrendo una via semplice all'installazione di un virus;- eseguono un accesso non voluto a Internet, con cui potrebbero essere causa di danni economici (se dimentico il CD nel lettore, il computer continua a connettersi alla mia ADSL a consumo?)- comunicano a Sony dati sull'utilizzo del computer.
    • gerry scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.
      3. Il tutto è la mera installazione di un driver
      come tanti altri, non è che viene scardinato il
      sistema operativo o chissà che cosa- Deve essere scritto nella licenza (che non c'era)- Lo devi poter disinstallare- Se lo fai di nascosto, sei in malafede.
      • Anonimo scrive:
        Re: da quando rootkit=virus ?
        - Scritto da: gerry
        - Scritto da: Anonimo

        Qualcuno sta facendo un pò di confusione.


        3. Il tutto è la mera installazione di un driver

        come tanti altri, non è che viene scardinato il

        sistema operativo o chissà che cosa

        - Deve essere scritto nella licenza (che non
        c'era)
        - Lo devi poter disinstallare
        - Se lo fai di nascosto, sei in malafede.Quoto. In particolare sul punto 3) lo fanno di nascosto e lo nascondono all'utente, che non può vedere né il processo di DRM in esecuzione né i file all'interno del suo sistema edlo nascondono anche alle scansioni di antivirus e programmi vari. Più malafede di questo non so cosa ci possa essere.Aggiungo:- compromette l'integrità del sistema, con possibilità anche di bloccare il regolare funzionamento di lettori CD
    • Anonimo scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?

      quindi
      non vedo dove stiano i problemi.1) l'installer ti ha chiesto se poteva installarti altri sw sony, ma ti ha chiesto se poteva installarti quel tool? no?be, questo è un problema.2) il mio lettore cd sta benisimo con i drivers ed i tool che io scelgo, grazie. vuoi installarci qualcos'altro caro sony? be, anche questo è un problema, non ho alcun motivo di mia convenienza ad installare quello che mi proponi perchè non migliora certo il mio sistema, quindi tientelo pure!3) hai letto come era scritto da cani quell'ambaradan, che continuava ad usare risorse in idle in modo ingiustificato? be, anche questo è un problema4) installare qualcosa che non è documentato e che per come viene fatto girare potrebbe fare qualsiasi cosa a mia insaputa? be, mettendo insieme le considerazioni dei primi tre punti è come dare un mano un cannone (non vegetale) ad una scimmia ubriaca, un ulteriore problema che mi fa rifiutare di fare girare sulla mia macchina sw del genere.
    • Sparrow scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un
      prodotto dalla copia è agire in kernel mode
      filtrando le chiamate alle api native o simil
      2. Che le tecniche sopra esposte vengano usate
      per prendere il controllo della macchina o
      copiare/installare virus & co è un'altra cosa.
      3. Il tutto è la mera installazione di un driver
      come tanti altri, non è che viene scardinato il
      sistema operativo o chissà che cosa
      4. Se poi questo driver è fatto male allora...
      BSOD
      5. Una tecnica simile a quella usata da sony la
      potete trovare anche in una suite che protegge i
      vostri programmi dalla copia (www.oreans.com)
      6. Queste tecniche sono permesse dal sistema
      operativo, anche se non in modo espresso, quindi
      non vedo dove stiano i problemi.
      non vedi dove stiano i problemi ?Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere !Quella usata da Sony è una tecnica immonda e costituisce un intollerabile abuso della buona fede del cliente e provoca il danneggiamento del PC degli utenti stessi, per una serie di motivi che ALCEI ha pienamente colto e denunciato.Perciò mi associo all'azione di ALCEI contro la tracotanza ed arroganza della Sony !
    • Anonimo scrive:
      grooming Sony?

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un
      prodotto dalla copia è agire in kernel mode
      filtrando le chiamate alle api native o similBalleHanno voluto tagliare i costi spostando la distribuzione su media digitali, nati per la copia? chi è causa del suo al pianga se stesso, che sviluppino, se vogliono, tecnologie anticopia non invasive o che tornino a distribuire media analogici, ma non lo faranno perchè produrre e distribuire in digitale conviene enormemente anche a loro.
      2. Che le tecniche sopra esposte vengano usate
      per prendere il controllo della macchina o
      copiare/installare virus & co è un'altra cosa.
      3. Il tutto è la mera installazione di un driver
      come tanti altri, non è che viene scardinato il
      sistema operativo o chissà che cosaBalle.Nascondere file alterando le funzioni del sistema operativo è un'atto di aggressione bello e buono, un driver non ha alcun bisogno di nascondersi al kernel!Fare questo senza dichiarare funzioni così INSOLITE (vedi punto 5, trolletto che non sei altro!) ed INVASIVE (e che potenzialmente in definitiva offrono migliori opportunità di attecchire e nascondersi al malware) senza dichiararlo nell'installer è da delinquenti, è alterare significativamente (ed in senso peggiorativo, vedi pinto4, trolletto) il sistema senza l'esplicito consenso del proprietario è un reato.
      4. Se poi questo driver è fatto male allora...
      BSODQuel ROOTKIT (non driver) E' fatto male e ciucci arisorse di sistema in modo ingiustificato, questo motivo sarebbe sufficiente per volerlo rimuovere.
      5. Una tecnica simile a quella usata da sony la
      potete trovare anche in una suite che protegge i
      vostri programmi dalla copia (www.oreans.com)Questo è grooming bello e buono, chi ti paga amico?Ho scannato decine e decine di sistemi su cui è stato installato un mare di software e di rootkit non ne ho mai trovati, non è una cosa affatto frequente e non è affatto una misura di sicurezza ampiamente usata come vorresti fare credere. Ed anche se lo fosse (E NON LO E'), il fatto che a) è scritta male, penalizza le performance e tanto basta prchè sia indesiderabile b) viene installata all'insaputa del cliente c) nessun software non malizioso ha bisogno di nascondersi al sistema operativo, basterebbe a fare definire quei prodotti malware.Ma rimane il FATTO che questi software non sono affatto usati (ci sarà un motivo? si, che sono da codice penale!) in prodotti puliti e che i drivers con cui vorresti confonderli non hanno, nella stragrande maggioranza dei casi bisogno di ricorrere a quelle tecniche illegali.E se lo fanno, a meno che non siano puro malware, avvertono ben bene il proprietario e RESPONSABILE del sistema.
      6. Queste tecniche sono permesse dal sistema
      operativo, anche se non in modo espresso, quindi
      non vedo dove stiano i problemi.Un sistema operativo a volte prevede anche, "non in modo espresso" (volevi dire esplicito caro il mio sgrammaticato groomer?), di essere forzato e compromesso, che sono e restano cose illegali anche se il sistema non può purtroppo evitarle!
      ciaoCiao pallonaro!
    • Anonimo scrive:
      Re: da quando rootkit=virus ?
      - Scritto da: Anonimo
      Qualcuno sta facendo un pò di confusione.

      1. L'unico modo per proteggere in modo decente un
      prodotto dalla copia è agire in kernel mode
      filtrando le chiamate alle api native o simil
      2. Che le tecniche sopra esposte vengano usate
      per prendere il controllo della macchina o
      copiare/installare virus & co è un'altra cosa.
      3. Il tutto è la mera installazione di un driver
      come tanti altri, non è che viene scardinato il
      sistema operativo o chissà che cosa
      4. Se poi questo driver è fatto male allora...
      BSOD
      5. Una tecnica simile a quella usata da sony la
      potete trovare anche in una suite che protegge i
      vostri programmi dalla copia (www.oreans.com)
      6. Queste tecniche sono permesse dal sistema
      operativo, anche se non in modo espresso, quindi
      non vedo dove stiano i problemi.
      Se ti prendevi la briga di leggere il problema e' chiarissimo: non tanto che installa driver o cose simili, ma che tenta di farlo di nascosto occultando files e chiavi del registro con tecniche da rootkit. Cio' non e' legale. L'esempio che fai tu invece si
  • Anonimo scrive:
    Perchè la Guardia di Finanza...
    ...non si muove contro queste multinazionali che commettono chiaramente dei REATI e invece vanno con le pistole fumanti in casa di ragazzini che scaricano qualche mp3 on line?C' è veramente da chiedersi il perchè di questi comportamenti anomali della GDF del 2 pesi e delle 2 misure.Forse perchè quelli della GDF sono succubi di questi signori delle multinazionali che ladrano che anzi, chiamano la GDF a "collaborare" con loro come se la GDF fosse alle loro dipendenze?
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè la Guardia di Finanza...
      - Scritto da: Anonimo
      ...non si muove contro queste multinazionali che
      commettono chiaramente dei REATI e invece vanno
      con le pistole fumanti in casa di ragazzini che
      scaricano qualche mp3 on line?

      C' è veramente da chiedersi il perchè di questi
      comportamenti anomali della GDF del 2 pesi e
      delle 2 misure.
      Forse perchè quelli della GDF sono succubi di
      questi signori delle multinazionali che ladrano
      che anzi, chiamano la GDF a "collaborare" con
      loro come se la GDF fosse alle loro dipendenze?Perché se cerchi una definizione di "democrazia" troverai ovunque che significa "potere del popolo"...ooops, significava
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè la Guardia di Finanza...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        C' è veramente da chiedersi il perchè di questi

        comportamenti anomali della GDF del 2 pesi e

        delle 2 misure.
        Perché se cerchi una definizione di "democrazia"
        troverai ovunque che significa "potere del
        popolo"...
        ooops, significavaNo, no... significa ancora. E' che ti dimentichi di leggere il comma successivo: "potere del popolo" è mettere una crocetta su un candidato a sua scelta tra quelli preselezionati (e bloccati, vd. nuova legge elettorale), preselezionati, dicevo, attraverso il denaro da chi puote ciò che vuole.
    • chemicalbit scrive:
      Re: Perchè la Guardia di Finanza...
      - Scritto da: Anonimo
      ...non si muove contro queste multinazionali che
      commettono chiaramente dei REATI e invece vanno
      con le pistole fumanti in casa di ragazzini che
      scaricano qualche mp3 on line?

      C' è veramente da chiedersi il perchè di questi
      comportamenti anomali della GDF del 2 pesi e
      delle 2 misure.Se pensi che la GDF non ha fatto qualcos che doveva, puoi denunciarli! (*)E sperare che la denucnia non finisca in qualche fascicolo in attesa della prescrizione (*) = ovviaente non devi scrivere "Alla GDF sono dei criminali!" visto che fino a prova contraria sono innocenti,e nel caso -per qualsiasi cavillo- non si potesse dimostrare che lo sono, tu rischieresti dei guai (per calunnia)Però puoi scrivere "caro signor Magistrato PM che ha l' obbligo di esercitare l'azione penale è successo questo e quqesto. Veda lei.E vada anche un po' a vedere se la GDF avrebbe dovuto intervenire, se l'ha fatto e nel caso in cui non l'abbia fatto, veda lei.Augurandomi che la Magistratura riesca a tutelare la legalità e la tranquillità di tutti gl'italiani, le auguro buon lavoro"
    • riccardosl45 scrive:
      Re: Perchè la Guardia di Finanza...
      - Scritto da: Anonimo
      ...non si muove contro queste multinazionali che
      commettono chiaramente dei REATI e invece vanno
      con le pistole fumanti in casa di ragazzini che
      scaricano qualche mp3 on line?Confondi la GDF con la Polizia Postale secondo me...Cmq il senso del tuo intervento lo condivido
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè la Guardia di Finanza...
        - Scritto da: riccardosl45

        - Scritto da: Anonimo

        ...non si muove contro queste multinazionali che

        commettono chiaramente dei REATI e invece vanno

        con le pistole fumanti in casa di ragazzini che

        scaricano qualche mp3 on line?

        Confondi la GDF con la Polizia Postale secondo
        me...

        Cmq il senso del tuo intervento lo condividoPiù corretto dire che intendevo entrambi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè la Guardia di Finanza...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: riccardosl45



          - Scritto da: Anonimo


          ...non si muove contro queste multinazionali
          che


          commettono chiaramente dei REATI e invece
          vanno


          con le pistole fumanti in casa di ragazzini
          che


          scaricano qualche mp3 on line?



          Confondi la GDF con la Polizia Postale secondo

          me...



          Cmq il senso del tuo intervento lo condivido

          Più corretto dire che intendevo entrambi.Boh,ai tempi del Decreto Urbani un pezzo grosso della GDF ha dichiarato che loro "hanno cose più serie da fare che correre dietro ai ragazzini che si scaricano qualche MP3".E in effetti mi pare che in Italia ci sia stato qualche sequestro di server, ma non mi sembra che alcun utente finale sia mai stato perseguito dalla GDF.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè la Guardia di Finanza...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: riccardosl45





            - Scritto da: Anonimo



            ...non si muove contro queste multinazionali

            che



            commettono chiaramente dei REATI e invece

            vanno



            con le pistole fumanti in casa di ragazzini

            che



            scaricano qualche mp3 on line?





            Confondi la GDF con la Polizia Postale secondo


            me...





            Cmq il senso del tuo intervento lo condivido



            Più corretto dire che intendevo entrambi.

            Boh,
            ai tempi del Decreto Urbani un pezzo grosso della
            GDF ha dichiarato che loro "hanno cose più serie
            da fare che correre dietro ai ragazzini che si
            scaricano qualche MP3".
            E in effetti mi pare che in Italia ci sia stato
            qualche sequestro di server, ma non mi sembra che
            alcun utente finale sia mai stato perseguito
            dalla GDF.

            Si vede che te non segui attentamente le news.Sono entrati con le pistole fumanti in diverse case di ragazzini o altri personaggi solo perchè scaricavano mp3, sfondando porte e svegliano famiglie terrorizzate nel cuore della notte. Poi hanno portato via tutto quello che gli capitava sotto mano di materiale informatico, computer, ciddi, dischetti e altro.Mi chiedo anche che diritto hanno di portare via computer interi.Il colonnello Rapetto che dice anche di essere dalle parte di Internet ce lo dovrebbe spiegare quello che sta succedendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè la Guardia di Finanza...
      - Scritto da: Anonimo
      ...non si muove contro queste multinazionali che
      commettono chiaramente dei REATI e invece vanno
      con le pistole fumanti in casa di ragazzini che
      scaricano qualche mp3 on line?Infatti. Voglio vedere un po' di amministratori delegati svegliati alle 6 di mattina ed i camion della GdF che portano via tutto il "materiale informatico" dalle sedi della Sony per scoprire eventuali reati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè la Guardia di Finanza...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ...non si muove contro queste multinazionali che

        commettono chiaramente dei REATI e invece vanno

        con le pistole fumanti in casa di ragazzini che

        scaricano qualche mp3 on line?

        Infatti. Voglio vedere un po' di amministratori
        delegati svegliati alle 6 di mattina ed i camion
        della GdF che portano via tutto il "materiale
        informatico" dalle sedi della Sony per scoprire
        eventuali reati.Non puoi comunque negare che sarebbe molto divertente e che avrebbe un' odience forse superiore a quelle di Rockpolitik.
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè la Guardia di Finanza...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ...non si muove contro queste multinazionali
          che


          commettono chiaramente dei REATI e invece
          vanno


          con le pistole fumanti in casa di ragazzini
          che


          scaricano qualche mp3 on line?



          Infatti. Voglio vedere un po' di amministratori

          delegati svegliati alle 6 di mattina ed i camion

          della GdF che portano via tutto il "materiale

          informatico" dalle sedi della Sony per scoprire

          eventuali reati.

          Non puoi comunque negare che sarebbe molto
          divertente e che avrebbe un' odience forse
          superiore a quelle di Rockpolitik.Io ai dirigenti Sony gli farei fare anche un po' di detenzione cautelativa(*), così non inquinano le prove(*) Cella matrimoniale: dirigente ony con i parenti cattivi di Motumbo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè la Guardia di Finanza...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            ...non si muove contro queste multinazionali

            che



            commettono chiaramente dei REATI e invece

            vanno



            con le pistole fumanti in casa di ragazzini

            che



            scaricano qualche mp3 on line?





            Infatti. Voglio vedere un po' di
            amministratori


            delegati svegliati alle 6 di mattina ed i
            camion


            della GdF che portano via tutto il "materiale


            informatico" dalle sedi della Sony per
            scoprire


            eventuali reati.



            Non puoi comunque negare che sarebbe molto

            divertente e che avrebbe un' odience forse

            superiore a quelle di Rockpolitik.

            Io ai dirigenti Sony gli farei fare anche un po'
            di detenzione cautelativa(*), così non inquinano
            le prove

            (*) Cella matrimoniale: dirigente ony con i
            parenti cattivi di MotumboQuei dirigenti di tipo masterizzato sono sia attivi che passivi; abituati alle lavorazioni al tornio del proprio bucio di CUxO e abituati anche a lavorare al tornio il bucio del CUxO degli altri.
  • Anonimo scrive:
    Devo comprare un televisore...
    ...non sarà certo un Sony!!
  • Anonimo scrive:
    e non solo...
    non so se avete letto ma non e' neanche stato molto pubblicizzato che le console PSTWO silver hanno problemi di compatibilita' con alcuni giochi ps2 tra cui TEKKEN 5.Pero' ho visto che nei grossi discount cosi' come ovunque questo non viene assolutamente segnalato..e la correttezza?sony fai vomitare
  • Anonimo scrive:
    Hackers
    per tutti i n00b: Mark Russinovic e' il perfetto esempio di cosa sia un hacker quindi d'ora in poi quando sentirete qualcuno che ne parla saprete quando sara' usato a sproposito o meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Hackers
      Concordo perfettamente, anch'io la penso così.
      • Anonimo scrive:
        Re: Hackers
        - Scritto da: Anonimo
        Concordo perfettamente, anch'io la penso così.Cioè ie pense che ciavete adulato abbbastanzza a me e al collegha acharo Marck adesso abbasta che diventiamo rossi.CiattuttiSalvo
    • Anonimo scrive:
      Re: Hackers
      - Scritto da: Anonimo
      per tutti i n00b: Mark Russinovic e' il perfetto
      esempio di cosa sia un hacker quindi d'ora in poi
      quando sentirete qualcuno che ne parla saprete
      quando sara' usato a sproposito o meno.Questo?http://www.sysinternals.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: Hackers
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        per tutti i n00b: Mark Russinovic e' il perfetto

        esempio di cosa sia un hacker quindi d'ora in
        poi

        quando sentirete qualcuno che ne parla saprete

        quando sara' usato a sproposito o meno.

        Questo?
        http://www.sysinternals.com/esattamentese hai windows ti consiglio di dare un occhio al suo software e di scaricare sopratturro le sue utility sulla sicurezza
        • Neomat scrive:
          Re: Hackers
          - Scritto da: Anonimo
          esattamente
          se hai windows ti consiglio di dare un occhio al
          suo software e di scaricare sopratturro le sue
          utility sulla sicurezzabeh, se vuoi iniziare la strada verso la sicurezza informatica, disinstalla Immondez Explorer e Outlook Tefregh ;) e se poi, proprio vuoi esagerare, passa a OSX ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Hackers
            - Scritto da: Neomat

            - Scritto da: Anonimo

            esattamente

            se hai windows ti consiglio di dare un occhio al

            suo software e di scaricare sopratturro le sue

            utility sulla sicurezza

            beh, se vuoi iniziare la strada verso la
            sicurezza informatica, disinstalla Immondez
            Explorer e Outlook Tefregh
            ;)
            e se poi, proprio vuoi esagerare, passa a OSX ;)Esiste anche il Pinguino ;) .(linux)
          • Neomat scrive:
            Re: Hackers
            - Scritto da: Anonimo
            Esiste anche il Pinguino ;) .

            (linux)mi sa che ti ho già risposto nell'altro thread :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Hackers
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Neomat



            - Scritto da: Anonimo


            esattamente


            se hai windows ti consiglio di dare un occhio
            al


            suo software e di scaricare sopratturro le sue


            utility sulla sicurezza



            beh, se vuoi iniziare la strada verso la

            sicurezza informatica, disinstalla Immondez

            Explorer e Outlook Tefregh

            ;)

            e se poi, proprio vuoi esagerare, passa a OSX ;)

            Esiste anche il Pinguino ;) .

            (linux)che cazzo c'entra? E poi e' solo una leggenda metropolitana..Quante patch hai sul tuo OSX? Io sul mio almeno una 50ina...
          • Anonimo scrive:
            Re: Hackers
            - Scritto da: Neomat

            - Scritto da: Anonimo

            esattamente

            se hai windows ti consiglio di dare un occhio al

            suo software e di scaricare sopratturro le sue

            utility sulla sicurezza

            beh, se vuoi iniziare la strada verso la
            sicurezza informatica, disinstalla Immondez
            Explorer e Outlook Tefregh
            ;)
            e se poi, proprio vuoi esagerare, passa a OSX ;)ma perche' ti sembra una cosa da niente? se non sei un Russinovic o giu' di li ti voglio vedere se riesci VERAMENTE a disinstallarlo
          • Neomat scrive:
            Re: Hackers
            - Scritto da: Anonimo
            ma perche' ti sembra una cosa da niente? se non
            sei un Russinovic o giu' di li ti voglio vedere
            se riesci VERAMENTE a disinstallarloma guarda che dovrebbe uscire tra molto breve la possibilità di effettuare la disinstallazione..non volevo dire che sono bravo come il nostro Russinovic ;)
  • Anonimo scrive:
    SONY = MICROSOFT
    Si sa da anni che la Sony è per l'hardware quello che la Microsoft è per il software.Entrambe detestano gli standard ed entrambe non hanno mai mostrato grosso rispetto né per il cliente né per le leggi.Non stupisce quindi questa notizia.Come non si compera Microsoft, così non si dovrebbe comperare Sony.
    • Anonimo scrive:
      Re: SONY = MICROSOFT
      Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le principali istituzioni europee e non mi risulta, in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai tentato un giochetto del genere. Sono stati compiuti approfonditi test e nulla è stato trovato.Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo sapere, altrimenti vai a postare con i TROLL.
      • Anonimo scrive:
        Re: SONY = MICROSOFT
        - Scritto da: Anonimo
        Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le
        principali istituzioni europee e non mi risulta,
        in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai
        tentato un giochetto del genere. Sono stati
        compiuti approfonditi test e nulla è stato
        trovato.

        Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo sapere,
        altrimenti vai a postare con i TROLL.Uno che si occupa di "sicurezza" lavorando con prodotti microsoft o è uin dipendente microsoft o un perditempo suicida.
        • Anonimo scrive:
          Re: SONY = MICROSOFT
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le

          principali istituzioni europee e non mi risulta,

          in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai

          tentato un giochetto del genere. Sono stati

          compiuti approfonditi test e nulla è stato

          trovato.



          Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo
          sapere,

          altrimenti vai a postare con i TROLL.

          Uno che si occupa di "sicurezza" lavorando con
          prodotti microsoft o è uin dipendente microsoft o
          un perditempo suicida.queste sarebbero le tue argomentazioni?e le prove?povero troll che sei
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le


            principali istituzioni europee e non mi
            risulta,


            in 10 anni di attività, che Microsoft abbia
            mai


            tentato un giochetto del genere. Sono stati


            compiuti approfonditi test e nulla è stato


            trovato.





            Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo

            sapere,


            altrimenti vai a postare con i TROLL.



            Uno che si occupa di "sicurezza" lavorando con

            prodotti microsoft o è uin dipendente microsoft
            o

            un perditempo suicida.

            queste sarebbero le tue argomentazioni?
            e le prove?
            povero troll che seiin effetti se ci pensi bene sei come un farmacista che vuole farci credere che una delle pillole che vende fa solo che bene e non ha effetti collaterali. 'somma e' il pulpito da cui parli che non ci convince....
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le


            principali istituzioni europee e non mi
            risulta,


            in 10 anni di attività, che Microsoft abbia
            mai


            tentato un giochetto del genere. Sono stati


            compiuti approfonditi test e nulla è stato


            trovato.





            Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo

            sapere,


            altrimenti vai a postare con i TROLL.



            Uno che si occupa di "sicurezza" lavorando con

            prodotti microsoft o è uin dipendente microsoft
            o

            un perditempo suicida.

            queste sarebbero le tue argomentazioni?
            e le prove?
            povero troll che seiconcordo totalmente. Andate a vedere i trend nei security advisor.. Fatti, non pugnette!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: SONY = MICROSOFT
        - Scritto da: Anonimo
        Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le
        principali istituzioni europee e non mi risulta,
        in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai
        tentato un giochetto del genere. Sono stati
        compiuti approfonditi test e nulla è stato
        trovato.mi sa che non sei un grande esperto di sicurezza e riservatezza.Un esempio semplice e riproducibile facilmente.Prendi un PC con un sistema windows collegato in rete, installa una versione ms-office ed un firewall (non microsoft!), per esempio zone alarm (la versione per uso personale scaricabile gratuitamente) e blocca tutto (== qualsiasi cosa) in entrata ed in uscita.Ora inizia ad usare per una decina di minuti una qualsiasi applicativo di ms-office ... dieci minuti dovrebbero bastare per avere un crash dell'applicazione ... al primo crash ti verrà chiesto se vuoi spedire informazioni a mamma microsoft (rispondi di no), ma vedrai che il firewall blocca un tentativo di connessione di ms-office verso mamma microsoft.Nota: il tentativo di connessione può avvenire prima o dopo la richiesta, questo dipende dalla versione di ms-office che usi.Io non so cosa cerchi di comunicare ms-office all'esterno, ma fare qualcosa che l'utente non vuole mi sembra che, per lo meno, minacci la riservatezza, se non anche la sicurezza, dell'utente di turno.Poi se non ti bastasse basta leggere le licenze d'uso dei prodotti microsoft per vedere che l'utente rinuncia in parte alla sua sicurezza ed alla sua riservatezza ... più di così cosa vuoi?Mi piacerebbe vedere qualche link a questi "approfonditi test" che sono stati eseguiti e che non hanno trovato nulla ... spero tanto che non siano stati assegnati ad una filiale microsoft ... o forse tu lavori per microsoft o una sua affiliata?
        • Anonimo scrive:
          Re: SONY = MICROSOFT
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le

          principali istituzioni europee e non mi risulta,

          in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai

          tentato un giochetto del genere. Sono stati

          compiuti approfonditi test e nulla è stato

          trovato.

          mi sa che non sei un grande esperto di sicurezza
          e riservatezza.

          Un esempio semplice e riproducibile facilmente.
          Prendi un PC con un sistema windows collegato in
          rete, installa una versione ms-office ed un
          firewall (non microsoft!), per esempio zone alarm
          (la versione per uso personale scaricabile
          gratuitamente) e blocca tutto (== qualsiasi cosa)
          in entrata ed in uscita.
          Ora inizia ad usare per una decina di minuti una
          qualsiasi applicativo di ms-office ... dieci
          minuti dovrebbero bastare per avere un crash
          dell'applicazione ... al primo crash ti verrà
          chiesto se vuoi spedire informazioni a mamma
          microsoft (rispondi di no), ma vedrai che il
          firewall blocca un tentativo di connessione di
          ms-office verso mamma microsoft.
          Nota: il tentativo di connessione può avvenire
          prima o dopo la richiesta, questo dipende dalla
          versione di ms-office che usi.

          Io non so cosa cerchi di comunicare ms-office
          all'esterno, ma fare qualcosa che l'utente non
          vuole mi sembra che, per lo meno, minacci la
          riservatezza, se non anche la sicurezza,
          dell'utente di turno.

          Poi se non ti bastasse basta leggere le licenze
          d'uso dei prodotti microsoft per vedere che
          l'utente rinuncia in parte alla sua sicurezza ed
          alla sua riservatezza ... più di così cosa vuoi?

          Mi piacerebbe vedere qualche link a questi
          "approfonditi test" che sono stati eseguiti e che
          non hanno trovato nulla ... spero tanto che non
          siano stati assegnati ad una filiale microsoft
          ... o forse tu lavori per microsoft o una sua
          affiliata?e io che mi credevo quale grande test che avevi fattose avessi analizzato lo stream di pacchetti e avessi trovato qualcosa di sospetto t'avrei anche dato ragione...guarda poi che anche openoffice in caso di crash ti chiede se vuoi inviare al reparto scarafaggi il dump: se hai paura basta che schiacci il pulsante NOl'articolo invece punta il dito sul fatto che SONY non ti da neanche questa possibilita': ti pianta nel deretano del tuo PC un bel troiano parecchio bastardo, non ti avverte e non ti da nessun tool per toglierlo ecco qual'e' la cosa che deve farti incazzare
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo
            e io che mi credevo quale grande test che avevi
            fattoveramente era un semplice contro-esempio per contestare questi fantomatici super-test effettuati per dimostrare non so cosa
            se avessi analizzato lo stream di pacchetti e
            avessi trovato qualcosa di sospetto t'avrei anche
            dato ragione...analizzare lo stream ... perché tu pensi sia in chiaro o si possa in qualche modo decodificare ... ma che esperto di sicurezza sei?
            guarda poi che anche openoffice in caso di crash
            ti chiede se vuoi inviare al reparto scarafaggi
            il dump: se hai paura basta che schiacci il
            pulsante NOcome detto anche se premi il pulsante NO i dati vengono inviati in ogni caso ... se non hai un firewall
            l'articolo invece punta il dito sul fatto che
            SONY non ti da neanche questa possibilita': ti
            pianta nel deretano del tuo PC un bel troiano
            parecchio bastardo, non ti avverte e non ti da
            nessun tool per toglierlo ecco qual'e' la cosa
            che deve farti incazzarela stessa cosa l'hai se installi i prodotti della microsoft ... guarda caso è su questi prodotti che la sicurezza non esiste, che esistono la quasi totalità di virus/worm/trojan/...
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo

            se avessi analizzato lo stream di pacchetti e

            avessi trovato qualcosa di sospetto t'avrei
            anche

            dato ragione...

            analizzare lo stream ... perché tu pensi sia in
            chiaro o si possa in qualche modo decodificare
            ... ma che esperto di sicurezza sei?
            Fai lo sniffing di quello che trasmette e poi riferisci
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            se avessi analizzato lo stream di pacchetti e


            avessi trovato qualcosa di sospetto t'avrei

            anche


            dato ragione...



            analizzare lo stream ... perché tu pensi sia in

            chiaro o si possa in qualche modo decodificare

            ... ma che esperto di sicurezza sei?



            Fai lo sniffing di quello che trasmette e poi
            riferisci e non col naso ma col PC!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            e io che mi credevo quale grande test che avevi

            fatto

            veramente era un semplice contro-esempio per
            contestare questi fantomatici super-test
            effettuati per dimostrare non so cosa


            se avessi analizzato lo stream di pacchetti e

            avessi trovato qualcosa di sospetto t'avrei
            anche

            dato ragione...

            analizzare lo stream ... perché tu pensi sia in
            chiaro o si possa in qualche modo decodificare
            ... ma che esperto di sicurezza sei?


            guarda poi che anche openoffice in caso di crash

            ti chiede se vuoi inviare al reparto scarafaggi

            il dump: se hai paura basta che schiacci il

            pulsante NO

            come detto anche se premi il pulsante NO i dati
            vengono inviati in ogni caso ... se non hai un
            firewall
            Mica e' vero.. hai ANAlizzato il traffico? =)
          • Anonimo scrive:
            Re: SONY = MICROSOFT

            l'articolo invece punta il dito sul fatto che
            SONY non ti da neanche questa possibilita': ti
            pianta nel deretano del tuo PC un bel troiano
            parecchio bastardo, non ti avverte e non ti da
            nessun tool per toglierlo ecco qual'e' la cosa
            che deve farti incazzare
            E perché Microsoft non fa la stessa cosa? Hai mai sentito parlare di Alexa o degli spyware di Windows Media Player?MS è molto simile a SONY, con la differenza che almeno quest'ultima le cose le sa fare un tantino meglio rispetto alla società di Redmond.
        • Anonimo scrive:
          Re: SONY = MICROSOFT

          Io non so cosa cerchi di comunicare ms-office
          all'esterno, ma fare qualcosa che l'utente non
          vuole mi sembra che, per lo meno, minacci la
          riservatezza, se non anche la sicurezza,
          dell'utente di turno.Ma rifletti. Una cosa è che io ti dica che se usi il mio sistema puoi essere parzialmente esposto. Una cosa è che non te lo dico ma lo faccio nel peggiore dei modi. Una cosa è certa. Sony si fà credera da tutti una grandissima multinazionale. Ma alla fine non è altro che parole parole e parole... proprio come M$ se volete ma che la gente ci caschi è proprio da idioti. Soprattutto quegli illusi sulla playstation che vengono presi continuamente in giro e ci ridono sopra come se Sony fosse il fratello maggiore che li protegge. C'è sempre una doppia faccia. Sempre! E questo è un'insegnamento di vita che la gente dovrebbe imparare già a 15 anni. Vale anche per M$. Anche se con questa storia di voler rendere tutto Open Source senza richiedere o pretendere nulla dall'utente mi sà di buona azione. O si è data alla beneficienza o ha capito parzialmente la lezione.
      • Anonimo scrive:
        Re: SONY = MICROSOFT
        Mah, per dirne una, l'estrema ritrosità dei software M$? a cancellare completamente e del tutto il famoso file index.dat è una .Funziona alla "napoletana" (senza offesa per i napoletani): io non cancello e i miei "compari" potranno leggere i dati
      • Anonimo scrive:
        Re: SONY = MICROSOFT
        - Scritto da: Anonimo
        Mi occupo di sicurezza e riservatezza per le
        principali istituzioni europee e non mi risulta,
        in 10 anni di attività, che Microsoft abbia mai
        tentato un giochetto del genere. Sono stati
        compiuti approfonditi test e nulla è stato
        trovato.

        Se hai prove e fatti, Ti prego di farmelo sapere,
        altrimenti vai a postare con i TROLL.Beh, allora non sei un granché ferrato nel tuo campo. Le violazioni della privacy dei prodotti Microsoft non si contano. Per esempio, fino a un paio di anni fa Word inseriva in ogni singolo file formato .DOC una serie di informazioni sul computer dove il file era stato creato: se non ricordo male, il numero identificativo della scheda di rete (una sorta di numero di targa del PC) e diverse informazioni sul contenuto dell'hard disk - in particolare, quali applicazioni Microsoft erano state installate.E vogliamo parlare di quel simpatico comportamento di altre applicazioni MS che ogni tanto chiamavano a casa, ovvero un sito IP che si è poi scoperto appartenere a Microsoft, trasmettendogli tutte le informazioni sui film che il proprietario del PC guardava, sulle musiche che ascoltava, e chissà che altro?Tutte queste cose (e tante altre) sono state documentate sui bollettini di sicurezza a cui ogni professionista serio è abbonato, e hanno costretto MS a togliere queste "feature" dai programmi che via via venivano sbugiardati.Se non ne sei a conoscenza, non vorrei essere nei panni dei tuoi clienti.
    • Anonimo scrive:
      Re: SONY = MICROSOFT
      - Scritto da: Anonimo
      Si sa da anni che la Sony è per l'hardware quello
      che la Microsoft è per il software.
      Come non si compera Microsoft, così non si
      dovrebbe comperare Sony.Il problema è che un tv non lo puoi masterizzare...L
      • Anonimo scrive:
        Re: SONY = MICROSOFT
        - Scritto da: Anonimo


        Il problema è che un tv non lo puoi
        masterizzare...

        LChissà...magari in futuro inventeranno un "replicatore" molecolare e potremo mettere in share anche oggetti fisici! :D :p (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    COSI' IMPARANO!!!!
    Alla Sony a non buttare più soldi per quelle caxxo di protezioni che poi alla fine NON SERVONO A NIENTE!!!!Spero proprio che ABBIANO UNA BELLA LEZIONE così la smettono e pensano DI ABBASSARE I PREZZI (che è la migliore forma di combattere la pirateria)VISTO CHE I LORO DVD E CD SONO SEMPRE CARI!!!! :@
  • Anonimo scrive:
    Basta un format?
    Io quando compro un pc nuovo di marca o un notebook, appena acquistato procedo sempre al format e ci metto su un'installazione come voglio io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a finire dentro installando i driver necessari a far funzionare il pc?E con Linux?
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta un format?
      - Scritto da: Anonimo
      Io quando compro un pc nuovo di marca o un
      notebook, appena acquistato procedo sempre al
      format e ci metto su un'installazione come voglio
      io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a
      finire dentro installando i driver necessari a
      far funzionare il pc?
      E con Linux?Imho non hai capito l'articolo...
      • riccardosl45 scrive:
        Re: Basta un format?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Io quando compro un pc nuovo di marca o un

        notebook, appena acquistato procedo sempre al

        format e ci metto su un'installazione come
        voglio

        io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a

        finire dentro installando i driver necessari a

        far funzionare il pc?

        E con Linux?

        Imho non hai capito l'articolo...Anche secondo me non ha capito niente...se la gente leggesse gli articoli prima di postare nel forum sarebbe più utile :s
        • Anonimo scrive:
          Re: Basta un format?
          - Scritto da: riccardosl45

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Io quando compro un pc nuovo di marca o un


          notebook, appena acquistato procedo sempre al


          format e ci metto su un'installazione come

          voglio


          io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a


          finire dentro installando i driver necessari a


          far funzionare il pc?


          E con Linux?



          Imho non hai capito l'articolo...

          Anche secondo me non ha capito niente...se la
          gente leggesse gli articoli prima di postare nel
          forum sarebbe più utile
          :sbe' il ragazzo comunque ha fatto una domanda e se invece di fare gli spocchiosi gli chiariste un po le idee sarebbe ancora + utile invece di lamentarvi poi con gli 'utonti' perche' 'non sanno usare il pc'. in fondo i forum servono a questo no?
    • Rex1997 scrive:
      Re: Basta un format?
      - Scritto da: Anonimo
      Io quando compro un pc nuovo di marca o un
      notebook, appena acquistato procedo sempre al
      format e ci metto su un'installazione come voglio
      io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a
      finire dentro installando i driver necessari a
      far funzionare il pc?Dipende...Se la versione dell'OS che installi è "pulita", risolvi il problema fino a quando non mandi in riproduzione un CD con la protezione tipo quella usata dalla Sony, oppure installi un programma che fa uso di tale tipo di protezione. Dopo di che sei punto a capo... :(
      E con Linux?Per quanto riguarda lo specifico caso della protezione usata dalla Sony, semplicemente il CD non funziona perche la protezione non si installa in questo OS, ma solo sotto win (paradossalmente con questa protezione la Sony implicitamente tratta da "ladri" di bit solo chi utilizza tale OS...mentre impedisce l'uso agli altri.. :( )
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta un format?
        - Scritto da: Rex1997

        - Scritto da: Anonimo

        Io quando compro un pc nuovo di marca o un

        notebook, appena acquistato procedo sempre al

        format e ci metto su un'installazione come
        voglio

        io. Questo mi evita il drm o comunque ci va a

        finire dentro installando i driver necessari a

        far funzionare il pc?

        Dipende...
        Se la versione dell'OS che installi è "pulita",
        risolvi il problema fino a quando non mandi in
        riproduzione un CD con la protezione tipo quella
        usata dalla Sony, oppure installi un programma
        che fa uso di tale tipo di protezione. Dopo di
        che sei punto a capo... :(

        E con Linux?
        Per quanto riguarda lo specifico caso della
        protezione usata dalla Sony, semplicemente il CD
        non funziona perche la protezione non si installa
        in questo OS, ma solo sotto win (paradossalmente
        con questa protezione la Sony implicitamente
        tratta da "ladri" di bit solo chi utilizza tale
        OS...mentre impedisce l'uso agli altri.. :( ) In realtà con *nix e OSX ti senti il CD senza problemi!
        • Rex1997 scrive:
          Re: Basta un format?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Rex1997

          [CUT]

          In realtà con *nix e OSX ti senti il CD senza
          problemi!E' vero....in effetti è solo la protezione a non funzionare...non l'opzione ascolto musica! :$ :$ :$
  • Anonimo scrive:
    grande Alcei! ci faccio un pensierino
    farò un pensierino sull'iescrizione o una donazione, dato che voi fate qualcosa attivamente
  • Anonimo scrive:
    colpire ...
    ... 1 per educarne 100. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: colpire ...
      - Scritto da: Anonimo
      ... 1 per educarne 100.

      :)No: colpirli TUTTI quelli che si comportano così. Non è giusto che paghi solo Sony se anche altri usano protezioni col malware.
  • Anonimo scrive:
    UNA BELLA NEWS
    ..prima di andare a letto... grande!
  • Anonimo scrive:
    vantaggio per microsoft
    la microsoft è contraria all'open source perchè a lei interessa il mercato aziendale ed i preinstallati. Alla fine il numero di windows originali in questo modo rimane elevato. La notizia va invece contro i sostenitori dell'open visto che i principali sostenitori del tcpa sono proprio quelle aziende che si stanno arricchendo con l'open e che sperano col tcpa di poter fermare il mostro che hanno loro stessi alimentato.
    • Anonimo scrive:
      Re: vantaggio per microsoft
      Che cazzo c'entra con sony???? (troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: vantaggio per microsoft
      - Scritto da: Anonimo
      la microsoft è contraria all'open source perchè a
      lei interessa il mercato aziendale ed i
      preinstallati. ........Un altro TONTOLONE!E' contraria all' Open Sorcio tout-court.E comunque a noi non ci frega una mazza se è contraria, meglio così; se nò chi cazzo prendiamo di mira?
      • Anonimo scrive:
        Re: vantaggio per microsoft


        la microsoft è contraria all'open source perchè

        Un altro TONTOLONE!
        E' contraria all' Open Sorcio tout-court.Chi l'ha detto? Si sta convertendo anche lei.http://punto-informatico.it/p.asp?i=55707
  • Anonimo scrive:
    Bella batosta ma...
    e' giusto che sia cosi'e' giusto che paghinoma quello che mi chiedo di piu' e'..se la cosa, come dovrebbe,prendera' grosse pieghe la Sony potrebbe chiudere secondo voi?ciauz
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella batosta ma...
      la sony vende TV, radio, playstation e chi più ne ha più ne metta. E' solo una batosta, un colpo di una pistola contro un rinoceronte
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella batosta ma...
      - Scritto da: Anonimo
      e' giusto che sia cosi'
      e' giusto che paghino
      ma quello che mi chiedo di piu' e'..
      se la cosa, come dovrebbe,prendera' grosse pieghe
      la Sony potrebbe chiudere secondo voi?
      ciauzEhhhhh???? Machedici?!?...per una cosa del genere potrei al massimo chiudere io il mio studio di arti visive!! Capitale sociale euro 350,00 ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella batosta ma...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        e' giusto che sia cosi'

        e' giusto che paghino

        ma quello che mi chiedo di piu' e'..

        se la cosa, come dovrebbe,prendera' grosse
        pieghe

        la Sony potrebbe chiudere secondo voi?

        ciauz


        Ehhhhh???? Machedici?!?...per una cosa del genere
        potrei al massimo chiudere io il mio studio di
        arti visive!! Capitale sociale euro 350,00 ;)siete ottimisti..io non la vedo cosi' rosa e fiori per loro..se tutti gli stati chiedessero la stessa cosa non sarebbe un colpo di pistola ma una bazookata contro un rinoceronte in corsa
        • m.aicardi scrive:
          Re: Bella batosta ma...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          se la cosa, come dovrebbe,prendera' grosse

          pieghe


          la Sony potrebbe chiudere secondo voi?


          ciauz





          Ehhhhh???? Machedici?!?...per una cosa del
          genere

          potrei al massimo chiudere io il mio studio di

          arti visive!! Capitale sociale euro 350,00 ;)
          siete ottimisti..
          io non la vedo cosi' rosa e fiori per loro..
          se tutti gli stati chiedessero la stessa cosa non
          sarebbe un colpo di pistola ma una bazookata
          contro un rinoceronte in corsaTi rispondo solo:Uhaauhauhauhauhauhauhauhauhuhaauhauhuhaauhauhauhauhauhauhauh!!!Dico, ma credi ancora in Peter Pan e Babbo Natale?Forse non ti è ancora chiaro che le multinazionali governano il mondo... Sony ha un potere che neanche immagini ed un capitale tale che non li smutandi neanche a fargli cacciare risarcimenti paurosi.Se anche tutti gli stati si mettessero contro Sony (cosa che francamente dubito, perchè vedrai che risolveranno la questione oppure le gireranno nel culo alla XCP-Aurora che è l'autrice delle tecniche di protezione) sarebbe come sparare con un fucile a gommini contro il Pentagono...Se ben interpreto il Bilancio Sony Italia 2004 (che è di SOLO 174 pagine http://www.sony.it/content/attachment/SonyBilancioSociale2004.pdf), mi sembra che il "Valore della Produzione" 2004 sia stato di 682 milioni di euro (pari a 1320 miliardi di lire). E pensi che qualche "multina" gli possa far paura?Benvenuto nel mondo reale, mio amico utopista!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella batosta ma...
            ti cito que per farti vedere che non se la sta passando poi benissimohttp://www.highscore.it/p.asp?i=53118e aggiungo che e' solo l'inizio..se la cosa prendesse piede sony dovrebbe rivedere molte cose..
          • avvelenato scrive:
            Re: Bella batosta ma...
            - Scritto da: m.aicardi

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            se la cosa, come dovrebbe,prendera' grosse


            pieghe



            la Sony potrebbe chiudere secondo voi?



            ciauz








            Ehhhhh???? Machedici?!?...per una cosa del

            genere


            potrei al massimo chiudere io il mio studio di


            arti visive!! Capitale sociale euro 350,00
            ;)

            siete ottimisti..

            io non la vedo cosi' rosa e fiori per loro..

            se tutti gli stati chiedessero la stessa cosa
            non

            sarebbe un colpo di pistola ma una bazookata

            contro un rinoceronte in corsa

            Ti rispondo solo:
            Uhaauhauhauhauhauhauhauhauhuhaauhauhuhaauhauhauhau

            Dico, ma credi ancora in Peter Pan e Babbo Natale?

            Forse non ti è ancora chiaro che le
            multinazionali governano il mondo... Sony ha un
            potere che neanche immagini ed un capitale tale
            che non li smutandi neanche a fargli cacciare
            risarcimenti paurosi.

            Se anche tutti gli stati si mettessero contro
            Sony (cosa che francamente dubito, perchè vedrai
            che risolveranno la questione oppure le gireranno
            nel culo alla XCP-Aurora che è l'autrice delle
            tecniche di protezione) sarebbe come sparare con
            un fucile a gommini contro il Pentagono...

            Se ben interpreto il Bilancio Sony Italia 2004
            (che è di SOLO 174 pagine
            http://www.sony.it/content/attachment/SonyBilancio

            Benvenuto nel mondo reale, mio amico utopista!beh, da una parte ti rispondo che hai torto. Questa è una bella causa per sony. E' una causa penale . Non se la caveranno con qualche multa. Qualcuno rischia di finire in gattabuia.Oh, sì, sicuramente concorderanno qualche multa in più in cambio di detenzione domiciliare o addirittura libertà condizionata... ma non è la stessa cosa.Dall'altra invece.. beh, sony è una multinazionale composta da persone. Questo del rootkit è stato un errore commesso da una persona. La persona responsabile (o il capro espiatorio se proprio vogliamo cedere al pessimismo) pagherà, e sony rimarrà comunque in piedi. Probabilmente non pagherà neanche una grossa cifra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella batosta ma...

            beh, da una parte ti rispondo che hai torto.
            Questa è una bella causa per sony. E' una causa
            penale. Non se la caveranno con qualche
            multa. Qualcuno rischia di finire in gattabuia.Tesoro quando il capitale sociale della tua azienda conta più di sette zeri non ci finisci in galera.
          • avvelenato scrive:
            Re: Bella batosta ma...
            - Scritto da: Anonimo

            beh, da una parte ti rispondo che hai torto.

            Questa è una bella causa per sony. E' una causa

            penale. Non se la caveranno con qualche

            multa. Qualcuno rischia di finire in gattabuia.

            Tesoro quando il capitale sociale della tua
            azienda conta più di sette zeri non ci finisci in
            galera."Quando il capitale sociale della tua azienda conta più di sette zeri" non esiste.La sony non è mia, non è tua, e non è neanche sua. E' divisa tra gli azionisti; mentre, la responsabilità penale è a carico degli amministratori delegati, o di altri uomini di paglia di questa specie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella batosta ma...

            "Quando il capitale sociale della tua azienda
            conta più di sette zeri" non esiste.
            La sony non è mia, non è tua, e non è neanche
            sua. E' divisa tra gli azionisti; mentre, la
            responsabilità penale è a carico degli
            amministratori delegati, o di altri uomini di
            paglia di questa specie.Sinceramente, invidio da morire questo tuo ottimismo. Ma dovresti scendere sul pianeta terra ogni tanto. E di esempi di amministratori delegati di grandi aziende condannate per qualsivoglia reato che sono tranquillamente a piede libero ne trovi quanti ne vuoi in questo paese.
          • gerry scrive:
            Re: Bella batosta ma...
            - Scritto da: Anonimo
            Tesoro quando il capitale sociale della tua
            azienda conta più di sette zeri non ci finisci in
            galera.Più che multe e galera è la cattiva pubblicità che potrebbe mettere "a disagio" i capoccia Sony.Se si sparge la voce che i loro CD installano virus, ne risentirà tutta la catena delle vendite.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bella batosta ma...
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: Anonimo

            Tesoro quando il capitale sociale della tua

            azienda conta più di sette zeri non ci finisci
            in

            galera.

            Più che multe e galera è la cattiva pubblicità
            che potrebbe mettere "a disagio" i capoccia Sony.
            Se si sparge la voce che i loro CD installano
            virus, ne risentirà tutta la catena delle
            vendite.E noi la spargiamo che i loro ciddi contengono malware e infettano!
        • Anonimo scrive:
          Re: Bella batosta ma...

          io non la vedo cosi' rosa e fiori per loro..
          se tutti gli stati chiedessero la stessa cosa non
          sarebbe un colpo di pistola ma una bazookata
          contro un rinoceronte in corsaScendi sul pianeta terra please :-)E comunque, quand'anche succedesse, Sony Music, Sony Entertainment, Sony sarcazzo, eccetera, sono tutte società **separate**. Chiude Sony Music, dopo 5 minuti riapre Sony MuZic e fine della storia.
  • Anonimo scrive:
    Evvai, un bel precedente!
    Ora se Palladium si azzarderà a compiere operazioni poco chiare all'insaputa dell'utente saranno dolori per MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Evvai, un bel precedente!
      - Scritto da: Anonimo
      Ora se Palladium si azzarderà a compiere
      operazioni poco chiare all'insaputa dell'utente
      saranno dolori per MS.ms?da dove hai beccato questo nome?sono incuriosito...è una tua personale patologia o c'era nell'articolo e mi è sfuggito?sarai mica uno di quelli che diceva di non comprare xbox360 perch ms....e drm..... e menate varie?sarei curioso di sapere come reaggirà l'oss rispetto a questo....sai com'è sony è una di quelle che ha beneficiato del codice gratuito prodotto dalla comunità.....minimo direi sono attaccati al*******...poi vedremo tra qualche mese come va a finire :
      • Anonimo scrive:
        9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Evvai, un bel precedente!
        Dove ho letto io MS? Mah, forse dove hai letto tu tutte quelle cose nelle mie due righe di intervento :p Non compro né XBox 360, né PS3, contento?
        • Anonimo scrive:
          Re: Evvai, un bel precedente!
          - Scritto da: Anonimo
          Dove ho letto io MS? Mah, forse dove hai letto tu
          tutte quelle cose nelle mie due righe di
          intervento :p
          Non compro né XBox 360, né PS3, contento?NO!sarei più contento se per una volte si potesse discutere della notizia (che riguarda sony e non ms) senza tirare in ballo le paranoie di certi alternativi.sarei altresì contento di avere qualche commento di chi fino a qualche giorno fà decantava il supporto della comunità dell'oss alla sony come una delle cose che avrebbero cambiato il mondo.neanche adesso è più chiara che se da una parte la comunità oss ci mette le migliori intenzioni (e non sempre) dall'altra le multinazionali vogliono solo specularci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Evvai, un bel precedente!
            Se non si capiva bene, io spero che per questa porcheria Sony venga condannata e che la condanna serva come precedente contro il DRM-Trusted Computing di MS se si azzardassero a usarlo contro i diritti degli utenti, auspico un PARI trattamento e non è detto che MS debba anche solo essere indagata, se il suo DRM non andrà a impedire le attività dell'utente su contenuti diversi da quelli protetti, se non su esplicita richiesta dell'utente, non ci saranno violazioni di diritti né impedimenti illeciti alle funzionalità dell'HW dell'utente.E ti dirò di più, proprio per creare un precedente forte, è opportuno che Sony subisca una condanna per quello che ha fatto e che non si giunga ad accordi extragiudiziali, sarebbe ambiguo e non nell'interesse della collettività.
  • Anonimo scrive:
    Bisogna Utilizzare i loro stessi metodi
    contro di loro...t182
    • Anonimo scrive:
      Re: Bisogna Utilizzare i loro stessi met
      - Scritto da: Anonimo
      contro di loro...


      t182Come? Con una bella irruzione della GdF presso le sedi della Sony alle 5 del mattino, previa levataccia ai vari A.D. che si rintracciano?Illuso...loro sono "animali diversi"...:(
  • Anonimo scrive:
    GIUSTISSIMO
    L' avevo auspicato.E' ora di finirla che queste multinazionali commettano reati fregandosene di tutti o non rispettano i diritti dei consumatori.http://www.codiceaperto.org/forum/viewtopic.php?t=17504
    • Anonimo scrive:
      Re: GIUSTISSIMO
      In Italia non mi risulta sia stato venduto alcun CD protetto con questa "tecnologia". La denuncia ALCEI cadrà nel vuoto come tutto il resto e nel frattempo il nostro Governo varerà una legge per dare il diritto a Sony&C di fare tutto quel cazzo che vogliono sui computer degli utonti.Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD. Meglio la radio che si risparmia e non si foraggiano 'ste sanguisughe dell'intrattenimento.
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        In Italia non mi risulta sia stato venduto alcun
        CD protetto con questa "tecnologia". La denuncia
        ALCEI cadrà nel vuoto come tutto il resto e nel
        frattempo il nostro Governo varerà una legge per
        dare il diritto a Sony&C di fare tutto quel cazzo
        che vogliono sui computer degli utonti.

        Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti
        quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.
        Meglio la radio che si risparmia e non si
        foraggiano 'ste sanguisughe dell'intrattenimento.Nell' ultima finanziari del NANO era previsto l' aumento della tassa sui CD-DVD-CASSETTE-MEMORIE varie VERGINI!!
        • Anonimo scrive:
          Re: GIUSTISSIMO
          PARE che l'aumento invece ci sia, e sia stato approvato e firmato credo da Vegas, con la PROMESSA (urbani docet) di cambiare subito la legge e togliere la tassa; il testo dovrebbe essere stato pubblicato sul sole24ore.Beh pare, poi io non lo so. Anzi personalmente non crederei mai che l'integerrimo e creativo onorevole ministro 3monti menta al popolo italiano :p
          • Anonimo scrive:
            Re: GIUSTISSIMO
            SI è corretto....La cosa è in finanziaria ma hanno promesso (ah,ah,ah...) che la toglieranno.Voi ci credete ???Più che BillG, il termine DRAGASACCOCCE dovrebbe essere attribuito a Tremonti.
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO

        Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti
        quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.
        Meglio la radio che si risparmia e non si
        foraggiano 'ste sanguisughe dell'intrattenimento.Con il costo di CINQUE CD mi ci sono comprato il noxon audio e mi ascolto felice centinaia di internet radio.
        • Anonimo scrive:
          Re: GIUSTISSIMO
          - Scritto da: Anonimo

          Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti

          quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.

          Meglio la radio che si risparmia e non si

          foraggiano 'ste sanguisughe
          dell'intrattenimento.

          Con il costo di CINQUE CD mi ci sono comprato il
          noxon audio e mi ascolto felice centinaia di
          internet radio.scusa che cosa e' noxon audio?
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        In Italia non mi risulta sia stato venduto alcun
        CD protetto con questa "tecnologia". La denuncia
        ALCEI cadrà nel vuoto come tutto il resto e nel
        frattempo il nostro Governo varerà una legge per
        dare il diritto a Sony&C di fare tutto quel cazzo
        che vogliono sui computer degli utonti.su questo hai ragione.ma alcei potrebbe vigilare su questo, come tutit noi.
        Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti
        quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.
        Meglio la radio che si risparmia e non si
        foraggiano 'ste sanguisughe dell'intrattenimento.bravo, proprio vero eh!!!!!le radio sono in prima linea a foraggiare le sanguisughe dell'intrattenimento ... passano solo i pezzi che gli dicono loro, solo gli artisti che dicono loro, quanto dicono loro
        • Anonimo scrive:
          Re: GIUSTISSIMO
          - Scritto da: Anonimo
          bravo, proprio vero eh!!!!!
          le radio sono in prima linea a foraggiare le
          sanguisughe dell'intrattenimento ... passano solo
          i pezzi che gli dicono loro, solo gli artisti che
          dicono loro, quanto dicono loroForse si riferiva alle INTERNET-RADIO.
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        In Italia non mi risulta sia stato venduto alcun
        CD protetto con questa "tecnologia". La denuncia
        ALCEI cadrà nel vuoto come tutto il resto e nel
        frattempo il nostro Governo varerà una legge per
        dare il diritto a Sony&C di fare tutto quel cazzo
        che vogliono sui computer degli utonti.Ma anche se fosse (e potremmo sempre cercare di farla dichiarare incostituzionale), sta di fatto che Sony da questa vicenda ha avuto un gran brutto colpo alla sua immagine: personalmente io non mi fido più ad acquistare neppure un dischetto vuoto da Sony. Non si tratta di ripicca verso la multinazionale (lo dico prima che qualche cretino monti la solita fregnaccia del comunista cantinaro centrosociale linux ecc.): è che ritengo da stupidi fidarsi di qualcuno che mi tratta così. Se tutti quelli che hanno letto la notizia (io sto riferendo a chiunque conosca) si rifiuteranno di comprare ancora da Sony, cosa succederà al loro fatturato?
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti
        quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.Anch'io.
        Meglio la radio che si risparmia e non si
        foraggiano 'ste sanguisughe dell'intrattenimento.Alla radio fanno solo torba, molto meglio il mulo :)
        • Anonimo scrive:
          Re: GIUSTISSIMO
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Nel frattempo io me la rido alla faccia di tutti

          quei bravi benpensanti che ancora acquistano CD.

          Anch'io.


          Meglio la radio che si risparmia e non si

          foraggiano 'ste sanguisughe
          dell'intrattenimento.

          Alla radio fanno solo torba, molto meglio il mulo
          :)Be', anche la torba ha la sua funzione, se ne usi tanta per affumicare il malto, va bene per il Laphroaig, se usi una mano un po' più leggera, Lagavulin... personalmente sono più per rhum, calvados, armagnac, cognac, distillato di pere (e anche di altri frutti), slivovitz e grappe monovitigno, ma il Lagavulin non è niente male %*}
          • Anonimo scrive:
            Re: GIUSTISSIMO
            - Scritto da: Anonimo
            [...]
            ... personalmente sono più per rhum,
            calvados, armagnac, cognac, distillato di pere (e
            anche di altri frutti), slivovitz[...]Ne avevo già assaggiato di buoni in Trentino, ma il massimo è stato uno slivovitz a 70° che mi hanno offerto dei profughi serbo-bosniaci 8*)
    • Anonimo scrive:
      Re: GIUSTISSIMO
      Da quando ho tentato di sistemare un pc portatile della sony vaio mi sono accorto che installando il loro SO originale molti file all interno non erano scansionabili con nessun antivirus e puntualmente il proprietario del portatile in questione prendeva continuamente virus in internet anche dopo la completa reinstallazione del SO.Dopo questa esperienza ho sempre sconsigliato a tutti i miei amici di comperare un sony vaio che oltretutto costa come una ferrari ma va come una fiat 500,quindi il mio consiglio e non comperate prodotti sony.
      • Rex1997 scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        Da quando ho tentato di sistemare un pc portatile
        della sony vaio mi sono accorto che installando
        il loro SO originale molti file all interno non
        erano scansionabili con nessun antivirus e
        puntualmente il proprietario del portatile in
        questione prendeva continuamente virus in
        internet anche dopo la completa reinstallazione
        del SO.
        Dopo questa esperienza ho sempre sconsigliato a
        tutti i miei amici di comperare un sony vaio che
        oltretutto costa come una ferrari ma va come una
        fiat 500,quindi il mio consiglio e non comperate
        prodotti sony.Documentazione? Quali file di sistema? Quali antivirus?Possiedo un vaio, col dual boot :) , ma non mi risulta sia così blindato...tanto è vero che va a meraviglia (sopratutto con GNU/Linux).
      • Anonimo scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        - Scritto da: Anonimo
        Da quando ho tentato di sistemare un pc portatile
        della sony vaio mi sono accorto che installando
        il loro SO originale molti file all interno non
        erano scansionabili con nessun antivirus e
        puntualmente il proprietario del portatile in
        questione prendeva continuamente virus in
        internet anche dopo la completa reinstallazione
        del SO.
        Dopo questa esperienza ho sempre sconsigliato a
        tutti i miei amici di comperare un sony vaio che
        oltretutto costa come una ferrari ma va come una
        fiat 500,quindi il mio consiglio e non comperate
        prodotti sony.vero, il mio vaio ne e' la dimostrazione...adesso ho probelmi al plug&play perche' un virus me lo ha sputtanato nonostante NIS2005... tuttavia sul sito ci sono i driver per una reinstallazione pulita che consiglio caldamente a chiunque sia possessore di un Vaio...
      • Neomat scrive:
        Re: GIUSTISSIMO
        Con tutto il rispetto, ma..mi sembra esagerata la tua affermazione e non contestualizzata.Che senso ha affermare in assoluto che costano tanto ma sono lenti? :)Ogni pc o portatile acquistato si comporta in base alle caratteristiche hardware specificate.E' vero che se i pc vengono "addobbati" con mille software spesso inutili, si rallentano.Ma la colpa (se ha senso parlare di colpe) è della macchina in questo caso? ;)- Scritto da: Anonimo
        Dopo questa esperienza ho sempre sconsigliato a
        tutti i miei amici di comperare un sony vaio che
        oltretutto costa come una ferrari ma va come una
        fiat 500,quindi il mio consiglio e non comperate
        prodotti sony.
Chiudi i commenti