Virgin Galactic, test al volo

Iniziano i collaudi finali. Il primo volo commerciali si attende entro 3-5 anni. I conti sono in regola, le prenotazioni fioccano, SpaceShipTwo prosegue lo sviluppo

Roma – Virgin Galactic inizierà entro il 2011 gli ultimi test che porteranno la compagnia aerospaziale del miliardario avventuriero Richard Branson ad inaugurare il turismo spaziale.

La tempistica con cui sarà portato fra le stelle il primo turista non è ancora dettagliata, ma il più sembrerebbe fatto: “per l’inizio del prossimo anno inizieremo i test sui motori e poi quelli direttamente nello spazio”. Tanto che il primo volo commerciale dello SpaceShipTwo sembra potersi attendere entro 5 anni, se non entro il 2013.

Ci sarebbero già 330 prenotazioni da clienti che hanno depositato anticipi da 200 mila dollari, facendo già incassare all’azienda inglese circa 45 milioni. Che vanno a sommarsi ai 280 milioni di dollari sborsati dal gruppo di investimento degli Emirati Arabi Aaabar Investments in cambio di un terzo della startup.

Lo shuttle targato Virgin, SpaceShipTwo , si basa sul prototipo SpaceShipOne che ha vinto nel 2004 il premio Ansari X per aver toccato due volte nel giro di due settimane la quota di 100 chilometri di altitudine. Il collaudo ha finora permesso alla Virgin di rispettare le tabelle di marcia.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Linux Tux scrive:
    Sarà come Ubuntu 9.10 3D Desktop?
    La XXXXX winzoz non potrà mai competere con questa potenza di calcolo senza limiti...[yt]lYgWE6Svpag[/yt]
  • max x scrive:
    osx - linux
    si, nel mondo linux, hanno da tempo finito di ispirarsi a windows, e sono passati ad ispirarsi a Mac OSX. Se per esempio guardi il network utility di gnome, è praticamente identico a quello di osx,ma poi ci sono un sacco di altri particolari e sottigliezze che lo rendono simile. Minore di OSX ovviamente, ma poco a poco gli si avvicina.
    • francok scrive:
      Re: osx - linux
      inspirarsi a windows?Non sarà che 7 somigli un pochino troppo a kde?O forse gli sviluppatori,di linux sapevano circa 1 anno prima,come sarebbe stato 7,e hanno creato kde in anticipo?ubuntu non sarà mai come un mac,forse adesso gli somiglia,ma cambiare i temi,e spostare i tasti a dx si fa in 57 secondi,ubuntu come le altre distribuzioni,sarà sempre più veloce e sicuro del mac,a parità di hardware,e dal mio punto di vista anche più bello,perchè lo personalizzo come piace a me.Non parliamo poi di drm,che la apple vuole applicare,allora facciamo notte,invece quello che non mi va tanto è che hanno copiato la cosa più inutile del mac (clutter),potrebbe servire se hai un album forografico da mostrare,ma + di questo nulla.
    • collione scrive:
      Re: osx - linux
      gnome copia da macos ed è evidentedire che però pure kde si "ispira" è una panzana incredibiletant'è che con settete, ballmer e soci hanno scopiazzato kde4
  • kangelo scrive:
    Ma di cosa state parlando?
    Ho letto un bel po di post, sono rimasto di stucco.Mi sono chiesto "dove sono capitato? ma di cosa stanno parlando?"Alcuni post sono in tema e seguono un filo logico che in parte condivido sul fatto divendere musica mp3 senza drm, o anche meglio in formato ogg.Ma per il resto 'il look non mi piace', 'c'è troppo marrone', 'che colore funereo', 'per fortuna kde usa il blu'.e drogati di winzozz e apple in crisi di copyright che si accaniscono su utenti linux che a loro voltaREPLICANO scusate il termine come bambini dell'asilo, ed è questo che mi ha paralizzato, ma cosa vi succede? siete diventati matti?Avete dimenticato cos'è linux, il software che deve essere libero, la licenza GPL, le 4 leggi di Stallman.che sono le basi fondamentali del free software. Chi se ne frega di apple o winzozz, noi siamo gente che usa il free software per la libertaquelle che vi consentono di leggere, modificare, ridistribuire tutto il software libero praticamente in un numero infinito di coppieessendo in regola con se stessi per prima cosa, e in secondo luogo difronde alla legge, non rispondete neppure alle loro provocazioni non ne vale la pena. Quando ho installato linux kubuntu per l'esattezza, non l'ho fatto perchè era migliore di windows o apple, può darsi che sia migliore, sicuramente in molti casi he gia migliore oggi del software proprietario, e sono certo che lo sarà di piu in futuro.E non l'ho fatto neppure per motivi economici, infatti invece di dare i miei soldini a microsoft, o apple, li ho donati alla comunità.State dimenticando le vere ragioni per cui he nato il free software, gettandovi in inutili e infantili competizioni, vere ragioni che vi consentonodi poter modificare senza restrizioni il look o il software del vostro pc adattandolo alle vostre esigenze senza incorrere in violazioni di copyrighte se non siete capace di programmare come non lo sono io, posso pagare un programmatore perchè faccia le modifiche di cui ho bisogno, senza dover aspettarele pezze che distribuisce chi fà software proprietario.Anche Kubuntu e Ubuntu distribuiscono pezze, ma noi abbiamo il vantaggio dei codici sorgente.
    • salsedo scrive:
      Re: Ma di cosa state parlando?
      - Scritto da: kangelo
      Ho letto un bel po di post, sono rimasto di
      stucco.
      Mi sono chiesto "dove sono capitato? ma di cosa
      stanno
      parlando?"
      Alcuni post sono in tema e seguono un filo logico
      che in parte condivido sul fatto
      di
      vendere musica mp3 senza drm, o anche meglio in
      formato
      ogg.
      Ma per il resto 'il look non mi piace', 'c'è
      troppo marrone', 'che colore funereo', 'per
      fortuna kde usa il
      blu'.
      e drogati di winzozz e apple in crisi di
      copyright che si accaniscono su utenti linux che
      a loro
      volta
      REPLICANO scusate il termine come bambini
      dell'asilo, ed è questo che mi ha paralizzato, ma
      cosa vi succede? siete diventati
      matti?
      Avete dimenticato cos'è linux, il software che
      deve essere libero, la licenza GPL, le 4 leggi di
      Stallman.
      che sono le basi fondamentali del free software.
      Chi se ne frega di apple o winzozz, noi siamo
      gente che usa il free software per la
      liberta
      quelle che vi consentono di leggere, modificare,
      ridistribuire tutto il software libero
      praticamente in un numero infinito di
      coppie
      essendo in regola con se stessi per prima cosa, e
      in secondo luogo difronde alla legge, non
      rispondete neppure alle loro provocazioni non ne
      vale la pena.

      Quando ho installato linux kubuntu per
      l'esattezza, non l'ho fatto perchè era migliore
      di windows o apple, può darsi

      che sia migliore, sicuramente in molti casi he
      gia migliore oggi del software proprietario, e
      sono certo che lo sarà di piu in
      futuro.
      E non l'ho fatto neppure per motivi economici,
      infatti invece di dare i miei soldini a
      microsoft, o apple, li ho donati alla
      comunità.
      State dimenticando le vere ragioni per cui he
      nato il free software, gettandovi in inutili e
      infantili competizioni, vere ragioni che vi
      consentono
      di poter modificare senza restrizioni il look o
      il software del vostro pc adattandolo alle vostre
      esigenze senza incorrere in violazioni di
      copyright
      e se non siete capace di programmare come non lo
      sono io, posso pagare un programmatore perchè
      faccia le modifiche di cui ho bisogno, senza
      dover
      aspettare
      le pezze che distribuisce chi fà software
      proprietario.
      Anche Kubuntu e Ubuntu distribuiscono pezze, ma
      noi abbiamo il vantaggio dei codici
      sorgente.PI è ormai il sito ufficiale dell'astroturfing italiano, come giustamente sottolinei non si dovrebbe dar peso a ste cose ma ormai ingolfano tutta la rete...
      • Eretico scrive:
        Re: Ma di cosa state parlando?
        Oh ha parlato, anzi scritto, il saputello di turno... bravo. E tu chi saresti sentiamo. Un eminenza grigia dell'opensource ? Dell'inrofmatica in generale ? Un mago dell'ingegneria informatica ? Hai creato e portato avanti qualche distribuzione rivoluzionaria ? Sei un mago della quantistica ? Sei un mago del debugging profondo ? Dai sentiamo... chi sei tu per ergerti sopra di noi. Dai facci sapere sono curioso. Attendo trepidante.
        • krane scrive:
          Re: Ma di cosa state parlando?
          - Scritto da: Eretico
          Oh ha parlato, anzi scritto, il saputello di
          turno... bravo. E tu chi saresti sentiamo. Un
          eminenza grigia dell'opensource ?
          Dell'inrofmatica in generale ? Un mago
          dell'ingegneria informatica ? Hai creato e
          portato avanti qualche distribuzione
          rivoluzionaria ? Sei un mago della quantistica ?
          Sei un mago del debugging profondo ? Dai
          sentiamo... chi sei tu per ergerti sopra di noi.
          Dai facci sapere sono curioso.
          Attendo trepidante.Forse e' solo uno che sa riconoscere un branco di troll da lontano !
          • Eretico scrive:
            Re: Ma di cosa state parlando?
            Oppure pensa di essere chissà chi...
          • puttezzo scrive:
            Re: Ma di cosa state parlando?
            Salsedo ha ragione, 'PI è ormai il sito ufficiale dell'astroturfing italiano'Non credo ci sia molto da aggiungere.
    • Eretico scrive:
      Re: Ma di cosa state parlando?
      Titolo dell'articolo: " Ubuntu cambia look , si apre alla musica online ".Di cosa stiamo parlando, tra il serio e il faceto ? Del look. E allora ? Non si può criticare, non si può scherzare. Scondo te non sappiamo delle 4 leggi di Stalman che detto cosi mi sembrano le 3 leggi della robotica ? Cos'è stile i 10 comandamenti ? Da quando è diventato un culto ? Secondo te non sappiamo cos'è il movimento opensource ? Cosa significa e che implicazioni ha e avrà sempre di più nel futuro. Certo che lo sappiamo e forse meglio di te, ma questo non ci vieta di fare delle critiche serie o meno a questa distribuzione.Prendersi troppo sul serio non è una bella cosa.
      • krane scrive:
        Re: Ma di cosa state parlando?
        - Scritto da: Eretico
        Titolo dell'articolo: " Ubuntu cambia
        look , si apre alla musica online ".
        Di cosa stiamo parlando, tra il serio e il faceto
        ? Del look. E allora ? Non si può criticare, non
        si può scherzare. Scondo te non sappiamo delle 4
        leggi di Stalman che detto cosi mi sembrano le 3
        leggi della robotica ? Cos'è stile i 10
        comandamenti ? Da quando è diventato un culto ?
        Secondo te non sappiamo cos'è il movimento
        opensource ? Cosa significa e che implicazioni ha
        e avrà sempre di più nel futuro. Certo che lo
        sappiamo e forse meglio di te, ma questo non ci
        vieta di fare delle critiche serie o meno a
        questa distribuzione.Esatto, in questo forum si esprimono concetti fondamentali che richiedono notevoli conoscienze dell'agomento, come : "linux al tappeto !!!"
        Prendersi troppo sul serio non è una bella cosa.
        • Eretico scrive:
          Re: Ma di cosa state parlando?
          Ah be c'è solo questo su questo forum, vero ? Io non difendo nessuno sia chiaro, ma anche se leggo qualche str****ta tipo "Linux al teppeto !!!" o similia non ci faccio troppo caso. Al limite mi faccio una risata. Sai nel mio lavoro sono molto professionale, ma con l'esperienza ho capito che prendere tutto troppo sul serio non VA bene e non FA bene. L'importante è il risultato che poi è l'unica cosa che conta ed l'unica cosa che mi fa mangiare. Infatti la differenza tra me e saputelli arroganti è proprio questa. Di solito si seppellisco con una risata con peso specifico maggiore di quello di una lapide tombale. Io posso permettermi di fare anche questo. Loro no ! ;)
  • beppe a scrive:
    look?
    è la prima volta che vedo uno screen ubuntu. somiglia mica al macos?
  • dariocaruso scrive:
    I MIEI SCREEN SHOT
    http://img709.yfrog.com/img709/6100/schermata1j.pnghttp://img709.yfrog.com/img709/6100/schermata3n.png-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 17.58-----------------------------------------------------------
  • Funz scrive:
    Bello, ma 'sto violetto funebre...
    Mi chiedo se adegueranno anche Kubuntu alla tinta, ma visto che non hanno mai adottato il marroncino continueranno a vestire in blu anche stavolta.Piuttosto: non è che adesso ci accuseranno di essere no-B ogni volta che accendiamo il desktop? (rotfl)
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: Bello, ma 'sto violetto funebre...
      Mah, mi sarebbe piaciuto il verde come colore di default, però forse si confonderebbe con Mint. Per quanto riguarda Kubuntu, beh, dubito che cambieranno mai colore... per me (e anche per chi lo usa, a quanto pare) è stata una scelta decisamente azzeccata. Il violetto effettivamente non m'esalta un granché, ma probabilmente è un colore a cui mi dovrò abituare a prescindere :D
      • Stemby scrive:
        Re: Bello, ma 'sto violetto funebre...
        Dai, si tratta di un bel progresso: dal "diarrea" al "trasù de ciuc", vuoi mettere!
  • Commentator e Pazzo scrive:
    C'è ancora troppo marrone
    come da oggetto.... in tutti i sensi.
    • nome e cognome scrive:
      Re: C'è ancora troppo marrone
      - Scritto da: Commentator e Pazzo
      come da oggetto.... in tutti i sensi.Difficile toglierlo tutto... è linux, marrone per definizione.
      • collione scrive:
        Re: C'è ancora troppo marrone
        il bello è che vai in giro nel forum a dire di essere un guru dell'ITun vero professionista non farebbe commenti stupidi e trollosi come i tuoivabbè tanto lo sappiamo che sei un povero sfigato gamer 15enne brufoloso e senza una ragazza :D
      • collione scrive:
        Re: C'è ancora troppo marrone
        anche tu sei marrone per definizione, diarrea di canguro :D
  • Eretico scrive:
    Non capisco questa scelta
    ... dei pulsanti il alto a sinistra. Ma non è che qualcuno ha messo sotto copyright la posizione dei pulsanti constringento Canonical a riposizionarli in modo diverso sia da Win che da Mac ? Ma lasciarli alla discrezionalità dell'utente no eh ?
    • krane scrive:
      Re: Non capisco questa scelta
      - Scritto da: Eretico
      ... dei pulsanti il alto a sinistra. Ma non è che
      qualcuno ha messo sotto copyright la posizione
      dei pulsanti constringento Canonical a
      riposizionarli in modo diverso sia da Win che da
      Mac ? Ma lasciarli alla discrezionalità
      dell'utente no eh ?Guarda che non li hanno mica inchiodati eh !
      • Eretico scrive:
        Re: Non capisco questa scelta
        Ah si ? Puoi decidere se averli a destra o a sinistra e il loro ordine ? A me non risulta a meno che tu cambi lo skin (mi pare). Non che la cosa mi dia fastisio s'intende però avendo un Mac e avendo in emulazione sia Ubuntu che Win mi ritrovo con ben 3 disposizioni diverse.
        • krane scrive:
          Re: Non capisco questa scelta
          - Scritto da: Eretico
          Ah si ?
          Puoi decidere se averli a destra o a sinistra e
          il loro ordine ? A me non risulta a meno che tu
          cambi lo skin (mi pare).Le skin non e' che sono magia eh ! si possono fare o personalizzare.
          Non che la cosa mi dia
          fastisio s'intende però avendo un Mac e avendo in
          emulazione sia Ubuntu che Win mi ritrovo con ben
          3 disposizioni diverse.Bhe, e a parte l'abitudine con cosa ti trovi meglio ?
          • Eretico scrive:
            Re: Non capisco questa scelta
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Eretico

            Ah si ?

            Puoi decidere se averli a destra o a sinistra e

            il loro ordine ? A me non risulta a meno che tu

            cambi lo skin (mi pare).

            Le skin non e' che sono magia eh ! si possono
            fare o personalizzare.Lo so e dai... :)

            Non che la cosa mi dia

            fastisio s'intende però avendo un Mac e avendo
            in

            emulazione sia Ubuntu che Win mi ritrovo con ben

            3 disposizioni diverse.

            Bhe, e a parte l'abitudine con cosa ti trovi
            meglio
            ?Con la disposizione del Mac. Comunque, secondo me, il pulsante di chiusura dovrebbe essere sempre quello più esterno. Poi a dx o a sx poco importa.Sarebbe interessante sapere anche le motivazioni che hanno portato ad una scelta simile.
        • dariocaruso scrive:
          Re: Non capisco questa scelta
          - Scritto da: Eretico
          Ah si ?
          Puoi decidere se averli a destra o a sinistra e
          il loro ordine ? A me non risulta a meno che tu
          cambi lo skin (mi pare). Non che la cosa mi dia
          fastisio s'intende però avendo un Mac e avendo in
          emulazione sia Ubuntu che Win mi ritrovo con ben
          3 disposizioni
          diverse.puoi mettere i pulsanti a destra o a sinistra è solo una opzione di gconf.
        • ephestione scrive:
          Re: Non capisco questa scelta
          - Scritto da: Eretico
          Ah si ?
          Puoi decidere se averli a destra o a sinistra e
          il loro ordine ? A me non risulta a meno che tu
          cambi lo skin (mi pare)."ti pare"? :)I pannelli con pulsanti icone aree di notifica orologi taskbar puoi posizionarli dove vuoi, ed al loro interno puoi muovere dove ti pare i singoli elementi, indipendentemente dalla "skin" (in ubuntu non esistono "skin", ma combinazioni di icone, bordi finestra, fonts, e quello che vuoi)La barra dei menu in alto a sx è lo standard dopo l'installazione di ubuntu con gnome, ma già con xubuntu hai se ricordo bene il pulsante del menu in basso a sx come windows.
    • boh. scrive:
      Re: Non capisco questa scelta
      - Scritto da: Eretico
      ... dei pulsanti il alto a sinistra. Ma non è che
      qualcuno ha messo sotto copyright la posizione
      dei pulsanti constringento Canonical a
      riposizionarli in modo diverso sia da Win che da
      Mac ? Ma lasciarli alla discrezionalità
      dell'utente no eh
      ?è da ieri che non sono più a sinistra ma di nuovo a destra...ovviamente, in redazione non si controlla.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Non capisco questa scelta
      Propio ieri ho scritto qui su P-I che non bisogna temere, ancora il rilascio stabile è lontano, il tema grafico sarà ulteriormente limato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 19.16-----------------------------------------------------------
  • Uau (TM) scrive:
    Non va bene!
    Se proprio devono cambiare look potrebbero usare questo theme:http://cdn2.windows7news.com/wp-content/gallery/windows-7-transformation-pack-for-ubuntu-9-04/Windows-7-Transformation-Pack-for-Ubuntu.pngAlmeno, in questo modo, gli utenti potrebbero avere l'illusione di usare un vero OS e non un sub-OS(TM) come babuntu. Certo sarebbe solo una mera illusione poichè, a giudicare dalle decine di problemi che si leggono nei pochi commenti qui sopra siete davvero messi male e l'illusione durerebbe ben poco! Penne usb che non vengono montate se prima non lanci qualche porcheria da linea di comando, wi-fi che prima andava poi non va più, centinaia di MB di update ogni settimana/mese, audio che va in palla e boot loader instabile. Bisogna proprio essere poco furbi per usare un subOS del genere; a tutti voi linari perditempo sfugge un concetto chiave: il compito di un SO è quello di fornire una base solida e stabile sulla quale costruire tutto il resto! Non ha senso perdere tempo a cercare di far funzionare i suoi componenti base, è una cosa che dovrebbe essere scontata!In ogni caso il tema color XXXXXXtta era senz'altro il più indicato per babuntu, così ci si sentiva subito a casa.
    • A Light In The Sky scrive:
      Re: Non va bene!
      - Scritto da: Uau (TM)
      Almeno, in questo modo, gli utenti potrebbero
      avere l'illusione di usare un vero OS e non un
      sub-OS(TM) come babuntu. Certo sarebbe solo una
      mera illusione poichè, a giudicare dalle decine
      di problemi che si leggono nei pochi commenti qui
      sopra siete davvero messi male e l'illusione
      durerebbe ben poco!http://www.google.com/search?q=windows+problem (ghost)
      Bisogna proprio essere poco
      furbi per usare un subOS del genere; a tutti voi
      linari perditempo sfugge un concetto chiave: il
      compito di un SO è quello di fornire una base
      solida e stabile sulla quale costruire tutto il
      resto! Non ha senso perdere tempo a cercare di
      far funzionare i suoi componenti base, è una cosa
      che dovrebbe essere
      scontata!Hai proprio ragione! Vedi sopra :)
      In ogni caso il tema color XXXXXXtta era
      senz'altro il più indicato per babuntu, così ci
      si sentiva subito a
      casa.Mentre le finestre "Glassificate" di Vista/7 fanno da pavimento al suddetto... (rotfl)(linux)
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Non va bene!
        - Scritto da: A Light In The Sky

        http://www.google.com/search?q=windows+problem
        (ghost)
        http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systemsVedi le percentuali? Ecco bravo, ora moltiplica i problemi di Ubuntu per 90 circa (oppure dividi quelli di Windows se preferisci).Umiliante vero?Non riderei più tanto fossi in te.
        • frutta scrive:
          Re: Non va bene!

          Umiliante vero?
          Non riderei più tanto fossi in te.Come al solito non hai un XXXXX da fare.Si si, noi ci umiliamo tantissimo per lo share. Ma fammi il piacere manco fossimo tutti concorrenti di MS sul mercato. Torna a lavorare pezzente.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: frutta

            Come al solito non hai un XXXXX da fare.Il concetto è diverso: avendo un OS senza problemi e immensamente usabile riesco a fare parecchie cose contemporaneamente. Tutto il codice che scriverò oggi tu forse riusciresti a farlo in una settimana.
            Si si, noi ci umiliamo tantissimo per lo share.
            Ma fammi il piacere manco fossimo tutti
            concorrenti di MS sul mercato.
            Voi non vi umiliate. E' il vostro OS che è umiliante, è ben diverso. Voi anzi ne andate fieri di dover sistemare problemi che nemmeno Windows 3.1 aveva!
            Torna a lavorare pezzente.Detto da un morto di fame che preferisce impazzire dietro a problemi di 20 anni fa pur di non spendere i giusti soldi in un OS affidabile fa quasi pena.(rotfl)
          • frutta scrive:
            Re: Non va bene!

            Voi non vi umiliate. E' il vostro OS che è
            umiliante, è ben diverso. Voi anzi ne andate
            fieri di dover sistemare problemi che nemmeno
            Windows 3.1
            aveva!Bho secondo me nemmeno tu ci credi alle XXXXXXX che scrivi.
          • ruppolo scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: frutta



            Come al solito non hai un XXXXX da fare.

            Il concetto è diverso: avendo un OS senza
            problemi e immensamente usabile riesco a fare
            parecchie cose contemporaneamente. Tutto il
            codice che scriverò oggi tu forse riusciresti a
            farlo in una
            settimana.Ora capiamo perché i programmi su Windows sono pieni di bug :D
        • krane scrive:
          Re: Non va bene!
          - Scritto da: Uau (TM)
          - Scritto da: A Light In The Sky

          http://www.google.com/search?q=windows+problem

          (ghost)
          http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operat
          Vedi le percentuali? Ecco bravo, ora moltiplica i
          problemi di Ubuntu per 90 circa (oppure dividi
          quelli di Windows se preferisci).
          Umiliante vero?
          Non riderei più tanto fossi in te.L'unica cosa umiliante e' vedere quanto velocemente viene escluso windows quando si richiede affidabilita'.... E naturamente quando non lo si esclude si ottengono risultati tipo : http://prosenjit23.files.wordpress.com/2008/08/bluescreen.jpg
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: krane

            L'unica cosa umiliante e' vedere quanto
            velocemente viene escluso windows quando si
            richiede
            affidabilita'.Davvero? Hai mai fatto un giro in un datacenter? I PC della tua macelleria non fanno testo sai?
            ... E naturamente quando non lo si esclude si
            ottengono risultati tipo :
            http://prosenjit23.files.wordpress.com/2008/08/bluTrollata penosa e da dilettante. Voto 0.Ma d'altra parte con lisux il risultato sarebbe stato questo non so cosa sia meglio:[img]http://mmpu.smuncensored.com/ep2i.jpg[/img]
          • krane scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            L'unica cosa umiliante e' vedere quanto

            velocemente viene escluso windows quando si

            richiede affidabilita'.
            Davvero? Hai mai fatto un giro in un datacenter?E' proprio nei datacente che windows si evita, guarda la top 500.
            I PC della tua macelleria non fanno testo sai?Lo fanno: tengono su un sitarello con windows e spesso sono giu'.

            ... E naturamente quando non lo si esclude si

            ottengono risultati tipo :
            http://prosenjit23.files.wordpress.com/2008/08/blu
            Trollata penosa e da dilettante. Voto 0.Bhe, allora e' gia' molto migliore delle tue.
            Ma d'altra parte con lisux il risultato sarebbe
            stato questo non so cosa sia meglio:
            [img]http://mmpu.smuncensored.com/ep2i.jpg[/img]Infatti : il nulla, linux funziona e basta.(rotfl)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: krane
            E' proprio nei datacente che windows si evita, guarda la top 500.Ma sai almeno cos'è un datacenter???? Non ho parlato di super computer dove è ovvio che ci sia quasi esclusivamente linux, poichè è necessaria una grandissima customizzazione e fa sempre comodo sfruttare un kernel già fatto per quanto non sia un granchè.
            Lo fanno: tengono su un sitarello con windows e
            spesso sono
            giu'.
            Non avevo dubbi: se non si hanno le comptenze bisognerebbe lasciar perdere.

            Bhe, allora e' gia' molto migliore delle tue.
            Può darsi.

            Infatti : il nulla, linux funziona e basta.
            (rotfl)Si una volta persi 15 anni a configurarlo funziona è vero. Però scordati di fare aggiornamenti perchè, come per magia, potrebbe non funzionare più nulla.;-)
          • krane scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            E' proprio nei datacente che windows si evita,
            guarda la top 500.
            Ma sai almeno cos'è un datacenter???? Quello che va dal : Tier 1 al Tier 4, e windows e' solo nei Tier 1.
            Non ho parlato di super computer dove è ovvio
            che ci sia quasi esclusivamente linux, poichè
            è necessaria una grandissima customizzazione e
            fa sempre comodo sfruttare un kernel già fatto
            per quanto non sia un granchè.Ma anche solo vedere piu' di 4 proXXXXXri e 4 Gb di ram.Come sta messo ultimamente winsows server ? Ce la fa anche lui utlimamente ?

            Lo fanno: tengono su un sitarello con windows e

            spesso sono giu'.
            Non avevo dubbi: se non si hanno le comptenze
            bisognerebbe lasciar perdere.Ma windows non era facile da usare ?

            Bhe, allora e' gia' molto migliore delle tue.
            Può darsi.Bhe, non ci vuole molto, anzi...

            Infatti : il nulla, linux funziona e basta.

            (rotfl)
            Si una volta persi 15 anni a configurarlo
            funziona è vero. Però scordati di fare
            aggiornamenti perchè, come per magia, potrebbe
            non funzionare più nulla.Cito : " Non avevo dubbi: se non si hanno le comptenze bisognerebbe lasciar perdere."
            ;-)(rotfl)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Non va bene!

            E' proprio nei datacente che windows si evita,
            guarda la top
            500.Lol... la tabella con il mercato server postata in quel link ti è sfuggita vero?

            I PC della tua macelleria non fanno testo sai?
            Lo fanno: tengono su un sitarello con windows e
            spesso sono
            giu'.Nemmeno il macellaio vuole linux, come tutti i negozianti sa bene come si fanno gli affari.
            Infatti : il nulla, linux funziona e basta.
            (rotfl)Il nulla, esatto. Linux funziona e basta ma non serve a nulla.
          • krane scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: nome e cognome

            E' proprio nei datacente che windows si evita,

            guarda la top 500.
            Lol... la tabella con il mercato server postata
            in quel link ti è sfuggita vero?Ma va : non l'ho messa apposta !!!


            I PC della tua macelleria non fanno testo sai?

            Lo fanno: tengono su un sitarello con windows e

            spesso sono giu'.
            Nemmeno il macellaio vuole linux, come tutti i
            negozianti sa bene come si fanno gli affari.Probabilmente lo sa meglio di IBM sisi...

            Infatti : il nulla, linux funziona e basta.

            (rotfl)
            Il nulla, esatto. Linux funziona e basta ma non
            serve a nulla.Dillo al tuo router adsl o al firewall hw che stai usando.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: krane

            Ma va : non l'ho messa apposta !!!
            ehm....mi sa che non hai capito; l'ho messa io prima:http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems#ServersAltro epic fail. Hai intenzione di andare avanti tutto oggi? :D
          • krane scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            Ma va : non l'ho messa apposta !!!
            ehm....mi sa che non hai capito; l'ho messa io
            prima:
            http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operat
            Altro epic fail. Hai uno strano concetto di "epic fail", mi sembra simile a quello dei bambini delle elementari.
            Hai intenzione di andare avanti tutto oggi? Finche ho tempo ti faccio compagnia, tranquillo.Tanto PI ormai va bene solo per perdere tempo, no ncerto per discutere costruttivamente.
            :D(rotfl)
        • Marsh scrive:
          Re: Non va bene!
          lolGoogle:179.000.000 per windows problem24.700.000 per ubuntu problemle statistiche d'uso si basano sulla prigrizia degli utenti :-) non sulla qualità del lavoro che c'è dietro.Prima di sventolare una bandiera è sempre il caso di dare una controllata allo stato della stessa: magari sta andando a fuoco o è piena di buchi.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Marsh
            lol

            Google:
            179.000.000 per windows problem
            24.700.000 per ubuntu problem

            le statistiche d'uso si basano sulla prigrizia
            degli utenti :-) non sulla qualità del lavoro che
            c'è
            dietro.
            Prima di sventolare una bandiera è sempre il caso
            di dare una controllata allo stato della stessa:
            magari sta andando a fuoco o è piena di
            buchi.24.700.000 * 90 (share di Windows) = 2.223.000.000179.000.000 * 1 = 179.000.000Ma in realtà se Windows non esistesse quei 2 miliardi sarebbero almeno il triplo perchè babuntu lo userebbero anche gli utonti e allora si che i problemi aumenterebbero! Probabilmente collasserebbe il web per il traffico sui forum d'aiuto.(rotfl)Altro linaretto umiliato: mi farete perdere il conto oggi?(win)
        • A Light In The Sky scrive:
          Re: Non va bene!
          - Scritto da: Uau (TM)
          Umiliante vero?Certo... :'( http://www.google.com/search?q=windows+bsod (ghost)
          Non riderei più tanto fossi in te.Ehm... non era una risata, *quella* :| Comunque rido lo stesso, vedi perché qui: http://www.google.com/search?q=windows+pwned(rotfl) ;) 8) (linux)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: A Light In The Sky
            http://www.google.com/search?q=windows+pwnedBelli i primi link che puntano tutti ad articoli su iPhone e MacOS(rotfl)I primi dove si discute di Windows sono dei forum di bestie linare, quindi direi delle fonti assolutamente competenti, imparziali e critiche(rotfl)Hai sentito della patata OGM? Ora più che mai potrai renderti utile alla comunità: servono persone per raccoglierle facci un pensierino!
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: A Light In The Sky

            http://www.google.com/search?q=windows+pwned

            Belli i primi link che puntano tutti ad articoli
            su iPhone e
            MacOS

            (rotfl)Bello notare come scivoli sempre sulla me*da ;)
            I primi dove si discute di Windows sono dei forum
            di bestie linare, quindi direi delle fonti
            assolutamente competenti, imparziali e
            critiche

            (rotfl)Bestie linare? (rotfl) Come questa? http://gizmodo.com/5034839/windows-vista-pwned-by-web-exploit-that-cant-be-stopped Oppure questa?![yt]AfYd_ajm0s0[/yt]
            Hai sentito della patata OGM? Ora più che mai
            potrai renderti utile alla comunità: servono
            persone per raccoglierle facci un
            pensierino!Hai sentito della patata svedese? Dicono che sia molto buona... (geek) (ghost) @^ (anonimo)
    • AtariLover scrive:
      Re: Non va bene!
      Sai, continuo a chiedermi: Se lo consideri DAVVERO un Sub-OS, perché ti scaldi tanto a dileggiarlo pubblicamente?Paura eh?[img]http://www.capemaster.net/wp-content/pauraeh.gif[/img](atari)
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Non va bene!
        Volevi linkare questa?[img]http://guiodic.files.wordpress.com/2008/10/paura-eh.jpg[/img]Vedi la differenza tra usare un OS e un SubOS?Con uno le cose vanno con l'altro no.
        • krane scrive:
          Re: Non va bene!
          - Scritto da: Uau (TM)
          Volevi linkare questa?
          [img]http://guiodic.files.wordpress.com/2008/10/pa
          Vedi la differenza tra usare un OS e un SubOS?
          Con uno le cose vanno con l'altro no.Tipo che tu la sua animata non la vedi ?
          • AtariLover scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Uau (TM)

            Volevi linkare questa?



            [img]http://guiodic.files.wordpress.com/2008/10/pa


            Vedi la differenza tra usare un OS e un SubOS?

            Con uno le cose vanno con l'altro no.

            Tipo che tu la sua animata non la vedi ?ESATTO :D LOLGIF Animata WIN!
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: krane

            Tipo che tu la sua animata non la vedi ?Tipo che ha sistemato il link oppure il link non era disponibile?Fai girare il criceto ogni tanto prima di scrivere...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 11.08-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)
            - Scritto da: krane

            Tipo che tu la sua animata non la vedi ?
            Tipo che ha sistemato il link oppure il link non
            era disponibile?
            Fai girare il criceto ogni tanto prima di
            scrivere...Per rispondere qui ???E a che servirebbe ? Per rispondere a te ? (rotfl)(rotfl)
          • AtariLover scrive:
            Re: Non va bene!
            Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 11.08
            --------------------------------------------------Se avessi sistemato apparirebbe Modificato dall'autore ecc ecc come è apparso a te.Quindi o il link non era disponibile (cosa non vera visto che almeno per me e Krane va) oppure hai detto una boiata e non ti sei accorto che era animata.Lasciamo stare, che stiamo già "sXXXXXndo" abbastanza.(atari)
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: AtariLover

            Se avessi sistemato apparirebbe Modificato
            dall'autore ecc ecc come è apparso a
            te.
            Quindi o il link non era disponibile (cosa non
            vera visto che almeno per me e Krane va) oppure
            hai detto una boiata e non ti sei accorto che era
            animata.

            Lasciamo stare, che stiamo già "sXXXXXndo"
            abbastanza.

            (atari)Ora la vedo. Prima il link dava un "bel" 404....
          • AtariLover scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: Uau (TM)

            Ora la vedo. Prima il link dava un "bel" 404....La prova che spesso i XXXXXX sono indipendenti dal sistema operativo :D
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: AtariLover
            Quindi o il link non era disponibile (cosa non
            vera visto che almeno per me e Krane va)Anche a me ha funzionato, per la cronaca ;)
            oppure
            hai detto una boiata e non ti sei accorto che era
            animata.Oppure sta navigando con IE6 (o precedente).
            (atari)(linux)
          • lux84 scrive:
            Re: Non va bene!
            Non capisco il tuo accanimento contro linux, se non ti piace non usarlo!! io sono passato a linux 1 anno fa e non sono ne un pezzente ke non ha i soldi x comprare un OS ne un genio dell'informatica,uso il pc come un utente medio e la configurazione di linux mint è stata semplice(a parte per la stampante).il fatto di non avere più i problemi classici di winzoz,schermata blu,programmi non aggiornati(e quindi bug) e continui crash mi ha fatto guadagnare in salute!!! Vai a lavorare,che è meglio!!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 11.34-----------------------------------------------------------
          • Uau (MT) scrive:
            Re: Non va bene!
            Non la vede, perchè ha disabilitato le immagini animate per paura dei virus, purtroppo su Windows ti bucano in tuttu modi (rotfl)
    • Shiba scrive:
      Re: Non va bene!
      - Scritto da: Uau (TM)
      Se proprio devono cambiare look potrebbero usare
      questo
      theme:
      http://cdn2.windows7news.com/wp-content/gallery/wiSì beh, ammetto che quello attuale dell'alpha e quello di win7 se la giocano bene per il posto di tema più nauseabondo della storia...
    • Eretico scrive:
      Re: Non va bene!
      Si infatti win (in tutte le sue forme e varianti) è talmente affidabile che nel mondo server non viene neanche preso in considerazione se non per utilizzi "interni" in modo che non venga in contatto con il mondo esterno che potrebbe comprometterlo in poco tempo. D'altronde si sà che è un sistema con gravi deficienze immunitarie. Da sempre. Versione dopo versione.Dai ora torna ad utilizzare il notepad va...
    • ruppolo scrive:
      Re: Non va bene!
      - Scritto da: Uau (TM)
      Se proprio devono cambiare look potrebbero usare
      questo
      theme:
      http://cdn2.windows7news.com/wp-content/gallery/wiMa certo, un ottimo look da copiare: nell'ultima finestra, quella con Word, la GUI occupa il 44% della superficie dello schermo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 11.02-----------------------------------------------------------
    • Why scrive:
      Re: Non va bene!
      NON VA BENE per il semplice motivo che non si cambia l'interfaccia utente dal giorno alla notte. Questo denota una "vera serietá" da parte dell'azienda.Pensate a tutti i libri che danno istruzioni su come utilizzare l'interfaccia grafica di un sistema operativo: "fare clic in alto a DX per chiudere la finestra..."In alto a DX dove?
    • noia scrive:
      Re: Non va bene!
      as usual epic fail
    • Luther Blisset scrive:
      Re: Non va bene!
      Comunque questo è il link ad un articolo di oggi di Zeus News:http://www.tomshw.it/cont/news/windows-ruba-tempo-quasi-una-patch-ogni-5-giorni/24293/1.htmlEstratto del testo:"Windows ruba tempo: quasi una patch ogni 5 giorniLa manutenzione di Windows è un lavoro a tempo pieno: secondo Secunia è disponibile praticamente una patch ogni 4,9 giorni. In un anno si fronteggiano circa 300 vulnerabilità e si scaricano circa 75 aggiornamenti.Gli utenti Windows ogni cinque giorni sono costretti all'aggiornamento del proprio sistema operativo. Questa la scoperta della società di sicurezza Secunia, che si è presa la briga di analizzare i ritmi con cui Microsoft o i suoi partner sfornano patch."Tralascio ogni commento...
      • Taddu scrive:
        Re: Non va bene!
        Molto pertinente all'argomento ubuntu!
      • Luther Blisset scrive:
        Re: Non va bene!
        Lapsus! Trattasi di Tom's Hardware, non Zeus News..
      • Uau (TM) scrive:
        Re: Non va bene!
        - Scritto da: Luther Blisset
        Comunque questo è il link ad un articolo di oggi
        di Zeus
        News:

        http://www.tomshw.it/cont/news/windows-ruba-tempo-

        Estratto del testo:"Windows ruba tempo: quasi una
        patch ogni 5
        giorni
        La manutenzione di Windows è un lavoro a tempo
        pieno: secondo Secunia è disponibile praticamente
        una patch ogni 4,9 giorni. In un anno si
        fronteggiano circa 300 vulnerabilità e si
        scaricano circa 75 aggiornamenti.Gli utenti
        Windows ogni cinque giorni sono costretti
        all'aggiornamento del proprio sistema operativo.
        Questa la scoperta della società di sicurezza
        Secunia, che si è presa la briga di analizzare i
        ritmi con cui Microsoft o i suoi partner sfornano
        patch."

        Tralascio ogni commento...Personalmente ogni lunedì controllo tutti gli aggiornamenti software e ci metto non più di 10/15 min tra download e installazione; mi servo di un ottimo repository però, dove trovo il 95% dei programmi che ho installato: http://www.filehippo.com/updatechecker/.Gli aggiornamenti di Windows, quelli critici, sono una volta al mese a meno di patch straordinarie come per quel XXXXX di IE: li faccio partire di notte con riavvio annesso e problema risolto.Quindi per un utente mediamente avanzato (come quelli che usano PSI) il problema della manutenzione è facilmente risolvibile. Per gli utonti invece il tempo per la manutenzione è ancora inferiore: non aggiornano niente, sono contenti e fanno prima. Certo sono contenti anche i cracker russi ma questo è un altro discorso...
        • Taddu scrive:
          Re: Non va bene!
          Molto pertinente ad Ubuntu... sempre piú OT.
        • frutta scrive:
          Re: Non va bene!

          Quindi per un utente mediamente avanzato (come
          quelli che usano PSI) il problema della
          manutenzione è facilmente risolvibile. Per gli
          utonti invece il tempo per la manutenzione è
          ancora inferiore: non aggiornano niente, sono
          contenti e fanno prima. Certo sono contenti anche
          i cracker russi ma questo è un altro
          discorso...Si si fallo nel tuo amato datacenter del piffero.Bastano 20 pc per metterti in crisi il sistemista con tutti gli automatismi del caso.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Non va bene!
            - Scritto da: frutta

            Si si fallo nel tuo amato datacenter del piffero.
            Bastano 20 pc per metterti in crisi il sistemista
            con tutti gli automatismi del
            caso.Se sai usare AD ti passa la paura. Un'alternativa per fare deploy avanzati è anche PowerShell.L'altra alternativa è non sapere usare né uno né l'altro e firmarsi con "frutta" ;-)
          • Why scrive:
            Re: Non va bene!
            ...su su bambini, andate (assieme a Ruppolo e Mex) su un altro thread a parlare di come si installano gli aggiornamenti di Windows. Qui si parla di Ubuntu.
          • Uau (MT) scrive:
            Re: Non va bene!
            Stai andando davvero in crisi, ti capisco, cerchi di difendere un sistema che ha bisogno di tappare buchi ogni 5 giornihttp://www.tomshw.it/cont/news/windows-ruba-tempo-quasi-una-patch-ogni-5-giorni/24293/1.htmlDopo saltano fuori ugualmente buchi presenti dal paleoliticohttp://www.tomshw.it/cont/news/windows-2000-con-la-falla-windows-7-la-conserva/24190/1.html?pag_commenti=1Ti capisco, dai prenditi una pausa, almeno ogni 5 giorni (rotfl)
        • Uau (MT) scrive:
          Re: Non va bene!
          Tu controlli sempre tutto, potresti consigliare a quelli di Micropuz, di controllare meglio i propri sistemi scolapasta con bug 17 e a 10 annihttp://www.tomshw.it/cont/news/windows-2000-con-la-falla-windows-7-la-conserva/24190/1.html?pag_commenti=1(rotfl):'((rotfl)
    • Uau (MT) scrive:
      Re: Non va bene!
      Ma tu che parli a fare, se mentre navighi con Xp non puoi premere F1 che ti ti bucano il sistema scolapasta, già è vero tu sei uno di quelli che apre sempre il portafoglio per la novità Micropuz del momento quindi usi Win7, il sistema bug retro-compatibile, corretta la falla di 17 anni arriva quella di 10..ahahahah.. (rotfl)http://www.tomshw.it/cont/news/windows-2000-con-la-falla-windows-7-la-conserva/24190/1.html?pag_commenti=1Su dai comincia a mettere i soldini da parte per Windows8 magari avrà meno bug retro-compatibili, forse debutterà il famoso file system Menga-NTFS (rotfl)
      • noia mortale scrive:
        Re: Non va bene!
        Si parla dell'imbuto qui, non di M$ ecXXXXXXvolo!
      • dariocaruso scrive:
        Re: Non va bene!
        - Scritto da: Uau (MT)
        Ma tu che parli a fare, se mentre navighi con Xp
        non puoi premere F1 che ti ti bucano il sistema
        scolapasta, già è vero tu sei uno di quelli che
        apre sempre il portafoglio per la novità Micropuz
        del momento quindi usi Win7, il sistema bug
        retro-compatibile, corretta la falla di 17 anni
        arriva quella di 10..ahahahah..
        (rotfl)

        http://www.tomshw.it/cont/news/windows-2000-con-la

        Su dai comincia a mettere i soldini da parte per
        Windows8 magari avrà meno bug retro-compatibili,
        forse debutterà il famoso file system Menga-NTFS
        (rotfl)scusa, per quanto posso essere d'accordo con te, puoi farmi un favore? lo dico da lettore di PI:PUOI EVITARE DI CONTROBATTERE COI BIMBIMINKIA? Io mi sono rotto i XXXXXXXX di leggere non solo i commenti dei troll, ma anche di quelli dei contro troll.Please, Mah, dovella, vari ed eventuali, non si potrebbero semplicemente IGNORARE???Questo non lo dico solo a te, ma in generale. Anzi, se dovessi essere d'accordo, perfavore, spargi la voce. Non concorrere in questa specie di guerra che gli idioti scatenano, che coinvolge tutti e che distrugge l'informazione.
        • Uau (TM) scrive:
          Re: Non va bene!
          Oh eroe di PI salvaci tutti!Anzi no torna sui forum di babuntu ad "aiutare" dei disperati che non vogliono comprarsi windows e preferiscono quella feccia di subOS open source.
  • dariocaruso scrive:
    Novità e stabilità
    Gente, karmic koala per me che faccio assistenza su tantissimi forum italiani, posso dire che ha messo in ombra il grandissimo lavoro di compatibilità degli anni scorsi.Adesso sto testando la 10.04 su un bel pò di pc (e di cavie tra forum (rotfl)), e posso dire che stavolta per la lts canonical ha fatto le cose per bene. Ha limato un pò dappertutto i problemini lasciati in sospeso e ha investito invece nei software chiave (come ad esempio il software center che adesso sta accogliendo repository esterni e sta diventando sempre più potente andando a sostiutire l'obsoleto synaptic che ormai ha fatto il suo tempo).Non ci sono grandi novità in questa relese, ma è pur vero che ogni 6 mesi negli ultimi due anni c'erano state ANCHE TROPPE NOVITA' e che era necessario fermarsi un attimo e sistemare un pò tutto. Non mi riferisco a bug, che di fatto pian piano diminuiscono costantemente di versione in versione (karmic compreso), quanto piuttosto il fatto che grub2, alsa e pulseaudio, driver innvoativi, server video ultra aggiornati, avevano ridotto fortemente il numero di pc compatibili innalzando il numero di bestemmiatori che volendo provare ubuntu hanno riscontrato problemi di compatibilità. Ci voleva proprio questa lts ed è arrivata al momento giusto.Devo dire che sono soddisfattissimo del lavoro di canonical. Anche E SOPRTUTTO su Launchpad, che ospita anche i programmi che scrivo per me ed i miei amici. 2 click e distribuisco a decine di persone programmi, 2 click e installo programmi scritti da qualsiasi utente pseudo-programmatore (o pacchettizzatore).Screenshot:http://img709.yfrog.com/img709/6100/schermata1j.pnghttp://img709.yfrog.com/img709/6100/schermata3n.png-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 17.59-----------------------------------------------------------
    • Germano Mosconi scrive:
      Re: Novità e stabilità
      - Scritto da: dariocaruso

      Non mi riferisco a bug, che di fatto pian piano
      diminuiscono costantemente di versione in
      versione (karmic compreso), quanto piuttosto il
      fatto che grub2, alsa e pulseaudio, driver
      innvoativi, server video ultra aggiornati,
      avevano ridotto fortemente il numero di pc
      compatibili innalzando il numero di bestemmiatori
      che volendo provare ubuntu hanno riscontrato
      problemi di compatibilità.Anche io ho riscontrato problemi di compatibilità.
      • dariocaruso scrive:
        Re: Novità e stabilità
        - Scritto da: Germano Mosconi
        - Scritto da: dariocaruso



        Non mi riferisco a bug, che di fatto pian piano

        diminuiscono costantemente di versione in

        versione (karmic compreso), quanto piuttosto il

        fatto che grub2, alsa e pulseaudio, driver

        innvoativi, server video ultra aggiornati,

        avevano ridotto fortemente il numero di pc

        compatibili innalzando il numero di
        bestemmiatori

        che volendo provare ubuntu hanno riscontrato

        problemi di compatibilità.

        Anche io ho riscontrato problemi di compatibilità.Passa direttamente alla 10.04. E' un rischio, perchè un domani essendo in alpha potrebbero crearti problemi, ma risolveresti al 80% il tuo problema di compatibilità.Io la uso dalla alpha 1 e posso dirti di non aver riscontrato problemi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 13.59-----------------------------------------------------------
        • ml6 scrive:
          Re: Novità e stabilità
          Modificato dall' autore il 05 marzo 2010 13.59
          --------------------------------------------------..hmm... ti dice niente l'accoppiata germano mosconi - bestemmiatori?se no:http://www.google.it/search?aq=f&sourceid=chrome&ie=UTF-8&q=germano+mosconicapisci gia al primo risultato video.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Novità e stabilità
      Io delle distro autunnali ho una pessima opinione, preferisco le release primaverili.. ;)Questa Ubuntu 10.04 LTS promette molto bene, uno dei pricipali fattori positivi è che sia basata su Debian Testing(solitamente le distro semestrali derivano da Debian Unstable).Per quanto concerne Launchpad sono pianamente d'accordo con te.
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: Novità e stabilità
      - Scritto da: dariocaruso
      Adesso sto testando la 10.04 su un bel pò di pc
      (e di cavie tra forum (rotfl)), e posso dire che
      stavolta per la lts canonical ha fatto le cose
      per bene. Ha limato un pò dappertutto i
      problemini lasciati in sospeso e ha investito
      invece nei software chiave (come ad esempio il
      software center che adesso sta accogliendo
      repository esterni e sta diventando sempre più
      potente andando a sostiutire l'obsoleto synaptic
      che ormai ha fatto il suo
      tempo).Synaptic non è un Software Center, è un "Package Center". Quindi, per me come per molti utilizzatori, è utilissimo. Poi, che il Software Center per i newbie e i normali consumer sia molto comodo è fuori di dubbio e, da questo punto di vista, spero anch'io che continui ad evolversi. Ma, per quanto mi riguarda, non cozza affatto con Synaptic, sono due software con scopi diversi.
      • Marcello Romani scrive:
        Re: Novità e stabilità
        Concordo, infatti secondo me dire che synaptic "ha fatto il suo tempo" non è condivisibile. Io lo uso spesso invece del software center per vari motivi, tra i quali:* voglio vedere quanta e quale roba mi scarica/installa un certo software, specie se ne sono solo incuriosito e potrei non essere disposto ad attendere 60M di librerie (per fare un esempio)* spulcio l'elenco dei pacchetti alla ricerca di qualcosa di interessante (è così che ho trovato il magnifico weex, ad esempio, che rende quasi un piacere il tormento dell'upload via ftp dei siti web)Riconosco però che il software center è un punto di forza per chi preferisce (o ha bisogno di) un approccio più semplice e diretto.
  • Nome e cognome scrive:
    Bravi, bravi
    Copiamo Mac OS X, così siamo sicuri di arrivare terzi dopo Microsoft.FreeBSD FTW!
  • user scrive:
    Linux al tappetoooooooo
    oooooooooooooooooooooooooooo
  • name and surname scrive:
    un po' OT
    http://tr.im/QDPYvi ringrazio di (love)
  • Anonimo scrive:
    Boh, speriamo bene...
    Io sono sempre stato Ubuntu dalla versione 6, ed ogni release è sempre migliorata.Adesso con la 9.10 invece sono andato indietro e di parecchio. Escono aggiornamenti tutti i giorni, il kernel cambia spesso e ti ritrovi centinaia di mega o anche giga in update se non aggiorni il tutto continuamente (io aggiorno una volta al mese, e l'ultima volta erano quasi 350 tanto per fare un esempio).Ma a parte questo, che di per se non è una cosa negativa, quello che mi ha lasciato un po' stupito è stato quello di includere software ancora instabile (es. credo si chiami grub2, comunque la finestra grafica che compare al boot) e che alcune periferiche che andavano con la 9.04 ora non vanno più (chiavette usb wifi ad esempio, scanner usb e problemi con la scheda audio integrata).Inoltre da un giorno all'altro Compiz ha smesso di funzionare, e con lui tutto il 3D (es. AWN) e non ho ancora capito il perchè.Morale, sono tornato alla 9.04 che sembra essere più stabile e meno patchata. Però ho come l'impressione che anche Ubuntu sta diventando troppo ingombrante, e che quasi quasi convenga tornare a Debian che è decisamente più stabile (ma meno attraente come desktop).Sono l'unico ad avere avuto questa senzazione?
    • AtariLover non loggata scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      - Scritto da: Anonimo

      Sono l'unico ad avere avuto questa senzazione?Uso Xubuntu sul netbook, e devo dire che dalla 9.04 alla 9.10 anche a me sono peggiorate delle cose.Il supoprto alla luminosità dello schermo è sparito :D Però la scheda audio è supportata al 100% ora (nella 9.04 i tasti funzione correlati non andavano).La velocità è diminuita anche se avendo una scheda Intel la grafica ora da molti meno problemi (hanno inserito i KMS nella 9.10 per caso? Non ho letto le release notes).Per il resto, l'unico appunto che posso fare è che hald non veniva fatto partire in automatico, e una volta avviato a mano tutto è andato a posto (compresa la sospensione e l'hibernate).Diciamo che dopo una settimana comunque i problemi maggiori sono andati a posto ;)Per me il ciclo di rilascio forzato non è il massimo, ma basta restare sulle release LTS epr avere una ottima stabilità.Senza nulla togliere a Debian e Gentoo che uso sui fissi :D(atari)
      • Anonimo scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        Anche io ho un netbook Atom e la NBR va molto bene.E' il desktop che invece ha dato problemi... e quindi evito assolutamente di aggiornare il netbook per evitare di trovarmi un sistema meno usabile.Ad esempio mi viene in mente che insieme al Compiz, ha smesso di montarmi in automatico le periferiche usb ed è richiesto l'intervento di root (il mounter nel pannello non riesce a montarli!)Sarò io un po particolare, ma mi chiedo quale motivo c'è di cambiare le cose che già vanno.Ok il progresso e le novità, ma perchè buttare fuori cose nuove testate meno che poi danno sempre problemi?Sto valutando di tornare a Debian o di passare a Gentoo, anche se il netook lo terrò ormai NBR a vita (fa tutto quello che serve, perchè aggiornare?)
        • belze scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          forse per i bugfix e per la risoluzione dei problemi di sicurezza?...
        • AtariLover scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: Anonimo
          Anche io ho un netbook Atom e la NBR va molto
          bene.
          E' il desktop che invece ha dato problemi... e
          quindi evito assolutamente di aggiornare il
          netbook per evitare di trovarmi un sistema meno
          usabile.

          Ad esempio mi viene in mente che insieme al
          Compiz, ha smesso di montarmi in automatico le
          periferiche usb ed è richiesto l'intervento di
          root (il mounter nel pannello non riesce a
          montarli!)Se è lo stesso problema che ho avuto io è bastato fare partire hald come root una volta e tutto è andato a posto.Controlla se hald è avviato, se non lo è prova a farlo partire. Non ricordo esattamente la sintassi su Ubuntu ma dovrebbe essere "sudo update-rc.d hald default"
          • Anonimo scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            Grazie per il consiglio, proverò.Anche se a dire il vero questo desktop lo voglio rifare da capo...
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            Non basta [code]sudo hald[/code]? :o(linux)
          • AtariLover scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: A Light In The Sky
            Non basta [code]sudo hald[/code]? :o

            (linux)Non lo so, non mi ricordo la sintassi esatta XDConta che è stata l'unica volta che ho dato un comando da shell su Ubuntu (alla faccia di chi "La shell DEVI conoscerla") :DSu gentoo è "rc-update add hald default" ;)(atari)
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: AtariLover
            Non lo so, non mi ricordo la sintassi esatta XDA me non è mai capitato, quindi non sono sicuro al 100%... (anonimo)
            Conta che è stata l'unica volta che ho dato un
            comando da shell su Ubuntu (alla faccia di chi
            "La shell DEVI conoscerla")
            :DDipende sempre da vari fattori... certo che se qualcosa va "storto" torna utile sapere un po' di nozioni ;) (E con Ubuntu... @^)
            Su gentoo è "rc-update add hald default" ;)Gentoo non conta (anonimo) Però, se vuoi, puoi includere anche altre distribuzioni Linux user-friendly come Slackware, FreeBSD, QNX... ops, forse ho divagato troppo :$
            (atari)(linux)
          • AtariLover scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: A Light In The Sky

            Gentoo non conta (anonimo) Però, se vuoi, puoi
            includere anche altre distribuzioni Linux
            user-friendly come Slackware, FreeBSD,
            QNX... ops, forse ho divagato troppo
            :$
            LOL :DGentoo è stupenda per imparare se hai voglia e costanza. Certo poi non la userei sui netbook e sui server XD
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: AtariLover
            Gentoo è stupenda per imparare se hai voglia e
            costanza.Puoi imparare, compilare ecc. con qualunque distribuzione. Con Gentoo sei costretto/a a farlo (supponendo che tu intenda partire dallo Stage 1) - è più un giocattolo che una distribuzione propriamente detta. Meglio LFS, allora... è difficile imparare più cose di così :D
            Certo poi non la userei sui netbook e sui server XDHo visto cose... (anonimo)
          • AtariLover scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: A Light In The Sky
            - Scritto da: AtariLover

            Gentoo è stupenda per imparare se hai voglia e

            costanza.

            Puoi imparare, compilare ecc. con qualunque
            distribuzione. Con Gentoo sei costretto/a a farlo
            (supponendo che tu intenda partire dallo Stage 1)
            - è più un giocattolo che una distribuzione
            propriamente detta. Meglio LFS, allora... è
            difficile imparare più cose di così
            :D
            Proprio per il fatto che ti "spinge" fortemente a imparare pur fornendoti una serie di strumenti favolosi per farlo mi ha fatto scegliere quella distro, e si dallo stage 1.Sono passati 5 anni da allora e 2 macchine diverse, eppure l'installazione è ancora quella e non ho dovuto formattare mai (una volta sola per un cambio di FS su una partizione).Problemi ce ne sono stati, ma dopo che hai risolto i problemi dell'installazione in genere sai già più o meno dove andare a parare.Comunque Gentoo è la mia distro di preferenza, ma non mi ostino a usarla dove non ha senso.
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: AtariLover
            Proprio per il fatto che ti "spinge" fortemente a
            imparare pur fornendoti una serie di strumenti
            favolosi per farlo mi ha fatto scegliere quella
            distro, e si dallo stage
            1.Se tu avessi voluto imparare, però, avresti potuto anche scegliere una distribuzione qualsiasi e compilare tutto, o studiare un manuale ufficiale prima di cominciare l'installazione.
            Sono passati 5 anni da allora e 2 macchine
            diverse, eppure l'installazione è ancora quella e
            non ho dovuto formattare mai (una volta sola per
            un cambio di FS su una
            partizione).Questo vale per molte distribuzioni Linux e, più in generale, molti sistemi operativi.Bisognerebbe discutere della difficoltà di arrivare ad un sistema di quel tipo.
            Problemi ce ne sono stati, ma dopo che hai
            risolto i problemi dell'installazione in genere
            sai già più o meno dove andare a
            parare.E se invece i problemi non ci fossero? Per il resto, vedi sopra :)
            Comunque Gentoo è la mia distro di preferenza, ma
            non mi ostino a usarla dove non ha
            senso.In genere i Gentooisti non sono così moderati ;)(linux)
          • lroby scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: A Light In The Sky
            Però, se vuoi, puoi
            includere anche altre distribuzioni Linux
            user-friendly come Slackware, FreeBSD,
            QNX... ops, forse ho divagato troppo
            :$Certo certo, sicuramente sia QNX che FreeBSD sono distro Linux!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • AtariLover scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: A Light In The Sky

            Però, se vuoi, puoi

            includere anche altre distribuzioni Linux

            user-friendly come Slackware, FreeBSD,

            QNX... ops, forse ho divagato troppo

            :$
            Certo certo, sicuramente sia QNX che FreeBSD sono
            distro
            Linux!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Penso stesse scherzando, avesso messo "forse ho divagato troppo" e user-friendly in italic :D
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            Complimenti!!! Un solo intervento in tutta la discussione e hai scritto una caz_ata da record! (rotfl)Per toglierti ogni dubbio, aggiungo: l'interpretazione di AtariLover era corretta e l'ha confermato prima di questa mia risposta ;) (linux)
        • sxs scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...

          Ok il progresso e le novità, ma perchè buttare
          fuori cose nuove testate meno che poi danno
          sempre
          problemi?Perche' cosi' gli utenti casalinghi sfigatiche non pagano fanno da beta tester aggratis.Lo fanno tutti, sia quelli del closed che quelli dell'open...
          • Funz scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: sxs

            Ok il progresso e le novità, ma perchè buttare

            fuori cose nuove testate meno che poi danno

            sempre

            problemi?

            Perche' cosi' gli utenti casalinghi sfigati
            che non pagano fanno da beta tester aggratis.
            Lo fanno tutti, sia quelli del closed che quelli
            dell'open...Visto che Linux è gratis, non mi secca fare da cavia a gratis.Non concepisco invece pigliarsi l'ultimo Windows appena esce, è da masochisti.A meno di non ritrovarselo preinstallato per forza, in tal caso IMHO conviene posticipare l'acquisto del PC nuovo di un paio d'anni almeno.
    • MarcelloRomani scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      La mia impressione è che passando dalla 9.04 alla 9.10 ci sia stato un lieve incremento complessivo della velocità di tutto il sistema, a scapito però della comparsa di tanti piccoli problemi che messi insieme creano una sgradevole sensazione di instabilità.La cosa peggiore è poi che questi piccoli difetti vanno e vengono in modo pressoché casuale (mantengo sempre aggiornata la distro). L'ultima novità in termini di tempo è che ogni tanto, dopo alcune ore di utilizzo, il touchpad smette di funzionare, come se lo avessi disabilitato. E non c'è apparentemente modo di farlo tornare in vita se non riavviando la macchina (ammetto però che non ho approfondito molto la questione).Tutto questo spiace perché, a pensar male, sembra quasi che l'attenzione per il marketing e il look (sacrosanta, per carità, e dagli ottimi risultati) abbia provocato qualche disattenzione sul piano tecnico. E questo, per me che uso Linux dai tempi della RedHat 6.1, è decisamente fastidioso.Non ho ancora deciso di cambiare distro, ma sto alla finestra. Aspetto di vedere cosa faranno con la prossima release...
      • Anonimo scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        Secondo me tutti questi problemi sono dovuti alla troppa dinamicità dei programmi/kernel.Anche avendo un numero elevatissimo di sviluppatori/tester, non potrai mai coprire tutti i casi possibili, quindi l'unico modo per limitare i danni è far uscire meno aggiornamenti e solo se danno valore aggiunto.Ma cosa è possibile fare una cosa del genere se Ubuntu aggiorna il suo kernel a pochi giorni di distanza dal rilascio ufficiale?Non ci vuole molto a capirlo: se un programma qualsiasi dei migliaia contenuti nel repository viene aggiornato e questo richiede altre cose (vedi nuove funzioni nel kernel), non puoi essere sicuro che tutto funzioni a dovere se poi hai avuto un giorno per provarlo.La cosa invece che fino ad oggi ha funzionato meglio è apt che non si è mai incartato con le migliaiai di pacchetti che ha dovuto scaricare (la mia distro era una 7.10 poi aggiornata fino alla 9.10).
        • MarcelloRomani scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: Anonimo
          Secondo me tutti questi problemi sono dovuti alla
          troppa dinamicità dei
          programmi/kernel.
          Anche avendo un numero elevatissimo di
          sviluppatori/tester, non potrai mai coprire tutti
          i casi possibili, quindi l'unico modo per
          limitare i danni è far uscire meno aggiornamenti
          e solo se danno valore
          aggiunto.Su Ubuntu è possibile scegliere di installare solo gli aggiornamenti di sicurezza e non quelli "proposti". Mi sembra la cosa più simile a quello che proponi (che è anche giusto, almeno in linea di principio).

          Ma cosa è possibile fare una cosa del genere se
          Ubuntu aggiorna il suo kernel a pochi giorni di
          distanza dal rilascio
          ufficiale?

          Non ci vuole molto a capirlo: se un programma
          qualsiasi dei migliaia contenuti nel repository
          viene aggiornato e questo richiede altre cose
          (vedi nuove funzioni nel kernel), non puoi essere
          sicuro che tutto funzioni a dovere se poi hai
          avuto un giorno per
          provarlo.

          La cosa invece che fino ad oggi ha funzionato
          meglio è apt che non si è mai incartato con le
          migliaiai di pacchetti che ha dovuto scaricare
          (la mia distro era una 7.10 poi aggiornata fino
          alla
          9.10).Guardacaso, apt-* è una creatura Debian, non Ubuntu :-)
      • A Light In The Sky scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        - Scritto da: MarcelloRomani
        La mia impressione è che passando dalla 9.04 alla
        9.10 ci sia stato un lieve incremento complessivo
        della velocità di tutto il sistema, a scapito
        però della comparsa di tanti piccoli problemi che
        messi insieme creano una sgradevole sensazione di
        instabilità.Problemi? Instabilità? Niente di nuovo ;)
        La cosa peggiore è poi che questi piccoli difetti
        vanno e vengono in modo pressoché casuale
        (mantengo sempre aggiornata la distro). L'ultima
        novità in termini di tempo è che ogni tanto, dopo
        alcune ore di utilizzo, il touchpad smette di
        funzionare, come se lo avessi disabilitato. E non
        c'è apparentemente modo di farlo tornare in vita
        se non riavviando la macchina (ammetto però che
        non ho approfondito molto la
        questione).Al limite riavvia il server X ;)
        Tutto questo spiace perché, a pensar male, sembra
        quasi che l'attenzione per il marketing e il look
        (sacrosanta, per carità, e dagli ottimi
        risultati) abbia provocato qualche disattenzione
        sul piano tecnico.Sembra? Ubuntu è sempre stata così, fin dal primo rilascio : Nota che Canonical "sul piano tecnico" fa veramente poco e, generalmente, sono danni... (anonimo)
        E questo, per me che uso Linux
        dai tempi della RedHat 6.1, è decisamente
        fastidioso.
        Non ho ancora deciso di cambiare distro, ma sto
        alla finestra. Aspetto di vedere cosa faranno con
        la prossima
        release...Allora o tieni la LTS, se non ti interessano software molto aggiornati, o la penultima uscita :)Comunque puoi provare varie distribuzioni contemporaneamente...(linux)
        • MarcelloRomani scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: A Light In The Sky
          - Scritto da: MarcelloRomani

          La mia impressione è che passando dalla 9.04
          alla

          9.10 ci sia stato un lieve incremento
          complessivo

          della velocità di tutto il sistema, a scapito

          però della comparsa di tanti piccoli problemi
          che

          messi insieme creano una sgradevole sensazione
          di

          instabilità.

          Problemi? Instabilità? Niente di nuovo ;)


          La cosa peggiore è poi che questi piccoli
          difetti

          vanno e vengono in modo pressoché casuale

          (mantengo sempre aggiornata la distro). L'ultima

          novità in termini di tempo è che ogni tanto,
          dopo

          alcune ore di utilizzo, il touchpad smette di

          funzionare, come se lo avessi disabilitato. E
          non

          c'è apparentemente modo di farlo tornare in vita

          se non riavviando la macchina (ammetto però che

          non ho approfondito molto la

          questione).

          Al limite riavvia il server X ;) Ci ho provato, ma non serve.


          Tutto questo spiace perché, a pensar male,
          sembra

          quasi che l'attenzione per il marketing e il
          look

          (sacrosanta, per carità, e dagli ottimi

          risultati) abbia provocato qualche disattenzione

          sul piano tecnico.

          Sembra? Ubuntu è sempre stata così, fin dal primo
          rilascio : Nota che Canonical "sul piano
          tecnico" fa veramente poco e, generalmente, sono
          danni...
          (anonimo)Che bella notizia... (nota che sono salito sul treno Ubuntu solo di recente.)


          E questo, per me che uso Linux

          dai tempi della RedHat 6.1, è decisamente

          fastidioso.

          Non ho ancora deciso di cambiare distro, ma sto

          alla finestra. Aspetto di vedere cosa faranno
          con

          la prossima

          release...

          Allora o tieni la LTS, se non ti interessano
          software molto aggiornati, o la penultima uscita
          :)
          Comunque puoi provare varie distribuzioni
          contemporaneamente...


          (linux)In effetti stavo pensando che se tengo l'imbuto mi fermo alla prossima lts... oppure rimango sulla 9.10 sperando che nei prossimi mesi si stabilizzi definitivamente.Però debbo ammettere che la tentazione di girare con l'ultima versione è sempre forte, se non altro per vedere che novità ci sono.Di solito provo le live di qualche distro ogni tanto (mediamente 1 al mese).
          • MarcelloRomani scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            Per i posteri: il problema del freeze del mouse si risolve rimuovendo e reinserendo il modulo psmousemodprobe -r psmousemodprobe psmouse
    • eaman non mi ricordo il login scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      - Scritto da: Anonimo
      e che quasi quasi convenga
      tornare a Debian che è decisamente più stabile
      (ma meno attraente come
      desktop).

      Sono l'unico ad avere avuto questa senzazione?Be' il mio desktop di kde di Debian Sid funziona perfettamente,e lxde e' un missile per le vnc, con 3d e quant'altro. Negli ultimi kernel c'e' pure un supportodecente al wireless propietario della bradcom, e alle nuove schede video via:le robe da netbook.La nuova squeeze e' gia' usabile per quanto mi riguarda (be' ogni tanto si mangia la task bar ma si risolve...)
      • A Light In The Sky scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        - Scritto da: eaman non mi ricordo il login
        Be' il mio desktop di kde di Debian Sid funziona
        perfettamente,Debian Unstable "funziona perfettamente"? (rotfl)
        e lxde e' un missile per le vnc, con 3d e
        quant'altro.Se è per questo anche il solo X, senza DE o WM spreconi... altro che missile, vai alla velocità della luce!!! (rotfl)
        La nuova squeeze e' gia' usabile per quanto mi
        riguardaMa se la Testing è "usabile", come fa la Unstable a "funzionare perfettamente"? :s (newbie)
        (be' ogni tanto si mangia la task bar ma si
        risolve...)Ah ecco... :D Chissà cosa farà la Unstable, allora: si mangerà l'intero sistema operativo? (ghost)(linux)
        • Fai il login o Registrati scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          Scherzi a parte, solitamente una Debian testing è stabile almeno quanto Ubuntu (ma solitamente di più). Io poi uso stable + Firefox da tarball ufficiale ed OpenOffice da backports e devo dire che non va giù neppure se gli spari :-)Altrimenti c'è Mepis che su base Debian Stable mette un kernel e qualche programma + aggiornato (dovrebbe uscire tra poco la nuova 8.5 base Lenny + KDE 4.4).Ciao
        • eaman scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: A Light In The Sky
          - Scritto da: eaman non mi ricordo il login

          Be' il mio desktop di kde di Debian Sid funziona

          perfettamente,

          Debian Unstable "funziona perfettamente"? (rotfl)Sul mio desktop, a 32 bit e 64 su x86 e ppc,da anni sulla mie worklstation e sui miei portatili.Perche' cosa c'e' dio strano? Guarda che unstable mica vuol dire che non sia stabile...


          e lxde e' un missile per le vnc, con 3d e

          quant'altro.

          Se è per questo anche il solo X, senza DE o WM
          spreconi... Si per una VNC basta e avanza.
          altro che missile, vai alla velocità
          della luce!!!
          (rotfl)Naa, quella la ottieni se monti la root in ramdisk,e mi raccomando senza squashfs.


          La nuova squeeze e' gia' usabile per quanto mi

          riguarda

          Ma se la Testing è "usabile", come fa la Unstable
          a "funzionare perfettamente"? :s
          (newbie)


          (be' ogni tanto si mangia la task bar ma si

          risolve...)

          Ah ecco... :D Chissà cosa farà la Unstable,
          allora: si mangerà l'intero sistema operativo?
          (ghost)Senti ma tu la usi unstable o testing?Io istallo sistemi per aziende e per il pubblico:ho un laboratorio su testing da un paio di mesie non ci sono stati grossi problemi.Mentre con ubuntu(e in particolare kubuntu)mi tocca scaricare tonnellate di aggiornamenti e funzia soloperche' ho perennemente un cssh su tutte le macchine per killaree rattoppare.
          • A Light In The Sky scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: eaman
            Sul mio desktop, a 32 bit e 64 su x86 e ppc,
            da anni sulla mie worklstation e sui miei
            portatili.Può anche essere vero, ma credo che tu abbia qualche problema, tipo scarsa memoria o personalità multiple... :D i tuoi post, presi per intero, fanno acqua da tutte le parti: sono illogici e incoerenti (mi lamentavo scherzosamente di questo nel post precedente).
            Perche' cosa c'e' dio strano? Guarda che unstable
            mica vuol dire che non sia
            stabile...Ehm... forse è meglio consultare un vocabolario o dizionario inglese-italiano ;)
            Naa, quella la ottieni se monti la root in
            ramdisk,
            e mi raccomando senza squashfs.I trucchi non sono ammessi :)
            Senti ma tu la usi unstable o testing?Ehm... calma, era una battuta : Inoltre, noto che non hai risposto ad una domanda molto importante :(
            Io istallo sistemi per aziende e per il pubblico:
            ho un laboratorio su testing da un paio di mesi
            e non ci sono stati grossi problemi.Buon per te.
            Mentre con ubuntu(e in particolare kubuntu)
            mi tocca scaricare tonnellate di aggiornamenti e
            funzia
            solo
            perche' ho perennemente un cssh su tutte le
            macchine per
            killare
            e rattoppare."ubuntu(e in particolare kubuntu)"?!? Sono senza parole :|Usi le ultime versioni stabili (presumo) di Ubuntu e addirittura Kubuntu IN PRODUZIONE?!? Sei forse masochistico? Cosa aspetti ad installare Debian Stable/Testing o almeno l'ultima Ubuntu LTS?Insomma, non mi stupisco dei problemi ma della tua "soluzione" ;)PS Forse hai avuto problemi con la connessione, ma volevo avvisarti che mi basta leggere una sola volta un determinato messaggio :)
        • eaman scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: A Light In The Sky
          - Scritto da: eaman non mi ricordo il login

          Be' il mio desktop di kde di Debian Sid funziona

          perfettamente,

          Debian Unstable "funziona perfettamente"? (rotfl)Sul mio desktop, a 32 bit e 64 su x86 e ppc,da anni sulla mie worklstation e sui miei portatili.Perche' cosa c'e' dio strano? Guarda che unstable mica vuol dire che non sia stabile...


          e lxde e' un missile per le vnc, con 3d e

          quant'altro.

          Se è per questo anche il solo X, senza DE o WM
          spreconi... Si per una VNC basta e avanza.
          altro che missile, vai alla velocità
          della luce!!!
          (rotfl)Naa, quella la ottieni se monti la root in ramdisk,e mi raccomando senza squashfs.


          La nuova squeeze e' gia' usabile per quanto mi

          riguarda

          Ma se la Testing è "usabile", come fa la Unstable
          a "funzionare perfettamente"? :s
          (newbie)


          (be' ogni tanto si mangia la task bar ma si

          risolve...)

          Ah ecco... :D Chissà cosa farà la Unstable,
          allora: si mangerà l'intero sistema operativo?
          (ghost)Senti ma tu la usi unstable o testing?Io istallo sistemi per aziende e per il pubblico:ho un laboratorio su testing da un paio di mesie non ci sono stati grossi problemi.Mentre con ubuntu(e in particolare kubuntu)mi tocca scaricare tonnellate di aggiornamenti e funzia soloperche' ho perennemente un cssh su tutte le macchine per killaree rattoppare.
        • eaman scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          - Scritto da: A Light In The Sky
          - Scritto da: eaman non mi ricordo il login

          Be' il mio desktop di kde di Debian Sid funziona

          perfettamente,

          Debian Unstable "funziona perfettamente"? (rotfl)Sul mio desktop, a 32 bit e 64 su x86 e ppc,da anni sulla mie worklstation e sui miei portatili.Perche' cosa c'e' dio strano? Guarda che unstable mica vuol dire che non sia stabile...


          e lxde e' un missile per le vnc, con 3d e

          quant'altro.

          Se è per questo anche il solo X, senza DE o WM
          spreconi... Si per una VNC basta e avanza.
          altro che missile, vai alla velocità
          della luce!!!
          (rotfl)Naa, quella la ottieni se monti la root in ramdisk,e mi raccomando senza squashfs.


          La nuova squeeze e' gia' usabile per quanto mi

          riguarda

          Ma se la Testing è "usabile", come fa la Unstable
          a "funzionare perfettamente"? :s
          (newbie)


          (be' ogni tanto si mangia la task bar ma si

          risolve...)

          Ah ecco... :D Chissà cosa farà la Unstable,
          allora: si mangerà l'intero sistema operativo?
          (ghost)Senti ma tu la usi unstable o testing?Io istallo sistemi per aziende e per il pubblico:ho un laboratorio su testing da un paio di mesie non ci sono stati grossi problemi.Mentre con ubuntu(e in particolare kubuntu)mi tocca scaricare tonnellate di aggiornamenti e funzia soloperche' ho perennemente un cssh su tutte le macchine per killaree rattoppare.
    • Funz scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      - Scritto da: Anonimo
      Morale, sono tornato alla 9.04 che sembra essere
      più stabile e meno patchata. Però ho come
      l'impressione che anche Ubuntu sta diventando
      troppo ingombrante, e che quasi quasi convenga
      tornare a Debian che è decisamente più stabile
      (ma meno attraente come
      desktop).

      Sono l'unico ad avere avuto questa senzazione?Pensa che io uso Kubuntu e ho attivato i repo backports di Lucid per avere KDE 4.4. ci va un minuto a farlo, ma vista l'instabilità lo sconsiglio :D
    • ... scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      secondo me chi parla di grub2 come della "finestra grafica che compare al boot", non ha bisogno di linux, e sarebbe molto più produttivo se usasse un sistema tipo osx o windows
      • krane scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        - Scritto da: ...
        secondo me chi parla di grub2 come della
        "finestra grafica che compare al boot", non ha
        bisogno di linux, e sarebbe molto più produttivo
        se usasse un sistema tipo osx o windowsE perche' ???Perche' se li trova preinstallati forse ? In quel caso ha solo da farselo preinstallare da qualche amico.
        • ... scrive:
          Re: Boh, speriamo bene...
          perché è utopia pretendere di usare linux come se fosse windows o osxstiamo parlando di un sistema dove dopo 10 anni non funziona il mouse usb, dove i programmi grafici per configurare le cose lanciano processi a caso perché sul pc del programmatore c'erano, dove le finestre ogni tanto spariscono perché X si porta dietro bug del 1980 mai corretti perché probabilmente se ne sono anche scordati, dove ad ogni aggiornamento del kernel devi ricompilare tutti i driver non inclusi nel kernel sennò non te li carica, dove per masterizzare devi sperare che tirando a caso una command line su cdrecord funzioni (dato che ad ogni release di cdrecord cambiano completamente tutti i parametri), ma queste sono tutte cose per cui non serve linux, ci sono osx e windows per fare ste coselinux serve quando bisogna lavorare in determinati ambiti, ad esempio sistemi embedded o quando un pc ti serve per lavorare senza tanti fronzoli, non so, tipo windows 7 che ti fa gli effetti grafici con gli shader ma poi non riesci a cancellare un file perché ci sono 80 processi che tentano di farne un anteprima e così viachi installa linux senza sapere ESATTAMENTE come funziona ogni bit di quel sistema non ne ha bisogno, perchè nel 90% dei casi lo usa solo per sentirsi fico con gli amici nerd come lui, ma probabilmente usa una skin per farlo assomigliare ad xp e non sa nemmeno come configurare 4 cose da command line usando un sistema a 1/1000 del suo potenziale
          • boffoso scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: ...
            perché è utopia pretendere di usare linux come se
            fosse windows o osxparliamone
            stiamo parlando di un sistema dove dopo 10 anni
            non funziona il mouse usb, [yt]sC75aU47GRk&autoplay=1[/yt]... ecco, per un attimo ho creduto che stessi parlando seriamente
            linux serve anche quando bisogna lavorare in
            determinati ambiti, ad esempio sistemi embedded o
            quando un pc ti serve per lavorare senza tanti
            fronzoli,fix'd
            chi installa linux senza sapere ESATTAMENTE come
            funziona ogni bit di quel sistema non ne ha
            bisogno, Dipende,es: io, utente smaliziato, ho un vecchio pc con win xp, non ho necessità di usare applicativi esclusivi windows, ritengo linux un sistema interessante, quindi secondo il tuo ragionamento dovrei continuare a usare XP?
            e non sa nemmeno come configurare 4 cose da
            command line usando un sistema a 1/1000 del suo
            potenzialecosì come mia nonna quando usa windows, qual'è il punto?
          • krane scrive:
            Re: Boh, speriamo bene...
            - Scritto da: ...
            perché è utopia pretendere di usare linux come se
            fosse windows o osx
            stiamo parlando di un sistema dove dopo 10 anni
            non funziona il mouse usb, Te sei rimasto a 10 anni fa, al momento il mouse usb su linux viene riconosciuto nell'arco di un secondo, mentre gia' su windows ce ne mette una decina.
            dove i programmi grafici per configurare le cose
            lanciano processi a caso perché sul pc del
            programmatore c'erano, Mi fai qualche nome, cosi' controllo la lista dei processi e di dipendenze ?
            dove le finestre ogni tanto spariscono perché X
            si porta dietro bug del 1980 mai corretti perché
            probabilmente se ne sono anche scordati,A me non capita.Dacci qualche dettaglio in piu'.
            dove ad ogni aggiornamento del kernel devi
            ricompilare tutti i driver non inclusi nel kernel
            sennò non te li carica,E va ancora bene, con gli altri SO non usi l'hw non supportato e basta; fai come me : utilizza hw supportato come per tutti i SO.
            dove per masterizzare devi sperare che tirando
            a caso una command line su cdrecord funzioni
            (dato che ad ogni release di cdrecord
            cambiano completamente tutti i parametri),Usare cdrecord da linea di comando ?Ma sei rimasto a 10 anni fa !
            ma queste sono tutte cose per cui non serve
            linux, ci sono osx e windows per fare ste
            cose linux serve quando bisogna lavorare in
            determinati ambiti,Io mi ci trovo bene per un uso desktop, sara' che non videogioco.
            ad esempio sistemi embedded o
            quando un pc ti serve per lavorare senza tanti
            fronzoli, non so, tipo windows 7 che ti fa gli
            effetti grafici con gli shader ma poi non riesci
            a cancellare un file perché ci sono 80 processi
            che tentano di farne un anteprima e così via(rotfl) xfce rulez !
            chi installa linux senza sapere ESATTAMENTE come
            funziona ogni bit di quel sistema non ne ha
            bisogno, perchè nel 90% dei casi lo usa solo per
            sentirsi fico con gli amici nerd come lui, Sentirsi fico oppure leggere la posta e scrivere 4 lettere con openoffice e guardarsi qualche film, insomma il tipico uso da segretaria utonta.
            ma probabilmente usa una skin per farlo assomigliare
            ad xp e non sa nemmeno come configurare 4 cose da
            command line usando un sistema a 1/1000 del suo
            potenzialeAnche eprche' il 1000/1000 del potenziale inizi a vederlo quando hai DB superottimizzati o rendering farm su macchine non paragonabili a quelle di casa; scalarita' si chiama.
      • Anonimo scrive:
        Re: Boh, speriamo bene...
        L'ho chiamata apposta così per accentuare il fatto che è una cosa totalmente inutile per l'utilizzo del pc, ovvero una volta che il sistema parte non la vedi più.Se nel frattempo vedi delle scritte strane sullo schermo o una bella immagine non ti cambia certo la vita.Altrimenti spiegami il motivo di quel cambio che non ha potuto aspettare una versione stabile del prodotto.Se Ubuntu esce ogni 6 mesi che fretta c'era? Forse perchè avevano bisogno di far vedere il logo e nascondere quelle cose scomode per un utente non Linux?Se poi ci tieni a saperlo sono abbastanza esperto, ma mi sono fatto invogliare dalla estrema comodità di Ubuntu per fare molte operazioni (es. con pochi click aveva Compiz, la versione 3 di OpenOffice, e tanti altri programmini interessanti).La nuova versione però finirà solo in virtual machine, torno a rifare le cose da riga di comando... sperando di migliorare la situazione ovviamente ;)
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: Boh, speriamo bene...
      - Scritto da: Anonimo
      Io sono sempre stato Ubuntu dalla versione 6, ed
      ogni release è sempre
      migliorata.
      Adesso con la 9.10 invece sono andato indietro e
      di parecchio. Escono aggiornamenti tutti i
      giorni, il kernel cambia spesso e ti ritrovi
      centinaia di mega o anche giga in update se non
      aggiorni il tutto continuamente (io aggiorno una
      volta al mese, e l'ultima volta erano quasi 350
      tanto per fare un
      esempio).Mah, dovrebbero fare delle versioni di mezzo del CD ufficiale, in modo che quando lo scarichi sia già aggiornato... Anche una versione al mese sarebbe comoda. Io mi son trovato in difficoltà quando ho dovuto fare due netbook al volo e son stato costretto ad aggiornarli, ci hanno impiegato un bel po'.
      Ma a parte questo, che di per se non è una cosa
      negativa, quello che mi ha lasciato un po'
      stupito è stato quello di includere software
      ancora instabile (es. credo si chiami grub2,
      comunque la finestra grafica che compare al boot)
      e che alcune periferiche che andavano con la 9.04
      ora non vanno più (chiavette usb wifi ad esempio,
      scanner usb e problemi con la scheda audio
      integrata).Non è una LTS, perciò include tante novità non tutte stabili. Quanto alle periferiche io ho sempre e solo notato il contrario... Webcam che non andavano ora vanno.
      Inoltre da un giorno all'altro Compiz ha smesso
      di funzionare, e con lui tutto il 3D (es. AWN) e
      non ho ancora capito il
      perchè.Usi una scheda video ATI? È 'colpa' dell'aggiornamento di X.org, al 99%.
      Morale, sono tornato alla 9.04 che sembra essere
      più stabile e meno patchata. Però ho come
      l'impressione che anche Ubuntu sta diventando
      troppo ingombrante, e che quasi quasi convenga
      tornare a Debian che è decisamente più stabile
      (ma meno attraente come
      desktop).

      Sono l'unico ad avere avuto questa senzazione?Mah, al momento non mi dà problemi di alcun tipo. Ho molta fiducia nell'LTS, comunque... È la distro che consiglio ai newbie di Linux, la uso più che altro per fare assistenza ad amici/parenti.
  • clarintux scrive:
    Brani MP3?
    Non sarebbero meglio gli ogg ?
    • soulista scrive:
      Re: Brani MP3?
      - Scritto da: clarintux
      Non sarebbero meglio gli ogg ?no
    • Anonimo scrive:
      Re: Brani MP3?
      Io lo avrei preferito, ma in giro non sono molti i lettori che supportano quel formato.Ormai siamo schiavi di mp3 e divx...
    • Damage92 scrive:
      Re: Brani MP3?
      E' quello che penso anche io... spero proprio che utilizzino un formato open, altrimenti sarebbero un pò ipocriti...A meno che il formato non sia imposto dalla 7digital :(
      • barra78 scrive:
        Re: Brani MP3?
        Il succo è che il formato ogg va bene su ubuntu, non su lettori mp3, autoradio ecc.
        • anche io scrive:
          Re: Brani MP3?
          il fatto è che per sentire gli mp3 sui lettori o sulle autoradio noi consumatori paghiamo le royalties a Fraunhofer su tali prodotti al momento dell'acquisto. Con ogg non pagheremmo niente a nessuno. Eppure i produttori continuano a creare lettori e autoradio che leggono solo mp3 (o wma)
          • anche io scrive:
            Re: Brani MP3?
            http://www.mp3licensing.com/royalty/
          • barra78 scrive:
            Re: Brani MP3?
            Verissimo, però è un cane che si morde la coda:I produttori fanno lettori con i supporto x mp3 visto che TUTTI i consumatori hanno musica in formato mp3.I consumatori scaricano musica in formato mp3 perchè è l'unico formato supportato da TUTTI i produttori. Ci vorrebbe qualcuno di forte (il governo cinese? l'europa unita?) che obblighi, così come è stato fatto recentente con il caricabatterie dei cellulari, i costruttori a supportare formati open.
          • AtariLover scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: barra78
            Verissimo, però è un cane che si morde la coda:

            I produttori fanno lettori con i supporto x mp3
            visto che TUTTI i consumatori hanno musica in
            formato
            mp3.

            I consumatori scaricano musica in formato mp3
            perchè è l'unico formato supportato da TUTTI i
            produttori. Ci vorrebbe qualcuno di forte (il
            governo cinese? l'europa unita?) che obblighi,
            così come è stato fatto recentente con il
            caricabatterie dei cellulari, i costruttori a
            supportare formati
            open.Basta controllare prima: Il mio lettore portatile Sandisk apre anche i FLAC e gli Ogg :D
          • krane scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: barra78

            Verissimo, però è un cane che si morde la coda:

            I produttori fanno lettori con i supporto x mp3

            visto che TUTTI i consumatori hanno musica in

            formato mp3.

            I consumatori scaricano musica in formato mp3

            perchè è l'unico formato supportato da TUTTI i

            produttori. Ci vorrebbe qualcuno di forte (il

            governo cinese? l'europa unita?) che obblighi,

            così come è stato fatto recentente con il

            caricabatterie dei cellulari, i costruttori a

            supportare formati open.
            Basta controllare prima: Il mio lettore portatile
            Sandisk apre anche i FLAC e gli Ogg
            :DNo, non basta perche' lo fai tu e pochi altri. Ci vogliono garanzie per il consumatore date da obblighi governativi ai produttori !
          • AtariLover scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: krane

            No, non basta perche' lo fai tu e pochi altri. Ci
            vogliono garanzie per il consumatore date da
            obblighi governativi ai produttori
            !Questo è un discorso di più ampio respiro.Posso darti ragione ma secondo me basterebbe "obbligare" a esporre chiaramente i formati supportati.Automaticamente saresti in grado di fare una scelta puntuale e senza obbligare per via legale al supporto di un formato no?
          • ruppolo scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: barra78
            Verissimo, però è un cane che si morde la coda:

            I produttori fanno lettori con i supporto x mp3
            visto che TUTTI i consumatori hanno musica in
            formato
            mp3.Si, TUTTI I PIRATI.Gli altri hanno AAC, compresi quelli più avveduti che rippano i loro CD in AAC.
            I consumatori scaricano musica in formato mp3
            perchè è l'unico formato supportato da TUTTI i
            produttori.No, scaricano MP3 perché il materiale pirata è in quel formato.
            Ci vorrebbe qualcuno di forte (il
            governo cinese? l'europa unita?) che obblighi,
            così come è stato fatto recentente con il
            caricabatterie dei cellulari, i costruttori a
            supportare formati
            open.Il formato standard libero da royalities per i player esiste da anni, ed è quello utilizzato dal più grande negozio di musica al mondo, che ha festeggiato di recente il 10-milardesimo brano venduto.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: ruppolo

            Si, TUTTI I PIRATI.Da quando rippare le tracce dei propri CD per metterli nel proprio lettore o per ascoltarli al pc/mac è da pirati ?Awwwww...la solita idiozia spiccola.
            Gli altri hanno AAC, compresi quelli più avveduti
            che rippano i loro CD in
            AAC.Io rippo in flac cosi converto con i formati che ho voglia senza stressare il CD originale :D
            No, scaricano MP3 perché il materiale pirata è in
            quel
            formato.Mp3 = Pirateria ? Bianco e nero....Black&Withe come diceva il defunto michel Jackson... Ci stanno comunque anche Flac e ogg :D

            Il formato standard libero da royalities per i
            player esiste da anni, ed è quello utilizzato dal
            più grande negozio di musica al mondo, che ha
            festeggiato di recente il 10-milardesimo brano
            venduto.Solita propaganda pro apple.......... Se la apple vendeva solo filme MIDI tu eri contentissimo e la spacciavi come grande rivoluzione musicale.Sono liberi da royalilies ? Allora perchè la versione a pagamento di Winamp per rippare come si deve le tracce "nel formato senza royality" dei appunto pagare ? :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: anche io
            il fatto è che per sentire gli mp3 sui lettori o
            sulle autoradio noi consumatori paghiamo le
            royalties a Fraunhofer su tali prodotti al
            momento dell'acquisto. Con ogg non pagheremmo
            niente a nessuno.Anche con AAC.
            Eppure i produttori continuano
            a creare lettori e autoradio che leggono solo mp3
            (o
            wma)Si sa che i produttori di autoradio sono degli sprovveduti, indietro di almeno di 8-10 anni sulla tecnologia.Quanto ai lettori, il 70% del mercato è in mano a Apple, formato standard AAC.
          • Why scrive:
            Re: Brani MP3?
            Tutto quello che non ha il logo della Mela avariata é indietro di anni, secondo te?Prima Microsoft, poi Nokia, ora TUTTI i produttori di autoradio. EcXXXXXXvolo?Ruppolo, ma che c'é? Oggi non hai clienti in negozio? Ergo, ci hai un XXXXX da fare vero? :-)
          • A s d f scrive:
            Re: Brani MP3?
            Ridicolo.La qualità audio di un iPod, paragonata ad un sistema Alpine fa semplicemente ridere...Apple è molto avanzata in ALCUNI settori.Non in tutti.
          • pippo75 scrive:
            Re: Brani MP3?
            - Scritto da: anche io
            il fatto è che per sentire gli mp3 sui lettori o
            sulle autoradio noi consumatori paghiamo le
            royalties a Fraunhofer su tali prodotti al
            momento dell'acquisto. Con ogg non pagheremmo
            niente a nessuno. Eppure i produttori continuano
            a creare lettori e autoradio che leggono solo mp3
            (o wma)che non saltino fuori brevetti su ogg, personalmente preferisco MP3, non sarà il massimo della vita, ma avere 1000000 formati diversi non lo ritengo una soluzione bella.C'è lui e ce lo teniamo.Per le foto c'è il JPG, per le canzoni MP3. Per i video ci sono ancora molti standard.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Brani MP3?
            al massimo valgono negli usa, ma nel resto del mondo dubito che possono far valere un "brevetto software".
          • Nedanfor non loggato scrive:
            Re: Brani MP3?
            Non mi trovo affatto d'accordo, ci vorrebbe più coscienza da parte dei consumatori dei formati, delle royalty su di essi e del loro rapporto qualità/grandezza del file. Questi signori avvelenano la libera concorrenza in questo modo, è come se l'unica cola fosse la Coca-Cola... Preferisco avere anche la Pepsi e le varie cola scadenti che avere solo la Coca-Cola. Se dovessi mai comprare musica online sceglierò negozi che a) forniscono più formati; b) non utilizzano DRM. Poi, per quello che concerne me, i CD li rippo tutti in ogg.
          • pippo75 scrive:
            Re: Brani MP3?
            Prendo la musica, quello che voglio io è uno standard, oggi lo sento, fra 20 anni invece pure.Preferirei uno standard gratis e tutto open, ma se questo mi costa qualche centesimo di euro, pazienza.Spero siano soldi usati bene.
    • angros scrive:
      Re: Brani MP3?
      Se hai letto, i brani sono già registrati in MP3 (e qualcuno addirittura in WMA), e dovrebbero essere riconvertiti. Prima di convertire gli MP3 in OGG. probabilmente si preoccuperanno di convertire i WMA.
    • Uau (TM) scrive:
      Re: Brani MP3?
      - Scritto da: clarintux
      Non sarebbero meglio gli ogg ?No.Sarebbero meglio i WMA: l'unico formato di qualità supportato in quasi tutti i dispositivi esistenti in commercio.
      • sxs scrive:
        Re: Brani MP3?

        Sarebbero meglio i WMA: l'unico formato di
        qualità supportato in quasi tutti i dispositivi
        esistenti in
        commercio.Che troll da 2 soldi
      • ruppolo scrive:
        Re: Brani MP3?
        - Scritto da: Uau (TM)
        - Scritto da: clarintux

        Non sarebbero meglio gli ogg ?

        No.
        Sarebbero meglio i WMA: l'unico formato di
        qualità supportato in quasi tutti i dispositivi
        esistenti in
        commercio.Veramente il 70% dei player a livello mondiale sono iPod che NON supportano WMA. WMA è morto e sepolto.
        • Santo cielo... scrive:
          Re: Brani MP3?
          ...morto e sepolto come te, fra un po', se non la pianti di tirare in ballo Appl, iPod, iPad, iPhone, iCheDueMaroni, anche quando non c'entrano...Ma quand'é che lo bannano questo qui da PI???
      • Sgabbio scrive:
        Re: Brani MP3?
        WMA e Qualità non sanno insieme.
      • Nedanfor non loggato scrive:
        Re: Brani MP3?
        Tra cui le dentiere, immagino.
    • Funz scrive:
      Re: Brani MP3?
      - Scritto da: clarintux
      Non sarebbero meglio gli ogg ?Dove si comprano?
      • Nedanfor non loggato scrive:
        Re: Brani MP3?
        Io li scarico da Jamendo... L'unico problema è che sono scaricabili solo via torrent e, per i gruppi/album a cui ero interessato, non sono riuscito a trovare seeds ._. Dovrebbero permettere il download diretto anche per gli ogg o, quanto meno, dotare i torrent di seeds fissi.
  • Oreste scrive:
    Sì, ma onestamente
    il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta di mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra... Che ne pensate?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      OSX li ha a sinistra.Forse è per questo che hai detto quel "quasi" :D
      • Oreste scrive:
        Re: Sì, ma onestamente
        - Scritto da: Sgabbio
        OSX li ha a sinistra.
        Forse è per questo che hai detto quel "quasi" :DSì. Ma chi proviene da Windows o da un altro tema di Ubuntu si trova a dover perder tempo per impratichirsi su una cosa "inutile".E poi, è molto più semplice e veloce spostare "alla cieca" il puntatore nell'angolo in alto a destra sapendo con certezza di stare sopra la X e NON individuare la terza icona da sinistra.... XXXXX ma a ste cose gli sviluppatori non ci pensano?
        • eaman non mi ricordo il login scrive:
          Re: Sì, ma onestamente
          A dire al vero, per andare al menu di 'start',e nel caso tu abbia poche applicazione apertenella task-bar, tipicamente fai prima ad andare col puntatorein alto a sx.
          • Alberto scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: eaman non mi ricordo il login
            A dire al vero, per andare al menu di 'start',
            e nel caso tu abbia poche applicazione aperte
            nella task-bar, tipicamente fai prima ad andare
            col
            puntatore
            in alto a sx.Non è questione di destra o sinistra, ma di angolo. Il menu sta in altro a sinistra, in windows in basso a sinistra, il close in alto a destra. Lo show desktop in basso a destra.Nel caso degli screenshot del nuovo Ubuntu invece il close non sta in alto a sinistra, ma è il terzo bottone dopo l'angolo in alto a sinistra.E questa è una XXXXXXX e proprio non capisco come si possano commettere ancora simili errori.
          • panda rossa scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: eaman non mi ricordo il login
            A dire al vero, per andare al menu di 'start',
            e nel caso tu abbia poche applicazione aperte
            nella task-bar, tipicamente fai prima ad andare
            col
            puntatore
            in alto a sx.Io mi sono configurato la sequenza CTRL-ESC.Tutti schiavi del mouse qui dentro? Anche chi usa Gnome?Non ci credo!
          • Astemiofele scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            Anch'io uso ben poco il mouse su Ubuntu con Gnome.
        • MeX scrive:
          Re: Sì, ma onestamente
          come ti ha detto erman, é molto piú ergonomico avere i pulsanti a sinistra... é solo questione di togliersi un'abitudine sbagliata.Per non farmi dare del macaco... pensavo che anche la visualizzazione delle cartelle prima dei file che in OSX non c'e mi piacesse solo per abitudine... ma ho constatato che avere le cartelle prima di tutto il resto lo trovo piú ergonomico.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: MeX
            come ti ha detto erman, é molto piú ergonomico
            avere i pulsanti a sinistra... é solo questione
            di togliersi un'abitudine
            sbagliata.
            E chi lo dice. Tu? Che studi di ergonomia/usabilità puoi mostrare?Secondo me è molto più comodo averli sia a destra che a sinistra, come in Windows: doppio click nell'angolo a sinistra e le finestre/applicativi si chiudono; click singolo e ti si apre un menu con tutte le possibilità (min, max, close).Come puoi dire a priori che è più comodo proprio non capisco dipende dalle abitudini no? Io ad esempio spesso col mouse sono a sinistra e uso il menu a sinistra, ma più spesso uso i pulsanti di destra! Senza considerare che esistono anche i mancini...
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente

            E chi lo dice. Tu? Che studi di
            ergonomia/usabilità puoi
            mostrare?Secondo te perché il menú Start é a sinistra?Il menú File é il primo a sinistra?Perché leggiamo da sinistra a destra.
            Secondo me è molto più comodo averli sia a destra
            che a sinistra, come in Windows: doppio click
            nell'angolo a sinistra e le finestre/applicativi
            si chiudono; click singolo e ti si apre un menu
            con tutte le possibilità (min, max,
            close).Tant'é che Windows cerca di rimediare ai bottoni a destra introducendo anche l'opzione del click su icona in alto a sinistra, che peró crea piú confusione che altro... in quanto offre 2 modi completamente diversi di fare la stessa cosa, con l'impiccio peró di scorrere un menú fino alla fine per chiudere la finestra.In piú il doppio click nella porzione sinistra della barra ha un comportamento diverso dal doppio click su un'altra porzione della barra (che iconizza la finestra)
            Come puoi dire a priori che è più comodo proprio
            non capisco dipende dalle abitudini no? infatti non ho detto che é piú comodo, ho detto che é piú ergonomico.Poi una volta che ti abitui ad una cosa scomoda hai difficoltá ad abituarti a farla nel modo corretto...Per esempio, avevo imparato da me a suonare la tastiera, quando ho preso un po' di lezioni di piano ci ho messo un sacco di tempo a imparare come posizionare correttamente le dita sulla tastiera, mi risutltava molto piú scomodo, ma ovviamente alla lunga capisci perché le dita DEVONO essere tenute in una certa posizione, tipo il passaggio del pollice.
            Io ad
            esempio spesso col mouse sono a sinistra e uso il
            menu a sinistra, ma più spesso uso i pulsanti di
            destra! Senza considerare che esistono anche i
            mancini...L'essere mancino o destro non conta nulla (tra l'altro io sono mancino ma uso il mouse con la mano destra) tant'é che con la trakcpad la cosa si annulla del tutto... ma poi é rispetto al cursore che conta destra o sinistra, non rispetto a dove tieni il mouse.Magari per gli arabi sono piú comodi i pulsanti a destra
          • michele scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            state discutendo su un tema grafico! Ognuno lo mette come gli pare! :)
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            ma infatti mica ho detto che deve mettere per forza un tema con i tasti a sinistra, o solo argomentato perché a sinistra é piú ergonomico
          • Taddu scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            Dí un po'... ma tu e Ruppolo condividete un unico neurone in due?Non é un problema di ergonomia, ma non puoi cambiare l'interfaccia utente cosí di brutto.Giá mi vedo i vari libri "Ubuntu Linux For Dummies" che dovranno essere tutti riscritti perché danno istruzioni su come interagire con la finestra, facendo clic su pulsanti che PRIMA erano a DX e ora sono a SX. Azz... :-)
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            quindi vuoi seguire la linea di Redmond? non cambiare mai e basare l'ergonomia sull'abitudine a scelte sbagliate?Pure la Microsoft ha iniziato a capire che un taglio netto ogni tanto serve, come hanno fatto con Win Mobile 7 Series (mi diverto a scriverlo per esteso :) )
          • panda rossa scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: Taddu
            Dí un po'... ma tu e Ruppolo condividete un unico
            neurone in
            due?
            Non é un problema di ergonomia, ma non puoi
            cambiare l'interfaccia utente cosí di
            brutto.
            Giá mi vedo i vari libri "Ubuntu Linux For
            Dummies" che dovranno essere tutti riscritti
            perché danno istruzioni su come interagire con la
            finestra, facendo clic su pulsanti che PRIMA
            erano a DX e ora sono a SX. Azz...
            :-)Guarda che i vari "Gnome for dummies" non partono dal principio che chi legge sia un XXXXXXXXXX totale.Il semplice fatto che l'interfaccia del DE sia configurabile a piacimento permette di fare considerazioni piu' solide che "per chiudere clicca sul terzo pulsante a sinistra"
          • nome e cognome scrive:
            Re: Sì, ma onestamente

            Secondo te perché il menú Start é a sinistra?
            Il menú File é il primo a sinistra?

            Perché leggiamo da sinistra a destra.E dall'alto in basso, quindi perchè le icone stanno in basso? Anche nel mac? Tutto in alto, tutto a sinistra, cosi' dovrebbero essere le interfacce grafiche. Poi ci svegliamo e capiamo che è una XXXXXXXta, basta che i bottoni e gli altri controlli stiano in uno qualsiasi degli angoli. Del resto si potrebbe obiettare che associare rosso, giallo e verde con le opzioni di chiudi minimizza e massimizza sul lato sinistro crea molti più problemi rispetto ad avere un icona che ricorda l'effetto che si ottiene sul lato destro. Ma come il macaco si abitua ad usare un semaforo per gestire le finestre, il mondo si abitua ai tasti sulla destra. sia a
            Tant'é che Windows cerca di rimediare ai bottoni
            a destra introducendo anche l'opzione del click
            su icona in alto a sinistra, che peró crea piú
            confusione che altro... in quanto offre 2 modi
            completamente diversi di fare la stessa cosa, con
            l'impiccio peró di scorrere un menú fino alla
            fine per chiudere la
            finestra.E quindi? Offrire due modi diversi non ti costringe ad usarli. tra l'altro c'è anche alt-f4, c'è il menu e c'è il doppio click quindi sono quattro modi per fare la stessa cosa. Usi quello più comodo, la filosofia del meno cose meno cervello si applica al mac e basta.
            In piú il doppio click nella porzione sinistra
            della barra ha un comportamento diverso dal
            doppio click su un'altra porzione della barra
            (che iconizza la
            finestra)E quindi click su punti diversi, con icone o simboli diversi equivalgono ad azioni diverse... piuttosto logico.
            infatti non ho detto che é piú comodo, ho detto
            che é piú
            ergonomico.Ed hai detto una sciocchezza.
            Poi una volta che ti abitui ad una cosa scomoda
            hai difficoltá ad abituarti a farla nel modo
            corretto...E chi dice che i bottoni a sinistra sono corretti? Il fatto che leggiamo da sinistra a destra? Come ti dicevo sopra leggiamo anche dall'alto in basso ma le icone sono generalmente in basso, non in alto. I cartelli stradali, i semafori, in genere stanno a destra. I bottoni degli ascensori, gli interruttori in genere stanno a destra.
            Per esempio, avevo imparato da me a suonare la
            tastiera, quando ho preso un po' di lezioni di
            piano ci ho messo un sacco di tempo a imparare
            come posizionare correttamente le dita sulla
            tastiera, mi risutltava molto piú scomodo, ma
            ovviamente alla lunga capisci perché le dita
            DEVONO essere tenute in una certa posizione, tipo
            il passaggio del
            pollice.Una volta si sciava solo con la tecnica del telemark, che prendeva il nome dal luogo dove viveva l'inventore ... ora nessuno la usa più. Le cose evolvono ed in genere lo fanno perchè qualcuno decide di non fare le cose come DEVONO essere fatte.
            L'essere mancino o destro non conta nulla (tra
            l'altro io sono mancino ma uso il mouse con la
            mano destra) tant'é che con la trakcpad la cosa
            si annulla del tutto... ma poi é rispetto al
            cursore che conta destra o sinistra, non rispetto
            a dove tieni il
            mouse.Essere mancino conta e conta parecchio. Il lato dominante è quello più comodo per le operazioni.
            Magari per gli arabi sono piú comodi i pulsanti a
            destraMagari per tutti quelli abituati ad averli a destra sono più comodi da quel lato.
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente

            E dall'alto in basso, quindi perchè le icone
            stanno in basso? Anche nel mac? Tutto in alto,
            tutto a sinistra, cosi' dovrebbero essere le
            interfacce grafiche.infatti il mac, e Ubuntu hanno la barra in ALTOE sí, la Mela con l'acXXXXX alle opzioni principali del sistema é in alto a sinistra, cosí come l'icona di Ubuntu
            Poi ci svegliamo e capiamo che è una XXXXXXXta,
            basta che i bottoni e gli altri controlli stiano
            in uno qualsiasi degli angoli.La cosa fondamentale é che siano nell'angolo, la cosa piú ergonomica (per noi che leggiamo da sinistra a destra) é averli nell'angolo sinistro.
            Del resto si potrebbe obiettare che associare
            rosso, giallo e verde con le opzioni di chiudi
            minimizza e massimizza sul lato sinistro crea
            molti più problemi rispetto ad avere un icona che
            ricorda l'effetto che si ottiene sul lato destro.
            Ma come il macaco si abitua ad usare un semaforo
            per gestire le finestre, il mondo si abitua ai
            tasti sulla destra.Io trovo piú immediato associare il tasto rosso allo "stop" della finisetra, tant'é che pure Windows con XP ha colorato il tasto di rosso... dimmi prima di Windows se una "X" ti da un idea di "stop" o di chiusura...
            E quindi? Offrire due modi diversi non ti
            costringe ad usarli. tra l'altro c'è anche
            alt-f4, c'è il menu e c'è il doppio click quindi
            sono quattro modi per fare la stessa cosa. Usi
            quello più comodo, la filosofia del meno cose
            meno cervello si applica al mac e basta.quanti modi hai per regolare la temperatura del frigorifero o accendere il gas?
            E quindi click su punti diversi, con icone o
            simboli diversi equivalgono ad azioni diverse...
            piuttosto
            logico.no, apri notepad, doppio clicca su "untitled document" ti massimizza la finestra, se clicchi dove non c'é scritto nulla ti massimizza la finiestra (due posti distinti stesso comportamento) clicchi poi non su un bottone ma sull'icona del programma e si chiude... non mi semrba intuitivo
            Ed hai detto una sciocchezza.non mi sembra, e poi mica me la sono inventata io l'ergonomia
            E chi dice che i bottoni a sinistra sono
            corretti? Il fatto che leggiamo da sinistra a
            destra? Come ti dicevo sopra leggiamo anche
            dall'alto in basso ma le icone sono generalmente
            in basso, non in alto. ti ho giá smentito su questo.
            I cartelli stradali, i
            semafori, in genere stanno a destra. forse perché in Italia guidi tenendo la destra?In Irlanda i semafori e i cartelli sono a sinistra ;)
            I bottoni
            degli ascensori, gli interruttori in genere
            stanno a destra.perché entri in ascensore, e quando stai faccia alle porte puoi accedervi con la mano destra (e in ascensore non usi il mouse mi sembra)Infatti io che sono mancino prima premo il bottone e poi mi giro verso le porte.
            Una volta si sciava solo con la tecnica del
            telemark, che prendeva il nome dal luogo dove
            viveva l'inventore ... ora nessuno la usa più.
            Le cose evolvono ed in genere lo fanno perchè
            qualcuno decide di non fare le cose come DEVONO
            essere fatte.a perte che é un'evoluzione dovuta alla tecnica e non alla pura ergonomia, cmq qui sei tu quello che dice che dobbiamo restare al telemark perché ormai ci siamo abituati a sciare in quel modo
            Essere mancino conta e conta parecchio. Il lato
            dominante è quello più comodo per le operazioni.nel mondo fisico sicuramente, per muovere un cursore no...
            Magari per tutti quelli abituati ad averli a
            destra sono più comodi da quel
            lato.sicuramente, sono piú "comodi" per una questione di "abitudine" non per una corretta scelta ergonomica
          • nome e cognome scrive:
            Re: Sì, ma onestamente

            infatti il mac, e Ubuntu hanno la barra in ALTO
            E sí, la Mela con l'acXXXXX alle opzioni
            principali del sistema é in alto a sinistra, cosí
            come l'icona di
            UbuntuE tutte le icone dei programmi, il dock (quindi quelle che si usano) sono in basso.
            La cosa fondamentale é che siano nell'angolo, la
            cosa piú ergonomica (per noi che leggiamo da
            sinistra a destra) é averli nell'angolo
            sinistro.E perchè mai? Quando tu muovi il mouse la cosa più naturale e' spostarlo verso destra in alto (se sei destro ovviamente). Cosi' come ti viene naturale aprire le porte verso destra (motivo per cui le maniglie sono solitamente a sinistra) e guardare vestro destra (motivo per cui i cartelli sono a destra). Non è un discorso di come leggi, è come ti muovi che è importante.
            Io trovo piú immediato associare il tasto rosso
            allo "stop" della finisetra, tant'é che pure
            Windows con XP ha colorato il tasto di rosso...
            dimmi prima di Windows se una "X" ti da un idea
            di "stop" o di
            chiusura...E il giallo alla minimizzazione e il verde allo zoom? Dai, è abitudine. E direi che una X da proprio l'idea di qualcosa di irreversibile e con cui fare attenzionehttp://www.easybonsai.it/images/nocivo.gif
            quanti modi hai per regolare la temperatura del
            frigorifero o accendere il
            gas?In quanti modi ti puoi annodare una cravatta?
            no, apri notepad, doppio clicca su "untitled
            document" ti massimizza la finestra, se clicchi
            dove non c'é scritto nulla ti massimizza la
            finiestra (due posti distinti stesso
            comportamento) clicchi poi non su un bottone ma
            sull'icona del programma e si chiude... non mi
            semrba
            intuitivoEh? Se clicco sulla barra del titolo (quella dove c'è scritto untitle document) massimizza la finestra. Chiama il tuo documento con un nome lungo tutta la barra ... Se fai DOPPIO click sull'icona e non singolo click sulla X si chiude, due posti diversi, due azioni diverse, due modi diversi per fare la stessa cosa. Non sei obbligato nemmeno a sapere che facendo doppio click si chiude.
            non mi sembra, e poi mica me la sono inventata io
            l'ergonomiaEh perchè tutti i manuali di ergonomia della UI dicono che i bottoni devono stare a sinistra.

            E chi dice che i bottoni a sinistra sono

            corretti? Il fatto che leggiamo da sinistra a

            destra? Come ti dicevo sopra leggiamo anche

            dall'alto in basso ma le icone sono generalmente

            in basso, non in alto.
            ti ho giá smentito su questo.Si ma smentisci male, per far partire safari cliccki sul simbolo della bussola o vai su go-
            application (tra l'altro due modi per fare la stessa cosa).
            forse perché in Italia guidi tenendo la destra?
            In Irlanda i semafori e i cartelli sono a
            sinistra
            ;)Il mondo guida a destra con qualche eccezione, quindi ergonomicamente cosa è meglio? guidare a destra o sinistra?

            degli ascensori, gli interruttori in genere

            stanno a destra.
            perché entri in ascensore, e quando stai faccia
            alle porte puoi accedervi con la mano destra (e
            in ascensore non usi il mouse mi
            sembra)Quindi siamo sempre li, non dipende da come leggi ma da come muovi le mani e il mondo è prevalentemente destrorso.
            Infatti io che sono mancino prima premo il
            bottone e poi mi giro verso le
            porte.E tu che sei mancino preferisci i bottoni a sx.
            a perte che é un'evoluzione dovuta alla tecnica e
            non alla pura ergonomia, cmq qui sei tu quello
            che dice che dobbiamo restare al telemark perché
            ormai ci siamo abituati a sciare in quel
            modoGuarda che tecnica ed ergonomia vanno di pari passo, vai più veloce perchè la tecnica permette al tuo corpo di esprire meglio il potenziale. Io ti dico che le scelte vengono automaticamente con l'esperienza e la selezione, non è c'è una scelta giusta o sbagliata come sostieni tu. Se avere i bottoni a sx causasse un miglioramento di qualsiasi tipo, avremmo da un pezzo tutti i bottoni a sinistra.

            Essere mancino conta e conta parecchio. Il lato

            dominante è quello più comodo per le operazioni.

            nel mondo fisico sicuramente, per muovere un
            cursore
            no...Il cursore lo muovi muovendo un oggetto fisico. Forse quando esisteranno interfacce neurale sarà più comodo avere i bottoni a sinistra, per tutti.
            sicuramente, sono piú "comodi" per una questione
            di "abitudine" non per una corretta scelta
            ergonomicaGià, è il sicuramente che andrebbe dimostrato.
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente

            E tutte le icone dei programmi, il dock (quindi
            quelle che si usano) sono in basso.ma le icone dei programmi si possono customizzare, cambiano, si animano, il dock "raccoglie" le finestre iconizzate che "cadono" verso il basso.Mentre il menu e i tasti funzione uguali su tutte le macchine e non customizzabili dall'utente stanno in alto a sinistra.Poi, allora, perché il tasto "Start" di Windows non é a destra?
            E perchè mai? Quando tu muovi il mouse la cosa
            più naturale e' spostarlo verso destra in alto
            (se sei destro ovviamente). Quando devi tenere il segno del testo con il dito... dove lo sposti l'indice? in alto a sinistraIl mouse é un puntatore, viene naturale spostarlo verso sinistra.Tant'é che OSX all'avvio posizione il mouse in alto a sinistra e non in centro (la posizione peggiore in quanto equidistante da qualsiasi cosa!)
            Cosi' come ti viene
            naturale aprire le porte verso destra (motivo per
            cui le maniglie sono solitamente a sinistra) ele maniglie sono a sinistra cosí che tu possa aprirle con la destra.Infatti il mouse mi risulta stare a destra per chi é destro e a sinistra per chi é mancino, mentre la trackpad é sempre al centro per non limitare l'ergonomia in base alla tua mano preferita
            guardare vestro destra (motivo per cui i cartelli
            sono a destra).i cartelli sono a destra perché guidi tenendo la destra.
            Non è un discorso di come leggi, è come ti muovi
            che è
            importante.nell'intarazione con oggetti fisici indubbiamente, ma qui stiamo parlando di "leggere" uno schermo
            E il giallo alla minimizzazione e il verde allo
            zoom? Dai, è abitudine. dici?ROSSO = STOPGIALLO = "PAUSA" (non metti in stop la finestra ma la minimizzi)VERDE = VIA LIBERA (dai alla finestra piú spazio che puoi)
            E direi che una X da
            proprio l'idea di qualcosa di irreversibile e con
            cui fare
            attenzione

            http://www.easybonsai.it/images/nocivo.gifnocivo non é sinonimo di irreversibile.In piú in OSX chiudere una finestra é diverso da chiudere un'applicazione, questa é un'altra cosa di Windows non intuitiva.
            In quanti modi ti puoi annodare una cravatta? molti, infatti non é cosí banale da imparare
            Eh? Se clicco sulla barra del titolo (quella dove
            c'è scritto untitle document) massimizza la
            finestra. Chiama il tuo documento con un nome
            lungo tutta la barra ...che centra la lunghezza del nome... lo fa anche con applicazioni come Calculator
            Se fai DOPPIO click sull'icona e non singolo
            click sulla X si chiude, due posti diversi, due
            azioni diverse, due modi diversi per fare la
            stessa cosa. Non sei obbligato nemmeno a sapere
            che facendo doppio click si
            chiude.infatti non tutti gli utenti windows lo sanno, perché non é intuitivo che facendo doppio click sull'icona di un programma (che di solito lo faccio per aprirlo) ne prevede la chiusura.
            Eh perchè tutti i manuali di ergonomia della UI
            dicono che i bottoni devono stare a sinistra.Mi spieghi perché tutti i browser mettono i bottoni piú utilizzati "avanti e indietro" in alto a sinistra? tanto per fare un esempio
            Si ma smentisci male, per far partire safari
            cliccki sul simbolo della bussola o vai su
            go-
            application (tra l'altro due modi per fare la
            stessa
            cosa).Go
            Applications é un comando del Finder per aprire la cartella con le Applicazioni, non ha la stessa funzione di cliccare un Alias sul dock
            Il mondo guida a destra con qualche eccezione,
            quindi ergonomicamente cosa è meglio? guidare a
            destra o
            sinistra?? Piú che l'ergonomia della guida dovresti parlare dell'ergonomia dell'abitacolo.É piú ergonomico per la maggior parte quidare tenendo la destra, perché questo implica stare seduti a sinistra, quindi usare il cambio con la destra, l'autoradio con la destra etc etc...Peró, prima delle macchine, tenere la destra o la sinistra per strada non é che implichi concetti di ergonomia.
            Quindi siamo sempre li, non dipende da come leggi
            ma da come muovi le mani e il mondo è
            prevalentemente destrorso.si, ma questo ha un peso nel mondo "fisico" non nella lettura di uno schermo.Per esempio, io uso il mouse con la destra, perché mi trovavo sempre ad avere il mouse a destra nei PC e alla fine ci ho fatto l'abitudine.
            E tu che sei mancino preferisci i bottoni a sx. leggi sopra :)
            Guarda che tecnica ed ergonomia vanno di pari
            passo, vai più veloce perchè la tecnica permette
            al tuo corpo di esprire meglio il potenziale. andare piú veloce che centra con l'ergonomia?
            Io
            ti dico che le scelte vengono automaticamente con
            l'esperienza e la selezione, non è c'è una scelta
            giusta o sbagliata come sostieni tu. Se avere i
            bottoni a sx causasse un miglioramento di
            qualsiasi tipo, avremmo da un pezzo tutti i
            bottoni a
            sinistra.ma infatti! visto che per "esperienza / selezione" (non mi piace come espressione... ma tant'é) leggiamo da sinistra a destra, é piú ergonomico di conseguenza mettere i bottoni a sinistra!Se fai una foto, molto spesso é bene che la composizione enfatizzi il soggetto sul lato destro della foto, perché una foto la leggi da sinistra a destra, quindi ti soffermerai di piú su ció che occupa la parte destra della foto.
            Il cursore lo muovi muovendo un oggetto fisico.quando muovi il tuo indice per tenere il segno lo muovi da in alto a sinistra a in basso a destra infatti.
            Forse quando esisteranno interfacce neurale sarà
            più comodo avere i bottoni a sinistra, per
            tutti.guarda, uso il mouse con la destra e la trackpad con la sinistra, non mi fa nessun differenza che mano uso.
            Già, è il sicuramente che andrebbe dimostrato.no, sei tu che non sei convinto, ma non é un mio problema ;)
          • AtariLover scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: nome e cognome
            Cosi' come ti viene
            naturale aprire le porte verso destra (motivo per
            cui le maniglie sono solitamente a sinistra) e
            guardare vestro destra (motivo per cui i cartelli
            sono a destra).
            Guarda che se da una parte sono così, dall'altra sono al contrario eh?da dentro la stanza -
            maniglia a destrada fuori -
            maniglia a sinistra=='
          • Alberto scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: MeX
            come ti ha detto erman, é molto piú ergonomico
            avere i pulsanti a sinistra... é solo questione
            di togliersi un'abitudine
            sbagliata.Ma facci il piacere. Inoltre i bottoni più usati devono stare nell'angolo estremo. Va bene qualsiasi posizione alto bassso, sinsitra, destra, ma devono assolutamente occupare l'angolo e non essere il terzo bottone dall'angolo alto sinistro come nel caso degli screenshot in questione.
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            concordo, non avevo notato che il tasto di chiusura é l'ultimo, dovrebbe sicuramente essere il primo![img]http://img.photobucket.com/albums/v242/gregor3000/leopard-window.png[/img]
          • ullala scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: MeX
            come ti ha detto erman, é molto piú ergonomico
            avere i pulsanti a sinistra... é solo questione
            di togliersi un'abitudine
            sbagliata.

            Per non farmi dare del macaco... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)E quando mai questa è stata una tua preoccupazione?Lascia perdere.... è irrilevante!
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            ma infatti non é una mia preoccupazione, era solo per evitare di essere aggredito dai soliti trolls... vedo che con te non ha funzionato comunque, qualcosa da argomentare riguardo all'argomento dell'ergonomia dell'interfaccia?
          • ullala scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            - Scritto da: MeX
            ma infatti non é una mia preoccupazione, era solo
            per evitare di essere aggredito dai soliti
            trolls... vedo che con te non ha funzionato
            comunque, qualcosa da argomentare riguardo
            all'argomento dell'ergonomia
            dell'interfaccia?Francamente a me dei pulsanti a destra o sinistra non me ne cale granchè e non ho particolare simpatia per il "gnome stile" anzi!Io mi trovo molto meglio con KDE e comunque non mi piace neppure granchè ubuntu.L'ergonomia è qualcosa di molto più complesso (in genere) e dipende in modo sostanziale sia da fattori personali che dal tipo di uso prevalente che si fa della interfaccia.Il "meglio" in assoluto non esiste esiste un meglio "relativo" e "soggettivo".Personalmente mi sono adattato al mio modo di lavorare lo stile del mio desktop e di conseguenza è "ergonomicamente" regolato sulle MIE esigenze il che significa "soggettivamente parlando" che per me è "il migliore".Se volessi i pulsanti a destra mi bastano un paio di click per averli (ci sono comunque "temi" già fatti a quel modo) o personalizzarmi un tema e uno stile.Il punto è poterlo fare...ma si sa... c'è chi non deve sapere e chi il problema del sedile lo ha superato da un pezzo! ;)
          • MeX scrive:
            Re: Sì, ma onestamente
            se la metti sulle preferenze personali siamo d'accordo, ognuno trova comodo ció che per lui é comodo, ergonomia a parte.Peró, non mi metto certo a sostenere che gli apriscatole andrebbero fatti per i mancini...
        • anche io scrive:
          Re: Sì, ma onestamente
          concordo con Oreste
    • anonymous scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      mha sinceramente....mi sembra un tema grafico da ceccha...credo che il migliore sia ancora clearlooks!!!!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      Non temere ancora il rilascio stabile è lontano, il tema grafico sarà ulteriormente limato.
    • barra78 scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      è già stato confermato che i pulsanti saranno al solito posto (su vari blog degli sviluppatori di ubuntu
    • pabloski scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      già, ho pensato la stessa cosache senso ha copiare macos? per inciso ultimamente ho dovuto notare che come usabilità gnome ha superato macoseh si, lo so, molti mi daranno addosso, ma dopo 3 anni trovo ancora scomodo macos per alcune cose...per esempio avere una stima dello spazio occupato da una serie di filesla cosa del tasto destro che non ho mai mandato giùe uno scanner che proprio non vuole saperne di andare con macos...è uno di quelli non supportati direttamente e quindi ho dovuto installare sane...non l'avessi mai fatto!
      • MeX scrive:
        Re: Sì, ma onestamente
        mah... io ho argomentato perché i tasti a sinistra sono piú ergonomici.Sulla gestione poi del filesystem concordo che MacOs non é molto comodo per fare pesanti operazioni con spostamento di files, stima dimensioni etc etc...Il tasto destro? non é semplicemente attivo di default... ma basta attivarlo e sei a posto!
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      - Scritto da: Oreste
      il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta di
      mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il
      mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra...
      Che ne
      pensate?Beh, sull'Amiga il pulsante di chiusura era sulla sinistra, almeno per me un piacevole deja vu!!! :D[img]http://obligement.free.fr/gfx/os31-resultat.jpg[/img]
      • AtariLover scrive:
        Re: Sì, ma onestamente
        - Scritto da: TADsince1995
        - Scritto da: Oreste

        il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta
        di

        mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il

        mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra...

        Che ne

        pensate?

        Beh, sull'Amiga il pulsante di chiusura era sulla
        sinistra, almeno per me un piacevole deja vu!!!
        :D

        [img]http://obligement.free.fr/gfx/os31-resultat.jehi è vero, mi ricordo che veniva talmente naturale che quello fosse la chiusura delle finestre che senza pensarci agivo direttamente li :DComunque oramai si è abituati diversamente, anche se cambiando tema si può riportare il tutto come si vuole.
    • ruppolo scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      - Scritto da: Oreste
      il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta di
      mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il
      mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra...
      Che ne
      pensate?Penso che la GUI è nata con il pulsante di chiusura a sinistra.
      • Taddu scrive:
        Re: Sì, ma onestamente
        Si ma non puoi rivoluzionare la GUI da un giorno all'altro spostando dei comandi importanti altrove... Cribbio, che serietá 'sta Canonical...
        • Nedanfor non loggato scrive:
          Re: Sì, ma onestamente
          Nì, basta cambiare tema. Se uno impara ad usare GNOME si pensa che non stia imparando ad usare dei banali pulsanti ma ad utilizzare l'interfaccia grafica nella sua interezza e sapere come gestirla/modificarla a seconda delle sue esigenze. Quindi per me non fa differenza, dato che prevalentemente uso shortcut da tastiera... Anche se credo di trovarmi meglio con i tasti sulla destra, per un fatto di pura abitudine.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Sì, ma onestamente
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Oreste

        il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta
        di

        mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il

        mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra...

        Che ne

        pensate?

        Penso che la GUI è nata con il pulsante di
        chiusura a
        sinistra.In realtà la gui (quella che apple ha rubato) è nata senza pulsantihttp://www.pasqualoni.it/images/stories/0088A23082007/7-AltoST.jpg
    • Funz scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      - Scritto da: Oreste
      il tema grafico è carino, ma PESSIMA la scelta di
      mettere i pulsanti a sinistra... dai... tutto il
      mondo (o quasi) è abituato ad usarli a destra...
      Che ne
      pensate?Penso che li rimetterò a destra, o magari farò l'originale e li metterò al centro ;p
    • Cvallo PAzzo scrive:
      Re: Sì, ma onestamente
      Io il desktop cerco di tenerlo il più libero possibile, dico "cerco" perchè siccome lo uso praticamente come una cartella in cui tengo tutti i files su cui sto lavorando, per risistemarli quando ho finito, di fatto, periodicamente si riempie di tutto e di più, però, se proprio devo tenere dei files su cui sto lavorando, li tengo sulla destra, di modo che tutti gli altri files che scarico si vanno a posizionare sulla sinistra e quindi non rompono...
  • MAH scrive:
    Le principali novità della 10.04
    - Music store- Yahoo al posto di Google come browser predefinito- Nuovo lookCanonical si sta concentrando sulla QUALITA'?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      - Scritto da: MAH
      - Music store
      - Yahoo al posto di Google come browser
      predefinito
      - Nuovo look

      Canonical si sta concentrando sulla QUALITA'?Troll trovato.Da quando Yahoo è un browser ? :D
      • MAH scrive:
        Re: Le principali novità della 10.04
        LOL scusate ho lavorato troppo oggi ;)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Le principali novità della 10.04
          ma guarda che non è solo per quello che ti sei peccato del troll, sia chiaro.
        • i gelati sono buoni ma costano milioni scrive:
          Re: Le principali novità della 10.04
          - Scritto da: MAH
          LOL scusate ho lavorato troppo oggi ;)Sì certo, lavorato... Volano parole grosse eh?
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Le principali novità della 10.04
            - Scritto da: i gelati sono buoni ma costano milioni
            - Scritto da: MAH

            LOL scusate ho lavorato troppo oggi ;)

            Sì certo, lavorato... Volano parole grosse eh?Eh eh... non sia mai che venga criticato l'imbuto... sacrilegio!!!
          • Uau (MT) scrive:
            Re: Le principali novità della 10.04
            Quindi anche per te Yahoo e Google sono browser....hahah (rotfl)
          • collione scrive:
            Re: Le principali novità della 10.04
            ma lui è un mago dell'ITquindi se lo dice lui dev'essere così :D
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      Questa volta la trollata ti è riuscita peggio delle altre volte, da quando Yahoo e Google sono browser.. (rotfl)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      - Scritto da: MAH
      - Music store
      - Yahoo al posto di Google come browser
      predefinito
      - Nuovo look

      Canonical si sta concentrando sulla QUALITA'?Beh l'avevano detto che il loro modello è apple...non microsoft. Potevano sistemare tutte le cagate del so, ma vuoi mettere con il cambiare il tema?
      • Uau (MT) scrive:
        Re: Le principali novità della 10.04
        Guarda che il anche il modello di Microsoft rimane Apple.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Le principali novità della 10.04
          - Scritto da: Uau (MT)
          Guarda che il anche il modello di Microsoft
          rimane
          Apple.Si il modello inarrivabile di come XXXXXXX gli utenti.
          • collione scrive:
            Re: Le principali novità della 10.04
            almeno non vendono immondizia come svista spacciandola per The Next Big Thing :Da proposito, hai comprato la licenza di settete vero? :D
    • Scardola Delmo scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      - Scritto da: MAH
      - Music store
      - Yahoo al posto di Google come browser
      predefinito
      - Nuovo look

      Canonical si sta concentrando sulla QUALITA'?Oltre a non leggere la news non hai letto bene neanche il titolo... Questa news riguarda le novità nel look. Per il resto fai meglio ad andarti a leggere le note di rilascio, appena escono.
    • Funz scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      - Scritto da: MAH
      - Music store
      - Yahoo al posto di Google come browser
      predefinito
      - Nuovo lookbeh, è una LTS quindi non mi aspetterei grandi rivoluzioni.La più interessante per me sarà KDE 4.4 al posto del 4.3 :p
    • Astemiofele scrive:
      Re: Le principali novità della 10.04
      Quelle sono le novità più "commerciali".
Chiudi i commenti