Virus writer contro virus writer

Il papà di Melissa è ancora dietro le sbarre ma in più occasioni ha aiutato l'FBI ad individuare e colpire gli autori dei worm che più si sono diffusi

New York (USA) – C’è un virus writer americano dietro i successi nell’identificazione e nell’arresto di alcuni creatori dei worm che più si sono diffusi in questi anni. Si tratta, per la precisione, dell’uomo che inventò il worm Melissa, uno dei codicilli malevoli che più si sono diffusi sui computer di tutto il mondo nella storia di internet.

Il worm realizzato nel 1999 da David Smith fu anche uno dei primi ad essere modificato e fatto circolare sotto nuove spoglie da altri creatori di virus, tanto che per un paio di anni Melissa e le sue sorelle hanno destato grande preoccupazione tra gli esperti, oltre ad infettare centinaia di migliaia di computer.

Smith, la cui condanna a 20 mesi di carcere fu giudicata mite , in questi anni ha collaborato più volte con i cybercop americani per individuare gli autori di worm. Va detto che proprio la sua collaborazione con le autorità americane spinse il giudice Joseph Greenaway del New Jersey, che tra le mani aveva uno dei primi clamorosi casi di virus writer, a ridurre la pena dai possibili 10 anni ai 20 mesi che poi furono comminati a Smith.

Ora nuove indiscrezioni indicano che proprio Smith sarebbe stato l’uomo capace di identificare l’olandese Jan DeWit , virus writer e autore di un fastidioso vermicello circolato nel 2001 e noto come Anna.worm, perché “ispirato” alla tennista Anna Kournikova. Furono dunque le indagini di Smith a consentire all’FBI di passare informazioni preziose alla polizia olandese per l’arresto di DeWit.

Non solo. A quanto pare Smith nel 2001 ha tenuto traccia di conversazioni web avute con Simon Vallor, il 22enne arrestato nel Regno Unito che si è dichiarato colpevole per la realizzazione del celebre worm Gokar e altri due vermicelli. Vallor, che ha passato otto mesi in carcere , nei giorni scorsi ha dichiarato di voler trovare lavoro come esperto di sicurezza.

Ma le attività di Smith, secondo quanto dichiarato dall’FBI, si spingerebbero anche alla realizzazione di un tool pensato per rintracciare il mittente di una email. Tutto fa pensare, dunque, che dopo la galera per Smith il lavoro sia garantito…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: yahoo messenger
    hklk
  • Nayla61 scrive:
    yahoo messenger
    A proposito della nuova versione di yahoo, l'ho installata e.... sorpresa delle sorprese .... non posso più entrare nella vecchia chat (riservata solo a quelli che hanno mantenuto la vecchia versione).Così adesso mi ritrovo con una nuova chat (Lycos)che non ha più nulla a che vedere con la precedente.-La cosa mi ha deluso ma, sopravviverò, passando ad un'altra chat .... naturalmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Jabber è già aggiornato
    - Scritto da: Farlocco

    - Scritto da: Anonimo

    fatti un giro su http://openc6.sf.net e

    http://www.openc6project.cjb.net/



    ciao

    Grazie, ottimi link :-)

    MicheleFarlocco, che brutto nick.Non sei lumbard ovviamente. ;-)
  • Farlocco scrive:
    Re: Jabber è già aggiornato
    - Scritto da: Anonimo
    fatti un giro su http://openc6.sf.net e
    http://www.openc6project.cjb.net/

    ciaoGrazie, ottimi link :-)Michele
  • Anonimo scrive:
    cuseeme ok ma non perfetto
    CuSeemee è molto molto carino e immediato, però per la videoconferenza non è eccelso, qualitativamente palrnando. Per usare webcam e microfono secondo me Netmeeting resta ancora il massimo. Con due linee isdn vai già perfettamente, con adsl ovviamente ancora meglio (ma già due linee isdn sono più che sufficienti). Cuseemee soffre ancora di una qualità video non all'altezza perchè non è fluido, o almeno rarissimamente riesci a vedere la persona "bene" come se fosse in tv o quasi
  • Anonimo scrive:
    Re: Gaim rimarrà bloccato?
    Non penso a lungo, dato ke continua ad essere il progetto + attivo di SF! :Dhttps://sourceforge.net/projects/gaim/
  • Anonimo scrive:
    Re: Bloatware
    - Scritto da: Anonimo
    ma e' meglio trillian o miranda ?

    cyaIo preferisco il primo, ma Miranda è assai più configurabile e ha un avvio molto più veloce.
  • Akiro scrive:
    Gaim rimarrà bloccato?
    kazzarola! è l'unico su mandrake che mi da soddisfazioni! non lo bloccheranno proprio adesso spero!sigh
  • Akiro scrive:
    Re: Jabber è già aggiornato

    L'unico problema è che ancora non c'è
    lacompatibilità con C6 di Tin e con Tiscali
    Messenger... ma sono certo arriveràpresto.uahaha vabè, dai.. kiamarli messenger però è già un regalo per loro! 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Bloatware
    ma e' meglio trillian o miranda ?cya
  • Anonimo scrive:
    Re: Jabber è già aggiornato
    fatti un giro su http://openc6.sf.net e http://www.openc6project.cjb.net/ciao
  • Farlocco scrive:
    Jabber è già aggiornato
    Almeno il server che uso io ha già installato una path che evita qui fastidiosi messaggi che invitano all'upgrade.Jabber permette di gestire contemporaneamente i contatti di Y! Msn, ICQ, AIM e GaduGadu, oltre ovviamente a quelli propri del network Jabber.E' gratuito e il suo codice è pubblico, così ognuno può scegliere il suo client preferito e modificarlo come crede... in barba a Yahoo e MS che ci impongono di usare l'ultima versione!L'unico problema è che ancora non c'è lacompatibilità con C6 di Tin e con Tiscali Messenger... ma sono certo arriveràpresto.
  • Anonimo scrive:
    Bloatware
    Siamo alle solite. Il tempo passa e le versioni crescono e ingrassano senza alcun senso, se non quello di eludere i programmi (che prontamente vengono messi a disposizione di tutti, tipo Ytunnel) ed i tweaks che permettono di eliminare le vagonate di finestre pubblicitarie con i quali li inzeppano. Senza contare le cassettate di funzioni totalmente inutili o sconosciute o poco funzionanti che affastellano programmi che, in realtà, dovrebbero fare una cosa semplicissima.ICQ 2003 ne è un esempio lampante.Esistono 2 programmi tuttora imbattuti quanto a snellezza, velocità ed efficienza, nel settore dell'IM: Miranda e CuSeeMe 1.0a per la videochat. Il primo pesa 643 kb ed il secondo 620 kb.Stanno entrambi in un Floppy ed hanno tutto ciò di cui un utente possa aver bisogno; un utente serio e consapevole, intendo. Non l'ennesimo niubbo che senza gli IMinvironments non vive e senza le skin di MSN6 è colto da malore. E neppure i tanti fessi con il cervello intrippato nell'assioma "nuovo=perforza+buono". Entrambi son due programmi free.......Che sia un caso?Saluti da un utente di Trillian (0.74e)
Chiudi i commenti