WebTheatre/ Charlie Sheen, il finto trionfo della rete

di G. Niola - La rete come ancella della tv, una sua versione più estrema. In cui una celebrità al centro della cronaca più pruriginosa può riversare i propri deliri

Roma – Un milione e passa di visualizzazioni di cui 660mila generate live, in un’ora di streaming e con zero marketing (o almeno zero marketing diretto). Il passaggio forzato di Charlie Sheen dalla televisione alla rete ha causato un ampio spostamento di banda, click, pupille e link, ha coinvolto diversi social network (Twitter e Ustream direttamente, tutti gli altri indirettamente). Forse per questo, o forse perché è così bello da dire e scrivere, l’evento è stato bollato come la dimostrazione che la rete oggi è più forte della televisione. Cosa purtroppo non vera.

Charlie Shhen

Charlie Sheen, figlio di Martin Sheen, noto per aver accumulato poche partecipazioni cinematografiche, rilevanti quasi solo nella prima parte della sua carriera, e molte partecipazioni televisive, specie negli ultimi anni con Due uomini e mezzo (uno degli show più seguiti e di successo della televisione americana), è anche famoso per i suoi abusi di droghe, alcol e festini.
Una settimana fa succede l’irreparabile (sebbene atteso) screzio nei confronti della produzione della serie. Un’intervista con delle parole di troppo, che evidentemente non erano nemmeno le prime, e il licenziamento.
A poco più di 24 ore dall’evento Charlie Sheen apre un account Twitter che, fomentato dalle notizie in materia, raggiunge il milione e passa di iscritti in pochissimo tempo, apre un account UStream e sabato sera comincia la diretta del suo nuovo show autonomo Sheen’s Korner, come lo speaker’s corner . Come già detto le visualizzazioni sono alle stelle.

Ad oggi i video sono almeno 3, disponibili on demand e somigliano tutti a quella diretta. C’è Charlie Sheen, struccato e impreparato che delira di fronte alla videocamera. Sputa sentenze, biascica, mostra le telefonate che riceve, si fa profeta e via dicendo. Un delirio di onnipotenza in piena regola che attrae per molti motivi diversi che vanno dal carisma intrinseco della persona, al fatto che siamo di fronte alla “celebrità in decadenza”, fino al ribellismo e al culto dell’evento (che il meccanismo in tempo reale di Twitter alimenta).
E il video? Il video non è niente e poteva essere ancora di meno, non avrebbe fatto differenza. Sheen’s Korner non ha senso per quello che mostra ma per quello che è: Charlie Sheen a ruota libera in cerca di vendetta tramite l’autoaffermazione.

È vero quello che ha detto Barry Schuler, ex capo di AOL e ora al comando di WYTV, la compagnia che ha prodotto e curato l’avventura online di Sheen, cioè che è successo quello che capitava con la HBO negli anni ’70 quando il canale “dava agli spettatori qualcosa che non potevano avere dalla televisione: nessun taglio, nessuna censura. Questo è tutto. Questa settimana WYTV vi ha dato Charlie Sheen: qualcosa che non potete vedere in televisione. E senza sottoscrivere un abbonamento alla tv via cavo”. La rete ad oggi offre contenuti che la televisione non vuole proporre (è capitato anche da noi diverse volte come ad esempio con Enrico Mentana su Corriere.it all’epoca della rottura con Mediaset), ma questo non le dà uno specifico né è un fatto da celebrare come una vittoria. La rete che diventa l’ancella della tv, il suo succedaneo o una sua versione più estrema, quando invece dovrebbe essere (ed in tantissimi casi è) qualcosa di diverso e migliore.

Charlie Sheen ha fatto quello che tantissime altre persone fanno, usare internet per esporre se stesso senza un’idea dietro. Ora, come l’ultimo video testimonia, sta cercando di trovare un’idea di messa in scena o un tema, ma considerando i deliri del soggetto ciò appare abbastanza difficile. E comunque non sarà mai lì il punto, quanto nel fatto che aprire la webcam e sfogarsi, trovando un’audience solo in virtù dei fatti di cronaca di cui si è al centro, non è produrre contenuti per la rete.
Alcuni network televisivi come HDNet stanno già tentando di prendersi il fenomeno Sheen, il quale, nel caso tornasse in tv, si sgonfierebbe anche di quell’aura da web sensation che questa settimana gli ha regalato. Magari.

SHEEN’S KORNER – EPISODE 2: TORPEDOES OF TRUTH

SHEEN’S KORNER – EPISODE 3: TORPEDOES OF TRUTH PART 2

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ruttolo scrive:
    coerenza
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2900886&m=2902045#p2902045ruppolazzo, che fai, sputi nel piatto in cui mangi?
  • valerivs scrive:
    Lordream epic fail
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541&m=3108952#p3108952
    • FinalCut scrive:
      Re: Lordream epic fail
      - Scritto da: valerivs
      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541&m=310Fantastica :) (apple)(linux)
      • valerivs scrive:
        Re: Lordream epic fail
        FC questa me la sono messa nei preferiti...così appena torna a spargere fud gli ripropongo questa bella figura
        • FinalCut scrive:
          Re: Lordream epic fail
          - Scritto da: valerivs
          FC questa me la sono messa nei preferiti...così
          appena torna a spargere fud gli ripropongo questa
          bella
          figuraOttimo, io la metto assieme a questa:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3028210&m=3030155#p3030155e questa:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3072657&m=3072950#p3072950e questa, fortunatamente Lordream non è avaro, e ci regala sempre moltissime perle...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3087217&m=3088286#p3088286 8)(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 marzo 2011 12.53-----------------------------------------------------------
          • Fabrizio scrive:
            Re: Lordream epic fail
            Una sola domanda: ma non vi vergognate? Sul serio: non vi fate schifo da soli?
  • Pino scrive:
    Come crashare Chrome 10
    :( :( :([code] var stime = new Date();var container = document.getElementById("container");var lastchild = document.getElementById("lastchild");for (var i = 0; i
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Re: Open Source Win
    guarda ti faccio un esempio per come la vedo io nel settore dei servers: se il lavoro è poco puo bastare win 2003/2008, se il carico diventa pesante allora è il caso di passare obbligatoriamente a linux.Per continuare con un paragone win server è come un furgone, non si puo pretendere tanto da lui ma è facile da guidare, linux è un po più complicato, serve la patente C, però puoi dargli carichi pesanti e confidare nella durata del motore per almeno 1.000.000 di km.
  • Risposta alla notizia scrive:
    ma per favore...
    http://www.cvedetails.com/top-50-vendors.phphttp://secunia.com/advisories/product/34150/ (chrome 9, l'altro ieri hanno rilasciato la 10 in versione stabile.. iniziamo a contare le vulnerabilità tra breve...)competizioni inutili, come fare a gara a chi ce l'ha più corto.conosco la vulnerabilità , scrivo una pagina internet ad hoc , non indicizzata , che il browser non conosce , e quindi non avvisa che la pagina contiene codice malevolo , se hai windows di conseguenza un antivirus , anche lui non sa un beneamato nulla , 5 secondi? anche troppi . . .la realtà è ben diversa, per fortuna più sicura, in primis Mac + chrome e safari.i prodotti mozilla (open source) sono + bucabili (Firefox Mozilla Vulnerabilities n°: 1054) ci credo che nessuno li sfida, non c'è interesse, è come scoprire l'acqua calda...
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: ma per favore...
      bella tosta quella del chrome
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: ma per favore...
        ma si appunto, competizioni veramente inutili. come dire 'ci sono i virus per windows..'
    • 2jdklf4d scrive:
      Re: ma per favore...
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      i prodotti mozilla (open source) sono + bucabili
      (Firefox Mozilla Vulnerabilities n°: 1054) ci
      credo che nessuno li sfida, non c'è interesse, è
      come scoprire l'acqua
      calda...i soldi, forse?al Pwn2Own ti pagano,se lo buchi.
      • Risposta alla notizia scrive:
        Re: ma per favore...
        la VERA gara sarebbe SCOPRIRE il buco, scrivere codice e bucarlo in diretta..
        • poiuy scrive:
          Re: ma per favore...
          Tu hai visto troppi film sui computer.Certo se la diretta dura un mese, forse qualcuno ce la fa.
          • Risposta alla notizia scrive:
            Re: ma per favore...
            - Scritto da: poiuy
            Tu hai visto troppi film sui computer.
            Certo se la diretta dura un mese, forse qualcuno
            ce la
            fa.ok, ma scusa che COMPETIZIONE è se uno va li già preparato con le cose già fatte?cioè.. non corro i 100 mt. perchè il tempo l'ho già fatto durante l'allenamento...
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: ma per favore...
            non è un contest di rapinatori!
  • Marco scrive:
    Re: Open Source Win
    Ovviamente il titolo del post dovrebbe essere: Open Source WinsLo correggo prima di essere linciato :-p
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    E con gli smartphone?
    Buahahahaahha iOs Pwned! Mentre WP7 ha resistito!Altro premio alla carriera per apple!
    • Teo_ scrive:
      Re: E con gli smartphone?
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      Buahahahaahha iOs Pwned! Mentre WP7 ha resistito!
      Altro premio alla carriera per apple!WP7 e Android hanno resistito perché nessuno si è presentato al concorso.
      • mah mah scrive:
        Re: E con gli smartphone?
        - Scritto da: Teo_
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        Buahahahaahha iOs Pwned! Mentre WP7 ha
        resistito!

        Altro premio alla carriera per apple!

        WP7 e Android hanno resistito perché nessuno si è
        presentato al
        concorso.Non si è presentato nessuno perchè il browser di Android è inviolabile e per come gira non consente di accedere a nessuna parte del sistema. (se non tramite .apk che l'utonto installa... ma questo non è contemplato dal concorso)WP7 non si è presentato nessuno perchè poco diffuso e poco interessante.
        • Teo_ scrive:
          Re: E con gli smartphone?
          - Scritto da: mah mah
          - Scritto da: Teo_

          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee


          Buahahahaahha iOs Pwned! Mentre WP7 ha

          resistito!


          Altro premio alla carriera per apple!



          WP7 e Android hanno resistito perché nessuno si
          è

          presentato al

          concorso.

          Non si è presentato nessuno perchè il browser di
          Android è inviolabile e per come gira non
          consente di accedere a nessuna parte del sistema.
          (se non tramite .apk che l'utonto installa... ma
          questo non è contemplato dal
          concorso)Può essere, anche se finora di inviolabile non ho ancora visto niente.
          WP7 non si è presentato nessuno perchè poco
          diffuso e poco
          interessante.O perché trattenuto (Geohot doveva presentarsi per WP7).
      • rover scrive:
        Re: E con gli smartphone?
        Si vede che non erano in grado di sfondare....
    • Ciuccellone scrive:
      Re: E con gli smartphone?
      Ma stai zitto!!! Ma sei veramente un omuncolo ridicolo! Ma non hai nemmeno un poco di rossore? Non ti rendiconto che fai la figura del cretino? Taci e smettila di scrivere idiozie, idiozie e idozie.
  • MacBoy scrive:
    Chrome
    Indubbiamente Chrome, l'unico che resiste da 3 anni a questi attacchi, è partito con un'architettura migliore essendo stato progettato fin dall'inizio come sandboxed e con processi separati per ogni tab.E poi per Google il browser è il Core Technology della società è anche giusto che sia quella che ci dedica più risorse. Anzi esagerano pure con questa mania "è tutto un browser". ChromeOS mi sembra una cagata, nell'ultimo Chrome 10 perfino le preferenze sono una pagina web, il loro Google Docs è tutto basato sul browser, ecc. Non sono al 100% d'accordo per questa cosa perché il browser ha il suo spazio, ma anche le applicazioni native ce l'hanno. E certe cose (come una suite office o un OS) semplicemente saranno sempre 1000 volte meglio native.
    • meconiotron ic scrive:
      Re: Chrome
      Concordo in pieno su ogni cosa, le suite da ufficio web mi sembra che abbiano cacato un po' fuori dal vaso.
      • Francesco scrive:
        Re: Chrome
        Ed aggiungo io i programmi gestionali... buoni solo laddove l'efficienza non è una variabile da considerare.bye
    • Gurzo2007 scrive:
      Re: Chrome
      si la base è buona ma non perfetta e infatti:"Per esempio Jon Oberheide, cofondatore di Duo Security, ha dovuto gettare la spugna perché Google ha rilasciato una patch risolutiva per il bug che voleva sfruttare (a segnalarla alla casa di Mountain View è stato lo stesso Oberheide...)."senza considerare che google è sponsor del contest e ha adottato per se regole diverse che dagli altri ;)
  • Cecilio scrive:
    IE8
    Ma IE8 non era il browser più sicuro al mondo? : Eppure l'avevo consigliato a tutti perché rendeva il sistema invulnerabile. Non avrò mica fatto una XXXXXXX? (anonimo)
    • Il Profeta scrive:
      Re: IE8
      Beh, se lo abbini alla Norton Internet Security 360 PowerPlus Professional Edition da 2000 non esiste sistema più sicuro!! (rotfl) (rotfl)Ah, dimenticavo... Requisiti minimi: Core i7, 6GB RAM e WD Raptor 10000rpm (meglio 2 in raid-0) :-o
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: IE8

        Ah, dimenticavo... Requisiti minimi: Core i7, 6GB
        RAM e WD Raptor 10000rpm (meglio 2 in raid-0)
        :-oSeee magari... dual i7 con disco SDD intel x25-e
      • il solito bene informato scrive:
        Re: IE8
        - Scritto da: Il Profeta
        Ah, dimenticavo... Requisiti minimi: Core i7, 6GB
        RAM e WD Raptor 10000rpm (meglio 2 in raid-0)
        :-oma windows li supporta 6 GB di RAM? :-D
        • Fiber scrive:
          Re: IE8
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: Il Profeta

          Ah, dimenticavo... Requisiti minimi: Core i7,
          6GB

          RAM e WD Raptor 10000rpm (meglio 2 in raid-0)

          :-o

          ma windows li supporta 6 GB di RAM? :-Dil 64bit ne supprta fino a 128 di GB gia' dal 2006aggiornati ...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 marzo 2011 10.10-----------------------------------------------------------
          • il solito bene informato scrive:
            Re: IE8
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: Il Profeta


            Ah, dimenticavo... Requisiti minimi: Core i7,

            6GB


            RAM e WD Raptor 10000rpm (meglio 2 in raid-0)


            :-o



            ma windows li supporta 6 GB di RAM? :-D

            il 64bit ne supprta fino a 128 di GB gia' dal 2006

            aggiornati ...aggiornarmi? di Windows non me ne potrebbe XXXXXXX di meno...
        • rover scrive:
          Re: IE8
          Mai nick fu più inappropriato....
          • il solito bene informato scrive:
            Re: IE8
            - Scritto da: rover
            Mai nick fu più inappropriato....http://it.wikipedia.org/wiki/IroniaMa no, sul serio... li supporta? Windows fa ****** il *****!http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Windows
          • Fiber scrive:
            Re: IE8
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: rover

            Mai nick fu più inappropriato....

            http://it.wikipedia.org/wiki/Ironia

            Ma no, sul serio... li supporta? Windows fa
            ****** il
            *****!

            http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Windowsdetto da te che predichi Jobs prima d'andare a letto e che la mattina appena ti alzi ringrazi il fatto che Jobs ti offre sempre qualcosa da farti comprare a "saldo" + il tuo avatar ....non c'e' tanto da capire sul chi sei (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2011 16.45-----------------------------------------------------------
    • Sherpya scrive:
      Re: IE8
      - Scritto da: Cecilio
      Ma IE8 non era il browser più sicuro al mondo?
      : Eppure l'avevo consigliato a tutti perché
      rendeva il sistema invulnerabile. Non avrò mica
      fatto una XXXXXXX?
      (anonimo)e dove l'hai sentita? io mai
  • Il Profeta scrive:
    Closed Source == Insicuro
    Ecco l'ennesima riprova...
    • e infatti... scrive:
      Re: Closed Source == Insicuro
      e infatti domani cadrà anche firefox, un prodotto open-source, come nelle passate edizioni.Il problema è individuare e correggere bug nel più breve tempo possibile.
      • Il Profeta scrive:
        Re: Closed Source == Insicuro

        Il problema è individuare e correggere bug nel
        più breve tempo possibile.Infatti i tempi biblici di M$ nella correzione dei bug di I (e non solo) sono la dimostrazione di come il modello closed sia inefficiente. Mozilla e Google invece rilasciano le patch dopo pochissimi giorni.
        • lordream scrive:
          Re: Closed Source == Insicuro
          - Scritto da: Il Profeta

          Il problema è individuare e correggere bug nel

          più breve tempo possibile.
          Infatti i tempi biblici di M$ nella correzione
          dei bug di I (e non solo) sono la dimostrazione
          di come il modello closed sia inefficiente.
          Mozilla e Google invece rilasciano le patch dopo
          pochissimi
          giorni.non che apple sia piu celere nelle patch ricordiamolo e sopratutto apple è famosa per creare nuovi bugs quando applica le patch
          • valerivs scrive:
            Re: Closed Source == Insicuro
            Sei poi riuscito a bucare il server Mac OSX messo a disposizione da "Teo_"?(http://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=634354500823963750&i=3107541&m=3108481#p3108481)
    • Colui che sa scrive:
      Re: Closed Source == Insicuro
      Si come no...meno male che ci sei tu
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    Macachi...
    Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut???? A preparare il kit dell'arrampicatore di specchi della gig nikko?
    • zeroventidu e scrive:
      Re: Macachi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut????
      A preparare il kit dell'arrampicatore di specchi
      della gig
      nikko?Dalle ultime agenzie, Finalcut sta lavorando alla bambolina voodoo con la faccia di Maruccia; Mex non so.
      • Aleph72 scrive:
        Re: Macachi...
        - Scritto da: zeroventidu e
        Dalle ultime agenzie, Finalcut sta lavorando alla
        bambolina voodoo con la faccia di Maruccia; Mex
        non
        so.Uahahahah la voglio pure ioooooo :-D
      • Ciuccellone scrive:
        Re: Macachi...
        Già dal vivo non è bellissimo, immagino la bambolona...
    • Rover scrive:
      Re: Macachi...
      Stanno lucidando le ventose!!
    • FinalCut scrive:
      Re: Macachi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut???? Eccomi, cosa c'è?Ho mai detto che Mac OS X è inviolabile? Non mi sembra...Il giorno che troverai un virus o un trojan attivo, operante e che produca danni seri ad un Mac e non un proof-of-concept o link ad una botnet vecchia del 2009 avvertimi... grazie.(apple)(linux)
      • lordream scrive:
        Re: Macachi...
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut????

        Eccomi, cosa c'è?

        Ho mai detto che Mac OS X è inviolabile? Non mi
        sembra...

        Il giorno che troverai un virus o un trojan
        attivo, operante e che produca danni seri ad un
        Mac e non un proof-of-concept o link ad una
        botnet vecchia del 2009 avvertimi...
        grazie.

        (apple)(linux)dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere come si fa a fare danni seri al tuo amato sistema
        • Teo_ scrive:
          Re: Macachi...
          - Scritto da: lordream
          dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere
          come si fa a fare danni seri al tuo amato
          sistemaSe mi dici quando pensi di attaccare (ho IP dinamico) ti lascio il mio.Che esigenze hai?Deve essere in DMZ giusto?Che servizi vuoi attivi?Ti bastano i dati di acXXXXX di un utente normale o preferisci quelle di un amministratore?
          • lordream in laboratori o scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: lordream

            dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere

            come si fa a fare danni seri al tuo amato

            sistema

            Se mi dici quando pensi di attaccare (ho IP
            dinamico) ti lascio il
            mio.
            Che esigenze hai?
            Deve essere in DMZ giusto?
            Che servizi vuoi attivi?
            Ti bastano i dati di acXXXXX di un utente normale
            o preferisci quelle di un
            amministratore?ip fisso server di posta e server web con databaseanche oggi
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: lordream in laboratori o
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: lordream


            dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere


            come si fa a fare danni seri al tuo amato


            sistema



            Se mi dici quando pensi di attaccare (ho IP

            dinamico) ti lascio il

            mio.

            Che esigenze hai?

            Deve essere in DMZ giusto?

            Che servizi vuoi attivi?

            Ti bastano i dati di acXXXXX di un utente
            normale

            o preferisci quelle di un

            amministratore?

            ip fisso server di posta e server web con database
            anche oggiSe trovo un disco su cui installare il server, ti scrivo lIP in PM.
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: lordream in laboratori o

            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: lordream



            dammi l'ip di un server mac e ti faccio
            vedere



            come si fa a fare danni seri al tuo amato



            sistema





            Se mi dici quando pensi di attaccare (ho IP


            dinamico) ti lascio il


            mio.


            Che esigenze hai?


            Deve essere in DMZ giusto?


            Che servizi vuoi attivi?


            Ti bastano i dati di acXXXXX di un utente

            normale


            o preferisci quelle di un


            amministratore?



            ip fisso server di posta e server web con
            database

            anche oggi

            Se trovo un disco su cui installare il server, ti
            scrivo lIP in
            PM.Installato. Ti ho scritto in privato lIP.[img]http://img845.imageshack.us/img845/6782/schermata20110311a13524.jpg[/img]Dimostra quello che devi (violenta pure i volumi System e Data) ma ti chiedo di lasciar stare il resto.
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: valerivs
            Immagino che ovviamente non avrà fatto nulla di
            concreto,
            giusto?Peccato per la perdita di tempo, hai ragione, niente di niente anche se gli ho chiesto più volte di provarci.Da come si era lanciato speravo ci provasse davvero ma erano solo palle. Vedrò di non cascarci più nel credere a quello che scrive :(Il server è stato giù solo un minuto nel pomeriggio perché avevo satura la banda in uscitahttp://stats.pingdom.com/qa5cf721tn72/311638[img]http://img14.imageshack.us/img14/2615/schermata20110311a20200.png[/img][img]http://img864.imageshack.us/img864/5800/schermata20110311a14553k.png[/img]Ora lo spengo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 marzo 2011 20.29-----------------------------------------------------------
          • valerivs scrive:
            Re: Macachi...
            Ah ah ah ci avrei giurato, che sola...
          • FinalCut scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            Peccato per la perdita di tempo, hai ragione,
            niente di niente anche se gli ho chiesto più
            volte di
            provarci.Fantastico, sei stato grande. :)(apple)(linux)
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...

            Ora lo spengo.Sarà meglio, prima che qualcuno lo buchi...
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Fabrizio

            Ora lo spengo.
            Sarà meglio, prima che qualcuno lo buchi...Non cè problema, era acceso proprio per quello.Vuoi provarci anche tu?
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...
            Beh, allora se ti metto su un server Windows ci vuoi provare tu? Tanto è pieno di bug, no?Siete piuttosto ridicoli (tutti quanti).
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Fabrizio
            Beh, allora se ti metto su un server Windows ci
            vuoi provare tu? Tanto è pieno di bug,
            no?No grazie, non ne sarei in grado. Lavevo attivato perché Lordream dichiarava di poter fare danni seri ed ero curioso di vederlo allopera, ma poi è sparito.
            Siete piuttosto ridicoli (tutti quanti).Ridicoli? Perché?
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...


            Siete piuttosto ridicoli (tutti quanti).

            Ridicoli? Perché?Per il motivo che ho detto sopra: un server diventa bucabile quando sopra ci gira in effetti qualcosa con un problema.Quindi: ridicolo lui a dire "lo buco di sicuro", ridicolo tu a prestarti a simili fesserie.Ridicolo il fatto che poi vi mettiate tutti quanti a deridere il primo perchè "non l'ha fatto".Ridicolo che, seppur non siate in grado nemmeno voi di bucare un sistema, vi sentiate in dovere di pensare che OSX è SEMPRE sicuro.
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Fabrizio


            Siete piuttosto ridicoli (tutti quanti).



            Ridicoli? Perché?

            Per il motivo che ho detto sopra: un server
            diventa bucabile quando sopra ci gira in effetti
            qualcosa con un
            problema.
            Quindi: ridicolo lui a dire "lo buco di sicuro",
            ridicolo tu a prestarti a simili
            fesserie.Un penetration test non mi pare affatto una fesseria, e se ci fosse riuscito, sarei stato ben felice di fornire un feedback ad Apple dato che esistono server in produzione. Una fesseria è semmai il consigliare di spegnerlo invocando fantomatici ed eterei bucaserver.
            Ridicolo il fatto che poi vi mettiate tutti
            quanti a deridere il primo perchè "non l'ha
            fatto".Mi sembra che si sia ridicolizzato da solo.
            Ridicolo che, seppur non siate in grado nemmeno
            voi di bucare un sistema, vi sentiate in dovere
            di pensare che OSX è SEMPRE
            sicuro.Nessun sistema è sicuro (neanche da spento), ma di sicuro cè che sei prevenuto nei confronti di chi usa OS X.
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Fabrizio



            Siete piuttosto ridicoli (tutti quanti).





            Ridicoli? Perché?



            Per il motivo che ho detto sopra: un server

            diventa bucabile quando sopra ci gira in effetti

            qualcosa con un

            problema.

            Quindi: ridicolo lui a dire "lo buco di sicuro",

            ridicolo tu a prestarti a simili

            fesserie.

            Un penetration test non mi pare affatto una
            fesseria, Diventa una fesseria impostata come l'avete impostata voi.
            e se ci fosse riuscito, sarei stato ben
            felice di fornire un feedback ad Apple dato che
            esistono server in produzione. Se ci fosse riuscito credo ci sarebbe riuscito con exploit già divulgati, quindi Apple lo avrebbe già saputo.
            Una fesseria è
            semmai il consigliare di spegnerlo invocando
            fantomatici ed eterei
            bucaserver.Veramente era ironico.


            Ridicolo il fatto che poi vi mettiate tutti

            quanti a deridere il primo perchè "non l'ha

            fatto".

            Mi sembra che si sia ridicolizzato da solo.Mi sembra che lo abbiate fatto anche voi con questa farsa.


            Ridicolo che, seppur non siate in grado nemmeno

            voi di bucare un sistema, vi sentiate in dovere

            di pensare che OSX è SEMPRE

            sicuro.

            Nessun sistema è sicuro (neanche da spento), ma
            di sicuro cè che sei prevenuto nei confronti di
            chi usa OS
            X.Prevenuto perchè vi ho detto che siete ridicoli?
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Fabrizio
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: Fabrizio


            Ridicolo che, seppur non siate in grado
            nemmeno


            voi di bucare un sistema, vi sentiate in
            dovere


            di pensare che OSX è SEMPRE


            sicuro.



            Nessun sistema è sicuro (neanche da spento), ma

            di sicuro cè che sei prevenuto nei confronti di

            chi usa OS

            X.

            Prevenuto perchè vi ho detto che siete ridicoli?Perché a meno che ti riferisca a me in modo reverenziale con il voi, o stai classificando un gruppo di persone usando luoghi comuni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 marzo 2011 12.56-----------------------------------------------------------
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...
            Bene, allora a tuo parere stavate facendo un serissimo test di sicurezza di una installazione di OSX?
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Fabrizio
            Bene, allora a tuo parere stavate facendo un
            serissimo test di sicurezza di una installazione
            di
            OSX?Si trattava di uninstallazione pulita con i servizi richiesti attivati, ma evidentemente a chi ha la verità assoluta in mano non basterebbero neanche i più rigorosi criteri.
          • Fabrizio scrive:
            Re: Macachi...
            Va bene, non ti scaldare, hai ragione tu se ciò ti fa inalberare.Saluti.
          • Aleph72 scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            Si trattava di uninstallazione pulita con i
            servizi richiesti attivati, ma evidentemente a
            chi ha la verità assoluta in mano non
            basterebbero neanche i più rigorosi
            criteri.A proposito, ma dov'è finito??Secondo me si giustificherà dicendo che è stato rapito dagli alieni (rotfl)
          • Teo_ scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Aleph72
            A proposito, ma dov'è finito??
            Secondo me si giustificherà dicendo che è stato
            rapito dagli alieni
            (rotfl)Magari preparando lattacco è riuscito a tagliarsi fuori da internet :D
          • Aleph72 scrive:
            Re: Macachi...
            - Scritto da: Teo_
            Magari preparando lattacco è riuscito a
            tagliarsi fuori da internet
            :D(rotfl)
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Macachi...
          - Scritto da: lordream
          - Scritto da: FinalCut

          - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee


          Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut????



          Eccomi, cosa c'è?



          Ho mai detto che Mac OS X è inviolabile? Non mi

          sembra...



          Il giorno che troverai un virus o un trojan

          attivo, operante e che produca danni seri ad un

          Mac e non un proof-of-concept o link ad una

          botnet vecchia del 2009 avvertimi...

          grazie.



          (apple)(linux)

          dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere
          come si fa a fare danni seri al tuo amato
          sistema... vai lì e fracassi tutto con una mazza ferrata :-)
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: Macachi...

            ... vai lì e fracassi tutto con una mazza ferrata
            :-)O mandi ruppolo a installare win7
        • Teo_ scrive:
          Re: Macachi...
          - Scritto da: lordream
          dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere
          come si fa a fare danni seri al tuo amato
          sistemaFra 3 ore penso di staccare il server http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541Se vuoi provarci hai ancora del tempo, ma per favore, non inventare scuse.
        • FinalCut scrive:
          Re: Macachi...
          - Scritto da: lordream
          - Scritto da: FinalCut

          Il giorno che troverai un virus o un trojan

          attivo, operante e che produca danni seri ad un

          Mac e non un proof-of-concept o link ad una

          botnet vecchia del 2009 avvertimi...

          grazie.





          dammi l'ip di un server mac e ti faccio vedere
          come si fa a fare danni seri al tuo amato
          sistemaSi.. si.. si è visto... come è andata a finire, che hai fatto una figura di ***** come al solito..FAIL, sei ridicolo... signor ana-lista.(apple)(linux)
      • appunto scrive:
        Re: Macachi...
        Ma dai, ma se tu nemmeno sai cosa gira sul tuo Mac.......Vai a pescare va...
      • Fiber scrive:
        Re: Macachi...
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        Desaparecidos! Mex dove sei? Finalcut????

        Eccomi, cosa c'è?

        Ho mai detto che Mac OS X è inviolabile? Non mi
        sembra...

        Il giorno che troverai un virus o un trojan
        attivo, operante e che produca danni seri ad un
        Mac e non un proof-of-concept o link ad una
        botnet vecchia del 2009 avvertimi...
        grazie.

        (apple)(linux)anche per te piccolo fan Apple alla Sandra Milo vale solito discorso di RuPollohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541&m=3107770#p3107770e nn ci sono solo queste ma molte altre con trojan usciti ultimamente incapsulati nei Package Installer contenuti nei .dmg che la gente a casa scarica dal p2p per procacciarsi i soliti programmi crakkati per Osx.... senza poi nemmeno sapere di avere il trojan sul computer dato che i niubbi Apple nemmeno hanno un antimalware installato che lo rilevi e li avverta prima di parlare studiate almeno qualcosa-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 marzo 2011 10.16-----------------------------------------------------------
    • meco scrive:
      Re: Macachi...
      n'altro rosicone ?
  • ali berto scrive:
    pwn2own
    pwn2own??? ma vi rendete conto che solo il nome è una cag..a pazzesca??queste competizioni per adolescenti brufolosi non servono veramente a nessuno...sfigato chi lo organizza e sfigato chi partecipa...
    • ciccio pasticcio quello vero scrive:
      Re: pwn2own
      certo, certo.vedo che non brucia solo al (disperso) ruppolo..
    • lordream scrive:
      Re: pwn2own
      - Scritto da: ali berto
      pwn2own??? ma vi rendete conto che solo il nome è
      una cag..a
      pazzesca??
      queste competizioni per adolescenti brufolosi non
      servono veramente a nessuno...sfigato chi lo
      organizza e sfigato chi
      partecipa...già.. meglio non averli come nemici quegli adolescenti brufolosi brufolosidell'età media di 30 anni
  • western scrive:
    evoluzione del contest
    il primo anno, 2008, si trattava di battere un sistema operativo: un apple, un microsoft (vista), e un povero linux (ubuntu).. L'apple fu fatto fuori in 7 secondi, poi fu il turno di vista... Ubuntu è ancora lì da scardinare.. Allora i danarosi han detto: non possiamo mica far passare il messaggio che linux è mille volte più sicuro delle nostre ciofeche.. Facciamolo fuori. Dall'anno dopo, basta linux... concentriamoci su telefonini e browser.. così facciamo meno brutte figure.. Ovviamente non rimane mai in piedi nessuno alla fine della giornata..
    • nome e cognome scrive:
      Re: evoluzione del contest
      - Scritto da: western
      il primo anno, 2008, si trattava di battere un
      sistema operativo: un apple, un microsoft
      (vista), e un povero linux (ubuntu).. L'apple fu
      fatto fuori in 7 secondi, poi fu il turno di
      vista... Ubuntu è ancora lì da scardinare..
      Allora i danarosi han detto: non possiamo mica
      far passare il messaggio che linux è mille volte
      più sicuro delle nostre ciofeche.. Facciamolo
      fuori.Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al solito.Probabilmente l'unico laptop su cui linux riesce a girare senza problema è una tale schifezza da non attirare nemmeno il più fetente degli hacker russi.
      • Fiber scrive:
        Re: evoluzione del contest
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: western

        il primo anno, 2008, si trattava di battere un

        sistema operativo: un apple, un microsoft

        (vista), e un povero linux (ubuntu).. L'apple fu

        fatto fuori in 7 secondi, poi fu il turno di

        vista... Ubuntu è ancora lì da scardinare..

        Allora i danarosi han detto: non possiamo mica

        far passare il messaggio che linux è mille volte

        più sicuro delle nostre ciofeche.. Facciamolo

        fuori.

        Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e
        non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al
        solito.
        Probabilmente l'unico laptop su cui linux riesce
        a girare senza problema è una tale schifezza da
        non attirare nemmeno il più fetente degli hacker
        russi.non dirglielo che Linus a livello client nn se lo caca nessuno altrimenti poi si frustra e stanotte nn dormehttp://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10nemmno 1% di share mondiale dopo 20 anni ora si rodera'-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.01-----------------------------------------------------------
        • lordream scrive:
          Re: evoluzione del contest
          Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.01
          --------------------------------------------------non che la apple in 30 anni sia andata molto lontano col suo 5% ehe comunque linux è primo nei sistemi server è primo nei sistemi embedded è il primo nei sistemi mainstream e cosi via.. non sto ad elencarti tutte le categorie dove linux è primo perchè non bastano i caratteri.. voi siete sempre quelli che poverini non capite nulla di informatica.. siete penalizzati in partenza
          • Fiber scrive:
            Re: evoluzione del contest

            non che la apple in 30 anni sia andata molto
            lontano col suo 5%
            eh
            e comunque linux è primo nei sistemi server è
            primo nei sistemi embedded è il primo nei sistemi
            mainstream e cosi via.. non sto ad elencarti
            tutte le categorie dove linux è primo perchè non
            bastano i caratteri.. voi siete sempre quelli che
            poverini non capite nulla di informatica.. siete
            penalizzati in
            partenzae chi se ne frega dei sistemi server o dentro ai router quando qua si parla di computer/notebook ad uso desktop ? almeno cerca d'afferrare il contenuto del discorso
          • Colui che sa scrive:
            Re: evoluzione del contest
            Porta delle statistiche dati scientifici e concreti. Non chiacchere "stimate per..."Per quel che vedo io nei datacenter italia il 90% dei sistemi è microsoft.Poi le chiacchere stanno a zero senza fonti attendibili e reali
          • Fiber scrive:
            Re: evoluzione del contest
            - Scritto da: Colui che sa
            Porta delle statistiche dati scientifici e
            concreti. Non chiacchere "stimate
            per..."

            Per quel che vedo io nei datacenter italia il 90%
            dei sistemi è
            microsoft.
            Poi le chiacchere stanno a zero senza fonti
            attendibili e
            realinon lo vedi che su questo pseudo forum ci sono sono fan LinuS da curva sud ?lasciali perdere.vivono barricati in casa nel virtuale.. nn hanno mai visto la realta' del mondo in cui campano-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 marzo 2011 10.13-----------------------------------------------------------
          • ciccio quanta ciccia scrive:
            Re: evoluzione del contest
            L'Italia non è un Paese bensì un circo e quindi non conta...Poi, scusa... chiedi agli altri di fornire fonti attendibili e poi scrivi: "Per quel che vedo io ..."... NO COMMENT!!!
          • logicaMente scrive:
            Re: evoluzione del contest
            - Scritto da: Colui che sa
            Porta delle statistiche dati scientifici e
            concreti. Non chiacchere "stimate
            per..."Ottimo, così sgombriamo il campo da tanti preconcetti e falsi miti.
            Per quel che vedo io nei datacenter italia il 90%
            dei sistemi è
            microsoft.ehm... quale parte di "per quel che vedo io" sarebbe una statistica o un dato scientifico, scusa? Non conosco una sola statistica (e la mia esperienza mi dice la stessa cosa) dove si metta microsoft al 90% sui server. Le più "buone" (Gartner 2007) davano Windows al 66,8%, mentre le altre lo collocano tra il 20% e il 40% (netcraft, IDC, W3Tecs). Valori mooolto lontani da quelli che hai sbandierato.
            Poi le chiacchere stanno a zero senza fonti
            attendibili e
            realiappunto...
      • ndr scrive:
        Re: evoluzione del contest
        Win!
      • NARDO86 scrive:
        Re: evoluzione del contest
        i problemi sorgono quando provi a usare linux cercando di far assomigliare l'esperienza d'uso a quella windows =P come dire "prova con la tua pandina 4x4 (linux) a stare dietro alla mia porsche (win7) senza fondere" al che io ti rispondo "io vado tranquillo vediamo alla prima neve (malware) chi dei due muore in un fosso"
        • panda rossa scrive:
          Re: evoluzione del contest
          - Scritto da: NARDO86
          i problemi sorgono quando provi a usare linux
          cercando di far assomigliare l'esperienza d'uso a
          quella windows =P come dire "prova con la tua
          pandina 4x4 (linux) a stare dietro alla mia
          porsche (win7) senza fondere" al che io ti
          rispondo "io vado tranquillo vediamo alla prima
          neve (malware) chi dei due muore in un
          fosso"[img]http://www.aftermarketcarparts.biz/wp-content/uploads/2010/09/porsche-car-crash.jpg[/img]
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: evoluzione del contest
          direi la panda mentre quelli col porsche (cayenne) se la ridono felici [img]http://www.seriouswheels.com/pics-2004/2004-Porsche-Cayenne-F-Driving-Snow-1280x960.jpg[/img]
          • lordream scrive:
            Re: evoluzione del contest
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            direi la panda mentre quelli col porsche
            (cayenne) se la ridono felici

            [img]http://www.seriouswheels.com/pics-2004/2004-Pcome no.. faceva il figo e guarda come è finito http://photos.autoreflex.com/photo-crash-d-un-cayenne-techart-magnum-771_800_600_1.jpg
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: evoluzione del contest
            ancora con questa teoria che quello che costa meno va meglio di quello che caro?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: evoluzione del contest
            Forse, a parità di conducente, la teoria è sbagliata. Con conducenti diversi, non si può mai dire ... il mio papà guida la stessa auto da più di venti anni e continua a riportarla a casa integra !
          • lolitrolu scrive:
            Re: evoluzione del contest
            Io ne ho disfatte 4 e ogni volta ne ho comprata una più grossa!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: evoluzione del contest
            Evvabbè ... mi auguro di non trovarmi mai nelle tue vicinanze, mentre sei alla guida !
        • Rover scrive:
          Re: evoluzione del contest
          a la mia supercar è un 4x4, non lo sapevi?E poi in realtà la mia supercar non è più velcoe della tua, è molto più acXXXXXriata
      • Fai il login o Registrati scrive:
        Re: evoluzione del contest
        - Scritto da: nome e cognome
        Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e
        non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al
        solito.
        Probabilmente l'unico laptop su cui linux riesce
        a girare senza problema è una tale schifezza da
        non attirare nemmeno il più fetente degli hacker
        russi.Guarda che ha ragione, nel 2008 il Sony Vaio su cui girava Ubuntu non riuscì a "scardinarlo" nessuno... è inutile che la butti in caciara, inventandosi cose tipo l'ubuntu non lo cagava nessuno ecc.ecc., fu proprio come dice western. Leggi unpo' qua: http://dvlabs.tippingpoint.com/blog/2008/03/28/pwn-to-own-final-day-and-wrap-upCiao
      • contrario scrive:
        Re: evoluzione del contest
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: western

        il primo anno, 2008, si trattava di battere un

        sistema operativo: un apple, un microsoft

        (vista), e un povero linux (ubuntu).. L'apple fu

        fatto fuori in 7 secondi, poi fu il turno di

        vista... Ubuntu è ancora lì da scardinare..

        Allora i danarosi han detto: non possiamo mica

        far passare il messaggio che linux è mille volte

        più sicuro delle nostre ciofeche.. Facciamolo

        fuori.

        Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e
        non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al
        solito.
        Probabilmente l'unico laptop su cui linux riesce
        a girare senza problema è una tale schifezza da
        non attirare nemmeno il più fetente degli hacker
        russi.E questa te la sei inventata di sana pianta. Orpo che figuraccia che hai fatto! (anonimo)
      • collione scrive:
        Re: evoluzione del contest
        il solito troll ignorantelinux fu presente a due edizioni del pwn2own e i ricercatori riuscirono a trovare delle vulnerabilità ma gli fu impossibile implementare gli exploit nel tempo assegnato ( troppo difficile sfruttare quelle falle )fattene una ragione, sei tu caro winaro ad essere alla mercè degli hacker russiquando entrerai nel mondo del lavoro ( sperando per te che tu non finisca a pulire gabinetti ) ti accorgerai che linux è il preferito per quelle aziende che hanno a cuore la sicurezza
        • Giusto vero scrive:
          Re: evoluzione del contest
          - Scritto da: collione
          il solito troll ignorante

          linux fu presente a due edizioni del pwn2own e i
          ricercatori riuscirono a trovare delle
          vulnerabilità ma gli fu impossibile implementare
          gli exploit nel tempo assegnato Gia' perdevano troppo tempo ad ogni operazione a digitare sudo e relativa password anche per copiare un file da una directory ad un'altra. (e a ricompilare vi/kernel/ed altri ammenicoli vari)
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: evoluzione del contest
        - Scritto da: nome e cognome

        Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e
        non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al
        solito.Bucano Safari e IE8 in pochi secondi e tu te la prendi con Linux.Complimenti per la coerenza del tuo discorso ...
      • lordream scrive:
        Re: evoluzione del contest
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: western

        il primo anno, 2008, si trattava di battere un

        sistema operativo: un apple, un microsoft

        (vista), e un povero linux (ubuntu).. L'apple fu

        fatto fuori in 7 secondi, poi fu il turno di

        vista... Ubuntu è ancora lì da scardinare..

        Allora i danarosi han detto: non possiamo mica

        far passare il messaggio che linux è mille volte

        più sicuro delle nostre ciofeche.. Facciamolo

        fuori.

        Non è che qualcuno ha provato a trapanare linux e
        non ci è riuscito: nessuno se l'è cagato, come al
        solito.
        Probabilmente l'unico laptop su cui linux riesce
        a girare senza problema è una tale schifezza da
        non attirare nemmeno il più fetente degli hacker
        russi.a dire il vero era un alienware.. mica una roba con la mela sopra
  • Ivi scrive:
    Aggiornamento safari
    Sarebbe interessante sapere se questa vulnerabilità rimane anche con Safari aggiornato all' ultima versione, visto che hanno usato quella precedente.
    • western scrive:
      Re: Aggiornamento safari
      ovvio che si, insieme ad altre 37000 e rotte
    • Teo_ scrive:
      Re: Aggiornamento safari
      - Scritto da: Ivi
      Sarebbe interessante sapere se questa
      vulnerabilità rimane anche con Safari aggiornato
      all' ultima versione, visto che hanno usato
      quella
      precedente.Lo sapremo fra un po. Magari quella vulnerabilità è stata tappata, ma altre ovviamente restano.Charlie Miller qualche ora fa ha scritto: «Both my pwn2own bugs survived "massive" update today by Apple. However, iPhone exploit won't work against iOS 4.3, but thats ok for contest»
  • Ekko scrive:
    ma xke opera non lo considerano proprio?
    Non capisco bene perche' tra tutti questi browser non viene testato anche Opera. E' vero che non e' molto diffuso, pero' e' qualitativamente competitivo e sarebbe carino testare il suo livello di sicurezza.Per il resto le conclusioni mi sembrano premature, aspettiamo di vedere come se la cava firefox.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
      Il punto è proprio quello, prendono in considerazione la diffusione.
      • Joliet Jake scrive:
        Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
        - Scritto da: gnulinux86
        Il punto è proprio quello, prendono in
        considerazione la
        diffusione.Safari è al 4% e Opera al 2.5%C'è uno scarto dell'1.5% fra i due...Secondo questo ragionamento, anche Safari andava scartato.Fonte ufficiale, aggiornata a Gennaio 2011:http://www.w3schools.com/browsers/browsers_stats.asp
      • pippo75 scrive:
        Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
        - Scritto da: gnulinux86
        Il punto è proprio quello, prendono in
        considerazione la
        diffusione.Ma IE9 l'hanno provato? Considerando che Opera è uno dei primi 5 browser per diffusione, vero fermo al 2% circa, ma sempre nei primi.Forse non sparge abbastanza olio? A pensare male....
    • Lettore anonimo scrive:
      Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
      Pagare gli hacker che trovano queste falle costa, se guardi il sito:http://cansecwest.com/troverai tra gli sponsor microsoft e googlePiuttosto non vedo apple...
    • iii scrive:
      Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
      manca anche lynx! Credo sia il browser più leggero che abbia mai provato
      • Pterodattil ografo scrive:
        Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
        - Scritto da: iii
        manca anche lynx! Credo sia il browser più
        leggero che abbia mai
        provatoVogliamo parlare di Mosaic? :-P
        • ogekury scrive:
          Re: ma xke opera non lo considerano proprio?
          no scusa ma lynx e' molto piu veloce di mosaic (che renderizzava anche le immagini)
  • Fiber scrive:
    Roberto Pulito e la "sana" informazione
    vedo che la si mena continuamene sul fatto che Microsoft non sia corsa a rilasciare una patch ad Ie8 per CERCAR di riparare un Bug alla CIECA dove superesperti di sicurezza si sono SBATTUTI oltre 30 giorni per scovare = Microsoft schifo mente Safari che ha avuto una patch qualche giorno fa nell'Hacker contest lo si e' usato alla versione non ultima appena aggiornata ma come si cerca di denigrare per via indiretta Microsoft perche' nn e' corsa a rilasciare una patch alla cieca su IE8 ( come se conoscesse il bug sfruttato al contest che invece non poteva sapere .. non per questo non ha rilasciato nessuna inutile patch a CASO a IE8 prima del contest ) ...e poi al contest Safari che ha avuto una patch qualche giorno fa lo hanno invece usato apposta ancora nella versione precedente in modo tale da essere meno sicuro cosicche' gli esperti di sicureza potessero vincere il premio ?Roberto Pulito cerchi di afferrare meglio questi non sensi = questi palesi controsensi evitando di fare la solita ironia sul nulla capisco che ci sono tanti fanboy Linux etc ma almeno nei controsensi palesi come questo ci cerchi di essere il piu' obiettivi possibile..almeno per chi redige le notizie-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 15.55-----------------------------------------------------------
    • krane scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      - Scritto da: Fiber
      ma come si cerca di denigrare Microsoft perche'
      nn e' corsa a rilasciare una patch alla cieca su
      IE8 ...e poi al contest Safari che ha avuto una
      patch qualche giorno fa lo hanno invece usato
      apposta ancora nella versione precedente = not
      patched ?Ma noooo....Cos'hai capito: e' evidente che M$ non aveva bisogno di patch tanto i suoi prodotti sono invulnerabili, quindi cosa ti preoccupi ?
      • Fiber scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Fiber


        ma come si cerca di denigrare Microsoft perche'

        nn e' corsa a rilasciare una patch alla cieca su

        IE8 ...e poi al contest Safari che ha avuto una

        patch qualche giorno fa lo hanno invece usato

        apposta ancora nella versione precedente = not

        patched ?

        Ma noooo....
        Cos'hai capito: e' evidente che M$ non aveva
        bisogno di patch tanto i suoi prodotti sono
        invulnerabili, quindi cosa ti preoccupi
        ?ma rileggi sopra il post e cerca di capire cosa si scrive una volta tanto nella vitasveglia
        • krane scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          - Scritto da: Fiber
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: Fiber
          ma rileggi sopra il post e cerca di capire cosa
          si scrive una volta tanto nella vitaI tuoi post ? Nessuno li legge non vedo perche' dovrei iniziare io, posso anche darti un link che ti conferma la mia teoria: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3020002&m=3025443#p3025443
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          non è che sia chiarissimo come post...
          • p4bl0 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
            non è che sia chiarissimo come post...quoto
        • Ciuccellone scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          Sarebbe anche il caso che tu iniziassi ad esprimerti in italiano piuttosto che come un paramecio
    • il signor rossi scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      - Scritto da: Fiber
      vedo che la si mena continuamene sul fatto che
      Microsoft non sia corsa a rilasciare una patch ad
      Ie8 per CERCAR di riparare un Bug alla CIECA
      dove superesperti di sicurezza si sono SBATTUTI
      oltre 30 giorni per scovare = Microsoft schifobeh forse microsoft poteva pagare qualche buona ditta di sicurezza per scovare le vulnerabilità in anticipo...
      • Fiber scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        - Scritto da: il signor rossi
        - Scritto da: Fiber

        vedo che la si mena continuamene sul fatto che

        Microsoft non sia corsa a rilasciare una patch
        ad

        Ie8 per CERCAR di riparare un Bug alla CIECA

        dove superesperti di sicurezza si sono SBATTUTI

        oltre 30 giorni per scovare = Microsoft
        schifo

        beh forse microsoft poteva pagare qualche buona
        ditta di sicurezza per scovare le vulnerabilità
        in
        anticipo...rileggi bene il mio testo http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541&m=3107729#p3107729
        • western scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          microsoft ha fatto bene a non rilasciare patch per il contest, tanto non si può patchare un colabrodo, tutta fatica sprecata; per avere qualche chances avrebbero dovuto presentare explorer 10... Invece apple si è sbattuta in questi giorni, ha rilasciato un aggiornamento qualche giorno prima, inutilmente.. Poi ne ha rilasciato uno nella notte, per mettere le mani avanti, come dire... se aveste usato questa versione non l'avreste bucato.. che è una palla clamorosa e lo sanno.. avrebbero tranquillamente fatto fuori pure quello, perché safari è, incredibile a dirsi, peggio pure di ie in fatto di sicurezza, un vero bidone, sempre il primo a saltare in questi contest...
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: western
            microsoft ha fatto bene a non rilasciare patch
            per il contest, tanto non si può patchare un
            colabrodo, tutta fatica sprecata; per avere
            qualche chances avrebbero dovuto presentare
            explorer 10... Invece apple si è sbattuta in
            questi giorni, ha rilasciato un aggiornamento
            qualche giorno prima, inutilmente.. Poi ne ha
            rilasciato uno nella notte, per mettere le mani
            avanti, come dire... se aveste usato questa
            versione non l'avreste bucato.. che è una palla
            clamorosa e lo sanno.. avrebbero tranquillamente
            fatto fuori pure quello, perché safari è,
            incredibile a dirsi, peggio pure di ie in fatto
            di sicurezza, un vero bidone, sempre il primo a
            saltare in questi
            contest...ma leggi e cerca d'imparare http://www.webmasterpoint.org/news/windows-7-piu-sicuro-browser-chrome-ie8-flash-evitare-intervista-charlie-miller_p35584.htmlqua di colabrodo ci sono solo le tue sinapsi
          • deactive scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            incredibile, mai avrei pensato. Win7 + Chrome - Flash!
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: deactive
            incredibile, mai avrei pensato. Win7 + Chrome -
            Flash!e si vede che non pensi mai ma soprattutto nemmeno leggi tutti gli articoli quando ti si postano dei link cerca di usar di piu' le sinapsi..vedrai che ce la fai anche a pensare-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 16.50-----------------------------------------------------------
          • deactive scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            sparati
          • western scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            si vede che non sai leggere tu: gli è stato chiesto QUALE DEI DUE è più sicuro, fra l'apple e il microsoft, e lui ha detto microsoft (fra i due) e sai perché? Perché non monta flash e java di default.. che è la prima cosa che mettono tutti sul pc.. e' un modo come dire, datemi un po' di grano e parlo bene del vostro sistema di m.e.r.d.a. Alla fine poi dice che linux non lo usa nessuno, se no sarebbe facile da bucare.. Infatti il primo contest che hanno fatto, dove c'era linux, non è stato bucato , a differenza di tutti gli altri E QUESTI SONO FATTI.. Cresci ritardatello e impara a leggere
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: western
            si vede che non sai leggere tu: gli è stato
            chiesto QUALE DEI DUE è più sicuro, fra l'apple e
            il microsoft, e lui ha detto microsoft (fra i
            due) e sai perché? Perché non monta flash e java
            di default.. che è la prima cosa che mettono
            tutti sul pc.. e' un modo come dire, datemi un
            po' di grano e parlo bene del vostro sistema di
            m.e.r.d.a. Alla fine poi dice che linux non lo
            usa nessuno, se no sarebbe facile da bucare..
            Infatti il primo contest che hanno fatto, dove
            c'era linux, non è stato bucato , a differenza di
            tutti gli altri E QUESTI SONO FATTI.. Cresci
            ritardatello e impara a
            leggerenghe nghe nghe il ciuccio sta sul sito della chicco :)
          • NARDO86 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            invece ha ragione!il tuo articolo spiega che sono sicuri win7 + ie8 e win7 + chromehanno appena dimostrato che win7 + ie8 è stato raggirato quindi allo stato attuale delle cose il più sicuro potrebbe essere win7 + crome (firefox permettendo ;) )
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: NARDO86
            invece ha ragione!
            il tuo articolo spiega che sono sicuri win7 + ie8
            e win7 +
            chrome
            hanno appena dimostrato che win7 + ie8 è stato
            raggirato quindi allo stato attuale delle cose il
            più sicuro potrebbe essere win7 + crome (firefox
            permettendo ;)
            )quello che volevo fargli notare e' che Linus invece e' "sicuro"(rotfl) perche' sui computer client non lo usa nessuno tornaconti nello scovargli falle = zero = solo perdita di tempo ecco tutta la presunta sicurezza (rotfl)
          • Contrario scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: NARDO86

            invece ha ragione!

            il tuo articolo spiega che sono sicuri win7 +
            ie8

            e win7 +

            chrome

            hanno appena dimostrato che win7 + ie8 è stato

            raggirato quindi allo stato attuale delle cose
            il

            più sicuro potrebbe essere win7 + crome (firefox

            permettendo ;)

            )

            quello che volevo fargli notare e' che Linus
            invece e' "sicuro"(rotfl) perche' sui computer
            client non lo usa nessuno


            tornaconti nello scovargli falle = zero = solo
            perdita di tempo


            ecco tutta la presunta sicurezza (rotfl)Ma ci godi ad essere la barzelletta, lo zimbello di un forum, a vedere che gente (e neanche particolarmente tecnica) si capXXXXX dalle risate vedendo le scemenze che scrivi ogni volta? Ma cosa sei, un masochista? (newbie)
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Contrario
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: NARDO86


            invece ha ragione!


            il tuo articolo spiega che sono sicuri win7 +

            ie8


            e win7 +


            chrome


            hanno appena dimostrato che win7 + ie8 è stato


            raggirato quindi allo stato attuale delle cose

            il


            più sicuro potrebbe essere win7 + crome
            (firefox


            permettendo ;)


            )



            quello che volevo fargli notare e' che Linus

            invece e' "sicuro"(rotfl) perche' sui computer

            client non lo usa nessuno





            tornaconti nello scovargli falle = zero = solo

            perdita di tempo





            ecco tutta la presunta sicurezza (rotfl)

            Ma ci godi ad essere la barzelletta, lo zimbello
            di un forum, a vedere che gente (e neanche
            particolarmente tecnica) si capXXXXX dalle risate
            vedendo le scemenze che scrivi ogni volta? Ma
            cosa sei, un masochista?
            (newbie)qua di zimbello che non capsice un'H ci sei solo tu ..e lo sei talmente tanto che non arrivi a capire collegando almeno una volta le sinapsi che un Linus dopo 20 anni avendo ancora un mercato da miseria ad uso sui pc desktop come si evince da questi dati:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10non suscita interesse e TORNACONTO di nessun cybercriminale nello sviluppare software malevolo .. come nello scovargli bug compilando poi relativi exploit se appunto non ce l'ha in mano nessuno ad uso desktop/client su dai, che magari esercitando la cavesa almeno una sola volta all'anno per miracolo ( non voglio chiedere troppo) , ovvero quando leggi e ti si mettono davanti dei ragionamenti da asilo nido , forse arrivi a capire che pure tu se dovessi lavorare producendo roba per 4 gatti che ti pagano con la miseria essendo appunto 4 gatti, ti dilegui ed inizi a produrre roba per la massa che fa i numeri e che ti rende il lavoro 100 mila volte piu' renumerativo ..lasciando perdere le nicchie delle nicchie client come LinuS e la loro presunta sicurezza propio per questi motivi che apprende anche un bambino di 8 anni dotato di un QI nella norma e non castratodai che gia' dalla scuola materna dovrebbero averti insegnato ad usare i numeri ed a fare ALMENO 2+2 senza dover sforzare troppo i soliti 4 neuroni che di prassi fanno la "ruggine" ai fanboy perche' privi di impulsi-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2011 17.53-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: NARDO86

            invece ha ragione!

            il tuo articolo spiega che sono sicuri win7 +
            ie8

            e win7 +

            chrome

            hanno appena dimostrato che win7 + ie8 è stato

            raggirato quindi allo stato attuale delle cose
            il

            più sicuro potrebbe essere win7 + crome (firefox

            permettendo ;)

            )

            quello che volevo fargli notare e' che Linus
            invece e' "sicuro"(rotfl) perche' sui computer
            client non lo usa nessuno


            tornaconti nello scovargli falle = zero = solo
            perdita di tempo


            ecco tutta la presunta sicurezza (rotfl)quale senso ha dire che è piu sicuro perchè non lo usa nessuno?una cosa è sicura indipendentemente se viene usato o meno.. safari lo usano pochissimi ma è il meno sicuro in assoluto.. osx lo usano 4 gatti ma nessuno lo monta come server perchè non reggerebbe un'ora in uptimenon trattare la logica come fanno nel recinto apple qui sei nel mondo reale
          • Darwin scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            quello che volevo fargli notare e' che Linus
            invece e' "sicuro"(rotfl) perche' sui computer
            client non lo usa nessuno


            tornaconti nello scovargli falle = zero = solo
            perdita di tempo


            ecco tutta la presunta sicurezza (rotfl)Guarda quì la tua presunta sicurezzahttp://punto-informatico.it/3039272/PI/News/alureon-un-malware-senza-rivali.aspx
    • non so scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      non hai capito lo spirito del contest.
      • Fiber scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        - Scritto da: non so
        non hai capito lo spirito del contest.si che l'ho capitovincere soldi "dimostrando" (rotfl) ovvieta' che si sanno da sempre(rotfl)
        • lordream scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          - Scritto da: Fiber
          - Scritto da: non so

          non hai capito lo spirito del contest.


          si che l'ho capito

          vincere soldi "dimostrando" (rotfl) ovvieta' che
          si sanno da
          sempre(rotfl)scommetto che sei un applefanaltrimenti non si spiega come si faccia a dire che non servono a nulla.. saremmo ancora con gli attacchi di backorifice "pensando" come fai tuè virgolettato volutamente perchè non credo tu sia un essere dotato di intelletto
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      Pulito che denigra Microsoft!? :|Hai mai letto qualche suo articolo, tipo questo:http://punto-informatico.it/3087162/PI/News/falsa-partenza-linux.aspxHa ricevuto una serie infinita di insulti per quel articolo comico-demenziale.Tornando a Ms non puoi venire a dire che non lasciano mai aperte falle pericolose che colpiscono tutti i loro OS, esempio:http://secunia.com/advisories/42747Senza dimenticare il UAC bucato by design:http://www.winrumors.com/researchers-remotely-exploit-and-bypass-internet-explorer-protected-mode
      • Fiber scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        - Scritto da: gnulinux86
        Pulito che denigra Microsoft!? :|

        Hai mai letto qualche suo articolo, tipo questo:
        http://punto-informatico.it/3087162/PI/News/falsa-

        Ha ricevuto una serie infinita di insulti per
        quel articolo
        comico-demenziale.

        Tornando a Ms non puoi venire a dire che non
        lasciano mai aperte falle pericolose che
        colpiscono tutti i loro OS,
        esempio:

        http://secunia.com/advisories/42747

        Senza dimenticare il UAC bucato by design:

        http://www.winrumors.com/researchers-remotely-explanche per te vale questa stessa rispostahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3107541&m=3107823#p3107823anche voi siete bucati.. stesi al sole assieme ai panni-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 16.34-----------------------------------------------------------
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          Non ti seguo ti ho fornito 3 link, ne hai letto il contenuto? te li passo di nuovo:Hai mai letto qualche suo articolo, tipo questo:http://punto-informatico.it/3087162/PI/News/falsa-partenza-linux.aspxHa ricevuto una serie infinita di insulti per quel articolo comico-demenziale.Tornando a Ms non puoi venire a dire che non lasciano mai aperte falle pericolose che colpiscono tutti i loro OS, esempio:http://secunia.com/advisories/42747Senza dimenticare il UAC bucato by design:http://www.winrumors.com/researchers-remotely-exploit-and-bypass-internet-explorer-protected-mode/Cosa centrano le opinioni personali di Miller? Se ne facciamo una questione di features per la sicurezza, guarda quante ne ha una semplice distro Linux come Ubuntu:https://wiki.kubuntu.org/Security/FeaturesNon capisco non hai tuoi punti di vista?
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: gnulinux86
            Cosa centrano le opinioni personali di Miller? Se
            ne facciamo una questione di features per la
            sicurezza, guarda quante ne ha una semplice
            distro Linux come
            Ubuntu:sai quando si pala di Miller si parla del primo portinaio che passa(rotfl)contano di piu' le chiacchiere Ps:sai valutare una falla critica di remote arbitrary code execution da una falla quisquilia nemmeno sfruttata e non di remote arbitrary code execution?no..niente..zero .. nada.. kaputtla vostra preparazione in sicurezza informatica ? zottozeroma dai piccoli fanboy LinuS .. e' l'ovvieta'-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 16.48-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            la vostra preparazione in sicurezza informatica ?
            zottozero

            ma dai piccoli fanboy LinuS .. e' l'ovvieta'Minkja! Cani et porci, in pochi minuti aprono una macchina winsozz, ci XXXXXXno dentro, la richiudono, senza che il proprietario neanche se ne accorga, ed e' la NOSTRA preparazione in sicurezza informatica ad essere sottozero?Almeno ruppolo ha avuto la decenza di andare a nascondersi, come fa tutti gli anni dopo il pwn2own. (anonimo)Vai a fare altrettanto! (anonimo)(linux)
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Fiber


            la vostra preparazione in sicurezza informatica
            ?

            zottozero



            ma dai piccoli fanboy LinuS .. e' l'ovvieta'

            Minkja! Cani et porci, in pochi minuti aprono una
            macchina winsozz, ci XXXXXXno dentro, la
            richiudono, senza che il proprietario neanche se
            ne accorga, ed e' la NOSTRA preparazione in
            sicurezza informatica ad essere
            sottozero?

            Almeno ruppolo ha avuto la decenza di andare a
            nascondersi, come fa tutti gli anni dopo il
            pwn2own.
            (anonimo)

            Vai a fare altrettanto! (anonimo)

            (linux)qua l'unica macchina che aprono e' la tua vetusta Panda cambiala!!!del resto cosa vorresti che gli hacker si accanissero ad aprire anche se fosse ?un'auto ( LinuS) che lato client non ha ed usa nessuno nel mondo ?http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=10in 20 anni ancora sotto 1% di share = il Nulla a gia' dimenticvo che tu sei abituato a lavorare per aver come tornaconto il NULLA PIU' ASSOLUTO (rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.46-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Fiber




            la vostra preparazione in sicurezza
            informatica

            ?


            zottozero





            ma dai piccoli fanboy LinuS .. e' l'ovvieta'



            Minkja! Cani et porci, in pochi minuti aprono
            una

            macchina winsozz, ci XXXXXXno dentro, la

            richiudono, senza che il proprietario neanche se

            ne accorga, ed e' la NOSTRA preparazione in

            sicurezza informatica ad essere

            sottozero?



            Almeno ruppolo ha avuto la decenza di andare a

            nascondersi, come fa tutti gli anni dopo il

            pwn2own.

            (anonimo)



            Vai a fare altrettanto! (anonimo)



            (linux)

            qua l'unica macchina che aprono e' la tua vetusta
            PandaSon qui che aspetto.
            cambiala!!!Perche'? Funziona!
            del resto cosa vorresti che gli hacker si
            accanissero ad aprire anche se fosse ?Tempo perso, e lo sai!
            un'auto ( LinuS) che lato client non ha ed usa
            nessuno nel mondo ?I computer lato client servono solo per giocare.E lo sai anche questo.Vai a fare il campo minato, e lascia libera la banda per la botnet!
          • collione scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            mmm quindi tu pensi con la testa degli altri perchè non hai un cervello?linux è usatissimo in campo enterprise, praticamente ubiquo e Miller mi viene a dire che non vale la pena portarlo al pwn2own?Miller dimentica che linux c'è stato per varie edizioni ed è uscito imbattutomagari il problema è proprio quello e cioè che windoze fa la sua magra figura se si presenta pure linux al contest
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: collione
            mmm quindi tu pensi con la testa degli altri
            perchè non hai un
            cervello?

            linux è usatissimo in campo enterprise,
            praticamente ubiquo e Miller mi viene a dire che
            non vale la pena portarlo al
            pwn2own?

            Miller dimentica che linux c'è stato per varie
            edizioni ed è uscito
            imbattuto

            magari il problema è proprio quello e cioè che
            windoze fa la sua magra figura se si presenta
            pure linux al
            contestsi, nn vale la pena dato che ad uso dekstop LinuS non lo adotta quasi nessuno nel mondo come hai ben visto da NetApplication ..ed e' sui sistemi operativi ad uso desktop che i cybercriminali si accaniscono a cercare bug da sfruttare con expolit per far poi "cadere" i niubbi che usano i pc come dekstop e che nel 90% sono inesperti mica i serversveglia
          • collione scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            hahaha detto da uno come te che considera una falla gravissima quella del driver usb ( che richiede acXXXXX fisico alla macchina )guarda se stai una notte ad Arcore di sicuro ti assumono a zelig (rotfl)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            Lasciando passare per normale il tuo modo infantile di argomentare, posso capire perché non rispondi e leggi? Su i link ancora non hai risposto, su Miller ti ho scritto e linkato che se analizziamo la questione dal punto di vista del numero delle features, anche una semplice distro Linux come Ubuntu dice la sua.Vuoi che linko tutto di nuovo?Ps: evita discorsi e risposte demenziali, senza leggere i post per intero...please.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 21.50-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: gnulinux86


            Cosa centrano le opinioni personali di Miller?
            Se

            ne facciamo una questione di features per la

            sicurezza, guarda quante ne ha una semplice

            distro Linux come

            Ubuntu:

            sai quando si pala di Miller si parla del primo
            portinaio che
            passa(rotfl)è una persona che potrebbe rovinarti la vita digitando il tuo nome sulla tastiera.. chiamalo portinaio..

            contano di piu' le chiacchiere lui viene pagato fior di dollari per parlare.. per fortuna di apple non parla tanto


            Ps:sai valutare una falla critica di remote
            arbitrary code execution da una falla quisquilia
            nemmeno sfruttata e non di remote arbitrary code
            execution?secondo te il riuscire a scrivere un file sul tuo pc aprendo semplicemente una pagina col browser è normale? ed è normale anche accedere all'avvio automatico dei programmi? e magari è normale anche riuscire a fare tutto questo dopo che da anni i sistemi apple risultano i meno sicuri al mondo?

            no..niente..zero .. nada.. kaputtesatto.. kaputt è la parola esatta.. 5 secondi e KAPUTT

            la vostra preparazione in sicurezza informatica ?
            zottozeroe lo viene a dire un applefan? MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHA risibile e paradossale

            ma dai piccoli fanboy LinuS .. e' l'ovvieta'ovvietà è bucare una macchina con osx.. fosse divertente almeno.. manco ti impegna visto che apple non patcha mai
          • Aleph72 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            Guarda che Fiber è un winzozz fan, non un Apple fan...Detto questo vado un pochino OT:qualcuno mi può gentilmente spiegare perché un mediabox della Emtec continua a chiedere ID e Pass per accedere ad una cartella condivisa su Winzozz 7?Sulla macchina è stata disabilitata la condivisione con password e l'utente non ha password di acXXXXX.
    • Roberto Pulito scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      @FiberIn verità non mi sembra di aver espresso alcun giudizio a riguardo. Ho solo riportato delle scelte e dei fatti. Non dovevamo riportare chi è salito ring e in che stato ci è salito?Tanto ogni anno si ripete la stessa storia: c'è chi applica patch fino all'ultimo secondo utile, perché spera di rimanere in piedi almeno un minuto, e chi non spreca tempo ad aggiornare appositamente. Perché tanto, dopo il Pwn2Own bisognerà comunque rimetterci le mani.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.06-----------------------------------------------------------
      • Lettore anonimo scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        A me è sembrato un ottimo articolo (rispetto ad altri sullo stesso argomento che ho letto in giro).Solo si potrebbe precisare che le regole per chrome sono diverse rispetto agli altri browser."As for Chrome, the contest will be a two-part one. On day 1, Google will offer $20,000 USD and the CR-48 if a contestant can pop the browser and escape the sandbox using vulnerabilities purely present in Google-written code. If competitors are unsuccessful, on day 2 and 3 the ZDI will offer $10,000 USD for a sandbox escape in non-Google code and Google will offer $10,000 USD for the Chrome bug. Either way, plugins other than the built-in PDF support are out of scope. "http://dvlabs.tippingpoint.com/blog/2011/02/02/pwn2own-2011E che rimane in gara anche domani.
      • Fiber scrive:
        Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
        Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.06
        --------------------------------------------------nelle ultime 6 righe ha esplicato perfettamemnte il senso quindi sottolineare che Microsoft non e' corsa a patchare IE8 alla CIECA per risolvere il NULLA, dato che quelli avevano il bug e l'exploit per sfruttarlo in mano tenendoselo bello stretto e privato ovviamente per vincere i soldi del premio a cosa e' servito ?secondo me solo ad alimentare i soliti fanboy LinuS con le loro solite razzate-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.25-----------------------------------------------------------
        • lordream scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione

          nelle ultime 6 righe ha esplicato perfettamemnte
          il senso


          quindi sottolineare che Microsoft non e' corsa a
          patchare IE8 alla CIECA per risolvere il NULLA,
          dato che quelli avevano il bug e l'exploit per
          sfruttarlo in mano tenendoselo bello stretto e
          privato ovviamente per vincere i soldi del
          premio a cosa e' servito
          ?

          secondo me solo ad alimentare i soliti fanboy
          LinuS con le loro solite
          razzatelol.. perchè avevi forse dei dubbi?.. forse pensavi che safari avrebbe resistito piu dell'anno scorso o dell'anno prima o di quello prima ancora?.. dai non scherzare.. i sistemi apple non sono fatti per essere sicuri ma semplicemente usabili da chi di informatica non capisce nulla
          • p4bl0 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            - Scritto da: lordream[CUT]

            lol.. perchè avevi forse dei dubbi?.. forse
            pensavi che safari avrebbe resistito piu
            dell'anno scorso o dell'anno prima o di quello
            prima ancora?.. dai non scherzare.. i sistemi
            apple non sono fatti per essere sicuri ma
            semplicemente usabili da chi di informatica non
            capisce
            nullacredo che non ti sia chiara la (informaticamente parlando) religione di Fiber...
        • p4bl0 scrive:
          Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
          Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 17.25
          --------------------------------------------------sai qual è la cosa bella? che prima che tu tirassi fuori l'argomento nessuno aveva scritto una riga contro questa scelta di MS. stavolta il troll sei tu
          • Fiber scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione

            sai qual è la cosa bella? che prima che tu
            tirassi fuori l'argomento nessuno aveva scritto
            una riga contro questa scelta di MS. stavolta il
            troll sei
            tudato che conosco benissimo le razzate dei piccoli fanboy come voi su questo pseudo forum ho dunque prevenuto le solite ,palesi, conclamate, evidenti,inconfutabili ed immani fesserie che sarebbero arrivate (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 marzo 2011 16.59-----------------------------------------------------------
          • p4bl0 scrive:
            Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
            Modificato dall' autore il 13 marzo 2011 16.59
            --------------------------------------------------"piccoli fanboy come voi"? ti piace generalizzare, eh?
    • collione scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      la verità fa male?GET THE FACTS (rotfl)
    • logicaMente scrive:
      Re: Roberto Pulito e la "sana" informazione
      lollismo senza limitismo....please don't feed the troll anymore
  • Steve Robinson Hakkabee scrive:
    5 secondi...
    più a dirlo che a farlo... [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_approve/4020428/2/istockphoto_4020428-five-seconds.jpg[/img]OSX aperto come una mela...La tradizione si riconferma... e fortuna che dovrebbe essere usato per i servers...
    • mah mah scrive:
      Re: 5 secondi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      più a dirlo che a farlo...
      [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app
      OSX aperto come una mela...
      La tradizione si riconferma... e fortuna che
      dovrebbe essere usato per i
      servers...mhuahuahuauha l'OS piu sicuro del mondo.... l'upgrade definitivo al pc... si certo come no ![img]http://image.forumfree.it/1/9/2/5/2/7/5/1217006570.gif[/img]E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!
      • lordream scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: mah mah
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        mhuahuahuauha l'OS piu sicuro del mondo....
        l'upgrade definitivo al pc... si certo come no
        !

        [img]http://image.forumfree.it/1/9/2/5/2/7/5/12170

        E poi c'era la marmotta che confezionava la
        cioccolata!no no.. ci stavano proprio persone che bucavano i browser.. niente marmotte..
      • iGonzolo scrive:
        Re: 5 secondi...
        ma sta marmotta... dico... non si è ancora rotta di doversi presentare ad incartare la cioccolata ogniqualvolta un macaco non sa più che rispondere?Secondo me gli avete scaravetrato i c0gli0ni e manca davvero poco che vi mandi a fere in ....(ma si va, trolleggiamo un po'. Tanto cosa rimane da fare ormai su quello che una volta era PI? :D @^
        • eppl scrive:
          Re: 5 secondi...
          C'è poco da rispondere ai tizi qui dentro, oramai i "macachi" sono stufi di essere sempre bersagliati gratuitamente (per cosa poi...)Anche il fatto che hanno usato un safari NON patchato poi la dice lunga....Personalmente penso che questi "eventi" lasciano il tempo che trovano, tutti gli strumenti (siano computer, sw, auto ecc) hanno i loro bravi difetti, sta alle persone con cervello cercare di utilizzarli al meglio.Cervello, già, ecco cosa servirebbe veramente tenere aggiornato ed allenato....
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: 5 secondi...
            è un post per sembrare intelligente? no... sai lo chiedo perchè ancora un po di luoghi comuni che ci metti in un solo post e arriva capitan ovvio:[img]http://oggiscienza.files.wordpress.com/2011/01/normaldemotivpic557456.jpg[/img]
          • Anonym ous scrive:
            Re: 5 secondi...

            Anche il fatto che hanno usato un safari NON
            patchato poi la dice
            lungaquesti cattivoni che non cambiano le regole per includere la versione rilasciata 5 minuti prima...
          • lordream scrive:
            Re: 5 secondi...
            - Scritto da: Anonym ous

            Anche il fatto che hanno usato un safari NON

            patchato poi la dice

            lunga

            questi cattivoni che non cambiano le regole per
            includere la versione rilasciata 5 minuti
            prima...la notte prima
          • non so scrive:
            Re: 5 secondi...
            - Scritto da: eppl
            Anche il fatto che hanno usato un safari NON
            patchato poi la dice lunga....non dice niente invece, la patch è stata preparata in fretta e furia per l'evento, ma i buchi c'erano.
            Personalmente penso che questi "eventi" lasciano
            il tempo che trovanoe invece mostrano tutte le volte a tutto il mondo che i sistemi operativi non sono sicuri. le persone del settore lo sanno, ricordarlo anche ai fanatici che si gasano di avere questo piuttosto che quello non è una brutta cosa.
          • Fiber scrive:
            Re: 5 secondi...
            - Scritto da: non so
            - Scritto da: eppl

            Anche il fatto che hanno usato un safari NON

            patchato poi la dice lunga....

            non dice niente invece, la patch è stata
            preparata in fretta e furia per l'evento, ma i
            buchi
            c'erano.


            Personalmente penso che questi "eventi" lasciano

            il tempo che trovano

            e invece mostrano tutte le volte a tutto il mondo
            che i sistemi operativi non sono sicuri. le
            persone del settore lo sanno, ricordarlo anche ai
            fanatici che si gasano di avere questo piuttosto
            che quello non è una brutta
            cosa.purtroppo perdi tempo per niente a spiegar queste cosei piccoli fan sono il classico: non vedo non sento ..non capisco-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 marzo 2011 16.20-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: 5 secondi...
            - Scritto da: Fiber
            purtroppo perdi tempo per niente a spiegar queste
            cose

            i piccoli fan sono il classico: non vedo non
            sento ..non
            capiscoPraticamente ti sei descritto da solo :D
      • mah mah scrive:
        Re: 5 secondi...
        il commento vero era:mhuahuahuauha l'OS piu sicuro del mondo....l'upgrade definitivo al pc... si certo come no![img]http://image.forumfree.it/1/9/2/5/2/7/5/12170[/img] E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata!
    • panda rossa scrive:
      Re: 5 secondi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      più a dirlo che a farlo...
      [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app
      OSX aperto come una mela...
      La tradizione si riconferma... e fortuna che
      dovrebbe essere usato per i
      servers...Avranno usato un'app?C'e' mica un'app per tutto?
    • kinder scrive:
      Re: 5 secondi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      più a dirlo che a farlo...
      [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app
      OSX aperto come una mela...Ma nessuno riesce ad entrarci in modo massivo.
      La tradizione si riconferma... e fortuna che
      dovrebbe essere usato per i
      servers...Dovrebbe o potrebbe ?
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: kinder
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        Ma nessuno riesce ad entrarci in modo massivo.e ci manca anche che riesci a fare una ghostata da remoto...


        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        Dovrebbe o potrebbe ?Non puo quindi non deve.
      • lordream scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: kinder
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        Ma nessuno riesce ad entrarci in modo massivo.non scherzare.. è il piu facile da bucareapple patcha sempre dopo mesi e questo rende facile il lavoro degli attacker e spesso quando patcha crea altri bug sfruttabili


        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        Dovrebbe o potrebbe ?ne uno ne altro se uno ha un minimo di intelligenza
    • ruppolo scrive:
      Re: 5 secondi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      più a dirlo che a farlo...
      [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app
      OSX aperto come una mela...
      La tradizione si riconferma... e fortuna che
      dovrebbe essere usato per i
      servers...Eh già, le botnet sono PC con Linux e Mac, vero?
      • Fiber scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        Eh già, le botnet sono PC con Linux e Mac, vero?sihttp://www.melablog.it/post/8482/la-prima-botnet-di-mac-zombie-e-attivarassegnati ed impara
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: 5 secondi...
        fünf Sekunden
      • pippO scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        Eh già, le botnet sono PC con Linux e Mac, vero?Rassegnati, siete arrivati ultimi anche li :D
      • nome e cognome scrive:
        Re: 5 secondi...

        Eh già, le botnet sono PC con Linux e Mac, vero?Volendo http://www.melamorsicata.it/mela/2009/04/18/scoperta-la-prima-botnet-mac-computer-funzionanti-alle-spalle-dei-proprietari/Ma per avere una "botnet" serve prima una "net", è lo stesso motivo per cui non si vendono canne da pesca nel deserto.
      • lordream scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        Eh già, le botnet sono PC con Linux e Mac, vero?ma secondo te conviene cercare di fare una botnet coi mac che sono come mosche bianche in rete? non che non esistano ma da qui a cercarli apposta ce ne passa.. se mi capita un server mac me lo tengo stretto ed evito di farci entrare altri visto che in un osx non esiste nulla che avvisi di eventuali intrusioni
        • Teo_ scrive:
          Re: 5 secondi...
          - Scritto da: lordream
          se mi capita un server mac me lo tengo
          stretto ed evito di farci entrare altri visto che
          in un osx non esiste nulla che avvisi di
          eventuali
          intrusioniCiò che ignori non è detto che non esista.
    • sadness with you scrive:
      Re: 5 secondi...
      - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee
      più a dirlo che a farlo...
      [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app
      OSX aperto come una mela...
      La tradizione si riconferma... e fortuna che
      dovrebbe essere usato per i
      servers...5 secondi per mettere in atto una falla del webkit (che quindi colpisce anche Chrome), che ha richiesto settimane di lavoro di preparazione... perdipiù su una versione di Safari che non è l'ultima disponibile
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: 5 secondi...
        - Scritto da: sadness with you
        - Scritto da: Steve Robinson Hakkabee

        più a dirlo che a farlo...


        [img]http://www.istockphoto.com/file_thumbview_app

        OSX aperto come una mela...

        La tradizione si riconferma... e fortuna che

        dovrebbe essere usato per i

        servers...

        5 secondi per mettere in atto una falla del
        webkit (che quindi colpisce anche Chrome),e avanti che deve colpire per forza anche chrome... neanche sto a spiegartelo il perchè non è come dici tu.. che ha
        richiesto settimane di lavoro di preparazione...1/3 del lavoro che ha richiesto la falla per IE/win7, che è tutto un dire...con tra l'altro una falla molto grave percè:a) basta una pagina webb) non richiede azioni da parte dell'utentec) non fa crasciare il browserd) permette la scrittura di files e l'avvio di applicazioniPeggio di così? Un exploit che ti da il controllo alla "remote desktop" con tanto di grafica?
        perdipiù su una versione di Safari che non è
        l'ultima
        disponibileSeee quei furbi di apple l'han fatta uscire 5 minuti prima della prova per non dare il tempo di analizzarla, anche se ho letto che l'exploit puo funzionare anche sul computer patchato.The last but not the least: 63 aggiornamenti di sicurezza dopo aver assunto 1 mese fa 3 esperti? miiii che colabrodoChissa cosa salta fuori nei prossimi mesi
      • ogekury scrive:
        Re: 5 secondi...

        5 secondi per mettere in atto una falla del
        webkit (che quindi colpisce anche Chrome), che ha
        richiesto settimane di lavoro di preparazione...
        perdipiù su una versione di Safari che non è
        l'ultima
        disponibileEcco qui un altro sveglione, riposto quello che ho scritto a ruppolo Caro ruppolo, secondo la tua sicuramente mirabile esperienza nel campo del software, google e apple usano il webkit scaricato direttamente dal sito del progetto. Non ti sei chiesto che forse, ma dico forse, le suddette apportano modifiche a loro piacimento (compresi fix e miglioramenti) essendo webkit opensource?? Non ti sei chiesto che magari il motore di rendering (perche' in effetti e' un motore di rendering) e' protetto in maniera diversa nei due browser?
        • sadness with you scrive:
          Re: 5 secondi...
          - Scritto da: ogekury
          Ecco qui un altro sveglione, continua pure a dormire
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            Che rispostona piena di argomenti. Cerca di riflettere invece, prima si scrivere pu**anate.
          • sadness with you scrive:
            Re: 5 secondi...
            - Scritto da: ogekury
            Che rispostona piena di argomenti.
            Cerca di riflettere invece, prima si scrivere
            pu**anate.stai ancora sognando?
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            Mah, quello che dorme mi sembra sia tu, dato che continui a non dare risposte con argomenti. O forse semplicemente non hai argomenti perche' sei maledettamente ignorante.
          • sadness with you scrive:
            Re: 5 secondi...
            si... stai ancora sognando...
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            Si, nel sogno c'e' un povero ignorante che usa lo pseudonimo di "sadness with you"
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            Secondo me passi il tuo tempo a segnalare ai moderatori i messaggi che non ti piacciono.
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            No e' ottimo che mi venagno cancellati i miei messaggi, mentre quelli di "tristezza con te" vengano lasciati anche se sono assolutamente privi di contenuto.
          • ogekury scrive:
            Re: 5 secondi...
            Ma cara redazione, siete amici di sadness?
  • Valeren scrive:
    Via ai flame
    Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma ipotizzo sempre poco.FF ( per ora nulla ) e come sempre Chrome non viene neanche affrontato.OK, preso atto che il primo è usato poco o nulla mentre il secondo perde quote, rimane solo la diatrima " FF vs Chrome ".P.S.: no, non è una volpe rossa. Portiamoci avanti.
    • ture muture scrive:
      Re: Via ai flame
      Un pc sicuro è un pc che non esiste visto che manco spento può garantirne la sicurezza dei dati presenti.Chi crede che osx (o altri sistemi operativi) sia sicuro è semplicemente un ingenuo fanboy.
    • ruppolo scrive:
      Re: Via ai flame
      - Scritto da: Valeren
      Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma
      ipotizzo sempre
      poco.E che importanza ha il tempo per mostrare l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per realizzarlo.
      FF ( per ora nulla )Se non si presenta nessuno...
      e come sempre Chrome non
      viene neanche
      affrontato.Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari, visto che la vulnerabilità sta nel WebKit.
      OK, preso atto che il primo è usato poco o nulla
      mentre il secondo perde quote,Il secondo guadagna quote, non perde quote. E pure il primo.Chi perde quote è Firefox ed Explorer:http://marketshare.hitslink.com/browser-market-share.aspx?qprid=1
      • lordream scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Valeren

        Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma

        ipotizzo sempre

        poco.

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.un genio dell'informatica eh?


        FF ( per ora nulla )

        Se non si presenta nessuno...


        e come sempre Chrome non

        viene neanche

        affrontato.

        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.avrebbero potuto bucarlo se fosse veramente cosi.. o forse non è cosi?..


        OK, preso atto che il primo è usato poco o nulla

        mentre il secondo perde quote,

        Il secondo guadagna quote, non perde quote. E
        pure il
        primo.
        Chi perde quote è Firefox ed Explorer:
        http://marketshare.hitslink.com/browser-market-shasi ma stai parlando del 5% contro il 30% ed è cosi da 30 anni.. e stranamente safari cade sempre in pochi attimi.. basta a definirlo insicuro?
        • Lettore anonimo scrive:
          Re: Via ai flame
          - Scritto da: lordream
          avrebbero potuto bucarlo se fosse veramente
          cosi.. o forse non è cosi?..Per chrome (vista la sponsorizzazione di google) valevano regole diversehttp://cansecwest.com/"please note there are additional caveats to the Chrome prize, as they are primarily concerned about the Chrome codebase"
        • sadness with you scrive:
          Re: Via ai flame
          - Scritto da: lordream


          Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto


          ma ipotizzo sempre poco.



          E che importanza ha il tempo per mostrare

          l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per

          realizzarlo.

          un genio dell'informatica eh?Lui no, ma tu nemmeno... ci sono volute settimane di lavoro per trovare il buco in webkit (e quindi anche in chrome)... una volta trovato, l'exploit può essere eseguito a ripetizione, i 5 secondi non significano nulla. Tra l'altro non è nemmeno stata usata l'ultima release... ovvio... altrimenti non ci sarebbe stato tempo di trovare un buco e di dare un senso alla manifestazione
          • lordream scrive:
            Re: Via ai flame
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: lordream




            Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto



            ma ipotizzo sempre poco.





            E che importanza ha il tempo per mostrare


            l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per


            realizzarlo.



            un genio dell'informatica eh?

            Lui no, ma tu nemmeno... ci sono volute settimane
            di lavoro per trovare il buco in webkit (e quindi
            anche in chrome)... una volta trovato, l'exploit
            può essere eseguito a ripetizione, i 5 secondi
            non significano nulla. Tra l'altro non è nemmeno
            stata usata l'ultima release... ovvio...
            altrimenti non ci sarebbe stato tempo di trovare
            un buco e di dare un senso alla
            manifestazionenon credo che tu abbia notato quando è stata rilasciata l'ultima versione del browser safari
          • sadness with you scrive:
            Re: Via ai flame
            - Scritto da: lordream



            E che importanza ha il tempo per mostrare



            l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per



            realizzarlo.





            un genio dell'informatica eh?



            Lui no, ma tu nemmeno... ci sono volute settimane

            di lavoro per trovare il buco in webkit (e quindi

            anche in chrome)... una volta trovato, l'exploit

            può essere eseguito a ripetizione, i 5 secondi

            non significano nulla. Tra l'altro non è nemmeno

            stata usata l'ultima release... ovvio...

            altrimenti non ci sarebbe stato tempo di trovare

            un buco e di dare un senso alla

            manifestazione

            non credo che tu abbia notato quando è stata
            rilasciata l'ultima versione del browser
            safaricerto che l'ho notato... poco prima del contest... fatto sta che nel contest non è stata usata l'ultima, e resta il fatto che l'exploit è stato preparato per settimane: poco conta che ci hanno messo 5 secondi a dimostrarlo... anch'io ci metto 5 secondi a lanciar ela mia ultima applicazione, ma ci ho messo "un po' di più" a prepararla...
          • Certo certo scrive:
            Re: Via ai flame
            [img]http://static.technorati.com/10/09/04/17667/Apple-Fanboy-250x250.png[/img]
          • Ciuccellone scrive:
            Re: Via ai flame
            XXXXXXXX
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Valeren

        Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma

        ipotizzo sempre

        poco.

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.


        FF ( per ora nulla )

        Se non si presenta nessuno...domani... (basta leggere)


        e come sempre Chrome non

        viene neanche

        affrontato.

        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.Che centra? Sono cugini non gemmeli siamesi...
      • Steve Robinson Hakkabee scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Valeren

        Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma

        ipotizzo sempre

        poco.

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.Vero. 2 settimane con documentazione scarsa per OSX/safari, 6 settimante con parecchia documentazione a disposizione per Win7/IE8.Far peggio di MS è un bel premio alla carriera.
        • Jolly Roger scrive:
          Re: Via ai flame

          Far peggio di MS è un bel premio alla carriera.Cavalieri dell'InformaticaAHAAHAHAHAHAHcom'è che faceva quella canzone dei Righeira?"la pacchia sta finendo... e la realtà arriva anche qua..."ah no... era l'estate....allora era vera quella cosa che si vociferava e che sembrava una bestemmia, che se nessuno bucava mac era perchè erano talmente delle caccole che nessuno se li filava.... ma adesso che crescono...
      • Jolly Roger scrive:
        Re: Via ai flame

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.ihihihihihihihih infatti, per bucare safari ci hanno messo 2 settimane perchè mancava la documentazione... per IE8 ci hanno messo un mese con tutta la documentazione di sto mondo....adesso la domanda è: se avessero avuto tutta la documentazione quanto ci avrebbero messo, 2 giorni?
      • 2jdklf4d scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.no
      • ciccio pasticcio quello vero scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Valeren

        Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma

        ipotizzo sempre

        poco.

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.


        FF ( per ora nulla )

        Se non si presenta nessuno...


        e come sempre Chrome non

        viene neanche

        affrontato.

        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.


        OK, preso atto che il primo è usato poco o nulla

        mentre il secondo perde quote,

        Il secondo guadagna quote, non perde quote. E
        pure il
        primo.
        Chi perde quote è Firefox ed Explorer:
        http://marketshare.hitslink.com/browser-market-shaorca, brucia tanto.. vero?
      • ogekury scrive:
        Re: Via ai flame

        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.Caro ruppolo, secondo la tua sicuramente mirabile esperienza nel campo del software, google e apple usano il webkit scaricato direttamente dal sito del progetto. Non ti sei chiesto che forse, ma dico forse, le suddette apportano modifiche a loro piacimento (compresi fix e miglioramenti) essendo webkit opensource?? Non ti sei chiesto che magari il motore di rendering (perche' in effetti e' un motore di rendering) e' protetto in maniera diversa nei due browser?
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: Via ai flame
          nel frattempo nella testa di ruppolo...[img]http://runtime-revolution.278305.n4.nabble.com/file/n3033586/beachball.gif[/img]
          • iGonzolo scrive:
            Re: Via ai flame
            Cosa sarebbero ormai i forum di PI senza Ruppolo?Resisti Ruppolo! Sei l'ultimo divertimento rimasto.(rotfl)
          • ogekury scrive:
            Re: Via ai flame
            In effetti senza ruppolo e gli altri due apple fanboy sarebbe triste
          • ogekury scrive:
            Re: Via ai flame
            E' bello vedere quanto e' troll nel momento in cui cade cosi' miserrimamente nelle sue XXXXXXX.Spero per lui che sia pagato per trollare altrimenti "get a life mate".
        • linuxpowerr rrr scrive:
          Re: Via ai flame
          - Scritto da: ogekury

          Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,

          visto che la vulnerabilità sta nel

          WebKit.

          Caro ruppolo, secondo la tua sicuramente mirabile
          esperienza nel campo del software, google e apple
          usano il webkit scaricato direttamente dal sito
          del progetto.

          Non ti sei chiesto che forse, ma dico forse, le
          suddette apportano modifiche a loro piacimento
          (compresi fix e miglioramenti) essendo webkit
          opensource??

          Non ti sei chiesto che magari il motore di
          rendering (perche' in effetti e' un motore di
          rendering) e' protetto in maniera diversa nei due
          browser?Ragazzi, ma state parlando con Ruppolo !!! E' un ignorante allo stato brado, un fanboy, nient'altro. Ruppolo sta all'informatica come Signorini sta alla gnocca.
      • Teo_ scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.Ne hai avuto conferma da qualche parte? Può benissimo essere, io però non ho trovato dettagli sulla vulnerabilità sfruttata (che non dovrebbe essere divulgata per via ufficiale per qualche tempo).Sembra che quelle a cui aveva lavorato Charlie Miller non siano state tappate con Safari 5.0.4 mentre quella per iOS col 4.3 sia chiusa (ma per il contest usano la versione vecchia).
      • Jack Rackham scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo
        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.E mezz'ora che cerco una parola che possa essere adeguata per definire questo tuo intervento... mi devo arrendere, le uniche che ho trovato sono "cialtrone", "millantatore" e "peracottaro", scegline tu una...--JackRackham
      • fox82i scrive:
        Re: Via ai flame

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.
        Appunto per IE8 hanno impiegato più tempo (più di un mese) per realizzare un exploit rispetto a safari. Quindi immagino che fare un exploit per IE8 sia più impegnativo che in safari. Brutta sta storia
        • Sgabbio scrive:
          Re: Via ai flame
          forse è per il fatto che dovevano bucare due browser diversi, come la 32 bit e la 64bit.
          • daniele_dll scrive:
            Re: Via ai flame
            - Scritto da: Sgabbio
            forse è per il fatto che dovevano bucare due
            browser diversi, come la 32 bit e la
            64bit.Dovevano bucarne uno solo, non due distingi: internet explorer 8 a 32 bit su windows 7 sp1 a 64bit.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Via ai flame
        - Scritto da: ruppolo

        E che importanza ha il tempo per mostrare
        l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per
        realizzarlo.
        E un tipico argomento usato per izzare flame contro apple, dicendo che hanno bucato un loro prodotto software in pochi secondi, quando poi per scoprire la vulnerabilità e il modo come usarla, ci vuole molto più tempo.Anche se nel caso della notizia si afferma che ci hanno messo 2 settimane.

        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.Dipende qualche versione di webkit usa, se non sbaglio chorme e Safari con condividono la stessa versione...sbaglio ?
        • fox82i scrive:
          Re: Via ai flame
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: ruppolo




          E che importanza ha il tempo per mostrare

          l'exploit? Se mai conta il tempo occorso per

          realizzarlo.



          E un tipico argomento usato per izzare flame
          contro apple, dicendo che hanno bucato un loro
          prodotto software in pochi secondi, quando poi
          per scoprire la vulnerabilità e il modo come
          usarla, ci vuole molto più
          tempo.

          Anche se nel caso della notizia si afferma che ci
          hanno messo 2
          settimane.
          Non è tanto una questione di flame, è più una questione di tempo! appena due settimane per costruire un exploit per safari.
      • Andreabont scrive:
        Re: Via ai flame
        Chrome gestisce webkit in modo molto diverso (mette in sandbox tutto), quindi nn so se è sfruttabile. Forse sì, ma non ci giurerei.
      • blu scrive:
        Re: Via ai flame


        Chrome ha la stessa vulnerabilità di Safari,
        visto che la vulnerabilità sta nel
        WebKit.sei un informatico della domenica...il fatto che ci sia il bug in webkit NON SIGNIFICA che questo sia sfruttabile in tutti i browser che lo usano
      • Klut scrive:
        Re: Via ai flame

        - Scritto da: Valeren

        Safari KO in 5 secondi, IE8 non si sa quanto ma

        ipotizzo sempre poco.

        [...]

        OK, preso atto che il primo è usato poco o nulla

        mentre il secondo perde quote,
        - Scritto da: ruppolo
        Il secondo guadagna quote, non perde quote. E
        pure il primo .
        Chi perde quote è Firefox ed Explorer (newbie)(newbie)(newbie) :s
    • 2jdklf4d scrive:
      Re: Via ai flame
      - Scritto da: Valeren
      P.S.: no, non è una volpe rossa. Portiamoci
      avanti.e i bookmark? non vogliamo anche dire qualcosa sui bookmark?
      • ogekury scrive:
        Re: Via ai flame
        -ma non e' una volpe rossa?-su chrome non riesco a organizzare i bookmarks-ie6 c'e' ancora in cina e nelle aziende con software ad hoc-firefox e' pesante-chrome ti traccia la navigazione-firefox ha tanti plugin-safari non se lo caga nessuno-opera e' un browser serioecc.. ecc...
    • freefred scrive:
      Re: Via ai flame
      - Scritto da: Valeren
      P.S.: no, non è una volpe rossa. Portiamoci
      avanti.lol, ottima premessa:-)
Chiudi i commenti