Wind: e ora chiamatevi tra di voi

L'Arancia presenta due nuove promozioni per raccogliere nuovi utenti e spingerli a chiamare numeri Wind. Ma solo i nuovi clienti non pagano l'attivazione


Roma – Fino al 31 maggio prossimo è possibile sfruttare due promozioni Wind riguardanti rispettivamente l’invio di SMS e la possibilità di fare chiamate verso numeri di cellulare Wind… “per sempre” (come da pubblicità). Un “per sempre” che equivale però all’invio di 300 SMS mensili oppure fino a 5 ore di telefonate mensili verso numeri Wind.

Per quanto riguarda la prima promozione, Noi Wind Sms, al costo di 9 euro per l’attivazione e di 3 euro di canone mensile, è possibile inviare ogni mese fino a 300 SMS verso clienti Wind.

La seconda promozione, Noi Wind, consente invece di parlare gratuitamente per 5 ore ogni mese con tutti i numeri della famiglia Wind.

Entrambe le promozioni sono attivabili tramite il sito del 155 , inviando un SMS al numero 4533 scrivendo rispettivamente “Noi Wind” oppure “Noi wind SMS” o ancora presso tutti i rivenditori autorizzati Wind.

Un aspetto controverso di queste due promozioni, rilevato da alcuni utenti, è legato al diverso trattamento riservato dalla Wind ai nuovi clienti rispetto ai vecchi; infatti, i nuovi clienti che attivano una o entrambe le promozioni contestualmente all’acquisto di una nuova SIM sono esentati dal pagamento dei 9 euro per l’attivazione delle offerte e viene concesso loro di pagare solo il canone anticipato del primo mese. Cosa che invece non accade ai clienti rodati, che se vogliono attivare le due opzioni devono pagare un prezzo, per il primo mese, di 12 euro se scelgono solo l’opzione Noi Wind Sms (9 euro attivazione+3 euro canone primo mese), di 14 euro se scelgono Noi Wind (9 euro attivazione+5 euro canone mensile) e di 26 euro scelgono di attivare entrambe le promozioni.

Oneri che non tutti sono propensi a spendere per attivare un’offerta limitata alle chiamate e all’invio di SMS verso numeri Wind, dal momento che non è detto che la spesa valga l’impresa.

Dietro questa operazione c?è l’interesse per il carrier di spingere i propri clienti a chiamarsi tra di loro, perché è questo che determina il maggior profitto. Se un utente Wind chiama o manda un SMS a un utente TIM (per esempio), invece, Wind deve cedere a TIM una percentuale dei ricavi per l’uso della sua rete di entrata.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il Voip Vero in Italia è già partito.
    Dopo tanti finti voip ho trovato il vero voip su cellulare: chiamate cellulare/fisso/pc a costo zero.
  • Anonimo scrive:
    Ma quale VoIP !!!
    Basta prendere una qualsiasi carta prepagata di quelle che si trovano al bar: chiami il numero verde, poi il pin, poi il destinatario (alcune ti memorizzano il pin)...Certo, poi se la chiami VOIP CARD fa più effetto...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale VoIP !!!
      sono d'accordo...inoltre sono anche + convenienti queste card , verso la stessa destinazione USA riportata nell'articolo, conosco tariffe che costano 1/5, chiamando dal cellulare verso il pop locale.mahh! mi sa tanto di pubblicità occulta
      • marchino scrive:
        Re: Ma quale VoIP !!!
        Tipo quali schede??Casomai anche in PIBOX se non vuoi far pubblicità.
        • Anonimo scrive:
          Ottima scheda Internazionale
          Esempio, con la Interglobo GOLD, consigliatami da un arabo, ci chiamavo Belgrado per quasi 70 minuti a 5 euro prendendo sempre la linea e con un eccellente qualita'. Ottima qualita' al contrario ad esempio di altre carte tipo la Eutelia che si mi dava 120 minuti ma prendere la linea era difficile e la qualita' schifosa
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quale VoIP !!!
          non sono registrato non posso mandare messaggi privati.scrivimi il tuo indirizzo e-mail ti faccio avere ciò che ti serve.ciaoAngelo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale VoIP !!!
      Concordo, è facile usare impropriamente un acronimo che ora è all'attenzione dei media per promuovere qualcosa che non ha assolutamente nulla di innovativo. Deludente.gianni
      • Anonimo scrive:
        E' VoIP (da un bel pò)!!!
        Sate parlando di carte prepagate per chiamare l'estero:quei gestori(che ormai sono presenti da parecchi anni) che forniscono tali servizi instradano le stesse sulla rete internet tramite un proprio collegamento, poi inoltrano la chiamata sulla rete locale per mezzo di un loro gateway, pagando magari, un contributo ai fornitori locali della rete pstn(sia mittente che destinazione).Quindi quando si chiama con queste carte l'estero la telefonata viene in gran parte trasportata su pk ip.quindi è anche voip!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale VoIP !!!
      Ritengo che ci sia un pò di confusione nell'utilizzo dei termini...VOIP significa chiamare tramite la connessione Internet, quindi gratis.Le carte prepagate sono una procedura di call back e le chiamate si pagano, anche se meno.L'evoluzione del Voip è il Voip 2 con cui puoi chiamare GRATIS dal telefono fisso verso tutti i fissi, per dirla in altri termini una FLAT INTERNAZIONALE A COSTO ZERO.
Chiudi i commenti