Wind: giocate a scarabocchio

L'azienda dell'Arancia spera di attirare nuovi utenti con uno dei giochi più vecchi e amati. Ma lo Scarabeo di Wind è piccolo e storpiato

Roma – Spinge ancora e sempre di più sui giochi wireless il terzo operatore italiano di telefonia mobile, Wind , annunciando la possibilità di giocare via SMS a “Scarabeo”, uno dei più celebri giochi da tavolo in molti paesi, Italia compresa.

Il problema però è che la versione dello Scarabeo entrata ora nel “parco giochi” di Wind, Wind Fun, è piccolo e storpiato. Anziché sfidare l’abilità nel trovare parole con un numero limitato di lettere e incrociando le parole già realizzate dagli avversari, al giocatore dello Scarabeo wireless viene chiesto di partecipare ad un costoso “Paroliamo” nuova maniera.

Inviando al 4545 un SMS con il testo “G.SC.” seguito dal proprio numero di telefono, il sistema assegna al giocatore un avversario umano il cui numero è indicato dal giocatore oppure un avversario computerizzato. A quel punto sul display del cellulare, il gamer vede apparire un elenco di dieci lettere usando le quali deve individuare le parole “più complicate” e rispedirle via SMS. Ad ogni lettera è assegnato un certo punteggio e la somma delle lettere utilizzate dà il punteggio finale.

Il tutto si può ripetere all’infinito, per la modica cifra di 240 lire per SMS (Iva inclusa).

In realtà lo “Scarabeo” di Wind, presentato insieme a “Castello Misterioso”, avventura SMS che ricorda un Dungeon&Dragons prima maniera, non è altro che un nuovo elemento di quel piccolo “luna park” che l’azienda dell’Arancia sta cercando di infilare nelle teste dell’utenza, per fidelizzare l’uso dei sistemi Wind e per aumentare il già vorticoso numero di SMS scambiati tra gli utenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Rettifica
    Sono l'autrice della lettera, devo dire che (anche se con notevolissimo ritardo) oggi ho ricevuto l'assegno di rimborso di 44 Eu circa..Chi s'accontenta gode? ;)Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Wind, come una società piramidale
    A me è successo di peggio, ho stipulato un contratto internet-nostop il 29/04/1999, e qui cominciò il calvario, a novembre mi arriva la prima fattura riguardante il periodo 29/04 - 07/05 di 202.035, non mi stupisco (non controllando bene) perchè qualche telefonata l'avevo fatta e pensando ai primi 2 mesi anticipati.A dicembre mi arriva la seconda fatura è cominciano le mazzate 1.203.450, alchè vado dal mio dealer dove avevo effettuato il contratto e mi dice che probabilmente avendo un ISDN mutinumero le telefonate del contratto flat sono andate a finire sulla linea che non aveva il contratto.Io intendo non pagare o perlomeno voglio che riconteggino esattamente le line separate, il dealer interpellando un superiore mi dice che possono ovviare a questo riconteggiando il tutto e scontando quello che avevo pagato in più ma di continuare a pagare.Da quel momento smetto di usare wind e faccio un nuovo contratto con aruba, pago tutte le fatture fino alla fine (pensando dicembre), a febbraio mi arriva l'ultima fattura riguardante tutto il periodo fine aprile-dicembre (ovvero 7 gennaio)£4.965.850, allora interpello l'158 per sapere quando mi viene scontato, vengo ricontattato verso fine marzo e mi dicono che per annullare le telefonate sull'altra linea devo stipulare un contratto internet-nostop anche sull'altra...per cui 120.000 al mese per gli otto mesi + 2 anticipati 1.200.000 più qualche telfonata 108.650, in totale dovevano rimborsarmi 3.657.200, ma il loro conteggio er di 3.560.000.Incazzato dico di si ed aspetto i miei soldi, non dico quante telefonate al 158 visto che non si può contattare l'ufficio amministrazione IMPOSSIBILE!!! solo con i cosidetti consulenti ogni volta raccontare la storia ed aspettare un tempo interminabile senza le volte che alla fine della storia chiudevano la conversazione.Io penso che dopo avermi contattato il mese dopo mi vengano dati i soldi ....sarebbe troppo semplice, mi arriva la prima fattura con un totale in negatrivo di 3.560.000, il bimestre dopo mi arriva una fattura con scalato ancora internet no-stop riguardante marzo-aprile (per un servizio a cui non potevo essere collegato visto le lettere di wind sul blocco del servizio dal 7/01/2001), alchè ricontatto il 158 e mi dicono che devo mandare un fax per sosendere il servizio altrimenti continuano ad inviarmi ed a farmi pagare .Dopo aver inviato il fax chiedo quando mi verranno accreditati i soldi, sono sempe evasivi ogni operatore ha delle tesi diverse...e tempi.Insomma la telenovela diventa lunghissima, infatti mi dicono che debbono arirvare 3 fatture con importo zero fino a che mi arriva una fattura con un vero negativo dopo potrò fare la richiesta dei soldi (debbo anche fare la richiesta).Vengo finalmente ricontattato a settembre e mi dicno che i due mesi marzo-aprile è stato un errore e per ovviare mi invieranno una carta prepagata da £ 100.000 però i sodli che mi verranno accreditati sono 3.339.500 e lo farano al 13/11, bene (cioè dopo tanto tempo) almeno ho un termine.Oggi siamo al 26/11 ma a tutt'ora non ho avuto ancora nessun accredito ed ho già ricontattato il 158 ma loro non mi hanno ancora chiamato.Una mia idea su wind è di una società che vuole solo incassare ma pagare poco come tutte le società finte piramidali che ci sono in giro.Infatti se provate a telefonare a wind con telefoni di abitazione o di altre società non rispondono oppure tempi di attesa enormi se chiamate con un numero wind potete parlare subito.Mi scuso per essere stato prolisso ma le cose si sono dilungate ancora di più con wind... e non sono ancora finite.
  • Anonimo scrive:
    e se non pago??
    Sono uno dei tanti sfollati ISDN..Sono abbonato dal 30 Agosto 2000 e ho utilizzato il servizio praticamente per 4 mesi più il 30, 31 Agosto 2000 e i primi 8 giorni di Gennaio 2001.Ho ricevuto (e cestinato) le 2 fatture per questi quattro mesi (preciso che gli importi sono solo relativi al contratto "internet nostop", perchè non ho mai effettuato traffico "voce")..Quindi, L. 60000 * 4 = L. 240000 direte voi..Invece l'ammontare delle due fatture è magicamente di L.346000, che ho avuto la prontezza di non pagare dato che sono arrivate dopo la loro rescissione del contratto in quanto utente non desiderato..Ora, ci crederete che con 3 telefonate al 158 ho avuto 3 spiegazioni diverse per queste L.106000 comparse dal nulla?Una volta mi hanno detto che per contratto (??) bisognava anticipare L.100000 (le L.6000 sono di mancia?) che sarebbero state restituite al termine del contratto.Un'altra volta mi hanno detto che corrispondevano ad un anticipo di 2 mesi di abbonamento (quindi avrei pagato anche per i mesi di Gennaio e Febbraio 2001?)L'ultima volta mi hanno detto che automaticamente inizio a pagare dal 15 Agosto per qualche occulto motivo di amministrazione interna (cioè, se mi abbonavo 2 giorni dopo pagavo L.30000 in meno? ma stiamo scherzando?), delle rimanenti 76000 non ho capito bene che spiegazione mi hanno dato..Qualche settimana fa ho ricevuto una raccomandata in cui mi sollecitano a saldare il mio debito di L.346000 oppure avrebbero incaricato una società specializzata al recupero.E se non pago??E se pago quello che realmente devo pagare? Ovvero L.240000 corrispondenti ai QUATTRO mesi in cui ho utilizzato il loro servizio?E se pago l'intero importo, poi mi devo far ridare le mie L.106000 per vie legali, o me le ridanno con le buone?Aspetto le vostre opinioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: e se non pago??
      Io personalmente non ho pagato l'ultima bolletta perchè appunto mi chiedeva l'anticipo DOPO che loro stessi avevano chiuso di fatto l'offerta ISDN.Cmq, da onesto cittadino, ho cercato una decina di volte di mettermi in contatto col 158 (ho mandato anche 2 fax) indicando i motivi per cui non ho pagato l'ultima bolletta e chiedendo insistentemente che me ne inviassero una corretta (senza "l'INDEBITO addebito"...). Risposta: al 158 mi han detto che il reclamo era stato inoltrato, che si sarebbero fatti vivi loro (x rimborsarmi) e intanto (ovviamente) di procedere col pagamento dell'intera bolletta... altrettanto ovviamente io non gli ho ancora dato una lira...Ovviamente il contratto vorrebbe che sia in torto chi non paga, ma chissà perché ho la sensazione che se mi mettessi "in regola", cedendo al ricatto contrattuale, non rivedrei mai più le mie poche lire in più che ho versato [NB: il trucco del farmi scalare dalle bollette successive la somma in piu non vale con me, dato che ho rescisso il contratto dal giorno 9/1/01 in cui hanno interrotto il servizio!!]Un'ultima riflessione: se Wind ha effettivamente incassato circa 60 karte per ogni ISDN che ha cacciato dalla sua Internet NOSTOP ora si capisce come si finanzia il suo GPRS!ciaooo
  • Anonimo scrive:
    il "trucco" per recuperare i soldi.....
    ho avuto lo stesso problema, cliente isdn e wind mi disdice il contratto no stop...da allora mi stanno scalando i soldi dalla bolletta wind 1088...almeno telefono "gratis"..
  • Anonimo scrive:
    io non ho pagato
    io non ho pagato le bollette errate, mi hanno sospeso il servizio e io li ho minacciati di denuncia e intendo richiedere il rimborso per i danni morali, perkè vista la qualità del servizio .. quelli eonomici sono troppo irrisori
  • Anonimo scrive:
    articolo di cui ricordarsi
    Riassumo la mia opinione rispolverando il famoso"articolo quinto: chi ha i soldi in mano ha vinto!"Solo per ricordare che, pur nell'ansia di fruire di un servizio/prodotto, bisognerebbe sempre resistere alla tentazione di pagarlo anticipatamente.CiaoPaolo
  • Anonimo scrive:
    Un po' di qua, un po' di la...
    Di positivo della Wind:- Tariffa "Sempre Light";- Nessun costo di ricarica;- Nessuno scatto alla risposta.Di negativo della Wind:- Telefonia fissa;- disservizio 158 (fanno anche i furbi: taluni operatori fanno cadere la linea quando ci sono proteste in corso);- caduta del roming all'improvviso (poi ripristinato dopo mesi).
  • Anonimo scrive:
    Galactica attesa!
    Sapete niente di Galactica?Ho chiesto più di due mesi fa il rimborso (quello che avevano detto:" .... i clienti riceveranno al più presto possibile..." e non ho visto ne sentito più nessuno.Stamattina ho incaricato l'avvocato di "partire".Mi costerà più di quello che mi devono ma credo sia un fatto di principio.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Opel Corsa dopo + di 6 mesi...
    Io ho dovuto aspettare un'Opel Corsa vinta con un loro concorso per più di 6 mesi...Mi doveva essere consegnata a Marzo (da regolamento) e l'ho avuta solo a fine settembre dopo CENTINAIA di telefonate, fax, raccomandate, visite alle loro sedi...Ed anche dopo la consegna ci sono volute parecchie altre telefonate perchè mi mandassero l'atto di vendita necessario per l'iscrizione al P.R.A.Avevo vinto anche dei buoni McDonalds, mi sono arrivati il 27 giugno...peccato che scadessero il 30 dello stesso mese... Sono dei dilettanti che pensano al cliente solo per il profitto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Opel Corsa dopo + di 6 mesi...
      ... che culo pero'..... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Opel Corsa dopo + di 6 mesi...
      E CHE TI LAMENTI????!!!!ODDIO TE L'HANNO CONSEGNATA CON 6 MESI DI RITARDO?20.000.000 di Lire ti hanno regalato!STAI ZITTO E MEDITA SU QUANTO SEI STATO FORTUNATO!ADESSO CE L'HAI NO? E ALLORA....
  • Anonimo scrive:
    Sommariamente soddisfatto
    Salve,sono un utente wind da anni, ho la tariffa 1088 light, che ora non attivano più, e me la tengo STRETTA! Non ho avuto quasi mai problemi con wind, i pop funzionano da Dio (o quasi) e l'unico problema è stato per una fattura che non mi è mai arrivata e per la quale rischiavo di entrare in mora, ma poi ho risolto tutto tramite il 158, anche se mi hanno risposto dopo mezz'ora di musichetta al telefono... Ma in un periodo come questo c'è ancora qualcuno che corre il rischio di fare una flat??? In questo periodo è da evitare come la peste ogni tariffa flat! Viva le 12 lire al minuto!Quando la situazione nelle TLC si sarà calmata, allora farò l'ADSL o qualche altro tipo di connessione, per il momento la cosa migliore rimane il 56k, i tempi non sono ancora maturi in italia per passare ad altro.Saluti,Lorenzo "TAD" Di Gaetano
  • Anonimo scrive:
    io ho ricevuto l'anticipo dopo 10 MESI!!
    Anticipo per l'opzione nostop rimborsato a meta' Novembre...dopo milioni di telefonate, fax, raccomandate A/R.A detta di quei "disgraziati" del 158, questa e' la procedura...alla faccia!!Se non gli pago le bollette mi tolgono il servizio, se non mi restituiscono l'anticipo a loro cosa accade ?Vie legali ?Bastonate altro che !Wind come molte altre merita' in serieta' trasparenza professionalita' un bello ZERO!!Un ex utente wIND, ora felice.
  • Anonimo scrive:
    A me invece è successo così (consiglio)
    Ciao, volevo esprimerti le mia "condoglianze" per quello che ti è sucesso con wind.Ho letto la tu denuncia su punto informatico, e devo dirti che mi sono trovato nella tua identica situazione, con la differenza che io non ho pagato un centesimo.L'inghippo stava nel fatto che a rigor di raccomandata (quella sull'isdn) il servizio nostop sarebbe dovuto cessare, ma in realtà me lo lasciarono attivo per circa altri 2 mesi.Il 158 mi disse che la cifra in eccesso mi sarebbe stata scalata dalla successiva bolletta, ma dato che io, come te, usavo wind solo per internet, feci capire a quelli del 158 che una bolletta "negativa" sarbbe stata una barzelletta :=)Così non pagai l'importo, ma tramite fax con fotocopia di un documento, li esortai a inviarmi una fattura riveduta e corretta, e così fecero.Il consiglio che voglio darti, visto che "nessuno ti rimbosa mai una lira", è quello di considerare le monete spese da te ingiustamente come un acconto sulla prossima bolletta.Allorquando ti arriverà la fattura fai come ho fatto io.La wind non è cattiva, sono solo una massa di incompetenti e disorganizzati, figurati che c'è un mio amico che da 3 anni a questa parte usa i pop wind senza pagare un centesimo... bah !Saluti !--Antonio
  • Anonimo scrive:
    La mia risposta alla loro richiesta di 1 milione
    Spett.leWIND TELECOMUNICAZIONIVia C.G. Viola, 4800148 - ROMA Roma, 5 Novembre 2001Oggetto: Preavviso di risoluzione del contratto relativo all?utenza n. 0630829259Gentile Fornitore,sono spiacente informarla, che nonostante la mia disdetta inviatavi con raccomandata con ricevuta di ritorno il 29 ottobre 2000, che qui è allegata, dopo più di un anno mi viene a fare una richiesta di danaro, esosa pure, senza che a questa sia accompagnata, una seppur minima linea di giustificazione.Sono stato, l?anno scorso, sul punto di andare alla Procura della Repubblica, per denunciarla per truffa, in quanto, in un modo unilaterale e senza preavviso, mi fu tagliata la linea, arrecandomi dei danni enormi.Per questi danni ricevuti, e non solo io, ma oltre 2000 altri utenti, di cui tengo testimonianze scritte, rilevate dai newsgroups, avrei da chiederle un cospicuo risarcimento. Ma da buon italiano dissi a me stesso:?lasciamo perdere?.La lettera che ora lei mi invia con richiesta di vile danaro mi ha lasciato stupito.Se insisterà in questa richiesta sarò costretto ad affidare la pratica ad un provato studio legale, qui a Roma, per i danni che saranno quantificati in sede istruttoria.Per qualsiasi informazione potrà chiamare il mio numero 06-30811163, da qualsiasi telefono Telecom Italia.Le ricordo che anche il cellulare 333-7925849 è a sua disposizione, 24 ore su 24, anche per segnalare eventuali pentimenti.Cordiali SalutiGAETANO DELLA GATTAiloveusa@libero.it
  • Anonimo scrive:
    Per fortuna sono soddisfatto
    Mi spiace che altri abbiano problemi con wind, però devo ammettere che nella mia zona il servizio funziona stupendamente. L'unico problema che ho avuto è stato un paio di mesi fa. Siccome io uso il 1088 solo per usare la flat internet il loro computer dopo 1 anno mi aveva cancellato come cliente perché non avevo fatto nemmeno uno scatto telefonico. Ovviamente si è trattato di un disguido perché la disattivazione riguarda solo chi usa il 1088 con iscrizione gratuita. La disperazione è nata solo nel trovare qualcuno dell'assistenza, perché il numero wind che ho chiamato non faceva che passarmi da una voce registrata all'altra. Una volta trovato un operatore però è stato tutto risolto e il giorno dopo mi hanno chiamato per dirmi che mi sottraevano 10 mila lire dalla bolletta per il disturbo avuto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per fortuna sono soddisfatto
      Anche a me è sempre andato tutto bene da oltre 1 anno, a parte qualche problema ogni tanto per cui cadeva continuamente la linea dopo pochi minuti di collegamento.L'unico neo riguarda l'assistenza, perchè è INESISTENTE: non mi hanno mai richiamato, ogni mia telefonata richiedeva 15 minuti solo per poter parlare con un operatore, e soprattutto non hanno mai dato consigli significativi facendo domande del tipo "Ha seguito la procedura guidata di Windows??"In conclusione: oggi sono soddisfatto, ma solo perchè non ci sono stati grossi problemi.
  • Anonimo scrive:
    1.800.000lire
    Pensate che io DOVREI a Wind questa cifra (1.800.000lire) per traffico internet quando go sfruttato Internet No Stop per circa 3/4mesi (finche' non è svanita la banda disponibile.. praticamente non si camminava +).. non anticipo + di questo.. inviero' una lettera con la descrizione della mia storia (peraltro ASSURDA) a PI e se vorranno la pubblicheranno..CiaoAlanP.S. Mi e' arrivata una lettera di un legale che agiva da parte di wind dove c'è scritto che se non pago entro 15 giorni avrebbero intrapreso le dovute azioni (pignoramento).. riusciro' a vincere?
    • Anonimo scrive:
      Re: 1.800.000lire
      - Scritto da: Alan
      P.S. Mi e' arrivata una lettera di un legale
      che agiva da parte di wind dove c'è scritto
      che se non pago entro 15 giorni avrebbero
      intrapreso le dovute azioni (pignoramento)..
      riusciro' a vincere?Temo di no.Per come vanno le cose qui, prima devi pagare e poi puoi far valere le tue ragioni ed ottenere rimborso e danni.Non pagando ti sei messo dalla parte del torto.Ma dovresti chiedere a qualche legale.
  • Anonimo scrive:
    Idem
    Stessa situazione. fortunatamente avanzo meno della metà. però che p...
  • Anonimo scrive:
    Devono darmi 10000 lire al giorno dalla data...
    Situazione simile solo che il contratto è stato interroto da loro "d'ufficio" ora voglio 10000 lire al giorno di risarcimento fino alla scadenza finale (1 anno). La prima bolletta ebbero la faccia tosta di chiedere oltre 200000 lire di traffico verso i loro "pop" internet li aspetto al varco per quando le chiederanno visto che sono ingiustificate e mi devono 1500000 di risarcimento oltre al disservizio causato.
  • Anonimo scrive:
    io non pagai infatti...
    fino ad ora nessuna conseguenza.. e vorrei anche vedere ! :-)Saluti
Chiudi i commenti